Niella Tanaro (Cn) FORMAZIONE Catalogo corsi 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Niella Tanaro (Cn) FORMAZIONE Catalogo corsi 2013"

Transcript

1 Niella Tanaro (Cn) FORMAZIONE Catalogo corsi 2013

2 2

3 Corsi di formazione 2013 Formazione di qualità per migliorare il vostro business, per condividere il nostro savoir faire, per promuovere una miglior conoscenza della tecnologia e della sicurezza. Seguendo questa linea-guida, si approfondisce in maniera considerevole la conoscenza dei dispositivi elettronici, delle funzioni, dei componenti, delle tecniche di manutenzione e riparazione di tutti i prodotti del marchio Manitowoc Crane Group: Potain e Grove; a partire da un livello base fino ad un livello evoluto. Attraverso i propri Centri di Formazione, presso il sito o On-Line, Manitowoc Crane Care si impone come leader innovativo nella formazione avanzata nel mondo del sollevamento industriale. Questa brochure rappresenta una linea guida della formazione in Italia, inerente le gru a torre a rotazione bassa e a rotazione alta Potain e le gru mobili Grove fuoristrada e tuttoterreno Nella seguente lista trovate un riepilogo del nostro programma formativo Offriamo sessioni formative di livello crescente da 4 ore fino a 4 giorni: - operatore di gru a torre a rotazione bassa e a rotazione alta - operatore di gru mobile su ruote con falcone fisso o brandeggiabile - sicurezza per chi opera in quota e uso dei DPI di 3ª categoria anticaduta - montaggio/smontaggio gru a torre - dispositivi e meccanismi delle gru a torre - verifiche delle funi, ganci e sottoganci - manutenzione e dispositivi delle gru mobili Grove - corsi specifici da concordare su richiesta 3

4 UpCrane Centro di Formazione Gru a torre MCT50 con cabina, radiocomando, comando a filo e dispositivo anti-interferenze Top Tracing Gru automontante Igo18 Autogru fuoristrada RT530/540/550 e tuttoterreno a 2 e 3 assi 3 aule corsi I nostri mezzi Campo prove con circuiti dedicati per la movimentazione dei carichi delle gru a torre e per la conduzione delle gru mobili 1 aula meccanismi per le prove pratiche provvista di diversi armadi elettrici e relativi argani, motori, pistoni idraulici, radiocomandi, ecc Il La nostro nostra profilo offerta internazionale globale Dove siamo UpCrane Centro di Formazione Manitowoc Italy Via Delle Fabbriche, Niella Tanaro (Cn) Oltre a svolgere l attività formativa in Piemonte, vi è la possibilità di organizzare alcuni corsi anche presso altre sedi nel nord e nel sud Italia (contattateci per maggiori informazioni) Riconoscimenti Centro di Formazione UpCrane accreditato presso Regione Piemonte Attività formativa certificata Iso 9001 Corsi per operatori di gru a torre e di gru mobili eseguiti nel rispetto dei requisiti minimi previsti dall accordo tra Stato e Regioni in conformità all Art. 73, comma 5 del D.Lgs 81/08 Circa 300 persone all anno vengono formate presso il nostro Centro di Formazione Possibilità di eseguire la formazione in lingua francese e inglese I mezzi per fare la differenza Le prove pratiche per i corsi di operatore di gru a torre e di gru mobili vengono eseguite su mezzi di ultima generazione provvisti di moderni sistemi tecnologici sia di aiuto alla conduzione, sia per garantire la massima sicurezza. La nostra offerta globale 26 moduli formativi, da 4 a 32 ore, nei seguenti ambiti: operatore di gru a torre operatore di gru mobile montaggio gru a torre interventista gru a torre manutentore di gru a torre manutentore di gru mobili fuoristrada RT DPI per i lavori in quota verifiche funi Contattaci 4

5 Come contattare il Centro di Formazione: Fax: Responsabile Formazione Formatore Ieraci Antonio Francesco Via Milano Lainate (Mi) Tel Fax Segreteria Formazione Pivato Pinuccia Via Milano Lainate (Mi) Tel Fax Segreteria Centro di Formazione UpCrane Bertolotto Valeria Via Delle Fabbriche Niella Tanaro (Cn) Tel Fax Formatore moduli normativo-giuridici Guarino Luca Via Milano Lainate (Mi) Tel Fax

6 Tecnici Manitowoc di riferimento che intervengono in funzione delle proprie competenze a integrazione dei moduli formativi Formatore Gru a Torre Potain Cucchetti Bruno Via Milano Lainate (Mi) Tel Fax Formatore Gru Mobili Grove Camilla Matteo Via Delle Fabbriche Niella Tanaro (Cn) Tel Fax Formatore Gru Mobili Grove Barale Mirko Via Delle Fabbriche Niella Tanaro (Cn) Tel Fax Formatore Carroponti e moduli normativo/giuridici La Cara Pierfrancesco Via Delle Fabbriche Niella Tanaro (Cn) Tel Fax

7 Alcune immagini

8 Informazioni generali LEGENDA IDENTIFICAZIONE CORSI Lettera «O» : corso per operatore gruista Lettera «T» : corso tecnico, installazione, riparazione e regolazioni Lettera «M» : corso montaggio gru Lettere «MA» : corso manutenzione (N.B. : i corsi tecnici (T) e di montaggio (M) sono aperti esclusivamente ai distributori e agli agenti ufficiali della rete Manitowoc) COSTI I costi indicati nelle schede descrittive dei corsi sono tutti al netto dell IVA Resta a carico dei clienti provvedere alla eventuale prenotazione degli hotel Al fine di evitare spiacevoli inconvenienti, si prega di avvisare tutti i partecipanti del fatto che sono a loro carico i costi dell hotel, dei pasti serali e degli eventuali extra, quali ad esempio telefono, frigo-bar, vino, ecc.. PERNOTTO E INDICAZIONI DI VIAGGIO Alla fine della brochure informativa, trovate le indicazioni inerenti gli hotel che si trovano nei pressi dei Centri di Formazione e le mappe per raggiungerci REGISTRAZIONE Si ricorda che per partecipare ai corsi è indispensabile compilare la scheda iscrizione (che trovate alla fine della brochure) in tutte le sue parti, da restituire controfirmata entro e non oltre 10 giorni dalla data di inizio corso Si ricorda che per accedere ai corsi è indispensabile aver compiuto 18 anni di età Per i corsi ove è prevista una parte pratica da eseguire in quota, come per i corsi di operatore gruista o corsi di montaggio, è indispensabile essere stati dichiarati idonei al lavoro in quota dal medico competente (art. 25 del D.Lgs. 81/08). Per i corsi ove è prevista una parte pratica da eseguire in quota a rischio di caduta, è indispensabile essere in possesso di un attestato di formazione e addestramento all utilizzo dei dispositivi di protezione individuale di terza categoria anti-caduta ABBIGLIAMENTO Per i corsi ove è prevista una parte pratica all esterno è necessario che tutti i partecipanti siano muniti delle scarpe anti-infortunistiche, guanti ed elmetto; inoltre, per i corsi ove è previsto operare in quota è necessario essere muniti dei dispositivi di protezione individuale anti-caduta e di una tuta da lavoro CANCELLAZIONI Si ricorda che in caso di impossibilità a partecipare ai corsi, è necessario fare una comunicazione scritta entro e non oltre 3 giorni dalla data di inizio, in caso contrario vi verrà addebitato un corrispettivo pari al 30% della quota corso NOTA BENE (non sono ammesse deroghe alle seguenti regole per alcun motivo): Tutti i corsi per Operatore di Gru a Torre, Operatore di Gru Mobili e Operatore di carroponte, sono composti da un modulo teorico e uno pratico; per poter accedere al modulo pratico è necessario al termine del modulo teorico, superare il relativo test, rispondendo esattamente ad un minimo del 70% dei quesiti proposti; al termine del modulo pratico, bisognerà superare il relativo esame per poter ottenere l attestato finale; inoltre è indispensabile che le eventuali ore di assenza al relativo corso, non siano superiori al 10% del monte-ore totale. 8

9 CORSI: codici e descrizioni Operatori gru GRU A TORRE O GTRB 1 Operatore di gru a torre a rotazione in basso O GTRA 1 Operatore di gru a torre a rotazione in alto O GT 1 Operatore di gru a torre a rotazione in basso e in alto O GTRB 2 Aggiornamento per operatore di gru a torre a rotazione in basso O GTRA 2 Aggiornamento per operatore di gru a torre a rotazione in alto O GT 2 Aggiornamento per operatore di gru a torre a rotazione in basso e in alto Corsi tecnici T E0 Corso di base per tecnici interventisti/manutentori/montatori di gru T Radio Corso per interventisti/installatori di radiocomandi Hetronic Potain, V2 e V3 T Igo V2 Corso per interventisti/manutentori gru gamma Igo con radiocomando V2 (da Igo 12 a Igo22) T Igo V3 Corso per interventisti/manutentori gru gamma Igo con radiocomando V3 (da Igo 30 a Igo50) T E2 Corso per interventisti/manutentori di inverter per gru MD / MDT T MCT Corso per interventisti/manutentori di armadi elettrici per gru della gamma MCT T ACS Corso per interventisti/installatori di sistemi anti-interferenza Top-Tracing II Corsi di montaggio M Igo V2 Corso per montatori di gru gamma Igo V2 (da Igo10 a Igo22) M Igo V3 Corso per montatori di gru gamma Igo V3 (da Igo 30 a igo50) M Igo T Corso per montatori di gru gamma Igo T M GME Corso per montatori di gru a montaggio per elementi (MC e MCT) Corsi di manutenzione e controlli MA OLD Corso di base per manutentori/interventisti di circuiti idraulici delle gru a montaggio idraulico MA BR Corso per manutentori addetti alla sostituzione/controllo delle ralle e della bulloneria specifica MA AVP Corso per tecnici addetti al controllo periodico delle funi metalliche MA AVS Corso per tecnici addetti al controllo periodico dei sotto-ganci usati nei cantieri edili 9

10 CORSI: codici e descrizioni AUTOGRU Operatori gru mobili O AGF 1 Operatore di gru mobili autocarrate e semoventi su ruote con braccio telescopico o tralicciato ed eventuale falcone fisso O AGB 1 Modulo aggiuntivo (al corso di operatore di gru mobili O AGF 1) per operatore di gru mobili su ruote con falcone telescopico o brandeggiabile O AG 1 Corso completo comprensivo dei due moduli O AGF 1 + O AGB 1 O AGF 2 Aggiornamento (del modulo O AGF 1) per operatore di gru mobili autocarrate e semoventi su ruote con braccio telescopico o tralicciato ed eventuale falcone fisso O AG 2 Aggiornamento (del modulo O AG 1 e O AGB 1) per operatore di gru mobili autocarrate e semoventi su ruote con braccio telescopico o tralicciato ed eventuale falcone fisso o telescopico/brandeggiabile Corsi di manutenzione e controlli MA RT1 Corso base di funzionamento e manutenzione autogru fuoristrada modelli RT530/540/550 MA RT2 Corso avanzato, aggiuntivo al modulo MA RT1, per manutentori di autogru fuoristrada modelli RT530/540/550 10

11 CORSI: codici e descrizioni CORSI SPECIALI Corsi sicurezza S DPI 2L Formazione e addestramento all uso dei DPI anti-caduta di terza categoria per i lavori in quota S DPI 3L Formazione e addestramento specifico all uso dei DPI di terza categoria PETZL per l evacuazione e il salvataggio in caso di emergenza Corsi documentazione S POS Redazione del piano operativo di sicurezza per il montaggio e gli interventi di riparazione/manutenzione nei cantieri S STAB Corso di formazione inerente tutti gli elementi che entrano in gioco nel garantire la stabilità delle gru a torre ai fini della preparazione della documentazione di preparazione cantiere pre-montaggio. Operatore carroponte S OCP Formazione e addestramento per operatori addetti alla conduzione dei carri-ponte 11

12 Sommario GRU A TORRE «O» CORSI PER OPERATORI DI GRU A TORRE «T» CORSI TECNICI (interventisti, manutentori, installatori) «M» CORSI DI MONTAGGIO «MA» CORSI DI MANUTENZIONE E CONTROLLI AUTOGRU «O» CORSI PER OPERATORI DI GRI MOBILI «MA» CORSI DI MANUTENZIONE E CONTROLLI CORSI SPECIALI «S» CORSI DI SICUREZZA DOCUMENTAZIONE OPERATORE DI CARROPONTE 12

13 Suddivisione corsi Gru a Torre CORSI PER OPERATORI DI GRU A TORRE O GTRB 1 O GTRB 2 O GTRA 1 O GTRA 2 O GT 1 O GT 2 CORSI TECNICI (interventisti, manutentori, installatori) T E0 MA OLD T RADIO T IGO V2 T IGO V3 T E2 T MCT T ACS 13

14 Suddivisione corsi Gru a Torre CORSI DI MONTAGGIO T E0 T RADIO MA OLD M IGO V2 M IGO V3 M GME M IGO T CORSI DI MANUTENZIONE E CONTROLLI MA OLD MA BR MA AVP MA AVS 14

15 Suddivisione corsi Autogru CORSI PER OPERATORE DI GRU MOBILI O AGF 1 O AGF 2 O AGB 1 O AG 1 O AG 2 CORSI DI MANUTENZIONE E CONTROLLI MA RT1 MA RT2 15

16 Suddivisione corsi speciali CORSI SICUREZZA S DPI 2L S DPI 3L CORSI DOCUMENTAZIONE S POS S STAB OPERATORE DI CARROPONTE S OCP 16

17 GRU A TORRE CORSI PER OPERATORI DI GRU A TORRE CODICE DESCRIZIONE PAGINA O GTRB 1 Operatore di gru a torre a rotazione in basso 18 O GTRA 1 Operatore di gru a torre a rotazione in alto 19 O GT 1 Operatore di gru a torre a rotazione in basso e in alto 20 O GTRB 2 Aggiornamento per operatore di gru a torre a rotazione in basso 21 O GTRA 2 Aggiornamento per operatore di gru a torre a rotazione in alto 22 O GT 2 Aggiornamento per operatore di gru a torre a rotazione in basso e in alto 23 17

18 GRU A TORRE «O GTRB 1» Operatore di gru a torre a rotazione in basso Tutti gli operatori gruisti addetti alla conduzione delle gru a torre a rotazione in basso I corsi sono di libero accesso per chi possiede i seguenti requisiti: E necessaria la dichiarazione di idoneità sanitaria allo svolgimento della mansione specifica rilasciata dal medico competente (art. 25 del D.Lgs. 81/08) Corso di formazione teorico-pratico per lavoratori addetti alla conduzione di gru a torre a rotazione in basso ai fini dell abilitazione specifica alla conduzione di tali mezzi, come da Accordo tra Stato, Regioni e Province Autonome di Trento e Bolzano, sancito in data 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs 81/2008 Modulo giuridico-normativo (1 ora) Modulo tecnico (7 ore) Esame teorico Modulo pratico (8 ore) Esame pratico di verifica Aula corsi fornita di lavagne e videoproiettori Campo prove esterno con gru a torre a rotazione bassa, circuito ad ostacoli, differenti tipologie di sotto-gancio e materiali di peso e forma diversa da movimentare Contattateci o inviateci una per concordare una data ORE Max 6 per ogni sessione Antonio Francesco Ieraci (modulo tecnico) Luca Guarino (modulo giuridico) Bruno Cucchetti (modulo pratico) 480,00 + iva Nella quota di partecipazione sono compresi i costi del materiale didattico, i pasti di mezzogiorno, acqua e caffè. Sono escluse le spese per l eventuale alloggio in hotel, i pasti serali e i viaggi. Rilascio di un attestato nel rispetto dei requisiti minimi previsti dall Accordo tra Stato, Regioni e Provincie Autonome del 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs. 81/2008 Ricordarsi di portare con se: scarpe anti-infortunistiche, elmetto, tuta e guanti.

19 GRU A TORRE «O GTRA 1» Operatore di gru a torre a rotazione in alto Tutti gli operatori gruisti addetti alla conduzione delle gru a torre a rotazione in alto I corsi sono di libero accesso per chi possiede i seguenti requisiti: E necessaria la dichiarazione di idoneità sanitaria allo svolgimento della mansione specifica rilasciata dal medico competente (art. 25 del D.Lgs. 81/08) Corso di formazione teorico-pratico per lavoratori addetti alla conduzione di gru a torre a rotazione in alto ai fini dell abilitazione specifica alla conduzione di tali mezzi, come da Accordo tra Stato, Regioni e Province Autonome di Trento e Bolzano, sancito in data 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs 81/2008 Modulo giuridico-normativo (1 ora) Modulo tecnico (7 ore) Esame teorico Modulo pratico (8 ore) Esame pratico di verifica Aula corsi fornita di lavagne e videoproiettori Campo prove esterno con gru a torre a rotazione alta, circuito ad ostacoli, differenti tipologie di sotto-gancio e materiali di peso e forma diversa da movimentare Contattateci o inviateci una per concordare una data 16 ORE Max 6 per ogni sessione Antonio Francesco Ieraci (modulo tecnico) Luca Guarino (modulo giuridico) Bruno Cucchetti (modulo pratico) 480,00 + iva Nella quota di partecipazione sono compresi i costi del materiale didattico, i pasti di mezzogiorno, acqua e caffè. Sono escluse le spese per l eventuale alloggio in hotel, i pasti serali e i viaggi. Rilascio di un attestato nel rispetto dei requisiti minimi previsti dall Accordo tra Stato, Regioni e Provincie Autonome del 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs. 81/2008 Ricordarsi di portare con se: scarpe anti-infortunistiche, elmetto, tuta e guanti. 19

20 GRU A TORRE «O GT 1» Operatore di gru a torre a rotazione in alto e in basso Tutti gli operatori gruisti addetti alla conduzione delle gru a torre a rotazione in alto e in basso I corsi sono di libero accesso per chi possiede i seguenti requisiti: E necessaria la dichiarazione di idoneità sanitaria allo svolgimento della mansione specifica rilasciata dal medico competente (art. 25 del D.Lgs. 81/08) Corso di formazione teorico-pratico per lavoratori addetti alla conduzione di gru a torre a rotazione in alto e in basso ai fini dell abilitazione specifica alla conduzione di tali mezzi, come da Accordo tra Stato, Regioni e Province Autonome di Trento e Bolzano, sancito in data 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs 81/2008 Modulo giuridico-normativo (1 ora) Modulo tecnico (7 ore) Esame teorico Modulo pratico (12 ore) Esame pratico di verifica Aula corsi fornita di lavagne e videoproiettori Campo prove esterno con gru a torre a rotazione in alto e in basso, circuito ad ostacoli, differenti tipologie di sotto-gancio e materiali di peso e forma diversa da movimentare 20 ORE Max 6 per ogni sessione Antonio Francesco Ieraci (modulo tecnico) Luca Guarino (modulo giuridico) Bruno Cucchetti (modulo pratico) 550,00 + iva Nella quota di partecipazione sono compresi i costi del materiale didattico, i pasti di mezzogiorno, acqua e caffè. Sono escluse le spese per l eventuale alloggio in hotel, i pasti serali e i viaggi. Rilascio di un attestato nel rispetto dei requisiti minimi previsti dall Accordo tra Stato, Regioni e Provincie Autonome del 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs. 81/2008 Ricordarsi di portare con se: scarpe anti-infortunistiche, elmetto, tuta e guanti. 10 Aprile 08 Maggio 11 Settembre 20

21 GRU A TORRE «O GTRB 2» Aggiornamento per operatore di gru a torre a rotazione in basso Tutti gli operatori gruisti addetti alla conduzione delle gru a torre a rotazione in basso che devono rinnovare l abilitazione entro 5 anni I corsi sono di libero accesso per chi possiede i seguenti requisiti: E necessaria la dichiarazione di idoneità sanitaria allo svolgimento della mansione specifica rilasciata dal medico competente (art. 25 del D.Lgs. 81/08) Essere in possesso di un attestato di operatore di gru a torre a rotazione in basso con data di rilascio non eccedente i 5 anni Corso di aggiornamento teorico-pratico per lavoratori addetti alla conduzione di gru a torre a rotazione in basso per il rinnovo dell abilitazione specifica alla conduzione di tali mezzi, da effettuare entro 5 anni dalla data di rilascio come da Accordo tra Stato, Regioni e Province Autonome di Trento e Bolzano, sancito in data 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs 81/2008 Modulo giuridico/tecnico (2 ore) Modulo pratico (4 ore) Aula corsi fornita di lavagne e videoproiettori Campo prove esterno con gru a torre a rotazione in basso, circuito ad ostacoli, differenti tipologie di sotto-gancio e materiali di peso e forma diversa da movimentare Contattateci o inviateci una per concordare una data 21 6 ORE Max 6 per ogni sessione Antonio Francesco Ieraci (modulo tecnico) Luca Guarino (modulo giuridico) Bruno Cucchetti (modulo pratico) 220,00 + iva Nella quota di partecipazione sono compresi i costi del materiale didattico, i pasti di mezzogiorno, acqua e caffè. Sono escluse le spese per l eventuale alloggio in hotel, i pasti serali e i viaggi. Rilascio di un attestato nel rispetto dei requisiti minimi previsti dall Accordo tra Stato, Regioni e Provincie Autonome del 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs. 81/2008 Ricordarsi di portare con se: scarpe anti-infortunistiche, elmetto, tuta e guanti.

22 GRU A TORRE «O GTRA 2» Aggiornamento per operatore di gru a torre a rotazione in alto Tutti gli operatori gruisti addetti alla conduzione delle gru a torre a rotazione in alto che devono rinnovare l abilitazione entro 5 anni I corsi sono di libero accesso per chi possiede i seguenti requisiti: E necessaria la dichiarazione di idoneità sanitaria allo svolgimento della mansione specifica rilasciata dal medico competente (art. 25 del D.Lgs. 81/08) Essere in possesso di un attestato di operatore di gru a torre a rotazione in alto con data di rilascio non eccedente i 5 anni Corso di aggiornamento teorico-pratico per lavoratori addetti alla conduzione di gru a torre a rotazione in alto per il rinnovo dell abilitazione specifica alla conduzione di tali mezzi, da effettuare entro 5 anni dalla data di rilascio come da Accordo tra Stato, Regioni e Province Autonome di Trento e Bolzano, sancito in data 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs 81/2008 Modulo giuridico/tecnico (2 ore) Modulo pratico (4 ore) Aula corsi fornita di lavagne e videoproiettori Campo prove esterno con gru a torre a rotazione in alto, circuito ad ostacoli, differenti tipologie di sotto-gancio e materiali di peso e forma diversa da movimentare Contattateci o inviateci una per concordare una data 6 ORE Max 6 per ogni sessione Antonio Francesco Ieraci (modulo tecnico) Luca Guarino (modulo giuridico) Bruno Cucchetti (modulo pratico) 220,00 + iva Nella quota di partecipazione sono compresi i costi del materiale didattico, i pasti di mezzogiorno, acqua e caffè. Sono escluse le spese per l eventuale alloggio in hotel, i pasti serali e i viaggi. Rilascio di un attestato nel rispetto dei requisiti minimi previsti dall Accordo tra Stato, Regioni e Provincie Autonome del 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs. 81/2008 Ricordarsi di portare con se: scarpe anti-infortunistiche, elmetto, tuta e guanti. 22

23 GRU A TORRE «O GT 2» Aggiornamento per operatore di gru a torre a rotazione in basso e in alto Tutti gli operatori gruisti addetti alla conduzione delle gru a torre a rotazione in basso e in alto che devono rinnovare l abilitazione entro 5 anni I corsi sono di libero accesso per chi possiede i seguenti requisiti: E necessaria la dichiarazione di idoneità sanitaria allo svolgimento della mansione specifica rilasciata dal medico competente (art. 25 del D.Lgs. 81/08) Essere in possesso di un attestato di operatore di gru a torre a rotazione in basso e in alto con data di rilascio non eccedente i 5 anni Corso di aggiornamento teorico-pratico per lavoratori addetti alla conduzione di gru a torre a rotazione in basso e in alto per il rinnovo dell abilitazione specifica alla conduzione di tali mezzi, da effettuare entro 5 anni dalla data di rilascio come da Accordo tra Stato, Regioni e Province Autonome di Trento e Bolzano, sancito in data 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs 81/2008 Modulo giuridico/tecnico (2 ore) Modulo pratico (4 ore) Aula corsi fornita di lavagne e videoproiettori Campo prove esterno con gru a torre a rotazione in basso e a rotazione in alto, circuito ad ostacoli, differenti tipologie di sotto-gancio e materiali di peso e forma diversa da movimentare 03 Ottobre 04 Ottobre 23 6 ORE Max 6 per ogni sessione Antonio Francesco Ieraci (modulo tecnico) Luca Guarino (modulo giuridico) Bruno Cucchetti (modulo pratico) 240,00 + iva Nella quota di partecipazione sono compresi i costi del materiale didattico, i pasti di mezzogiorno, acqua e caffè. Sono escluse le spese per l eventuale alloggio in hotel, i pasti serali e i viaggi. Rilascio di un attestato nel rispetto dei requisiti minimi previsti dall Accordo tra Stato, Regioni e Provincie Autonome del 22/02/2012 in attuazione dell Art. 73 comma 5 del D.Lgs. 81/2008 Ricordarsi di portare con se: scarpe anti-infortunistiche, elmetto, tuta e guanti.

24 GRU A TORRE CORSI TECNICI (interventisti, manutentori, installatori) CODICE DESCRIZIONE PAGINA T EO Corso di base per tecnici interventisti/manutentori/montatori di gru Potain 25 T RADIO Corso per interventisti/installatori di radiocomandi Hetronic-Potain 26 T IGO V2 Corso per interventisti/manutentori di gru gamma Igo V2 (da Igo12 a Igo22) 27 T IGO V3 Corso per interventisti/manutentori di gru gamma Igo V3 (da Igo30 a Igo50) 28 T E2 Corso per interventisti/manutentori di armadi elettrici gru Potain MD/MDT 29 T MCT Corso per interventisti/manutentori di gru Potain MCT 30 T ACS Corso per installatori/interventisti di sistemi anti-interferenze Top Tracing II 31 24

25 GRU A TORRE «T E0» Corso di base per tecnici interventisti, manutentori e montatori di gru Potain Il corso è rivolto a tutti i tecnici che operano come interventisti, manutentori e montatori di gru Potain I corsi sono di libero accesso per chi possiede i seguenti requisiti: Corso di formazione di base nel quale vengono trattati tutti quegli argomenti tecnico-elettrici utili a tutti coloro che operano con le gru, qualora siano degli interventisti, manutentori o montatori; viene spiegato il principio di funzionamento delle varie tipologie di meccanismi, componenti elettrici, radiocomandi, armadi elettrici e di tutte le sicurezze; viene inoltre spiegato il metodo di lettura di uno schema elettrico e si procederà con l analisi dettagliata di uno schema di una gru dotata di argano PC. Vengono inoltre fornite indicazioni utili per lavorare in sicurezza in presenza di apparecchiature elettriche sotto tensione. Spiegazioni inerenti la curva di carico e di stabilità delle gru. Introduzione alle gru, tipologie, curve di carico, stabilità, lettura targhe, effetti del vento, sicurezze Nozioni di base di fisica ed elettrotecnica, funzionamento dei motori elettrici e dei vari componenti di un armadio elettrico Pericolosità della corrente elettrica, messa a terra e relè differenziali. Analisi e lettura di uno schema elettrico Principio di funzionamento di un radiocomando Aula corsi fornita di lavagne e videoproiettore Laboratorio per le attività pratiche munito dei meccanismi e dispositivi oggetto del corso 20 ORE Max 6 per ogni sessione Antonio Francesco Ieraci 520,00 + iva Nella quota di partecipazione sono compresi i costi del materiale didattico, i pasti di mezzogiorno, acqua e caffè. Sono escluse le spese per l eventuale alloggio in hotel, i pasti serali e i viaggi. Rilascio di un attestato nominale di partecipazione Per una eventuale richiesta di visita degli stabilimenti produttivi Potain e Grove sono necessarie le scarpe anti-infortunistiche 06 Marzo 25

26 GRU A TORRE «T RADIO» Corso per interventisti e installatori di radiocomandi Hetronic- Potain Il corso è rivolto a tutti i tecnici che si occupano dell installazione e/o della riparazione dei radiocomandi utilizzati sulle gru Potain I corsi sono aperti a chi possiede i seguenti requisiti: Essere in possesso dell attestato del corso: T E0 Essere concessionari/agenti o clienti diretti Manitowoc Viene spiegato il principio di funzionamento di tutte le tipologie di radiocomandi utilizzati sulle gru Potain, come effettuare le varie impostazioni, la corretta installazione e i metodi pratici per la ricerca dei guasti. Vengono inoltre spiegati i contenuti dei vari menù dei radiocomandi integrati e la corretta procedura per effettuare la regolazione delle sicurezze e dei sistemi di ausilio alla conduzione Definizioni e tipologie Riferimenti normativi Differenze tra i vari modelli Radiocomandi tipo V2 gru Igo Radiocomandi tipo V3 per gru Igo, IgoT e MDT Radiocomandi Hetronic standard per gru Potain Regolazione canali, gruppi, time-out Corretto posizionamento delle antenne e metodi per ridurre al minimo la possibilità di interferenze Aula corsi fornita di lavagne e videoproiettore Laboratorio per le attività pratiche munito dei dispositivi oggetto del corso Gru a rotazione bassa e a rotazione alta dotate di radiocomandi di ultima generazione 16 ORE Max 6 per ogni sessione Antonio Francesco Ieraci 480,00 + iva Nella quota di partecipazione sono compresi i costi del materiale didattico, i pasti di mezzogiorno, acqua e caffè. Sono escluse le spese per l eventuale alloggio in hotel, i pasti serali e i viaggi. Rilascio di un attestato nominale di partecipazione Necessarie le scarpe antiinfortunistiche per le prove dei radiocomandi montati sulle gru all esterno e per una eventuale visita degli stabilimenti produttivi Potain e Grove 20 Marzo 26

27 GRU A TORRE «T IGO V2» Corso per interventisti e manutentori di gru gamma Igo (da Igo12 a Igo22) Il corso è rivolto a tutti i tecnici che si occupano degli interventi di manutenzione e riparazione delle gru gamma Igo V2 (dalla Igo12 alla Igo22) I corsi sono aperti a chi possiede i seguenti requisiti: Essere in possesso dell attestato del corso: T E0 Essere concessionari/agenti Manitowoc Viene presentata l intera gamma delle gru Igo provviste di radiocomando integrato V2, le sicurezze, le regolazioni e il funzionamento di tutti i meccanismi con indicazioni pratiche sui metodi di ricerca guasti e di intervento; le prove pratiche vengono eseguite presso il campo prove su gru dotate di radiocomando tipo V2 Caratteristiche gru gamma Igo V2 Il radiocomando integrato V2 Armadio elettrico V2 e suoi componenti Regolazioni di messa in servizio Analisi schemi elettrici Ricerca guasti Prove pratiche di regolazioni Gli inverter Telemecanique ATV 58 e ATV 31 Aula corsi fornita di lavagne e videoproiettore Laboratorio per le attività pratiche munito dei dispositivi oggetto del corso Gru Igo dotate di radiocomando integrato V2 20 ORE Max 6 per ogni sessione Antonio Francesco Ieraci 580,00 + iva Nella quota di partecipazione sono compresi i costi del materiale didattico, i pasti di mezzogiorno, acqua e caffè. Sono escluse le spese per l eventuale alloggio in hotel, i pasti serali e i viaggi. Rilascio di un attestato nominale di partecipazione Necessarie le scarpe antiinfortunistiche per le prove pratiche sulle gru all esterno e per una eventuale visita degli stabilimenti produttivi Potain e Grove 25 Settembre 27

Laboratorio analisi, ricerche chimiche e batteriologiche

Laboratorio analisi, ricerche chimiche e batteriologiche Consulenza e Formazione per ambiente, igiene e sicurezza sul lavoro certificata UNI EN ISO 9001:2008 n 555/01/S Laboratorio analisi, ricerche chimiche e batteriologiche Incarico Responsabile del Servizio

Dettagli

FORMAZIONE ATTREZZATURE IN RIFERIMENTO ALL ACCORDO STATO REGIONI 22/02/2012

FORMAZIONE ATTREZZATURE IN RIFERIMENTO ALL ACCORDO STATO REGIONI 22/02/2012 FORMAZIONE ATTREZZATURE IN RIFERIMENTO ALL ACCORDO STATO REGIONI 22/02/2012 In attuazione del D.Lgs. 81/08, è stato approvato l Accordo Stato-Regioni,, in merito alla formazione dei lavoratori che impiegano

Dettagli

L Accordo entra in vigore dopo 12 mesi dalla pubblicazione e quindi a partire dal 12/03/2013.

L Accordo entra in vigore dopo 12 mesi dalla pubblicazione e quindi a partire dal 12/03/2013. Conferenza Stato Regioni Province autonome: atto n. 53 del 22 febbraio 202, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 47 alla Gazzetta Ufficiale n. 60 del 2/03/202. L Accordo entra in vigore dopo 2 mesi

Dettagli

Corsi Disponibili DENOMINAZIONE. 4 ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 16

Corsi Disponibili DENOMINAZIONE. 4 ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 16 1 Corso di formazione per addestramento addetto per la sicurezza nelle attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 Corso di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 3 Corso

Dettagli

Durata complessiva del corso (h) Durata corso (h) Durata esame (h) Descrizione corso

Durata complessiva del corso (h) Durata corso (h) Durata esame (h) Descrizione corso Descrizione corso Durata corso (h) Durata esame (h) Durata complessiva del corso (h) AULA FAD Corso per lavoratori (formazione base + specialistica) ai sensi del ASR 21/12/2011 formazione generale 4 4

Dettagli

Soggetti formatori e loro requisiti

Soggetti formatori e loro requisiti ACCORDO 22/02/2012 DOMANDE FREQUENTI 3 Abilitazione e aggiornamento Nel nuovo accordo sono stati introdotti il concetto di Abilitazione e Aggiornamento. L abilitazione si ottiene dopo aver superato il

Dettagli

SEMINARIO FORMATIVO IL PATENTINO ovvero L ABILITAZIONE ALL UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE SPECIALI

SEMINARIO FORMATIVO IL PATENTINO ovvero L ABILITAZIONE ALL UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE SPECIALI Ing. Marco CONTI SEMINARIO FORMATIVO IL PATENTINO ovvero L ABILITAZIONE ALL UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE SPECIALI Presentazione dell Accordo Stato-Regioni 22/02/2012 INTRODUZIONE TITOLO III D.Lgs. 81/08

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO Formazione regolamentata dall Art. 73 del D.LGS 81/08 e dall Accordo Stato Regioni entrato in vigore il 13 marzo 2013

CATALOGO FORMATIVO Formazione regolamentata dall Art. 73 del D.LGS 81/08 e dall Accordo Stato Regioni entrato in vigore il 13 marzo 2013 CATALOGO FORMATIVO Formazione regolamentata dall Art. 73 del D.LGS 8/08 e dall Accordo Stato Regioni entrato in vigore il 3 marzo 203 Prezziario 205 PATENTINI E ATTESTAZIONI Formazione regolamentata dall

Dettagli

SICUREZZA AMBIENTE QUALITA

SICUREZZA AMBIENTE QUALITA SICUREZZA AMBIENTE QUALITA Certificazioni e accreditamenti della società EUROCONSULT S.A.S. Servizi di Formazione e consulenza in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, ambiente e qualità

Dettagli

Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro

Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro Struttura di formazione professionale certificata UNI EN ISO 9001:200 e accreditata dalla Regione Piemonte per l erogazione di corsi di formazione (Certificato n.

Dettagli

CATALOGO CORSI Formazione - Consulenza

CATALOGO CORSI Formazione - Consulenza CONSULENZA E ASSISTENZA A SOSTEGNO DEL DATORE DI LAVORO CATALOGO CORSI Formazione - Consulenza www.3ghisiconsulting.it Sede Legale Via Curtatone e Montanara n 32 46028 SERMIDE (MN) Pier luigi Ghisi Cell.

Dettagli

FORMAZIONE ALLA SICUREZZA PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO Accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/2012

FORMAZIONE ALLA SICUREZZA PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO Accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/2012 FORMAZIONE ALLA SICUREZZA PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO Accordo Conferenza Stato Regioni SEMINARIO FEDERLAZIO DEL 01/02/2013 Tecnico della prevenzione Dott. SORDILLI MAURIZIO Servizio Pre.S.A.L. - A.S.L.

Dettagli

Massima produttività per cantieri esigenti. www.manitowoccranes.com

Massima produttività per cantieri esigenti. www.manitowoccranes.com Gamma Igo T Massima produttività per cantieri esigenti www.manitowoccranes.com La gamma Igo T L'unione perfetta in potenza e produttività Migliorare la produttività dei cantieri è una sfida costante. La

Dettagli

Addestramento D.P.I. per la discesa nel vano trasformatore Addetti alla conduzione di carrelli elevatori industriali semoventi con conducente a bordo

Addestramento D.P.I. per la discesa nel vano trasformatore Addetti alla conduzione di carrelli elevatori industriali semoventi con conducente a bordo Addestramento D.P.I. per la discesa nel vano trasformatore Addetti alla conduzione di carrelli elevatori industriali semoventi con conducente a bordo con Azienda Addetti alla manutenzione di estintori

Dettagli

Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 Pubblicato in GU n.8 del 11/01/2012 in vigore dal 26/01/2012. Formazione e sicurezza

Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 Pubblicato in GU n.8 del 11/01/2012 in vigore dal 26/01/2012. Formazione e sicurezza Formazione e sicurezza 1 RSPP ASPP Lavoratori e Preposti addetti al Montaggio / Smontaggio/ Trasformazione di Ponteggi Addetti Primo Soccorso Prevenzione incendi RLS Accordo Stato-Regioni 26 gennaio 2006

Dettagli

LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO. Ing. Mario ALVINO V. Presid. e Coord. naz.le AIAS

LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO. Ing. Mario ALVINO V. Presid. e Coord. naz.le AIAS LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO Ing. Mario ALVINO V. Presid. e Coord. naz.le AIAS 1 La fonte giuridica La regolamentazione attuale (d.lgs. n. 81/08 e s. m. i.) in materia di

Dettagli

Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08.

Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08. Accordo Stato Regioni sulla formazione richiesta per l abilitazione degli operatori all uso delle attrezzature di cui all art 73 comma 5 D.lgs 81/08. FASE Formazione Teorica già effettuata e (1) Formazione

Dettagli

Catalogo Offerta Formativa

Catalogo Offerta Formativa Catalogo Offerta Formativa CORSI ANTINCENDIO FORMAZIONE PER ADDETTI ALLE EMERGENZE DI ATTIVITÀ A RISCHIO INCENDIO BASSO AGGIORNAMENTO FORMAZIONE PER ADDETTI ALLE EMERGENZE DI ATTIVITÀ A RISCHIO INCENDIO

Dettagli

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 12 ore) MODULO TECNICO (ore) 4h 8h 4h (minimo) 5 anni. 6h 10h 4h (minimo) 5 anni

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 12 ore) MODULO TECNICO (ore) 4h 8h 4h (minimo) 5 anni. 6h 10h 4h (minimo) 5 anni Chiunque alla data di entrata in vigore dell Accordo Stato-Regioni (12/03/2013) utilizzi una delle attrezzature di seguito riportate, dovrà effettuare appositi corsi abilitativi aventi durata e contenuti

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE NOME. COGNOME.. INDICE PREMESSA... 3 ANAGRAFICA LAVORATORE... 3 SEZIONE SCHEDE FORMATIVE... 4 APPENDICE 1

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE

SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE SICUREZZA SUL LAVORO LAVORO LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE LIBRETTO FORMATIVO DEL LAVORATORE NOME. COGNOME.. INDICE PREMESSA... 3 ANAGRAFICA LAVORATORE... 3 SEZIONE SCHEDE FORMATIVE... 4 APPENDICE 1

Dettagli

FORMAZIONE PER LAVORATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI GRU MOBILI

FORMAZIONE PER LAVORATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI GRU MOBILI FORMAZIONE PER LAVORATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI GRU MOBILI (attuazione art. 73, comma 5, del D.lgs 81/08 correttivo D.lgs 106/09 e Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012) DURATA: 14 ORE COSTI:

Dettagli

PROFILI FORMATIVI ORE ORE ORE. Addetto alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)

PROFILI FORMATIVI ORE ORE ORE. Addetto alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) SCUOLA 2 S.r.l. FORMAZIONE OPERATORI MACCHINE DI POTENZA Uffici: Piazzale Cavour 15-2027 Montecchio Emilia Cell:39/850077 - e.mail:info@scuola2.com SOGGETTO FORMATORE autorizzato a livello provinciale

Dettagli

Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012

Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012 Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2012 individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, modalità per il riconoscimento di tale abilitazione,

Dettagli

CFRM 2010 - IT CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI

CFRM 2010 - IT CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI CFRM 2010 - IT CFRM CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI La formazione vincente. CFRM CENTRO FORMAZIONE E RICERCA MACCHINE Una formazione adeguata è fondamentale per realizzare una prevenzione effi cace.

Dettagli

Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs)

Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs) Programma dei corsi 2015 che si terranno presso la sede della Progetto Azienda Srl in Via Chiesolina, 11 Visano (Bs) A R.S.P.P. DATORE DI LAVORO - Aggiornamento: ogni 5 anni A1 AZIENDE RISCHIO BASSO 16

Dettagli

Obblighi formativi. Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08

Obblighi formativi. Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08 Obblighi formativi Accordo Stato Regioni n. 53 del 22/02/2011 in attuazione art. 73 c. 5 D.Lgs. 81/08 La Conferenza Stato Regioni del 22 febbraio 2012 ha approvato un nuovo accordo che individua le attrezzature

Dettagli

CATALOGO CORSI FORMATIVI APINDUSTRIA SERVIZI 2015

CATALOGO CORSI FORMATIVI APINDUSTRIA SERVIZI 2015 Titolo del corso Durata del corso Livello del corso Quota di iscrizione per partecipante (al netto IVA) AREA - ABILITA PERSONALI ORGANIZZAZIONE AZIENDALE COMUNICAZIONE AZIENDALE E 24 BASE Euro 360,00 INTERPERSONALE

Dettagli

Gli specialisti del sollevamento

Gli specialisti del sollevamento Gli specialisti del sollevamento www.imolagru.com Qualità e innovazione per il miglior servizio al cliente Chi siamo Imola Gru opera dal 1990 nel campo dell assistenza tecnica ai mezzi di sollevamento.

Dettagli

TABELLA DEGLI ADEMPIMENTI CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO

TABELLA DEGLI ADEMPIMENTI CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO TABELLA DEGLI ADEMPIMENTI CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Accordo del 20/02/2012 Da Pubblicare in GU In vigore 12 mesi dopo la pubblicazione

Dettagli

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015. Catalogo corsi 2014-2015 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 46

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015. Catalogo corsi 2014-2015 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 46 CATALOGO CORSI Settembre 2014 Luglio 2015 Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it

Dettagli

Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV

Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV Comitato di Coordinamento della provincia di Verona SPISAL ULSS 20, 21, 22, DTL, INAIL, INPS, VVFF, ARPAV Seminario provinciale LE NUOVE VERIFICHE PERIODICHE DELLE ATTREZZATURE D.M 11 APRILE 2011 VENERDÌ

Dettagli

Davide Lombardi - Ambiente Igiene Sicurezza S.r.l. Iscritto all Elenco degli Esperti verificatori di apparecchi di sollevamento della PAT

Davide Lombardi - Ambiente Igiene Sicurezza S.r.l. Iscritto all Elenco degli Esperti verificatori di apparecchi di sollevamento della PAT Davide Lombardi - Ambiente Igiene Sicurezza S.r.l. Iscritto all Elenco degli Esperti verificatori di apparecchi di sollevamento della PAT Le verifiche di attrezzature di sollevamento cose e persone in

Dettagli

corsi attivi all'01/08/2013 (ID 382) Corso di formazione per manutentori di cabine elettriche (16 ore)

corsi attivi all'01/08/2013 (ID 382) Corso di formazione per manutentori di cabine elettriche (16 ore) corsi attivi all'01/08/2013 (ID 382) Corso di formazione per manutentori di cabine elettriche (16 ore) (ID 1) Formazione TEORICO /PRATICO per operatori addetti alla conduzione di Carrelli industriali semoventi,

Dettagli

Sicurezza in copertura: l importanza dell informazione, della formazione e dell addestramento dei lavoratori Loick Mattana

Sicurezza in copertura: l importanza dell informazione, della formazione e dell addestramento dei lavoratori Loick Mattana Sicurezza in copertura: l importanza dell informazione, della formazione e dell addestramento dei lavoratori Loick Mattana Lavorare in cantiere richiede sempre un adeguato approccio nei confronti della

Dettagli

Accordo Stato-Regioni 22 febbraio 2012 sulle attrezzature di lavoro 2049

Accordo Stato-Regioni 22 febbraio 2012 sulle attrezzature di lavoro 2049 Accordo Stato-Regioni 22 febbraio 2012 sulle attrezzature di lavoro 2049 Accordo Stato-Regioni 22 febbraio 2012 (1) Accordo, ai sensi dell articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281 tra

Dettagli

CORSI OBBLIGATORI PER LEGGE Sicurezza sui luoghi di lavoro (Ai sensi della normativa 81/08, Accordi Stato/Regioni, e

CORSI OBBLIGATORI PER LEGGE Sicurezza sui luoghi di lavoro (Ai sensi della normativa 81/08, Accordi Stato/Regioni, e T PRISMA Sas Agenzia Formativa accreditata Regione Toscana codice accred. LI0051 CATALOGO FORMATIVO 2015-2016 Pag. 1 CORSI OBBLIGATORI PER LEGGE Sicurezza sui luoghi di lavoro (Ai sensi della normativa

Dettagli

SERENISSIMA SERVIZI SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO. Catalogo Offerta Formativa

SERENISSIMA SERVIZI SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO. Catalogo Offerta Formativa SERENISSIMA SERVIZI Catalogo Offerta Formativa INDICE CORSI ANTINCENDIO FORMAZIONE PER ADDETTI ALLE EMERGENZE DI ATTIVITÀ A RISCHIO INCENDIO BASSO AGGIORNAMENTO FORMAZIONE PER ADDETTI ALLE EMERGENZE DI

Dettagli

Oggi, 12 marzo 2013, entra in vigore l Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012. Riferimenti normativi

Oggi, 12 marzo 2013, entra in vigore l Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012. Riferimenti normativi Data 12 Marzo 2013 Protocollo: 93/13/GG/cm Servizio: Politiche Industria Contrattazione Sviluppo Sostenibile Agricoltura Cooperazione Oggetto: Formazione attrezzature. CIRCOLARE N. 18 - A tutte le strutture

Dettagli

«Gli apparecchi di sollevamento utilizzati in cantiere»

«Gli apparecchi di sollevamento utilizzati in cantiere» 1 Settore Ricerca, Certificazione e Verifica «Gli apparecchi di sollevamento utilizzati in cantiere» L Aquila 06 Febbraio 2015 Ing. Raffaele Iovene Ing. Roberta Vasile 2 PRINCIPALI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO

Dettagli

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015 & Settembre 2015 Luglio 2016. Catalogo corsi 2014-2015 & 2015-2016 Valrisk S.r.l.

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015 & Settembre 2015 Luglio 2016. Catalogo corsi 2014-2015 & 2015-2016 Valrisk S.r.l. CATALOGO CORSI Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it P.Iva 07246240969 Settembre

Dettagli

Prima Formazione e Aggiornamento in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro Durata Aggiornamento Riferimento normativo Area tematica (ore)

Prima Formazione e Aggiornamento in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro Durata Aggiornamento Riferimento normativo Area tematica (ore) Rischio Basso Datore di Lavoro Rischio Basso Rischio Medio Datore di Lavoro Rischio Medio Rischio Alto Datore di Lavoro Rischio Alto 32 SI 10 ogni 5 anni 4 14 ogni 5 anni RSPP/ASPP Modulo A 28 NO RSPP/ASPP

Dettagli

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO 1 SICUREZZA 2 SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO Corso di Formazione dei lavoratori ex art. 37 D. Lgs. 81/2008 e Accordi Stato Regioni Corso di Formazione dei lavoratori ex art. 37 D. Lgs. 81/2008 e Accordi

Dettagli

Apparecchi di sollevamento. Ing. Paolo Magliano

Apparecchi di sollevamento. Ing. Paolo Magliano Apparecchi di sollevamento Ing. Paolo Magliano Gru a torre Definizione La gru a torre è un apparecchio di sollevamento azionato da un proprio motore e costituito da una torre verticale munita nella parte

Dettagli

FORMAZIONE ALLE IMPRESE ASSISTENZA NEI CANTIERI

FORMAZIONE ALLE IMPRESE ASSISTENZA NEI CANTIERI FORMAZIONE ALLE IMPRESE ASSISTENZA NEI CANTIERI Catalogo formativo 2015 CON NOI SEI AL SICURO Ente accreditato dalla Regione Abruzzo CORSI GRATUITI* per le imprese iscritte alla Cassa Edile di Pescara

Dettagli

Praticamente La Tua Guida Pratica

Praticamente La Tua Guida Pratica ARGOMENTO: Formazione dei lavoratori ai sensi dell articolo 37, comma 2 del Decreto Legislativo 9 Aprile 2008 n. 81, e successive modifiche e integrazioni. PRINCIPALI RIFERIMENTI NORMATIVI Accordo tra

Dettagli

Diamo di seguito illustrazione delle normative alla base delle nuove misure.

Diamo di seguito illustrazione delle normative alla base delle nuove misure. UNIONE ITALIANA DEL LAVORO SEDE NAZIONALE SEDE EUROPEA SEGRETERIA CONFEDERALE 00187 ROMA VIA LUCULLO 6 R. DU GOVERNEMENT PROVISOIRE 34 TELEFONO 47531 1000 BRUXELLES TELEX 622425 TELEFONO 00322 / 2178838

Dettagli

TEMATICA FORMATIVA TITOLO DURATA NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI PER EDIZIONE

TEMATICA FORMATIVA TITOLO DURATA NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI PER EDIZIONE CATALOGO FORMATIVO QUALIFICATO TEMATICA FORMATIVA TITOLO DURATA NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI PER EDIZIONE QUOTA DI ISCRIZIONE PER PARTECIPANTE (AL NETTO IVA) 1 CONTABILITÀ FINANZA Tecniche di contabilità

Dettagli

ATTREZZATURE MACCHINE

ATTREZZATURE MACCHINE ATTREZZATURE MACCHINE Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012, pubblicato in G.U. il 12 marzo 2012, concernente l individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifi ca

Dettagli

MODULO DI INDIRIZZO SOLLEVAMENTO. Capire la macchina

MODULO DI INDIRIZZO SOLLEVAMENTO. Capire la macchina IS MODULO DI INDIRIZZO SOLLEVAMENTO Capire la macchina CLASSIFICAZIONE DEGLI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO Argani Gru a torre Autogru Gru su autocarro Sollevatore con braccio telescopico Carrelli elevatori

Dettagli

CORSO DATA CODICE EDIZIONE 1 PRATICA CODICE PRATICA 1 2 PRATICA CODICE PRATICA 2

CORSO DATA CODICE EDIZIONE 1 PRATICA CODICE PRATICA 1 2 PRATICA CODICE PRATICA 2 CORSO DATA CODICE EDIZIONE 1 PRATICA CODICE PRATICA 1 2 PRATICA CODICE PRATICA 2 07/10/2015 AN01 Incaricati prevenzione incendi 16/12/2015 AN02 rischio medio (8 ore) 16/03/2016 AN03 15/06/2016 AN04 Incaricati

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE

CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE CATALOGO FORMATIVO VALIDO PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE DI AZIENDE LEGISLATIVI I corsi di formazione risultano conformi (per contenuti e durata) a quanto previsto dal D.Lgs 81/2008 (e s.m.i.)

Dettagli

L a q u a l i t à d a l l e s p e r i e n z a. L a q u a l i t à n e l l a s s i s t e n z a

L a q u a l i t à d a l l e s p e r i e n z a. L a q u a l i t à n e l l a s s i s t e n z a L a q u a l i t à d a l l e s p e r i e n z a L a q u a l i t à n e l l a s s i s t e n z a Ambiente Sicurezza Igiene sul lavoro Formazione e Informazione Certificazioni di sistema e di prodotto Analisi

Dettagli

Solleviamo il Vostro Business dalla Terra al Cielo

Solleviamo il Vostro Business dalla Terra al Cielo Solleviamo il Vostro Business dalla Terra al Cielo GRU A PONTE STANDARD La serie delle Gru standard è il punto centrale dell'attività della Ciofetti Srl. La scelta della collaborazione con OMIS è indice

Dettagli

FORMAZIONE OBBLIGATORIA DEGLI OPERATORI DI MACCHINE L OBBLIGO DI LEGGE DIVENTA OPPORTUNITA

FORMAZIONE OBBLIGATORIA DEGLI OPERATORI DI MACCHINE L OBBLIGO DI LEGGE DIVENTA OPPORTUNITA FORMAZIONE OBBLIGATORIA DEGLI OPERATORI DI MACCHINE L OBBLIGO DI LEGGE DIVENTA OPPORTUNITA Napoli, 2 marzo 2013 1 Nuovo Decreto per la Formazione di Operatori di Macchine Accordo del 22.02.12 su GU 12.03.12

Dettagli

Ente Scuola Edile Taranto MOVIMENTAZIONE MECCANICA DEI CARICHI

Ente Scuola Edile Taranto MOVIMENTAZIONE MECCANICA DEI CARICHI Ente Scuola Edile Taranto MOVIMENTAZIONE MECCANICA DEI CARICHI Introduzione Nelle varie fasi lavorative, si è visto come ricorra spesso l utilizzo di ausili per la movimentazione meccanica dei carichi,

Dettagli

CORSI IN AULA (ID 1) (ID 2) (ID 3) (ID 4) (ID 5) (ID 7)

CORSI IN AULA (ID 1) (ID 2) (ID 3) (ID 4) (ID 5) (ID 7) CORSI IN AULA Corso per Personale qualificato e non qualificato della ristorazione e dell impresa alimentare 6 ore Corso per Responsabile Impresa Alimentare 20 ore (ID 1) (ID 2) (ID 3) (ID 4) (ID 5) (ID

Dettagli

L uso in sicurezza delle PLE e l importanza della formazione degli operatori

L uso in sicurezza delle PLE e l importanza della formazione degli operatori Rovigo 23 giugno 20914 Sicurezza nei cantieri: Novità in tema di sicurezza cantieri L uso in sicurezza delle PLE e l importanza della formazione degli operatori Mauro Potrich e Francesco Maria Spini Comitato

Dettagli

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 ore) MODULO TECNICO MODULO PRATICO. 2012.10-FORMAZIONE-ATTREZZATURE Pagina 1 di 6

PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (8 10 ore) MODULO TECNICO MODULO PRATICO. 2012.10-FORMAZIONE-ATTREZZATURE Pagina 1 di 6 q Studio Associato Dott. Francesco D Angelo & Ing. Peter D Angelo Sede legale : Via Marconi, 41/a 31020 Carità di Villorba (TV) P.IVA: 04338690268 tel.: 0422/609679 fax: 0422/610085 Sede operativa e centro

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO COD.

PROGRAMMA DEL CORSO COD. PROGRAMMA DEL CORSO COD. 5.3 LE GRU MOBILI CORSO BASE PIU CORSO AGGIUNTIVO (D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 art. 73 Allegato VI Accordo Stato Regioni del 22/02/2012) Durata del corso Date e orari del corso

Dettagli

GIUSEPPE TRALLI GIUSEPPE TRALLI

GIUSEPPE TRALLI GIUSEPPE TRALLI GIUSEPPE TRALLI GIUSEPPE TRALLI CATALOGO CORSI 2015 1 INDICE SICUREZZA5 S.01 - Corso di Formazione dei lavoratori ex art. 37 D. Lgs. 81/2008 e Accordi Stato Regioni5 S.01a - Aggiornamento5 S.02 - Corso

Dettagli

Lista di controllo Gru a ponte e a portale

Lista di controllo Gru a ponte e a portale Sicurezza realizzabile Lista di controllo Gru a ponte e a portale Potete affermare di lavorare in condizioni di sicurezza con le gru a ponte e a portale? Nell industria e nell artigianato le gru sono il

Dettagli

D) ATTI DIRIGENZIALI. Giunta regionale. 64 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 44 - Giovedì 31 ottobre 2013

D) ATTI DIRIGENZIALI. Giunta regionale. 64 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 44 - Giovedì 31 ottobre 2013 64 Bollettino Ufficiale D) ATTI DIRIGENZIALI Giunta regionale D.G. Salute Circolare regionale 25 ottobre 2013 - n. 20 Indicazioni in ordine all applicazione dell accordo tra governo, regioni e province

Dettagli

Movimentazione in sicurezza delle GRU. Collana PREVENZIONE E PROTEZIONE

Movimentazione in sicurezza delle GRU. Collana PREVENZIONE E PROTEZIONE kiker Movimentazione in sicurezza delle GRU Collana PREVENZIONE E PROTEZIONE Collana PREVENZIONE E PROTEZIONE LE REGOLE DEL BUON GRUISTA La gestione dell operatività dell apparecchio di sollevamento è

Dettagli

Via G. Iacobucci, 102 Frosinone. Tel.0775 203053

Via G. Iacobucci, 102 Frosinone. Tel.0775 203053 Via G. Iacobucci, 102 Frosinone. Tel.0775 203053 www.scuoladiformazione.com info@scuoladiformazione.com La Scuola di Formazione è una società di consulenza e di formazione che assiste i suoi clienti privati

Dettagli

Obblighi in materia di Sicurezza e Salute sul Lavoro

Obblighi in materia di Sicurezza e Salute sul Lavoro Normativa di riferimento: - D.Lgs 81/2008 - D.Lgs 106/2009 (integra il D.Lgs 81/2008) - Accordi della Conferenza Permanente Stato Regioni - Riferimenti a Codice Civile e Codice Penale - Sentenze della

Dettagli

APPENDICE A LISTE DI CONTROLLO PER APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO DI TIPO FISSO E RELATIVI ACCESSORI DI SOLLEVAMENTO

APPENDICE A LISTE DI CONTROLLO PER APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO DI TIPO FISSO E RELATIVI ACCESSORI DI SOLLEVAMENTO APPENDICE A LISTE DI CONTROLLO PER APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO DI TIPO FISSO E RELATIVI ACCESSORI DI SOLLEVAMENTO Le check-list riportate di seguito riassumono, per ciascuna delle figure coinvolte nei controlli

Dettagli

Attrezzature di lavoro e abilitazione degli operatori: contenuti e modalità della specifica formazione

Attrezzature di lavoro e abilitazione degli operatori: contenuti e modalità della specifica formazione Attrezzature di lavoro e abilitazione degli operatori: contenuti e modalità della specifica formazione Incontro informativo Milano, 28 febbraio 2013 Assimpredil Ance Via San Maurilio 21 Indice interventi:

Dettagli

GRU A TORRE GRU A ROTAZIONE IN BASSO E ALTO

GRU A TORRE GRU A ROTAZIONE IN BASSO E ALTO Programma Corso di Formazione GRU A TORRE GRU A ROTAZIONE IN BASSO E ALTO Scandellari Srl in collaborazione con Finasser predispone corsi di formazione obbligatori su misura, per l utilizzo di macchine

Dettagli

DOSSIER FORMAZIONE SOMMARIO. Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e 22 febbraio 2012 02. D.Lgs. 81/08 e s.m.i.: SANZIONI E CULPA IN ELIGENDO 03

DOSSIER FORMAZIONE SOMMARIO. Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e 22 febbraio 2012 02. D.Lgs. 81/08 e s.m.i.: SANZIONI E CULPA IN ELIGENDO 03 1 DOSSIER FORMAZIONE SOMMARIO ARGOMENTO PAG. Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e 22 febbraio 2012 02 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.: SANZIONI E CULPA IN ELIGENDO 03 QUALIFICAZIONE DOCENTI 04 FORMAZIONE

Dettagli

L abilitazione degli operatori di particolari attrezzature di lavoro

L abilitazione degli operatori di particolari attrezzature di lavoro L abilitazione degli operatori di particolari attrezzature di lavoro ( art. 73 comma 5 D. Lgs. 81/2008) Ing. Alessandro Gandini 1 premesse normative dell accordo del 22/02/2012 D. Lgs. 09 aprile 2008 n.

Dettagli

Lista controllo Gru di cantiere

Lista controllo Gru di cantiere Lista controllo Gru di cantiere Potete affermare di lavorare in condizioni di sicurezza con le gru di cantiere? Trasportare carichi con una gru può essere molto pericoloso per le persone che si trovano

Dettagli

Piano di Offerta Formativa Settembre - Dicembre Torino - Milano

Piano di Offerta Formativa Settembre - Dicembre Torino - Milano 20 15 Piano di Offerta Formativa Settembre - Dicembre Torino - Milano CORSI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO CORSI PER A.S.P.P. / R.S.P.P. CORSI PER AGGIORNAMENTO A.S.P.P. / R.S.P.P. PROGETTI FORMATIVI IN-HOUSE

Dettagli

CORSO di AGGIORNAMENTO per Addetto alla conduzione Gru su autocarro Accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/2012

CORSO di AGGIORNAMENTO per Addetto alla conduzione Gru su autocarro Accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/2012 Data di avvio: 24 marzo 2015 Area: Sicurezza CORSO di AGGIORNAMENTO per Addetto alla conduzione Gru su autocarro Accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/2012 PRESENTAZIONE OBIETTIVI DESTINATARI L aggiornamento

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO ENTE SCUOLA EDILE TARANTO

CATALOGO FORMATIVO ENTE SCUOLA EDILE TARANTO CATALOGO FORMATIVO Importante riconoscimento per l'ente Scuola Edile Taranto da parte di Fondimpresa. E 'stato approvato il catalogo formativo del nostro ente. Da oggi tutte le imprese iscritte a F ondimpresa

Dettagli

ALLEGATO A PIANI FORMATIVI SICUREZZA, AGGIORNAMENTO CATALOGO 2013-14 CORSI APPROVATI

ALLEGATO A PIANI FORMATIVI SICUREZZA, AGGIORNAMENTO CATALOGO 2013-14 CORSI APPROVATI ALLEGATO A PIANI FORMATIVI SICUREZZA, AGGIORNAMENTO CATALOGO 2013-14 CORSI APPROVATI ELENCO ISTANZE OPERATORI BANDO PFS 2015 - Elenco corsi ammessi N.PROT Protezione Civile 83 9 sicurezza per i lavoratori

Dettagli

RI-RI RIFORMATI E RIPARTI

RI-RI RIFORMATI E RIPARTI CIRCOLARE N. 01/2015 L Aquila 11 Giugno 2015 Spett.li Imprese iscritte alla Cassa Edile di L Aquila Studi di consulenza del lavoro Parti Sociali Territoriali LORO SEDI RI-RI RIFORMATI E RIPARTI CORSI SPERIMENTALI

Dettagli

INDIVIDUAZIONE DELLE ATTREZZATURE E DURATA minima dei corsi

INDIVIDUAZIONE DELLE ATTREZZATURE E DURATA minima dei corsi Pagina1 Verbania 10/12/2012 Prot. 0068 Spett.le Imprese Consulenti Associazioni datoriali di categoria Associazioni sindacali di categoria OGGETTO: La formazione per l abilitazione specifica degli operatori

Dettagli

LA NUOVA DIRETTIVA MACCHINE LE NOVITÀ INTRODOTTE LA CORRELAZIONE CON IL TESTO UNICO. Catania, 25 febbraio 2012

LA NUOVA DIRETTIVA MACCHINE LE NOVITÀ INTRODOTTE LA CORRELAZIONE CON IL TESTO UNICO. Catania, 25 febbraio 2012 LA NUOVA DIRETTIVA MACCHINE LE NOVITÀ INTRODOTTE LA CORRELAZIONE CON IL TESTO UNICO Catania, 25 febbraio 2012 LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO NEL QUADRO DEL DECRETO N. 81/08 Ing. Mario ALVINO

Dettagli

AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO CATALOGO CORSI 0 AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti antincendio "Rischio Basso" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, c. 9, art. 46

Dettagli

Salute e Sicurezza sul lavoro - 2. Informazione Formazione Addestramento

Salute e Sicurezza sul lavoro - 2. Informazione Formazione Addestramento Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - Corso integrato Biologia generale e Chimica biologica Modulo didattico: Organizzazione di laboratorio e Sicurezza Salute e Sicurezza sul lavoro - 2 Informazione

Dettagli

CENTRO DI FORMAZIONE e CONSULENZA PER I LAVORI IN QUOTA

CENTRO DI FORMAZIONE e CONSULENZA PER I LAVORI IN QUOTA PER I LAVORI IN QUOTA PER I LAVORI IN QUOTA...1 CHI SIAMO...2 FORMAZIONE PERCHE...2 La nostra idea di Formazione...2 Cosa dice la legge in Italia...2 COSA OFFRIAMO: corsi e consulenza...3 CORSI DPI ANTICADUTA...4

Dettagli

Gru a torre: installazione, montaggio e smontaggio

Gru a torre: installazione, montaggio e smontaggio Gru a torre: installazione, montaggio e smontaggio Introduzione Principio Di norma, quando si sceglie l ubicazione di una gru a torre bisogna fare in modo che la movimentazione dei carichi sul cantiere

Dettagli

Accordo 22 febbraio 2012 - Individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori

Accordo 22 febbraio 2012 - Individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Accordo 22 febbraio 2012 - Individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una

Dettagli

VENDITA NOLEGGIO ASSISTENZA MACCHINE EDILI STRADALI - INDUSTRIALI

VENDITA NOLEGGIO ASSISTENZA MACCHINE EDILI STRADALI - INDUSTRIALI VENDITA NOLEGGIO ASSISTENZA MACCHINE EDILI STRADALI - INDUSTRIALI I nostri Partner Vendita Sertech è concessionaria ufficiale di marchi leader di settore che hanno scelto la professionalità ed affidabilità

Dettagli

Redazione a cura di: Luigi Leccardi, Cristian Librici - Tecnici della Prevenzione - Servizio Verifiche Impianti di Sollevamento

Redazione a cura di: Luigi Leccardi, Cristian Librici - Tecnici della Prevenzione - Servizio Verifiche Impianti di Sollevamento Redazione a cura di: Luigi Leccardi, Cristian Librici - Tecnici della Prevenzione - Servizio Verifiche Impianti di Sollevamento PREMESSA Nei cantieri EXPO sono utilizzate attrezzature di lavoro per sollevamento

Dettagli

Sicurezza nei luoghi di lavoro FORMAZIONE

Sicurezza nei luoghi di lavoro FORMAZIONE ACCREDTATA REGONE PEMONTE "accreditamento n. 1029/001 del 29/11/2010" nell'ambito della formazione corsi riconosciuti AZENDA CERTFCATA SO 9001:2008 Bureau Veritas talia S.P.A. Certificato N. 220703 Sicurezza

Dettagli

Lista Corsi Disponibili

Lista Corsi Disponibili 1 di formazione per addestramento addetto per la sicurezza nelle attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati 2 di formazione per addetto primo soccorso aziende gruppo A 3 di formazione per

Dettagli

CALENDARIO CORSI GIUGNO/DICEMBRE 2014

CALENDARIO CORSI GIUGNO/DICEMBRE 2014 CALENDARIO CORSI GIUGNO/DICEMBRE 2014 COD. TITOLO DURATA ORE ORARIO PERIODO LUOGO AB LAVORATORI BASE 4 ORE 4 ORE RISCHIO BASSO MARTEDì MERCOLEDì VENERDì LUNEDì 14.00 18.00 14.00 18.00 14.00 18.00 10 GIUGNO

Dettagli

SGS ACCADEMY: OFFERTA FORMATIVA SERTEC

SGS ACCADEMY: OFFERTA FORMATIVA SERTEC SGS ITALIA FORMAZIONE SGS ACCADEMY: OFFERTA FORMATIVA SERTEC PER SICUREZZA E ALIMENTARISTI DI FORMAZIONE Formazione per RSPP Datori di Lavoro in attività a Rischio Basso SER01 16 ore Formazione per RSPP

Dettagli

CATALOGO CORSI 2015/2016

CATALOGO CORSI 2015/2016 ACCREDTATA REGONE PEMONTE "accreditamento n. 1029/001 del 29/11/2010" nell'ambito della formazione corsi riconosciuti AZENDA CERTFCATA SO 9001:2008 Bureau Veritas talia S.P.A. Certificato N. 220703 Sicurezza

Dettagli

NEAR MISS. Condizione sbagliata Comportamento sbagliato Near miss

NEAR MISS. Condizione sbagliata Comportamento sbagliato Near miss NEAR MISS Si definisce near miss o quasi infortunio qualsiasi evento, correlato al lavoro, che avrebbe potuto causare un infortunio o danno alla salute (malattia) o morte ma, solo per puro caso, non lo

Dettagli

CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO. Accordo 22 febbraio 2012

CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO. Accordo 22 febbraio 2012 Accordo 22 febbraio 2012 - Individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori (art. 73, comma 5, d.lgs. 81/2008) CONFERENZA PERMANENTE PER I

Dettagli

I MEZZI DI SOLLEVAMENTO DA CANTIERE PRINCIPALI ADEMPIMENTI PREVISTI DALLA NORMATIVA VIGENTE

I MEZZI DI SOLLEVAMENTO DA CANTIERE PRINCIPALI ADEMPIMENTI PREVISTI DALLA NORMATIVA VIGENTE AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MILA N 1 Dipartimento di Prevenzione Medica U.O. Sicurezza ed Impiantistica Sezione Apparecchi di Sollevamento I MEZZI DI SOLLEVAMENTO DA CANTIERE PRINCIPALI

Dettagli

CATALOGO CORSI PER I LAVORATORI CHE UTILIZZANO ATTREZZATURE DI LAVORO PER LE QUALI E RICHIESTA LA FORMAZIONE SPECIFICA

CATALOGO CORSI PER I LAVORATORI CHE UTILIZZANO ATTREZZATURE DI LAVORO PER LE QUALI E RICHIESTA LA FORMAZIONE SPECIFICA CORSI PER I LAVORATORI CHE UTILIZZANO ATTREZZATURE DI LAVORO PER LE QUALI E RICHIESTA LA FORMAZIONE SPECIFICA APA Confartigianato Imprese Milano e Monza e Brianza Istituto Luigi Gatti PROPOSTA FORMATIVA

Dettagli

Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012

Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012 Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro: D.Lgs. 81/08: Nuovo Accordo Stato Regioni del 12 marzo 2012 E stato pubblicato sul supplemento ordinario n. 47 alla Gazzetta Ufficiale n. 60 del

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO della CTP della TOSCANA

CATALOGO FORMATIVO della CTP della TOSCANA CORSO FIGURA N. ORE AGGIORNAM. N. ORE AGGIORNAME NTO ANNI NOTE BASE PER LAVORATORI EDILIZIA-RISCHIO ALTO LAVORATORI SETTORE EDILE 16 6 5 RSPP DATORE DI LAVORO DATORE DI LAVORO RSPP SETTORE EDILE 48 14

Dettagli