Usare Google al meglio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Usare Google al meglio"

Transcript

1 1 Paolo Attivissimo Usare Google al meglio Trucchi e chicche del motore di ricerca più popolare del mondo Edizione 2012/11/07 L edizione digitale aggiornata di questa guida è disponibile presso

2 2 Usare Google al meglio Permesso d autore Il testo originale di questo libro è 2012 by Paolo Attivissimo. Alcuni diritti sono riservati. Some rights reserved. Quest opera è distribuita alle seguenti condizioni, basate sulla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. I dettagli legali di questa licenza di distribuzione sono disponibili in italiano presso In sintesi, chiunque è libero di riprodurre, distribuire, tradurre, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare pubblicamente, purché senza lucro o profitto, quest opera alle seguenti condizioni: Attribuzione. La paternità dell opera va attribuita a Paolo Attivissimo e si deve indicare il sito come fonte. Non si deve fare nulla che suggerisca che l autore avalli il modo in cui viene usata l opera o chi la usa. Senza lucro o profitto. Senza l autorizzazione scritta esplicita dell autore, non è permesso usare quest opera per fini commerciali. Non è permesso stamparla, duplicarla o distribuirla per venderla a terzi o per trarne un vantaggio economico. È invece permesso stamparla, duplicarla e distribuirla a titolo gratuito. Non opere derivate. Non è permesso alterare o trasformare quest opera, né usarla per crearne un altra. Ne è però permessa la traduzione fedele e integrale. È permessa la deroga a ciascuna di queste condizioni se si ha il permesso esplicito scritto del titolare dei diritti, con il quale è possibile concordare anche utilizzi di quest opera non previsti da questa licenza. Ogni volta che si usa o distribuisce quest opera, questo va fatto secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali. Gli usi consentiti dalla legge sul diritto d autore e gli altri diritti non sono in alcun modo limitati da quanto sopra. È specificamente consentita la libera citazione, anche di ampi brani, purché siano indicati fonte e autore. Quest opera si avvale del diritto di citazione a scopo accademico e di critica previsto dall Articolo 10 della Convenzione di Berna sul diritto d autore. Photo credits: All pictures are believed to be used to the extent allowed by fair use. Should any copyright issues arise, please contact the author, Paolo Attivissimo, by e- mail at or by post at the following address: via Prati Botta 16B, CH-6917 Lugano Barbengo, Switzerland.

3 Indice 1 1. Cos'è Google? Le regole di base Personalizzare Google Ricerche semplici Ricerche avanzate Ricerca per immagini Altri usi di Google Google mobile E per finire...33

4 2 Usare Google al meglio

5 1. Cos'è Google? 1. Cos'è Google? 3 Non è Internet Può sembrare banale chiedersi che cos'è Google. Lo sanno tutti; o almeno così sembra: è un sito Internet per cercare informazioni. Ma c'è una porzione crescente degli utenti di Internet che non ha mai visto com'era Internet prima di Google e che confonde i due concetti. Se avete mai visto qualcuno accedere a un sito digitandone il nome nella casella di ricerca di Google invece di scriverlo nella barra degli indirizzi del programma di navigazione (Internet Explorer, Firefox, Safari e simili), avete visto uno di questi utenti confusi. Non fategliene una colpa: nessuno gli ha insegnato come usare Internet, e comunque il metodo non sarà elegante, ma funziona. Internet è una rete mondiale di computer contenenti informazioni d'ogni sorta; Google è un sistema per cercare all'interno di questa rete d'informazioni. In gergo tecnico, è un motore di ricerca. Se Internet fosse una biblioteca, Google sarebbe il suo bibliotecario, che conosce a menadito la posizione e il contenuto di ogni libro e sa consigliarvi cosa leggere molto meglio di qualunque semplice schedario di titoli e autori. Anche se oggi può sembrare strano e forse anche assurdo, c'era un tempo in cui Internet non aveva un bibliotecario. Le informazioni erano sparse un po' ovunque, senza particolare criterio: l'unico modo per trovarle era affidarsi alle conoscenze degli altri utenti, che erano un motore di ricerca umano. Ci si scambiava elenchi di siti utili, organizzati per argomenti. Da questi elenchi nacquero i primi indici: siti che catalogavano Internet per argomenti. Gli indici venivano gestiti manualmente, ma ben presto ci si rese conto che neppure un esercito di addetti all'aggiornamento sarebbe riuscito a tener testa alla crescita esplosiva di Internet nei primi anni Novanta del secolo scorso. I siti nascevano e morivano freneticamente e le informazioni cambiavano indirizzo continuamente. Ci voleva un altro sistema.

6 4 Usare Google al meglio Breve storia di Google Nel 1996 due studenti dell'università di Stanford, Larry Page e Sergey Brin, hanno l'idea di usare un sistema automatico che faccia tre cose: leggere periodicamente tutte le pagine di Internet; memorizzare in un grande elenco quali parole sono contenute in ciascuna pagina e quali altre pagine citano (cioè sono collegate o linkate) una data pagina; offrire all'utente un elenco, generato sul momento, delle pagine che contengono le parole immesse dall'utente stesso, ordinate in base alla quantità e qualità delle citazioni di quelle pagine da parte di altre pagine. Il segreto, insomma, è l'automazione: l'esplorazione di Internet viene svolta da un programma automatico (crawler, in gergo), non da uno stuolo di lavoratori, e la valutazione dell'importanza o pertinenza di una pagina viene fatta, sempre in modo automatico, guardando quali e quante altre pagine citano la pagina in questione. Più una pagina è citata (linkata), più è considerata importante. Ci sono anche altri fattori da considerare, ma questo è il principio di base. Questo criterio è grosso modo lo stesso usato dalle pubblicazioni scientifiche: più un articolo viene citato in altre pubblicazioni, più viene valutato positivamente. Una citazione in una rivista prestigiosa, inoltre, vale di più di una citazione in una pubblicazione di basso rango. Quest'idea viene brevettata (brevetto statunitense numero ) e diventa la base del successo dell'invenzione di Page e Brin, che però non si chiama Google, ma Backrub: letteralmente significa massaggio alla schiena, ma è un gioco di parole sul fatto che il sistema usa i link a ritroso (i backlink). Il nome Google arriverà dopo, nel 1997, e per un po' di tempo sfoggerà un punto esclamativo (Figura 1). Il nome definitivo deriva da una storpiatura di googol, un termine che indica il numero composto da 1 seguito da cento zeri, a indicare la grande quantità di informazioni che il motore di ricerca avrebbe fornito.

7 1. Cos'è Google? 5 Figura 1. La pagina iniziale di Google nel Google non è Internet (di nuovo) Capire le basi del funzionamento di Internet è importante per poterne sfruttare le potenzialità e conoscerne i limiti. Per esempio, Google cataloga automaticamente tutte le pagine di Internet che riesce a leggere, ma questo non significa che può catalogare tutta Internet. Esistono infatti zone di Internet alle quali Google non può arrivare: per esempio le aree protette da password dei siti delle aziende, degli ospedali e delle banche. In altre parole, Google non vede tutta Internet, ma soltanto la sua parte pubblicamente accessibile. Inoltre esiste un codice speciale (robots.txt) che un sito, pur essendo pubblicamente accessibile, può includere per dire a Google di non catalogarlo. Anche se è vero che se un sito non è reperibile tramite Google è come se non esistesse, resta il fatto che esiste una parte notevole di Internet che è inaccessibile a Google (il cosiddetto deep Web o dark Web, ossia Web profondo o Web oscuro ) e contiene una vasta quantità d'informazioni di ogni genere. Per questa zona oscura di Internet occorrono strumenti particolari che sono al di fuori del tema di questa guida. Per queste ragioni non bisogna cadere nell'equivoco di pensare che Google e Internet siano la stessa cosa.

8 6 Usare Google al meglio

9 2. Le regole di base 2. Le regole di base 7 Il funzionamento di base di Google è semplice: si va al sito (o o altri ancora; non c'è differenza nei risultati, ma soltanto nella lingua del testo) e si digita la parola o le parole sulle quali si cercano informazioni. In alternativa, si digitano le parole nella casella di ricerca del proprio browser, che poi le passa a Google. Il risultato è lo stesso con entrambi i metodi. Maiuscolo e minuscolo sono uguali Google non fa distinzioni fra maiuscolo e minuscolo (con pochissime eccezioni), per cui cercare George Clooney o george clooney oppure cercare il cavaliere o il Cavaliere produce lo stesso risultato con entrambe le grafie. Quindi non preoccupatevi, per esempio, di scrivere in maiuscolo i nomi propri di persone o di luoghi o i titoli dei film. La punteggiatura non conta Nelle normali ricerche di testo, virgole, punti e virgola, due punti, parentesi, segni di percentuale, accenti e altri caratteri vengono ignorati. Potete quindi ometterli tranquillamente o lasciarli se per esempio incollate in Google un brano di testo che volete cercare: per Google, tre civette sul comò e tre civette sul como sono la stessa cosa. L'ortografia non è indispensabile Non preoccupatevi se non vi ricordate, per esempio, come si scrive esattamente il nome dell'attore che ha interpretato I segreti di Brokeback Mountain (Jake Gilenhal, Gyllenhall o Gyllenhaal?), o se siete incerti se si scriva beneficienza oppure beneficenza: Google ha un sistema di correzione ortografica piuttosto sveglio, che propone automaticamente (in alcuni casi già dopo che avete digitato nella

10 8 Usare Google al meglio casella di ricerca soltanto le prime lettere) la grafia più comune di una data parola o frase ed è in grado quasi sempre di indovinare le vostre reali intenzioni, come mostrato in Figura 2. Attenzione, però, alle parole che si scrivono in modo simile ma hanno significati molto diversi: cercare consiglio è diverso da cercare coniglio e Google potrebbe avere difficoltà a capire se siete a caccia di roditori o di suggerimenti. Figura 2. Google indovina chi stiamo cercando e la grafia corretta del suo nome. Fate ricerche semplici e descrittive Di solito non c'è bisogno di digitare tante parole per ottenere il risultato desiderato: ne bastano una o due, a patto che siano ben scelte e che descrivano con precisione l'argomento. Inoltre Google ignora le parole troppo comuni, come di, con, e, il e simili, per cui è superfluo digitarle. Per esempio, se siete a caccia di auto, non è necessario scrivere sto cercando un'auto: basta scrivere auto, che è la parola-chiave della ricerca. Allo stesso modo, per la stessa ricerca non vi conviene scrivere macchine, perché il termine ha molti significati: meglio automobili. Un altro esempio: se cercate informazioni sul mal di testa, non scrivete

11 2. Le regole di base 9 in Google mi fa male la testa: l'espressione contiene molte parole che verranno ignorate e altre che sono troppo vaghe. È molto più efficace immettere semplicemente le parole cefalea oppure emicrania, che sono vocaboli di terminologia medica e quindi vi porteranno più probabilmente a siti medici escludendo i siti generici. Una scelta importante: ricerca con o senza account? Google è un servizio gratuito aperto a ogni utente di Internet, ma è anche possibile (ma non obbligatorio) iscriversi a Google per ricevere una gamma di servizi più ampia, con ricerche più sofisticate e personalizzate, caselle di mail gratuite e altro ancora. Iscriversi significa creare presso Google un account, ossia una identità. Il procedimento è gratuito e richiede solo la scelta di un nome utente (non è necessario che sia il vostro nome anagrafico: può essere benissimo uno pseudonimo) e di una password (il codice segreto che farà da chiave per consentire solo a voi di accedere all'account). Gli altri dati che vengono richiesti sono facoltativi. Un account si crea visitando la pagina iniziale di Google e cliccando su Accedi. Iscriversi, però, significa anche dare a Google la possibilità di tracciare approfonditamente le vostre ricerche. Se accedete a Google usando un account, Google ricorda tutto quello che è stato cercato da quell'account. e lo associa a quell'account nei propri archivi. Questo consente a Google di creare un profilo molto preciso degli orientamenti, dei gusti e degli interessi professionali o privati di una persona. Valutate attentamente se desiderate regalare queste informazioni personali a Google e tenete presente che usare uno pseudonimo nell'account non vi fornisce un vero anonimato se poi usate Google come casella di mail, perché nella mail finirete per immettere tutti i nomi dei vostri amici o colleghi e quindi dedurre la vostra reale identità sarà molto facile, sia per Google, sia per gli altri. Inoltre Google effettua comunque un tracciamento, anche se molto più limitato, anche se si accede a Google senza usare un account: lo fa tramite un cookie, un identificativo che viene registrato automaticamente nel computer dell'utente per memorizzare alcune preferenze. Questo vuol dire che Google traccia il singolo computer anziché l'utente. Il cookie può essere cancellato usando l'apposita funzione del browser; la cancellazione interrompe il tracciamento, ma

12 10 Usare Google al meglio il successivo uso di Google crea un nuovo cookie che fa riprendere il tracciamento. In un modo o nell'altro, insomma, paghiamo il servizio gratuito di Google sotto forma di cessione di dati più o meno personali. In ogni caso, per venire incontro a chi ha queste legittime esigenze di privacy, quasi tutte le tecniche di ricerca descritte in questa guida sono utilizzabili anche senza avere un account Google. Distinguere fra pubblicità e risultati Le schermate di risultati di Google contengono sia i risultati veri e propri, sia inserzioni pubblicitarie basate sulle parole che avete immesso (gli inserzionisti pagano Google per apparire in cima ai risultati quando un utente digita certe parole). Le inserzioni si distinguono perché hanno uno sfondo colorato diversamente dai risultati (Figura 3). Figura 3. Una ricerca di Windows 7 mostra inserzioni (in alto, su sfondo di colore differente) e risultati (su sfondo bianco).

13 3. Personalizzare Google Personalizzare Google Il modo in cui Google cerca in Internet e vi presenta i risultati può essere regolato con molte opzioni per adattarlo alle vostre esigenze. Vediamole brevemente insieme, per ottenere risultati più veloci e precisi ma anche per evitare situazioni potenzialmente dannosi o imbarazzanti. Preferenze anche senza account Il funzionamento di Google può essere personalizzato parzialmente anche senza possedere un account su Google: basta andare a e impostare i vari valori. Ricordate di cliccare su Salva quando avete terminato l'impostazione. Queste preferenze resteranno memorizzate nel vostro computer anche dopo la fine della consultazione di Google. La prossima volta che accederete a Google, il sito si ricorderà le preferenze che avete impostato. Come accennato nel capitolo precedente, Google si ricorda di queste preferenze tramite un cookie (file memorizzato sul computer). Se usate un altro computer o se cancellate il cookie, Google non ricorderà queste impostazioni. Preferenze universalmente disponibili Le preferenze descritte in questa sezione sono soltanto quelle più significative accessibili anche senza avere un account. Chi ha un account Google e lo usa per effettuare ricerche ha molte più opzioni, ma quelle fondamentali sono disponibili a tutti. Filtri SafeSearch (censura) Fra le sue preferenze, Google offre la possibilità di tentare di bloccare immagini e video di natura sessuale esplicita. Il filtro non è perfetto

14 12 Usare Google al meglio ma è meglio di niente, soprattutto se si stanno effettuando ricerche sul posto di lavoro o in presenza di minori o altre persone sensibili. La differenza fra SafeSearch attivato e disattivato è facilmente verificabile immettendo termini anatomici relativi alla sessualità (per esempio vagina): quando SafeSearch è attivato, le immagini proposte saranno di natura prevalentemente medica, mentre quando è disattivato le immagini includeranno più facilmente foto di natura erotica o pornografica. Se aprite un account su Google diventa possibile bloccare le modifiche all'impostazione di SafeSearch. Questo è utile, per esempio, se create un account che verrà usato da un minore. Previsioni Google Instant (completamento automatico) Se avete una connessione veloce a Internet potete usare il completamento automatico: in altre parole, man mano che scrivete le lettere iniziali delle parole che volete cercare, Google tenta di indovinare le lettere successive e propone già dei possibili risultati di ricerca. Questa funzione velocizza molto le ricerche, ma comporta un flusso di dati molto maggiore fra voi e Google, per cui può essere opportuno disattivarla se avete una connessione a Internet molto lenta oppure se pagate per ogni bit che scambiate (per esempio su una connessione tramite telefono cellulare). Inoltre l'attivazione del completamento automatico impedisce di usare il pulsante Mi sento fortunato di Google. Per contro, Google Instant si rivela molto prezioso nel rispondere ai quiz. Per esempio, se scrivete in Google Georges de Mestral ha inventato, Google sa come completare la frase. Lingue Qui potete personalizzare la lingua in cui si esprimerà Google e le eventuali altre lingue nelle quali vi interessa ricevere risultati. Per esempio, se scegliete Italiano Google vi mostrerà principalmente risultati di siti scritti in italiano; se attivate anche altre lingue, nei risultati verrà data preferenza ai siti scritti in quelle lingue. Se sapete più di una lingua oppure volete una panoramica più ampia

15 3. Personalizzare Google 13 su un argomento, attivate tutte le lingue che ritenete pertinenti e siete in grado di gestire. Il numero massimo è otto. Posizione A Google fa molto comodo sapere dove siete: questo gli permette di vendere meglio le informazioni di ricerca degli utenti, perché sa in che zona del mondo si trova chi fa determinate ricerche e quindi può produrre una mappa degli argomenti o prodotti ritenuti interessanti in un'area geografica specifica: una risorsa preziosa per chi fa marketing. Al tempo stesso, indicare a Google la vostra posizione geografica permette a Google di proporvi risultati più pertinenti al luogo in cui vi trovate: per esempio, se cercate ristoranti oppure orari del cinema e avete detto a Google dove vi trovate, i risultati della ricerca saranno riferiti alle vostre vicinanze. Sta a voi decidere se dare a Google quest'informazione: tenete presente che in ogni caso Google tenta di localizzarvi sulla base dell'indirizzo IP del vostro computer, ma a volte questo tentativo genera risultati completamente errati e ingannevoli, causando confusione ed equivoci. Preferenze riservate agli account Le preferenze che seguono sono accessibili soltanto se usate un account Google. Blocco di risultati indesiderati (censura) In questa impostazione potete immettere i nomi dei siti (fino a 500) dai quali non volete che Google visualizzi i risultati quando effettuate una ricerca. In questo modo potete, per esempio, escludere siti pubblicitari, pornografici o ideologicamente inaccettabili. Il blocco vale solo per le vostre ricerche, non per quelle degli altri utenti di Internet, ma comunque Google tiene conto collettivamente dei blocchi scelti dagli utenti per valutare l'importanza di un sito. Se vi pentite di aver bloccato un sito potete sempre cambiare idea.

16 14 Usare Google al meglio Cronologia Web (archivio delle ricerche effettuate) Qui potete scegliere se permettere a Google di archiviare le ricerche che avete effettuato usando il vostro account Google. La cronologia delle ricerche è molto utile per ritrovare una ricerca effettuata in passato che aveva dato risultati interessanti: invece di tentare di ricostruirla, potete semplicemente ripescarla già pronta dalla cronologia. L'archiviazione della cronologia è attivata automaticamente quando aprite un account; se volete disattivarla o sospenderla dovete cambiare quest'impostazione. È anche possibile cancellare dalla cronologia eventuali risultati che non desiderate archiviare. L'accesso diretto alla gestione della cronologia è presso

17 4. Ricerche semplici 4. Ricerche semplici 15 In questo capitolo cominciamo a esplorare le funzioni di base della ricerca in Google. Anche sono tecniche facili da realizzare, offrono miglioramenti notevoli rispetto alla ricerca pura e semplice. Cercare tutte le parole o solo alcune Se non date istruzioni diverse, Google presume che vogliate ottenere un elenco delle pagine di Internet che contengono da qualche parte tutte le parole che avete digitato. Provate, per esempio, a digitare in Google ristorante vegetariano lugano. Se invece volete che i risultati contengano almeno una delle parole che avete digitato, allora dovete chiederlo esplicitamente a Google immettendo la parola OR in maiuscolo (è uno dei pochissimi casi in cui Google distingue fra maiuscole e minuscole). Per esempio, ristorante viareggio OR lucca elenca le pagine di Internet che contengono la parola ristorante e una o l'altra delle parole viareggio e lucca. Questo vi permette di definire una o più località nelle quali cercate un ristorante. Virgolette importanti Se racchiudete delle parole fra virgolette, Google restituisce un elenco di risultati nei quali quelle parole compaiono una dopo l'altra e nell'esatta sequenza (esclusa la punteggiatura, come già descritto). Questa è una tecnica di ricerca estremamente potente: per esempio, consente di trovare l'origine di citazioni letterarie o musicali, di trovare informazioni su modelli specifici di prodotti oppure di cercare le menzioni del vostro nome e cognome e scoprire cosa si dice di voi o dei vostri eventuali omonimi. Ci si può anche divertire a cercare errori ricorrenti: per esempio, cercare coniglio di amministrazione (con coniglio al posto di consiglio) senza virgolette porta ad alcuni risultati contenenti la frase esatta ma

18 16 Usare Google al meglio anche a molte pagine che contengono solo le parole coniglio e amministrazione in contesti separati. Se volete un elenco composto esclusivamente da siti che hanno scritto questo refuso dovete usare le virgolette: coniglio di amministrazione. Escludere una parola Si può anche chiedere a Google di elencare soltanto le pagine che non contengono una determinata parola o espressione: basta usare il segno meno. Per esempio, se cercate informazioni sulla salsa (in senso gastronomico) e volete escludere i siti che parlano del ballo omonimo, allora potete immettere in Google salsa -ballo -danza -dance -tanz Dizionario veloce Se vi serve una definizione veloce di un vocabolo, immettetelo in Google preceduto dalla parola define: (con il due punti e senza spazi, per esempio define:usucapione). Di solito viene proposta una voce di Wikipedia. Mi sento fortunato La ricerca più semplice in assoluto è quella associata al pulsante Mi sento fortunato nella pagina iniziale di Google. Con le connessioni veloci questo pulsante è inaccessibile perché viene scavalcato dal completamento automatico, ma potete usarlo se disattivate il completamento (nelle preferenze di Google) oppure se ponete il cursore sopra il primo suggerimento di completamento : questo fa comparire un link etichettato appunto Mi sento fortunato. Non è particolarmente significativo: è un residuo delle primissime versioni di Google (era già presente nella sua schermata nel 1998) e porta direttamente al sito corrispondente al prima voce dell'elenco di risultati (escluse le inserzioni pubblicitarie.

19 5. Ricerche avanzate 5. Ricerche avanzate 17 Le opzioni che avete visto nel capitolo precedente possono essere combinate tra loro e con quelle descritte in questo capitolo per ottenere ricerche estremamente precise e potenti. In alcuni casi consentono di viaggiare indietro nel tempo, di effettuare perlustrazioni e perquisizioni di siti a distanza e di rilevare falle di sicurezza informatica. Qui sono elencate le opzioni avanzate principali. Ricerca all'interno di un sito specifico Se volete delimitare una ricerca al contenuto di un singolo sito, per esempio per cercare negli archivi di un giornale online, potete usare il parametro site: seguito dal nome del sito. Per esempio, ferrari F340" site:rsi.ch chiede a Google di elencare tutte le pagine del sito Rsi.ch che contengono le parole ferrari e F340 in sequenza. Figura 4. Ricerca selettiva all'interno di un singolo sito.

20 18 Usare Google al meglio È importante che dopo il due punti non ci siano spazi ed è sufficiente indicare il nome di dominio generico del sito (in questo caso, rsi.ch, senza www o info o altri prefissi). Ricerca in un gruppo di siti circoscritto Se usate un account Google potete anche effettuare ricerche esclusivamente all'interno di una serie predefinita di siti. Questo è particolarmente utile quando conoscete un gruppo di siti affidabili su un tema molto popolare e volete escludere tutti gli altri siti che parlano dello stesso tema in modo inattendibile. Per creare questo tipo di ricerca (definito Ricerca personalizzata da Google) si va all'indirizzo e si digita un elenco dei siti ai quali si vuole limitare la ricerca; poi si assegna un nome alla ricerca stessa. Fatto questo, per usare questa ricerca personalizzata basta tornare a google.com/cse e selezionare la ricerca in questione. In alternativa si può aggiungere la ricerca personalizzata alla propria pagina iniziale di Google o a un blog o a un sito Web. Ricerca di un tipo specifico di file Google non esplora soltanto le pagine Web dei siti, ma anche i documenti contenuti nei siti stessi. È quindi possibile chiedere a Google di elencare i documenti di un certo tipo (per esempio presentazioni PowerPoint, testi Word e altri) che contengono una parola o un gruppo di parole. Per delimitare in questo modo la ricerca si usa il termine filetype:, che in inglese significa tipo di file e va scritto con il due punti e senza lasciare spazi dopo il due punti. Questo termine è combinabile con gli altri già visti. Per esempio: "steve jobs" site:microsoft.com elenca le oltre citazioni di Steve Jobs, scomparso leader della Apple, all'interno del sito di Microsoft, mentre "steve jobs" site:microsoft.com filetype:ppt elenca il singolo file PowerPoint presente sul sito di Microsoft nel quale compare il nome di Jobs. Questi sono alcuni dei tipi di file riconosciuti: Word (doc o docx), PDF (pdf), PowerPoint (ppt), Excel (xls), OpenOffice e LibreOffice (odt per testo, ods per fogli di calcolo, odp

21 5. Ricerche avanzate 19 per presentazioni), fumetti digitali (cbr), libri digitali (epub), immagini (jpg, jpeg, tiff, png). Ricerca all'interno del titolo e dei link Se scrivete intitle: prima delle parole che volete cercare, chiedete a Google di limitare i risultati alle pagine il cui titolo contiene almeno una delle parole in questione (oppure tutte le parole, se specificate allintitle:). Per titolo s'intende la dicitura che compare in alto, nella finestra del browser, quando viene visualizzata una pagina (Figura 5). Questo titolo non coincide necessariamente con quello dell'articolo nel testo (anche se quasi sempre sono uguali). L'utilità principale di questo tipo di ricerca è che cercare le parole soltanto all'interno dei titoli, invece che in tutto il testo, di solito restituisce risultati più pertinenti. Ma c'è anche un altro vantaggio: dato che alcuni dei titoli di queste pagine sono generati automaticamente e sono standardizzati, è sufficiente conoscerli per rivelare eventuali aree non adeguatamente protette del proprio sito Internet o di siti altrui. Per esempio, digitare

22 20 Usare Google al meglio allintitle: index of passwd rivela un numero notevole di siti Web che probabilmente stanno proteggendo adeguatamente alcuni file importanti per la sicurezza e digitare allintitle: network camera networkcamera restituisce un elenco di telecamere di sorveglianza accessibili via Internet, in molti casi a insaputa dei proprietari. Potete effettuare lo stesso tipo di ricerca all'interno degli URL (gli indirizzi dei singoli elementi di una pagina Web o di un sito Internet) usando inurl: oppure allinurl: rispettivamente per cercare almeno una parola di quelle indicate oppure tutte le parole. Per esempio: allinurl: sottotitoli faq permette di trovare gli indirizzi che contengono le parole sottotitoli e faq (faq è un'abbreviazione che significa domande più frequenti ). Anche in questo caso potete scoprire falle di sicurezza, come le telecamere di sorveglianza accessibili e addirittura comandabili via Internet: inurl:indexframe.shtml axis video server Ricerca all'indietro nel tempo È possibile usare Google per andare indietro nel tempo a vedere com'era una pagina nel recente passato, grazie alla funzione cache:, che visualizza la copia d'archivio di una pagina Web fatta da Google. Quando Google esplora Internet, infatti, archivia temporaneamente una copia di ciascuna pagina esplorata. Quest'archivio è denominato cache (si pronuncia come in francese, ca-sh). La copia in cache è particolarmente preziosa per le indagini giornalistiche o tecniche (informatica forense) per recuperare pagine che sono state modificate, cancellate oppure oscurate perché configurano reati o causano imbarazzi o scandali. L'uso di questa funzione è molto semplice: si scrive cache: seguito (senza spazi dopo il due punti) dall'indirizzo esatto della pagina di cui si vuole vedere la copia d'archivio. Per fare un esempio pratico, può succedere che un sito Web in cerca di facili scoop pubblichi poco responsabilmente delle istruzioni che spiegano come violare la sicurezza informatica di una grande azienda, in modo da attirare

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL Inserire una funzione dalla barra dei menu Clicca sulla scheda "Formule" e clicca su "Fx" (Inserisci Funzione). Dalla finestra di dialogo "Inserisci Funzione" clicca sulla categoria

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Proteggi la tua faccia

Proteggi la tua faccia Proteggi la tua faccia Tutorial per i minori sull uso sicuro e consapevole di Facebook a cura di Clementina Crocco e Diana Caccavale È come se ogni giorno intingessimo una penna nell inchiostro indelebile

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet OUCH! Ottobre 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione Le precauzioni da prendere Cosa fare in caso di smarrimento o furto Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet L AUTORE DI QUESTO NUMERO Heather

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 Informazioni sul copyright e sui marchi.... 7 Creazione di un nuovo account MediaJet Lo Spazio di archiviazione online personale è

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori Manuale d uso Versione 08/07/2014 themix Italia srl tel. 06 35420034 fax 06 35420150 email info@themix.it LOGIN All avvio il

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva QuestBase Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi Guida introduttiva Hai poco tempo a disposizione? Allora leggi soltanto i capitoli evidenziati in giallo, sono il tuo bignami! Stai

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER (Ultimo aggiornamento 14/05/2014) 2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 1 1.1. Cos è un SMS?... 1 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 1 1.3.

Dettagli