Scritto da Administrator Sabato 06 Settembre :31 - Ultimo aggiornamento Sabato 19 Giugno :16

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Scritto da Administrator Sabato 06 Settembre :31 - Ultimo aggiornamento Sabato 19 Giugno :16"

Transcript

1 Sicuramente vi sarà capitato di fare un numero telefonico, per il quale il costo della chiamata era superiore a quello di una urbana o una interurbana, se si allora avrete avuto a che fare con le cosiddette "numerazioni a sovrapprezzo", chiamate anche numerazioni a valore aggiunto o numerazioni premium. Queste infatti sono numerazioni telefoniche soggette ad una tariffa maggiorata rispetto a chiamate di telefonia tradizionale e solitamente la differenza di prezzo rispetto alle chiamate normali (per il chiamante) costituisce il corrispettivo per la remunerazione del fornitore di contenuti (chi viene chiamato). Volete offrire le vostre prestazioni tramite consulenza in diretta, messaggi pre-registrati, emissioni di password per aree riservate su internet...? Ecco un modo immediato e semplice (b asta un telefono) per riscuotere con certezza il compenso ai i tuoi servizi: attivare una numerazione telefoniche speciale. Molte compagnie telefoniche o di telecomunicazioni, una di queste è la GoldLine, offrono questo tipo di servizi dove il costo della telefonata può essere fatto ricadere sul chiamante o sul chiamato a seconda della tipologia del prodotto: - Numerazione 199 ll servizio Numero Unico 199 è un numero unico aziendale ovvero un numero telefonico di tipo 1 / 5

2 199-XXXXXX, che poi verrà fatto corrispondere ad un numero geografico nazionale personalizzabile dal titolare del numero unico. A differenza del numero verde, il numero unico non genera costi per il chiamato, è infatti il chiamante a pagare una tariffa per l'accesso a tale servizio, pertanto il possessore del numero 199 non sostiene costi pur offrendo un servizio di sicura utilità migliorando la propria immagine verso la clientela alla stregua di un numero verde. Non occorrono linea aggiuntive, la chiamata al numero 199 viene dirottata ad una qualsiasi linea telefonica nazionale fissa o mobile, sia nazionale che internazionale. Il Servizio si rivolge a tutte le aziende che intendano utilizzare il numero 199 per offrire servizi di assistenza ed informazioni ai propri utenti finali senza dovere farsi carico del costo della telefonata, infatti le chiamate effettuate verso i numeri 199 sono automaticamente addebitate al chiamante e quindi completamente gratuite per il sottoscrittore del Servizio. - Numerazione 800 Il Numero Verde Aziendale 800 è un servizio telefonico di chiamata gratuita. Il Numero Verde Aziendale 800 è un formidabile strumento per: - garantire alla vostra azienda maggiore visibilità sul mercato; - acquisire un'immagine di organizzazione moderna ed efficiente; - aumentare le occasioni di affari, il vostro numero 800 potrebbe diventare il vostro migliore venditore; 2 / 5

3 - migliorare il rapporto con i Vostri clienti. Il numero gratuito è un chiaro segno di attenzione nei loro confronti; - comunicare in modo più efficace ed economico con la Vostra Rete commerciale e/o d'assistenza. Con il numero verde, il costo della telefonata è a carico dell' utente chiamato. Le chiamate possono arrivare dalla rete fissa nazionale o dalla rete cellulare. Grazie al forte appeal del numero gratuito, ogni chiamata è una forte opportunità di concludere affari. La chiamata al numero 800-xxxxxx viene dirottata ad una qualsiasi linea telefonica nazionale fissa o mobile, sia nazionale che internazionale. Se le chiamate sono molte, possono essere dirottate anche su più numeri in cascata direttamente dal sistema. Chi chiama il numero 800-xxxxxx non ha alcun addebito telefonico (neanche uno scatto iniziale), la chiamata è infatti totalmente a carico del chiamato. Il titolare della numerazione 800, si fà totalmente carico dei costi della chiamata. La chiamata al numero 800-xxxxxx viene dirottata ad una qualsiasi linea telefonica nazionale fissa o mobile, sia nazionale che internazionale. Se le chiamate sono molte, possono essere dirottate anche su più numeri in cascata direttamente dal sistema. Chi chiama il numero 800-xxxxxx non ha alcun addebito telefonico (neanche uno scatto iniziale), la chiamata è infatti totalmente a carico del chiamato. Il titolare della numerazione 800, si fà totalmente carico dei costi della chiamata. - Numerazione 166, 899, 892 Il servizio di assegnazioni per codici 166, 899, 892 è rivolto esclusivamente a Centri servizi e operatori che possano fornire servizi in fonia vocale, oggetto della prestazione al consumatore. Il chiamante compone un numero 899xxxxxx, 892xxxx od 166xxxxxx dal proprio apparecchio telefonico, la chiamata arriva al nostro sistema che in base alle impostazioni predefinite dal cliente, esegue le seguenti operazioni: a) fornisce un messaggio gratuito per informare del costo del servizio b) fornisce servizi interattivi automatici sulle apparecchiature programmate; 3 / 5

4 c) trasferisce opzionalmente la chiamata ad altri numeri di rete fissa/mobile (tramite preconfigurazione). d) al raggiungimento del tempo massimo di collegamento previsto dal Gestore Telefonico di origine, provvede a interrompere la chiamata. Al chiamante verrà addebitato il costo della chiamata, direttamente nella bolletta telefonica. Al cliente (il chiamato) verrà riconosciuta una quota parte del costo della chiamata, per la fornitura del servizio vocale. Ci possono essere diversi meccanismi di funzionamento: - a tempo il costo della telefonata è calcolato su una tariffa al minuto, dunque variabile in relazione all'effettiva durata temporale della chiamata; La tariffa minutaria massima da rete fissa è di 1,50, da rete mobile 3,00 - flat il costo della chiamata è fisso ed è addebitato allo scatto iniziale. Il minutaggio effettivo non ha per questa categoria alcuna influenza; La tariffa massima da rete fissa è di 2,00, da rete mobile 12,50. - a tempo + scatto iniziale ad inizio chiamata viene addebitato uno scatto, il quale va a sommarsi alla tariffa per minuto applicata alla durata effettiva della telefonata. Queste sono in pratica i servizi che comunemente vengono offerti dalle compagnie di telecomunicazioni. Inizialmente era un po una jungla districarsi tra chiamate normali e quelle a pagamento, in seguito però alle proteste delle associazioni dei consumatori, sono state regolamentate le numerazioni, in modo tale che un numero verde, ad esempio, possa essere riconosciuto e 4 / 5

5 distinto immediatamente dalla numerazione che inizia per 800xxxx. A questo proposito dal 30 giugno 2008 sono state sospese grazie all intervento dell'authority per le tlc - tutte le numerazioni telefoniche con sovrapprezzo, ossia 144, 166, 163, 164 etc. Il blocco potrà essere disattivato solo su espressa richiesta dell'utente. La decisione è la conseguenza dell applicazione del nuovo Piano di numerazione nazionale nel settore delle telecomunicazioni, che consente un migliore controllo del rispetto delle norme a tutela dell'utenza e più efficaci interventi diretti a contrastare le ripetute attività illecite poste in essere negli ultimi tempi. Per i consumatori che intendono attivare comunque i servizi a sovrapprezzo, è stabilita nel Piano dell'agcom una ulteriore tutela con l'introduzione di soglie massime di prezzo pari a uno o due euro per i servizi a tariffa flat (televoto, donazioni, etc.). Altra rilevante novità del Piano riguarda la razionalizzazione delle numerazioni per i servizi a sovrapprezzo, per i quali viene ora previsto l'utilizzo esclusivo dei codici del tipo "89X", che consentono una migliore trasparenza tariffaria per gli utenti. Le nuove misure di trasparenza vengono altresì estese ai servizi a soprapprezzo accessibili da cellulare attraverso gli SMS (loghi, suonerie, servizi a valore aggiunto). Per maggiori informazioni riguardo alla numerazione telefonica potete leggere la Guida ai servizi di telefonia. 5 / 5

NELLA sua riunione della Commissione Infrastrutture e Reti del 26 novembre 2009;

NELLA sua riunione della Commissione Infrastrutture e Reti del 26 novembre 2009; DELIBERAZIONE 26 novembre 2009. Disposizioni per la fornitura dei servizi di informazione elenco abbonati anche mediante SMS/MMS. (Deliberazione n. 72/09/CIR). L AUTORITÀ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

Dettagli

Servizio Buoni Pasto Scolastici

Servizio Buoni Pasto Scolastici NOTA INFORMATIVA Anno Scolastico 2012-2013 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti Con l inizio dell anno scolastico sarà attivata la modalità di prenotazione

Dettagli

Un sms e via! Una soluzione per il pagamento del ticket nei servizi di trasporto pubblico locale

Un sms e via! Una soluzione per il pagamento del ticket nei servizi di trasporto pubblico locale Un sms e via! Una soluzione per il pagamento del ticket nei servizi di trasporto pubblico locale Maurizio Baldacci Direttore Generale Agenzia Mobilità Rimini Obiettivi del progetto Mobile-Ticket Offrire

Dettagli

Federico Flaviano Treviso, 14 novembre 2008 I SERVIZI TELEFONICI E LA TUTELA DEI CONSUMATORI

Federico Flaviano Treviso, 14 novembre 2008 I SERVIZI TELEFONICI E LA TUTELA DEI CONSUMATORI Federico Flaviano Treviso, 14 novembre 2008 I SERVIZI TELEFONICI E LA TUTELA DEI CONSUMATORI Agli inizi del 2006 viene istituita la Direzione tutela dei consumatori (DIT) Tutela degli interessi economici

Dettagli

Istruzioni per la compilazione delle Tabelle Economiche

Istruzioni per la compilazione delle Tabelle Economiche Istruzioni per la compilazione delle Tabelle Economiche Le seguenti tabelle fanno riferimento, ove possibile, alle tariffe della Convenzione CONSIP "Telefonia Mobile 6" e prevedono che il Concorrente sia

Dettagli

Servizio BIS. Manuale utente. Istruzioni per l attivazione e l uso.

Servizio BIS. Manuale utente. Istruzioni per l attivazione e l uso. Servizio BIS Manuale utente. Istruzioni per l attivazione e l uso. Il Servizio BIS Le due SIM Il servizio è attivabile su una SIM abbonamento o ricaricabile voce Vodafone (contestualmente all attivazione

Dettagli

istituzionali di particolare rilevanza o a particolari posizioni nell'organizzazione del lavoro.

istituzionali di particolare rilevanza o a particolari posizioni nell'organizzazione del lavoro. REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE E L'USO DELLE APPARECCHIATURE DI TELEFONIA MOBILE (approvato nella seduta del Consiglio di Amministrazione del 29.02.2012) Art. 1- Oggetto del regolamento 1. Il presente

Dettagli

Durata (h:m:s) Lordo Sconto Netto Cod.

Durata (h:m:s) Lordo Sconto Netto Cod. Dettaglio per Voce di Spesa della Fattura Canoni Lordo Sconto Netto Cod. Vodafone Five senza scatto 36,00-36,00 0,00 (10) Vodafone Five con scatto 24,74 24,74 (10) Opzione Vodafone InOffice Free 43,60

Dettagli

Codice Ufficio: Intestata a: MUNICIPIO 1, V. PIETRO NENNI ASSORO EN. da pagare a Telecom Italia Spa entro il: 30/04/ ,07 Euro

Codice Ufficio: Intestata a: MUNICIPIO 1, V. PIETRO NENNI ASSORO EN. da pagare a Telecom Italia Spa entro il: 30/04/ ,07 Euro Telecom Italia Spa Sede Legale: Via Gaetano Negri, 1-20123 Milano Direzione Generale e Secondaria: Corso d Italia 41-00198 Roma Casella PEC: telecomitalia@pec.telecomitalia.it Cod Fisc:/ P.iva/ Iscriz.

Dettagli

Convenzione CONSIP Telefonia Mobile 6 Sintesi dei principali servizi offerti

Convenzione CONSIP Telefonia Mobile 6 Sintesi dei principali servizi offerti Convenzione CONSIP Telefonia Mobile 6 Sintesi dei principali servizi offerti Servizi per le carte SIM Servizio Voce L attivazione del servizio voce sulla SIM prevede un costo fisso mensile pari a 12,91

Dettagli

Spett.le Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Direzione Tutela Consumatori Centro Direzionale Isola B5 Torre Francesco Napoli (NA)

Spett.le Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Direzione Tutela Consumatori Centro Direzionale Isola B5 Torre Francesco Napoli (NA) Spett.le Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Direzione Tutela Consumatori Centro Direzionale Isola B5 Torre Francesco 80143 Napoli (NA) Mail PEC: agcom@cert.agcom.it e per conoscenza a: direzionetutelaconsumatori@agcom.it

Dettagli

Extra CANVASS Febbraio 2015 Protocollo: 9/2015

Extra CANVASS Febbraio 2015 Protocollo: 9/2015 Extra CANVASS Febbraio 2015 Protocollo: 9/2015 Novita per la linea di casa I clienti Telecom Italia, nei prossimi giorni, saranno informati in bolletta sulle importanti novità per la linea di casa Rebranding:

Dettagli

Ordinanza della Commissione federale delle comunicazioni concernente la legge sulle telecomunicazioni

Ordinanza della Commissione federale delle comunicazioni concernente la legge sulle telecomunicazioni Ordinanza della Commissione federale delle comunicazioni concernente la legge sulle telecomunicazioni del 17 novembre 1997 (Stato 10 luglio 2001) La Commissione federale delle comunicazioni, visti gli

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE E UTILIZZO DEI SERVIZI E DELLE ATTREZZATURE DI FONIA FISSA, FONIA MOBILE E DI SERVIZIO DATI DI ÉUPOLIS LOMBARDIA

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE E UTILIZZO DEI SERVIZI E DELLE ATTREZZATURE DI FONIA FISSA, FONIA MOBILE E DI SERVIZIO DATI DI ÉUPOLIS LOMBARDIA REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE E UTILIZZO DEI SERVIZI E DELLE ATTREZZATURE DI FONIA FISSA, FONIA MOBILE E DI SERVIZIO DATI DI ÉUPOLIS LOMBARDIA (Delibera del CdA n. 24 del 28 novembre 2014) Éupolis Lombardia

Dettagli

La nuova offerta BT Albacom per Confindustria si compone di tre famiglie di servizi:

La nuova offerta BT Albacom per Confindustria si compone di tre famiglie di servizi: La nuova Convenzione BT Albacom per Confindustria L offerta: BT Albacom ha ideato una nuova offerta in convenzione per Confindustria: 1. vantaggiosa sia rispetto alla passata Convenzione sia rispetto alla

Dettagli

Servizi di Telefonia Mobile Aziendale. per MEPA

Servizi di Telefonia Mobile Aziendale. per MEPA Servizi di Telefonia Mobile Aziendale per MEPA - Offerta Economica Febbraio 2016 1 Sommario 1 INTRODUZIONE 3 2 TOP per MEPA 3 2.1 Allegato TOP per MEPA 4 3 RAM per MEPA 4 3.1 Allegato RAM per MEPA 4 4

Dettagli

Ordinanza della Commissione federale delle comunicazioni concernente la legge sulle telecomunicazioni

Ordinanza della Commissione federale delle comunicazioni concernente la legge sulle telecomunicazioni Ordinanza della Commissione federale delle comunicazioni concernente la legge sulle telecomunicazioni del 17 novembre 1997 (Stato 22 novembre 2005) La Commissione federale delle comunicazioni, visti gli

Dettagli

OFFERTE IN COMMERCIALIZZAZIONE

OFFERTE IN COMMERCIALIZZAZIONE OFFERTE IN COMMERCIALIZZAZIONE DOCUMENTAZIONE RELATIVA ALLA TRASPARENZA TARIFFARIA ex Del. AGCOM 96/07/CONS Allegato B Di seguito vengo elencati i Piani Tariffari relativi ai servizi AlternatYva attualmente

Dettagli

AVVIATA CON DELIBERA N. 378/16/CONS

AVVIATA CON DELIBERA N. 378/16/CONS AVVIATA CON DELIBERA N. 378/16/CONS AVVIO DELLA CONSULTAZIONE PUBBLICA SULLO SCHEMA DI PROVVEDIMENTO RECANTE MISURE SPECIFICHE E DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CONDIZIONI ECONOMICHE AGEVOLATE, RISERVATE A

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Per quanto riguarda l attivazione di diete speciali per motivi patologici, rivolgersi all Ufficio Scolastico del Comune di Treviso.

NOTA INFORMATIVA. Per quanto riguarda l attivazione di diete speciali per motivi patologici, rivolgersi all Ufficio Scolastico del Comune di Treviso. NOTA INFORMATIVA Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti Per l'anno scolastico 2016/2017 sono state individuate nuove modalità di prenotazione e pagamento

Dettagli

Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti

Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti NOTA INFORMATIVA Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti Per l'anno scolastico 2016/2017 sono state individuate nuove modalità di prenotazione e pagamento

Dettagli

Elettricità. Tutela Simile da gennaio controllata dall Autorità Energia, Gas e sistema idrico

Elettricità. Tutela Simile da gennaio controllata dall Autorità Energia, Gas e sistema idrico Elettricità. Tutela Simile da gennaio controllata dall Autorità Energia, Gas e sistema idrico Guido Bortoni (presidente AEEG) Una specie di palestra per poter entrare, in maniera del tutto autonoma, nel

Dettagli

Perugia, 6 Novembre 2008

Perugia, 6 Novembre 2008 Perugia, 6 Novembre 2008 Gentile Cliente, con la presente H.Pierre Vi comunica che è stato effettuato il rilascio ufficiale degli aggiornamenti 2009 relativi ai nostri prodotti Mago Simpr, Fata Le Touch,

Dettagli

1. Servizio Buoni Pasto Scolastici. Comune di Azzano Decimo A. FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA INFORMATIZZATO

1. Servizio Buoni Pasto Scolastici. Comune di Azzano Decimo A. FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA INFORMATIZZATO NOTA INFORMATIVA Anno Scolastico 2015-2016 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti Con l inizio dell anno scolastico sarà attivata la modalità di prenotazione

Dettagli

Tit Del 08/06/2016. La Responsabile del Servizio

Tit Del 08/06/2016. La Responsabile del Servizio Determinazione n. 11/2016 DEFC.2016.11 Tit. 2016.1.10.21.1802 Del 08/06/2016 OGGETTO: Definizione controversia XXX/H3G X La Responsabile del Servizio Vista la legge 14 novembre 1995, n. 481, recante "Norme

Dettagli

AMPLIAMENTO DELL OFFERTA RICARICABILE DEDICATA AL PERSONALE DIPENDENTE DELL AMMINISTRAZIONE E/O ENTI ASSIMILATI

AMPLIAMENTO DELL OFFERTA RICARICABILE DEDICATA AL PERSONALE DIPENDENTE DELL AMMINISTRAZIONE E/O ENTI ASSIMILATI TELECOM ITALIA Informativa di servizio Versione 28.07.2017 NT INFORMATIVA DI SERVIZIO AMPLIAMENTO DELL OFFERTA RICARICABILE DEDICATA AL PERSONALE DIPENDENTE DELL AMMINISTRAZIONE E/O ENTI ASSIMILATI Il

Dettagli

Tavolo tecnico inter-operatore: Le proposte degli operatori per la definizione del prezzo per la NP. Roma, 19 dicembre 2011

Tavolo tecnico inter-operatore: Le proposte degli operatori per la definizione del prezzo per la NP. Roma, 19 dicembre 2011 Tavolo tecnico inter-operatore: Le proposte degli operatori per la definizione del prezzo per la NP Roma, 19 dicembre 2011 Contributo per la prestazione di portabilità del numero Con riferimento alle condizioni

Dettagli

Numeri Verdi La Nuova Soluzione. E una soluzione Innovativa ed Immediata

Numeri Verdi La Nuova Soluzione. E una soluzione Innovativa ed Immediata 6. Numeri Verdi Numeri Verdi La Nuova Soluzione Un portale di configurazione web intuitivo, semplice da utilizzare e sempre accessibile E una soluzione Innovativa ed Immediata Qualsiasi personalizzazione

Dettagli

LEGENDA. Ubicazione e caratteristiche della fornitura. Indirizzo di recapito

LEGENDA. Ubicazione e caratteristiche della fornitura. Indirizzo di recapito Ubicazione e caratteristiche della fornitura Indirizzo di recapito Qui sono indicati i dati fiscali della Società che ha il contratto con il cliente e che emette la relativa bolletta. Qui sono indicati

Dettagli

Importo totale 298,42 Da pagare entro 07 gennaio 2016

Importo totale 298,42 Da pagare entro 07 gennaio 2016 Vodafone Italia S.p.A. Società del gruppo Vodafone Group Plc. Sede Legale: con socio unico Via Jervis, 13-10015 Ivrea (TO) - Italia Via Lorenteggio, 240-20147 Milano - Italia Capitale Sociale 2.305.099.887,30

Dettagli

Andamento del settore delle Telecomunicazioni in Italia

Andamento del settore delle Telecomunicazioni in Italia GRUPPO TELECOM ITALIA Andamento del settore delle Telecomunicazioni in Italia Osservatorio Congiunturale Roma, 13 Giugno 2013 STUDI ECONOMICI ED INTERNET POLICY AGENDA Il Mercato TLC o trend tendenziale

Dettagli

PROPOSTA DI CONVENZIONE N Per. Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Campobasso. 17 Maggio 2012

PROPOSTA DI CONVENZIONE N Per. Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Campobasso. 17 Maggio 2012 PROPOSTA DI CONVENZIONE N.012-067 Per Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Campobasso 17 Maggio 2012 Napoli, 17 Maggio 2012 Spett.Le Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Campobasso

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER GENITORI. Anno Scolastico 2016/2017 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti

NOTA INFORMATIVA PER GENITORI. Anno Scolastico 2016/2017 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti NOTA INFORMATIVA PER GENITORI Anno Scolastico 2016/2017 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti intende avvalersi del sistema informatizzato gestito da Pastel,

Dettagli

Codice Ufficio: Intestata a: E.N.A.C. ENTE NAZ.AVIAZ. 13, V. AEROPORTO ORIO AL SERIO BG. da pagare entro il: 30/06/2017

Codice Ufficio: Intestata a: E.N.A.C. ENTE NAZ.AVIAZ. 13, V. AEROPORTO ORIO AL SERIO BG. da pagare entro il: 30/06/2017 Telecom Italia Spa Sede Legale: Via Gaetano Negri, 1-20123 Milano Direzione Generale e Secondaria: Corso d Italia 41-00198 Roma Casella PEC: telecomitalia@pec.telecomitalia.it Cod Fisc:/ P.iva/ Iscriz.

Dettagli

Novità Offerta. Soglie mensili e prezzi IVA esclusa

Novità Offerta. Soglie mensili e prezzi IVA esclusa Novità Offerta L offerta chiara, semplice, competitiva e sempre più ricca di GIGA! Ricaricabile Con Smartphone oppure Solo SIM in Italia Estero illimitato Plus Solo SIM Piano Azienda ONE 4 GB 4 GB 30 GB

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO FLEXIA

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO FLEXIA Modulo n. MEUCF194 Agg. n.007 Data aggiornamento 09.09.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO FLEXIA Prodotto offerto da UniCredit S.p.A tramite la rete di Promotori Finanziari, Mediatori

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE DEL

CONDIZIONI ECONOMICHE DEL CONDIZIONI ECONOMICHE DEL SERVIZIO DI TERMINAZIONE VOCALE () 30 novembre 2016 WIND Tutti i diritti riservati Pagina 1 Sommario 1 Introduzione 3 2 Ambito di applicazione e destinatari 3 3 Data di comunicazione

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO MESSAGGI

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE DEL TRE S.P.A. (IN TECNOLOGIA TDM) SERVIZIO DI TERMINAZIONE VOCALE SU RETE TELEFONICA PUBBLICA FISSA DI WIND.

CONDIZIONI ECONOMICHE DEL TRE S.P.A. (IN TECNOLOGIA TDM) SERVIZIO DI TERMINAZIONE VOCALE SU RETE TELEFONICA PUBBLICA FISSA DI WIND. CONDIZIONI ECONOMICHE DEL SERVIZIO DI TERMINAZIONE VOCALE SU RETE TELEFONICA PUBBLICA FISSA DI WIND TRE S.P.A. () 31 luglio 2017 Wind Tre Tutti i diritti riservati Pagina 1 Sommario 1 Introduzione 3 2

Dettagli

COME LEGGERE LA BOLLETTA DI CONGUAGLIO

COME LEGGERE LA BOLLETTA DI CONGUAGLIO COME LEGGERE LA BOLLETTA DI CONGUAGLIO 1 Qui trovi i dati identificativi dell utenza (codice cliente e codice servizio), l intestazione e l indirizzo di residenza; 2 Qui trovi numero, data e tipo di bolletta

Dettagli

ACCESSO DI ABBONATI TELECOM ITALIA AI SERVIZI SU NUMERAZIONI NON GEOGRAFICHE E AI SERVIZI INTERNET SU DECADE 7 DI ALTRO OPERATORE: REMUNERAZIONE PER

ACCESSO DI ABBONATI TELECOM ITALIA AI SERVIZI SU NUMERAZIONI NON GEOGRAFICHE E AI SERVIZI INTERNET SU DECADE 7 DI ALTRO OPERATORE: REMUNERAZIONE PER ACCESSO DI ABBONATI TELECOM ITALIA AI SERVIZI SU NUMERAZIONI NON GEOGRAFICHE E AI SERVIZI INTERNET SU DECADE 7 DI ALTRO OPERATORE: REMUNERAZIONE PER IL SERVIZIO DI FATTURAZIONE E PER IL RISCHIO INSOLVENZA

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi ABBONATI: SKY TI PREMIA CON TELEPASS E SHELL

REGOLAMENTO dell operazione a premi ABBONATI: SKY TI PREMIA CON TELEPASS E SHELL REGOLAMENTO dell operazione a premi ABBONATI: SKY TI PREMIA CON TELEPASS E SHELL Versione modificata a valere dal 01.10.2013 IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. - Sede legale in Milano Via Monte Penice,

Dettagli

COMUNE DI PASIANO DI PORDENONE PROVINCIA DI PORDENONE

COMUNE DI PASIANO DI PORDENONE PROVINCIA DI PORDENONE Oggetto: Servizio prenotazione mensa scolastica a.s. 2015/16. AI GENITORI DI. SCUOLA:. CLASSE:.. A partire dal 21/09/2015 il servizio di ristorazione scolastica sarà oggetto di un importante novità organizzativa

Dettagli

Gara a procedura aperta per l affidamento in lotti della Fornitura di servizi di telefonia mobile e fissa

Gara a procedura aperta per l affidamento in lotti della Fornitura di servizi di telefonia mobile e fissa Gara a procedura aperta per l affidamento in lotti della Fornitura di servizi di telefonia mobile e fissa Capitolato tecnico Premessa L'istituto Italiano di Tecnologia (nel seguito IIT ) è una Fondazione

Dettagli

Codice Ufficio: Intestata a: E.N.A.C. ENTE NAZ. AEROP. 13, V. AEROPORTO ORIO AL SERIO BG. da pagare entro il: 30/06/2017

Codice Ufficio: Intestata a: E.N.A.C. ENTE NAZ. AEROP. 13, V. AEROPORTO ORIO AL SERIO BG. da pagare entro il: 30/06/2017 Telecom Italia Spa Sede Legale: Via Gaetano Negri, 1-20123 Milano Direzione Generale e Secondaria: Corso d Italia 41-00198 Roma Casella PEC: telecomitalia@pec.telecomitalia.it Cod Fisc:/ P.iva/ Iscriz.

Dettagli

CHI SIAMO ESTRA ELETTRICITÀ S.P.A.

CHI SIAMO ESTRA ELETTRICITÀ S.P.A. CHI SIAMO ESTRA ELETTRICITÀ S.P.A. È LA SOCIETÀ DEL GRUPPO ESTRA CHE SI OCCUPA DELLA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA A GRANDI AZIENDE, ISTITUZIONI PUBBLICHE, PICCOLE E MEDIE IMPRESE E PROFESSIONISTI. Forte

Dettagli

Vodafone MioBusiness Tutto

Vodafone MioBusiness Tutto Oggetto: offerta Vodafone per gli iscritti all ODCEC PAOLA OFFERTA MOBILE Vodafone MioBusiness Tutto, Vodafone MioBusiness Tutto Broadband e Vodafone MioBusiness Tutto per iphone sono offerte dedicate

Dettagli

SISTEMA INTERNET WiFi

SISTEMA INTERNET WiFi SISTEMA INTERNET WiFi Presentazione Sistema Sistema per la completa gestione delle postazioni di navigazione di Hotel, Alberghi, Internet Cafè, Internet Point, Hotspot, Phone Center, Biblioteche. Semplice

Dettagli

Cral Gori P.iva

Cral Gori P.iva Offerta Economica per Cral Gori P.iva 90056370639 Roberto Savino Business Unit Consumer and SME Key Account Manager Email: r.savino@wind.it Cell. 3280990987 WIND Telecomunicazioni S.p.A. - Società con

Dettagli

Nella prima pagina della bolletta OMNIA ENERGIA per la fornitura di energia elettrica troverai le seguenti informazioni:

Nella prima pagina della bolletta OMNIA ENERGIA per la fornitura di energia elettrica troverai le seguenti informazioni: 1 2 4 3 5 6 7 Nella prima pagina della bolletta OMNIA ENERGIA per la fornitura di energia elettrica troverai le seguenti informazioni: 1. TIPOLOGIA DI FORNITURA: qui trovi informazioni sulla tipologia

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA MILES & MORE ORO

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA MILES & MORE ORO Modulo n. MEUCF216 Agg. n. 004 Data aggiornamento 08.09.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA MILES & MORE ORO Il prodotto è venduto da UniCredit S.p.A. tramite le Filiali contraddistinte UniCredit

Dettagli

Bolletta 2.0. esercenti i servizi di ultima istanza), GS (bonus gas), pagata solo dai condomini con uso domestico.

Bolletta 2.0. esercenti i servizi di ultima istanza), GS (bonus gas), pagata solo dai condomini con uso domestico. Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di tutela Voce di spesa Descrizione del prezzo Componenti incluse Spesa per la materia gas naturale Il prezzo è aggiornato ogni trimestre

Dettagli

Codice Ufficio: Fattura n.: Emessa il: 06/10/2015 bimestre: da pagare entro il: 31/12/2015

Codice Ufficio: Fattura n.: Emessa il: 06/10/2015 bimestre: da pagare entro il: 31/12/2015 Telecom Italia Spa Sede Legale: Via Gaetano Negri, 1-20123 Milano Direzione Generale e Secondaria: Corso d Italia 41-00198 Roma Casella PEC: telecomitalia@pec.telecomitalia.it Cod Fisc:/ P.iva/ Iscriz.

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. b) della direttiva emanata con Delibera n. 254/04/CSP del 10 novembre /5

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. b) della direttiva emanata con Delibera n. 254/04/CSP del 10 novembre /5 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. della direttiva emanata con Delibera n. 254/04/CSP del 10 novembre 2004 1/5 1 - Tempo di fornitura dell'allacciamento iniziale (servizio diretto con

Dettagli

Guida Informativa per cambiare Conto Corrente Servizio di Trasferibilità

Guida Informativa per cambiare Conto Corrente Servizio di Trasferibilità Guida Informativa per cambiare Conto Corrente Servizio di Trasferibilità Ai sensi dell Art. 2 della Legge 24 marzo 2015 n. 33 e D.Lgs. 15 marzo 2017 n. 37 Pag. 1 di 5 Normativa di riferimento L art. 2

Dettagli

GUIDA ALLA LETTURA DELLE VOCI DI SPESA PER L OFFERTA COMFORT

GUIDA ALLA LETTURA DELLE VOCI DI SPESA PER L OFFERTA COMFORT GUIDA ALLA LETTURA DELLE VOCI DI SPESA PER L OFFERTA COMFORT MERCATO LIBERO Voce di spesa Descrizione del prezzo Componenti incluse Spesa per la materia gas naturale La tariffa è aggiornata ogni trimestre

Dettagli

Ordinanza sui servizi di telecomunicazione

Ordinanza sui servizi di telecomunicazione Ordinanza sui servizi di telecomunicazione (OST) Modifica del 5 novembre 2014 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 9 marzo 2007 1 sui servizi di telecomunicazione è modificata come

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi IN AUTOSTRADA CON SKY E TELEPASS PREMIUM

REGOLAMENTO dell operazione a premi IN AUTOSTRADA CON SKY E TELEPASS PREMIUM REGOLAMENTO dell operazione a premi IN AUTOSTRADA CON SKY E TELEPASS PREMIUM Versione modificata - a valere dal 1 ottobre 2010 IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. - Sede legale in Milano Via Monte Penice,

Dettagli

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. b) della direttiva emanata con Delibera n. 254/04/CSP del 10 novembre /5

Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. b) della direttiva emanata con Delibera n. 254/04/CSP del 10 novembre /5 Modello elettronico di cui all'art. 3, comma 1, lett. della direttiva emanata con Delibera n. 254/04/CSP del 10 novembre 2004 1/5 DEM. INDICATORE / SERVIZIO CUI SI APPLICA 1 - Tempo di fornitura dell'allacciamento

Dettagli

I chiarimenti dell Agenzia sull aumento dell aliquota IVA ordinaria al 22%

I chiarimenti dell Agenzia sull aumento dell aliquota IVA ordinaria al 22% Fiscal Flash La notizia in breve N. 279 06.11.2013 I chiarimenti dell Agenzia sull aumento dell aliquota IVA ordinaria al 22% L Agenzia con Circolare n.32/e del 5 novembre 2013 fornisce dei chiarimenti

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Caratteristiche offerta

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Caratteristiche offerta VIP DUET - Profilo Value Plus Fisso fonia e Velocità di connessione attivazione Durata promozione mesi Indeterminata Costo recesso 150 * /mese 45 45 Scatto alla risposta 0,1** 0,1** Da fisso a fisso nazionale

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI CORRETTEZZA DELLE RELAZIONI TRA INTERMEDIARI E CLIENTI. Conto corrente semplice

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI CORRETTEZZA DELLE RELAZIONI TRA INTERMEDIARI E CLIENTI. Conto corrente semplice TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI CORRETTEZZA DELLE RELAZIONI TRA INTERMEDIARI E CLIENTI Conto corrente semplice Il provvedimento del 29 luglio 2009, recante Disposizioni

Dettagli

Codice Ufficio: Intestata a: E.N.A.C. ENTE NAZ.AVIAZ. 13, V. AEROPORTO ORIO AL SERIO BG. da pagare entro il: 01/03/2017

Codice Ufficio: Intestata a: E.N.A.C. ENTE NAZ.AVIAZ. 13, V. AEROPORTO ORIO AL SERIO BG. da pagare entro il: 01/03/2017 Telecom Italia Spa Sede Legale: Via Gaetano Negri, 1-20123 Milano Direzione Generale e Secondaria: Corso d Italia 41-00198 Roma Casella PEC: telecomitalia@pec.telecomitalia.it Cod Fisc:/ P.iva/ Iscriz.

Dettagli

La via d uscita c è! Dedalo Gate è la via d uscita dal groviglio di offerte presenti sul mercato

La via d uscita c è! Dedalo Gate è la via d uscita dal groviglio di offerte presenti sul mercato Saving telefonico La via d uscita c è! Dedalo Gate è la via d uscita dal groviglio di offerte presenti sul mercato Al giorno d oggi il mercato delle telecomunicazioni mette a disposizione soluzioni di

Dettagli

COMUNE DI CASORIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE E L USO DI APPARECCHIATURE DI TELEFONIA MOBILE NELL ENTE COMUNALE (PROVINCIA DI NAPOLI)

COMUNE DI CASORIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE E L USO DI APPARECCHIATURE DI TELEFONIA MOBILE NELL ENTE COMUNALE (PROVINCIA DI NAPOLI) COMUNE DI CASORIA (PROVINCIA DI NAPOLI) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE E L USO DI APPARECCHIATURE DI TELEFONIA MOBILE NELL ENTE COMUNALE APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERA N. 72 DEL 19/10/2009

Dettagli

Scritto da Federico Diana Mercoledì 09 Luglio :38 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Luglio :57

Scritto da Federico Diana Mercoledì 09 Luglio :38 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Luglio :57 A due giorni dall'immissione sul mercato dell'iphone 3G di Apple in Italia, vengono confermate le tariffe telefoniche degli operatori TIM e Vodafone, i primi a portare il melafonino sugli scaffali italiani;

Dettagli

MTV mobile Freedom myfriends

MTV mobile Freedom myfriends MTV mobile Freedom myfriends L abbonamento di telefonia mobile flessibile senza durata minima per chi ha meno di 30 anni: chiamate illimitate verso Sunrise rete mobile e MTV mobile chiamate illimitate

Dettagli

Specifica tecnica. Servizio di misura

Specifica tecnica. Servizio di misura Specifica tecnica Vers. 1 1 / 6 In merito ai criteri di installazione, alle modalità di gestione degli apparecchi di misura nonché al servizio di misura dell energia elettrica prelevata e prodotta dagli

Dettagli

FATTURA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA. Totale da pagare entro il 31/01/2016

FATTURA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA. Totale da pagare entro il 31/01/2016 MERCATO LIBERO SERVIZIO CLIENTI Tel. +39 0187 1880600 Fax +39 0187 1880699 Email: assistenzaclienti@spienergy.it SEGNALAZIONE GUASTI 803500 ENEL-D SIGMA CANOSSA SNC di Franzoni e Zanichelli Gianna Via

Dettagli

10 - Interessi: sono gli interessi che vengono applicati nel caso in cui ci sia un ritardo nel pagamento della bolletta/e.

10 - Interessi: sono gli interessi che vengono applicati nel caso in cui ci sia un ritardo nel pagamento della bolletta/e. 1 - Numero Utenza: codice univoco attribuito ad ogni utenza 2 - Intestazione: intestatario dell'utenza ovvero la persona che ha sottoscritto il contratto di fornitura 3 - Quota fissa: è una quota che si

Dettagli

Bolletta 2.0. Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti sul mercato libero. Voce di spesa Descrizione del prezzo Componenti incluse

Bolletta 2.0. Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti sul mercato libero. Voce di spesa Descrizione del prezzo Componenti incluse Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti sul mercato libero Voce di spesa Descrizione del prezzo Componenti incluse Spesa per la materia gas naturale Spesa per il trasporto e la gestione

Dettagli

CIRCOLARE MENSILE IN MATERIA DI CREDITO E FINANZA

CIRCOLARE MENSILE IN MATERIA DI CREDITO E FINANZA CIRCOLARE MENSILE IN MATERIA DI CREDITO E FINANZA Maggio 2013 VARIE: 1. Antiriciclaggio... 2 2. Fatturazione elettronica... 2 3. Commissioni su carte di pagamento... 3 1. Antiriciclaggio Sono stati di

Dettagli

I dati inseriti e relativi famiglia/alunno potranno essere poi completati/modificati all indirizzo http://scuole.pastel.it

I dati inseriti e relativi famiglia/alunno potranno essere poi completati/modificati all indirizzo http://scuole.pastel.it Servizio Ristorazione Scolastica - A.S. 2015-2016 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione pasti e pagamenti ISCRIZIONE AL SERVIZIO: Le famiglie interessate alla fruizione del servizio di

Dettagli

FIDO E PRESTITO BANCOPOSTA.

FIDO E PRESTITO BANCOPOSTA. Finanziamenti FIDO E PRESTITO BANCOPOSTA. FinanziamentiBancoPosta Offerta dedicata ai Dipendenti degli Enti Pubblici che hanno una convenzione con Poste Italiane Patrimonio BancoPosta. FIDO BANCOPOSTA.

Dettagli

Codice Ufficio: da pagare a Telecom Italia Spa entro il: 31/10/ ,74 Euro Scissione dei pagamenti

Codice Ufficio: da pagare a Telecom Italia Spa entro il: 31/10/ ,74 Euro Scissione dei pagamenti Telecom Italia Spa Sede Legale: Via Gaetano Negri, 1-20123 Milano Direzione Generale e Secondaria: Corso d Italia 41-00198 Roma Casella PEC: telecomitalia@pec.telecomitalia.it Cod Fisc:/ P.iva/ Iscriz.

Dettagli

Codice Ufficio: 13, V. AEROPORTO ORIO AL SERIO BG. da pagare entro il: 01/03/2017

Codice Ufficio: 13, V. AEROPORTO ORIO AL SERIO BG. da pagare entro il: 01/03/2017 Telecom Italia Spa Sede Legale: Via Gaetano Negri, 1-20123 Milano Direzione Generale e Secondaria: Corso d Italia 41-00198 Roma Casella PEC: telecomitalia@pec.telecomitalia.it Cod Fisc:/ P.iva/ Iscriz.

Dettagli

Circolare N.172 del 22 dicembre 2011

Circolare N.172 del 22 dicembre 2011 Circolare N.172 del 22 dicembre 2011 Abilitazione ai servizi telematici per i cittadini gli indirizzi operativi dell Agenzia delle Entrate per il rilascio del PIN Abilitazione ai servizi telematici per

Dettagli

I nostri servizi. I Punti Vendita affiliati possono offrire ai propri clienti i seguenti servizi:

I nostri servizi. I Punti Vendita affiliati possono offrire ai propri clienti i seguenti servizi: I nostri servizi I Punti Vendita affiliati possono offrire ai propri clienti i seguenti servizi: - ricariche telefoniche on-line h24 degli operatori Nazionali (TIM, Vodafone, Wind, H3G), - ricariche telefoniche

Dettagli

Il comportamento dei costi: analisi e impiego

Il comportamento dei costi: analisi e impiego Il comportamento dei costi: analisi e impiego Tipi di modello di comportamento dei costi Esempio di costo variabile La bolletta totale per le telefonate a lunga distanza si basa sui minuti di conversazione.

Dettagli

La monetica. Le carte di debito e di credito

La monetica. Le carte di debito e di credito La monetica Le carte di debito e di credito Breve Premessa Particolare attenzione viene rivolta in questo momento all alfabetizzazione ed all educazione finanziaria dei cittadini da parte delle istituzioni.

Dettagli

CONTRIBUTI LINEA - solo per nuovi clienti Contributo di attivazione linea telefonica di casa CONTRIBUTI OFFERTA. DESCRIZIONE OFFERTA e ABBONAMENTO

CONTRIBUTI LINEA - solo per nuovi clienti Contributo di attivazione linea telefonica di casa CONTRIBUTI OFFERTA. DESCRIZIONE OFFERTA e ABBONAMENTO Allegato VO per le offerte TIM SMART (tutte le combinazioni), ISL e Tutto Voce per: - nuovi clienti (NIP e Passaggi TI) - clienti TIM new BB (ups da RTG/RTG BB free e sovrascrittura) - clienti TIM già

Dettagli

PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO Periodo 2016-2018

PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO Periodo 2016-2018 COMUNE DI SAN NICANDRO GARGANICO Provincia di FOGGIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO Periodo 2016-2018 Ex art. 2 comma 594 e segg.- LEGGE

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni SISMA CENTRO ITALIA DEL 24 AGOSTO 2016 TABELLA DELLE INIZIATIVE URGENTI E INDIFFERIBILI (aggiornata al 02/11/2016) FATTURAZIONE RECUPERO E SOLLECITO PAGAMENTI TRASFERIMENTO DI CHIAMATA GRATUITO CESSAZIONE/

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi Premiati con Sky e Telepass

REGOLAMENTO dell operazione a premi Premiati con Sky e Telepass REGOLAMENTO dell operazione a premi Premiati con Sky e Telepass IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. - Sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 - C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito SKY ) TERRITORIO Nazionale

Dettagli

Sunrise Prepaid airbag

Sunrise Prepaid airbag Sunrise Prepaid airbag La tariffa prepagata conveniente con controllo dei costi: Airbag dei costi: non si pagano mai più di due minuti a chiamata. Integrabile in modo ottimale con opzioni per chiamate,

Dettagli

Lezione Gli strumenti di debito, i Titoli di Stato

Lezione Gli strumenti di debito, i Titoli di Stato Lezione Gli strumenti di debito, i Titoli di Stato Obiettivi Classificare i titoli di debito e analizzare le loro caratteristiche Strumenti di debito Il titoli di debito sono strumenti rappresentativi

Dettagli

Firenze, 27/06/2013. Spett/le AUTORITA PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI Centro Direzionale Isola B5 Torre Francesco Napoli

Firenze, 27/06/2013. Spett/le AUTORITA PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI Centro Direzionale Isola B5 Torre Francesco Napoli Firenze, 27/06/2013 Spett/le AUTORITA PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI Centro Direzionale Isola B5 Torre Francesco 80143 Napoli OGGETTO: Relazione annuale qualità dei servizi per l anno 2012 Spett/le

Dettagli

Relazione sugli indicatori di qualità dei Servizi di call center per l assistenza alla clientela ANNO 2012

Relazione sugli indicatori di qualità dei Servizi di call center per l assistenza alla clientela ANNO 2012 Relazione sugli indicatori di qualità dei Servizi di call center per l assistenza alla clientela ANNO Il presente documento riporta l indicatore di qualità per ciascuno dei servizi di call center di Telecom

Dettagli

DIRITTO DI RECESSO erboristeriaweb

DIRITTO DI RECESSO erboristeriaweb DIRITTO DI RECESSO erboristeriaweb CHE COSA E IL DIRITTO DI RECESSO Il Codice del Consumo ha riconosciuto al consumatore, per i contratti conclusi a distanza e fuori dai locali commerciali, il diritto

Dettagli

Jay Key I VANTAGGI COME RICHIEDERLA COME FUNZIONA I SERVIZI GRATUITI I SERVIZI A PAGAMENTO SICUREZZA GARANTITA

Jay Key I VANTAGGI COME RICHIEDERLA COME FUNZIONA I SERVIZI GRATUITI I SERVIZI A PAGAMENTO SICUREZZA GARANTITA Jay Key I VANTAGGI COME RICHIEDERLA COME FUNZIONA I SERVIZI GRATUITI I SERVIZI A PAGAMENTO SICUREZZA GARANTITA Creata in collaborazione con Officine Smeraldo, Jay Key, fra l altro, ti garantisce: sconti

Dettagli

REGOLAMENTO del concorso a premi Con SKY vinci un TV Sony al giorno

REGOLAMENTO del concorso a premi Con SKY vinci un TV Sony al giorno REGOLAMENTO del concorso a premi Con SKY vinci un TV Sony al giorno promosso da SKY ITALIA S.r.l. sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 P. IVA 04619241005 TIPOLOGIA Concorso di sorte AMBITO TERRITORIALE

Dettagli

YEPINGO ITALY GUIDA UTENTE ANDROID 2017

YEPINGO ITALY GUIDA UTENTE ANDROID 2017 YEPINGO ITALY GUIDA UTENTE ANDROID 2017 WWW.YEPINGO.IT Chiamate internazionali a partire da ½ centesimo al minuto Cosa è YepINGO Italy YepINGO Italy è una app che consente di effettuare chiamate in HD

Dettagli

Mittente alfanumerico SMS Personalizzato (Alias): nuove regole AGCOM e Codice di Condotta

Mittente alfanumerico SMS Personalizzato (Alias): nuove regole AGCOM e Codice di Condotta Mittente alfanumerico SMS Personalizzato (Alias): nuove regole AGCOM e Codice di Condotta Dal 16/10/2013 è entrata in vigore la Delibera N. 42/13/CIR dell'agcom (Autorità Garante delle Comunicazioni) riguardante

Dettagli

Servizio di Maggior tutela e Tutela SIMILE: principali novità dall 1 gennaio 2017

Servizio di Maggior tutela e Tutela SIMILE: principali novità dall 1 gennaio 2017 Servizio di Maggior tutela e Tutela SIMILE: principali novità dall 1 gennaio 2017 IL POPOLO DELLE BOLLETTE e la scomparsa del mercato di maggior tutela Roma, 6 dicembre 2016 Dr.ssa Marta Chicca Vice direttore

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni SISMA CENTRO ITALIA DEL 24 AGOSTO 2016 MAPPA DELLA SOLIDARIETA (aggiornata al 30/08/2016) 1. BT ITALIA 2. CLOUD ITALIA F G H I L J K TERMINALI IN CAMPAGNE DI ALTRO NOTE OMAGGIO DONAZIONE RICARICHE OMAGGIO/BONUS

Dettagli

COMUNE di CREDARO Provincia di Bergamo

COMUNE di CREDARO Provincia di Bergamo COMUNE DI CREDARO PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE di CREDARO Provincia di Bergamo REGOLAMENTO DEL TRASPORTO SCOLASTICO Il presente Regolamento è stato approvato con C.C. n 20 del 28/11/2007 in sostituzione

Dettagli

GESTIONE PRENOTAZIONI PER CENTRI SPORTIVI

GESTIONE PRENOTAZIONI PER CENTRI SPORTIVI GESTIONE PRENOTAZIONI PER CENTRI SPORTIVI W W W. C A M P O F A C I L E. I T S I S T E M A C E N T R A L I Z Z A T O D I P R E N O T A Z I O N E O N L I N E CampoFacile è l'innovativo strumento di prenotazione

Dettagli

COMUNE DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO Provincia di Napoli

COMUNE DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO Provincia di Napoli COMUNE DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE E L USO DI APPARECCHIATURE DI TELEFONIA MOBILE NELL ENTE COMUNALE 1/5 ART. 1 1. Il presente regolamento disciplina le

Dettagli

La vendita e la gestione della rete di vendita Capitolo 9

La vendita e la gestione della rete di vendita Capitolo 9 La vendita e la gestione della rete di vendita Capitolo 9 A.A. 2016-2017 Docenti: Costanza Nosi UNIVERSITÀ LUMSA Il ruolo della vendita Momento fondamentale dell attività di impresa Punto di raccordo impresa-mercato

Dettagli

Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale forniti da Telecom Italia su rete fissa

Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale forniti da Telecom Italia su rete fissa Relazione sugli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale forniti da Telecom Italia su rete fissa ANNO Il presente documento riporta gli indicatori di qualità dei servizi di telefonia vocale

Dettagli