ARCHIVIO DI BASE. by Sanmarco Informatica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ARCHIVIO DI BASE. by Sanmarco Informatica"

Transcript

1

2 ARCHIVIO DI BASE MODULO BASE L'Area degli Archivi di Base permette la gestione di quelle informazioni che attivano le varie personalizzazioni sia a livello di singoli archivi che di moduli operativi. Vengono inoltre gestiti sia gli archivi che sono in comune a tutte le applicazioni sia gli archivi che servono come piattaforma per la creazione di archivi specifici delle varie aree. AZIENDE - TABELLE Trattandosi di un pacchetto multiaziendale, con la gestione dell anagrafico aziende vengono inseriti una serie di dati sia anagrafici sia gestionali relativi alle ditte che devono essere gestite con l applicativo. L archivio tabelle contiene tutte le tabelle, diversificate per aree di utilizzo, necessarie per l applicazione. La filosofia è stata quella di tabellare il più possibile le informazioni per rendere il pacchetto più flessibile ed autonomo per l utente finale. RISORSE È l'archivio in assoluto più importante in quanto permette di codificare tutte le voci di costo elementari che vengono utilizzate nei vari moduli che compongono l applicazione. Si ha la possibilità di strutturare il codice di 13 posizioni fino a un massimo di 4 livelli per ottenere una codifica per tipologia di costo che faciliti le ricerche e gli inserimenti di voci. PIANO DEI CONTI INDUSTRIALE È l'archivio attraverso il quale viene gestita la Contabilità Industriale. È strutturato come il Piano dei Conti Generale, mentre a livello di voci contiene, rispetto al Piano dei Conti Generale, un dettaglio più analitico del Conto Economico per soddisfare in questo Modo tutte le esigenze fiscali e gestionali (scheda di lavorazione, bilanci per commessa/cantiere, ecc.) della Contabilità Industriale. PIANO DEI CONTI GENERALE Il Piano dei Conti Contabile deve essere impostato per coprire in modo efficace tutte le esigenze contabili, di carattere fiscale e civilistico in quanto informazioni più dettagliate di carattere gestionale sono demandate al piano dei conti Industriale (e di conseguenza alla Contabilità Industriale) con il quale è integrato. Pertanto l impostazione generale del piano dei conti, e in particolare la parte relativa al Conto Economico, deve avere un dettaglio tale da coprire i concetti sopraesposti. COMMESSE E CANTIERI L'archivio delle commesse contiene una serie di informazioni di carattere anagraficogestionale indispensabili per una corretta schedulazione della commessa stessa. L'archivio cantieri è quella struttura attraverso la quale può essere suddivisa una commessa. WBS (Work Breakdown Structure) La WBS è una tecnica di disaggregazione gerarchica orientata alla precisa individuazione e definizione delle componenti fisiche del progetto a vari livelli di gerarchia, ogni livello successivo rappresenta porzioni sempre più piccole del lavoro da effettuare. La WBS permette di individuare, per ogni elemento l obiettivo di lavoro da raggiungere e le relative attività da svolgere per poter centrare gli obiettivi contabili e operativi individuati

3 CONTROLLO GESTIONE Il Controllo di Gestione gestisce in modo integrato ma non vincolante i quattro concetti fondamentali attraverso i quali si sviluppa in modo completo un controllo di gestione, ossia: prevedere; pianificare; acquistare; consuntivare; prevedere A Finire. Il controllo di Gestione Integrato permette di gestire le contabilità Analitica di Cantiere, Industriale e Generale di un impresa, imputando un unica volta i dati relativi ad uno o più documenti, aggiornandole automaticamente. La procedura è sicuramente quella più complessa e quella che gestisce il maggior numero di problematiche di un impresa edile e/o impiantistica, è quella dove i dati tecnici e quelli amministrativo-contabili vengono tra di loro integrati comportando una notevole agevolazione nella imputazione dei dati e dei controlli incrociati. Questo controllo risulta ormai indispensabile e fondamentale per una corretta gestione aziendale che permette di ottenere risultati immediati e reali riferiti all azienda o ai singoli cantieri riguardanti sia l aspetto Economico che Finanziario

4 UFFICIO TECNICO BUDGET ANALISI E PREVENTIVAZIONE Lo strumento informatico usato dal settore tecnico all interno delle imprese edili ed impiantistiche permette di sviluppare una serie di lavori quali analisi di costo, preventivazione, contabilità lavori, contabilità dei subappaltatori, pianificazione dei lavori, risultando essere per il Controllo di Gestione di Galileo Cantieri uno strumento non vincolante sia per il numero limitato di dati che può sfruttare sia per possibili interagibilità già esistenti con i software più diffusi nel mercato. FABBISOGNI AREA PIANIFICAZIONE FABBISOGNI Il modulo fabbisogni è quello strumento che permette di calcolare e gestire le risorse previste per eseguire ogni fase di Lavoro relativa alla singola commessa/cantiere. I dati possono essere creati in maniera completamente automatica dal modulo preventivi in funzione della analisi unitarie e delle quantità del preventivo previste oppure in modo manuale anche come ulteriore integrazione dei dati creati dal modulo Preventivi. Oltre a prevedere la quantità da approvvigionare per ogni singola lavorazione suddivisa per tipo di risorsa (manodopera, materiale, subappalto), prevede anche l inserimento di una data di previsto impiego e anche l eventuale fornitore o subappaltatore che può essere stato scelto già in fase di offerta. Pertanto, i dati che si impostano sono indispensabili soprattutto per l Ufficio Acquisti in quanto diventa una base di trattativa in funzione delle quantità da ordinare e della data prevista consegna. BUDGET TECNICO & GESTIONALE Il budget può essere impostato secondo due diverse filosofie in funzione della tipologia di struttura che si vuole usare; una di tipo tecnico basata sulla struttura delle W.B.S. attraverso la quale vengono poi gestiti anche i consuntivi di cantiere, una di tipo più contabile che crea il Budget Contabile Riclassificato basata su una struttura di riclassificazione dei costi di cantiere secondo lo schema classico dei ricavi, costi diretti, costi indiretti, costi da capitalizzare, oneri finanziari. La caratteristica primaria del Modulo Budget è quella di permettere per la stessa Commessa/Cantiere diverse tipologie di Budget in contemporanea per permettere confronti anche tra Budget (Budget Commerciale, Budget Operativo, Budget Consuntivo, Budget con Valutazione del Capo Commessa e/o Direzionale sono alcune filosofie di Budget che possono coesistere in contemporanea). Il Budget può essere sviluppato per Mese/Anno, Anno o semplicemente in modo Progressivo. Può essere creato dal modulo Fabbisogni

5 AREA ACQUISTI RICHIESTE DI ACQUISTO Il modulo RDA è lo strumento di dialogo tra l'ufficio acquisti ed gli uffici operativi aziendali. Permette di comunicare le risorse da approvvigionare indicando quantità, data consegna nonché commesse di riferimento. OFFERENTI - QUALITA Integra i dati anagrafici dei fornitori con i dati della qualità fornitori: qualificato, storico, valutazione, certificato ISO, tipo certificazione, date verifica, fasce acquisto, tipologie forniture, anagrafica avanzata (recapiti telefonici per uffici/reparti, ecc.). I dati sono integrati al programma Galileo Qualità. Gestisce inoltre i potenziali Fornitori (offerenti) memorizzati con un archivio parallelo a quello dei fornitori e contenente gli stessi dati. RICHIESTA E STUDIO OFFERTA Il modulo RDO invia a fornitori e/o offerenti preventivamente selezionati dalla Ricerca Prezzi di Mercato relativa a forniture, prestazioni, ecc. (risorse). È integrato con la ricerca prezzi di mercato che fornisce di una o più risorse oggetto della RDO i potenziali fornitori/offerenti suddivisi per zona e/o commessa/cantiere evidenziando i relativi prezzi e/o condizioni d acquisto per selezionare quelli a cui inviare le RDO. La flessibilità permette di creare dei documenti di RDO diversificati per tipologia. Lo studio offerta è il modulo che confronta più fornitori/offerenti relativa a forniture/prestazioni (risorse). Ogni studio offerta può contenere diverse tipologie di risorse e può confrontare un numero illimitato di fornitori/offerenti. Oltre al prezzo unitario o al valore di fornitura sono comparabili anche le condizioni pagamento ed i tempi approvvigionamento dei fornitori/offerenti. GESTIONE LISTINI FORNITORI Il modulo permette di acquisire il listino Fornitore sotto formato excel, access ed altri formati leggibili dal mondo office. CONTRATTI Per semplificazione descrittiva si parla di Ordini Fornitori ma si deve intendere la completa gestione anche dei Contratti/ Subappalti di qualsiasi tipologia. CARATTERISTICHE: il modulo Acquisti risulta essere lo strumento indispensabile per il controllo dei fornitori/ subappaltatori e conseguentemente per coprire tutte le esigenze di pianificazione, esecuzione e relativo controllo dei documenti che vengono generati. Essendo integrato con il modulo Fabbisogni ed RDA, è in grado di rilevare le quantità previste e/o richieste nelle specifiche commesse/cantiere e in funzione della consegna, pianificare il conseguente acquisto. Di particolare interesse risultano essere anche le gestioni relative alla Ricerca Prezzi di Mercato, allo Studio Offerta e Richieste di Offerta (RDO), strumenti necessari per individuare in ogni momento le migliori offerte pervenute in azienda, relative a qualsiasi tipo di fornitura o prestazione e di confrontarli tra di loro nei termini di tempi di consegna, condizioni economiche e condizioni di pagamento. Il modulo "Acquisti" è importante in quanto la gestione degli ordini a fornitori permette di valorizzare i movimenti della contabilità analitica con un costo effettivo ed in tempo reale con il vantaggio di avere delle situazioni aggiornate con dei valori effettivi. L integrazione con l accettazione merce e il controllo bolle/fatture permette anche la verifica e la congruità dei documenti prodotti dal fornitore (DDT, SAL, fatture, ecc.) con i dati previsti nell ordine, soprattutto per quanto riguarda: rispetto della consegna, congruenza delle quantità e dei valori ordinati, rispetto delle condizioni di pagamento

6 Dati fondamentali per una corretta valutazione del fornitore al fine anche dell eventuale certificazione dell azienda. Gli Ordini/Contratti risultano essere anche una piattaforma indispensabile per una proiezione finanziaria sia a livello di singola commessa/cantiere (vedere documenti Scadenziari per commessa) che a livello globale aziendale. Le caratteristiche più importanti del modulo acquisti sono : possibilità di gestire ordini aperti o specifici o a valore (subappalti); possibilità di distinguere le commesse/ cantiere da consegne (deposito) con la commessa/cantiere di competenza; possibilità di gestire lo stesso ordine per diverse commesse/cantiere; possibilità di commentare in maniere analitica sia la testata dell ordine che le singole righe di ordine; possibilità di gestire estensioni di ordini in date successive; integrazione con il Modulo Fabbisogni /Pianificazione; integrazione con il Modulo Contabilità Analitica e Magazzino. integrazione con il Modulo Accettazione merce e controllo Bolle/Fatture dal quale si ottengono stampe ed interrogazioni. Infine, per esigenze di flessibilità ed autonomia, è stata integrata la stampa degli ordini/contratti con Microsoft Word consentendo non solo la stampa ma anche l invio tramite fax, , PDF. RICERCA PREZZI DI MERCATO Il modulo Ricerca prezzi di mercato è lo strumento che consente di individuare sul mercato i fornitori e/o gli offerenti delle forniture/prestazioni (risorse) interessate alla ricerca. Permette questa ricerca attraverso una serie di filtri e/o parametri, quali: zona di fornitura, tipologia di fornitura. È integrato con le RDO per selezionare a quali fornitori/offerenti inviare la richiesta di offerta. AREA MAGAZZINO MAGAZZINO Per quanto riguarda il modulo Magazzino, risulta essere indispensabile per tutte quelle aziende che hanno da gestire uno o più magazzini depositi, con le conseguenti normative fiscali e gestionali legate alla gestione di un magazzino. Risulta essere invece facoltativa la gestione del magazzino fiscale in ogni singolo cantiere, optando per la gestione della scheda di lavorazione. Indipendentemente da questo, sono state gestite in maniera accurata, le movimentazioni che si possono verificare tra : magazzino deposito cantiere; cantiere magazzino deposito; cantiere cantiere. BOLLETTAZIONE INTERNA Per mezzo del modulo Bollettazione interna, si vanno a gestire le movimentazioni che si possono verificare tra: magazzino deposito cantiere; cantiere magazzino deposito; cantiere cantiere. CONTI LAVORO - UBICAZIONI La gestione competenze all interno di ogni magazzino deposito identifica i materiali in giacenza acquistati per una commessa cantiere. La gestione delle competenze è un supporto nel momento in cui ci si compila il documento di trasporto in quanto vengono proposte in automatico le risorse con la relativa quantità in deposito relative al cantiere di spedizione, avendo comunque la possibilità di poterle modificare. Il concetto delle competenze è gestito in maniera particolare anche per i movimenti delle lavorazioni c/terzi, fornendo in tempo reale situazioni inventariali e di controllo. Lo strumento mappa il materiale anche per ubicazione fisica

7 CONSUNTIVAZIONE RILEVAZIONE PRESENZE Il modulo della rilevazione ore è stato studiato con due obiettivi: il primo quello di essere uno strumento veloce, flessibile per caricare le ore di ogni dipendente divise per commessa cantiere, tipologia, fase di lavoro, con sistemi di imputazione diversificati in funzione del modo di rilevamento (per dipendente, per commessa cantiere, per giorno); il secondo quello di essere un interfaccia per dialogare con un eventuale procedura di paghe e stipendi. SUBAPPALTI TECNICI - CONTABILI La gestione tecnica/contabile dei subappaltatori gestisce, partendo dai valori di contratto che possono essere a misura o a forfait, gli Stati di Avanzamento Lavori (S.A.L.) di ogni singolo subappalto per ottenere sia delle situazioni interne di controllo che i documenti indispensabili al fornitore, quali il S.A.L. e il certificato di pagamento per l emissione della fattura. In pratica vengono gestiti i seguenti concetti: valori da budget (quantità, costo, valore); valori parziali periodo (qtà, costo, valore); valori Progressivi; valutazione reale del capo commessa; la Gestione relativa alla Valutazione reale del Capo Commessa trova poi un riscontro estremamente importante nella gestione del Budget in quanto viene creato un Budget specifico con le valutazioni del capo commessa che si va poi a confrontare con il Budget Operativo e il Budget Commerciale. CONTABILITA ANALITICA DI CANTIERE È il modulo ideale ed indispensabile per controllare l andamento economico delle commesse di cantiere attraverso la verifica dei costi sostenuti e delle produzioni realizzate. È stato realizzato per gestire in tempo reale le situazioni delle commesse/cantiere permettendo l inserimento di tutte le tipologie di documenti con delle valorizzazioni immediate comunque rettificabili in momenti successivi. La possibilità di inserimento per tipologia di documenti, quali: documenti fornitori (DDT, S.A.L. subappaltatori, fatture); documenti interni (DDT interni); rapporti interni (manodopera, noli); costi generali. La gestione della produzione può avvenire per percentuale, per valore o per SIL. GESTIONE CANTIERI REMOTI Questo modulo è stato creato per permettere ai responsabili ed agli operativi di cantiere di poter utilizzare Galileo Cantieri direttamente dal cantiere. Il modulo, creato in modo da poter far gestire esclusivamente i cantieri a cui ogni operativo di cantiere è abilitato, consente di soddisfare due esigenze che sempre più si stanno affermando nelle imprese e cioè la possibilità di inserire o manutenzionare dati direttamente dal cantiere e conseguentemente la possibilità di avere delle situazioni di controllo in tempo reale. Inoltre il vantaggio di questa operatività è che dalla sede si ha in tempo reale la situazione dei dati inseriti direttamente dai cantieri con tutti i benefici di qualità, attendibilità dei dati stessi

8 AMMINISTRAZIONE NOTE SPESE DIPENDENTI Permette di compilare il documento riepilogativo della nota spese di ogni dipendente integrando in tempo reale tutti i movimenti che lo compongono con la contabilità Generale, Industriale ed Analitica. Di conseguenza, oltre a gestire il documento di nota spese comprendente anche gli aspetti legati agli eventuali acconti anticipi e al relativo saldo, vengono aggiornate in tempo reale e in maniera interattiva le contabilità Generale, Industriale ed Analitica. FIDEJUSSIONI Il modulo Fidejussioni è lo strumento per la corretta gestione degli aspetti legati allo scadenziario delle Fidejussioni, la registrazione di contabilità Generale, Industriale ed Analitica, la rilevazione dei movimenti di risconti per Fidejussioni che coprono un periodo di due anni contabili. CONTROLLO FATTURE FORNITORI Il modulo permette, dall arrivo della fattura, il controllo del costo e delle quantità rispetto ai dati inseriti con le D.d.t., oltre alla verifica delle condizioni di pagamento in fase di ordine. Da questo controllo vengono evidenziati i movimenti in contestazione (movimenti dove corrisponde la quantità o il prezzo bolla rispetto alla fattura), i movimenti non presenti (i movimenti riportati in fattura e non risultanti come caricamento da bolle). Inoltre vengono generate le scritture relative alla Contabilità Industriale e alla Contabilità Generale. Dal Controllo Fatture Fornitori vengono allineati automaticamente la Contabilità Analitica di Cantiere e di Magazzino. CONTABILITA INDUSTRIALE È il modulo che permette di controllare l andamento delle commesse di cantiere attraverso una impostazione di carattere contabile. Copre tutte le normative fiscali vigenti. Può essere attivata in concomitanza con la Contabilità Analitica di Cantiere oppure può essere usata in maniera alternativa a quest ultima. SCADENZIARI PER COMMESSA Lo scadenzario per commessa è lo strumento indispensabile per controllare l andamento finanziario di ogni singola commessa/cantiere, sia per la parte attiva che per la parte passiva. Può essere alimentato in maniera automatica o manuale dalle seguenti movimentazioni: MOVIMENTI PASSIVI: Scadenze manuali per movimenti extra fornitori, Ordini Fornitori, Bolle Fornitori, Fatture Fornitori; MOVIMENTI ATTIVI: Scadenze manuali per ipotesi di incasso, Fatture Clienti. FATTURE DA RICEVERE Il Modulo Fatture da Ricevere è lo strumento che consente di contabilizzare in Contabilità Generale tutti i movimenti relativi ai Fornitori registrati in Contabilità Analitica. La gestione permette sia la contabilizzazione provvisoria che definitiva delle partite da ricevere con distinzione tra fatture e note di accredito. Può essere fatta in qualsiasi momento e innesca un ulteriore meccanismo per i movimenti a cavallo di due esercizi in quanto è integrato con il modulo Controllo Fatture Fornitori che gira in automatico al conto Fatture da Ricevere i movimenti già contabilizzati a costo dal modulo

9 AMMINISTRAZIONE SUBAPPALTI Questo modulo permette il controllo contabile/amministrativo di ogni subappalto con la possibilità di gestire l importo iniziale del contratto più eventuali estensioni, i S.A.L. emessi dal subappaltatore, le fatture emesse con eventuali ritenute a garanzia fino alla gestione dei pagamenti per ogni S.A.L.. Viene elaborata una scheda per ogni subappalto riepilogativo di tutte le informazioni sopraccitate. INTERESSI PER RITARDATO PAGAMENTO Calcola in base alle condizioni contrattuali gli interessi da addebitare all ente appaltante per ritardato pagamento. Il calcolo viene fatto per ogni specifica fattura e relativo incasso, tenendo conto delle eventuali franchigie, consente di applicare interessi specifici per ogni singola commessa su base di valori ministeriali o privati. Gli interessi calcolati vengono storicizzati e si ottengono delle situazioni di riepilogo per commessa/cantiere - cliente - fattura di riferimento, utilizzabili anche come allegato di Bilancio. OPERE IN CORSO DI ESECUZIONE Tutta la gestione delle opere in corso di esecuzione, viene alimentata in gran parte dal circuito gestionale e permette di stampare la relazione da allegare al Bilancio di Esercizio per ogni commessa/cantiere. CERTIFICATI DI BUONA ESECUZIONE Il modulo di Certificati di Buona Esecuzione, attraverso il caricamento dei certificati ottenuti per data, Commessa/Cantiere, Categoria SOA e importo Certificato, ha l obiettivo di verificare se esistono i parametri di congruità per partecipare alle gare di appalto in funzione dei parametri richiesti dalla gara stessa. La statistica può essere fatta oltre che sui certificati di Buona Esecuzione anche sui Stati Avanzamento Lavori (S.A.L.). AREA CONTROLLER RICLASSIFICAZIONE E BILANCINO Il modulo Riclassificazione Analitica - Bilancino Economico di Cantiere, fornisce situazioni economiche riclassificate per struttura e contenuto in funzione delle esigenze di ogni commessa/cantiere. Uno degli schemi più usati è quello dell accorpamento del conto economico di cantiere nelle seguenti categorie: ricavi; costi diretti; costi indiretti; costi capitalizzati; oneri finanziari. Attraverso i quali si ottiene il primo ed il secondo margine di contribuzione. I valori esposti sono parametrici. AVANZAMENTO COMMESSE Strumento creato in ambiente Excel per sintetizzare di ogni commessa le situazioni economiche / finanziarie sia attive che passive PREVISIONI - CONSUNTIVI - RAFFRONTI Un modulo con la possibilità operativa di Windows ad esempio nelle ricerche, nell esposizione dei dati, ecc., e dall altra un ambiente di sola interrogazione per renderlo disponibile ai vari uffici competenti. DATA WAREHOUSE & BI Sistema di supporto alle decisioni aziendali. Estrae ed aggrega le informazioni in funzione dell esigenza dell utente mediante analisi multidimensionali sui dati. La modalità Smart Drill Down guida l utente nella lettura dal dato aggregato fino al massimo dettaglio. Utilizza la tecnologia OLAP (OnLine Analytical Processing) per un accesso veloce ed efficiente ai dati aggregati

10 INTEGRAZIONE ATTREZZATURE INTEGRAZIONE CON MS PROJECT L integrazione con Microsoft Project è stata realizzata in modo bidirezionale in quanto è possibile passare la struttura del progetto esecutivo a livello di WBS o di voci di capitolato e generare il Programma Lavori utilizzando l operatività di Project per poi riportare le date al mondo gestionale oppure definire le date già nel mondo gestionale per meglio verificarle in termini di Programma Lavori con lo strumento di Project. GESTIONE ATTREZZATURE Risolve le problematiche di movimentazione, manutenzione e costi inerenti. Gestisce ogni attrezzatura e parco macchine. L'area è suddivisa in tre moduli, ognuno dei quali analizza in maniera dettagliata una problematica ben specifica, salvaguardando la possibilità di integrazione dei dati tra i vari moduli. Vengono di seguito elencati i moduli dell'area Gestione Attrezzature con le caratteristiche più importanti. SOFTWARE DI PREVENTIVAZIONE Questo modulo acquisisce i dati relativi all elenco prezzi e preventivo, sviluppati con i prodotti di preventivazione maggiormente diffusi sul mercato nazionale per gestirli con il modulo preventivazione di Galileo Cantieri. Questo fa sì che il preventivo esecutivo entri nel circuito gestionale generando i Fabbisogni e il suo Budget di Commessa. MOVIMENTAZIONE ATTREZZATURE Attraverso la movimentazione delle attrezzature, vengono raggiunti due scopi fondamentali : l'esatta collocazione di ogni singola attrezzatura e la permanenza di ogni singola attrezzatura su di un cantiere. Il primo punto permette da un lato di inventariare in ogni istante l'attrezzatura presente su di ogni cantiere, dall'altro di individuare la posizione di ogni singola attrezzatura. Il secondo punto permette di determinare l'esatta permanenza di ogni singola attrezzatura (in giorni ed ore) su di ogni cantiere, dato fondamentale per l'imputazione del costo a livello di Contabilità Analitica e Contabilità Industriale. COSTI ATTREZZATURE Il modulo costi attrezzature rileva per ogni attrezzatura i costi sostenuti per la gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria nonché i costi relativi agli oneri finanziari. In questo modo si ottiene un costo di esercizio per ogni attrezzatura che rapportato ai chilometri od alle ore svolte, permette di ottenere un costo orario o giornaliero, da imputare alle singole commesse/cantiere in funzione del tempo di permanenza delle attrezzature sugli stessi

11 SCADENZIARIO l modulo "Scadenziario Bolli ed Assicurazioni" codifica le scadenze di bolli, assicurazioni, concessioni, relative ad ogni attrezzatura. In ogni momento si determinano le scadenze delle attrezzature per giorno scadenza. La gestione Polizze CAR inserisce, all apertura della polizza, l anticipo previsto come totale aziendale e successivamente la regolazione del premio distinto per commessa/cantiere con possibilità di conguaglio per singolo cantiere. Inoltre vi è l accodamento dei ratei/risconti delle polizze CAR suddivisi per tipo polizza e stampe prospetti polizza CAR. GESTIONE LEASING La gestione Leasing esamina le problematiche per l apertura di un contratto leasing, e le problematiche fiscali e civilistiche ad esso collegate (bilanci, dichiarazioni IRAP), problematiche gestionali (collegamento alla contabilità analitica ed industriale, controllo fatture fornitori) e problematiche finanziarie (scadenzario per banca). CANTIERISTICA SIL / SAL CLIENTI - STIME A FINIRE Il modulo SIL / SAL clienti fornisce con l imputazione a quantità, valore o percentuale l importo del SIL mensile sviluppando le voci di capitolato o voci WBS. Lo sviluppo del SAL avviene sulla struttura del SIL o su una struttura autonoma dei documenti verso il cliente. Importante è la valutazione del capo commessa nel definire quantità, valori, percentuali e date a Finire rilevate analiticamente per voce capitolato o per livelli WBS. I confronti tra SIL, SAL e valori a finire analizzano e quantificano la commessa e i valori a finire con il preventivato - budgettato. FATTURAZIONE INTERATTIVA Fattura i SAL ed è integrato con la gestione SIL per la stesura della fattura (calcolo ritenute a garanzia, anticipazioni, ecc.). Crea anche una scheda riepilogativa per Commessa Cantiere della parte attiva per la situazione dei valori: SIL/SAL, Ritenute a Garanzia/Anticipazioni, Fatture/Pagamenti. VARIANTI CLIENTI Gestisce le varianti chieste in cantiere partendo dalla formulazione della richiesta per passare poi all accettazione da parte del cliente (committente), e arrivando alla contabilizzazione e alla fatturazione. Gestisce le varianti richieste per un controllo analitico sullo stato delle varianti richieste, accettate, contabilizzate e fatturate. Si integra con la gestione SIL/SAL attivi per gestire e totalizzare la movimentazione delle varianti. La stampa del SAL e il certificato di pagamento evidenziano gli importi delle varianti. È integrato con l anagrafico cantieri in quanto l importo con i relativi estremi identificativi di ogni variante vengono memorizzati nella gestione atti aggiuntivi dell anagrafico cantieri. Le stampe permettono di controllare lo stato delle varianti

12 AREA PRODUZIONE INERTI - CONGLOMERATI - CLS ED AFFINI Il modulo Gestione inerti/conglomerati/cls ed affini è stato creato appositamente per affrontare le problematiche di chi deve gestire degli impianti di produzione. Sono stati considerati sia gli aspetti legati alla vendita conto terzi che quelli legati alla movimentazione interna. Nel primo caso, un aspetto particolare riguarda la gestione dei listini di vendita che si possono personalizzare per zona, cliente, cantiere del cliente. Per quanto riguarda la movimentazione interna, l aspetto più interessante è l integrazione con la Contabilità Analitica, con la Contabilità Industriale ed il Magazzino. Di notevole interesse risulta essere anche la gestione della produzione che permette di gestire lo scarico delle materie prime attraverso una distinta che può essere creata usando componenti in percentuale o a quantità. Tutta la gestione è poi monitorata da una serie di statistiche ormai necessarie per una corretta gestione della produzione. GESTIONE DDT - IMPIANTI REMOTI Questo modulo gestisce le Bolle degli impianti di inerti, conglomerati, calcestruzzi soddisfando le esigenze di praticità e velocità. È stato creato inoltre il modulo di Bollettazione da remoto indipendente dal server della sede. La Bollettazione Remota ha completa autonomia di inserimento di articoli, clienti, vettori, targhe, ecc. L invio alla sede dei DDT emessi, permette l allineamento degli archivi con procedure di abbinamento dei nuovi articoli, clienti, ecc. L invio avviene tramite Internet oppure tramite floppy. FATTURAZIONE DIFFERITA Il modulo completa la gestione DDT. Serve per la fatturazione dei DDT emessi negli impianti di inerti, conglomerati. CONGLOMERATO BITUMINOSO ED AFFINI Questa applicazione è stata studiata per gestire le distinte di scarico/carico inerti e conglomerati per ottimizzare i giroconti di carico. Inoltre comprende uno strumento di verifica ed aggiornamento dei movimenti di magazzino degli inerti e conglomerati. GESTIONE TRASPORTATORI Il programma trasportatori ha l obiettivo di gestire tutte le movimentazioni fatte da ogni vettore relativamente ai movimenti di uscita (interni e vendita) che di entrata (DDT fornitori) al fine di conseguire i seguenti risultati: statistiche materiale trasportato; creazione dei listini strutturati; creazione di un documento mensile o periodico riepilogativo per trasportatore. STATISTICHE DI VENDITA Il programma Statistiche di Vendita è lo strumento ideale per analizzare in modo specifico, a seconda delle necessità, tutta la movimentazione generata dal Programma di Bollettazione e Fatturazione a quantità e valore con le seguenti modalità operative. Attraverso la possibilità di parametrizzare tutti i campi che compongono le statistiche, si può scegliere in modo mirato la statistica da ottenere. Attraverso queste combinazioni si ottengono circa 200 statistiche

13 AREA COMMERCIALE IMPIANTISTI ORDINI CLIENTI La gestione ordini dei clienti è indirizzata alle aziende per le quali la gestione di un portafoglio ordini rappresenta un punto essenziale delle attività di vendita. Fornisce la possibilità di controllare l'andamento e l'evasione delle richieste commerciali per prodotti di vendita in stretta correlazione con la disponibilità di magazzino o la rete produttiva al fine di conoscere gli stati di evadibilità per i prodotti pronti, in fase di realizzazione o completamente da realizzare. GESTIONE DDT Questo modulo serve a coloro che oltre alla normale gestione dei cantieri ha anche una parte di vendita diretta. È integrato con gli ordini clienti conseguentemente permette di scaricare in automatico gli ordini. FATTURAZIONE COMMERCIALE Questo modulo è il completamento della gestione DDT. Serve per fatturare i DDT emessi sfruttando una serie di utilità e gestioni come la divisione della fatturazione per cliente/cantiere, la gestione listini clienti, ecc. GESTIONE ORDINI DI SERVIZIO Modulo creato per la gestione delle assistenze impianti di qualsiasi tipologia e natura. Prende in esame sia la parte relativa ai costi degli interventi con la relativa integrazione alla Contabilità Industriale e Contabilità Analitica che la parte relativa ai ricavi con l'integrazione alla fattura di vendita. Dispone di una serie di statistiche utili per monitorare la situazione per: cliente, impianto, tipologia di intervento, tipologia di manutenzione, ecc. FATTURAZIONE ORDINI DI SERVIZIO È stato creata una fatturazione specifica per la gestione degli ordini di servizio. GESTIONE FATTURAZIONE ECONOMIE Il modulo Fatturazione economie (manodopera/materiali) consente di ottenere delle fatture di vendita partendo dalla Contabilità dei costi. Si creano dei listini Economie distinti per Cliente o per Cantiere Cliente. Inoltre si crea una fattura in modo parametrico e analitica (con dettaglio per singolo rapportino), sintetica per risorsa, ecc

14 PREFABBRICATORI GESTIONE PREFABBRICATORI L area Prefabbricatori utilizza la maggior parte dei moduli di Galileo Cantieri, eccetto che per alcuni moduli di seguito elencati. PREVENTIVAZIONE Sulla base della piattaforma standard della preventivazione, si è sviluppato un modulo specifico in modo da ottimizzare e gestire i preventivi per i manufatti. Si è data la possibilità di gestire le formule dei manufatti per il calcolo dei materiali necessari a svilupparli sulla base del volume del manufatto. Inoltre, con la gestione dei trasporti, abbiamo gestito il costo del trasporto sulla base della distanza e del volume del manufatto. PIANIFICAZIONE BANCHI La procedura pianificazione banchi, permette di stabilire i carichi di lavoro attribuiti ad ogni banco evidenziando quali dati principali: commessa, manufatto, quantità da produrre, tempo di produzione. Lo scopo principale di questa procedura è quello di avere le situazioni di impegno di ogni singolo banco dettagliate per manufatto da produrre. CREAZIONE SCHEDA GIORNALIERA Qualora dalla produzione vengano creati dei manufatti non ancora caricati nelle schede di produzione attraverso questa funzione c'è la possibilità di inserirli in maniera automatica. STAMPA SCHEDA DI MONTAGGIO La stampa della scheda di montaggio propone i dati dei manufatti di ogni singola commessa ordinati per data montaggio. SCHEDA DI PRODUZIONE La gestione scheda di produzione gestisce per ogni commessa l'elenco dei manufatti da produrre da consegnare in cantiere distinti per tipologia di manufatto e contenenti per ognuno di essi le caratteristiche di produzione. Risulta fondamentale per l automazione delle spedizioni oltre a una statistica per previsto - prodotto - consegnato. Gli elementi fondamentali per la gestione di questa scheda di produzione sono: gestione dei movimenti di previsione per ogni manufatto con le caratteristiche: o quantità a numero e MC; o lunghezza, o larghezza, o altezza, o MQ e peso; identificazione di ogni manufatto per sigla gestita in fase di produzione e in consegna; pianificazione delle spedizioni attraverso un numero e una data di spedizione; possibilità di pianificare il montaggio attraverso una data di previsto montaggio. La scheda di produzione è integrata con: programma di produzione manufatti; programma di spedizione; Programma statistiche per colonna del previsto; programma di progettazione CAD per l'acquisizione automatica dei manufatti; programma di preventivazione per l acquisizione in automatico dei manufatti. Qualora l'azienda utilizzasse per la progettazione un programma CAD capace di generare un archivio con i manufatti da produrre, si ha la possibilità attraverso questa procedura di caricamento automatico dei manufatti nelle schede di produzione

15 DDT DA SCHEDA DI PRODUZIONE Dalla gestione della scheda di produzione è possibile creare le pre-bolle diversificandole attraverso il n di viaggio e la data di prevista spedizione. Le pre-bolle vengono completate e rese definitive attraverso il programma della "gestione spedizioni". GESTIONE DELLE SPEDIZIONI La procedura della gestione spedizioni permette di gestire sia le pre-bolle create dalla scheda di montaggio, che verranno completate con eventuali dati mancanti rendendole definitive per essere stampate, sia bolle manuali indipendentemente dalla scheda di montaggio. La gestione delle spedizioni è integrata sia con la Fatturazione clienti che con la Contabilità analitica di cantiere. STAMPE SITUAZIONE COMMESSA Per quanto riguarda il controllo della produzione, esistono sia delle stampe che delle interrogazioni per verificare i dati relativi al previsto prodotto consegnato, sia per singola commessa che, complessivamente, per azienda. In particolare, per la stampa, esiste la possibilità di stampare sia in forma sintetica che in forma analitica le situazioni relative ad ogni singola comm

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning Sistema Informativo Aziendale per Imprese Ultimo aggiornamento Fix 22.1.a aprile 2014 InterNet Site: www.pigae.it www.trima.it Presentazione Sistema

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

OIC 23 - Lavori in corso su ordinazione

OIC 23 - Lavori in corso su ordinazione Luca Bilancini (Commercialista, Pubblicista, coordinatore scientifico MAP) OIC 23 - Lavori in corso su ordinazione 1 OIC 23 - Principali novità Non ci sono più i paragrafi relativi alle commesse in valuta

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria:

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria: Statistiche e Query partire dalla versione 63_01_006 LabPro ver 5.0 si è arricchito di 2 nuove funzionalità rispettivamente di estrazioni flessibili personalizzabili dei dati storicizzati nel database

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana SOMMARIO INTRODUZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PANORAMICA FUNZIONI DI ACUT erp AREA ACQUISTI QUALITA DELLA FORNITURA

Dettagli

Lavori in corso su ordinazione

Lavori in corso su ordinazione OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Lavori in corso su ordinazione Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Le caratteristiche principali del gestionale per il collettame ed i corrieri sono: gestione dei dati centralizzata, che minimizza il costo di manutenzione

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa Tutti a posto con... STEP Accounting FOR SCHOOL IL GESTIONALE CLOUD INTEGRATO FACILE DA INTERROGARE PER UNA SCUOLA UNO STEP AVANTI GESTIONE SEGRETERIA SCOLASTICA + Rapidità nelle procedure di pre-iscrizione,

Dettagli

Il sistema informativo aziendale

Il sistema informativo aziendale Albez edutainment production Il sistema informativo aziendale III classe ITC 1 Alla fine di questo modulo sarai in grado di: conoscere funzioni, obiettivi e struttura del sistema informativo aziendale;

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Dal 1985 collaboriamo con Clienti competitivi, aperti al cambiamento.

Dal 1985 collaboriamo con Clienti competitivi, aperti al cambiamento. Valutare la storia, osservare e analizzare il presente, progettare insieme il futuro. Trasformare la conoscenza in valori. Promuovere innovazione e semplificazione dei processi. Modellare il controllo

Dettagli

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Forniamo in questo articolo le risposte ai 53 quesiti ricevuti

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni contabili

La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni contabili S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE La centrale rischi interbancaria e le centrali rischi private: istruzioni per l uso La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane BAKEDIADE Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste BakeDiade, un idea buona come il pane ATTIVITà AMMINISTRATIVA Grazie all utilizzo di semplici

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE.

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. E COAN) Prof.ssa Claudia SALVATORE Università degli Studi del Molise

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Operazioni, attività e passività in valuta estera

Operazioni, attività e passività in valuta estera OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Operazioni, attività e passività in valuta estera Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito,

Dettagli

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP Storia ed evoluzione dei sistemi ERP In questo breve estratto della tesi si parlerà dei sistemi ERP (Enterprise Resource Planning) utilizzabili per la gestione delle commesse; questi sistemi utilizzano

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

Il bilancio con dati a scelta. Classe V ITC

Il bilancio con dati a scelta. Classe V ITC Il bilancio con dati a scelta Classe V ITC Il metodo da seguire Premesso che per la costruzione di un bilancio con dati a scelta si possono seguire diversi metodi, tutti ugualmente validi, negli esempi

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO Puntas è un software sviluppato per la gestione di saloni di parrucchieri, centri

Dettagli

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos.

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos. INDICE NEWSLETTER 30/03/12 Agenti: provvigioni fisse Controllo partite aperte Elenco Primanota Gestione collaudi IVA esigibilità differita Mastrini clienti e fornitori: situazione partite Primanota: importazione

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale GAMMA EVOLUTION Caratteristiche Funzionali Con la sua impostazione modulare, GAMMA EVOLUTION fornisce gli strumenti per una completa ed efficace gestione

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE

PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE Come tutte le organizzazioni, le pubbliche amministrazioni, sono caratterizzate da un obiettivo da raggiungere: soddisfare i bisogni

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti Suite Contabile Fiscale 08 novembre 2013 Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti 1) Domanda: Come posso verificare i codici fiscali errati delle anagrafiche

Dettagli

API (FORMATO JSON) PER IMPORT DATI IN CONTABILITA' FACILE ONLINE

API (FORMATO JSON) PER IMPORT DATI IN CONTABILITA' FACILE ONLINE API (FORMAO JSON) PER IMPOR DAI IN CONABILIA' FACILE ONLINE Lo Staff della Geritec SRL mette a disposizione delle API per lo scambio DAI tra applicativi di terze parti e Contabilità facile online (di seguito

Dettagli

Project Management Office per centrare tempi e costi

Project Management Office per centrare tempi e costi Project Management Office per centrare tempi e costi Il Project Management Office (PMO) rappresenta l insieme di attività e strumenti per mantenere efficacemente gli obiettivi di tempi, costi e qualità

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

Dr. Rag. D Antuono Emilio

Dr. Rag. D Antuono Emilio Aggiornato al 26/02/2013 Copyright Riproduzione Riservata IL REVERSE CHARGE IN EDILIZIA L Art. 1 comma 44 della legge n. 296/2006 ha introdotto nel nostro sistema il meccanismo del REVERSE CHARGE o INVERSIONE

Dettagli

Business Intelligence

Business Intelligence aggregazione dati Business Intelligence analytic applications query d a t a w a r e h o u s e aggregazione budget sales inquiry data mining Decision Support Systems MIS ERP data management Data Modeling

Dettagli

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD -

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ SOMMARIO: Capo I - Le competenze del servizio economico-finanziario Capo II - La programmazione

Dettagli

Perché un software gestionale?

Perché un software gestionale? Gestionale per stabilimenti balneari Perché un software gestionale? Organizzazione efficiente, aumento della produttività, risparmio di tempo. Basato sulle più avanzate tecnologie del web, può essere installato

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic. Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.it è un sistema integrato completo di tutti i moduli per eseguire

Dettagli

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO SOLARE TERMICO ACS PER UFFICI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO

Dettagli

PROVINCIA DI SAVONA Settore Gestione della Viabilità, Strutture, Infrastrutture, Urbanistica

PROVINCIA DI SAVONA Settore Gestione della Viabilità, Strutture, Infrastrutture, Urbanistica ALLEGATO F PROVINCIA DI SAVONA Settore Gestione della Viabilità, Strutture, Infrastrutture, Urbanistica Appalto n. 1649 - S.P. n. 29 del Colle di Cadibona. Lavori di adeguamento del tracciato stradale

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI COMMISSIONE PARITETICA PER I PRINCIPI DI REVISIONE LA COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI

Dettagli

IL PRINCIPIO CONTABILE N. 10 RENDICONTO FINANZIARIO di Nicola Lucido

IL PRINCIPIO CONTABILE N. 10 RENDICONTO FINANZIARIO di Nicola Lucido IL PRINCIPIO CONTABILE N. 10 RENDICONTO FINANZIARIO di Nicola Lucido Sommario: 1. Il rendiconto finanziario 2. L OIC 10 ed il suo contenuto 3. La costruzione del rendiconto finanziario: il metodo diretto

Dettagli

SistemiAperti. Soluzione per la gestione aziendale

SistemiAperti. Soluzione per la gestione aziendale SistemiAperti OS1 & OS1 Enterprise Soluzione per la gestione aziendale 2 Presentazione Sistemi Aperti S.r.l. Sistemi Aperti s.r.l., è un azienda di servizi, sviluppo software e consulenza, nata con l obiettivo

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli