GESTIONE CONTATTI GEOSAT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GESTIONE CONTATTI GEOSAT"

Transcript

1 GESTIONE CONTATTI GEOSAT

2 Come posso trasferire i miei Mark/Contatti da un Geosat all altro? Caso A: Da Geosat 2,4,5 ad altro Geosat 2,4,5 Per eseguire questa operazione e necessario un lettore di memory. IMPORTANTE: Ogni volta che viene memorizzato un contatto o registrata una traccia e necessario salvare i propri dati in Gestione file affinche non vengano persi in caso di cancellazione memoria oppure aggiornamento software. Procedura Salvataggio File Geosat 2, 4 Partendo dalla schermata della mappa selezionare Menu Menu Gestione File Premere nuovamente Menu Selezionare SALV ( con tasto + ) e scegliere se salvare come Mark o Tracce Se sono stati memorizzati sia Mark che Tracce eseguire due salvataggi, prima scegliendo Mark e poi Tracce ( nomini i file in modo diverso ) Nel momento in cui si seleziona salva come Mark, si andranno a salvare in memoria TUTTI i mark/contatti creati ( la stessa cosa vale per le tracce ). Al termine della procedura trovera in Gestione File 2 differenti file. Potra recuperare i contatti memorizzati in Menu Menu Lista dei mark ( vengono meorizzati nella cartella di default PERSONALI, ma e possibile decidere di spostarli nella cartella che desidera oanche crearne di nuove ). Geosat 5 Dopo che un mark/contatto e stato memorizzato accedere a pagina 3 di 4 del menu principale e selezionare Salva Contatti ( questa procedura salvera tutti i mark ) e Salva Traccia ( questa procedura salvera tutte le tracce )

3 TRASFERIMENTO DATI da un Geosat all altro A questo punto e possibile spengere il navigatore ed estrarre la memory card. Sul Desktop del nostro PC creiamo due Nuove Cartelle e nominiamole Navigatore1 e Navigatore2 Inserisca la SD del primo navigatore (quello dal quale vuole ricavare e trasferire i dati ) ed esegua un copia ed incolla del file USRIMG.bin (si trova nella schermata principale della scheda SD e contiene i dati dei contatti e tracce memorizzati ) all interno della cartella Navigatore1.

4 CASO 1 TRASFERIRE i propri dati all interno di un NUOVO NAVIGATORE con una NUOVA SD In questo caso,utilizzandoli lettore di memory card, e sufficiente copiare il file USRIMG.bin che si trovava all interno del primo navigatore ( e che abbiamo salvato nella cartella Navigatore1 ) all interno della schermata principale della nuova scheda SD( come mostrato nella seconda figura ). In questo caso e possibile sostituire il file USRIMG.bin gia esistente nella nuova SD in quanto tale file risulta essere vuoto e puo essere rimpiazzato. Reinserire quindi la SD all interno del nuovo navigatore, accedere a Gestione File e verificare che i nuovi contatti e tracce siano presenti (adesso cioe il nuovo navigatore contiene il file USRIMG.bin del nostro primo navigatore ) Selezionare uno per uno i file e per ognuno selezionare CARICA ( Load ) affinche vengano visualizzati sul navigatore e possano essere utilizzati. Tali contatti si trovano ( nel caso del Geosat 2,4 ) nella cartella Lista dei Mark - Ricevuti, ma possono essere spostati nella cartella che preferisce. Nel caso del Geosat 5 si trovano nella cartella Personal. Il trasferimento e avvenuto correttamente. Ricordiamo sempre che durante queste procedure non si rischia di eliminare o cancellare i nostri mark se si rammenta di salvarli sempre tutti quanti in Gestione File prima di ogni operazione. Se sono stati salvati e possibile eliminarli solo selezionandoli uno per uno e scegliendo volontariamente elimina o cancella all interno del menu Gestione File. CASO 2 TRASFERIRE i propri dati all interno di un ALTRO NAVIGATORE (CON ALTRA SD) e contenente al suo interno altri mark/contatti. Lo scopo di questa operazione e aggiungere ai mark secondo navigatore i mark contenuti nel primo navigatore (file USRIMG.bin all interno della cartella Navigatore1) senza andare a cancellare i precedenti. Si puo procedere in due modi PRIMO METODO 1) Salvare sul secondo navigatore sia i mark sia le tracce gia memorizzati 2) Utilizzando il lettore di memory card copiare il file USRIMG.bin del primo navigatore nella cartella Navigatore1.

5 3) Inserisca la SD del secondo navigatore all interno del lettore ed esegua su questa SD un copia ed incolla del file USRIMG.bin che si trova all interno della cartella Navigatore1. 4) Reinserisca la SD all interno del secondo navigatore e riaccenda il dispositivo. Potra verificare che i dati salvati precedentemente sono ancora presenti. Per attivare i dati trasferiti dal primo navigatore accedere al menu di Gestione File, verificare che i nuovi file siano presenti, li selezioni uno per uno ( trovera un solo file per i mark e un solo file per le eventuali tracce ) e selezioni LOAD ( carica ). In questo modo i dati del primo navigatore saranno presenti sul secondo navigatore. 5) Esegua un nuovo salvataggio dei mark per memorizzare in unico file tutti i mark presenti sul navigatore a seguito di questa operazione ( esegua la stessa operazione per le tracce; puo inoltre decidere di cancellare quindi i primi file salvati e mantenere soltanto gli ultimi due, cioe quelli che contengono tutti i dati ) SECONDO METODO E possibile aggiornare il proprio file USRIMG.bin con i dati provenienti da un altro navigatore utilizzando il nostro Tool ( piccolo software che non necessita di installazione ) GpxConverter (e un applicazione nata per i prodotti aeronautici ma perfettamente compatibile anche con il file USRIMG.bin dei Geosat terrestri ). Acceda al nostro sito sezione Assistenza Downloads Selezioni uno dei prodotti aeronautici ( es EKP ), selezioni l icona GPXconverter e selezioni quindi scarica Scarichera la cartella in formato compresso ReleaseGPX2USRIMGver2 e che dovra estrarre con un qualunque software di estrazione ( es Winzip, Winrar o 7zip ). Per questa operazione consigliamo di scegliere l opzione salva in una specifica cartella ( il messaggio puo cambiare a seconda del tipo di software di estrazione che si sta utilizzando ) in quanto all interno di questa sono presenti: - l applicazione AvMapUSRDATACONVERTERver2.exe - 3 documenti.pdf con le istruzioni per l utilizzo di tale applicazione (ENG,FRA,ITA) - un file USRIMG.bin vuoto - un documento di testo che descrive le caratteristiche del convertitore NOTA: il file USRIMG.bin che si trova all interno della cartella appena scaricata risulta vuoto e va utilizzato solo se si ha necessita di inserire dati in una scheda SD vuota( cioe senza altri file gia memorizzati al suo interno )

6 PROCEDURA: 1) Salvare sul secondo navigatore sia i mark sia le tracce gia memorizzati 2) Utilizzando il lettore di memory card copiare il file USRIMG.bin del primo navigatore nella cartella Navigatore1 ( dopo la copia la scheda SD puo essere reinserita all interno del primo navigatore ) 3) Inserisca la SD del secondo navigatore (cioe quello su cui vuole trasferire i dati ) all interno del lettore di memory card e copi il file USRIMG.bin all interno della cartella Navigatore2. A questo punto della procedura avremo all interno della cartella Navigatore1 il file USRIMG.bin del primo navigatore, mentre all interno della cartella Navigatore2 il file USRIMG.bin del secondo navigatore ( è importante fare attenzione a copiare i file USRIMG.bin nelle cartelle giuste per evitare che vengano soprascritti: qualora dovesse succedere ELIMINARE I FILE USRIMG.BIN DAL PC E RICOMINICARE DACAPO ) i passaggi da seguire sono: - creare dei file in formato.gpx partendo dal file USRIMG.bin della cartella Navigatore1 - trasferire tali file.gpx (riferiti ai mark e le tracce ) sul file USRIMG.bin salvato all interno della cartella Navigatore2.

7 - Per eseguire la trasformazione del file USRIMG in formato GPX e sufficiente seguire le istruzioni dettagliate del documento pdf AvMap User data converter ITA.pdf (sezione DA USRIMG.BIN A GPX ) - ( tenere conto che nel file di istruzioni sono indicate cartelle e percorsi di esempio, quello che deve selezionare e il file USRIMG.bin che si trova all interno della cartella Navigatore1. Come cartella di destinazione per la creazione dei file.gpx che si ottengono dopo la conversione selezionare la cartella Navigatore2 ) - Dopo la conversione all interno della cartella Navigatore2 trovera i file gpx ricavati e il file USRIMG.bin sul quale trasferirli. Seguire, sempre nel documento pdf, le istruzioni della sezione DA GPX A USRIMG.BIN selezionando stavolta il file USRIMG.bin che si trova all interno della cartella Navigatore2 (esegua questa operazione per ogni file gpx). In questo modo il file USRIMG.bin del navigatore su cui vogliamo trasferire nuovi dati e stato aggiornato con i file provenienti dal primo navigatore SENZA ELIMINARE I FILE GIA PRESENTI AL SUO INTERNO ). 1) Con il lettore di memory card copiare quindi il file USRIMG.bin della cartella Navigatore2 all interno della scheda SD del secondo navigatore. 2) Inserire la SD del secondo navigatore all interno del lettore ed esegua su questa SD un copia ed incolla del file USRIMG.bin che si trova all interno della cartella Navigatore1. 3) Reinserire la SD all interno del secondo navigatore e riaccendere il dispositivo. Verificare che i dati salvati precedentemente sono ancora presenti. Per attivare i dati trasferiti dal primo navigatore accedere al menu di Gestione File, verificare che i nuovi file siano presenti, li selezioni uno per uno ( trovera un solo file per i mark e un solo file per le eventuali tracce ) e selezioni LOAD ( carica ). In questo modo i dati del primo navigatore saranno presenti sul secondo navigatore. 4) Esegua un nuovo salvataggio dei mark per memorizzare in unico file tutti i mark presenti sul navigatore a seguito di questa operazione ( esegua la stessa operazione per le tracce; puo inoltre decidere di cancellare quindi i primi file salvatie mantenere soltanto gli ultimi due, cioe quelli che contengono tutti i dati )

8 Caso B: Da Geosat 6 ad altro Geosat 6 SALVATAGGIO CONTATTI/TRACCE Nel momento in cui si va a creare un contatto o registrare una traccia su Geosat 6, il dato viene automaticamente salvato all interno della scheda di memoria. Il salvataggio e quindi automatico, ma tali file vengono appunto salvati solo sulla SD pertanto, cambiando quest ultima, i dati non rimangono memorizzati all interno del Geosat. Come individuare i file relativi ai nostri dati Posizioni il navigatore in posizione ON attraverso lo switch in basso a sinistra, attenda la schermata delle icone principali e lo colleghi al Pc attraverso il cavo USB. IMPORTANTE: colleghi solo il cavo USB e NON l alimentazione, il collegamento con PC fornisce sufficiente energia perche il PC possa visualizzare il contenuto del navigatore. Dopo che il nuovo hardware e stato riconosciuto si apriranno due dischi, un disco locale e un disco removibile. Il disco removibile rappresenta il contenuto della scheda di memoria SD. All interno della cartella Geosat6 sono contenuti i files del software e i dati relativi ai contatti/tracce memorizzate. E consigliabile quindi eseguire periodicamente una copia di sicurezza di questa cartella sul proprio PC in caso di erronea formattazione della scheda di memoria ed in caso di acquisto di una NUOVA SCHEDA AGGIORNATA. Nell immagine successiva è mostrato il contenuto della cartella Geosat6 e in rosso sono cerchiati i file che corrispondono ai nostri dati personali

9 Si tratta dei file: Inbox1.xml Outbox1.xml Routes1.xml Marks1.bin UserData1.xml NavigationData1.bin SpeedDiagram1.bin AltitudeDiagram1.bin Se questi file vengono cancellati dalla cartella Geosat6 al momento della ri-accensione i propri dati non saranno piu visibili. Se ad esempio e stata appena acquistata una nuova scheda aggiornata e possibile recuperare i suoi dati eseguendo un semplice copia ed incolla di questi file all interno della cartella Geosat6 della nuova scheda. La stessa procedura si esegue anche nel caso in cui la scheda sia stata per sbaglio formattata; dopo il ripristino della stessa con l aiuto dell assistenza e possibile recuperare tali dati eseguendo il semplice copia ed incolla all interno della cartella Geosat 6. TRASFERIMENTO DATI DA UN GEOSAT6 AD UN ALTRO GEOSAT6 In questo caso non è opportuno eseguire un semplice copia ed incolla dei file.bin e.xml all interno della scheda SD del secondo Geosat6, in quanto su quest ultimo potrebbero essere gia essere stati memorizzati dei contatti o tracce, ed utilizzando copia ed incolla i file che si stanno per trasferire andrebbero a sovrascrivere i file gia presenti ( in pratica questi file vengono cancellati ). Come procedere?

10 La procedura è piuttosto semplice; e sufficiente scaricare dal sito sezione Assistenza -Downloads - selezioni il Geosat 6 corrispondente al suo modello specifico e scarichi l ultima versione disponbile per il GSUpdate ( è un file compresso e deve essere estratto ) Questa è l applicazione che permette sia di aggiornare il software, sia di ripristinare ed inserire diversi linguaggi, inserire POI e gestire Tracce e Contatti. ( Sia per aggiornare il software, inserire i POI etc, è possibile trovare tutte le istruzioni dettagliate sulle FAQ del nostro sito ) TRASFERIMENTO DATI Lo scopo di questa operazione è - trasferire su PC i contatti dal primo navigatore utilizzando GSUpdate - trasferire tali file sul secondo navigatore sempre utilizzando Gsupdate I file.bin e.xml che vengono trasferiti su PC sono automaticamente trasformati in formato.gpx, formato molto diffuso ed utilizzabile in molti software gratuiti ( es Google Earth ) PROCEDURA Accendere il Geosat 6 posizionando lo switch in basso a sinistra su on, attendere il caricamento della pagina e non appena viene visualizzata la pagina con le icone principali inserire il cavo USB IMPORTANTISSIMO!!!! Prima di aggiornare il navigatore SCOLLEGARE l'alimentazione. Un comportamento diverso puo' DANNEGGIARE il ricevitore GPS in modo permanente. Colleghi Il Geosat all USB ed attenda che l hardware venga riconosciuto. Una volta collegato la schermata del Geosat cambiera, e mostrera la rappresentazione del collegamento USB. Individui l icona del GSUpdate ed esegua un doppio click su di essa. Comincera l estrazione dell applicazione, attendere quindi che compaia la finestra del GSUpdate.

11 Per trasferire i contatti su PC premere l icona GESTIONE CONTATTI. Selezionando tale icona comparira la rappresentazione grafica del collegamento tra Geosat e PC con a sinistra il PC e a destra il Geosat. Sulla destra, avendo premuto Gestione contatti, comparira automaticamente il file binario contenuto all interno del Geosat e che risulta essere relativo appunto ai propri contatti, e cioe il file Marks1.bin Nel momento in cui si esegue l apertura di questa applicazione sul Pc(generalmente sul desktop) si crea automaticamente una cartella geosat, puo facilmente riconoscerla in quanto ha una rappresentazione differente da quella delle normali cartelle presenti sul suo PC, come mostrato nella figura successiva. All interno di questa cartella vi sono delle sottocartelle, nello specifico - contacts - routes - tracks - POI - Icons

12 Selezioni quindi col mouse la scritta Marks1.bin e verificare che la freccia da destra a sinistra si illumini di verde; questo significa che il file dei contatti è pronto per essere trasferito sul suo pc Clicchi la freccia verde per trasferire il file sul PC in formato.gpx.

13 Dopo avere eseguito il trasferimento potra vedere nel riquadro di sinistra il file Marks1.gpx appena generato. Tale file, qualora volesse utilizzarlo in formato GPX ( ad esempio per Google Earth ), si trova all interno della cartella Geosat Contacts. Selezionare lo spunto verde nel riquadro col messaggio di conferma L aggiornamento e stato eseguito correttamente, chiuda la finestra Contacts Management, chiuda quindi anche la finestra GSUpdate ed esegua la rimozione sicura dell hardware e scolleghi il Geosat6 dal PC. Seguendo le stesse procedure e gli stessi accorgimenti, collegare il secondo Geosat6 al PC, avviare il GSUpdate e selezionare GESTIONE CONTATTI. Stavolta e necessario seguire l operazione contraria, cioe trasferire il file Marks1.gpx appena creato all interno del secondo Geosat6. Su quest ultimo sono gia presenti dei contatti, pertanto nel riquadro di destra sara gia presente la scritta Marks1.bin Lo scopo e quello di aggiungere i nuovi file(provenienti dal primo navigatore) ai file gia esistenti all interno del secondo navigatore.

14 Selezionare col mouse la scritta Marks1.gpx nel riquadro di sinistra e premere la freccia da sinistra a destra (freccia che nel frattempo si e illuminata di verde) Prima del trasferimento il sistema chiedera se si desidera aggiungere ( Synchronize ) o sostituire ( Replacement ) i file, in questo caso e sempre consigliabile scegliere Synchronize

15 Dopo che il messaggio trasferimento dati eseguito sara comparso sullo schermo, e sufficiente chiudere tutte le finestre, scollegare il navigatore ed accenderlo per verificare che nella lista contatti siano presenti sia i file presenti precedentemente alla procedura, sia quelli inseriti durante la procedura. TRACCE La procedura per trasferire tracce e identica. Cambia solamente il nome del file (Navigationdata1.bin o.gpx) e la cartella dove viene salvato il file gpx all interno del suo PC (sottocartella Routes della cartella Geosat ).

16 Caso C: Da Geosat 2,4,5 a Geosat 6 Questo è il caso in cui - il cliente possiede un Geosat serie 2, 4 o 5 e desidera trasferire i propri dati su un Geosat6 appena acquistato ( Si puo associare anche il caso in cui il cliente desidera trasferire i dati su un Geosat 6 gia in suo possesso oppure su un Geosat6 di un differente cliente, l unica differenza sta nel fatto che nel Geosat6 vi saranno presumibilmente gia memorizzati dati utente(contatti). Pertanto queste procedure hanno lo scopo di trasferire i dati dell altro navigatore ed aggiungerli a quelli gia presenti senza sovrascriverli. Per eseguire questa operazione e necessario un lettore di memory card. IMPORTANTE: Ogni volta che viene memorizzato un contatto o registrata una traccia e necessario salvare i propri dati in Gestione file affinche non vengano persi in casi di cancellazione memoria oppure aggiornamento software. Procedura Salvataggio File Geosat 2, 4 Partendo dalla schermata della mappa selezionare Menu Menu Gestione File Premere nuovamente Menu Selezionare SALV ( con tasto + ) e scegliere se Mark o Tracce Se sono stati memorizzati sia Mark che Tracce eseguire due salvataggi, prima scegliendo Mark e poi Tracce ( nomini i file in modo diverso ) Nel momento in cui seleziona salva come Mark andra a salvare in memoria TUTTI i mark/contatti creati ( la stessa cosa vale per le tracce ). Al termine della procedura trovera in Gestione File 2 differenti file. Potra recuperare i contatti memorizzati in Menu Menu Lista dei mark ( vengono memorizzati nella cartella di default PERSONALI, ma puo decidere di spostarli nella cartella che desidera o anche crearne di nuove ).

17 Geosat 5 Dopo che un mark/contatto e stato memorizzato accedere a pagina 3 di 4 del menu principale e selezionare Salva Contatti ( questa procedura salvera tutti i mark ) e Salva Traccia ( questa procedura salvera tutte le tracce ) PROCEDURA: Indicheremo il Geosat 2, 4 o 5 con G245 Indicheremo il Geosat 6 con G6 - Creare sul PC una NUOVA CARTELLA e nominarla contenutog245 - Inserisca la SD del primo navigatore (quello dal quale vuole ricavare e trasferire i dati ) ed esegua un copia ed incolla del file USRIMG.bin (si trova nella schermata principale della scheda SD e contiene i dati dei contatti e tracce momorizzati ) all interno della cartella contenutog245. Il file USRIMG.bin deve essere adesso convertito in formato.gpx affinche possa essere inserito all interno del Geosat 6. Per fare questo abbiamo bisogno di un particolare software che esegue appunto questa conversione, tale software viene messo a disposizione daavmap. Acceda al nostro sito sezione Assistenza Downloads Selezioni uno dei prodotti aeronautici ( es EKP ), selezioni l icona GPXconverter selezioni quindi scarica Scarichera la cartella in formato compresso ReleaseGPX2USRIMGver2 e che dovra estrarre con un qualunque software di estrazione ( es Winzip, Winrar o 7zip ). Per questa operazione consigliamo di scegliere l opzione salva in una specifica cartella ( il messaggio puo cambiare a seconda del tipo di software di estrazione che si sta utilizzando ) in quanto all interno di questa trovera :

18 - l applicazione AvMapUSRDATACONVERTERver2.exe - 3 documenti.pdf con le istruzioni per l utilizzo di tale applicazione (ENG,FRA,ITA) - un file USRIMG.bin vuoto - un documento di testo che descrive le caratteristiche del convertitore Utilizzando questa applicazione e possibile eseguire la conversione dei dati seguendole istruzioni nel documento pdf ( istruzioni ITA ) al paragrafo da USRIMG.Bin a GPX Scelga come cartella di destinazione ( cioè la cartella dove desidera salvare i file gpx ) la cartella contenutog245 e per semplicita nominare questo file CONTATTI.gpx. A questo punto i file.gpx possono essere trasferiti all interno del G6. TRASFERIMENTO DATI La procedura è piuttosto semplice; e sufficiente scaricare dal sito sezione Assistenza -Downloads - selezioni il Geosat 6 corrispondente al suo modello specifico e scarichi l ultima versione disponbile per il GSUpdate ( è un file compresso e deve essere estratto ) Questa è l applicazione che permette sia di aggiornare il software, sia di ripristinare ed inserire diversi linguaggi, inserire POI e gestire Tracce e Contatti. ( Sia per aggiornare il software, inserire i POI etc, è possibile trovare tutte le istruzioni dettagliate sulle FAQ del nostro sito ) Accendere il Geosat 6 posizionando lo switch in basso a sinistra su on, attendere il caricamento della pagina e non appena viene visualizzata la pagina con le icone principali inserire il cavo USB IMPORTANTISSIMO!!!! Prima di aggiornare il navigatore SCOLLEGARE l'alimentazione. Un comportamento diverso puo' DANNEGGIARE il ricevitore GPS in modo permanente. Colleghi Il Geosat all USB ed attenda che l hardware venga riconosciuto. Una volta collegato la schermata del Geosat cambiera, e mostrera la rappresentazione del collegamento USB. Individui l icona del GSUpdate

19 ed esegua un doppio click su di essa. Comincera l estrazione dell applicazione, attendere quindi che compaia la finestra del.gsupdate Una volta avviato il GSUpdate selezionare GESTIONE CONTATTI. Stavolta e necessario seguire l operazione contraria, cioe trasferire il file Marks1.gpx appena creato all interno del secondo Geosat6. Su quest ultimo sono gia presenti dei contatti(oppure eì presente un file vuoto sul quale trasferire quelli nuovi), pertanto nel riquadro di destra sara gia presente la scritta Marks1.bin Lo scopo e quello di aggiungere i nuovi file(provenienti dal primo navigatore) ai file gia esistenti all interno del secondo navigatore.

20 Selezionare il pulsante verde per scegliere il file da convertire (cioè selezionare la cartella contenutog245 scegliere il file CONTATTI.GPX ) Nella figura soprastante e mostrato il file di esempio Marks1.gpx, in questo caso nella schermata di sinistra deve comparire CONTATTI.GPX. Prima del trasferimento il sistema le chiedera se desidera aggiungere ( Synchronize ) o sostituire ( Replacement ) i file, in questo caso e sempre consigliabile scegliere Synchronize

21 Dopo che il messaggio traferimento dati eseguito sara comparso sullo schermo, e sufficiente chiudere tutte le finestre, scollegare il navigatore ed accenderlo per verificare che nella lista contatti sono presenti sia i file presenti precedentemente alla procedura, sia quelli inseriti durante la procedura. TRACCE La procedura per trasferire tracce e identica. Cambia solamente il nome del file (Navigationdata1.bin o.gpx) e la cartella dove viene salvato il file gpx all interno del suo PC (sottocartella Routes della cartella Geosat ). I file gpx che sono stati creati in precedenza possono essere utilizzati su software e applicazioni gratuite, una su tutte proprio Google Earth.

22 Caso D: Da Geosat 6 a Geosat 2,4,5 SALVATAGGIO CONTATTI/TRACCE Nel momento in cui si va a creare un contatto o registrare una traccia su Geosat 6, il dato viene automaticamente salvato all interno della scheda di memoria. Il salvataggio e quindi automatico, ma tali file vengono appunto salvato solo sulla SD pertanto, cambiando quest ultima, i dati non rimangono memorizzati all interno del Geosat. Come individuare i file relativi ai nostri dati Posizioni il navigatore in posizione ON attraverso lo switch in basso a sinistra, attenda la schermata delle icone principali e lo colleghi al Pc attraverso il cavo USB. IMPORTANTE: colleghi solo il cavo USB e NON l alimentazione, il collegamento con PC fornisce sufficiente energia perche il PC possa visualizzare il contenuto del navigatore. Dopo che il nuovo hardware e stato riconosciuto si apriranno due dischi, un disco locale e un disco removibilei Il disco removibile rappresenta il contenuto della scheda di memoria SD. All interno della cartella Geosat6 sono contenuti i files del software e i dati relativi ai contatti/tracce memorizzate. E consigliabile quindi eseguire periodicamente una copia di sicurezza di questa cartella sul proprio PC in caso di erronea formattazione della scheda di memoria ed in caso di acquisto di una NUOVA SCHEDA AGGIORNATA. Nell immagine successiva è mostrato il contenuto della cartella Geosat6 e in rosso sono cerchiati i file che corrispondono ai nostri dati personali

23 Si tratta dei file: Inbox1.xml Outbox1.xml Routes1.xml Marks1.bin UserData1.xml NavigationData1.bin SpeedDiagram1.bin AltitudeDiagram1.bin Se questi file vengono cancellati dalla cartella Geosat6 al momento della riaccensione i propri dati non saranno piu visibili. Se ad esempio e stata appena acquistata una nuova scheda aggiornata e possibile recuperare i suoi dati eseguendo un semplice copia ed incolla di questi file all interno della cartella Geosat6 della nuova scheda. La stessa procedura si esegue anche nel caso in cui la scheda sia stata per sbaglio formattata; dopo il ripristino della stessa con l aiuto dell assistenza e possibile recuperare tali dati eseguendo il semplice copia ed incolla all interno della cartella Geosat 6. I passaggi che dovranno essere seguiti per trasferire i contatti da Geosat 6 a Geosat 2,4,5 sono - trasformare i file.bin e.xml da Geosat6 a PC in formato.gpx utilizzando GSUpdate (G6) - convertire i file.gpx in USRIMG.bin del Geosat 2,4,5 - reinserire USRIMG.bin all interno del Geosat 2,4,5 e caricare i nuovi dati

24 - trasformare i file.bin e.xml da Geosat6 a PC in formato.gpx utilizzando GSUpdate (G6) La procedura è piuttosto semplice; e sufficiente scaricare dal sito sezione Assistenza -Downloads - selezioni il Geosat 6 corrispondente al suo modello specifico e scarichi l ultima versione disponbile per il GSUpdate ( è un file compresso e deve essere estratto ) Questa è l applicazione che permette sia di aggiornare il software, sia di ripristinare ed inserire diversi linguaggi, inserire POI e gestire Tracce e Contatti. ( Sia per aggiornare il software, inserire i POI etc, è possibile trovare tutte le istruzioni dettagliate sulle FAQ del nostro sito ) I file.bin e.xml che vengono trasferiti su PC sono automaticamente trasformati in formato.gpx, formato molto diffuso ed utilizzabile in molti software gratuiti ( es Google Earth ) PROCEDURA Accendere il Geosat 6 posizionando lo switch in basso a sinistra su on, attendere il caricamento della pagina e non appena viene visualizzata la pagina con le icone principali inserire il cavo USB IMPORTANTISSIMO!!!! Prima di aggiornare il navigatore SCOLLEGARE l'alimentazione. Un comportamento diverso puo' DANNEGGIARE il ricevitore GPS in modo permanente. Colleghi Il Geosat all USB ed attenda che l hardware venga riconosciuto. Una volta collegato la schermata del Geosat cambiera, e mostrera la rappresentazione del collegamento USB. Individui l icona del GSUpdate ed esegua un doppio click su di essa. Comincera l estrazione dell applicazione, attendere quindi che compaia la finestra del GSUpdate.

25 Per trasferire i contatti su PC premere l icona GESTIONE CONTATTI. Selezionando tale icona comparira la rappresentazione grafica del collegamento tra Geosat e PC Con a sinistra il PC e a destra il Geosat. Sulla destra, avendo premuto Gestione contatti, comparira automaticamente il file binario contenuto all interno del Geosat e che risulta essere relativo appunto ai propri contatti, e cioe il file Marks1.bin Nel momento in cui si esegue l apertura di questa applicazione sul Pc(generalmente sul desktop) si crea automaticamente una cartella geosat, puo facilmente riconoscerla in quanto ha una rappresentazione differente da quella delle normali cartelle presenti sul suo PC, come mostrato nella figura successiva. All interno di questa cartella vi sono delle sottocartelle, nello specifico - contacts - routes - tracks - POI - Icons

26 Selezioni quindi col mouse la scritta Marks1.bin e verificare che la freccia da destra a sinistra si illumini di verde, questo significa che il file dei contatti e pronto per essere trasferito sul suo pc Clicchi la freccia verde per trasferire il file sul PC in formato.gpx.

27 Dopo avere eseguito il trasferimento potra vedere nel riquadro di sinistra il file Marks1.gpx appena generato. Tale file, qualora volesse utilizzarlo in formato GPX ( ad esempio per Google Earth ), si trova all interno della cartella Geosat Contacts. Selezionare lo spunto verde nel riquadro col messaggio di conferma L aggiornamento e stato eseguito correttamente, chiuda la finestra Contacts Management, chiuda quindi anche la finestra GSUpdate, esegua la rimozione sicura dell hardware e scolleghi il Geosat6 dal PC. I file in formato GPX adesso devono essere trasferiti sul Geosat 2,4 o 5. - convertire i file.gpx in USRIMG.bin del Geosat 2,4,5 Crei una nuova cartella sul proprio Desktop e la nomini contenuto G2,4,5 Si assicuri di avere salvato, su Geosat2,4,5, tutti i suoi contatti in Gestione file (le istruzioni per eseguire questo salvataggio sono descritte a pagina 1 di questo documento )

PROCEDURA AGGIORNAMENTO SOFTWARE GEOSAT 6 PER CLIENTI CON SISTEMA OPERATIVO MACINTOSH

PROCEDURA AGGIORNAMENTO SOFTWARE GEOSAT 6 PER CLIENTI CON SISTEMA OPERATIVO MACINTOSH 1 PROCEDURA AGGIORNAMENTO SOFTWARE GEOSAT 6 PER CLIENTI CON SISTEMA OPERATIVO MACINTOSH Come prima cosa accendere il Geosat ed accedere al Menu Info Sistema Software Se e presente la versione software

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Contents 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0,

AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0, AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0, se si è in possesso di una versione successiva alla 5.0.0.0 ISTRUZIONI UTENTE ATTENZIONE: SEGUIRE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI RIPORTATE DI SEGUITO.

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 1 2. Installazione del lettore di smart card... 1 3. Installazione del Dike e Dike Util... 7 1. Premessa... 8 2. Installazione DikeUtil...

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione del lettore di smart card...4 3. Installazione del Dike...9 4. Attivazione della smart card... 10 5. PIN per la firma

Dettagli

Collegarsi al sito http://ffaportal.indesitcompany.com. Vi verrà richiesta la vostra utenza FFA (quella normalmente utilizzata nel palmare).

Collegarsi al sito http://ffaportal.indesitcompany.com. Vi verrà richiesta la vostra utenza FFA (quella normalmente utilizzata nel palmare). Collegarsi al sito http://ffaportal.indesitcompany.com. Vi verrà richiesta la vostra utenza FFA (quella normalmente utilizzata nel palmare). Fate click sul pulsante Entra e, se il nome utente e la password

Dettagli

ISTRUZIONI PER L IMPOSTAZIONE DELL INVIO DI MMS E DI EMAIL NELL IR PLUS BF MMS (UM565)

ISTRUZIONI PER L IMPOSTAZIONE DELL INVIO DI MMS E DI EMAIL NELL IR PLUS BF MMS (UM565) ISTRUZIONI PER L IMPOSTAZIONE DELL INVIO DI MMS E DI EMAIL NELL IR PLUS BF MMS (UM565) NUOVO SOFTWARE OPERAZIONI PRELIMINARI La SIM card telefonica va abilitata all invio degli MMS. Per abilitare la scheda

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

MODULO STAMPA BOLLETTINO PDF

MODULO STAMPA BOLLETTINO PDF MODULO STAMPA BOLLETTINO PDF MODULO STAMPA BOLLETTINO PDF pagina 2 di 7 INTRODUZIONE Il modulo STAMPA BOLLETTINO PDF è una applicazione stand-alone, sviluppata in linguaggio Java, che permette di produrre

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

Istruzioni per l apertura dei documenti in Firma Digitale (p7m e tsd)

Istruzioni per l apertura dei documenti in Firma Digitale (p7m e tsd) Istruzioni per l apertura dei documenti in Firma Digitale (p7m e tsd) Questa breve guida illustra come visualizzare correttamente gli atti amministrativi pubblicati in originale ed in Firma Digitale. Le

Dettagli

Sezione 2: Scaricamento del Software dal Computer alla Card Pagina 4

Sezione 2: Scaricamento del Software dal Computer alla Card Pagina 4 Aggiornamento al 22 luglio 2005 GreenStar Originale Instruzioni per lo scaricamento degli ultimi software Sezione 1: Scaricare il Software dal sito Web al Computer Pagina 2 Sezione 2: Scaricamento del

Dettagli

Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista

Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista 1. Installazione di Zelio Soft 2 v4.1: Per prima cosa installare Zelio Soft 2 (versione 4.1) lanciandone il setup (doppio click sul file Setup.exe

Dettagli

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014)

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Il software per gli esami ICON può essere eseguito su qualunque computer dotato di Java Virtual Machine aggiornata.

Dettagli

Dispositivo Firma Digitale

Dispositivo Firma Digitale Dispositivo Firma Digitale DFD - Manuale Operativo del Dispositivo per i Tesseramenti Indice Per accertare che il DFD sia funzionante:... 1 Inserimento del DFD... 1 Come controllare i Certificati... 2

Dettagli

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI 2009 SOMMARIO INFORMAZIONI... 3 VERIFICA VERSIONE DIKE... 4 DOWNLOAD DIKE... 5 INSTALLAZIONE DIKE... 7 RIMUOVERE DIKE... 7 INSTALLARE DIKE... 7 DOWNLOAD

Dettagli

Backup e Aggiornamenti

Backup e Aggiornamenti Backup e Aggiornamenti Note tecniche Clima Estratto da Primi Passi v. 1.8 14/1/2013 Primi passi pag. 1 Backup e Aggiornamenti Copyright Eskimo srl Tutti i diritti riservati. Il software o parte di esso

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

LEICA D-LUX 4 Istruzioni per l aggiornamento del firmware 2.2

LEICA D-LUX 4 Istruzioni per l aggiornamento del firmware 2.2 LEICA D-LUX 4 Istruzioni per l aggiornamento del firmware 2.2 Gentile cliente, installando il firmware potrà migliorare le prestazioni della LEICA D-LUX 4 nelle aree descritte di seguito. Contenuti dell

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 6 Connessione

Dettagli

Guida ripristino TokenUSB

Guida ripristino TokenUSB Guida ripristino TokenUSB Il sw è reperibile sul sito www.card.infocamere.it, nella sezione : Download Software di firma Download software di ripristino del token USB. 1 Procedura di ripristino Windows

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 4-153-310-42(1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

Token USB. Installazione Versione 1.1

Token USB. Installazione Versione 1.1 Token USB Installazione Versione 1.1 1 Indice Indice... 2 1 Informazioni sul documento... 3 1.1 Scopo del documento... 3 2 Procedura di aggiornamento WINDOWS... 4 3 Procedura di aggiornamento MACOSX...

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1. Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.0 06 10 2015 Aggiornamento delle tarature per erogatore di banconote

Dettagli

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA (A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA Dare una breve descrizione dei termini introdotti: Condivisione locale Condivisione di rete Condivisione web Pulitura disco Riquadro delle attività (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1 Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Avviare il pc Il tasto da premere per avviare il computer è frequentemente contraddistinto dall etichetta Power ed è comunque il più grande posto sul case.

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER L USO DELLA FIRMA DIGITALE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER L USO DELLA FIRMA DIGITALE FIPAV Comitato Provinciale di Milano GUIDA ALL INSTALLAZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER L USO DELLA FIRMA DIGITALE 2005 FIPAV Comitato Provinciale di Milano 1/15 INDICE DEI CONTENUTI INTRODUZIONE Pag. 3 PRE

Dettagli

Bryton Bridge. Manuale dell'utente

Bryton Bridge. Manuale dell'utente Bryton Bridge Manuale dell'utente Indice PRESENTAZIONE DEL SOFTWARE... 3 1.1 IMPOSTAZIONE INIZIALE... 3 1.2 REGISTRAZIONE DI UN ACCOUNT... 5 GESTIONE COLLEZIONE... 6 2.1 GESTIONE DELLA COLLEZIONE SU RIDER

Dettagli

Fdu 3. Istruzioni 2006.01

Fdu 3. Istruzioni 2006.01 Fdu 3 Istruzioni 2006.01 INDICE Requisiti di sistema... 2 Installazione del Driver (solo WINDOWS 98SE)... 2 Funzione... 3 Utilizzo della memory pen... 3 Come togliere la memory pen dal computer... 3 Codifica

Dettagli

roberto.albiero@cnr.it

roberto.albiero@cnr.it 2.2 Gestione dei file 2.2.1 Concetti fondamentali Un file (termine inglese che significa archivio) è un insieme di informazioni codificate ed organizzate come una sequenza di byte; queste informazioni

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Manuale di installazione driver FTDI v. 1.0 manuale utente

Manuale di installazione driver FTDI v. 1.0 manuale utente Manuale di installazione driver FTDI v. 1.0 manuale utente rev. 1 04/05/2015 Introduzione Questo manuale descrive come installare i drivers FTDI quando il sistema di auto installazione drivers di Windows

Dettagli

Appendice al manuale d uso del software di apprendimento linguistico

Appendice al manuale d uso del software di apprendimento linguistico Corso di lingua in blended learning 2008/2009 Appendice al manuale d uso del software di apprendimento linguistico Sincronizzazione dei dati di apprendimento pagina 1 Fruizione dei contenuti da DVD-Rom

Dettagli

Manuale Blumatica Itaca

Manuale Blumatica Itaca 0 MANUALE BLUMATICA ITACA Il Protocollo ITACA è uno strumento adottato dalle Regioni per la valutazione del grado di sostenibilità energetico ambientale delle costruzioni approvato il 15 gennaio 2004 dalla

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Creazione di percorsi su Colline Veronesi

Creazione di percorsi su Colline Veronesi Creazione di percorsi su Colline Veronesi Per inserire i dati nel portale Colline Veronesi accedere all indirizzo: http://66.71.191.169/collineveronesi/index.php/admin/users/login Una volta inserito username

Dettagli

Google Drive i tuoi file sempre con te

Google Drive i tuoi file sempre con te IMMAGINE TRATTA DALL'EBOOK "GOOGLE DRIVE E LA DIDATTICA" DI A. PATASSINI ICT Rete Lecco Generazione Web Progetto Faro Google Drive Che cos è? Nato nel 2012 Drive è il web storage di Google, un spazio virtuale

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Gestione File e Cartelle

Gestione File e Cartelle Gestione File e Cartelle Gestione File e Cartelle 1 Formattare il floppy disk Attualmente, tutti i floppy in commercio sono già formattati, ma può capitare di dover eseguire questa operazione sia su un

Dettagli

Supercordless. Guida all installazione dell aggiornamento Software

Supercordless. Guida all installazione dell aggiornamento Software Supercordless Guida all installazione dell aggiornamento Software Indice 1. Processo di aggiornamento...2 1.1. Collegamento del SuperCordless al PC... 2 1.2. Procedura di aggiornamento tramite cavo MINI

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

ArubaKey. Installazione

ArubaKey. Installazione ArubaKey Installazione 1 Indice 1 Informazioni sul documento... 3 1.1 scopo del documento... 3 2 Procedura di aggiornamento Windows... 4 3 Procedura di aggiornamento Linux... 12 4 Procedura di aggiornamento

Dettagli

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA REGISTRARSI AL SITO ALTERVISTA, PER OTTENERE SPAZIO WEB GRATUITO o Andare sul sito it.altervista.org o Nel riquadro al centro, scrivere

Dettagli

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI TELECONTROLLI SMS-GPS MANAGER Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps Rev.1009 Pag.1 di 10 www.carrideo.it INDICE 1. DESCRIZIONE

Dettagli

Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti

Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti Accesso al Sistema Trasparenza CRCU All apertura del pannello principale in alto sarà visualizzato il nome del Responsabile

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT IT Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT Indice I. Addendum Specifiche tecniche Geosat 5 BLU I.I Specifiche tecniche I.II Contenuto della scatola I.III Accessori disponibili I.IV Descrizione Hardware

Dettagli

Guida alla procedura di inserimento materiale didattico sui minisiti degli insegnamenti

Guida alla procedura di inserimento materiale didattico sui minisiti degli insegnamenti Guida alla procedura di inserimento materiale didattico sui minisiti degli insegnamenti Inserimento materiale Rendere il materiale accessibile tramite inserimento di user e password (autenticazione) Impostazioni

Dettagli

IFTS anno formativo 2012-2103 Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente

IFTS anno formativo 2012-2103 Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente IFTS anno formativo 2012-2103 Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente PREPARAZIONE ECDL Modulo 2 : Usare il computer e gestire file Esperto: Salvatore Maggio

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Installazione driver per connessione inverter al PC

Installazione driver per connessione inverter al PC Installazione driver per connessione inverter al PC Per poter effettuare l Autotest del Sistema di Protezione di Interfaccia integrato negli inverter monofase, come richiesto dalle attuali normative, serve

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 3 Appendice... 6 Connessione al PC... 6 2 Introduzione Questo

Dettagli

START Easy GO! Il gestionale sempre in tasca! Procedura di aggiornamento. Documentazione utente Pagina 1 di 18

START Easy GO! Il gestionale sempre in tasca! Procedura di aggiornamento. Documentazione utente Pagina 1 di 18 Procedura di aggiornamento Il gestionale sempre in tasca! Documentazione utente Pagina 1 di 18 Sommario Avvertenze... 3 Operazioni preliminari... 3 Salvataggi... 3 Download aggiornamenti... 5 Aggiornamento

Dettagli

Nuove funzionalità SEE Electrical V5

Nuove funzionalità SEE Electrical V5 Nuove funzionalità SEE Electrical V5 Le informazioni contenute nel presente manuale sono soggette a modifiche senza preavviso. Se non specificato diversamente, ogni riferimento a società, nomi, dati, ed

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Manuale Utente CryptoClient

Manuale Utente CryptoClient Codice Documento: CERTMOB1.TT.DPMU12005.01 Firma Sicura Mobile Telecom Italia Trust Technologies S.r.l. - Documento Pubblico Tutti i diritti riservati Indice degli argomenti... 1 Firma Sicura Mobile...

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Cod. DQMBIB0001.5IT Rev. 1.5 17-09 - 2015 Sommario Sommario...

Dettagli

Aggiornamento dei dati dell obiettivo per il controllo distorsione

Aggiornamento dei dati dell obiettivo per il controllo distorsione Aggiornamento dei dati dell obiettivo per il controllo distorsione Grazie per avere acquistato un prodotto Nikon. In questa guida viene descritto come eseguire l aggiornamento dei dati dell obiettivo per

Dettagli

SmartyManager Manuale utente

SmartyManager Manuale utente INDICE Capitolo 1 Installazione... 2 1.1 Installazione del software... 2 1.2 Installazione del driver... 2 Capitolo 2 Nozioni base... 4 2.1 Diverse modalità di utilizzo... 4 2.2 Configurare SmartyCam e

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali.

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. TACHOSAFE Lite Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. Requisiti di sistema: Prima di iniziare l'installazione assicuratevi che il vostro PC è conforme alle seguenti

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

1) Come si crea una cartella? Menù File/Nuovo/Cartella Menù File/ Nuova cartella Menù Visualizza/Cartella

1) Come si crea una cartella? Menù File/Nuovo/Cartella Menù File/ Nuova cartella Menù Visualizza/Cartella Esercizi Domande Riassuntive Prima degli esercizi veri e propri, sono proposte una serie di domande riassuntive. Alla fine delle domande ci sono le soluzioni. 1) Come si crea una cartella? Menù File/Nuovo/Cartella

Dettagli

bolt PC-Suite (Guida all installazione)

bolt PC-Suite (Guida all installazione) () Sommario PC Suite di NGM Bolt... 3 Introduzione... 3 Installazione... 3 Installazione Drivers... 7 Windows 7: installazione drivers... 11 2 PC Suite di NGM Bolt Introduzione La seguente è una guida

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER Pagina 6 PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI Richiama la pagina visualizzata in precedenza Richiama la pagina visualizzata dopo quella attualmente

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

Settaggio per l invio DATI tramite tecnologia GPRS per sistemi: IR-PLUS BF MMS e IR-PLUS MINI MMS

Settaggio per l invio DATI tramite tecnologia GPRS per sistemi: IR-PLUS BF MMS e IR-PLUS MINI MMS Settaggio per l invio DATI tramite tecnologia GPRS per sistemi: IR-PLUS BF MMS e IR-PLUS MINI MMS Operazioni preliminari La SIM card telefonica va abilitata al traffico dati in GPRS. Per abilitare la scheda

Dettagli

CONVERTITORE DA USB A SERIALE

CONVERTITORE DA USB A SERIALE CONVERTITORE DA USB A SERIALE Guida rapida all'installazione Windows 7 DA-70158 Passo 1: Passo 2: Inserite il CD di driver di questo prodotto nel lettore CD-ROM. Collegate il dispositivo ad una porta USB

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Aggiornamento programma da INTERNET

Aggiornamento programma da INTERNET Aggiornamento programma da INTERNET In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per il corretto aggiornamento del ns. programma Metodo. Nel caso si debba aggiornare

Dettagli

Manuale Utente Archivierete Novembre 2008 Pagina 2 di 17

Manuale Utente Archivierete Novembre 2008 Pagina 2 di 17 Manuale utente 1. Introduzione ad Archivierete... 3 1.1. Il salvataggio dei dati... 3 1.2. Come funziona Archivierete... 3 1.3. Primo salvataggio e salvataggi successivi... 5 1.4. Versioni dei salvataggi...

Dettagli

AGGIORNAMENTO DEL FIRMWARE INVERTER SERIE FRONIUS IG PLUS V E CL TRAMITE UP-DATE PACKAGE.

AGGIORNAMENTO DEL FIRMWARE INVERTER SERIE FRONIUS IG PLUS V E CL TRAMITE UP-DATE PACKAGE. AGGIORNAMENTO DEL FIRMWARE INVERTER SERIE FRONIUS IG PLUS V E CL TRAMITE UP-DATE PACKAGE. NOTA: si consiglia di eseguire la fase 1 in ufficio prima dell aggiornamento del firmware dell inverter FASE 1

Dettagli

Settaggio per l invio degli MMS tramite tecnologia GSM

Settaggio per l invio degli MMS tramite tecnologia GSM Settaggio per l invio degli MMS tramite tecnologia GSM OPERAZIONI PRELIMINARI La SIM card telefonica va abilitata all invio degli MMS. Per abilitare la scheda l operatore telefonico vi deve inviare un

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Manuale semplificato per l uso delle tastiere Bontempi con il Computer

Manuale semplificato per l uso delle tastiere Bontempi con il Computer Manuale semplificato per l uso delle tastiere Bontempi con il Computer Le tastiere Bontempi dotate di presa Midi o di presa USB-Midi possono essere collegate ad un personal computer. La tastiera invia

Dettagli

Corso base di informatica

Corso base di informatica Corso base di informatica AVVIARE IL COMPUTER Per accendere il computer devi premere il pulsante di accensione posto di norma nella parte frontale del personal computer. Vedrai apparire sul monitor delle

Dettagli

Key Pro TPX Generator Manuale Utente

Key Pro TPX Generator Manuale Utente Key Pro TPX Generator Manuale Utente 1 Sommario 1. Key Pro... 3 1.1 Caratteristiche... 3 1.2 Composizione del prodotto... 3 1.3 Scheda tecnica... 3 1.4 Memoria interna... 5 1.4.1 Funzione PC Mode... 6

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 ECDL Mod.2 Uso del computer e gestione dei file novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 2.1 L ambiente del computer novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Programma Utilizzo tablet Gmail e googledrive Utilizzo table6t nella didattica Batteria prima del primo utilizzo è consigliabile tenere il dispositivo in carica per almeno

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 Osservazione La finestra di Risorse del Computer può visualizzare i file e le cartelle come la finestra di Gestione Risorse, basta selezionare il menu

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Tutorial riferito a BaseCamp 4.2.3

Tutorial riferito a BaseCamp 4.2.3 Menu a tendina e nastro (toolbar) delle funzioni. Tutorial riferito a BaseCamp 4.2.3 Creare un percorso 1. Quando si passa con il mouse sopra il triangolo blu, l icona si trasforma in uno strumento di

Dettagli

MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA

MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA Supervisione prof. Ciro Chiaiese SOMMARIO 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER...

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli