Come accedere alla Grid SCoPE Giugno 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Come accedere alla Grid SCoPE Giugno 2010"

Transcript

1 Pagina 1 di 40 Come accedere alla Grid SCoPE Giugno 2010 Indice Come accedere alla Grid SCoPE Giugno Il Certificato...2 Fase 1 Identificazione utente presso la Registration Authority...2 Fase 2 Richiesta certificato...3 Fase 3 Download certificato Iscrizione alla Virtual Organization La User Interface Supporto utenti Appendice 1 Importazione del certificato Pagina 1 di 40

2 Pagina 2 di 40 Il Certificato Questa parte della guida documenta i passi preliminari che l'utente deve seguire per utilizzare le risorse SCoPE; per poter accedere, infatti, alle risorse del Datacenter SCoPE è indispensabile essere in possesso di un certificato personale rilasciato dalla Certification Authority INFN. Le istruzioni sono suddivise in fasi distinte poiché i passi di cui si compone l'intera procedura devono essere eseguiti in un preciso ordine. Fase 1 - Identificazione utente. In questa fase la Registration Authority (RA) accerta l'identità del richiedente ed inoltra alla Certification Authority (CA), per conto dell'utente stesso, la richiesta di un certificato personale Fase 2 - Richiesta certificato. In questa fase l'utente sottomette alla CA la richiesta di certificato personale Fase 3 - Download certificato. In questa fase l'utente scarica il proprio certificato personale dal sito della CA, lo installa nel browser utilizzato nella Fase 2 e ne esegue la successiva esportazione Nell'appendice di questa guida sono riportate le istruzioni da seguire per importare il certificato personale nel proprio pc/browser. Fase 1 Identificazione utente presso la Registration Authority L'identificazione dell'utente prevede che questi si rechi presso la Registration Authority (RA) competente (sig. Ciotola - CSI sede di Monte S.Angelo - Edificio Centri Comuni) portando con sé un documento di riconoscimento ed il codice fiscale. Per la richiesta del certificato personale è indispensabile essere dotati di un account di posta oppure un account INFN. Per chi non avesse un è possibile fare una richiesta di attivazione utilizzando il modulo presente sul sito web del CSI; questo modulo deve essere firmato e timbrato dal responsabile della struttura presso la quale la persona svolge la collaborazione. Al termine della procedura di accertamento dell'identità, la RA stampa un documento che riporta, oltre al giorno e alla data della richiesta, i dati identificativi della richiesta, vale a dire l'organizzazione di appartenenza (Federico II), il nome e cognome dell'utente, l'indirizzo di posta elettronica ed il codice di autorizzazione da utilizzare nella richiesta del certificato (Fase 2). Contestualmente, all'indirizzo di posta elettronica dell'utente, si riceve il messaggio di posta elettronica mostrato in figura, nel quale la CA conferma la ricezione dell'autorizzazione da parte della RA e riepiloga le istruzioni per la richiesta di certificato. Nel testo della mail viene riportato il link del sito da utilizzare per la richiesta del certificato. Pagina 2 di 40

3 Pagina 3 di 40 Riepilogo Fase 1 Cosa ricordare Cosa si ottiene Documento di riconoscimento e codice fiscale da presentare alla RA Documento della RA con i dati necessari per richiedere il certificato Chi contattare per ricevere assistenza Per assistenza sulla Registration Authority Raffaele Ciotola Per assistenza di carattere generale Fase 2 Richiesta certificato Con i dati riportati nel documento stampato dalla RA, si può procedere con la seconda fase che consiste nella richiesta di certificato alla CA. Si sottolinea che tale richiesta deve essere fatta quando sia trascorsa orientativamente 1 ora dal completamento della Fase 1 e comunque entro e non oltre le 48 ore lavorative successive. Nel caso non fosse possibile inviare la richiesta di certificato personale entro tale periodo, l'autorizzazione verrà annullata con la conseguenza che la Fase 1 dovrà essere ripetuta. E' inoltre indispensabile che la richiesta ed il successivo download del certificato (Fase 3) siano effettuate dallo stesso PC e dallo stesso browser e che il PC utilizzato per tali operazioni risulti registrato, sia per la risoluzione diretta che inversa, nel DNS di Ateneo. Download ed installazione nel browser del certificato della CA Aprire con il browser l'url del sito della CA INFN (https://security.fi.infn.it/ca/mgt/restricted/ucert.ph p) per verificare che sia possibile accedere al sito della CA. Se all'apertura della pagina viene visualizzato il messaggio di errore mostrato in figura, vuol dire che il PC che si sta utilizzando non risulta registrato nel DNS di Ateneo; in questo caso non è possibile procedere con i passi successivi e si consiglia di contattare il proprio amministratore di rete per segnalare il problema e ricevere il necessario supporto. Se invece il PC risulta registrato nel DNS di Ateneo, viene visualizzata la pagina mostrata nella figura. Pagina 3 di 40

4 Pagina 4 di 40 Aprire con il browser l'url del del sito della CA INFN (https://security.fi.infn.it/ca/mgt/getca.php) per scaricare il certificato della CA (vedi figura). In questa pagina cliccare sul pulsante Scarica Certificato. Le operazioni di scarico del certificato della CA e la sua installazione nel browser, si differenziano a seconda del browser che si sta utilizzando: nel seguito si riportano le istruzioni per entrambi i browser. Firefox 3 Firefox visualizza la finestra di conferma per il download del certificato mostrata in figura. Dopo aver selezionato tutte le opzioni di affidabilità, premere sul pulsante OK; in questo modo il certificato della CA viene installato nel browser ed è possibile proseguire con le fasi successive. Pagina 4 di 40

5 Pagina 5 di 40 Internet Explorer 8 Internet Explorer visualizza la finestra di conferma per il download del certificato mostrata in figura. In questa finestra occorre premere il pulsante Apri. Successivamente il browser visualizza la finestra con le informazioni del certificato. In questa finestra occorre premere il pulsante Installa certificato... Pagina 5 di 40

6 Pagina 6 di 40 A questo punto si avvia il wizard di IE per l'importazione guidata dei certificati la cui prima finestra di dialogo è mostrata in figura. Dopo aver premuto sul pulsante Avanti compare la finestra successiva del wizard. Pagina 6 di 40

7 Pagina 7 di 40 In questa finestra bisogna premere ancora il pulsante Avanti. A questo punto il browser mostra la finestra conclusiva del wizard. Il wizard di importazione certificato si conclude premendo il pulsante Fine. A questo punto IE mostra la finestra Avviso di protezione mostrata in figura. In questa finestra occorre premere il pulsante Sì. Il browser mostra la finestra di chiusura della fase di importazione del certificato. La procedura di importazione del certificato termina premendo il pulsante OK ed è possibile proseguire con la fase successiva. Pagina 7 di 40

8 Pagina 8 di 40 Richiesta certificato personale Aprire con il browser l'url del sito della CA INFN (https://security.fi.infn.it/ca/mgt/restricted/ucert.php) per sottomettere la richiesta di certificato. Anche per questa operazione, i passi da seguire sono diversi a seconda del browser utilizzato. Firefox 3 Con Firefox viene visualizzato il form di Richiesta del certificato personale. In questo form è necessario valorizzare i campi proposti. In particolare per il campo Organizzazione è indispensabile scegliere dal menu a tendina l'organizzazione Università di Napoli Federico II. Nei campi Nome e Cognome, e ID occorre digitare le informazioni così come sono riportate nel documento rilasciato dalla RA nella Fase 1; in particolare, nel campo ID deve essere inserito il codice numerico di autorizzazione riportato nel documento. Non è necessario modificare il campo KeySize del form. Pagina 8 di 40

9 Pagina 9 di 40 Valorizzati i campi del form occorre premere il pulsante Sottometti richiesta. A questo punto viene visualizzata la pagina di completamento della procedura: che conclude questa fase. Gli utilizzatori di Firefox possono passare a leggere il contenuto successivo di questa sezione della guida. Internet Explorer 8 Internet Explorer può mostrare, a seconda della configurazione, la finestra di avviso di protezione mostrata in figura. Dopo aver premuto sul pulsante Sì, viene visualizzata la pagina con l'avviso di protezione di Internet Explorer. Per procedere è necessario cliccare sulla barra gialla del messaggio. A questo punto viene visualizzato il form mostrato in figura nel quale occorre valorizzare i campi proposti. Pagina 9 di 40

10 Pagina 10 di 40 In particolare per il campo Organizzazione è indispensabile scegliere dal menu a tendina l'organizzazione Università di Napoli Federico II come mostrato nella successiva figura. Nei campi Nome e Cognome, E- mail e ID occorre digitare le informazioni così come sono riportate nel documento rilasciato dalla RA nella Fase 1; in particolare, nel campo ID deve essere inserito il codice numerico di autorizzazione riportato nel documento. Valorizzati i campi del form occorre premere il pulsante Sottometti richiesta. A questo punto il browser visualizza un ulteriore avviso di protezione mostrato nella figura successiva a cui bisogna rispondere premendo il pulsante Sì. Pagina 10 di 40

11 Pagina 11 di 40 l browser visualizza successivamente la finestra di dialogo corrispondente al fatto che si sta chiedendo di installare una chiave privata nel repository del browser. Su questa finestra occorre premere il pulsante OK. A questo punto viene visualizzata la pagina di completamento della procedura. Assegnazione di un ticket da parte della CA Una volta completata la procedura di richiesta del certificato, l'utente riceverà all'indirizzo indicato un messaggio di posta elettronica, come quello mostrato, nel quale si associa alla richiesta un numero di ticket da citare per eventuale supporto in questa fase: Pagina 11 di 40

12 Pagina 12 di 40 La Fase 2 termina qui nel senso che l'utente deve aspettare che la CA generi il certificato personale e ne notifichi la disponibilità con un successivo messaggio di posta elettronica. Si ribadisce che l'operazione descritta nella successiva Fase 3 deve essere eseguita necessariamente dal pc e dal browser utilizzati in questa fase; questo requisito deriva dal fatto che in questa fase si è installato nel repository del browser una chiave di scambio indispensabile per il successivo download del certificato personale. Si suggerisce e si raccomanda pertanto di NON modificare la configurazione software del pc utilizzato in questa fase (accettando, ad esempio, aggiornamenti software) fino al completamento della fase successiva. Riepilogo Fase 2 Cosa verificare Cosa ricordare Cosa si ottiene Utilizzare un PC che risulti registrato nel DNS di Ateneo Documento della RA con i dati necessari per richiedere il certificato Messaggio di posta elettronica con assegnazione ticket e conferma richiesta certificato Chi contattare per ricevere assistenza Per assistenza sulla registrazione del pc nel DNS Carmine Piccolo Per assistenza sul certificato personale Fare riferimento al ticket rilasciato dalla Certification Authority Per assistenza di carattere generale Pagina 12 di 40

13 Pagina 13 di 40 Fase 3 Download certificato La Fase 3 consiste nel download e nell'installazione del certificato personale nel browser e nella sua successiva esportazione. Si rammenta che le operazioni descritte in questa fase devono essere eseguite necessariamente dallo stesso pc e dallo stesso browser utilizzati nella Fase 2. Una volta che il certificato personale sia stato scaricato ed esportato, lo stesso può essere importato in qualsiasi pc/browser. Download del certificato personale generato dalla CA ed importazione nel browser L'utente, dopo aver completato la Fase 2 e dopo che sia trascorso un certo intervallo di tempo dal momento in cui si è ricevuta la mail di conferma della richiesta di certificato, riceve al suo indirizzo di posta elettronica un ulteriore messaggio della CA che notifica la disponibilità del suo certificato personale. Nella mail la CA riepiloga le istruzioni per eseguire correttamente il download del certificato e fornisce alcuni suggerimenti nel caso si dovessero verificare errori in questa fase. Nella parte finale del testo della mail viene indicato l'url da utilizzare per scaricare il certificato personale. Spettabile Utente, il certificato da lei richiesto e' pronto. Mi permetto di ricordarle quanto segue: - e' fondamentale che il browser che usera' sia _lo stesso_ utilizzato per la richiesta; - una volta che il certificato sia stato scaricato, potra' essere esportato e importato in altri browser (per maggiori informazioni sulla procedura, la prego di guardare in - la prego di fare immediatamente delle copie di salvataggio, da conservare, opportunamente protette, su floppy o chiave usb. Le ricordo inoltre, come specificato nel CP/CPS dell'infn CA, che rientra tra i suoi obblighi la protezione della chiave privata. In particolare: - dovra' usare una passphrase di _almeno_ 12 caratteri; - la chiave privata _non_ dovra' essere conservata su supporti accessibili via rete, ad esempio via AFS o NFS. Il mancato rispetto delle regole di cui sopra e' causa sufficiente per la revoca del certificato. [ ] Per scaricare il certificato e' necessario aprire l'indirizzo qui sotto con lo *stesso* browser con cui ha fatto la richiesta: https://security.fi.infn.it/cgi-bin/gucert.pl?xxxx Saluti. Pagina 13 di 40

14 Pagina 14 di 40 Firefox 3 Con Firefox, per effettuare il download e l'installazione del certificato personale, basta semplicemente cliccare sull'url presente nella mail della CA; eseguendo questa azione, il browser mostra il messaggio visualizzato in figura che conferma l'installazione del certificato personale: Internet Explorer 8 Internet Explorer, all'apertura dell'url contenuto nella mail della CA, visualizza la finestra di scelta dell'operazione da eseguire mostrata in figura. Nella finestra di dialogo è necessario premere il pulsante Salva; successivamente occorre scegliere dove salvare il certificato facendo attenzione a selezionare, attraverso l'usuale finestra di dialogo di Windows, l'opzione Tutti i file e a salvare il certificato con l'estensione.der, come mostrato in figura: Pagina 14 di 40

15 Pagina 15 di 40 Completato il download, viene visualizzata la finestra di dialogo di Explorer, mostrata in figura, nella quale occorre premere il pulsante Apri. Pagina 15 di 40

16 Pagina 16 di 40 All'apertura del file gucert.der viene visualizzata la finestra con le informazioni del certificato mostrata in figura, finestra sulla quale bisogna premere il pulsante Installa certificato... A questo punto si avvia il wizard di importazione guidata certificati la cui prima finestra è mostrata in figura e sulla quale occorre premere il pulsante Avanti >: Pagina 16 di 40

17 Pagina 17 di 40 Alla successiva finestra del wizard selezionare l'opzione di scelta automatica dell'archivio dei certificati e premere il pulsante Avanti >: Il wizard di importazione termina con la visualizzazione della finestra di completamento dell'operazione sulla quale occorre premere il pulsante Fine. A questo punto termina la fase di download del certificato personale generato dalla CA; il certificato è installato nell'archivio dei certificati personali di Internet Explorer e può essere successivamente esportato per essere installato nel pc/browser utilizzato dall'utente. Completate le operazioni previste in questa fase, si raccomanda di esportare immediatamente il certificato personale dal browser, proteggendolo con una passphrase di almeno 12 caratteri, e di salvarlo su un opportuno supporto di archiviazione. Si rammenta che, secondo la policy della CA INFN, è responsabilità dell'utente la protezione del proprio certificato personale. Pagina 17 di 40

18 Pagina 18 di 40 Esportazione dal browser del certificato personale e sua protezione con passphrase Questa fase è fondamentale per assicurare la necessaria protezione del certificato personale dell'utente; in questa fase infatti l'utente esporta il proprio certificato personale e lo protegge con una passphrase. Le operazioni di esportazione del certificato si differenziano a seconda del browser che si sta utilizzando: nel seguito si riportano le istruzioni per entrambi i browser. Firefox 3 In Firefox la gestione dei certificati viene effettuata visualizzando le Opzioni del browser, selezionando la scheda Avanzate ed in questa la scheda Cifratura come mostrato in figura. Nella sezione Certificati della scheda è necessario premere il pulsante Mostra certificati; a questo punto viene visualizzata la finestra di Gestione certificati nella quale, in corrispondenza della scheda Certificati personali, risulta il certificato personale installato nel browser come mostrato nella successiva figura. Pagina 18 di 40

19 Pagina 19 di 40 Selezionato il certificato, per esportarlo è necessario premere il pulsante Salva... e nella successiva finestra di dialogo valorizzare il nome del certificato e dove si vuole salvarlo, facendo attenzione a selezionare il formato PKCS12 come mostrato nella successiva figura. A questo punto il browser presenta la finestra nella quale occorre digitare la password (passphrase) di protezione del certificato mostrata in figura. Si rammenta che la policy della CA stabilisce che è responsabilità dell'utente proteggere opportunamente il suo certificato personale e che la passphrase deve essere almeno lunga 12 caratteri. Digitata la password basta premere il pulsante OK per eseguire l'esportazione del certificato. Pagina 19 di 40

20 Pagina 20 di 40 Internet Explorer 8 In Internet Explorer i certificati personali sono memorizzati in un opportuno repository e sono organizzati secondo gli scopi per cui sono stati designati. Per eseguire l'esportazione del certificato personale occorre prima di tutto visualizzare le opzioni internet del browser come mostrato in figura. Nella finestra delle opzioni deve essere selezionata la scheda Contenuto ed in questa premere il pulsante Certificati come mostrato in figura. A questo punto il browser visualizza la finestra di gestione dei certificati dove, nella scheda Personale, deve risultare il certificato scaricato nella fase precedente, come mostrato in figura. Pagina 20 di 40

21 Pagina 21 di 40 Dopo aver selezionato con il cursore del mouse il certificato è necessario premere il pulsante Esporta... A questo punto si avvia il wizard di esportazione la cui prima finestra è mostrata in figura. Cliccando sul pulsante Avanti > viene visualizzata la finestra successiva del wizard nella quale è necessario selezionare l'opzione Esporta la chiave privata e poi premere il pulsante Avanti > come mostrato in figura. Pagina 21 di 40

22 Pagina 22 di 40 Nella successiva finestra del wizard di esportazione, selezionare il formato e le opzioni di esportazione come indicato in figura e premere il pulsante Avanti > A questo punto viene proposta la finestra per l'inserimento della password (passphrase) di protezione della chiave privata mostrata in figura. Si rammenta che la policy della CA stabilisce che è responsabilità dell'utente proteggere opportunamente il suo certificato personale e che la passphrase deve essere almeno lunga 12 caratteri. Dopo aver digitato la passphrase nei campi indicati è necessario proseguire con il wizard premendo il pulsante Avanti > Viene visualizzata la finestra di selezione del nome da assegnare al certificato e della posizione nella quale memorizzarlo mostrata in figura. Pagina 22 di 40

23 Pagina 23 di 40 Dopo aver valorizzato opportunamente il nome del certificato è necessario premere ancora il pulsante Avanti >. A questo punto viene visualizzata la finestra conclusiva del wizard mostrata in figura su cui bisogna premere il pulsante Fine. Viene proposta la finestra di conferma per l'esportazione della chiave privata mostrata in figura nella quale occorre premere il pulsante OK. Internet Explorer visualizza la finestra di conclusione della procedura di esportazione. La procedura di esportazione termina qui. Nella posizione indicata e con il nome specificato si troverà il proprio certificato personale di cui è opportuno eseguire immediatamente una copia di backup. Si precisa, inoltre, che con la procedura mostrata, il certificato personale viene rimosso dal browser Internet Explorer. Pagina 23 di 40

24 Pagina 24 di 40 Riepilogo Fase 3 Cosa ricordare Utilizzare lo stesso pc e lo stesso browser utilizzati nella Fase 2 Cosa si ottiene Certificato personale che abilita l'utente all'utilizzo delle risorse Cosa fare Eseguire immediatamente l'esportazione del proprio certificato personale proteggendolo con una passphrase Chi contattare per ricevere assistenza Per assistenza di carattere generale Iscrizione alla Virtual Organization Questa parte della guida documenta le azioni che l'utente deve seguire per richiedere l'iscrizione alla Virtual Organization (VO) Unina. In questa fase si presuppone che l'utente abbia ottenuto il suo certificato personale e abbia provveduto ad importarlo, unitamente al certificato della CA INFN, nel browser che utilizza. Per richiedere l'iscrizione alla VO Unina occorre aprire con il browser il seguente url: https://voms01.scope.unina.it:8443/voms/unina.it/login.do Anche per questa operazione è necessario considerare quale browser si sta utilizzando; di seguito le informazioni per Firefox 3 e Internet Explorer 8. Firefox 3 Prima di aprire con Firefox l'url per l'iscrizione alla VO Unina è necessario verificare la configurazione del browser. In particolare occorre visualizzare le Opzioni del browser dal menu Strumenti, come mostrato in figura. Pagina 24 di 40

25 Pagina 25 di 40 Nella finestra Opzioni è necessario selezionare la scheda Avanzate ed in questa la scheda Cifratura come visualizzato in figura. Verificare che, nella sezione Protocolli, l'opzione Usa TLS 1.0 sia disabilitata. Fatta questa verifica e salvata la configurazione del browser, all'apertura dell'url per l'iscrizione alla VO, il browser visualizza la finestra di selezione del certificato mostrata in figura, nella quale, dopo aver eventualmente selezionato il certificato personale rilasciato da INFN (nel caso l'utente avesse più certificati installati nel browser), bisogna premere il pulsante OK. Pagina 25 di 40

26 Pagina 26 di 40 Internet Explorer 8 Con Internet Explorer non è necessario verificare alcuna opzione di configurazione. Aprendo con il browser l'url per l'iscrizione alla VO Unina, il browser visualizza la finestra di selezione del certificato personale da utilizzare mostrata in figura. Selezionato eventualmente il certificato personale rilasciato da INFN (nel caso in cui l'utente avesse più certificati personali installati nel browser), è necessario premere il pulsante OK. A questo punto il browser visualizza la finestra di avviso di protezione mostrata in figura nella quale occorre premere il pulsante OK. Pagina 26 di 40

27 Pagina 27 di 40 All'apertura dell'url indicato, viene visualizzato il form mostrato in figura, nel quale l'utente deve valorizzare tutti i campi con le proprie informazioni e successivamente premere il pulsante Register! Pagina 27 di 40

28 Pagina 28 di 40 A questo punto l'utente riceve al suo indirizzo di posta elettronica il messaggio mostrato in figura nel quale è necessario selezionare l'url di conferma iscrizione. Dopo aver cliccato sull'url di conferma iscrizione, l'utente riceve il messaggio di benvenuto mostrato in figura nel quale si conferma l'iscrizione alla VO Unina. Dopo la ricezione della mail di benvenuto, potrebbero essere necessarie alcune ore affinché l affiliazione alla VO venga propagata su tutte le risorse della GRID. Chi contattare per ricevere assistenza Per assistenza sulla Virtual Organization Per assistenza di carattere generale Pagina 28 di 40

29 Pagina 29 di 40 La User Interface Dopo aver effettuato l'iscrizione alla VO Unina occorre considerare che l accesso ai servizi della GRID SCoPE avviene attraverso un unico punto di accesso configurato con il ruolo GRID di User Interface. E` possibile sia avere una propria User Interface che utilizzare le due User Interface messe a disposizione degli utenti; in quest'ultimo caso è necessario che l'utente richieda all'amministratore della grid SCoPE un account con le modalità di seguito descritte. Richiesta account per utilizzo della User Interface L'utente che decida di utilizzare le User Interface predisposte deve inviare una mail all'amministratore SCoPE all'indirizzo specificando nell'oggetto della mail Richiesta account per user interface ed indicando nel corpo della mail i seguenti dati: Indirizzo di posta elettronica del richiedente Nome Cognome Codice Fiscale Denominazione della struttura di afferenza Recapito telefonico Alla mail, l'amministratore SCoPE risponde con il messaggio mostrato in figura nel quale si indicano le credenziali di autenticazione dell'account e gli url delle User Interface da utilizzare: Come specificato nel messaggio, la password dell'account sulla User Interface corrisponde agli ultimi otto caratteri in maiuscolo del proprio codice fiscale: per questo motivo è fortemente raccomandato di modificarla al primo accesso. Chi contattare per ricevere assistenza Per assistenza sulla User Interface Per assistenza di carattere generale Pagina 29 di 40

30 Pagina 30 di 40 Supporto utenti Il supporto di 1 livello agli utenti di SCoPE è fornito dal Contact Center dell Ateneo Federico II. Gli utenti dotati di un possono inviare direttamente una richiesta di supporto al Contact Center o mediante invio di un messaggio di posta elettronica all indirizzo oppure attraverso il sito web Gli utenti di SCoPE privi di per ricevere assistenza, devono preventivamente registrarsi presso il Contact Center attraverso il form di registrazione al Contact Center che si trova sul sito web alla pagina SCoPE > Servizio Utenti > Contact Center. Completata la fase di registrazione, l utente riceverà all indirizzo specificato nel form, un messaggio del Contact Center con le istruzioni da seguire per inviare le richieste di supporto e ricevere assistenza. La guida all'uso del Contact Center e' disponibile sul sito web alla pagina SCoPE > Servizio Utenti > Contact Center. Pagina 30 di 40

31 Pagina 31 di 40 Appendice 1 Importazione del certificato Completata la Fase 3, ed in particolare l'esportazione del certificato personale (Fase 3.2), lo stesso può essere importato in qualsiasi pc/browser utilizzato dall'utente. In questa appendice si documenta come eseguire l'importazione del certificato personale in Firefox ed Internet Explorer ipotizzando appunto che l'utente desideri eseguire questa operazione in un pc/browser diverso da quello utilizzato nella Fase 3. Aprire con il browser l'url del del sito della CA INFN (https://security.fi.infn.it/ca/mgt/getca.php) per scaricare il certificato della CA (vedi figura). In questa pagina cliccare sul pulsante Scarica Certificato. Le operazioni di scarico del certificato della CA e la sua installazione nel browser, si differenziano a seconda del browser che si sta utilizzando: nel seguito si riportano le istruzioni per entrambi i browser. Firefox 3 Firefox visualizza la finestra di conferma per il download del certificato mostrata in figura. Dopo aver selezionato tutte le opzioni di affidabilità, premere sul pulsante OK; in questo modo il certificato della CA viene installato nel browser ed è possibile proseguire con l'importazione del certificato personale. Pagina 31 di 40

32 Pagina 32 di 40 Per importare il proprio certificato personale in Firefox è necessario utilizzare le funzioni di gestione dei certificati del browser. In particolare occorre visualizzare le Opzioni del browser dal menu Strumenti, come mostrato in figura. Nella finestra Opzioni è necessario selezionare la scheda Avanzate ed in questa la scheda Cifratura e Mostra certificati come visualizzato in figura. Pagina 32 di 40

33 Pagina 33 di 40 Nella successiva finestra Gestione certificati è necessario selezionare la scheda Certificati personali ed il pulsante Importa... come mostrato in figura. Viene visualizzata l'usuale finestra di dialogo di Windows attraverso la quale si deve localizzare il proprio certificato personale, come mostrato in figura. Premendo il pulsante Apri, il browser mostra una finestra di dialogo nella quale si deve digitare la passphrase di protezione utilizzata nella fase di esportazione del certificato e poi premere il pulsante OK. Il browser visualizza la finestra di Avviso del corretto completamento dell'importazione del certificato mostrata in figura. Pagina 33 di 40

34 Pagina 34 di 40 A questo punto l'importazione del certificato personale è terminata; il certificato comparirà nella scheda Certificati personali della Gestione certificati di Firefox, come mostrato in figura. Internet Explorer 8 Con Internet Explorer una volta avviato lo scarico del certificato della CA viene visualizza la finestra di conferma per il download del certificato mostrata in figura. In questa finestra occorre premere il pulsante Apri. Successivamente il browser visualizza la finestra con le informazioni del certificato. Pagina 34 di 40

35 Pagina 35 di 40 In questa finestra occorre premere il pulsante Installa certificato... A questo punto si avvia il wizard di importazione guidata certificati la cui prima finestra è mostrata in figura e sulla quale occorre premere il pulsante Avanti >: Pagina 35 di 40

36 Pagina 36 di 40 Alla successiva finestra del wizard selezionare l'opzione di scelta automatica dell'archivio dei certificati e premere il pulsante Avanti >: Il wizard di importazione termina con la visualizzazione della finestra di completamento dell'operazione sulla quale occorre premere il pulsante Fine. Pagina 36 di 40

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Sportello Telematico CERC PROCEDURA AGGIORNATA 2012 Brescia, 11 dicembre 2012 1 SERVIZIO WEB PER IL DEPOSITO DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTI

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Università degli Studi Roma Tre Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Istruzioni per l individuazione della propria Prematricola e della posizione in graduatoria Introduzione...

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Introduzione...3 2 Registrazione di un nuovo dominio gov.it...3 3 Cambia Dati di un dominio...9 3.1 Variazione record di zona o DNS Dominio con

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014)

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE RELATIVE ALL APPLICATIVO UGOV - CONTABILITÀ OTRS (Open-source Ticket Request System) e' un pacchetto software

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line Università degli Studi Roma Tre Prenotazione on-line Istruzioni per effettuare la prenotazione on-line degli appelli presenti sul Portale dello Studente Assistenza... 2 Accedi al Portale dello Studente...

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. REGISTRAZIONE: Cliccare su Registrati La procedura di registrazione prevede tre

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Università degli Studi di Genova Versione 1 Come gestire i file in Moodle 2 Nella precedente versione di Aulaweb, basata sul software Moodle 1.9, tutti i file

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta Mozilla Thunderbird 2/3 Configurazione dell'account di posta Thunderbird 2.x 1. MODIFICA/CONTROLLO DELL'ACCOUNT DI POSTA: 1. Aprire Thunderbird 2. Selezionare dal menu Strumenti Impostazioni Account 3.

Dettagli

Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente

Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente 1 Sommario Operazioni Iniziali... 3 Operazioni preliminari... 3 Aggiornamento Specifiche... 4 Specifiche Generali... 5 Specifiche Generali... 6 Specifiche

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Guida al primo accesso sul SIAN

Guida al primo accesso sul SIAN Guida al primo accesso sul SIAN Il presente documento illustra le modalità operative per il primo accesso al sian e l attivazione dell utenza per poter fruire dei servizi presenti nella parte privata del

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli