IN VIAGGIO CON IL CANE E IL GATTO. Illumina la loro vita.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IN VIAGGIO CON IL CANE E IL GATTO. Illumina la loro vita."

Transcript

1 IN VIAGGIO CON IL CANE E IL GATTO

2 Al giorno d oggi ci capita di viaggiare molto e spesso ci piace che i nostri animali da compagnia vengano con noi. Viaggiare può essere difficile per i nostri amici a quattro zampe, ma un viaggio può essere notevolmente migliorato con alcuni semplici accorgimenti. Questa guida si propone di contribuire a rendere il viaggio un esperienza migliore per te ed il tuo animale da compagnia fornendo consigli pratici per viaggiare in generale, come pure per gli spostamenti in auto, mezzi pubblici e traghetti. L uso del trasportino Pressoché in ogni tipo di viaggio si rende necessario un trasportino idoneo per il tuo animale da compagnia, per tenerlo protetto ed al sicuro. Il trasportino dovrebbe: Essere di dimensioni adatte al tuo animale sufficientemente grande da consentire al tuo animale di stare eretto sulle zampe, seduto o sdraiato in posizione naturale e nel quale possa allungarsi o girarsi facilmente. Essere sicuro non dovrebbe contenere nulla che possa ferire il tuo animale o permettergli di sporgere una zampa, la testa o la coda con il rischio che rimanga intrappolata. Dovresti anche poterlo fissare saldamente in auto con clip o cinghie per impedirne lo spostamento. Assicurare una corretta ventilazione con aria fresca questo per impedire il surriscaldamento del trasportino con spiacevoli conseguenze per l animale. Contenere cibo e acqua sarebbe opportuno inserire ciotole con cibo ed acqua all interno del trasportino, che possano essere facilmente riempite durante i viaggi più lunghi. Avere lettiere assorbenti puoi usare diversi strati di giornale insieme ad altro materiale assorbente che può essere necessario cambiare nel corso di un viaggio molto lungo. Prima del viaggio fagli acquisire familiarità con il trasportino. Questo può fare una grande differenza! 1. Lascia il trasportino a disposizione del tuo animale per un paio di settimane prima del viaggio per consentirgli di abituarsi ad esso. 2. Posiziona del cibo o degli snack golosi all interno del trasportino in modo da creare associazioni positive. 3. Quando sei in viaggio, posiziona sul fondo del trasportino oggetti con odori familiari, come giocattoli o coperte, in modo da farlo sentire sicuro e tranquillo, come a casa. Suggerimenti per qualsiasi viaggio Preparalo prima del viaggio consulta un Medico Veterinario per un check-up, per ricevere i consigli per un viaggio sereno e sicuro ed anche sull uso di Zylkène. Zylkène è un mangime complementare naturale, un valido supporto per aiutare il tuo animale ad affrontare il viaggio. Assicurati di iniziare la somministrazione alcuni giorni prima della partenza. Viaggia nelle ore più fresche della giornata in estate, si consiglia di viaggiare quando fa più fresco, al mattino presto o la sera. Alimentazione - assicurati che il tuo cane si nutra con largo anticipo rispetto all inizio del viaggio, o addirittura attendi di raggiungere la destinazione in quanto i cani viaggiano meglio se non hanno lo stomaco pieno. Porta sempre con te dell acqua in una bottiglia, con una ciotola pulita nel caso in cui abbia bisogno di bere. Per i gatti può essere ancora più difficile gestire l alimentazione durante il viaggio. Per i viaggi brevi non è necessario mettere a disposizione il cibo; per quelli più lunghi si consiglia di consultare un Medico Veterinario. Tieni l animale sotto controllo fai attenzione al tuo animale durante il viaggio e tienilo sempre sotto controllo seguendo gli accorgimenti e le regole relative al trasporto degli animali da compagnia su mezzi pubblici e privati. Controlla la polizza assicurativa il tuo animale domestico ha una copertura assicurativa per i viaggi sulla tua auto o un assicurazione per animali da compagnia? In tante occasioni, come i viaggi, potrebbe esserti d aiuto per tutelarti da qualsiasi spiacevole evento.

3 Viaggiare in Auto Un viaggio in auto è un evento normale per la maggior parte di noi, ma per il tuo cane o gatto può non essere un esperienza così piacevole. Abitualo presto ai viaggi nell ambito dell educazione di un animale domestico, abitualo fin da subito agli spostamenti in auto. Inizialmente fai brevi tragitti e ricompensa sempre l animale. Fai sì che l esperienza sia positiva. Consulta il tuo Veterinario di fiducia nel caso in cui l animale abbia problemi di mal d auto. Metti in sicurezza l animale il Codice della Strada italiano prevede che: è vietato il trasporto di animali domestici superiori a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposito contenitore o nel vano posteriore al posto di guida, appositamente diviso da rete o altro analogo mezzo idoneo ( ) (Art. 169). La struttura di separazione potrebbe essere una griglia divisoria ben fissata in auto che separi il vano in cui viene posizionato l animale dal posto di guida. Si consiglia comunque, anche per i cani di piccola taglia e i gatti, l utilizzo del trasportino per evitare di lasciare gli animali liberi di muoversi incontrollati nell abitacolo. Gli animali da compagnia liberi in auto possono distrarre il conducente, essere di ostacolo alla visibilità, intralciare i comandi e fuggire facilmente non appena ti fermi. In caso di urto, aumenta il rischio che si feriscano o addirittura muoiano o feriscano te e i passeggeri. Fai delle pause durate i lunghi viaggi ricordati di fermarti regolarmente per assicurarti che il tuo animale da compagnia abbia la possibilità di bere e fare i propri bisogni. Ovviamente lasciare uscire i gatti affinché facciano i propri bisogni può essere difficile, ma comunque una pausa dal viaggio è molto apprezzata da loro anche per bere o mangiare, soprattutto se sono tranquilli e abituati a viaggiare. In alternativa, un trasportino grande e comodo potrebbe esserti d aiuto. Assicurati di avere agevole accesso al tuo animale in caso di problemi meccanici o incidente, potrebbe essere necessario far uscire l animale dall auto il prima possibile. Una volta scesi dall auto, presta particolare attenzione che l animale non scappi via. Per i cani, il guinzaglio è necessario ed utile anche in questi casi. Cani e gatti possono morire nelle auto lasciate al sole Non lasciare MAI il tuo animale in auto in una giornata calda, anche solo per pochi minuti e con i finestrini abbassati, in quanto non assicurano una ventilazione sufficiente. Gli animali possono soffrire se la temperatura supera i 25 C e nelle auto in pieno sole può salire rapidamente al doppio di quella esterna.

4 Viaggiare sui Trasporti Pubblici Generalmente è possibile viaggiare con i nostri amici a quattro zampe sui mezzi pubblici. Le regole e i divieti sono differenti a seconda delle specifiche ordinanze comunali, ma alcuni principi generali possono essere considerati validi in tutta la penisola. La direttiva stabilisce che su autobus, metro e tram si deve acquistare il biglietto di viaggio per l animale che non potrà però occupare un posto a sedere. Non dimenticare mai di avere con te il trasportino o il guinzaglio e la museruola. Per i viaggi in treno, a seconda del gestore ferroviario, è consentito il trasporto più o meno gratuito di cani di piccola taglia, gatti e altri piccoli animali domestici custoditi in un apposito trasportino in quasi tutte le categorie di treni. E consentito un solo trasportino per ogni viaggiatore. I cani di media e grossa taglia possono viaggiare se dotati di guinzaglio e museruola ad un costo del biglietto ridotto. Per il trasporto dei cani, è necessario avere il certificato di iscrizione all anagrafe canina e/o il libretto sanitario. Il trasporto pubblico può essere molto difficoltoso per il tuo animale da compagnia. È rumoroso, affollato, caotico, pieno di odori sconosciuti e persone estranee, per non parlare dell esperienza di essere in un veicolo in movimento. 1) Evita le ore di punta la presenza di molti pendolari renderà l intera esperienza molto più difficile per il tuo animale che si troverà in una situazione caotica e con spazi limitati. Viaggiare sulle Navi e Traghetti In Italia, come da ordinanza ministeriale, è possibile viaggiare con il tuo cane e gatto su navi e traghetti seguendo specifiche regole. Contatta le compagnie marittime nel momento in cui organizzi il viaggio per ottenere tutte le informazioni necessarie per il trasporto del tuo animale domestico. È necessario il pagamento di un biglietto ridotto e il rispetto delle normative igienico-sanitarie in vigore. In alcuni casi, per i cani di piccola taglia e i gatti, è possibile l uso di un trasportino e la permanenza in cabina, ma nella maggior parte dei casi potranno essere sistemati in un apposita area riservata accessibile ai proprietari. Prezzi, documentazioni richieste e sistemazione degli animali durante il viaggio variano a seconda delle compagnie marittime e dei Paesi di imbarco e destinazione. In particolare, i cani devono essere muniti di certificato di iscrizione all anagrafe canina e in generale tutti gli animali devono essere accompagnati da certificazione veterinaria di buono stato di salute e documentazione relativa a profilassi sanitaria. 2) Avverti il personale addetto al trasporto assicurati che il personale addetto sia a conoscenza della presenza del tuo animale e segui le loro indicazioni. 3) Porta con te un sacchetto per i suoi bisogni è obbligatorio, anche in caso di viaggi, avere con sé gli strumenti appositi per ripulire i bisogni del tuo cane. Se viaggi in mare, fai particolare attenzione ai seguenti punti: 1) Assicura una corretta ventilazione nel caso in cui il tuo animale stia viaggiando nell area riservata, verifica che ventilazione e temperatura siano adeguate. 2) Avverti il personale addetto al trasporto assicurati che il personale addetto sia a conoscenza della presenza del tuo animale e segui le loro indicazioni. Se il tuo viaggio proseguirà con l auto, ricordati di tutti gli accorgimenti indicati nelle pagine precedenti.

5 Zylkène è un mangime complementare per cani e gatti. Contiene una molecola derivata dalle proteine del latte che contribuisce al benessere degli animali. Dal 2006, Zylkène è un prezioso supporto per i Medici Veterinari e i proprietari per aiutare gli animali che si devono adattare a nuovi ambienti o situazioni insolite. Come somministrare Zylkène Zylkène 75 mg fino a 5 kg 1 capsula al giorno 5-10 kg 2 capsule al giorno Zylkène 225 mg kg 1 capsula al giorno kg 2 capsule al giorno Zylkène 450 mg kg 1 capsula al giorno kg 2 capsule al giorno Riservato ai Sigg. Medici Veterinari e Farmacisti Zylkène leaflet viaggi - 2Q 2015 Fuochi artificiali Viaggi e vacanze Trasloco Restare a casa soli Nuovo amico Visita dal veterinario Nuovo bimbo Temporali Adozione Vétoquinol Italia S.r.l. Via Piana, Bertinoro (FC) Tel Seguici su Per ulteriori informazioni visita Zylkène è un mangime complementare per cani e gatti.

Quando i cambiamenti oscurano i loro giorni Scopri come aiutare il tuo animale ad affrontare le situazioni di disagio

Quando i cambiamenti oscurano i loro giorni Scopri come aiutare il tuo animale ad affrontare le situazioni di disagio Quando i cambiamenti oscurano i loro giorni Scopri come aiutare il tuo animale ad affrontare le situazioni di disagio Illumina la loro vita. Ti è mai capitato di vivere queste situazioni assieme al tuo

Dettagli

Quando si programma un viaggio e si prevede di partire con il proprio animale di affezione, è bene

Quando si programma un viaggio e si prevede di partire con il proprio animale di affezione, è bene Vademecum Quando si programma un viaggio e si prevede di partire con il proprio animale di affezione, è bene organizzarsi per tempo, almeno 2 mesi prima, in modo tale da poter adempiere agli obblighi previsti

Dettagli

VIAGGIARE IN MACCHINA CON IL CANE

VIAGGIARE IN MACCHINA CON IL CANE VIAGGIARE IN MACCHINA CON IL CANE Quattrozampeinfiera 7-8 giugno 2014 Novegro Manuela Michelazzi, DVM Specialista in Etologia Applicata e Benessere Animale 1) CONSIGLI PER IL VIAGGIO Verificare che la

Dettagli

INFORMAZIONI UTILI ALLA CITTADINANZA

INFORMAZIONI UTILI ALLA CITTADINANZA N. 03/05 COMUNE DI CAMPONOGARA CORPO POLIZIA LOCALE REGIONE VENETO INFORMAZIONI UTILI ALLA CITTADINANZA CORPO POLIZIA LOCALE Piazza Mazzini, 1 30010 CAMPONOGARA (VE) Tel. 041.5139944-45 Fax 041.5139952

Dettagli

Pronti? Partenza?...Via!!!!!!

Pronti? Partenza?...Via!!!!!! Cosa c è da sapere per una In vacanza con il cane Viaggiare col nostro amico cane diventa un emozionante esperienza sia per noi che per lui solo se è pronto per farlo: ciò significa abituarlo ai viaggi

Dettagli

COMUNE DI BELGIOIOSO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA TENUTA DEI CANI

COMUNE DI BELGIOIOSO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA TENUTA DEI CANI COMUNE DI BELGIOIOSO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA TENUTA DEI CANI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 92 del 20/12/2008 INDICE Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO Art. 2 PRINCIPI GENERALI

Dettagli

Mobilità con animali domestici

Mobilità con animali domestici Test vari Mobilità con animali domestici Un trasporto o un viaggio in auto non comporta solo un disagio per l animale domestico, può comportare anche dei rischi e un intralcio per le persone che viaggiano

Dettagli

ORARI 2011. Collegamento di linea Porto S. Stefano. Collegamento di linea Porto S. Stefano. Isola di Giannutri e ritorno. Isola del Giglio e ritorno

ORARI 2011. Collegamento di linea Porto S. Stefano. Collegamento di linea Porto S. Stefano. Isola di Giannutri e ritorno. Isola del Giglio e ritorno Collegamento di linea Porto S. Stefano Isola di Giannutri e ritorno ORARI 2011 Collegamento di linea Porto S. Stefano Isola del Giglio e ritorno MAREGIGLIO Compagnia di Navigazione Via Umberto 1, 22 58013

Dettagli

L ANAGRAFE: UN OBBLIGO DI LEGGE E UN UTILE PRECAUZIONE. PROGRAMMARE IL VIAGGIO SE LA TUA META È L ESTERO

L ANAGRAFE: UN OBBLIGO DI LEGGE E UN UTILE PRECAUZIONE. PROGRAMMARE IL VIAGGIO SE LA TUA META È L ESTERO guida alle IN VACANZA Andare in vacanza con l amico a quattro zampe è un esperienza bellissima e unica. Finalmente le strutture che accolgono animali sono in aumento e i luoghi dove trascorrere del tempo

Dettagli

VIAGGIARE CON IL 4 ZAMPE

VIAGGIARE CON IL 4 ZAMPE VIAGGIARE CON IL 4 ZAMPE Avv. Claudia Taccani Sportello Legale OIPA Fonte Viaggiare con Cane e gatto Touring Editore In aereo Prima di partire è consigliabile appurare con largo anticipo la disponibilità

Dettagli

COMUNE DI FARA GERA D ADDA REGOLAMENTO COMUNALE DISCIPLINANTE LA PRESENZA DEI CANI SUL TERRITORIO COMUNALE.

COMUNE DI FARA GERA D ADDA REGOLAMENTO COMUNALE DISCIPLINANTE LA PRESENZA DEI CANI SUL TERRITORIO COMUNALE. COMUNE DI FARA GERA D ADDA REGOLAMENTO COMUNALE DISCIPLINANTE LA PRESENZA DEI CANI SUL TERRITORIO COMUNALE. - Approvato con deliberazione consiliare n. 13 del 05/06/06 Art. 1 - Oggetto del Regolamento

Dettagli

L ANAGRAFE: UN OBBLIGO DI LEGGE E UN UTILE PRECAUZIONE. PROGRAMMARE IL VIAGGIO SE LA TUA META È L ESTERO

L ANAGRAFE: UN OBBLIGO DI LEGGE E UN UTILE PRECAUZIONE. PROGRAMMARE IL VIAGGIO SE LA TUA META È L ESTERO guida alle IN VACANZA Andare in vacanza con l amico a quattro zampe è un esperienza bellissima e unica. Finalmente le strutture che accolgono animali sono in aumento e i luoghi dove trascorrere del tempo

Dettagli

IN VIAGGIO CON IL CANE

IN VIAGGIO CON IL CANE IN VIAGGIO CON IL CANE Quando si programma un viaggio, se si prevede di partire con il proprio animale, è bene organizzarsi per tempo (circa 2 mesi prima) in modo tale da poter adempiere agli obblighi

Dettagli

Scuola: Classe: Data:

Scuola: Classe: Data: L Agenda 21 Locale dei Comuni di Gorle, Nembro, Ranica e Torre Boldone Questionario di indagine ambientale Scuola: Classe: Data: Di solito in che modo o con che mezzo vieni a scuola? (scegliere max 1 risposta)

Dettagli

Norme di viaggio per i passeggeri

Norme di viaggio per i passeggeri Norme di viaggio per i passeggeri Condizioni di fornitura dei servizi di trasporto di passeggeri, bagagli a mano e altri bagagli sui treni Aeroexpress. 1. Disposizioni generali 1. Le presenti Norme sono

Dettagli

Manuale Utente Diritti, Doveri, Prenotazione,Rifornimento. v1.0

Manuale Utente Diritti, Doveri, Prenotazione,Rifornimento. v1.0 Manuale Utente Diritti, Doveri, Prenotazione,Rifornimento v1.0 3 Come funziona? Il Car Sharing è molto semplice. Quando ti serve una macchina, visita il nostro sito www.playcar.net inserisci il tuo numero

Dettagli

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Direzione Generale della comunicazione e delle relazioni istituzionali Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate

Dettagli

Canile del Monte Gazzo Associazione Amici del Cane ONLUS ADOTTARE UN CANE, ISTRUZIONI PER L'USO

Canile del Monte Gazzo Associazione Amici del Cane ONLUS ADOTTARE UN CANE, ISTRUZIONI PER L'USO Canile del Monte Gazzo Associazione Amici del Cane ONLUS ADOTTARE UN CANE, ISTRUZIONI PER L'USO HAI DECISO DI ADOTTARE UN CANE! E giunto il momento di chiarire tutte le condizioni di base. Un cane o un

Dettagli

AEROPORTO FVG COLLEGAMENTI

AEROPORTO FVG COLLEGAMENTI 2015 estate AEROPORTO FVG COLLEGAMENTI Orario in vigore dal 12 giugno al 12 settembre A.P.T. SpA Orario ESTATE TE 2015 in vigore dal 12 giugno al 12 settembre 2015 - pag. 63 Azienda Provinciale Trasporti

Dettagli

COMUNE DI MORDANO PROVINCIA DI BOLOGNA REGOLAMENTO POPOLAZIONE CANINA SU AREE PUBBLICHE

COMUNE DI MORDANO PROVINCIA DI BOLOGNA REGOLAMENTO POPOLAZIONE CANINA SU AREE PUBBLICHE COMUNE DI MORDANO PROVINCIA DI BOLOGNA REGOLAMENTO POPOLAZIONE CANINA SU AREE PUBBLICHE Approvato con D.C.C. n.71 del 22.10.2004 INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art.

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DI TUTELA DEGLI ANIMALI E DI POLIZIA VETERINARIA

REGOLAMENTO COMUNALE DI TUTELA DEGLI ANIMALI E DI POLIZIA VETERINARIA REGOLAMENTO COMUNALE DI TUTELA DEGLI ANIMALI E DI POLIZIA VETERINARIA (Testo approvato dal C.C. del 29 ottobre 2001) CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Principi generali e finalità 1. Il Comune di...,

Dettagli

Fido, tu e gli altri

Fido, tu e gli altri Fido, tu e gli altri Il Comune di Cremona, in collaborazione con il Dipartimento - Prevenzione Veterinaria ASL, attraverso la pubblicazione di questo opuscolo vuole trasmettere ai possessori di animali,

Dettagli

ARTICOLO 1 Oggetto del regolamento e principi generali. ARTICOLO 2 Ambito d applicazione e definizioni. ARTICOLO 3 Raccolta deiezioni solide

ARTICOLO 1 Oggetto del regolamento e principi generali. ARTICOLO 2 Ambito d applicazione e definizioni. ARTICOLO 3 Raccolta deiezioni solide REGOLAMENTO COMUNALE DISCIPLINANTE LA PRESENZA DEI CANI NELLE AREE PUBBLICHE, DI USO PUBBLICO E/O APERTE AL PUBBLICO, NONCHE SULLA LORO DETENZIONE ALL INTERNO DI CORTILI E/O GIARDINI PRIVATI ARTICOLO 1

Dettagli

COMUNE DI PIEVE LIGURE PROVINCIA DI GENOVA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE E LA CIRCOLAZIONE DEI CANI

COMUNE DI PIEVE LIGURE PROVINCIA DI GENOVA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE E LA CIRCOLAZIONE DEI CANI COMUNE DI PIEVE LIGURE PROVINCIA DI GENOVA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE E LA CIRCOLAZIONE DEI CANI APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI C.C. 21 DEL 31 MAGGIO 2005 1 ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO 1.

Dettagli

Articolo 1 Norme generali

Articolo 1 Norme generali REGOLAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO PUBBLICO URBANO INDICE Articolo 1 Norme generali Articolo 2 Posti riservati agli invalidi e portatori di handicap Articolo 3 Occupazione posti a sedere Articolo 4 Documenti

Dettagli

Corso di formazione per i proprietari di cani: il Patentino

Corso di formazione per i proprietari di cani: il Patentino Corso di formazione per i proprietari di cani: il Patentino Roma, 12 e 14 gennaio 2016 Gli obblighi di legge del buon proprietario: cani e proprietari buoni cittadini Dr.ssa Patrizia Mazzocchini U.O.S.D.

Dettagli

COMUNE DI PAESE. Provincia di Treviso REGOLAMENTO COMUNALE PER IL BENESSERE E LA TUTELA DEI CANI

COMUNE DI PAESE. Provincia di Treviso REGOLAMENTO COMUNALE PER IL BENESSERE E LA TUTELA DEI CANI COMUNE DI PAESE Provincia di Treviso REGOLAMENTO COMUNALE PER IL BENESSERE E LA TUTELA DEI CANI Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 11 del 28 marzo 2012 Modificato con deliberazione del

Dettagli

Allegato 3 QUESTIONARIO POST PER I PEER

Allegato 3 QUESTIONARIO POST PER I PEER Allegato 3 QUESTIONARIO POST PER I PEER Ti chiediamo di rispondere con la massima tranquillità e sincerità alle domande che troverai di seguito: tieni presente che il questionario è anonimo per ogni domanda,

Dettagli

AMOR. Associazione Milanese Ossigenoterapia Riabilitativa a lungo termine CON IL CONTRIBUTO E IL PATROCINIO DI ASSOGASTECNICI GRUPPO GAS MEDICINALI

AMOR. Associazione Milanese Ossigenoterapia Riabilitativa a lungo termine CON IL CONTRIBUTO E IL PATROCINIO DI ASSOGASTECNICI GRUPPO GAS MEDICINALI AMOR Associazione Milanese Ossigenoterapia Riabilitativa a lungo termine CON IL CONTRIBUTO E IL PATROCINIO DI Assessorato alla Salute FEDERCHIMICA ASSOGASTECNICI GRUPPO GAS MEDICINALI INTRODUZIONE L Ossigenoterapia

Dettagli

Andiamo in bici. ...per migliorare l ambiente in città! Progetto cofinanziato dall Unione Europea

Andiamo in bici. ...per migliorare l ambiente in città! Progetto cofinanziato dall Unione Europea Progetto cofinanziato dall Unione Europea Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto Andiamo in bici...per migliorare l ambiente in città! ARPAV Agenzia Regionale per la Prevenzione

Dettagli

REGOLAMENTO 2016. Durante il soggiorno. Pagamenti e Check In

REGOLAMENTO 2016. Durante il soggiorno. Pagamenti e Check In Durante il soggiorno REGOLAMENTO 2016 Pagamenti e Check In I pagamenti all interno dello Sporting Club Village sono solo consentiti con la chip card, non saranno in alcun caso accettati pagamenti con contante.

Dettagli

SUPERFAST FERRIES & BLUE STAR FERRIES

SUPERFAST FERRIES & BLUE STAR FERRIES SUPERFAST FERRIES & BLUE STAR FERRIES TERMINI & CONDIZIONI / INFORMAZIONI GENERALI Il trasporto dei passeggeri e dei rispettivi bagagli e veicoli al seguito è soggetto a a) la Convenzion di Atene relative

Dettagli

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE C.C.N. 09 DEL 26.03.2007. COMUNE DI VIGNALE MONFERRATO Provincia di Alessandria

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE C.C.N. 09 DEL 26.03.2007. COMUNE DI VIGNALE MONFERRATO Provincia di Alessandria ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE C.C.N. 09 DEL 26.03.2007 COMUNE DI VIGNALE MONFERRATO Provincia di Alessandria REGOLAMENTO PER LA TUTELA DEL CANE Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO 1. Il regolamento è finalizzato

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCELLINO (Provincia di Caserta)

COMUNE DI SAN MARCELLINO (Provincia di Caserta) COMUNE DI SAN MARCELLINO (Provincia di Caserta) 1. Il regolamento è finalizzato a tutelare il benessere della popolazione canina domestica presente nel territorio del comune e a disciplinare la convivenza

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE DI ANIMALI DOMESTICI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE DI ANIMALI DOMESTICI COMUNE DI MARANO LAGUNARE Provincia di Udine Piazza Rinaldo Olivotto n. 1 33050 MARANO LAGUNARE www.comune.maranolagunare.ud.it P.E.C. comune.maranolagunare@certgov.fvg.it REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE

Dettagli

1. perché per il bambino è un bene avere in casa un cane? Quali sinergie si sviluppano all interno del gruppo famigliare?

1. perché per il bambino è un bene avere in casa un cane? Quali sinergie si sviluppano all interno del gruppo famigliare? Intervista all educatore cinofilo E. Buoncristiani 1. perché per il bambino è un bene avere in casa un cane? Quali sinergie si sviluppano all interno del gruppo famigliare? Gli aspetti positivi di questa

Dettagli

Navigazione Libera del Golfo S.r.l. Via Melisurgo, 4-80133 Napoli Part. IVA 05303251218 - C.C.I.A.A. Napoli 33 17 31 - Trib.

Navigazione Libera del Golfo S.r.l. Via Melisurgo, 4-80133 Napoli Part. IVA 05303251218 - C.C.I.A.A. Napoli 33 17 31 - Trib. Navigazione Libera del Golfo S.r.l. Via Melisurgo, 4-80133 Napoli Part. IVA 05303251218 - C.C.I.A.A. Napoli 33 17 31 - Trib. di Napoli 844/81 CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO REGOLAMENTO DI TRASPORTO PER

Dettagli

CARTA DEL DECORO URBANO

CARTA DEL DECORO URBANO Comune di VIMODRONE Assessorato all Ambiente CARTA DEL DECORO URBANO VIMODRONE è la nostra CASA. RISPETTIAMOLA! LA CARTA DEL DECORO URBANO Vimodrone è la nostra casa L idea della Carta nasce dalla volontà

Dettagli

I nostri cani in citta' Vivere una serena ed educata relazione a 6 zampe nel contesto urbano. Spinea, 26 marzo 2015

I nostri cani in citta' Vivere una serena ed educata relazione a 6 zampe nel contesto urbano. Spinea, 26 marzo 2015 I nostri cani in citta' Vivere una serena ed educata relazione a 6 zampe nel contesto urbano Spinea, 26 marzo 2015 Cosa dice la legge? ORDINANZA 6 agosto 2013 Il proprietario di un cane e' sempre responsabile

Dettagli

Dott.ssa Riu Raffaela

Dott.ssa Riu Raffaela Dott.ssa Riu Raffaela MINISTERO DELLA SALUTE Il riconoscimento degli animali quali esseri senzienti, e quindi portatori di diritto, è uno dei Europea La sicurezza della catena alimentare è indirettamente

Dettagli

P r o v i n c i a d i L e c c o REGOLAMENTO PER LA DETENZIONE E LA TUTELA DEI CANI

P r o v i n c i a d i L e c c o REGOLAMENTO PER LA DETENZIONE E LA TUTELA DEI CANI U NIONE DEI COMUNI L O M B ARDA DELLA VALLETTA P r o v i n c i a d i L e c c o REGOLAMENTO PER LA DETENZIONE E LA TUTELA DEI CANI Approvato con deliberazione dell Assemblea n. 14 del 29/07/2014 INDICE

Dettagli

1- Idoneità degli animali al trasporto. Réglementation européenne sur le transport des animaux / Commission Européenne. Mars 2005

1- Idoneità degli animali al trasporto. Réglementation européenne sur le transport des animaux / Commission Européenne. Mars 2005 Norme europee sulla protezione degli animali durante il trasporto Il consumatore europeo si preoccupa sempre di più del benessere degli animali d allevamento. Presentazione a cura della Commissione Europea

Dettagli

Rabbia. Conoscere per prevenire

Rabbia. Conoscere per prevenire Rabbia Conoscere per prevenire Campagna informativa sulla rabbia promossa dal Ministero della Salute Dipartimento per la sanità pubblica veterinaria, la nutrizione e la sicurezza degli alimenti Direzione

Dettagli

Questionario a risposta multipla sulla tutela degli animali durante il trasporto

Questionario a risposta multipla sulla tutela degli animali durante il trasporto Questionario a risposta multipla sulla tutela degli animali durante il trasporto 1 Un allevatore trasporta le proprie scrofe ad un macello distante 40 km dalla fattoria. Una delle scrofe viene caricata

Dettagli

ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI

ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI 1 ) Cosa fa Enpa? La protezione animali da tantissimi anni si impegna garantire il benessere degli animali. a Enpa nasce nel 1871 per volontà di Giuseppe Garibaldi!

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE E CIRCOLAZIONE DEI CANI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE E CIRCOLAZIONE DEI CANI COMUNE DI CELLAMARE (Prov. di Bari) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE E CIRCOLAZIONE DEI CANI Approvato con deliberazione di C.C. n. 41 del 30/11/2004 1 Finalità 1. Il presente regolamento detta norme

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DETENZIONE E TUTELA RAZZA CANINA

REGOLAMENTO COMUNALE DETENZIONE E TUTELA RAZZA CANINA COMUNE DI CAMPAGNOLA CREMASCA PROVINCIA DI CREMONA POLIZIA LOCALE Via Ponte Rino n. 9 Tel. 0373/74325 Fax 0373/74036 REGOLAMENTO COMUNALE DETENZIONE E TUTELA RAZZA CANINA Approvato con Delibera del Consiglio

Dettagli

07294870634 CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO REGOLAMENTO DI TRASPORTO PER PASSEGGERI E MERCI

07294870634 CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO REGOLAMENTO DI TRASPORTO PER PASSEGGERI E MERCI La TRA.VEL.MAR. S.r.l., appresso identificata come La Società, assume il trasporto delle persone, del loro bagaglio e degli autoveicoli, motoscooter e motociclette al seguito dei passeggeri, in conformità

Dettagli

Scuola: Classe: Data:

Scuola: Classe: Data: L Agenda 21 Locale dei Comuni di Gorle, Nembro, Ranica e Torre Boldone Questionario di indagine ambientale Scuola: Classe: Data: Di solito in che modo o con che mezzo vieni a scuola? (scegliere max 1 risposta)

Dettagli

Decreto Legislativo stabilisce come valido. con la responsabilità di. catalogazione con un cartello

Decreto Legislativo stabilisce come valido. con la responsabilità di. catalogazione con un cartello Unità 10 La segnaletica di sicurezza CHIAVI In questa unità imparerai: a leggere testi in cui si parla di sicurezza sul lavoro a conoscere parole relative alla segnaletica di sicurezza negli ambienti di

Dettagli

4.1 Gli obblighi di legge del buon proprietario: cani e proprietari buoni cittadini

4.1 Gli obblighi di legge del buon proprietario: cani e proprietari buoni cittadini 4.1 Gli obblighi di legge del buon proprietario: cani e proprietari buoni cittadini - Un buon proprietario ricorda sempre che non tutti amano i cani e rispetta le esigenze altrui - Adottare un cane implica

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PROGRAMMA DEL CANE BENE EDUCATO

PROGRAMMA DEL CANE BENE EDUCATO PROGRAMMA DEL CANE BENE EDUCATO CURA E RESPONSABILITA' Sezione 1 Le necessità del cane. Ogni proprietario di cani deve essere a conoscenza dei bisogni del suo cane. Acqua - Deve sempre essere a disposizione.

Dettagli

VOGLIO ADOTTARE UN CANE

VOGLIO ADOTTARE UN CANE VOGLIO ADOTTARE UN CANE ISTRUZIONI PER UNA MIGLIORE CONVIVENZA CON IL NUOVO AMICO A QUATTROZAMPE Direzione Ambiente Parco degli Animali Canile Rifugio INTRODUZIONE I cani che sono stati abbandonati e vivono

Dettagli

Prendi la palla al balzo!

Prendi la palla al balzo! Un supporto alle articolazioni Prendi la palla al balzo! Mangime complementare dietetico per cani, per il supporto del metabolismo articolare in caso di osteoartrite Perché è così importante che il tuo

Dettagli

ANCONA SPLIT - STARI GRAD (isola Hvar)

ANCONA SPLIT - STARI GRAD (isola Hvar) ANCONA SPLIT - STARI GRAD (isola Hvar) 2015 01.01. - 16.03. e 08.11. - 30.12. Gio.19:59* Dom.19:59* SPLIT Mar.07:00 Sab.07:00 Ven.07:00 Lun.07:00 ANCONA Lun.19:59 Ven.19:59 Il 01.01, il 02.01 e il 04.01

Dettagli

COMUNE DI COGGIOLA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE DEI CANI E ALTRI ANIMALI

COMUNE DI COGGIOLA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE DEI CANI E ALTRI ANIMALI REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI BIELLA COMUNE DI COGGIOLA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETENZIONE DEI CANI E ALTRI ANIMALI Approvato con C.C. n. 4 in data 26/03/2007 INDICE Articolo 1 Articolo 2 Articolo

Dettagli

Progetto DL4. Vitadacani Onlus Protocollo Progetto DL4 www.vitadacani.org

Progetto DL4. Vitadacani Onlus Protocollo Progetto DL4 www.vitadacani.org Progetto DL4 Sommario» Come nasce» In cosa consiste» Come si ottengono i cani» Gli allevamenti» I test» Come sono i cani» Il protocollo di riabilitazione» Il protocollo di adozione» Una volta in famiglia»

Dettagli

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia PRONTUARIO SANZIONI AMMINISTRATIVE E PENALI SETTORE VETERINARIO

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia PRONTUARIO SANZIONI AMMINISTRATIVE E PENALI SETTORE VETERINARIO TABELLA A PRONTUARIO SANZIONI AMMINISTRATIVE E PENALI SETTORE VETERINARIO NORMA VIOLATA SANZIONE COMPETENZE REGOLAMENTO COMUNALE TUTELA DEGLI ANIMALI COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Tenere animali all esterno

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SULLA DETENZIONE E CIRCOLAZIONE DEI CANI

REGOLAMENTO COMUNALE SULLA DETENZIONE E CIRCOLAZIONE DEI CANI COMUNE DI TORINO DI SANGRO C.A.P. 66020 PROVINCIA DI CHIETI REGOLAMENTO COMUNALE SULLA DETENZIONE E CIRCOLAZIONE DEI CANI (Approvato con deliberazione consiliare n. 35 del 12.11.2013) Art. 1 OGGETTO DEL

Dettagli

A SCUOLA IN BICICLETTA

A SCUOLA IN BICICLETTA A SCUOLA IN BICICLETTA Come si fa? di Michele Mutterle Tuttinbici FIAB Vicenza Michele Mutterle A scuola in Prima di tutto: procurati una bici! Che deve essere Comoda Giusta per la tua età perfettamente

Dettagli

COMUNE di TRIUGGIO. Regolamento Comunale di Polizia Urbana

COMUNE di TRIUGGIO. Regolamento Comunale di Polizia Urbana COMUNE di TRIUGGIO Regolamento Comunale di Polizia Urbana Approvato con Delibera di C.C. n 41 del 29/11/2006 TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI TITOLO V CUSTODIA E CIRCOLAZIONE DEGLI ANIMALI Art. 36 Diritti

Dettagli

REGOLAMENTO FISC BIMBI & CANI

REGOLAMENTO FISC BIMBI & CANI 1. PRESENTAZIONE REGOLAMENTO FISC BIMBI & CANI La Federazione Italiana Sport Cinofili, al fine di promuovere la conoscenza e il rispetto per il cane tra i giovani, ha elaborato un progetto interamente

Dettagli

CONOSCERE IL PROPRIO CORPO

CONOSCERE IL PROPRIO CORPO CONOSCERE IL PROPRIO CORPO Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

VISTO il Regio Decreto n. 1265 del 27 Luglio 1934, e s.m.i.: Testo unico delle leggi sanitarie ;

VISTO il Regio Decreto n. 1265 del 27 Luglio 1934, e s.m.i.: Testo unico delle leggi sanitarie ; VISTO il Regio Decreto n. 1265 del 27 Luglio 1934, e s.m.i.: Testo unico delle leggi sanitarie ; VISTO l art. 32 della Costituzione; VISTO il Decreto del Presidente della Repubblica n. 320 del 8 Febbraio

Dettagli

trasporto ciotole cane cane

trasporto ciotole cane cane trasporto ciotole 4 cane 4 cane trasporto cinture di sicurezza, copertine protettive, borse, box, carrozzine, rimorchi da bicicletta ciotole abbeveratoi, ciotole da viaggio cane4 trasporto ciotole Accessori

Dettagli

CENTRO CINOFILO AFFILIATO E RICONOSCIUTO

CENTRO CINOFILO AFFILIATO E RICONOSCIUTO CENTRO CINOFILO AFFILIATO E RICONOSCIUTO Ospiti: abituare il cucciolo a parecchie persone di entrmabi I sessi e di tutte le età. Ciò sarà di aiuto per le sue esperienze sociali e manterrà il comportamento

Dettagli

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere quando smettere di bere DEVI SMETTERE DI BERE? Se il bere é una scelta libera e consapevole da parte di un individuo, é anche vero che molti non si trovano nelle condizioni di poter bere e continuare a

Dettagli

Appendice. I QUESTIONARI

Appendice. I QUESTIONARI Appendice. I QUESTIONARI QUESTIONARIO PER L AZIENDA Informazioni Generali me Azienda/Ente Tipo di Azienda/Ente Settore di attività Città: Via/Piazza CAP: Tel: me Direttore Fax: E - mail: me responsabile

Dettagli

Il parto nella gatta

Il parto nella gatta Il parto nella gatta Al termine del periodo di gestazione la gatta si appresta al parto. Il periodo di gravidanza nella gatta ha durata variabile da 63 a 65 giorni in media (anche se si possono considerare

Dettagli

Comune di San Lazzaro di Savena. Piano Neve. informazioni e suggerimenti. per affrontare insieme le nevicate in città

Comune di San Lazzaro di Savena. Piano Neve. informazioni e suggerimenti. per affrontare insieme le nevicate in città Comune di San Lazzaro di Savena Piano Neve informazioni e suggerimenti per affrontare insieme le nevicate in città Comune di San Lazzaro di Savena Piano Neve Il nuovo Piano Neve di San Lazzaro di Savena

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO URBANO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO URBANO Comune di Desenzano del Garda REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO URBANO Approvato con deliberazione di C.C. n. 62 del 5/5/2000 S O M M A R I O ARTICOLO 1 - NORME GENERALI... 1 ARTICOLO 2 -

Dettagli

Diritti degli Animali

Diritti degli Animali Assessorato all ambiente Diritti degli Animali Il Comune di Monza, ispirandosi alla Dichiarazione Universale dei Diritti degli animali, (Unesco, Parigi, 15 Ottobre 1978) PROMUOVE la cura e la presenza

Dettagli

I COMPORTAMENTI PREVENTIVI GENERALI PER LA SICUREZZA SULLA STRADA. Franco Taggi

I COMPORTAMENTI PREVENTIVI GENERALI PER LA SICUREZZA SULLA STRADA. Franco Taggi I COMPORTAMENTI PREVENTIVI GENERALI PER LA SICUREZZA SULLA STRADA Franco Taggi NORME DI COMPORTAMENTO GENERALE SULLA STRADA - I Tenete sempre in ordine il vostro mezzo (pneumatici, freni, luci, ecc.) Adeguate

Dettagli

Decreto Legislativo stabilisce come valido. con la responsabilità di. catalogazione con un cartello

Decreto Legislativo stabilisce come valido. con la responsabilità di. catalogazione con un cartello Unità 10 La segnaletica di sicurezza In questa unità imparerai: a leggere testi in cui si parla di sicurezza sul lavoro a conoscere parole relative alla segnaletica di sicurezza negli ambienti di lavoro

Dettagli

6. Che cosa indica questo pannello? a) un eventuale pericolo b) una via di evacuazione c) del materiale antincendio d) la direzione dei bagni

6. Che cosa indica questo pannello? a) un eventuale pericolo b) una via di evacuazione c) del materiale antincendio d) la direzione dei bagni 1. Il permesso di lavoro è un documento: a) che deve favorire la consultazione tra tutte le parti che hanno a che fare con il lavoro b) in cui sono stipolate le condizioni del lavoro c) che dà il permesso

Dettagli

ALLEGATO A ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 64 DEL 30.11.2007

ALLEGATO A ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 64 DEL 30.11.2007 ALLEGATO A ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 64 DEL 30.11.2007 REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LA PRESENZA DEI CANI NELLE AREE PUBBLICHE, DI USO PUBBLICO E/O APERTE AL PUBBLICO, NONCHE LA

Dettagli

COMUNE DI COLORINA Provincia di Sondrio REGOLAMENTO IN MATERIA DI OBBLIGHI DEI PROPRIETARI DI CANI E RELATIVE SANZIONI

COMUNE DI COLORINA Provincia di Sondrio REGOLAMENTO IN MATERIA DI OBBLIGHI DEI PROPRIETARI DI CANI E RELATIVE SANZIONI COMUNE DI COLORINA Provincia di Sondrio REGOLAMENTO IN MATERIA DI OBBLIGHI DEI PROPRIETARI DI CANI E RELATIVE SANZIONI Allegato A) alla delibera C.C. n. 7 del 29.04.2010 INDICE Articolo 1 Articolo 2 Articolo

Dettagli

QUESTIONARIO PRE - AFFIDO

QUESTIONARIO PRE - AFFIDO COMUNE DI TERNI Canile Rifugio Monte Argento di Terni ONLUS Via Monte Argento n 40-05100 Terni QUESTIONARIO PRE - AFFIDO Nome dell animale che si vorrebbe adottare o sua breve descrizione Nome e cognome

Dettagli

LA SICUREZZA DEL TIROCINANTE IN CONTESTO LAVORATIVO. Informazioni per la prevenzione e la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

LA SICUREZZA DEL TIROCINANTE IN CONTESTO LAVORATIVO. Informazioni per la prevenzione e la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro LA SICUREZZA DEL TIROCINANTE IN CONTESTO LAVORATIVO SPISAL Servizio Prevenzione Igiene Sicurezza negli Ambienti di Lavoro SIL Servizio integrazione lavorativa Opuscolo realizzato nell ambito di un percorso

Dettagli

Sicurezza gas. Ecco i 10 buoni consigli: prova a seguirli, non te ne pentirai.

Sicurezza gas. Ecco i 10 buoni consigli: prova a seguirli, non te ne pentirai. Sicurezza gas. Ecco i 10 buoni consigli: prova a seguirli, non te ne pentirai. 1 No fai da te Il fai da te sull impianto del gas combustibile è vietato. Tutte le operazioni di manutenzione, ordinaria e

Dettagli

I MARI ITALIANI. Lavoro sul testo

I MARI ITALIANI. Lavoro sul testo I MARI ITALIANI L Italia è una penisola bagnata dal Mar Mediterraneo. Le coste della penisola italiana sono lunghe oltre 7000 chilometri e hanno caratteristiche diverse. Nei mari italiani sono presenti

Dettagli

ASL 4 CHIAVARESE. Regolamento per l'accesso all'area ospedaliera di animali domestici in caso di paziente ricoverato

ASL 4 CHIAVARESE. Regolamento per l'accesso all'area ospedaliera di animali domestici in caso di paziente ricoverato ASL 4 CHIAVARESE Regolamento per l'accesso all'area ospedaliera di animali domestici in caso di paziente ricoverato Premessa Gli effetti positivi del rapporto con gli animali domestici sono dimostrati

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO AVVERTENZE GENERALI

REGOLAMENTO INTERNO AVVERTENZE GENERALI REGOLAMENTO INTERNO Al fine di offrire agli ospiti dei giardini poseidon terme una piacevole e rilassante permanenza, preghiamo vivamente di attenersi alle seguenti disposizioni. AVVERTENZE GENERALI Chi

Dettagli

INDICAZIONI STRADALI

INDICAZIONI STRADALI Indicazioni stradali utili per raggiungere il porto di Pozzuoli Percorrendo l autostrada A1, dopo aver superato la barriera di NAPOLI, procedere ed imboccare la tangenziale di Napoli direzione Napoli/Capodichino/Centro

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO EMANUELE ARTOM

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO EMANUELE ARTOM SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO EMANUELE ARTOM R E G O L A M E N T O anno scolastico 2009/2010 ORARIO SCOLASTICO inizio delle lezioni : lunedì, martedì e giovedì alle ore 8.20 mercoledì e venerdì alle

Dettagli

Edizioni L Informatore Agrario

Edizioni L Informatore Agrario www.informatoreagrario.it Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue sucessive modificazioni. Ogni utilizzo di quest opera per usi diversi

Dettagli

Comune di Priolo Gargallo Corpo di Polizia Municipale

Comune di Priolo Gargallo Corpo di Polizia Municipale Alcune regole per evitare incidenti con i cani Calendario Storico 2015 L a ricorrenza dell ormai tradizionale calendario storico della Polizia Municipale è occasione preziosa per riflessioni meditate ed

Dettagli

COMUNE DI GHILARZA. Provincia di Oristano

COMUNE DI GHILARZA. Provincia di Oristano COMUNE DI GHILARZA Provincia di Oristano Regolamento Comunale per la tutela del benessere della popolazione canina domestica e la disciplina della convivenza tra l uomo e l animale Approvato con deliberazione

Dettagli

Informazioni tecniche Protezione degli animali. Canili e box per la detenzione di cani. Definizioni. Uscite quotidiane

Informazioni tecniche Protezione degli animali. Canili e box per la detenzione di cani. Definizioni. Uscite quotidiane Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria USAV Protezione degli animali Informazioni tecniche Protezione degli animali Canili e box per la detenzione

Dettagli

COME SCEGLIEREI DIVANO GUIDA COMPLETA. www.abitarearreda.it

COME SCEGLIEREI DIVANO GUIDA COMPLETA. www.abitarearreda.it COME SCEGLIEREI DIVANO GUIDA COMPLETA IMBOTTITURA DEL DIVANO Se devi scegliere il divano partiamo da qui: Esistono due tipologie di imbottitura per il divano, leggera e pesante. Gli effetti sono parecchio

Dettagli

Dischi educativi ideali per l addestramento efficace grazie al segnale sonoro. Trixie

Dischi educativi ideali per l addestramento efficace grazie al segnale sonoro. Trixie Non importa quante diverse razze canine esistano oggi, ma anche il comportamento del vostro cane deriva all 85% dal suo progenitore: il lupo! Spesso si dimentica questo fatto e tanti padroni tendono ad

Dettagli

VADO A SCUOLA CON LO SCUOLABUS. Servizi Scolastici Integrativi Comunali TRASPORTO SCOLASTICO

VADO A SCUOLA CON LO SCUOLABUS. Servizi Scolastici Integrativi Comunali TRASPORTO SCOLASTICO VADO A SCUOLA CON LO SCUOLABUS Servizi Scolastici Integrativi Comunali TRASPORTO SCOLASTICO Vado a scuola con lo Scuolabus Vado con lo Scuolabus alla scuola dell infanzia o alla scuola primaria Se non

Dettagli

Concorso Scuole a.s. 2008-2009 SCHEDA INFORMATIVA

Concorso Scuole a.s. 2008-2009 SCHEDA INFORMATIVA Concorso Scuole a.s. 2008-2009 SCHEDA INFORMATIVA Premessa La seconda edizione del concorso d idee Città in Movimento ha per oggetto l individuazione e la promozione delle buone azioni quotidiane e dei

Dettagli

MEDIOPADANA PARKING - Come funziona

MEDIOPADANA PARKING - Come funziona MEDIOPADANA PARKING - Come funziona - Effettuare la prenotazione on line senza impegno, il pagamento avverrà SOLO al momento della consegna dell autovettura. - Arrivati presso il nostro parcheggio ad Zona

Dettagli

Sistema di climatizzazione

Sistema di climatizzazione Sistema di climatizzazione DIFFUSORI DELL ARIA E85224 Premere la parte superiore del diffusore per aprire. Regolare l orientamento e il volume del flusso d aria in base alle proprie esigenze. 54 SISTEMA

Dettagli

INDICE 2. GLI ABBONAMENTI SENIOR: TARIFFE E VALIDITÀ. 3. ABBONARSI CONVIENE 3.1 CARTA CLUB ATM pag.4

INDICE 2. GLI ABBONAMENTI SENIOR: TARIFFE E VALIDITÀ. 3. ABBONARSI CONVIENE 3.1 CARTA CLUB ATM pag.4 ATM per i senior Ai residenti a Milano, a partire da 60 anni di età se donne e da 65 anni se uomini, ATM riserva due tipi di abbonamento per muoversi in città con i mezzi pubblici. Se lei si sposta di

Dettagli

Serie 900 Magnetica. Porta per cani Staywell - Manuale Utente. Quinta Edition. Porticina Staywell per animali domestici - Guida per l utente

Serie 900 Magnetica. Porta per cani Staywell - Manuale Utente. Quinta Edition. Porticina Staywell per animali domestici - Guida per l utente Serie 900 Magnetica Porta per cani Staywell - Manuale Utente Porticina Staywell per animali domestici - Guida per l utente Quinta Edition IT Porticina Staywell per animali domestici... Gatto Adatta per

Dettagli

buone vacanz e! Viaggio con il mio cane o il mio gatto

buone vacanz e! Viaggio con il mio cane o il mio gatto Così trascorrerà un viaggio piacevole: Mi informo anticipatamente presso il Paese di destinazione o il veterinario: Paese con rabbia urbana? Identificazione? Mi occupo del viaggio di ritorno in Svizzera

Dettagli