INDAGINE ITALIANA 2015 SUL MARCHIO FSC (relativa ai consumatori italiani) SC)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDAGINE ITALIANA 2015 SUL MARCHIO FSC (relativa ai consumatori italiani) SC)"

Transcript

1 INDAGINE ITALIANA 2015 SUL MARCHIO FSC (relativa ai consumatori italiani) SC)

2 OBIETTIVI DELLA RICERCA 1- Percezione e notorietà del marchio FSC 2- Acquisto consapevole o inconsapevole del marchio FSC 3- Strategie per aumentare consapevolezza del marchio FSC

3 METODOLOGIA DELLA RICERCA Strumento: C.A.W.I. (Computer Aided Web Interview) Condotta da Nielsen Italia Periodo: 28/04 / /05/2015 Target: popolazione italiana anni Campione: 800 casi rappresentativi per sesso, età ed area geografica

4 1- Percezione e notorietà del marchio FSC CONOSCITORI E ACQUIRENTI 97% degli italiani dichiara di conoscere i prodotti sostenibili 73% li ha anche acquistati

5 MARCHI CONOSCIUTI E AFFIDABILI 64% degli italiani dichiara di conoscere poco o nulla i prodotti provenienti da foreste certificate

6 FSC È IL MARCHIO PIÚ CONOSCIUTO

7 2- Acquisto consapevole o inconsapevole del marchio FSC FONTI DI CONOSCENZA DEL MARCHIO

8 IMMAGINE DEL MARCHIO

9 PERCORSO DI CONOSCENZA E ACQUISTO PER FSC

10 PRODOTTI CERTIFICATI FSC PIÚ ACQUISTATI

11 3- Strategie per aumentare consapevolezza del marchio FSC Promuovere il concetto di interazione tra uomo e ambiente per un futuro sostenibile mediante il nuovo logo Individuare delle marche note come partner nella sensibilizzazione al tema Collaborazione con la distribuzione

12 INDAGINE MONDIALE 2014 SUL MARCHIO FSC (relativa alle aziende internazionali) SC)

13 OBIETTIVI DELLA RICERCA 1- Identificare le opinioni dei detentori di certificati 2- Ottenere informazioni sul mercato tramite i detentori di certificati per gestire lo sviluppo strategico di FSC

14 METODOLOGIA DELLA RICERCA Strumento: indagine online anonima e su base volontaria Condotta da UZBonn, istituto di ricerca indipendente presso l università di Bonn, Germania Periodo: Giugno Luglio 2014 Campione: 3,656 detentori di certificati FSC, provenienti da 95 paesi, che rappresentano il 13% dei 27,893 detentori di certificati con un indirizzo valido

15 29,412 detentori di certificati FSC a livello mondiale 4% certificazioni FM (Forest Management) 96% certificazioni CoC (Chain of Custody) 112 paesi 89,6% certificazioni individuali 8,5% certificazioni multi-sito 1,8% certificazioni di gruppo 43 partner di rete Collaborazione con i partner per promuovere la gestione responsabile delle foreste e i prodotti certificati FSC

16 DETENTORI DI CERTIFICATI FSC A LIVELLO MONDIALE

17 CONCLUSIONI PRINCIPALI 1- I prodotti certificati FSC sono richiesti 2- Le certificazioni FSC aggiungono valore alle aziende 3- È sempre più facile ottenere materiali certificati FSC

18 1- I prodotti certificati FSC sono richiesti MOTIVI PER OTTENERE LA CERTIFICAZIONE FSC 52.5% dei nuovi detentori di certificati FSC dichiarano che le richieste dei clienti rappresentano il motivo per scegliere FSC. Altri motivi: -migliore accesso al mercato - vantaggi economici e competitivi

19 MOTIVI PER MANTENERE LA CERTIFICAZIONE FSC 43.5% Clienti e mercati potenziali 38.6% Mantenere i clienti esistenti 38.4% Fa parte della strategia di sostenibilità

20 IMPORTANZA PERCEPITA DELLA CERTIFICAZIONE FSC DIVISA PER SETTORI 49.2% Importanza in aumento 36.5% Importanza immutata

21 FSC È CONSIDERATA UN ORGANIZZAZIONE CREDIBILE 89.3% dei detentori di certificati FSC la considera credibile

22 2- Le certificazioni FSC aggiungono valore alle aziende aziende

23

24 3- È sempre più facile ottenere materiali certificati FSC IL RIFORNIMENTO DEI PRODOTTI CERTIFICATI FSC È IN CRESCITA Miglioramento nel rifornimento tra 2012 e 2014 aziende

25 PRODOTTI CERTIFICATI FSC PIÚ COMPRATI E VENDUTI

26 PIANI PER COMPRARE MATERIALI CERTIFICATI FSC NEI PROSSIMI 12 MESI RISPETTO AI 12 MESI PASSATI

27 VENDITE DI PRODOTTI CERTIFICATI FSC NEGLI ULTIMI 12 MESI

28 NOTE Tutti i dati, le tabelle e le statistiche sono tratte da: - Nielsen Italia, Il marchio FSC: quali opportunità di sviluppo?, UZBonn, Global Market Survey Report 2014, 2014.

MOBILITA E ANDAMENTO DEI CONSUMI IL CONTESTO DI RIFERIMENTO. Copyright 2013 The Nielsen Company. Confidential and proprietary.

MOBILITA E ANDAMENTO DEI CONSUMI IL CONTESTO DI RIFERIMENTO. Copyright 2013 The Nielsen Company. Confidential and proprietary. MOBILITÀ E CONSUMI 2.0 ROMA, 15 GENNAIO 2014 MOBILITA E ANDAMENTO DEI CONSUMI IL CONTESTO DI RIFERIMENTO 2 Copyright 2013 The Nielsen Company. Confidential and proprietary. Copyright 2013 The Nielsen Company.

Dettagli

Sintesi a cura di Davide Bennato. Roma 4 maggio 2007

Sintesi a cura di Davide Bennato. Roma 4 maggio 2007 Sintesi a cura di Davide Bennato Roma 4 maggio 2007 Indice Obiettivi Metodologia Struttura del campione Non downloader consapevoli Downloader pay Downloader free Informazioni comparate Obiettivi Elaborare

Dettagli

Milano, Ottobre 2014. una presentazione per

Milano, Ottobre 2014. una presentazione per Milano, Ottobre 2014 una presentazione per Obiettivi del Monitoraggio e Premessa Nell ottica di una collaborazione tra TwoSidese Lorien sono state inserite all interno dell Osservatorio Lorien alcune domande

Dettagli

ELEZIONI REGIONALI IN PUGLIA

ELEZIONI REGIONALI IN PUGLIA per ELEZIONI REGIONALI IN PUGLIA INDAGINE SULLA PERCEZIONE DELLE CANDIDATURE E SUGLI ORIENTAMENTI DI VOTO ALLE ELEZIONI REGIONALI 24 APRILE 2015 Gradimento dei candidati tra chi li conosce Lei ha molta,

Dettagli

Indagine su opinioni e atteggiamenti verso l auto elettrica

Indagine su opinioni e atteggiamenti verso l auto elettrica Indagine su opinioni e atteggiamenti verso l auto elettrica Report dei risultati Documento predisposto per: ITA10040 Maggio 2010 Metodologia Field: 22 aprile 07 maggio 2010 Raccolta dati: interviste online

Dettagli

Le foreste nel mondo: un patrimonio insostituibile

Le foreste nel mondo: un patrimonio insostituibile Le foreste nel mondo: un patrimonio insostituibile Superficie forestale in% della superficie totale per paese, FAO 2010 Degrado, deforestazione e illegalità mettono a rischio la superficie boschiva mondiale.

Dettagli

I risultati dell indagine statistica

I risultati dell indagine statistica Riqualificazione del turismo sostenibile nel Delta del Po Ariano nel Polesine, 25 ottobre 2007 Percezioni, conoscenze e comportamenti per un turismo sostenibile nel Parco. I risultati dell indagine statistica

Dettagli

I LIKE THE CONVERSION MILANO 3 DICEMBRE 2013

I LIKE THE CONVERSION MILANO 3 DICEMBRE 2013 I LIKE THE CONVERSION MILANO 3 DICEMBRE 2013 LA RICERCA LA COSTRUZIONE ONLINE DELL INTENZIONE DI ACQUISTO I LIKE THE CONVERSION / METODOLOGIA 1.000 soggetti intervistati +50.000 convesazioni analizzate

Dettagli

SUMMARY REPORT MOPAmbiente. I principali risultati della ricerca

SUMMARY REPORT MOPAmbiente. I principali risultati della ricerca SUMMARY REPORT MOPAmbiente I principali risultati della ricerca VI Rapporto Periodo di rilevazione: 3 9 Novembre 2010 Metodologia: CATI; campione n=1000 casi, rappresentativo degli italiani dai 18 anni

Dettagli

Il consumatore e la contraffazione dei cosmetici. Centro Studi Unipro Movimento Difesa del Cittadino

Il consumatore e la contraffazione dei cosmetici. Centro Studi Unipro Movimento Difesa del Cittadino Il consumatore e la contraffazione dei cosmetici Unipro Movimento Difesa del Cittadino Il sondaggio (1/2) condotto su tutto il territorio nazionale, aveva lo scopo di approfondire il percepito dei consumatori

Dettagli

UNA RICERCA DEL CENTRO STUDI CNA REALIZZATA DA ELETTRODOMESTICO ROTTO? LO RIPARO, NON LO CAMBIO CASA. agosto 2013

UNA RICERCA DEL CENTRO STUDI CNA REALIZZATA DA ELETTRODOMESTICO ROTTO? LO RIPARO, NON LO CAMBIO CASA. agosto 2013 UNA RICERCA DEL CENTRO STUDI CNA REALIZZATA DA ELETTRODOMESTICO ROTTO? LO RIPARO, NON LO CAMBIO CASA agosto 2013 Elettrodomestico fa le bizze? Non si cambia più. Si ripara. Cresce il ricorso agli artigiani

Dettagli

Natale. Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006. Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683

Natale. Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006. Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683 Natale Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006 Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683 Marketing background e obiettivi della ricerca Fondato nel settembre del 1995, ebay è un

Dettagli

Pediatri, allattamento al seno e mamme straniere. Rapporto di ricerca quali-quantitativo

Pediatri, allattamento al seno e mamme straniere. Rapporto di ricerca quali-quantitativo Pediatri, allattamento al seno e mamme straniere Rapporto di ricerca quali-quantitativo Padova, 27 Novembre 2009 Obiettivi e metodologia della ricerca 2 La ricerca qui presentata, realizzata da ISPO in

Dettagli

E-Commerce Consumer Behaviour Report 2010

E-Commerce Consumer Behaviour Report 2010 E-Commerce Consumer Behaviour Report 2010 Milano, 18 maggio 2010 Perché un altra ricerca sull E-Commerce L 2010 è una ricerca effettuata da ContactLab in collaborazione con Netcomm, tramite questionario

Dettagli

GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA

GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA Metodologia Field: 22 aprile 07 maggio 2010 Raccolta dati: interviste online CAWI (Computer Aided Web Interviewing) agli appartenenti al panel proprietario Interactive.

Dettagli

PERCEZIONE DELLA SICUREZZA E POLITICHE DI PROTEZIONE NELLE STAZIONI FERROVIARIE

PERCEZIONE DELLA SICUREZZA E POLITICHE DI PROTEZIONE NELLE STAZIONI FERROVIARIE PERCEZIONE DELLA SICUREZZA E POLITICHE DI PROTEZIONE NELLE STAZIONI FERROVIARIE - Rapporto finale - Roma, maggio 2004 INDICE Introduzione Pag. 1 Parte prima PROFILI DI INQUADRAMENTO DEL PROBLEMA 3 1. Evoluzione

Dettagli

Report Cyberbullismo. Pepita onlus La bottega dell educare. Febbraio 2014 Report realizzato da Ivano Zoppi e Micol Cipriani Sintesi

Report Cyberbullismo. Pepita onlus La bottega dell educare. Febbraio 2014 Report realizzato da Ivano Zoppi e Micol Cipriani Sintesi Report Cyberbullismo Pepita onlus La bottega dell educare Febbraio 2014 Report realizzato da Ivano Zoppi e Micol Cipriani Sintesi Campione Periodo indagine: Maggio 2013 - Gennaio 2014 2000 le interviste

Dettagli

L isola di Ischia oggi: cosa ne pensano gli italiani e i tedeschi

L isola di Ischia oggi: cosa ne pensano gli italiani e i tedeschi L isola di Ischia oggi: cosa ne pensano gli italiani e i tedeschi Ischia, 25 ottobre 2014 (Rif. 1914v114) Indice 2 Obiettivi e metodologia pag. 3 Le principali evidenze 4 La frequentazione dell isola di

Dettagli

Downloading, streaming e file sharing p2p: reperimento illegale di materiale audio-video e consapevolezza dei rischi

Downloading, streaming e file sharing p2p: reperimento illegale di materiale audio-video e consapevolezza dei rischi Downloading, streaming e file sharing p2p: reperimento illegale di materiale audio-video e consapevolezza dei rischi - Estratto dei risultati - Milano, Dicembre 2009 La metodologia L APPROCCIO QUALI-QUANTITATIVO

Dettagli

Abstract indagine sulla contraffazione in Italia

Abstract indagine sulla contraffazione in Italia Abstract indagine sulla contraffazione in Italia Roma Palazzo Valentini 1 marzo - 2011 ABSTRACT INDAGINE SULLA CONTRAFFAZIONE IN ITALIA Nell ambito del Progetto IO NON VOGLIO IL FALSO, realizzato da ADICONSUM,

Dettagli

SERIE A 2007-08 08 ANALISI DEI CONSUMI DELLE TIFOSERIE CALCISTICHE

SERIE A 2007-08 08 ANALISI DEI CONSUMI DELLE TIFOSERIE CALCISTICHE SEIE A 2007-08 08 ANALISI DEI CONSUMI DELLE TIFOSEIE CALCISTICHE Bologna, 26 ottobre 2007 Scaricato da www.largoconsumo.info LA PEMESSA Le presenti analisi, fondate sui risultati del sondaggio Sportfans

Dettagli

Servizi di comunicazione relativi ad attività previste dal Piano di comunicazione del Piano Telematico dell Emilia Romagna (PITER) 2007-2009

Servizi di comunicazione relativi ad attività previste dal Piano di comunicazione del Piano Telematico dell Emilia Romagna (PITER) 2007-2009 Servizi di comunicazione relativi ad attività previste dal Piano di comunicazione del Piano Telematico dell Emilia Romagna (PITER) 2007-2009 I PRETEST DELLA CAMPAGNA ISTITUZIONALE PITER Report dei risultati

Dettagli

PARTNERSHIP Gruppo AS & LIFEGATE

PARTNERSHIP Gruppo AS & LIFEGATE PARTNERSHIP Gruppo AS & LIFEGATE GRUPPO AMBIENTE SICUREZZA Gruppo Ambiente Sicurezza nasce dall esperienza di tecnici, ingegneri, formatori e consulenti. Gruppo offre servizi volti a costruire opportunità

Dettagli

Il Marketing Definizione di marketing cinque fasi

Il Marketing Definizione di marketing cinque fasi 1 2 3 Definizione di marketing: il marketing è l arte e la scienza di conquistare, fidelizzare e far crescere clienti che diano profitto. Il processo di marketing può essere sintetizzato in cinque fasi:

Dettagli

DIGITAL COMMUNICATION RICERCHE DI MERCATO WEB PLATFORM GIFTING & GADGETING

DIGITAL COMMUNICATION RICERCHE DI MERCATO WEB PLATFORM GIFTING & GADGETING DIGITAL COMMUNICATION RICERCHE DI MERCATO WEB PLATFORM GIFTING & GADGETING II IV VI VIII Indolceattesa Marketing Solutions è una struttura specializzata nella realizzazione di servizi di marketing per

Dettagli

Il rapporto tra il Parlamento Europeo e comunità professionali italiane: Ricerca preliminare

Il rapporto tra il Parlamento Europeo e comunità professionali italiane: Ricerca preliminare Il rapporto tra il Parlamento Europeo e comunità professionali italiane: Il progetto EP4PC Ricerca preliminare 1 Aprile 2010 Background Simulation Intelligence è stata incaricata dal Committente di realizzare

Dettagli

Modulo B.2. Roberto Cucco cucco@dada.it

Modulo B.2. Roberto Cucco cucco@dada.it Università di Pisa Master universitario in Gestione del Software Open Source Modulo B.2 Internet marketing lezione 4 Roberto Cucco cucco@dada.it Ricerche con e su Internet Le ricerche di marketing Riguardano:

Dettagli

M a r k e t i n g r e s e a r ch & co n s u l t i n g. Co n s u m e r & M a r k e t i n g Re s e a r ch

M a r k e t i n g r e s e a r ch & co n s u l t i n g. Co n s u m e r & M a r k e t i n g Re s e a r ch M a r k e t i n g r e s e a r ch & co n s u l t i n g Co n s u m e r & M a r k e t i n g Re s e a r ch 1 Indice 1. Barometro 2. Referenze 3. Ambito del servizio 4. La nostra proposta 2 Perché Barometro

Dettagli

I.P. PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione 19 - Lavoro AUTONOME PROVINZ. BOZEN - SÜDTIROL Abteilung 19 - Arbeit

I.P. PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione 19 - Lavoro AUTONOME PROVINZ. BOZEN - SÜDTIROL Abteilung 19 - Arbeit AUTONOME PROVINZ I.P. BOZEN - SÜDTIROL Abteilung 19 - Arbeit PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione 19 - Lavoro MIGLIOR POSTO DI LAVORO IN ALTO ADIGE 2011 INFO: Business Pool Srl Via degli

Dettagli

Un mercato in divenire

Un mercato in divenire Auto elettriche: le aziende locali e le infrastrutture per la ricarica Un mercato in divenire Sintesi dell indagine realizzata da Un mercato in divenire Il quadro che si delinea attraverso le risposte

Dettagli

AUTOMOBILE: BOOM DI RIPARAZIONI E DI IMPIANTI A GAS

AUTOMOBILE: BOOM DI RIPARAZIONI E DI IMPIANTI A GAS UNA RICERCA DEL CENTRO STUDI CNA REALIZZATA DA AUTOMOBILE: BOOM DI RIPARAZIONI E DI IMPIANTI A GAS agosto 2013 L auto non si cambia, si va dal meccanico Boom di impianti a gas L auto che si cambia a ogni

Dettagli

condizione di benessere lavorativo e organizzativo del personale docente di Sapienza Comitato per il personale docente con funzioni analoghe al CUG

condizione di benessere lavorativo e organizzativo del personale docente di Sapienza Comitato per il personale docente con funzioni analoghe al CUG Indagine conoscitiva sulla condizione di benessere lavorativo e organizzativo del personale docente di Sapienza Comitato per il personale docente con funzioni analoghe al CUG Gli obiettivi delle attività

Dettagli

LA CRISI RAFFREDDA L ENTUSIASMO DEI MANAGER ITALIANI PER LA CORPORATE RESPONSIBILITY

LA CRISI RAFFREDDA L ENTUSIASMO DEI MANAGER ITALIANI PER LA CORPORATE RESPONSIBILITY LA CRISI RAFFREDDA L ENTUSIASMO DEI MANAGER ITALIANI PER LA CORPORATE RESPONSIBILITY 1 Quasi dimezzate rispetto al 2009 le imprese che considerano la Corporate Responsibility come parte integrante della

Dettagli

Comparazione dei Risultati dell Indagine

Comparazione dei Risultati dell Indagine Comparazione dei Risultati dell Indagine DOCTAE (Agr. nr. 2007-1983 001/001) Questo progetto è stato finanziato con il supporto della Commissione Europea. Questo documento riflette unicamente il punto

Dettagli

PROPOSTA PER NUOVE SOGLIE NAZIONALI DI AMMISSIBILITÀ

PROPOSTA PER NUOVE SOGLIE NAZIONALI DI AMMISSIBILITÀ PROPOSTA PER NUOVE SOGLIE NAZIONALI DI AMMISSIBILITÀ PER LA CERTIFICAZIONE COC DI GRUPPO Sommario Premessa Riferimenti normativi Logica dello standard per la Certificazione di Gruppo Criteri di ammissibilità

Dettagli

INDAGINE SULLA PERCEZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEI CLIENTI GECA. Rapporto di sintesi.

INDAGINE SULLA PERCEZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEI CLIENTI GECA. Rapporto di sintesi. INDAGINE SULLA PERCEZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEI CLIENTI GECA. Rapporto di sintesi. I N D U S T R I E G R A F I C H E 1 Geca Spa Industrie Grafiche Via Magellano 11, 20090 Cesano Boscone (MI) Tel. +39

Dettagli

Parere europeo sull'uso e il commercio degli animali Un sondaggio tra 2.407 abitanti di sei paesi europei Aprile 2014

Parere europeo sull'uso e il commercio degli animali Un sondaggio tra 2.407 abitanti di sei paesi europei Aprile 2014 Parere europeo sull'uso e il commercio degli animali Un sondaggio tra 2.407 abitanti di sei paesi europei Aprile 2014 1 Composizione del campione e metodologia Abacus Data ha appena completato un sondaggio

Dettagli

LE RICERCHE DI MERCATO

LE RICERCHE DI MERCATO LE RICERCHE DI MERCATO IL MARKETING: UNA DEFINIZIONE STUDIO DELLE NORME DI COMPORTAMENTO DI UNA AZIENDA CON RIGUARDO ALLA PROGRAMMAZIONE, REALIZZAZIONE E CONTROLLO DELLE ATTIVITA DI SCAMBIO. QUESTE NORME

Dettagli

Maurizio Maione Roma 22 ottobre 2008. Efficienza energetica: come capitalizzare in immagine e reputazione l'impegno ambientale della propria impresa

Maurizio Maione Roma 22 ottobre 2008. Efficienza energetica: come capitalizzare in immagine e reputazione l'impegno ambientale della propria impresa Maurizio Maione Roma 22 ottobre 2008 Efficienza energetica: come capitalizzare in immagine e reputazione l'impegno ambientale della propria impresa Perché l efficienza energetica L efficienza energetica

Dettagli

Abitudini e stili di vita della paziente donna giovane

Abitudini e stili di vita della paziente donna giovane POpolazione Sieropositiva ITaliana Abitudini e stili di vita della paziente donna giovane Survey realizzata da In collaborazione con Con il supporto non condizionato di 3 METODOLOGIA Progetto POSIT POpolazione

Dettagli

Marketing & Sales: le reazioni alla crisi

Marketing & Sales: le reazioni alla crisi Marketing & Sales: le reazioni alla crisi I risultati di un indagine empirica 1 1. IL CAMPIONE ESAMINATO 2 Le imprese intervistate Numero imprese intervistate: 14 Imprese familiari. Ruolo centrale dell

Dettagli

EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014

EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014 EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014 Obiettivi e metodologia della ricerca QUAERIS ha realizzato per EXPORT CHALLENGE un sondaggio tra aziende del Nord Est dedite all internazionalizzazione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. aluongo@iol.it PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. aluongo@iol.it PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LUONGO ANGELA Indirizzo 19, VIA VICINALE MARGHERITA 80131 NAPOLI - ITALY Telefono 081/0145984 347/6857465 Fax E-mail a.luongo@focusmarketing.it

Dettagli

L attività di monitoraggio è iniziata il 18 marzo 2013 e sta procedendo secondo le seguenti fasi:

L attività di monitoraggio è iniziata il 18 marzo 2013 e sta procedendo secondo le seguenti fasi: Piano di monitoraggio socio economico del progetto LIFE Ripristino degli habitat dunali nel paesaggio serricolo del golfo di Gela per la salvaguardia di Leopoldia gussonei L azione D.3 Monitoraggio socio

Dettagli

I giovani e l AIDS. Indagine effettuata per conto di

I giovani e l AIDS. Indagine effettuata per conto di I giovani e l AIDS Ottobre 2013 Indagine effettuata per conto di Obiettivi dell indagine In vista della Giornata Mondiale della lotta all HIV, CESVI ha commissionato a DOXA un indagine volta a rilevare

Dettagli

AIBE Index. Osservatorio sull attrattività dell Italia presso gli investitori esteri

AIBE Index. Osservatorio sull attrattività dell Italia presso gli investitori esteri 1 AIBE Index Osservatorio sull attrattività dell Italia presso gli investitori esteri Seconda edizione Milano, Novembre 2014 (Rif.1344v214) Indice 2 Obiettivi e metodologia Pag. 3 I fattori di attrattività

Dettagli

Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management

Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Contesto di riferimento Framework Lo standard

Dettagli

CHI I MILLENNIAL O GENERAZIONE Y 13 MILIONI DI ITALIANI IPERCONNESSI E SOCIAL NETWORK ADDICTED SONO DOVE SONO COME SI CONNETTONO 48% 18% 45% 26%

CHI I MILLENNIAL O GENERAZIONE Y 13 MILIONI DI ITALIANI IPERCONNESSI E SOCIAL NETWORK ADDICTED SONO DOVE SONO COME SI CONNETTONO 48% 18% 45% 26% I MILLENNIAL O GENERAZIONE Y 13 MILIONI DI ITALIANI IPERCONNESSI E SOCIAL NETWORK ADDICTED MILLENNIAL O GENERAZIONE Y PERSONE NATE TRA IL 1980 E IL 2004 13.279.752 DI ITALIANI MASCHI 16-17 ANNI 8,5% 18-24

Dettagli

Partecipazione al trendence Graduate Barometer 2015 Edizione Europea! Caro Studente,

Partecipazione al trendence Graduate Barometer 2015 Edizione Europea! Caro Studente, Partecipazione al trendence Graduate Barometer 2015 Edizione Europea! Caro Studente, Benvenuto al trendence Graduate Barometer 2015 Edizione Europea, il nostro sondaggio annuale rivolto agli studenti.

Dettagli

E-BUSINESS PLAN. Business Plan delle Internet startup e dei progetti di e-business

E-BUSINESS PLAN. Business Plan delle Internet startup e dei progetti di e-business E-BUSINESS PLAN Business Plan delle Internet startup e dei progetti di e-business COS E UN B.P. Un processo strutturato per la raccolta di informazioni e per le valutazioni di un nuovo progetto di business

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2013 (Dati cumulati anno 2013)

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2013 (Dati cumulati anno 2013) Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Dicembre 2013 (Dati cumulati anno 2013) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei risultati: famiglie e individui

Dettagli

Antonio Conte. Mercato: ITALIA. Studio di REPUCOM Contatti: Marco Nazzari REPUCOM CELEBRITYDBI ANTONIO CONTE

Antonio Conte. Mercato: ITALIA. Studio di REPUCOM Contatti: Marco Nazzari REPUCOM CELEBRITYDBI ANTONIO CONTE Antonio Conte Mercato: ITALIA Studio di REPUCOM Contatti: Marco Nazzari 1 CELEBRITYDBI CATEGORIE ATTORI SPORT MUSICA ALTRO COSA MISURA IL CELEBRITY DBI? NOTORIETA APPEAL BREAKTHROUGH TRENDSETTER INFLUENZA

Dettagli

Market tomorrow. I mutamenti del proprio mercato di riferimento

Market tomorrow. I mutamenti del proprio mercato di riferimento Market tomorrow I mutamenti del proprio mercato di riferimento Obiettivi 2 Fotografare il proprio posizionamento al giorno d oggi significa prima di tutto comprendere e ridefinire i contorni del proprio

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO 1

CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI REALIZZAZIONE DI RICERCHE DI MERCATO, DI TIPO QUALITATIVO E QUANTITATIVO, SULLA COMUNICAZIONE E LA BRAND IMAGE PER LE SOCIETÀ DEL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO pag. 1 1. PREMESSA

Dettagli

Obiettivi e metodologia della ricerca

Obiettivi e metodologia della ricerca Atteggiamenti e consapevolezza rispetto a salute e lavoro: un confronto tra cittadini italiani e cittadini stranieri provenienti da paesi a forte pressione migratoria (PFPM) Obiettivi e metodologia della

Dettagli

PEFC. La certificazione forestale in Italia

PEFC. La certificazione forestale in Italia PEFC Programme for the Endorsement of Forest Certification schemes La certificazione forestale in Italia Dott. For. Antonio Brunori Segretario Generale PEFC Italia Sommario Che cosa è la certificazione

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2014 (Dati cumulati cicli 1, 2, 3, 4 del 2014)

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2014 (Dati cumulati cicli 1, 2, 3, 4 del 2014) Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Dicembre 2014 (Dati cumulati cicli 1, 2, 3, 4 del 2014) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei risultati: famiglie

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Giugno 2015 (Dati cumulati cicli 3, 4 del 2014 e cicli 1, 2 del 2015) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei

Dettagli

La sezione riconduce i temi trattati all interno del rapporto all esperienza internazionale del GRI G4 e del UN Global Compact.

La sezione riconduce i temi trattati all interno del rapporto all esperienza internazionale del GRI G4 e del UN Global Compact. Tavole riassuntive TAVOLE RIASSUNTIVE La sezione riconduce i temi trattati all interno del rapporto all esperienza internazionale del GRI G4 e del UN Global. ELEMENTI DI REPORTING Il Bilancio di Sostenibilità

Dettagli

E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2012

E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2012 E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2012 PERCHÈ UNA RICERCA SULL E-COMMERCE? GLI OBIETTIVI DELL INDAGINE Perché gli utenti decidono di acquistare online? Che cosa acquistano? Attraverso quali canali?

Dettagli

Il ruolo della cooperazione pubblicoprivato nella prevenzione e nel contrasto ai crimini d identità SEMINARIO DI FORMAZIONE Elisa Martini

Il ruolo della cooperazione pubblicoprivato nella prevenzione e nel contrasto ai crimini d identità SEMINARIO DI FORMAZIONE Elisa Martini WEB PRO ID - Developing web-based data collection modules to understand, prevent and combat ID related crimes and facilitate their investigation and prosecution With financial support of the Prevention

Dettagli

La candidatura della Città di Roma ai Giochi Olimpici e Paralimpici del 2020

La candidatura della Città di Roma ai Giochi Olimpici e Paralimpici del 2020 La candidatura della Città di Roma ai Giochi Olimpici e Paralimpici del 2020 Cosa ne pensano la popolazione italiana, laziale e romana Roma, 12 gennaio 2012 (Rif. 1524v111) Forte l accordo verso i giochi

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE Le attese delle P.M.I. MARZO 2014

INTERNAZIONALIZZAZIONE Le attese delle P.M.I. MARZO 2014 INTERNAZIONALIZZAZIONE Le attese delle P.M.I. MARZO 2014 Obiettivi della ricerca 2 L Istituto di ricerca Quaeris ha condotto una WEB Survey per raccogliere i dati utili per l analisi sull internazionalizzazione

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integritàdelle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integritàdelle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integritàdelle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Testo revisionato e approvato dalla Commissione il 29/05/2013

Dettagli

PROGETTO DI CERTIFICAZIONE PEFC CATENA DI CUSTODIA MULTISITO. REGOLAMENTO 2015-4o ciclo

PROGETTO DI CERTIFICAZIONE PEFC CATENA DI CUSTODIA MULTISITO. REGOLAMENTO 2015-4o ciclo PROGETTO DI CERTIFICAZIONE PEFC CATENA DI CUSTODIA MULTISITO REGOLAMENTO 2015-4o ciclo Art. 1 IL PROGETTO La certificazione relativa alla Catena di Custodia (CoC) per le Aziende che commercializzano legname

Dettagli

Mercato del lavoro ed employer brand positioning

Mercato del lavoro ed employer brand positioning Mercato del lavoro ed employer brand positioning a cura di Eugenio Amendola Mercato del lavoro ed employer brand positioning a cura di Eugenio Amendola, Anthea Consulting Introduzione I dati riportati

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est approva la fecondazione assistita

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est approva la fecondazione assistita OSSERVATORIO NORD EST Il Nord Est approva la fecondazione assistita Il Gazzettino, 11.12.2012 NOTA INFORMATIVA L'Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino. Il sondaggio è stato

Dettagli

Progetto Management & Innovazione PMI-NIC e Politecnico di Milano - DIG. Verso un osservatorio permanente sulla gestione dei progetti di innovazione

Progetto Management & Innovazione PMI-NIC e Politecnico di Milano - DIG. Verso un osservatorio permanente sulla gestione dei progetti di innovazione Maturità delle organizzazioni Progetto Management & Innovazione PMI-NIC e Politecnico di Milano - DIG Verso un osservatorio permanente sulla gestione dei progetti di innovazione Tommaso Buganza_DIG_Politecnico

Dettagli

Gestione Forestale Sostenibile

Gestione Forestale Sostenibile Gestione Forestale Sostenibile Nel settore forestale si va sviluppando una serie di forme di partnership e di collaborazione pubblico-privato, allo scopo principale di favorire azioni di informazione/sensibilizzazione

Dettagli

Abitudini e stili di vita del paziente a rischio di scarsa aderenza

Abitudini e stili di vita del paziente a rischio di scarsa aderenza POpolazione Sieropositiva ITaliana Abitudini e stili di vita del paziente a rischio di scarsa aderenza Survey realizzata da In collaborazione con Con il supporto non condizionato di 2 METODOLOGIA Progetto

Dettagli

PattiChiari I giovani e il denaro. 1 ottobre 2008

PattiChiari I giovani e il denaro. 1 ottobre 2008 PattiChiari I giovani e il denaro 1 ottobre 2008 Il 46% degli adulti italiani discute poco di denaro in famiglia, e i giovani sembrano essere generalmente meno coinvolti (55%) Nella mia famiglia raramente

Dettagli

CERMES 2014. CERMES Centro di Ricerche su Marketing e Servizi. La spending review dei consumatori italiani

CERMES 2014. CERMES Centro di Ricerche su Marketing e Servizi. La spending review dei consumatori italiani 2014 La spending review dei consumatori italiani 1 1 STRUTTURA CAMPIONE (1) Le slide successive presentano i risultati di una ricerca Cermes sulla fiducia dei consumatori e sull andamento dei prezzi ;

Dettagli

Guidelines for Brand Communication

Guidelines for Brand Communication Guidelines for Brand Communication Essential guidelines to help you create communications in the Vireo style. Design and Concept by Capitolo 0 l azienda Vireo s.r.l. L azienda Vireo s.r.l. - Woodmark Local

Dettagli

Cos è l FSC. Obiettivo di FSC. Il sistema di certificazione FSC: uno strumento per la riduzione del commercio di legno da tagli illegali

Cos è l FSC. Obiettivo di FSC. Il sistema di certificazione FSC: uno strumento per la riduzione del commercio di legno da tagli illegali Il sistema di certificazione FSC: uno strumento per la riduzione del commercio di legno da tagli illegali Processi di deforestazione e commercio da tagli illegali di legname: la responsabilità delle imprese

Dettagli

ARCA Disciplinare di accreditamento partner 1

ARCA Disciplinare di accreditamento partner 1 ARCA Disciplinare di accreditamento partner 1 DS-PRT Rev.2.05 06.03.2015 Trentino Sviluppo S.p.A. 2015 2 ARCA Disciplinare di accreditamento partner INDICE 1. PREMESSA ED INTRODUZIONE... 3 2. IL PARTNER

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Forest Stewardship Council. FAQ sull uso del marchio da parte dei detentori di certificati FSC

Forest Stewardship Council. FAQ sull uso del marchio da parte dei detentori di certificati FSC Forest Stewardship Council FAQ sull uso del marchio da parte dei detentori di certificati FSC Ci auguriamo che troverete gli standard del marchio FSC-STD-50-001 (V1-2) chiari e di facile impiego. Per qualsiasi

Dettagli

La certificazione forestale e il carbon footprint

La certificazione forestale e il carbon footprint La certificazione forestale e il carbon footprint Presentazione di: Antonio Brunori Segretario PEFC Italia Dottore Forestale Qualche definizione Quale etimologia per la parola certificare? Dal latino:

Dettagli

Quality prospect media

Quality prospect media Quality prospect media La concessionaria digitale GEKOADV è la nostra Concessionaria digitale. Il suo compito principale è quello di selezionare e offrire ai Clienti del media digitale qualificato a supporto

Dettagli

Marketing Management

Marketing Management Marketing Management Modulo 1 Il marketing: costruire una relazione profittevole con il cliente Modulo 1 - slide 1 Obiettivi di apprendimento Obiettivi di apprendimento Che cos è il marketing? Comprendere

Dettagli

Ciclo di formazione per PMI Ricerca di mercato

Ciclo di formazione per PMI Ricerca di mercato Ciclo di formazione per PMI Ricerca di mercato Desiderate aggiornarvi sul mondo delle PMI? Ulteriori dettagli sui cicli di formazione PMI e sui Business- Tools sono disponibili su www.bancacoop.ch/business

Dettagli

http://www.assind.vi.it/notiziario/guideschede.nsf/p/guida_260

http://www.assind.vi.it/notiziario/guideschede.nsf/p/guida_260 Page 1 of 5 Attenzione: la Guida che state stampando è aggiornata al 03/10/2005. I file allegati con estensione.doc,.xls,.pdf,.rtf, etc. non verranno stampati automaticamente; per averne copia cartacea

Dettagli

E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2011 ABSTRACT

E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2011 ABSTRACT E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2011 ABSTRACT LA SECONDA EDIZIONE DELLA RICERCA Dalla collaborazione tra ContactLab e Netcomm, il Consorzio del Commercio Elettronico, nasce l'idea di indagare i comportamenti

Dettagli

EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA. Trento, 6 luglio 2011

EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA. Trento, 6 luglio 2011 EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA Trento, 6 luglio 2011 PROGETTO ARCA. GLI OBIETTIVI. - favorire la creazione di una proposta di mercato distintiva, credibile e competitiva per le aziende trentine

Dettagli

www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC

www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC Gestione forestale sostenibile Tutto quello che bisogna sapere Sommario 1. Che cosa si intende per gestione

Dettagli

A cura del Laboratorio Management e Sanità. Responsabile scientifico del progetto: Prof.ssa Sabina Nuti. Referente: Francesca Sanna

A cura del Laboratorio Management e Sanità. Responsabile scientifico del progetto: Prof.ssa Sabina Nuti. Referente: Francesca Sanna Sistema di Valutazione della Performance della Sanità Toscana Indagine di clima Interno Ausl 7 Siena Questionario Dipendenti Anno 2012 A cura del Laboratorio Management e Sanità Responsabile scientifico

Dettagli

Crescere con i nostri clienti, dando valore alle loro prospettive e vivendo insieme ogni progetto.

Crescere con i nostri clienti, dando valore alle loro prospettive e vivendo insieme ogni progetto. Crescere con i nostri clienti, dando valore alle loro prospettive e vivendo insieme ogni progetto. Chi siamo rappresenta rappresenta un un marchio marchio che che identifica identifica un un pool pool

Dettagli

Supply Chain Risk Management e Sostenibilità. Davide Busani 19 Marzo 2009

Supply Chain Risk Management e Sostenibilità. Davide Busani 19 Marzo 2009 Supply Chain Risk Management e Sostenibilità Davide Busani 19 Marzo 2009 GLOBAL: una parola, molti significati Aumentano i i prodotti alimentari ricchi e compositi, i i cui ingredienti provengono da varie

Dettagli

ambientale ai fini sia dell Annuario dei dati ambientali che ogni anno pubblichiamo, sia di eventuali altri utilizzi di questi indicatori di

ambientale ai fini sia dell Annuario dei dati ambientali che ogni anno pubblichiamo, sia di eventuali altri utilizzi di questi indicatori di COM-PA 8 novembre 2006 Sintesi dell intervento dell Ing. Gaetano Battistella Mi occupo di protezione dell ambiente e porterò una testimonianza in un campo parallelo, ma che ha sicuramente forti legami

Dettagli

Save the children Rapporto quantitativo Milano, Settembre 2010

Save the children Rapporto quantitativo Milano, Settembre 2010 Save the children Rapporto quantitativo Milano, Settembre 2010 Rif. 1517v110 Indice 2 Obiettivi e metodo Pag. 3 Consapevolezza sulla mortalità infantile 4 Sensibilità verso la mortalità infantile 11 Key

Dettagli

RILEVAZIONE DELLA QUALITA DEI SERVIZI EROGATI DALL UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO E DAGLI UFFICI DEMOGRAFICI (OTTOBRE-DICEMBRE 2004)

RILEVAZIONE DELLA QUALITA DEI SERVIZI EROGATI DALL UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO E DAGLI UFFICI DEMOGRAFICI (OTTOBRE-DICEMBRE 2004) RILEVAZIONE DELLA QUALITA DEI SERVIZI EROGATI DALL UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO E DAGLI UFFICI DEMOGRAFICI (OTTOBRE-DICEMBRE 2004) La stesura del questionario Il questionario somministrato ai cittadini

Dettagli

DNV GL - BUSINESS ASSURANCE

DNV GL - BUSINESS ASSURANCE Executive summary DNV GL - BUSINESS ASSURANCE SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Sommario Introduzione Metodologia e campione della ricerca Analisi dello scenario attuale Gestione della salute e sicurezza sul

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: Acquirenti prodotti contraffatti Prima fase 2010-2011 Base: 4000 Seconda fase 2012 No 69,4% Si 30,6% Pari a 586 persone Pari a 367 persone CAMPIONE TOTALE Area Geografica ACQUIRENTI

Dettagli

INDAGINE PROFESSIONI A CONFRONTO: COME I RELATORI PUBBLICI E I GIORNALISTI ITALIANI PERCEPISCONO LA PROPRIA PROFESSIONE E QUELLA DELL ALTRO

INDAGINE PROFESSIONI A CONFRONTO: COME I RELATORI PUBBLICI E I GIORNALISTI ITALIANI PERCEPISCONO LA PROPRIA PROFESSIONE E QUELLA DELL ALTRO INDAGINE PROFESSIONI A CONFRONTO: COME I RELATORI PUBBLICI E I GIORNALISTI ITALIANI PERCEPISCONO LA PROPRIA PROFESSIONE E QUELLA DELL ALTRO Analisi elaborata da Chiara Valentini e Toni Muzi Falconi SINTESI

Dettagli

Principali opportunità per le piccole e medie imprese (PMI) nel 2015 Report dell'indagine Italia

Principali opportunità per le piccole e medie imprese (PMI) nel 2015 Report dell'indagine Italia Principali opportunità per le piccole e medie imprese (PMI) nel 2015 Report dell'indagine Ottobre 2015 Gruppo Marketing & Communications Insights Indice Struttura del progetto p. 3 Risultati Management

Dettagli

Amorim Cork Italia S.p.A. EVOLUZIONE DELLE CHIUSURE IN SUGHERO ED IMPATTO DEGLI SCHEMI DI SICUREZZA ALIMENTARE

Amorim Cork Italia S.p.A. EVOLUZIONE DELLE CHIUSURE IN SUGHERO ED IMPATTO DEGLI SCHEMI DI SICUREZZA ALIMENTARE S.p.A. EVOLUZIONE DELLE CHIUSURE IN SUGHERO ED IMPATTO DEGLI SCHEMI DI SICUREZZA ALIMENTARE 206.861.070 225.276.980 292.301.940 325.822.530 Amorim Cork Italia La produzione 350.000.000 300.000.000 250.000.000

Dettagli

Le ricerche di marketing Cap. 4

Le ricerche di marketing Cap. 4 Le ricerche di marketing Cap. 4 Le Ricerche di Mercato Introduzione Per prendere decisioni efficaci i responsabili Marketing hanno bisogno di informazioni aggiornate, attendibili e utili. Di qui la necessità

Dettagli

Marketing & Sales oltre la crisi: i risultati di un analisi empirica. Relatore Giancarlo Ferrero

Marketing & Sales oltre la crisi: i risultati di un analisi empirica. Relatore Giancarlo Ferrero 1 Marketing & Sales oltre la crisi: i risultati di un analisi empirica Relatore Giancarlo Ferrero AUTORI DELLA RICERCA Università degli Studi di Macerata Elena Cedrola Giacomo Gisti Università Politecnica

Dettagli

Coalizione Nazionale per le Competenze Digitali

Coalizione Nazionale per le Competenze Digitali Coalizione Nazionale per le Competenze Digitali A cosa servono queste linee guida? Queste linee guida identificano gli elementi la cui presenza è ritenuta necessaria per i progetti della Coalizione Nazionale

Dettagli

L opinione Metodologia. L utente italiano e le sue peculiarità. Panoramica Il profilo demografico. Perché gli italiani comprano su Internet

L opinione Metodologia. L utente italiano e le sue peculiarità. Panoramica Il profilo demografico. Perché gli italiani comprano su Internet Indice Introduzione L opinione Metodologia L utente italiano e le sue peculiarità Panoramica Il profilo demografico Perché gli italiani comprano su Internet Le motivazioni sottese all acquisto su Internet

Dettagli