ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS"

Transcript

1 1036/ASS ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS EDIZIONE 01/05/2004 INDICE Servizi per la salute: garanzia base per il nucleo familiare pag. 2 Servizi per la salute: garanzia plus pag. 4

2 SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE I seguenti articoli personalizzano la Sua polizza e sono integrati dalle Definizioni comuni e Norme contrattuali comuni contenute nel libretto denominato Polizza Multigaranzie per la Persona - Mod La garanzia è operante se nel contratto è stata richiamata la Condizione Particolare 455. DEFINIZIONI I seguenti vocaboli significano: Nucleo Familiare Le persone risultanti dallo stato di famiglia del Contraente/Assicurato alla data del sinistro. H.1 PRESTAZIONI Oggetto dell Assicurazione Le seguenti prestazioni vengono erogate a favore del Contraente/Assicurato e del suo nucleo familiare. H.2 PRESTAZIONI IN ITALIA Telefonando al numero verde della Centrale Operativa di Unisalute, attivo per tutto l arco delle 24 ore, vengono prestati i seguenti servizi di consulenza, di assistenza e di urgenza. H.2.1 INFORMAZIONI SANITARIE TELEFONICHE La Centrale Operativa attua un servizio d informazione sanitaria, in merito a: strutture sanitarie pubbliche e private: ubicazione e specializzazioni; farmaci: composizione, indicazioni e controindicazioni; preparazione propedeutica ad esami diagnostici; profilassi da eseguire in previsione di viaggi all estero. H.2.2 CONSULENZA MEDICA TELEFONICA Qualora in conseguenza d infortunio o di malattia l Assicurato necessitasse di una valutazione del proprio stato di salute, potrà contattare i medici della Centrale Operativa e chiedere un consulto telefonico. H.2.3 INVIO DI UN MEDICO l Assicurato necessiti di un medico dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni feriali o per le 24 ore nei giorni festivi e non riesca a reperirlo, la Centrale Operativa, accertata la necessità della prestazione, provvederà ad inviare, a proprie spese, uno dei medici convenzionati. In caso di impossibilità da parte di uno dei medici convenzionati ad intervenire personalmente, la Centrale Operativa organizzerà, in via sostitutiva, il trasferimento dell Assicurato nel centro medico idoneo più vicino mediante autoambulanza, tenendo a proprio carico le spese relative. H.2.4 RIENTRO DAL RICOVERO DI PRIMO SOCCORSO l Assicurato necessiti di trasporto in autoambulanza, successivamente al ricovero di primo soccorso, la Centrale Operativa invierà direttamente un autoambulanza tenendo a proprio carico la spesa relativa nel limite di un importo pari a quello necessario per compiere un percorso complessivo di 500 chilometri. H.2.5 VIAGGIO DI UN FAMILIARE IN CASO DI OSPEDALIZZAZIONE In caso di ricovero ospedaliero dell Assicurato superiore a 10 giorni, la Centrale Operativa prenderà in carico un biglietto ferroviario di prima classe o un biglietto aereo di classe economica, per permettere ad un familiare convivente di raggiungere l Assicurato ricoverato. Tale prestazione sarà fornita unicamente qualora non sia già presente in loco un altro familiare. H.2.6 TRASFERIMENTO IN CENTRO MEDICO SPECIALIZZATO Qualora l Assicurato, in conseguenza di infortunio o di malattia improvvisa, sia affetto da patologia che, per caratteristiche obiettive, viene ritenuta dai medici della Centrale Operativa non curabile nell ambito dell organizzazione ospedaliera della Regione di residenza dell Assicurato e i medici della Centrale Operativa, previa analisi del quadro clinico dell Assicurato e d intesa con il medico curante, riscontrino giustificati motivi per il suo trasferimento, la Centrale Operativa provvederà ad organizzare il trasporto dell Assicurato al centro ospedaliero più attrezzato per la patologia di cui questi è portatore, con il mezzo più idoneo alle Sue condizioni tra quelli sottoelencati: treno, in prima classe e, se necessario, in vagone letto; autoambulanza senza limiti di percorso; il trasporto è interamente organizzato a proprie spese dalla Centrale Operativa. La prestazione non viene fornita nel caso in cui la patologia diagnosticata possa, a giudizio dei medici, essere curata presso i presidi ospedalieri della Regione di residenza dell Assicurato. H.2.7 ASSISTENZA INFERMIERISTICA O FISIOTERAPICA SPECIALIZZATA DOMICILIARE Qualora l Assicurato sia stato ricoverato e sottoposto ad un intervento chirurgico, o abbia effettuato un ricovero medico per una grave patologia, la Centrale Operativa, previo accertamento dell effettiva necessità secondo il parere del 2

3 SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE medico di Unisalute, al fine di consentire la continuazione di terapie domiciliari dopo le dimissioni dall Istituto di Cura, provvederà a fornire un assistenza infermieristica o fisioterapica specializzata per un massimo di venti ore complessive esclusivamente nell arco delle prime due settimane di convalescenza. Tali ore potranno essere usufruite senza soluzione di continuità o ad intervalli da concordarsi con il medico Unisalute. Per l attivazione della garanzia, l Assicurato dovrà comunicare alla Centrale Operativa la propria necessità di usufruire della prestazione tre giorni prima della data di dimissioni dall Istituto di Cura o appena in possesso della prescrizione di tali cure. In ogni caso, laddove la richiesta di prestazione venga fatta in un momento successivo, il servizio verrà erogato solamente se sussisteranno i requisiti richiesti per la sua attivazione e, comunque, entro tre giorni dalla data della richiesta stessa. H.2.8 TRASMISSIONE MESSAGGI URGENTI Qualora l Assicurato, in seguito ad infortunio o malattia improvvisa, abbia necessità di comunicare con un proprio familiare in Italia e sia impossibilitato a farlo, la Centrale Operativa effettua sei telefonate nell arco delle 24 ore successive per comunicare il messaggio alla persona da lui indicata. Analogamente, il servizio può essere utilizzato per trasmettere messaggi indirizzati all Assicurato. H.2.9 PSICOLOGIA DELL EMERGENZA E PSICOTRAUMATOLOGIA Qualora, a seguito di un infortunio occorso durante l operatività del contratto, che determini: perdita totale di un piede o di un arto inferiore; perdita totale di una mano o di un arto superiore; perdita totale della vista; lesioni nervose che comportino la paralisi completa di almeno un arto; traumi cerebrali con conseguente deficit mentale e/o paralisi ad almeno un arto; gravissima deformazione del viso; la Centrale Operativa, avutane informazione, in accordo con il cliente, proporrà l invio a domicilio di uno psicologo convenzionato, specializzato nella gestione delle emergenze psicologiche, che deciderà se ricorrono le condizioni per l attuazione di un trattamento psicoterapico finalizzato alla cura del trauma psichico subito. Tale garanzia opererà anche qualora l Assicurato in seguito ad un infortunio ed in modo strettamente correlato ad esso, sviluppi un disturbo acuto da stress o un disturbo posttraumatico da stress. Inoltre, nel caso di decesso dell Assicurato in seguito ad incidente stradale, la Centrale Operativa metterà a disposizione il trattamento di cui sopra per i familiari residenti con l Assicurato al momento dell evento al fine della cura dei disturbi psicologici e/o psichiatrici seguenti il lutto e ad esso ascrivibili. La Società terrà a proprio carico le spese relative fino alla completa guarigione del disturbo e, comunque, non oltre i dodici mesi dalla data dell evento. H.3 PRESTAZIONI ALL ESTERO In collaborazione con Europ Assistance, telefonando al numero della Centrale Operativa, attivo per tutto l arco delle 24 ore, vengono prestati i seguenti servizi. H.3.1 VIAGGIO DI UN FAMILIARE ALL ESTERO Nel caso in cui, in conseguenza di malattia o di infortunio, l Assicurato necessiti di un ricovero in Istituto di cura per un periodo superiore a 10 giorni, la Centrale Operativa, tenendo a proprio carico le spese, metterà a disposizione di un componente della Sua famiglia residente in Italia un biglietto aereo (classe economica) o ferroviario (prima classe) di andata e ritorno e si accollerà le spese di soggiorno con il massimo per sinistro indicato nella sezione Limiti del contratto. H.3.2 INVIO DI MEDICINALI URGENTI ALL ESTERO Qualora in conseguenza di malattia o di infortunio l Assicurato abbia necessità per la terapia del caso di specialità medicinali irreperibili sul posto (sempreché siano commercializzate in Italia), la Centrale Operativa provvederà ad inviarle con il mezzo di trasporto più rapido, compatibilmente con le norme locali sul trasporto dei medicinali, tenendo a proprio carico le spese relative. Rimane a carico dell Assicurato il costo di acquisto dei medicinali. H.3.3 RIMPATRIO SANITARIO Nel caso in cui l Assicurato si trovi all estero e, in conseguenza di infortunio o di malattia improvvisa, le sue condizioni di salute, accertate mediante contatti diretti e/o con altri mezzi di telecomunicazione tra i medici della Centrale Operativa e il medico curante sul posto, rendano necessario il trasporto dell Assicurato in ospedale attrezzato in Italia o alla Sua residenza, la Centrale Operativa provvederà ad effettuare il trasporto, tenendo a proprio carico le spese relative, con i mezzi che i medici della stessa ritengano più idonei in base alle condizioni dell Assicurato tra quelli sottoelencati: treno, prima classe e, se necessario, in vagone letto; autoambulanza senza limiti di percorso. Il trasferimento dai paesi extraeuropei si effettua esclusivamente su aerei di linea, classe economica. Il trasporto è interamente organizzato dalla Centrale Operativa, inclusa l assistenza medica e/o infermieristica durante il viaggio, se ritenuta necessaria dai medici della stessa. La prestazione non viene fornita per le lesioni o per le infermità che, secondo la valutazione dei medici, possano essere curate sul posto o che comunque non impediscano all Assicurato di proseguire il viaggio. La Centrale Operativa, qualora abbia provveduto a proprie spese al rientro dell Assicurato, ha la facoltà di richiedere a quest ultimo, nel caso in cui ne sia in possesso, il biglietto aereo, ferroviario, ecc. non utilizzato. 3

4 SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS I seguenti articoli personalizzano la Sua polizza e sono integrati dalle Definizioni comuni e Norme contrattuali comuni contenute nel libretto denominato Polizza Multigaranzie per la Persona - Mod La garanzia è operante se nel contratto è stata richiamata la Condizione Particolare 448. DEFINIZIONI I seguenti vocaboli significano: Nucleo Familiare Le persone risultanti dallo stato di famiglia del Contraente/Assicurato alla data del sinistro. H.1 PRESTAZIONI IN ITALIA A FAVORE DEL SOLO CONTRAENTE/ASSICURATO Oggetto dell assicurazione Le seguenti prestazioni vengono erogate a favore del solo Contraente/Assicurato. Telefonando al numero verde della Centrale Operativa di Unisalute, attivo per tutto l arco delle 24 ore, vengono prestati i seguenti servizi di consulenza, di assistenza e di urgenza. H.1.1 PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE La Centrale Operativa fornisce un servizio di prenotazione di prestazioni sanitarie per le strutture sanitarie convenzionate con Unisalute esclusivamente in caso di ricovero con intervento chirurgico oppure nel caso in cui l Assicurato venga a ritrovarsi nelle condizioni di cui al punto H.1.2 (Assistenza domiciliare) quale modalità di gestione degli eventuali accertamenti di post-ricovero. H.1.2 ASSISTENZA DOMICILIARE Qualora in conseguenza di malattia grave, intendendosi per tali quelle malattie che abbiano dato luogo a ricovero in Istituto di Cura con o senza intervento chirurgico, o di infortunio che abbia generato nell Assicurato una situazione immobilizzante di durata superiore ai 20 giorni, per la quale l Assicurato stesso necessiti dell assistenza di una persona presso il suo domicilio per attendere alle normali attività di conduzione della propria abitazione, la Centrale Operativa, valutata l effettiva fruibilità della prestazione, metterà a Sua disposizione una colf, a tariffa convenzionata, con costo a carico dell Assicurato stesso. Per l attivazione della garanzia, l Assicurato dovrà comunicare alla Centrale Operativa la propria necessità di usufruire della prestazione almeno tre giorni prima della data di dimissione dall Istituto di Cura. H.2 PRESTAZIONI IN ITALIA A FAVORE DEL CONTRAENTE/ASSICURATO E DEL SUO NUCLEO FAMILIARE Oggetto dell assicurazione Le seguenti prestazioni vengono erogate a favore del Contraente/Assicurato e del suo nucleo familiare. Telefonando al numero verde della Centrale Operativa di Unisalute, attivo per tutto l arco delle 24 ore, vengono prestati i seguenti servizi di consulenza, di assistenza e di urgenza. H.2.1 INFORMAZIONI SANITARIE TELEFONICHE La Centrale Operativa attua un servizio d informazione sanitaria, in merito a: strutture sanitarie pubbliche e private: ubicazione e specializzazioni; farmaci: composizione, indicazioni e controindicazioni; preparazione propedeutica ad esami diagnostici; profilassi da eseguire in previsione di viaggi all estero. H.2.2 CONSULENZA MEDICA TELEFONICA Qualora in conseguenza d infortunio o di malattia l Assicurato necessitasse di una valutazione del proprio stato di salute, potrà contattare i medici della Centrale Operativa e chiedere un consulto telefonico. H.2.3 INVIO DI UN MEDICO l Assicurato necessiti di un medico dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni feriali o per le 24 ore nei giorni festivi e non riesca a reperirlo, la Centrale Operativa, accertata la necessità della prestazione, provvederà ad inviare, a proprie spese, uno dei medici convenzionati. In caso di impossibilità da parte di uno dei medici convenzionati ad intervenire personalmente, la Centrale Operativa organizzerà, in via sostitutiva, il trasferimento dell Assicurato nel centro medico idoneo più vicino mediante autoambulanza, tenendo a proprio carico le spese relative. H.2.4 RIENTRO DAL RICOVERO DI PRIMO SOCCORSO l Assicurato necessiti di trasporto in autoambulanza, successivamente al ricovero di primo soccorso, la Centrale Operativa invierà direttamente un autoambulanza tenendo a proprio carico la spesa relativa nel limite di un importo pari a quello necessario per compiere un percorso complessivo di 500 chilometri. 4

5 SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS H.2.5 VIAGGIO DI UN FAMILIARE IN CASO DI OSPEDALIZZAZIONE In caso di ricovero ospedaliero dell Assicurato superiore a 10 giorni, la Centrale Operativa prenderà in carico un biglietto ferroviario di prima classe o un biglietto aereo di classe economica, per permettere ad un familiare convivente di raggiungere l Assicurato ricoverato. Tale prestazione sarà fornita unicamente qualora non sia già presente in loco un altro familiare. H.2.6 TRASFERIMENTO IN CENTRO MEDICO SPECIALIZZATO Qualora l Assicurato, in conseguenza di infortunio o di malattia improvvisa, sia affetto da patologia che, per caratteristiche obiettive, viene ritenuta dai medici della Centrale Operativa non curabile nell ambito dell organizzazione ospedaliera della Regione di residenza dell Assicurato e i medici della Centrale Operativa, previa analisi del quadro clinico dell Assicurato e d intesa con il medico curante, riscontrino giustificati motivi per il suo trasferimento, la Centrale Operativa provvederà ad organizzare il trasporto dell Assicurato al centro ospedaliero più attrezzato per la patologia di cui questi è portatore, con il mezzo più idoneo alle Sue condizioni tra quelli sottoelencati: treno, in prima classe e, se necessario, in vagone letto; autoambulanza senza limiti di percorso; il trasporto è interamente organizzato a proprie spese dalla Centrale Operativa. La prestazione non viene fornita nel caso in cui la patologia diagnosticata possa, a giudizio dei medici, essere curata presso i presidi ospedalieri della Regione di residenza dell Assicurato. H.2.7 ASSISTENZA INFERMIERISTICA O FISIOTERAPICA SPECIALIZZATA DOMICILIARE Qualora l Assicurato sia stato ricoverato e sottoposto ad un intervento chirurgico, o abbia effettuato un ricovero medico per una grave patologia, la Centrale Operativa, previo accertamento dell effettiva necessità secondo il parere del medico di Unisalute, al fine di consentire la continuazione di terapie domiciliari dopo le dimissioni dall istituto di cura, provvederà a fornire un assistenza infermieristica o fisioterapica specializzata per un massimo di venti ore complessive esclusivamente nell arco delle prime due settimane di convalescenza. Tali ore potranno essere usufruite senza soluzione di continuità o ad intervalli da concordarsi con il medico Unisalute. Per l attivazione della garanzia, l Assicurato dovrà comunicare alla Centrale Operativa la propria necessità di usufruire della prestazione tre giorni prima della data di dimissioni dall Istituto di Cura o appena in possesso della prescrizione di tali cure. In ogni caso, laddove la richiesta di prestazione venga fatta in un momento successivo, il servizio verrà erogato solamente se sussisteranno i requisiti richiesti per la sua attivazione e, comunque, entro tre giorni dalla data della richiesta stessa. H.2.8 TRASMISSIONE MESSAGGI URGENTI Qualora l Assicurato, in seguito ad infortunio o malattia improvvisa abbia necessità di comunicare con un proprio familiare in Italia e sia impossibilitato a farlo, la Centrale Operativa effettua sei telefonate nell arco delle 24 ore successive per comunicare il messaggio alla persona da lui indicata. Analogamente, il servizio può essere utilizzato per trasmettere messaggi indirizzati all Assicurato. H.2.9 PSICOLOGIA DELL EMERGENZA E PSICOTRAUMATOLOGIA Qualora, a seguito di un infortunio occorso durante l operatività del contratto, che determini: perdita totale di un piede o di un arto inferiore; perdita totale di una mano o di un arto superiore; perdita totale della vista; lesioni nervose che comportino la paralisi completa di almeno un arto; traumi cerebrali con conseguente deficit mentale e/o paralisi ad almeno un arto; gravissima deformazione del viso; la Centrale Operativa, avutane informazione, in accordo con il cliente, proporrà l invio a domicilio di uno psicologo convenzionato, specializzato nella gestione delle emergenze psicologiche, che deciderà se ricorrono le condizioni per l attuazione di un trattamento psicoterapico finalizzato alla cura del trauma psichico subito. Tale garanzia opererà anche qualora l assicurato in seguito ad un infortunio ed in modo strettamente correlato ad esso, sviluppi un disturbo acuto da stress o un disturbo posttraumatico da stress. Inoltre, nel caso di decesso dell assicurato in seguito ad incidente stradale, la Centrale Operativa metterà a disposizione il trattamento di cui sopra per i familiari residenti con l assicurato al momento dell evento, al fine della cura dei disturbi psicologici e/o psichiatrici seguenti il lutto e ad esso ascrivibili. La Società terrà a proprio carico le spese relative fino alla completa guarigione del disturbo e, comunque, non oltre i dodici mesi dalla data dell evento. H.3 PRESTAZIONI ALL ESTERO A FAVORE DEL CONTRAENTE / ASSICURATO E DEL SUO NUCLEO FAMILIARE Oggetto dell assicurazione Le seguenti prestazioni vengono erogate a favore del Contraente/Assicurato e del suo nucleo familiare. In collaborazione con Europ Assistance, telefonando al numero della Centrale Operativa, attivo per tutto l arco delle 24 ore, vengono prestati i seguenti servizi. H.3.1 VIAGGIO DI UN FAMILIARE ALL ESTERO Nel caso in cui, in conseguenza di malattia o di infortunio, l Assicurato necessiti di un ricovero in Istituto di cura per un periodo superiore a 10 giorni, la Centrale Operativa, tenendo a proprio carico le spese, metterà a disposizione di 5

6 un componente della Sua famiglia residente in Italia un biglietto aereo (classe economica) o ferroviario (prima classe) di andata e ritorno e si accollerà le spese di soggiorno con il massimo per sinistro indicato nella sezione Limiti del contratto. H.3.2 INVIO DI MEDICINALI URGENTI ALL ESTERO Qualora in conseguenza di malattia o di infortunio l Assicurato abbia necessità per la terapia del caso di specialità medicinali irreperibili sul posto (sempreché siano commercializzate in Italia), la Centrale Operativa provvederà ad inviarle con il mezzo di trasporto più rapido, compatibilmente con le norme locali sul trasporto dei medicinali, tenendo a proprio carico le spese relative. Rimane a carico dell Assicurato il costo di acquisto dei medicinali. H.3.3 RIMPATRIO SANITARIO Nel caso in cui l Assicurato si trovi all estero e, in conseguenza di infortunio o di malattia improvvisa, le sue condizioni di salute, accertate mediante contatti diretti e/o con altri mezzi di telecomunicazione tra i medici della Centrale Operativa e il medico curante sul posto, rendano necessario SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS il trasporto dell Assicurato in ospedale attrezzato in Italia o alla Sua residenza, la Centrale Operativa provvederà ad effettuare il trasporto, tenendo a proprio carico le spese relative, con i mezzi che i medici della stessa ritengano più idonei in base alle condizioni dell Assicurato tra quelli sottoelencati: treno, prima classe e, se necessario, in vagone letto; autoambulanza senza limiti di percorso. Il trasferimento dai paesi extraeuropei si effettua esclusivamente su aerei di linea, classe economica. Il trasporto è interamente organizzato dalla Centrale Operativa, inclusa l assistenza medica e/o infermieristica durante il viaggio, se ritenuta necessaria dai medici della stessa. La prestazione non viene fornita per le lesioni o per le infermità che, secondo la valutazione dei medici, possano essere curate sul posto o che comunque non impediscano all Assicurato di proseguire il viaggio. La Centrale Operativa, qualora abbia provveduto a proprie spese al rientro dell Assicurato, ha la facoltà di richiedere a quest ultimo, nel caso in cui ne sia in possesso, il biglietto aereo, ferroviario, ecc. non utilizzato /3/ TIPOLITO CASMA ASSICURAZIONI Compagnia Assicuratrice Unipol S.p.A. - Sede e Direzione generale: Via Stalingrado, Bologna (Italia) tel casella postale AD telefax Capitale sociale Registro delle Imprese di Bologna, Codice Fiscale e partita IVA R.E.A Autorizzata all esercizio delle Assicurazioni con D.M (G.U N. 15) e D.M (G.U N. 135) 6

SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI

SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI 1. PERSONE ASSICURATE Le garanzie sono prestate a favore degli iscritti a Cna Pensionati, come da elenco fornito dal Contraente. 2. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE

Dettagli

Guida al Piano di Assistenza

Guida al Piano di Assistenza Guida al Piano di Assistenza Iscritti UILPA Edizione gennaio 2016 Per tutte le prestazioni previste dal Piano di Assistenza vai su: www.unisalute.it 24h su 24, 365 giorni l anno Numero Verde 800-116669

Dettagli

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA SERVIZI DI ASSISTENZA MEDICA IN ITALIA E ALL ESTERO IN CONVENZIONE CON IMA ASSISTANCE Fimiv e il Consorzio Mu.Sa. hanno siglato un Accordo Quadro con IMA Italia Assistance per offrire alle societa di mutuo

Dettagli

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS ART. 1 PREMESSA La MUTUA PER LA MAREMMA - MUTUA DEL CREDITO COOPERATIVO è socia del Consorzio tra Mutue Italiane di Previdenza e Assistenza, denominato COMIPA. Gli enti del

Dettagli

AXA MPS TUTTA LA VITA

AXA MPS TUTTA LA VITA PROTEZIONE SALUTE INDIPENDENZA FUTURO AXA MPS TUTTA LA VITA PROTEZIONE E SERENITÀ ANCHE NELLE AVVERSITÀ In esclusiva per i clienti AXA MPS Tutta la Vita, la Compagnia, in collaborazione con AXA Assistance

Dettagli

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS ALLEGATO 1 REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS ART. 1 PREMESSA Il COMIPA - Consorzio tra Mutue Italiane di Previdenza e Assistenza è composto da enti che intendono far partecipare i loro aderenti ai benefici

Dettagli

Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni anno il bollino di convalida.

Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni anno il bollino di convalida. SERVIZI BASE ( estesi gratuitamente al nucleo famigliare) CONVENZIONI SPECIALISTICHE ED OSPEDALIERE Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni

Dettagli

Indice. Durata e validità della carta Valore Salute pag. 6. Centrale operativa pag. 6. Attivazione del servizio pag. 6. Definizioni pag.

Indice. Durata e validità della carta Valore Salute pag. 6. Centrale operativa pag. 6. Attivazione del servizio pag. 6. Definizioni pag. Indice Durata e validità della carta Valore Salute pag. 6 Centrale operativa pag. 6 Attivazione del servizio pag. 6 Definizioni pag. 7 Prestazioni pag. 8 Rete di negozi e prestazioni medico-sanitarie convenzionate

Dettagli

POLIZZA ASSISTENZA COMUNE DI CASALE MONFERRATO

POLIZZA ASSISTENZA COMUNE DI CASALE MONFERRATO POLIZZA ASSISTENZA COMUNE DI CASALE MONFERRATO La Contraente 1 Agenzia 4083 Ramo 180 N. polizza 10002046 Tra UniSalute S.p.A. con sede in via A. da Formigine, 1-40128 Bologna Codice Fiscale e Partita Iva

Dettagli

Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi. Definizioni

Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi. Definizioni Polizza Assistenza IMA Italia Assistance S.p.A. Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi Definizioni Assicurato : tutti gli associati ad AGESCI ad inclusione automatica Assistenza: l aiuto

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI

GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI FASIE è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Servizio Sanitario Nazionale. Inoltre,

Dettagli

GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO. Guida Operativa. Per i dipendenti di: Edizione 01/2013

GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO. Guida Operativa. Per i dipendenti di: Edizione 01/2013 PIANO SANITARIO INTEGRATIVO GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE Per i dipendenti di: FERROVIE DELLO STATO ITALIANE S.p.A. TRENITALIA S.p.A. RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. ITALFERR S.p.A. FERSERVIZI

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA URBANBIKE CARD SCHEDA PRODOTTO IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A Sede legale: Piazza Indro Montanelli, 20 Sesto San Giovanni (Milano) Tel.

Dettagli

dall estero +39 039 65546618

dall estero +39 039 65546618 ISTITUTO SCOLASTICO N.Pol. infortuni/r.c./assistenza AIG Europe Limited Tel: Cod.Min: Email: Fax: Cod.Fisc: Data effetto: Periodo di assicurazione Data scadenza: Si consiglia la consegna della presente

Dettagli

PRESTAZIONI. Assistenza sanitaria alla persona

PRESTAZIONI. Assistenza sanitaria alla persona 1. CONSULENZA MEDICA PRESTAZIONI Assistenza sanitaria alla persona Qualora l Associato in seguito ad infortunio o malattia, necessitasse valutare il proprio stato di salute, potrà contattare i medici della

Dettagli

Copertura Sanitaria Collettiva. per le cooperative della logistica 2016

Copertura Sanitaria Collettiva. per le cooperative della logistica 2016 Copertura Sanitaria Collettiva per le cooperative della logistica 2016 Copertura Sanitaria Collettiva per le cooperative della logistica 2016 indice Prestazioni del piano sanitario... p. 5 Area Ricovero...

Dettagli

Convenzione Rimborso Spese di Cura Anno 2012 Gruppo Findomestic Banca S.p.a.

Convenzione Rimborso Spese di Cura Anno 2012 Gruppo Findomestic Banca S.p.a. Convenzione Rimborso Spese di Cura Anno 2012 Gruppo Findomestic Banca S.p.a. -Variazioni rispetto all anno 2011 1. Normativo 1a)Modifica della definizione del nucleo assicurato: -testo 2011 al Capitolo

Dettagli

LA MANCATA ATTIVAZIONE DELLA RICHIESTA DI ASSISTENZA PRESSO LA CENTRALE OPERATIVA COMPORTA LA NON OPERATIVITÀ DELLE GARANZIE CONTRATTUALI

LA MANCATA ATTIVAZIONE DELLA RICHIESTA DI ASSISTENZA PRESSO LA CENTRALE OPERATIVA COMPORTA LA NON OPERATIVITÀ DELLE GARANZIE CONTRATTUALI Pagina 1 di 4 ISTITUTO SCOLASTICO N.Pol. infortuni/r.c./assistenza CHARTIS EUROPE S.A. Data effetto: Data scadenza: Periodo di assicurazione Si consiglia la consegna della presente guida a tutto il personale

Dettagli

Scoprite le polizze Globy, i prodotti assicurativi per viaggiare in tutta sicurezza e tranquillità.

Scoprite le polizze Globy, i prodotti assicurativi per viaggiare in tutta sicurezza e tranquillità. Scoprite le polizze Globy, i prodotti assicurativi per viaggiare in tutta sicurezza e tranquillità. Viaggio Sicuro Le garanzie sono attive nel caso in cui l Assicurato si trovi a dover affrontare una qualsiasi

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA SOCIETA NAZIONALE DI MUTUO SOCCORSO CESARE POZZO NOTA INFORMATIVA

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA SOCIETA NAZIONALE DI MUTUO SOCCORSO CESARE POZZO NOTA INFORMATIVA POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA SOCIETA NAZIONALE DI MUTUO SOCCORSO CESARE POZZO NOTA INFORMATIVA La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo Contenuto

Dettagli

FAREMUTUA Società di Mutuo Soccorso

FAREMUTUA Società di Mutuo Soccorso FAREMUTUA Società di Mutuo Soccorso GUIDA PRATICA PER IL SOCIO PIANO SANITARIO FAREMUTUA 2014 BASE In convenzione con Unisalute S.p.A. Via Aldo Moro 16, 40127 Bologna - Tel 051/509901 Fax 051/509729 Sito

Dettagli

ASSICURAZIONE INFORTUNI, ASSISTENZA, RESPONSABILITA CIVILE E TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI I ISTITUTI SCOLASTICI. S c h e d e d i s i n t e s i

ASSICURAZIONE INFORTUNI, ASSISTENZA, RESPONSABILITA CIVILE E TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI I ISTITUTI SCOLASTICI. S c h e d e d i s i n t e s i ASSICURAZIONE INFORTUNI, ASSISTENZA, RESPONSABILITA CIVILE E TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI I ISTITUTI SCOLASTICI S c h e d e d i s i n t e s i ASSICURAZIONE DEGLI INFORTUNI SCOLASTICI I RISCHI ASSICURATI L

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. la Spett.le A.G.E.S.C.I. che sottoscrive la polizza e ne assume i relativi oneri

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. la Spett.le A.G.E.S.C.I. che sottoscrive la polizza e ne assume i relativi oneri CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: SOCIETÀ: ELVIA Assistance S.p.A. MONDIAL Assistance Italia Via Ampère, 30-20131 Milano CONTRAENTE: ASSICURATO: PREMIO: RISCHIO:

Dettagli

STRUTTURE ALBERGHIERE. GIORNO 3-4 Sofitel Brisbane Central

STRUTTURE ALBERGHIERE. GIORNO 3-4 Sofitel Brisbane Central STRUTTURE ALBERGHIERE GIORNO 3-4 Sofitel Brisbane Central GIORNO 5 Tangalooma Island Resort GIORNO 6-7-8 Rydges Perth GIORNO 9-10-11 Hotel Lindrum GIORNO 12-13-15 The Sebel Playford Adelaide GIORNO

Dettagli

Nel concreto: Come fare per aderire al Piano Sanitario Integrativo

Nel concreto: Come fare per aderire al Piano Sanitario Integrativo A tutte/i le/i lavoratrici/lavoratori LL. SS. Modena, 13 Maggio 2013 Prot. 481 CA/bn Care Lavoratrici/Lavoratori, così come previsto dal CCNL, dal mese di Maggio ogni Coop Sociale avrebbe dovuto aderire

Dettagli

MEDIOLANUM FREEDOM PROTECTION PACCHETTO ASSISTENZA FULL

MEDIOLANUM FREEDOM PROTECTION PACCHETTO ASSISTENZA FULL MEDIOLANUM FREEDOM PROTECTION PACCHETTO ASSISTENZA FULL Il presente fascicolo contenente la Nota Informativa e le Condizioni Generali di Assicurazione deve essere consegnato all Assicurato prima dell adesione

Dettagli

AXA ASSISTANCE ASSISTENZA STRADALE E MEDICA NF TRAVEL & TECHNOLOGY EVENT BERGAMO 25/26 SETTEMBRE 2015 DEFINIZIONI

AXA ASSISTANCE ASSISTENZA STRADALE E MEDICA NF TRAVEL & TECHNOLOGY EVENT BERGAMO 25/26 SETTEMBRE 2015 DEFINIZIONI AXA ASSISTANCE ASSISTENZA STRADALE E MEDICA NF TRAVEL & TECHNOLOGY EVENT BERGAMO 25/26 SETTEMBRE 2015 DEFINIZIONI AXA Assistance/Centrale Operativa: la struttura organizzativa di Inter Partner Assistance

Dettagli

Indice. Cosa è la polizza...pag. 2. Persone assicurate...pag. 3. Servizi di consulenza e di assistenza...pag. 3

Indice. Cosa è la polizza...pag. 2. Persone assicurate...pag. 3. Servizi di consulenza e di assistenza...pag. 3 Indice Cosa è la polizza......................................................pag. 2 Persone assicurate....................................................pag. 3 Servizi di consulenza e di assistenza............................pag.

Dettagli

MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI DI LIBERA SCELTA, MEDICI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE

MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI DI LIBERA SCELTA, MEDICI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI DI LIBERA SCELTA, MEDICI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE Area cure primarie 1/8 Premessa I Medici di Medicina Generale e i Pediatri di libera scelta (comunemente definiti

Dettagli

MODULO RACCOLTA ADESIONI

MODULO RACCOLTA ADESIONI MODULO RACCOLTA ADESIONI I l s o t t o s c r i t t o / a C o d i c e f i s c a l e n a t o / a _ i l r e s i d e n t e i n V i a P r o v i n c i a _ C o m u n e CAP CHIEDE di aderire ad una costituenda

Dettagli

REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE ALL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA. Valido per i Moduli ACI VIAGGI emessi e rinnovati a decorrere dal 1 gennaio 2012

REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE ALL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA. Valido per i Moduli ACI VIAGGI emessi e rinnovati a decorrere dal 1 gennaio 2012 Valido per i Moduli ACI VIAGGI emessi e rinnovati a decorrere dal 1 gennaio 2012 INDICE ART. 1 REGOLE GENERALI pag. 1 ART. 2 ASSISTENZA SANITARIA IN VIAGGIO IN ITALIA E ALL ESTERO pag. 2 ART. 2.1 Regole

Dettagli

NOTA INFORMATIVA A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE

NOTA INFORMATIVA A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE SERVIZI DI ASSISTENZA MEDICA IN ITALIA E ALL ESTERO IN CONVENZIONE CON IMA ASSISTANCE Fimiv e il Consorzio Mu.Sa. hanno siglato un Accordo Quadro con IMA Italia Assistance per offrire alle società di mutuo

Dettagli

emergenza e richiesta prenotazioni attivo 24h

emergenza e richiesta prenotazioni attivo 24h product profile Indice 03 Introduzione Caratteristiche globali 800 713896 emergenza e richiesta prenotazioni attivo 24h 04 La salute viene prima Cos è H-Assistance 06 H-Assistance Ben oltre la cartella

Dettagli

19 di 32 COSA ASSICURIAMO

19 di 32 COSA ASSICURIAMO Reale Mutua eroga la prestazione di assistenza nel caso si renda necessaria a causa degli eventi di seguito indicati. Per poterne usufruire l ssicurato deve contattare la Centrale Operativa, funzionante

Dettagli

GUIDA OPERATIVA GUIDA OPERATIVA

GUIDA OPERATIVA GUIDA OPERATIVA GUIDA OPERATIVA Gentile Cliente, è la polizza sanitaria di AXA MPS Assicurazioni Danni, Compagnia di Assicurazioni del Gruppo MPS operativa nel ramo danni. garantisce, a fronte di un premio mensile od

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA SOCIETA NAZIONALE DI MUTUO SOCCORSO CESARE POZZO NOTA INFORMATIVA

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA SOCIETA NAZIONALE DI MUTUO SOCCORSO CESARE POZZO NOTA INFORMATIVA POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA SOCIETA NAZIONALE DI MUTUO SOCCORSO CESARE POZZO NOTA INFORMATIVA La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo Contenuto

Dettagli

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO. servizi d integrazione sanitaria FWA ASSISTENZA A DOMICILIO. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO. servizi d integrazione sanitaria FWA ASSISTENZA A DOMICILIO. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO servizi d integrazione sanitaria FWA ASSISTENZA A DOMICILIO Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto FWA ASSISTENZA A DOMICILIO FORMA DI ASSISTENZA BASE Contributo associativo

Dettagli

SINTESI. Invio gratuito di un medico a domicilio in caso di urgenza (max 3 volte l anno)

SINTESI. Invio gratuito di un medico a domicilio in caso di urgenza (max 3 volte l anno) APPENDICE A SERVIZI FILO DIRETTO SINTESI E DEFINIZIONI / CONDIZIONI / ESCLUSIONI SINTESI Centrale operativa attiva 24 ore 24 contattabile al numero 800/824080 o a quelli indicati a fondo pagina nelle MODALITA'

Dettagli

FONDO WILA. Lombardo Artigianato. vostra salute, la nostra specialità. Sintesi del nomenclatore

FONDO WILA. Lombardo Artigianato. vostra salute, la nostra specialità. Sintesi del nomenclatore FONDO WILA La Welfare vostra salute, Integrativo la nostra specialità Lombardo Artigianato Sintesi del nomenclatore Le coperture del piano sanitario e sociale Il fondo W.I.L.A. fornisce coperture sia sul

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA Il presente FASCICOLO INFORMATIVO contiene: - NOTA INFORMATIVA (comprensiva di glossario) - CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE (comprensive

Dettagli

Mod. 6722 PIANO RICOVERO

Mod. 6722 PIANO RICOVERO Mod. 6722 PIANO RICOVERO PARTE C EDIZIONE 31/12/2001 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE L assicurazione è operante in caso di malattia e in caso di infortunio avvenuto durante l operatività del contratto per

Dettagli

COMPETITIVE ANALYSIS (IN GIALLO POLIZZE ASSISERVICE) POLIZZE TOP SALUTE COMPETITIVE ANALYSIS USO PERSONALE E RISERVATO

COMPETITIVE ANALYSIS (IN GIALLO POLIZZE ASSISERVICE) POLIZZE TOP SALUTE COMPETITIVE ANALYSIS USO PERSONALE E RISERVATO COMPETITIVE ANALYSIS POLIZZE TOP SALUTE (IN GIALLO POLIZZE ASSISERVICE) Ad uso personale e riservato Pagina 1 di 5 03/10/2006-1.0 MASSIMALI Secondo il piano prescelto (max per intervento, non max unico)

Dettagli

società di mutuo soccorso Milano - Via Giovanni da Procida, 24 - Tel. 02.3705.2067 Fax 02.3705.2072 info@insiemesalute.org

società di mutuo soccorso Milano - Via Giovanni da Procida, 24 - Tel. 02.3705.2067 Fax 02.3705.2072 info@insiemesalute.org società di mutuo soccorso Milano - Via Giovanni da Procida, 24 - Tel. 02.3705.2067 Fax 02.3705.2072 info@insiemesalute.org Regolamento di assistenza sanitaria integrativa per i soci CRAEM pacchetto riservato

Dettagli

NOTA INFORMATIVA A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE

NOTA INFORMATIVA A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE NOTA INFORMATIVA La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo Contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il contraente deve prendere

Dettagli

ENPAM. Offerta salute

ENPAM. Offerta salute ENPAM Offerta salute Offerta salute Per Te Salute Reale Garanzia Gravi patologie Garanzia Assistenza Preventivo Salute Facile Reale Garanzia Indennità Interventi Chirurgici Preventivo Focus I servizi offerti

Dettagli

Polizza Assistenza COMUNE DI CREMONA

Polizza Assistenza COMUNE DI CREMONA Polizza Assistenza COMUNE DI CREMONA 1 Agenzia 4083 Ramo 180 N. polizza 10004369 Tra la compagnia di assicurazione UniSalute S.p.A., con sede in via Del Gomito n 1 40127 Bologna Codice Fiscale e Partita

Dettagli

DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NELLA POLIZZA

DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NELLA POLIZZA DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NELLA POLIZZA Assicurazione Il contratto di assicurazione sottoscritto dal Contraente. Polizza Il documento che prova l assicurazione. Contraente Il soggetto che stipula

Dettagli

Notizie generali sulla Psichiatria

Notizie generali sulla Psichiatria Notizie generali sulla Psichiatria Psichiatria: è la branca della medicina specializzata nello studio, nella diagnosi e nella terapia dei disturbi mentali. Oggi si privilegia considerare la Psichiatria

Dettagli

La vostra copertura assicurativa completa per vacanze e viaggi

La vostra copertura assicurativa completa per vacanze e viaggi EGK-TRIP Assistenza e spese di cura La vostra copertura assicurativa completa per vacanze e viaggi Sede principale Brislachstrasse 2 Casella postale 4242 Laufen Telefono 061 765 51 11 Fax 061 765 51 12

Dettagli

S.C. PRONTO SOCCORSO Medicina d Urgenza e OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA Direttore Dr Roberto Lerza

S.C. PRONTO SOCCORSO Medicina d Urgenza e OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA Direttore Dr Roberto Lerza Dipartimento di Emergenza e Accettazione S.C. PRONTO SOCCORSO Medicina d Urgenza e OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA Direttore Dr Roberto Lerza Ospedale San Paolo di Savona Guida ai Servizi Tel. 019 8404963/964

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Pagina 1 di 15 Pol. n. 166.366 Mondial Assistance Italia S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE stipulato tra: Mondial Assistance Italia S.p.A. con Sede in Milano 20131 - Via Ampère, 30 e la: CTA Centro Turistico

Dettagli

INDENNITÀ DI RICOVERO OSPEDALIERO DA MALATTIA O INFORTUNIO

INDENNITÀ DI RICOVERO OSPEDALIERO DA MALATTIA O INFORTUNIO 1059 polizza INDENNITÀ DI RICOVERO OSPEDALIERO DA MALATTIA O INFORTUNIO Guida e Condizioni di Assicurazione EDIZIONE 01/09/2007 ASSICURAZIONI Gentile Cliente, grazie per aver scelto UNIPOL Assicurazioni.

Dettagli

VADEMECUM C A S P I E

VADEMECUM C A S P I E VADEMECUM C A S P I E 2 GLI ASSISTITI pag. 3 La Centrale Informativa >> 3 I SERVIZI SANITARI >> 4 Rimborso in forma Diretta/Indiretta >> 4 Adempimenti a cura degli Assistiti >> 5 Servizi sanitari collaterali

Dettagli

APPENDICE A SERVIZI FILO DIRETTO Sintesi e definizioni / condizioni / esclusioni SINTESI

APPENDICE A SERVIZI FILO DIRETTO Sintesi e definizioni / condizioni / esclusioni SINTESI APPENDICE A SERVIZI FILO DIRETTO Sintesi e definizioni / condizioni / esclusioni SINTESI Fruizione sconti dal 5% al 30% presso circa 600 strutture convenzionate verificare con la Centrale operativa Filo

Dettagli

Ema met you Giugno 2015

Ema met you Giugno 2015 2015 Partnership chi siamo la mission il sociale la presenza la distribuzione multicanale l offerta partnership: prodotto condizioni 2015 Partnership opportunità conclusioni 2015 summary EMA SANITARY

Dettagli

Torino, 3 febbraio 2006. Prot. n. 92. Agli iscritti e agli aderenti. Oggetto: rientro sanitario organizzato

Torino, 3 febbraio 2006. Prot. n. 92. Agli iscritti e agli aderenti. Oggetto: rientro sanitario organizzato Prot. n. 92 Torino, 3 febbraio 2006 Agli iscritti e agli aderenti Oggetto: rientro sanitario organizzato Si informa che è stata rinnovata, con significativi miglioramenti, la copertura assicurativa, di

Dettagli

Elenco pacchetti / servizi / prestazioni di assistenza

Elenco pacchetti / servizi / prestazioni di assistenza Estratto garanzie di assistenza per la copertura Assicurativa rivolta ai comuni inclusi nel progetto Piccoli Comuni con densità demografica inferiore ai 5.000 abitanti. Elenco pacchetti / servizi / prestazioni

Dettagli

Indirizzi sperimentali per l organizzazione ed il funzionamento dell Assistenza Domiciliare Integrata (ADI)

Indirizzi sperimentali per l organizzazione ed il funzionamento dell Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) Allegato 1 Indirizzi sperimentali per l organizzazione ed il funzionamento dell Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) Indice Premessa... 2 1. Ambito di applicazione... 2 1.1 Definizione... 2 1.2 I destinatari...

Dettagli

Estratto Contratto di Assicurazione Assicurazione

Estratto Contratto di Assicurazione Assicurazione Estratto Estratto Contratto Contratto di di Assicurazione Assicurazione per per Spese Spese mediche mediche da da Trapianto Trapianto di di Cellule Cellule Staminali Staminali Ematopoietiche Ematopoietiche

Dettagli

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012 GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012 Dipendenti in quiescenza appartenenti alle Aree Professionali ed i Quadri Direttivi di I e II livello di BNL Cassa Sanitaria BNL per il personale appartenente

Dettagli

Una polizza per ogni tipo di viaggio

Una polizza per ogni tipo di viaggio Una polizza per ogni tipo di viaggio edizione 2011/09 Stand Alone Garanzie singole per esigenze specifiche Packages Polizze a pacchetto con garanzie multiple Globy Rosso Assistenza sanitaria e spese mediche

Dettagli

FEDERAGENTI. Scheda prodotto - Ovunque Sicuri

FEDERAGENTI. Scheda prodotto - Ovunque Sicuri FEDERAGENTI Scheda prodotto - Ovunque Sicuri LA COPERTURA Cos è Programma Ovunque Sicuri? E una Polizza assicurativa Infortuni e Assistenza che prevede un indennizzo in caso di infortunio comportante il

Dettagli

Hospital Standard Liberty Assicurazione complementare per il reparto comune in in tutti gli ospedali convenzionati in Svizzera

Hospital Standard Liberty Assicurazione complementare per il reparto comune in in tutti gli ospedali convenzionati in Svizzera Hospital Standard Liberty Assicurazione complementare per il reparto comune in in tutti gli ospedali convenzionati in Svizzera Condizioni Complementari (CC) Edizione gennaio 2004 (versione 2013) 2 Scopo

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA INCLUSA

COPERTURA ASSICURATIVA INCLUSA COPERTURA ASSICURATIVA INCLUSA POLIZZA ASSICURATIVA EUROP ASSISTANCE w.royalcaribbean.it Tutti i viaggiatori usufruiscono di una polizza assicurativa Europ Assistance, offerta da Royal Caribbean, per le

Dettagli

TESTO UNIFICATO ELABORATO DAL RELATORE ADOTTATO COME TESTO BASE

TESTO UNIFICATO ELABORATO DAL RELATORE ADOTTATO COME TESTO BASE Disposizioni in materia di assistenza psichiatrica. C. 919 Marinello, C. 1423 Guzzanti, C. 1984 Barbieri, C. 2065 Ciccioli, C. 2831 Jannone, C. 2927 Picchi, C. 3038 Garagnani e C. 3421 Polledri. TESTO

Dettagli

A TUTTE LE CONCESSIONARIE LORO SEDI Circolare DV n 31 2015. Alla C.A. del Titolare Milano, 26/06/2015

A TUTTE LE CONCESSIONARIE LORO SEDI Circolare DV n 31 2015. Alla C.A. del Titolare Milano, 26/06/2015 Sales A TUTTE LE CONCESSIONARIE LORO SEDI Circolare DV n 31 2015 Alla C.A. del Titolare Milano, 26/06/2015 Oggetto: Kia Family Assistant + e Workshop Kia Sales 2015 Egregi Concessionari, a partire dallo

Dettagli

VADEMECUM C A S P I E

VADEMECUM C A S P I E VADEMECUM C A S P I E 2 La Centrale Informativa pag. 3 I SERVIZI SANITARI pag. 4 Rimborso in forma Diretta/Indiretta pag. 4 Adempimenti a cura degli Assistiti pag. 5 Iniziative sanitarie collaterali all

Dettagli

CENTRO DI SALUTE MENTALE DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE E DIPENDENZE PATOLOGICHE

CENTRO DI SALUTE MENTALE DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE E DIPENDENZE PATOLOGICHE CENTRO DI SALUTE MENTALE DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE E DIPENDENZE PATOLOGICHE 1/7 Premessa Il Dipartimento salute mentale e dipendenze patologiche è la struttura aziendale che ha come finalità la promozione

Dettagli

Allegato alla circolare

Allegato alla circolare Allegato alla circolare Condizioni tecniche di durata annuale valide dal 30/09/2012 al 29/09/2013 Associati A.N.D.I. dotati di veicolo modificato per la guida o per il trasporto disabili (come da Libretto

Dettagli

Condizioni Generali di Assicurazione

Condizioni Generali di Assicurazione Premessa Condizioni Generali di Assicurazione Le seguenti condizioni (modello SALUTE 2 ed. 09/2005) costituiscono parte integrante della polizza sottoscritta dal contraente, identificata dal modello SALUTE

Dettagli

DISTRETTO VALLI TARO E CENO

DISTRETTO VALLI TARO E CENO UFFICIO di PIANO DISTRETTO VALLI TARO E CENO PROTOCOLLO OPERATIVO di recepimento delle DELIBERE DI GIUNTA REGIONALE n. 1230 del 28/07/2008 e n. 1206 del 30/07/2007 approvato dal Comitato di Distretto in

Dettagli

1) Servizi di Emergenza Territoriale

1) Servizi di Emergenza Territoriale Disposizioni relative agli oneri dei Servizi di Soccorso e Trasporto Sanitario (DGRV 1411/2011) 1) Servizi di Emergenza Territoriale Interventi di soccorso sanitario Attribuzione dell onere: A carico del

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANCHE INTEGRATA

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANCHE INTEGRATA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANCHE INTEGRATA ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO Il presente Regolamento disciplina gli interventi relativi al Servizio di Assistenza

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER L INSERIMENTO DEI PAZIENTI PSICHIATRICI NELLE RSA e NEI CDI

PROTOCOLLO D INTESA PER L INSERIMENTO DEI PAZIENTI PSICHIATRICI NELLE RSA e NEI CDI PROTOCOLLO D INTESA PER L INSERIMENTO DEI PAZIENTI PSICHIATRICI NELLE RSA e NEI CDI Indice : 1. Scopo del protocollo 2. Invio 3. Verifiche 2.1 tipologia dell utenza 2.2 procedura segnalazione 2.3 procedura

Dettagli

POLIZZA N. 26638 EUROP ASSISTANCE ITALIA SPA. Prestazioni di Assistenza Manageritalia

POLIZZA N. 26638 EUROP ASSISTANCE ITALIA SPA. Prestazioni di Assistenza Manageritalia POLIZZA N. 26638 EUROP ASSISTANCE ITALIA SPA Prestazioni di Assistenza Manageritalia Programma di assistenza riservato agli associati e ai loro familiari Indice Pag. Presentazione 3 Condizioni generali

Dettagli

C è chi viaggia. E chi viaggia sicuro.

C è chi viaggia. E chi viaggia sicuro. edizione 2011 C è chi viaggia. E chi viaggia sicuro. Stand Alone 4 Globy Rosso Assistenza sanitaria e spese mediche 4 Globy Cento Assistenza sanitaria e spese mediche per viaggi di lunga durata 4 Globy

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso)

POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso) POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso) Albatros Top Boat, in collaborazione con il broker Borghini e Cossa e la Compagnia Unipol Assicurazioni

Dettagli

La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei

La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei cittadini, di maggiore qualità nelle prestazioni sanitarie

Dettagli

Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia.

Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia. Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia. DATI DI MERCATO... pag. 2 LA SOLUZIONE UGF: MUOVERSI... pag. 3 DATI DI MERCATO IL SETTORE TURISTICO NEL 2011 SARÀ IN RIPRESA. ESTATE 2011: IN PARTENZA TRE

Dettagli

uninsieme Assicurazione infortuni

uninsieme Assicurazione infortuni uninsieme Assicurazione infortuni La mia Protezione 24 ore su 24 Cambia la tua Polizza Infortuni del Conducente Non Solo Auto: tante garanzie in più e uno sconto del 25%. Non Solo Auto è un esclusiva opportunità

Dettagli

MODALITA DI ORGANIZZAZIONE E REMUNERAZIONE DELLE ATTIVITA DI ASSISTENZA DOMICILIARE A CARATTERE OSPEDALIERO

MODALITA DI ORGANIZZAZIONE E REMUNERAZIONE DELLE ATTIVITA DI ASSISTENZA DOMICILIARE A CARATTERE OSPEDALIERO Allegato A) MODALITA DI ORGANIZZAZIONE E REMUNERAZIONE DELLE ATTIVITA DI ASSISTENZA DOMICILIARE A CARATTERE OSPEDALIERO Attività di ospedalizzazione presso il domicilio Si definisce attività di ospedalizzazione

Dettagli

CONOSCERE L ASSICURAZIONE

CONOSCERE L ASSICURAZIONE CONOSCERE L ASSICURAZIONE VIDEO N. 6 Quando c è la salute, c è tutto LA SALUTE, IL BENE PIÙ PREZIOSO Da quando nasciamo, e per tutta la vita, la salute è il bene più prezioso che abbiamo. Spesso però non

Dettagli

800-092092 +39 011 742 55 55

800-092092 +39 011 742 55 55 PREMESSA PREMESSA A norma del Decreto Legislativo 07 settembre 2005 n. 209, art. 175, Reale Mutua eroga le prestazioni di assistenza relative ai rischi della circolazione stradale avvalendosi di BLUE ASSISTANCE

Dettagli

UNITA DI DEGENZA TERRITORIALE ( U D T )

UNITA DI DEGENZA TERRITORIALE ( U D T ) UNITA DI DEGENZA TERRITORIALE ( U D T ) 1) Definizione e funzioni L Unità di Degenza Territoriale è una struttura sanitaria extraospedaliera distrettuale destinata alla degenza la cui funzione è quella

Dettagli

L evoluzione della copertura assicurativa in tema di assistenza socio/sanitaria

L evoluzione della copertura assicurativa in tema di assistenza socio/sanitaria L evoluzione della copertura assicurativa in tema di assistenza socio/sanitaria Dott.ssa Fiammetta Fabris Vice Direttore Generale Area Operativa UniSalute S.p.A Torino - 13 Dicembre 2013 1 UNISALUTE: SPECIALISTI

Dettagli

La CARTA dei SERVIZI. del Medico di Medicina Generale

La CARTA dei SERVIZI. del Medico di Medicina Generale La CARTA dei SERVIZI del Medico di Medicina Generale Caro Cittadino, questa breve Carta dei Servizi è stata preparata per fornirti tutte le informazioni utili a garantire, tra te assistito e il tuo medico,

Dettagli

Premessa. Il Presidente della Federazione Nazionale ALICE Dr. Giuseppe D Alessandro

Premessa. Il Presidente della Federazione Nazionale ALICE Dr. Giuseppe D Alessandro Premessa L Ictus Cerebrale, pur essendo in Italia la prima causa di invalidità, la seconda di demenza e la terza di morte, non ha ricevuto finora, a differenza di altre malattie altrettanto gravi per l

Dettagli

Procedura per gli ACCERTAMENTI E I TRATTAMENTI SANITARI OBBLIGATORI TAVOLA DI ESPLICITAZIONE DEGLI ACRONIMI RICORRENTI

Procedura per gli ACCERTAMENTI E I TRATTAMENTI SANITARI OBBLIGATORI TAVOLA DI ESPLICITAZIONE DEGLI ACRONIMI RICORRENTI AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MILANO 3 AL S 3 MONZA Organismo di coordinamento per la salute mentale Procedura per gli ACCERTAMENTI E I TRATTAMENTI SANITARI OBBLIGATORI TAVOLA DI ESPLICITAZIONE

Dettagli

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012 Dipendenti in quiescenza appartenenti ai Quadri Direttivi di III e IV livello di B.N.L. Cassa Sanitaria BNL per il personale appartenente alle Aree Professionali

Dettagli

ASL - Uffici di Piano - Valle Imagna/Villa d Almè - Valle Brembana. Progetto: BADANTI, VERSO UN ASSISTENZA FAMILIARE QUALIFICATA

ASL - Uffici di Piano - Valle Imagna/Villa d Almè - Valle Brembana. Progetto: BADANTI, VERSO UN ASSISTENZA FAMILIARE QUALIFICATA ASL - Uffici di Piano - Valle Imagna/Villa d Almè - Valle Brembana Progetto: BADANTI, VERSO UN ASSISTENZA FAMILIARE QUALIFICATA In Italia, a differenza degli altri Paesi, il 75/60% delle cure degli anziani

Dettagli

You Care. Contratto di assicurazione Collettivo per il rimborso di spese mediche per Grandi Interventi Chirurgici e Gravi eventi Morbosi

You Care. Contratto di assicurazione Collettivo per il rimborso di spese mediche per Grandi Interventi Chirurgici e Gravi eventi Morbosi You Care Contratto di assicurazione Collettivo per il rimborso di spese mediche per Grandi Interventi Chirurgici e Gravi eventi Morbosi IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa,

Dettagli

Assicurazione delle spese d ospedalizzazione

Assicurazione delle spese d ospedalizzazione Assicurazione delle spese d ospedalizzazione Condizioni complementari d assicurazione (CCA) Edizione 0. 00 Se le condizioni generali d assicurazione (CGA) concernenti le assicurazioni complementari giusta

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Ad Personam/Mod. X0403.0 Edizione 2/2009 Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema

Dettagli

La serenità è il miglior compagno di viaggio

La serenità è il miglior compagno di viaggio La serenità è il miglior compagno di viaggio OPUSCOLO INFORMATIVO CONDIZIONI DI ASSISTENZA Indice Condizioni Generali Assicurazione a favore di terzi......... pag. 2 Definizioni.... pag. 2 Condizioni

Dettagli

guida ai servizi di psichiatria adulti

guida ai servizi di psichiatria adulti Dipartimento di Salute Mentale guida ai servizi di psichiatria adulti del Dipartimento di Salute Mentale Copia Prodotta Internamente dal Servizio Informazione e Comunicazione Ausl Imola Luglio 2005 Suggerimenti,

Dettagli

AGENZIA DI CODICE RAMO NUMERO DI POLIZZA NUMERO DI VARIAZIONE 10 COD. PROF. DOMICILIO C.A.P. 4

AGENZIA DI CODICE RAMO NUMERO DI POLIZZA NUMERO DI VARIAZIONE 10 COD. PROF. DOMICILIO C.A.P. 4 AGENZIA DI CODICE RAMO NUMERO DI NUMERO DI VARIAZIONE 10 SUB AGENZIA P. SIRE CONTRAENTE COD. PROF. CODICE FISCALE O PARTITA IVA 4 DOMICILIO C.A.P. 4 DECORRENZA CONTRATTO SCADENZA CONTRATTO DURATA CONTRATTO

Dettagli

Easy Assicurazione complementare secondo la Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA)

Easy Assicurazione complementare secondo la Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA) Easy Assicurazione complementare secondo la Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA) Condizioni Complementari (CC) Edizione gennaio 2012 (versione 2013) Ente assicurativo: Sanitas Assicurazioni

Dettagli