COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio (22.07.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio (22.07."

Transcript

1 COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA NEGOZIATA DEGLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RISANAMENTO DELLA COPERTURA DELL EDIFICIO SEDE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA E DELL ASILO NIDO DI PIAN DELLA GENNA IN PERUGIA. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio ( ), in Perugia, presso la sede dell U.O. Edilizia Scolastica e Sport, via Mazzini n.6; PREMESSO CHE: con D.G.C. n.375 del si è provveduto ad approvare il progetto esecutivo degli Interventi di manutenzione straordinaria per il risanamento della copertura dell edificio sede della scuola dell infanzia e dell asilo nido di Pian Della Genna, Perugia, per un importo lavori complessivo di ,36 di cui: ,88 soggetti a ribasso.3.659,00 costi per la sicurezza non soggette a ribasso.3.928,76 per oneri spese generali per l attuazione dei piani della sicurezza non soggetti a ribasso ,72 per costi della manodopera non soggetti a ribasso - con D.D. n.8 del si è stabilito, per le motivazioni ivi riportate, di affidare i lavori, ai sensi dell art. 36, comma 2, lett. b) del D.Lgs. n. 50/2016, mediante procedura negoziata da tenersi con il criterio del minor prezzo, determinato mediante ribasso sull elenco prezzi posto a base di gara, ai sensi dell art. 95, comma 4, del D.Lgs. n. 50/2016; - a tal fine, con Avviso pubblico prot. n del , rimasto in pubblicazione sull albo pretorio on-line e sul sito internet del Comune di Perugia dal 1

2 al , è stata comunicata la volontà dell Amministrazione di reperire nominativi di imprese interessate da invitare alla procedura negoziata per l affidamento dei lavori di cui all oggetto; - a seguito di tale avviso sono pervenuti tramite PEC n.182 plichi e in ragione di quanto specificato nell avviso stesso, si è provveduto all estrazione in seduta pubblica di n.5 ditte da invitare alla procedura negoziata; - con lettere raccomandate del sono state invitate a prendere parte alla gara informale per l affidamento dell appalto in oggetto le ditte di seguito elencate: 1) n 61 ditta RESTAURA SRL CASTIGLION DEL LAGO (PG) 2) n 6 ditta TECNOCOPERTURE SAS - ANCONA (AN) 3) n 51 ditta ZAZZERA PALMIRO E GIOVANNI SRL TODI (PG) 4) n 60 ditta SORGENTE SRL NAPOLI (NA) 5) n 83 ditta L.E.S.A. SRL NORCIA (PG) - con la suddetta lettera si è comunicato che la gara informale e l affidamento dei lavori, tramite procedura negoziata, sarebbero stati subordinati a tutte le norme e condizioni inserite nell invito alla gara e nel disciplinare di gara, approvati con D.D. n.8 del Alle ore 11:00 si sono riuniti, in seduta pubblica, il R.U.P., Ing. Ivana Moretti e i dipendenti Ing. Monia Benincasa, con funzioni di assistenza al R.U.P. e Dott.ssa Luisella Nibi in qualità di segretario verbalizzante, per l esperimento della procedura negoziata sopra specificata. Il RUP dichiara aperta la seduta e comunica ai presenti che, entro il termine fissato nell invito alla gara, le ore 13:30 del , sono pervenute n. 5 offerte a cura delle seguenti ditte: 1) ditta RESTAURA SRL CASTIGLION DEL LAGO (PG) 2

3 2) ditta TECNOCOPERTURE SAS ANCONA (AN) 3) ditta ZAZZERA PALMIRO E GIOVANNI SRL TODI (PG) 4) ditta CASALINI & C. S.R.L. - BOLOGNA (BO) 5) ditta SORGENTE SRL NAPOLI (NA) - tra queste, quella contrassegnata con il n. 4 secondo l ordine progressivo di arrivo all ufficio Protocollo Archivio dell ente, appartiene ad una ditta, CASALINI & C. S.R.L., non invitata alla procedura negoziata e, pertanto, viene esclusa; la ditta L.E.S.A. SRL, invece, pur estratta ed invitata a presentare offerta, non ha risposto. Successivamente il RUP dispone, dopo averne verificato l integrità, l apertura delle buste A contenenti la documentazione richiesta, onde riscontrare se le ditte abbiano osservato tutte le prescrizioni contenute nella lettera di invito e nel disciplinare di gara ed, in particolare, che abbiano provveduto a presentare, oltre la busta firmata e sigillata contenente l offerta economica, le dichiarazioni sostitutive di atto notorio, la cauzione provvisoria pari al 2% dell importo a base d asta, nelle misure e modi determinati nella lettera d invito e il PASSOE. Dall esame effettuato, che avviene tramite lettura da parte del RUP della predetta documentazione inserita nelle offerte secondo il relativo ordine cronologico di acquisizione all Archivio Comunale, risulta che tutte le 4 ditte hanno presentato i documenti richiesti e le stesse sono giudicate idonee per l ammissione alla gara. Il RUP dà atto - alla stregua delle dichiarazioni rese dalle ditte esaminate che non ricorre alcuna delle situazioni di incompatibilità di cui all art. 48, comma 7, del d.lgs. n. 50/2016. Il RUP procede, quindi, con l apertura delle buste contenenti le offerte economiche presentate dalle 4 ditte ammesse, dopo avere verificato che le stesse siano state sigillate e controfirmate sui lembi di chiusura. 3

4 Dall esame delle offerte economiche presentate risulta quanto segue: DITTE % OFFERTE 1) RESTAURA SRL 36,00% 2) TECNOCOPERTURE SAS 34,15% 3) ZAZZERA PALMIRO E GIOVANNI SRL 18,091% 5) SORGENTE SRL 39,136% Il RUP, preso atto delle disposizioni del disciplinare di gara, constata che l offerta pervenuta più vantaggiosa per l Amministrazione risulta essere quella presentata dalla ditta SOREGENTE SRL, con sede in via Papa Giovanni XXIII n. 80 Afragola (NA), in virtù del ribasso offerto del 39,136%, pertanto individua la stessa impresa come soggetto destinatario della proposta di aggiudicazione ai sensi dell art. 33 del D.Lgs. 50/2016 degli interventi di manutenzione straordinaria per il risanamento della copertura dell edificio sede della scuola dell infanzia e dell asilo nido di Pian della Genna, per un importo complessivo di ,75 (di cui: ,27 per lavori,.3.928,76 quota parte spese generali per la sicurezza non soggette a ribasso,.3.659,00 per oneri per l attuazione dei piani della sicurezza non soggetti a ribasso e ,72 per costi della manodopera non soggetti a ribasso) oltre IVA al 22%. La proposta di aggiudicazione verrà approvata con successiva determinazione dirigenziale da adottarsi, a cura del competente organo del Comune, dopo la verifica del possesso dei prescritti requisiti speciali. Alle ore 11:45 il RUP dichiara terminate le operazioni di gara, chiude la seduta pubblica e consegna tutto il materiale presentato al segretario verbalizzante, affinché le custodisca adottando tutte le misure idonee per assicurarne l integrità e la non manomissione. Di quanto sopra si è redatto in duplice copia il presente verbale il quale è letto, approvato e sottoscritto come appresso. 4

5 I MEMBRI DEL SEGGIO DI GARA: Il RUP Ing. Ivana Moretti Ing. Monia Benincasa in qualità di testimone Dott.ssa Luisella Nibi in qualità di testimone e segretaria verbalizzante 5

CITTA' DI SAN MAURO TORINESE

CITTA' DI SAN MAURO TORINESE CITTA' DI SAN MAURO TORINESE Torino Metropoli - Città Metropolitana di Torino VERBALE N. 1 DI PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DEI LAVORI DI "SISTEMAZIONE A VERDE PUBBLICO DELL AREA TRA VIA RIVODORA E

Dettagli

COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania

COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL ART. 3, COMMA 37 E ARTT.54 E 55 DEL D. LGS. N. 163/2006, COME RECEPITO IN SICILIA

Dettagli

VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016. Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione

VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016. Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016 Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione ai laboratori e ai dipartimenti dell Arpas CIG 6778512D0C L'anno duemilasedici il giorno 10 del

Dettagli

Stazione appaltante: GEA Gestioni Ecologiche e Ambientali SPA, Via Molinari n Pordenone

Stazione appaltante: GEA Gestioni Ecologiche e Ambientali SPA, Via Molinari n Pordenone Stazione appaltante: GEA Gestioni Ecologiche e Ambientali SPA, Via Molinari n. 43-33170 Pordenone OGGETTO: Procedura Negoziata per la fornitura e posa in opera di n. 1 (uno) sollevatore idraulico (ponte)

Dettagli

COMUNE DI AMALFI. Prov. di Salerno. OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli

COMUNE DI AMALFI. Prov. di Salerno. OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli COMUNE DI AMALFI Prov. di Salerno OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli immobili comunali e di sanificazione e di fornitura di materiale igienicosanitario presso edifici

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE. - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6)

STAZIONE UNICA APPALTANTE. - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6) Provincia di Perugia STAZIONE UNICA APPALTANTE - GARA SUA - N.013 - CIG: 6391924E89 - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6) e n. 122, comma

Dettagli

CITTÁ DI NOTO GARA DI APPALTO PER I SERVIZI PIANO AZIONE COESIONE PAC INFANZIA 1 RIPARTO FINANZIARIO.

CITTÁ DI NOTO GARA DI APPALTO PER I SERVIZI PIANO AZIONE COESIONE PAC INFANZIA 1 RIPARTO FINANZIARIO. 1 CITTÁ DI NOTO GARA DI APPALTO PER I SERVIZI PIANO AZIONE COESIONE PAC INFANZIA 1 RIPARTO FINANZIARIO. Codice Identificativo della procedura (CIG): 6325923CCA VERBALE N.1 DI SEDUTA PUBBLICA DI INSEDIAMENTO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale tramite procedura negoziata da esperirsi mediante cottimo fiduciario ai sensi dell art. 125 comma

Dettagli

Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME

Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME OGGETTO: PORTO DI POZZUOLI. Intervento urgente di ripristino

Dettagli

COMUNE di ROCCASECCA Provincia di Frosinone

COMUNE di ROCCASECCA Provincia di Frosinone COMUNE di ROCCASECCA Provincia di Frosinone c.a.p. 03038 Tel. 0776/569911 Fax 0776/567554 C.F. 81001750603 P.I. 00629710609 COPIA DI DETERMINAZIONE DEL SETTORE IV Numero 23 del 19 Dicembre 2016 OGGETTO:

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 530 del 12/08/2013 N. registro di area 168 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 12/08/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI

COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA ED ADEGUAMENTO NORMATI-

Dettagli

L anno duemiladodici, il giorno quattordici del mese di giugno, alle ore 10,00 in

L anno duemiladodici, il giorno quattordici del mese di giugno, alle ore 10,00 in 1 COMUNE DI ALI TERME (Prov. di Messina) Verbale di gara mediante procedura negoziata per l affidamento dell incarico di progettazione e direzione dei lavori di Costruzione di una palestra coperta (Campo

Dettagli

ISTITUTO MUSICALE V. BELLINI - CATANIA Via Istituto Sacro Cuore, 3 Catania

ISTITUTO MUSICALE V. BELLINI - CATANIA Via Istituto Sacro Cuore, 3 Catania ISTITUTO MUSICALE V. BELLINI - CATANIA Via Istituto Sacro Cuore, 3 Catania Prot. 2598 Lavori di interventi di carattere ripetitivo nell edificio sede dell Istituto Musicale per l anno 2012/2013 Importo.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile gara informale del giorno 12 novembre 2008, alle ore 10,00, art. 125 D.Lgs. 12.4.2006, n.163 e Regolamento per

Dettagli

COMUNE DI PALAU (Provincia di Olbia-Tempio)

COMUNE DI PALAU (Provincia di Olbia-Tempio) Allegato alla determina n 312 del 07.12.2011 COMUNE DI PALAU (Provincia di Olbia-Tempio) VERBALE DI GARA D APPALTO per l affidamento del servizio di : Assistenza Domiciliare e Scolastica ad anziani e disabili

Dettagli

VERBALE DI GARA N. 1

VERBALE DI GARA N. 1 CITTÀ DI VERCELLI SETTORE OPERE PUBBLICHE, PATRIMONIO, SMART CITY E POLITICHE AMBIENTALI ED ENERGETICHE Servizio Immobili Istituzionali e Infrastrutture Sportive INTERVENTI SU STRUTTURE SOCIO-ASSISTENZIALI

Dettagli

OGGETTO: Appalto per l affidamento di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete idrica del Comune San Prisco per anni quattro.

OGGETTO: Appalto per l affidamento di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete idrica del Comune San Prisco per anni quattro. Regione Campania Provincia di Caserta Città di San Prisco Sede Municipale: Via Michele Monaco n. 88 c.a.p. 81054 Partita IVA e Codice Fiscale: 00146680616 Telefono: 0823790011 Fax: 0823799299 AREA III

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero. COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.it AREA AMMINISTRATIVA/FINANZIARIA originale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI CAMMARATA Provincia di Agrigento AREA LL.PP. E TERRITORIO

COMUNE DI CAMMARATA Provincia di Agrigento AREA LL.PP. E TERRITORIO COMUNE DI Provincia di Agrigento AREA LL.PP. E TERRITORIO OGGETTO: VERBALE DI GARA PER I LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL PARCO GIOCHI DA REALIZZARSI NELL AREA COMPRESA TRA LA VIA P.G.CARUSO E LA VIA VENEZIA

Dettagli

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI COPIA ALBO COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 5 IN DATA 15/02/2012 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALE DI GARA E AFFIDAMENTO PROVVISORIO DEI LAVORI

Dettagli

COMUNE DI TRAPPETO PROV. DI PALERMO

COMUNE DI TRAPPETO PROV. DI PALERMO COMUNE DI TRAPPETO PROV. DI PALERMO OGGETTO: APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA SPIAGGE COMUNALI ANNI 2010/2011 CIG 048847919F. VERBALE DI AGGIUDICAZIONE AL PUBBLICO INCANTO ESPLETATO incanto ai sensi da esperirsi

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

Allegato alla Determina Tecnica n. 203 del 18/12/2014

Allegato alla Determina Tecnica n. 203 del 18/12/2014 COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI via Dante n 2-08030 Escolca (CA) Tel.0782-808303 FaZ 0782-808516 E-mail utc.escolca@tiscali.it Partita I.V.A. 00814010914 Codice Fiscale 81000170910 UFFICIO TECNICO

Dettagli

DIREZIONE GENERALE. VERBALE della procedura aperta per l affidamento mediante accordo. del servizio sostitutivo mensa mediante buoni pasto.

DIREZIONE GENERALE. VERBALE della procedura aperta per l affidamento mediante accordo. del servizio sostitutivo mensa mediante buoni pasto. ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA Rep. 437/2013 DIREZIONE GENERALE VERBALE della procedura aperta per l affidamento mediante accordo quadro ai sensi dell articolo 59, comma4 del DLgs. 163/2006 della fornitura

Dettagli

Provincia di Palermo PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVI- ZIO TEMPORANEO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA E CON- (CIG DC1)

Provincia di Palermo PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVI- ZIO TEMPORANEO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA E CON- (CIG DC1) COMUNE DI MONREALE Provincia di Palermo * PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVI- ZIO TEMPORANEO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA E CON- FERIMENTO IN DISCARICA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI (CIG 6444854DC1)

Dettagli

1) GREFER srl 2) ROTRAFER srl 3) SDI srl 4) ROCCA MARIA srl 5) ARNESE TRASPORTI srl. Prot. 391 RI del 28/04/2016

1) GREFER srl 2) ROTRAFER srl 3) SDI srl 4) ROCCA MARIA srl 5) ARNESE TRASPORTI srl. Prot. 391 RI del 28/04/2016 Prot. 391 RI del 28/04/2016 Verbale di apertura buste con offerta per i servizi di messa in sicurezza, bonifica trasferimento, demolizione e avvio al recupero riuso smaltimento dei materiali prodotti dalla

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 150 del 11-02-2013 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 154 del 11-02-2013 Determinazione n. 24 del 05-02-2013 Settore

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

NUMERO REGISTRO GENERALE

NUMERO REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI LODI Settore 7 - Urbanistica Edilizia e Manutenzione del patrimonio Ufficio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO REGISTRO GENERALE DATA LIGI GIOVANNI 913 17/06/2013 OGGETTO:

Dettagli

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona -

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Prot.n. 8203 Del 04/08/2015 AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE CONOSCITIVA PER l INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER OPERE DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

RELAZIONE DI NEGOZIAZIONE

RELAZIONE DI NEGOZIAZIONE PROCEDURA NEGOZIATA PER PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI ADDUZIONE GAS MEDICALI NEL PIANO PRIMO (EX PA), LATO SUD-EST DELLA SEDE CENTRALE DELL ENTE. RELAZIONE DI NEGOZIAZIONE L anno duemilatredici,

Dettagli

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Via Carlo Felice n.201 - telefono 070/93831 - telefax 070/9383226 SERVIZIO TECNICO Registro Generale Determinazioni n. 1328 del 25/09/2015 Determinazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA.

DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA. MARANELLO PATRIMONIO s.r.l. a socio unico società di gestione patrimoniale controllata dal Comune di Maranello sede legale: I-41053 Maranello (MO), Piazza Libertà n.33 capitale sociale: Euro 100.000,00

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA COMUNE DI DETERMINA N. 95 AZZANO MELLA COPIA DETERMINAZIONE N. 95 IN DATA 08/08/2013 OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE - SORVEGLIANZA / GESTIONE PUNTO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE. a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di RIFACIMENTO FACCIATE SEDE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE. a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di RIFACIMENTO FACCIATE SEDE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di RIFACIMENTO FACCIATE SEDE DEL LICEO CASSINI DI SANREMO - - - - - L'anno duemilaquattro,

Dettagli

VERBALE DI GARA (29/11/2016)

VERBALE DI GARA (29/11/2016) VERBALE DI GARA (29/11/2016) Procedura negoziata, ex art. 36, comma 2, lettera b), del D.Lgs. n. 50/2016, per la fornitura di libri prevalentemente a carattere didattico, scientifico e giuridico editi

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO PRESSO UNA

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO PRESSO UNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA JACU PIU IN

Dettagli

COMUNE DI RIVALTA DI TORINO. Provincia di Torino INCARICO PROGETTAZIONE PRELIMINARE, ESECUTIVA, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE

COMUNE DI RIVALTA DI TORINO. Provincia di Torino INCARICO PROGETTAZIONE PRELIMINARE, ESECUTIVA, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE COMUNE DI RIVALTA DI TORINO Provincia di Torino INCARICO PROGETTAZIONE PRELIMINARE, ESECUTIVA, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E COORDINAMENTO IN FASE DI ESECUZIONE PER L ESECUZIONE

Dettagli

VERBALE N. 1 GARA D APPALTO A PROCEDURA APERTA

VERBALE N. 1 GARA D APPALTO A PROCEDURA APERTA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA Via Cesare Pavese - 89900 Vibo Valentia - Tel: 0963/997282- SETTORE VII STAZIONE UNICA APPALTANTE VERBALE N. 1 GARA D APPALTO A PROCEDURA APERTA OGGETTO: Servizio

Dettagli

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n Caserta

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n Caserta CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n.36-81100 Caserta SERVIZIO DI VIGILANZA E PORTIERATO BANDO DI GARA CIG: 6832063CBB Numero gara: 6542083 1- Amministrazione Aggiudicatrice:

Dettagli

Verbale del 29/06/2010

Verbale del 29/06/2010 Dedalo Ambiente AG3 S.p.A. Sede Legale: via Collegio, 8 92027 Licata (Provincia di Agrigento) ESTRATTO DEL 1 Verbale relativo alla Gara da espletarsi con CONTRATTO APERTO per la FORNITURA DI ABBIGLIAMENTO

Dettagli

Sono presenti i Sigg.ri: Presidente Componente Componente Segretario verbalizzante

Sono presenti i Sigg.ri: Presidente Componente Componente Segretario verbalizzante VERBALE N. 2 DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZIO DI TRASPORTO CON AUTOMEDICA E DI TRASPORTO CONNESSO ALL ATTIVITA DI TRAPIANTI D ORGANO (ID10SER220)

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 177 in data 03/03/2014 OGGETTO: GARA D'APPALTO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

1. A. MENARINI INDUSTRIE FARMACEUTICHE RIUNITE SRL di Firenze 2. BIO-RAD LABORATORIES SRL di Segrate (MI) 3. TOSOH BIOSCIENCE SRL di Rivoli (TO)

1. A. MENARINI INDUSTRIE FARMACEUTICHE RIUNITE SRL di Firenze 2. BIO-RAD LABORATORIES SRL di Segrate (MI) 3. TOSOH BIOSCIENCE SRL di Rivoli (TO) Allegato A.1 alla Determinazione VERBALE N. 1 DELLA GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA IN FULL SERVICE DI SISTEMA DIAGNOSTICO PER EMOGLOBINA GLICATA E VARIANTI EMOGLOBINICHE CON

Dettagli

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo N.17 = OGGETTO: CASA DI VACANZE DI DRUOGNO INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE E TRASFORMAZIONE ALA EST 2 LOTTO 5 STRALCIO

Dettagli

COMUNE DI BROVELLO-CARPUGNINO

COMUNE DI BROVELLO-CARPUGNINO COMUNE DI BROVELLO-CARPUGNINO Provincia del Verbano Cusio Ossola DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO Num. 120 del 23/09/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA LOCAZIONE IMMOBILE DI

Dettagli

Allegato A.1 alla determinazione

Allegato A.1 alla determinazione Allegato A.1 alla determinazione VERBALE N. 1 DELLA GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI UN SISTEMA PER ANALISI GENOTIPICA PER CARATTERIZZARE L ATTIVITÀ METABOLICA INDIVIDUALE IN

Dettagli

C O M U N E D I N E R O L A C i t t à M e t r o p o l i t a n a d i R o m a C a p i t a l e

C O M U N E D I N E R O L A C i t t à M e t r o p o l i t a n a d i R o m a C a p i t a l e C O M U N E D I N E R O L A C i t t à M e t r o p o l i t a n a d i R o m a C a p i t a l e Corso Umberto I, n. 15 00017 Nerola C.F.: 02457750582 - P.I.: 01060461009 VERBALE DELLA COMMISSIONE DI GARA PER

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0037080 / 2015 Atto N. 1874 OGGETTO: CC:

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/ fax 0832/

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/ fax 0832/ COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/704021 fax 0832/704449 e-mail: lavoripubblici@comune.guagnano.le.it PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI Riqualificazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale ai sensi dell art. 125 del D.Lgs. 12.4.2006, n.163 e Regolamento per l acquisizione in economia

Dettagli

VERBALE di AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

VERBALE di AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA VERBALE di AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA Lavori di manutenzione straordinaria degli impianti di riscaldamento dei plessi Rizzo Marino in Via G. Impastato e G.B.Quinci in Via G. Belli del IV Circolo Didattico

Dettagli

VERBALE SORTEGGIO PUBBLICO

VERBALE SORTEGGIO PUBBLICO COMUNE DI CATANIA DIREZIONE MANUTENZIONI E SS.TT. - SERVIZI CIMITERIALI - DEMOLIZIONE OPERE ABUSIVE P. O. Manutenzione Strade VERBALE SORTEGGIO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER

Dettagli

COMUNE DI PREMARIACCO Provincia di Udine

COMUNE DI PREMARIACCO Provincia di Udine VERBALE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI PER L ADEGUAMENTO E LA MESSA A NORMA DEI LOCALI DA DESTINARE A CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE DI PREMARIACCO CUP E12J12000260002 CIG 5279642268

Dettagli

1 Costituendo RTI: Security Antitheft Roman Agency Srl e Intersistemi Italia SpA

1 Costituendo RTI: Security Antitheft Roman Agency Srl e Intersistemi Italia SpA VERBALE N. 1 DI VALUTAZIONE DELLE OFFERTE PERVENUTE NELL AMBITO DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DATA ENTRY PER LA VERIFICA, ALL ATTO DEL SORTEGGIO, DELLA REGOLARE PARTECIPAZIONE

Dettagli

1. MICROMED SRL di Schio (VI) 2. PROMED SRL di Dosson di Casier (TV)

1. MICROMED SRL di Schio (VI) 2. PROMED SRL di Dosson di Casier (TV) Allegato A.1 al Decreto VERBALE N. 1 DELLA GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI UN MICROSCOPIO OPERATORIO PER ISTITUTO BURLO GAROFOLO DI TRIESTE - ID09AB071 L anno duemilanove,

Dettagli

VERBALE DI GARA PROCEDURA DI GARA INFORMALE AI SENSI DELL ART. 125 DELLA LEGGE N 163/2006, PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN

VERBALE DI GARA PROCEDURA DI GARA INFORMALE AI SENSI DELL ART. 125 DELLA LEGGE N 163/2006, PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN VERBALE DI GARA PROCEDURA DI GARA INFORMALE AI SENSI DELL ART. 125 DELLA LEGGE N 163/2006, PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO AD ISOLA, IN UN FABBRICATO DI SERVIZIO

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Oggetto: NR. 675 del 13/09/2016 Nr. 348 del 13/09/2016 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi

Dettagli

COMUNE DI ROVESCALA Provincia di Pavia

COMUNE DI ROVESCALA Provincia di Pavia COMUNE DI ROVESCALA Provincia di Pavia Determinazione n. 87/FIN. del Responsabile del Servizio FINANZIARIO Data: 23/12/2013 OGGETTO: Aggiudicazione definitiva a Intesa San Paolo Spa Servizio di Tesoreria

Dettagli

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO UFFICIO TECNICO Via Stazione 90032 Bisacquino (PA) Tel. 091/8308016/21 fax 091/8352144 www.comune.bisacquino.pa.it OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA

Dettagli

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PERIODO QUADRIENNALE PER CONTO

Dettagli

*$672998$* DATI DEL PROTOCOLLO GENERALE C_L

*$672998$* DATI DEL PROTOCOLLO GENERALE C_L Comune di Varese Via Sacco, 5 21100 VARESE tel. 0332/255.111 PEC protocollo@comune.varese.legalmail.it http://www.comune.varese.it DIVERSI DATI DEL PROTOCOLLO GENERALE *$672998$* C_L682 - - 1-2016-08-09

Dettagli

CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE COTTIMO APPALTO RELATIVO AI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ORDINARIA EDI

CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE COTTIMO APPALTO RELATIVO AI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ORDINARIA EDI 1 CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE COTTIMO APPALTO RELATIVO AI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ORDINARIA EDI FICI SCOLASTICI COMUNALI - ANNO 2007. L'anno duemilasette il giorno diciotto

Dettagli

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI Comune di Palma di Monte chiaro Provincia di Agrigento Registro Generale n. 1256 del 18/10/2010 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI N. 512 del registro Data 15/10/2010

Dettagli

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona GARA, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE CAMPO DA BASEBALL DELLA CITTADELLA DELLO SPORT VERBALE DI GARA PROCEDURA DI GARA: Procedura Aperta ai sensi dell

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 97 del 26-07-2016 Reg.

Dettagli

Rep. n. 811/2016. Prot. n del 23/11/2016

Rep. n. 811/2016. Prot. n del 23/11/2016 DIREZIONE GENERALE Rep. n. 811/2016 Prot. n. 165508 del 23/11/2016 CENTRALE ACQUISTI VERBALE DI GARA G458 Procedura negoziata per l affidamento del servizio di inserimento lavorativo categorie svantaggiate,

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0043525 / 2015 Atto N. 2001 OGGETTO: CC:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.055 DEL 28/04/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GARA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

DIREZIONE GENERALE VERBALE DI GARA

DIREZIONE GENERALE VERBALE DI GARA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE VERBALE DI GARA DELLA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA IN CAMPO ASSICURATIVO DET. N. 172 del 7.08.2008 L anno duemilaotto,

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015 OGGETTO: INDIZIONE GARA DI PER AFFIDAMENTO LAVORI DI AMPLIAMENTO E ADEGUAMENTO NORMATIVO

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA PROMOZIONE E PROTEZIONE SOCIALE SERVIZIO DOMICILIARITA' Prot. corr. 17/13_17/1/4_11

Dettagli

COMUNE DI AIDOMAGGIORE (Provincia di Oristano)

COMUNE DI AIDOMAGGIORE (Provincia di Oristano) COMUNE DI AIDOMAGGIORE (Provincia di Oristano) P.zza Parrocchia n 6-09070 - Tel. 0785/57723 Fax. 0785/57860 - P.I./C.F. 00077720951 e-mail: protocollo@pec.comuneaidomaggiore.it VERBALE DELLA COMMISSIONE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 1053 del 09/12/2014 OGGETTO: Gara a procedura aperta per l'affidamento del servizio di noleggio e lavaggio

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale ai sensi degli artt. 32 e 34 della l.r. 7/2002 e s.m.i., con il criterio di aggiudicazione dell

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO - CENTRO OVEST DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2016-302.0.0.-55 L'anno 2016 il giorno 16 del mese di Maggio il sottoscritto Cavalli Massimiliano in qualita' di dirigente di Municipio - Centro

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 17-03-2006 AL 01-04-2006 COPIA REG. GEN. N. 410 Data 17-03-2006 PRATICA N. DBDIR - 430-2006 PROVINCIA DI CROTONE SETTORE N 10 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: FORNITURA DI N. 1 STAMPANTE

Dettagli

COMUNE DI ARNARA Provincia di Frosinone

COMUNE DI ARNARA Provincia di Frosinone COMUNE DI ARNARA Provincia di Frosinone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO TECNICO Numero Registro Generale 411 Numero Registro Area Tecnica 153 Data 04.12.2012 OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 11/08/2016. Oggetto: MANUTENZIONE E RIPRISTINO FUNZIONALE SCALE CIMITERIALI. AGGIUDICAZIONE CIG: ZB71AA4774

Determina Lavori pubblici/ del 11/08/2016. Oggetto: MANUTENZIONE E RIPRISTINO FUNZIONALE SCALE CIMITERIALI. AGGIUDICAZIONE CIG: ZB71AA4774 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000154 del 11/08/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente elisa Guglielmetti

Dettagli

VERBALE SORTEGGIO PUBBLICO

VERBALE SORTEGGIO PUBBLICO COMUNE DI CASTELLO D'ARGILE (c_c185) - Codice AOO: aoocargile - Reg. nr.0009943/2015 del 24/11/2015 PROVINCIA DI BOLOGNA Piazza A. Gadani, 2 40050 Castello d Argile (BO) Tel: 051-68.68.841/811 Fax: 051-68.68.810

Dettagli

COMUNE DI MOTTA VISCONTI Provincia di Milano DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI SOCIALI EDUCATIVI E RICREATIVI

COMUNE DI MOTTA VISCONTI Provincia di Milano DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI SOCIALI EDUCATIVI E RICREATIVI COMUNE DI MOTTA VISCONTI Provincia di Milano DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI SOCIALI EDUCATIVI E RICREATIVI Registro Generale n. del Registro di Settore n. 19 del 16.05.2013 IL RESPONSABILE DEL SETTORE OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 158. del 10/08/2012

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 158. del 10/08/2012 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 158 del 10/08/2012 Oggetto: Interventi strutturali pubblici previsti dal piano strategico del commercio

Dettagli

NUMERO REGISTRO GENERALE

NUMERO REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI LODI Settore 7 - Urbanistica Edilizia e Manutenzione del patrimonio Ufficio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO REGISTRO GENERALE DATA LIGI GIOVANNI 912 17/06/2013 OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473 Estratto DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013 Proposta n. 473 Oggetto: SERVIZIO DI VIGILANZA, TELECONTROLLO E ANTINTRUSIONE EDIFICI COMUNALI PERIODO 2014-2015 AGGIUDICAZIONE A FAVORE DELLA SOC TELECONTROL

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 314 DEL 13/04/2016

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 314 DEL 13/04/2016 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 314 DEL 13/04/2016 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PUBBLICAZIONE INSERZIONI SU ELENCHI CARTACEI

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. (Data: 25 OTT. 2013 ) 351 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO LAVORI PUBBLICI / URBANISTICO OGGETTO: LAVORI MIGLIORATIVI COMPLESSO

Dettagli

C O M U N E D I S C A L E A (Provincia di Cosenza) SETTORE ENTRATE E PATRIMONIO

C O M U N E D I S C A L E A (Provincia di Cosenza) SETTORE ENTRATE E PATRIMONIO 1 COD. C.I.G. 0272887977 ALLEGATO A C O M U N E D I S C A L E A (Provincia di Cosenza) SETTORE ENTRATE E PATRIMONIO AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DI UNA STRUTTURA SOCIO-SANITARIA-ASSISTENZIALE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE N : 177/2014 del 23/05/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: REALIZZAZIONE GIARDINO RIONALE VIALE KENNEDY, AREA LIMITROFA VIA VARSAVIA - APPROVAZIONE LAVORI

Dettagli

n. 57/ST del 12 MARZO 2014

n. 57/ST del 12 MARZO 2014 C O P I A DETERMINA n. 57/ST del 12 MARZO 2014 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA - SPORTIVA - TUTELA AMBIENTALE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: APPROVAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 801 01/06/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016 Originale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016 Area 10 - Lavori Pubblici Segreteria Area X OGGETTO: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE MEDIANTE SOSTITUZIONE DELL'EDIFICIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. E4097 n.004 del 07/02/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. E4097 n.004 del 07/02/2017 Direzione Centrale Welfare e Servizi Educativi Servizio Politiche per l Infanzia e l Adolescenza DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE E4097 n.004 del 07/02/2017 Oggetto: Procedura negoziata ex art. 36 e art. 216

Dettagli

VERBALE APERTURA PLICHI. Premesso che:

VERBALE APERTURA PLICHI. Premesso che: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI CARRELLI ELEVATORI OCCORRENTE ALL ASL CN2 ALBA BRA. DURATA 24 MESI. SMART CIG ZD11A3E42D VERBALE APERTURA PLICHI Il giorno 09/09/2016 alle ore 14.40

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI Verbale N. 1 della Commissione Tecnica Oggetto: Commissione tecnica per il conferimento di incarico, per le Scuole dell'istituto Comprensivo "Ponti" di Gallarate, del Responsabile del Servizio di Prevenzione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1996/2015 ADOTTATA IN DATA 23/12/2015

DELIBERAZIONE N. 1996/2015 ADOTTATA IN DATA 23/12/2015 DELIBERAZIONE N. 1996/2015 ADOTTATA IN DATA 23/12/2015 OGGETTO: Appalto Integrazione regolazione meccanica, impianti elettrici e impianti speciali. Esito di gara d appalto. Onere complessivo pari a Euro

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona DETERMINAZIONE N. 195 Data di registrazione 26/11/2010 ORIGINALE Oggetto : AFFIDAMENTO SERVIZIO TESORERIA. PERIODO 01 GENNAIO 2011-31 DICEMBRE 2015. APPROVAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE COMUNE DI PIETRASANTA Provincia di Lucca DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione GARE E CONTRATTI - 1.2 Codice Direzione GARE Id.Doc. 521123 OGGETTO: GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA PER L APPALTO

Dettagli