Self-efficacy beliefs as personal determinants of subjective well-being across ages

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Self-efficacy beliefs as personal determinants of subjective well-being across ages"

Transcript

1 Self-efficacy beliefs as personal determinants of subjective well-being across ages Patrizia Steca, Marinella Paciello & Laura Picconi University of Rome "La Sapienza" La maggior parte delle cose sono già fatte Fai gli abbellimenti grafici che vuoi Lavora sulle parti indicate se ti e' possibile

2 Introduction SINTETIZZARE E TRADURREIN UNA PAG A CARATTERE 18 Nello studio dei percorsi di sviluppo individuale una particolare attenzione è stata dedicata alla definizione teorica e all'indagine empirica dei fattori "di protezione" che maggiormente contribuiscono a determinare esiti di adattamento psicosociale di successo (Garmezy, 1991,1993 Robins e Rutter, 1990; Rutter, 1985,1987, 1990; Werner, 1995a, b). L'interesse per i fattori di protezione è particolarmente evidente nel nuovo orientamento promosso dalla psicologia positiva, nell'ambito della quale una forte attenzione è stata proprio dedicata all'individuazione, allo studio e all'indagine delle caratteristiche personali che maggiormente contribuiscono al buon funzionamento individuale (Ryff e Singer, 2003). Lo studio delle determinanti di uno sviluppo e di un adattamento di successo può assumere diverse connotazioni e realizzarsi in una molteplicità di modi, sulla base delle diverse metodologie impiegate per definire, individuare, misurare ed analizzare le variabili che entrano in gioco. Nell'ambito di un modello di matrice interazionista di relazione tra la persona e l'ambiente, Magnusson e colleghi hanno proposto un approccio orientato alla persona, secondo il quale, l'individuo si sviluppa all'interno di una continua e reciproca interazione tra fattori psicologici, biologici e sociali, che si evolve nel corso del tempo. Gli individui differiscono nei modi in cui tali fattori si organizzano e funzionano all'interno di specifici sottosistemi, che vanno a definire tipiche "configurazioni", il cui funzionamento varia da una persona all'altra (ad esempio Magnusson, 1999). Nello studio dei percorsi di sviluppo individuali, risulta, quindi, centrale individuare le configurazioni tipiche delle variabili e le tipologie dei soggetti che sono caratterizzate da tali specifiche configurazioni. In tale prospettiva, tecniche statistiche di raggruppamento dei soggetti risultano particolarmente preziose per l'individuazione di tipologie di soggetti caratterizzati da specifiche configurazioni di variabili (Bergman 1998).

3 AIMS OF THE STUDY: - To identify clusters of subjects characterized by different level of psychosocial adaptation, during elementary and junior high school. -To examine structural stability (clusters structure) and individual stability (individual belonginess), and to identify longitudinal developmental pathways. -To explore differences among subjects belonging to different longitudinal pathways during adolescence. SUBJECTS: rd 4 cohorts of subjects (177 males and 129 females), followed from the 3 grade of rd elementary school to the 3 grade of the junior high school. Two follow-ups were realized when subjects were years old (d.s.=.5) and years old (d.s.=.5); 230 subjects (75.2% of the total group) participated to the first follow-up and 192 subjects (62.8% of the total group) participated to the second follow-up.

4 MEASURES: >Elementary school: - Prosocial behavior scale in two versions: self-report and teacher rating (Caprara & Pastorelli, 1993). - Emotional instability scale in two versions: self-report and teacher rating (Caprara & Pastorelli, 1993). - Physical and verbal aggression scale in two versions: self-report and teacher rating (Caprara & Pastorelli, 1993). - Peer nomination relative to popularity and refuse in the class. INSERIRE NUMEROSITÀ' E ESEMPI DI ITEM

5 > Junior high school: - Prosocial behavior scale in the self-report version (Caprara & Pastorelli, 1993). - Emotional instability scale in the self-report version (Caprara & Pastorelli, 1993). - Physical and verbal aggression scale in the self-report version (Caprara & Pastorelli, 1993). - Academic self-efficacy scale (Pastorelli & Picconi, 2001). - Social self-efficacy scale (Pastorelli & Picconi, 2001). - Peer nomination relative to popularity and refuse in the class. - Academic achievement. >Adolescence: - Satisfaction with life scale (Diener, Emmons, Larsen & Griffin, 1985; Pavot & Diener, 1993). - Rosenberg self-esteem scale (Rosenberg, 1965). - Life orientation test (Scheier & Carver, 1985). - Positive and negative affect scale (Watson, Clark & Tellegen, 1988). INSERIRE NUMEROSITA' E ESEMP1 DI ITEM PER LE SCALE NON PRESENTI NELLA SLIDE PRECEDENTE

6 CLUSTER SOLUTION IN THE 3rd GRADE OF ELEMENTARY SCHOOL

7 CLUSTER SOLUTION IN THE 5th GRADE OF ELEMENTARY SCHOOL

8 STRUCTURAL STABILITY FROM THE 3rd TO THE 5th GRADE OF ELEMENTARY SCHOOL Aggiungere qualche parola di discussione dei risultati, ci penso io

9

10

11

12 STRUCTURAL STABILITY FROM THE 1st TO THE 3rd GRADE OF JUNIOR HIGH SCHOOL

13 DIFFERENCES AMONG CLUSTERS IN TEST VARIABLES

14 CLUSTER CATEGORIZATION aggiungere qualche parola x spiegare quello che e y stato fatto

15 CLUSTER CATEGORIZATION aggiungere qualche parola x spiegare quello che e' stato fatto

16 DEVELOPMENTAL PATHWAYS The developmental pathways were identified considering the movement of the subjects from one cluster to another during elementary and junior high schools.

17 FIRST AND SECOND FOLLOW-UP IN ADOLESCENCE: SUBJECTS BELONGING TO THE DIFFERENTATHWAYS

18 DIFFERENCES AMONG THE DEVELOPMENTAL PATHWAYS IN THE SUBJECTIVE WELL-BEING VARIABLES FIRST FOLLOW-UP IN ADOLESCENCE

19 Discussion and conclusion ci penso

20 References Aggiungere riferimenti bibl

Marinella Paciello. m.paciello@uninettunouniversity.net

Marinella Paciello. m.paciello@uninettunouniversity.net Curriculum Vitae Marinella Paciello DATI PERSONALI Luogo e data di nascita: Polla (SA) 20-11-76 Codice Fiscale: PCLMNL76S6OG793D e-mail: m.paciello@uninettunouniversity.net FORMAZIONE E ISTRUZIONE TITOLI

Dettagli

LA PSICOLOGIA POSITIVA Promozione del benessere nella malattia: il contributo della Psicologia Positiva

LA PSICOLOGIA POSITIVA Promozione del benessere nella malattia: il contributo della Psicologia Positiva Primo Convegno Nazionale AIQUAV Firenze, 29-31 luglio2013 Qualità della Vita: Territorio e Popolazioni Simposio LA PSICOLOGIA POSITIVA Promozione del benessere nella malattia: il contributo della Psicologia

Dettagli

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO Corso di Laurea: Discipline Psicosociali Insegnamento/i: Psicologia della

Dettagli

NORME REDAZIONALI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA LINEE DI MASSIMA -

NORME REDAZIONALI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA LINEE DI MASSIMA - N o r m e r e d a z i o n a l i p e r l a s t e s u r a d e l l a t e s i d i l a u r e a l i n e e d i m a s s i m a A m b i t o d i P s i c o l o g i a NORME REDAZIONALI PER LA STESURA DELLA TESI DI

Dettagli

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca L insegnamento delle lingue straniere in Italia Gisella Langé gisella.lange@istruzione.it Rome, 29 Novembre, 2012 1 Tre punti 1. Il contesto

Dettagli

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing Essere, Divenire, Comprendere, Progredire Being, Becoming, Understanding, Progressing Liceo Classico Liceo linguistico Liceo delle scienze umane Human Sciences Foreign Languages Life Science Our contacts:

Dettagli

Analisi della dimensione inclusiva dell offerta formativa e delle misure di accompagnamento dei giovani 14-18 anni con disagio. Incontri territoriali

Analisi della dimensione inclusiva dell offerta formativa e delle misure di accompagnamento dei giovani 14-18 anni con disagio. Incontri territoriali Analisi della dimensione inclusiva dell offerta formativa e delle misure di accompagnamento dei giovani 14-18 anni con disagio Incontri territoriali Nell ambito della attività dell ISFOL dal 2006 è attivo

Dettagli

Famiglia e Scuola di fronte al bambino esternalizzante : una prospettiva clinica

Famiglia e Scuola di fronte al bambino esternalizzante : una prospettiva clinica CONVEGNO 24.5.2013 UST Vicenza ADHD e altri disturbi del comportamento: Strategie educative e organizzative a scuola Famiglia e Scuola di fronte al bambino esternalizzante : una prospettiva clinica Dr.ssa

Dettagli

The Italian Society of Posity Psychology

The Italian Society of Posity Psychology N. 5 Marzo 2007 ISSN 1828-1842 A cura della Società Italiana di Psicologia Positiva Welcome to the 5th issue of the Positive Psychology Newsletter edited by the Italian Society of Positive Psychology.

Dettagli

La validazione italiana delle Psychological Well-being Scales (PWB).

La validazione italiana delle Psychological Well-being Scales (PWB). Studi sperimentali La validazione italiana delle Psychological Well-being Scales (PWB). Italian validation of Psychological Well-being Scales (PWB) CHIARA RUINI*, FEDRA OTTOLINI*, CHIARA RAFANELLI*, CAROL

Dettagli

Aspetti teorici del concetto di sé e dell autostima

Aspetti teorici del concetto di sé e dell autostima ASPETTI TEORICI DEL CONCETTO DI SÉ E DELLL AUTOSTIMA 13 1 Aspetti teorici del concetto di sé e dell autostima Prospettiva storica Lo studio psicologico del concetto di sé e dell autostima ha ormai una

Dettagli

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II MASTER di II livello - PIANOFORTE // 2nd level Master - PIANO ACCESSO: possesso del diploma accademico di II livello o titolo corrispondente DURATA: 2 ANNI NUMERO ESAMI: 8 (escluso l esame di ammissione)

Dettagli

Il Futuro. The Future Tense

Il Futuro. The Future Tense Il Futuro The Future Tense UNIT GOALS Unit Goals By the end of this unit the learner will be able to: 1. Conjugate the Futuro Semplice Simple Future regular verbs of all three major Italian conjugations.

Dettagli

VALUTAZIONE DELLA QUALITA DI VITA DEGLI STUDENTI INTALIANI: L ESPERIENZA DI PAVIA

VALUTAZIONE DELLA QUALITA DI VITA DEGLI STUDENTI INTALIANI: L ESPERIENZA DI PAVIA Firenze, 9-10 Settembre 2010 Qualità di vita in età evolutiva VALUTAZIONE DELLA QUALITA DI VITA DEGLI STUDENTI INTALIANI: L ESPERIENZA DI PAVIA Verri A 1., Cremante A 1., Clerici F 1., Vernice M 2., Chester

Dettagli

The Italian Higher Education System

The Italian Higher Education System The Italian Higher Education System Luca Lantero CIMEA Italian ENIC/NARIC Centre Italian Pre-H.Ed. System Diagram Higher Education 5 years 3 years Scuola secondaria di 2 grado - Upper Secondary Education

Dettagli

1994: Specializzazione in Psicologia Clinica presso l Università Sapienza

1994: Specializzazione in Psicologia Clinica presso l Università Sapienza : LAURA BORGOGNI Professore Straordinario di Psicologia delle Organizzazioni Facoltà di Medicina e Psicologia Sapienza Università di Roma Via dei Marsi, 78 00185 - ROMA tel. +39 06 49917626 FORMAZIONE

Dettagli

Dal marketing convenzionale al marketing non convenzionale

Dal marketing convenzionale al marketing non convenzionale E-mail: ccattaneo@eco.unipv.it Sono degli anni Ottanta i primi studi innovativi che muovono dall osservazione dei mutamenti intervenuti e che ricercano, partendo da una riflessione critica, di identificare

Dettagli

LICEO LAURA BASSI BOLOGNA Via S. Isaia,35 BOLOGNA Tel. 051333453-0513399359 Fax 051332306

LICEO LAURA BASSI BOLOGNA Via S. Isaia,35 BOLOGNA Tel. 051333453-0513399359 Fax 051332306 LICEO LAURA BASSI BOLOGNA Via S. Isaia,35 BOLOGNA Tel. 051333453-0513399359 Fax 051332306 Una delle novità della Riforma della scuola superiore è l introduzione del LICEO DELLE SCIENZE UMANE. Il liceo

Dettagli

DOLORE PSICHE E QUALITA DI VITA

DOLORE PSICHE E QUALITA DI VITA Convegno Nazionale Società Italiana di Chirurgia Ginecologica Endometriosi: patologia, clinica ed impatto sociale Sabato 8 Marzo 2014 - Bergamo ENDOMETRIOSI DOLORE PSICHE E QUALITA DI VITA A. Signorelli

Dettagli

Analisi della soddisfazione degli utenti dei SERT della città di Bologna in trattamento con metadone

Analisi della soddisfazione degli utenti dei SERT della città di Bologna in trattamento con metadone Analisi della soddisfazione degli utenti dei SERT della città di Bologna in trattamento con metadone Articolo pubblicato su Mission n. 23/2007 la rivista è disponibile sul sito di FeDerSerD www.federserd.it

Dettagli

CASE HISTORY 02: VALUTAZIONE DEL POTENZIALE DI NEO-ASSUNTI

CASE HISTORY 02: VALUTAZIONE DEL POTENZIALE DI NEO-ASSUNTI CASE HISTORY 02: VALUTAZIONE DEL POTENZIALE DI NEO-ASSUNTI Obiettivo: identificare le potenzialità di giovani assunti e assegnarli nelle aree di lavoro dall impresa con la posizione di Junior Manager.

Dettagli

The effect of age on portfolio choice: evidence from an Italian pension fund

The effect of age on portfolio choice: evidence from an Italian pension fund The effect of age on portfolio choice: evidence from an Italian pension fund Giuseppe Cappelletti Giovanni Guazzarotti Pietro Tommasino Banca d Italia Seminari Mefop-Luiss - Roma 2010 Cappelletti, Guazzarotti,

Dettagli

Il questionario «Io e la mia mente»: standardizzazione di uno strumento per la valutazione delle abilità metacognitive

Il questionario «Io e la mia mente»: standardizzazione di uno strumento per la valutazione delle abilità metacognitive RICERCHE E PROPOSTE ITALIANE Il questionario «Io e la mia mente»: standardizzazione di uno strumento per la valutazione delle abilità metacognitive GIANNA FRISO SILVIA DRUSI CESARE CORNOLDI Dipartimento

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

BENESSERE SOGGETTIVO 1

BENESSERE SOGGETTIVO 1 BENESSERE SOGGETTIVO 1 1. Concetti di base Occorre innanzitutto precisare che ciascuna delle dimensioni concettuali del BES (benessere, equità e sostenibilità) presenta aspetti soggettivi, rilevati e rilevabili

Dettagli

DOTTORATO DI RICERCA IN. Scienze dello sport, dell esercizio fisico e dell ergonomia. Le motivazioni alla pratica sportiva in atleti italiani

DOTTORATO DI RICERCA IN. Scienze dello sport, dell esercizio fisico e dell ergonomia. Le motivazioni alla pratica sportiva in atleti italiani DOTTORATO DI RICERCA IN Scienze dello sport, dell esercizio fisico e dell ergonomia XXIV CICLO TITOLO TESI DI DOTTORATO Le motivazioni alla pratica sportiva in atleti italiani Tutore Prof. Laura Capranica

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

VALORE VACANZA 2012 I RISULTATI DELL INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION

VALORE VACANZA 2012 I RISULTATI DELL INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION VALORE VACANZA 2012 I RISULTATI DELL INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION Il presente report sintetizza i risultati dell indagine di customer satisfaction, condotta dall Ufficio II della Direzione Centrale

Dettagli

Il rispetto dell autonomia decisionale nell assistenza alla persona anziana

Il rispetto dell autonomia decisionale nell assistenza alla persona anziana Simposio SIGG 28 Novembre 2008 Le risposte alle questioni etiche e legali nell assistenza all anziano Il rispetto dell autonomia decisionale nell assistenza alla persona anziana Laura D Addio Quando nasce

Dettagli

Torno Subito Italia TSI- Food innovation: cultura del cibo e del vino per la valorizzazione e la promozione delle risorse enogastronomiche

Torno Subito Italia TSI- Food innovation: cultura del cibo e del vino per la valorizzazione e la promozione delle risorse enogastronomiche Torno Subito Italia TSI- Food innovation: cultura del cibo e del vino per la valorizzazione e la promozione delle risorse enogastronomiche Il percorso Italia-TSI Obiettivi e Finalità Struttura didattica

Dettagli

RICERCA QUALITATIVA E RICERCA QUANTITATIVA.

RICERCA QUALITATIVA E RICERCA QUANTITATIVA. RICERCA QUALITATIVA E RICERCA QUANTITATIVA. Caratteristiche, differenze e (necessaria) integrazione. Claudio Fazio Dipartimento di Fisica e Tecnologie Relativa Università di Palermo LA RICERCA NELLE SCIENZE

Dettagli

Laura Borgogni Curriculum vitae

Laura Borgogni Curriculum vitae : LAURA BORGOGNI FORMAZIONE 1985: Laurea in Psicologia indirizzo sperimentale 1994: Specializzazione in Psicologia Clinica presso l Università Sapienza 1999: Dottorato di ricerca in Psicologia Sociale

Dettagli

Pezzi da ritagliare, modellare e incollare nell ordine numerico indicato.

Pezzi da ritagliare, modellare e incollare nell ordine numerico indicato. La nuova Treddì Paper è un prodotto assolutamente innovativo rispetto ai classici Kit per il découpage 3D. Mentre i classici prodotti in commercio sono realizzati in cartoncino, la Treddì è in carta di

Dettagli

ALCE - Study Italian in Bologna. Eight study tour. Italian on the road

ALCE - Study Italian in Bologna. Eight study tour. Italian on the road ALCE - Study Italian in Bologna Eight study tour Eight study tour This truly unique and exclusive program combines the opportunity to see some of the most beautiful cities of Italy combined with daily

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Stefania Sette. Ph.D, Psychologist, Psychotherapist

CURRICULUM VITAE. Stefania Sette. Ph.D, Psychologist, Psychotherapist CURRICULUM VITAE Stefania Sette Ph.D, Psychologist, Psychotherapist Current Position: Post-Doctoral Fellow at Department of Developmental and Social Psychology Phone: (+39) 06 4991 7673 Fax: (+39) 06 4991

Dettagli

Pietro Gareri, MD, PhD

Pietro Gareri, MD, PhD Il Chronic Care Model e la sanità d iniziativa Approccio interdisciplinare e ruoli professionali Pietro Gareri, MD, PhD 5 Dicembre 2012 Il concetto della sanità d iniziativa. ovvero di un modello assistenziale

Dettagli

NOTIZIE DALLA SCOZIA

NOTIZIE DALLA SCOZIA pag 10 English Edition PERIODICO DI INFORMAZIONE N. 22 - Giugno 2013 La IMPER ITALIA Spa ha ospitato il 6 marzo 2013 il nostro Distributore Scozzese MOY MATERIALS (NORTHERN). Rappresentato da Mr. DAVID

Dettagli

SOFT SKILLS IN LINGUA

SOFT SKILLS IN LINGUA AREA TEMATICA SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE SOFT SKILLS IN LINGUA Interpersonal communication & Problem solving 1 Presenting with influence 2 Working across cultures 3 Technical & report writing skills

Dettagli

L E A L I D E L D E S I G N

L E A L I D E L D E S I G N PNA 2013 L E A L I D E L D E S I G N Scuole e progetti in concorso È un istituto pubblico, di livello universitario, appartenente al Dipartimento Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM) del Ministero

Dettagli

Tipo di azienda o settore Pubblico Titolare insegnamento: TPALL - Psicologia del lavoro e delle organizzazioni. 20 ore sede Ala.

Tipo di azienda o settore Pubblico Titolare insegnamento: TPALL - Psicologia del lavoro e delle organizzazioni. 20 ore sede Ala. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo AVANZI LORENZO Telefono Cell: 329 6389777 VIA DAMIANO CHIESA, 19 38068 ROVERETO(TN) E-mail lorenzo.avanzi@unitn.it

Dettagli

Dry clutch for automated manual transmissions. University of Salerno Department of Industrial Engineering. Mechanical Engineering

Dry clutch for automated manual transmissions. University of Salerno Department of Industrial Engineering. Mechanical Engineering European Union University of Salerno University of Salerno Department of Industrial Engineering Ph.D. Thesis in Mechanical Engineering Cycle XII (2011-2013) Dry clutch for automated manual transmissions

Dettagli

OPENING THE DOORS OF TOMORROW S WORLD

OPENING THE DOORS OF TOMORROW S WORLD IST INTERNATIONAL SCHOOL OF TURIN OPENING THE DOORS OF TOMORROW S WORLD www.isturin.it APRI LE PORTE AL MONDO DI DOMANI IST is one of only two schools in Italy fully authorised to offer all three International

Dettagli

kubica design Motus lab

kubica design Motus lab librerie bookcases kubica design Motus lab 12 13 KUbicA design Motus lab KUbicA Si sviluppa come un sistema infinito di contenitori polifunzionali ideale per la realizzazione di originali soluzioni di

Dettagli

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA di FEDERICA CECCOTTI federica.ceccotti@uniroma1.it ATTUALE POSIZIONE ACCADEMICA - Ricercatore di Economia e gestione delle imprese (SECS-P/08). - Professore

Dettagli

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE Caminiti Graphic è un team di professionisti specializzati in progetti di Brand Design, Packaging, ADV,

Dettagli

Organizzazione aziendale. Tutela dell Ambiente. Aspetti Normativi

Organizzazione aziendale. Tutela dell Ambiente. Aspetti Normativi andrea ruvolo consule Marketing Contabilità e nza azi en dal Organizzazione aziendale e ricerche Controllo Tutela dell Ambiente Formazione Aziendale Automazione Procedure Aspetti Normativi e Marketing

Dettagli

TRE lineare - direct light / indirect light Carlotta de Bevilacqua 2013

TRE lineare - direct light / indirect light Carlotta de Bevilacqua 2013 TRE lineare - direct light / indirect light Carlotta de Bevilacqua 13 MADE IN ITALY TRE - Carlotta de Bevilacqua 13 Tre è un innovativo ed aperto sistema modulare assolutamente flessibile pensato per adeguarsi

Dettagli

Bruno Meduri. Radioterapia Oncologica - A.O.U. Policlinico di Modena. Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica

Bruno Meduri. Radioterapia Oncologica - A.O.U. Policlinico di Modena. Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica Bruno Meduri Radioterapia Oncologica - A.O.U. Policlinico di Modena Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica Follow up condiviso Il follow-up attivo della donna trattata è parte integrante del

Dettagli

Circolare n. 61 Perugia, 01 ottobre 2015. Agli alunni delle classi seconde terze quarte Ai genitori Al personale ATA Sede

Circolare n. 61 Perugia, 01 ottobre 2015. Agli alunni delle classi seconde terze quarte Ai genitori Al personale ATA Sede Chimica, Materiali e Biotecnologie Grafica e Comunicazione Trasporti e Logistica Istituto Tecnico Tecnologico Statale Alessandro Volta Scuol@2.0 Via Assisana, 40/E - loc. Piscille - 06135 Perugia Centralino

Dettagli

OUR MISSION: PROTECTION OF ENVIRONMENT AND CULTURAL HERITAGE

OUR MISSION: PROTECTION OF ENVIRONMENT AND CULTURAL HERITAGE About us Italia Nostra is the oldest Italian NGO, born in 1951 in Rome. The NGO is involved in the promo

Dettagli

Anno di studio all estero

Anno di studio all estero Anno di studio all estero Premessa Durante il periodo di studio all estero l alunno è regolarmente iscritto alla scuola di appartenenza e, quindi, la scuola deve mettere in atto una serie di misure di

Dettagli

Situare la formazione dei docenti nel contesto della classe

Situare la formazione dei docenti nel contesto della classe Dove va la pedagogia? V EDIZIONE SUMMER SCHOOL TRENTO 2010 Situare la formazione dei docenti nel contesto della classe Struttura ed esiti del progetto Ambienti di apprendimento inclusivi e tecnologie digitali

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

EUROPEAN GRADING CONVERTING SYSTEM (EGRACONS)

EUROPEAN GRADING CONVERTING SYSTEM (EGRACONS) EUROPEAN GRADING CONVERTING SYSTEM (EGRACONS) Luciano Saso Deputy Rector for International Mobility Erasmus Institutional Coordinator luciano.saso@uniroma1.it February 2009 The traditional system A, B,

Dettagli

ANALISI DEL CONTESTO SCOLASTICO

ANALISI DEL CONTESTO SCOLASTICO ANALISI DEL CONTESTO SCOLASTICO Progetto VSQ Valutazione per lo Sviluppo della Qualità della scuola Profilo della scuola POPPI Codice meccanografico ARIC8R INDICE Introduzione La partecipazione al progetto:

Dettagli

Crisi e dintorni: Ripartiamo dalle analisi empiriche

Crisi e dintorni: Ripartiamo dalle analisi empiriche 1 / 22 Crisi e dintorni: Ripartiamo dalle analisi empiriche Marco Grazzi LEM, Scuola Superiore Sant Anna, Pisa Sant Anna Science Cafè Pisa 18 Giugno 2009 2 / 22 Crisi: le differenze di oggi rispetto al

Dettagli

Fai spiccare le tue potenzialità. Master Sida. Proposta formativa 2010

Fai spiccare le tue potenzialità. Master Sida. Proposta formativa 2010 Fai spiccare le tue potenzialità Master Sida Proposta formativa 2010 Chi è Sida... dal 1985 siamo 140 professionisti per: 1800 aziende 40 istituti bancari 80 enti pubblici 60 studi professionali 24000

Dettagli

Sviluppo della tecnica del salto in lungo nelle categorie giovanili Development of long jump technique in young athletes

Sviluppo della tecnica del salto in lungo nelle categorie giovanili Development of long jump technique in young athletes Università degli studi di Roma Foro Italico Dottorato di ricerca in Scienze dello sport, dell esercizio fisico e dell ergonomia XXIV ciclo Sviluppo della tecnica del salto in lungo nelle categorie giovanili

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass INFORMAZIONI PERSONALI Nome/Cognome E-mail fabio.alivernini@invalsi.it fabio.alivernini@gmail.com ESPERIENZA PROFESSIONALE Lavoro o posizione ricoperti Principali attività e responsabilità

Dettagli

DIPLOMA SUPPLEMENT - FAQ

DIPLOMA SUPPLEMENT - FAQ DIPLOMA SUPPLEMENT - FAQ Domande di carattere generale: 1. È possibile modificare i titoli degli 8 punti in italiano o in inglese o integrare con altri dati il modello proposto come allegato al DM 26 ottobre

Dettagli

Sinossi dei disegni di studio

Sinossi dei disegni di studio Sinossi dei disegni di studio di intervento osservazionali serie di casi trasversale ecologici individuali quasisperimentali sperimentali (RCT) coorte caso-controllo Studi caso-controllo Il punto di partenza

Dettagli

CIAO-HELLO information Centre

CIAO-HELLO information Centre CIAO-HELLO information Centre Helpdesk, front office, person-to-person interaction and welcome to foreign students 5 th Erasmus Staff Mobility Week 2014 Rome 23 rd - 27 th, June 2014 CIAO-HELLO Information

Dettagli

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride.

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. 5 12 ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. UN BAMBINO/ONE CHILD Su questo gioco può salire al massimo un bambino.

Dettagli

Social network e turismo

Social network e turismo Andrea Marin Università Ca Foscari Venezia SVILUPPO INTERCULTURALE DEI SISTEMI TURISTICI SISTEMI INFORMATIVI E TECNOLOGIE WEB PER IL TURISMO - 1 a.a. 2012/2013 Section 1 Una nuova visione Le scelte progettuali

Dettagli

FACILE. INTERATTIVO. DEFINITIVO.

FACILE. INTERATTIVO. DEFINITIVO. FACILE. INTERATTIVO. DEFINITIVO. only with FACILE. INTERATTIVO. DEFINITIVO. Non ti piacerebbe vedere l ultimo film di Hollywood in lingua originale, navigare in internet senza problemi, andare in vacanza

Dettagli

ICF a scuola Indicazioni operative

ICF a scuola Indicazioni operative UST Cremona In collaborazione con CTS Cremona ICF a scuola Indicazioni operative Paola Romagnoli a.s. 2013-2014 Che cos è l ICF? È un sistema di classificazione multidisciplinare, innovativo per impostazione,

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction PRAISE & CABLE projects interaction The projects PRAISE: Peer Review Network Applying Intelligence to Social Work Education Socrates-MINERVA project October 2003 - September 2005 (24 months) CABLE: Case-Based

Dettagli

Palliative Care in Older Patients

Palliative Care in Older Patients Palliative Care in Older Patients Perchèla cura palliativa degli anziani sta diventando una prioritàsanitaria mondiale? 1) Population Ageing Chi cura chi Proiezioni in % 2) Polipatologie croniche Cause

Dettagli

true Le linee essenziali della leggerezza. [hebe] The essential lightness. design made in italy

true Le linee essenziali della leggerezza. [hebe] The essential lightness. design made in italy Le linee essenziali della leggerezza. The essential lightness. true design made in italy true design made in italy design made in italy Divano caratterizzato da linee essenziali e rigorose per una pulizia

Dettagli

SPEAKING ITALIAN TIME: 10 minutes

SPEAKING ITALIAN TIME: 10 minutes DIRECTORATE FOR QUALITY AND STANDARDS IN EDUCATION Department of Curriculum Management Educational Assessment Unit Annual Examinations for Secondary Schools Sample Paper SPA LEVEL 1 SPEAKING ITALIAN TIME:

Dettagli

SALONE DELLO STUDENTE di PESCARA PALACONGRESSI D ABRUZZO 14 e 15 Ottobre 2015 orario: 9-14 (Agg. al 17 settembre 2015)

SALONE DELLO STUDENTE di PESCARA PALACONGRESSI D ABRUZZO 14 e 15 Ottobre 2015 orario: 9-14 (Agg. al 17 settembre 2015) SALONE DELLO STUDENTE di PESCARA PALACONGRESSI D ABRUZZO 14 e 15 Ottobre 2015 orario: 9-14 (Agg. al 17 settembre 2015) ELENCO ESPOSITORI Abe Osteopathy School Accademia Costume e Moda Accademia di Belle

Dettagli

BMS. Welcome to the BILINGUAL MIDDLE SCHOOL OF BRESCIA. Scuola bilingue secondaria di primo grado. Bilingual Middle School Brescia

BMS. Welcome to the BILINGUAL MIDDLE SCHOOL OF BRESCIA. Scuola bilingue secondaria di primo grado. Bilingual Middle School Brescia BMS B Welcome to the BILINGUAL MIDDLE SCHOOL OF BRESCIA Scuola bilingue secondaria di primo grado The partnership between the Marco Polo Institute and Little England Bilingual School has given birth to

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Milano, 27 novembre 2012

Milano, 27 novembre 2012 WORKSHOP La drugutilizationattraverso i database amministrativi Milano, 27 novembre 2012 GLI ANZIANI IN REGIONE LOMBARDIA IL PROGETTO EPIFARM-ELDERLY ELDERLY AlessandroNobili, Carlotta Franchi, Luca Pasina,

Dettagli

Visite Guidate alla scoperta dei tesori nascosti dell'umbria /Guided Tours in search of the hidden gems of Umbria. Sensational Perugia

Visite Guidate alla scoperta dei tesori nascosti dell'umbria /Guided Tours in search of the hidden gems of Umbria. Sensational Perugia Sensational Perugia Visita guidata alla mostra Sensational Umbria e a Perugia sulle orme di Steve McCurry Costo: 8 - Bambini sotto i 12 anni gratis Durata: 1 - ½ ore I biglietti di ingresso in mostra non

Dettagli

Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE

Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE ONLINE TOOL FOR SELF-EVALUATION OF KEY COMPETENCES IN ADULT AGE Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE L Aquila, 13th Marzo 2014 Laura VETTRAINO Reference:

Dettagli

WORK PACKAGE 1: COORDINATION AND PROJECT MANAGEMENT

WORK PACKAGE 1: COORDINATION AND PROJECT MANAGEMENT WORK PACKAGE 1: COORDINATION AND PROJECT MANAGEMENT MEETINGS for coordination 12. 10. 2012 - Via della Croce 3, Gorizia 3. 7. 2013 - Via delle Scienze 206, Udine 27. 11. 2012 - Via della Croce 3, Gorizia

Dettagli

Confondimento da indicazione ed immeasurable time-bias: alcuni esempi pratici

Confondimento da indicazione ed immeasurable time-bias: alcuni esempi pratici Triple Whammy - Fisiopatologia Confondimento da indicazione ed immeasurable time-bias: alcuni esempi pratici Francesco Lapi, PharmD, PhD Health Search, Società Italiana di Medicina Generale Confondimento

Dettagli

Inaugurazione Biblioteca del Paziente Istituto Regina Elena

Inaugurazione Biblioteca del Paziente Istituto Regina Elena Inaugurazione Biblioteca del Paziente Istituto Regina Elena Il 16 giugno 2005 vengono inaugurate la Biblioteca Centro di Conoscenza R. Maceratini e la Biblioteca del Paziente La Biblioteca del paziente

Dettagli

GRANDANGOLO IN MEDICINA INTERNA. Genova, 12 marzo 2011

GRANDANGOLO IN MEDICINA INTERNA. Genova, 12 marzo 2011 GRANDANGOLO IN MEDICINA INTERNA Genova, 12 marzo 2011 Il portfolio e la certificazione professionale dell internista L. Parodi Portfolio (Oxford dictionary of English).A set of creative work collected

Dettagli

Linkografia ragionata sulla LIM

Linkografia ragionata sulla LIM Linkografia ragionata sulla LIM Pagine web attive nel giugno 2010 Ricerche internazionali - Becta,What Research says about interactive whiteboard, Becta Research Reviews, 2003, Becta http://www.virtuallearning.org.uk/2003research/becta_research_paper.pdf

Dettagli

Creating Your Future. Linee guida

Creating Your Future. Linee guida Creating Your Future IL CICLO DEL PERFORMANCE MANAGEMENT Un approccio sistematico Linee guida Il focus si sta spostando dal personale inteso come un costo al personale come fonte di valore 35% 30% 25%

Dettagli

Implementazione strumento interrai- Home Care

Implementazione strumento interrai- Home Care Implementazione strumento interrai- Home Care Francesco Landi Dipartimento di Scienze Gerontologiche-Geriatriche Geriatriche e Fisiatriche Università Cattolica Sacro Cuore - Roma MODELLI INNOVATIVI PER

Dettagli

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese Michelle Bonera :: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese industriali presso l Università Commerciale Luigi Bocconi

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE VK20U ATTIVITÀ 86.90.30 ATTIVITÀ SVOLTA DA PSICOLOGI Febbraio 2011 Documento non definitivo PREMESSA L evoluzione dello Studio di Settore UK20U Attività professionale svolta da psicologi,

Dettagli

UNIVERSITA DI CATANIA FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE MATERIA : DISEGNO

UNIVERSITA DI CATANIA FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE MATERIA : DISEGNO UNIVERSITA DI CATANIA FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE MATERIA : DISEGNO PROF. SALVO RUSSO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 PROGRAMMA PER I 6 CREDITI

Dettagli

DATA MINING. Data mining. Obiettivo: estrarre informazione nascosta nei dati in modo da consentire decisioni strategiche

DATA MINING. Data mining. Obiettivo: estrarre informazione nascosta nei dati in modo da consentire decisioni strategiche DATA MINING datamining Data mining Obiettivo: estrarre informazione nascosta nei dati in modo da consentire decisioni strategiche Una materia interdisciplinare: - statistica, algoritmica, reti neurali

Dettagli

Componente del Gruppo di Lavoro dell Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia Romagna sul tema Esami di Stato per alunni certificati con

Componente del Gruppo di Lavoro dell Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia Romagna sul tema Esami di Stato per alunni certificati con Ministero delll Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna - Direzione Generale - n 4 Chiara Brescianini chiara.brescianini@istruzione.it Dirigente Scolastico

Dettagli

Capacità decisionali e working memory nei bambini con ADHD

Capacità decisionali e working memory nei bambini con ADHD Capacità decisionali e working memory nei bambini con ADHD Rosa Angela Fabio, Patrizia Oliva Università degli Studi di Messina Nei processi di scelta, le conseguenze, positive o negative, immediatamente

Dettagli

Doppio diploma internazionale in Interpreting and Translation Studies tra l Università degli Studi di Trieste e Monash University, Australia

Doppio diploma internazionale in Interpreting and Translation Studies tra l Università degli Studi di Trieste e Monash University, Australia Doppio diploma internazionale in Interpreting and Translation Studies tra l Università degli Studi di Trieste e Monash University, Australia Introduzione Questo corso professionalizzante è stato attivato

Dettagli

A ROMA IL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA SINDROME DI DOWN

A ROMA IL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA SINDROME DI DOWN A ROMA IL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA SINDROME DI DOWN Si svolgerà a Roma, l 8 e il 9 Novembre 2013, presso Palazzo Carpegna, in via Aurelia 481, il Congresso Internazionale sulla Sindrome di Down,

Dettagli

alutare in Sanità Una voce al servizio della Salute Legislazione Psicologia Riabilitazione Dirigenza Personale Documentazione RIVISTA SCIENTIFICA

alutare in Sanità Una voce al servizio della Salute Legislazione Psicologia Riabilitazione Dirigenza Personale Documentazione RIVISTA SCIENTIFICA alutare in Sanità Una voce al servizio della Salute RIVISTA SCIENTIFICA numero QUATTRO APRILE 2011 Legislazione Psicologia Riabilitazione Dirigenza Personale Documentazione Poste Italiane S.p.A. Spedizione

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI Insegnamento di LINGUA INGLESE SSD L/LIN12 12 CFU - A.A. 2014-2015 Docente: George Michael Riddell Mail:

Dettagli

The Endocrine Aspects of Duchenne Muscular Dystrophy

The Endocrine Aspects of Duchenne Muscular Dystrophy Con il patrocinio di: Comune di Firenze October 29th - 2009 Castello di Calenzano - Calenzano, Italy October 30th - 2009 Palazzo Vivarelli Colonna - Florence, Italy The Endocrine Aspects of Duchenne Muscular

Dettagli

A cura di Elena Barbera, Elisa Ferro, Claudio Tortone DoRS Regione Piemonte (Centro Regionale di Documentazione per la Promozione della Salute)

A cura di Elena Barbera, Elisa Ferro, Claudio Tortone DoRS Regione Piemonte (Centro Regionale di Documentazione per la Promozione della Salute) PROGETTARE MATERIALE COMUNICATIVO EFFICACE DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE: PRE-TEST SPERIMENTALE DI UNA BROCHURE BASATA SU TEORIE SPECIFICHE PER AUMENTARE LE CONOSCENZE J.R.D. Whittingham 1, R.A.C. Ruiter 1,

Dettagli

Virtualizzazione. Business Continuity

Virtualizzazione. Business Continuity Virtualizzazione Business Continuity Riepilogo vantaggi (2) Gestione dei sistemi semplificata rapidità nella messa in opera di nuovi sistemi gestione semplice di risorse eterogenee definizione di procedure

Dettagli

NEWS LETTER INFORMATIVA DEI KIT MODULBOX XTS EMBEDDED

NEWS LETTER INFORMATIVA DEI KIT MODULBOX XTS EMBEDDED NEWS LETTER INFORMATIVA DEI KIT MODULBOX XTS EMBEDDED Elenco delle revisioni per kit/list of changes for kits: KIT 4M XTS RASPBERRY PI Prima versione scarichi realizzati da CNC con due torrette First version

Dettagli