La SARONNO che non ha dimenticato! Ai GIOVANI che hanno il diritto di sapere

Save this PDF as:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La SARONNO che non ha dimenticato! Ai GIOVANI che hanno il diritto di sapere"

Transcript

1 Foto varie e stampa dal 1942 al 1945 La SARONNO che non ha dimenticato! Ai GIOVANI che hanno il diritto di sapere

2 Disposizione e occupazione dei crocevia principali di accesso alla città (Via Varesina Via Novara Piazzale Santuario) Saronno 26 Aprile 1945

3 Componenti del 1 posto di blocco Saronno 26 aprile 1945

4 Raggruppamento di Partigiani, Saronno 26 aprile 1945 prima della divisione in pattuglie per poi occupare la città

5 Componenti il gruppo del 2 posto di blocco (Inizio sottopasso) Saronno, 26 aprile 1945

6 Saronno, 26 aprile 1945 Il Comandante Tito e Parte del 5 Distaccamento della 183 Brigata Garibaldi C. Franchi (Divisione Bassa Brianza)

7 Gruppo della 183 Brigata Garibaldi (Con l inserimento di Militari reduci) saronno, 26 aprile 1945

8 Componenti del 3 Posto di Blocco dopo la cattura di un carro armato (Via Varesina Via per Origgio) Saronno, 26 aprile 1945

9 Saronno, 26 aprile 1945 Il carro armato neutralizzato con un colpo micidiale di Pugno Corazzato viene rimesso in moto dai Partigiani

10 Lo stesso carro armato pattuglia in continuazione le strade: è evidente la gioia dei Partigiani combattenti tra i quali Lupo (Antonio Monti) e Edo (Gildo Romanò)

11 Saronno, 27 aprile 1945 Partigiani all interno dello stabilimento CEMSA(dove due soldati russi avevano riparato il carro armato)

12 Il corteo che aveva accompagnato alla sepoltura i Partigiani caduti ritorna dal cimitero; Saronno, 26 aprile 1945

13 Saronno, 27 aprile 1945 Alla presenza dei Comandanti, il raduno prima della consegna delle armi al distretto di Monza

14 Seduto in prima fila, fra i Partigiani della 183 Brigata Garibaldi, si nota l allora Parroco di Saronno Mons. Antonio Benetti Saronno, 26 aprile 1945

15 Saronno è liberata! Arrivano le prime pattuglie 26 aprile 1945

16 Saronno 26 aprile 1945: Foto di Garibaldini in quella che è attualmente Piazza Libertà

17 Partecipazione immensa della popolazione con la presenza di tutte le maestranze delle fabbriche di Saronno ai funerali di Luigi Robbiati, assassinato dai Fascisti il 14 aprile 1945 Alle 21,30 passeggia per Saronno in bicicletta, non ha nemici, la G.N.R. (Guardia Nazionale Repubblicana) gli ordina di fermarsi, Lui non sente, fa qualche metro ancora sin ché una fucilata lo raggiunge... Ai funerali venne notata l assoluta assenza dei fascisti, che non osarono uscire dalla caserma

18 Trentasei operai del reparto autoveicoli dello stabilimento Isotta Fraschini di Saronno il giorno 31 Marzo 43 sono deferiti all autorità giudiziaria per sciopero per fini non contrattuali ed a scopo solidarietà e protesta (art e 505 C.P.C.) con circostanza aggravante derivante da tempo di guerra( 510). Tre di essi identificati per organizzatori e promotori sensi art. 511 C.P.C. sono stati arrestati Relazione del maresciallo maggiore comandante la sezione di Saronno dei Carabinieri alla Prefettura di Varese sul rallentamento del lavoro nel reparto autoveicoli dello stabilimento Isotta Fraschini di Saronno del 31/03/1943.

19 Operai F.N.M. con mitragliatrice 20 mm sul ponte del sottopasso fra la strada ferrata Saronno 26 Aprile 1945

20 Entrata in Saronno del Dott. Agostino Vanelli (Van) Partigiano dell Ossola, di ritorno dalla Svizzera (1 Sindaco della città nominato dal C.N.L., Maggio 1945)

21 Saronno, Luglio 1945 E. Mascetti parla ai funerali di Luigi Carnelli (Tito) ucciso dopo la liberazione in circostanze ancora misteriose.

22 La SARONNO che non ha dimenticato! Monumento ai caduti della Liberazione della 2 Guerra Mondiale, situato nella omonima piazza dal Comune di Saronno, negli anni 60.

GIALLORENZO RAFFAELE. m Ponte Chisone di Pinerolo DATI ANAGRAFICI. Provincia di nascita. Provincia di morte. Categoria professionale

GIALLORENZO RAFFAELE. m Ponte Chisone di Pinerolo DATI ANAGRAFICI. Provincia di nascita. Provincia di morte. Categoria professionale GIALLORENZO RAFFAELE m. 10.3.1945 Ponte Chisone di Pinerolo DATI ANAGRAFICI Età 34 anni Genere Maschio Data di nascita 18/1/1911 Luogo di nascita Auletta Provincia di nascita Salerno Data di morte 10 marzo

Dettagli

Episodio di Villa San Giovanni Rosciano I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Villa San Giovanni Rosciano Pescara Abruzzo

Episodio di Villa San Giovanni Rosciano I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Villa San Giovanni Rosciano Pescara Abruzzo Episodio di Villa San Giovanni Rosciano 24-5-1944 I.STORIA Località Comune Provincia Regione Villa San Giovanni Rosciano Pescara Abruzzo Data iniziale: 24.05.1944 Data finale: Vittime decedute: Totale

Dettagli

Il 25 aprile è la festa della Liberazione, ma perché?

Il 25 aprile è la festa della Liberazione, ma perché? Il 25 aprile è la festa della Liberazione, ma perché? Il 25 aprile del 1945 furono liberate dall'occupazione tedesca e repubblichina Milano e Torino: perciò fu scelta quella data Il 25 aprile è la festa

Dettagli

di TRAMONTANO ANTONIO n e di BRUNO IMMACOLATA

di TRAMONTANO ANTONIO n e di BRUNO IMMACOLATA TRAMONTANO ANTONIO N. 3.5.1922 (Piedimonte via C.Nobile 130) fucilato a Cuneo il 26.11.1944 - di TRAMONTANO ANTONIO n. 1878 e di BRUNO IMMACOLATA dopo l armistizio entrò a far parte della XI Divisione

Dettagli

XXIX RADUNO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARTIGLIERI D ITALIA LA MEMORIA DEL PASSATO CI GUIDA AL FUTURO. Darfo Boario Terme, 5 8 maggio 2016

XXIX RADUNO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARTIGLIERI D ITALIA LA MEMORIA DEL PASSATO CI GUIDA AL FUTURO. Darfo Boario Terme, 5 8 maggio 2016 XXIX RADUNO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARTIGLIERI D ITALIA LA MEMORIA DEL PASSATO CI GUIDA AL FUTURO Darfo Boario Terme, 5 8 maggio 2016 PROGRAMMA DEL RADUNO 1 GIOVEDI 5 MAGGIO Mattino Ore 9.30:

Dettagli

Raccontare la città industriale 3.0 Scuole secondarie superiori

Raccontare la città industriale 3.0 Scuole secondarie superiori Raccontare la città industriale 3.0 Scuole secondarie superiori 1 li contesto storico Il cinema come metafora della realtà «Il Grande Dittatore» Charlie Chaplin 3 1919 20 marzo: discorso di Mussolini ai

Dettagli

70 ANNIVERSARIO DELL INIZIO DELLA LOTTA DI LIBERAZIONE LA RESISTENZA IN ITALIA IL CASO DELLA FAMIGLIA PUECHER

70 ANNIVERSARIO DELL INIZIO DELLA LOTTA DI LIBERAZIONE LA RESISTENZA IN ITALIA IL CASO DELLA FAMIGLIA PUECHER 1943 2013 70 ANNIVERSARIO DELL INIZIO DELLA LOTTA DI LIBERAZIONE LA RESISTENZA IN ITALIA IL CASO DELLA FAMIGLIA PUECHER Giancarlo Puecher ucciso dal fascismo Giorgio Puecher deportato e morto a Mauthausen

Dettagli

Episodio di Tolè, Vergato, I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Tolè Vergato Bologna Emilia Romagna. s.i. D.

Episodio di Tolè, Vergato, I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Tolè Vergato Bologna Emilia Romagna. s.i. D. Episodio di Tolè, Vergato, 05.08.1944 Nome del compilatore: Massimo Turchi I.STORIA Località Comune Provincia Regione Tolè Vergato Bologna Emilia Romagna Data iniziale: 5 agosto 1944 Data finale: 5 agosto

Dettagli

Episodio di PIAZZALE DEL CIMITERO S. VITO AL TAGLIAMENTO I.STORIA. Anzia ni (più 55) s.i. D. Bambi ne (0-11)

Episodio di PIAZZALE DEL CIMITERO S. VITO AL TAGLIAMENTO I.STORIA. Anzia ni (più 55) s.i. D. Bambi ne (0-11) Episodio di PIAZZALE DEL CIMITERO S. VITO AL TAGLIAMENTO 26.04.1945 Nome del Compilatore: Irene Bolzon I.STORIA Località Comune Provincia Regione Piazzale del cimitero S. Vito al Tagliamento Pordenone

Dettagli

Episodio di Monghidoro, I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Centro cittadino Monghidoro Bologna Emilia Romagna

Episodio di Monghidoro, I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Centro cittadino Monghidoro Bologna Emilia Romagna Nome del compilatore: Massimo Turchi Episodio di Monghidoro, 11.08.1944 I.STORIA Località Comune Provincia Regione Centro cittadino Monghidoro Bologna Emilia Romagna Data iniziale: 11 agosto 1944 Data

Dettagli

Fondo Comitato di liberazione nazionale (Cln) di Sesto San Giovanni Buste 35 Fascicoli 56

Fondo Comitato di liberazione nazionale (Cln) di Sesto San Giovanni Buste 35 Fascicoli 56 Fondo Comitato di liberazione nazionale (Cln) di Sesto San Giovanni Buste 35 Fascicoli 56 Il fondo conserva documentazione relativa all'attività del Cln di Sesto San Giovanni nelle sue articolazioni, dalla

Dettagli

Associazione Nazionale Partigiani d Italia. STORIA DELLA RESISTENZA A BRUGHERIO 25 luglio aprile 1945

Associazione Nazionale Partigiani d Italia. STORIA DELLA RESISTENZA A BRUGHERIO 25 luglio aprile 1945 Associazione Nazionale Partigiani d Italia STORIA DELLA RESISTENZA A BRUGHERIO 25 luglio 1943 25 aprile 1945 25 Aprile 1945 I Partigiani brugheresi fotografati davanti alla scuola SCIVIERO ex quartier

Dettagli

Fascismo vittoria mutilata spedizione di Fiume crisi biennio rosso Benito Mussolini Fasci di Combattimento marcia su Roma; ventennio

Fascismo vittoria mutilata spedizione di Fiume crisi biennio rosso Benito Mussolini Fasci di Combattimento marcia su Roma; ventennio Al termine della prima guerra mondiale l'italia attraversa un periodo difficile. E' forte il malcontento dei nazionalisti insoddisfatti della conclusione della prima guerra mondiale perché secondo loro

Dettagli

Report Monumenti. Castellarano. Castellarano. Sacrario. Via Toschi, chiesa di Santa Croce. Buona 31/10/2013. Castellarano. Presidenza SEZIONE

Report Monumenti. Castellarano. Castellarano. Sacrario. Via Toschi, chiesa di Santa Croce. Buona 31/10/2013. Castellarano. Presidenza SEZIONE 097 Via Toschi, chiesa di Santa Croce Sacrario Trattasi di un complesso di lapidi collocate sulla facciata della chiesa. Due delle lapidi in marmo fissate alla parete sono dedicate alla Prima guerra mondiale,

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA BOZZA N. 1444 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore BEVILACQUA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 MAGGIO 2002 Istituzione dell Ordine del Tricolore TIPOGRAFIA

Dettagli

dal Podestà e dalle forze nazifasciste in ritirata.

dal Podestà e dalle forze nazifasciste in ritirata. 4 dicembre 2013-69 Anniversario della Liberazione di Ravenna intervento della Presidente del Consiglio comunale di Ravenna, Livia Molducci Buongiorno e Benvenuti a tutti, Autorita, rappresentanti delle

Dettagli

APRILE 1945 : VITTORIA SUL NAZIFASCISMO

APRILE 1945 : VITTORIA SUL NAZIFASCISMO LE CELEBRAZIONI A B O L O G N A APRILE 1945 : VITTORIA SUL NAZIFASCISMO Martedì 21 Aprile Piazza Nettuno, ore 10 Suono a festa della campana dell'arengo di Palazzo Re Enzo ore 10,30 Celebrazione ufficiale

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO DEL CERIMONIALE

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO DEL CERIMONIALE 1 CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO DEL CERIMONIALE APPROVATO CON DELIB. C.C. N _39 DEL 31.03.2004 MODIFICATO CON DELIB. C.C. N 24 DEL 04.04.2016 ********************************************************************

Dettagli

I.STORIA. s.i. D. Bambi ne (0-11) Civili Partigiani Renitenti Disertori Carabinieri Militari Sbandati

I.STORIA. s.i. D. Bambi ne (0-11) Civili Partigiani Renitenti Disertori Carabinieri Militari Sbandati Episodio di Cimitero di Caramanico 16-2-1944 Nome del compilatore: Stefania Di Primio I.STORIA Località Comune Provincia Regione Cimitero S. Francesco Caramanico Terme Pescara Abruzzo Data iniziale: 16.02.1944

Dettagli

COPIA. I sottoscritto Consigliere chiede che sia portata nel prossimo Consiglio comunale la seguente interrogazione

COPIA. I sottoscritto Consigliere chiede che sia portata nel prossimo Consiglio comunale la seguente interrogazione PRO-MEMORIA Emanuele ed Ennio Artom, nacquero entrambi ad Aosta. Emanuele il 23 giugno del 1915, Ennio il 25 aprile del 1920. Erano figli di Emilio, docente di matematica e studioso di cultura ebraica.

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA BOZZA N. 1307 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore CREMA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 4 APRILE 2002 Istituzione dell Ordine del Tricolore TIPOGRAFIA DEL SENATO

Dettagli

Nella classe 3^E dell Istituto Comprensivo Sandro Pertini di Ovada abbiamo approfondito la conoscenza di questo tremendo evento europeo.

Nella classe 3^E dell Istituto Comprensivo Sandro Pertini di Ovada abbiamo approfondito la conoscenza di questo tremendo evento europeo. Nella classe 3^E dell Istituto Comprensivo Sandro Pertini di Ovada abbiamo approfondito la conoscenza di questo tremendo evento europeo. Mostre, libri e convegni hanno ricordato il centenario del conflitto.

Dettagli

VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI. prof.ssa Carli Moretti Donatella 1

VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI. prof.ssa Carli Moretti Donatella 1 VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI prof.ssa Carli Moretti Donatella 1 Periodo 1861-1922 STATO LIBERALE Proclamazione del Regno d Italia Re: Vittorio Emanuele II Quando nasce l Italia si parla di piemontizzazione

Dettagli

Lombardia. Presentazione della Manifestazione

Lombardia. Presentazione della Manifestazione Lombardia La più importante manifestazione sportiva italiana a carattere militare, un evento tra i più importanti in Europa, ha raggiunto la 25^ edizione Trofeo Ministro della Difesa Presentazione della

Dettagli

CERIMONIA INTITOLAZIONE della Sezione A.N.C. di Barcellona Pozzo di Gotto (ME)

CERIMONIA INTITOLAZIONE della Sezione A.N.C. di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) 24-9-2011 CERIMONIA INTITOLAZIONE della Sezione A.N.C. di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) 24 Settembre 2011 Intitolazione della sede ANC di Barcellona Pozzo di Gotto al Car.Scelto La Spada Pantaleo

Dettagli

Episodio di Silvella Cordignano I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Silvella Cordignano Treviso Veneto.

Episodio di Silvella Cordignano I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Silvella Cordignano Treviso Veneto. Episodio di Silvella Cordignano 14-2-1945 Nome del Compilatore: Pier Paolo Brescacin I.STORIA Località Comune Provincia Regione Silvella Cordignano Treviso Veneto Data iniziale: 14/2/1945 Data finale:

Dettagli

IL SACRIFICIO DELLE REGIONI ITALIANE DURANTE LA PRIMA GUERRA MONDIALE

IL SACRIFICIO DELLE REGIONI ITALIANE DURANTE LA PRIMA GUERRA MONDIALE I.I.S. G.MALAFARINA -Soverato Anno Scolastico 2014-2015 IL SACRIFICIO DELLE REGIONI ITALIANE DURANTE LA PRIMA GUERRA MONDIALE Progetto Club Lions Squillace -Cassiodoro Classe V sez. C Alunno : Mandarino

Dettagli

IL RUOLO DELLE DONNE DURANTE LA RESISTENZA. Lavoro a cura della 2^B dell Istituto Comprensivo di Vado Ligure Peterlin

IL RUOLO DELLE DONNE DURANTE LA RESISTENZA. Lavoro a cura della 2^B dell Istituto Comprensivo di Vado Ligure Peterlin IL RUOLO DELLE DONNE DURANTE LA RESISTENZA Lavoro a cura della 2^B dell Istituto Comprensivo di Vado Ligure Peterlin Le donne occuparono un ruolo molto importante durante la seconda guerra mondiale. Prima

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RAPPRESENTANZA DEL COMUNE CON GONFALONE CIVICO

REGOLAMENTO PER LA RAPPRESENTANZA DEL COMUNE CON GONFALONE CIVICO 24 REGOLAMENTO PER LA RAPPRESENTANZA DEL COMUNE CON GONFALONE CIVICO ADOTTATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 2/27348 P.G. NELLA SEDUTA DEL 27/01/1989 24 Art. 1 Contenuto del regolamento Il

Dettagli

LA SEDE DI GELA DELL ARCHEOCLUB D ITALIA E IL COMUNE ORGANIZZANO LA COMMEMORAZIONE DEL CENTENARIO DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE Con una larga

LA SEDE DI GELA DELL ARCHEOCLUB D ITALIA E IL COMUNE ORGANIZZANO LA COMMEMORAZIONE DEL CENTENARIO DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE Con una larga LA SEDE DI GELA DELL ARCHEOCLUB D ITALIA E IL COMUNE ORGANIZZANO LA COMMEMORAZIONE DEL CENTENARIO DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE Con una larga partecipazione della cittadinanza, in particolare dei ragazzi

Dettagli

I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Lorentano Santa Fiora Grosseto Toscana. Anzia ni (più 55) s.i. D. Bambi ne (0-11)

I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Lorentano Santa Fiora Grosseto Toscana. Anzia ni (più 55) s.i. D. Bambi ne (0-11) Episodio di LORENTANO SANTA FIORA 25.10.1943 Nome del Compilatore: MARCO GRILLI I.STORIA Località Comune Provincia Regione Lorentano Santa Fiora Grosseto Toscana Data iniziale: 25/10/1943 Data finale:

Dettagli

Episodio di Baselice, Montazzoli, I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Baselice Montazzoli Chieti Abruzzo

Episodio di Baselice, Montazzoli, I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Baselice Montazzoli Chieti Abruzzo Episodio di Baselice, Montazzoli, 11.11.1943-08.12.1943 Nome del compilatore: Nicola Palombaro I.STORIA Località Comune Provincia Regione Baselice Montazzoli Chieti Abruzzo Data iniziale: 11/11/1943 Data

Dettagli

COMUNE DI NOVA MILANESE Assessorato alla Cultura Biblioteca Civica Popolare

COMUNE DI NOVA MILANESE Assessorato alla Cultura Biblioteca Civica Popolare COMUNE DI NOVA MILANESE Assessorato alla Cultura Biblioteca Civica Popolare presentazione La mostra documentaria il 44 è composta da schede con brevi testi e riproduzioni di materiali documentari che non

Dettagli

Premio Primo Boarelli. Tesi di laurea magistrale e tesi di dottorato di ricerca in storia contemporanea. Seconda edizione

Premio Primo Boarelli. Tesi di laurea magistrale e tesi di dottorato di ricerca in storia contemporanea. Seconda edizione Premio Primo Boarelli Tesi di laurea magistrale e tesi di dottorato di ricerca in storia contemporanea Seconda edizione 2014-2015 Di nuovo insieme Anpi Comitato Provinciale e Sezione di Macerata, Associazione

Dettagli

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari Attività Operativa 2009 Il Reparto Comando delle Unità Mobili e Specializzate Divisione

Dettagli

Episodio di Castelluccio, Porretta Terme, Operazione di rastrellamento a Porretta Terme 12 agosto 1944 I.STORIA

Episodio di Castelluccio, Porretta Terme, Operazione di rastrellamento a Porretta Terme 12 agosto 1944 I.STORIA Episodio di Castelluccio,, 12.08.1944 Operazione di rastrellamento a 12 agosto 1944 Nome del compilatore: Massimo Turchi I.STORIA Località Comune Provincia Regione Castelluccio Bologna Emilia Romagna Data

Dettagli

Gabinetto del Sindaco Ufficio Stampa

Gabinetto del Sindaco Ufficio Stampa Piacenza, 25 aprile 2014 Oggetto: Discorso del 25 Aprile Ricordo, un anno fa su questo palco, quando il compianto presidente dell Anpi Mario Cravedi, disse con trasporto e con grande convinzione, che il

Dettagli

Episodio di PESCIA I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Pescia, Collecchio Pescia Pistoia Toscana. s.i. D.

Episodio di PESCIA I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Pescia, Collecchio Pescia Pistoia Toscana. s.i. D. Episodio di PESCIA 04-05.09.1944 Nome del Compilatore: MARCO CONTI, GIANLUCA FULVETTI I.STORIA Località Comune Provincia Regione Pescia, Collecchio Pescia Pistoia Toscana Data iniziale: 04/09/1944 Data

Dettagli

N. 2852 di prot. Roma, lì 12.09.2005. OGGETTO: Partecipazione dell Associazione Nazionale Finanzieri d Italia alle cerimonie militari.

N. 2852 di prot. Roma, lì 12.09.2005. OGGETTO: Partecipazione dell Associazione Nazionale Finanzieri d Italia alle cerimonie militari. N. 2852 di prot. Roma, lì 12.09.2005 OGGETTO: Partecipazione dell Associazione Nazionale Finanzieri d Italia alle cerimonie militari. A TUTTE LE SEZIONI A.N.F.I. = LORO SEDI = e, per conoscenza: AI VICEPRESIDENTI

Dettagli

Episodio di Pieve di Soligo, I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Pieve di Soligo Pieve di Soligo Treviso Veneto

Episodio di Pieve di Soligo, I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Pieve di Soligo Pieve di Soligo Treviso Veneto Episodio di Pieve di Soligo, 26.1.1945 Nome del Compilatore: Federico Maistrello I.STORIA Località Comune Provincia Regione Pieve di Soligo Pieve di Soligo Treviso Veneto Data iniziale: 26/01/1945 Data

Dettagli

La Resistenza in Europa

La Resistenza in Europa Pagina 1 di 6 home resistenza La Resistenza in Europa ricerca anpi scrivici home La Resistenza degli italiani in Albania Una storia a parte è quella dei 150mila soldati del corpo di spedizione italiano

Dettagli

Associazione Nazionale Partigiani d Italia. STORIA DELLA RESISTENZA A BRUGHERIO 25 luglio aprile 1945

Associazione Nazionale Partigiani d Italia. STORIA DELLA RESISTENZA A BRUGHERIO 25 luglio aprile 1945 Associazione Nazionale Partigiani d Italia STORIA DELLA RESISTENZA A BRUGHERIO 25 luglio 1943 25 aprile 1945 25 Aprile 1945 I Partigiani brugheresi fotografati davanti alla scuola SCIVIERO ex quartier

Dettagli

MARTIRIO E LOTTA DI LIBERAZIONE ( )

MARTIRIO E LOTTA DI LIBERAZIONE ( ) MARTIRIO E LOTTA DI LIBERAZIONE (8-9-1943 25-4-1945) Si può dire che la Lotta di liberazione e il martirio di Ceresole ebbe inizio l 8 settembre 1943 col disfacimento dell esercito italiano e si prolungò

Dettagli

I PARTIGIANI LA STORIA

I PARTIGIANI LA STORIA I PARTIGIANI LA STORIA I partigiani sono combattenti che non appartengono a nessun esercito, poiché fanno parte di un movimento di opposizione che solitamente si organizza in gruppi, per fronteggiare le

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - D'ANGELIS Antonio di Giuseppe nato a Castelpoto il 10 marzo 1876 caporal maggiore del 215 reggimento fanteria

Dettagli

LA FESTA DEL 4 NOVEMBRE. (classe I sez. A Scuola Media Appignano)

LA FESTA DEL 4 NOVEMBRE. (classe I sez. A Scuola Media Appignano) LA FESTA DEL 4 NOVEMBRE (classe I sez. A Scuola Media Appignano) La festa del 4 Novembre commemora il giorno in cui, nel 1918, avvenne la firma dell armistizio con l Austria e in pratica la fine della

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 7 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: PRESA D ATTO RINUNCIA LOCAZIONE APPARTAMENTO SITO NELL EDIFICIO ADIBITO A CASERMA CARABINIERI E SUSSEGUENTE NUOVA

Dettagli

MOSTRA ITINERANTE DEI CARABINIERI PATRIMONIO DELL UMANITA

MOSTRA ITINERANTE DEI CARABINIERI PATRIMONIO DELL UMANITA MOSTRA ITINERANTE DEI CARABINIERI PATRIMONIO DELL UMANITA Dal 4 al 12 dicembre 2010 Termini Imerese (PA) Un momento dell inaugurazione de lla mostra con l intervento de lla - Veduta del Circolo Margherita

Dettagli

IL FASCISMO INOLTRE... 1919-1920: PROTESTE DEI LAVORATORI E DEI SINDACATI: E IL BIENNIO ROSSO

IL FASCISMO INOLTRE... 1919-1920: PROTESTE DEI LAVORATORI E DEI SINDACATI: E IL BIENNIO ROSSO IL FASCISMO Disoccupazione Troppe spese militari Dopo la I guerra mondiale in Italia ci fu un periodo di crisi economica Bassa produzione economica I contadini erano stati in guerra e i campi non erano

Dettagli

IL PRESIDENTE Aldo ZULIANI. Associazione Nazionale Alpini Sezione Sardegna - Viale Calamosca, 36-09126 CAGLIARI - Fax. 070-370351

IL PRESIDENTE Aldo ZULIANI. Associazione Nazionale Alpini Sezione Sardegna - Viale Calamosca, 36-09126 CAGLIARI - Fax. 070-370351 - fax 070-370351 C.F. 92035220927 Carissimi Alpini, sono trascorsi oltre cinquant'anni da quel lontano 10 settembre 1960 quando la città di Nuoro fu pacificamente invasa da penne nere provenienti da ogni

Dettagli

3 anno BOMBE E SOFFERENZA

3 anno BOMBE E SOFFERENZA 3 anno narrat I V a storica scuola second. di I grado BOMBE E SOFFERENZA LA SECONDA GUERRA MONDIALE Le privazioni della guerra, il fronte che si avvicina, il pericolo dei tedeschi, la presenza dei partigiani...

Dettagli

1 di 5 13/07/ :10. Taurasi: una città dallo spirito marinaresco. Articoli recenti» Alta irpinia» Taurasi: una città dallo spirito marinaresco

1 di 5 13/07/ :10. Taurasi: una città dallo spirito marinaresco. Articoli recenti» Alta irpinia» Taurasi: una città dallo spirito marinaresco 1 di 5 13/07/2016 17:10 Home POLITICA CRONACA ATTUALITA SPORT 100 DI QUESTI GIORNI WebTv ricerca Articoli recenti» Alta irpinia» Taurasi: una città dallo spirito marinaresco Taurasi: una città dallo spirito

Dettagli

Settembre 1943 : Le 4 giornate di Napoli e. di Bagnoli?

Settembre 1943 : Le 4 giornate di Napoli e. di Bagnoli? (Articolo pubblicato sul sito Palazzo Tenta 39 di Bagnoli Irpino il 17.01.2016) Settembre 1943 : Le 4 giornate di Napoli e. di Bagnoli? Il documento storico (a cura di Nello Memoli) Napoli settembre 1943:

Dettagli

Servizio Urbano Città di Saronno. Linea 1 (Scuole Prealpi) Corsa

Servizio Urbano Città di Saronno. Linea 1 (Scuole Prealpi) Corsa Linea 1 (Scuole Prealpi) Corsa 6 8 10 12 14 16 20 24 26 40 44 48 648 52 652 1 Periodicità FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR5 SAB FR5 SAB SN100 Italia (Capolinea) 7:45 8:15 8:45 9:15 9:45 10:15

Dettagli

DI DISPORRE per l occasione l acquisto di: - n. 1 corona di alloro (per commemorare i caduti di tutte le guerre); - n. 1 corona di fiori (da deporre

DI DISPORRE per l occasione l acquisto di: - n. 1 corona di alloro (per commemorare i caduti di tutte le guerre); - n. 1 corona di fiori (da deporre LA GIUNTA PREMESSO che nei giorni 2 e 4 novembre pp.vv. ricorrono la Commemorazione dei defunti e la Giornata delle Forze Armate ; CONSIDERATO che: - in occasione del 2 novembre una corona di fiori verrà

Dettagli

26 febbraio Festa di Radio Alice ai Giardini Margherita.

26 febbraio Festa di Radio Alice ai Giardini Margherita. 26 febbraio 1976. Festa di Radio Alice ai Giardini Margherita. 29 20 febbraio 1977. Festa al DAMS, facce dipinte. A sinistra Al centro, Franco Bifo Berardi. 43 3 marzo 1977. Assemblea studenti-docenti

Dettagli

---===ooooooo===--- INDIRIZZI IN ALLEGATO 1 ---===ooooooo===---

---===ooooooo===--- INDIRIZZI IN ALLEGATO 1 ---===ooooooo===--- Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri Comando 1 Reggimento Allievi Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri Sezione Segreteria e Personale N. 59/4 di prot. Velletri 04 aprile 2016 OGGETTO: Velletri

Dettagli

COMUNE DI UBOLDO Provincia di Varese VI Area Funzionale Tecnica: LL.PP - Manutenzioni - Ecologia

COMUNE DI UBOLDO Provincia di Varese VI Area Funzionale Tecnica: LL.PP - Manutenzioni - Ecologia COMUNE DI UBOLDO Provincia di Varese VI Area Funzionale Tecnica: LL.PP - Manutenzioni - Ecologia LINEE GUIDA - STUDIO DI FATTIBILITÀ Artt. 128 e 153 del D.LGS 163/2006 AFFIDAMENTO IN PROJECT FINANCING

Dettagli

Conferenza sul tema Cefalonia Le tragiche vicende della Divisione Acqui. Giovedì 12 settembre, ore

Conferenza sul tema Cefalonia Le tragiche vicende della Divisione Acqui. Giovedì 12 settembre, ore Conferenza sul tema Cefalonia Le tragiche vicende della Divisione Acqui. Giovedì 12 settembre, ore 17.00. La Conferenza è stata organizzata dalla nostra Sezione e si è tenuta presso il Museo storico dei

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, ROMA Diramazione fino a livello di Comando di corpo MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186-00143 Prot. M_D GMIL2 VDGM II 4 1 0196886 Roma, 11 luglio 2013

Dettagli

Melodie e poesie, ricordando la tragedia della Grande Guerra - Stampa Veneta Insieme

Melodie e poesie, ricordando la tragedia della Grande Guerra - Stampa Veneta Insieme In occasione delle celebrazioni del Centenario della Grande Guerra (presente Stampa Veneta), il 26 luglio 2014, si è svolta al Palatenda di Valli del Pasubio, ai piedi dell' omonimo Sacro Monte, una serata

Dettagli

EPISODIO DI STRADA PER IMOLA CASTEL GUELFO I.STORIA

EPISODIO DI STRADA PER IMOLA CASTEL GUELFO I.STORIA EPISODIO DI STRADA PER IMOLA CASTEL GUELFO 06.04.1945 Nome del compilatore: ROBERTA MIRA I.STORIA Località Comune Provincia Regione Strada tra Castel Guelfo Castel Guelfo Bologna Emilia-Romagna e Imola

Dettagli

Episodio di Castiglione, Tornimparte, Nome del compilatore: David Adacher, Ilaria Del Biondo, Riccardo Lolli, Gilberto Marimpietri

Episodio di Castiglione, Tornimparte, Nome del compilatore: David Adacher, Ilaria Del Biondo, Riccardo Lolli, Gilberto Marimpietri Episodio di Castiglione, Tornimparte, 09.06.1944 Nome del compilatore: David Adacher, Ilaria Del Biondo, Riccardo Lolli, Gilberto Marimpietri I.STORIA Località Comune Provincia Regione Castiglione Tornimparte

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE PARTE SECONDA

LA PRIMA GUERRA MONDIALE PARTE SECONDA LA PRIMA GUERRA MONDIALE PARTE SECONDA IL FRONTE ITALO-AUSTRIACO: 1915-1916 Il 24 maggio 1915, l Italia non era pronta sia per l organizzazione e preparazione dell esercito sia per carenze dell armamento

Dettagli

Alle Delegazioni e ai Comandi di brigata. Informazioni su effettivi, armamento, aerodromi, ecc., nemici. s.d., dattiloscr., 2 cc., non f.to.

Alle Delegazioni e ai Comandi di brigata. Informazioni su effettivi, armamento, aerodromi, ecc., nemici. s.d., dattiloscr., 2 cc., non f.to. Fondo 8º brigata Garibaldi "Romagna" 1. Comando generale delle brigate Garibaldi 1.1. Circolari Direttive per l'organizzazione dei servizi di intendenza o d'informazioni. Altre questioni: problemi delle

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1957 Riproduzione della rivista fascista " Rivista illustrata del popolo d'italia " 14.12.1957 immagini Fotografia della prima pagina della Rivista illustrata del popolo d'italia. Totale codice

Dettagli

I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Via del Carmine Caramanico Terme Pescara Abruzzo. s.i. D. Bambi ne (0-11)

I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Via del Carmine Caramanico Terme Pescara Abruzzo. s.i. D. Bambi ne (0-11) Episodio di Via del Carmine Caramanico 20-11-1943 Nome del compilatore: Stefania Di Primio I.STORIA Località Comune Provincia Regione Via del Carmine Caramanico Terme Pescara Abruzzo Data iniziale: 20.11.1943

Dettagli

Biblioteca Storica di Studi Militari, n.1

Biblioteca Storica di Studi Militari, n.1 Biblioteca Storica di Studi Militari, n.1 Fabio Bertini Carla Sodini Luigi, Luis Ghilardi. Un combattente lucchese per la libertà fra Italia, Europa e Messico Proprietà letteraria riservata. 2016 Fabio

Dettagli

Episodio di PERUGIA I. STORIA. Località Comune Provincia Regione Perugia (centro storico) Perugia Perugia Umbria. s.i. D.

Episodio di PERUGIA I. STORIA. Località Comune Provincia Regione Perugia (centro storico) Perugia Perugia Umbria. s.i. D. Episodio di PERUGIA 05.02.1944 Nome del Compilatore: TOMMASO ROSSI I. STORIA Località Comune Provincia Regione Perugia (centro storico) Perugia Perugia Umbria Data iniziale: 13/10/1943 Data finale: 05/02/1944

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 192 del 13/10/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE DEL PROGRAMMA PER LA CELEBRAZIONE DEL 96 ANNIVERSARIO DELLA VITTORIA IV

Dettagli

Par. 1 PROGRAMMA CERIMONIE Festività civili e religiose

Par. 1 PROGRAMMA CERIMONIE Festività civili e religiose 1 Par. 1 PROGRAMMA CERIMONIE Festività civili e religiose 27 Gennaio Giornata della Memoria 10 febbraio Giornata del ricordo 8 Marzo Festa della Donna - Manifesto 25 Aprile Anniversario Liberazione 1.

Dettagli

Episodio di Castel d'aiano, I. STORIA. Località Comune Provincia Regione centro Castel d'aiano Bologna Emilia Romagna

Episodio di Castel d'aiano, I. STORIA. Località Comune Provincia Regione centro Castel d'aiano Bologna Emilia Romagna Nome del compilatore: Massimo Turchi Episodio di Castel d'aiano, 23.04.1944 I. STORIA Località Comune Provincia Regione centro Castel d'aiano Bologna Emilia Romagna Data iniziale: 23 aprile 1944 Data finale:

Dettagli

LA FANTERIA E LE VARIE SPECIALITA. Suddivisi fra le varie specialità, i varesini caduti nell Arma di Fanteria furono 5086, così suddivisi

LA FANTERIA E LE VARIE SPECIALITA. Suddivisi fra le varie specialità, i varesini caduti nell Arma di Fanteria furono 5086, così suddivisi LA FANTERIA E LE VARIE SPECIALITA Suddivisi fra le varie specialità, i varesini caduti nell Arma di Fanteria furono 5086, così suddivisi Fanteria di linea Fanteria di linea 3881 Fanteria Granatieri 159

Dettagli

ALBISOLA COMMEMORA L ECCIDIO DELLA DIVISIONE ACQUI A CEFALONIA. L iniziativa in occasione della consegna delle benemerenze FIVL.

ALBISOLA COMMEMORA L ECCIDIO DELLA DIVISIONE ACQUI A CEFALONIA. L iniziativa in occasione della consegna delle benemerenze FIVL. ALBISOLA COMMEMORA L ECCIDIO DELLA DIVISIONE ACQUI A CEFALONIA L iniziativa in occasione della consegna delle benemerenze FIVL. Albisola. Albisola ha ricordato il sacrificio degli Ufficiali, dei Sottufficiali

Dettagli

Scheda n.1 L IDENTITA DELL ANPI E LE NOSTRE FINALITA : la documentazione di base di cui ogni ANPI Provinciale dovrebbe disporre.

Scheda n.1 L IDENTITA DELL ANPI E LE NOSTRE FINALITA : la documentazione di base di cui ogni ANPI Provinciale dovrebbe disporre. Scheda n.1 L IDENTITA DELL ANPI E LE NOSTRE FINALITA : la documentazione di base di cui ogni ANPI Provinciale dovrebbe disporre. Documento programmatico del 15 Congresso Nazionale (Sintesi testuale) Relazione

Dettagli

RAPPRESENTANTI DI PARTECIPAZIONE CITTADINA DI S. BIAGIO

RAPPRESENTANTI DI PARTECIPAZIONE CITTADINA DI S. BIAGIO Comune di Argenta RAPPRESENTANTI DI PARTECIPAZIONE CITTADINA DI S. BIAGIO (Nominato con Delibera Sindacale n. 5 del 10/08/2015) VERBALE N 1-2016 DELLA SEDUTA DEL 11.02.2016 Consiglieri Presenti 1) Venturi

Dettagli

Viale delle Medaglie d Oro Belsito negli anni 20

Viale delle Medaglie d Oro Belsito negli anni 20 Quante volte, girando per le strade di Roma, ed alzando gli occhi alla targa del nome della via, ti chiedi e mo questo chi è?. In nostro soccorso molto spesso viene la piccola dicitura con: pittore uomo

Dettagli

Il libro e il film! Le Cravatte Rosse del 182 Garibaldi si ritrovano a Carpi.

Il libro e il film! Le Cravatte Rosse del 182 Garibaldi si ritrovano a Carpi. Il libro e il film! Le Cravatte Rosse del 182 Garibaldi si ritrovano a Carpi. Domenica 22 settembre 2013, la 1^ compagnia del 182 Rgt. Corazzato di Sacile Garibaldi si è ritrovata a Carpi, per una giornata

Dettagli

Prot. M_D/GGEN/02/415065/261/G.12.74/12 Cap.1227art 6/AGENZIA DEMANIO/LEGGE FINANZIARIA

Prot. M_D/GGEN/02/415065/261/G.12.74/12 Cap.1227art 6/AGENZIA DEMANIO/LEGGE FINANZIARIA MODULARIO Difesa Marina - 23 Ministero della Difesa Direzione Generale dei Lavori e del Demanio Piazza della Marina, 4-00196 Roma INDIRIZZO TELEGRAFICO: GENIODIFE e-mail:geniodife@geniodife.difesa.it ALLEGATI:

Dettagli

Report Monumenti. Rubiera. Rubiera. Rubiera_1. Nei pressi di Piazza Gramsci. Composizione monumentale. Sufficiente 31/10/2013. Presidenza SEZIONE

Report Monumenti. Rubiera. Rubiera. Rubiera_1. Nei pressi di Piazza Gramsci. Composizione monumentale. Sufficiente 31/10/2013. Presidenza SEZIONE _1 Nei pressi di Piazza Gramsci Composizione monumentale Si tratta del vecchio monumento inaugurato il 13 giugno 1926 ed opera dello scultore Malagoli e degli architetti Bisatti e Lazzaretti di Modena

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE PROTOCOLLO IN ARRIVO IN CARTA LIBERA Legge 370/88 DA COMPILARE A MACCHINA O IN STAMPATELLO Al Comune di PERGINE VALSUGANA Sportello Polifunzionale Palazzo ex Filanda - Piazza Garibaldi, 4 38057 PERGINE

Dettagli

Guida ai Luoghi della Memoria in provincia di Alessandria

Guida ai Luoghi della Memoria in provincia di Alessandria Guida ai Luoghi della Memoria in provincia di Alessandria I luoghi della Banda Lenti Scheda nr. 2 Località: Camagna Monferrato Come si raggiunge: In auto da Torino/Alessandria e Milano: Autostrada A4/A26

Dettagli

Linea 1 (Scuole Prealpi)

Linea 1 (Scuole Prealpi) Linea 1 (Scuole Prealpi) Orario aggiornato al 21/07/2014 Corsa 2 4 6 8 10 12 14 16 20 24 26 28 30 32 1 Periodicità FR5 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 FR6 SN100 Italia (Capolinea) 6.45

Dettagli

A bordo del transatlantico Conte di Savoia, con il comandante Antonio Lena, nel settembre 1934.

A bordo del transatlantico Conte di Savoia, con il comandante Antonio Lena, nel settembre 1934. opyright Mondadori Beneduce - Copyrig opyright Mondadori Beneduce - Copyrig opyright Mondadori Beneduce - Copyrig A bordo del transatlantico Conte di Savoia, con il comandante Antonio Lena, nel settembre

Dettagli

Episodio di Cimitero di Oneglia, Imperia, I.STORIA

Episodio di Cimitero di Oneglia, Imperia, I.STORIA Episodio di Cimitero di Oneglia, Imperia, 25.01-09.02.1945 Nome del Compilatore: Roberto Moriani I.STORIA Località Comune Provincia Regione Cimitero di Oneglia Imperia Imperia Liguria Data iniziale: 25.01.1945

Dettagli

Episodio di Cimitero di Oneglia, Imperia, I.STORIA

Episodio di Cimitero di Oneglia, Imperia, I.STORIA Episodio di Cimitero di Oneglia, Imperia, 31.01-15.02.1945 Nome del Compilatore: Roberto Moriani I.STORIA Località Comune Provincia Regione Cimitero di Oneglia Imperia Imperia Liguria Data iniziale: 31.01.1945

Dettagli

La brigata Garibaldi. Marciam Marciam. Fate largo quando passa la Brigata Garibaldi,

La brigata Garibaldi. Marciam Marciam. Fate largo quando passa la Brigata Garibaldi, brigata Garibaldi DO Fate largo quando passa la Brigata Garibaldi, la più bella, la più forte, la più forte che ci sia. Fa Quando passa, quando avanza, il nemico fugge allor, Abbiam la giovinezza in cor

Dettagli

Autolinea Z114 SARONNO (FNM)-SOLARO-CESATE-GARBAGNATE M.SE (FNM)-SENAGO-PALAZZOLO M.SE (FNM) Orario scolastico in vigore dal 12 Settembre 2016

Autolinea Z114 SARONNO (FNM)-SOLARO-CESATE-GARBAGNATE M.SE (FNM)-SENAGO-PALAZZOLO M.SE (FNM) Orario scolastico in vigore dal 12 Settembre 2016 Palina Autolinea Z114 Orario scolastico in vigore dal 12 Settembre 2016 Andata Cod. Corsa: 3 5 7 9 11 13 15 17 21 23 25 27 29 31 33 35 37 41 45 47 49 51 53 55 57 61 63 69 sc sc5 sc sc sc sc5 sc sc sc sc5

Dettagli

[31] [37] [39] [43] [31] [35] [31] [36] [31] [31] [35] [35]

[31] [37] [39] [43] [31] [35] [31] [36] [31] [31] [35] [35] CADORNA - SARONNO (servizio regionale e S1-S3) valido dal 13 dicembre 2009 Genere di treno S3 EX S3 R R S1 S1 EX S3 R R R R S1 S1 EX S3 R R R S1 S1 EX S3 R R R S1 S1 RE EX RE S3 R S1 S1 EX S3 R R R S1

Dettagli

Episodio di Piazzale del cimitero, Sulmona Nome del compilatore: Roberto Carrozzo I.STORIA

Episodio di Piazzale del cimitero, Sulmona Nome del compilatore: Roberto Carrozzo I.STORIA Episodio di Piazzale del cimitero, Sulmona 20-10-1943 Nome del compilatore: Roberto Carrozzo I.STORIA Località Comune Provincia Regione Piazzale del cimitero Sulmona L Aquila Abruzzo Data iniziale: 17/10/1943

Dettagli

Episodio di MUCCIAFORA POGGIODOMO I. STORIA. Località Comune Provincia Regione Mucciafora Poggiodomo Perugia Umbria

Episodio di MUCCIAFORA POGGIODOMO I. STORIA. Località Comune Provincia Regione Mucciafora Poggiodomo Perugia Umbria Nome del Compilatore: TOMMASO ROSSI Episodio di MUCCIAFORA POGGIODOMO 30.11.1943 I. STORIA Località Comune Provincia Regione Mucciafora Poggiodomo Perugia Umbria Data iniziale: 30/11/1943 Data finale:

Dettagli

PELLEGRINAGGIO A BOROVNICA Sabato 26 maggio 2012, ore 10.00

PELLEGRINAGGIO A BOROVNICA Sabato 26 maggio 2012, ore 10.00 PELLEGRINAGGIO A BOROVNICA Sabato 26 maggio 2012, ore 10.00 Il Campo di Internamento Il campo di Internamento (e sterminio) di Borovnica (Franzdorf) è situato in realtà a circa tre chilometri dalla omonima

Dettagli

13 e 14/12/2010 presso Comune e Sezione Aerea di Manovra di PISA

13 e 14/12/2010 presso Comune e Sezione Aerea di Manovra di PISA 13 e 14/12/2010 presso Comune e Sezione Aerea di Manovra di PISA Cerimonia di gemellaggio fra: - Sezione A.N.F.I. di Pisa - Sezione A.N.F.I. di Pratica di Mare Cerimonia di scopertura targa in ottone in

Dettagli

Esercizi di Memoria. A cura degli alunni della classe 2^A e di Annalisa Ercolani

Esercizi di Memoria. A cura degli alunni della classe 2^A e di Annalisa Ercolani Esercizi di Memoria A cura degli alunni della classe 2^A e di Annalisa Ercolani QUESTA PRESENTAZIONE SI DIVIDE IN DUE PARTI: PRIMA PARTE ESERCIZI INVENTATI DAI RAGAZZI SUI GDD SECONDA PARTE VERIFICHE SVOLTE

Dettagli

Episodio di Mascioni, Campotosto, Nome del compilatore: David Adacher, Riccardo Lolli, Gilberto Marimpietri Martina Mancinelli I.

Episodio di Mascioni, Campotosto, Nome del compilatore: David Adacher, Riccardo Lolli, Gilberto Marimpietri Martina Mancinelli I. Episodio di Mascioni, Campotosto, 02.06.1944 Nome del compilatore: David Adacher, Riccardo Lolli, Gilberto Marimpietri Martina Mancinelli I.STORIA Località Comune Provincia Regione Mascioni Campotosto

Dettagli

Angelo Rossotti - Pippo Platinetti - Savignano Redento - Ripolini Fioramonti.

Angelo Rossotti - Pippo Platinetti - Savignano Redento - Ripolini Fioramonti. Le squadre di partigiani nella zona della Valsesia si ingrandivano e nascevano i battaglioni. Il Battaglione Volante Loss fu posto di rincalzo dietro ad altri ad Agnona appena sopra a Borgosesia. Verso

Dettagli

Banca Dati InFormaLavoro Concorsi e avvisi di selezione

Banca Dati InFormaLavoro Concorsi e avvisi di selezione Banca Dati InFormaLavoro Concorsi e avvisi di selezione Inseriti dal 27 ottobre al 02 novembre 2014 Ogni settimana nella banca dati InFormaLavoro vengono aggiornati i concorsi e gli avvisi di selezione

Dettagli

Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra. Testo e foto: Giuseppe Famiglietti

Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra. Testo e foto: Giuseppe Famiglietti w w w. p r o g p h o t o a g e n c y. c o m Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra Testo e foto: Giuseppe Famiglietti Onore Agli Eroi Una speranza di pace

Dettagli