IL PRESENTE PROGRAMMA DOVRA ESSERE ULTERIORMENTE DEFINITO IN ALCUNE PARTI E POTRA PERTANTO SUBIRE MODIFICHE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL PRESENTE PROGRAMMA DOVRA ESSERE ULTERIORMENTE DEFINITO IN ALCUNE PARTI E POTRA PERTANTO SUBIRE MODIFICHE"

Transcript

1 IL PRESENTE PROGRAMMA DOVRA ESSERE ULTERIORMENTE DEFINITO IN ALCUNE PARTI E POTRA PERTANTO SUBIRE MODIFICHE Modulo A Sotto modulo A1 data Il sistema delle Tutele tra PUTT e PPTR. Premesse metodologiche. Quadro normativo delle tutele. Disciplina dei Beni Paesaggistici e ulteriori contesti. Suddivisione in strutture e componenti. Ricognizioni cartografiche. Interventi Prof. Giovanna Iacovone In/Arch Professore Associato di Diritto Amministrativo DiCEM Unibas Arch. Carmela Iannotti - Direzione Generale Mibact Arch. Aldo Creanza / Avv. Alessandra Inguscio Servizio Assetto del Territorio della Regione Puglia Modulo A Sotto modulo A1 data Tutela paesaggistica e tutela idrogeomorfologica. Struttura Idro-Geo-Morfologica. Individuazione delle componenti idrologiche. Definizione dei Beni Paesaggistici e loro regime di tutela.la tutela idrogeomorfologica e quella paesaggistica. Rapprorti tra PPTR e PAI. La carta idrogeomorfologica il coordinameto tra carta idrogeomorfologica e PPTR Gli adeguamenti in sede di PUG. Ing. Marco Carbonara Servizio Assetto del Territorio della Regione Puglia Prof. Antonio Rosario Di Santo - Segretario Generale dell' Autorità di Bacino della Puglia Arch. Danilo Stefanelli - Responsabile Attività Copianificazione presso Autorità di Bacino della Puglia Dott. Geol. Nicola Palumbo - Autorità di Bacino della Puglia Dott. Giovanni Quarta - Consigliere Ordine dei Geologi della Puglia

2 Modulo A Sotto modulo A2 data Scenari strategici e Patto Città Campagna. Introduzione al tema. Visioni politiche e progettuali delle relazioni tra città e campagna, urbano e rurale. Obiettivi generali e specifici. Componenti dello scenario. Presentazione delle Linee guida. Prof. Arch. Mariavaleria Mininni In/Arch - Professore di Urbanistica DiCEM Unibas Specializzata in Architettura del Paesaggio Dott. Fabio Nicolosi Servizio Agricoltura della Regione Puglia Arch. Stefania Cascella Servizio Assetto del Territorio della Regione Puglia Dott. - Rappresentante Ordini dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Puglia Modulo A Sotto modulo A2 data Scenari strategici e Mobilità lenta. Introduzione al tema. Politiche della mobilità e Progetti di infrastrutture con valenza paesaggistica. Obiettivi generali e specifici. Componenti dello scenario. Presentazione delle Linee guida. Dott.ssa Gabriella Granatiero / Arch. Daniela Sallustro Segreteria Tecnica prima fase PPTR Ing. Stefano Ciurnelli Esperto in pianificazione della mobilità Arch. Roberto Carlo Giannì - Direttore dell area Politiche per la Mobilità e la Qualità Urbana della Regione Puglia Tavola rotonda ore 14,00 18,00 Progettare la mobilità nel Paesaggio: casi concreti. Presentazione di best e bad practice. Casi nazionali e internazionali. Coordinano: Prof. Arch. Mariavaleria Mininni con Arch. Cristina Dicillo, Arch. Francesco Marocco, Arch. Silvana Milella In/Arch Note: Il seminario si svolgerà sotto forma di forum di discussione in gruppi simulando un confronto interattivo su casi conflittuali da selezionare e concordare con gli uffici Regionali.

3 Modulo A Sotto modulo A2 data Scenari strategici. Rete Ecologica. Valore e perimetrazione di boschi e pascoli. Introduzione al tema. Biodiversità e servizi ecologici. Obiettivi generali e specifici. Componenti dello scenario. Problemi di individuazione di boschi e pascoli. Invarianti sovraordinate e di piano. Dott. Antonio Sigismondi Servizio Assetto del Territorio della Regione Puglia Dott. Giusppe Bogliani Esperto in gestione di dei sistemi naturali e reti ecologiche Dott. Alessandro Ciccolella In/Arch - Direttore del Consorzio di Gestione Torre Guaceto

4 Modulo A Sotto modulo A3 data Scenari strategici. Paesaggi Costieri. Introduzione al tema. Tutela e sviluppo degli ambienti costieri anche in relazione alle politiche della balneabilità e del turismo. Obiettivi generali e specifici. Componenti dello scenario. Invarianti sovraordinate e di piano. Arch. Anna Migliaccio Area per le Politiche della Mobilità e qualità urbana della Regione Puglia Prof. Arch. Nicola Martinelli In/Arch - Professore di Urbanistica presso il Politecnico di Bari Dott. Gianni Vitofrancesco Dirigente Servizio Demanio e Territorio della Regione Puglia Arch. Stefania Cascella Servizio Assetto del Territorio della Regione Puglia Arch. Lucia Caliandro Mibact La documentazione a corredo delle istanze di Autorizzazione Paesaggistica. Riferimenti normativi e buone prassi per l omogeneizzazione e la comprensibilità degli elaborati tecnici a corredo delle istanze di autorizzazione. Analisi di casi concreti Coordinano: Arch. Angela Quartulli e Arch. Mina Lorusso con Arch. Cristina Dicillo, Arch. Francesco Marocco, Arch. Silvana Milella In/Arch Note: Il seminario si svolgerà sotto forma di forum di discussione simulando un confronto interattivo su casi esemplari da selezionare e concordare con gli uffici Regionali.

5 Modulo A Sotto modulo A4 data Paesaggio ed Energia. Produzione e trasporto di energia. Ing. Vittoria Greco / Arch. Luigia Capurso Servizio assetto del Territorio della Regione Puglia Dott. Giuseppe Rubino Dirigente Servizio Energia Regione Puglia Arch. Mara Carcavallo Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le Provincie di Bari, B.A.T. e Foggia Ing. - Rappresentante degli Ordini degli Ingeneri della Puglia Tavola rotonda ore 14,00 18,00 Infrastrutture elettriche e paesaggio. Coordinano: Arch. Giovanna Mangialardi con Arch. Cristina Dicillo, Arch. Francesco Marocco, Arch. Silvana Milella In/Arch Note: Il seminario si svolgerà sotto forma di forum di discussione simulando un confronto interattivo su casi esemplari da selezionare e concordare con gli uffici Regionali.

6 Modulo A Sotto modulo A4 data Scenari strategici. Fruizione dei beni paesaggistici e culturali. Introduzione al tema. Politiche di tutela e sviluppo dei Beni paesaggisti. Obiettivi generali e specifici. Componenti dello scenario. Carta dei beni. Invarianti sovraordinate e di piano. Linee guida rurali. Beni culturali. Arch. Rocco Pastore Servizio Assetto del Territorio Regione Puglia Dott. - Rappresentante Mibact Arch. - Rappresentante della Federazione degli Ordini degli Architetti P.P. e C. della Puglia Modulo A Sotto modulo A4 data La produzione sociale del PPTR e gli obiettivi strategici del Piano. Visione patrimoniale e sviluppo a base locale. Partecipazione e sussidiarietà. Copianificazione. Soggetti e strumenti della produzione sociale (Osservatorio, Ecomusei, Mappe di comunità, sito interattivo, etc.). Strumenti di governance. Obiettivi generali ed obiettivi specifici del PPTR. Prof. Arch. Alberto Magnaghi In/Arch Professore ordinario di Pianificazione Territoriale presso la Facoltà di Architettura dell Università di Firenze Prof. Arch. Mariavaleria Mininni Professore di Urbanistica DiCEM Unibas Specializzata in Architettura del Paesaggio Tavola rotonda ore 14,00 18,00 La partecipazione è riservata ai componenti delle CLP Osservatorio del paesaggio. Coordinano: Dott. Sergio Bisciglia con Arch. Cristina Dicillo, Arch. Francesco Marocco, Arch. Silvana Milella In/Arch Note: L osservatorio si svolgerà sotto forma di forum di discussione simulando un confronto interattivo su casi conflittuali da selezionare e concordare con gli uffici Regionali.

7 Modulo A Sotto modulo A5 data Nozioni fondamentali sugli usi civici e sulla loro odierna rilevanza. Concetto e natura dei beni civici -Legislazione statale e regionale in materia di usi civici - Usi civici e tutela paesaggistica - Rapporti tra pianificazione territoriale e tutela degli usi civi ci - Verifica e sistemazione demaniale. Avv. Claudia Federico Foro di Roma Dott. Francesco Mastromarco Perito Demaniale La partecipazione è riservata ai componenti delle CLP Etica e deontologia professionale (Componenti delle CLP). Quadro dei codici deontologici professionali Coordinano: Arch. Domenico Delle Foglie con Arch. Cristina Dicillo, Arch. Francesco Marocco In/Arch Note: -

8 Modulo A Sotto modulo A6 data Le procedure del Codice Urbani, ordinarie e semplificate. Le nuove procedure definite dal PPTR. Il Titolo V del PPTR. Autorizzazioni, accertamenti, deroghe, l'adeguamento dei piani al PPTR. Arch. Roberto Banchini - Dirigente Direzione Generale per il Paesaggio, le belle Arti, l'architettura e l'arte Contemporanee Mibact Avv. Alessandra Inguscio - Servizio Assetto del Territorio della Regione Puglia Avv. Nino Matassa In/Arch - Libero professionista, avvocato esperto in diritto amministrativo Prof. Giovanna Iacovone In/Arch - Professore Associati di Diritto Amministrativo DiCEM Unibas Dott. - Rappresentante MiBact PPTR Sanatorie e Condoni. Procedure di sanatoria e condoni edilizi in aree paesaggistiche. Normative e interazioni con il PUTT e PPTR adottato e approvato. Modulo A Sotto modulo A Cons. Paolo Carpentieri Capo Ufficio Legislativo MiBact Arch. Anna Maria Curcuruto In/Arch - Direttore della Ripartizione Urbanistica e Edilizia private e Coordinatore dell Area TEcnica Servizi al Territorio presso il Comune di Bari Note: Comunicazioni frontale in diretta presso l aula Videoconferenze del Politecnico di Bari e in streaming con la Tavola rotonda ore 14,00 18,00 Tavola Rotonda su Sanatorie e Condoni. Tavola rotonda che parte da domande già poste sul tema legislativo. Coordinano: Prof. Avv. Gabriella De Giorgi Cezzi con Arch. Cristina Dicillo, Arch. Francesco Marocco, Arch. Silvana Milella In/Arch Note: Il seminario si svolgerà sotto forma di forum di discussione tra i presenti.

9 Relazioni Paesaggio e Ambiente - VIA e PPTR. Presentazione della normativa nazionale e regionale VIA. Confronto con la pianificazione paesaggistica. Rappresentante Regione Puglia Modulo A Sotto modulo A Ing. Laura Casanova In/Arch - Direttore del Settore Pianificazione del Territorio PRG del Comune di Bari Arch. Roberta Lopalco In/Arch - Libera professionista, specializzata in Valutazione Ambientale Strategica presso il Centro VIA Italia, Milano, Ministero dell Ambiente. Note: Comunicazioni frontale in diretta presso l aula Videoconferenze del Politecnico di Bari e in streaming con la Paesaggio e attività estrattive. Coordinano: Prof. Ing. Francecso Rotondo con Arch. Cristina Dicillo, Arch. Francesco Marocco, Arch. Silvana Milella In/Arch Note: Il seminario si svolgerà sotto forma di forum di discussione tra i presenti.

10 Modulo B Data da definirsi Il SIT: impostazione generale e banche dati. Organizzazione dei contenuti. Gestione degli utenti: abilitazioni e permessi. Banca dati catastale. Cartografie tecniche e tematiche (ctr, ortofoto, uso del suolo, ). Strumenti di Pianificazione Regionale (PUTT/P, PPTR, PRC,..) Dott.ssa Tina Caroppo - Esperta in sistemi informativi territoriali, analisi e monitoraggio del territorio; responsabile del SIT- Puglia Ing. Antonio Bellanova - Esperto in pianificazione territoriale ed ambientale; responsabile delle procedure di analisi, controllo di qualità e integrazione delle banche dati territoriali regionali Arch. Cristina Cici - Esperta in governo del territorio; responsabile dello sviluppo del sistema regionale di monitoraggio urbanistico territoriale Note: Dimostrazioni con collegamento al SIT in diretta presso l aula Videoconferenze di Bari e presso la Sede della Regione Puglia di Lecce. Per gli Ordini professionali è prevista la duplicazione in altra data. Modulo B Data da definirsi La partecipazione è riservata ai soli RUP Il SIT: la procedura di rilascio e controllo delle Autorizzazioni Paesaggistiche. Comunicazioni con la Soprintendenza/Enti (anche in caso di rettifica), Assolvimento obblighi trasmissione; Pubblicazione elenchi; Attività di controllo regionale; Problematiche tecniche ricorrenti in fase di immissione dati. Dott.ssa Tina Caroppo - Esperta in sistemi informativi territoriali, analisi e monitoraggio del territorio; responsabile del SIT- Puglia Arch. Cristina Cici - Esperta in governo del territorio; responsabile dello sviluppo del sistema regionale di monitoraggio urbanistico territoriale Ing. Pasquale Vaglio - Esperto in progettazione ed informatizzazione di processi amministrativi; responsabile dello sviluppo delle procedure regionali a carattere territoriale ambientale Note: Dimostrazioni con collegamento al SIT

11 Modulo B Data da definirsi Il SIT: funzionalità trasversali ai vari servizi. Esemplificazione delle funzionalità sui servizi a supporto del rilascio AP: visualizzazione; ricerca; interrogazione; visura; stampa; variazione basi cartografiche. Dott.ssa Tina Caroppo - Esperta in sistemi informativi territoriali, analisi e monitoraggio del territorio; responsabile del SIT- Puglia Ing. Antonio Bellanova - Esperto in pianificazione territoriale ed ambientale; responsabile delle procedure di analisi, controllo di qualità e integrazione delle banche dati territoriali regionali Arch. Cristina Cici - Esperta in governo del territorio; responsabile dello sviluppo del sistema regionale di monitoraggio urbanistico territoriale Ing. Giuseppe Chielli - Esperto in analisi e gestione informatica di banche dati territoriali; responsabile del database territoriale del SIT-Puglia Note: Il seminario si svolgerà sotto forma di forum di discussione simulando un confronto interattivo su casi esemplari da selezionare e concordare con gli uffici Regionali. Modulo B Data da definirsi Il SIT: ulteriori servizi disponibili. Atti comunali (in relazione ad adeguamenti ed adempimenti al PUTT/P) Impianti di energia Aree non idonee Dott.ssa Tina Caroppo - Esperta in sistemi informativi territoriali, analisi e monitoraggio del territorio; responsabile del SIT- Puglia Arch. Cristina Cici - Esperta in governo del territorio; responsabile dello sviluppo del sistema regionale di monitoraggio urbanistico territoriale Dott.ssa Rosa Loguercio -Esperta in analisi, catalogazione e gestione informatica di banche dati territoriali; responsabile della dematerializzazione e organizzazione della documentazione inerente la pianificazione paesaggistica e urbanistica regionale Ing. Pasquale Vaglio - Esperto in progettazione ed informatizzazione di processi amministrativi; responsabile dello sviluppo delle procedure regionali a carattere territoriale ambientale Note: Dimostrazioni con collegamento al SIT.

12 Modulo C sotto modulo C1 Incontri esperti Lecce Ore 9,00-13,00 Giornata di approfondimento sugli ambiti territoriali del Basso Salento. Discussione sull ambito e sulle trasformazioni in atto Prof. Arch. Nicola Martinelli In/Arch - Professore di Urbanistica presso il Politecnico di Bari Dott. - Rappresentanti della Regione Puglia Dott. - Rappresentante MiBact Dott. - Rappresentanti Commissioni Locali per il Paesaggio Dott. - Professionisti in Rappresentanza delle Categorie Professionali Seminario tematico

13 Modulo C sotto modulo C2 Incontri esperti Brindisi / Taranto Ore 9,00-13,00 Giornata di approfondimento sugli ambiti territoriali dell Alto Salento. Discussione sull ambito e sulle trasformazioni in atto Prof. Arch. Francesca Calace In/Arch Professionista e Ricercatrice Universitaria presso il Politecnico di Bari Dott. - Rappresentanti della Regione Puglia Dott. - Rappresentante MiBact Dott. - Rappresentanti Commissioni Locali per il Paesaggio Dott. - Professionisti in Rappresentanza delle Categorie Professionali Seminario tematico

14 Modulo C sotto modulo C3 Incontri esperti Bari Ore 9,00-13,00 Giornata di approfondimento sugli ambiti territoriali della Puglia Centrale. Discussione sull ambito e sulle trasformazioni in atto Arch. Nicola Fuzio In/Arch Libero professionista associate dello Studio Associato Fuzio esperto in Urbanistica e Pianificazione Dott. - Rappresentanti della Regione Puglia Dott. - Rappresentante MiBact Dott. - Rappresentanti Commissioni Locali per il Paesaggio Dott. - Professionisti in Rappresentanza delle Categorie Professionali Seminario tematico

15 Modulo C sotto modulo C4 Incontri esperti Foggia Ore 9,00-13,00 Giornata di approfondimento sugli ambiti territoriali della Puglia Settentrionale. Discussione sull ambito e sulle trasformazioni in atto Arch. Stefano Biscotti In/Arch Dirigente Responsabile del Servizio Politiche Comunitarie e Politiche Energetiche della Provincia di Foggia Dott. - Rappresentanti della Regione Puglia Dott. - Rappresentante MiBact Dott. - Rappresentanti Commissioni Locali per il Paesaggio Dott. - Professionisti in Rappresentanza delle Categorie Professionali Seminario tematico

16 Ore 9,00-13,00 Giornata di approfondimento Modulo C sotto modulo C5 Incontri esperti BAT Dott. - Rappresentanti della Regione Puglia Dott. - Rappresentante MiBact Dott. - Rappresentanti Commissioni Locali per il Paesaggio Dott. - Professionisti in Rappresentanza delle Categorie Professionali Seminario tematico

Componenti CLP RUP. Componenti CLP RUP. streaming

Componenti CLP RUP. Componenti CLP RUP. streaming Lezione frontale - 9,00-18,00 [sotto modulo A5] Scenari strategici. Fruizione dei beni paesaggistici e culturali. Introduzione al tema. Politiche di tutela e sviluppo dei Beni paesaggisti. Obiettivi generali

Dettagli

12.9 Presentazione del percorso. La struttura del PPTR. I documenti del PPTR. Saluti. Interventi. Conferenza di presentazione - 9,00-13,00

12.9 Presentazione del percorso. La struttura del PPTR. I documenti del PPTR. Saluti. Interventi. Conferenza di presentazione - 9,00-13,00 Conferenza di presentazione - 9,00-13,00 La struttura del PPTR. 12.9 Presentazione del percorso Presentazione del corso. Contenuti teorici e operativi. Processo culturale e politico del PPTR. Presentazione

Dettagli

Saluti. Arch. Francesco Orofino Vice Presidente InArch

Saluti. Arch. Francesco Orofino Vice Presidente InArch 12.9 Presentazione del percorso Conferenza di presentazione - 9,00-13,00 La struttura del PPTR. Presentazione del corso. Contenuti teorici e operativi. Processo culturale e politico del PPTR. Presentazione

Dettagli

streaming presso un certo numero di sedi dislocate sul territorio regionale con il rilascio ove, previsto dal proprio ordine, di crediti formativi.

streaming presso un certo numero di sedi dislocate sul territorio regionale con il rilascio ove, previsto dal proprio ordine, di crediti formativi. Percorso di accompagnamento all esercizio delle funzioni delegate per i Responsabili dei Procedimenti di rilascio delle Autorizzazioni Paesaggistiche e i membri delle Commissioni Locali del Paesaggio.

Dettagli

12.9. Presentazione del percorso: La struttura del PPTR. I documenti del PPTR. Presentazione del percorso - 9,00-13,00

12.9. Presentazione del percorso: La struttura del PPTR. I documenti del PPTR. Presentazione del percorso - 9,00-13,00 Presentazione del percorso - 9,00-13,00 Presentazione del percorso: La struttura del PPTR. Presentazione del corso. Contenuti teorici e operativi. Processo culturale e politico del PPTR. Presentazione

Dettagli

Saluti. Arch. Francesco Orofino Vice Presidente In/Arch

Saluti. Arch. Francesco Orofino Vice Presidente In/Arch 12.9 Presentazione del percorso Conferenza di presentazione - 9,00-13,00 La struttura del PPTR. Presentazione del corso. Contenuti teorici e operativi. Processo culturale e politico del PPTR. Presentazione

Dettagli

12.9 Presentazione del percorso

12.9 Presentazione del percorso Conferenza di presentazione - 9,00-13,00 La struttura del PPTR. Presentazione del corso. Contenuti teorici e operativi. Processo culturale e politico del PPTR. Presentazione della struttura e dei documenti

Dettagli

DENOMINAZIONE PROGETTO: TOURIST SMART CITY- PROGETTO DI FORMAZIONE PER LA SOSTENIBILITA E LA RIGENERAZIONE DELLE CITTA TURISTICHE

DENOMINAZIONE PROGETTO: TOURIST SMART CITY- PROGETTO DI FORMAZIONE PER LA SOSTENIBILITA E LA RIGENERAZIONE DELLE CITTA TURISTICHE PO PUGLIA FSE 2007-2013 Obiettivo Convergenza approvato con Decisione C (2013)4072 del 08/07/2013,Asse VII-Capacità Istituzionale -Avviso n. 7/2015- Percorsi di Formazione Assetto del Territorio approvato

Dettagli

REGIONE PUGLIA ASSESSORATO ALLA QUALITÀ DEL TERRITORIO Area Politiche per la Mobilità e la Qualità Urbana Servizio Assetto del Territorio

REGIONE PUGLIA ASSESSORATO ALLA QUALITÀ DEL TERRITORIO Area Politiche per la Mobilità e la Qualità Urbana Servizio Assetto del Territorio REGIONE PUGLIA ASSESSORATO ALLA QUALITÀ DEL TERRITORIO Area Politiche per la Mobilità e la Qualità Urbana Servizio Assetto del Territorio tavola rotonda su L INNOVAZIONE POSSIBILE: DEMATERIALIZZAZIONE

Dettagli

Percorso di formazione per dipendenti della Regione Umbria e per il personale degli Enti Locali del territorio umbro

Percorso di formazione per dipendenti della Regione Umbria e per il personale degli Enti Locali del territorio umbro SALVAGUARDIA, PIANIFICAZIONE E CRITERI DI PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO Approcci, strumenti e procedure a supporto del nuovo Piano Paesaggistico Regionale Percorso di formazione per dipendenti della Regione

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 4 - Urbanistica, Assetto del Territorio e Ambiente N. 512 Registro Generale N. 65 Registro del Settore Oggetto : Concorso

Dettagli

Energie Rinnovabili e tutela del paesaggio. Maria Raffaella Lamacchia Dirigente dell'ufficio Attuazione Pianificazione Paesaggistica Regione Puglia

Energie Rinnovabili e tutela del paesaggio. Maria Raffaella Lamacchia Dirigente dell'ufficio Attuazione Pianificazione Paesaggistica Regione Puglia Energie Rinnovabili e tutela del paesaggio Maria Raffaella Lamacchia Dirigente dell'ufficio Attuazione Pianificazione Paesaggistica Regione Puglia PROTOCOLLO DI KYOTO VS CONVENZIONE EUROPEA DEL PAESAGGIO

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER ESPERTI IN MATERIA DI TUTELA PAESAGGISTICO - AMBIENTALE E NELLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.)

CORSO DI FORMAZIONE PER ESPERTI IN MATERIA DI TUTELA PAESAGGISTICO - AMBIENTALE E NELLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.) CORSO DI FORMAZIONE PER ESPERTI IN MATERIA DI TUTELA PAESAGGISTICO - AMBIENTALE E NELLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.) Presentazione: L Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e

Dettagli

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi.

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. Obiettivi generali Obiettivi specifici 5. Target: chi può partecipare 6. Progetto Pianifica T.U.:

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 14 dicembre 2012, n. 2751

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 14 dicembre 2012, n. 2751 2454 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 14 dicembre 2012, n. 2751 Attuazione del sistema di formazione e di accreditamento dei soggetti abilitati al rilascio dei certificati di sostenibilità degli

Dettagli

piano paesaggistico territoriale regionale REGIONE PUGLIA - Assessorato all Assetto del Territorio

piano paesaggistico territoriale regionale REGIONE PUGLIA - Assessorato all Assetto del Territorio Codice riferimento Ministero (SITAP) Codice di riferimento Regionale ****** Scheda di identificazione e definizione della specifica disciplina d uso PAE0156 Ministero dei beni e delle attività culturali

Dettagli

SEZIONE A REQUISITI DI ACCESSO E ARTICOLAZIONE DELLE PROVE

SEZIONE A REQUISITI DI ACCESSO E ARTICOLAZIONE DELLE PROVE SEZIONE A REQUISITI DI ACCESSO E ARTICOLAZIONE DELLE PROVE Riferimenti normativi D.M. 9 settembre 1957 e sue modificazioni e integrazioni. Approvazione del regolamento sugli esami di Stato di abilitazione

Dettagli

piano paesaggistico territoriale regionale REGIONE PUGLIA - Assessorato all Assetto del Territorio

piano paesaggistico territoriale regionale REGIONE PUGLIA - Assessorato all Assetto del Territorio Codice riferimento Ministero (SITAP) Codice di riferimento Regionale 160005 Scheda di identificazione e definizione della specifica disciplina d uso PAE0155 Ministero dei beni e delle attività culturali

Dettagli

PROGRAMMA. Mercoledì 19 novembre

PROGRAMMA. Mercoledì 19 novembre PROGRAMMA Mercoledì 19 novembre MODULO POLITICHE AMBIENTALI DELL UNIONE EUROPEA LE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE DELL UNIONE EUROPEA IN TEMA DI AMBIENTE Dott. Giuseppe Di Miccoli, giornalista Gazzetta del

Dettagli

Relazione introduttiva Febbraio 2006

Relazione introduttiva Febbraio 2006 Amministrazione Provincia di Rieti Febbraio 2006 1 Progetto Sistema Informativo Territoriale Amministrazione Provincia di Rieti Premessa L aumento della qualità e quantità dei servizi che ha caratterizzato

Dettagli

Ordini degli Ingegneri delle Province di Bari, BAT, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto

Ordini degli Ingegneri delle Province di Bari, BAT, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto REGIONE PUGLIA Assessorato alla Qualità del Territorio PROTOCOLLO DI INTESA PER LA DEFINIZIONE DELLE MODALITA DI ATTUAZIONE DEL SISTEMA DI FORMAZIONE E DI ACCREDITAMENTO COME CERTIFICATORI DI SOSTENIBILITA

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013

POR CALABRIA FESR 2007/2013 UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA POR CALABRIA FESR 2007/2013 COMITATO DI SORVEGLIANZA Agenda dei Lavori (23 giugno 2009) 1 AGENDA DEI LAVORI Ore 9.00 Apertura dei lavori Introduzione

Dettagli

Decreto n. 65468 (997) Anno 2011. Il Rettore

Decreto n. 65468 (997) Anno 2011. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 65468 (997) Anno 2011 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del

Dettagli

OPENING_FESTIVAL PUGLIARCH 2014_20 NOVEMBRE _ORE 18.00 CROSSING ARCHITECTURE

OPENING_FESTIVAL PUGLIARCH 2014_20 NOVEMBRE _ORE 18.00 CROSSING ARCHITECTURE OPENING_FESTIVAL PUGLIARCH 2014_20 NOVEMBRE _ORE 18.00 Luogo: Teatro Margherita h. 18.00 21.30 Apertura: Palma Librato architetto_coordinatore Festival Pugliarch 2014 Saluti: Antonio Decaro SindacoCittà

Dettagli

Con il patrocinio di. Provincia di Salerno Comune di Nocera Superiore Ordine degli Architetti di Salerno Ordine degli Agronomi e Forestali di Salerno

Con il patrocinio di. Provincia di Salerno Comune di Nocera Superiore Ordine degli Architetti di Salerno Ordine degli Agronomi e Forestali di Salerno Universita degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Architettura Dipartimento di Architettura DIARC Centro Interdipartimentale di Ricerca LUPT Centro Studi Paesaggi mediterranei in evoluzione Associazione

Dettagli

FOTOGRAFIE E ARCHITETTURE.

FOTOGRAFIE E ARCHITETTURE. Corso di aggiornamento professionale FOTOGRAFIE E ARCHITETTURE. Dispositivi visivi e rappresentazioni dello spazio a cura di: Antonio Di Cecco, Marco Introini, Peppe Maisto, Alessandra Chemollo, Davide

Dettagli

Bando. Corso Regionale di Formazione sul Paesaggio (14 marzo 2014 23 maggio 2014)

Bando. Corso Regionale di Formazione sul Paesaggio (14 marzo 2014 23 maggio 2014) Bando Corso Regionale di Formazione sul Paesaggio (14 marzo 2014 23 maggio 2014) L Osservatorio Regionale per il Paesaggio (Regione del Veneto, Università degli Studi di Padova, Università IUAV di Venezia,

Dettagli

Regione Puglia. Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione DECRETO PRESIDENZIALE

Regione Puglia. Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione DECRETO PRESIDENZIALE Regione Puglia Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione DECRETO PRESIDENZIALE N. 050 di repertorio OGGETTO: Misura 3.13 POR PUGLIA 2000-2006. Osservatorio Permanente dell Innovazione Progetto

Dettagli

N.1937 /7/Reg. Deter. Data, 11/06/2012

N.1937 /7/Reg. Deter. Data, 11/06/2012 Provincia di Foggia Settore Assetto del Territorio SIT e Beni Culturali Sede: Via Telesforo, 25-71100 FOGGIA tel. 0881/791347 /401/351 fax 0881/791434 codice fiscale 00374200715 N.1937 /7/Reg. Deter. Data,

Dettagli

Comune di Luino. s.introini@comune.luino.va.it

Comune di Luino. s.introini@comune.luino.va.it C U R R I C U L U M VITAE Stefano Introini INFORMAZIONI PERSONALI Nome STEFANO INTROINI Data di nascita 27 MAGGIO 1961 Qualifica Dirigente tecnico a tempo indeterminato Amministrazione Incarico attuale

Dettagli

AUTORITA DI BACINO REGIONALE DELLE MARCHE

AUTORITA DI BACINO REGIONALE DELLE MARCHE REGIONE MARCHE Delibera n. 13 del 30 Aprile 2001 AUTORITA DI BACINO REGIONALE DELLE MARCHE COMITATO ISTITUZIONALE OGGETTO: L. 183/89 L. 267/98 - L. 365/00 - L.R. 13/99 -. Adozione del Progetto di Piano

Dettagli

Università degli studi di Firenze anno accademico 2011/2012 Corso di laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio

Università degli studi di Firenze anno accademico 2011/2012 Corso di laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio Corso di laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio Presentazione* del corso: Firenze, martedi 28 febbraio 2012 *elaborazione grafica a cura di Francesca Granci si ringrazia l arch. Catia Lenzi per

Dettagli

Riccardo Maurri. Curriculum vitae

Riccardo Maurri. Curriculum vitae Riccardo Maurri Curriculum vitae Informazioni personali Nome e cognome Riccardo Maurri Data di nascita 12/11/1970 Qualifica Specialista in attività tecniche e progettuali Amministrazione Comune di Pontassieve

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo: Architettura, Ambiente, Patrimoni culturali (DiCEM)

Università degli Studi della Basilicata Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo: Architettura, Ambiente, Patrimoni culturali (DiCEM) Università degli Studi della Basilicata Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo: Architettura, Ambiente, Patrimoni culturali (DiCEM) Docenti del corso di laurea magistrale a ciclo unico quinquennale

Dettagli

REGIONE MARCHE. Giunta regionale. Posizione di funzione - Relazioni con gli Enti locali

REGIONE MARCHE. Giunta regionale. Posizione di funzione - Relazioni con gli Enti locali REGIONE MARCHE ( Segretario Generale : Moroni Elisa ) Interim Giunta regionale ( Dirigente : Becchetti Mario ) ---- - Gabinetto del Presidente ( Dirigente : De Berardinis Gabriella ) Interim Posizione

Dettagli

PROGRAMMA. Apertura settimana del Pianeta Terra (L Italia alla scoperta delle geoscienze) ORE 9.00/9.30

PROGRAMMA. Apertura settimana del Pianeta Terra (L Italia alla scoperta delle geoscienze) ORE 9.00/9.30 LUNEDÌ 13 OTTOBRE 2014 MUSEO DELL AMBIENTE (UNIVERSITÀ DEL SALENTO) LECCE Apertura settimana del Pianeta Terra (L Italia alla scoperta delle geoscienze) ORE 9.00/9.30 Coordinamento e introduzione a cura

Dettagli

* * * * * FORUM * * * * * >> SACI INGEGNERIA <<

* * * * * FORUM * * * * * >> SACI INGEGNERIA << * * * * * FORUM * * * * * >> INGEGNERIA

Dettagli

Programma didattico Docenti

Programma didattico Docenti FORMEZ - Centro di Formazione e Studi Progetto R I P A M Riqualificazione della Pubblica Amministrazione Corso di Aggiornamento Ex allievi RIPAM 9-10-11 giugno 2003 Responsabile del Corso: arch. Stefano

Dettagli

Indice degli Elaborati del PdG PIANO DI GESTIONE. Ambito territoriale di Isola di Pantelleria. versione conforme al DDG ARTA n 603 del 26/06/2009

Indice degli Elaborati del PdG PIANO DI GESTIONE. Ambito territoriale di Isola di Pantelleria. versione conforme al DDG ARTA n 603 del 26/06/2009 Unione Europea Regione Siciliana Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali Codice POR: 1999.IT.16.1.PO.011/1.11/11.2.9/0351 Ambito territoriale di Isola di Pantelleria PIANO DI GESTIONE versione

Dettagli

DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO

DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO DIREZIONE URBANISTICA SERVIZIO Edilizia Privata, DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO Deliberazione Consiglio Comunale n. 13/2014 SCHEDA INFORMATIVA Aprile 2014 In data 25 marzo

Dettagli

Comune di Capannoli. Provincia di Pisa REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N.34 DEL 24/04/2002

Comune di Capannoli. Provincia di Pisa REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N.34 DEL 24/04/2002 Comune di Capannoli Provincia di Pisa Prot.n. del REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N.34 DEL 24/04/2002 OGGETTO: URBANISTICA ED ASSETTO DEL TERRITORIO.P.d.R. DI INIZIATIVA

Dettagli

Oggetto: ISTITUZIONE POSIZIONI ORGANIZZATIVE E ASSEGNAZIONE RELATIVI INCARICHI AREA TECNICA TERRITORIO AMBIENTE IL DIRIGENTE

Oggetto: ISTITUZIONE POSIZIONI ORGANIZZATIVE E ASSEGNAZIONE RELATIVI INCARICHI AREA TECNICA TERRITORIO AMBIENTE IL DIRIGENTE COMUNE DI SENIGALLIA AREA TECNICA, TERRITORIO, AMBIENTE U F F I C I O DIRIGENTE AREA TECNICA, TERRITORIO, AMBIENTE DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 29 del 23/01/2014 Oggetto: ISTITUZIONE POSIZIONI ORGANIZZATIVE

Dettagli

Curriculum vitae e professionale 2015. arch. Francesca Achiropita PISANO

Curriculum vitae e professionale 2015. arch. Francesca Achiropita PISANO Curriculum vitae e professionale 2015 arch. Francesca Achiropita PISANO Pisanò Francesca Achiropita ARCHITETTO iscritta nel 2000 all Ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della

Dettagli

III CORSO DI AGGIORNAMENTO IN SCIENZE MEDICO FORENSI

III CORSO DI AGGIORNAMENTO IN SCIENZE MEDICO FORENSI III CORSO DI AGGIORNAMENTO IN SCIENZE MEDICO FORENSI ORGANIZZAZIONE: ORDINI DEGLI AVVOCATI DI IMPERIA E DI SANREMO COLLABORAZIONE: SEZIONE DI MEDICINA LEGALE, CRIMINOLOGIA, PSICHIATRIA FORENSE E BIOETICA

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DELL INGEGNERIA AGRARIA

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DELL INGEGNERIA AGRARIA LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DELL INGEGNERIA AGRARIA Classe 77/S - Scienze e Tecnologie agrarie Coordinatore: prof. Pasquale Dal Sasso Tel. 0805442962; e-mail: dalsasso@agr.uniba.it Premessa In base

Dettagli

Delibera del Comitato Istituzionale

Delibera del Comitato Istituzionale N 1 del 23.02.2015 Delibera del Comitato Istituzionale OGGETTO: Piano Stralcio per l Assetto Idrogeologico (PSAI) dell Autorità di Bacino Regionale della Campania Centrale - ADOZIONE L anno duemilaquindici

Dettagli

piano paesaggistico territoriale regionale REGIONE PUGLIA - Assessorato all Assetto del Territorio

piano paesaggistico territoriale regionale REGIONE PUGLIA - Assessorato all Assetto del Territorio Codice riferimento Ministero (SITAP) Codice di riferimento Regionale 160094 Scheda di identificazione e definizione della specifica disciplina d uso PAE0058 MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI

Dettagli

PREVENZIONE SISMICA NEI CENTRI STORICI DELLA REGIONE CAMPANIA

PREVENZIONE SISMICA NEI CENTRI STORICI DELLA REGIONE CAMPANIA PATROCINIO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Ordine Degli Architetti, P.P.C. Della Provincia Di Caserta Ordine Degli Ingegneri Della Provincia Di Caserta Ordine Dei Geologi Della Regione Campania

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome Qualifica Amministrazione Incarico attuale GALIAZZO DIEGO Dirigente Comune di Vicenza DIRIGENTE

Dettagli

CASACLIMA BIOARCHITETTURA

CASACLIMA BIOARCHITETTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 VII Edizione CASACLIMA BIOARCHITETTURA Certificazione e Consulenza Energetico-ambientale Presso l'università LUMSA di Roma viene organizzato

Dettagli

PROGRAMMA. dott.andrea MOLTRASIO Presidente Consiglio Sorveglianza UBI Banca

PROGRAMMA. dott.andrea MOLTRASIO Presidente Consiglio Sorveglianza UBI Banca PROGRAMMA 1 GIORNO GIOVEDÌ 21 MAGGIO 2015 Centro Congressi Papa Giovanni XXIII Ore 15,00 TAVOLA ROTONDA : Quale società, quale diritto. Partecipano : dott.andrea MOLTRASIO Presidente Consiglio Sorveglianza

Dettagli

ABIFor e-justice 2010 GIUSTIZIA TELEMATICA, SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO DEL TERRITORIO E FORMAZIONE

ABIFor e-justice 2010 GIUSTIZIA TELEMATICA, SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO DEL TERRITORIO E FORMAZIONE ABIFor e-justice 2010 GIUSTIZIA TELEMATICA, SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO DEL TERRITORIO E FORMAZIONE Seminario per le Regioni del Nord Milano, 21 giugno 2010 Sede ABI, via della Posta 3 09,00 Introduzione

Dettagli

Comune di Verona. Deliberazione della Giunta Comunale. N. Progr. 273 Seduta del giorno 09 Settembre 2015 ASSENTI PRESIEDE TOSI SIG.

Comune di Verona. Deliberazione della Giunta Comunale. N. Progr. 273 Seduta del giorno 09 Settembre 2015 ASSENTI PRESIEDE TOSI SIG. Rep. 2015/273 Oggetto n 47 Ufficio: 007 Comune di Verona Deliberazione della Giunta Comunale N. Progr. 273 Seduta del giorno 09 Settembre 2015 PRESENTI PISA SIG. LUIGI TOFFALI AVV. ENRICO LESO SIG.RA ANNA

Dettagli

I Edizione SECURITY MANAGER

I Edizione SECURITY MANAGER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione SECURITY MANAGER Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORE:

Dettagli

Approvato con deliberazione del Consiglio comunale in data 13.10.2006 n.208/36843

Approvato con deliberazione del Consiglio comunale in data 13.10.2006 n.208/36843 COMUNE DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L'INSTALLAZIONE E L ESERCIZIO DEGLI IMPIANTI PER LA TELEFONIA MOBILE Approvato con deliberazione del Consiglio comunale in data 13.10.2006 n.208/36843 INDICE CAPO I -

Dettagli

AGENDA 21 Locale SAN FILIPPO DEL MELA

AGENDA 21 Locale SAN FILIPPO DEL MELA AGENDA 21 Locale SAN FILIPPO DEL MELA Area tematica: AMBIENTE URBANO Indice documento 1 Area tematica ambiente urbano: individuazione delle sessioni di lavoro 3 Richiesta prime indagine a campione sul

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Polo delle Scienze e delle Tecnologie Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Polo delle Scienze e delle Tecnologie Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale Università degli Studi di Napoli Federico II Polo delle Scienze e delle Tecnologie Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale Ministero delle Infrastrutture e Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE

Dettagli

ISTITUTO UNIVERSITARIO INTERNAZIONALE SAPIENTIA MUNDI presso Policlinico Umberto I Viale del Policlinico, 155-00161 Roma www.sapientiamundi.

ISTITUTO UNIVERSITARIO INTERNAZIONALE SAPIENTIA MUNDI presso Policlinico Umberto I Viale del Policlinico, 155-00161 Roma www.sapientiamundi. ISTITUTO UNIVERSITARIO INTERNAZIONALE SAPIENTIA MUNDI presso Policlinico Umberto I Viale del Policlinico, 155-00161 Roma www.sapientiamundi.it SEMINARIO di STUDI USI CIVICI: trascurati fattori di sviluppo

Dettagli

curriculum vitae Luogo e Data di nascita Montebelluna, 7 febbraio 1965 Responsabile Area Tecnica Comune di Farra di Soligo Qualifica

curriculum vitae Luogo e Data di nascita Montebelluna, 7 febbraio 1965 Responsabile Area Tecnica Comune di Farra di Soligo Qualifica Luogo e Data di nascita Montebelluna, 7 febbraio 1965 Qualifica Responsabile Area Tecnica Comune di Farra di Soligo Titoli di studio 1997 - Laurea in architettura conseguita presso l Istituto Universitario

Dettagli

!!! ( )**+,-,*.. / 0))! 1,1. 1. )!2/ 1. ) ' / )! 1. 1 0 )!2/ ! " #! # 00. 1 )! 1 " )! 2 /.net $ # % & #!

!!! ( )**+,-,*.. / 0))! 1,1. 1. )!2/ 1. ) ' / )! 1. 1 0 )!2/ !  #! # 00. 1 )! 1  )! 2 /.net $ # % & #! " # $ # % & # ' ( )**+ -*.. / 0)) 1 1. 1. ) 2/ 1. ) ' / ) 1 *+. 1 0 ) 2/ # 00 1. ) 1 " ) 2 /.net " # $ % &' 3 4./5 / 5 / 2 ( 1 6 7 8 7 8 6 ( / 1 9 1 6 5 5 5 ( 1 6 : 9*; *. < /. 3 4 < 6 ( 3 4 1 6 7 8 7

Dettagli

Oggetto: Variante puntuale al Piano Strutturale adozione ai sensi dell art. 19 della L.R. 65/2015

Oggetto: Variante puntuale al Piano Strutturale adozione ai sensi dell art. 19 della L.R. 65/2015 Oggetto: Variante puntuale al Piano Strutturale adozione ai sensi dell art. 19 della L.R. 65/2015 Premesso che il Comune di Radda in Chianti : è dotato di Piano Strutturale adottato con D.C.C. n. 2 del

Dettagli

Diritto penale dell impresa

Diritto penale dell impresa Centro Studi Federico Stella sulla Giustizia penale e la Politica criminale Master di II livello 1 Destinatari Il master si rivolge a laureati in discipline giuridiche ed economico-giuridiche, professionisti,

Dettagli

Assessorato ai Lavori Pubblici - Servizio Lavori Pubblici I SISTEMA COORDINATO DI PARCHEGGI DI SCAMBIO NEL CENTRO STORICO PARCO DEL CAMMINO NUOVO

Assessorato ai Lavori Pubblici - Servizio Lavori Pubblici I SISTEMA COORDINATO DI PARCHEGGI DI SCAMBIO NEL CENTRO STORICO PARCO DEL CAMMINO NUOVO COMUNE DI CAGLIARI Assessorato ai Lavori Pubblici - Servizio Lavori Pubblici I Appalto Integrato complesso SISTEMA COORDINATO DI PARCHEGGI DI SCAMBIO NEL CENTRO STORICO PARCO DEL CAMMINO NUOVO progetto

Dettagli

PROGRAMMI DEGLI EVENTI

PROGRAMMI DEGLI EVENTI PROGRAMMI DEGLI EVENTI ROMA CASA DELL ARCHIETTURA ACQUARIO ROMANO PIAZZA MANFREDO FANTI, 47 Programma dei lavori 9.00 - Registrazione dei partecipanti 9.15 - opportunità di formazione gratuita nel sistema

Dettagli

pubblicato sull'albo ufficiale online dal 26 agosto al 24 settembre n. 4957 Il Rettore Decreto n. 64620 (718) Anno 2014

pubblicato sull'albo ufficiale online dal 26 agosto al 24 settembre n. 4957 Il Rettore Decreto n. 64620 (718) Anno 2014 Il Rettore pubblicato sull'albo ufficiale online dal 26 agosto al 24 settembre n. 4957 Decreto n. 64620 (718) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82

Dettagli

Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012. Scuola di governo del territorio - Presentazione

Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012. Scuola di governo del territorio - Presentazione Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012 Scuola di governo del territorio - Presentazione Vogliamo parlare di Pianificazione, Partecipazione e Ambiente, come elementi atti ad individuare

Dettagli

Curriculum vitae: Canigiani Claudia Qualifica: Dottore Agronomo Dott. in Progettazione e Pianificazione delle Aree Verdi e del Paesaggio

Curriculum vitae: Canigiani Claudia Qualifica: Dottore Agronomo Dott. in Progettazione e Pianificazione delle Aree Verdi e del Paesaggio Curriculum vitae: Canigiani Claudia Qualifica: Dottore Agronomo Dott. in Progettazione e Pianificazione delle Aree Verdi e del Paesaggio INFORMAZIONI PERSONALI: Nome: Claudia Canigiani Indirizzo: Via delle

Dettagli

Prot. n. 12076. Regione Puglia, Assessorato Assetto del Territorio - Settore Assetto del Territorio; Via delle Magnolie, Z.I.

Prot. n. 12076. Regione Puglia, Assessorato Assetto del Territorio - Settore Assetto del Territorio; Via delle Magnolie, Z.I. Prot. n. 12076 Regione Puglia, Assessorato Assetto del Territorio - Settore Assetto del Territorio; Regione Puglia, Assessorato Assetto del Territorio - Settore Urbanistica; Via delle Magnolie, Z..I.,

Dettagli

>> Prima Sessione. ORE 09.00 Apertura OpenSpace: accreditamento dei partecipanti

>> Prima Sessione. ORE 09.00 Apertura OpenSpace: accreditamento dei partecipanti >> Prima Sessione ORE 09.00 Apertura OpenSpace:accreditamento dei partecipanti ORE 10.30 Convegno: Qual e il futuro della comunicazione pubblica? SALUTI ISTITUZIONALI: Nichi Vendola, Presidente Regione

Dettagli

L'architettura moderna come descrizione della città

L'architettura moderna come descrizione della città ITINERARI DI ARCHITETTURA MILANESE L'architettura moderna come descrizione della città Al via 7 nuovi itinerari di architettura contemporanea a cura della Fondazione dell Ordine degli Architetti di Milano.

Dettagli

Comune di Campi Bisenzio (Provincia di Firenze) Settore Gestione del Territorio

Comune di Campi Bisenzio (Provincia di Firenze) Settore Gestione del Territorio APPLICAZIONE RCA ED ISTITUZIONE DI UN LABORATORIO PERMANENTE PER L EDILIZIA SOSTENIBILE ATTIVITA SVOLTA DALL APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO R.C.A. NEL CORSO DEL 2006 Nel mutato assetto dei piani e strumenti

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 63290 (709) Anno 2014

Il Rettore. Decreto n. 63290 (709) Anno 2014 Il Rettore Decreto n. 63290 (709) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

ASSEMBLEA ANNUALE DEGLI

ASSEMBLEA ANNUALE DEGLI ASSEMBLEA ANNUALE DEGLI ISCRITTI 2011 Relazione del Presidente Grugliasco, 28 marzo 2011 ISCRITTI (28/03/2011) Totale n. 445 1 2 2 208 Agronomi Forestali 232 Tecnologi Alimentari Zoonomi di cui: Dipendenti

Dettagli

Vale la pena di tentare. (Fabrizio Giovenale)

Vale la pena di tentare. (Fabrizio Giovenale) Il centro Ecosviluppo La nostra evoluzione, per via mentale, ci ha portato a combinare su questa povera Terra tutti gli sconquassi che sappiamo I rimedi potranno venire soltanto da altri passi avanti alle

Dettagli

Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI

Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI Roma 27 marzo 2008 workshop Financing Natura 2000 PROGRAMMA S.A.R.A. Sistema Aree Regionali

Dettagli

Al sito web dell USR Puglia

Al sito web dell USR Puglia Prot. AOODRPU n. 1665/1 Bari, 19.02.2014 Il dirigente: dr.ssa Anna Cammalleri Ai Dirigenti delle Istituzioni scolastiche di Istruzione secondaria di II grado della Puglia LORO SEDI Ai docenti di Matematica,

Dettagli

PRIMO ANNO 2014 2015

PRIMO ANNO 2014 2015 ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DELLA CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI BERGAMO V CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE PER LA PREPARAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA DI

Dettagli

Contabilità Analitica per Centri di costo finali Costi

Contabilità Analitica per Centri di costo finali Costi Contabilità Analitica per Centri di costo finali Costi DP0100 Risorse Umane e Qualità dei Servizi Dott. Federico MONNI Beni e servizi costo: 3.226,07 Beni e servizi costo: 184.066,35 Imposte e tasse costo:

Dettagli

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MANAGER DI GOVERNO DEL TERRITORIO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MANAGER DI GOVERNO DEL TERRITORIO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MANAGER DI GOVERNO DEL TERRITORIO GREEN JOBS Formazione e Orientamento Il manager del governo del territorio è una figura professionale che si è

Dettagli

Consulenti e Collaboratori Aggiornato al 27.10.2015

Consulenti e Collaboratori Aggiornato al 27.10.2015 DISTEFANO GRAZIA modella vivente Scuola dell'arte e della Medaglia mini co.co.co 08/10/2013 30/06/2014 4.951,00 FOLLIERI LUCIANO MATTIA PRESTAZIONI NOTARILI N 5 VERBALI DI ROTTAMAZIONE 07/02/2014 06/02/2015

Dettagli

CASACLIMA BIOARCHITETTURA

CASACLIMA BIOARCHITETTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 VIII Edizione CASACLIMA BIOARCHITETTURA Certificazione e consulenza energetico-ambientale Presso l'università LUMSA di Roma viene organizzato

Dettagli

ESPERIENZE NAZIONALI A CONFRONTO

ESPERIENZE NAZIONALI A CONFRONTO Workshop L attivazione degli Sportelli Unici per le Attività Produttive e l Edilizia ESPERIENZE NAZIONALI A CONFRONTO 13 Dicembre 2013 ore 9.00-14.00 Villa Umbra, Pila - Perugia Programma di interventi

Dettagli

CONSULENTE AMBIENTALE

CONSULENTE AMBIENTALE CON IL PATROCINIO DI: ENTE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CORSO DI FORMAZIONE PER CONSULENTE AMBIENTALE PERCORSO FORMATIVO SASSARI, via Prunizzedda 49/g 16 luglio 2014 13 dicembre 2014 Il corso ha una durata

Dettagli

Scuola Ingegneria & Architettura S.r.l. I.s. Società senza scopo di lucro INDICE

Scuola Ingegneria & Architettura S.r.l. I.s. Società senza scopo di lucro INDICE Scheda attività della Scuola pag. 1/19 Scuola Ingegneria & Architettura S.r.l. I.s. Società senza scopo di lucro Bollettino 03/2015 rel.14 SCHEDA ATTIVITA DELLA SCUOLA INDICE 1Sito web: www.siea.eu 2Eventi

Dettagli

Ordine degli Architetti

Ordine degli Architetti Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori Provincia - Barletta Andria Trani Assemblea iscritti Sala Convegni PALAZZO COVELLI Trani 28 29 MAGGIO 2015 Relazione del Presidente Trani,

Dettagli

Gruppo di Lavoro PUBBLICO per la Verifica PARTECIPATA con i Cittadini del PROGETTO DEL PARCO

Gruppo di Lavoro PUBBLICO per la Verifica PARTECIPATA con i Cittadini del PROGETTO DEL PARCO Gruppo di Lavoro PUBBLICO per la Verifica PARTECIPATA con i Cittadini del PROGETTO DEL PARCO IL SITO Villa Sciarra Villa Celimontana Circo Massimo Parco della Resistenza Parco San Sebastiano Riserva

Dettagli

Consiglio regionale della Toscana

Consiglio regionale della Toscana Consiglio regionale della Toscana SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL 2 LUGLIO 2014. Presidenza del Vicepresidente del Consiglio regionale Giuliano Fedeli. Deliberazione 2 luglio 2014, n. 58: Integrazione

Dettagli

18 luglio 2014 - ore 09:00 AULA MAGNA

18 luglio 2014 - ore 09:00 AULA MAGNA Giornata di Studio sulle Procedure Concorsuali Luci ed Ombre sulla Riforma R. D. 16.03.1942 (Legge Fallimentare) Profili civili e penali 18 luglio 2014 - ore 09:00 AULA MAGNA I SESSIONE Ore 09:00 Introduzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE maria rosaria volpe architetto residenza fontanile 662 Milano 2 20090 Segrate (MI) tel e fax 02.3653.6719, cell 328.1073.

CURRICULUM VITAE maria rosaria volpe architetto residenza fontanile 662 Milano 2 20090 Segrate (MI) tel e fax 02.3653.6719, cell 328.1073. CURRICULUM VITAE maria rosaria volpe architetto tel e fax 02.3653.6719, cell 328.1073.990) Nome: Maria Rosaria Cognome: VOLPE Luogo e data di nascita: Napoli 05/08/1967 Età: 46 anni Indirizzo: Residenza

Dettagli

Breve curriculum vitae Vincenzo Pellegrini

Breve curriculum vitae Vincenzo Pellegrini Breve curriculum vitae Vincenzo Pellegrini nato a San Donà di Piave (VE) il 5 aprile 1967 (C.F. PLLVCN67D05H823E) residente in Refrontolo, via Faè n. 3; laureato in giurisprudenza presso l Università di

Dettagli

Piano degli Interventi Comune di Zimella -VR- Registro dei crediti edilizi

Piano degli Interventi Comune di Zimella -VR- Registro dei crediti edilizi Comune di ZIMELLA Provincia di Verona P.I. 2^ fase Elaborato N.T.O. Scala Registro dei Crediti Edilizi di cui all'art.17 comma 5 della LRV n 11/2004 GRUPPO DI LAVORO Ufficio Tecnico Comunale Geom. Claudio

Dettagli

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE REGIONALE SVILUPPO ECONOMICO, RICERCA, INNOVAZIONE E TURISMO

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE REGIONALE SVILUPPO ECONOMICO, RICERCA, INNOVAZIONE E TURISMO DTRDIR C1084 Del 14/05/2009 OGGETTO: Designazione dei componenti del Nucleo di Valutazione istituito con Deliberazione della Giunta della Regione Lazio n. 125 del 6 marzo 2009, in attuazione dell art.

Dettagli

Referenti della formazione

Referenti della formazione Referenti della formazione dott.ssa SANDRA BORTOLOTTI 0461.493227 D328 DIP. URBANISTICA E AMBIENTE sandra.bortolotti@provincia.tn.it D328 I022 I023 S131 S013 S109 S158 A030 DIP. URBANISTICA E AMBIENTE

Dettagli

1a giornata_20 NOVEMBRE 2014_WORKSHOP_INTERA GIORNATA

1a giornata_20 NOVEMBRE 2014_WORKSHOP_INTERA GIORNATA 1a giornata_20 NOVEMBRE 2014_WORKSHOP_INTERA GIORNATA PugliArchmeetsApulian Urban Landscape Luogo: Maglia 22 e Waterfront San Giorgio h. 9.30 13.30 Titolo: M_Argini Tipologia di evento: workshop di progettazione

Dettagli

CASACLIMA BIOARCHITETTURA

CASACLIMA BIOARCHITETTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2013-2014 VI Edizione CASACLIMA BIOARCHITETTURA Certificazione e Consulenza Energetico ambientale Presso l'università LUMSA di Roma viene organizzato

Dettagli

P.O. PUGLIA 2007-2013 F.S.E. Ob. 1 Convergenza Asse VII Capacità Istituzionale Avviso n.7/2015 - Percorsi Formazione Assetto del Territorio

P.O. PUGLIA 2007-2013 F.S.E. Ob. 1 Convergenza Asse VII Capacità Istituzionale Avviso n.7/2015 - Percorsi Formazione Assetto del Territorio BANDO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE MUREX FINANZIATO DALLA REGIONE PUGLIA P.O. F.S.E. 2007 2013 ASSE VII CAPACITA ISTITUZIONALE AVVISO PUBBLICO N. 7/2015 FORMAZIONE ASSETTO

Dettagli

1) Risistemazione della DARSENA quale porto della città ed area ecologica

1) Risistemazione della DARSENA quale porto della città ed area ecologica 1) Risistemazione della DARSENA quale porto della città ed area ecologica 2) Procedere GRADUALMENTE alla riattivazione idraulica e paesaggistica del SISTEMA DEI NAVIGLI 3) Attraverso un PROGETTO DI FATTIBILITÀ

Dettagli

Azione per il progetto strategico del sistema naturale dei SICANI ALLEGATO TECNICO

Azione per il progetto strategico del sistema naturale dei SICANI ALLEGATO TECNICO REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE Dipartimento Territorio e Ambiente SERVIZIO 6 Protezione Patrimonio Naturale Via Ugo La Malfa, 169 90146 Palermo Fondo Europeo di

Dettagli

Il Politecnico di Milano Dipartimento di Architettura e Studi Urbani

Il Politecnico di Milano Dipartimento di Architettura e Studi Urbani IN COLLABORAZIONE CON: Il Politecnico di Milano Dipartimento di Architettura e Studi Urbani CORSO INTENSIVO 2 EDIZIONE LA FASE ESECUTIVA DELL APPALTO NEL NUOVO CODICE DEI CONTRATTI 20 SETTEMBRE 4/18/25

Dettagli

Regolamento Urbanistico Edilizio

Regolamento Urbanistico Edilizio Comune di Ravenna Area Pianificazione Territoriale Servizio Progettazione Urbanistica PRG 2003 giugno 2008 - luglio 2009 RUE 5.2 Norme Tecniche di Attuazione: Parte Terza: Edilizia Parte Quarta: Disposizioni

Dettagli