Pratica guida all uso del Personal Computer.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pratica guida all uso del Personal Computer."

Transcript

1 Pratica guida all uso del Personal Computer. Autore: Federico Bazzarello Federico Bazzarello Pagina 1 di 29

2 Indice INTRODUZIONE...5 Quali sono le componenti di base di un personal computer?...5 Software...6 PRIMI PASSI...7 L'accensione del computer...7 Password...7 Spegnere correttamente il computer...7 Il Desktop di Windows...7 Che cosa sono le icone?...7 Azioni del mouse...8 Guida in Linea...8 Risorse del Computer...8 Il Cestino....9 Collegamento ai file e cartelle....9 I menu delle finestre...10 La barra delle applicazioni...11 Esplora CHICCHE UTILI E VELOCI!...12 Per arrestare il computer:...12 Per riavviare il computer...12 Formattazione dei dischi...12 Ambiente desktop...12 Icone del desktop: gestione...12 Personalizzare il desktop...13 File: organizzazione...13 Directory e cartelle: creazione...13 Per rinominare un file...13 File: copia e incolla...13 File: spostamento...13 File, cartelle e directory: eliminazione...13 Strumento Cerca: utilizzo...13 MICROSOFT WORD...14 Creazione di documenti...14 Avvio di Word...14 Apertura di documenti...14 Creazione di un documento...14 Modifica di documenti...14 Inserimento: inserimento di simboli...14 Salvataggio di un documento...14 Visualizzazioni e Guida in linea...15 Ingrandimento della pagina: regolazione...15 Modifica della visualizzazione delle barre degli strumenti...15 Guida in linea: utilizzo dell'assistente di Office...15 Guida in linea: Sommario, Ricerca libera e Indice...15 Operazioni con il testo...15 Testo: selezione...15 Copia/Taglia e incolla del testo...15 Sostituzione del testo...16 Controllo di ortografia e grammatica...16 Formattazione...16 Federico Bazzarello Pagina 2 di 29

3 Stili del carattere...16 Allineamento del testo...16 Opzioni di formattazione: Paragrafo...16 Copia formato: utilizzo...16 Margine: impostazione...17 Bordo: aggiunta...17 Bordo pagina: modifica...17 Elenchi: creazione...17 Numeri di pagina: gestione...17 Intestazione e piè di pagina: aggiunta...17 Stampa...17 Stampa: anteprima di un documento...17 Stampa: selezione di una stampante...17 Stampa di un documento...18 Tabelle...18 Tabelle: creazione...18 Modifica degli attributi di una cella...18 Tabelle: modifica di righe e colonne...18 Tabelle: aggiunta di bordi e ombreggiature...18 Tabelle: formattazione...19 Disegni e grafici...19 ClipArt: inserimento...19 Immagini grafiche: inserimento...19 Immagini grafiche: riposizionamento...19 Informazioni aggiuntive...19 MICROSOFT EXCEL...21 Avvio di Excel...21 Chiusura di Excel...21 Cartelle di lavoro: salvataggio...21 Configurazione delle impostazioni di base...21 Modalità di visualizzazione dei fogli di lavoro: modifica...21 Visualizzare una barra degli strumenti Nascondere una barra degli strumenti...21 Inserimento dei dati...21 Dati: inserimento e modifica...21 Dati: comandi Annulla e Ripristina...22 Manipolazione dei dati...22 Copia...22 Spostamento...22 Cancellazione...22 Dati: inserimento ed eliminazione di celle...22 Inserire una cella alla sinistra di un'altra...22 Eliminare una cella e spostare la cella a destra...22 Righe e colonne...22 Selezionare righe e colonne adiacenti...22 Selezionare righe e colonne non adiacenti...23 Modifica delle dimensioni...23 Modificare la larghezza delle colonne...23 Eliminare una riga...23 Eliminare una colonna...23 Ordinamento righe per singole colonne...23 Federico Bazzarello Pagina 3 di 29

4 Ordinamento righe in base a più colonne...23 Funzioni:...23 Riempimento automatico: utilizzo...23 Richiamare la tavolozza Funzioni per inserire una funzione in una cella di un foglio di lavoro utilizzando il menu Inserisci...24 Applicare una particolare funzione a un set di numeri...24 Formattazione: bordi e motivi...24 Applicare un bordo...24 Impostazione del documento...24 Impostazione della pagina: modifica...24 Grafici...24 Creazione...24 Titoli...25 Modifica dell'aspetto...25 Modifica del tipo...25 Informazioni aggiuntive...25 INTERNET EXPLORER...27 Nozioni fondamentali su Internet Explorer...27 Internet Explorer: avvio e chiusura...27 Visualizzazione di una pagina Web...27 Impostare una pagina iniziale...27 Guida in linea: ricerca...27 Barre degli strumenti di Internet Explorer: disattivazione...27 Ricerca di informazioni...27 Spostamento tra pagine Web...27 Esplorazione di pagine Web già visualizzate...27 Ricerca in Internet...27 Memorizzazione e stampa...27 Menu Preferiti: aggiunta di una pagina Web...27 Menu Preferiti: spostamento di una pagina Web...27 Impostazione delle opzioni di stampa...28 Posta elettronica...28 Composizione dei messaggi...28 Invio dei messaggi...28 Controllo ortografico dei messaggi...28 Aggiunta di indirizzi nei messaggi...28 Allegare un documento a un messaggio...28 Risposta ai messaggi...28 Lettura dei messaggi...28 Risposta ai messaggi...29 Inoltro di messaggi...29 Apertura di allegati...29 Salvataggio degli allegati...29 Federico Bazzarello Pagina 4 di 29

5 INTRODUZIONE Innanzitutto bisogna conoscere un po di terminologia di base per poter affrontare un computer. Personal Computer = Computer Personale. Perché questo nome? Beh semplice, perché esistono tipi diversi di computer, e sono divisi in base alla loro dimensione, costo e potenza di calcolo. Potenza di Calcolo??? Significa capacità di svolgere operazioni in un determinato lasso di tempo. Oggi si usano gli Hertz (cioè numero di operazioni al secondo). Le velocità attuali dei computer si attestano attorno ai 2 o 3GigaHertz. Tipi di computer: I supercomputer sono i più potenti, i più veloci e i più costosi. Sono utilizzati principalmente nelle università e nei centri di ricerca(usati da più persone alla volta); I mainframe hanno processori potenti e grande quantità di memoria RAM; I minicomputer sono elaboratori un po' più piccoli ma in grado di gestire grandi quantità di dati in multiutenza; I personal computer sono quelli usati per lavoro d'ufficio o in ambito domestico da un solo utente per volta. Hardware = è la struttura fisica, interna e esterna del computer. Software = è l'insieme di tutti i programmi che permettono di utilizzare l'elaboratore. Quali sono le componenti di base di un personal computer? L unità centrale, la memoria centrale, la memoria di massa, le unità periferiche di ingresso e di uscita. L unità centrale di elaborazione, detta CPU, (central processing unit) è il cervello del computer, in quanto è responsabile dell esecuzione dei programmi e del controllo di tutto ciò che avviene all interno dell elaboratore. La memoria centrale è formata da tre tipi di memorie: la RAM (random access memory) costituisce il banco di lavoro del computer, la ROM (read only memory) è una memoria di sola lettura, la memoria cache caratterizzata da una elevata velocità è frapposta tra la CPU e la memoria centrale e aumenta le prestazioni del computer. Le memorie di massa servono per immagazzinare dati e programmi e si dividono in hard disk (dischi rigidi o fissi), floppy disk (dischi flessibili e rimovibili), CD ROM (compact disk read only memory, dischi ottici a sola lettura), CD RW (dischi ottici riscrivibili), DVD (digital versatile disk) di grande capacità di memoria sono utilizzati per le applicazioni multimediali. Tra le unità periferiche di input, o di ingresso, abbiamo la tastiera, il mouse, la track-ball (un mouse rovesciato), il touch pad (un dispositivo sensibile al tatto) lo scanner (una specie di fotocopiatrice che permette di leggere le immagini e le scritte stampate su di un foglio e di trasformarle in documenti utilizzabili dal computer), la penna ottica utile per leggere i codici a barre, la tavoletta grafica, lo schermo tattile, i microfoni e i sistemi di riconoscimento della voce. Tra le unità periferiche di output, o di uscita, abbiamo il monitor, la stampante, il plotter, un dispositivo grafico di elevata precisione. Federico Bazzarello Pagina 5 di 29

6 Software Senza il software il computer sarebbe una bellissima statua tecnologica senza anima e senza vita. Tipi di software Come viene suddiviso normalmente il software? Un software è sempre un programma scritto in un linguaggio adatto ad essere compreso dalla CPU e contiene istruzioni che vengono eseguite dal processore.il software si suddivide in: s/w di sistema (o di base) che gestisce le risorse h/w del computer e il loro utilizzo. Di esso fanno parte i programmi di boot forniti dai produttori di computer e che servono ad avviare la macchina e il Sistema Operativo che gestisce applicazioni e periferiche del computer. s/w applicativo (applicazioni), che risolve molti problemi di diversissima natura, come scrivere, comunicare, disegnare, fare musica. Come funziona il software nel computer? All'avvio della macchina, il s/w di sistema prepara l'h/w a fornire in uscita sulle periferiche di output il necessario rapporto uomo macchina. Il s/w applicativo fornisce alla macchina, tramite il s/w di sistema, le istruzioni per la elaborazione dei dati di input e la presentazione dei risultati in uscita. Cosa è un sistema Operativo? Il Sistema Operativo è un software di sistema che si inserisce fra l'hardware della macchina e il software applicativo e permette all'utente di far svolgere al computer compiti particolari senza preoccuparsi della struttura dell'hardware stesso. In altri termini il sistema operativo (SO) si fa carico di comprendere le istruzioni delle applicazioni e comandare al processore e alle periferiche quel che devono fare. Esso è l'interfaccia che permette la comunicazione fra uomo e macchina. Quali sono i sistemi Operativi più diffusi? MS-Dos ormai estinto; Microsoft WINDOWS varie versioni!! Linux Sistema Operativo Open Source(moltissime versioni). Federico Bazzarello Pagina 6 di 29

7 PRIMI PASSI L'accensione del computer Ogni volta che si accende il computer il sistema operativo viene avviato ovvero, in termini tecnici, viene caricato e inizializzato: questa fase viene denominata fase di boot. In Windows dopo la fase di boot viene visualizzata la schermata principale con il menu Start, eventualmente preceduta da una finestra in cui occorre inserire il proprio identificativo. Quando viene avviato per la prima volta, Windows visualizza infatti una finestra in cui occorre specificare il proprio nome e (eventualmente) la password che si desidera utilizzare. Se non si desidera che qualcuno lavori con il PC durante la propria assenza occorre inserire una password, altrimenti basta premere il tasto INVIO. Dopo che la password è stata specificata, Windows è avviato e presenta la schermata principale, il desktop, cioè il piano della scrivania. E' il posto su cui si dispongono gli oggetti con cui si lavora, cioè documenti, cartelle, programmi. Password La password è una parola segreta che viene immessa per proteggere l'accesso a determinati documenti, applicazioni o ambienti e che viene usata come una chiave: chi non la conosce rimane chiuso fuori. Mentre si digitano le lettere o i numeri della password nella casella corrispondente il sistema visualizza soltanto una sequenza di asterischi, per impedire che la password venga letta. NB: Per cambiare le impostazioni riguardo alla password e all utente bisogna aprire il menù Start, selezionare la voce Pannello di controllo, fare doppio clic sull'icona Account Utente. Spegnere correttamente il computer Il computer va spento correttamente, chiudendo prima tutte le applicazioni aperte e poi dal menu Start/Spegni Computer e Spegni dalla finestra di dialogo che appare. NB:Se il computer viene spento semplicemente staccando la spina, è probabile che parte del lavoro fatto vada perso!! Il Desktop di Windows. Dando uno sguardo allo schermo del monitor dopo il caricamento del sistema operativo, si nota subito che esso è pieno di molti elementi, di cui occorre conoscere il comportamento per poter operare adeguatamente. Essi sono: Oggetti, Icone, Pulsanti, Barre e Finestre. Che cosa sono le icone? Le icone sono piccoli disegni che simboleggiano documenti, file, programmi, applicazioni, risorse fisiche come stampanti, dischi fissi, CD-ROM, dischetti floppy. Tutti questi elementi sono oggetti. Sotto il disegno c'è sempre una scritta esplicativa che riporta il nome del file o del programma, o dell'oggetto. Le icone servono a distinguere i documenti e i programmi tra loro: ogni programma o applicazione ha una sua icona caratteristica, e tutti i documenti elaborati con quell applicazione vengono identificati dalla stessa icona. Esempio: Federico Bazzarello Pagina 7 di 29

8 Le icone possono essere selezionate, trascinate e aperte, in modo che diventino finestre. Azioni del mouse. Se si punta con il mouse un'icona, per esempio l'icona Risorse del computer, che raffigura il PC, e si fa clic un sola volta, col pulsante sinistro, questa cambierà colore e apparirà evidenziata, cioè selezionata. Cliccando invece due volte sull'icona, apparirà la finestra contenente, appunto, le Risorse del computer. Quando l'icona è selezionata si può fare clic con il mouse sul nome dell'icona, e si vedrà che compare un cursore intermittente. A questo punto si può cancellare il nome dato da Windows e scriverne un altro: Risorse del computer, per esempio, può diventare "Il mio PC". Se invece non si vuole cambiare il nome dell'icona, ma si preferisce sapere quali operazioni permette di fare, è possibile attivare il menu di scelta rapida, facendo clic sull'icona con il pulsante destro del mouse. Se, dopo aver selezionato l'icona, si tiene premuto il pulsante sinistro del mouse e si sposta il puntatore, l'icona verrà "trascinata" sul desktop, seguendo la posizione del puntatore. Di solito ci si riferisce al trascinamento con i termini "drag & drop" cioè "trascina e rilascia". Puntando un'icona dopo qualche attimo compare un fumetto esplicativo sulle funzioni dell'oggetto rappresentato Guida in Linea. Per assistere l'utente in caso di necessità Windows è stato dotato di una Guida in linea, che può essere aperta in ogni momento per rivedere le caratteristiche principali del sistema operativo e cercare soluzioni ai propri problemi. Visualizzare la Guida in linea è semplice: basta fare clic sulla voce Guida in linea del menu Start; oppure premere il tasto F1. Risorse del Computer E' la cartella più importante, sempre presente su tutti i computer. Essa contiene le risorse della macchina sia in termini di memorie di massa (floppy disk, hard disk, CD-ROM) sia in termini di applicazioni che permettono di impostare o gestire periferiche (stampanti, collegamenti alla linea telefonica, etc.). Una volta aperta con un doppio click del mouse (oppure selezionandola con un click e poi premendo il tasto INVIO), essa mostra il suo contenuto: Federico Bazzarello Pagina 8 di 29

9 Il Cestino. Un'altra icona sempre presente sul computer (provate ad eliminarla!) è il cestino, dove vanno a finire le cartelle, i documenti e i file che non ci servono più. E' sufficiente trascinare un file o una cartella sul cestino per eliminarla. In realtà, così facendo, non viene cancellata definitivamente; si può ancora recuperarla aprendo il cestino con un doppio click del mouse e trascinando la cartella o il file nella cartella dove vogliamo custodirlo, oppure facendo click col destro e scegliendo Ripristina dal menu di scelta rapida ( il file o la cartella saranno rimessi al loro posto originario). Attenzione, se il cestino viene svuotato (click col destro e poi Svuota Cestino dal menu) i file e le cartelle contenute saranno definitivamente perdute. Un altro modo per eliminare un file o una cartella è selezionarlo con un click del mouse e premendo poi il tasto CANC, essa viene posta nel cestino da cui può essere recuperata. Se si vuole eliminarli definitivamente senza passare per il cestino si deve tenere premuto insieme SCHIFT + CANC. Collegamento ai file e cartelle. Alcune icone contengono una freccia rivolta verso l'alto. Essa indica che si tratta di un collegamento ad una cartella o a un file. Talvolta è utile avere sott'occhio a portata di mouse un file Federico Bazzarello Pagina 9 di 29

10 che usiamo spesso; allora è utile fare un collegamento ad esso, cioè avere un riferimento sul desktop, senza trasferire il file, il quale rimane nella cartella originale. Cancellando un riferimento, non si elimina il file, ma solo il riferimento ad esso. In altre parole il collegamento contiene solo le informazioni necessarie per trovare il file nel disco fisso. Per creare un collegamento ad un file o ad una cartella si può agire in due modi: 1. Trascinare col destro l'icona nel punto desiderato. Rilasciare: si apre un menu di scelta rapida da cui si sceglie Crea Collegamento. 2. Fare click col destro del mouse e scegliere dal menu di scelta rapida Crea collegamento. Il collegamento viene creato nella stessa cartella. Se dal menu di scelta rapida si sceglie Invia a e poi Desktop(Crea collegamento), esso viene creato sul desktop. I menu delle finestre In genere le applicazioni per PC, e così le loro finestre, presentano all'utente più elenchi di opzioni, chiamati menu, tra cui si può scegliere il tipo di operazione che si intende effettuare con il computer. Spesso ciascuna opzione del primo menu presentato (menu principale) permette di visualizzare, a sua volta, un ulteriore elenco di operazioni (menu secondario, o sottomenu). Anche le finestre sono corredate di menu: si parla di menu di controllo, menu a tendina e menu di scelta rapida. Il menu di controllo di una finestra viene attivato facendo clic con il mouse sull'icona dell'applicazione nella barra del titolo. Nel menu di controllo si trovano i comandi Riduci a icona, Ripristina e Chiudi, che corrispondono ai pulsanti sulla barra del titolo, i comandi Sposta e Ridimensiona (disponibili solo se la finestra non è a schermo Intero), che permettono di utilizzare i tasti di direzione per modificare la posizione e le dimensioni della finestra, e il comando Ingrandisci, che riporta la finestra schermo intero. I menu a tendina sono i più diffusi nelle applicazioni per PC: vengono attivati facendo clic sulle voci riportate nella barra dei menu delle finestre. La configurazione standard della barra dei menu di una finestra tipo di Windows presenta i menu File, Modifica, Visualizza, Vai, Preferiti, Guida in linea. Il contenuto di ciascuno di questi menu dipende dall'oggetto che è stato selezionato all'interno della finestra. Federico Bazzarello Pagina 10 di 29

11 Per attivare un menu basta fare clic sulla barra del menu in corrispondenza della voce che interessa. Se non si desidera selezionare nessuna voce di un menu attivato basta fare clic in una zona libera della finestra. Quando il menu è attivato si possono far scorrere le voci con il mouse: la voce selezionata viene evidenziata da un colore diverso. Sulla barra di stato compare una descrizione delle funzioni attivate dalla voce di menu. Per rendere attiva la funzione corrispondente a una voce di menu bisogna selezionarla con il puntatore del mouse e fare clic. Le voci di menu visualizzate con un colore a basso contrasto (di solito grigio) indicano che la funzione corrispondente non è disponibile. I menu di una finestra possono anche essere aperti premendo il tasto ALT e, di seguito, la lettera che appare sottolineata nel nome del menu (se si preme ALT e F, per esempio, si visualizza direttamente il menu File. Per attivare un comando presente in un menu si possono usare i tasti freccia verticali, in modo da selezionare il comando, e poi premere il tasto INVIO, oppure si può premere direttamente il tasto della lettera sottolineata nel nome del comando. Se invece si preme il tasto ALT o il tasto F10 e, subito dopo, la Barra spaziatrice, si visualizza il menu di controllo della finestra. La barra delle applicazioni La barra delle applicazioni è una riga di icone e pulsanti che si trova di solito nella parte inferiore del desktop. Oltre al pulsante del menu Start, contiene un pulsante per ogni finestra aperta nel desktop e offre quindi il vantaggio di spostarsi con facilità tra i vari documenti e programmi in esecuzione contemporaneamente: per passare da una finestra all'altra basta fare clic sul pulsante relativo. La barra delle applicazioni, inoltre, nasconde molte funzioni utili. L'area dei messaggi, dove si trova l'orologio, permette a Windows di comunicare con l'utente attraverso diversi indicatori: l'icona della stampante, per esempio, avvisa che un processo di stampa è in corso, mentre facendo clic sull'icona del diffusore si può regolare il volume della musica suonata dal PC. La barra delle applicazioni può essere posizionata su qualsiasi lato dello schermo con una semplice operazione di trascinamento: basta fare clic su un'area libera della barra e portare il puntatore del mouse sul lato dello schermo in cui si desidera spostarla. Il bordo superiore della barra può essere trascinato verso il centro dello schermo, in modo da ingrandirla, o, viceversa, può essere spostato verso la parte esterna dello schermo, così da ridurre la barra a una sottile linea grigia(o azzurra) sul margine del monitor Federico Bazzarello Pagina 11 di 29

12 Per visualizzare la data corrente basta puntare il mouse sull'indicazione dell'ora e lasciare il puntatore fermo per pochi istanti: la data rimane visualizzata per alcuni secondi e poi scompare da sola. Se si fa doppio clic sull'ora, invece, Windows apre la finestra di dialogo che permette di modificare le impostazioni del calendario e dell'orologio. Se si fa clic con il pulsante destro del mouse su una zona libera della barra e si seleziona la voce Proprietà nel menu di scelta rapida, si accede alla finestra di dialogo che permette di personalizzare le impostazioni della barra (in alternativa si può aprire il menu Start, selezionare Impostazioni e fare clic su Barra delle applicazioni e menu Avvio. Per scegliere le impostazioni preferite è sufficiente mettere un segno di spunta nelle caselle di opzione. L'opzione predefinita che propone Windows mostra la barra sempre in primo piano rispetto alle altre finestre aperte, con l'orologio visibile nell'area dei messaggi. È possibile togliere l'orologio, oppure fare in modo che la barra stia nascosta sotto il bordo dello schermo e salti fuori soltanto quando il puntatore del mouse si aggira da quelle parti mettendo un segno di spunta nella casella Nascondi automaticamente. Esplora. Una utilissima modalità di visualizzare tutti i file all interno del nostro computer è utilizzare esplora. Per accedervi bisogna fare click con il tasto destro sopra Start e scegliere esplora. CHICCHE UTILI E VELOCI! Operazioni di base con il computer Per arrestare il computer: 1. Fare clic sul pulsante Start. 2. Fare clic sul comando Spegni Computer. 3. Fare clic sull'opzione Spegni. Per riavviare il computer 1. Fare clic sul pulsante Start. 2. Fare clic sul comando Spegni Computer. 3. Fare clic sull'opzione Riavvia. Formattazione dei dischi 1. Fare doppio clic sull'icona Risorse del computer. 2. Fare clic sull'opzione Floppy da 3,5 pollici (A:) 3. Fare clic sul menu File. 4. Fare clic sul comando Formatta. 5. Scegliere l'opzione Completa. 6. Fare clic sul pulsante Avvio. 7. Fare clic sul pulsante Chiudi. Ambiente desktop Icone del desktop: gestione 1. Fare clic sulla cartella da spostare. 2. Fare clic sul menu Modifica. 3. Fare clic sul comando Copia. 4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop. 5. Fare clic sul comando Incolla collegamento. Federico Bazzarello Pagina 12 di 29

13 Personalizzare il desktop 1. clic col tasto destro del mouse su un area vuota del desktop 2. clic su proprietà 3. DIVERTITEVI! File: organizzazione Directory e cartelle: creazione 1. Per creare una directory/cartella 2. Fare clic col tasto destro sul pulsante Start. 3. Fare clic sul comando Esplora. 4. Fare clic sulla cartella Documenti. 5. Fare clic sul menu File. 6. Fare clic sull'opzione Nuovo. 7. Fare clic sull'opzione Cartella. 8. Digitare il nome della cartella. 9. Premere Invio. 10. Chiudere la finestra di Esplora. Per rinominare una cartella 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella e selezionare il comando Rinomina. 2. Immettere il nuovo nome. 3. Premere Invio. Per rinominare un file 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e selezionare il comando Rinomina. 2. Immettere il nuovo nome. 3. Premere Invio. File: copia e incolla 1. Fare clic sul file da copiare col tasto destro del mouse. 2. Scegliere Copia. 3. Fare clic sulla cartella in cui si desidera incollare i file copiati. 4. Fare clic col tasto destro del mouse e scegliere Incolla. File: spostamento 1. Fare clic sul file da spostare col tasto destro del mouse. 2. Scegliere Taglia. 3. Fare clic sulla cartella in cui si desidera incollare i file tagliati. 4. Fare clic col tasto destro del mouse e scegliere Incolla. File, cartelle e directory: eliminazione 1. Fare clic col tasto destro del mouse sulla cartella/file da eliminare. 2. Scegliere Elimina. 3. Fare clic sul pulsante Sì. Strumento Cerca: utilizzo 1. Fare clic sul pulsante Start. 2. Ciccare sul comando Cerca. 3. Scegliere cosa cercare sulla sinistra della finestra. 4. Immettere il nome del file nella casella Nome. 5. Fare clic Cerca. 6. Vedere i file trovati sulla parte destra della finestra. Federico Bazzarello Pagina 13 di 29

14 MICROSOFT WORD Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2007 ). Le nozioni spiegate qui sono per Microsoft Word 2003, tuttavia non dobbiamo preoccuparci perché le informazioni sulle operazioni di base sono sempre le stesse! Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul pulsante Start. 2. Posizionare il puntatore del mouse sul comando Programmi. 3. Fare clic sul comando Microsoft Word. Apertura di documenti 1. Scegliere il comando Apri dal menu File. 2. Nella finestra di dialogo Apri fare clic sul documento da aprire. 3. Fare clic sul pulsante Apri. 4. Per aprire un altro documento Word, ripetere i passaggi. 5. Per passare da un documento aperto all'altro, fare clic sul menu Finestra. 6. Fare clic sul documento richiesto. Creazione di un documento 1. Fare clic sul menu File. 2. Fare clic sul comando Nuovo. 3. Fare clic sul tipo di documento che si vuole creare(generalmente documento vuoto) Modifica di documenti 1. Fare clic sul comando Apri. 2. Fare clic sul documento da modificare. 3. Fare clic sul pulsante Apri. 4. Selezionare il testo da rimuovere. 5. Premere CANC. 6. Fare clic sul punto in cui si desidera inserire il testo. 7. Digitare il testo. 8. Per aggiungere un nuovo paragrafo, fare clic sul punto in cui si desidera inserirlo. 9. Premere INVIO. 10. Per inserire una nuova pagina, fare clic sul punto in cui si desidera inserirla. 11. Fare clic sul menu Inserisci. 12. Fare clic sul comando Interruzione. 13. Fare clic sul pulsante di opzione Di pagina. 14. Fare clic su OK. Inserimento: inserimento di simboli 1. Fare clic sul punto in cui si desidera inserire un simbolo. 2. Fare clic sul menu Inserisci. 3. Fare clic sul comando Simbolo. 4. Fare clic sul simbolo da inserire. 5. Fare clic sul pulsante Inserisci. 6. Fare clic sul pulsante Chiudi. Salvataggio di un documento 1. Fare clic sul pulsante Salva sulla barra degli strumenti Standard. 2. Nella finestra di dialogo Salva con nome fare clic sulla freccia a destra della casella di testo Salva in e scegliere dove salvare il file Federico Bazzarello Pagina 14 di 29

15 3. Digitare il nome del documento nella casella di testo Nome file. 4. Fare clic sull'opzione Documento Word della casella di testo Tipo file. 5. Fare clic sul pulsante Salva. Visualizzazioni e Guida in linea Ingrandimento della pagina: regolazione 1. Fare clic sulla freccia Zoom sulla barra degli strumenti Standard 2. Fare clic sulla percentuale con cui si desidera visualizzare il documento. 3. Per visualizzare l'intera larghezza della pagina, fare clic sulla freccia Zoom. 4. Fare clic sull'opzione Larghezza. 5. Per visualizzare la pagina intera, fare clic sulla freccia Zoom. 6. Fare clic sull'opzione Pagina intera. Modifica della visualizzazione delle barre degli strumenti 1. Fare clic sul menu Visualizza. 2. Posizionare il puntatore del mouse sul comando Barre degli strumenti. 3. Fare clic sul comando della barra degli strumenti da aggiungere o rimuovere. (NB: è consigliabile avere spuntate le caselle Standard e Formattazione) Guida in linea: utilizzo dell'assistente di Office 1. Fare clic sul menu? 2. Fare clic sul comando Guida in linea 3. Fare clic sul pulsante Cerca. 4. Fare clic sul pulsante Altro. 5. Fare clic sull'argomento della Guida in linea Creazione di un documento. 6. Fare clic sul comando Opzioni. 7. Fare clic sul comando Nascondi Guida in linea: Sommario, Ricerca libera e Indice 1. Fare clic sul segno più a sinistra dell'argomento della Guida in linea desiderato. 2. Fare clic sull'argomento secondario desiderato. 3. Digitare il testo appropriato e fare clic sul pulsante Cerca. 4. Fare clic sull'argomento della Guida in linea desiderato. 5. Digitare il testo appropriato e fare clic sul pulsante Cerca. Operazioni con il testo Testo: selezione 1. Spostare il puntatore del mouse a sinistra della riga da selezionare. 2. Tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse spostarsi verso il limite dell artea da selezionare. 3. Il testo selezionato apparirà con uno sfondo nero(azzurro in alcuni casi) Copia/Taglia e incolla del testo 1. Selezionare il testo da copiare/spostare. 2. Fare clic col tasto destro sul testo selezionato. 3. Fare clic sul comando Copia/Taglia. 4. Fare clic sinistro sul punto dove si vuole incollare il testo e fare clic col tasto destro. 5. Fare clic sul comando Incolla. Federico Bazzarello Pagina 15 di 29

16 Ricerca del testo 1. Fare clic sul menu Modifica. 2. Fare clic sul comando Trova. 3. Digitare il testo appropriato. 4. Fare clic sul pulsante Trova successivo. 5. Fare clic sul pulsante Altro per selezionare ulteriori opzioni. Sostituzione del testo 1. Fare clic sul menu Modifica. 2. Posizionare il puntatore del mouse sulla doppia freccia rivolta verso il basso. 3. Fare clic sul comando Sostituisci. 4. Digitare il testo appropriato. 5. Digitare il testo appropriato. 6. Fare clic sul pulsante Trova successivo. 7. Fare clic sul pulsante Sostituisci tutto. Controllo di ortografia e grammatica 1. Fare clic sul menu Strumenti. 2. Fare clic sul comando Controllo ortografia e grammatica. 3. Fare clic sul pulsante Cambia finchè ci segnala la presenza di errori. 4. Fare clic su OK. Formattazione Stili del carattere 1. Fare clic sul menu Formato. 2. Fare clic sul comando Carattere. 3. Da qui scegliere il tipo di carattere, lo stile, la dimensione e tanto altro 4. Fare clic su OK. Allineamento del testo Allinea a sinistra Questo pulsante consente di allineare a sinistra testo, numeri o oggetti isolati selezionati che presentano un bordo destro irregolare. Allineamento Questo pulsante consente di visualizzare un elenco di opzioni che possono essere utilizzate per allineare o giustificare il testo nell'elemento WordArt selezionato. Centra Questo pulsante consente di centrare il testo, i numeri o gli oggetti isolati selezionati. Opzioni di formattazione: Paragrafo 1. Fare clic sul comando Paragrafo nel menu Formato. 2. Nella casella di gruppo Rientri della scheda Rientri e spaziatura fare clic sulle frecce rivolte verso l'alto e verso il basso delle caselle a sinistra e a destra. 3. Fare clic su OK. Copia formato: utilizzo 1. Selezionare il testo di cui si desidera copiare il formato. 2. Fare clic sul pulsante Copia formato. 3. Fare clic a sinistra dei caratteri a cui si desidera applicare la formattazione selezionata. 4. Trascinare l'icona sui caratteri desiderati. Federico Bazzarello Pagina 16 di 29

17 Aggiunta di dettagli Margine: impostazione 1. Fare clic su File-Imposta pagina. 2. Digitare il testo appropriato per l'impostazione del margine superiore, inferiore, sinistro e deastro. 3. Fare clic su OK. Bordo: aggiunta 1. Fare clic sul menu Formato. 2. Fare clic sul comando Bordi e sfondo. 3. Fare clic sull'opzione desiderata. 4. Fare clic su OK. Bordo pagina: modifica 1. Fare clic sul menu Formato. 2. Fare clic sul comando Bordi e sfondo. 3. Fare clic sulla scheda Bordo pagina. 4. Fare clic sull'opzione Riquadro. 5. Fare clic sull'opzione desiderata nella casella di riepilogo Stile. 6. Fare clic sulla casella di riepilogo Larghezza. 7. Fare clic sull'opzione desiderata. 8. Fare clic su OK. Elenchi: creazione 1. Fare clic sul menu Formato. 2. Fare clic sul comando Elenchi puntati e numerati. 3. Fare clic sullo stile di punto elenco desiderato. 4. Fare clic su OK. Numeri di pagina: gestione 1. Fare clic sul menu Inserisci. 2. Fare clic sul comando Numeri di pagina. 3. Scegliere dove posizionare il numero. 4. Fare clic su OK. Intestazione e piè di pagina: aggiunta 1. Fare clic sul menu Visualizza. 2. Fare clic sul comando Intestazione e piè di pagina. 3. Inserire i dati utili. 4. Fare clic sul pulsante Chiudi. Stampa Stampa: anteprima di un documento 1. Fare clic sul menu File. 2. Fare clic sul comando Anteprima di stampa. 3. Fare clic sul documento visualizzato. 4. Fare clic sul pulsante Una pagina. 5. Fare clic sul pulsante Pagine multiple. 6. Fare clic sulla terza icona della seconda riga. 7. Fare clic sul pulsante Riduci di una pagina. 8. Digitare il testo appropriato e premere INVIO. 9. Fare clic sul pulsante Schermo intero. 10. Fare clic sul pulsante Schermo intero. Stampa: selezione di una stampante 1. Fare clic sul menu File. 2. Fare clic sul comando Stampa. Federico Bazzarello Pagina 17 di 29

18 3. Fare clic sulla casella di riepilogo a discesa Nome. 4. Fare clic sul nome della stampante da usare. Stampa di un documento 1. Fare clic sul menu File. 2. Fare clic sul comando Stampa. 3. Fare clic sul pulsante di opzione Pagine. 4. Digitare il testo appropriato per la stampa di pagine specifiche. 5. Digitare il testo appropriato per stampare il numero di copie delle pagine specificate. 6. Fare clic su OK. Tabelle Tabelle: creazione 1. Fare clic sul punto di inserimento richiesto nel documento. 2. Fare clic sul menu Tabella. 3. Posizionare il puntatore del mouse sul menu Inserisci. 4. Fare clic sul comando Tabella. 5. Digitare il numero di colonne. 6. Digitare il numero di righe e fare clic su OK. Modifica degli attributi di una cella 1. Fare clic sulla cella da modificare. 2. Fare clic sul menu Tabella. 3. Fare clic sul comando Proprietà tabella. 4. Fare clic sulla scheda Cella nella finestra di dialogo Proprietà tabella. 5. Fare clic sulle frecce rivolte verso l'alto e verso il basso della casella Larghezza preferita per modificare la larghezza della cella. 6. Fare clic sull'opzione Allineamento verticale richiesta. 7. Fare clic su OK. Tabelle: modifica di righe e colonne 1. Modificare una tabella utilizzando la barra dei menu. 2. Fare clic sulla seconda riga. 3. Fare clic sul menu Tabella. 4. Posizionare il puntatore del mouse sul comando Inserisci. 5. Fare clic sul comando Righe sotto. 6. Eliminare la quinta riga. 7. Fare clic sulla quinta riga. 8. Fare clic sul menu Tabella. 9. Posizionare il puntatore del mouse sul comando Elimina. 10. Fare clic sul comando Righe. Tabelle: aggiunta di bordi e ombreggiature 1. Fare clic sulla prima cella nella tabella. 2. Fare clic sul menu Formato. 3. Fare clic sul comando Bordi e sfondo. 4. Fare clic sull'opzione Riquadro. 5. Fare clic sull'opzione della linea punteggiata. 6. Fare clic sulla casella di riepilogo Colore. 7. Fare clic sull'opzione del colore Blu. 8. Fare clic sulla scheda Sfondo. 9. Fare clic sull'opzione del colore Grigio 25%. 10. Fare clic sulla casella di riepilogo Stile. 11. Fare clic sull'opzione 5%. 12. Fare clic su OK. Federico Bazzarello Pagina 18 di 29

19 Tabelle: formattazione 1. Fare clic nella tabella. 2. Fare clic sul menu Tabella. 3. Fare clic sul comando Formattazione automatica tabella. 4. Fare clic sull'opzione richiesta. 5. Fare clic sulla casella di controllo Ultima riga. 6. Fare clic su OK. Disegni e grafici ClipArt: inserimento 1. Fare clic sul menu Inserisci. 2. Posizionare il puntatore del mouse sul comando Immagine. 3. Fare clic sul comando ClipArt. 4. Fare clic sulla categoria Affari. 5. Fare clic sull'elemento ClipArt Satellite. 6. Fare clic sul comando Inserisci oggetto ClipArt. 7. Fare clic sul pulsante Chiudi. Immagini grafiche: inserimento 1. Fare clic sul pulsante Inserisci-Immagine-Da file. 2. Cercare l immagine da inserire. 3. Fare clic sull'immagine specificata. 4. Fare clic sul pulsante Inserisci. Immagini grafiche: riposizionamento 1. Fare clic sull'immagine grafica. 2. Trascinare l'immagine grafica nella posizione specificata e rilasciarla. Informazioni aggiuntive Riferimento per i pulsanti Nuovo documento vuoto Questo pulsante consente di creare un documento nuovo vuoto basato sul modello predefinito. Apri Questo pulsante consente di aprire o trovare il file specificato. Salva Questo pulsante consente di salvare il nome del file attivo con il nome, la posizione e il formato correnti. Stampa Questo pulsante consente di stampare il file attivo o elementi selezionati. Anteprima di stampa Questo pulsante consente di visualizzare come il file apparirà una volta stampato. Copia Questo pulsante consente di copiare la selezione negli Appunti. Incolla Questo pulsante consente di inserire il contenuto degli Appunti in corrispondenza del punto di inserimento e di sostituire parti del documento eventualmente selezionate. Federico Bazzarello Pagina 19 di 29

20 Annulla Questo pulsante consente di annullare l'ultima azione eseguita nel documento Word attivo. Il pulsante diventa Impossibile annullare se l'ultima azione non può essere annullata. Grassetto Questo pulsante consente di applicare il formato grassetto al testo e ai numeri selezionati. Se il testo selezionato è già in grassetto, quando si fa clic su questo pulsante, tale formato viene rimosso. Corsivo Questo pulsante applica il formato corsivo al testo selezionato. Se il testo è già in corsivo, quando si fa clic su questo pulsante, tale formato viene rimosso. Sottolineato Questo pulsante consente di sottolineare il testo e i numeri selezionati. Se la selezione è già sottolineata, quando si fa clic su questo pulsante, la sottolineatura viene rimossa. Tipo di carattere Questo pulsante consente di visualizzare un elenco di stili di caratteri per il testo e i numeri selezionati. Può essere inoltre utilizzato per modificare gli stili dei caratteri del testo e dei numeri selezionati. Dimensione carattere Questo pulsante consente di visualizzare un elenco delle dimensioni dei caratteri per il testo e i numeri selezionati, a seconda dello stile del carattere. Può essere inoltre utilizzato per modificare la dimensione dei caratteri del testo e dei numeri selezionati. Altri pulsanti Questo pulsante consente di visualizzare un elenco di pulsanti che possono essere aggiunti o rimossi su una barra degli strumenti. Federico Bazzarello Pagina 20 di 29

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

MODULO N. 2 Elaborazione dei testi

MODULO N. 2 Elaborazione dei testi MODULO N. 2 Elaborazione dei testi I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la competenza del corsista nell uso del personal computer come elaboratore di testi. Egli deve essere in grado di effettuare

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

APPUNTI DI EXCEL 2002: COME FARE PER (Fonte: F. Bozzaro, R. Candiotto, Laboratorio excel 2002, APOGEO 2003)

APPUNTI DI EXCEL 2002: COME FARE PER (Fonte: F. Bozzaro, R. Candiotto, Laboratorio excel 2002, APOGEO 2003) Appunti di Excel 2002: Come fare per 1 APPUNTI DI EXCEL 2002: COME FARE PER (Fonte: F. Bozzaro, R. Candiotto, Laboratorio excel 2002, APOGEO 2003) Operazioni su cartelle e documenti 1. Lanciare il programma

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli

Modulo 4 Elaborazione dati con il foglio elettronico Microsoft Excel. Modulo 5 La presentazione di un elaborato con Microsoft PowerPoint

Modulo 4 Elaborazione dati con il foglio elettronico Microsoft Excel. Modulo 5 La presentazione di un elaborato con Microsoft PowerPoint Programma del corso di: Laboratorio di Informatica Docente: Dott. Paolo Porto N CFU: 3 Anno Accademico: 2009-2010 Propedeuticità: nessuna Frequenza: consigliata Modalità di svolgimento dell esame: orale

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

CORSO PRATICO WinWord

CORSO PRATICO WinWord CORSO PRATICO WinWord AUTORE: Renato Avato 1. Strumenti Principali di Word Il piano di lavoro di Word comprende: La Barra del Titolo, dove sono posizionate le icone di ridimensionamento: riduci finestra

Dettagli

Introduzione a PowerPoint

Introduzione a PowerPoint Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 1 di 11 Introduzione a PowerPoint Premessa Uno strumento di presentazione abbastanza noto è la lavagna luminosa. Questo strumento, piuttosto semplice,

Dettagli

Programma Didattico Completo

Programma Didattico Completo Programma Didattico Completo Modulo 1: CONCETTI DI BASE DELL' INFORMATION TECHNOLOGY Il personal computer e i suoi componenti Unità di informazione e misura: bit byte L'architettura di un elaboratore L'unità

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro INFORMATICA MICROSOFT WORD Prof. D Agostino Funzioni ed ambiente di lavoro...1 Interfaccia di Word...1 Stesso discorso per i menu a disposizione sulla barra dei menu: posizionando il puntatore del mouse

Dettagli

Barra degli strumenti. Barra della formula. Cella. 1) Per creare una cartella di lavoro

Barra degli strumenti. Barra della formula. Cella. 1) Per creare una cartella di lavoro 1 Lezione 1: Nozioni fondamentali del foglio di lavoro Quando si avvia una sessione di lavoro in Excel, viene automaticamente aperta una cartella di lavoro. In genere la cartella di lavoro predefinita

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel Il Foglio Elettronico 1 Parte I Concetti generali Celle e fogli di lavoro.xls Inserimento dati e tipi di dati Importazione di dati Modifica e formattazione di fogli di lavoro FOGLIO ELETTRONICO. I fogli

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del testo... 6 Selezione attraverso il mouse... 6 Selezione

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER 1 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere correttamente il computer Riavviare il computer Uso del mouse Caratteristiche

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014 Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO BASE DI INFORMATICA Il corso di base è indicato per i principianti e per gli autodidatti che vogliono

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento:

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento: Introduzione a Word Word è una potente applicazione di elaborazione testi e layout, ma per utilizzarla nel modo più efficace è necessario comprenderne gli elementi di base. Questa esercitazione illustra

Dettagli

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3 Corso per iill conseguiimento delllla ECDL ((Paatteenttee Eurropeeaa dii Guiidaa deell Computteerr)) Modullo 2 Geessttiionee ffiillee ee ccaarrtteellllee Diisspenssa diidattttiica A curra dell ssiig..

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

Modulo 4 Strumenti di presentazione

Modulo 4 Strumenti di presentazione Modulo 4 Strumenti di presentazione Scopo del modulo è mettere l allievo in grado di: o descrivere le funzionalità di un software per generare presentazioni. o utilizzare gli strumenti standard per creare

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

Esercizi mirati Esercizio 1. Utilizzare una maschera per scrivere una lettera, una domanda, un curriculum,

Esercizi mirati Esercizio 1. Utilizzare una maschera per scrivere una lettera, una domanda, un curriculum, Esercizi mirati Esercizio 1. Utilizzare una maschera per scrivere una lettera, una domanda, un curriculum, Scegliere una maschera adatta ad una specifica applicazione.: scrivere un fax Lavorare con una

Dettagli

- 1-10Appunti Lezioni Word

- 1-10Appunti Lezioni Word - 1-10Appunti Lezioni Word Indice generale APPUNTI.... 1 INTRODUZIONE... 1 INTRODUZIONE a WORD.... 1 Apertura e Memorizzazione di un file word... 2 Salvataggio dei File... 2 visualizzazione... 2 Editare

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

Appunti utili per la certificazione ECDL

Appunti utili per la certificazione ECDL MODULO 3 ELABORAZIONE TESTI Sezione Argomento Procedura 3.1 Concetti generali Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi Aprire uno o più documenti. Creare un nuovo documento (predefinito o

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Scienze Motorie CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO Una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche e funzioni statistiche. Esame di Informatica

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

Programma Microsoft Word (procedure di più comune utilizzo)

Programma Microsoft Word (procedure di più comune utilizzo) Programma Microsoft Word (procedure di più comune utilizzo) Aprire Microsoft Word Per aprire Microsoft Word si può procedere: da Start/Programmi/Microsoft Word utilizzando un file Word già esistente (fare

Dettagli

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prof. Orlando De Pietro Programma L' hardware Computer multiutente e personal computer Architettura convenzionale di un calcolatore L unità centrale

Dettagli

MODULO3-Microsoft word

MODULO3-Microsoft word MODULO3-Microsoft word I principali elementi della finestra di WORD sono: BARRA MULTIFUNZIONE : contiene tutti i comandi disponibili pulsante OFFICE : consente di aprire un menù, sulla sinistra del quale

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

bla bla Documents Manuale utente

bla bla Documents Manuale utente bla bla Documents Manuale utente Documents Documents: Manuale utente Data di pubblicazione lunedì, 14. settembre 2015 Version 7.8.0 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello Chi inizia un'attività di ufficio con l ausilio di strumenti informatici, si imbatte subito nei comuni e ricorrenti lavori di videoscrittura. Redigere lettere, comunicati, piccole relazioni ecc, sono tipiche

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2008/2009 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

LAB 1.1 - AVVIARE WINDOWS XP

LAB 1.1 - AVVIARE WINDOWS XP Lab 1.1 Avviare Windows Xp LAB 1.1 - AVVIARE WINDOWS XP In questa lezione imparerete a: Inizializzare il personal computer con Windows XP, Lavorare con il desktop, Utilizzare la barra delle applicazioni,

Dettagli

Cos'è un Sistema Operativo

Cos'è un Sistema Operativo Cos'è un Sistema Operativo... pag. 02 Introduzione a Windows XP... pag. 04 I File... pag. 04 La barra delle applicazioni e le utilità di Windows XP... pag. 06 Le Finestre... pag. 08 Come visualizzare tutte

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

ECDL - Modulo 3 Elaborazione testi (Word processing)

ECDL - Modulo 3 Elaborazione testi (Word processing) ECDL - Modulo 3 Elaborazione testi (Word processing) Roberto Albiero 1 Concetti generali Microsoft Word è un software di elaborazione testi che fa parte della suite di Office prodotto da Microsoft. È

Dettagli

Modulo 6 Power Point - 2014

Modulo 6 Power Point - 2014 Modulo 6 Power Point - 2014 Appunti gratuiti su Google appunti dispense modulo 6 ecdl syllabus 5.0 per chi ha acquistato la skills card dopo il 30/09/2014 specificare new ecdl o nuova ecdl 1 Utilizzo dell

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux)

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo - Uso del computer e gestione dei file, richiede che il candidato dimostri di possedere conoscenza e competenza nell uso delle

Dettagli

Massimo Curci, Fabrizio Recchia... Errore. Il segnalibro non è definito. Elisa Donzella... Errore. Il segnalibro non è definito.

Massimo Curci, Fabrizio Recchia... Errore. Il segnalibro non è definito. Elisa Donzella... Errore. Il segnalibro non è definito. Word 2000 Core SOMMARIO Premessa... 4 Utilizzare il comando Annulla, Ripristina e Ripeti... 5 Applicare formato carattere: grassetto, corsivo e sottolineato... 5 Utilizzare il controllo ortografico...

Dettagli

L interfaccia di Microsoft Word 2007

L interfaccia di Microsoft Word 2007 L interfaccia di Microsoft Word 2007 Microsoft Word 2007 è un Word Processor, ovvero un programma di trattamento testi. La novità di questa versione riguarda la barra multifunzione, nella quale i comandi

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 Osservazione La finestra di Risorse del Computer può visualizzare i file e le cartelle come la finestra di Gestione Risorse, basta selezionare il menu

Dettagli

Programma Corso Office ECDL

Programma Corso Office ECDL Programma Corso Office ECDL FASE DI AULA PRIMA LEZIONE MICROSOFT WORD Concetti generali: Primi passi Aprire (e chiudere) Microsoft Word. Aprire uno o più documenti. Creare un nuovo documento (predefinito

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA 1: il sistema computer

UNITÀ DIDATTICA 1: il sistema computer Istituto Tecnico Industriale Statale "Othoca" A.S. 2014/15 CLASSE:1F PROGRAMMA DI: Tecnologie Informatiche DOCENTE: Nicola Sanna UNITÀ DIDATTICA 1: il sistema computer Il corpo del computer: l'hardware

Dettagli

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD (livello base) Elementi di Informatica - AA 2008/2009 - MS Word 1 di 60 Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti testuali: Editor di testo

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 1. Novità di Excel 2003 MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 CAPITOLO 1 Microsoft Office Excel 2003 ha introdotto alcune novità ed ha apportato miglioramenti ad alcune funzioni già esistenti nelle precedenti versioni

Dettagli

Foglio elettronico. Foglio elettronico EXCEL. Utilizzo. Contenuto della cella. Vantaggi EXCEL. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.

Foglio elettronico. Foglio elettronico EXCEL. Utilizzo. Contenuto della cella. Vantaggi EXCEL. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio. Foglio elettronico Foglio elettronico EXCEL Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Il foglio elettronico è un programma interattivo, che mette a disposizione dell utente una matrice di righe

Dettagli

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE Si tratta di un software appartenente alla categoria dei fogli di calcolo: con essi si intendono veri e propri fogli elettronici, ciascuno dei quali è diviso in righe e colonne,

Dettagli

IL DESKTOP Lezione 2

IL DESKTOP Lezione 2 Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 1 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

bla bla Documenti Manuale utente

bla bla Documenti Manuale utente bla bla Documenti Manuale utente Documenti Documenti: Manuale utente Data di pubblicazione mercoledì, 25. febbraio 2015 Version 7.6.2 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Prof. Antonio Sestini

Prof. Antonio Sestini Prof. Antonio Sestini 1 - Formattazione Disposizione del testo intorno ad una tabella Selezionare la tabella Dal menù contestuale scegliere il comando «proprietà» Selezionare lo stile di disposizione del

Dettagli

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche Word 2007 nozioni di base Word 2007 barra multifunzione Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Dettagli

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial &RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD Microsoft Word Tutorial Sommario Introduzione Formattazione del documento Formattazione della pagina Layout di pagina particolari Personalizzazione del documento Integrazione

Dettagli

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO Modulo 3 dell ECDL Quarta Parte pag. 1 di 15 CopyLeft Multazzu Salvatore I programmi per elaborazione del testo : Quarta Parte SOMMARIO Tabelle... 3 Modificare

Dettagli

I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli.

I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli. G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 21 I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli. Altri simboli In questa

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 6 Powerpoint A cura di Mimmo Corrado MODULO 6 - STRUMENTI DI PRESENTAZIONE 2 FINALITÁ Il Modulo 6 - Strumenti di presentazione, richiede che il candidato dimostri

Dettagli

Software applicativi. Videoscrittura:

Software applicativi. Videoscrittura: Software applicativi Videoscrittura: dal Blocco Note a Microsoft Word I programmi di videoscrittura I programmi di videoscrittura sono la categoria di software più utilizzata in assoluto. Tutti hanno bisogno

Dettagli

USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16

USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16 SOMMARIO PREMESSA...3 L AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS...3 CARRELLATA DEGLI ELEMENTI PRESENTI SUL DESKTOP...3 PULSANTE AVVIO...4

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 La scheda vai a La scheda Vai è probabilmente la meno utilizzata delle tre: permette di spostarsi in un certo punto del documento, ad esempio su una determinata pagina

Dettagli

Calcolatori e interfacce grafiche

Calcolatori e interfacce grafiche Calcolatori e interfacce grafiche COMPONENTI DI UN COMPUTER Hardware Tutti gli elementi fisici che compongono un calcolatore Software Comandi, istruzioni, programmi che consentono al calcolatore di utilizzare

Dettagli

Lezione 1: Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione - Hardware

Lezione 1: Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione - Hardware Lezione 1: Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione - Hardware 1.0 Terminologia di base 2.0 Tipi di computer 3.0 Componenti di base di un personal computer 4.0 Hardware

Dettagli