MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI"

Transcript

1 MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI tipologia di servizio modalità di soggetti tenuti al ad ACI formalità PRA (prima iscrizione veicolo nuovo o importato, trasferimenti di proprietà, rinnovi di iscrizione, cessazione della circolazione per rottamazione o esportazione, perdita di possesso, duplicati CDP, recuperi su formalità, etc.) targa, nome utente intestatario della targa degli Uffici bollettino postale prepagato targa, nome utente intestatario della targa RID interbancario utenti professionali per formalità non STA (il utenti professionali utenti vari che presentano le formalità ACI allo STA della Motorizzazione (DT) conto postale n.ro intestato a Automobile Club d'italia a copertura di insoluti RID ragione sociale o codice Agenzia, insoluto su formalità del... IT 24 M in attesa attivazione RID ragione sociale o codice Agenzia, formalità STA IT 47 L canale postale STA Pagamento on line tramite porta dei pagamenti Poste Italiane

2 modalità di soggetti tenuti al ad ACI utenti professionali certificazioni ed estratti PRA nome utente, rich. certificatoestratto PRA (il degli Uffici utenti professionali utenti professionali degli Uffici utenti professionali visure PRA su targa richieste da utenti non professionali carta di credito / debito utenti vari mediante sito web nome utente, visura targa.. (il

3 modalità di soggetti tenuti al ad ACI visure PRA nominative storiche o allo stato attuale bollettino / bonifico su conto corrente postale nome utente, visura nominativa storica avvocati e curatori fallimentari in relazione a procedimenti giudiziari già esistenti o da instaurare, agenzie di investigazione, utenti privati vari conto corrente postale intestato ad Automobile Club d'italia n.ro codice IBAN: IT63S RID interbancario utenti ACI professionali visure PRA richieste da utenti professionali contrattualizzati temporaneo in attesa attivazione RID utenti ACI professionali a copertura di insoluti RID ragione sociale cliente, insoluto fattura n utenti ACI professionali in contanti presso rete Automobile Club locali e delegazioni ACI soci ACI Associazione tessere ACI carta di credito / debito soci ACI su sito web o presso rete Automobile Club locali e Delegazioni provviste di POS RID interbancario soci ACI con addebito domiciliato in conto versamento presso rete AACC e delegazioni ACI utenti vari Tasse Automobilistiche (versamento bollo auto) carta di credito / debito utenti vari su sito web o presso rete Automobile Club locali e Delegazioni provviste di POS RID interbancario soci ACI con addebito domiciliato in conto

4 modalità di soggetti tenuti al ad ACI ammende ACI CSAI (commissione Sportiva Automobilistica Italiana) nome/ragione sociale, ammenda gara di riferimento tesserati conduttori, concorrenti, organizzatori ACI / CSAI IT94 T tasse e diritti FIA dovuti ad ACI nome/ragione sociale, tasse e diritti FIA tesserati organizzatori /costruttori ACI / CSAI per diritti di omologazione IT76 Y tasse su iscrizioni a calendario per competizioni sportive ACI CSAI nazionali ed internazionali nome/ragione sociale, numero Identificativo gara e Nota di debito organizzatori tesserati ACI / CSAI IT25 W tasse e diritti per omologazioni nazionali settore karting ACI CSAI (escluse licenze e contributi per karting) nome/ragione sociale, tasse e diritti karting organizzatori tesserati ACI / CSAI IT53 Z contributi gare KARTING nome/ragione sociale, data gara Karting utenti tesserati ACI / CSAI e organizzatori IT95 S contanti presso la rete degli Automobile Club utenti tesserati ACI / CSAI altri diritti e tasse ACI CSAI (rilascio e rinnovo di licenze e fiches, HTP e passaporti tecnici, omologazioni nazionali) nome/ragione sociale, diritti CSAI utenti tesserati ACI / CSAI IT30 R ACI/ CSAI utenti tesserati ACI / CSAI carta di credito nome/ragione sociale e servizio richiesto bollettino postale prepagato nome/ragione sociale, diritti CSAI utenti tesserati ACI / CSAI conto corrente postale n.ro

5 modalità di soggetti tenuti al ad ACI RID interbancario in attesa attivazione RID altre prestazioni e pagamenti ACI a copertura di insoluti RID su fatture ragione sociale cliente, insoluto su fattura n nome / ragione sociale, motivo del vari utenti ACI bollettino postale precodificato allegato alla fattura; conto postale intestato ad Automobile Club d'italia n.ro IBAN del conto: IT42I

MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI

MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI tipologia di servizio formalità PRA (prima iscrizione veicolo nuovo o importato, trasferimenti di proprietà, rinnovi di iscrizione, cessazione

Dettagli

NOTIZIE SULLE ATTIVITA DELL ACI E SUI FLUSSI FINANZIARI GESTITI

NOTIZIE SULLE ATTIVITA DELL ACI E SUI FLUSSI FINANZIARI GESTITI ALLEGATO 1 NOTIZIE SULLE ATTIVITA DELL ACI E SUI FLUSSI FINANZIARI GESTITI L'Automobile Club d'italia è un ente pubblico non economico senza scopo di lucro, che raggruppa in una Federazione gli Automobile

Dettagli

NOTIZIE SULLE ATTIVITA DELL ACI E SUI FLUSSI FINANZIARI GESTITI

NOTIZIE SULLE ATTIVITA DELL ACI E SUI FLUSSI FINANZIARI GESTITI ALLEGATO A NOTIZIE SULLE ATTIVITA DELL ACI E SUI FLUSSI FINANZIARI GESTITI L'Automobile Club d'italia è un Ente pubblico non economico, senza scopo di lucro ed a carattere nazionale che raggruppa la Federazione

Dettagli

Richieste da Privati cittadini, Avvocati e Curatori Fallimentari

Richieste da Privati cittadini, Avvocati e Curatori Fallimentari GUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE Richieste da Privati cittadini, Avvocati e Curatori Fallimentari A cura dell'ufficio dell'ufficio Relazioni con il Pubblico del Pra di Firenze VISURE NOMINATIVE RICHIESTE DA

Dettagli

SPORTELLO TELEMATICO DELL AUTOMOBILISTA/ PROCEDURA COPERNICO. DISCIPLINARE DI SERVIZIO

SPORTELLO TELEMATICO DELL AUTOMOBILISTA/ PROCEDURA COPERNICO. DISCIPLINARE DI SERVIZIO ALL. B SPORTELLO TELEMATICO DELL AUTOMOBILISTA/ PROCEDURA COPERNICO. DISCIPLINARE DI SERVIZIO Premessa Lo Sportello Telematico dell Automobilista si propone di assicurare, in tempo reale e contestualmente

Dettagli

GUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE

GUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE Ufficio Provinciale di Pesaro (P.R.A.) via S. Francesco d Assisi, 44 tel. 0721 688911 - fax 0721 688922 www.up.aci.it/pesaro/ e-mail: urppesarourbino@aci.it Orari di sportello: dal lunedì al venerdì dalle

Dettagli

GUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE

GUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE GUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE Richieste da Privati cittadini, Avvocati e Curatori Fallimentari A cura dell'ufficio dell'ufficio Relazioni con il Pubblico del Pra di Modena VISURE NOMINATIVE RICHIESTE DA

Dettagli

GUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE

GUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE Ufficio Provinciale di Pesaro (P.R.A.) via S. Francesco d Assisi, 44 tel. 0721 6889 - fax 0721 688922 www.up.aci.it/pesaro/ e-mail: urppesarourbino@aci.it Orari di sportello: dal lunedì al venerdì dalle

Dettagli

Ufficio Provinciale PRA di Rieti. Veicoli Storici. Informazioni utili per gli amanti dei veicoli d'epoca * * * * * * In collaborazione con

Ufficio Provinciale PRA di Rieti. Veicoli Storici. Informazioni utili per gli amanti dei veicoli d'epoca * * * * * * In collaborazione con Ufficio Provinciale PRA di Rieti Veicoli Storici Informazioni utili per gli amanti dei veicoli d'epoca * * * * * * In collaborazione con AUTO STORICHE IMPORTANTE Le seguenti informazioni riguardano principalmente

Dettagli

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012)

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) 1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? La

Dettagli

A CAUSA DELLA NUOVA NORMATIVA DI ACI SPORT PUBBLICATA A FINE MARZO, DI SEGUITO I DOCUMENTI NECESSARI PER LA LICENZA SPORTIVA

A CAUSA DELLA NUOVA NORMATIVA DI ACI SPORT PUBBLICATA A FINE MARZO, DI SEGUITO I DOCUMENTI NECESSARI PER LA LICENZA SPORTIVA A CAUSA DELLA NUOVA NORMATIVA DI ACI SPORT PUBBLICATA A FINE MARZO, DI SEGUITO I DOCUMENTI NECESSARI PER LA LICENZA SPORTIVA DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER SUPERARE LE VERIFICHE SPORTIVE PER QUANTO ATTIENE

Dettagli

Telefono: 031-390 10 18 berna.notarile@esteri.it

Telefono: 031-390 10 18 berna.notarile@esteri.it PROCEDURA PER INOLTRARE TRAMITE LA CANCELLERIA CONSOLARE DELL AMBASCIATA D ITALIA A BERNA LA RICHIESTA DI RADIAZIONE PER ESPORTAZIONE DI AUTOVEICOLI GIA IMMATRICOLATI IN ITALIA ED ESPORTATI DA CITTADINI

Dettagli

Universo Aci Avvocati. Versione 1.5

Universo Aci Avvocati. Versione 1.5 Universo Aci Avvocati Versione 1.5 Sommario Universo Aci Avvocati... 3 Ricerca... 4 Ricerca per TARGA... 5 Ricerca per TELAIO... 6 Ricerca per CODICE FISCALE/P.IVA... 7 Ricerca per NOMINATIVO... 8 Ricerca

Dettagli

N.S.K. 1 LICENZE E ASSICURAZIONI CAPITOLO I LICENZE

N.S.K. 1 LICENZE E ASSICURAZIONI CAPITOLO I LICENZE DISPOSIZIONI GENERALI N.S.K. 1 LICENZE E ASSICURAZIONI CAPITOLO I LICENZE Nel dettaglio, le disposizioni relative al tesseramento sportivo CSAI Karting sono pubblicate ogni anno in un apposita circolare

Dettagli

Informatica Futura Srl

Informatica Futura Srl Esenzione imposta di bollo sulle istanze Comuni danneggiati dal sisma del 20 e 29 maggio 2012 PREMESSA Il decreto legge n. 74/2012 è stato convertito con modificazioni nella legge n. 122/2012 e tratta

Dettagli

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 P.R.A. Quale documento deve essere esibito al PRA in caso di trascrizione di trasferimento di proprietà : A Il certificato di proprietà B La carta

Dettagli

1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza?

1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa. Visitando il sito del ministero delle infrastrutture e dei trasporti si trovano le informazioni che riportiamo. http://www.mit.gov.it/mit/site.php

Dettagli

Software per Agenzie Pratiche Auto e Delegazioni ACI Software prodotto da

Software per Agenzie Pratiche Auto e Delegazioni ACI Software prodotto da Software per Agenzie Pratiche Auto e Delegazioni ACI Software prodotto da Aggiornamento automatico disponibile on line Gli aggiornamenti on line con spiegazione dettagliata in formato PDF delle migliorie

Dettagli

GRUPPO D2013. 3. Quali veicoli sono assoggettati al R.D.L. 436/27 istitutivo del P.R.A.? A) motocicli B) filoveicoli C) ciclomotori

GRUPPO D2013. 3. Quali veicoli sono assoggettati al R.D.L. 436/27 istitutivo del P.R.A.? A) motocicli B) filoveicoli C) ciclomotori GRUPPO D2013 1. Le registrazioni al P.R.A. avvengono A) con il criterio reale B) con il criterio personale C) con nessuno dei due criteri 2. Il P.R.A. è gestito A) dall Automobile Club provinciale competente

Dettagli

STATISTICA PRATICHE AUTOMOBILISTICHE IN PROVINCIA DI COSENZA

STATISTICA PRATICHE AUTOMOBILISTICHE IN PROVINCIA DI COSENZA STATISTICA PRATICHE AUTOMOBILISTICHE IN PROVINCIA DI COSENZA Volumi formalità presentate e soggetti richiedenti (relative a veicoli intestati a soggetti residenti nella provincia di Cosenza) Periodo di

Dettagli

DOVE E COME PAGARE dal 01/02/2014 al 28/02/2014

DOVE E COME PAGARE dal 01/02/2014 al 28/02/2014 436136436320 Casella Postale n.15600 Casella Postale n.15600 GIPA/C/0001/2013 DCOOS6619 1-0010001 AM - 1 fg NOTA DI CORTESIA Segnalazione di prossima scadenza della Tassa Automobilistica Regionale PALERMO

Dettagli

1) Condizioni di conto

1) Condizioni di conto Allegato c) CRITERI E COEFFICIENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA L aggiudicazione del servizio in argomento è effettuata con il metodo dell offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri di valutazione

Dettagli

ADEMPIMENTI BUROCRATICI: informazioni e indirizzi utili CONSIGLI UTILI

ADEMPIMENTI BUROCRATICI: informazioni e indirizzi utili CONSIGLI UTILI ADEMPIMENTI BUROCRATICI: informazioni e indirizzi utili CONSIGLI UTILI Fin dai primissimi giorni dal decesso, l erede si troverà immerso in una realtà dove il tempo è la risorsa piu preziosa in quanto,

Dettagli

5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni

5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni 5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni 1.0 Requisiti di ammissione Sono ammesse tutte le vetture, aperte e chiuse, costruite entro il 31.12.1986

Dettagli

TABELLE DEGLI STANDARD

TABELLE DEGLI STANDARD TABELLE DEGLI STANDARD Accessibilità ai servizi capillarità 106 Uffici Territoriali, oltre 5500 sportelli telematici collegati al PRA Utilizzo effettivo Accessibilità virtuale ed interattività Con l adozione

Dettagli

CORSO FORMAZIONE PER DOCENTI REFERENTI DI EDUCAZIONE STRADALE Stefano Vellone Direttore Automobile Club Arezzo Arezzo, 8 maggio 2009

CORSO FORMAZIONE PER DOCENTI REFERENTI DI EDUCAZIONE STRADALE Stefano Vellone Direttore Automobile Club Arezzo Arezzo, 8 maggio 2009 CORSO FORMAZIONE PER DOCENTI REFERENTI DI EDUCAZIONE STRADALE Stefano Vellone Direttore Automobile Club Arezzo Arezzo, 8 maggio 2009 L AUTOMOBILE CLUB D ITALIA è una Federazione di 106 Automobile Club

Dettagli

REGIONE CAMPANIA DISCIPLINA D IL P. R. A.

REGIONE CAMPANIA DISCIPLINA D IL P. R. A. REGIONE CAMPANIA COMMISSIONE D ESAME PER L ACCESSO ALL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO EX ART. 5 LEGGE 264/91 ANNO 2002 DISCIPLINA D IL P. R. A. D01 - Il P.R.A. è gestito

Dettagli

CLUB SALERNO AUTOSTORICHE FEDERATO ASI N 263 VADEMECUM

CLUB SALERNO AUTOSTORICHE FEDERATO ASI N 263 VADEMECUM CLUB SALERNO AUTOSTORICHE FEDERATO ASI N 263 VADEMECUM 1) TESSERAMENTO - SOCIO CSA L iscrizione al Club Salerno Autostoriche, federato all ASI - AutoMotoclub Storico Italiano, è nominativa, è conseguente

Dettagli

GRUPPO D2015. 1. Le registrazioni al P.R.A. avvengono A) con il criterio reale B) con il criterio personale C) con nessuno dei due criteri

GRUPPO D2015. 1. Le registrazioni al P.R.A. avvengono A) con il criterio reale B) con il criterio personale C) con nessuno dei due criteri GRUPPO D2015 1. Le registrazioni al P.R.A. avvengono A) con il criterio reale B) con il criterio personale C) con nessuno dei due criteri 2. Il P.R.A. è gestito A) dall Automobile Club provinciale competente

Dettagli

DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA

DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA CAMPIONATO AUTOMOBILISTICO SICILIANO 2013 REGOLAMENTO SPORTIVO Premesse generali La Delegazione Regionale ACI-CSAI Sicilia istituisce per la stagione 2013 il Campionato Automobilistico

Dettagli

SPORTELLO TELEMATICO DELL AUTOMOBILISTA - STA (Attuazione del Decreto del Presidente della Repubblica n. 358 del 19/09/2000)

SPORTELLO TELEMATICO DELL AUTOMOBILISTA - STA (Attuazione del Decreto del Presidente della Repubblica n. 358 del 19/09/2000) SPORTELLO TELEMATICO DELL AUTOMOBILISTA - STA () Il 16 dicembre 2002 sarà avviato lo STA. Cambia l operatività di richiesta delle Formalità al Pubblico Registro Automobilistico e al Dipartimento dei Trasporti

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA inserire il logo della banca 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB PESARO E URBINO

AUTOMOBILE CLUB PESARO E URBINO AUTOMOBILE CLUB PESARO E URBINO CARTA DEI SERVIZI (approvata con delibera Presidenziale n. 8/12 del 31/12/2012) 1 Premessa CHI SIAMO 1. La nostra storia L Automobile Club PESARO E URBINO nasce per tutelare

Dettagli

Acquisizione della documentazione per l emissione dei contratti auto. ALL in 1. Giugno 2015

Acquisizione della documentazione per l emissione dei contratti auto. ALL in 1. Giugno 2015 Acquisizione della documentazione per l emissione dei contratti auto ALL in 1 Giugno 2015 DISCLAIMER Il presente documento, considerato nella sua interezza, illustra la documentazione da richiedere al

Dettagli

Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la diffusione di autovetture ecologiche

Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la diffusione di autovetture ecologiche Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la diffusione di autovetture ecologiche 1. FINALITÀ DEL BANDO... 2 2. OGGETTO DEL BANDO... 2 3. SOGGETTI BENEFICIARI...3

Dettagli

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA (Art.22 R.N.S.) ORGANIZZATORE C.O. SCUDERIA AUTOMOBILISTICA CLEMENTE BIONDETTI PARATA FIRENZE-FIESOLE LOCALITA FIRENZE

Dettagli

Sportello Telematico dell Automobilista

Sportello Telematico dell Automobilista All.1 Sportello Telematico dell Automobilista Progetto di cooperazione ACI e DTT Tipologie di pratiche espletabili dallo Sportello Telematico Dicembre 02 1 Tipologia di Pratiche espletabili dallo Sportello

Dettagli

Approvata dal Consiglio Direttivo dell 11 aprile 2013

Approvata dal Consiglio Direttivo dell 11 aprile 2013 CARTA DEI SERVIZI Approvata dal Consiglio Direttivo dell 11 aprile 2013 SOMMARIO CARTA DEI SERVIZI... 4 PRESENTAZIONE DELLA CARTA DEI SERVIZI... 4 Parte Prima... 4 I PRINCIPI FONDAMENTALI... 4 FATTORI

Dettagli

SCHEDA OPERATIVA. Innovazioni normative in materia di IPT. Versione n. 2

SCHEDA OPERATIVA. Innovazioni normative in materia di IPT. Versione n. 2 Pagina 1 di 8 SCHEDA OPERATIVA Innovazioni normative in materia di IPT Versione n. 2 A cura dell Ufficio Servizi PRA e dell Ufficio Normativa e Controllo 22 Ottobre 2012 Pagina 2 di 8 La presente versione

Dettagli

Decreto Legge 248 / 2007 (Milleproroghe) Proroga Incentivi Rottamazione 2008

Decreto Legge 248 / 2007 (Milleproroghe) Proroga Incentivi Rottamazione 2008 Roma, 10 gennaio 2008 Decreto Legge 248 / 2007 (Milleproroghe) - Proroga Incentivi Rottamazione 2008 Introduzione Nel Consiglio dei Ministri del 28 dicembre scorso, è stato approvato il cosiddetto Milleproroghe

Dettagli

CONTO CORRENTE ARANCIO

CONTO CORRENTE ARANCIO CONTO CORRENTE ARANCIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015) QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE ISC (indicatore sintetico di costo) PROFILO DELLA CLIENTELA COSTO Giovani 0 Famiglie

Dettagli

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione 1)- PER UN VEICOLO ESPORTATO ALL'ESTERO E SUCCESSIVAMENTE REISCRITTO IN ITALIA DALLO STESSO INTESTATARIO QUALE IPT PAGA?: A - L'IPT si paga in misura proporzionale B - Non si paga IPT C - L'IPT si paga

Dettagli

Visura P.R.A. Targa Veicolo : CW123LZ

Visura P.R.A. Targa Veicolo : CW123LZ Visura PRA Tel 199.240.460 email: operativo@tuttovisure.it QM SRL VIA DELLA PINETA DI OSTIA 2 100 ROMA (RM) PRA Visura P.R.A. Rif: 9DE416ED0B07 Data: Ora: Targa Veicolo : CW123LZ Dati del Veicolo TARGA

Dettagli

L AUTOMOBILE CLUB D ITALIA

L AUTOMOBILE CLUB D ITALIA REGOLAMENTO DI ACCESSO AL SISTEMA INFORMATIVO CENTRALE DELL ACI Delibera del Comitato Esecutivo dell A.C.I. del 21 giugno 1995 e successive modificazioni L AUTOMOBILE CLUB D ITALIA Visto il R.D.L. 15 marzo

Dettagli

PROVINCIA DI NAPOLI AREA TRASPORTI E MOBILITÀ

PROVINCIA DI NAPOLI AREA TRASPORTI E MOBILITÀ DISCIPLINA D A.C.I. e P.R.A. D1) Il D.M. n. 514/92 introduce l eccezione all art. 2659 del Codice Civile a) attribuendo al Mod. NP-3 la funzione di nota unica; b) attribuendo al Mod. NP-2 la funzione di

Dettagli

ACI AUTOMOBILE CLUB ROMA Delegazione 00185 Roma Viale dello Scalo S. Lorenzo n. 29 tel. 06.44.69.800 06.44.70.42.84 06.44.70.43.07 fax 06.44.63.

ACI AUTOMOBILE CLUB ROMA Delegazione 00185 Roma Viale dello Scalo S. Lorenzo n. 29 tel. 06.44.69.800 06.44.70.42.84 06.44.70.43.07 fax 06.44.63. ACI AUTOMOBILE CLUB ROMA Delegazione 00185 Roma Viale dello Scalo S. Lorenzo n. 29 tel. 06.44.69.800 06.44.70.42.84 06.44.70.43.07 fax 06.44.63.523 E mail : info@acisanlorenzo.it Pagina WEB : www.acisanlorenzo.it

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI SETTEMBRE 2011

CARTA DEI SERVIZI SETTEMBRE 2011 CARTA DEI SERVIZI SETTEMBRE 2011 SOMMARIO PRESENTAZIONE DELLA CARTA DEI SERVIZI...5 Parte Prima...5 I PRINCIPI FONDAMENTALI...5 FATTORI DI QUALITA E STANDARD...5 Comunicazione...5 Accessibilità...6 Affidabilità...6

Dettagli

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI 10 FOGLIO INFORMATIVO AGGIORNATO AL 05.07.2010 SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE Cassa Rurale di Tassullo e Nanno BCC - Società Cooperativa INDIRIZZO Piazza C.A. Pilati,

Dettagli

BUDGET ANNUALE esercizio 2015

BUDGET ANNUALE esercizio 2015 BUDGET ANNUALE esercizio 2015 ACI - annuale 2015 2 BUDGET ECONOMICO 2015 assestato 2014 Differenza 2015-2014 Bilancio 2013 A - VALORE DELLA PRODUZIONE 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni 306.619.862

Dettagli

ACI AUTOMOBILE CLUB ROMA Delegazione 00185 Roma Viale dello Scalo S. Lorenzo n. 29 tel. 06.44.69.800 06.44.70.42.84 06.44.70.43.07 fax 06.44.63.

ACI AUTOMOBILE CLUB ROMA Delegazione 00185 Roma Viale dello Scalo S. Lorenzo n. 29 tel. 06.44.69.800 06.44.70.42.84 06.44.70.43.07 fax 06.44.63. ACI AUTOMOBILE CLUB ROMA Delegazione 00185 Roma Viale dello Scalo S. Lorenzo n. 29 tel. 06.44.69.800 06.44.70.42.84 06.44.70.43.07 fax 06.44.63.523 E mail : info@acisanlorenzo.it Pagina WEB : www.acisanlorenzo.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto é particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

e p.c. Anticipata a mezzo mail e newsletter e pubblicata in www.fimconi.it Notizie Federali

e p.c. Anticipata a mezzo mail e newsletter e pubblicata in www.fimconi.it Notizie Federali Milano, 16 dicembre 2008 Segreteria Generale ML/eu prot. nr. 1303 Alle SOCIETA' AFFILIATE e p.c. COMITATI E DELEGAZIONI REGIONALI CONSIGLIERI FEDERALI ALBO PREPARATORI E COSTRUTTORI ALBO TEAM E TEAM MANAGER

Dettagli

Passaggio di proprietà di un bene mobile registrato

Passaggio di proprietà di un bene mobile registrato Passaggio di proprietà di un bene mobile registrato L'art. 7 del D. Lgs. n. 223 del 4 luglio 2006 come convertito in Legge n. 248 del 4 agosto 2006 dispone che possa essere effettuata presso il Comune

Dettagli

Carta Servizi Inprogram. Imprese e Professionisti Convenzionati Casaprogram

Carta Servizi Inprogram. Imprese e Professionisti Convenzionati Casaprogram Carta Servizi Inprogram Imprese e Professionisti Convenzionati Casaprogram Carta Servizi Inprogram Opportunità, Pubblicità, Servizi La Carta Servizi Inprogram per Imprese e Professionisti Convenzionati

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO - FERMO CARTA DEI SERVIZI. ( approvata con delibera Presidenziale n. 15/12 del 31/12/2012 )

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO - FERMO CARTA DEI SERVIZI. ( approvata con delibera Presidenziale n. 15/12 del 31/12/2012 ) AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO - FERMO CARTA DEI SERVIZI ( approvata con delibera Presidenziale n. 15/12 del 31/12/2012 ) 1 Premessa CHI SIAMO 1. La nostra storia L Automobile Club Ascoli Piceno - Fermo

Dettagli

DESCRIZIONE PROCESSI E REQUISITI SERVIZIO HOME BANKING

DESCRIZIONE PROCESSI E REQUISITI SERVIZIO HOME BANKING Allegato B DESCRIZIONE PROCESSI E REQUISITI SERVIZIO HOME BANKING 1. INTRODUZIONE Il presente allegato ha lo scopo di descrivere gli aspetti del collegamento telematico tra Istituto Cassiere ed Automobile

Dettagli

Automobile Club Varese ALLEGATO 2

Automobile Club Varese ALLEGATO 2 ALLEGATO 2 PIANO GENERALE DELLE ATTIVITA ANNO 2011 INTRODUZIONE Soci e privati cittadini si rivolgono all ACI (Automobile Club o Uffici Provinciali del PRA) per chiarire, risolvere ed approfondire problematiche

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015)

CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015) CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015) CONTO CORRENTE ARANCIO QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE ISC (indicatore sintetico di costo) PROFILO DELLA CLIENTELA COSTO Giovani 0 Famiglie con operatività

Dettagli

TESSERAMENTO SPORTIVO 2006 22.12.2006

TESSERAMENTO SPORTIVO 2006 22.12.2006 TESSERAMENTO SPORTIVO 2006 22.12.2006 1. PREMESSA Chiunque, direttamente o indirettamente, partecipa all attività sportiva automobilistica è tenuto ad essere titolare di una licenza sportiva rilasciata

Dettagli

ACI: VADEMECUM SU ECO-INCENTIVI 2008

ACI: VADEMECUM SU ECO-INCENTIVI 2008 ACI: VADEMECUM SU ECO-INCENTIVI 2008 Il Decreto Legge n. 248/2007 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2007 estende al 2008 le agevolazioni per l acquisto di veicoli a basso impatto

Dettagli

PROMOZIONE SCONTO BOLLO

PROMOZIONE SCONTO BOLLO PROMOZIONE SCONTO BOLLO Cosa bisogna fare Fino a quando e Clienti, possibilmente non soci rinnovanti, dei punti vendita che pagano il bollo nel periodo Gennaio Aprile 2005 Sconto di 7 euro a tutti coloro

Dettagli

Profili di operatività Premessa Voci di costo Profili di utilizzo ISC Istruzioni per l uso Foglio Voci di costo Foglio Profili di utilizzo

Profili di operatività Premessa Voci di costo Profili di utilizzo ISC Istruzioni per l uso Foglio Voci di costo Foglio Profili di utilizzo Profili di operatività Premessa Il foglio consente di calcolare l'isc dei conti correnti destinati ai consumatori secondo la metodologia indicata dalla Banca d'italia. L'ISC si compone di una parte fissa

Dettagli

DIVISIONE ASSISTENZA TECNICA

DIVISIONE ASSISTENZA TECNICA DIVISIONE ASSISTENZA TECNICA NOTA INFORMATIVA 1 Aprile 2009 Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione anche parziale non autorizzata INTRODUZIONE Per vari motivi puo accadere che non si riesce

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI)

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI) FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI) Conto Corrente AZIENDE - CO 7 - INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-4138

Dettagli

CONTATTI: SIG.RA FERRARO FRANCESCA SIG. FERRARO GIUSEPPE Tel. 039/2457802 339/1617721 320/5562901

CONTATTI: SIG.RA FERRARO FRANCESCA SIG. FERRARO GIUSEPPE Tel. 039/2457802 339/1617721 320/5562901 CONTATTI: SIG.RA FERRARO FRANCESCA SIG. FERRARO GIUSEPPE Tel. 039/2457802 339/1617721 320/5562901 COLLAUDI (Art. 75-78 C.d.S.) COLLAUDO, INSTALLAZIONE GANCIO TRAINO: COMPETENZE 60,00 TOTALE 117,84 COLLAUDO

Dettagli

CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI

CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA (BT)

Dettagli

Allegato A: PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PISA CARIGE STILE FACOLTA

Allegato A: PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PISA CARIGE STILE FACOLTA Allegato A: PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PISA CARIGE STILE FACOLTA Canone mensile: per i primi tre anni, successivamente 3,00 Euro. Spese di tenuta conto per operazioni:

Dettagli

4^ Giornata della Trasparenza. Il Pubblico Registro Automobilistico (PRA) a cura della Direzione Servizi Delegati

4^ Giornata della Trasparenza. Il Pubblico Registro Automobilistico (PRA) a cura della Direzione Servizi Delegati 4^ Giornata della Trasparenza Il Pubblico Registro Automobilistico (PRA) a cura della Direzione Servizi Delegati 1 Un sistema, tante sfaccettature 2 2 EFFICIENZA SICUREZZA TUTELA GARANZIA SOCIALE AMBIENTE

Dettagli

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 PROGRAMMA

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 PROGRAMMA ORGANIZZATORE Automobile Club Palermo GARA Targa Florio Classic 2015 ZONA IV DATA 15/18 ottobre 2015 AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 EVENTUALE GARA IN ABBINAMENTO: DENOMINAZIONE

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI AUTOMOBILE CLUB C A T A N I A

CARTA DEI SERVIZI AUTOMOBILE CLUB C A T A N I A CARTA DEI SERVIZI AUTOMOBILE CLUB C A T A N I A APPROVATA DAL CONSIGLIO DIRETTIVO DELL'ENTE CON DELIBERA N 5 DEL 31/01/2013 1 INDICE PRESENTAZIONE DELLA CARTA DEI SERVIZI Parte Prima I PRINCIPI FONDAMENTALI

Dettagli

BANCHE CONDIZIONI DI C/C

BANCHE CONDIZIONI DI C/C BANCHE Tutte le condizioni complete e aggiornate riservate ai soci Unione Confcommercio, sono consultabili sul sito www.unionemilano.it nella sezione dedicata alla convenzione INTESA SANPAOLO Unione Confcommercio

Dettagli

NOVITA LEGGE FINANZIARIA 2007

NOVITA LEGGE FINANZIARIA 2007 NOVITA LEGGE FINANZIARIA 2007 CONTRIBUTI PER LA ROTTAMAZIONE DI VEICOLI INQUINANTI SENZA ACQUISTO DI UN VEICOLO NUOVO. Rottamazione di un autoveicolo per trasporto promiscuo, immatricolato come euro 0

Dettagli

ACIPRA. Guida al servizio. Versione 2.0

ACIPRA. Guida al servizio. Versione 2.0 V ACIPRA Guida al servizio Versione 2.0 2012 Consultando la banca dati del Pubblico Registro Automobilistico (PRA), si possono richiedere e ottenere i dati e le informazioni relative a qualsiasi veicolo,

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA FORNITURE DATI ANAGRAFICI P.R.A. PER CAMPAGNA DI RICHIAMO

MODULO DI RICHIESTA FORNITURE DATI ANAGRAFICI P.R.A. PER CAMPAGNA DI RICHIAMO Ufficio Forniture Dati e Servizi Fax. +39 0649982759 Email: aci-dsd-fdautomotive@aci.it MODULO DI RICHIESTA FORNITURE DATI ANAGRAFICI P.R.A. PER CAMPAGNA DI RICHIAMO Ragione sociale cliente Partita Iva

Dettagli

PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE

PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE SIGILLO SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI - SEDE LEGALE E DIREZIONE GENERALE: I-36100 VICENZA, VIA BTG. FRAMARIN 18 - TEL. +39-0444 339111 FAX +39-0444 329364 - SWIFT BPVI IT 22 CAPITALE SOCIALE VARIABILE

Dettagli

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE NOTA IMPORTANTE: SE HAI SOTTOSCRITTO LO SCORSO ANNO UNA CONVENZIONE ASSICURATIVA CON AVIVA ASSICURAZIONI

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Vigilanza Proposta DT1SV-18-2015 del 28/01/2015 DETERMINAZIONE N. 128 DEL 04/02/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per il servizio ACI-PRA - Tariffe Anno 2015 Premesso

Dettagli

INFORMATIVA PER LA RICHIESTA DEL CARTELLINO TECNICO/LICENZA ATTIVITA STAGIONE 2011-2012

INFORMATIVA PER LA RICHIESTA DEL CARTELLINO TECNICO/LICENZA ATTIVITA STAGIONE 2011-2012 INFORMATIVA PER LA RICHIESTA DEL CARTELLINO TECNICO/LICENZA ATTIVITA STAGIONE 2011-2012 Dal 01 settembre 2011, secondo la Delibera approvata dal Consiglio Nazionale del 18 giugno 2011, i cartellini tecnici

Dettagli

BANCHE. CONTO BUSINESSINSIEME (Soci Fedeli)

BANCHE. CONTO BUSINESSINSIEME (Soci Fedeli) BANCHE CONTO BUSINESSINSIEME (Soci Fedeli) Il conto ideale per i clienti che svolgono un'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale che permette di comporre liberamente la propria

Dettagli

TESSERAMENTO SPORTIVO 2008

TESSERAMENTO SPORTIVO 2008 TESSERAMENTO SPORTIVO 2008 1. PREMESSA Chiunque, direttamente o indirettamente, partecipa all attività sportiva automobilistica è tenuto ad essere titolare di una tessera sportiva rilasciata dall ACI -

Dettagli

ISRH IDAD SERVICE SRL

ISRH IDAD SERVICE SRL 2013 ISRH IDAD SERVICE SRL MQuirbach ISRH IDAD SERVICE SRL 29.10.2013 2013 1. Contenuto 1. Contenuto... 3 2. Dati anagrafici della società... 4 Intestazione... 4 Logo... 4 Forma giuridica... 4 Amministrazione...

Dettagli

PROCESSO VERBALE RIUNIONI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 23 APRILE 2014

PROCESSO VERBALE RIUNIONI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 23 APRILE 2014 PROCESSO VERBALE RIUNIONI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 23 APRILE 2014 L anno duemilaquattordici il giorno 23 del mese di aprile alle ore 17.30, presso la Sede si è riunito il Consiglio Direttivo dell'automobile

Dettagli

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015 A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015 Oggetto: Manifestazione del 29/31 Maggio 2015 Autodromo Nazionale Monza Al fine di facilitare operativamente la gestione

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015 ( il presente regolamento è stato aggiornato 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet dell ACI, il presente

Dettagli

OGGETTO: Convenzione Banca Mediolanum Ag. Trento-Centro Ordine avvocati di Trento

OGGETTO: Convenzione Banca Mediolanum Ag. Trento-Centro Ordine avvocati di Trento OGGETTO: Convenzione Banca Mediolanum Ag. Trento-Centro Ordine avvocati di Trento L ufficio dei Promotori Finanziari di Trento Centro nella persona del responsabile dott. Luigi Pompeati Marchetti ha pensato

Dettagli

Provincia di COSENZA - Esami consulenti circolazione - Quiz sessione ordinaria D - IL P.R.A.

Provincia di COSENZA - Esami consulenti circolazione - Quiz sessione ordinaria D - IL P.R.A. D - IL P.R.A. 1 - A QUALE CATEGORIA APPARTENGONO GLI AUTOVEICOLI? A. - BENI MOBILI. B. - BENI IMMOBILI. C. - BENI MOBILI ISCRITTI IN PUBBLICI REGISTRI. 2 - QUALE DOCUMENTO DEVE IN OGNI CASO ACCOMPAGNARE

Dettagli

D - IL P.R.A. 1 -CHE TIPO DI EFFICACIA SI DEVE ATTRIBUIRE ALLA PUBBLICITA AUTOMOBILISTICA IN CASO DI ISCRIZIONE DI IPOTECA?

D - IL P.R.A. 1 -CHE TIPO DI EFFICACIA SI DEVE ATTRIBUIRE ALLA PUBBLICITA AUTOMOBILISTICA IN CASO DI ISCRIZIONE DI IPOTECA? D - IL P.R.A. 1 -CHE TIPO DI EFFICACIA SI DEVE ATTRIBUIRE ALLA PUBBLICITA AUTOMOBILISTICA IN CASO DI ISCRIZIONE DI IPOTECA? R1 - DICHIARATIVA. R2 - COSTITUTIVA. R3 - RELATIVA. 2 - LA TRASCRIZIONE AL P.R.A.

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA. ATTO DI NOTORIETA (ARTT. 4, 19 e 47 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) DICHIARA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA. ATTO DI NOTORIETA (ARTT. 4, 19 e 47 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) DICHIARA All. 1a UFFICIO DEL P.R.A. DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTO DI NOTORIETA (ARTT. 4, 19 e 47 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) Il/La sottoscritto/a nato/a il / / a prov. (¹) residente a via consapevole delle sanzioni

Dettagli

DATI SOCIETA / DITTA INDIVIDUALE DATI LEGALE RAPPRESENTANTE / TITOLARE DENOMINAZIONE/RAGIONE SOCIALE FORMA GIURIDICA

DATI SOCIETA / DITTA INDIVIDUALE DATI LEGALE RAPPRESENTANTE / TITOLARE DENOMINAZIONE/RAGIONE SOCIALE FORMA GIURIDICA REGISTRAZIONE AL SISTEMA PER LA GESTIONE DEL FONDO PFU PER I VEICOLI FINE VITA Con Decreto n. 82/2011, il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha regolamentato la gestione dei

Dettagli

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE Gentile appassionato, In allegato troverai la modulistica da compilare per diventare socio della Federazione

Dettagli

17 VEICOLI FUORI USO. 17.1 Valutazione del contesto di mercato internazionale

17 VEICOLI FUORI USO. 17.1 Valutazione del contesto di mercato internazionale 17.1 Valutazione del contesto di mercato internazionale L analisi delle quantità dei materiali ottenuti dalla bonifica e dalla demolizione dei veicoli giunti a fine vita (ton/anno) avviate a reimpiego,

Dettagli

ACQUISTO VEICOLO USATO

ACQUISTO VEICOLO USATO ACQUISTO VEICOLO USATO Quando si acquista un veicolo usato si deve autenticare la firma del venditore sull'atto di vendita e, entro sessanta giorni dall'autentica, bisogna registrare il passaggio di proprietà

Dettagli

Data rilascio: 23/05/2008

Data rilascio: 23/05/2008 Riepilogo Informativo Il veicolo con targa risulta immatricolato in Italia in data 29/07/1998, ha una carrozzeria di tipo chiusa 4 porte per un numero massimo di posti disponibili pari a 5. Omologato come

Dettagli

REGIONE BASILICATA. utilizzati per fini istituzionali, dei quali risultino proprietari dagli archivi del P.R.A. le

REGIONE BASILICATA. utilizzati per fini istituzionali, dei quali risultino proprietari dagli archivi del P.R.A. le REGIONE BASILICATA DIRETTIVA PER LA CONCESSIONE DELL ESENZIONE DALL OBBLIGO DI PAGAMENTO DELLA TASSA AUTOMOBILISTICA REGIONALE PER I VEICOLI DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO E LE ORGANIZZAZIONI NON

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa

Dettagli

LEGGE 08/08/1991 N. 264 COMMISSIONE DI ESAME - SESSIONE 2007 DISCIPLINA: IL P.R.A.

LEGGE 08/08/1991 N. 264 COMMISSIONE DI ESAME - SESSIONE 2007 DISCIPLINA: IL P.R.A. PROVINCIA DI ROMA Servizio 2 Vigilanza sulle attività di motorizzazione civile e autotrasporto Dipartimento XIV Governo della mobilità e della sicurezza stradale Viale Villa Pamphili 84 00152 ROMA - Fax:

Dettagli