Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 75 del 03 marzo 2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 75 del 03 marzo 2016"

Transcript

1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/ Trento Tel: Fax: Indirizzi Internet: Presidente: Segreteria: Settore Giovanile: Calcio a 5 : Attività di Base: Attività Scolastica: Cod. Fiscale LND Conto corrente c/o: Cassa Rurale di Trento Codice IBAN: IT 25 Z Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 75 del 03 marzo 2016 SOMMARIO 1 COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. L.N.D COMUNICATO UFFICIALE N CU FIGC DAL N. 289/A AL 292/A - PROVVEDIMENTI PROCURA FEDERALE COMUNICATO UFFICIALE N CU 294/A FIGC - MODIFICHE C.G.S TESSERAMENTO MINORENNI NON CITTADINI ITALIANI - LEGGE 20 GENNAIO 2016, N. 12 IUS SOLI SPORTIVO COMUNICATO UFFICIALE N COPPA ITALIA DILETTANTI 2015/ PRIMO TURNO COMUNICATO UFFICIALE N COMMISSIONE ACCORDI ECONOMICI LND COMUNICATO UFFICIALE N CU 293/A FIGC - NOMINA COMPONENTE DELL'ORGANISMO DI VIGILANZA CIRCOLARE N 51 - DECISIONI DEL TRIBUNALE NAZIONALE ANTIDOPING CIRCOLARE N 52 - DECISIONI DEL TRIBUNALE NAZIONALE ANTIDOPING CIRCOLARE N 53 - DECISIONI DEL TRIBUNALE NAZIONALE ANTIDOPING COMUNICAZIONI ATTIVITÀ DI AMBITO REGIONALE GARE GIUSTIZIA SPORTIVA COMUNICAZIONI DEL COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO CORSI DI ABILITAZIONE PER L USO DEL DEFIBRILLATORE SEMIAUTOMATICO (DAE) TRILACUM LUNEDÌ 14/03/16 - RIUNIONE SOCIETÀ DI PRIMA CATEGORIA: IPOTESI DI PLAY OFF E DI PLAY OUT LUNEDÌ 04/04/ RIUNIONE SOCIETÀ DI PROMOZIONE: IPOTESI DI PLAY OFF E DI PLAY OUT SCHEDE PER STELLE AL MERITO SPORTIVO E DELLE PALME DEL MERITO TECNICO C.O.N.I ISCRIZIONI AL TORNEO AMATORI A SVINCOLO PER ACCORDO - ART. 108 N.O.I.F MATURITÀ AGONISTICA CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CATEGORIA JUNIORES CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA FEMMINILE CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CALCIO A 5 MASCHILE CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CALCIO A 5 FEMMINILE RITIRO TESSERE RICONOSCIMENTO CALCIATORI E DIRIGENTI L.N.D. E S.G.S. 2030

2 2012/75 4 COMUNICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEL S.G.S. DEL COMITATO DI TRENTO FESTA DELLE SCUOLE DI CALCIO A RIVA DEL GARDA PICCOLI AMICI TORNEI ESORDIENTI E PULCINI FASE PRIMAVERILE TORNEO FAIR PLAY 2016 E FINALI PROVINCIALI CATEGORIA ESORDIENTI A TORNEO PRIMAVERILE ESORDIENTI B S.C.D. VALRENDENA IN CLASSIFICA CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CATEGORIA GIOVANISSIMI CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CATEGORIA ALLIEVI GARE AUTORIZZAZIONE MANIFESTAZIONE MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE RISULTATI GARE GIUSTIZIA SPORTIVA DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO DELIBERA DELLA CORTE SPORTIVA DI APPELLO TERRITORIALE DELIBERA DEL TRIBUNALE FEDERALE TERRITORIALE ALLEGATI CLASSIFICHE SCHEDE PER STELLE AL MERITO SPORTIVO E DELLE PALME DEL MERITO TECNICO C.O.N.I MODULO ISCRIZIONE TORNEO RICREATIVO AMATORI A

3 2013/75 1 COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. L.N.D. 1.1 COMUNICATO UFFICIALE N CU FIGC DAL N. 289/A AL 292/A - PROVVEDIMENTI PROCURA FEDERALE

4 2014/75

5 2015/75

6 2016/75

7 2017/75

8 2018/75

9 2019/ COMUNICATO UFFICIALE N CU 294/A FIGC - MODIFICHE C.G.S.

10 2020/ TESSERAMENTO MINORENNI NON CITTADINI ITALIANI - LEGGE 20 GENNAIO 2016, N. 12 IUS SOLI SPORTIVO

11 2021/75 Di seguito si pubblicano i link attivando i quali si accede ai Comunicati Ufficiali indicati con il titolo. I Comunicati Ufficiali elencati sono pubblicati sul sito internet della F.I.G.C.: e su quello della L.N.D.: Sulla base della normativa vigente i Comunicati Ufficiali sottoelencati vengono considerati come conosciuti da tutti i tesserati alla F.I.G.C.. Si raccomanda un attenta lettura dei Comunicati e delle Circolari per i quali di seguito si riporta il collegamento per l accesso diretto. 1.4 COMUNICATO UFFICIALE N COPPA ITALIA DILETTANTI 2015/ PRIMO TURNO COMUNICATO UFFICIALE N COMMISSIONE ACCORDI ECONOMICI LND COMUNICATO UFFICIALE N CU 293/A FIGC - NOMINA COMPONENTE DELL'ORGANISMO DI VIGILANZA CIRCOLARE N 51 - DECISIONI DEL TRIBUNALE NAZIONALE ANTIDOPING CIRCOLARE N 52 - DECISIONI DEL TRIBUNALE NAZIONALE ANTIDOPING CIRCOLARE N 53 - DECISIONI DEL TRIBUNALE NAZIONALE ANTIDOPING

12 2022/75 2 COMUNICAZIONI ATTIVITÀ DI AMBITO REGIONALE 2.1 GARE MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE Si autorizzano le seguenti modifiche al calendario orario ufficiale, in neretto le variazioni apportate: GIRONE A CAMPIONATO ECCELLENZA N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 9R CALCIOCHIESE MORI S. STEFANO 19/03/16 20/03/16 20:00 15:00 STORO GRILLI GIRONE A CAMPIONATO FEMMINILE SERIE C N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 1R PFALZEN UNTERLAND DAMEN 12/03/16 20:00 19:30 S. GIOVANNI/ST. JOHANN SINT. 1R ISERA MAIA ALTA 13/03/16 15/03/16 16:00 18:00 ISERA RISULTATI GARE CAMPIONATO ECCELLENZA RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/02/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate CLASSIFICA GIRONE A - 5 Giornata - R BOZNER - MORI S.STEFANO 0-0 CALCIOCHIESE - ALENSE 2-0 EPPAN - TRAMIN FUSSBALL 0-1 LAVIS A.S.D. - NATURNS 1-3 MEZZOCORONA S.R.L. - COMANO TERME E FIAVE 1-4 ROTALIANA - BRIXEN 2-6 SPORT CLUB ST.GEORGEN - VIRTUS DON BOSCO 2-2 ST.MARTIN PASS - AHRNTAL 0-0 Squadra PT G V N P GF GS DR PE A.S.D. VIRTUS DON BOSCO F.C. BOZNER S.C.D. SPORT CLUB ST.GEORGEN S.S.V. NATURNS A.F.C. EPPAN A.S.D. CALCIOCHIESE A.S.D. COMANO TERME E FIAVE A.S.V. TRAMIN FUSSBALL U.S.D. ALENSE S.C. ST.MARTIN PASS S.S.V. BRIXEN A.S.D. MORI S.STEFANO U.S. LAVIS A.S.D S.S.V. AHRNTAL A.S.D. ROTALIANA A.C. MEZZOCORONA S.R.L

13 2023/75 CAMPIONATO CALCIO 5 SERIE C1 RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 26/02/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate CLASSIFICA GIRONE A - 4 Giornata - R BASSA ATESINA UNTERLAND F - TAVERNARO 5-0 BOLZANO 1996 BOZEN COMANO TERME E FIAVE 5-5 FUTSAL ROVERETO - OLYMPIA ROVERETO 5-4 GIACCHABITAT TRENTO - SACCO S.GIORGIO 2-0 MERANO CALCIO A 5 - IMPERIAL GRUMO A.S.D. 4-3 REAL PAGANELLA - FUTSAL BOLZANO Squadra PT G V N P GF GS DR PE A.S.D. GIACCHABITAT TRENTO A.S.D. SACCO S.GIORGIO A.S.D. BASSA ATESINA UNTERLAND F ASS. MERANO CALCIO A IMPERIAL GRUMO A.S.D F.C.D. OLYMPIA ROVERETO A.S.D. FUTSAL BOLZANO A.S.D. FUTSAL ROVERETO A.S.D. FUTSAL FIEMME A.S.D. COMANO TERME E FIAVE A.S.D. REAL PAGANELLA A.S.D. TAVERNARO F.C. BOLZANO 1996 BOZEN COPPA REGIONE FEMMINILE RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/02/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE 24-1 Giornata - A ISERA - RED LIONS TARSCH 3-0 La Società sottolineata si è qualificata per il prossimo turno. LEGENDA: TIPO DI TERMINAZIONE INCONTRO A NON DISPUTATA PER MANCANZA ARBITRO B SOSPESA PRIMO TEMPO D ATTESA DECISIONI ORGANI DISCIPLINARI F NON DISPUTATA PER AVVERSE CONDIZIONI ATMOSFERICHE G RIPETIZIONE GARA PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE H RIPETIZIONE GARA PER DELIBERA ORGANI DISCIPLINARI I SOSPESA SECONDO TEMPO K RECUPERO PROGRAMMATO M NON DISPUTATA PER IMPRATICABILITA' DI CAMPO R RAPPORTO NON PERVENUTO U SOSPESA PER INFORTUNIO D.G. W GARA RINVIATA PER ACCORDO Y RISULTATI RAPPORTI NON PERVENUTI

14 2024/ GIUSTIZIA SPORTIVA DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO Il Giudice Sportivo, Reifer Josef, assistito dai collaboratori Spinelli Lorenzo e Eschgfäller Robert e dal rappresentante A.I.A. Toccoli Michele, nella seduta del 02/03/2016, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano: PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI CAMPIONATO ECCELLENZA GARE DEL 28/ 2/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI SOCIETA' AMMENDA Euro 100,00 ST.MARTIN PASS Per avere un suo sostenitore, durante il secondo tempo, insultato l'arbitro a gran voce e con insistenza. A CARICO DI ALLENATORI SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA CERASO MASSIMILIANO (LAVIS A.S.D.) POMELLA HUGO (TRAMIN FUSSBALL) A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA SEBASTIANI DANIEL (ROTALIANA) SALTUARI MARTIN (ST.MARTIN PASS) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA REC. AMM. (V INFR) BENONI SEBASTIANO (ALENSE) CERAVOLO BERNARDO (BOZNER) PRUNSTER MATTHIAS (NATURNS) DISSERTORI SIMON (TRAMIN FUSSBALL) DE SIMONE DANIELE (VIRTUS DON BOSCO) AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX INFR) FERRETTI PAOLO (CALCIOCHIESE) AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR) KIRCHLER DOMINIK (AHRNTAL) SALTUARI BERND (BOZNER) HALLER ELMAR (ST.MARTIN PASS) GREIF SIMON (TRAMIN FUSSBALL)

15 2025/75 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI CAMPIONATO CALCIO 5 SERIE C1 GARE DEL 26/ 2/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI SOCIETA' AMMENDA Euro 150,00 REAL PAGANELLA Per avere suoi sostenitori, nell'arco della gara, rivolto gravi insulti alla coppia arbitrale e ai calciatori della squadra avversaria. A CARICO DI ALLENATORI SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA CLEMENTEL GIANNI (REAL PAGANELLA) Per essere stato a fine gara allontanato per proteste nei riguardi degli arbitri. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR) CRUPI ANDREA (FUTSAL BOLZANO 2007) COPPA REGIONE FEMMINILE GARE DEL 28/ 2/2016 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE CON DIFFIDA (I INFR) TURELLA GIULIA (ISERA) HORRER JULIA (RED LIONS TARSCH) TUMLER VERA (RED LIONS TARSCH)

16 2026/75 3 COMUNICAZIONI DEL COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO 3.1 CORSI DI ABILITAZIONE PER L USO DEL DEFIBRILLATORE SEMIAUTOMATICO (DAE) TRILACUM Di seguito si riportano i nominativi di coloro che attualmente sono iscritti al corso di sabato 5 marzo 2016 presso il Centro Sportivo Trilacum: Cognome Nome Cognome Nome Cognome Nome GIACCA MAURO (TRENTO) FERRAI DANIEL (TELVE) BUONICONTRO LUCA (CRISTO RE) LUNELLI MASSIMO (TRENTO) MICHELETTI ALVISE (TELVE) DERVISCHI ALBAN (AQ. ROVERETO) DALLAGO THOMAS (BOLGHERA) ORSINGHER GIANCARLO (TELVE) CATTARUZZA ALBERTO (BOLGHERA) MOSCA MARCO (TELVE) COLLINI ALBERTO (VAL RENDENA 06) ANDREATTA MARCO (INVICTA DUOMO) FORRER ANDREA (ISCHIA) LONGO LEONARDO (CRISTO RE) Si evidenzia che sono disponibili altri posti per i quali le iscrizioni dovranno pervenire via o fax entro domani venerdì 4 marzo 2016 entro le ore con le modalità precedentemente comunicate. Programma: ore 08.00: inizio corso ore 13.30: fine del corso e a seguire spuntino/pranzo Si invitano le Società a favorire la massima partecipazione ai corsi di formazione. Costo di partecipazione Euro 60,00 comprensive di spuntino/pranzo e spese organizzative. Nel caso di insufficienti iscrizioni il Comitato rinuncerà ad organizzare altri corsi di formazione. Le Società dovranno provvedere in maniera autonoma. 3.2 LUNEDÌ 14/03/16 - RIUNIONE SOCIETÀ DI PRIMA CATEGORIA: IPOTESI DI PLAY OFF E DI PLAY OUT Il Consiglio Direttivo ha deliberato di convocare i Presidenti o loro Delegati delle Società partecipanti al Campionato di Prima Categoria. La riunione è finalizzata a verificare la fattibilità di introdurre i Play Off e i Play Out al termine del Campionato di Prima Categoria 2016/2017. La riunione si terrà presso il Centro Sportivo Trilacum lunedì 14 marzo 2016 alle ore LUNEDÌ 04/04/ RIUNIONE SOCIETÀ DI PROMOZIONE: IPOTESI DI PLAY OFF E DI PLAY OUT Il Consiglio Direttivo ha deliberato di convocare i Presidenti o loro Delegati delle Società partecipanti al Campionato di Promozione. La riunione è finalizzata a verificare la fattibilità di introdurre i Play Off e i Play Out al termine del Campionato di Promozione 2016/2017. La riunione si terrà presso la Sala Riunioni del Comitato, via Trener 2, Trento, lunedì 4 aprile 2016 alle ore SCHEDE PER STELLE AL MERITO SPORTIVO E DELLE PALME DEL MERITO TECNICO C.O.N.I. In allegato al presente Comunicato Ufficiale si trasmette la modulistica per le proposte ai fini del conferimento delle Stelle al Merito Sportivo e delle Palme al Merito Tecnico per l anno Si invitano le Società a fare le segnalazioni che ritengono opportune entro e non oltre venerdì 25 marzo Sarà cura del nostro Comitato trasmettere al CONI le schede che perverranno entro la data sopra indicata. 3.5 ISCRIZIONI AL TORNEO AMATORI A 7 Il Comitato Provinciale Autonomo di Trento della F.I.G.C., organizza il Torneo di Calcio a 7 Ricreativo 2016 con le norme e l articolazione seguente: 1) Limiti di partecipazione dei calciatori: a) non vengono fissati limiti di età oltre a quelli previsti dalla normativa vigente delle N.O.I.F.; b) le squadre che partecipano ai vari Campionati Provinciali, qualora si iscrivessero al Torneo in oggetto, potranno schierare liberamente i loro calciatori, considerando valido l attuale tesseramento; c) le squadre che non partecipano ai Campionati Provinciali, qualora volessero iscriversi, potranno partecipare previo tesseramento all Attività Ricreativa;

17 2027/75 2) Ai calciatori, tesserati per la stagione sportiva 2015/2016, qualora volessero iscriversi con un altra Società al Torneo, è consentito, previo nulla osta della Società di appartenenza e conseguente autorizzazione del Comitato, partecipare a gare del Torneo Ricreativo Amatori a 7; ai calciatori che non sono tesserati, è fatto obbligo a comprare presso il Comitato Provinciale di Trento il cartellino dell Attività Ricreativa al costo di 6,00; 3) Ai dirigenti ed ai tecnici, tesserati per la stagione sportiva 2015/2016 non più in attività agonistica come calciatori, qualora volessero iscriversi con un altra Società al Torneo, è consentito, previo nulla osta della Società di appartenenza e conseguente autorizzazione del Comitato, partecipare a gare del Torneo Ricreativo Amatori a 7 con il tesseramento all Attività Ricreativa. a) Alla fine del torneo, il tesseramento per l Attività Ricreativa decade automaticamente; Le sanzioni disciplinari (squalifiche a giornata) comminate ai tesserati di cui sopra, dovranno essere scontate nella gare del Torneo e per le Società nella quale giocava quando è avvenuta l infrazione che ha determinato il provvedimento. Le squalifiche a tempo comportano l inibizione da ogni attività federale. b) Per quanto non previsto nelle presenti disposizioni si applicano le altre norme vigenti della F.I.G.C. L.N.D. 4) L idoneità medica all attività sportivo-agonistica è obbligatoria per tutti i calciatori partecipanti al Torneo Ricreativo Amatori a 7. Le iscrizioni al sopracitato Torneo, dovranno pervenire entro, non oltre il 26 marzo 2016, presso il Comitato Provinciale Autonomo di Trento, Via Trener 2, COMPILANDO LA SCHEDA IN ALLEGATO AL PRESENTE COMUNICATO UFFICIALE Il versamento della tassa di iscrizione di 100,00 dovrà essere effettuato tramite BONIFICO BANCARIO intestato a: F.I.G.C. L.N.D. Comitato Provinciale Autonomo di Trento Causale: Torneo ricreativo Calcio a 5 IBAN: IT 25 Z o presso il Comitato Provinciale Autonomo di Trento Via Trener 2/2 Trento I calendari e le modalità di svolgimento saranno pubblicati, dopo la chiusura delle iscrizioni. Il Torneo avrà inizio presumibilmente in aprile c.a. e si concluderà verso la fine di maggio Per ogni problema tecnico-organizzativo inerente il Torneo, contattare il Responsabile provinciale C. a 5 Marco Rinaldi al numero: 349/ SVINCOLO PER ACCORDO - ART. 108 N.O.I.F. L Ufficio Tesseramento del Comitato Provinciale Autonomo di Trento, alla data del 26/02/2016, ha provveduto a registrare gli svincoli per accordo stipulati tra calciatori e società, depositati o inviati presso il C.P.A. per la corrente stagione sportiva 2015/2016 dei seguenti calciatori: SVINCOLI PER ACCORDO ART. 108 N.O.I.F. CODICE COGNOME NOME DT.NASCITA SOCIETA FRACALOSSI GREGORIO 19/03/ A.C. TRENTO S.C.S.D. Si precisa che lo svincolo dei calciatori sopra elencati avverrà a far data dal 1 luglio Si ricorda che lo Svincolo per Accordo potrà essere sottoscritto durante tutta la stagione sportiva 2015/2016, fino al 30/06/2016, purché depositato entro venti giorni dalla sua stipulazione. 3.7 MATURITÀ AGONISTICA Esaminata la documentazione presentata dalla società interessata, visto quanto fissato dall'art. 34 comma 3 delle N.O.I.F., questo Comitato ha autorizzato a partecipare a gare di attività agonistica il seguente calciatore con decorrenza dal 04/03/2016: SINGH GURLOVE 03/07/2000 A.S.D. CALCIO BLEGGIO

18 2028/ CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CATEGORIA JUNIORES In preparazione per gli impegni ufficiali del Torneo delle Regioni 2016 della Rapp. Juniores, i giocatori sotto elencati sono convocati per una seduta di allenamento in collaborazione con ASD MORI S. STEFANO presso il: CAMPO SPORTIVO DI MORI (sint.) MERCOLEDI 16/03/2016 ALLE ORE 17:00 Gli stessi dovranno presentarsi vestiti con la tuta della Società di appartenenza al Tecnico Sig. MARAN Florio muniti del corredo personale di giuoco, documento di riconoscimento e certificato medico, significando che detti certificati sono indispensabili ai fini della partecipazione alla gara. Le società interessate provvederanno ad avvertire i propri giocatori. Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate e plausibili motivazioni, determina il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che del giocatore/giocatrice, nel rispetto dell art. 76 comma 2(*) e 3(**) delle NOIF. (*) Art. 76, comma 2 I calciatori che, senza provato e legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all'attività delle squadre Nazionali, delle Rappresentative di Lega nonché delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi, il Presidente Federale, i Presidenti delle Leghe, il Presidente del Settore per l'attività Giovanile e Scolastica, i Presidenti dei Comitati e delle Divisioni, hanno potere di deferimento dei calciatori e delle Società, ove queste concorrano - ai competenti organi disciplinari (*) Art. 76, comma 3 I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per una infermità non rispondono alle convocazioni per l'attività di una squadra Nazionale, di una Rappresentativa di Lega e di Rappresentative dei Comitati in occasione di manifestazioni ufficiali, sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la squadra della Società di appartenenza, alla gara ufficiale immediatamente successiva alla data della convocazione alla quale non hanno risposto. USD ALENSE BRUSCO MANUEL US LAVIS BACCEGA SAMUELE ASD ANAUNE VALLE DI NON BENTIVOGLIO LUCA BORGHESI MARCO IORI PAOLO ZANCANELLA STEFANO USD ARCO GARCIA SANTIAGO AC MEZZOCORONA GIACOMINI GIACOMOAND LOMBARDO GABRIELE MENEGOT LUCA NARDELLI FRANCESCO ASD MORI S. STEFANO DOSSI ALESSIO US BENACENSE ARMONI DAVIDE VOLANI GIACOMO ASS. CALCIOCHIESE DUBINI GIORGIO US TELVE LIPPI EMANUELE GIGLI MARCO AC TRENTO BOCANEGRA ADRIAN FELI ASD CASTELSANGIORGIO TRAINOTTI FILIPPO PANIZZA MASSIMO SSD CONDINESE BUGNA MATTIA ASD VIRTUS TRENTO DALLAPICCOLA ANDREA USD GARDOLO ADONIA ANTONINO Selezionatore: MARAN Florio Collaboratore: COSER Rudi Accompagnatori Ufficiali: GUARALDO Paolo PELLIZZARI Guido Medico: DEL DOT Luca ZAMBONIN Vito

19 2029/ CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA FEMMINILE In preparazione per gli impegni ufficiali del Torneo delle Regioni 2016 della Rappresentativa Femminile, le giocatrici sotto elencate sono convocate per una seduta di allenamento presso il: CAMPO SPORTIVO DI VILLA LAGARINA (erba), MERCOLEDI 09/03/2016 ALLE ORE 20:00 Le stesse dovranno presentarsi vestite con la tuta della Società di appartenenza al Tecnico Sig. SANIBONDI Ivan munite del corredo personale di giuoco, copia documento di riconoscimento e certificato medico, significando che detti certificati sono indispensabili ai fini della partecipazione alla gara. Le società interessate provvederanno ad avvertire le proprie giocatrici. Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate e plausibili motivazioni, determina il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che del giocatore/giocatrice, nel rispetto dell art. 76 comma 2(*) e 3(**) delle NOIF. (*) Art. 76, comma 2 I calciatori che, senza provato e legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all'attività delle squadre Nazionali, delle Rappresentative di Lega nonché delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi, il Presidente Federale, i Presidenti delle Leghe, il Presidente del Settore per l'attività Giovanile e Scolastica, i Presidenti dei Comitati e delle Divisioni, hanno potere di deferimento dei calciatori e delle Società, ove queste concorrano - ai competenti organi disciplinari (*) Art. 76, comma 3 I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per una infermità non rispondono alle convocazioni per l'attività di una squadra Nazionale, di una Rappresentativa di Lega e di Rappresentative dei Comitati in occasione di manifestazioni ufficiali, sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la squadra della Società di appartenenza, alla gara ufficiale immediatamente successiva alla data della convocazione alla quale non hanno risposto. FC CALCERANICA GHESLA LAURA TORBOLI VIRGINIA BOTTURA LARA TREVISAN VANESSA PIVA GIULIA VIVIANI SABRINA US CIVEZZANO MACINATI MICHELLE ZILIANI ELISA US ISERA BENINI SOFIA USD LEVICO TERME FRISANCO GIADA BERTOLINI MAIRA ASD OZOLO MADDALENE BERGAMO ALESSIA CASAGRANDE MICHELA MARCHI SERENA CASAPU MARINA SAINI EVELYN CASTELLI GIULIA RIZZI SARA DESIMOME MARIA PIA WERBER IRENE GROFF CHIARA WERBER LIA OMEZZOLI GIORGIA AC TNT MONTE PELLER STRINGARI MADDALENA PLANCHESTAINER MARG ACD VALSUGANA VESCO PAMELA Selezionatore: SANIBONDI Ivan Collaboratore: CORRADINI Fiorenza Accompagnatori Ufficiali: MICHELETTI Ida MITOLA Cristina Medico: MARCHIORI Maura 3.10 CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CALCIO A 5 MASCHILE In preparazione per gli impegni ufficiali del Torneo delle Regioni 2016 della Rappresentativa Calcio a 5 maschile, i giocatori sotto elencati sono convocati per per una seduta di allenamento in collaborazione con la Società A.S.D. TAVERNARO presso il: PALAZZETTO VELA DI TRENTO - IL GIORNO 09/03/2016 ALLE ORE 20:30 Gli stessi dovranno presentarsi al Tecnico Saiani Giuseppe muniti del corredo personale di giuoco, documento di riconoscimento e copia del certificato medico, significando che detti certificati sono indispensabili ai fini della partecipazione alla seduta di allenamento. Le società interessate provvederanno ad avvertire i propri giocatori. Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate e plausibili motivazioni, determina il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che del giocatore/giocatrice, nel rispetto dell art. 76 comma 2(*) e 3(**) delle NOIF. (*) Art. 76, comma 2 I calciatori che, senza provato e legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all'attività delle squadre Nazionali, delle Rappresentative di Lega nonché delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi, il Presidente Federale, i Presidenti delle Leghe, il Presidente del Settore per l'attività Giovanile e Scolastica, i Presidenti dei Comitati e delle Divisioni, hanno potere di deferimento dei calciatori e delle Società, ove queste concorrano - ai competenti organi disciplinari (**) Art. 76, comma 3 I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per una infermità non rispondono alle convocazioni per l'attività di una squadra Nazionale, di una Rappresentativa di Lega e di Rappresentative dei Comitati in occasione di manifestazioni ufficiali, sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la squadra della Società di appartenenza, alla gara ufficiale immediatamente successiva alla data della convocazione alla quale non hanno risposto.

20 2030/75 ASD FUTSAL ROVERETO BELLINI DAVIDE ASD GIACCHABITAT TN IANCU SORIN ALEXANDRU BOZZETTA SIMONE LAMATTINA ANDREA BRAZZO PIETRO FC OLYMPIA ROVERETO MATTE ALESSANDRO CANEPEL TOMMASO POL. OLTREFERSINA VIVIAN LUCA LANGELLA MARCO GS SACRA FAMIGLIA ONZACA DAVIDE PUPULEKU HALZYD US VIGOLANA DEMATTE SEBASTIANO ASD GIACCHABITAT TN GENNARA RICCARDO RESPONSABILE C.A5: RINALDI MARCO COLLABORATORE TECNICO: ZANCANELLA LORIS SELEZIONATORE: SAIANI GIUSEPPE COLLABORATORE: FACCHINELLI IVANO MEDICO: STABILE BERNARDO 3.11 CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CALCIO A 5 FEMMINILE In preparazione per gli impegni ufficiali del Torneo delle Regioni 2016 della Rappresentativa Calcio a 5 femminile, le giocatrici sotto elencate sono convocate per una seduta di allenamento in collaborazione con la Società A.S.D. REAL PAGANELLA presso il: PALAZZETTO DELLO SPORT DI GARDOLO - IL GIORNO 08/03/2016 ALLE ORE 20:15 Le stesse dovranno presentarsi alla Selezionatrice Manica Valentina munite del corredo personale di giuoco, documento di riconoscimento e copia del certificato medico, significando che detti certificati sono indispensabili ai fini della partecipazione alla seduta di allenamento. Le società interessate provvederanno ad avvertire i propri giocatori. Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate e plausibili motivazioni, determina il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che del giocatore/giocatrice, nel rispetto dell art. 76 comma 2(*) e 3(**) delle NOIF. (*) Art. 76, comma 2 I calciatori che, senza provato e legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all'attività delle squadre Nazionali, delle Rappresentative di Lega nonché delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi, il Presidente Federale, i Presidenti delle Leghe, il Presidente del Settore per l'attività Giovanile e Scolastica, i Presidenti dei Comitati e delle Divisioni, hanno potere di deferimento dei calciatori e delle Società, ove queste concorrano - ai competenti organi disciplinari (**) Art. 76, comma 3 I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per una infermità non rispondono alle convocazioni per l'attività di una squadra Nazionale, di una Rappresentativa di Lega e di Rappresentative dei Comitati in occasione di manifestazioni ufficiali, sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la squadra della Società di appartenenza, alla gara ufficiale immediatamente successiva alla data della convocazione alla quale non hanno risposto. U.S ALTA GIUDICARIE PERIOTTO ALESSIA U.S. PRIMIERO ZUGLIANI VALERIA U.S CARISOLO QUINTERO VILLA JU. A.S.D. REAL PAGANELLA BOTTAMEDI DEBORA A.S.D. FUTSAL FIEMME DEFLORIAN ELISA BOTTAMEDI VANESSA A.S.D. FUTSAL ROVERETO FICHERA MONIA DONINI VALENTINA FICHERA NAOMI ZENI ANGELICA SCALET ROBERTA G.S. TRILACUM ARIU MARTINA A.S.D. LATEMAR C.A5 DEPAUL ELISA CORNELLA SERENA LEONARDI BARBARA Responsabile C a 5: RINALDI Marco Collaboratrice Tecnico: CRETTI Valentina Accompagnatore Ufficiale: BERTELLI Roberto Medico: BERNARDO Stabile Selezionatrice: MANICA Valentina Collaboratore: FACCHINELLI Ivano 3.12 RITIRO TESSERE RICONOSCIMENTO CALCIATORI E DIRIGENTI L.N.D. E S.G.S. Sono disponibili per il ritiro le tessere di riconoscimento di Calciatori e Dirigenti delle seguenti società: ALENSE ALTOPIANO PAGANELLA AUDACE AVIO CALCIO ANAUNE VALLE DI NON AZZURRA S.B. BASSA ANAUNIA BENACENSE CALAVINO CALCERANICA CALISIO CALCIO CAVEDINE LASINO CRISTO RE DOLASIANA FASSA FERSINA PERGINESE GARDOLO LA ROVERE LENO LEVICO TERME LIZZANA MEZZOLOMBARDO MONTI PALLIDI ORTIGARALEFRE PIEDICASTELLO PIEVE DI BONO POL. OLTREFERSINA RAVINENSE RIVA DEL GARDA RONCEGNO ROTALIANA SAN ROCCO SOPRAMONTE SPORMAGGIORE TELVE VALLAGARINA VIGOLANA VIPO TRENTO Le società sono pregate di provvedere con sollecitudine al ritiro delle stesse o chiederne, con richiesta scritta, la spedizione a mezzo posta (in questo caso saranno addebitate le spese postali).

21 2031/75 4 COMUNICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEL S.G.S. DEL COMITATO DI TRENTO 4.1 FESTA DELLE SCUOLE DI CALCIO A RIVA DEL GARDA PICCOLI AMICI Il Comitato Provinciale Autonomo di Trento della F.I.G.C., in collaborazione con la Società U.S. Riva del Garda, organizza una "Festa delle Scuole di Calcio" riservata alla Categoria Piccoli Amici. La Manifestazione avrà luogo presso il Centro Sportivo di Riva del Garda, via Ginestre, 3 domenica 13 marzo 2016 con il seguente programma orario: Pomeriggio: ore arrivo Piccoli amici (inizio incontri/confronto ore 14.30); ore spuntino organizzato dai rappresentanti delle squadre partecipanti. Le adesioni vanno fatte inviando una mail all indirizzo: entro sabato 5 marzo 2016, comunicando il numero di atleti partecipanti. Alla manifestazione possono partecipare anche le squadre Piccoli Amici appartenenti a Società classificate come Centri calcistici di base. Le società partecipanti devono provvedere allo spuntino e un dirigente per ogni Società si metterà a disposizione per l'organizzazione dello spuntino finale (consigliati frutta, crostate, panini, bibite non gasate). Le società partecipanti dovranno mettere a disposizione degli organizzatori la lista dei partecipanti corredata di copia del tesseramento degli atleti partecipanti. 4.2 TORNEI ESORDIENTI E PULCINI FASE PRIMAVERILE Con la ripresa dei Tornei Esordienti (9 primo anno, 9 misti e 11 giocatori) e Pulcini (5 e 7 giocatori) per la fase primaverile, si ritiene opportuno rimandare a quanto pubblicato sul C.U. nr. 25 del 10/09/2015, riguardante le norme che regolamentano dette categorie. In questa sezione, il Comitato ritiene comunque opportuno ricordare alcuni aspetti particolarmente importanti e evidenziare alcune particolarità di questa attività. ATTIVITÀ DI BASE Il Comitato Provinciale Autonomo di Trento della F.I.G.C. organizza per la fase primaverile i seguenti Tornei dell Attività di Base: PULCINI a 5, 1 anno, riservato all annata 2007 e 2008 (8 anni compiuti); PULCINI a 7 misti, riservato alle annate 2005,2006, 2007 e 2008 (8 anni compiuti); ESORDIENTI a 9 primo anno, riservato alle annate 2004 e 2005; ESORDIENTI a 9 misti, riservato alle annate 2003, 2004, 2005 e 2006 (10 anni compiuti); ESORDIENTI a 11, misti riservato alle annate, 2003, 2004 e 2005 (10 anni compiuti). ESORDIENTI a 9: NORME E REGOLAMENTO TORNEO PRIMAVERILE Nella fase primaverile, il torneo Esordienti a 9 primo anno è riservato ai nati nel 2004 e 2005 (in quota libera). Per quanto riguarda le modalità organizzative di questa attività si invitano le Società iscritte ai tornei Esordienti a 9 (primo anno e misti) a prendere visione delle norme regolamentari pubblicate sul C.U. nr. 1 del SGS e riassunte nell allegato nr. 1; in particolare vanno rispettati i vincoli sulle dimensioni delle porte utilizzate (5-6 m x 2 m) e si evidenzia che per quanto attiene alla gestione del fuorigioco, questo è previsto solo negli ultimi 15 metri (ovvero tra il limite dell area di rigore e la linea di fondocampo), e non come contemplato dal Regolamento del Giuoco del Calcio (ossia dalla linea di centrocampo). TEMPI PER L INVIO E MODALITÀ DI COMPILAZIONE DEI RAPPORTI DI GARA - le Società che non provvedono ad inviare il rapporto di gara o a dare comunicazione di variazione al calendario (con l indicazione della data di recupero) entro il termine di 8 giorni dalla data programmata per lo svolgimento della gara, verranno segnalate al Giudice Sportivo per l applicazione delle sanzioni previste dalla normativa vigente. - la società ospitante deve inviare oltre alla propria anche la lista formazione della squadra ospite; - il rapporto di gara deve essere compilato in ogni parte: torneo, girone, n giornata, data (a calendario ed eventualmente anche data del recupero), campo, gara (riportare nome delle società), i punti fatti e completo delle firme dei dirigenti e del dirigente arbitro, nr. Tessera personale o documento di riconoscimento; - nelle caselle punti devono essere riportati i punti realizzati (1 punto per ogni tempo vinto o pareggiato); - eventuali segnalazioni vanno riportate con chiarezza e precisione alla voce Note. TESSERA PERSONALE DIRIGENTI Si ricorda che l ingresso al recinto di gioco è consentito ai soli Dirigenti in possesso della tessera personale il cui numero identificativo dovrà essere riportato sul referto da consegnare al Dirigente-Arbitro.

22 2032/ TORNEO FAIR PLAY 2016 E FINALI PROVINCIALI CATEGORIA ESORDIENTI A 11 TORNEO FAIR PLAY 2016 Si ritiene opportuno ricordare che, anche nella presente Stagione Sportiva, l attività della categoria Esordienti a 11 giocatori sarà caratterizzata dal torneo Fair Play, secondo le disposizioni tecniche ed organizzative presenti sul C.U. n. 1. Si ricorda che il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, nell organizzare la suddetta attività, ha voluto inviare anche un importante messaggio educativo, nel quale oltre al significato tecnico assume importanza il significato di concetti come quello di lealtà sportiva e rispetto per l avversario. Premesso che ai fini della classifica verrà considerata esclusivamente la squadra A, salvo diversa comunicazione delle Società prima dell avvio del torneo, la manifestazione sarà organizzata con le seguenti modalità: a) Squadre partecipanti n. 9 (le seconde classificate dei gironi primaverili A-B-C-D- E-F-G-H-I. Per determinare le squadre partecipanti al torneo si terrà conto: - della posizione in classifica - del risultato dello scontro diretto - persistendo la parità sarà ammessa la squadra che, a giudizio insindacabile della Commissione per la specifica manifestazione formata dal presidente del Comitato, dal consigliere incaricato e dal delegato dell attività di base, avrà ottenuto il miglior giudizio sulla base dei seguenti punti: - partecipazione ai corsi d aggiornamento, alle riunioni di società organizzati dal Comitato - risultanze delle visite periodiche dei delegati delle attività di base alle società, presentazione del modello del Censimento - penalizzazioni dovute ad aspetti disciplinari, ecc. ed all inosservanza delle disposizioni tecniche in materia di sostituzione ed utilizzo di tutti i giocatori in lista. - in caso di ulteriore parità si procederà al sorteggio. b) Formula del torneo: una prima giornata caratterizzata da tre triangolari di semifinale. Le tre squadre vincenti i triangolari si confronteranno in un triangolare di finale. Modalità dei triangolari: ciascuna squadra incontrerà le altre due, in gare di sola andata, sul campo indicato dal Comitato e nell ordine indicato dal Comitato. Tutte e tre le gare saranno considerate come gara unica, giocate con un tempo di 26 minuti diviso in due mini tempi da 13 minuti: dopo il primo mini tempo si dovranno fare tutte le sostituzioni come da C.U. n. 1 e cioè vanno effettuate obbligatoriamente tutte le sostituzioni ed i nuovi entrati non possono più essere sostituiti fino al termine del secondo mini tempo, tranne che per validi motivi di salute. Nell eventualità che il primo incontro del triangolare termini in parità si procederà ad effettuare i calci di rigore, unicamente per decretare la formazione, che disputerà il secondo incontro. Le distinte dei giocatori possono essere cambiate in ogni gara. Le graduatorie dei singoli triangolari verranno stabilite mediante attribuzione dei seguenti punti: vittoria punti 3 pareggio punti 1 sconfitta punti 0. Per determinare la squadra vincente del triangolare in caso di parità nella classifica finale del triangolare, si terrà conto nell ordine: 1. della migliore differenza reti; 2. del maggior numero di reti segnate; 3. del sorteggio da effettuarsi sul campo. Tutti i triangolari saranno disputati secondo le modalità riportate sul CU n. 1 ad esclusione del calcolo del punteggio della gara, che sarà il risultato della somma delle reti realizzate. Programma: martedì 7 giugno 2016 n 3 triangolari di semifinale venerdì 10 giugno triangolare di finale torneo Fair Play 2016 Campi, orario ed accoppiamenti da definire FINALI PROVINCIALI 2016 Squadre partecipanti n. 9 (le prime classificate dei gironi primaverili A-B-C-D- E-F-G-H-I del torneo Esordienti a 11 giocatori. Per determinare le squadre partecipanti al torneo si terrà conto: - della posizione in classifica - del risultato dello scontro diretto - persistendo la parità sarà ammessa la squadra che, a giudizio insindacabile della Commissione per la specifica manifestazione formata dal presidente del Comitato, dal consigliere incaricato e dal delegato dell attività di base, avrà ottenuto il miglior giudizio sulla base dei seguenti punti: - partecipazione ai corsi d aggiornamento, alle riunioni di società organizzati dal Comitato - risultanze delle visite periodiche dei delegati delle attività di base alle società, presentazione del modello del Censimento - penalizzazioni dovute ad aspetti disciplinari, ecc. ed all inosservanza delle disposizioni tecniche in materia di sostituzione ed utilizzo di tutti i giocatori in lista. - in caso di ulteriore parità si procederà al sorteggio.

23 2033/75 Formula del torneo: una prima giornata caratterizzata da tre triangolari di semifinale. Le tre squadre vincenti i triangolari si confronteranno in un triangolare di finale. Modalità dei triangolari: ciascuna squadra incontrerà le altre due, in gare di sola andata, sul campo indicato dal Comitato e nell ordine indicato dal Comitato. Tutte e tre le gare saranno considerate come gara unica, giocate con un tempo di 26 minuti diviso in due mini tempi da 13 minuti: dopo il primo mini tempo si dovranno fare tutte le sostituzioni come da C.U. n. 1 e cioè vanno effettuate obbligatoriamente tutte le sostituzioni ed i nuovi entrati non possono più essere sostituiti fino al termine del secondo mini tempo, tranne che per validi motivi di salute. Nell eventualità che il primo incontro del triangolare termini in parità si procederà ad effettuare i calci di rigore, unicamente per decretare la formazione, che disputerà il secondo incontro. Le distinte dei giocatori possono essere cambiate in ogni gara. Le graduatorie dei singoli triangolari verranno stabilite mediante attribuzione dei seguenti punti: vittoria punti 3 pareggio punti 1 sconfitta punti 0. Per determinare la squadra vincente del triangolare in caso di parità nella classifica finale del triangolare, si terrà conto nell ordine: 1. della migliore differenza reti; 2. del maggior numero di reti segnate; 3. del sorteggio da effettuarsi sul campo. Tutti i triangolari saranno disputati secondo le modalità riportate sul CU n. 1 ad esclusione del calcolo del punteggio della gara, che sarà il risultato della somma delle reti realizzate. Programma: mercoledì 8 giugno 2016 n 3 triangolari di semifinale venerdì 10 giugno triangolare di finale provinciale 2016 Campi, orario ed accoppiamenti da definire 4.4 TORNEO PRIMAVERILE ESORDIENTI B S.C.D. VALRENDENA IN CLASSIFICA Si notifica che la Società SCD Valrendena ha comunicato che delle sue due Squadre Esordienti iscritte al Torneo Primaverile la Squadra B sarà quella in classifica. 4.5 CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CATEGORIA GIOVANISSIMI In preparazione per gli impegni ufficiali del Torneo delle Regioni 2016 della Rappresentativa Giovanissimi, i giocatori sotto elencati sono convocati per una seduta di allenamento presso il: CAMPO SPORTIVO DI TRENTO MARTIGNANO (sint.) MERCOLEDÌ 09/03/2016 ALLE ORE 14:45 Gli stessi dovranno presentarsi vestiti con la tuta della Società di appartenenza al Tecnico Sig. ENDRIGHI Giuseppe muniti del corredo personale di giuoco, documento di riconoscimento e certificato medico, significando che detti certificati sono indispensabili ai fini della partecipazione alla gara. Le società interessate provvederanno ad avvertire i propri giocatori. Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate e plausibili motivazioni, determina il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che del giocatore/giocatrice, nel rispetto dell art. 76 comma 2(*) e 3(**) delle NOIF. (*) Art. 76, comma 2 I calciatori che, senza provato e legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all'attività delle squadre Nazionali, delle Rappresentative di Lega nonché delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi, il Presidente Federale, i Presidenti delle Leghe, il Presidente del Settore per l'attività Giovanile e Scolastica, i Presidenti dei Comitati e delle Divisioni, hanno potere di deferimento dei calciatori e delle Società, ove queste concorrano - ai competenti organi disciplinari (*) Art. 76, comma 3 I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per una infermità non rispondono alle convocazioni per l'attività di una squadra Nazionale, di una Rappresentativa di Lega e di Rappresentative dei Comitati in occasione di manifestazioni ufficiali, sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la squadra della Società di appartenenza, alla gara ufficiale immediatamente successiva alla data della convocazione alla quale non hanno risposto.

24 2034/75 USD ALENSE ZENDRI GABRIELE ASD FERSINA PERGINESE JAKUPI ADMIR US ALTA GIUDICARIE SOCCETTI SIMONE PRUDEL BRIAN ASD ANAUNE VALLE DI NON CORRA MATTIA USD GARDOLO SARTORI NICOLA MARCHIORO PIETRO US RAVINENSE ZANELLA ALBERTO MENAPACE DAVIDE AC TRENTO COMAI DAVIDE PEZZINI NICOLÒ DAPOR ALESSANDRO TORRESANI GIACOMO MARCON MICHELE USD ARCO 1895 ETTAHIRI SOUFIANE PANIZZA MICHELE US AZZURRA DEGASPERI MATTEO PONTALTI FRANCESCO SSD BENACENSE BATTISTONI ANDREA QUARELLA DAVIDE US BORGO BONECCHER GIANVICO USD VIPO TRENTO BONVECCHIO MATTIA LORENZIN ALESSANDRO CASTELLI DANIELE MARZAK MOHAMMED MARASCA DANIELE ASD CALISIO BEVILACQUA DANIELE ASD VIRTUS TRENTO CAPPELLETTI FILIPPO TRONCON LORENZO Selezionatore: ENDRIGHI Giuseppe Collaboratore: GRANDI Athos Accompagnatori Ufficiali: WEBBER Silvano CERASO Antonio Medico: KRATTER Alessandro 4.6 CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CATEGORIA ALLIEVI In preparazione per gli impegni ufficiali del Torneo delle Regioni 2016 della Rappresentativa Allievi del Comitato Provinciale Autonomo di Trento, i sotto elencati giocatori sono convocati per il Trofeo Città di Arco Beppe Viola 45^ edizione presso il CAMPO SPORTIVO DI TRENTO STADIO BRIAMASCO, GIOVEDI 10/03/2016 ALLE ORE 13:30 Gli stessi dovranno presentarsi vestiti con la tuta della Società di appartenenza al Tecnico sig. Visintini Paolo muniti del corredo personale di giuoco, documento di riconoscimento e certificato medico, significando che detti certificati sono indispensabili ai fini della partecipazione alla gara. Le Società interessate provvederanno ad avvertire i propri giocatori. Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate e plausibili motivazioni, determina il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che del giocatore/giocatrice, nel rispetto dell art. 76 comma 2(*) e 3(**) delle NOIF. (*) Art. 76, comma 2 I calciatori che, senza provato e legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all'attività delle squadre Nazionali, delle Rappresentative di Lega nonché delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi, il Presidente Federale, i Presidenti delle Leghe, il Presidente del Settore per l'attività Giovanile e Scolastica, i Presidenti dei Comitati e delle Divisioni, hanno potere di deferimento dei calciatori e delle Società, ove queste concorrano - ai competenti organi disciplinari (**) Art. 76, comma 3 I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per una infermità non rispondono alle convocazioni per l'attività di una squadra Nazionale, di una Rappresentativa di Lega e di Rappresentative dei Comitati in occasione di manifestazioni ufficiali, sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la squadra della Società di appartenenza, alla gara ufficiale immediatamente successiva alla data della convocazione alla quale non hanno risposto. USD ALENSE FEDERICI SEBASTIANO ASD MORI S. STEFANO CARPI ROBERTO ASD ANAUNE VAL DI NON BISCARO NICOLO SABATINO MATTEO COVI ANDREA SCREMIN NICOLA DE MARCO CRISTIANO US PIEVE DI BONO NICOLINI SIMONE IORI MASSIMO US RIVA DEL GARDA MIORELLI FILIPPO ASS CALCIOCHIESE BIANCHI GIOVANNI ASD SACCO S.GIORGIO SKENDERI DENNIS CARE LORENZO AC TRENTO CATINO FIORENTINO USD DRO FORCINELLA ALESSIO FERRAGLIA LORENZO USD GARIBALDINA CARPI LORENZO USD VIPO TRENTO LECHTHALER PIETRO RIGOTTI ALESSIO NARDELLI MATTIA Selezionatore: VISINTINI Paolo Medico: MAFFEI Gabriele Accompagnatori Ufficiali: ROSA Renzo Collaboratore CERASO Antonio GUARALDO Paolo POJER Martino PROGRAMMA GARE Giovedì10 marzo 2016 a Trento Briamasco (erba) ore 15:00 TRENTINO - WESTON Venerdì 11 marzo 2016 a Arco Bolognano (erba) ore 15:00 TRENTINO - TORINO Sabato 12 marzo 2016 a Malcesine (sint.) ore 15:00 TRENTINO - ATALANTA La rappresentativa alloggerà per tutta la durata della sua partecipazione al Trofeo Beppe Viola presso l HOTEL RUDY di Riva del Garda (TN) Via San Nazzaro, 81 Tel 0464/

25 2035/75 5 GARE 5.1 AUTORIZZAZIONE MANIFESTAZIONE Si comunica l avvenuta approvazione delle seguenti manifestazioni: SOCIETÀ ORGANIZZATRICE CATEGORIA DENOMINAZIONE DEL TORNEO INIZIO TERMINE LOCALITÀ SS STIVO ASD DILETTANTI 16 MEMORIAL GRAZIANO VIVORI 05/03/16 12/03/16 ARCO - BOLOGNANO 5.2 MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE Si autorizzano le seguenti modifiche al calendario orario ufficiale, in neretto le variazioni apportate: GIRONE A CAMPIONATO PROMOZIONE N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 2R FERSINA PERGINESE TRENTO 09/03/16 28/02/ PERGINE V. LE DANTE SINT. 2R PORFIDO ALBIANO BORGO 16/03/16 28/02/ ALBIANO SINT. 3R BORGO VIRTUS TRENTO 06/03/ BORGO C. SPORTIVO SINT. GIRONE B GIRONE C GIRONE A CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 4R TRAMBILENO MARCO 26/03/16 28/03/ TRAMBILENO MOSCHERI N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 1R FIEMME C.R. FASSA 06/03/ CAVALESE SINT. 2R FIEMME C.R. VERLA 13/03/ CAVALESE SINT. 4R FIEMME C.R. CIVEZZANO SPORT 28/03/ CAVALESE SINT. 6R FIEMME C.R. CALISIO CALCIO 10/04/ CAVALESE SINT. 8R FIEMME C.R. LONA LASES 24/04/ CAVALESE SINT. 10R FIEMME C.R. LA ROVERE 08/05/ CAVALESE SINT. 12R FIEMME C.R. DOLOMITICA 22/05/ CAVALESE SINT. 13R FIEMME C.R. GARDOLO 29/05/ CAVALESE SINT. GIRONE A GIRONE A GIRONE C CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 2R MEZZOLOMBARDO SOLANDRA 24/03/16 26/03/ MEZZOLOMBARDO SINT. CAMPIONATO JUNIORES ELITE N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 7R TRENTO BASSA ANAUNIA 05/03/ TN VIA OLMI SINT. 9R MORI S. STEFANO VIPO TRENTO 21/03/16 19/03/ MORI SINT. 10R SACCO S. GIORGIO ALENSE 24/03/16 26/03/ ROVERETO FUCINE SINT. CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 3R RIVA DEL GARDA PIEVE DI BONO 12/03/ RIVA RIONE 2 GIUGNO N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 2R TELVE POL. OLTREFERSINA 18/03/16 19/03/ TELVE SINT.

26 2036/75 GIRONE A CAMPIONATO ALLIEVI ELITE N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 1R TRENTO LEVICO TERME 06/03/ TN TALAMO SINT. 1R MORI S. STEFANO BORGO 24/03/16 06/03/ MORI SINT. GIRONE C CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 2R FIEMME C.R. LEVICO TERME B 09/04/ CAVALESE SINT. 4R FIEMME C.R. DOLOMITICA 23/04/ CAVALESE SINT. 6R FIEMME C.R. FASSA 07/05/ CAVALESE SINT. GIRONE E N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 6A FERSINA PERGINESE AQUILA TRENTO 23/03/16 28/02/ PERGINE V. LE DANTE SINT. GIRONE A CAMPIONATO GIOVANISSIMI ELITE N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 9A BASSA ANAUNIA MORI S. STEFANO 10/03/16 28/02/ CAMPODENNO SINT. 9A FERSINA PERGINESE ANAUNE V. DI NON 17/03/16 28/02/ PERGINE V. LE DANTE SINT. 1R BORGO MORI S. STEFANO 06/03/ BORGO C. SPORTIVO SINT. 1R BASSA ANAUNIA TRENTO 06/03/ CAMPODENNO SINT. GIRONE G CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 5A GARDOLO A FIEMME C.R. 21/04/16 20/03/ TN MELTA SINT. (INV.) 5R FIEMME C.R. GARDOLO A 15/05/ MASI DI CAVALESE (INV.) GIRONE D TORNEO PRIMAVERILE GIOVANISSIMI N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 2A LEVICO TERME ISCHIA 09/03/16 28/02/ LEVICO TERME 3A ISCHIA CIVEZZANO SPORT 05/03/ PERGINE V. LE DANTE SINT. GIRONE A CAMPIONATO C.A5 SERIE C2 N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG. ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 8R BOLGHERA TRIDENTUM C.A5 14/03/16 11/03/ RAVINA NAVARINI GIRONE B CAMPIONATO C.A5 SERIE D N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG. ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 6R OLTREFERSINA BERSNTOL 14/03/16 11/03/ MADRANO GIRONE C N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG. ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 6R RAVINENSE PIEDICASTELLO 11/03/ RAVINA NAVARINI 7R CENTRO LIFE RAVINENSE 22/03/16 18/03/ SOPRAMONTE DI TRENTO GIRONE A CAMPIONATO AMATORI N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG. ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 3R AVIO CALCIO CALAVINO FORTE ALTO 05/03/ ALA SINTETICO

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 81 del 11 marzo 2016

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 81 del 11 marzo 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 54 del 09 gennaio 2018

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 54 del 09 gennaio 2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 72 del 05 marzo 2018

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 72 del 05 marzo 2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 105 del 04 Maggio 2014

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 105 del 04 Maggio 2014 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 89 del 17 marzo 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 89 del 17 marzo 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 19 del 01 settembre 2018

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 19 del 01 settembre 2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 14 del 18 agosto 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 14 del 18 agosto 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax: 0461 98.41.40 98.08.80 Indirizzi Internet:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 08 del 25 luglio 2017

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 08 del 25 luglio 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 126 del 07 giugno 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 126 del 07 giugno 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 97 del 02 maggio 2016

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 97 del 02 maggio 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 113 del 22 maggio 2015

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 113 del 22 maggio 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 47 del 23 novembre 2018

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 47 del 23 novembre 2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

CALENDARIO GARE STAGIONE SPORTIVA 2016 / 2017

CALENDARIO GARE STAGIONE SPORTIVA 2016 / 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico Comitato Provinciale Autonomo di Trento CALENDARIO GARE STAGIONE SPORTIVA 2016 / 2017 ECCELLENZA Girone A CALCIO

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 93 del 13 aprile 2019

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 93 del 13 aprile 2019 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 41 del 29 ottobre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 41 del 29 ottobre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 21 del 04 settembre 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 21 del 04 settembre 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 22 del 09 settembre 2017

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 22 del 09 settembre 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 28 del 26 settembre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 28 del 26 settembre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 112 del 15 maggio 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 112 del 15 maggio 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 104 del 22 aprile 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 104 del 22 aprile 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 121 del 30 maggio 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 121 del 30 maggio 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 19 del 01 settembre 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 19 del 01 settembre 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 85 del 29 marzo 2019

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 85 del 29 marzo 2019 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 68 del 27 febbraio 2018

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 68 del 27 febbraio 2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

CAMPIONATO PULCINI AUTUNNALI

CAMPIONATO PULCINI AUTUNNALI CALENDARIO ORARIO GARE TORNEO PULCINI A 7 FASE AUTUNNALE DI MERCOLEDI CALENDARIO ORARIO GARE DEL 23 SETTEMBRE 2015 Torneo pulcini - GIRONE A - GIORNATA n.1 - ANDATA Ore 18.00 AVIO CALCIO A - BESENELLO

Dettagli

Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 14 del 10 settembre 2010

Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 14 del 10 settembre 2010 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 101 del 30 maggio 2018

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 101 del 30 maggio 2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 15 del 21 agosto 2018

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 15 del 21 agosto 2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 114 del 19 maggio 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 114 del 19 maggio 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 39 del 25 ottobre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 39 del 25 ottobre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax: 0461 98.41.40 98.08.80 Indirizzi Internet:

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN

COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN COPPA ITALIA DI CALCIO A 5 - SERIE C1 Alla fase regionale della Coppa Italia Calcio a Cinque, sono iscritte d ufficio tutte le squadre partecipanti al Campionato Regionale di Serie C1. La vincente della

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 86 del 22 Aprile 2014

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 86 del 22 Aprile 2014 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

www.beppeviola-arco.it

www.beppeviola-arco.it REGOLAMENTO "16 TROFEO CITTA' DI ARCO 2015" Art. 1 : Art. 2 : Art. 3 : Art. 4 : Art. 5 : Organizzazione La U.S.D. ARCO 1895 indice ed organizza un Torneo a carattere nazionale denominato "Trofeo Città

Dettagli

18 TROFEO CITTA' DI ARCO - CAT. PULCINI - Edizione 2017

18 TROFEO CITTA' DI ARCO - CAT. PULCINI - Edizione 2017 REGOLAMENTO "18 TROFEO CITTA' DI ARCO 2017" Art. 1 : Art. 2 : Art. 3 : Art. 4 : Art. 5 : Organizzazione La U.S.D. ARCO 1895 indice ed organizza un Torneo a carattere nazionale denominato "Trofeo Città

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 23 del 14 settembre 2018

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 23 del 14 settembre 2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN Via Buozzi Strasse 9/b 39100 BOLZANO/BOZEN Tel. 0471 261753 Fax. 0471 262577 E-mail: combolzano@lnd.it Internet: www.figcbz.it - www.lnd.it

Dettagli

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN Via Buozzi Strasse 9/b 39100 BOLZANO/BOZEN Tel. 0471 261753 Fax. 0471 262577 E-mail: combolzano@lnd.it Internet: www.figcbz.it - www.lnd.it

Dettagli

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN Via Buozzi Strasse 9/b 39100 BOLZANO/BOZEN Tel. 0471 261753 Fax. 0471 262577 E-mail: combolzano@lnd.it Internet: www.figcbz.it - www.lnd.it

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN

COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN COPPA ITALIA DI CALCIO A 5 - SERIE C1 Alla fase regionale della Coppa Italia Calcio a Cinque, sono iscritte d ufficio tutte le squadre partecipanti al Campionato Regionale di Serie C1. La vincente della

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 108 del 27 maggio 2019

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 108 del 27 maggio 2019 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 81 del 22 marzo 2019

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 81 del 22 marzo 2019 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 53 del 25 novembre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 53 del 25 novembre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 52 del 24 novembre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 52 del 24 novembre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 52 del 18 dicembre 2018

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 52 del 18 dicembre 2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 12 del 07 agosto 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 12 del 07 agosto 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 115 del 04 giugno 2016

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 115 del 04 giugno 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 41 del 07/05/2019

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 41 del 07/05/2019 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI MANTOVA Via Renzo Zanellini 15-46100 MANTOVA Tel. 0376 363280 - Fax 0376 223366 - e-mail: del.mantova@lnd.it ORARIO APERTURA Lunedì-Martedì-Mercoledì-Venerdì 09:00-13:00/14:00-16:00

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 67 del 11 febbraio 2016

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 67 del 11 febbraio 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 47 BIS del 11/05/2018

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 47 BIS del 11/05/2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI COMO Sede: Via Sinigaglia 5 22100 Como (CO) Tel.:031574714 - Fax 031574781 Siti Internet: http://www.lnd.it e http://www.figc.co.it

Dettagli

CAMPIONATO CALCIO A 5

CAMPIONATO CALCIO A 5 CALENDARIO ORARIO GARE DEL 02 03 04 05 08 FEBBRAIO 2016 - GIRONE A - GIORNATA n.1 - RITORNO Ore 21.30 COMANO TERME FIAVE- SACCO S. GIORGIO Venerdì a Fiavè Ore 20.15 FUTSAL BZ 2007 - FUTSAL FIEMME Venerdì

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 97 del 20 Maggio 2014

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 97 del 20 Maggio 2014 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 38 del 22 novembre 2013

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 38 del 22 novembre 2013 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 07 del 31 luglio 2018

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 07 del 31 luglio 2018 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017. Comunicato Ufficiale N 09 del 08 agosto 2016

Stagione Sportiva 2016/2017. Comunicato Ufficiale N 09 del 08 agosto 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

REGOLAMENTI U.S.O. UNITED ASD

REGOLAMENTI U.S.O. UNITED ASD U.S.O. UNITED ASD REGOLAMENTI GIOVANISSIMI REGOLAMENTO : CATEGORIA GIOVANISSIMI 2002 a 11 (undici) Articolo 1 : ORGANIZZAZIONE Le società USO UNITED organizza presso il Campo sportivo comunale di Bovezzo

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 6 del 20/08/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 6 del 20/08/2015 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI MANTOVA Via Renzo Zanellini 15-46100 MANTOVA Tel. 0376 363280 - Fax 0376 223366 - e-mail: del.mantova@lnd.it ORARIO APERTURA Tutte le mattine 10:00-12:30 Martedì-Mercoledì-Venerdì

Dettagli

ASD CONDOR S. A. TREVISO TREVISO

ASD CONDOR S. A. TREVISO TREVISO TROFEO ASD LIVENTINA GIORGIONE CALCIO 2000 AC MESTRE FC NERVESA SSD ARL USD TEAM BIANCOROSSI US CALVI NOALE ASD VILLORBA CALCIO ASD LIA PIAVE AC VEDELAGO ASD VENEZIA NETTUNO LIDO 1 REGOLAMENTO 30 TORNEO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI DELEGAZIONE PROVINCIALE FOGGIA VIA ANTONIO GRAMSCI, 13/C - 71121 FOGGIA TEL. 0881.639409 - FAX 0881.666580 REFERENTI A.I.A.: L.N.D. 338.2706596

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015

Stagione Sportiva 2014/2015 1 FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI Via Borgo Adda, 78 26900 Lodi Tel. 0371-420868 Fax 0371-424603 E-Mail Info: del.lodi@lnd.it E-Mail Delegato: e.ampisio@lnd.it Stagione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 93 del 21 aprile 2016

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 93 del 21 aprile 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 83 del 06 marzo 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 83 del 06 marzo 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

INIZIO CAMPIONATO 4 SETTEMBRE 5^ GIORNATA GIOVEDI' 29 SETTEMBRE

INIZIO CAMPIONATO 4 SETTEMBRE 5^ GIORNATA GIOVEDI' 29 SETTEMBRE GIRONI CALCETTO - GIRONE B ALTIPIANI LAVARONE ORTIGARALEFRE OSPEDALETTO BORGO A.S.D. BORGO PALAZZETTO U.S. PRIMIERO FIERA DI PRIMIERO 5 BELLESINI BORGO PALAZZETTO U.S. TELVE BORGO IST. DEGASPERI CEMBRA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio femminile Stagione Sportiva 2016/2017 (da redigere su carta intestata

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2016/2017 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO ART. 1 TITOLO REGOLAMENTO A chiusura dell attività della stagione sportiva 2008/2009, l U.S.D. PRADAMANO organizza il XV Torneo di Calcio Trofeo Città di Pradamano riservato alla categoria Pulcini. ART.

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 9 Bis del 17/09/2018

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale N 9 Bis del 17/09/2018 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI MANTOVA Via Renzo Zanellini 15-46100 MANTOVA Tel. 0376 363280 - Fax 0376 223366 - e-mail: del.mantova@lnd.it ORARIO APERTURA Lunedì-Martedì-Mercoledì-Venerdì 09:00-13:00/14:00-16:00

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2016/2017 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Attività di Settore Giovanile e Scolastico

Attività di Settore Giovanile e Scolastico 65 SG/1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI LATINA Piazzale Michele Serratore, 1-04100 LATINA Tel 0773 691252 - Fax 0773 664205 Indirizzo Internet: lazio.lnd.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 4 del 17/07/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 4 del 17/07/2015 COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Via RICCARDO PITTERI n 95/2 20134 MILANO Tel. 02.21722.899 Sito Internet: www.lnd.it Segreteria e Programmazione Gare: Tel. 02.21722.202-204 - Fax 02.21722.233 - E.mail: affarigeneralicrl@lnd.it

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale 6 del 24 Agosto 2018

Stagione Sportiva 2018/2019 Comunicato Ufficiale 6 del 24 Agosto 2018 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI MONZA Via Ugolini 11-20900 MONZA Tel. 039 2326135 - Fax 039 2304666 - e-mail: del.monza@lnd.it ORARIO APERTURA Lunedì 09:30-12:30/13:00-15:30/20:30-22:00 Giovedì 09:30-12:30/20:30-22:00

Dettagli

Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N 10 del 02 agosto 2012

Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N 10 del 02 agosto 2012 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

7^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

7^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società A.C.D. Collegno Paradiso in collaborazione con l A.S.D. 7^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese 2010 Memorial Vladimiro Caminiti La Manifestazione

Dettagli

Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio Femminile

Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio Femminile Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio Femminile Stagione Sportiva 2018/2019 (da redigere su carta intestata della Società organizzatrice) REGOLAMENTO CAT. UNDER 17 ART.1 ORGANIZZAZIONE LA

Dettagli

Stagione Sportiva 2018/2019. Comunicato Ufficiale n 52 del 30 Maggio 2019

Stagione Sportiva 2018/2019. Comunicato Ufficiale n 52 del 30 Maggio 2019 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI GIOIA TAURO Via Nunziante n. 25 89013 GIOIA TAURO TEL. 0966 581015 - FAX. 0966 55608 Indirizzo Internet: http://www.crcalabria.it/index.php?id_home=7

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 51 del 03/06/2016

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 51 del 03/06/2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Provinciale di COMO Via Sinigaglia n 5-22100 COMO Telefono 031-574714 - Fax 031-574781 Siti Internet: http://www.lnd.it e-mail: del.como@lnd.it http://www.figc.co.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 56 del 25/03/2016

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 56 del 25/03/2016 COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Via RICCARDO PITTERI n 95/2 20134 MILANO Tel. 02.21722.899 Sito Internet: www.lnd.it Segreteria e Programmazione Gare: Tel. 02.21722.202-204 - Fax 02.21722.233 - E.mail: affarigeneralicrl@lnd.it

Dettagli

Delegazione Provinciale di Milano

Delegazione Provinciale di Milano Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Provinciale di Milano Via Riccardo Pitteri, 95/2-20134 MILANO Tel. 02 21722700 - Fax 02 21722702 Fax Giudice Sportivo 02 21722714 Sito Internet: http://www.lnd.it

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE 15 DEL 23/09/2016 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017. Decisioni del Tribunale Nazionale Antidoping

COMUNICATO UFFICIALE 15 DEL 23/09/2016 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017. Decisioni del Tribunale Nazionale Antidoping C.O.N.I. F.I.G.C DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI BASSANO DEL GRAPPA STADIO MERCANTE PORTA 63 36061 BASSANO DEL GRAPPA (VI) Tel.: 0424.34727 - Fax: 0424.30352 e-mail: bassano@figc.it COMUNICATO UFFICIALE 15

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 8 del 03/09/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 8 del 03/09/2015 FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LECCO Piazza Manzoni, 23-23900 Lecco Tel. 0341 364177 - Fax 0341 351133 Email: del.lecco@lnd.it Sito internet: http://www.lnd.it Stagione Sportiva

Dettagli

U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/

U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/ U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/65621 65602 e-mail: sedesenigallia@comitatouisp.191.it www.uisp.it/senigallia Senigallia 29.09.2017 NORME DI PARTECIPAZIONE AL CAMPIONATO

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE SICILIA

Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE SICILIA Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE SICILIA Via Orazio Siino s.n.c., 90010 FICARAZZI - PA Attività Giovanile: 091.680.84.19 FAX: 091.680.84.98 Indirizzo Internet:

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 44bis del 24 MAGGIO 2017 Stagione Sportiva

COMUNICATO UFFICIALE N 44bis del 24 MAGGIO 2017 Stagione Sportiva Federazione Italiana Gioco Calcio - Lega Nazionale Dilettanti - Settore Giovanile e Scolastico VIA POMPOSA, 43/a - 47924 RIMINI - TEL. 0541 793011 - FAX: 0541 791776 sito internet: www.figcrimini.it -

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 67 del 10 Aprile 2010

COMUNICATO UFFICIALE N 67 del 10 Aprile 2010 1 Via A. Volta, 3-10122 TORINO - C.P. 1317 Tel. 011/5654611 (r.a.) - Fax 011/5654674 E.mail: piemontevaosta@postalnd.it Internet: www.lnd.it Stagione Sportiva 2009/2010 COMUNICATO UFFICIALE N 67 del 10

Dettagli

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05 Giro A: Melegnano Calcio 1 - Medigliese SS Edelweiss Girone B: Pantigliate 1 GS Azzurra 2 Real Academy Girone C: GS Azzurra 1 - Pol. S. Biagio Pol. Juventina Girone D: Melegnano Calcio 2 GSO Laudense USD

Dettagli

Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio a 5

Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio a 5 Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio a 5 Stagione Sportiva 2018/2019 (da redigere su carta intestata della Società organizzatrice) REGOLAMENTO CAT. UNDER 17 ART.1 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 - 1 - COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 TORNEO REGIONALE LAZIO CALCIO A 5 MASCHILE (stagione sportiva 2011/12) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE Il Fssi organizza

Dettagli