Provincia di Venezia, Servizio Turismo TEL / Codice Fiscale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Provincia di Venezia, Servizio Turismo TEL / Codice Fiscale"

Transcript

1 Attività: Classificazione strutture ricettive extra alberghiere: esercizi di case religiose di ospitalità. A chi è rivolto il servizio: Possono presentare domanda enti religiosi che sono interessati ad esercitare attività di case religiose di ospitalità. Trattasi di strutture ricettive caratterizzate dalle finalità religiose dell ente gestore che offre, a pagamento, ospitalità a chiunque lo richieda nel rispetto del carattere religioso dell ospitalità stessa. Come fare la domanda : Domanda in bollo come da normativa vigente, giusto modello sotto riportato, comprensiva degli allegati ivi indicati, contenente tutti gli elementi atti a consentire la classificazione dell esercizio in categoria unica, in base ai requisiti prescritti dall allegato G della legge regionale n.33/2002. La classificazione verrà attribuita entro 40 giorni dalla presentazione della domanda ed ha validità per il quinquennio indicato nel provvedimento. Nota bene : La struttura ricettiva, una volta ottenuta la classificazione rilasciata dalla Provincia, può operare dopo aver presentato al Comune competente per territorio, la SCIA (Segnalazione certificata di inizio attività) su modello predisposto dalla Regione, reperibile dal sito della regione Veneto: Copia della Scia deve essere inviata per conoscenza alla Provincia. Dove: Le domande vanno spedite o consegnate a: Provincia di Venezia Servizio Turismo Via Forte Marghera Mestre-Venezia Informazioni: orari: dal Lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore Sito Internet: tel / fax 041/ Riferimenti normativi: Legge regionale n. 33 del e successive modificazioni, articoli: 25, 26, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 41, 42, 43; Allegati: G, H. Responsabile del procedimento: sig.ra Stefania Carlotto tel Dirigente del Servizio Arch. Roberto Favarato

2 TURISMO mod. TU014 ver DOMANDA DI CLASSIFICAZIONE LOCALI ADIBITI ALL ATTIVITÀ RICETTIVA DI CASA RELIGIOSA DI OSPITALITÀ (L.R. N.33/2002) MARCA DA BOLLO DA 16,00 ANCHE ASSOLTA IN MODO VIRTUALE AUTORIZZAZIONE AGENZIA DELLE ENTRATE NUMERO Alla Provincia di Venezia Servizio Turismo San Marco, Venezia FAX PEC SPAZIO PROTOCOLLO Il/La sottoscritto/a nato/a a il / / residente a comune prov. via c.a.p. tel. fax nella sua qualità di della soc./ditta indiv. PEC CHIEDE la classificazione dei locali adibiti all attività ricettiva di CASE RELIGIOSE DI OSPITALITÀ sita a via denominazione richiesta per la struttura Per concordare il sopraluogo si comunica il seguente recapito tel.

3 A tal fine allega la seguente documentazione: Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, come da modello allegato al presente modulo, con riferimento all individuazione della capacità ricettiva della struttura; denuncia delle attrezzature e dei servizi, su modulo regionale scaricabile dal seguente indirizzo: alla voce Modulistica per le strutture ricettive alla voce case religiose di ospitalità ; comunicazione delle attrezzature e dei prezzi su modulo regionale scaricabile dal seguente indirizzo: alla voce Modulistica per le strutture ricettive alla voce case religiose di ospitalità (si precisa che a partire dal 3 luglio 2013, ai sensi della legge regionale n. 11 del 14 giugno 2013, NON DEVE ESSERE COMPILATA LA PARTE RELATIVA ALLA COMUNICAZIONE DEI PREZZI); planimetrie in scala 1:100 con evidenziati dettagliatamente le camere numerate, i servizi igienico-sanitari, i lavabi; dichiarazione sostitutiva atto di notorietà sull accessibilità della struttura per persone con disabilità su modulo regionale scaricabile dal seguente indirizzo: alla voce Modulistica per le strutture ricettive. * Il sottoscritto dichiara di essere informato che il conferimento dei dati personali contenuti nella presente comunicazione è di natura obbligatoria e che i dati potranno essere trattati da parte della Provincia di Venezia e da altri soggetti coinvolti, nell ambito del procedimento per il quale sono stati richiesti, con i limiti stabiliti dal Codice in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs. 30 giugno 2003 n.196, e successive modificazioni), dalla legge e dai regolamenti, fermo restando i diritti di accesso, correzione, integrazione, cancellazione, trasformazione in forma anonima o richiesta di blocco dei dati. Tali diritti, previsti dall art. 7 del Codice medesimo, potranno essere esercitati rivolgendosi al dirigente del Servizio Turismo responsabile del trattamento dei dati, con sede in Venezia, San Marco, Titolare del trattamento è la Provincia di Venezia, con sede in Venezia, San Marco, Il sottoscritto, titolare/legale rappresentante della suddetta società dichiara di essere a conoscenza che il trattamento dei dati relativi a persone giuridiche, enti ed associazioni non è soggetto alla disciplina prevista dal Codice in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs. 30 giugno 2003 n.196, a seguito delle modificazioni introdotte dall art.40 della legge n. 214/2011 di conversione del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201.

4 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ Io sottoscritto/a (Cognome) (Nome) nato/a a ( ) il residente a ( ) in CAP codice fiscale recapito telefonico nella mia qualità di: Titolare della DITTA INDIVIDUALE sede legale nel Comune di (Prov. ) C.A.P. in Via/Piazza n P. I. Legale Rappresentante della SOCIETÀ sede legale nel Comune di (Prov. ) C.A.P. in Via/Piazza n P. I. PEC: che gestisce la struttura ricettiva denominata situata nel Comune di in Via n. C.A.P. consapevole che in base all art. 76 del DPR 445/2000 Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dal presente testo unico è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia DICHIARO ai sensi dell art. 47 del DPR 445/2000 di essere in possesso dell autorizzazione prescritta dalle leggi sanitarie vigenti rilasciata dal Comune in data prot. n. con la seguente capacità ricettiva: camere a più letti: numero (in lettere ) oppure di essere in possesso del parere Igienico Sanitario rilasciato dall Ulss in data prot. n. con la seguente capacità ricettiva:

5 camere a più letti: numero (in lettere ) oppure di aver presentato SCIA in data presso l Ulss di con la seguente capacità ricettiva asseverata da tecnico abilitato Sig. : camere a più letti: numero (in lettere ) IL DICHIARANTE * *dichiarazione presentata unitamente a fotocopia di un documento di identità in corso di validità (art. 38 D.P.R. 445/2000); ovvero identificato da tramite documento Il sottoscritto dichiara di essere informato che il conferimento dei dati personali contenuti nella presente comunicazione è di natura obbligatoria e che i dati potranno essere trattati da parte della Provincia di Venezia e da altri soggetti coinvolti, nell ambito del procedimento per il quale sono stati richiesti, con i limiti stabiliti dal Codice in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs. 30 giugno 2003 n.196, e successive modificazioni), dalla legge e dai regolamenti, fermo restando i diritti di accesso, correzione, integrazione, cancellazione, trasformazione in forma anonima o richiesta di blocco dei dati. Tali diritti, previsti dall art. 7 del Codice medesimo, potranno essere esercitati rivolgendosi al dirigente del Servizio Turismo responsabile del trattamento dei dati, con sede in Venezia, San Marco, Titolare del trattamento è la Provincia di Venezia, con sede in Venezia, San Marco, Il sottoscritto, titolare/legale rappresentante della suddetta società dichiara di essere a conoscenza che il trattamento dei dati relativi a persone giuridiche, enti ed associazioni non è soggetto alla disciplina prevista dal Codice in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs. 30 giugno 2003 n.196, a seguito delle modificazioni introdotte dall art.40 della legge n. 214/2011 di conversione del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201.

Attività: Classificazione strutture ricettive extra alberghiere: attività ricettive in residenze rurali

Attività: Classificazione strutture ricettive extra alberghiere: attività ricettive in residenze rurali Attività: Classificazione strutture ricettive extra alberghiere: attività ricettive in residenze rurali country house. A chi è rivolto il servizio: Coloro che sono interessati ad esercitare attività di

Dettagli

TURISMO DOMANDA DI CLASSIFICAZIONE STRUTTURA RICETTIVA ALBERGHIERA (L.R. N.33/2002)

TURISMO DOMANDA DI CLASSIFICAZIONE STRUTTURA RICETTIVA ALBERGHIERA (L.R. N.33/2002) TURISMO mod. TU001 ver. 01-11.12 DOMANDA DI CLASSIFICAZIONE STRUTTURA RICETTIVA ALBERGHIERA (L.R. N.33/2002) MARCA DA BOLLO DA 16,00 ANCHE ASSOLTA IN MODO VIRTUALE AUTORIZZAZIONE AGENZIA DELLE ENTRATE

Dettagli

TURISMO DOMANDA DI AGGIORNAMENTO DELLA CAPACITÀ RICETTIVA DELLA STRUTTURA ALBERGHIERA DENOMINATA

TURISMO DOMANDA DI AGGIORNAMENTO DELLA CAPACITÀ RICETTIVA DELLA STRUTTURA ALBERGHIERA DENOMINATA TURISMO DOMANDA DI AGGIORNAMENTO DELLA CAPACITÀ RICETTIVA DELLA STRUTTURA ALBERGHIERA DENOMINATA (L.R. N.33/2002) mod. TU002 ver. 01-11.12 MARCA DA BOLLO DA 16,00 ANCHE ASSOLTA IN MODO VIRTUALE AUTORIZZAZIONE

Dettagli

TURISMO. Il/La sottoscritto/a nato/a a il / / DICHIARA

TURISMO. Il/La sottoscritto/a nato/a a il / / DICHIARA TURISMO DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO PROVINCIALE DELLE GUIDE TURISTICHE DI VENEZIA A SEGUITO DEL SUPERAMENTO DELL ESAME ABILITATIVO (L.R. N.33/2002, ART.83) mod. TU033 ver. 01-11.12 Alla Provincia

Dettagli

TURISMO DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROVINCIALE DEI DIRETTORI TECNICI DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (L.R. N.33/2002, ART.78)

TURISMO DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROVINCIALE DEI DIRETTORI TECNICI DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (L.R. N.33/2002, ART.78) TURISMO mod. TU029 ver. 01-11.12 DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROVINCIALE DEI DIRETTORI TECNICI DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (L.R. N.33/2002, ART.78) MARCA DA BOLLO DA 16,00 ANCHE ASSOLTA IN MODO

Dettagli

TURISMO. Il/La sottoscritto/a. nato/a a il / / Cod. Fisc. con idoneità linguistiche: ed il rilascio del relativo tesserino di riconoscimento.

TURISMO. Il/La sottoscritto/a. nato/a a il / / Cod. Fisc. con idoneità linguistiche: ed il rilascio del relativo tesserino di riconoscimento. Città metropolitana di Venezia TURISMO DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO DELLE GUIDE NATURALISTICO AMBIENTALI DI VENEZIA A SEGUITO DEL SUPERAMENTO DELL ESAME ABILITATIVO (L.R. N.33/2002, ART.83) mod. TU036

Dettagli

TURISMO DOMANDA DI RILASCIO NUOVA AUTORIZZAZIONE AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO A SEGUITO MODIFICA TITOLARITÀ (L.R. N.33/2002, ART.

TURISMO DOMANDA DI RILASCIO NUOVA AUTORIZZAZIONE AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO A SEGUITO MODIFICA TITOLARITÀ (L.R. N.33/2002, ART. Città metropolitana di Venezia TURISMO DOMANDA DI RILASCIO NUOVA AUTORIZZAZIONE AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO A SEGUITO MODIFICA TITOLARITÀ (L.R. N.33/2002, ART. 67 COMMA 2) mod. TU027 ver. 02-11.15 MARCA

Dettagli

MARCA DA BOLLO DA 16,00

MARCA DA BOLLO DA 16,00 mod. TR092 ver. 03-06.17 TRASPORTI DOMANDA DI RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE PER L INSERIMENTO / SOSTITUZIONE DEL PERSONALE DOCENTE DI SCUOLA NAUTICA /CENTRO ISTRUZIONE MARCA DA BOLLO DA 16,00 SPAZIO PROTOCOLLO

Dettagli

CULTURA DOMANDA DI INSERIMENTO NEL CALENDARIO DEL SITO WEB

CULTURA DOMANDA DI INSERIMENTO NEL CALENDARIO DEL SITO WEB Città metropolitana di Venezia CULTURA mod. CU001 ver. 04-02.16 DOMANDA DI INSERIMENTO NEL CALENDARIO DEL SITO WEB WWW.CULTURA.CITTAMETROPOLITANA.VE.IT Alla Città metropolitana di Venezia Servizio Cultura

Dettagli

Per il tramite del Servizio Veterinario Az. ULSS n... Il sottoscritto. Nato il a Prov. Codice fiscale. Residente nel Comune di Prov. Via/Fraz.

Per il tramite del Servizio Veterinario Az. ULSS n... Il sottoscritto. Nato il a Prov. Codice fiscale. Residente nel Comune di Prov. Via/Fraz. DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL COMMERCIO ALL INGROSSO, O DI DEPOSITO DI MEDICINALI VETERINARI ai sensi degli artt. 66, 67 e 73 del D. Lgs. 6 aprile 2006, n. 193. Marca da bollo 14.62 Spett.le Regione Veneto

Dettagli

Il/la sottoscritto/a CHIEDE L ESTENSIONE

Il/la sottoscritto/a CHIEDE L ESTENSIONE Città metropolitana di Venezia mod. TR077 ver. 02-12.15 TRASPORTI DOMANDA DI ESTENSIONE DELL AUTORIZZAZIONE PER LE REVISIONI DEI VEICOLI A MOTORE. CICLOMOTORI E MOTOVEICOLI MARCA DA BOLLO DA 16,00 SPAZIO

Dettagli

Il sottoscritto. Nato il a Prov. Codice fiscale. Residente nel Comune di Prov. Via/Fraz.

Il sottoscritto. Nato il a Prov. Codice fiscale. Residente nel Comune di Prov. Via/Fraz. DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA VENDITA DIRETTA DI MEDICINALI VETERINARI DA PARTE DI TITOLARI DI COMMERCIO ALL INGROSSO ai sensi dell art. 70 del D. Lgs. 6 aprile 2006, n. 193. Marca da bollo 14.62 Spett.le

Dettagli

GESTIONE DEL PATRIMONIO EDILIZIO

GESTIONE DEL PATRIMONIO EDILIZIO Città metropolitana di Venezia GESTIONE DEL PATRIMONIO EDILIZIO DOMANDA DI UTILIZZO EXTRASCOLASTICO PALESTRA IN REGIME DI CONVENZIONE CON IL COMUNE DI mod. SP007 ver. 04-03.16 MARCA DA BOLLO DA 16,00 SPAZIO

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, BELMONTE CALABRO

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, BELMONTE CALABRO Marca da bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, 7 87033 BELMONTE CALABRO SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO Acquisita in data: Firma del Ricevente

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE per l ospitalità collettiva. Domanda di Autorizzazione

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE per l ospitalità collettiva. Domanda di Autorizzazione Marca da bollo STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE per l ospitalità collettiva Domanda di Autorizzazione Il/La sottoscritto/a, nato/a a (Prov. ) il codice fiscale P.IVA residente in (Prov. ) via n, in

Dettagli

Sportello Unico Attività Produttive. corso Cavour n BARLETTA

Sportello Unico Attività Produttive. corso Cavour n BARLETTA Timbro di arrivo SUAP Comune di Barletta COMUNE DI BARLETTA SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE corso Cavour n. 1 76121 BARLETTA Oggetto: Segnalazione Certificata d Inizio Attività per noleggio

Dettagli

DENUNCIA D INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI (ai sensi dell art. 115 del T.U.L.P.S.)

DENUNCIA D INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI (ai sensi dell art. 115 del T.U.L.P.S.) DENUNCIA D INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI (ai sensi dell art. 115 del T.U.L.P.S.) Marca da bollo 14,62 Spazio riservato al Protocollo Al Comune di Crema Il/la sottoscritto/a - visto l art. 19 della

Dettagli

S.C.I.A. per attività di estetista NON SERVE MARCA DA BOLLO

S.C.I.A. per attività di estetista NON SERVE MARCA DA BOLLO S.C.I.A. per attività di estetista NON SERVE MARCA DA BOLLO Allo Sportello Unico Imprese del di SANREMO Il sottoscritto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ESTETISTA Luogo di nascita: Stato

Dettagli

Alla Provincia di Padova Settore Turismo Casella Postale Aperta PADOVA

Alla Provincia di Padova Settore Turismo Casella Postale Aperta PADOVA IMPOSTA DI BOLLO DA ASSOLVERE VIRTUALMENTE Alla Provincia di Padova Settore Turismo Casella Postale Aperta 35122 PADOVA LEGGE REGIONALE 4 NOVEMBRE 2002, N. 33, ART. 67: RICHIESTA DI RILASCIO NUOVA AUTORIZZAZIONE

Dettagli

ALLEGATO C alla Dgr n. 502 del 19 aprile 2016

ALLEGATO C alla Dgr n. 502 del 19 aprile 2016 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA AGRITURISTICA (Legge Regionale 10 agosto 2012, n. 28, art. 24) Al Comune di Il/La sottoscritto/a Codice ISTAT Comune Cognome...

Dettagli

TURISMO Attività: ISCRIZIONE NELL ELENCO PROVINCIALE DEGLI ANIMATORI TURISTICI A SEGUITO DI TRASFERIMENTO

TURISMO Attività: ISCRIZIONE NELL ELENCO PROVINCIALE DEGLI ANIMATORI TURISTICI A SEGUITO DI TRASFERIMENTO TURISMO Attività: ISCRIZIONE NELL ELENCO PROVINCIALE DEGLI ANIMATORI TURISTICI A SEGUITO DI TRASFERIMENTO A chi è rivolto il servizio L.R. 4 novembre 2002, n. 33, art. 83: a coloro che essendo già abilitati

Dettagli

Il/la sottoscritto.. nato/a a.. il... C.F./P.IVA..

Il/la sottoscritto.. nato/a a.. il... C.F./P.IVA.. MARCA DA BOLLO 16.00 ASL DI BRESCIA U.O. ASSISTENZA FARMACEUTICA VIALE DUCA DEGLI ABRUZZI, 15 25124 BRESCIA OGGETTO : domanda di sostituzione Persona Responsabile magazzino distribuzione all ingrosso (acquisto

Dettagli

OGGETTO: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE (ai sensi della D.G.R dd )

OGGETTO: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE (ai sensi della D.G.R dd ) Marca da bollo di valore corrente AL DIRETTORE GENERALE DELL'AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N.2 BASSA FRIULANA ISONTINA VIA VITTORIO VENETO,174 34170 GORIZIA OGGETTO: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE (ai

Dettagli

DICHIARAZIONE DI OMESSO VERSAMENTO DELL IMPOSTA DI SOGGIORNO

DICHIARAZIONE DI OMESSO VERSAMENTO DELL IMPOSTA DI SOGGIORNO DICHIARAZIONE DI OMESSO VERSAMENTO DELL IMPOSTA DI SOGGIORNO (da compilare a cura dell ospite o del responsabile del gruppo in caso di omesso versamento, o da parte del gestore in caso di rifiuto a rilasciare

Dettagli

RICHIESTA DI ATTESTAZIONE DI IDONEITÀ ALLOGGIATIVA

RICHIESTA DI ATTESTAZIONE DI IDONEITÀ ALLOGGIATIVA COMUNE di ZECCONE Provincia di Pavia Via Monte Grappa 52, Zeccone (PV) Protocollo Generale Marca da bollo da 16,00 Pratica n / Allo Sportello Unico per l Edilizia del Comune di ZECCONE RICHIESTA DI ATTESTAZIONE

Dettagli

Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria Grottaglie (TA) PEC:

Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria Grottaglie (TA) PEC: Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria 74023 Grottaglie (TA) PEC: suap.comunegrottaglie@pec.rupar.puglia.it IMPRESA FUNEBRE (art. 115 T.U.L.P.S., d.lgs. 114/1998, art.

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SVILUPPO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA COMUNICAZIONE FINE LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SVILUPPO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA COMUNICAZIONE FINE LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante e del direttore dei lavori COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SVILUPPO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA Sportello per: Edilizia sede di: Venezia - San Marco 4023 Campo Manin

Dettagli

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ALBERGO/RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA (R.T.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA)

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ALBERGO/RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA (R.T.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA) COMUNE DI BRESCIA SETTORE INDUSTRIA E SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Via Marconi, 12-I-25128 BRESCIA Tel (39) 030 297 78 55 Fax (39) 030 338 76 51 Internet: http://sportellounicocomunebresciait E-mail:

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di autorizzazione per la vendita in forma itinerante AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER LA GESTIONE DI LAGHETTO DI PESCA SPORTIVA

DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER LA GESTIONE DI LAGHETTO DI PESCA SPORTIVA DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER LA GESTIONE DI LAGHETTO DI PESCA SPORTIVA l.r. n. 15 /2008 artt. 12 e 37 r.r. n.2/2011 Marca da Bollo 16,00 Servizio Foreste, economia e territorio montano Sezione

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA AGRITURISTICA. Al Comune di

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA AGRITURISTICA. Al Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA AGRITURISTICA (Legge Regionale 10 agosto 2012, n. 28, art. 24) Al Comune di Il/La sottoscritto/a Codice ISTAT Comune Cognome...

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2010

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2010 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2010 bollo 14,62 AL COMUNE DI JESI Piazza Indipendenza, 1 60035 J E S I (AN) IL SOTTOSCRITTO: Cognome Nome Nato il a Prov. ( ) Stato Codice Fisc.

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B AL COMUNE DI MESAGNE ( Sportello Unico per le Attività Produttive ) S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B (ai sensi

Dettagli

COMUNE DI SANT AGOSTINO PROVINCIA DI FERRARA Settore Territorio - Urbanistica - Ambiente Ricostruzione e Rilevamento del danno privato

COMUNE DI SANT AGOSTINO PROVINCIA DI FERRARA Settore Territorio - Urbanistica - Ambiente Ricostruzione e Rilevamento del danno privato MODULO 1 ZIONE DEL COMMITTENTE O DEL RESPONSABILE DEI LAVORI (Ai sensi dell art. 12, comma 3, L.R.11/2010 e dell art. 3 del Protocollo d intesa tra Regione Emilia Romagna e Prefetture dell Emilia Romagna

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione. Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione. Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione Marca da bollo STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione Il/La sottoscritto/a, nato/a a (Prov. ) il codice

Dettagli

(*) con sede in codice n.

(*) con sede in codice n. Mod: Cancellazione MARCA da BOLLO ad uso amministrativo 16,00 (*) Studio di consulenza (denominazione) (*) Associazione di categoria Privato (*) con sede in codice n. tel fax mail.pec Spazio riservato

Dettagli

DOMANDA PER APERTURA SALA GIOCHI (ai sensi dell art. 86 del T.U.L.P.S.) Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a prov. nazione il

DOMANDA PER APERTURA SALA GIOCHI (ai sensi dell art. 86 del T.U.L.P.S.) Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a prov. nazione il DOMANDA PER APERTURA SALA GIOCHI (ai sensi dell art. 86 del T.U.L.P.S.) Al Comune di Settala Ufficio Commercio Via Verdi 8/c 20090 Settala MI Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a prov. nazione il residente

Dettagli

OGGETTO: Denuncia inizio attività ricettiva in case e appartamenti per vacanze (CAV).

OGGETTO: Denuncia inizio attività ricettiva in case e appartamenti per vacanze (CAV). OGGETTO: Denuncia inizio attività ricettiva in case e appartamenti per vacanze (CAV). AL COMUNE DI SAN VINCENZO Via B. Alliata, 4 57027 SAN VINCENZO l sottoscritt nat a ( ) il residente in ( ) via/piazza

Dettagli

Comune di UDINE. Titolare dell omonima impresa individuale C.F. 16 Caratteri P. IVA 11 Caratteri con sede nel Comune di Provincia Via/Piazza N C.A.P.

Comune di UDINE. Titolare dell omonima impresa individuale C.F. 16 Caratteri P. IVA 11 Caratteri con sede nel Comune di Provincia Via/Piazza N C.A.P. Comune di UDINE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ACCONCIATORE PER AFFITTO DI POLTRONA (L.r. 12/2002 e s.m.i. D.L. n. 7/2007 L.n. 241/1990 D.Lgs. n. 59/2010 Circolare Ministero dello Sviluppo

Dettagli

Comune di UDINE. Titolare dell omonima impresa individuale C.F. 16 Caratteri P. IVA 11 Caratteri con sede nel Comune di Provincia Via/Piazza N C.A.P.

Comune di UDINE. Titolare dell omonima impresa individuale C.F. 16 Caratteri P. IVA 11 Caratteri con sede nel Comune di Provincia Via/Piazza N C.A.P. Comune di UDINE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTI PER AFFITTO DI CABINA (L.r. 12/2002 e s.m.i. D.L. n. 7/2007 L.n. 241/1990 D.Lgs. n. 59/2010 Circolare Ministero dello Sviluppo Economico

Dettagli

CIRCOLO PRIVATO C. COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI/CESSAZIONE. l sottoscritt. nat a prov. il. residente in via n. cap a

CIRCOLO PRIVATO C. COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI/CESSAZIONE. l sottoscritt. nat a prov. il. residente in via n. cap a MOD.P030_B rev. 1 MARCA DA BOLLO SOLO CASO B (escluse ONLUS) CIRCOLO PRIVATO A. DENUNCIA INIZIO ATTIVITÀ (Associazioni e circoli aderenti a enti o organizzazioni nazionali aventi finalità assistenziali

Dettagli

Esente da bollo ALLA PROVINCIA DI FERRARA Settore Ambiente e Agricoltura UOC Rifiuti Corso Isonzo, 105/A Ferrara

Esente da bollo ALLA PROVINCIA DI FERRARA Settore Ambiente e Agricoltura UOC Rifiuti Corso Isonzo, 105/A Ferrara Esente da bollo ALLA PROVINCIA DI FERRARA Settore Ambiente e Agricoltura UOC Rifiuti Corso Isonzo, 105/A 44121 Ferrara OGGETTO: Regolamento UE n. 1013/06. Richiesta di rilascio moduli 1A e 1B per trasporto

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE Alberghiere, Campeggi e Villaggi Turistici (Art. 24 L.R. 23 marzo 2000 n. 42) Domanda di Autorizzazione

STRUTTURE RICETTIVE Alberghiere, Campeggi e Villaggi Turistici (Art. 24 L.R. 23 marzo 2000 n. 42) Domanda di Autorizzazione Marca da bollo STRUTTURE RICETTIVE Alberghiere, Campeggi e Villaggi Turistici (Art. 24 L.R. 23 marzo 2000 n. 42) Domanda di Autorizzazione Il/La sottoscritto/a, nato/a a (Prov. ) il codice fiscale P.IVA

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLE SCIENZE GIURIDICHE NAZIONALI E INTERNAZIONALI

DIPARTIMENTO DELLE SCIENZE GIURIDICHE NAZIONALI E INTERNAZIONALI (Allegato A) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE Al Direttore del Dipartimento delle scienze giuridiche nazionali e internazionali dell'università degli Studi di Milano Bicocca Il/la sottoscritto/a

Dettagli

S.C.I.A. per attività di acconciatore NON SERVE MARCA DA BOLLO

S.C.I.A. per attività di acconciatore NON SERVE MARCA DA BOLLO S.C.I.A. per attività di acconciatore NON SERVE MARCA DA BOLLO Allo Sportello Unico Imprese del di SANREMO Il sottoscritto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE E-mail PEC telefono/cellulare

Dettagli

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell. . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n.

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell.  . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n. COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA DENUNCIA DI VARIAZIONE NELLA TITOLARITA DI AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA PER IL COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA, A SEGUITO DI MODIFICAZIONI SOCIETARIE

Dettagli

COMUNICAZIONE FINE LAVORI

COMUNICAZIONE FINE LAVORI Al Comune di Nova Milanese comune.novamilanese@pec.regione.lombardia.it Pratica edilizia Del SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica Protocollo COMUNICAZIONE FINE LAVORI da compilare a cura del SUE/SUAP

Dettagli

MOD.E060 rev. 01. Il/La sottoscritto/a nato/a a ( ) il CF residente a, Via, n

MOD.E060 rev. 01. Il/La sottoscritto/a nato/a a ( ) il CF residente a, Via, n MOD.E060 rev. 01 Marca da bollo A - Dichiarazione di fine lavori B - Richiesta Certificato di Agibilità (Art. 24 e 25 del D.P.R. n 380 del 6 Giugno 2001, e successive modifiche ed integrazioni) Permesso

Dettagli

COMUNE DI BORDIGHERA UFFICIO COMMERCIO VIA XX SETTEMBRE N B O R D IG H E R A. Il/La sottoscritto/a

COMUNE DI BORDIGHERA UFFICIO COMMERCIO VIA XX SETTEMBRE N B O R D IG H E R A. Il/La sottoscritto/a MODELLO B (SOCIETA ) MARCA DA BOLLO 14,62 COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE: DOMANDA PER IL RILASCIO A SOCIETA DI PERSONE DELL AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI VENDITA SU AREE PUBBLICHE IN FORMA

Dettagli

Allegato 2 Modulistica edilizia E. COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI

Allegato 2 Modulistica edilizia E. COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI Allegato 2 Modulistica edilizia E. COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI Al Comune Pratica edilizia di_ Del SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica Protocollo COMUNICAZIONE FINE LAVORI da compilare a cura del

Dettagli

COMUNICAZIONE DI CESSAZIONE O SOSPENSIONE TEMPORANEA DI ATTIVITÀ DI COMMERCIO / SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE. Compilato a cura del SUAP:

COMUNICAZIONE DI CESSAZIONE O SOSPENSIONE TEMPORANEA DI ATTIVITÀ DI COMMERCIO / SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE. Compilato a cura del SUAP: Al SUAP del Comune di Compilato a cura del SUAP: Pratica del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica COMUNICAZIONE: Cessazione di attività di commercio / somministrazione di alimenti e bevande Sospensione

Dettagli

AL COMUNE DI FOLIGNO Servizio Gestione Commercio Il/La sottoscritto/a

AL COMUNE DI FOLIGNO Servizio Gestione Commercio Il/La sottoscritto/a OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività ricettiva di CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE (Art. 31 e Art. 52 L.R. 27/12/2006 n. 18, come modificato dalla L.R. 16/02/2010 n. 15 Art. 19 L. 241/90

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA

SEGNALAZIONE CERTIFICATA ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI COMMERCIO DI COSE ANTICHE/USATE (ART. 126 del R. D. 18.06.1931 n. 773) UDATI DEL DICHIARANTE Il / La sottoscritto/a nato a

Dettagli

UNIONE COMUNITA COLLINARE BETLEMME

UNIONE COMUNITA COLLINARE BETLEMME UNIONE COMUNITA COLLINARE BETLEMME PIAZZA AUSTRALIA,5 15030 CONZANO C.F.01994480067-Tel.0142/925132-Fax 0142/925734 e-mail:comune@comune.conzano.al.it SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Settore/servizio

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA VENDITA AUTO USATE

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA VENDITA AUTO USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA VENDITA AUTO USATE AL SERVIZIO ATTIVITA' PRODUTTIVE DEL COMUNE DI SANT'ANASTASIA Il/la sottoscritto/a cognome...... nome... Consapevole delle sanzioni penali

Dettagli

Il/la sottoscritto/a, Nato a (Prov. ) il Codice Fiscale n. In qualità di legale rappresentante di

Il/la sottoscritto/a, Nato a (Prov. ) il Codice Fiscale n. In qualità di legale rappresentante di Marca da bollo All. A DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PROVVISORIA E DI ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE AGENZIE PER IL LAVORO (Soggetto privato) RACCOMANDATA A.R. Alla Regione Toscana Direzione Generale Competitività

Dettagli

Il/la sottoscritto/a..., cittadino..., nato/a il... a... (prov...), residente e/o domiciliato in... via n... CAP..., n. tel... e mail C.F.

Il/la sottoscritto/a..., cittadino..., nato/a il... a... (prov...), residente e/o domiciliato in... via n... CAP..., n. tel... e mail C.F. Marca da bollo 16,00 Oggetto: Legge regionale 04 novembre 2002, n. 33, art. 78 e succ. integrazioni. Richiesta iscrizione Albo Provinciale dei Direttori tecnici di agenzia di viaggio e turismo. Alla Provincia

Dettagli

CITTA DI VITERBO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI IMPRENDITORE AGRICOLO

CITTA DI VITERBO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI IMPRENDITORE AGRICOLO CITTA DI VITERBO PER IL TRAMITE DEL SUAP DEL COMUNE DI VITERBO SUAEP@PEC.COMUNEVITERBO.IT AL SETTORE IV SVILUPPO ECONOMICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI IMPRENDITORE AGRICOLO IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

COMUNICAZIONE FINE LAVORI

COMUNICAZIONE FINE LAVORI Pratica edilizia del SUE Città Storica Al Comune di PALERMO da inoltrare esclusivamente attraverso il portale Super@edi Protocollo da compilare a cura del SUE COMUNICAZIONE FINE LAVORI DATI DEL TITOLARE

Dettagli

Io sottoscritt nat a. prov. di il, cod. fiscale, residente a. Via CAP, titolare/legale rappresentante dell impresa individuale/società. P.

Io sottoscritt nat a. prov. di il, cod. fiscale, residente a. Via CAP, titolare/legale rappresentante dell impresa individuale/società. P. RICHIESTA DI AGGIUNTA SETTORE MERCEOLOGICO (Commercio itinerante, fiere, posteggi fuori mercato) (DA INOLTRARE TRAMITE POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) MARCA DA BOLLO DA EURO 16,00 SPORTELLO UNICO PER L

Dettagli

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimento Salute e Servizi Sociali Famiglia, Minori, Giovani, Pari Opportunita', Servizio Civile - Servizio

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimento Salute e Servizi Sociali Famiglia, Minori, Giovani, Pari Opportunita', Servizio Civile - Servizio ALLEGA: PLANIMETRIA IN SCALA 1 : 100 DELLA SEDE DEL SERVIZIO, CON INDICAZIONE DELLA DESTINAZIONE D USO DEI LOCALI, DELLE RELATIVE ALTEZZE E SUPERFICI, DATATA E FIRMATA CERTIFICATO DI ISCRIZIONE ALL ALBO

Dettagli

Compilare tutti i campi della presente dichiarazione e allegare copia del documento di riconoscimento

Compilare tutti i campi della presente dichiarazione e allegare copia del documento di riconoscimento Al Comune - Sportello Autorizzazioni Commerciali Via Foresio, 5 21100 - VARESE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) PER LA PRODUZIONE, LA DISTRIBUZIONE E LA GESTIONE ANCHE INDIRETTA DI

Dettagli

Allegato 2 Modulistica edilizia

Allegato 2 Modulistica edilizia Allegato 2 Modulistica edilizia E. COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI Al di_ Comune Pratica edilizia Del Protocollo SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica COMUNICAZIONE FINE LAVORI da compilare a cura del

Dettagli

Al Responsabile del Servizio Attività Produttive - S.U.A.P. del Comune di Genzano di Roma Via Italo Belardi, Genzano di Roma RM

Al Responsabile del Servizio Attività Produttive - S.U.A.P. del Comune di Genzano di Roma Via Italo Belardi, Genzano di Roma RM Al Responsabile del Servizio Attività Produttive - S.U.A.P. del Comune di Genzano di Roma Via Italo Belardi, 81 00045 Genzano di Roma RM ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE ALLA REALIZZAZIONE DI STRUTTURE SANITARIE

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a prov. il residente a Prov. Via N in qualità di dell Autoscuola denominata con sede in via n. tel. fax Cod DTT CHIEDE

Il/La sottoscritto/a nato/a a prov. il residente a Prov. Via N in qualità di dell Autoscuola denominata con sede in via n. tel. fax Cod DTT CHIEDE PROTOCOLLO GENERALE NUMERO DATA CLASSIFICAZIONE.. Servizio Pianificazione Territoriale - Trasporti Stradone Martiri della Libertà, 15 43123 Parma Dirigente Servizio: Dott. Urb. Sergio Peri Responsabe procedimento

Dettagli

ALLA PROVINCIA DI RIETI Uff. Albo Autotrasportatori via Tavola d'argento 1 R I E T I

ALLA PROVINCIA DI RIETI Uff. Albo Autotrasportatori via Tavola d'argento 1 R I E T I marca da bollo Euro 14,62 (Timbro dello studio di consulenza) ALLA PROVINCIA DI RIETI Uff. Albo Autotrasportatori via Tavola d'argento 1 R I E T I ALBO AUTOTRASPORTATORI DI COSE PER CONTO DI TERZI Domanda

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ SCHEDA ANAGRAFICA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA. del.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ SCHEDA ANAGRAFICA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA. del. Compilato a cura del SUAPE: Al SUAPE del Comune di Pratica del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica SCIA: SCIA Apertura SCIA Trasferimento di sede SCIA UNICA: SCIA Apertura + altre segnalazioni

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA COPIA CONFORME DELLA CARTELLA CLINICA

MODULO DI RICHIESTA COPIA CONFORME DELLA CARTELLA CLINICA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI PALERMO MODULO DI RICHIESTA COPIA CONFORME DELLA CARTELLA CLINICA Il/La sottoscritto/a, nato/a a (prov. ) il, residente a (prov. ) in Via n. CAP Documento d identità n.

Dettagli

MODULO DI DOMANDA PER LA CONCESSIONE IN USO DELLA SALA POLIFUNZIONALE DEL CENTRO DI PROMOZIONE TERRITORIALE DI SISTIANA

MODULO DI DOMANDA PER LA CONCESSIONE IN USO DELLA SALA POLIFUNZIONALE DEL CENTRO DI PROMOZIONE TERRITORIALE DI SISTIANA Marca da bollo o estremi di esenzione MODULO DI DOMANDA PER LA CONCESSIONE IN USO DELLA SALA POLIFUNZIONALE DEL CENTRO DI PROMOZIONE TERRITORIALE DI SISTIANA Ai sensi del Regolamento per la concessione

Dettagli

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA Al Comune di LAVAGNA SUAP Piazza della Libertà, 47 16033 LAVAGNA Il/La sottoscritto/a _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ (Cognome) (Nome) (Codice

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ Compilato a cura del SUAP: Pratica Al SUAP del Comune di del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica SCIA: SCIA Apertura SCIA Trasferimento di sede SCIA UNICA: SCIA Apertura + altre segnalazioni SCIA

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2014

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2014 AVVERTENZA: La domanda di partecipazione alla Fiera di S. Settimio 2014 va presentata al Comune di Jesi ESCLUSIVAMENTE nel periodo dal 01.04.2014 al 24.07.2014 utilizzando il presente modulo. La domanda,

Dettagli

COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Il/la sottoscritto/a Cognome Nome

COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Il/la sottoscritto/a Cognome Nome COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Al Comune di Enna Servizio SUAP Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo di nascita:

Dettagli

DICHIARA ai sensi degli artt.46 e 47 del D.P.R. 445/2000, quanto segue:

DICHIARA ai sensi degli artt.46 e 47 del D.P.R. 445/2000, quanto segue: Mod: certif iscriz MARCA da BOLLO ad uso amministrativo 16,00 Studio di consulenza (denominazione) Associazione di categoria Privato sede codice n. tel. Fax mail pec Spazio riservato all Ufficio Prot.

Dettagli

AL COMUNE DI PENNA IN TEVERINA SERVIZIO GESTIONE COMMERCIO

AL COMUNE DI PENNA IN TEVERINA SERVIZIO GESTIONE COMMERCIO OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) DI AFFITTACAMERE Art. 46 L.R. 27/12/2006 n. 18 - Art. 19 L. 241/90 come modificato ed integrato dall Art. 49 della L. 122/2010. (n. 2 copie

Dettagli

ALLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE DIREZIONE MOBILITA E TPL. Via De Ginori n Firenze

ALLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE DIREZIONE MOBILITA E TPL. Via De Ginori n Firenze Marca da Bollo 16,00 ALLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE DIREZIONE MOBILITA E TPL Via De Ginori n. 10 50129 Firenze RICHIESTA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI TRASPORTO VIAGGIATORI

Dettagli

l sottoscritt (cognome e nome) Codice Fiscale Partita Iva

l sottoscritt (cognome e nome) Codice Fiscale Partita Iva protocollo AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI OGGETTO : ATTIVITA DI ACCONCIATURA ED ESTETICA: INIZIO ATTIVITA E COMUNICAZIONI VARIE [Legge 07/08/1990 n.241 (art.19), Legge 17/08/2005, n.174, Decreto Legge 31/01/2007

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL TRASFERIMENTO SEDE DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL TRASFERIMENTO SEDE DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO MARCA DA BOLLO Al Dirigente del SERVIZIO PROGETTI DI AREA VASTA E MOBILITA DI SISTEMA UFFICIO TRASPORTI PROVINCIA DI RIMINI Via Dario Campana 64 47900 RIMINI (RN) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL TRASFERIMENTO

Dettagli

INCARICATO/PROCURATORE

INCARICATO/PROCURATORE 1 CITTÀ DI LEGNAGO Settore 3^ Lavori Pubblici ed Urbanistica Servizio Gestione del Territorio e SUAP Via XX Settembre, 29 37045 Legnago (Verona) Tel. 0442/634858-634851 Fax 0442/634803 web: www.comune.legnago.vr.it

Dettagli

U.R.P. Descrizione dell'attività relativa al procedimento amministrativo: rilascio licenza pesca di professione "tipo A"

U.R.P. Descrizione dell'attività relativa al procedimento amministrativo: rilascio licenza pesca di professione tipo A U.R.P. AREA DIREZIONE GENERALE SERVIZIO PESCA UFFICIO PESCA TEL. 0425/386656/668 FAX 0425/386650 E-mail lorenza.barion@provincia.rovigo.it marta.rossi@provincia.rovigo.it ufficio.pesca@provincia.rovigo.it

Dettagli

SCIA - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SCIA - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MOD SR - A SCIA - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al SUAP ALBERGHI E STRUTTURE RICETTIVE Ai sensi del D. L.vo 114/98, D. L.vo 59/10 e L. 122/10 Il sottoscritto C.F. data di nascita cittadinanza

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ RELATIVA A

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ RELATIVA A copia per il Comune copia per l interessato Al Comune di TRECASE UFFICIO SUAP - Attività Produttive Politiche di Sviluppo Via Manzoni Spazio per la protocollazione OGGETTO: SCIA di esercizio dell'attività

Dettagli

DOMANDA DI COORGANIZZAZIONE. Il/la sottoscritto/a nato/a a il in nome proprio o in qualità di legale rappresentante del seguente soggetto richiedente:

DOMANDA DI COORGANIZZAZIONE. Il/la sottoscritto/a nato/a a il in nome proprio o in qualità di legale rappresentante del seguente soggetto richiedente: Marca da bollo (salvi i casi di esenzione previsti dalla legge) DOMANDA DI COORGANIZZAZIONE DI COMPETENZA DELL'AREA SERVIZI E POLITICHE SOCIALI Al Comune di Trieste Protocollo Generale v. Punta del Forno,

Dettagli

Denuncia inizio attività per subingresso in attività ricettiva in Albergo. (Artt bis 35 L.R. 23/03/2000 n 42 e successive modificazioni).

Denuncia inizio attività per subingresso in attività ricettiva in Albergo. (Artt bis 35 L.R. 23/03/2000 n 42 e successive modificazioni). San Vincenzo, OGGETTO: Denuncia inizio attività per subingresso in attività ricettiva in Albergo. (Artt. 26 34 34 bis 35 L.R. 23/03/2000 n 42 e successive modificazioni). AL COMUNE DI SAN VINCENZO Ufficio

Dettagli

COMUNICAZIONE PER LA SOSTITUZIONE TEMPORANEA DEL RESPONSABILE TECNICO LINEA REVISIONI (D.M. 30/04/2003 art. 240 comma 2 DPR 495/1992) PROT. N.. DEL..

COMUNICAZIONE PER LA SOSTITUZIONE TEMPORANEA DEL RESPONSABILE TECNICO LINEA REVISIONI (D.M. 30/04/2003 art. 240 comma 2 DPR 495/1992) PROT. N.. DEL.. Dipartimento VI Governo del Territorio della Mobilità e Sicurezza stradale Servizio 4 Mobilità Privata e Autotrasporto Merci Viale di Villa Pamphili 84/100 00152 Roma Fax. 06.6766.5271 www.provincia.rm.it/trasportiemobilita

Dettagli

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale AL COMUNE/ALL UNIONE DEI COMUNI DI ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI ATTIVITA DI LAVANDERIA A GETTONI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (L. 22.02.06 n. 84, L.R. n. 25/2011, D.Lgs

Dettagli

legale rappresentante della Società C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale

legale rappresentante della Società C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale AL COMUNE/ALL UNIONE DEI COMUNI DI ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI ATTIVITA DI ACCONCIATORE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (L. n. 174/2005, L.R. n. 17/2011, D.Lgs 59/2010,

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche AL COMUNE DI Cod. ISTAT Il sottoscritto nato a il residente in C.A.P. Via n.

Dettagli

N Protocollo del Il/La sottoscritto/a2

N Protocollo del Il/La sottoscritto/a2 MODULO C_ TLR _FORNITURE CENTRALIZZATE_ ISTANZA PER L AMMISSIONE AL BONUS RIFERITO AL SERVIZIO TELERISCALDAMENTO FORNITURA CENTRALIZZATA1 N Protocollo del Il/La sottoscritto/a2 Cognome) (Nome) nato/a a,

Dettagli

COMUNICAZIONE FINE LAVORI

COMUNICAZIONE FINE LAVORI Al Comune di Pratica edilizia qsuap q SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica Del Protocollo q COMUNICAZIONE FINE LAVORI da compilare a cura del SUE/SUAP COMUNICAZIONE FINE LAVORI DATI DEL TITOLARE (in caso

Dettagli

MODULO A FORNITURE INDIVIDUALI ISTANZA PER L AMMISSIONE AL BONUS RIFERITO AL SERVIZIO TELERISCALDAMENTO FORNITURA INDIVIDUALE

MODULO A FORNITURE INDIVIDUALI ISTANZA PER L AMMISSIONE AL BONUS RIFERITO AL SERVIZIO TELERISCALDAMENTO FORNITURA INDIVIDUALE MODULO A FORNITURE INDIVIDUALI ISTANZA PER L AMMISSIONE AL BONUS RIFERITO AL SERVIZIO TELERISCALDAMENTO FORNITURA INDIVIDUALE N Protocollo del Il/La sottoscritto/a2 (Cognome) (Nome) nato/a a, (prov. ),

Dettagli

OGGETTO: Segnalazione Certificata di Inizio Attività per l esercizio dell attività di estetista tatuaggio piercing.

OGGETTO: Segnalazione Certificata di Inizio Attività per l esercizio dell attività di estetista tatuaggio piercing. San Vincenzo, OGGETTO: Segnalazione Certificata di Inizio Attività per l esercizio dell attività di estetista tatuaggio piercing. AL COMUNE DI SAN VINCENZO Ufficio Attività Produttive Il/la sottoscritto/a

Dettagli

Oggetto: Domanda d autorizzazione al trasferimento della titolarità di farmacia a Società.

Oggetto: Domanda d autorizzazione al trasferimento della titolarità di farmacia a Società. FARMACIA RICHIEDENTE MARCA DA BOLLO 16,00 Al DIRETTORE GENERALE Azienda per l Assistenza Sanitaria n 2 Bassa Friulana-Isontina Via Vittorio Veneto 174 34170 GORIZIA e p.c. Al Direttore della SC Farmacia

Dettagli

Al Sindaco del Comune di Cona Ufficio Commercio

Al Sindaco del Comune di Cona Ufficio Commercio Al Sindaco del Comune di Cona Ufficio Commercio ATTIVITA DI PANIFICAZIONE ( art. 4, comma 2, D.L. 4.7.2006 n. 223, convertito in Legge 4/8/2006 n. 248) Dichiarazione d inizio attività (DIA) Dichiarazione

Dettagli

Da presentare in Duplice copia

Da presentare in Duplice copia COMUNE DI CELLE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it comunecelle@postecert.it SCIA. Case Appartamenti

Dettagli

(*) con sede in codice n. N. iscrizione ALBO /

(*) con sede in codice n. N. iscrizione ALBO / Mod: comunicazione art. 18 co. 2 MARCA da BOLLO ad uso amministrativo 16,00 (*) Studio di consulenza (denominazione) (*) Associazione di categoria Privato (*) con sede in codice n. tel fax mail.pec Spazio

Dettagli

CERTIFICATO DI CONFORMITÀ (ai sensi art. 149 c. 1 L.R. 65/14)

CERTIFICATO DI CONFORMITÀ (ai sensi art. 149 c. 1 L.R. 65/14) Data di arrivo e n protocollo Comune di Pelago Provincia di Firenze Servizio Assetto del territorio COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI E CERTIFICATO DI CONFORMITÀ (ai sensi artt. 141-142-145 L.R. 65/14) Permesso

Dettagli

DICHIARA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICA DEI LOCALI [ ] ALTRO Breve descrizione dell operazione:

DICHIARA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICA DEI LOCALI [ ] ALTRO Breve descrizione dell operazione: STRUTTURA RICETTIVA -ZIONE INIZIO ATTIVITA - n. 4 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE CASA E APPARTAMENTI VACANZE RESIDENZE D EPOCA (*) Ufficio Attività

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ FARMACIA Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati azienda e rappresentante legale, ubicazione intervento,

Dettagli