Processi e strumen- per l autodiagnosi: Il ques-onario scuola online

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Processi e strumen- per l autodiagnosi: Il ques-onario scuola online"

Transcript

1 Processi e strumen- per l autodiagnosi: Il ques-onario scuola online Gruppo Operativo Territoriale GOT SNV Foggia D.S. Valentino Di Stolfo G. Rodari Vieste Prof. Paolo Prudente IPSSAR E. Mattei Vieste FOGGIA 12 MARZO 2015 IISS NOTARANGELO-ROSATI

2 L inchiesta campionaria survey L inchiesta campionaria è la procedura di rilevazione più diffusa e più nota nella ricerca. Nel 1880 Marx inviò copie di un queseonario ai lefori della Révue socialiste, con domande aperte sulle loro condizioni di vita, i ritorni di quese queseonari furono così modese che non fu possibile analizzare i dae. Anche Weber, fra il 1880 ed il 1910, fece ricorso a queseonari postali per studiare i problemi sociali.

3 L inchiesta campionaria survey Ci sono tre modi per somministrare un queseonario: 1. l intervista faccia- a- faccia 2. l intervista telefonica 3. il queseonario autocompilato QuesEonario autocompilato self- report Si possono individuare due casi di autocompilazione: 1. di gruppo (gruppo classe, scuola) 2. individuale

4 L inchiesta campionaria survey SOLO UNA PARTE DEL PUBBLICO AL QUALE E RIVOLTO IL QUESTIONARIO LO RESTITUISCE COMPILATO QuesEonario senza vincoli di resetuzione (postale) QuesEonario con vincolo di resetuzione (censimento) Dal queseonario postale 1880 al queseonario online

5 L inchiesta campionaria survey QuesEonario online PUNTI DI FORZA: 1. Possibilità di raggiungere un campione molto ampio n=n 2. TraFare un gran numero di dae in tempi rapidissimi 3. DrasEca riduzione dei cose PUNTI DI DEBOLEZZA: 1. Impossibilità di raggiungere una popolazione non connessa (genitori) 2. Scarsa conoscenza del computer (digital divide) 3. Problemi legae alla velocità di connessione

6 Guida praeca alla realizzazione di un survey online È un applicaevo opensource per creare rapidamente e in modo intuievo dei sondaggi da pubblicare sul web e, all occorrenza, per il data entry di queseonari cartacei PERMETTE A CHI CREA I SONDAGGI di costruirli in modo veloce e personalizzato anche senza avere par-colari conoscenze di programmazione A CHI PARTECIPA ALLA RILEVAZIONE di dare le risposte anche se non ha par-colare familiarità con gli strumen- informa-ci

7 Come si accede a LimeSurvey per uelizzarlo?

8 Come si accede a LimeSurvey per uelizzarlo?

9 Come si accede a LimeSurvey per uelizzarlo?

10 Come si accede a LimeSurvey per uelizzarlo?

11 Come si accede a LimeSurvey per uelizzarlo?

12 Come si accede a LimeSurvey per uelizzarlo?

13 Come è organizzato il queseonario? il principio della matriosca: CONTESTO GENERALE GRUPPI DI DOMANDE DOMANDE CONTESTO GENERALE è il macro contenitore, serve per inquadrare tuke le informazioni che contestualizzano l indagine. All interno si aggiungono i vari gruppi di domande GRUPPO DI DOMANDE: è un contenitore più piccolo, raccoglie domande che possono essere ricondoke allo stesso ambito: Anagrafica = nome, ente, provenienza, etc. All interno si aggiungono le singole domande. Si possono creare più gruppi per ciascuna delle indagini che si vuol realizzare In questo modo le domande sono più facili da gesere per l operatore e più organizzate per l uelizzatore

14 Tipologie di Domande Domande StruKurate Data Sesso Sì / No Cambio lingua Domande Numeriche Inserimento numerico Inserimento numerico muleplo Classifica Domande a risposta singola AFribuzione punteggio (1-5) Elenco (Menù dropdown) Elenco (PulsanE Radio) Lista con commento Domande testuali (aperte) Testo breve Testo breve muleplo Testo libero lungo Testo libero maxi Domande a scelta mul-pla A scelta mulepla A scelta mulepla con i commene Matrici Array Array (5 scelta punto) Array (10 scelta punto) Array (Sì / No / Incerto) Array (Increase/Same/Decrease) (migliorato/uguale/ diminuito) Array di colonna Array doppia scala Array (Numbers) Array (Testo) Altro Visualizzazione di testo (Domande Boilerplate)

15 La ges-one dei da-: la pagina di ges-one Indagini auve Indagini non attive

16 La ges-one dei da-: le operazioni possibili Terminata la composizione del Ques-onario, accedendo nella pagina di geseone dell Indagine specifica si accede a questo menù che consente di Anvare l indagine Testare l indagine Modificare l indagine Accedere alle impostazi oni tecniche Esportare l indagine Visualizzare risultae e dae delle risposte

17 La gestione dei dati: auvare l indagine Per anvare o disanvare l indagine, occorre agire sulla freccia del menù di ciascuna Survey. Quando la freccia è di colore verde l indagine è anva ed è in fase la raccolta delle risposte, quando la freccia è rossa l indagine non è anva. AFenzione: un indagine può essere disanvata e rianvata, ma i dae, in caso di rianvazione, rientrano in un altro conteggio, non vengono sommae

18 La gestione dei dati: sta-s-che e da- Per accedere alle risposte e alle staeseche di una indagine, oppure per inserire manualmente eventuali dae o ancora per verificare e agire sulle risposte date in maniera parziale si agisce afraverso la funzione Visualizza risultae e dae delle risposte

19 La gestione dei dati: sta-s-che e da- Mostra tufe le risposte Mostra uleme 50 risposte Inserisci dae manualmente StaEsEche da quese dae Esportazione dae in vari formae

20

21

22 GRAZIE PER L ATTENZIONE Materiale sui siti web:

La Piattaforma LimeSurvey. Guida pratica alla realizzazione di una survey online. un iniziativa del programma

La Piattaforma LimeSurvey. Guida pratica alla realizzazione di una survey online. un iniziativa del programma La Piattaforma LimeSurvey. Guida pratica alla realizzazione di una survey online un iniziativa del programma 2 Cos è LimeSurvey? Èun applicativo opensource per creare rapidamente e in modo intuitivo dei

Dettagli

Gestionale corsi. Formatore. Autore: esapio

Gestionale corsi. Formatore. Autore: esapio Gestionale corsi Formatore Autore: esapio Iscrizione al portale Per poter lavorare al gestionale dei corsi di formazione è necessario per prima cosa registrarsi nel sistema. Cliccando sul tasto Accedi

Dettagli

TOOL PSCL FUNZIONALITÀ E PROCEDURE DI UTILIZZO

TOOL PSCL FUNZIONALITÀ E PROCEDURE DI UTILIZZO TOOL PSCL FUNZIONALITÀ E PROCEDURE DI UTILIZZO 2014 INDICE 1. FINALITÀ DEL TOOL PSCL 3 2. UTILIZZATORI DEL TOOL PSCL. 5 3. PROCEDURA STANDARD DI UTILIZZO DEL TOOL PSCL..7 4. MODALITÀ OPERATIVE DI UTILIZZO

Dettagli

INCHIESTA E INTERVISTA STRUTTURATA, LA NATURA QUALITATIVA DEL QUESTIONARIO E LA MATRICE DEI DATI

INCHIESTA E INTERVISTA STRUTTURATA, LA NATURA QUALITATIVA DEL QUESTIONARIO E LA MATRICE DEI DATI LA RICERCA BASATA SULLA MATRICE DI DATI PROF. LUCIANO GALLIANI Indice 1 INCHIESTA E INTERVISTA STRUTTURATA, LA NATURA QUALITATIVA DEL QUESTIONARIO E LA MATRICE DEI DATI --------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

A cura dell USR Puglia DS MANCA ANNA LENA 1

A cura dell USR Puglia DS MANCA ANNA LENA 1 U F F I C I O S C O L A S T I C O R E G I O N A L E P E R L A P U G L I A A cura dell USR Puglia DS MANCA ANNA LENA 1 LO STAFF REGIONALE E L ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE Bari GOT BAT GOT Brindisi GOT Comitato

Dettagli

PROCEDURA INSERIMENTO DOMANDA ALBO FORMATORI

PROCEDURA INSERIMENTO DOMANDA ALBO FORMATORI PROCEDURA INSERIMENTO DOMANDA ALBO FORMATORI La presente vuole essere una semplice e breve sintesi operativa della procedura d inserimento dati: per quanto riguarda i tempi, le modalità, i dati, i requisiti

Dettagli

Il Questionario Insegnante e il Questionario Scuola: LA SOMMINISTRAZIONE DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE

Il Questionario Insegnante e il Questionario Scuola: LA SOMMINISTRAZIONE DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE Seminario i Il Questionario Insegnante e il Questionario Scuola: teorie, strumenti e risultati LA SOMMINISTRAZIONE DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE Giuseppina i Le Rose INVALSI Formia, 28-29 ottobre 2014

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

Tecniche di rilevazione statistica

Tecniche di rilevazione statistica Tecniche di rilevazione statistica Il disegno di ricerca Indagini censuarie e campionarie Indagini campionarie basate su questionario Introduzione al campionamento Il disegno di ricerca Con il termine

Dettagli

Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti!

Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti! Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti! 1. ACCEDI Utilizzando Microsoft Internet Explorer (è necessario questo browser) vai all indirizzo http://demo.ewebtest.com e inserisci il tuo nome

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8

1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 3.1 SCRIVANIA PERSONALE... 5 3.2 SCRIVANIA DI UFFICIO... 6 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8 4.1

Dettagli

Scheda attività. Lingue. Barra menu situ. Accesso (login) Attività vicine. Recapiti. descrizione. Fotografie

Scheda attività. Lingue. Barra menu situ. Accesso (login) Attività vicine. Recapiti. descrizione. Fotografie Scheda attività La scheda attività è una pagina Internet dedicata alla presentazione dell attività (turistica e/o commerciale) e alla usa gestione. È composta da vari sezioni. La visualizzazione per l

Dettagli

GESTIONE PROTOCOLLO PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO / AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

GESTIONE PROTOCOLLO PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO / AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE GESTIONE PROTOCOLLO PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO / AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE Nell applicazione Gestione Protocollo sono presenti le funzionalità per effettuare le pubblicazioni di Atti e Allegati sullo

Dettagli

Indagine Placement. Progetto FAR Formazione alla ricerca Codice progetto 14/04AG100000, CUP B66D14000630003

Indagine Placement. Progetto FAR Formazione alla ricerca Codice progetto 14/04AG100000, CUP B66D14000630003 Modelli di monitoraggio e valutazione delle politiche del lavoro contestualizzati al quadro sociale, economico ed occupazionale della Regione Autonoma Valle d'aosta, con specifico approfondimento del fenomeno

Dettagli

WWW.AMICALEDELOREAL.IT

WWW.AMICALEDELOREAL.IT GUIDA PER CREARE IL PROPRIO ACCOUNT SUL SITO WWW.AMICALEDELOREAL.IT Questa breve guida vi illustrerà come creare il vostro account (credenziali) di accesso al sito dell Amicale. Il sito, che trovate all

Dettagli

Db-Line srl Viale Rimembranze 47/a 21024 Biandronno VA-ITALY 92 CED Tel 0332.749030 Fax 0332.749098 ced@dbline.it http://www.dbline.

Db-Line srl Viale Rimembranze 47/a 21024 Biandronno VA-ITALY 92 CED Tel 0332.749030 Fax 0332.749098 ced@dbline.it http://www.dbline. NETSHOP C O N N E C T I O N Guida NETSHOP Pannello Web Aggiornato al 23 marzo 2010 PIATTAFORMA WEB Eʼ un area riservata dove è possibile configurare e personalizzare i dati esportabili con il sistema NETSHOP

Dettagli

STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE

STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE città, data REPORT INDAGINE Nome ente RILEVAZIONE DELLA CUSTOMER SATISFACTION DEL SERVIZIO "XXXX" Strumento n 11: modello report di rilevazione della soddisfazione degli utenti

Dettagli

CDR-View. Guida Rapida

CDR-View. Guida Rapida CDR-View Guida Rapida Versione aggiornata: 01.11.2012 Wildix CDR-View permette di visualizzare e monitorare in tempo reale l attività telefonica dei collaboratori all interno dell azienda. Questo strumento

Dettagli

Procedura SMS. Manuale Utente

Procedura SMS. Manuale Utente Procedura SMS Manuale Utente INDICE: 1 ACCESSO... 4 1.1 Messaggio di benvenuto... 4 2 UTENTI...4 2.1 Gestione utenti (utente di Livello 2)... 4 2.1.1 Creazione nuovo utente... 4 2.1.2 Modifica dati utente...

Dettagli

Organizzare spazi e contenuti di una consultazione online

Organizzare spazi e contenuti di una consultazione online Progetto PerformancePA Ambito A - Linea 1 - Una rete per la riforma della PA Organizzare spazi e contenuti di una consultazione online Autore: Laura Manconi Creatore: Formez PA, Progetto Performance PA

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute Trasmissione, da parte dei farmacisti, dei dati relativi alle quantità di principi attivi, appartenenti alle classi indicate nella lista dei farmaci e delle sostanze biologicamente

Dettagli

INDAGINE SUL PERSONALE DIPENDENTE

INDAGINE SUL PERSONALE DIPENDENTE INDAGINE SUL PERSONALE DIPENDENTE D.Lgs n.150/2009 art.14 rubricato Organismo indipendente di valutazione della performance D.Lgs n.33/2013 art.20 rubricato Obblighi di pubblicazione dei dati relativi

Dettagli

Manuale di accesso al corso Finalità e struttura della griglia di valutazione economico finanziaria dei brevetti

Manuale di accesso al corso Finalità e struttura della griglia di valutazione economico finanziaria dei brevetti Manuale di accesso al corso Finalità e struttura della griglia di valutazione economico finanziaria dei brevetti 1 Introduzione Finalità e struttura della griglia di valutazione economico finanziaria dei

Dettagli

DATASET GUIDA ALL USO

DATASET GUIDA ALL USO DATASET GUIDA ALL USO DATASET OBIETTIVO E STRUTTURA Lo strumento DATASET è una cartella Excel che ha l obiettivo di facilitare l elaborazione delle informazioni raccolte attraverso i questionari nell ambito

Dettagli

ESPORTAZIONE DEI DATI IN MUDCOMUNI.IT

ESPORTAZIONE DEI DATI IN MUDCOMUNI.IT ESPORTAZIONE DEI DATI IN MUDCOMUNI.IT 1 Esportazione da Orso 1 2 La procedura è simile a quella degli anni precedenti, salvo la particolarità che il trasferimento dei dati avviene direttamente da Orso

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

Manuale operativo Fornitore. Dicembre 2013

Manuale operativo Fornitore. Dicembre 2013 Manuale operativo Fornitore Dicembre 2013 Introduzione COMER INDUSTRIES ha deciso di dotarsi di un Portale online volto ad efficientare e migliorare i propri processi di acquisto e di interazione con fornitori

Dettagli

ESTARWEB ISTRUZIONI SEZIONE DOCUMENTALE

ESTARWEB ISTRUZIONI SEZIONE DOCUMENTALE ESTARWEB ISTRUZIONI SEZIONE DOCUMENTALE Il servizio per l invio di circolari alle aziende clienti è stato attivato automaticamente nel menù configurazione. Questo modulo permette di inviare documenti in

Dettagli

Seminario Gli obiettivi della nuova programmazione 2014-2020 dei Fondi Strutturali Europei I risultati INVALSI, strumenti per la scuola

Seminario Gli obiettivi della nuova programmazione 2014-2020 dei Fondi Strutturali Europei I risultati INVALSI, strumenti per la scuola Seminario Gli obiettivi della nuova programmazione 2014-2020 dei Fondi Strutturali Europei I risultati INVALSI, strumenti per la scuola Il Questionario insegnante e il Questionario scuola: quadro di riferimento

Dettagli

FOCUS. www.wikabu.com

FOCUS. www.wikabu.com FOCUS WIKABU: l innovativa app mobile che consente agli utenti di scoprire dove acquistare i prodotti visti in pubblicità (cartacea, cartellonistica e digitale). Il servizio mira a soddisfare sia il bisogno

Dettagli

GARA UNICA. Impostiamo il punteggio minimo (Target Low) e il punteggio massimo (Target High). Il Valore è espresso in PUNTI.

GARA UNICA. Impostiamo il punteggio minimo (Target Low) e il punteggio massimo (Target High). Il Valore è espresso in PUNTI. GARA UNICA 1 INTRODUZIONE In CRM è possibile creare e personalizzare la Gara Unica e seguirne l andamento in tempo reale grazie ad un accurato sistema di report statistici. 2 GESTIONE GARA UNICA In CRM

Dettagli

Risultati dell indagine conoscitiva sul Network di Linea Amica

Risultati dell indagine conoscitiva sul Network di Linea Amica Risultati dell indagine conoscitiva sul Network di Linea Amica (a cura dell Area Comunicazione e Servizi al cittadino, con il supporto dell Ufficio Monitoraggio e Ricerca di FormezPA) INDICE 1. Introduzione

Dettagli

Guida software InterFidelityX. Manuale. Guida software InterFidelityX. Pagina 1 di 19

Guida software InterFidelityX. Manuale. Guida software InterFidelityX. Pagina 1 di 19 Manuale Pagina 1 di 19 InterFidelityX Guida all uso I diritti d autore del software InterFidelityX sono di proprietà della Internavigare srl Versione manuale: gennaio 2010. Notizie importanti: Il software

Dettagli

Guida all Abilitazione delle Imprese. al Mercato Elettronico della P.A.

Guida all Abilitazione delle Imprese. al Mercato Elettronico della P.A. Guida all Abilitazione delle Imprese al Mercato Elettronico della P.A. Guida all Abilitazione delle Imprese al Mercato Elettronico della P.A. - Pagina 1 di 29 Indice 1. ABILITAZIONE AL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema

Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema Servizi Informatici 5 marzo 2013 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione delle domande Gli utenti: definizione dei ruoli Gli

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

Servizio di analisi di customer satisfaction

Servizio di analisi di customer satisfaction Servizio di analisi di customer satisfaction Descrizione del servizio V 2.0 Copyright 2007 Stefano Quattrini, Know-net.it 1- Che cos è i-care i-care è un Servizo che gestisce interviste on line a 360.

Dettagli

Questionario di gradimento nota informativa.

Questionario di gradimento nota informativa. Questionario di gradimento nota informativa. Al fine di mantenere sempre elevati gli standard di qualità della propria offerta formativa e procedere nel miglioramento continuo, come previsto dal sistema

Dettagli

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Sistema Gestionale Internazionalizzazione Guida al sistema Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Firenze, 16 gennaio 2012 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione Internazionalizzazione

Dettagli

Istituto Comprensivo di Ponte in Valtellina

Istituto Comprensivo di Ponte in Valtellina REGEL è il software per la Scuola Digitale diviso in moduli componibili AREA DIDATTICA REGEL Registri di Classe REGEL Registri Personale del Docente REGEL Comunicazioni Scuola - Famiglia REGEL Scrutinio

Dettagli

AVVIO DEL SISTEMA NAZIONALE DI VALUTAZIONE

AVVIO DEL SISTEMA NAZIONALE DI VALUTAZIONE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Direzione Generale Piazza delle Regioni - 85100 Potenza INCONTRI DEL 13/19/25 FEBBRAIO 2015 AVVIO

Dettagli

INTERAZIONE CON IL SITO

INTERAZIONE CON IL SITO Gruppo di lavoro per la predisposizione degli indirizzi per l attuazione delle disposizioni concernenti la valutazione del servizio scolastico Progetto Pilota sulla Valutazione 2002-2003 MANUALE DI ACCESSO

Dettagli

GESTIONE LISTE R VIRTUALI

GESTIONE LISTE R VIRTUALI GESTIONE LISTE R VIRTUALI La gestione delle liste giocatori virtuali permette di impostare la lista giocatori in modo digitale sul sistema WCM in sostituzione ai supporti cartacei. La compilazione della

Dettagli

Sistema Gestionale StartUp House TC

Sistema Gestionale StartUp House TC Sistema Gestionale StartUp House TC Guida al sistema Servizi Informatici Versione 23 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione delle domande Gli utenti: definizione dei ruoli

Dettagli

1. I database. La schermata di avvio di Access

1. I database. La schermata di avvio di Access 7 Microsoft Access 1. I database Con il termine database (o base di dati) si intende una raccolta organizzata di dati, strutturati in maniera tale che, effettuandovi operazioni di vario tipo (inserimento

Dettagli

Elaborazione questionario Notorietà ed efficacia del Fondo Sociale Europeo (FSE) in Campania

Elaborazione questionario Notorietà ed efficacia del Fondo Sociale Europeo (FSE) in Campania Elaborazione questionario Notorietà ed efficacia del Fondo Sociale Europeo (FSE) in Campania È stata attivata una ricerca per misurare la conoscenza e la percezione dell efficacia del Programma attraverso

Dettagli

Manuale Backoffice. 1 Introduzione. 2 Attivazione del Backoffice

Manuale Backoffice. 1 Introduzione. 2 Attivazione del Backoffice Manuale Backoffice Indice 1 Introduzione... 1 2 Attivazione del Backoffice... 1 3 Impostazione di un agenda... 3 3.1 Modificare o creare un agenda... 3 3.2 Associare prestazioni a un agenda... 4 3.3 Abilitare

Dettagli

Pagina 3 di 5. Il bollettino potrà essere stampato su carta semplice, formato A4.

Pagina 3 di 5. Il bollettino potrà essere stampato su carta semplice, formato A4. MODALITA DI PAGAMENTO RATA TRAMITE BOLLETTINO MAV ONLINE ( 9/2/2011 aggiunte in fondo istruzioni per salvare il bollettino MAV come file da inviare come allegato ad un messaggio e-mail) Accedere al portale

Dettagli

E-Learning Platform - Manuale Utente v1.3 MANUALE UTENTE

E-Learning Platform - Manuale Utente v1.3 MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Ultimo aggiornamento: Luglio 2015 1 Sommario Introduzione... 3 Modalità di accesso alla piattaforma Docebo... 4 1 Accesso alla piattaforma... 4 1.1 Recupero password... 5 2 Panoramica della

Dettagli

Human Highway per Tomato / Contactlab E-MAIL MARKETING 2008 CONSUMER REPORT

Human Highway per Tomato / Contactlab E-MAIL MARKETING 2008 CONSUMER REPORT Human Highway per Tomato / Contactlab 1 ContactLab L evoluzione dell e-mail marketing ContactLab è la Business Unit di Tomato Interactive specializzata in servizi e soluzioni di e-mail e digital marketing.

Dettagli

SCELTA DELL APPROCCIO. A corredo delle linee guida per l autovalutazione e il miglioramento

SCELTA DELL APPROCCIO. A corredo delle linee guida per l autovalutazione e il miglioramento SCELTA DELL APPROCCIO A corredo delle linee guida per l autovalutazione e il miglioramento 1 SCELTA DELL APPROCCIO l approccio all autovalutazione diffusa può essere normale o semplificato, a seconda delle

Dettagli

Creazione e gestione di indagini con Limesurvey. Sito online: www.limesurvey.org/en/

Creazione e gestione di indagini con Limesurvey. Sito online: www.limesurvey.org/en/ Creazione e gestione di indagini con Limesurvey Sito online: www.limesurvey.org/en/ Cos è Limesurvey? Il Software Limesurvey è un'applicazione open source che consente ai ricercatori (o a chiunque voglia

Dettagli

Osservatorio Associativo pag. n. 1/22

Osservatorio Associativo pag. n. 1/22 Osservatorio Associativo pag. n. 1/22 Struttura dei dati Il Data Base è suddiviso in due grosse componenti: Dati relativi ai soci persone fisiche; Dati relativi ai soci persone giuridiche Dati relativi

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

SMS LANDING MANUALE D USO

SMS LANDING MANUALE D USO 1/15 SMS LANDING MANUALE D USO SOMMARIO 1. Cos è SMS Landing? 2 2. Come attivo la prova gratuita? 2 3. Quali sono le tipologie disponibili? 2 4. Come inizio a creare una SMS Landing? 4 CONTENUTI: 4 DESIGN:

Dettagli

ISTRUZIONI per la compilazione del MODULO D ISCRIZIONE al Servizio Nazionale di Valutazione 2010/2011

ISTRUZIONI per la compilazione del MODULO D ISCRIZIONE al Servizio Nazionale di Valutazione 2010/2011 ISTRUZIONI per la compilazione del MODULO D ISCRIZIONE al Servizio Nazionale di Valutazione 2010/2011 Prima della compilazione on-line è necessario raccogliere le seguenti informazioni: codice meccanografico

Dettagli

Analizzare e gestire il CLIMA e la MOTIVAZIONE in azienda

Analizzare e gestire il CLIMA e la MOTIVAZIONE in azienda Analizzare e gestire il CLIMA e la MOTIVAZIONE in azienda tramite lo strumento e la metodologia LA GESTIONE DEL CLIMA E DELLA MOTIVAZIONE La spinta motivazionale delle persone che operano in azienda è

Dettagli

GESTIONE APPUNTAMENTI

GESTIONE APPUNTAMENTI GESTIONE APPUNTAMENTI 1 INTRODUZIONE Il CRM permette di gestire tutti gli appuntamenti degli Agenti di vendita, dalla creazione all inserimento di un feedback per ogni appuntamento. In questo modo l Agenzia

Dettagli

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0 Manuale Utente 1 PREMESSA In forza di quanto disposto dall art.18, comma 1, del decreto legge 1 luglio 2009, n.78, convertito con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n.102 è stato emanato il decreto

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 2. Logout... 4 3. Profilo azienda... 5 3.1 Ricerca

Dettagli

Modalità di recupero dati anagrafici dal programma S.I.S.S.I.

Modalità di recupero dati anagrafici dal programma S.I.S.S.I. Modalità di recupero dati anagrafici dal programma S.I.S.S.I. Pag. 1 di 10 Sommario 1 Premessa...3 2 Modalità operativa per lo scarico dei dati...4 2.1 Prerequisiti...4 2.2 Accesso all applicazione S.I.S.S.I....4

Dettagli

Sociologia del turismo

Sociologia del turismo Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Università degli Studi di Milano-Bicocca Corso di Laurea triennale in Scienze del Turismo e Comunità Locale Sociologia del turismo Prof. Matteo Colleoni Tutor

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

CAMPAGNE VODAFONE E CAMPAGNE TELEMARKETING

CAMPAGNE VODAFONE E CAMPAGNE TELEMARKETING CAMPAGNE VODAFONE E CAMPAGNE TELEMARKETING 1 INTRODUZIONE In questa sezione parleremo della Creazione delle Campagne e di tutti gli aspetti che ne derivano. Il CRM presenta un sistema che permette la distinzione

Dettagli

Esercizio data base "Biblioteca"

Esercizio data base Biblioteca Rocco Sergi Esercizio data base "Biblioteca" Database 2: Biblioteca Testo dell esercizio Si vuole realizzare una base dati per la gestione di una biblioteca. La base dati conterrà tutte le informazioni

Dettagli

X-Letter Gestione Newsletter (versione template o landing pages)

X-Letter Gestione Newsletter (versione template o landing pages) X-Letter Gestione Newsletter (versione template o landing pages) E' un prodotto disponibile esclusivamente online per eseguire operazioni di invio di comunicazioni periodiche (Newsletter) ad utenti classificati

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

Sistema Informativo per l Orientamento Manuale d uso

Sistema Informativo per l Orientamento Manuale d uso Sistema Informativo per l Orientamento Manuale d uso www.reteorientamento.it Per informazioni ed assistenza Mediaera srl Tel 06 8559926 MANUALE D USO MAP-0 MANUALE D USO MAP-0... 1 Premessa... 2 Requisiti

Dettagli

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE SGR-ILA: SISTEMA DI GESTIONE DELLA RILEVAZIONE Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE Introduzione... 3 Sistema di autenticazione... 4 OPERATORI...

Dettagli

GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA E-Learning DOCEBO

GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA E-Learning DOCEBO GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA E-Learning DOCEBO GUIDA A DOCEBO ACCESSO A DOCEBO L indirizzo di DOCEBO dell IPSSAR è il seguente: www.ipssarvieste.info/docebo. C è un apposito link nella parte bassa della

Dettagli

Guida destinatari per la presentazione della domanda su Finanziamenti Online

Guida destinatari per la presentazione della domanda su Finanziamenti Online Guida destinatari per la presentazione della domanda su Finanziamenti Online PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA CREAZIONE D IMPRESA LINEA 8 FRIM START UP E RE-START Accedere a http://gefo.servizirl.it/re-startup

Dettagli

Manuale Veloce Farmacia

Manuale Veloce Farmacia Manuale Veloce Farmacia Manuale Completo Il seguente documento è una sintesi del manuale completo che sarà a disposizione dall Home Page della farmacia. E già disponibile una copia all indirizzo: http://dpc.studiofarma.it/sardegnanewtest/doc/manualefarmacia.pdf

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

VII Edizione (13 maggio 30 novembre)

VII Edizione (13 maggio 30 novembre) Tifa per l Italia che ami Vota il tuo luogo del cuore! VII Edizione (13 maggio 30 novembre) 1 Consigli utili per votare il proprio luogo del cuore 2 COME FACCIO A VOTARE? cartoline di voto moduli di raccolta

Dettagli

TECNICO DELLA PIANIFICAZIONE ECONOMICA E AMBIENTALE DELLE AREE PORTUALI

TECNICO DELLA PIANIFICAZIONE ECONOMICA E AMBIENTALE DELLE AREE PORTUALI TECNICO DELLA PIANIFICAZIONE ECONOMICA E AMBIENTALE DELLE AREE PORTUALI LEZIONE 6/10/05 STATISTICA Antigone Marino LE FASI DI REALIZZAZIONE DI UNA RICERCA 1. Definizione del tipo di informazioni attese

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

POSIZIONAMENTO DEI FILE MASCHERA INSERIMENTO DAM LR 19-15.XLS E STAMPA DAM.DOC

POSIZIONAMENTO DEI FILE MASCHERA INSERIMENTO DAM LR 19-15.XLS E STAMPA DAM.DOC POSIZIONAMENTO DEI FILE MASCHERA INSERIMENTO DAM LR 19-15.XLS E STAMPA DAM.DOC Copiare i due file in una cartella a scelta dell utilizzatore. Abilitare la possibilità di eseguire le macro. UTILIZZO FILE

Dettagli

Progettare il miglioramento: dalla scelta delle priorità alla realizzazione delle azioni

Progettare il miglioramento: dalla scelta delle priorità alla realizzazione delle azioni Progettare il miglioramento: dalla scelta delle priorità alla realizzazione delle azioni Disfor Dipartimento di Scienze della Formazione di Genova Anna Federico - Indire Maglie (LE) 18 Aprile 2015 Quadro

Dettagli

Per accedere al Mio Portale Studenti autenticati inserendo username e password istituzionali di Ateneo nella maschera di Login.

Per accedere al Mio Portale Studenti autenticati inserendo username e password istituzionali di Ateneo nella maschera di Login. Il Mio Portale Studenti è l area riservata che raccoglie tutti i collegamenti ai servizi online e alle convenzioni di Ateneo. Puoi, inoltre, personalizzare il sito aggiungendo, modificando e aggiornando

Dettagli

PROCEDURA DI COMPILAZIONE DEL REGISTRO DELLE LEZIONI DALL AREA WEB PRIVATA DEL DOCENTE

PROCEDURA DI COMPILAZIONE DEL REGISTRO DELLE LEZIONI DALL AREA WEB PRIVATA DEL DOCENTE PROCEDURA DI COMPILAZIONE DEL REGISTRO DELLE LEZIONI DALL AREA WEB PRIVATA DEL DOCENTE Ci si collega all indirizzo https://segreteriaonline.unisi.it/ e si effettua il login con le credenziali UnisiPass

Dettagli

4 PASSI PER INVIARE LA TUA NEWSLETTER CON MAILUP

4 PASSI PER INVIARE LA TUA NEWSLETTER CON MAILUP NWeb U.S.A. 4 PASSI PER INVIARE LA TUA NEWSLETTER CON MAILUP -1- 1 NWeb srl - Italy IMPORTAZIONE UTENTI Per importare gli indirizzi email dei propri utenti nel database MailUp e sufficiente cliccare IMPORTAZIONE

Dettagli

SAP Business Objects XI R3.1

SAP Business Objects XI R3.1 SAP Business Objects XI R3.1 Sistemi Informa;vi Avanza; Anno Accademico 2012/2013 Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Ges3onale Reggio Emilia, 12 aprile 2013 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO

Dettagli

Manuale Affidamento Diretto

Manuale Affidamento Diretto Informationssystem für Öffentliche Verträge Manuale Affidamento Diretto Vers. 2013-07 IT AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Informationssystem für Öffenliche Verträge

Dettagli

Allegato C Questionario Attività delle imprese di costruzione italiane all estero Modulo Excel

Allegato C Questionario Attività delle imprese di costruzione italiane all estero Modulo Excel Allegato C Questionario Attività delle imprese di costruzione italiane all estero Modulo Excel User Guide Indice 1 Introduzione... 2 2 Impostazione del livello di protezione di Excel... 2 3 Compilazione

Dettagli

PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE

PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE GIUFFRÈ EDITORE PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE Manuale Gestione Licenze Assistenza Tecnica 1. Accesso al sistema di Provisioning Nel caso di abbonamenti con più di una utenza è necessario creare e

Dettagli

Tutorial di QuizFaber

Tutorial di QuizFaber Tutorial di QuizFaber Benvenuti nel tutorial di QuizFaber. Questa presentazione vi guidera' nell'installazione del programma e nella realizzazione del vostro primo quiz. Senza perdersi nelle numerose opzioni

Dettagli

Check Point per le domande di variazione di tipo I. Demo del sistema Profilo azienda farmaceutica

Check Point per le domande di variazione di tipo I. Demo del sistema Profilo azienda farmaceutica Check Point per le domande di variazione di tipo I Demo del sistema Profilo azienda farmaceutica www.cineca.it Roma, 21 settembre 2009 1 Accesso al sistema Dalla pagina di AIFA Front End l azienda potrà

Dettagli

GESTIONE DI BASE DI DATI

GESTIONE DI BASE DI DATI Esercizio GESTIONE DI BASE DI DATI L'obbiettivo di questo esempio è mostrare quali sono le informazioni ricavabili dalla gestione di un Database e quali sono i problemi di applicazione quando si hanno

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

Guida rapida all uso del registro Scuolanext 2.0

Guida rapida all uso del registro Scuolanext 2.0 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FEDERICO II DI SVEVIA MASCALUCIA Guida rapida all uso del registro Scuolanext 2.0 Prof.ssa Maio Rosaria a.s. 2014/2015 PRIMA PARTE Sommario CAMBIO PASSWORD... 4 ACCESSO...

Dettagli

Preparati per il compito in classe Modulo 6

Preparati per il compito in classe Modulo 6 Preparati per il compito in classe Modulo 6 Una società di assicurazioni vuole gestire le polizze assicurative in un database Access. Per ogni polizza si vogliono memorizzare in una tabella i seguenti

Dettagli

3.1 MAGAZZINO BIGLIETTI

3.1 MAGAZZINO BIGLIETTI 3. BACK OFFICE In questa sezione si effettuano le operazioni relative alla gestione del magazzino e della distribuzione di biglietti alle agenzie. Selezionare Back office dal menu in alto della pagina

Dettagli

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei Prerequisiti Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei L opzione Documentale può essere attivata in qualsiasi momento e si integra perfettamente con tutte le funzioni già

Dettagli

ISCRIZIONI ONLINE Presentazione della domanda. Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi

ISCRIZIONI ONLINE Presentazione della domanda. Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi ISCRIZIONI ONLINE Presentazione della domanda ISCRIZIONI ONLINE Come compilare il modulo della domanda d iscrizione online Per compilare la domanda d iscrizione accedi alla pagina wwww.iscrizioni.istruzione.it

Dettagli

ControlloCosti. Cubi OLAP. Controllo Costi Manuale Cubi

ControlloCosti. Cubi OLAP. Controllo Costi Manuale Cubi ControlloCosti Cubi OLAP I cubi OLAP Un Cubo (OLAP, acronimo di On-Line Analytical Processing) è una struttura per la memorizzazione e la gestione dei dati che permette di eseguire analisi in tempi rapidi,

Dettagli

Guida rapida all'utilizzo del sistema IDO on-line (http://www.idonline.it)

Guida rapida all'utilizzo del sistema IDO on-line (http://www.idonline.it) Guida rapida all'utilizzo del sistema IDO on-line (http://www.idonline.it) Guida rapida all'utilizzo del sistema IDO on-line 1 Indice generale Di cosa si tratta...3 I servizi attualmente disponibili:...3

Dettagli

WP6.5 Elaborazione di un database comune dei dati infortunistici nei porti dell Alto Adriatico

WP6.5 Elaborazione di un database comune dei dati infortunistici nei porti dell Alto Adriatico Partner responsabile del deliverable: Elaborazione di un database comune dei dati infortunistici nei porti dell Alto Adriatico svolta dall Autorità Portuale di Trieste Versione: output 11092014 Data: 11.09.2014

Dettagli

La tariffazione nel ramo RCA: opera4vita della compagnia e modalita di verifica dell AIRCA, in base alla norma4va vigente

La tariffazione nel ramo RCA: opera4vita della compagnia e modalita di verifica dell AIRCA, in base alla norma4va vigente La tariffazione nel ramo RCA: opera4vita della compagnia e modalita di verifica dell AIRCA, in base alla norma4va vigente Roma, giovedi 13 novembre 2014 dof. Giovanni Sammar4ni, dof.ssa Franca Forster,

Dettagli