versione italiana - english version

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "versione italiana - english version"

Transcript

1 versione italiana - english version

2 Centro Degustazioni&Visite convibionatura è presso Azienda Agricola Valentini Alberto - Strada SP4 Dogana Km 2,980 Tuscania (VT). La Strada SP4 Dogana collega Montalto di Castro a Tuscania - GPS: Latitudine: Longitudine: Distanze: da Roma 96 km - da Firenze 234 km - da Viterbo 26 km - da Bolsena 45 km - da Civitavecchia 47 km - da Terni 80 km - da Orvieto 59 km - da Monte Amiata km 75 - da Grosseto 97 km - da Orbetello 61 km - da Pitigliano 46 km - da Pisa 261 km - da Siena 193 km Apertura: dal 01 aprile al 30 settembre 2015 con attività di degustazioni dalla cena del venerdì alla cena della domenica. Orario del pranzo dalle 12:00 alle 14:00 - orario della cena dalle 19:00 alle 22:00. Dal venerdì mattina alla domenica sera sono in programma anche attività ludiche, viste guidate ed escursioni in italiano e in multilingue. Nel Calendario degli Eventi 2015 di convibionatura sono previste anche aperture e servizi in date straordinarie; si rimanda alla visione del Calendario degli Eventi 2015 di convibionatura in cui, per ciascun mese, è indicata la programmazione dei menù-degustazione e dei serviti turistici. Il Calendario, aggiornato con periodicità, è pubblicato sui siti web: - Comitive e gruppi precostituiti sono benvenuti a convibionatura anche durante i giorni feriali e su richiesta con prenotazione presso Cencelleintour. Info e prenotazioni per tutti i servizi: Cencelleintour Tour Operator, dal martedì al venerdì dalle ore 11:00 alle 13:00 tel oppure ; sabato e domenica dalle 09:30 alle 11:00 mobile mail: - siti web: e Le Condizioni Generali di Contatto di Vendita ed eventuali aggiornamenti al Regolamento dei servizi turistici possono essere presi in visione sul sito e sul sito Cencelleintour - sede legale,via Luigi Sabatini, Civitavecchia (RM) - Aut. Reg. Lazio n 423/ Polizza RC FILO DIRETTO AMI ASSISTANCE n /P 1 -

3 Centro Degustazioni&Visite L' Agriturismo Valentini di Tuscania è gestito dalla famiglia Valentini che dagli anni Settanta del Novecento si dedica all'agricoltura. Alberto e sua moglie Edda rappresentano la seconda generazione della famiglia e da circa venti anni ormai gestiscono l'azienda familiare secondo le regole dettate dall'agricoltura biologica. convibionatura di Cencelleintour Tour Operator è degustazioni e convivio con prodotti biologici delle Aziende Agricole Valentini Alberto e Antica Tenuta Giovanna e prodotti della tradizione contadina della Maremma dell Azienda Agricola Mariotti e del Caseificio MaremmainTuscia presso l'agriturismo Valentini in un contesto di accoglienza famigliare per mangiare a casa dell'agricoltore. convibionatura, Centro Degustazioni&Visite è accoglienza al viandante e il luogo di riferimento per i buongustai in cui partecipare a degustazioni narrate dai produttori; è la porta di accesso ad un insieme diffuso e straordinario di risorse, culturali, paesaggistiche ed archeologiche; è punto vendita dal Produttore al Consumatore

4 Le Aziende di convibionatura Azienda Agricola Antica Tenuta Giovanna di Armando Aquilani Certificata da CCPB dal 2000, l Azienda è da anni presente nel settore delle piante officinali destinate all'estrazione di olio essenziale, usato per realizzare una linea di prodotti naturali per la persona e in parte venduto all'ingrosso. L'Azienda è totalmente autosufficiente per ciò che riguarda le attrezzature necessarie alla coltivazione, dalla semina diretta od alla messa a dimora di piantine da vivaio alla raccolta meccanizzata. La distillazione avviene presso un'azienda biologica esterna con il metodo a corrente di vapore. L'Azienda è caratterizzata inoltre dalla coltivazione del grano duro Khorasan, del farro grande o spelta, del farro tipo dicoccum, dell'orzo, del miglio e di legumi come lenticchie, ceci. La rotazione colturale viene effettuata con la semina dell'erbaio (coltura foraggera di rapido sviluppo della durata massima uguale o inferiore ad un anno) per la produzione di erba destinata all'alimentazione degli ovini. I prodotti: pasta biologica di grano duro Khorasan del geroglifico macinata a pietra nei formati fusilli, intrecci e pennette; Lenticchie biologiche di Poggio del Birbo; Ceci Biologici di Poggio del Birbo; Farina di Grano Khorasan del Geroglifico biologico macinata a pietra; Farro Decorticato biologico; Grano Khorasan del Geroglifico biologico; Orzo Perlato bio, Miglio decorticato, Farina di ceci macinata a pietra. L'Azienda miscela inoltre il meglio dei propri cereali e legumi, una linea di sapori tipicamente mediterranei, per dare vita alle Zuppe del Villano (Zuppa 3 Cereali + Lenticchie, Zuppa Ceci-Lenticchie-Orzo, Zuppa Ceci-Lenticchie-Grano Khorasan, Zuppa Orzo Farro Ceci). Azienda Agricola Mariotti L Azienda fa dell allevamento allo stato brado delle vacche di razza Maremmana il suo punto di forza. L'Azienda, gestita a conduzione familiare è situata nel cuore della Maremma Laziale, conta circa 120 capi, è iscritta all'associazione Nazionale Allevatori Bovini Italiani da Carne ed è presente ai più significativi eventi espositivi dedicati alla Razza Maremmana, come attestano gli ottimi risultati conseguiti nelle Mostre indette dal Libro Genealogico Nazionale. I successi ottenuti dall'azienda familiare Mariotti sono senza dubbio frutto di una profonda passione nell'allevare bovini in selezione che, per tradizione e loro natura, pascolano allo stato brado in zone incontaminate; i vitelli vengono svezzati al sesto mese ed alimentati con fieno e cereali di produzione aziendale. I prodotti: dal punto di vista organolettico e dietetico, la Carne Maremmana prodotta dall'azienda rappresenta un prodotto di vera eccellenza per chi ama mangiare sano e per chi pone particolare attenzione ai sapori della tradizione. I sistemi tradizionali di allevamento e la particolare cura al benessere animale garantiscono al prodotto salubrità. La carne della Maremmana, infatti, possiede un alto contenuto di ferro, medio contenuto in grassi (circa 3%) e basso contenuto di colesterolo (circa 2%). Da sottolineare la ricchezza di acidi grassi insaturi e polinsaturi a lunga catena, con basso contenuto di acidi grassi saturi. La polpa, a grana fine e soda, è di colore rosso vivo e di sapore intenso. L'Azienda Agricola Mariotti produce anche Ragù di carne con bovino Maremmano, un ragù privo di conservanti, certificato con bollo C.E. ed in vendita in barattoli da 180 grammi. Il Ragù Maremmano è un prodotto a base di Carne Maremmana proposto con una ricetta che arricchisce il gusto pieno della carne con polpa e concentrato di pomodoro, olio extra vergine di oliva di Canino, vino, sedano, carota, cipolla, prezzemolo, zucchero, sale, aromi naturali ed un 5% di carne suina. È sufficiente allungare il ragù con un cucchiaio di acqua di bollitura e ripassare un minuto in padella le paste di produzione familiare della Maremma per gustare i sapori tipici dei luoghi di allevamento e di produzione. Ottimo da gustare sul pane bruscato. 3

5 Azienda Agricola Valentini Alberto La produzione dell Azienda, certificata da QC s.r.l., è ottenuta recuperando e adottando pratiche agricole semplici e tradizionali che mantengono la loro validità nel tempo, senza escludere la possibilità di usufruire dei prodotti e delle innovazioni che la ricerca mette a disposizione. L'Azienda, in perfetta armonia con l'ambiente, è impegnata a sostenere quindi un modello di sviluppo continuo, dalla coltivazione alla produzione alla trasformazione, nel rispetto della natura, della qualità, dei sapori della tradizione e della sostenibilità economica e sociale. E della sostenibilità economica e sociale, l'azienda ha fatto un vero punto di forza da condividere; Alberto ed Edda amano sottolineare che il prodotto del loro lavoro agricolo viene trasformato presso artigiani appositamente selezionati in base alla capacità di garantire la qualità delle materie prime che la stessa famiglia Valentini produce, dando vita ad una virtuosa filiera corta di qualità. I prodotti: l'azienda Valentini propone una vasta gamma di alimenti freschi di agricoltura biologica e prodotti trasformati, lavorati con metodo biologico durante l'intero processo di trasformazione. Le passate e le polpe sono prodotte con pomodoro tondo tipo Roma ; il vino Armonia è ottenuto da uve rosse Merlot e Cabernet Sauvignon, il vino ''Nostrum da uve bianche vermentino raccolte a mano, secondo le tradizionali tecniche di vendemmia; dalla coltivazione del grano duro Senatore Cappelli, varietà antica che garantisce livelli di qualità eccellenti del prodotto lavorato, nasce la Pasta BIO lavorata con trafile in bronzo. L'olio utilizzato nella cucina del bioristoro è sempre di produzione aziendale. Caseificio MaremmainTuscia di Francesca Manca La storia dei prodotti del Caseificio la fa il padre della titolare, il signor Nino, che da giovane, lasciata la Sardegna natia, si stabilì in "Continente" intraprendendo negli anni Settanta del Novecento l'attività di allevatore di pecore ed in seguito quella di casaro. L attività dell'azienda comincia nell aprile del 2000 con la produzione di formaggi e ricotta; nonostante l ausilio di tecnologie e macchinari moderni, la lavorazione rimane di tipo artigianale nel rispetto delle tradizioni pur con l ausilio di un tocco di fantasia per dare un tocco di originalità ai prodotti. I formaggi sono sani, genuini e facilmente digeribili; vengono prodotti esclusivamente con latte di pecora, che viene consegnato da una cooperativa di allevatori della Tuscia (il Caseificio ha ottenuto il marchio Tuscia Viterbese), e con l'utilizzo di caglio naturale in pasta, fermenti e sale; mentre il fior di latte, nodini, trecce e scamorze sono prodotti con latte vaccino ritirato direttamente presso la ditta Latte PIU srl di Cerveteri (RM); per la loro produzione è usato soltanto latte vaccino caglio, sale, fermenti. NON viene utilizzato né sale citrico, né conservanti, né addensanti. Il fior di latte viene prodotto soltanto nel periodo che va tra il giorno delle Palme fino al 15 settembre, periodo di maggior vendita, quindi tutto il fior di latte viene venduto fresco senza bisogno di rimpastare il vecchio con quello nuovo, così facendo verrà mantenuta la qualità del prodotto. I prodotti: pecorini stagionati, semi stagionati, freschi, farciti, affinati, erborinati, ricotta, yogurt di pura pecora, latticini e scamorze fatte a mano. Tutti i pecorini vengono prodotti con la termizzazione del latte, cioè una pastorizzazione più lenta e meno aggressiva. Tra i formaggi, il Cacio di nonno Nino, dal sapore deliziosamente piccante naturale e quindi non persistente, è prodotto utilizzando il latte appena munto, cioè ad una temperatura naturale di circa 35, subito cagliato proprio come fa il pastore e venduto non prima dei 60 giorni di stagionatura (periodo durante il quale i batteri non buoni muoiono naturalmente, senza dover ricorrere al processo della pastorizzazione); il Pecorino Etrusco della Maremma è un pecorino con un sapore deciso, con un retrogusto acidulo ed una pasta che tende a sgranare; il Mascherone è un formaggio di pecora dal sapore leggermente saporito, ottimo per tutti i palati (deve il suo nome alla fontana cosiddetta de il Mascherone situata a Montalto di Castro); il Gorgonbeeehhh!!! è un formaggio erborinato (tipo gorgonzola), prodotto con latte di pecora con un sapore ed un odore particolarmente decisi. - sito web e 4

6 Cencelleintour Tour Operator Cencelleintour si occupa di Incoming e di accoglienza in Etruria, la terra degli Etruschi dell'italia centrale. Con l'attività di Incoming ETRURIA, Cencelleintour propone una vasta selezione di soggiorni, tour, minitour, escursioni, visite, attività e degustazioni, per soddisfare esigenze di viaggio e soggiorno e per accompagnare gli ospiti alla scoperta dell'etruria con tour tradizionali ai più insoliti ed avvincenti. Gli ospiti, sia individuali, sia che viaggino in gruppo oppure organizzati in piccoli gruppi sono accolti con pacchetti e servizi turistici adatti a soddisfare le esigenze di tutti coloro che visitano l'italia per la prima volta o che vogliono approfondirne la conoscenza. Con la FORMULA Hotel+più, dedicata in particolar modo ai clienti individuali, Cencelleintour propone Sistemazione+Servizi ovvero la prenotazione di un Hotel, un B&B, un Resort, un Agriturismo, un Camping Village o un Appartamento anche per 1 sola notte + uno o più servizi turistici a partire dall'assistenza in arrivo. Con i servizi convibionatura Cencelleintour propone pacchetti turistici-idee regalo "Il GustoèGiusto" con soggiorno presso Agriturismo o Villino privato a Montalto di Castro e presso Hotel 3 e 4 stelle a Montalto di Castro, Marina di Montalto di Castro, Marta, Bolsena, Tarquinia, Civitavecchia. La quotazione di ciascun pacchetto comprende pernottamento, visita e degustazione presso convibionatura Centro Degustazioni&Visite con prodotti biologici e prodotti della tradizione contadina della Maremma con possibilità di visita presso i luoghi di produzione dei Produttori aderenti a convibionatura, per carpirne tutti i segreti. convibionatura aderisce all'iniziativa 2015 anno degli Etruschi Nel Lazio c'è tutto anche Roma! Partecipare ad un viaggio nei luoghi degli Etruschi affascina, un po' per la magia che questo popolo evoca e un po' per un alone di mistero che ancora oggi circonda questa grande civiltà, perpetuata dal fascino di ripetute scoperte archeologiche. Nella loro lingua gli Etruschi erano i Rasenna o i Rasna, mentre i Romani li chiamavano Etruschi o "Tusci", ovvero abitanti dell'"etruria". Quell'Etruria che ancora oggi, come direbbero i viaggiatori del Grand Tour e i letterati del secolo scorso, è caratterizzata da una sorta di fascino tra il pittoresco e il romantico; quell'etruria che ancora oggi accoglie in tutta la sua autenticità il viandante moderno alla ricerca di emozioni e sollecitazioni nuove, quell'autenticità che in altri luoghi è ormai perduta. Ritenuti da alcuni studiosi discendenti dalla cultura Villanoviana, gli Etruschi, il grande popolo antagonista dei primi Romani, nella Tuscia hanno lasciato misteriose rovine, affioranti un po' ovunque, e luoghi mistici. Le Città e le Necropoli della Tuscia nel Lazio sono ancora la a due passi da Roma, quella Roma, la cui cultura, per alcuni aspetti, trae origini proprio da quella degli Etruschi; come dimenticare i tre re etruschi di Roma, Servio Tullio, Tarquinio Prisco e Tarquinio il Superbo quel Servio Tullio identificato con l'etrusco Mastarna (Macstrna), raffigurato nelle pitture rinvenute nella Tomba François nel Parco naturalistico-archeologico di Vulci presso Montalto di Castro. Città come Veio (Veii), la città Etrusca più vicina a Roma, Cerveteri (Caisra), Tarquinia (Tarchna), Vulci (Velch) sono state importanti città-stato Etrusche che, secondo la tradizione, costituirono (assieme ad altre otto città) la Lega Etrusca della Dodecapoli, una potente alleanza di carattere economico, religioso e militare, acerrima nemica di Roma. Verrebbe proprio voglia di dire che nel Lazio c'è tutto anche Roma! Expo Milano 2015 Tutti gli ospiti che giungeranno a convibionatura, nel periodo compreso tra il 15 maggio e il 20 agosto 2015, mostrando un biglietto Expo Milano 2015, riceveranno un simpatico omaggio qualora utilizzeranno almeno due servizi tra quelli proposti da convibionatura. 5

7 I Menù-degustazione convibionatura I Menù-degustazione di convibio natura sono proposti nei fine settimana dal 3 aprile al 27 settembre, dalla cena del venerdì alla cena della domenica, e sono suddivisi per fasce di età: Adulti da 13 anni in su - Ragazzi non compiuti - Bambini non compiuti. I menù-degustazione proposti costituiscono la programmazione classica di convibionatura. Tuttavia, nel Calendario degli Eventi 2015 di convibionatura ciascun mese accoglie il viandante con un Menùdegustazione del mese. In Calendario sono programmate anche proposte di degustazione legate alla stagionalità dei cibi, alle Sagre e Feste della Tuscia Viterbese, alla conoscenza e all'educazione alimentare; pertanto i menù possono proporre delle varianti alla programmazione classica. Sono previste degustazioni e servizi anche in date straordinarie e su richiesta. n 1) Merenda del Contadino (per Adulti e per Ragazzi non compiuti) 14,00 Entrata Formaggio stagionato o semi stagionato di pecora, assaggio di salumi di cinta, crostino al ragù di carne di Maremmana, bovino allevato allo stato brado. Zuppa ai 3 cereali e lenticchie o Zuppa ceci lenticchie grano Khorasan o Zuppa orzo farro e ceci o insalata di farro da agricoltura biologica Bevande: ½ Acqua minerale, (e solo per Adulti un bicchiere di Vino e caffè) Pane n 2) C'era una volta la Merenda e c'è ancora! (per Adulti) 35,00 Antipasto: Formaggio stagionato o semi stagionato di pecora, assaggio di salumi di cinta, crostino al ragù di carne di Maremmana, bovino allevato allo stato brado. Zuppa ai 3 cereali e lenticchie o Zuppa ceci lenticchie grano Khorasan o Zuppa orzo farro e ceci o insalata di farro da agricoltura biologica Primo piatto: Due mezze portate di pasta prodotta con grani (Khorasan e Senatore Cappelli) da agricoltura biologica con due condimenti tra sugo di carne di Maremmana, pomodoro/passata di pomodori, ripieno al formaggio Secondo piatto: Portata di carne di Maremmana, bovino allevato allo stato brado Contorni: Ortaggio di stagione o legume (ceci o lenticchie) da agricoltura biologica Dessert: Dolce di stagione o Dolce alle ciliegie o Budino di miglio Bevande: ½ Acqua minerale, ¼ di Vino, caffè Pane n 3) A Tavola non si invecchia mai (per Ragazzi non compiuti) 19,00 Entrata: Formaggio stagionato o semi stagionato di pecora, assaggio di salumi di cinta, crostino al ragù di carne di Maremmana, bovino allevato allo stato brado. Zuppa ai 3 cereali e lenticchie o Zuppa ceci lenticchie grano Khorasan o Zuppa orzo farro e ceci o insalata di farro da agricoltura biologica Secondo piatto tipico: Hamburger o MiniHamburger preparato con carne di Maremmana, bovino allevato allo stato brado, ortaggio di stagione o legume (ceci o lenticchie) da agricoltura biologica Contorno: Patatine blu fritte o patatine gialle arrosto Bevande: ½ Acqua minerale Pane n 4) Mamma, Ho tanta fame! (per Bambini non compiuti) 6,00 Hamburger o MiniHamburger: preparato con carne di Maremmana, bovino allevato allo stato brado, ortaggio di stagione o legume (ceci o lenticchie) da agricoltura biologica Contorno: Patatine blu fritte o patatine gialle arrosto Bevande: ½ Acqua minerale Sabato 4 e Domenica 5 luglio convibionatura Day e la Festa della Lavanda Sabato 12 e Domenica 13 settembre convibionatura Day e la Festa del Vino nuovo 6

8 Menù-speciali aperture straordinarie ed Eventi venerdì 3 aprile - a pranzo - data straordinaria - a cena In attesa della Santa Pasqua menù-degustazione conviviali presso convibionatura e dalle 17:30 alle 18:30 proiezione dell audiovisivo documentario Lanterne di fede. Riti e canti della settimana Santa a Latera, di Fulvia Caruso e Marco Marcotulli. Proiezione con ingresso GRATUITO. domenica 5 aprile Pasqua - a pranzo e cena Celebriamo tutti insieme la Santa Pasqua. lunedì 6 aprile - a pranzo - data straordinaria La Scampagnata : pranzo-degustazione presso convibionatura. E il Lunedì di Pasqua facciamo tutti insieme una bella scampagnata come da tradizione. lunedì 6 aprile - a cena - data straordinaria I Menù-degustazione di convibionatura. sabato 18 aprile - a pranzo e cena Festa del Rosmarino: degustazione di Pecorino stagionato nel rosmarino presso convibionatura. giovedì 14 maggio - mattina/pranzo - data straordinaria Evento Le Passate, Festa della Madonna del Monte a Marta - Formaggio Ravaggiolo e Asparago Verde di Montalto di Castro in degustazione presso convibionatura a Tuscania. venerdì 15 maggio - a pranzo e cena Sagra dell'asparago verde di Montalto di Castro L'Asparago verde di Montalto di Castro : degustazione presso convibionatura. sabato 16 e domenica 17 maggio - a pranzo e cena Sagra dell'asparago verde di Montalto di Castro L'Asparago verde di Montalto di Castro : degustazione presso convibionatura. venerdì 22 maggio - a pranzo - data straordinaria - a cena Festa del formaggio Ravaggiolo presso convibionatura. sabato 23 e domenica 24 maggio - a pranzo e cena Sagra dell'asparago verde di Montalto di Castro L'Asparago verde di Montalto di Castro : degustazione presso convibionatura. 1, 2, 3 giugno - intera giornata - data straordinaria La raccolta delle ciliegie presso convibionatura. Luglio e il Festival delle verdure di stagione A luglio, mese in cui Madre Terra ci fornisce quantità di verdure ottime per la nostra salute, la cucina a convibionatura sarà dedicata alle Zucchine, alle Melanzane, alle Patate blu e gialle valorizzandone il gusto, gli abbinamenti, la versatilità, i colori. sabato 4 e domenica 5 luglio - a pranzo e cena - convibionatura Day e La Festa della Lavanda convibionatura Day e la Festa della Lavanda: degustazione di Pecorino alla lavanda - laboratorio creativo fuso di lavanda presso convibionatura. sabato 18 luglio - a pranzo e cena Sagra del melone di Pescia Romana Il Melone di Pescia Romana : degustazione presso convibionatura. sabato 12 e domenica 13 settembre - a pranzo - convibionatura Day e la Festa del Vino nuovo Festa del Vino nuovo a convibionatura e degustazione del Pecorino stagionato nel vino - laboratorio di pigiatura, a piedi scalzi!

9 Menù-speciali aperture straordinarie ed Eventi Giovedì 18 giugno - giovedì 16 luglio - giovedì 20 agosto - giovedì 10 settembre - in serata COD. CONVI021 BIRRACONGUSTO a Tuscania: visita al Birrificio Free Lions Brewery + menù-degustazione con birre presso convibionatura, Centro Degustazioni&Visite Per gli appassionati buongustai di birra artigianale, ma anche per chi si ritiene curioso, convibionatura organizza la visita al Birrificio Free Lions Brewery di Tuscania. Il Birrificio produce birre artigianali di qualità; la visita, un must per gli appassionati, è condotta dal Mastro Birraio e consiste in una presentazione dell'azienda e del processo produttivo del suo prodotto. Incluso Menù-degustazione Merenda del Contadino (per Adulti) con assaggio di due tipi di birra. Incluso Menù-degustazione Merenda del Contadino (per Ragazzi non compiuti). Incluso Menùdegustazione Mamma, Ho tanta fame! (per Bambini non compiuti). Visita guidata al Birrificio di 1 ora circa + menù-degustazione. Appuntamento alle ore 18:00 presso il Birrificio. Trasferimenti con auto propria. Cena a seguire presso convibionatura. Prenotazione obbligatoria non oltre 7 giorni prima della data di ciascun Evento. Menù-degustazione Merenda del Contadino (per Adulti) con assaggio di due tipi di birra del birrificio Free Lions Brewery 22,00. Menù-degustazione Merenda del Contadino (per Ragazzi non compiuti) 14,00. Menù-degustazione Mamma, Ho tanta fame! (per Bambini non compiuti) 6,00. martedì 19 maggio - giovedì 4 giugno - giovedì 9 luglio - giovedì 27 agosto - a cena - in esclusiva presso convibionatura - date straordinarie COD. CONVI022 PESCECONGUSTO a Tuscania, mangiamo quello che peschiamo! : menù-degustazione con pesce di paranza della Riviera degli Etruschi presso convibionatura, Centro Degustazioni&Visite di Tuscania in collaborazione con Pane Amore & Fantasia e MondoEventi di Civitavecchia Per gli appassionati buongustai di pesce di paranza, ma anche per chi si ritiene curioso di scoprire i sapori del Mar Tirreno, convibionatura presenta PESCECONGUSTO il pescato di stagione; una serata evento con menù-degustazione preparato con materie prime e prodotti gastronomici della Maremma e pesce fresco appena pescato lungo la Riviera degli Etruschi; pertanto il motto della serata è mangiamo quello che peschiamo!. Il pescato è preparato con le materie prime ed i prodotti delle Aziende Agricole aderenti a convibionatura e in collaborazione con il Ristorante Pane Amore e Fantasia di Civitavecchia. L esatta composizione dei Menù-degustazione è resa pubblica a ridosso di ciascun evento. Minimo 35 partecipanti Adulti. Prenotazione obbligatoria non oltre 7 giorni prima della data di ciascun Evento. 5) Menù-degustazione Mangiamo quello che peschiamo! (per Adulti) 40,00? Antipasto: Piatto con assaggi di insalata di orzo e farro da agricoltura biologica con totani e agrumi; zuppetta di ceci da agricoltura biologica con gamberi di paranza? Primo piatto: Una portata di pasta prodotta con grano (Khorasan o Senatore Cappelli) da agricoltura biologica con pesce azzurro? Secondo piatto: zuppetta di pesce azzurro? Contorni: Patatine blu fritte o patatine gialle arrosto da agricoltura biologica? Dessert: Dolce preparato con ricotta e pere? Bevande: ½ Acqua minerale, ¼ di Vino Vermentino da agricoltura biologica o birra artigianale ( +39 di Free Lions Beer), caffè? Pane 6) A Tavola con il pesce di mare (per Ragazzi non compiuti) 19,00? Entrata: Piatto con assaggi di insalata di orzo e farro da agricoltura biologica con totani e agrumi; zuppetta di ceci da agricoltura biologica con gamberi di paranza? Secondo piatto tipico: Polpettine o crocchette di pesce con pesce di stagione, ortaggio di stagione da agricoltura biologica Contorno: Patatine blu fritte o patatine gialle arrosto da agricoltura biologica? Bevande: ½ Acqua minerale? Pane 7) Menù-degustazione Mamma, che pesce è? (per Bambini non compiuti) 6,00? Polpettine o crocchette di pesce con pesce di stagione, ortaggio di stagione da agricoltura biologica? Contorno: Patatine blu fritte o patatine gialle arrosto da agricoltura biologica? Bevande: ½ Acqua minerale

10 Trasferimenti con servizio di noleggio auto con conducente Per chi preferisce evitare di mettersi al volante e per chi desidera un servizio personalizzato convibionatura mette a disposizione un servizio auto con conducente per poter partecipare alle degustazioni, alle escursioni e visite, agli Eventi. I trasferimenti sono su base collettiva o in privato e le tariffe sono intese per auto SUV a tratta fino a 4 posti: da stazione FFSS di Montalto di Castro a convibionatura a Tuscania o viceversa 15,00 da Agriturismo Il Casalino dei Francesi a convibionatura a Tuscania o viceversa 10,00 da Villino La Casa di Dina a convibionatura a Tuscania o viceversa 15,00 da Montalto di Castro a convibionatura a Tuscania o viceversa 15,00 da Tuscania a convibionatura a Tuscania o viceversa 20,00 da Marina di Montalto di Castro a convibionatura a Tuscania o viceversa 15,00 da Marta a convibionatura a Tuscania o viceversa 30,00 da Bolsena a convibionatura a Tuscania o viceversa 40,00 da Tarquinia a convibionatura a Tuscania o viceversa 30,00 da Agriturismo Il Casalino dei Francesi al Parco di Vulci o viceversa 20,00 da Villino La Casa di Dina al Parco di Vulci o viceversa 15,00 da Montalto di Castro al Parco di Vulci o viceversa 20,00 da Marina di Montalto di Castro al Parco di Vulci o viceversa 20,00 da Bolsena al Parco di Vulci o viceversa 55,00 da Marta al Parco di Vulci o viceversa 45,00 da Vulci a convibionatura a Tuscania o viceversa 25,00 da Pescia Romana a convibionatura presso l'agriturismo Valentini o viceversa 60,00 da Pescia Romana al Parco di Vulci o viceversa 40,00 da Civitavecchia al Parco naturalistico-archeologico di Vulci o viceversa 150,00 da Civitavecchia a Tarquinia o viceversa 110,00 da Civitavecchia a convibionatura Centro Degustazioni&Visite o viceversa 165,00 da Civitavecchia a Tuscania o viceversa 165,00 da Tarquinia a Tarquinia per 3 ore di visita a Tarquinia 70,00 Escursioni, visite guidate, attività in e da convibionatura Escursioni, visite guidate, attività ludiche, laboratori didattici e proiezioni di audiovisivi proposti costituiscono la programmazione di convibionatura (ogni servizio riporta il periodo, i giorni, gli orari, il luogo di effettuazione e se è previsto un numero minimo di partecipanti) e sono pubblicati, data per data, nel Calendario degli Eventi 2015 di convibionatura. Si può scegliere di acquistare un singolo servizio turistico oppure un singolo menù-degustazione o entrambi. In Calendario sono anche programmate degustazioni legate alla stagionalità dei cibi, alle Sagre e Feste della Tuscia Viterbese, alla conoscenza e all'educazione alimentare; pertanto i menù propongo delle varianti alla programmazione classica. Alcuni servizi sono GRATUITI, altri sono SERVIZI GARANTITI in quanto prevedono l'erogazione anche in presenza di un solo partecipante prenotato. I servizi turistici per Bambino non compiuti sono quasi sempre GRATUITI. I servizi sono svolti sia presso che in partenza da convibionatura Centro Degustazioni&Visite e presso le Aziende dei Produttori aderenti a convibionatura, nei luoghi indicati nelle descrizioni stesse. Tutti i servizi sono erogati in lingua italiana, pertanto la quota di partecipazione prevede descrizioni, visite ed escursioni in italiano; comunque per ciascun servizio turistico (che non sia un menù-degustazione) sono descritte le modalità di erogazione: alcuni servizi sono erogati solo in italiano mentre altri servizi sono erogati eventualmente in multilingue in lingua italiana+inglese, +francese, +spagnolo o comunque su richiesta. I servizi in multilingua e in lingua prevedono una maggiorazione di 10,00 per Adulto sulla quota di partecipazione. La quota indicata in ciascuna proposta è espressa in euro ed è intesa per persona. Per richieste specifiche o per gruppi da 6, da 12, da 15, da 20 e da 25 partecipanti le quotazioni sono su richiesta. 9

11 domenica 5 aprile - mattina - data straordinaria COD. CONVI019 Il mestiere del Buttero, nell'area delle Tradizioni Maremmane del Parco naturalisticoarcheologico di Vulci Presso l'area delle Tradizioni Maremmane del Parco naturalistico-archeologico di Vulci, un'imponente anfiteatro in legno con spalti per il pubblico, recinti e palizzate, l'esperienza che si propone è a metà strada tra uno spettacolo dimostrazione e un'attività didattica nel rispetto della natura e degli animali coinvolti. Si tratta di introdurre gli ospiti alla conoscenza del mestiere del Buttero, un personaggio dall'alone eroico che con il suo cavallo e la sua tenacia affronta ancora oggi la natura selvaggia della Maremma e pascola mandrie di vacche Maremmane, la cui carne è tanto apprezzata per le qualità organolettiche. Breve manifestazione equestre e tipica delle tradizioni maremmane: uomini, mandrie di vacche maremmane e cavalli si cimentano in emozionanti esibizioni che affascinano gli appassionati del cavallo, gli ospiti e tutti coloro che hanno piacere a rivivere le tradizioni equestri della Maremma. Valido il 5 aprile. Durata 1 ora circa dalle 11:00 alle 12:00. Proposta con raggruppamento di Ospiti individuali o di gruppo con almeno 25 partecipanti Adulti fino ad un massimo di 400 partecipanti tra Adulti, Ragazzi e Bambini. L'attività è narrata in lingua italiana. Adulti 18,00 - Ragazzi non compiuti GRATUITI - Bambini non compiuti GRATUITI. Appuntamento in loco. Biglietto di entrata al parco non compreso: costi di entrata al Parco naturalistico-archeologico di Vulci dal 1 gennaio al 31 dicembre 2015, salvo variazioni: Adulti 8,00 - Ragazzi non compiuti 5,00 - Bambini non compiuti GRATUITI - Adulti over 65 anni 5,00 - Gruppi composti da minimo 20 Adulti 5,00 - Famiglie (composte da massimo 2 adulti + 3 under 13 non compiuti 16,00. a 4 domenica del mese, da maggio a settembre escluso agosto COD. CONVI018 Il mestiere del Buttero, attività didattica/spettacolo nell'area delle Tradizioni Maremmane del Parco naturalistico-archeologico di Vulci Presso l'area delle Tradizioni Maremmane del Parco naturalistico-archeologico di Vulci, un'imponente anfiteatro in legno con spalti per il pubblico, recinti e palizzate, l'esperienza che si propone è a metà strada tra uno spettacolo dimostrazione e un'attività didattica nel rispetto della natura e degli animali coinvolti. Si tratta di introdurre gli Ospiti alla conoscenza del mestiere del Buttero, un personaggio dall'alone eroico che con il suo cavallo e la sua tenacia affronta ancora oggi la natura selvaggia della Maremma e pascola mandrie di vacche Maremmane, la cui carne è tanto apprezzata per le qualità organolettiche. Breve manifestazione equestre e tipica delle tradizioni maremmane: uomini, mandrie di vacche maremmane e cavalli si cimentano in emozionanti esibizioni che affascinano gli appassionati del cavallo, gli ospiti e tutti coloro che hanno piacere a rivivere le tradizioni equestri della Maremma. Validità la 4^ domenica del mese da maggio a settembre, escluso luglio e agosto. Durata 1 ora circa dalle 11:00 alle 12:00. Validità la 4^ domenica del mese di luglio. Durata 1 ora circa dalle 18:00 alle 19:00. Proposta con raggruppamento di ospiti individuali o di gruppo con almeno 25 partecipanti Adulti fino ad un massimo di 400 partecipanti tra Adulti, Ragazzi e Bambini. L'attività è narrata in lingua italiana. Adulti 18,00 - Ragazzi non compiuti GRATUITI - Bambini non compiuti GRATUITI. Appuntamento in loco. Biglietto di entrata al parco non compreso: costi di entrata al Parco naturalistico-archeologico di Vulci dal 1 gennaio al 31 dicembre 2015, salvo variazioni: Adulti 8,00 - Ragazzi non compiuti 5,00 - Bambini non compiuti GRATUITI - Adulti over 65 anni 5,00 - Gruppi composti da minimo 20 Adulti 5,00 - Famiglie (composte da massimo 2 adulti + 3 under 13 non compiuti 16,00 Su richiesta specifica di gruppi precostituiti è possibile rimodulare la quota prevista per gli Adulti e organizzare lo stesso evento in altre date. 10

12 dal 3 aprile al 26 settembre - venerdì, sabato e domenica mattina COD. CONVI017 Visita guidata all'azienda Agricola Mariotti all'interno del Parco naturalistico-archeologico di Vulci (VT) A passeggio con il Buttero Quesito nel Parco naturalistico-archeologico di Vulci Ove un tempo sorgeva la grande città etrusca di Vulci (l'antica Velch), forte di uno sviluppo marinaro e commerciale con Grecia e Oriente, così come testimoniano i sontuosi corredi funebri ritrovati ed oggi sparsi nei musei di tutto il mondo, ecco, tutt'intorno, il Parco naturalistico-archeologico di Vulci con resti e tracce etrusche e romane. Fu questo uno dei luoghi preferiti per la caccia al tesoro nelle tombe etrusche, nella metà dell'ottocento. All'arrivo, la bella sala del Centro Accoglienza e Biglietteria del Parco aiuta a comprendere il luogo. Incontro con il Buttero Quesito, un personaggio dall'alone eroico, che con il suo cavallo e la sua tenacia affronta ancora oggi la natura selvaggia della Maremma e pascola mandrie di vacche; inizio di una passeggiata divulgativa sull'attività di allevamento di bovini di razza Maremmana dell'azienda Agricola Mariotti che qui, all'interno del Parco, alleva allo stato brado. Il Buttero si sofferma nella descrizione lavoro dell'allevatore, sulle gesta dei butteri della maremma, che tanto hanno affascinato ed ancora oggi suscitano interesse, e sulle qualità organolettiche della carne di Maremmana. È piacevole camminare ed ascoltarlo, immersi nel verde, scorgendo di tanto intanto tracce di un antico passato lungo il decumano dell'antica città di Vulci. La Domus del Criptoportico è una grande e fastosa abitazione privata che cela interessanti ambienti sotterranei, mentre i resti archeologici della città sono sparsi qua e là, ovunque. Presso l'area delle Tradizioni Maremmane ha termine l'incontro con il Buttero Quesito, non prima di aver ammirato l'imponente anfiteatro in legno con spalti per il pubblico, recinti e palizzate che ospita eventi equestri come Il mestiere del Buttero e il Trofeo di Vulci: Sfida tra Butteri. Validità dal 3 aprile al 26 settembre tutti i venerdì, sabato e domenica (escluso il 17, 18, 19 aprile) dalle 10:10 alle 11:00. Su appuntamento, incontro alle 10:00 con il Buttero Quesito presso la biglietteria del Parco di Vulci e passeggiata a piedi con spiegazioni in lingua italiana sull'azienda Agricola Mariotti che alleva, a cavallo, mandrie di bovini di razza Maremmana. Proposta per 2 fino ad un massimo di 25 partecipanti. Durata del percorso a piedi 40 minuti circa. Attività GRATUITA. Su richiesta e a pagamento è possibile erogare il servizio in lingua straniera. Il biglietto di entrata al Parco non è compreso. L'attività è narrata in lingua italiana. Costi di entrata al Parco naturalistico-archeologico di Vulci dal 1 gennaio al 31 dicembre 2015, salvo variazioni: Adulti 8,00 - Ragazzi non compiuti 5,00 - Bambini non compiuti GRATUITI - Adulti over 65 anni 5,00 - Gruppi composti da minimo 20 Adulti 5,00 - Famiglie (composte da massimo 2 adulti + 3 under 13 non compiuti 16,00. dal 1 aprile al 30 settembre - tutti i giorni COD. CONVI001 Visita all'azienda Antica Tenuta Giovanna di Montalto di Castro (VT) Visita al piccolo museo dell'agricoltura dell'antica Tenuta Giovanna, situato nel cortile dell'agriturismo Casalino dei Francesi, durante la quale è proposta una breve narrazione della storica battaglia di Campomorto, in cui, nel 1798, si fronteggiarono aspramente truppe francesi e soldati napoletani che sostenevano lo Strato Pontificio dall'aggressione francese. Visita al punto vendita dei prodotti aziendali. Nel periodo dal primo di giugno al quindici luglio, su richiesta, gli ospiti potranno visitare i campi di lavanda e delle erbe aromatiche coltivate. Validità dal 1 aprile al 30 settembre 2015 tutti i giorni della settimana su appuntamento. Nessun limite minimo di partecipanti. Appuntamento in loco. Prezzo al pubblico GRATUITO. dal 1 aprile al 30 settembre - tutti i giorni COD. CONVI002 Visita al Caseificio MaremmainTuscia di Montalto di Castro (VT): Vivi l'esperienza del mastro caciaro Guidati dall'esperienza di un mastro caciaro, i partecipanti possono apprendere le nozioni principali della produzione di formaggi. 11

13 Validità dal 1 aprile al 30 settembre 2015 tutti i giorni della settimana su appuntamento. Nessun limite minimo di partecipanti. Appuntamento in loco. Prezzo al pubblico GRATUITO. dal 3 aprile al 25 settembre - venerdì mattina COD. CONVI003 Tarquinia: Tarquinia e gli Etruschi I Colori degli Etruschi, visita a 6 Tombe dipinte Tarquinia, l'antica Tarchna culla della civiltà etrusca, tramanda un patrimonio culturale di inestimabile valore. L'eredità etrusca è tutta nelle meravigliose quanto affascinanti tombe dipinte. Le tombe sono situate su un vasto altopiano ad alcuni chilometri dal mare; ce ne sono molte e coprono l'area di una piccola città. Il viandante rimane colpito a prima vista dalla ricchezza e dalla freschezza delle loro pitture murali; gli Etruschi, da un mondo lontano, hanno voluto decorare le case dei loro morti così, con scene gioiose. E pare che alcune siano più belle di altre; ma non crediamo a quello che raccontano. Ve ne sono alcune veramente di grande rilievo come la Tomba dei Tori, del Barone, degli Auguri, delle Pantere, dei Giustinianei e dei Giglioli. Sono preziose, è possibile ammirarle nel loro splendore; il valore artistico degli ipogei? quello delle Pantere è il più antico, quello dei Tori ha un ampio atrio su cui si affacciano due celle funerarie, quello del Barone ha una grande stanza funeraria con poche figure distribuite in modo simmetrico, quello Giglioli ha una decorazione che rappresenta un fregio d'armi appese al muro con dei chiodi, un drappo, un bastone ricurvo, una tromba e uno scudo rotondo Appuntamento tutti i venerdì dal 3 aprile al 25 settembre alle 10:30 con la guida presso il luogo convenuto. Durata 2 ore circa. Il servizio di visita non prevede alcun numero minimo e viene svolto anche con un solo partecipante prenotato. Sono necessari brevi spostamenti in auto. La visita guidata comprende il servizio di guida in italiano ed eventualmente multilingue in lingua italiana+inglese (+francese, +spagnolo) e i costi di entrata ai luoghi. I trasferimenti sono esclusi. SERVIZIO GARANTITO. Adulti 14,00 - Ragazzi non compiuti GRATUITI - Bambini non compiuti GRATUITI. dal 3 aprile al 25 settembre - venerdì pomeriggio COD. CONVI004 Tarquinia: centro storico e Chiesa Santa Maria in Castello Culla della civiltà etrusca, Tarquinia vanta un patrimonio culturale di inestimabile valore. Oltrepassata la cinta muraria, Il viandante rimane colpito a prima vista; il centro storico di Tarquinia, medievale e a tratti austero, si svela passo dopo passo. E ammirando dall'esterno dapprima le chiese romanico-gotiche di San Giovanni e San Francesco e poi i palazzi del potere con le belle torri che si stagliano nel cielo, il viandante è proiettato quasi magicamente in un'epoca d'altri tempi. E in lontananza, lungo un viale cinto da mura antiche, ecco apparire in tutta la sua maestosità la chiesa romanico-gotica di Santa Maria in Castello. E l'attesa è ben ripagata dalla freschezza del suo interno e dalla possibilità di salire al Torrione detto di Matilde di Canossa. Visita guidata su richiesta tutti i venerdì dal 3 aprile al 25 settembre. Appuntamento con la guida presso il luogo convenuto alle 15:00 tra aprile e giugno e poi durante il mese di settembre; appuntamento alle 17:00 tra luglio e agosto. Durata 2 ore circa con guida in lingua italiana. La visita guidata comprende il servizio di guida in italiano ed eventualmente multilingue in lingua italiana+inglese (+francese, +spagnolo) ed gli eventuali costi di entrata ai luoghi. I trasferimenti sono esclusi. Minimo 6 partecipanti Adulti. Adulti 10,00 - Ragazzi non compiuti GRATUITI - Bambini non compiuti GRATUITI. dal 4 aprile al 30 maggio - sabato pomeriggio COD. CONVI005 Visita al Caseificio MaremmainTuscia di Montalto di Castro (VT) Scaciottiamo insieme, esperienza guidata dal mastro caciaro Informati sul ciclo di produzione del formaggio e guidati dalle mani sapienti del mastro caciaro, i partecipanti avranno l'opportunità di cimentarsi nella produzione di una formaggella di primo sale, che potranno portare via con se. Validità dal 4 aprile al 30 maggio 2015 tutti i sabati pomeriggio dalle 15:30 alle 17:30. Appuntamento in loco. Proposta con raggruppamento di almeno 10 fino ad un massimo di 22 partecipanti Adulti. Durata 12

14 della visita e dell'attività: 2 ore. Attività solo per clienti Adulti da 13 anni in su 20,00. dal 12 aprile al 27 settembre - domenica pomeriggio COD. CONVI015 Laboratorio di ceramica, presso convibionatura Un pomeriggio da trascorrere serenamente e in compagnia. Guidati dalle mani esperte della ceramista, gli aspiranti ceramisti si cimenteranno, tutti insieme, nella lavorazione della creta oppure nella decorazione di un biscotto in ceramica. L'attività è svolta in Agriturismo presso convibionatura, dopo pranzo. Validità dal 12 aprile al 27 settembre tutte le domeniche pomeriggio (eccetto luglio, agosto e il 13/09), dalle 15:00 alle 18:00. Durata dell'attività manuale 3 ore circa. Minimo 10, massimo di 22 partecipanti. La quota include il laboratorio/attività e tutti i materiali. Adulti 18,00 - Ragazzi non compiuti 15,00 - Bambini non compiuti 10,00. dal 4 aprile al 26 settembre - sabato mattina COD. CONVI006 Tuscania: centro storico - Basilica di San Pietro o Santa Maria Tuscania è una cittadina della Tuscia Viterbese, di antiche origini e caratterizzata dalla sovrapposizione delle civiltà etrusca, romana e medievale. Tuscania, la città dei Tusci, così come i Romani chiamavano gli Etruschi, sorge su una serie di promontori di origine tufacea ed è nota per le sue Necropoli e basiliche. È là da secoli; nel suo aspetto medievale si erge davanti allo sguardo affascinato del viandante, con la sua alta cinta muraria custode di torri, di campanili, di piccole piazze e di fontane; archi e varchi di accesso invogliano ad entrare e curiosare cosa si celi all'interno. Ecco, una serie di viuzze si sviluppano come tanti rivoli nel borgo antico, quasi alla ricerca di una via d'uscita. Qui l'atmosfera serena del borgo è come il silenzio assordante e con un sguardo incuriosito, ma attento, il viandante è già alla ricerca di una scoperta. Ben presto, seppur con passo lento, ecco una via. Da lontano il colle San Pietro, orlato dalla maestosa omonima Basilica, è la da sempre. Curiosità e attrazione, sì, ecco cosa muove il viandante verso la Basilica di San Pietro. Arrivare lassù è ammirare da vicino uno dei più importanti esempi di chiesa romanica in Italia; all'interno delle mura che l'abbracciano fraternamente, il viandante è frastornato da un luogo senza tempo. Bello il rosone della Basilica, austera la sua cripta a 9 navate su 28 colonne provenienti da edifici romani e reggenti volte a crociera (interno non visitabile durante cerimonie). E poi prima di lasciare questi luoghi, ecco la Basilica di Santa Maria Maggiore; elegante e con le sue storie curiose affrescate alle pareti. Visita guidata fino a 3 ore valida dal 4 aprile al 26 settembre (con eccezione dei giorni 13-06/18-07/25-07/01-08/15-08/29-08) tutti i sabati in partenza alle 10:00 dal luogo convenuto per l'incontro con la guida. Possibili brevi spostamenti con auto propria. Minimo 12 partecipanti Adulti. La visita guidata comprende il servizio di guida italiano+inglese, oppure su richiesta +francese, +spagnolo e i costi di entrata ai luoghi. I trasferimenti sono esclusi. Adulti 14,00 - Bambini non compiuti GRATUITI - Ragazzi non compiuti 10,00. Sabato 2 maggio - sabato 6 giugno - sabato 11 luglio - sabato 22 agosto - mattina COD. CONVI007 Tuscania: centro storico - Basilica di San Pietro o Santa Maria - visita al Birrificio Free Lions Brewery Tuscania è una cittadina della Tuscia Viterbese, di antiche origini e caratterizzata dalla sovrapposizione delle civiltà etrusca, romana e medievale. Tuscania, la città dei Tusci, così come i Romani chiamavano gli Etruschi, sorge su una serie di promontori di origine tufacea ed è nota per le sue Necropoli e basiliche. È là da secoli; nel suo aspetto medievale si erge davanti allo sguardo affascinato del viandante, con la sua alta cinta muraria custode di torri, di campanili, di piccole piazze e di fontane; archi e varchi di accesso come tanti rivoli nel borgo antico, quasi alla ricerca di una via d'uscita. Qui l'atmosfera serena del borgo è come il silenzio assordante e con un sguardo incuriosito, ma attento, il viandante è già alla ricerca di una scoperta. Ben presto, seppur con passo lento, ecco una via. Da lontano il colle San Pietro, orlato dalla 13

15 maestosa omonima Basilica, è la da sempre. Curiosità e attrazione, sì, ecco cosa muove il viandante verso la Basilica di San Pietro. Arrivare lassù è ammirare da vicino uno dei più importanti esempi di chiesa romanica in Italia; all'interno delle mura che l'abbracciano fraternamente, il viandante è frastornato da un luogo senza tempo. Bello il rosone della Basilica, austera la sua cripta a 9 navate su 28 colonne provenienti da edifici romani e reggenti volte a crociera (interno non visitabile durante cerimonie). E poi prima di lasciare questi luoghi, ecco la Basilica di Santa Maria Maggiore; elegante e con le sue storie curiose affrescate alle pareti. Per gli appassionati buongustai di birra artigianale, ma anche per chi si ritiene curioso, prima di lasciare Tuscania è un must la vista al locale birrificio che produce birre artigianali di qualità. La visita propone una breve presentazione dell'azienda e del processo produttivo del suo prodotto. Visita guidata fino a 3 ore valida dal 4 aprile al 26 settembre (con eccezione dei giorni 13-06/18-07/25-07/01-08/15-08/29-08) tutti i sabati in partenza alle 10:00 dal luogo convenuto per l'incontro con la guida. Possibili brevi spostamenti con auto propria. Minimo 12 partecipanti Adulti. La visita guidata comprende il servizio di guida italiano+inglese, oppure su richiesta +francese, +spagnolo e i costi di entrata ai luoghi. I trasferimenti sono esclusi. Adulti 14,00 - Bambini non compiuti GRATUITI - Ragazzi non compiuti 10,00. sabato 11 aprile - sabato 23 maggio - sabato 4 luglio - sabato 8 luglio - sabato 12 settembre - mattina COD. CONVI008 Tuscania: Necropoli Madonna dell'olivo/tomba della Regina - area archeologica di Colle San Pietro Tuscania, la città dei Tusci, così come i Romani chiamavano gli Etruschi, sorge su una serie di promontori di origine tufacea è caratterizzata dalla sovrapposizione delle civiltà etrusca, romana e medievale ed è nota per le sue Necropoli e basiliche. Alzi la mano chi avrebbe voluto vivere l'esperienza degli esploratori. La Tomba della Regina nella Necropoli Madonna dell'olivo (detta anche Grotta ed ciò ha un suo perché) è un ipogeo risalente all'epoca ellenistica (IV-II secolo a. C.). Il suo lungo e ripido dromos (il corridoio di accesso) conduce alla particolare camera sepolcrale, dal perimetro piuttosto irregolare, all'interno della quale si trovano due colonne poste a sostegno della volta. Deve essere stata veramente un'emozione indescrivibile, la prima volta. La presenza di numerosi cunicoli, che si dipartono in più direzioni e si sviluppano su tre livelli, è di grande suggestione. La Tomba della Regina non rappresenta comunque un caso isolato nell'etruria, basti pensare al Labirinto di Porsenna a Chiusi. All'esterno, in lontananza il colle San Pietro, orlato dalla maestosa omonima Basilica, sembra anch'esso là da sempre. Curiosità e attrazione, si, ecco cosa spinge il viandante verso la Basilica di San Pietro. Arrivare lassù è ammirare da vicino uno dei più importanti esempi di chiesa romanica in Italia; all'interno delle mura che l'abbracciano fraternamente, il viandante è frastornato da un luogo senza tempo. Tempo libero per una breve visita alle libera. L'area Archeologica del Colle di San Pietro, attigua all'omonima Basilica è un'antica acropoli in cui è visibile una domus di età augustea, con tanto di pavimento di mosaico nelle stanze, una cisterna foderata di cocciopesto coeva alla domus; un diverticolo della via Clodia, pozzi e torri medievali. La visita alle Basiliche è libera, senza servizio di guida. Visita guidata fino a 2,00 ore valida dal 4 aprile al 26 settembre (con eccezione dei giorni 13-06/18-07/25-07/01-08/15-08/29-08) tutti i sabati SU RICHIESTA e in partenza alle 10:30 presso il luogo convenuto. Minimo 6 massimo 30 partecipanti. La visita guidata comprende il servizio di guida SOLTANTO in lingua italiana e i costi di entrata ai luoghi. I trasferimenti sono esclusi, ma l'auto propria è necessaria per brevi spostamenti. Si consiglia di avere con se una torcia. Su richiesta servizio di guida in lingua straniera. Adulti 9,00 - Bambini non compiuti GRATUITI - Ragazzi non compiuti 9,00 14

16 dal 4 aprile al 25 settembre ciclo di esperienze i cinque sensi presso convibionatura - attività pomeridiana/serale per giovani e famiglie COD. CONVI009 Risveglio sensoriale & pratica di tiro con l'arco presso convibionatura Imparare a muoversi nello spazio in armonia con l'ambiente che ci circonda. I partecipanti verranno guidati a guardare con i piedi e sentire con le mani e potranno imparare ad usare, l'arco, uno strumento dove mente e corpo trovano un punto di unione. Lo scoccare di una freccia in questa esperienza sarà il risultato di un rapporto sinergico tra l'arco, il nostro corpo e la mente. Nel tempo il tiro con l'arco ha rappresentato sempre più una pratica dove non conta la forza fisica ma la concentrazione e il sentire l'arma tra le mani. Così essa diventa una prosecuzione del corpo dell'arciere e quindi un mezzo per sviluppare la sua capacità di appropriarsi dello spazio circostante. Appuntamento presso convibionatura. Durata dell'attività in lingua italiana: 2 ore circa. Su richiesta è possibile prevedere la stessa attività in lingua inglese. Non è necessaria alcuna preparazione specifica. Validità e orari dell'attività variano in funzione del mese: aprile - di sabato 4, 11, 18, 25 dalle 17:30 alle 19:30 maggio - di venerdì 1, 15, 29 e di sabato 9, 23 dalle 18:30 alle 20:30 giugno - tutte le domeniche 7, 14, 21, 28 dalle 18:30 alle 20:30 luglio - di venerdì 10, 24, 31 e di sabato 4, 18 dalle 18:30 alle 20:30 agosto - di venerdì 7, 28 e di sabato 1, 15, 22 dalle 18:30 alle 20:30 settembre - di venerdì 4, 18, 25 e di sabato 12 dalle 18:00 alle 20:00 La quota comprende guida escursionistica e i materiali utilizzati, arco e frecce inclusi. Nessun limite minimo di partecipanti. È gradita la prenotazione. SERVIZIO GARANTITO. Adulti 12,00 - Bambini non compiuti GRATUITI - Ragazzi non compiuti 7,00. dal 4 aprile al 25 settembre ciclo di esperienze i cinque sensi presso convibionatura - attività serale/notturna per giovani e famiglie COD. CONVI010 Racconti di stelle presso convibionatura Con il favore delle tenebre gli odori della notte ci accoglieranno, ci sdraieremo sul prato e osservando la volta celeste, ritroveremo quell'intimistico legame con miti del passato. Man mano che impareremo ad osservare e riconoscere le costellazioni, il tempo non avrà più la stessa accezione di sempre: ci troveremo proiettati in una dimensione nella quale si aprirà davanti ai nostri occhi un enorme libro immaginario, e sfogliarlo sarà come navigare nel cosmo per cercare la soluzione a quell'enigma che da sempre avvolge di mistero la storia dell'uomo che è l'origine della vita. Appuntamento presso convibionatura. Durata dell'attività in lingua italiana: 1 ora circa. Su richiesta è possibile prevedere la stessa attività in lingua inglese. Validità e orari variano in funzione del mese: aprile - di sabato 4, 11, 18, 25 dalle 21:30 alle 22:30 maggio - di venerdì 1, 15, 29 e di sabato 9, 23 dalle 21:30 alle 22:30 giugno - tutte le domeniche 7, 14, 21, 28 dalle 22:00 alle 23:00 luglio - di venerdì 10, 24, 31 e di sabato 4, 18 dalle 22:30 alle 23:30 agosto - di venerdì 7, 28 e di sabato 1, 15, 22 dalle 22:30 alle 23:30 settembre - di venerdì 4, 18, 25 e di sabato 12 dalle 21:30 alle 22:30 La quota comprende guida escursionistica. È utile avere con se una coperta per sdraiarsi. Nessun limite minimo di partecipanti. È gradita la prenotazione. SERVIZIO GARANTITO. Adulti 12,00 - Bambini non compiuti GRATUITI - Ragazzi non compiuti 7,00. Risveglio sensoriale & pratica di tiro con l'arco + Racconti di stelle COD. CONVI011 Adulti 20,00 - Bambini non compiuti GRATUITI - Ragazzi non compiuti 12,00. 15

17 sabato 16 maggio - mattina COD. CONVI012 Sagra dell'asparago Verde di Montalto di Castro Un giorno da Contadino: l'asparago verde di Montalto di Castro presso Antica Tenuta Giovanna di Montalto di Castro (VT) Mattinata piacevole tra i campi coltivati ad asparago dell'antica Tenuta Giovanna, con possibilità di raccogliere i frutti della terra, vivendo appieno la giornata di lavoro del contadino. Durante l'esperienza il contadino spiegherà il ciclo di produzione dell'asparago e le sue caratteristiche organolettiche. Visita al punto vendita dei prodotti aziendali con possibilità di acquisto di Asparagi verdi Montalto di Castro. Valido il 16 maggio dalle 10:00 alle 12:30. La quota comprende 1 mazzo o una bustina o similare di asparagi per Adulto partecipante. Nessun limite minimo, massimo 22 partecipanti. Adulti 5,00 - Ragazzi non compiuti GRATUITI - Bambini non compiuti GRATUITI. giovedì 4 e venerdì 5 giugno - intera giornata COD. CONVI013 Un giorno da Contadino: la raccolta di grano Khorasan e del farro presso Antica Tenuta Giovanna di Montalto di Castro (VT) Giornata piacevole tra i campi coltivati a grano e farro dell'antica Tenuta Giovanna, con possibilità di raccogliere i frutti della terra, vivendo appieno la giornata di lavoro del contadino di un tempo. Visita al punto vendita dei prodotti aziendali. Validità dal 4 al 5 giugno tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00. La quota comprende 1 mazzo di spighe di grano e 1 mazzo di farro per persona. In Omaggio un sacchetto di fiori di lavanda a ciascun Adulto partecipante. Nessun limite minimo, massimo 22 partecipanti. Adulti 3,00 - Ragazzi non compiuti 3,00 - Bambini non compiuti GRATUITI. dal 1 al 15 agosto - intera giornata COD. CONVI014 Un giorno da Contadino: la raccolta di legumi presso Antica Tenuta Giovanna di Montalto di Castro (VT) Giornata piacevole tra i campi coltivati a leguminose dell'antica Tenuta Giovanna, con possibilità di raccogliere i frutti della terra, vivendo appieno la giornata di lavoro del contadino di un tempo. Visita al punto vendita dei prodotti aziendali. Validità dal 1 al 15 agosto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00. La quota comprende una bustina da 500 grammi di un legume a scelta per ciascun Adulto partecipante. Nessun limite minimo, massimo 22 partecipanti. Adulti 3,00 - Ragazzi non compiuti 3,00 - Bambini non compiuti GRATUITI. dal 5 aprile al 27 settembre - domenica mattina COD. CONVI016 Cellere: Museo del brigantaggio - chiesa cinquecentesca di Sant'Egidio di Antonio da Sangallo La visita al Museo del brigantaggio di Cellere è qualcosa di estremamente particolare; il Museo è un allestimento da ascoltare, scoprire, manipolare e guardare. Installazioni audio, video e informatiche. Cassetti, botole e nascondigli. Libri e schedari, riproduzioni di quotidiani e vignette dell'epoca. Testimonianze e racconti leggendari, poesie e canti. Il brigantaggio maremmano restituito attraverso le testimonianze dell'epoca e l'immaginario d'oggi. La Chiesa di Sant'Egidio, che si raggiunge in quindici minuti a piedi, è un piccolo gioiello rinascimentale, il primo edificio ecclesiastico progettato da Antonio da Sangallo il Giovane, grande architetto progettista di molte fortificazioni e palazzi signorili. Appuntamento alle 10:00 con la guida presso il Museo ogni domenica dal 5 aprile al 27 settembre solo su richiesta, minimo 6 partecipanti Adulti (eccetto domenica 3 maggio, domenica 31 maggio, domenica 21 giugno e le domeniche di luglio e di agosto). Appuntamento alle 10:00 con la guida presso il Museo per visita guidata SERVIZIO GARANTITO anche con un solo partecipante soltanto domenica 3 maggio, domenica 31 maggio e domenica 21 giugno. Durata 2 ore circa. Adulti 12,00 - Bambini non compiuti 2,00 - Ragazzi non compiuti 8,00; costi di entrata inclusi, trasferimenti esclusi. 16

18 dal 2 aprile al 27 settembre - giovedì e domenica mattina COD. CONVI023 Visita al Parco naturalistico-archeologico di Vulci: l'area del Parco Ove un tempo sorgeva la grande città etrusca di Vulci (l'antica Velch), forte di uno sviluppo marinaro e commerciale con Grecia e Oriente, così come testimoniano i sontuosi corredi funebri ritrovati ed oggi sparsi nei musei di tutto il mondo, ecco, tutt'intorno, il Parco naturalistico-archeologico di Vulci con resti e tracce etrusche e romane. Fu questo uno dei luoghi preferiti per la caccia al tesoro nelle tombe etrusche, nella metà dell'ottocento. All'arrivo la bella sala del Centro Accoglienza aiuta a comprendere il luogo. È piacevole camminare immersi nel verde, scorgendo di tanto intanto tracce di un antico abitato. La Domus del Criptoportico è una grande e fastosa abitazione privata che cela interessanti ambienti sotterranei, mentre i resti archeologici della città sono sparsi qua e là, ovunque. Ma camminare può affaticare, chissà cosa pensavano i viaggiatori ottocenteschi guardando l'incantevole laghetto del Pellicone, già immortalato in alcuni film italiani di successo, e la sua curiosa piccola cascata. Chissà! E meritata, arriva una pausa per gustare del buon cibo, un pranzo-degustazione di prodotti biologici e prodotti della tradizione contadina della Maremma presso convibionatura Centro Degustazioni&Visite a Tuscania. Appuntamento su richiesta giovedì e domenica dal 2 aprile al 27 settembre alle 10:00 con la guida presso il luogo convenuto. Durata 3 ore circa. La vista guidata comprende la guida in lingua italiana e i costi di entrata. I trasferimenti sono esclusi. Minimo 6 partecipanti Adulti. Adulti 13,00 - Ragazzi non compiuti 8,50 - Bambini non compiuti GRATUITI - Famiglie composte da massimo 2 adulti + 3 under 13 non compiuti quota cumulativa di 17,00. dal 12 aprile al 27 settembre - domenica pomeriggio COD. CONVI024 Visita al Museo Archeologico Etrusco di Vulci All'interno del Castello medievale della Badia, il Museo Archeologico Etrusco soddisfa l'aspettativa; in sale minute ecco, ben ordinati, ricchi corredi di tombe vulcenti in un percorso che dall'epoca più antica (III millennio a.c.) giunge ai reperti archeologici di epoca romana, passando attraverso eleganti vasi etruschi in bucchero e raffinati vasi greci figurati. E all'esterno il Castello si erge a guardia di un ardito ponte etrusco-romano - unico passaggio rimasto per attraversare il Fiume Fiora alla fine del grande impero di Roma - da dove è apprezzabile il panorama sulla campagna circostante e il fiume Fiora che scorre da sempre lungo il fondo di un'affascinante depressione con costoni a strapiombo! Appuntamento su richiesta tutte le domeniche dal 12 aprile al 27 settembre (con eccezione di domenica 17-05/28-05/21-06/28-06 e delle domeniche di luglio e agosto) alle 15:30 con la guida presso il luogo convenuto. Durata della visita 1 ora circa. La vista guidata comprende la guida in lingua italiana. I trasferimenti e i costi di entrata sono esclusi. Minimo 6 partecipanti Adulti. Adulti 13,00 - Ragazzi non compiuti 8,50 - Bambini non compiuti GRATUITI - Famiglie composte da massimo 2 adulti + 3 under 13 non compiuti 17,00. Costi di entrata al Museo dal 1 gennaio al 31 dicembre 2015, salvo variazioni: Adulti 2,00 - Ragazzi ,00 - Adulti da 65 anni in su e Bambini/Ragazzi fino a 18 anni non compiuti GRATUITI. dal 2 aprile al 17 settembre - giovedì, venerdì e domenica in serata COD. CONVI025 Visita alla Necropoli Orientale del Parco naturalistico-archeologico di Vulci: la Tomba François La Necropoli Orientale del Parco di Vulci affascina per la scoperta della ormai famosa Tomba François, celebre per la sua architettura e per la ricca originaria decorazione pittorica ad affresco della quale rimangono alcune tracce, seppur molto apprezzabili. Si tratta della tomba della famiglia etrusca dei Saties di Vulci ed è costituita da sette celle in un ipogeo veramente profondo scavato nella roccia. Gli affreschi tramandati (gli originali non sono presenti) restituiscono importanti informazioni storiche e svelano il legame tra Etruschi e Romani attraverso l'eroico personaggio Macstarna, mitico magister popoli vulcente, divenuto sesto re di Roma conosciuto come Servio Tullio. Appuntamento su richiesta di giovedì, venerdì e domenica dal 2 aprile al 17 settembre (con eccezione dei 17

19 giorni 5-4/1-5/18-6/19-6/26-6/28-6/17-5/24-5/10-9/13-9 e durante luglio e agosto) alle 17:00 con la guida presso il luogo convenuto. Per raggiungere l'area della Necropoli occorre percorrere circa 5 km con auto propria lungo una strada sterrata. Durata della visita 1 ora circa. La vista guidata comprende la guida in lingua italiana e i costi di entrata. I trasferimenti sono esclusi. Minimo 6 partecipanti Adulti. Adulti 13,00 - Ragazzi non compiuti 8,50 - Bambini non compiuti GRATUITI - Famiglie composte da massimo 2 adulti + 3 under 13 non compiuti 17,00. lunedì 1 martedì 2 e mercoledì 3 giugno - intera giornata - date straordinarie COD. CONVI026 La raccolta delle ciliegie nel presso convibionatura Giornata piacevole e rilassante presso convibionatura all'interno dell'agriturismo Valentini; passeggiata nel ciliegeto, godendo dei suoi frutti e raccogliendoli per portarli a casa. Validità dal 1 al 3 giugno tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00. La quota comprende 1 kg di ciliegie raccolte per persona. Nessun limite minimo di partecipanti. Adulti 5,00 - Ragazzi non compiuti 3,00- Bambini non compiuti GRATUITI. dal 7 aprile al 25 giugno e dal 1 al 30 settembre - martedì, Mercoledì e giovedì mattina COD. CONVI029 Famiglie in visita al Sito UNESCO Necropoli Etrusca dei Montarozzi di Tarquinia Tarquinia, l'antica Tarchna culla della civiltà etrusca, tramanda un patrimonio culturale di inestimabile valore. L'eredità etrusca è tutta nelle meravigliose quanto affascinanti tombe dipinte. Le tombe sono situate su un vasto altopiano ad alcuni chilometri dal mare; ce ne sono molte e coprono l'area di una piccola città. Il viandante rimane colpito a prima vista dalla ricchezza e dalla freschezza delle loro pitture murali; gli Etruschi, da un mondo lontano, hanno voluto decorare le case dei loro morti così, con scene gioiose. La Necropoli dei Montarozzi, sito UNESCO Patrimonio Mondiale dell'umanità, è ricca di tombe a camera con decorazioni che costituiscono la più completa documentazione dello sviluppo della pittura dal VI al II secolo a.c.. Nelle camere ipogee, il contatto ravvicinato con la cultura etrusca suscita un fascino particolare. Fascino e meraviglia per i vivacissimi colori, con eleganti danzatrici e danzatori. Visita guidata su richiesta valida dal 7 aprile al 25 giugno e dal 1 al 30 settembre di martedì, mercoledì e giovedì. Appuntamento alle 10:00 con la guida presso il luogo convenuto. Durata della visita 2 ore circa con guida in lingua italiana o multilingua italiano+inglese, +francese, +spagnolo. Adulti da 26 a 65 anni non compiuti 6,00 - Adulti da 65 anni 2,00 - Ragazzi da 18 a 26 anni non compiuti 2,00 - Ragazzi da 06 a 18 anni non compiuti GRATUITI - Bambini non compiuti GRATUITI; costi di entrata, trasferimenti e pasto esclusi. Minimo 20 partecipanti Adulti da 26 a 65 anni non compiuti. Dal 21 al 50 partecipante Adulto 1,00 per Adulto. Costi di entrata alla Necropoli dal 1 gennaio al 31 dicembre 2015, salvo variazioni: Adulti 6,00 - Ragazzi ,00 - Adulti da 65 anni in su e Bambini/Ragazzi fino a 18 anni non compiuti GRATUITI. sabato 4 e domenica 5 luglio - pomeriggio - convibionatura Day e la Festa della Lavanda COD. CONVI027 convibionatura Day e la Festa della Lavanda: laboratorio creativo fuso di lavanda presso convibionatura Suggestive distese viola di lavanda in fiore accolgono gli ospiti a Tuscania e a convibionatura. E dopo pranzo gli ospiti potranno trascorrere momenti piacevoli all'aria aperta, ammirando il magnifico colore dei fiori della lavanda, inebriandosi del suo profumo! E poi gli ospiti saranno guidati nella realizzazione di un fuso di lavanda, da portare con se a casa. Attività/laboratorio dalle 15:00 alle 18:00. Durata 3 ore. Nella quota è incluso l'attività/laboratorio e un fuso di lavanda per persona. Minimo 4 partecipanti Adulti. Adulti 5,00 - Ragazzi non compiuti 3,00 Bambini non compiuti GRATUITI. 18

20 sabato 12 e domenica 13 settembre - pomeriggio - convibionatura Day e la Festa del Vino nuovo COD. CONVI028 Festa del Vino nuovo a convibionatura - laboratorio di pigiatura, a piedi scalzi! Settembre al vigneto. E dopo pranzo, la visita al vigneto consente di conoscere la storia di un grappolo di uva. Opportunità di raccogliere dei grappoli per poi cimentarsi in un laboratorio di pigiatura, a piedi scalzi! Attività pomeridiana dalle 15:00 alle 18:00. Durata 3 ore circa. Gli ospiti Adulti potranno portare a casa una bottiglia di mosto. Minimo 4 partecipanti Adulti. Adulti 5,00 - Ragazzi non compiuti pranzo GRATUITI - Bambini non compiuti GRATUITI. dal 5 al 28 maggio e dal 2 al 30 settembre - martedì, mercoledì e giovedì pomeriggio COD. CONVI030 Famiglie in visita al Museo Archeologico Nazionale di Tarquinia Tarquinia, l'antica Tarchna culla della civiltà etrusca, tramanda un patrimonio culturale di inestimabile valore. L'eredità etrusca è tutta nelle meravigliose quanto affascinanti tombe dipinte. E il prestigioso Museo Archeologico Nazionale, ospitato nello splendido Palazzo Vitelleschi, nel centro cittadino, custodisce una delle maggiori raccolte di antichità etrusche, reperti meravigliosi e famosi come l'elegantissima scultura fittile dei Cavalli Alati, che decorava il frontone dell' Ara della Regina e l'apollo dei Faleri di produzione etrusca del IV-III secolo a.c.. Ma anche il gusto vuole la sua parte ed allora pronti ad apprezzare quanto di meglio propone la gastronomia locale. Visita guidata su richiesta valida dal 5 maggio al 28 maggio e dal 2 al 30 settembre di martedì, mercoledì e giovedì. Appuntamento alle 16:00 con la guida presso il luogo convenuto. Durata della visita 2,30 ore circa con guida in lingua italiana o multilingua italiano+inglese, +francese, +spagnolo. Adulti da 26 a 65 anni non compiuti 6,00 - Adulti da 65 anni 2,00 - Ragazzi da 18 a 26 anni non compiuti 2,00 - Ragazzi da 06 a 18 anni non compiuti GRATUITI - Bambini non compiuti GRATUITI; costi di entrata, trasferimenti e pasto esclusi. Minimo 20 partecipanti Adulti da 26 a 65 anni non compiuti. Dal 21 al 50 partecipante Adulto 1,00 per Adulto. Costi di entrata al Museo dal 1 gennaio al 31 dicembre 2015, salvo variazioni: Adulti 6,00 - Ragazzi ,00 - Adulti da 65 anni in su e Bambini/Ragazzi fino a 18 anni non compiuti GRATUITI. Costi di entrata cumulativa Necropoli + Museo dal 1 gennaio al 31 dicembre 2015, salvo variazioni: Adulti 8,00 - Ragazzi ,00 - Adulti da 65 anni e Bambini/Ragazzi fino a 18 anni non compiuti GRATUITI. dal 1 al 30 settembre - martedì e mercoledì intera giornata COD. CONVI031 Famiglie in visita al Sito UNESCO Necropoli Etrusca dei Montarozzi e Museo Archeologico Nazionale di Tarquinia Tarquinia, l'antica Tarchna culla della civiltà etrusca, tramanda un patrimonio culturale di inestimabile valore. L'eredità etrusca è tutta nelle meravigliose quanto affascinanti tombe dipinte. Le tombe sono situate su un vasto altopiano ad alcuni chilometri dal mare; ce ne sono molte e coprono l'area di una piccola città. Il viandante rimane colpito a prima vista dalla ricchezza e dalla freschezza delle loro pitture murali; gli Etruschi, da un mondo lontano, hanno voluto decorare le case dei loro morti così, con scene gioiose. La Necropoli dei Montarozzi, sito UNESCO Patrimonio Mondiale dell'umanità, è ricca di tombe a camera con decorazioni che costituiscono la più completa documentazione dello sviluppo della pittura dal VI al II secolo a.c.. Nelle camere ipogee, il contatto ravvicinato con la cultura etrusca suscita un fascino particolare. I colori della Tomba della Caccia e Pesca e di tante altre si imprimono in maniera indelebile nella memoria del visitatore. Fascino e meraviglia: la tomba delle Leonesse si segnala per i vivacissimi colori, con due eleganti danzatrici ed un danzatore che richiama, nelle caratteristiche iconografiche ed anatomiche, il famoso Apollo di Vejo; la tomba dei Giocolieri propone una serie di giochi in onore del defunto: un giovane lancia degli anelli, per infilarli in un candelabro sorretto da una danzatrice dal caratteristico abbigliamento. E il prestigioso Museo Archeologico Nazionale, ospitato nello splendido Palazzo Vitelleschi, nel centro cittadino, custodisce una delle maggiori raccolte di antichità etrusche, 19

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

L'appetito vien...assaggiando!

L'appetito vien...assaggiando! SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAGIC SCHOOL 2 coop. soc. VIA G. MELI, N. 8 90010 FICARAZZI PROGETTO EDUCATIVO A.S. 2014 / 2015 L'appetito vien...assaggiando! INSEGNANTI : Benfante Rosa, Bentivegna Simona,

Dettagli

Disciplinare di Produzione della DOP Pecorino Romano

Disciplinare di Produzione della DOP Pecorino Romano Disciplinare di Produzione della DOP Pecorino Romano Art. 1 La zona di provenienza del latte destinato alla trasformazione del formaggio Pecorino Romano comprende l intero territorio delle regioni della

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO)

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO) PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 Giorno Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta Pasta all olio e Uova strapazzate Riso alla zucca Bresaola* / formaggio fresco Pasta olio e Bocconcini

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale Comunicato stampa Venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 17.30 presso Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione, 8 Bologna) inaugura la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l

Dettagli

DIDATTICA ALLA PIOPPA. Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit.

DIDATTICA ALLA PIOPPA. Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit. DIDATTICA ALLA PIOPPA Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit. La nostra proposta dida,ca nasce dalla voglia di infondere passione e rispe3o verso la natura e gli animali,

Dettagli

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso PINOT GRIGIO : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% : in bianco, solo acciaio NOTE GUSTATIVE : colore giallo paglierino con riflessi dorati. Profumo elegante di frutta matura, fiori di campo e fieno

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

QUALITà IN LOMBARDIA: DOP IGP E PRODOTTI DI MONTAGNA

QUALITà IN LOMBARDIA: DOP IGP E PRODOTTI DI MONTAGNA QUALITà IN LOMBARDIA: DOP IGP E PRODOTTI DI MONTAGNA I T A L I A N O EXPO 2015 I marchi DOP e IGP sono marchi di qualità che vengono assegnati dalla Commissione Europea. I requisiti per il riconoscimento

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum);

farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum); Farro Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il farro, nome comune usato per tre differenti specie del genere Triticum, rappresenta il più antico tipo di frumento coltivato, utilizzata dall'uomo come nutrimento

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

Il ristorante. Marco Mazzanti

Il ristorante. Marco Mazzanti Il ristorante I colori del mare, i sapori della tradizione la calda accoglienza e la cantina generosa sono le note caratteristiche della Tartana. Benvenuti nel nostro ristorante. Marco Mazzanti Il mare

Dettagli

Tabella A - Coltivazione ore standard/ettaro/anno. Cereali, oleaginose, favino (escluso mais) 25 +10% +20%

Tabella A - Coltivazione ore standard/ettaro/anno. Cereali, oleaginose, favino (escluso mais) 25 +10% +20% Allegato A PARTE I Determinazione delle ore lavoro per realizzare la condizione di principalità di cui all'articolo 6, comma 3, lettera a) della l.r.30/2003. (42) 1. PREMESSA L imprenditore agricolo che

Dettagli

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco Carta dei Vini 2015 Vini SPUMANTI Franciacorta Cuve Imperiale Brut Superiore Brut Berlucchi Regione LOMBARDIA Uve Chardonnay e Pinot Nero Vino Bouquet ricco e persistente,con note fruttate e floreali.

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola CATALOGO DEI PRODOTTI Dall orto alla tavola Tutti i prodotti della nostra gamma sono senza coloranti nè conservanti, per preservare la vera natura delle pregiate materie prime utilizzate nella lavorazione

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

Società Agricola: Emon Agri

Società Agricola: Emon Agri Società Agricola: Emon Agri INTERVISTA AD UN AGRICOLTORE DELLA SOCIETA' AGRICOLA: Sul vostro logo c'è scritto che attuate una coltivazione virtuosa, ci può dire cosa si intende? Ci spiega: Per coltivazione

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

GLI EGIZI UNITA DIDATTICA REALIZZATA DA: MARIANNA MEME

GLI EGIZI UNITA DIDATTICA REALIZZATA DA: MARIANNA MEME GLI EGIZI UNITA DIDATTICA REALIZZATA DA: MARIANNA MEME 1 PREMESSA Questa unità didattica è stata realizzata per bambini stranieri di livello linguistico A2 che frequentano la classe IV della Scuola Primaria.

Dettagli

Livello intermedio DAL GRANO AL PANE

Livello intermedio DAL GRANO AL PANE Livello intermedio DAL GRANO AL PANE Indice Storia del pane 4 Selezione dei cereali 5 Cerealicoltura 6 Dal mugnaio 7 Dal panettiere 8 I tipi di pane 9 Il pane nell alimentazione 10/11 Il pane nelle usanze

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

ÒMangio a scuolaó sezione bambini

ÒMangio a scuolaó sezione bambini DISCRIMINANTI DEL CAMPIONE Istituto scolastico Classe Comune 1) Sesso maschio femmina 2) Etˆ 7-10 anni 11-13 anni 3) Preparazione dei pasti preparati nella cucina preparati altrove e della scuola portati

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Progetto Fattoria Didattica Iscrizione n 301 Sezioni A e B

Progetto Fattoria Didattica Iscrizione n 301 Sezioni A e B Progetto Fattoria Didattica Iscrizione n 301 Sezioni A e B Azienda Agricola Insalata Teresa Oliveto Citra (SA) P.IVA 04059250656 Tel. 0828 793474 web site: www.aziendainsalata.it e-mail: info@aziendainsalata.it

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

La Temperatura degli Alimenti

La Temperatura degli Alimenti La Temperatura degli Alimenti L'ATP è la regolamentazione per i trasporti frigoriferi refrigerati a temperatura controllata di alimenti deperibili destinati all'alimentazione umana. A.T.P. = Accord Transport

Dettagli

Appunti della panificazione rurale

Appunti della panificazione rurale Appunti della panificazione rurale MATERIE PRIME Dal grano duro coltivato nell area del Sarcidano con il metodo di produzione Biologica, alla produzione di farine e semole macinate nel mulino di Nurri,

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO.

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO. Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2012/2013 Progetto Di Casa nel Mondo - Competenze chiave per una cittadinanza sostenibile Gruppo lavoro Dott. Massetti Scuola Primaria Classi Terze TITOLO: I prodotti

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese l unione fa la forza per restituire valore aggiunto alla produzione 1 Il Consorzio Il Consorzio CO.PA.VIT. è nato nel 2008 a partire da un iniziativa

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

OLIO EXTRA VERGINE DOP CANINO MODALITA DI OTTENIMENTO DELLA LICENZA D USO DEL MARCHIO COLLETTIVO TUSCIA VITERBESE

OLIO EXTRA VERGINE DOP CANINO MODALITA DI OTTENIMENTO DELLA LICENZA D USO DEL MARCHIO COLLETTIVO TUSCIA VITERBESE CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI VITERBO OLIO EXTRA VERGINE DOP CANINO Disposizioni generali Il presente Regolamento riporta le norme e le procedure necessarie per l ottenimento

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

L INDICE LA PREMESSA. Testo: Agostino Macrì Disegni: Arianna Buzzi LA PREMESSA 1 AMBIENTE E PRODUZIONI ALIMENTARI 3 LA TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI 5

L INDICE LA PREMESSA. Testo: Agostino Macrì Disegni: Arianna Buzzi LA PREMESSA 1 AMBIENTE E PRODUZIONI ALIMENTARI 3 LA TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI 5 LA PREMESSA L INDICE LA PREMESSA 1 AMBIENTE E PRODUZIONI ALIMENTARI 3 LA TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI 5 INIZIATIVE DELL UNIONE EUROPEA 6 TUTELA DELLE PRODUZIONI ALIMENTARI TRADIZIONALI 7 SITUAZIONE ITALIANA

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI?

A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI? A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI? Dopo la fecondazione il fiore appassisce e i petali cadono. L ovulo fecondato si trasforma in SEME, mentre l ovario si ingrossa e si trasforma in FRUTTO. Il SEME ha il compito

Dettagli

Gioco sensoriale stagionale

Gioco sensoriale stagionale Obiettivi Conoscere la frutta e la verdura di stagione grazie all aiuto dei cinque sensi. Allenare l utilizzo isolato dei sensi Età Da 7 anni Luogo In classe Timo Ullmann/WWF Svizzera Il gioco sensoriale

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno

Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno 2014 Hai chiesto qual è il piatto del giorno? { } (Il maresciallo Carotenuto Vittorio De Sica Che

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Gestione delle avversità in agricoltura biologica

Gestione delle avversità in agricoltura biologica Gestione delle avversità in agricoltura biologica Anna La Torre Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Centro di ricerca per la patologia vegetale «Noi ereditiamo la

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli