Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "www.siemens.it/hipath"

Transcript

1 Hipath 3000 v :37 Pagina 2 HiPath 3000 V5.0 Potente piattaforma modulare di comunicazione per società piccole e medie

2 Il sistema HiPath 3000 IP Convergence offre a società piccole e medie con un numero di stazioni compreso tra 10 e 1000 la comunicazione fonia più affidabile e con dispositivi terminali di alta qualità e semplicissimi da utilizzare. Se HiPath 3000 viene utilizzato in un sistema autonomo vi si possono attivare fino a 500 postazioni di lavoro. È possibile mettere in rete fino a 32 sistemi HiPath 3000 e gestirli in un unico sistema che può comprendere fino a 1000 utenti con HiPath 5000 Realtime Services Manager (fare riferimento al foglio informativo di HiPath 5000 Realtime IP System). Famiglia del sistema HiPath 3000 è disponibile per vari scenari di installazione Sistema autonomo: HiPath 3800 Installato a parete: HiPath 3550/3350 Installato su pack da 19 : HiPath 3800/3500/3300 HiPath 3000 viene fornito in tre varianti, ottimizzate per postazioni di diversa dimensione: HiPath 33x0, HiPath 35x0 e HiPath HiPath 3800 è la nuova piattaforma hardware di alta qualità con prestazioni migliorate. Viene fornita una gamma di caratteristiche professionali e omogenee in tutti i sistemi tramite HiPath ComScendo, che può essere utilizzato indipendentemente dalla postazione di lavoro utilizzata dai clienti. HiPath 3800 HiPath 3500 HiPath 3550 HiPath 3300 HiPath 3350

3 HiPath ComScendo Caratteristiche Lista chiamanti. Le chiamate interne ed esterne senza risposta vengono elencate dai telefoni di sistema con display se i numeri esterni comprendono un numero dell elenco telefonico (ISDN) (identificazione chiamante). Le chiamate interne visualizzano il nome del chiamante. Le chiamate vengono elencate con la data e l'ora e viene registrato il numero di tentativi di chiamata. È anche possibile iniziare una richiamata tramite questa lista. Non Disturbare/Agganciato. Gli utenti possono rifiutare le chiamate in entrata. Quando è attivata la funzione Non Disturbare, i chiamanti sentono il segnale di occupato. Gli utenti autorizzati (per esempio, con commutazione) possono ignorare questa funzione. La segnalazione acustica può essere disattivata nei telefoni di sistema affinché le chiamate vengano visualizzate soltanto sul display (non disponibile per optiset E/ 500 entry). Risposta per assente. Gli utenti possono rispondere alle chiamate di un gruppo di risposta per assente o in modo selettivo per singoli colleghi in un nodo o all'esterno dei nodi sui propri telefoni. Inclusione. Le stazioni autorizzate possono inserirsi nelle chiamate in corso degli altri utenti. Classi di servizio. È possibile assegnare varie autorizzazioni per ciascun utente di stazione. Si deve distinguere fra: accesso illimitato alle chiamate addebitabili accesso limitato alle chiamate addebitabili accesso negato alle chiamate addebitabili Annuncio interno sui telefoni di sistema o su altoparlanti esterni. Protocollo di costo chiamata per ciascun terminale od ogni linea nella memoria riassuntiva. La visualizzazione della durata delle chiamate viene utilizzata per le linee senza impulsi di addebito di chiamata. (Il calcolo della chiamata richiede l'acquisto di un'apparecchiatura esterna). Chiamata di gruppo per un totale di 800/150/20 (a seconda del modello) gruppi con un massimo di 20 utenti per gruppo. Le stazioni individuali possono lasciare momentaneamente il gruppo. Tasti di linea (MULAP) È possibile effettuare le seguenti impostazioni flessibili con i tasti di linea: team, funzioni direttore/segretaria, Comfort (Gigaset) in parallelo con un telefono di sistema su un singolo numero di chiamata (soltanto in abbinamento ad HiPath Cordless). Interfaccia LDAP per l'accesso a elenchi telefonici interni della società con l'opzione di selezione diretta tramite il telefono. Elenco telefonico interno. Tutti gli interni sono memorizzati con i nomi ad essi associati nell'elenco telefonico di sistema interno. Vi si può effettuare una ricerca e selezionare direttamente tramite il display sui telefoni di sistema. Selezione abbreviata per la stazione/sistema individuale. Tutti i servizi consentono di memorizzare fino a 10 destinazioni individualmente su ogni telefono e fino a 1000 centralmente nel sistema. I numeri di sistema sono accessibili tramite l'elenco telefonico interno. Commutazione tra due connessioni esistenti. Messaggi di testo. Gli utenti possono inviare ad altri utenti brevi messaggi di testo predefiniti (per esempio, visitatore in attesa o composti individualmente (soltanto 600 office con tastiera USB) tramite il display. Messaggi di testo interni. Quando si utilizza HiPath Cordless Office è possibile anche inviare messaggi di testo interni al Comfort. Messaggi consultivi possono essere lasciati sul telefono (per esempio, l'operatore ritorna alle:...). Codice di addebito. I costi telefonici possono essere assegnati a una procedura o piano di addebito specifici inserendo il codice di addebito (max. 11 cifre). L'operazione può essere effettuata anche mentre la chiamata è in corso. Rimozione del numero di chiamata. I chiamanti con connessioni ISDN possono evitare che il proprio numero di chiamata venga visualizzato sul terminale della stazione chiamata, in tutto il sistema contemporaneamente. La segnalazione di chiamata varia per le chiamate interne, esterne, la ripetizione chiamate e le richiamate. Segnalazione su più telefoni. Segnalazione simultanea della chiamata su diversi telefoni. Switch (attuatori/sensori) (opzionale) È possibile utilizzare un modulo relè di controllo per connettere fino a quattro relè liberi, selezionabili tramite codici (opzionale). Interfaccia porta. Per le funzioni citofono e apriporta. Le chiamate da un citofono possono essere trasferite alle destinazioni esterne tramite l'inoltro di chiamate esterne. Ripetizione selezione automatica (allargata) per gli ultimi tre numeri esterni selezionati. Funzioni standard Posizione intercettazione/commutazione Tono di chiamata parcheggiata/in attesa Inoltro chiamata dall'interno Lingue di visualizzazione (possono essere specificate individualmente) Conferenza (interna/esterna) Presa linea (automatica) Musica durante l'attesa Sorgente musicale esterna (opzionale) Servizio notte/servizio giorno Parcheggio Consultazione Richiamata per linea occupata e chiamata senza risposta (automatica) Deviazione chiamata - mancata risposta dopo il tempo impostato Gruppo di ricerca (lineare/ciclico) Blocco telefono (codice di blocco individuale) Elenco telefonico, centrale Trasferimento chiamata (interno/esterno) Richiamata dalla portante pubblica

4 Posti operatore Attendant Un telefono di sistema può essere utilizzato come posto operatore. Può essere organizzato come stazione di informazioni, intercettazione o servizio notte. È possibile accedere al posto operatore dall'interno tramite un secondo numero di elenco. Se il numero degli utenti in attesa raggiunge un livello predefinito, le chiamate possono essere deviate verso una specifica destinazione. Questo avviene anche quando la durata della messa in coda di una chiamata supera un determinato limite. opticlient Attendant Questo pacchetto software simula un posto operatore avanzato su uno schermo di PC. Tutte le caratteristiche possono essere attivate ed eseguite tramite la tastiera del PC e il mouse. Il posto operatore può essere connesso tramite interfaccia V.24, USB o tramite IP. BLF Il campo lampade di occupato (Busy Lamp Field - BLF) è un modulo aggiuntivo principalmente per Attendant. Il BLF comprende oltre 90 tasti di funzione liberamente programmabili e che visualizzano lo stato della chiamata di una stazione tramite un LED (libero, occupato, chiamato). Posto Braille Le visualizzazioni ottiche vengono tradotte in Braille da un dispositivo aggiuntivo connesso al PC, consentendo ai dipendenti con handicap visivo di assolvere a tutti i compiti di trattamento delle chiamate. Caratteristiche direttore/segretaria Queste caratteristiche consentono una rapida comunicazione fra i dirigenti e le segretarie. Attesa sul telefono del dirigente tramite il telefono della segretaria Trasferimento della funzione della segretaria Trasferimento chiamata al telefono della segretaria Tasti DSS per direttore/segretaria Telefono con angolo conferenza con segnalazione di chiamata parallela al telefono del dirigente Si può impostare una linea privata per il dirigente o la segretaria Amministrazione del sistema L'amministrazione del sistema da parte del cliente può essere effettuata utilizzando il telefono o con HiPath 3000/5000 Manager C (ulteriori informazioni sono disponibili nei data sheet di HiPath 3000/5000 Manager C). HiPath 3000/5000 Manager C è uno strumento per i clienti che funziona con Microsoft Windows ed è connesso al sistema tramite un'interfaccia V.24, S0 o LAN basata su TCP/IP. Trasferimento/Mobilità (telefoni IP) Queste caratteristiche consentono a diversi utenti di condividere una postazione di lavoro o di lavorare come telelavoratori da casa mantenendo i propri numeri di interno. Il telefono acquisisce le impostazioni personali quando l'utente si registra. I numeri di interno, le caratteristiche della stazione e l'etichettatura dei tasti* restano invariati (*per 420 con tasti che si etichettano automaticamente). Protezione dei dati /Sicurezza dei dati Per proteggere il sistema di comunicazione e i dati dei clienti dall'accesso non autorizzato, si può entrare nel Menu di Servizio soltanto tramite l'id dell'utente individuale. Soluzioni per l'utente HiPath Cordless è una soluzione integrata basata sullo standard DECT per la disponibilità a copertura totale in tutti i locali della società utilizzando telefoni cordless. (Non disponibile in tutti i paesi). HiPath Xpressions Compact è un sistema di messaggistica vocale integrato per la memorizzazione differita e indipendente dal luogo, il recupero e la distribuzione dei messaggi vocali nelle mailbox vocali individuali. HiPath Xpressions Compact fornisce una funzione di commutazione automatica. HiPath Xpressions è una complessa soluzione di messaggistica unificata. La comunicazione centrale supporta l'utente nello scambio quotidiano di informazioni tramite fonia, ed SMS, consentendo di offrire soluzioni personalizzate per ogni esigenza dalle piccole opzioni entrylevel alle soluzioni di comunicazione in rete. HiPath ProCenter Compact è la soluzione software professionale e conveniente per i call center e supporta fino a 32 agenti. Questo consente transazioni ottimali nel servizio clienti basate sul telefono - dall'effettuazione degli ordini alla gestione dei reclami. HiPath ProCenter Office, Entry, Standard e Advanced sono prodotti aggiuntivi per complesse soluzioni di centro di contatto (contact center). Consentono l'impiego ottimale delle risorse per l'interazione con i clienti in tutti i canali.

5 HiPath TAPI 120/170 e HiPath CAP Il software driver è stato sviluppato come supplemento per la connessione di un PC a telefoni di sistema digitali su HiPath. Le applicazioni CTI TAPI conformi sono pertanto integrate. Le applicazioni CTI supportate sono: HiPath Simply Phone per Outlook e Lotus Notes e HiPath ComAssistant. Ufficio dati telematici / HiPath Accounting Management Calcola i costi di tutti i servizi di comunicazione (telefono, fax, internet) e consente l'analisi a seconda dell'interno, della linea o dell'ufficio. I dati di comunicazione possono essere trasmessi direttamente tramite un'interfaccia LAN a un server centrale per l'analisi. È disponibile anche una vasta gamma di applicazioni basate sul server per i call center e la messaggistica unificata, unitamente a un'interfaccia LAN dalle elevate prestazioni. HiPath Fault Management Supporta il personale di manutenzione per il monitoraggio operativo permanente della tecnologia di comunicazione, riportando anche la minima indicazione di difetti di sviluppo e trovando una soluzione immediata. HG 1500 HG 1500 è un componente integrato della famiglia di sistemi HiPath 3000 ed espande le funzionalità del sistema di comunicazione per il traffico dei dati. Il modulo HG 1500 è la base per la messa in rete di max. 64 sistemi HiPath tramite la rete IP del cliente. VoIP: HG 1500 converte i segnali fonia in pacchetti di dati IP, che possono essere trasmessi tramite la rete di dati. Interfacce delle applicazioni: HG 1500 fornisce la base per l'utilizzo di applicazioni esterne basate sul web. Non è necessario alcun router esterno o server aggiuntivo per i PC in LAN, perché la funzionalità di router, le funzioni di firewall e le opzioni di sicurezza sono componenti integrati di HG Gestione addebito chiamate Una vasta gamma di programmi per PC è disponibile per la registrazione e l'assegnazione degli addebiti delle chiamate in entrata e in uscita, consentendo una valutazione per interno, per linea, per ufficio, ecc. I dati di addebito di chiamata possono essere trasmessi direttamente a un server centrale tramite l'interfaccia LAN. Rete Connessioni digitali permanenti Le reti di comunicazioni aziendali possono essere implementate utilizzando linee digitali connesse in modo permanente tra diversi sistemi HiPath con il protocollo CorNet NQ e tra HiPath e sistemi non- Siemens con il protocollo QSig. Rete IP Con HiPath 3000 è possibile mettere in rete diverse posizioni (nodi) tramite linee di dati basate su IP. Il networking dei sistemi HiPath 3000/4000/5000 si basa sul protocollo IP CorNet. HiPath 4000 per piccoli siti remoti HiPath 3000 può essere impiegato come Surviable Media Gateway per HiPath 4000 nelle piccole filiali con un massimo di 15 utenti. Rete virtuale Una rete virtuale sui sistemi HiPath tramite linee di selezione digitali è economicamente consigliabile in situazioni dove non si possono eseguire connessioni permanenti a causa di livelli di traffico troppo bassi o in cui non è necessaria l'intera gamma dei servizi offerti da una connessione permanente. Instradamento al minor costo HiPath 3000 utilizza questa funzione per controllare automaticamente il percorso utilizzato per una chiamata in uscita. Le connessioni possono essere instradate tramite diverse portanti o una rete privata. Le tabelle di instradamento vengono utilizzate per trovare la connessione più vantaggiosa per le chiamate esterne. Siccome i fornitori di rete individuali offrono spesso diverse tariffe per determinate connessioni e condizioni, l'instradamento al minor costo consente di selezionare automaticamente la connessione più economica per ogni chiamata telefonica in uscita a seconda dell'ora del giorno e del percorso.

6 Telefoni optiguide offre suggerimenti interattivi per l'utente tramite il display e i tasti di dialogo e consente di attivare le caratteristiche attraverso i telefoni di sistema digitali e i telefoni IP. È possibile connettere i seguenti telefoni ad HiPath 3000 per soddisfare le esigenze più svariate delle postazioni di lavoro: 410 Questi telefoni IP offrono un'ottima qualità fonia: 410 entry 410 economy 410 economy plus 410 standard 410 advance 420 Telefoni IP di qualità superiore con tasti che si etichettano automaticamente: 420 economy 420 economy plus 420 standard 420 advance 500 Ognuno di questi telefoni digitali è un prodotto di qualità superiore nella sua specificità: 500 entry 500 economy 500 basic 500 standard 500 standard SL (soltanto USA) 500 advance 600 office Il modello superiore con display a comandi tattili illuminato. Può essere utilizzato come telefono digitale o dispositivo di accesso ai dati della rete IP. Gigaset Telefoni cordless DECT Gigaset SL1/S1 professional Gigaset S2 professional Gigaset M1 professional Dispositivi aggiuntivi Modulo tasti 16 tasti di funzione aggiuntivi a doppia programmazione con LED. Modulo display Facile accesso alle informazioni contenute nei database o in servizi online. Modulo slk 13 tasti che si etichettano automaticamente con LED e display BLF Dispositivo supplementare per i telefoni 500 con 90 tasti funzione e LED. Adattatori È disponibile un'ampia gamma di adattatori che offre un alto livello di flessibilità per soddisfare le esigenze delle postazioni di lavoro individuali. Gli adattatori comprendono: Adattatore telefono Per connettere un altro telefono 500. Adattatore ISDN Per connettere i terminali ISDN con interfacce So che non richiedono alimentazione elettrica. Adattatore analogico Per connettere un dispositivo terminale analogico. Adattatore acustico Per connettere la scatola altoparlante attivo e le cuffie telefoniche sono presenti due contatti per la visualizzazione di occupato e l'apriporta. Adattatore registratore Per connettere un registratore o una seconda cuffia telefonica. AP 1120 Adattatore analogico a 2 porte per fax e modem. AP 1120 può essere utilizzato per l'integrazione in esistenti dispositivi analogici LAN (quali fax telefoni convenzionali) non originariamente compatibili con il protocollo IP. Soft Client opticlient 130 opticlient 130 trasforma il PC in un telefono, rendendolo hub della comunicazione tramite fonia, dati, e internet. Soluzioni software per l'interfaccia USB Raccolta CallBridge Comprende CallBride TA, CallBridge TU e CallBridge IP. Questa centralizzazione dei fornitori di servizio TAPI consente di telefonare utilizzando il PC tramite l'interfaccia USB del telefono 500. Interfacce di sistema Lato linea Euro ISDN Accesso con tariffa di base S 0 con protocollo DSS1 Connessione al sistema Connessione punto-a-multipunto Interfaccia tariffa primaria S 2M con DSS1 Linee analogiche Connessione alle linee analogiche senza selezione passante (DDI/DID) Lato utente Analogico a/b (t/r) per connettere terminali analogici quali fax, Vtx, modem. Digitale UP0/E per connettere telefoni di sistema a due canali Per connettere stazioni DECT di base Euro ISDN Bus utente S0 per un massimo di 8 dispositivi terminali alimentati indipendentemente (per esempio, fax gr. 4, scheda ISDN-PC) HG /100 Mbit/10 BaseT (2 interfacce) Integrazione nelle LAN

7 Altre interfacce V.24 Per connettere PC di servizio, computer di addebito chiamata, stampanti di addebito chiamata V.24 con protocollo CSTA Per connettere le applicazioni di hotel e le applicazioni del settore sanitario Interfaccia E&M (soltanto HiPath 3700/3750/3800) S 0FV, S 2MFV o PRI con protocollo CorNet N e Cor-Net NQ o QSig (Networking) Connessione digitale permanente Interfaccia LAN 10 Mbit per l'amministrazione del sistema tramite TCP/IP Dati tecnici Alimentazione Di default i sistemi sono progettati per il funzionamento in rete. Se richiesto, è possibile ovviare alle interruzioni dell'alimentazione con un gruppo di continuità (UPS). Tensione di ingresso calcolato (AC) V Frequenza calcolata 50/60 Hz Alimentazione a batteria (DC) -48 V Condizioni ambientali/operative Temperatura da +5ºC a +40ºC Umidità relativa 5-85% Distanza Tra HiPath 3000 e i telefoni di sistema: 500 m max. fino a 1000 m circa con unità di alimentazione inseribile a seconda della rete di linea. Tra i sistemi HiPath in rete nei locali della società: Connessione S 0 permanente circa 1000 m Connessione S2M permanente 250 m max., a seconda della rete di linea. Configurazione HiPath 3800/ HiPath 3550 HiPath 3500 HiPath 3350 HiPath 3300 (sistema di base/ (sistema installato (pack 19") (sistema installato (pack 19") pack 19") a parete) a parete) Utenti analogici (a/b) max Utenti digitali (U P0/E ) max Utenti IP Utenti HiPath Cordless max Numero di stazioni di base HiPath Cordless Office max Interfacce V opticlient Attendant (posto operatore PC) Moduli tasti BLF Adattatori ISDN Nodi di rete IP nella LAN Numero di basi HiPath HG Dimensioni (H x L x P) in mm 490 x 410 x x 460 x x 440 x x 460 x x 440 x 380 (3.5 U) (2 U) Peso 16.5 kg scatola base circa. 8 kg circa 8 kg circa 6 kg circa 6 kg 15.0 kg scatola ampliamento Colore confezione blu acciaio/ grigio caldo blu-verde di base grigio caldo blu-verde di base grigio artico Versione software V5.0 I limiti di capacità possono variare a seconda dello scenario cliente e dell'autorizzazione del paese.

8 La nostra forza - I Vostri vantaggi Siemens è famosa ovunque nel mondo per essere pioniere nel miglioramento delle tecnologie di informazione e di comunicazione. Nessun'altra società offre un portafoglio di prodotti così vasto e all'avanguardia. Indipendentemente dalla tecnologia comunicativa utilizzata attualmente - o che si desidera utilizzare in futuro - Siemens offre la soluzione giusta. Pubblicato da Siemens Communications Enterprise Networks Via Bernina, Milano Data sheet 05/05 Numero d ordine: EN-PLM-MK 11/10.000/05-05-Progettoimmagine

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560 +L3WK#6333# +L3WK#8333#560 +L3WK#$OO6HUYH/#+LFRP#483#(2+ RSWL3RLQW#833#HFRQRP\ RSWL3RLQW#833#EVLF RSWL3RLQW#833#VWQGUG RSWL3RLQW#833#GYQFH,VWU]LRQL#G VR Sulle istruzioni d uso Sulle istruzioni d uso Le

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede U.S.A. Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Ridondante Modulare Affidabile

Ridondante Modulare Affidabile Ridondante Modulare Affidabile Provata efficacia in decine di migliaia di occasioni Dal 1988 sul mercato, i sistemi di chiusura Paxos system e Paxos compact proteggono oggi in tutto il mondo valori per

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi Con Vplus, BONFIGLIOLI VECTRON offre uno strumento per la messa in esercizio, la parametrizzazione, il comando e la manutenzione. VPlus consente di generare, documentare e salvare le impostazioni dei parametri.

Dettagli

Guida Rapida. Guida Rapida. Telefoni. Progetto. Collegati ai sistemi Progetto. PROMELIT Meglio comunicare meglio.

Guida Rapida. Guida Rapida. Telefoni. Progetto. Collegati ai sistemi Progetto. PROMELIT Meglio comunicare meglio. Guida Rapida Guida Rapida Progetto Telefoni N e x t Collegati ai sistemi Progetto 35 PROMELT Meglio comunicare meglio. Telefoni PROGETTO NEXT Telefono ntercomunicante PROGETTO NEXT l Vs. apparecchio ha

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli