REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VINCI IL CINEMA CON POSTEPAY VISA PROMOSSA da VISA EUROPE SERVICES INC.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VINCI IL CINEMA CON POSTEPAY VISA PROMOSSA da VISA EUROPE SERVICES INC."

Transcript

1 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VINCI IL CINEMA CON POSTEPAY VISA PROMOSSA da VISA EUROPE SERVICES INC. IN ASSOCIAZIONE CON Poste Italiane S.p.A., società con socio unico, Patrimonio Bancoposta con sede legale in Viale Europa Roma cod. fisc.: partita IVA: di seguito denominata "Associata" 1. PERIODO Dal 01/02/2013 al 31/03/ PRODOTTI Le Carte di pagamento Visa Postepay Standard con saldo maggiore/uguale a zero, non bloccate. Sono escluse dalla promozione le carte prepagate Postepay Visa Twin Anonime. Partecipano solo le transazioni sul circuito VISA per l acquisto di beni. Sono escluse le operazioni effettuate all estero, le operazioni di prelievo, di trasferimento di denaro contante, pagamento bollettini su siti poste.it e postepay.it e di ricarica della carta. 3. AREA DI DIFFUSIONE Territorio nazionale italiano. 4. DESTINATARI Titolari dei prodotti in promozione residenti o domiciliati sul territorio italiano e rientranti nel target che riceveranno un mailing pubblicitario illustrante l operazione a premio e contenente un codice personale di partecipazione. 5. MECCANICA I destinatari della manifestazione che, dal 01/02/13 al 31/03/13, avranno effettuato almeno 8 transazioni sul circuito VISA per un importo minimo di 10,00, per ogni transazione, per l acquisto di beni o servizi utilizzando la propria carta di pagamento Postepay Visa avranno diritto alla fruizione del premio costituito da: n. 1 carnet da 6 buoni cinema digitali iovadoalcinema Pass Sono escluse le operazioni effettuate all estero, le operazioni di prelievo, di trasferimento di denaro contante, pagamento bollettini su siti poste.it e postepay.it e di ricarica della carta. 1

2 La vincita sarà confermata dopo la verifica a cura di Poste Italiane del rispetto delle seguenti condizioni: - il rispetto delle norme di partecipazione; - che non siano in corso contenziosi di alcun genere con il titolare della carta. Gli aventi diritto per fruire del premio dovranno accedere o registrarsi sul sito postepayfun.it (gestito da QMI - Società Quantum Marketing Italia Srl); una volta realizzatesi le modalità di partecipazione alla operazione a premi indicate al punto 5, accedendo tramite la url gli aventi diritto potranno prendere visione dell informativa privacy, e, dal proprio profilo personale, accedere all area I miei codici, inserire il codice personale di partecipazione ricevuto nella comunicazione cartacea del mailing pubblicitario e, una volta abilitato, procedere con il download del carnet da 6 buoni del cinema per la fase della riscossione del premio. Il codice personale di partecipazione verrà attivato dal fornitore dei premi entro 15 giorni dall avvenuto ricevimento da parte della Società Associata dell ultimo movimento contabile effettuato per raggiungere la soglia e avere diritto al premio. 6. PREMI n. 1 Carnet da 6 buoni cinema digitali iovadoalcinema Pass del valore medio commerciale di 2,75 + IVA cad. Ciascun carnet è costituito da 6 buoni cinema digitali, ciascuno di essi valido ed usufruibile per la visione di qualsiasi film (escluse le proiezioni in 3D e le sale/posti VIP), da lunedì a giovedì, nei cinema della rete iovadoalcinema. L utente deve inserire il codice personale di partecipazione e verificarne l attivazione sul sito dedicato all operazione, entro e non oltre il Successivamente all attivazione, i singoli buoni del carnet sono scaricabili, singolarmente, uno ogni 30 giorni a far data dall attivazione del codice da parte dell utente. Ad esempio: se il codice viene abilitato dal fornitore dei premi a febbraio e viene attivato a sistema dall utente in data 01 marzo, l utente avrà a disposizione 6 buoni, uno ogni 30 giorni, da marzo ad agosto

3 Una volta verificata l attivazione del codice, l utente dovrà scegliere il cinema presso cui intende utilizzare il buono tra quelli convenzionati, la data di utilizzo ed il nome della persona che usufruirà del buono (che potrà essere anche una persona diversa dall utente registrato) seguendo la procedura indicata sul sito fermo restando che la scelta dell utente è soggetta alla disponibilità del cinema scelto. Ogni buono del carnet avrà una validità di 30 giorni, a partire della data di attivazione del codice a sistema da parte dell utente. I buoni non saranno più scaricabili dopo il 30 ottobre Possibilità di stampare i buoni tramite il servizio attraverso postepayfun.it per consentire di stampare i buoni a casa. L elenco completo dei cinema appartenenti alla rete iovadoalcinema è disponibile al sito La composizione della rete iovadoalcinema può essere soggetta a variazioni; il sito risulterà costantemente aggiornato dal fornitore dei premi con l elenco dei cinema appartenenti al network. La responsabilità del fornitore dei premi si limita alla sola accettazione del buono ed alla verifica della validità dello stesso alle casse dei cinema convenzionati. Il personale alla cassa del cinema ritirerà la stampa del buono e potrà richiedere, a sua discrezione, un documento d identità. La stampa del buono non costituisce prenotazione dello spettacolo. In caso di rifiuto di accettazione del buono per: a) sold out della sala cinematografica b) impossibilità di stampare il buono nei termini temporali indicati per cause tecniche imputabili ai sistemi elettronici di gestione il vincitore potrà ottenere un buono sostitutivo inviando una mail ad indicando nome, cognome, indirizzo (indicato in fase di registrazione) e codice iovadoalcinema entro il 30 ottobre 2013 (30 novembre 2013 per l ultimo buono), ultimo giorno in cui i buoni sono scaricabili. Eventuali costi per servizi accessori, fra cui a titolo esemplificativo la prenotazione del posto, sono da intendersi esclusi. 7. MONTEPREMI La Società prevede che, nel corso dell operazione a premi, verranno erogati premi per un MONTEPREMI INDICATIVO COMPLESSIVO di ,00 (IVA esclusa) salvo conguaglio a fine manifestazione. 8. COMUNICAZIONE La pubblicità che, in qualunque forma, potrà essere svolta ai fini di comunicare la manifestazione sarà coerente con il presente regolamento. 3

4 Il regolamento completo è disponibile sul sito 9. VARIE Ciascun titolare di carte di pagamento potrà vincere una sola volta indipendentemente dal numero di carte intestate che partecipano alla promozione TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Informativa ai sensi dell articolo 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali) I premi costituiti da Carnet da 6 buoni cinema digitali Pass si intendono erogati nel momento in cui il carnet diventa scaricabile dal destinatario. Ciascun buono stampato dall utente: (i) è nominativo e valido per l ingresso di 1 (una) persona; (ii) non è cumulabile con altre promozioni o altri diritti; (iii) non è convertibile in denaro; (iv) non può essere sostituito né rimborsato, fatto salvo quanto previsto nel presente regolamento. È vietata la vendita e la riproduzione del buono. L uso improprio del buono è perseguito ai sensi di legge. L utente è invitato a leggere attentamente il presente regolamento. L uso del buono implica la conoscenza e l accettazione del regolamento stesso. Si evidenzia che ai fini della presente manifestazione a premio nessun dato relativo ai partecipanti sarà comunicato a Visa, la quale non determina né finalità nè modalità del relativo trattamento. Poste Italiane S.p.A., società con socio unico (di seguito anche solo Poste ) con sede in Roma al Viale Europa n Titolare del trattamento, La informa che, nel trattamento dei dati richiesti ai fini della partecipazione alla presente operazione a premi, opererà nel pieno rispetto delle disposizioni dettate dal D. Lgs. n. 196/03, Codice in materia di protezione dei dati personali,in appresso denominato Codice, e successive integrazioni e modifiche e in adempimento degli obblighi di legge previsti in materia di manifestazioni a premio, di cui al D.P.R.n. 430/2001. Poste Italiane S.p.A., tratterà ed utilizzerà i dati personali dei partecipanti solo per realizzare finalità necessarie, connesse e strumentali per consentire agli stessi la partecipazione alla presente operazione a premio certo, ivi inclusa l assegnazione dei relativi premi, o per adempiere a loro specifiche richieste, inoltre per l adempimento degli obblighi di legge o a richiesta dell Autorità Giudiziaria o di chiunque ne sia legittimato. Per queste finalità, il conferimento dei dati personali richiesti è necessario per la partecipazione all operazione a premi e l eventuale rifiuto avrà come conseguenza l impossibilità di partecipare alla presente operazione. 4

5 Per le sopra indicate finalità, i dati personali dei vincitori potranno essere comunicati a soggetti terzi, che collaborano con Poste Italiane S.p.A. e in particolare alla Società Quantum Marketing Italia Srl con sede in Via Mellerio Milano (MI). La società Quantum Marketing Italia Srl,tratterà i dati personali degli aventi diritto al premio per il tempo strettamente necessario alla gestione della manifestazione a premio in qualità di Responsabile esterno del trattamento, appositamente nominato e opererà in conformità alle istruzioni impartite da Poste. I Suoi dati personali verranno trattati con l ausilio di strumenti manuali, cartacei, telematici ed informatici, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi.. Pertanto, Poste si impegna ad adottare tutte le misure minime di sicurezza, le misure tecniche ed organizzative adeguate al rischio esistente per la protezione dei dati, a rispettare gli adempimenti di cui agli artt del D.Lgs. 196/03 e di cui al Disciplinare tecnico (allegato B) del D.Lgs. 196/03. I dati saranno conservati in relazione agli scopi sopra indicati per il tempo previsto dalla normativa di riferimento. Le operazioni di trattamento saranno effettuate da Incaricati del trattamento, che opereranno sotto la diretta autorità del Titolare e/o del Responsabile del trattamento, attenendosi alle istruzioni dagli stessi impartite. Per finalità amministrativo-contabili, Poste Italiane S.p.A. potrà comunicare i dati personali alle società del Gruppo Poste Italiane. Pertanto, i dati potranno essere oggetto di comunicazione ad altre società appartenenti al medesimo Gruppo societario, nel rispetto della previsione dell art 24, comma 1, lettera i/ter del Codice. Ai sensi dell art.34, comma 1/ter del Codice, i trattamenti effettuati per finalità amministrativo-contabili sono quelli connessi allo svolgimento delle attività di natura organizzativa, amministrativa, finanziaria e contabile, a prescindere dalla natura dei dati trattati (attività organizzative interne, quelle funzionali all adempimento di obblighi contrattuali e precontrattuali, alla gestione del rapporto di lavoro in tutte le sue fasi, alla tenuta della contabilità e all applicazione delle norme in materia fiscale, sindacale, previdenzialeassistenziale, di salute, igiene e sicurezza sul lavoro). Per assicurare il corretto svolgimento di tutte le attività necessarie o strumentali allo svolgimento della manifestazione a premio, i Suoi dati personali potranno essere eventualmente comunicati a soggetti terzi, ivi comprese le società del Gruppo Poste Italiane, aventi sede in Italia e/o all estero, che svolgono alcune attività strumentali per conto del Titolare e che li tratteranno per il tempo strettamente necessario alla gestione del manifestazione a premio in qualità di Responsabili esterni..tali soggetti sono ricompresi nelle seguenti categorie: 5

6 A) soggetti ai quali Poste affida l installazione/manutenzione di impianti e/o sistemi informatici/telematici e/o la consegna, l installazione/manutenzione degli apparati e dei prodotti; B) soggetti (ad es. call center) ai quali Poste affida attività di assistenza, pubblicità, promozioni e vendita alla clientela; C) società incaricate per la stampa e imbustamento delle comunicazioni dirette agli interessati; D) società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza. Poste non tratta dati sensibili (cioè dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale) o dati giudiziari (cioè dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all'articolo 3, comma 1, lettere da a) a o) e da r) a u), del D.P.R. 14 novembre 2002, n. 313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale); pertanto il consenso che viene richiesto non riguarda tali dati, a meno che gli stessi non vengano rilasciati dall Interessato occasionalmente, per l esecuzione di particolari servizi o operazioni. In tal caso Poste, ove necessario, avrà cura di integrare la presente informativa e di chiedere all Interessato il consenso al trattamento di questi dati. Il Responsabile del trattamento all interno di Poste è il responsabile pro tempore della funzione Operazioni di BancoPosta, Viale Europa, Roma, presso il quale l Interessato potrà rivolgersi per richiedere l'elenco aggiornato degli eventuali ulteriori Responsabili interni ed esterni. Presso il Responsabile del trattamento l Interessato potrà esercitare i diritti previsti dall art. 7 del Codice, ad esempio, il diritto di ottenere la conferma dell esistenza o meno dei dati personali, della loro comunicazione, il diritto di richiedere l aggiornamento, la rettifica o integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco per i trattamenti in violazione di legge, nonché di opporsi al trattamento dei dati per finalità promozionali. Per conoscere l elenco aggiornato dei soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati è possibile rivolgersi al sopra indicato Responsabile del trattamento. 6

Concorso a premi promosso da Poste Italiane S.p.A. Vinci un ipad al giorno

Concorso a premi promosso da Poste Italiane S.p.A. Vinci un ipad al giorno Concorso a premi promosso da Poste Italiane S.p.A. Vinci un ipad al giorno Regolamento: La Società POSTE ITALIANE SPA (Promotore) Società con socio unico, Patrimonio BancoPosta con sede legale in Viale

Dettagli

Regolamento OPERAZIONE A PREMI Postepay ti porta in vacanza: vinci codici viaggio 2x1

Regolamento OPERAZIONE A PREMI Postepay ti porta in vacanza: vinci codici viaggio 2x1 Regolamento OPERAZIONE A PREMI Postepay ti porta in vacanza: vinci codici viaggio 2x1 SOGGETTO PROMOTORE Poste Italiane S.p.A., Società con socio unico, Patrimonio BancoPosta con sede legale in Viale Europa

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E SNOOPY & FRIENDS IL FILM DEI PEANUTS

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E SNOOPY & FRIENDS IL FILM DEI PEANUTS MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E SNOOPY & FRIENDS IL FILM DEI PEANUTS 1. Soggetto promotore Società promotrice è QMI s.r.l.,

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E MAZE RUNNER LA FUGA

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E MAZE RUNNER LA FUGA MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E MAZE RUNNER LA FUGA 1. Soggetto promotore Società promotrice è QMI srl, con sede legale

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN LA PREDA PERFETTA E NORTHMAN

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN LA PREDA PERFETTA E NORTHMAN MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN LA PREDA PERFETTA E NORTHMAN 1. Soggetto promotore Società promotrice è QMI srl, con sede

Dettagli

Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo 149, 00147 Roma. Cognome:.. Nome:.. Codice Fiscale: Data di nascita:..

Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo 149, 00147 Roma. Cognome:.. Nome:.. Codice Fiscale: Data di nascita:.. Convenzione LTC CIPAG/Poste Vita n. 22 Modulo di adesione per la copertura aggiuntiva Individuale ai sensi dell art. 15 delle Condizioni Generali di Assicurazione Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo

Dettagli

COGLI L ATTIMO VINCENTE CON POSTEPAY Regolamento

COGLI L ATTIMO VINCENTE CON POSTEPAY Regolamento CONCORSO MISTO A PREMI - promosso dalla società POSTE ITALIANE SPA COGLI L ATTIMO VINCENTE CON POSTEPAY Regolamento SOGGETTO PROMOTORE La società POSTE ITALIANE SPA Società con Socio Unico - Patrimonio

Dettagli

Strumenti digitali e privacy. Avv. Gloria Galli

Strumenti digitali e privacy. Avv. Gloria Galli Strumenti digitali e privacy Avv. Gloria Galli Codice in materia di protezione dei dati personali: Decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003 Art. 4. Definizioni trattamento, qualunque operazione o complesso

Dettagli

Sono esclusi dalla partecipazione i prestiti finalizzati

Sono esclusi dalla partecipazione i prestiti finalizzati CONCORSO A PREMI promosso dalla società POSTE ITALIANE SPA In associazione con Compass SpA, Deutsche Bank SpA,BNL Finance SpA Finanzia i tuoi progetti. Vinci i tuoi sogni Regolamento La società POSTE ITALIANE

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO MISTO A PREMI Concorso Rinnovi Visa-Postepay 2011/2012

REGOLAMENTO CONCORSO MISTO A PREMI Concorso Rinnovi Visa-Postepay 2011/2012 REGOLAMENTO CONCORSO MISTO A PREMI Concorso Rinnovi Visa-Postepay 2011/2012 1. SOGGETTO PROMOTORE IN ASSOCIAZIONE CON VISA EUROPE SERVICES INC. con sede in 1, Sheldon Square, London W2 6TT rappresentante

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DLGS N. 196/2003 PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (PRIVACY)

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DLGS N. 196/2003 PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (PRIVACY) INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DLGS N. 196/2003 PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (PRIVACY) PREMESSA MetesDtn S.r.l. (di seguito denominata MetesDtn), con sede legale a Bologna in Viale Aldo Moro 16,

Dettagli

Trattamento dei dati personali

Trattamento dei dati personali Trattamento dei dati personali CODICE DELLA PRIVACY II 1 GENNAIO 2004 E ENTRATO IN VIGORE IL D.Lgs. N.196 DEL 30 GIUGNO 2003. TALE DECRETO E IL NUOVO TESTO UNICO PER LA PRIVACY. IL NUOVO CODICE IN MATERIA

Dettagli

Privacy Novità legislative e giurisprudenziali. Gabriele Faggioli. Intel, 11 luglio 2012

Privacy Novità legislative e giurisprudenziali. Gabriele Faggioli. Intel, 11 luglio 2012 Privacy Novità legislative e giurisprudenziali Gabriele Faggioli Intel, 11 luglio 2012 1 Considerazioni iniziali Il 2011 e il 2012 sono stati caratterizzati da importanti novità nel settore normativo della

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER ASCENSORISTA (SOGGETTO A NORMATIVA)

MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER ASCENSORISTA (SOGGETTO A NORMATIVA) MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER ASCENSORISTA (SOGGETTO A NORMATIVA) DATI ALLIEVO La/il sottoscritta/o Sesso F M Codice Fiscale Nata/o a Provincia il Nazionalità Residente a CAP Provincia Via/C.so/P.zza

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI CENERENTOLA CON VODAFONE

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI CENERENTOLA CON VODAFONE REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI CENERENTOLA CON VODAFONE IMPRESA PROMOTRICE VODAFONE OMNITEL B.V. con sede gestionale in Milano - Via Lorenteggio, 240 (di seguito Vodafone o Promotore ) TERRITORIO Nazionale

Dettagli

Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196.

Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196. Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196. Ai sensi dell articolo 13 del decreto legislativo 30 maggio 203 n.196:

Dettagli

Condizioni generali di servizio - PosteID -

Condizioni generali di servizio - PosteID - Decorrenza 24/06/2013 Condizioni generali di servizio - PosteID - Art. 1 - Definizioni Nell ambito del presenti Condizioni, come di seguito definite, valgono ad ogni effetto le seguenti definizioni: Poste:

Dettagli

Condizioni Generali di Servizio PosteID e relative funzionalità

Condizioni Generali di Servizio PosteID e relative funzionalità Decorrenza 01/07/2015 Condizioni Generali di Servizio PosteID e relative funzionalità Art. 1 - Definizioni Nell ambito delle presenti Condizioni Generali di Servizio, valgono ad ogni effetto le seguenti

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE. CORSO PER RESPONSABILI TECNICI CENTRI REVISIONI AUTO ed. settembre 2013

MODULO DI ISCRIZIONE. CORSO PER RESPONSABILI TECNICI CENTRI REVISIONI AUTO ed. settembre 2013 MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER RESPONSABILI TECNICI CENTRI REVISIONI AUTO ed. settembre 2013 DATI ALLIEVO La/il sottoscritta/o Sesso F M Codice Fiscale Nata/o a Provincia il Nazionalità Residente a CAP

Dettagli

Regolamento di attuazione degli articoli 20, comma 2, e 21 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196,

Regolamento di attuazione degli articoli 20, comma 2, e 21 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196, Regolamento di attuazione degli articoli 20, comma 2, e 21 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196, relativo alla individuazione dei tipi di dati e delle operazioni eseguibili in tema di trattamento

Dettagli

(ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196: D.Lgs. 196/2003 )

(ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196: D.Lgs. 196/2003 ) INFORMATIVA (ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196: D.Lgs. 196/2003 ) Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 recante il codice in materia di protezione dei dati personali,

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI)

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Titolari INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (di seguito

Dettagli

Posteitaliane SP3 - Ed. Apr. 2015 Mercato Privati Servizi al Cliente

Posteitaliane SP3 - Ed. Apr. 2015 Mercato Privati Servizi al Cliente VENDITA STAMPATI (Pacchi e altri servizi) (vedi Note Informative per: D.Lgs del 30 giugno 2003 n. 196, recesso, acquisto, pagamento e fatturazione). Tipo Modello: PACCHI e ALTRI SERVIZI n. pz per confez.

Dettagli

Posteitaliane SP2 - Ed. Ottobre. 2015 Mercato Privati Servizi al Cliente

Posteitaliane SP2 - Ed. Ottobre. 2015 Mercato Privati Servizi al Cliente . Posteitaliane SP2 - Ed. Ottobre. 2015 VENDITA STAMPATI (Assicurate e Atti Giudiziari) (vedi Note Informative per: D.Lgs del 30 giugno 2003 n. 196, recesso, acquisto, pagamento e fatturazione). Tipo Modello:

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI PIU DI UN MESE DI MUSICA CON POSTEPAY ROCK IN ROMA 2013

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI PIU DI UN MESE DI MUSICA CON POSTEPAY ROCK IN ROMA 2013 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI PIU DI UN MESE DI MUSICA CON POSTEPAY ROCK IN ROMA 2013 1. Soggetto promotore Società promotrice è Qmi srl con sede legale in via Mellerio,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCOWEB

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCOWEB CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCOWEB Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS ) descrivono le condizioni e i termini del Servizio di vendita online di Paccocelere1, Paccocelere3,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 MANIFESTAZIONE A PREMI MENU PERFETTO AVENGERS

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 MANIFESTAZIONE A PREMI MENU PERFETTO AVENGERS REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 MANIFESTAZIONE A PREMI MENU PERFETTO AVENGERS 1. Soggetto promotore Società promotrice è Autogrill S.p.a., Centro Direzionali Milano Fiori, strada 5, palazzo

Dettagli

A TUTTI I PRESENTATORI DI CURRICULUM VITAE O COMUNQUE CANDIDATI ALL INSTAURAZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO, DI COLLABORAZIONE O PROFESSIONALE

A TUTTI I PRESENTATORI DI CURRICULUM VITAE O COMUNQUE CANDIDATI ALL INSTAURAZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO, DI COLLABORAZIONE O PROFESSIONALE A TUTTI I PRESENTATORI DI CURRICULUM VITAE O COMUNQUE CANDIDATI ALL INSTAURAZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO, DI COLLABORAZIONE O PROFESSIONALE TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 1 INFORMATIVA E CONSENSO Informativa

Dettagli

Questionario Operazioni Occasionali

Questionario Operazioni Occasionali Questionario Operazioni Occasionali INDUSTRIAL AND COMMERCIAL BANK OF ICBC Milan Branch informa che ai sensi dell art 15 e 18 del Decreto Legislativo 231/2007 è tenuta all osservanza degli obblighi di

Dettagli

Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70

Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70 Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70 Il nome a dominio www.albertplaza.it è registrato dalla ditta Plaza Group di Alberto Piazza, corrente in Via Padule n 153 (81034) Mondragone. Per ogni

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE A SOCIO DELLA "ASSOCIAZIONE REVCOND" Cognome (o denominazione sociale)... Nome... Via... n. CAP...Città.. Prov..

DOMANDA DI AMMISSIONE A SOCIO DELLA ASSOCIAZIONE REVCOND Cognome (o denominazione sociale)... Nome... Via... n. CAP...Città.. Prov.. DOMANDA DI AMMISSIONE A SOCIO DELLA "ASSOCIAZIONE REVCOND" Il/la sottoscritto/a Cognome (o denominazione sociale)... Nome... Via... n. CAP.....Città.. Prov.. Cod. Fisc.... Telefono:...Fax:... E-mail:...

Dettagli

Informativa sulla politica per la tutela della privacy attuata da Occhioviterbese

Informativa sulla politica per la tutela della privacy attuata da Occhioviterbese Informativa sulla politica per la tutela della privacy attuata da Occhioviterbese (Informativa ex articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali) Nella presente informativa

Dettagli

COMUNE DI NERVIANO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO

COMUNE DI NERVIANO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO COMUNE DI NERVIANO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO 1 INDICE CAPO I PRINCIPI GENERALI SOGGETTI RESPONSABILI Art. 1 Finalità e definizioni P.

Dettagli

COMUNE DI ROBASSOMERO

COMUNE DI ROBASSOMERO COMUNE DI ROBASSOMERO PROVINCIA DI TORINO tel. 011 9234400 - Fax 011 9234422 E-mail: comune@comune.robassomero.to.it - www.comune.robassomero.to.it REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI

Dettagli

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 L accesso, la consultazione e l utilizzo delle pagine del presente sito web di WEB-X comportano l accettazione, da parte dell utente (di seguito

Dettagli

Privacy. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13, D. Lgs. 196/2003. Ultimo aggiornamento: gennaio2015

Privacy. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13, D. Lgs. 196/2003. Ultimo aggiornamento: gennaio2015 Privacy INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13, D. Lgs. 196/2003 Ultimo aggiornamento: gennaio2015 In osservanza a quanto previsto dal Decreto legislativo 30 giugno 2003,

Dettagli

EXPERIAN INFORMATION SERVICES S.p.A. - Via C.Pesenti121/123-00156 Roma; CTC - CONSORZIO PER LA TUTELA DEL CREDITO con sede legale in Milano, Ufficio

EXPERIAN INFORMATION SERVICES S.p.A. - Via C.Pesenti121/123-00156 Roma; CTC - CONSORZIO PER LA TUTELA DEL CREDITO con sede legale in Milano, Ufficio INFORMATIVA PRIVACY INFORMAZIONI SU COME BARCLAYS BANK PLC TRATTA I DATI PERSONALI DEI CLIENTI SECONDO QUANTO PREVEDE LA LEGGE IN MATERIA (art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003, Codice in materia

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI Privacy INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. N.196 del 30 Giugno 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Gentile Signora, Egregio Signore, La

Dettagli

DICHIARAZIONE LIBERATORIA E INFORMATIVA PRIVACY.

DICHIARAZIONE LIBERATORIA E INFORMATIVA PRIVACY. DICHIARAZIONE LIBERATORIA E INFORMATIVA PRIVACY. Il/La sottoscritto/a (nome e cognome) Nato/a il Residente in Cap Via N. Estremi documento di entrambi i genitori in caso di minore età Numero di telefono

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, contenente il Codice in materia di protezione

Dettagli

COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REGOLAMENTO DOMINI INTERNET COMUNALI

COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REGOLAMENTO DOMINI INTERNET COMUNALI COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REGOLAMENTO DOMINI INTERNET COMUNALI Approvato con deliberazione di C.C. n. 52 del 29.12.2009 ART. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO I domini www.comune.mozzecane.vr.it

Dettagli

Roma, 18/06/2015. e, per conoscenza, Circolare n. 123

Roma, 18/06/2015. e, per conoscenza, Circolare n. 123 Ufficio Centrale di monitoraggio e coordinamento in materia di protezione dei dati personali e accesso alle banche dati Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Risorse Umane Direzione Centrale

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE PER L A.S. 2015/2016 SCUOLA COMUNALE A. MIARI di Belluno (Gestita dal Conservatorio di Vicenza)

DOMANDA DI ISCRIZIONE PER L A.S. 2015/2016 SCUOLA COMUNALE A. MIARI di Belluno (Gestita dal Conservatorio di Vicenza) Riservato al Protocollo AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA DI VICENZA DOMANDA DI ISCRIZIONE PER L A.S. 2015/2016 SCUOLA COMUNALE A. MIARI di Belluno (Gestita dal Conservatorio di Vicenza) SCADENZA

Dettagli

COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO

COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO Approvato con deliberazione C.C. n. 17 del 07.06.2007 Comune

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE. Cognome... Nome.. Nato a..., Prov. (...), il... Indirizzo. Città..., Prov. (...), C.A.P...

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE. Cognome... Nome.. Nato a..., Prov. (...), il... Indirizzo. Città..., Prov. (...), C.A.P... Allegato n. 1 al Protocollo Convertendo Spett.le Banca Popolare di Milano S.c.a.r.l. Segreteria Tecnica Convertendo Galleria De Cristoforis, 7/8 20121 Milano DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE

Dettagli

PRIVACY POLICY. Aggiornata al 01/04/2011

PRIVACY POLICY. Aggiornata al 01/04/2011 PRIVACY POLICY Aggiornata al 01/04/2011 Benvenuto sul Sito web di Lualdi Spa. La Sua privacy è per noi molto importante, per questo desideriamo comunicarle le modalità con le quali raccogliamo e usiamo

Dettagli

REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO

REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO SOMMARIO: CAPO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 - Finalità e definizioni Art. 2 - Ambito di applicazione Art. 3 -

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO PRETORIO ON LINE

REGOLAMENTO ALBO PRETORIO ON LINE REGOLAMENTO ALBO PRETORIO ON LINE Approvato con deliberazione del Direttore Generale n. 500 del 9.6.2011 INDICE Art. 1 Oggetto Art. 2 Albo Pretorio on line Art. 3 Modalità di pubblicazione e accesso Art.

Dettagli

FONTE DI ACQUISIZIONE DEI DATI PERSONALI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

FONTE DI ACQUISIZIONE DEI DATI PERSONALI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO PRIVACY e COOKIE POLICY La sezione Privacy Policy contiene le informazioni relative al trattamento dei dati personali dei navigatori e degli utenti. La navigazione nelle pagine del sito www.fcp.it comporta

Dettagli

INDIRIZZO: I.G.E.A. MERCURIO ERICA. Al Dirigente Scolastico I.T.C. F.A. Bonelli Viale Angeli n12 12100 CUNEO ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO

INDIRIZZO: I.G.E.A. MERCURIO ERICA. Al Dirigente Scolastico I.T.C. F.A. Bonelli Viale Angeli n12 12100 CUNEO ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO Al Dirigente Scolastico I.T.C. F.A. Bonelli Viale Angeli n12 12100 CUNEO ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO Barrare la voce che interessa domanda di iscrizione ALLA CLASSE 4 A domanda di iscrizione ALLA CLASSE

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAY FUN: THE AMAZING SPIDER-MAN 2 E COOP

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAY FUN: THE AMAZING SPIDER-MAN 2 E COOP REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAY FUN: THE AMAZING SPIDER-MAN 2 E COOP 1. Soggetto promotore Società promotrice è QMI S.r.l. con sede legale in via Mellerio, 3 20123

Dettagli

Privacy Policy Questo sito web raccoglie alcuni Dati Personali dai propri utenti.

Privacy Policy Questo sito web raccoglie alcuni Dati Personali dai propri utenti. MODULO PRIVACY MESSO A DISPOSIZIONE DEI PROPRI UTENTI DA CUS TORINO ASD SETTORE COMUNICAZIONE Privacy Policy Questo sito web raccoglie alcuni Dati Personali dai propri utenti. Trattamento dei Dati Personali

Dettagli

Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196)

Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196) Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196) Desideriamo informarla, ai sensi dell articolo 13 del Decreto Legislativo 30 Giugno

Dettagli

Privatista Domanda d'esame Corso Tradizionale A.A.2008/2009

Privatista Domanda d'esame Corso Tradizionale A.A.2008/2009 Privatista Domanda d'esame Corso Tradizionale A.A.2008/2009 Riservato al protocollo CONSERVATORIO DI MUSICA BRESCIA SEZIONE STACCATA DARFO Prot. N Cat CP Del. Al Sig. Direttore del Conservatorio di Musica

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE CONVERTENDO BPM 2009/2012 6,75% Cognome... Nome.. Indirizzo. Città..., Prov. (...), C.A.P...

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE CONVERTENDO BPM 2009/2012 6,75% Cognome... Nome.. Indirizzo. Città..., Prov. (...), C.A.P... Spett.le Banca Popolare di Milano S.c.a.r.l. Segreteria Tecnica Convertendo Galleria De Cristoforis, 7/8 20121 Milano DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE CONVERTENDO BPM 2009/2012 6,75%

Dettagli

COMUNE DI MALALBERGO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI MALALBERGO PROVINCIA DI BOLOGNA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL'ALBO PRETORIO INFORMATICO Approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n. 3 del 20/01/2011 Pagina 1 di 1 Art. 1 Oggetto del Regolamento 1. In ossequio ai principi

Dettagli

Fusione per incorporazione di MPS Immobiliare in Banca Monte dei Paschi di Siena SpA

Fusione per incorporazione di MPS Immobiliare in Banca Monte dei Paschi di Siena SpA Fusione per incorporazione di MPS Immobiliare in Banca Monte dei Paschi di Siena SpA Gentile cliente, ai sensi del vigente Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/2003) ed in esecuzione

Dettagli

Il Risparmio che fa Scuola

Il Risparmio che fa Scuola Il Risparmio che fa Scuola 1. Informativa privacy e consenso al trattamento dei dati Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 (nel seguito, il Codice ), la società Cassa depositi e prestiti S.p.A., con

Dettagli

Permessi di accesso ai dati. Data, 01/09/2014. ISTITUTO COMPRENSIVO MASSA 6 Piazza Albania, 7 54100 Massa

Permessi di accesso ai dati. Data, 01/09/2014. ISTITUTO COMPRENSIVO MASSA 6 Piazza Albania, 7 54100 Massa Alunni Alunni casi particolari I dati personali idonei a rilevare l origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose filosofiche o di altro genere, nonché dati personali idonei a rilevare lo stato

Dettagli

PRIVACY POLICY DEL SITO WWW.MARVASI.IT. Di seguito vengono indicate le modalità di raccolta e trattamento dei dati.

PRIVACY POLICY DEL SITO WWW.MARVASI.IT. Di seguito vengono indicate le modalità di raccolta e trattamento dei dati. PRIVACY POLICY DEL SITO WWW.MARVASI.IT Premessa La L. Marvasi s.r.l., ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n.196/2003, fornisce la presente policy sulla privacy al fine di descrivere le modalità di gestione

Dettagli

Modulo di Adesione al servizio di posta elettronica certificata (Mod.Titolare)

Modulo di Adesione al servizio di posta elettronica certificata (Mod.Titolare) Modulo di Adesione al servizio di posta elettronica certificata (Mod.Titolare) Il servizio PEC (Posta Elettronica Certificata) è gestito ed erogato da Aruba PEC S.p.A società accreditata presso il CNIPA

Dettagli

INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL ART.13 DEL D.LGS. N.196/03

INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL ART.13 DEL D.LGS. N.196/03 INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL ART.13 DEL D.LGS. N.196/03 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Desideriamo informarla che il Decreto Legislativo 196/2003 Codice in materia di protezione

Dettagli

Indirizzo n civico Località Comune CAP Prov

Indirizzo n civico Località Comune CAP Prov Richiesta di Subentro USO DOMESTICO (Richiesta contratto con contatori chiusi) L AZIENDA, NEL RISPETTO DELLA NORMATIVA IN VIGORE, SI RISERVA DI NON DAR CORSO ALLA PRESENTE RICHIESTA QUALORA SUSSISTANO

Dettagli

GE Capital Interbanca

GE Capital Interbanca GE Capital Interbanca Gruppo Bancario GE Capital Interbanca DOCUMENTO DA ALLEGARE ALLA PROPOSTA E DA INVIARE IN ORIGINALE CON LA DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE RICHIEDENTE Denominazione/Rag. Sociale: Cod.

Dettagli

I rischi legati al trattamento dei dati e gli adempimenti obbligatori per le aziende

I rischi legati al trattamento dei dati e gli adempimenti obbligatori per le aziende I rischi legati al trattamento dei dati e gli adempimenti obbligatori per le aziende STUDIO LEGALE SAVINO, Via Monte Santo 14 Roma Email: - Telefono: 06-3728446 Legge 547/93 Modificazioni ed integrazioni

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Leonardo. Regolamento per l utilizzo di telecamere nelle aree all aperto di pertinenza dell Istituto

Liceo Scientifico Statale Leonardo. Regolamento per l utilizzo di telecamere nelle aree all aperto di pertinenza dell Istituto Liceo Scientifico Statale Leonardo liceo artistico - liceo linguistico liceo scientifico delle scienze applicate Via F. Balestrieri, 6-25124 Brescia Regolamento per l utilizzo di telecamere nelle aree

Dettagli

MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO

MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO SUBENTRATO Il/La sottoscritto/a. Legale rappresentante della societa C.F. P.I. Indirizzo.. cap comune prov. Recapito telefonico autorizza il subentro sul contratto

Dettagli

QUESTIONARIO. A) Dichiarazione Titolare del Rapporto

QUESTIONARIO. A) Dichiarazione Titolare del Rapporto QUESTIONARIO Adeguata verifica del cliente ai fini della valutazione del livello di rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo (ai sensi dell art. 21 Decreto Legislativo n. 231/2007) Gentile

Dettagli

PRIVACY E SICUREZZA http://www.moviwork.com http://www.moviwork.com de.co dsign&communication di Celestina Sgroi

PRIVACY E SICUREZZA http://www.moviwork.com http://www.moviwork.com de.co dsign&communication di Celestina Sgroi PRIVACY E SICUREZZA LA PRIVACY DI QUESTO SITO In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Tale politica

Dettagli

U.O.C. FACILITY MANAGEMENT UFFICIO PRIVACY OGGETTO: Vademecum per gli Incaricati dei Trattamenti.

U.O.C. FACILITY MANAGEMENT UFFICIO PRIVACY OGGETTO: Vademecum per gli Incaricati dei Trattamenti. Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana VIA MAZZINI, 1 91100 TRAPANI TEL.(0923) 805111 - FAX (0923) 873745 Codice Fiscale P. IVA 02363280815 U.O.C. FACILITY MANAGEMENT UFFICIO PRIVACY OGGETTO: Vademecum

Dettagli

MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO

MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO SUBENTRATO I dati con * sono obbligatori. sottoscritt, ME (SE AZIENDA RAGIONE SOCIALE) * COGME (SE AZIENDA N COMPILARE) * CODICE FISCALE /P. IVA * NATO A * PROV

Dettagli

CONSULENZE PROFESSIONALI

CONSULENZE PROFESSIONALI NOTE ORGANIZZATIVE 04/12/2014 Via Boezio, 6 Roma c/o Pick Center Srl Raggiungibile con la Metro DURATA: Modulo A) 9.00 13.00 Modulo B) 14.00-18.00 Ogni modulo sarà attivato con un numero minimo di 5 partecipanti

Dettagli

Tutela e informativa sulla Privacy

Tutela e informativa sulla Privacy Tutela e informativa sulla Privacy Informazioni in materia di protezione dei dati personali. Art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Ai

Dettagli

Global Assicurazioni S.p.A. a custodire l originale

Global Assicurazioni S.p.A. a custodire l originale GLOBAL VALORE PROTETTO TARIFFA A VITA INTERA A PREMIO UNICO V1 GA VERSIONE AD ACCUMULO BANCA CONVENZIONE FILIALE ABI CAB PROPOSTA Stipulata il CONTRAENTE Cognome/Rag.soc. Nome Sesso Codice Fiscale/P.IVA

Dettagli

REGOLAMENTO AZIENDALE SULLA TUTELA DELLA PRIVACY

REGOLAMENTO AZIENDALE SULLA TUTELA DELLA PRIVACY REGOLAMENTO AZIENDALE SULLA TUTELA DELLA PRIVACY Art. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina gli interventi diretti alla tutela della privacy in ambito sanitario. Esso si attiene alle disposizioni

Dettagli

La protezione dei dati personali

La protezione dei dati personali La protezione dei dati personali PER GLI ENTI NO-PROFIT Comitato di Gestione per il Fondo Speciale per il Volontariato Provincia Autonoma di Bolzano Alto Adige Presidenza Ufficio Affari di Gabinetto I

Dettagli

residente a in via n. CAP Tel. e-mail

residente a in via n. CAP Tel. e-mail MODULO D ISCRIZIONE All Accademia di Belle Arti di Verona Via C. Montanari, 5 37122, Verona Fax. 045/8005425 e-mail: aba@accademiabelleartiverona.it Il/la sottoscritto/a residente a in via n. CAP Tel.

Dettagli

CORSO di AGGIORNAMENTO per MEDIATORE PROFESSIONISTA. Hotel Athena Via Paolo Mascagni, 55 53100 Siena. 14-15 Marzo 2014

CORSO di AGGIORNAMENTO per MEDIATORE PROFESSIONISTA. Hotel Athena Via Paolo Mascagni, 55 53100 Siena. 14-15 Marzo 2014 CORSO di AGGIORNAMENTO per MEDIATORE PROFESSIONISTA Hotel Athena Via Paolo Mascagni, 55 53100 Siena 14-15 Marzo 2014 A CHI E RIVOLTO IL CORSO Il corso è rivolto a tutti i Mediatori Professionisti. La partecipazione

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI PIANGI DI GIOIA

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI PIANGI DI GIOIA REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI PIANGI DI GIOIA PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA I prodotti di cui alla presenti condizioni generali, sono posti in vendita da ESTETICA ANNA DI GUERRINI ANNA MARIA, via Ortigara, 1 Cervia Milano Marittima, iscritta al registro

Dettagli

COMPENDIO DELLA NORMATIVA SULLA PRIVACY PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

COMPENDIO DELLA NORMATIVA SULLA PRIVACY PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Allegato 2) COMPENDIO DELLA NORMATIVA SULLA PRIVACY PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA PREMESSA La presente trattazione, che si colloca nell ambito delle attività

Dettagli

Informativa ai sensi dell articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n.196/03)

Informativa ai sensi dell articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n.196/03) Informativa ai sensi dell articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n.196/03) H3G S.p.A. ( 3 ) rispetta le disposizioni relative alla riservatezza dei dati personali che

Dettagli

RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA POLIZZE VITA LONG TERM CARE (Convenzione EMAPI GENERALI ITALIA S.p.A. n. 100.

RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA POLIZZE VITA LONG TERM CARE (Convenzione EMAPI GENERALI ITALIA S.p.A. n. 100. Ente di Mutua Assistenza per i Professionisti Italiani RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA POLIZZE VITA LONG TERM CARE (Convenzione EMAPI GENERALI ITALIA S.p.A. n. 100.000) Dati

Dettagli

Codice. in materia di. Protezione dei Dati Personali

Codice. in materia di. Protezione dei Dati Personali Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (D.Lgs. 196/2003) ====================== Incontri Formativi con il Personale della Direzione Didattica del 7 Circolo Didattico G. Carducci di Livorno

Dettagli

1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL 30.6.2003 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Il Codice in materia di protezione dei dati personali, adottato con il decreto legislativo 196 del 30

Dettagli

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (codice in materia di protezione dei dati personali) prevede la tutela delle

Dettagli

FACTORING - DOCUMENTI PER ISTRUTTORIA Ditta/Società Via N Città Prov. Tel. Fax Cellulare E-Mail Consulente Dott/Rag. Tel. Fax

FACTORING - DOCUMENTI PER ISTRUTTORIA Ditta/Società Via N Città Prov. Tel. Fax Cellulare E-Mail Consulente Dott/Rag. Tel. Fax FACTORING - DOCUMENTI PER ISTRUTTORIA Ditta/Società Via N Città Prov. Tel. Fax Cellulare E-Mail Consulente Dott/Rag. Tel. Fax Documenti da Produrre per DITTA INDIVIDUALE Presentazione della Ditta e descrizione

Dettagli

ART.1 OGGETTO ART.2 PRINCIPI

ART.1 OGGETTO ART.2 PRINCIPI REGOLAMENTO RECANTE LE MODALITA DI PUBBLICAZIONE NEL SITO INTERNET ISTITUZIONALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE, DELLA GIUNTA COMUNALE E DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI. ART.1 OGGETTO 1.

Dettagli

Certificato Camera Commercio a data recente con Attestazione Fallimentare- Originale;

Certificato Camera Commercio a data recente con Attestazione Fallimentare- Originale; DOCUMENTI PER ISTRUTTORIA CASTELLETTO SCONTO EFFETTI ORDINARIO Via N Città Prov. Tel. Fax Cellulare E-Mail Consulente Dott/Rag. Tel. Fax Documenti da Produrre per DITTA INDIVIDUALE Fotocopia Documento

Dettagli

INFORMATIVA ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/6/2003 n 196 Codice in materia di protezione dei dati personali

INFORMATIVA ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/6/2003 n 196 Codice in materia di protezione dei dati personali INFORMATIVA ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/6/2003 n 196 Codice in materia di protezione dei dati personali Ai sensi della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, Release S.p.A.

Dettagli

Glossario minimo della protezione dei dati

Glossario minimo della protezione dei dati minimo della protezione dei dati www.garanteprivacy.it Glossario minimo della protezione dei dati N.B. Il glossario e le principali domande in tema di dati personali sono schematizzati e hanno una finalità

Dettagli

PROCEDURA PRIVACY PER RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

PROCEDURA PRIVACY PER RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Pag. 1 di 11 PROCEDURA PRIVACY PER RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI REV. DATA REDATTO APPROVATO Rev. 2 aprile 2014 Dr. Egidio Sesti Referente Aziendale Privacy Dr. Vitaliano De Salazar Direttore

Dettagli

EURIZON CAPITAL SGR ASSICURAZIONE MORTE PER INFORTUNIO E INVALIDITA PERMANENTE DA INFORTUNIO E MALATTIA ABBINATA ALLE SOTTOSCRIZIONI DI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO EURIZON CAPITAL MODULO DI DENUNCIA DI

Dettagli

Prot.n. 2535/C40/CTP Udine, 15.03.2014

Prot.n. 2535/C40/CTP Udine, 15.03.2014 ISTITUTO COMPRENSIVO II UDINE VIA PETRARCA, 19 33100 UDINE TEL./FAX. 0432 299029 e-mail:udic842006@istruzione.it e-mail: tredida@yahoo.it C.F. 94127280306 Codice ministeriale: UDIC842006 Prot.n. 2535/C40/CTP

Dettagli

PRIVACY POLICY DEL SITO WEB http://www.viscontipalace.com Pag. 1 di 7

PRIVACY POLICY DEL SITO WEB http://www.viscontipalace.com Pag. 1 di 7 PRIVACY POLICY DEL SITO WEB http://www.viscontipalace.com Pag. 1 di 7 PERCHE PARLIAMO DI PRIVACY POLICY Con la seguente privacy policy, la società Visconti Cesi S.r.l. con sede in Via Vittoria Colonna

Dettagli

MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO

MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO SUBENTRATO I dati con * sono obbligatori. sottoscritt, ME (SE AZIENDA RAGIONE SOCIALE) * COGME (SE AZIENDA N COMPILARE) * CODICE FISCALE /P. IVA * NATO A * PROV

Dettagli

Prot. n 5163/35 del 25/11/2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n 5163/35 del 25/11/2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE II ROSSANO (CS) SCUOLA DELL INFANZIA Matassa SCUOLA PRIMARIA - Monachelle SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO - Carlo Levi Sede Centrale Amministrativa: Via Palermo s.n.c. 87067 ROSSANO

Dettagli

SIM CARD RICARICABILE HOPTEL ATTIVAZIONE SIM CARD - ATTIVAZIONI MULTIPLE

SIM CARD RICARICABILE HOPTEL ATTIVAZIONE SIM CARD - ATTIVAZIONI MULTIPLE SIM CARD RICARICABILE HOPTEL ATTIVAZIONE SIM CARD - ATTIVAZIONI MULTIPLE Il presente modulo deve essere SEMPRE allegato al modulo di identificazione debitamente compilato e sottoscritto. INFORMATIVA AI

Dettagli

Spettabile LIBRA BROKER di Giovanni B. Liberato Via Napoli, 37 20066 Melzo (MI) P.IVA 11234220157

Spettabile LIBRA BROKER di Giovanni B. Liberato Via Napoli, 37 20066 Melzo (MI) P.IVA 11234220157 Spettabile LIBRA BROKER di Giovanni B. Liberato Via Napoli, 37 20066 Melzo (MI) P.IVA 11234220157 Oggetto: Incarico di intermediazione assicurativa (brokeraggio assicurativo) Premesso che la Libra Broker

Dettagli

Borgo San Luigi Strada della Cerreta, 7 - Loc. San Luigi Strove - 53035 Monteriggioni (SI) Privacy Policy per il sito http://www.borgosanluigi.

Borgo San Luigi Strada della Cerreta, 7 - Loc. San Luigi Strove - 53035 Monteriggioni (SI) Privacy Policy per il sito http://www.borgosanluigi. PERCHE PARLIAMO DI PRIVACY POLICY Con la seguente privacy policy, la società Ge.Al. S.p.a. con sede in Via Lungarno Soderini, 33-50124 - Firenze erogatrice di servizi alberghieri e di ristorazione per

Dettagli