Sintesi dell indagine sul rapporto tra studenti e sanità digitale in Veneto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sintesi dell indagine sul rapporto tra studenti e sanità digitale in Veneto"

Transcript

1 Treviso, 9 luglio 2015 Sintesi dell indagine sul rapporto tra studenti e sanità digitale in è una iniziativa coordinata da Arsenàl.IT e realizzata nell ambito del progetto Fascicolo Sanitario Elettronico regionale rivolta agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del Veneto. L obiettivo è quello di informare i ragazzi su organizzazione e funzionamento del sistema sociosanitario, promuovendo i nuovi servizi digitali e online. Fondamentale, infatti, il coinvolgimento delle giovani generazioni nell'evoluzione dei servizi della sanità, così da renderli consapevoli delle opportunità offerte dal mondo digitale, cercando di ampliare la loro partecipazione, in particolare favorendo il ruolo di mediatori digitali all interno delle famiglie. Nel corso dell Anno Scolastico 2014/15 sono stati realizzati 34 incontri formativi (104 ore di lezione) in 18 differenti istituti superiori in tutto il Veneto durante i quali è stato consegnato un questionario al quale hanno risposto ragazzi sul totale di circa partecipanti alle lezioni. La maggior parte degli interpellati ha tra i 17 e i 18 anni (36% e 31%), con una leggera prevalenza delle ragazze (54%) sui ragazzi (46%). Per quanto riguarda la confidenza con gli strumenti tecnologici emerge che lo smartphone è di gran lunga lo strumento più usato quotidianamente, seguito a distanza dal computer (rispettivamente il 95% e 49%), mentre i social più utilizzati sono Facebook e YouTube (83% e 75%), a seguire Instagram (52%). L analisi del rapporto tra i giovani e i servizi di sanità online evidenzia una limitata conoscenza: il 69% di chi ha risposto dichiara di non aver mai visitato il sito web dell azienda ULSS di riferimento e il 53% di non conoscere i servizi di sanità digitale (telemedicina, scarico referti, prenotazione, pagamento, ricetta digitale, cartella clinica elettronica, etc.). Tra coloro che conoscono tali servizi (47%), l 89% ne ha sperimentato l uso in famiglia, personalmente (51%) o tramite uno dei genitori. In particolare dicono che ad usarli sono la madre (69%) ed il padre (44%). Un dato positivo riguarda l intenzione di usare in futuro i servizi presentati. L 85% di quanti non li conoscevano o non li avevano mai usati dichiara che intende usarli e indica come persona più competente ad utilizzarli la mamma, seguita, nell ordine, da papà, fratelli e sorelle. Fra i ragazzi l interesse riguardo al tema della salute è elevato: l 82% degli interpellati si è detto interessato ad informarsi su vari temi riguardanti la salute, in particolare in relazione a malattie, alimentazione, cure, attività fisica e fitness. A fronte di un ampio interesse dichiarato, solo il 21% possiede una app per informarsi sui temi relativi alla salute. Da ultimo, è emerso che il 60% dei ragazzi, qualora si presenti un problema di salute, si rivolge prima di tutto alla famiglia, il 21% si rivolge al medico di medicina generale, il 5% invece ricerca informazioni sul web. Alla domanda che chiedeva di inventare un servizio digitale o una app per prendersi cura della propria salute i ragazzi hanno risposto offrendo 621 proposte. Queste sono state ordinate in 6 categorie: gestione della cura, monitoraggio dei parametri vitali, diagnosi e cure, informazioni sulla salute, stile di vita e fitness, alimentazione e dieta. Quasi tutte le idee emerse risultano coerenti con la prospettiva della sanità digitale presentata, a testimonianza del fatto che i ragazzi hanno appreso e rielaborato i contenuti della lezione. Per maggiori informazioni e approfondimenti Barbara Battistella Ufficio stampa Arsenàl.IT Cell Tel

2 Strumenti utilizzati quotidianamente Quale di questi strumenti utilizzi quotidianamente? (possibile più di una risposta) Social network utilizzati Quali tra i seguenti social utilizzi? (possibile più di una risposta) 95% 83% 75% 49% 52% 15% 14% 13% 11% 2% 1% 1% Smartphone Computer Tablet Altro Non Facebook YouTube Instagram Altro Google Plus Twitter Non I giovani e i servizi sanitari online: scenario e prospettive Conoscenza del sito dell Azienda ULSS Avevi mai visitato prima di oggi il sito della tua azienda sociosanitaria? Conoscenza dei servizi online Conoscevi i servizi di sanità digitale che ti sono stati presentati oggi? 1% Sì No 30% 69% 53% 47% Fonte: Arsenàl.IT

3 Utilizzo dei servizi online in famiglia Se conoscevi i servizi di sanità digitale presentati, nella tua famiglia ne avete mai utilizzato almeno uno? Se in famiglia li usate, chi lo fa? (possibile più di una risposta) Sì No 11% 69% 51% 44% 18% 13% 11% 2% 0% 89% Mamma Tu Papà Altro parente Sorella Fratello Altri Non Prospettive di utilizzo nel futuro Se non conoscevi o non avevi mai utilizzato i servizi di sanità digitale, pensi che d ora in poi li userai? C è qualcuno nella tua famiglia o tra i tuoi conoscenti che saprebbe utilizzarli? (scegli fino ad un massimo di 4 risposte, ordinate dalla più probabile alla meno probabile) Posizione Utente Punteggio* 11% 4% Primo Mamma 458,50 Secondo Papà 456,23 Terzo Fratello 248,50 Quarto Sorella 203,50 Quinto Altro parente 203,25 Sesto Altri 57,25 85% *Il punteggio è stato calcolato assegnando ad ogni risposta i seguenti valori: primo=1, secondo=0,75; terzo=0,5; quarto=0,25. Fonte: Arsenàl.IT

4 I giovani e l informazione sui temi della salute Interesse rispetto ai temi della salute Ti interessa in generale informarti sul tema della salute (es: leggere articoli, cercare sul web informazioni su alcune malattie, informarti su cure, etc.)? 16% 2% 82% Se ti interessa informarti sulla salute, quali sono gli argomenti che ti interessano di più? (possibile fino ad un massimo di 4 risposte, ordinate dal tema più interessante al tema meno interessante). Livello di Media interesse regionale Punteggio* I Malattie 682,00 II Alimentazione 548,50 III Cure 537,50 IV Attività fisica 470,25 V Prevenzione 304,00 Effetti del 241,50 VI fumo, alcool, sostanze stupefacenti sulla salute VII Sessualità 234,50 *Il punteggio è stato calcolato assegnando ad ogni risposta i seguenti valori: primo=1, secondo=0,75; terzo=0,5; quarto=0,25. Idee per la creazione di un nuovo servizio online/app Se tu potessi inventare un servizio digitale/app per prenderti cura della tua salute, quale ti piacerebbe creare? Le 621 proposte ricevute sono state ordinate in sei categorie: gestione della cura (157), monitoraggio dei parametri vitali (160), diagnosi e cure (96), informazioni sulla salute (73), stile di vita e fitness (72), alimentazione e dieta (63). Ecco alcune delle idee emerse: Un servizio semplice, chiaro, accessibile anche agli anziani, che raduni tutti i servizi già esistenti Una app che in base ai sintomi manifestati ti indichi la possibile malattia e le possibili cure Una app che ti avvisa se si liberano posti in una lista d'attesa per una visita specialistica, così da poterla anticipare Una applicazione che monitori il mio stato di salute e mi suggerisca cosa fare per migliorarlo Una app che dia informazioni corrette sulla salute e le malattie. Fonte: Arsenàl.IT

5 Profilo dell indagine Azienda ULSS n. Scuola Comune 1 Belluno I.T.E. Calvi Belluno Ist. Magistrale Renier Belluno 3 Bassano del Grappa I.S.I.S Parolini Bassano del Grappa 4 Alto Vicentino I.T.I.S. De Pretto Schio Liceo Scientifico Tron Schio 5 Ovest Vicentino I.I.S. Ceccato Montecchio Maggiore I.T.I. Marzotto Valdagno 6 Vicenza Liceo Scientifico G. B. Quadri Vicenza 7 Pieve di Soligo ENAIP Conegliano 9 Treviso I.S.I.S.S. Besta Treviso I.S.I.S. Obici Oderzo I.I.S. Einstein Piove di Sacco 16 Padova Istituto Don Bosco Padova L.A.S. Modigliani Padova 17 Monselice I.I.S. Euganeo Este 18 Rovigo I.I.S. De Amicis Rovigo 19 Adria I.I.S. Colombo Adria 21 Legnago I.S.S. S. Ricci Legnago Totale questionari raccolti Fonte: Arsenàl.IT

Arsenàl.IT. Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale

Arsenàl.IT. Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale Risultati del questionario di valutazione del servizio di scarico online del referto nelle aziende riusanti Arsenàl.IT Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale Informazioni preliminari

Dettagli

Pronto Soccorso 46 di cui 4 in ospedali privati accreditati. Punti di Primo Intervento 10 di cui 2 stagionali estivi

Pronto Soccorso 46 di cui 4 in ospedali privati accreditati. Punti di Primo Intervento 10 di cui 2 stagionali estivi Organizzazione della rete Pronto Soccorso 46 di cui 4 in ospedali privati accreditati Punti di Primo Intervento 10 di cui 2 stagionali estivi Organizzazione della rete PRONTO SOCCORSO PUNTO DI PRIMO INTERVENTO

Dettagli

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO FINANZIAMENTI ASSEGNATI AGLI ISTITUTI TECNICI DM 761/2014

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO FINANZIAMENTI ASSEGNATI AGLI ISTITUTI TECNICI DM 761/2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio V Politiche formative e rapporti

Dettagli

Pronto Soccorso 46 di cui 4 in ospedali privati accreditati. Punti di Primo Intervento 10 di cui 2 stagionali estivi

Pronto Soccorso 46 di cui 4 in ospedali privati accreditati. Punti di Primo Intervento 10 di cui 2 stagionali estivi Organizzazione della rete Pronto Soccorso 46 di cui 4 in ospedali privati accreditati Punti di Primo Intervento 10 di cui 2 stagionali estivi Organizzazione della rete PRONTO SOCCORSO PUNTO DI PRIMO INTERVENTO

Dettagli

Direttive alle Aziende ULSS ed Ospedaliere e all IRCCS Istituto Oncologico Veneto per la predisposizione del Bilancio Preventivo Economico Annuale

Direttive alle Aziende ULSS ed Ospedaliere e all IRCCS Istituto Oncologico Veneto per la predisposizione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Direttive alle Aziende ULSS ed Ospedaliere e all IRCCS Istituto Oncologico Veneto per la predisposizione del Bilancio Preventivo Economico Annuale 2013, ex art. 25 D.Lgs. 118/2011 e proroga dei termini

Dettagli

Contenuti e indicatori per le CPDO - Mario Saugo

Contenuti e indicatori per le CPDO - Mario Saugo Restituzione report 2012/3 CD e CPDO Montecchio P.no, 07/11/2014 REGIONE DEL VENETO Contenuti e indicatori per le CPDO - Mario Saugo Valutazione dei ricoveri di fine vita I pazienti in CPDO, specialmente

Dettagli

INDIRIZZI SOPPRESSI PROVINCIA DI BELLUNO

INDIRIZZI SOPPRESSI PROVINCIA DI BELLUNO giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO C Dgr n. 91 del 27/01/2011 pag. 1/7 INDIRIZZI SOPPRESSI PROVINCIA DI BELLUNO IIS "T. CATULLO" Belluno Istituto professionale settore servizi indirizzo servizi commerciali

Dettagli

Alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento in Veneto

Alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento in Veneto MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV Ordinamenti scolastici - Formazione

Dettagli

PROVINCIA DI ROVIGO. ALLEGATO A Dgr n. 1756 del 01/12/2015 pag. 2/8 DISTRETTO FORMATIVO N. 2 POLO DEL MEDIO POLESINE

PROVINCIA DI ROVIGO. ALLEGATO A Dgr n. 1756 del 01/12/2015 pag. 2/8 DISTRETTO FORMATIVO N. 2 POLO DEL MEDIO POLESINE giunta regionale 10^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. 1756 del 01/12/2015 pag. 1/8 PROVINCIA DI PADOVA DISTRETTO FORMATIVO N. 3 AREA CENTRALE IIS "U. RUZZA" Padova Sede principale: Via M. Sanmicheli, 8 Padova

Dettagli

ISTITUTO CANOSSIANO MADONNA DEL GRAPPA TREVISO. Conegliano 10 settembre 2008 CONOSCERE I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO DYSLEXIC?

ISTITUTO CANOSSIANO MADONNA DEL GRAPPA TREVISO. Conegliano 10 settembre 2008 CONOSCERE I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO DYSLEXIC? ISTITUTO CANOSSIANO MADONNA DEL GRAPPA TREVISO Conegliano 10 settembre 2008 CONOSCERE I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO DYSLEXIC? CHE COS E L A.I.D. E un organizzazione di volontari senza scopo di

Dettagli

Adeguamento delle schede di dotazione ospedaliera delle strutture pubbliche e private accreditate, di cui alla L.R. 39/1993, e definizione delle

Adeguamento delle schede di dotazione ospedaliera delle strutture pubbliche e private accreditate, di cui alla L.R. 39/1993, e definizione delle La sanità veneziana verso il 2015 Applicazione della deliberazione della Giunta regionale 68/CR del 18 giugno 2013 Adeguamento delle schede di dotazione ospedaliera delle strutture pubbliche e private

Dettagli

Indagine conoscitiva presenza disabili, DSA e BES nelle scuole del Veneto

Indagine conoscitiva presenza disabili, DSA e BES nelle scuole del Veneto Indagine conoscitiva presenza disabili, DSA e BES nelle scuole del Veneto Report, gennaio 2015 Con nota prot. 14346 del 10 novembre 2014 è stata avviata l indagine volta a conoscere i dati quantitativi

Dettagli

Questionario sull utilizzo di strumenti "on line" da parte di cittadini con 65 o più anni

Questionario sull utilizzo di strumenti on line da parte di cittadini con 65 o più anni Questionario sull utilizzo di strumenti "on line" da parte di cittadini con 65 o più anni Caratteristiche dell intervistato età tra 65 e 74 anni tra 75 e 84 anni oltre 84 anni genere femmina maschio scolarità

Dettagli

Famiglie in rete. Consapevolmente sul web.

Famiglie in rete. Consapevolmente sul web. Famiglie in rete. Consapevolmente sul web. Questionario rivolto ai genitori Le informazioni fornite in questo questionario so in forma anima per motivi di ricerca, finalizzati esclusivamente al ciclo di

Dettagli

Programma di integrazione sociale e scolastica degli immigrati non comunitari terza annualità 2009 (anno scol. 2010-2011) Avviso

Programma di integrazione sociale e scolastica degli immigrati non comunitari terza annualità 2009 (anno scol. 2010-2011) Avviso Programma di integrazione sociale e scolastica degli immigrati non comunitari terza annualità 2009 (anno scol. 2010-2011) Avviso 1 1. PREMESSA Con deliberazione n.57 del 12 Luglio 2007 il Consiglio Regionale

Dettagli

Veneto. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Veneto. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Veneto N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Bologna - Brennero 6394 Bologna Centrale 06:13 Verona P.N. 2254 Bologna Centrale 07:10 Verona P.N. 2266 Bologna Centrale 18:10

Dettagli

Veneto. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Veneto. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Veneto N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Bologna - Brennero 6394 Bologna Centrale 06:13 Verona P.N. 2254 Bologna Centrale 07:10 Verona P.N. 2266 Bologna Centrale 18:10

Dettagli

Fimp Veneto. All inizio si chiamava.

Fimp Veneto. All inizio si chiamava. Fimp Veneto La rete nutrizione All inizio si chiamava. Gruppo Veneto Alimentazione ed era stato un ampliamento del gruppo dei colleghi di Verona che nel 2005 per primi si sono organizzati come gruppo di

Dettagli

PROGETTO DI ADEGUAMENTO DELLA RETE DI MISURA DELLA QUALITÀ DELL ARIA DEL VENETO ALLE DISPOSIZIONI DEL D. LGS. 155/2010

PROGETTO DI ADEGUAMENTO DELLA RETE DI MISURA DELLA QUALITÀ DELL ARIA DEL VENETO ALLE DISPOSIZIONI DEL D. LGS. 155/2010 PROGETTO DI ADEGUAMENTO DELLA RETE DI MISURA DELLA QUALITÀ DELL ARIA DEL VENETO ALLE DISPOSIZIONI DEL D. LGS. 155/2010 Dr. Ugo Pretto ARPAV Dipartimento Provinciale di Vicenza TTZ Vicenza, 14 dicembre

Dettagli

Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano

Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano 1. I tempi cambiano 2. I dati del questionario 3. Bisogni e rischi 4. Istruzioni per l uso? 5. Indicazioni

Dettagli

Capitolo 8 La mortalità per diabete mellito

Capitolo 8 La mortalità per diabete mellito Capitolo 8 La mortalità per diabete mellito Introduzione el 27 il diabete mellito ha causato 1.92 decessi (2,5% del totale) (tabella 8.1). Complessivamente il diabete causa il decesso in età avanzata:

Dettagli

Le scuole paritarie in Veneto

Le scuole paritarie in Veneto Le scuole paritarie in Veneto anno scolastico 2009/10 www.istruzioneveneto.it Alunni frequentanti le scuole paritarie del Veneto, a.s. 2009/10 Alunni frequentanti Differenza con l'a.s. 2008/09 Provincia

Dettagli

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Lo scenario mondiale Fonte: We are social Lo scenario italiano Fonte: We are social La gestione dei contenuti Il mito da sfatare: dei Social

Dettagli

INFANTIA. Tutto sotto controllo. In un sol colpo d occhio. drcloud. Esenzioni. Lista dei problemi. Dati. Sintesi. Visite.

INFANTIA. Tutto sotto controllo. In un sol colpo d occhio. drcloud. Esenzioni. Lista dei problemi. Dati. Sintesi. Visite. INFANTIA Esenzioni Dati Lista dei problemi Sintesi Visite INFANTIA drcloud Healthcare Network Solutions Tutto sotto controllo. In un sol colpo d occhio. INFANTIA è il software di cartella clinica pediatrica

Dettagli

BurVeT n. 63 del 1 luglio 2016

BurVeT n. 63 del 1 luglio 2016 BurVeT n. 63 del 1 luglio 2016 La presente rubrica comprende una selezione dei concorsi già pubblicati nel Bollettino Ufficiale, per i quali non sono ancora scaduti i termini di presentazione delle domande.

Dettagli

giunta regionale LIBRO BIANCO DEL SERVIZIO SOCIO SANITARIO DELLA REGIONE DEL VENETO 2000-2009 (Volume I)

giunta regionale LIBRO BIANCO DEL SERVIZIO SOCIO SANITARIO DELLA REGIONE DEL VENETO 2000-2009 (Volume I) giunta regionale LIBRO BIANCO DEL SERVIZIO SOCIO SANITARIO DELLA REGIONE DEL VENETO 2000-2009 (Volume I) LIBRO BIANCO DEL SERVIZIO SOCIO SANITARIO DELLA REGIONE DEL VENETO 2000-2009 Hanno collaborato:

Dettagli

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO FINANZIAMENTI ASSEGNATI AGLI ISTITUTI PROFESSIONALI DM 761/2014

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO FINANZIAMENTI ASSEGNATI AGLI ISTITUTI PROFESSIONALI DM 761/2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio V Politiche formative e rapporti

Dettagli

Tabella 7.1. Mortalità per demenze e morbo di Alzheimer: indicatori di sintesi per sesso (tassi per 100.000). Veneto, anni 2000 e 2007.

Tabella 7.1. Mortalità per demenze e morbo di Alzheimer: indicatori di sintesi per sesso (tassi per 100.000). Veneto, anni 2000 e 2007. Capitolo 7 La mortalità per demenze e morbo di Alzheimer Introduzione Il morbo di Alzheimer e le altre forme di demenza sono patologie caratterizzate da manifestazioni cliniche molto simili fra loro, spesso

Dettagli

Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico e dei docenti METIS OPEN SCHOOL. Diciotto idee di progetti e servizi per le scuole 2015/16

Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico e dei docenti METIS OPEN SCHOOL. Diciotto idee di progetti e servizi per le scuole 2015/16 Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico e dei docenti METIS OPEN SCHOOL Diciotto idee di progetti e servizi per le scuole 2015/16 Open School è un insieme di progetti rivolti a studenti, insegnanti

Dettagli

SCUOLE APERTE 2015 2016

SCUOLE APERTE 2015 2016 CASTELFRANCO E ASOLO ITIS BARSANTI IPSIA GALILEI LICEO GIORGIONE IPSSAR MAFFIOLI ITCG MARTINI e in aggiunta: CFP OPERA M. GRAPPA CFP SEGRA ISISS SARTOR ISTITUTI FILIPPIN ISISS NIGHTINGALE ISISS ROSSELLI

Dettagli

conoscerefacebook.blogspot.ch Vicosoprano, aprile 2016

conoscerefacebook.blogspot.ch Vicosoprano, aprile 2016 I Social Network, tra utilità è pericoli comunicare in rete tramite smartphone Perché avete deciso di partecipare? I Social Network, tra utilità è pericoli comunicare in rete tramite smartphone I Social

Dettagli

Allegato C al Decreto n. 1484 del 31 OTT. 2008 pag. 1/10

Allegato C al Decreto n. 1484 del 31 OTT. 2008 pag. 1/10 giunta regionale Allegato C al Decreto n. 1484 del 31 OTT. 2008 pag. 1/10 ELENCO ISTITUZIONI SCOLASTICHE PARITARIE AMMESSE A CONTRIBUTO Prog. Soggetto Comune Prov 585 SCUOLA PRIMARIA "ISTITUTO CANOSSIANO"

Dettagli

ISCRIZIONI ALLE CLASSI PRIME a.s. 2013-14 POSTAZIONI E SUPPORTO AI GENITORI DA PARTE DELLE SCUOLE SUPERIORI BASSANO DEL GRAPPA

ISCRIZIONI ALLE CLASSI PRIME a.s. 2013-14 POSTAZIONI E SUPPORTO AI GENITORI DA PARTE DELLE SCUOLE SUPERIORI BASSANO DEL GRAPPA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Ufficio XIII - Ufficio scolastico di Vicenza Borgo Scroffa 2-36100 Vicenza NOTE

Dettagli

8. Gli Enti del Veneto protagonisti insieme ad ARPAV per la Settimana dell Energia Sostenibile. Schede sintetiche per Ente.

8. Gli Enti del Veneto protagonisti insieme ad ARPAV per la Settimana dell Energia Sostenibile. Schede sintetiche per Ente. 8. Gli Enti del Veneto protagonisti insieme ad ARPAV per la Settimana dell Energia Sostenibile. Schede sintetiche per Ente. Note metodologiche Le pagine successive riportano, in ordine alfabetico, le schede

Dettagli

Come Capire Se Una Nicchia di Mercato è Redditizia

Come Capire Se Una Nicchia di Mercato è Redditizia Come Capire Se Una Nicchia di Mercato è Redditizia A cura di Francesco Campa LaTuaNicchiaOnline.it I quattro fattori da prendere in considerazione, prima di scegliere la nicchia su cui andrai a costruire

Dettagli

TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE

TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE Quando il business diventa social 1.1 Barbara Bonaventura Consulente in marketing strategico specializzata in progetti di alta innovazione. Laureata nel 1999 a Padova

Dettagli

Capitolo 6 La mortalità per malattie del fegato

Capitolo 6 La mortalità per malattie del fegato Capitolo 6 La mortalità per malattie del fegato Introduzione In questo capitolo viene presentata la mortalità per malattie epatiche. Si è scelto di aggregare patologie classificate in diverse parti della

Dettagli

1997 Maturità Linguistica conseguita presso il Liceo F. Corradini di Thiene (VI) con punteggio di 51/60;

1997 Maturità Linguistica conseguita presso il Liceo F. Corradini di Thiene (VI) con punteggio di 51/60; BINOTTO LAURA Via Monte Summano, 14 36010 CARRE (VI) Tel. 0445/856583 Cell. 328/4912446 e-mail: laura.binotto78@gmail.com COGNOME: Binotto NOME: Laura DATA DI NASCITA: 27/10/1978 LUOGO DI NASCITA: Schio

Dettagli

Dal Bando di concorso:

Dal Bando di concorso: SicuraMente in Rete SicuraMente in Rete Scuola capofila: IIS Maggiolini Parabiago Responsabile del Progetto: Prof.ssa Daniela Lazzati (DS) Referente del Progetto: Prof.ssa Paola Petrin Team di progetto:

Dettagli

Capitolo 4 La mortalità per tumori

Capitolo 4 La mortalità per tumori Capitolo 4 La mortalità per tumori Introduzione I tumori causano circa un terzo dei decessi tra i residenti nella regione Veneto. ei maschi il numero di decessi per tumore è superiore a quello per disturbi

Dettagli

Gli accessi in Pronto Soccorso in Veneto

Gli accessi in Pronto Soccorso in Veneto Gli accessi in Pronto Soccorso in Veneto Anno 2013 Gli accessi al Pronto Soccorso in Veneto Dati 2013 Gli accessi in Pronto Soccorso in Veneto. Dati 2013 A cura di: Mara Pigato, Ugo Fedeli, Angela Grandis,

Dettagli

Il negozio online per il fiorista, pronto da usare!

Il negozio online per il fiorista, pronto da usare! Il negozio online per il fiorista, pronto da usare! FiorinCittà.it ti offre la possibilità di avere un negozio online personalizzato in base al tuo comune di residenza. Ad esempio, se il tuo negozio si

Dettagli

Sistema informativo e programmazione sanitaria

Sistema informativo e programmazione sanitaria 1^ Conferenza Regionale sulla Salute Mentale Verona, 9-109 maggio 2008 Sistema informativo e programmazione sanitaria Paolo Spolaore Centro Regionale di Riferimento per il Coordinamento del Sistema Epidemiologico

Dettagli

PROFIM - Software di cartella

PROFIM - Software di cartella Interfaccia Personalizzabile Nel riquadro di sintesi iniziale hai il pieno controllo delle informazioni più importanti relative al paziente. Sei libero di scegliere le sezioni che vuoi avere sempre in

Dettagli

INFANTIA - Cartella clinica

INFANTIA - Cartella clinica INFANTIA Interfaccia Personalizzabile Nel riquadro di sintesi iniziale hai il pieno controllo delle informazioni più importanti relative al paziente. Sei libero di scegliere le sezioni che vuoi avere sempre

Dettagli

Relazione Finale. Report_006_12_F_3. Seminari formativi per le scuole Uso Consapevole delle tecnologie nel Comune di Solesino

Relazione Finale. Report_006_12_F_3. Seminari formativi per le scuole Uso Consapevole delle tecnologie nel Comune di Solesino Cod. doc.: RT-03 Rev: 0.1 Data: 05.05.14 Relazione Finale Report_006_12_F_3 Seminari formativi per le scuole Uso Consapevole delle tecnologie nel Comune di Solesino CLIENTE: Comune di Solesino COMMESSA:

Dettagli

VENETO. Spesa del pubblico per Territorio 220.000.000 44.497.191 9.000.000. 0 km 20 40 60 80 100

VENETO. Spesa del pubblico per Territorio 220.000.000 44.497.191 9.000.000. 0 km 20 40 60 80 100 Spesa del pubblico per Territorio 220.000.000 VENETO 44.497.191 9.000.000 539 0 km 20 40 60 80 100 10 a 99 Belluno Provincia di Belluno - Attività cinematografica 540 0 km 20 40 60 Belluno Provincia di

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO GI GROUP REGIONE VENETO

CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO GI GROUP REGIONE VENETO 131014 AGENZIE PER IL LAVORO DELLA REGIONE VENETO INDICE 1. Contenuti della Carta dei Servizi 2. Finalità 3. I Servizi 3.1 Accesso e accoglienza informativa 3.2 Colloquio individuale o di gruppo 3.4 Formazione

Dettagli

Monitoraggio sull applicazione della L.R. 14/2009 - Piano Casa Rapporto sullo stato di avanzamento lavori

Monitoraggio sull applicazione della L.R. 14/2009 - Piano Casa Rapporto sullo stato di avanzamento lavori Monitoraggio sull applicazione della L.R. 14/2009 - Piano Casa Rapporto sullo stato di avanzamento lavori Tab.1 TOTALE ISTANZE PRESENTATE IN TUTTO IL TERRITORIO REGIONALE E LORO SUDDIVISIONE PER PROVINCIA

Dettagli

L informatizzazione in ambiente sanitario: prospettive attuali e future

L informatizzazione in ambiente sanitario: prospettive attuali e future L informatizzazione in ambiente sanitario: prospettive attuali e future Dott. Pietro Paolo Faronato Direttore Generale Azienda ULSS 1 Belluno Padova, 27 settembre 2013 1 Verso la Sanità Digitale Sanità

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE.

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE. GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

Assistenza Specialistica Ambulatoriale: Governo dei Tempi d Attesa

Assistenza Specialistica Ambulatoriale: Governo dei Tempi d Attesa Assistenza Specialistica Ambulatoriale: Governo dei Tempi d Attesa 26 Gennaio 2015 Politiche di Governo dei Tempi d Attesa Prestazioni oggetto di monitoraggio (1) Il monitoraggio dei tempi di attesa delle

Dettagli

Liceo artistico Nervi-Severini via Tombesi dall Ova, 14 48121 Ravenna tel. 0544/38310 www.liceoartistico.ra.it lasnervi@libero.it

Liceo artistico Nervi-Severini via Tombesi dall Ova, 14 48121 Ravenna tel. 0544/38310 www.liceoartistico.ra.it lasnervi@libero.it Liceo artistico Nervi-Severini Sede legale: via Tombesi dall Ova, 14 48121 Ravenna tel. 0544/38310 fax 0544/31152 Web: www.liceoartistico.ra.it e-mail: lasnervi@libero.it Questionario studenti classe III

Dettagli

Guida didattica all unità 3 Vi presento i miei

Guida didattica all unità 3 Vi presento i miei Destinazione Italiano Livello 1 Guida didattica all unità 3 Vi presento i miei 1. Proposta di articolazione dell unità 1. Prima di iniziare le attività con correzione automatica, l insegnante può svolgere

Dettagli

Master EXECUTIVE Strumenti e tecniche di web marketing

Master EXECUTIVE Strumenti e tecniche di web marketing Master EXECUTIVE Strumenti e tecniche di web marketing Opportunità Il master, proposto da Noetica per la durata di 48 ore e in formula week end (6 lezioni di sabato), illustra i fondamenti del web marketing

Dettagli

MUTAMENTI DI INCARICO A.S. 2009/2010. 1. CILIONE GIULIANO a Istituto Comprensivo PIEVE DI CADORE

MUTAMENTI DI INCARICO A.S. 2009/2010. 1. CILIONE GIULIANO a Istituto Comprensivo PIEVE DI CADORE MUTAMENTI DI INCARICO A.S. 2009/2010 BELLUNO 1. CILIONE GIULIANO a Istituto Comprensivo PIEVE DI CADORE 2. SOMMACAL GIUSEPPE a Istituto Comprensivo CESIOMAGGIORE 3. FACCHIN COSTANTINA da Istituto Comprensivo

Dettagli

ATTI 2002. Provvedimenti amministrativi riguardanti il settore archivistico www2.regione.veneto.it/cultura/archivi-storici/dd-2002-48.

ATTI 2002. Provvedimenti amministrativi riguardanti il settore archivistico www2.regione.veneto.it/cultura/archivi-storici/dd-2002-48. ATTI 2002 Provvedimenti amministrativi riguardanti il settore archivistico www2.regione.veneto.it/cultura/archivi-storici/dd-2002-48.htm DECRETO DIRIGENZIALE N. 48 del 5 aprile 2002 L. R. 36/1996, art.

Dettagli

Questionario genitori scuola dell'infanzia

Questionario genitori scuola dell'infanzia www.survio.com 23/06/2015 11:36:10 Generale Nome sondaggio Questionario genitori scuola dell'infanzia Autore ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE SUD Lingua Italiano URL Sondaggio http://www.survio.com/survey/d/g4t6y5e1l5y8h3h7x

Dettagli

Centro Bartolomeo Garelli. Internet & Sicurezza: «come aiutare i nostri figli nell uso di Social, smartphone e Pc»

Centro Bartolomeo Garelli. Internet & Sicurezza: «come aiutare i nostri figli nell uso di Social, smartphone e Pc» Centro Bartolomeo Garelli Internet & Sicurezza: «come aiutare i nostri figli nell uso di Social, smartphone e Pc» 7 maggio 2015 - Incontro con genitori e ragazzi Umberto Torelli - Corriere della Sera Coordina:

Dettagli

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

Careggi Smart Hospital nuovo servizio #Prelievo Amico

Careggi Smart Hospital nuovo servizio #Prelievo Amico Careggi Smart Hospital nuovo servizio #Prelievo Amico Careggi Smart Hospital è un progetto dell Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi di Firenze che ha l obiettivo di facilitare il rapporto con l utenza,

Dettagli

La Società Digitale a 10 Anni dalla Nascita di YouTube

La Società Digitale a 10 Anni dalla Nascita di YouTube La Società Digitale a 10 Anni dalla Nascita di YouTube Francesco Profumo 25 Settembre 2015 0/XX YouTube Compie 10 anni Happy Birthday, YouTube compie dieci anni! La ricorrenza ricorda la partenza dei test

Dettagli

CURRICULUM VITAE della D.ssa M. DENISE CERISARA. Diploma di Maturità Classica, presso il Liceo G.Zanella di Schio, nell anno scolastico 1976/77.

CURRICULUM VITAE della D.ssa M. DENISE CERISARA. Diploma di Maturità Classica, presso il Liceo G.Zanella di Schio, nell anno scolastico 1976/77. CURRICULUM VITAE della D.ssa M. DENISE CERISARA 1. DATI ANAGRAFICI Nata a SCHIO (VI) il giorno 11 giugno 1958 2. CURRICULUM FORMATIVO Diploma di Maturità Classica, presso il Liceo G.Zanella di Schio, nell

Dettagli

B2C. 1.200.000 > OPERATORI SEO > SOCIAL MEDIA STRATEGY: > GESTIONE DELLA PRESENZASUI SOCIAL NETWORK: > WEB ADVERTISING:

B2C. 1.200.000 > OPERATORI SEO > SOCIAL MEDIA STRATEGY: > GESTIONE DELLA PRESENZASUI SOCIAL NETWORK: > WEB ADVERTISING: MISSION Opencoupon è nato dall esperienza ventennale nella comunicazione media, gruppo leader nel campo della progettazione editoriale e della veicolazione di servizi per professionisti, aziende e PMI

Dettagli

Sub-distretto di Auronzo di Cadore, piazza S. Giustina n.1-32041 (BL) Tel. 0435-404203/4/6

Sub-distretto di Auronzo di Cadore, piazza S. Giustina n.1-32041 (BL) Tel. 0435-404203/4/6 REGIONE VENETO I dati sono estratti dal sito ufficiale della regione www.regione.veneto.it alla voce: Sanità. L elenco riporta le informazioni relative alle strutture che erogano prestazioni logopediche;

Dettagli

Questionario genitori Scuola Primaria

Questionario genitori Scuola Primaria www.survio.com 23/06/2015 11:32:42 Generale Nome sondaggio Questionario genitori Scuola Primaria Autore ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE SUD Lingua Italiano URL Sondaggio http://www.survio.com/survey/d/i9m4l2p7a9r4a1j9r

Dettagli

CONSULTAZIONE NAZIONALE SULLE LINEE GUIDA DEL GOVERNO LA BUONA SCUOLA

CONSULTAZIONE NAZIONALE SULLE LINEE GUIDA DEL GOVERNO LA BUONA SCUOLA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA CONSULTAZIONE NAZIONALE SULLE LINEE GUIDA

Dettagli

PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE COORDINATA PER FAVORIRE L INTEGRAZIONE

PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE COORDINATA PER FAVORIRE L INTEGRAZIONE PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE COORDINATA PER FAVORIRE L INTEGRAZIONE Azioni di Formazione (Amministrazioni Provinciali), di Integrazione Sociale e Scolastica (Conferenze dei Sindaci) e Interventi a favore

Dettagli

5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado

5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado 5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado Percorso didattico: Accogliere e orientare Autore Corrado Marchi e Franca Regazzoni Scuola Scuola secondaria di secondo grado Classi Prima, terza, quarta

Dettagli

Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani

Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani L indagine Obiettivo Approfondire il tipo di rapporto che le utenti di alfemminile hanno con la guida e con l automobile. Date 28 giugno 19 luglio

Dettagli

#ridieassapori è in linea con i nuovi bisogni e tendenze delle persone mosse dalla necessità di avere le informazioni sempre a portata di mano.

#ridieassapori è in linea con i nuovi bisogni e tendenze delle persone mosse dalla necessità di avere le informazioni sempre a portata di mano. In futuro non andremo più in ricerca di notizie, saranno le notizie a trovare noi, oppure saremo noi stesse a crearle. E quel futuro è già iniziato (Socialnomics) #ridieassapori racchiude l obiettivo principale

Dettagli

Web Marketing "Conoscere il web per farsi conoscere"

Web Marketing Conoscere il web per farsi conoscere logikasoftware.it Web Marketing "Conoscere il web per farsi conoscere" Corso di Web Marketing N U O V A E D I Z I O N E treviso 13 / 27 novembre 2015 Nel Fedro di Platone, Socrate diceva che la scrittura

Dettagli

AZIENDE REGIONE VENETO Comunicazioni Quota Campagna 2014/2015 Suddivisione per Provincia

AZIENDE REGIONE VENETO Comunicazioni Quota Campagna 2014/2015 Suddivisione per Provincia Comunicazioni Quota Campagna 2014/2015 Nr. Aziende % (Q.li) % MEDIA Belluno 276 8,0 551.784 5,1 76 38,2 24.293 22,2 352 9,6 576.077 5,3 1.637 Treviso 631 18,2 1.607.478 15,0 26 13,1 20.341 18,6 657 17,9

Dettagli

LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N

LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N CIAO! Abbiamo bisogno di te. Vogliamo sapere come i ragazzi e le ragazze della tua età usano il cellulare e la rete Internet. Non scrivere il tuo nome. 1. Sei? 1 Un ragazzo

Dettagli

Studio JAMES. Come i giovani utilizzano i media digitali

Studio JAMES. Come i giovani utilizzano i media digitali Studio JAMES 2014 Come i giovani utilizzano i media digitali Cellulare, internet, musica e TV i compagni di tutti i giorni I media digitali assumono un ruolo preponderante nell occupazione del tempo libero

Dettagli

ELABORAZIONE QUESTIONARIO DI GRADIMENTO FORMAZIONE DIRIGENTI E DOCENTI

ELABORAZIONE QUESTIONARIO DI GRADIMENTO FORMAZIONE DIRIGENTI E DOCENTI ELABORAZIONE QUESTIONARIO DI GRADIMENTO FORMAZIONE DIRIGENTI E DOCENTI Premessa La Campagna Straordinaria rivolta alle Scuole ha previsto anche la realizzazione di interventi formativi rivolti a docenti

Dettagli

La centralità del paziente tra MMG Distretto e Ospedale: il Fascicolo Sanitario Elettronico. Daniele Donato Azienda ULSS 16 - Padova

La centralità del paziente tra MMG Distretto e Ospedale: il Fascicolo Sanitario Elettronico. Daniele Donato Azienda ULSS 16 - Padova La centralità del paziente tra MMG Distretto e Ospedale: il Fascicolo Sanitario Elettronico Daniele Donato Azienda ULSS 16 - Padova Premesse 2010 Centralità del paziente Continuità delle cure Appropriatezza

Dettagli

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone.

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone. Presentazione Il web offre enormi opportunità. Avere una vetrina online con pagine web dedicate per ogni articolo o servizio, può espandere il tuo business in maniera significativa. Hai dei dubbi? Due

Dettagli

Padova, 15 gennaio 2015. OGGETTO: risultati del test di ammissione ai Corsi di Studio della Scuola di Scienze, a.a. 2014/2015.

Padova, 15 gennaio 2015. OGGETTO: risultati del test di ammissione ai Corsi di Studio della Scuola di Scienze, a.a. 2014/2015. SCUOLA DI SCIENZE via Jappelli, 1 35121 Padova tel +39 049 8275070 fax +39 049 8275069 scienze@unipd.it Padova, 15 gennaio 2015 Al Dirigente Scolastico dell Istituto IIS G. PONTI Indirizzo PROFESSIONALE

Dettagli

1) Il mio avatar: uguali o diversi? L esercizio permette di apprendere il concetto di avatar e comprenderne la tipologia.

1) Il mio avatar: uguali o diversi? L esercizio permette di apprendere il concetto di avatar e comprenderne la tipologia. DISCUSSION STARTERS - Definisci a parole tue cosa è un avatar. - Quali sono le funzioni psicologiche dell avatar? - L avatar può essere sempre come tu lo vorresti? - Quanti tipi di avatar conosci? - In

Dettagli

REFERTO ONLINE LIBRETTO SANITARIO ELETTRONICO TI PRESENTIAMO IL NUOVO SPORTELLO ULSS9: CASA TUA

REFERTO ONLINE LIBRETTO SANITARIO ELETTRONICO TI PRESENTIAMO IL NUOVO SPORTELLO ULSS9: CASA TUA REFERTO ONLINE LIBRETTO SANITARIO ELETTRONICO TI PRESENTIAMO IL NUOVO SPORTELLO ULSS9: CASA TUA Con Postesalute, il centro servizi gestito da Postecom, società del Gruppo Poste Italiane, il ritiro dei

Dettagli

Genitori e figli al tempo di Internet. Dott.ssa Barbara Forresi Psicologa e Psicoterapeuta

Genitori e figli al tempo di Internet. Dott.ssa Barbara Forresi Psicologa e Psicoterapeuta Genitori e figli al tempo di Internet Dott.ssa Barbara Forresi Psicologa e Psicoterapeuta Di cosa parleremo stasera? I nativi digitali I bambini da 6 a 10 anni 38% usano smartphone o tablet 1 su 3 li usa

Dettagli

Le fondamenta della tua pagina di raccolta fondi

Le fondamenta della tua pagina di raccolta fondi Le fondamenta della tua pagina di raccolta fondi 1. Racconta la tua storia Raccogliere fondi è molto di più che chiedere denaro. Hai bisogno di condividere la tua storia personale e di comunicare alle

Dettagli

PROVINCIA DI BELLUNO

PROVINCIA DI BELLUNO giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. 2422 del 16/12/2014 pag. 1/10 PROVINCIA DI BELLUNO DISTRETTO FORMATIVO N. 1 POLO DELLA VAL BOITE E POLO DEL CENTRO CADORE- COMELICO-SAPPADA IIS "ENRICO

Dettagli

DIRITTI UMANI E CULTURA DI PACE L.R. 55/1999 VOUCHER EDUCATIVI CRESCERE CON I MASS MEDIA: BAMBINI E PUBBLICITÀ

DIRITTI UMANI E CULTURA DI PACE L.R. 55/1999 VOUCHER EDUCATIVI CRESCERE CON I MASS MEDIA: BAMBINI E PUBBLICITÀ TITOLO PERCORSO Ente no profit Sede legale Referente progetto DIRITTI UMANI E CULTURA DI PACE CRESCERE CON I MASS MEDIA: BAMBINI E PUBBLICITÀ Alternativa Nord/Sud per il XXI secolo (ANS-XXI ONLUS) Via

Dettagli

Prove per l accertamento del livello di conoscenza dell Italiano L2

Prove per l accertamento del livello di conoscenza dell Italiano L2 Prove per l accertamento del livello di conoscenza dell Italiano L2 FASCIA 6-8 ANNI PRELIVELLO A1 PROVA N. 2 LIVELLO A1 PROVA N. 2 Mi presento Osserva e rispondi Osserva e descrivi Denomina, rispondi e

Dettagli

QUESTIONARIO. Genere Maschio Femmina Età. Dove sei nato? Italia Paese estero (specificare )

QUESTIONARIO. Genere Maschio Femmina Età. Dove sei nato? Italia Paese estero (specificare ) Genere Maschio Femmina Età QUESTIONARIO Dove sei nato? Italia Paese estero (specificare_) Che scuola stai frequentando? Liceo scientifico Liceo classico Liceo linguistico Liceo socio-psico-pedagogico Liceo

Dettagli

I documenti di: quotidianosanità.it. Quotidiano online di informazione sanitaria

I documenti di: quotidianosanità.it. Quotidiano online di informazione sanitaria I documenti di: quotidianosanità.it Quotidiano online di informazione sanitaria Dossier Documentazione legislativa Studi e ricerche Interventi e relazioni UNIVERSO SALUTE ehealth focus Obiettivi e Metodologia

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A2

Università per Stranieri di Siena Livello A2 Unità 14 La Carta sanitaria elettronica CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sulla Carta sanitaria elettronica e sul Fascicolo sanitario elettronico parole relative

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

GUIDA: COME SCRIVERE UN BLOG BUSINESS PLAN

GUIDA: COME SCRIVERE UN BLOG BUSINESS PLAN Ciao Cara Blogger, ecco la tua Guida Gratuita per Scrivere un Fantastico Blog Business Plan, spero ti sia utile per migliorare il tuo modo di fare Blogging e far diventare il tuo Hobby un vero Business!

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTE

QUESTIONARIO STUDENTE Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2008 2009 QUESTIONARIO STUDENTE Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva

Dettagli

ELENCO DEGLI ESPERTI PER IL RICONOSCIMENTO DEI CREDITI FORMATIVI NEL PASSAGGIO TRA SISTEMI - ART. 6 DPR N. 257 DEL 12.7.2000 - PROVINCIA DI BELLUNO

ELENCO DEGLI ESPERTI PER IL RICONOSCIMENTO DEI CREDITI FORMATIVI NEL PASSAGGIO TRA SISTEMI - ART. 6 DPR N. 257 DEL 12.7.2000 - PROVINCIA DI BELLUNO PROVINCIA DI BELLUNO Bordin Raffaella Provincia di Belluno Servizio Politiche del Lavoro 0437 959115 Esperto del mondo del lavoro Costa Fabio Provincia di Belluno Servizio Politiche del Lavoro 0437 959115

Dettagli

Gentile Dirigente Scolastico,

Gentile Dirigente Scolastico, Gentile Dirigente Scolastico, grazie per aver aderito al progetto VALES, un progetto del Ministero della Pubblica Istruzione in collaborazione con l INVALSI. Come sa, l obiettivo del progetto VALES è quello

Dettagli

SOCIAL MEDIA MANAGER: professione strategica ricercata dalle aziende

SOCIAL MEDIA MANAGER: professione strategica ricercata dalle aziende SOCIAL MEDIA MANAGER: professione strategica ricercata dalle aziende Aziende e Professionisti operano in un ambiente prevalentemente digitale. I Social media ne rappresentano la porta di ingresso e di

Dettagli

Questionario sul settore informatico della Biblioteca civica Centro Culturale Cà Rossa" di Bagnolo in Piano

Questionario sul settore informatico della Biblioteca civica Centro Culturale Cà Rossa di Bagnolo in Piano Questionario sul settore informatico della Biblioteca civica Centro Culturale Cà Rossa" di Bagnolo in Piano Gentile Signora, gentile Signore. Le chiediamo cinque minuti per rispondere alle domande del

Dettagli

CONCORSI IN SCADENZA PER POSTI A TEMPO INDETERMINATO. Ente Posti numero e qualifica Titolo di studio Scadenza Bollett. Uff.

CONCORSI IN SCADENZA PER POSTI A TEMPO INDETERMINATO. Ente Posti numero e qualifica Titolo di studio Scadenza Bollett. Uff. 90 CONCORSI IN SCADENZA PER POSTI A TEMPO INDETERMINATO La presente rubrica comprende una selezione dei concorsi già pubblicati nel Bollettino Ufficiale, per i quali non sono ancora scaduti i termini di

Dettagli