Gamma ENTERPRISE. gestione aziendale gestione azienda

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gamma ENTERPRISE. gestione aziendale gestione azienda"

Transcript

1 Gamma ENTERPRISE gestione aziendale gestione azienda

2 Strumenti Linguaggio di programmazione Interfaccia utente Accesso ai dati Database supportati Visual Basic 6.0 Grafica Windows nativa a 32 bit Driver OLE/DB / Driver ODBC MS SQL SERVER 2000 Configurazioni Minime (5 utenti) Stand-Alone Hardware Pentium III 800 Mhz RAM 256 MB HD 10 GB Nastro 8 GB Stampanti Laser o Getto d inchiostro CD-Rom Adattatore Rete Ethernet Indice Generale Software Windows XP/2000 Prof. SQL Server 2000 Applicativo Gamma Enterprise pag Strumenti e configurazione Flusso grafico procedura Caratteristiche tecniche Caratteristiche generali per area Amministrativa Tesoreria e finanza Commerciale Controllo di gestione Produzione Tecnologia Funzioni analitiche moduli area Amministrativa Contabilità generale Ritenute di acconto Intra Cespiti Estratti conto a partite aperte Portafoglio attivo e passivo Funzioni analitiche moduli area Commerciale Magazzino Client Server Server Hardware PENTIUM III 1 Ghz RAM 512 MB, HD 18 GB Unità Nastro 12/24 GB Office Connect Dual Speed Hub 16 Stampanti Laser o Getto d inchiostro CD-Rom, Adattatore Rete Ethernet Server Software Windows 2000 Server Data base SQL Server 2000 Applicativo Gamma Enterprise Client Hardware PENTIUM III 800 Mhz RAM 128 MB HD 8 GB, CD-Rom Adattatore Rete Ethernet Client Software Windows XP/2000 Professional Applicativo Gamma Enterprise Licenza Client SQL Server 2000 Terminal Server Server Hardware PENTIUM III 1 Ghz RAM 1024 MB, HD 18 GB, Unità Nastro 12/24 GB Office Connect Dual Speed Hub 16 Stampanti Laser o Getto d inchiostro CD-Rom, Adattatore Rete Ethernet Server Software Windows 2000 Server; Data base SQL Server 2000 Applicativo Gamma Enterprise Hardware Client Terminal Server (senza installazione G.E.) PENTIUM 166 Mhz RAM 32 MB, HD 850 MB, CD-Rom (opzionale) A dattatore Rete Ethernet Software Client Terminal Server Windows 9X-NT-Wrk-2000-XP Licenza Client SQL Server 2000 Client Terminal Server Client Hardware (con installazione G.E.) PENTIUM III 800 Mhz RAM 128 MB, HD 8 GB, CD-Rom (opzionale) Adattatore Rete Ethernet Gestione documenti vendite e acquisti Provvigioni Statistiche vendite e acquisti Funzioni analitiche moduli area Produzione Software Client (con installazione G.E.) Windows XP/2000 Professional Applicativo Gamma Enterprise Licenza Client SQL Server Configuratore 30 Distinta base 31 Pianificazione risorse 32 Sviluppo fabbisogni 34 Lavorazioni interne 35 Rilevazione costi di produzione per commesse 2

3 Area Amministrativa Ritenute d acconto Cespiti BIlancio CEE Nota integrativa Contabilità Generale IVA periodica/annuale/telemat. Inventari contabili Portafoglio attivo e passivo E/C a partite aperte Intrastat Area Controllo di Gestione Contabilità analitica Controllo di Gestione Gestione crediti Analisi di bilancio Budgets contabili Budgets commerciali flusso grafico procedura Area Commerciale Area Tesoreria Preventivi clienti e fornitori Ordini clienti Ordini fornitori Fatturazione Estratto conto bancario Provvigioni Magazzino Fatture e ricevute fiscali Tesoreria e Finanza Statistiche Buoni di consegna/scontrino Scorte Packing list Autofatturazione Cash flow Lotti e scadenze prodotti Kit composizione prodotti Piani di carico/liste di prelievo Gestione matricole prodotti Area Produzione Pianificazione finanziaria Pianificazione risorse Distinta base/scar. mat. WIP work in process Pianificaz. fabbisogno materiali M.R.P. Rilevazione costi per commessa Varianti/opzioni/configurat. C.R.P. Ordini alla produzione Conto lavoro passivo Lavorazione conto terzi Cicli di produzione Produzione su progetto 3

4 Caratteristiche tecniche Metodologia di sviluppo caratteristiche tecniche La procedura GAMMA ENTERPRISE, con la sua impostazione modulare, fornisce gli strumenti necessari per una completa copertura funzionale dell azienda quali la Gestione Amministrativa, Controllo di Gestione, Commerciale e Produzione. Permette di reperire, correlare e rielaborare rapidamente le informazioni fornendo, in chiave gestionale, una visione completa degli eventi aziendali ed il necessario supporto decisionale ed esecutivo per la loro gestione. La procedura, pur essendo progettata per funzionare in ambiente esclusivamente grafico, e realizzata con tecniche tali che il suo utilizzo risulta semplice ed immediato anche ad utenti non esperti o provenienti da ambienti non grafici. Infatti le procedure sono utilizzabili completamente con o senza mouse e sono state progettate per mantenere la stessa semplicità d uso che da sempre contraddistingue i prodotti Teamsystem, frutto dell esperienza decennale maturata nello sviluppo del software. Gamma Enterprise rappresenta lo stato dell arte in termini di metodologia di sviluppo e di tecnologia. Ciascun componente del progetto viene sviluppato attraverso un ciclo di vita del software composto da diverse fasi disposte in cascata, ciascuna fase produce un semilavorato che viene controllato e documentato prima di passare alla fase successiva, il risultato di questo articolato processo consiste in un incremento in termini di efficienza e qualità del componente prodotto. Tecnologia Gamma Enterprise viene progettato con l ausilio di strumenti ad altissimo livello tecnologico Base Dati disegnata con l ausilio di uno strumento CASE Computer Aided Software Engineering che consente di creare, documentare e manutenere basi dati relazionali portabili su tutte le piattaforme Desktop e/o Client/Server. Utilizzo di uno strumento per la storicizzazione ed il controllo delle versioni dei componenti con la possibilità di recuperare versioni precedenti ed evidenziare differenze fra diverse versioni. Accesso ai dati via OLEDB che fornisce altissime prestazioni e maggiore scalabilità del prodotto verso qualsiasi Database Server Relazionale e non, come gli archivi ISAM, VSAM e AS 400. Architettura Client-Server a tre livelli. Il primo livello è rappresentato dall interfaccia utente, nel secondo livello viene incapsulata l intelligenza dell applicazione mentre il terzo livello e rappresentato dal Database Server. L architettura a 3 livelli consente una maggiore scalabilità dell applicazione avendo la possibilità di collocare i vari livelli dell applicazione sulla stessa macchina Stand-alone o su macchine diverse che possono essere anche remote. Tutte le procedure sono interamente sviluppate come componenti ActiveX che espongono interfacce di programmazione verso l ambiente office e verso qualsiasi altro prodotto che supporta l architettura COM Component Object Model, questo si traduce in una maggiore modularità, integrabilità e flessibilità dell applicazione. Gamma Enterprise consente la personalizzazione del layout delle maschere e l introduzione di VBScript in determinati eventi che consentono di estendere le funzionalità dell applicativo. Gamma Enterprise fornisce un modello ad oggetti che consente la sua totale trasparenza per la programmazione e la personalizzazione. E infatti possibile da parte dell utilizzatore l introduzione di codice scritto in linguaggio Office VBA per personalizzare controlli e formule di calcolo. Totale integrazione in ambiente office; in qualsiasi momento è possibile avere un collegamento diretto e trasparente dell applicativo con Word, Excel e Outlook, in più grazie al modello ad oggetti fornito sarà possibile accedere ai dati ed all applicativo direttamente dall ambiente Office. Estensione multimediale; è possibile agganciare a qualsiasi procedura dati di tipo binario di qualsiasi genere (documenti word, cartelle excel, immagini, filmati video, file audio, scannerizzazione ecc..) Documentazione utente in formato HTML consultabile da qualsiasi browser HTML. Gamma Enterprise si basa su un FrameWork progettato internamente. Il FrameWork consiste in un insieme di componenti ActiveX di base che ci permettono di estendere le funzionalità fornite dall ambiente di Microsoft, di ottenere ottimi risultati in termini di uniformità comportamentale e di interfaccia utente, maggiore qualità dei programmi ed una maggiore flessibilità nell introduzione di innovazioni tecnologiche e funzionali sull intero applicativo. Per la generazione delle stampe è stato adottato Crystal Report, standard mondiale e strumento evoluto, pienamente integrato nell ambiente di sviluppo della Microsoft, consente una piena integrazione con Internet e la personalizzazione delle stampe da parte dell utilizzatore. 4

5 AREA AMMINISTRATIVA: Caratteristiche generali L Area Amministrativa di Gamma Enterprise comprende tutti i moduli che permettono di gestire le attività aziendali collegate alle problematiche contabili/fiscali. L obiettivo che la procedura si pone è quello di risolvere le varie problematiche delle aziende sia dal punto di vista contabile che IVA, curando nei dettagli tutte le eventuali particolarità legate alla vita aziendale ed alla sua tipologia; essa è stata realizzata con tecniche tali che permettono, in modo semplice e veloce, di utilizzarla in tutte le specifiche esigenze aziendali ed è composta dai seguenti moduli: Contabilità generale ed IVA IVA periodica Annuale - Invio Telematico Cespiti ammortizzabili Ritenute d acconto Modelli Intrastat Ratei e risconti Portafoglio attivo e passivo Estratti conto a partite aperte Bilancio CEE - Nota Integrativa Estratti conto bancari Gli archivi di base contengono già una serie di tabelle precaricate e utilizzate da tutti i moduli di Gamma Enterprise, come ad esempio i comuni d Italia, i codici attività, le nature giuridiche, gli stati esteri, gli uffici imposte, i centri servizi, le percentuali di ammortamento. Particolare interesse riveste il piano dei conti che può essere strutturato su più livelli, a scelta dell utente, da un minimo di 2 ad un massimo di 5, permettendo quindi un ampia possibilità di adattamento alle varie realtà aziendali. La prima nota rappresenta il cuore della procedura dell area amministrativa, attraverso la quale è possibile effettuare le registrazioni di tutti i documenti contabili ed IVA. L inserimento è estremamente semplice, flessibile e permette di accedere, in base al tipo di registrazione, ai vari moduli utilizzati in maniera guidata (cespiti, ritenute d acconto, estratti conto a partite aperte, portafoglio attivo e passivo, intrastat); vengono proposte tutte le informazioni desumibili dalla registrazione stessa, così da consentire la contemporanea memorizzazione dei dati evitando imputazioni supplementari. Così, ad esempio, durante la registrazione di un documento IVA, se gestito il modulo dei cespiti ammortizzabili, vengono richiesti i dati del bene strumentale con la possibilità, in fase di acquisto o di vendita, di effettuare in maniera automatica anche la relativa registrazione di ammortamento, storno fondi e generazione di plusvalenza/minusvalenza. Allo stesso modo, durante la registrazione di un documento relativo a un professionista/rappresentante o di compensi per collaborazioni varie, vengono richiesti tutti i dati per la gestione della ritenuta d acconto e previdenziale. Sempre in prima nota è possibile effettuare registrazioni automatiche del tipo: calcolo dei ratei e risconti, pagamento/riscossione contestuale del documento, generazione automatica dell autofattura nel caso di registrazione di documenti intracomunitari nonché del giroconto contabile e i relativi dati a completamento del modello Intrastat. Alla conferma delle registrazioni, vengono aggiornati in tempo reale i progressivi contabili ed IVA; l aggiornamento contestuale permette, durante l inserimento della registrazione, la visualizzazione immediata per ogni conto del relativo saldo contabile aggiornato all ultima transazione, senza la necessità di effettuare ulteriori interrogazioni. E inoltre possibile, per particolari conti (es. la cassa), richiedere il saldo non solo all ultima registrazione inserita ma anche alla data di registrazione impostata. area amministrativa Particolare interesse, per la gestione contabile, riveste la possibilità di inserire movimenti da consolidare e previsionali così da ottenere situazioni comprensive delle movimentazioni sopra specificate. Questi movimenti possono essere resi effettivi in una fase successiva di consolidamento. Questo consente, inoltre, al modulo amministrativo di adeguarsi alle varie esigenze aziendali, ove risulti necessario effettuare dei controlli sulla movimentazione contabile in fasi operative separate. 5

6 AREA TESORERIA E FINANZA: Caratteristiche generali 6area commerciale Le figure professionali che in azienda svolgono le funzioni di tesoreria, ogni giorno affidano la gestione degli incassi e dei pagamenti a una o più banche che, generalmente, praticano condizioni diverse per ciascun tipo di operazione. Spesso l azienda ha l esigenza di reperire o impiegare fondi facendo in modo che la gestione incida positivamente sul risultato economico. Il modulo Estratto Conto Bancario permette di seguire analiticamente per valuta tutti i movimenti finanziari con gli Istituti di Credito, per la corretta conoscenza dei saldi e per la determinazione delle competenze attive e passive. I movimenti che interessano la gestione possono essere aggiornati in tempo reale dalle varie procedure che movimentano le banche oppure essere inseriti in modalità stand-alone. Il modulo Cash Flow permette di gestire i flussi di cassa previsionali considerando i saldi contabili dei flussi finanziari quali cassa e banche, lo scadenzario attivo e passivo, gli ordini clienti e fornitori, nonché elementi del flusso gestibili manualmente quali salari e stipendi, contributi, imposte e tasse ed altri valori non reperibili automaticamente dalla procedura. Per una gestione efficace vanno impostati una serie di parametri, quali: i giorni valuta per gli effetti non presentati, la percentuale di insoluti media per le varie tipologie di pagamenti/riscossioni, la data o il periodo di fatturazione delle bolle non ancora fatturate in modo da avere un flusso attendibile sulle scadenze che verranno generate. Inoltre vanno codificate le tabelle dei conti finanziari, ossia le voci del piano dei conti che andranno a movimentare la gestione del cash flow, e le tabelle delle schede e delle voci che saranno poi utilizzate per la definizione delle scadenze manuali. Le schede manuali vanno codificate per gestire le uscite e le entrate dei costi e ricavi fissi i cui importi sono preventivamente noti. Nelle voci manuali si fanno confluire tutte le operazioni contabili, la cui registrazione avviene dopo l effettiva uscita di cassa e di conseguenza non verrebbero inserite nel flusso (salari, Iva, assicurazioni, bolli ecc.). AREA COMMERCIALE: Caratteristiche generali L Area Commerciale di Gamma Enterprise comprende tutti quei moduli che permettono di gestire le attività aziendali collegate alle vendite e acquisti. L obiettivo della procedura è quello di risolvere le problematiche sia delle aziende che operano nei settori puramente commerciali sia delle aziende industriali, che pur avendo la necessità di gestire le problematiche di produzione hanno comunque l esigenza di gestire le attività connesse alla vendita e all acquisto dei prodotti. La procedura è stata realizzata con tecniche tali che permettono, in modo semplice e veloce, di realizzare personalizzazioni per le specifiche esigenze aziendali. Il modulo di Magazzino rappresenta il cuore delle procedure dell area commerciale, i programmi che compongono il modulo soddisfano tutte le esigenze richieste dalla normativa fiscale e coprono in modo completo le problematiche gestionali interne dell azienda. I moduli Preventivi e Ordini Clienti sono al primo livello di utilizzo e costituiscono un fattore critico di successo per l intera catena delle vendite, dovendo definire e gestire buona parte delle informazioni che verranno successivamente utilizzate nei moduli collegati. La corretta gestione delle attività connesse alle problematiche degli acquisti permette all azienda di ottimizzare i costi di acquisto e di giacenza dei materiali e di pianificare al meglio i tempi di consegna e lavorazione degli stessi; i principali moduli interessati a questa gestione sono i Preventivi e Ordini a Fornitori, la gestione degli Approvvigionamenti e il Controllo dei materiali. Alla fine del ciclo della gestione vendite vengono utilizzati i moduli che permettono l approntamento della merce, la consegna e l emissione delle fatture ai clienti; nel dettaglio, i moduli interessati a questa fase del ciclo sono: Liste di prelievo ed Approntamento merce, Documento di Trasporto, Fatturazione Immediata Accompagnatoria e Differita, Note Credito, Addebito e Variazione, Buono di Consegna, Scontrino Fiscale, Fattura e Ricevuta fiscale. Una funzionalità fondamentale dell area commerciale è la personalizzazione della gestione dei singoli documenti per adeguarli alle specifiche esigenze aziendali; tramite un semplice programma di personalizzazione è possibile scegliere tra circa 700 campi e decidere quali gestire e le modalità di trattamento. Il modulo di gestione Provvigioni permette di elaborare e controllare tutte le informazioni collegate alla gestione agenti; è possibile calcolare sia le provvigioni per le vendite che per gli acquisti, per ogni articolo di magazzino possono essere gestiti più agenti e per ogni cliente possono essere indicati gli agenti che lo assistono. Questa impostazione permette di calcolare in modo automatico provvigioni ad agenti diversi in uno stesso documento; è possibile inoltre calcolare contemporaneamente su una riga di un documento provvigioni ad agenti differenti (es. capo area e capo zona). Le elaborazioni statistiche sono totalmente parametriche: l utente può personalizzare le griglie di visualizzazione e stampa indicando i campi da evidenziare; oltre ai campi disponibili da standard l utente può creare nuovi campi utilizzando formule di calcolo personalizzate. Per le aziende che trattano prodotti soggetti alla gestione Lotti o Serial Number è disponibile uno specifico modulo che consente la tracciabilità dei singoli elementi dall acquisto fino alla vendita con il controllo delle relative quantità movimentate.

7 AREA CONTROLLO DI GESTIONE: Caratteristiche generali La procedura di Contabilità Industriale mira a superare le difficoltà informative che scaturiscono dalla semplice lettura di un bilancio derivante da una contabilità generale, consentendo di rilevare fasi, fenomeni e risultati diversamente non reperibili; permette inoltre di seguire l iter di generazione dei costi di produzione, classificando i costi e i ricavi non solo per natura ma anche per destinazione, allo scopo di valutare il costo e la redditività dei vari prodotti, reparti, fasi, commesse e linee di produzione. E possibile impostare la procedura, per ogni ditta gestita dall utente, alternativamente con il metodo della partita semplice o della partita doppia. Possono essere gestiti differenti piani dei conti a due o più livelli e un piano dei conti di voci di spesa e voci di ricavo fino a due livelli. Il piano dei conti è suddiviso in 9 settori, ciascuno dei quali assolve una specifica funzione nelle fasi di movimentazione; i possibili settori sono: conti di collegamento, transitori, di competenza, centri di costo, conti di lavorazione, magazzino immobilizzi, margini lordi, margini netti, conti di risultato e conti generici. La procedura, in funzione dell impostazione data dall utente, funziona a full cost o a direct cost e in ogni caso è estremamente flessibile e personalizzabile con possibilità di attivare tutti i settori o solo alcuni, in modo da essere utilizzato in qualsiasi settore di attività: sia in aziende che producono su commesse di clienti o con ordini di produzione interni con cicli di lavorazione ripetitivi, sia in aziende di servizi, sia commerciali. I movimenti della gestione possono essere eseguiti direttamente dalla procedura di contabilità industriale, dalla procedura di prima nota della contabilità generale con sviluppo in automatico della movimentazione, da tutte le funzioni di creazione delle fatture e dagli altri documenti di vendita, dalla gestione ordini clienti e fornitori e dalla gestione dei movimenti di magazzino. La procedura Analisi di Bilancio è stata sviluppata per poter effettuare, in maniera semplice e veloce, approfondite analisi di tutte le attività aziendali al fine di poter intervenire, in caso di necessità, nella gestione dell impresa con operazioni correttive, immediate e tempestive. Vengono forniti diversi schemi di bilancio, strutturati ognuno in modo tale da poter ottenere le risposte necessarie. Ad ogni ditta viene associato un modello di analisi, che ne identifica la tipologia. Ogni modello di analisi prevede una o più riclassificazione di bilancio ed un numero diverso di indici. Questo sistema permette di calibrare le quantità di dati elaborati che si intende ottenere, elaborando solo gli indici ritenuti significativi per quel particolare tipo di azienda. L utente può intervenire per inserire o modificare gli schemi di bilancio e le formule di calcolo. E possibile determinare un indice ponderato che permette di sintetizzare in un unico valore l andamento globale dell azienda. Il programma produce un documento finale che mette in relazione ed analizza i risultati dei vari indici e valori di bilancio e suggerisce alcune indicazioni sui comportamenti aziendali. La procedura Budgets Contabili consente di definire e gestire le previsioni sia sui piani dei conti contabili di lavoro che su quelli della procedura di riclassificazione di bilancio; per l aggiornamento dei dati possono essere considerati sia i movimenti contabili aggiornati che i movimenti non ancora consolidati. L inserimento dei budgets presuntivi può avvenire sia ad importo, ed in tal caso l operatore imposterà mese per mese il budget del conto che si vuole gestire, che a percentuale di ripartizione, in quest ultimo caso, si dovrà indicare il budget annuale e, per ogni mese, occorrerà solo indicare l incidenza in percentuale. Indicato l anno di riferimento e il conto da analizzare, per ogni mese verrà indicato il presuntivo, il consuntivo, la differenza in percentuale tra presuntivo e consuntivo e quella ad importo. In qualsiasi momento è possibile effettuare l aggiornamento e la stampa dei movimenti contabili; l operazione può essere ripetuta più volte: il programma cancella i vecchi importi e totalizza i nuovi. Sia in video che in stampa, oltre a verificare lo scostamento per ogni mese in percentuale ed importo, è possibile vedere lo scostamento progressivo ad un dato mese, con totalizzazione automatica per livelli superiori fino ad arrivare ad avere una sintesi di confronto sui costi totali e sui ricavi totali. La procedura Budgets Commerciali permette di gestire facilmente le previsioni e i target relativi alle vendite e agli acquisti. L utente, nella creazione del budget, può selezionare in modo libero gli elementi da considerare relativi agli articoli di magazzino, clienti e fornitori. Il budget può essere a quantità e/o a valore, le previsioni possono essere annuali, semestrali, quadrimestrali, trimestrali, bimestrali e mensili; l inserimento può essere eseguito direttamente sul periodo prescelto oppure si possono indicare i valori annuali e per ogni periodo stabilire la percentuale di incidenza. Per lo stesso anno ed elemento si possono inserire più budgets, per ogni previsione si può indicare un premio ad importo o a percentuali multiple, al raggiungimento degli obiettivi è possibile ripartire proporzionalmente sui movimenti degli acquisti o delle vendite i premi maturati al fine di avere un esatta gestione dei margini operativi. Gli aggiornamenti e le stampe delle schede possono essere eseguiti in qualsiasi momento e possono essere rielaborati anche movimenti che risultano già aggiornati nella situazione budget. La procedura Gestione Crediti permette di gestire in un ottica manageriale i crediti verso i clienti, fornendo tutti gli strumenti per controllare, pianificare ed ottimizzare i processi di riscossione. La gestione del modulo permette alle figure aziendali addette alle riscossioni di creare valore aggiunto qualora vengano tenuti sotto controllo alcuni elementi specifici, quali: monitorare il rischio globale aziendale e non quello dei singoli casi, convertire i crediti in liquidità in modo tempestivo, fare in modo che l investimento in crediti verso i clienti sia pianificato e non imposto. I risultati elaborati dalla procedura permettono di fornire ai vari settori aziendali le indicazioni per le eventuali azioni correttive da intraprendere. area amministrativa 7

8 AREA PRODUZIONE: Caratteristiche generali area produzione Le aziende, soprattutto manifatturiere, devono essere in condizione di mantenere e reperire informazioni tecniche aggiornate necessarie per gestire e controllare in maniera corretta il processo di pianificazione e produzione. Spesso ciò implica un grande volume di registrazioni che consentono di descrivere sia la composizione e la struttura del prodotto che le specifiche di processo e di fabbricazione e montaggio. Naturalmente ogni azienda organizza, ordina, confronta le informazioni secondo criteri personalizzati finalizzati a soddisfare specifiche esigenze aziendali. La disponibilità di informazioni accurate e aggiornate supporta sia il momento decisionale a fronte di particolari situazioni, sia il momento operativo al quale devono uniformarsi contemporaneamente le varie funzioni aziendali preposte alla realizzazione dei prodotti in conformità ai dati di progetto e di processo. La procedura ha un alto grado di flessibilità, la gestione e personalizzazione di numerose tabelle consente all utilizzatore di modellare l applicazione alle proprie esigenze specifiche e di adattarla istantaneamente all evoluzione ed ai cambiamenti dell azienda. Tutti i moduli sono stati progettati e realizzati per funzionare in maniera autonoma o integrata. In estrema sintesi, e volendo definire dei confini in realtà inesistenti, la procedura permette la pianificazione e il controllo dei materiali e delle risorse produttive attraverso i seguenti moduli e funzioni: Gestione anagrafica materiali/risorse Gestione distinta base Gestione cicli di lavorazione Gestione disponibilità risorse Piano dei fabbisogni primari (MPS) Pianificazione dei fabbisogni di materiali (MRP) Verifica delle capacità (CRP) Analisi finanziaria del piano Tracciabilità dei fabbisogni Rilascio degli ordini di produzione/acquisto Consuntivazione ordini di lavoro Produzione su progetto Gestione materiali in conto lavoro Gestione materiali per lavorazioni conto terzi Il modulo distinta base descrive la composizione del prodotto in termini di materiali e semilavorati con i rispettivi coefficienti di impiego, espressi sia attraverso un singolo numero sia attraverso un algoritmo di calcolo che può combinare diversi parametri fissi o variabili. Particolarmente interessante è la gestione di distinte base generiche e la gestione della configurazione di un prodotto con presenza o esclusione dei componenti legati a specifiche varianti e opzioni. La gestione dei componenti per data di validità, la creazione di una struttura per copia di una preesistente, la presenza di legami phantom e l utilizzo di un configuratore permette di ridurre il numero di distinte basi necessarie a descrivere la composizione di prodotti simili. Un importante caratteristica è quella di permettere la gestione contemporanea di diversi piani di produzione ognuno dei quali classificabile per tipologia (ad esempio: confermato, simulato, finanziario, previsionale, ecc.). I fabbisogni derivanti da piani diversi sono mantenuti separati e daranno luogo a suggerimenti diversi. Ogni elaborazione di MRP può prendere in considerazione differenti piani di produzione ed esaminare più magazzini. L elaborazione MRP è l algoritmo di determinazione e soddisfacimento dei fabbisogni di materiali: rigenerativo, con pianificazione su base giornaliera, permette il mantenimento contemporaneo di più piani, effettua la rischedulazione e consente la rintracciabilità del fabbisogno e il suo accorpamento in un periodo a scelta dell utente. I fabbisogni di materiali sono soddisfatti emettendo ordini pianificati preindirizzati, automatici o guidati, con possibilità di suddividere la richiesta su più fonti. Il piano dei fabbisogni di risorse permette di valutare la fattibilità del piano dei fabbisogni di materiale evidenziando eventuali carichi di risorse superiori alle proprie capacità. In esso sono infatti dettagliate le risorse coinvolte nella realizzazione del piano e per ognuna è evidenziato l utilizzo confrontato con la massima capacità erogabile. Fase importante dell operazione di pianificazione della produzione è la determinazione dei carichi di risorse. Tale operazione può essere eseguita, oltre che sul solo piano di produzione, anche sull insieme degli ordini pianificati, sugli ordini a produzione già rilasciati oppure su un misto dei due insiemi. La procedura permette di tenere sotto controllo le risorse aziendali dal livello più generale (la linea, il reparto) a quello di massimo dettaglio (la macchina, il dipendente). Ciò aiuta ad evidenziare le risorse il cui carico supera la capacità produttiva aziendale prevista e consente di adottare provvedimenti correttivi con notevole anticipo. Il modulo di gestione degli ordini di lavoro permette la manutenzione dei documenti originati dalla pianificazione del fabbisogno di materiali. Ciascun ordine di lavoro utilizza una distinta base ed un ciclo di lavoro localizzati, derivati cioè da quelli standard ma sui quali è possibile intervenire localmente (e solo per la riga ad essi associata) per variazioni o integrazioni. A ciascun ordine vengono poi associati i consuntivi ottenuti dal modulo di rilevazione dati dello stabilimento e i dati circa gli scarti. Funzioni specifiche consentono di disporre di un sistema efficace per determinare i costi industriali dei prodotti. La procedura consente di rispondere a domande su quanto costa costruire un prodotto, da quali parametri sia formato tale costo di produzione e, in caso di variazione di uno o più fattori all interno della composizione, di verificare ed analizzare come avviene e cosa comporta il cambiamento. E inoltre possibile simulare e pianificare futuri costi di produzione ed effettuare confronti tra costi previsti e costi effettivamente sostenuti: permette cioè di effettuare simulazioni di costi per valutare strategie e situazioni contingenti. 8

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale GAMMA EVOLUTION Caratteristiche Funzionali Con la sua impostazione modulare, GAMMA EVOLUTION fornisce gli strumenti per una completa ed efficace gestione

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

IL TUO CLIENTE È SEMPRE PIÙ VICINO. internet & trading. 70125 BARI V.le Borsellino e Falcone, 17 Tel. 080 5015538 Fax 080 5019726 info@initweb.

IL TUO CLIENTE È SEMPRE PIÙ VICINO. internet & trading. 70125 BARI V.le Borsellino e Falcone, 17 Tel. 080 5015538 Fax 080 5019726 info@initweb. IL TUO CLIENTE È SEMPRE PIÙ VICINO W W W. W E B C L I E N T. I T 0 2. P R I M A N O T A : I N F O & O P E R A T I V I T À 0 4. P R I M A N O T A : L E S T A M P E 0 5. F A T T U R A Z I O N E : I N F O

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti Suite Contabile Fiscale 08 novembre 2013 Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti 1) Domanda: Come posso verificare i codici fiscali errati delle anagrafiche

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione 1 Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione Per automatizzare Ia raccolta dati di produzione e monitorare in tempo reale il funzionamento delle macchine, Meta

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

Il bilancio con dati a scelta. Classe V ITC

Il bilancio con dati a scelta. Classe V ITC Il bilancio con dati a scelta Classe V ITC Il metodo da seguire Premesso che per la costruzione di un bilancio con dati a scelta si possono seguire diversi metodi, tutti ugualmente validi, negli esempi

Dettagli

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa Tutti a posto con... STEP Accounting FOR SCHOOL IL GESTIONALE CLOUD INTEGRATO FACILE DA INTERROGARE PER UNA SCUOLA UNO STEP AVANTI GESTIONE SEGRETERIA SCOLASTICA + Rapidità nelle procedure di pre-iscrizione,

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane BAKEDIADE Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste BakeDiade, un idea buona come il pane ATTIVITà AMMINISTRATIVA Grazie all utilizzo di semplici

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import dati Release 7.0 COPYRIGHT 2000-2012 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

SistemiAperti. Soluzione per la gestione aziendale

SistemiAperti. Soluzione per la gestione aziendale SistemiAperti OS1 & OS1 Enterprise Soluzione per la gestione aziendale 2 Presentazione Sistemi Aperti S.r.l. Sistemi Aperti s.r.l., è un azienda di servizi, sviluppo software e consulenza, nata con l obiettivo

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 La valutazione delle IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Prima lezione di Alberto Bertoni 1 IMMOBILIZZAZIONI Definizione Cod. Civ. art. 2424-bis, 1 c. Le immobilizzazioni sono

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 24.00.00 GAMMA EVOLUTION

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011 CIRCOLARE N. 45/E Roma, 12 ottobre 2011 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Aumento dell aliquota IVA ordinaria dal 20 al 21 per cento - Articolo 2, commi da 2-bis a 2-quater, decreto legge 13 agosto

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE

PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE Come tutte le organizzazioni, le pubbliche amministrazioni, sono caratterizzate da un obiettivo da raggiungere: soddisfare i bisogni

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO Puntas è un software sviluppato per la gestione di saloni di parrucchieri, centri

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

Il sistema informativo aziendale

Il sistema informativo aziendale Albez edutainment production Il sistema informativo aziendale III classe ITC 1 Alla fine di questo modulo sarai in grado di: conoscere funzioni, obiettivi e struttura del sistema informativo aziendale;

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO business professional IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO www.igrandisoft.it La I Grandi Soft è nata nel 1995 e ha sviluppato l attività su tutto il territorio nazionale. All interno della

Dettagli

Manuale Polizze Manager. ver 1.0

Manuale Polizze Manager. ver 1.0 Manuale Polizze Manager ver 1.0 Ultima revisione: 18/07/2011 Indice Manuale Polizze Manager Indice Introduzione Funzionamento di base Compagnie Agenti Agenti > Gestisci commissioni Configurazione > Commissioni

Dettagli

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria:

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria: Statistiche e Query partire dalla versione 63_01_006 LabPro ver 5.0 si è arricchito di 2 nuove funzionalità rispettivamente di estrazioni flessibili personalizzabili dei dati storicizzati nel database

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Truck up. www.dylog.it - info@dylog.it - numero verde 800 98 48 98 LE FUNZIONALITÀ PRINCIPALI

Truck up. www.dylog.it - info@dylog.it - numero verde 800 98 48 98 LE FUNZIONALITÀ PRINCIPALI Truck up La gestione dei veicoli Tenere sotto controllo qualsiasi tipo di automezzo, dall'auto al rimorchio e permettere l adozione di politiche di manutenzione adeguate al proprio parco automezzi. La

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana SOMMARIO INTRODUZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PANORAMICA FUNZIONI DI ACUT erp AREA ACQUISTI QUALITA DELLA FORNITURA

Dettagli

Teorema New Gestione condominio

Teorema New Gestione condominio Teorema New Gestione condominio manuale per l'utente 1 Indice Introduzione e condizioni di utilizzo del software La licenza d'uso Supporto tecnico e aggiornamenti I moduli e le versione di Teorema per

Dettagli

Rendiconto finanziario

Rendiconto finanziario OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Rendiconto finanziario Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche AGGIORNAMENTO Programma Retail Shop Release 2.3.35 Data 18/11/2013 Tipo UPDATE NOTE DI INSTALLAZIONE Per installare l UPDATE è sufficiente eseguire il file RetailShopAutomationUpdate2335.exe. Questo UPDATE

Dettagli