COMUNE DI SAN GIORGIO JONICO (Provincia di Taranto) cap Telefono fax 099/ P. IVA C.F.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI SAN GIORGIO JONICO (Provincia di Taranto) cap. 74027 Telefono 099 5915 111 - fax 099/5915258 P. IVA 00811120732 C.F."

Transcript

1 COMUNE DI SAN GIORGIO JONICO (Provincia di Taranto) cap Telefono fax 099/ P. IVA C.F AVVISO DI MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI N. 1 (UNO) POSTO, A TEMPO PARZIALE (n. 20 h settimanali), DI "ESECUTORE" CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO INIZIALE B1, INTERAMENTE RISERVATO AGLI ISCRITTI NELLE LISTE DELLE CATEGORIE PROTETTE- DISABILI DI CUI ALL'ART. 1, COMMA 1, L. n. 68/1999. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE In esecuzione: della deliberazione G.C. n. 10 del di approvazione del piano triennale del fabbisogno del personale 2014/2016, nella cui programmazione è prevista, tra le altre, per l anno 2014, l assunzione a tempo indeterminato e parziale (n. 20 h settimanali) di n. 1 esecutore categoria di accesso B 1, presso i servizi cimiteriali, da reclutarsi tra il personale appartenente alle categorie protette ex lege 68/1999; della deliberazione di G.C. n. 57 del di approvazione della convenzione ex art. 11 L. 68/99, stipulata in data con l'ufficio Disabili dell'amministrazione Provinciale di Taranto, nonché di formalizzazione dell indirizzo al Responsabile del servizio personale dell adozione di ogni atto per il conseguimento dell assunzione di cui all oggetto, mediante l approvazione di bando di selezione pubblica, interamente riservata al personale appartenente alle categorie protette ex lege 68/1999; del vigente Regolamento generale sull organizzazione degli uffici e dei servizi approvato con deliberazione G.C. n.270/2011 e ss.mm.ii.; RENDE NOTO Che è indetta procedura di mobilità volontaria ex art 30 d..lgs. n.. 165/2001, per la copertura, a tempo indeterminato e parziale (n. 20 h settimanali), di n. 1 posto di Esecutore, categoria B, accesso iniziale B1, da adibire ai servizi cimiteriali, interamente riservato agli iscritti alle categorie protettedisabili di cui all'art. 1, comma 1, della L n.. 68/1999. La condizione di non vedente, ai sensi dell'art. 1 della legge 28 marzo 1991, n. 120, nonché la condizione di sordomuto e di disabile psichico, comportano inidoneità specifica in considerazione delle mansioni attinenti al profilo professionale del posto di cui trattasi. La sede di lavoro è il Cimitero Comunale; si riportano di seguito, solo a titolo esemplificativo e non esaustivo le attività cui il lavoratore sarà adibito: apertura, chiusura e custodia del Cimitero Comunale; informazioni ai cittadini in merito ai servizi cimiteriali erogati agli utenti; assistenza e verbalizzazione di tutte le operazioni cimiteriali; interventi di piccola manutenzione (pulizia ed innaffiamento aiuole, pulizia viali, ecc.). Il presente avviso viene emanato nel rispetto del decreto legislativo 11 aprile 2006, n. 198 e dell'art.. 57 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.. 165, e successive modificazioni ed integrazioni, che garantiscono la pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro. Il perfezionamento della presente procedura di mobilità volontaria è subordinato all'esito negativo della procedura i mobilità di cui all'art. 34bis del d.lgs. n. 165/2001.

2 Art. 1 Requisiti di ammissione Alla procedura di mobilità possono partecipare i candidati in possesso dei seguenti requisiti:. - essere dipendenti, in servizio a tempo indeterminato, presso le Pubbliche Amministrazioni di cui all'art 1, comma 2, del d.lgs n 165/2001; - essere inquadrati in figura di "Esecutore", cat. B, accesso iniziale B1, CCNL Regioni-enti locali, o in figura e categoria equivalenti di altri comparti; - appartenere alle categorie protette - disabili di cui all'art 1, comma 1, L n.. 68/1999, con esclusione dei non vedenti, sordomuti e disabili psichici, ed essere in servizio a copertura della quota d'obbligo nella suddetta categoria; - essere in possesso del diploma della scuola dell'obbligo; - non aver riportato sanzioni disciplinari nei due anni precedenti la data di scadenza dell'avviso di mobilità e non avere procedimenti disciplinari in corso. Il candidato deve inoltre essere in possesso della dichiarazione di disponibilità, da parte dell'ente di appartenenza, al rilascio di nulla osta al trasferimento. Tale dichiarazione deve essere allegata alla domanda di partecipazione alla presente mobilità. l requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso di mobilità per la presentazione della domanda di ammissione. Art. 2 Domanda di partecipazione La domanda di partecipazione alla procedura di mobilità, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato, dovrà essere presentata entro il termine perentorio di trenta giorni dalla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 40 del a serie speciale - Concorsi ed esami: - direttamente all'ufficio Protocollo del Comune; - ovvero mediante lettera raccomandata a..r. a mezzo del servizio postale all'indirizzo Comune di San Giorgio Ionico (TA) via S. D Acquisto San Giorgio Ionico; Come termine di presentazione varrà il timbro dell'ufficio di Protocollo nel primo caso e dell'ufficio Postale nel secondo; per le domande presentate direttamente, l'ufficio Protocollo rilascerà apposita ricevuta. Nel caso la data di scadenza coincida con un giorno festivo o di chiusura degli uffici comunali il termine si intende prorogato al primo giorno feriale successivo. Nella domanda di partecipazione gli aspiranti, sotto la loro personale responsabilità - ai sensi delle disposizioni di cui al D P R 445/ dovranno dichiarare, oltre al proprio cognome e nome e alla residenza a) la data ed il luogo di nascita; b) l'ente di appartenenza, la figura professionale, la categoria di inquadramento (di accesso iniziale), la 1 posizione economica acquisita, la data di assunzione a tempo indeterminato, l'ufficio presso il quale si presta servizio; c) di appartenere alle categorie protette - disabili di cui all'art 1, comma 1, L n.. 68/1999, con esclusione dei non vedenti, sordomuti e disabili psichici, ed essere in servizio a copertura della quota d'obbligo nella suddetta categoria; d) il titolo di studio posseduto, la data e l'istituto presso cui è stato conseguito; e) di non aver riportato sanzioni disciplinari negli ultimi due anni precedenti la data di scadenza del presente avviso e di non avere in corso procedimenti disciplinari; f) i titoli di precedenza da fare valere a parità di punteggio, quali: - situazione di famiglia del richiedente (es. ricongiungimento al nucleo familiare, assistenza a parente fino al terzo grado); - avvicinamento al luogo di residenza. A pena di esclusione, la domanda di partecipazione alla mobilità deve essere sottoscritta dal candidato e alla stessa deve essere allegata copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità.

3 La firma non è soggetta ad autenticazione.. Nella domanda di ammissione dovrà essere indicato, ove diverso dalla residenza, il domicilio presso il quale dovranno essere inviate le comunicazioni relative al concorso. Le falsità in atti e le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia. L'Amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell'indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.. Ai sensi dell'art.. 20 della legge 5 febbraio 1992, n.. 104, nella domanda di partecipazione il candidato dovrà specificare se necessita di ausili in relazione al proprio handicap e di eventuali tempi aggiuntivi per sostenere la prova selettiva. Alla domanda di partecipazione alla mobilità, i concorrenti dovranno allegare: - copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità, - dichiarazione di disponibilità, da parte dell'ente di appartenenza, al rilascio di nulla osta al trasferimento. Le domande di mobilità pervenute al Comune anteriormente alla pubblicazione del presente bando non verranno prese in considerazione Coloro che abbiano già presentato domanda di mobilità e siano tutt'ora interessati, dovranno presentare una nuova domanda, compilata secondo le modalità indicate nel presente avviso. l dati personali trasmessi dai candidati con la domanda di partecipazione al concorso, ai sensi dell'art.. 18, comma 4, del decreto legislativo n 196/2003, saranno trattati per le finalità di gestione della procedura di mobilità e dell'eventuale procedimento di trasferimento.. Art. 3 Ammissione ed esclusione dal concorso. L'ammissione alla procedura di mobilità e la convocazione alla prova selettiva saranno portati a conoscenza con lettera raccomandata con avviso di ritorno a ciascun candidato, non meno di venti giorni prima di quello in cui si svolgerà la prova.. L'esclusione dalla procedura di mobilità sarà comunicata a mezzo raccomandata o a mezzo notificazione, prima dell'inizio della prova.. Art. 4 Prove d'esame La prova d'esame, finalizzata ad accertare in particolare la conoscenza delle attività di front-office tipiche di una struttura aperta al pubblico, quale il cimitero comunale, si svolgerà mediante: soluzione di appositi quiz elementari a risposta multipla predeterminata per l accertamento del grado di cultura generale e per la verifica delle conoscenze di base delle mansioni specifiche del profilo professionale; prova pratica mirante ad accertare l attitudine del candidato allo svolgimento delle mansioni specifiche del profilo professionale La prova selettiva si intende superata con una votazione di almeno 21/30 o equivalente. A parità di punteggio, si fa riferimento, nell'ordine alle seguenti motivazioni.: - situazione di famiglia del richiedente (es. ricongiungimento al nucleo familiare, assistenza a parente fino al terzo grado); - avvicinamento al luogo di residenza.. Art. 5 Graduatoria di merito e dei vincitori La graduatoria di merito, unitamente a quella dei vincitori della mobilità, sarà affissa all'albo Pretorio del Comune per giorni quindici. La graduatoria di mobilità esaurisce la propria validità con il trasferimento dei vincitori presso il

4 Comune di San Giorgio Ionico. Art. 6 Adempimenti per l'idoneo Il perfezionamento della procedura di mobilità esterna è subordinato all'esito negativo della mobilità obbligatoria di cui all'art.. 34bis del d.lgs.. n.. 165/2001 e al rilascio di nulla osta al trasferimento da parte dell'ente di appartenenza ll posto da coprire è a tempo parziale (n. 20 h settimanali) anche per i candidati che si trovassero presso l'amministrazione di appartenenza in posizione di tempo pieno. A seguito di mobilità volontaria, il rapporto di lavoro del dipendente trasferito prosegue senza soluzione di continuità presso questo Comune. Art. 7 Disposizioni finali L'Amministrazione comunale si riserva la facoltà di prorogare o riaprire i termini dell'avviso di mobilità o di revocare il presente avviso, qualora ricorrano motivi di pubblico interesse o disposizioni di legge e/o non dar corso alla presente mobilità qualora ritenga che nessun candidato soddisfi i requisiti richiesti, senza che per i concorrenti insorga alcun diritto o pretesa. Per quanto non espressamente previsto dal presente avviso si fa riferimento alle norme contemplate dal Regolamento speciale per i procedimenti concorsuali del Comune di San Giorgio Ionico ed alle norme di leggi e contrattuali vigenti in materia.. Per chiarimenti gli aspiranti potranno rivolgersi al Settore Personale e Organizzazione del Comune di San Giorgio Ionico, (telefono 099/ ). Dalla Sede Comunale, lì 23 aprile 2014 Il Funzionario Responsabile del Servizio Personale Sig. Flora Liuzzi

5 allegato schema di domanda di partecipazione Al Comune di Il sottoscritto nato il chiede di essere ammesso a partecipare alla mobilità volontaria ex art. 30 djgs.. 165/2001, per la copertura di n. 1 posto, a tempo parziale 8n. 18 h settimanali), di Esecutore, cat. B, accesso iniziale Bl, riservato agli iscritti nelle liste delle categorie protette -disabili di cui all'art. l, comma l, della l. n. 68/1999. A tal fine, sotto la propria responsabilità, ai sensi delle disposizioni di cui al D.. P.R. 445/2000 e consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia, dichiara: Cognome Nome Residenza Numero civico. Città di residenza CAP Provincia Numero di telefono I Luogo di nascita Provincia Data di nascita Cittadinanza italiana (SI) (NO) In caso negativo, indicare la cittadinanza Indirizzo (da compilare solo nel caso in cui le comunicazioni relative alla presente domanda debbano essere inviate ad un recapito diverso da quello indicato nella residenza). Ente di appartenenza Figura professionale rivestita Categoria di inquadramento (accesso iniziale) Posizione economica acquisita Data di assunzione a tempo indeterminato Ufficio presso il quale si presta servizio Appartenenza alle categorie protette - disabili di cui all'art l, comma 1, L. n.. 68/1999, con esclusione dei non vedenti, sordomuti e disabili psichici, ed essere in servizio a copertura della quota d'obbligo nella suddetta categoria; Titolo di studio posseduto Istituto statale o legalmente riconosciuto presso cui è stato conseguito (denominazione, Comune in cui ha sede l'istituto) data (o anno) di conseguimento

6 Non avere a proprio carico procedimenti disciplinari negli ultimi due anni precedenti la data di scadenza dell'avviso di mobilità; Non avere a proprio carico procedimenti disciplinari in corso; Essere in possesso dei seguenti titoli di precedenza a parità di punteggio (di cui all art. 2, lett.. f): Per sostenere le prove d'esame (in relazione al proprio Handicap) necessità dei seguenti ausili: Necessita, inoltre, di tempi aggiuntivi (SI) (NO) Se sì, indicare quanto ALLEGATI ALLA PRESENTE DOMANDA: Copia fotostatica di documento di identità in corso di validità Dichiarazione di disponibilità, da parte dell'ente di appartenenza, al rilascio di nulla osta al trasferimento. Il sottoscritto si impegna a notificare tempestivamente, mediante raccomandata postale con avviso di ricevimento, indirizzata al Comune di San Giorgio Ionico (TA) - Settore Personale - Concorsi, le eventuali variazioni del recapito per le comunicazioni relative alla procedura di mobilità. Il sottoscritto dichiara di essere a conoscenza che l'amministrazione non risponde per eventuali disguidi postali, né per la mancata comunicazione- da effettuare con le modalità previste dall'avviso di mobilità - dell'eventuale cambiamento di residenza o del recapito delle comunicazioni, indicati nella presente domanda. luogo e data firma

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI UN POSTO, A TEMPO PIENO, DI "COLLABORATORE AMMINISTRATIVO" - CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO

Dettagli

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005.

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale num. 40 del 26-Maggio-2006 Scadenza 26-Giugno-2006 SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI IN FIGURA PROFESSIONALE DI COORDINATORE

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Riserve di legge

SI RENDE NOTO. Art. 1 Riserve di legge BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER LA COPERTURA DI TRE POSTI DI "AGENTE VIGILANZA" - CATEGORIA C DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, POSIZIONE ECONOMICA C1. In esecuzione della deliberazione della

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO

PROVINCIA DI TARANTO PROVINCIA DI TARANTO Codice Fiscale 80004930733 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO CAPO UFFICIO STAMPA

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA AVVISO PUBBLICO PER L'ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI MOBILITA' ESTERNA VOLONTARIA PER TITOLI E COLLOQUIO ATTITUDINALE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO, A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO, IN CATEGORIA GIURIDICA

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI !"#$!" #"% AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER PROCEDURA DI MOBILITÀ VOLONTARIA, AI SENSI DELL ART. 30, DEL D. LGS. N. 165/2001 E S.M.I., PER LA COPERTURA DI POSTI DI TECNICO AMMINISTRATIVO CONTABILE - CAT.

Dettagli

COMUNE DI RUVO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARI AREA PIANIFICAZIONE E RISORSE Servizio Promozione e Sviluppo Risorse Umane

COMUNE DI RUVO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARI AREA PIANIFICAZIONE E RISORSE Servizio Promozione e Sviluppo Risorse Umane COMUNE DI RUVO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARI AREA PIANIFICAZIONE E RISORSE Servizio Promozione e Sviluppo Risorse Umane AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA, A TEMPO INDETERMINATO E PIENO, MEDIANTE MOBILITA

Dettagli

I S T I T U T O A S S I S T E N Z A A N Z I A N I V E R O N A. N. 7314 Prot. Verona, 04/06/2010 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

I S T I T U T O A S S I S T E N Z A A N Z I A N I V E R O N A. N. 7314 Prot. Verona, 04/06/2010 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO I S T I T U T O A S S I S T E N Z A A N Z I A N I V E R O N A N. 7314 Prot. Verona, 04/06/2010 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione n. 15 del 15/03/2010, esecutiva ai sensi di legge,

Dettagli

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA (ART. 30 D. LGS. 165/2001) PER LA COPERTURA, A TEMPO PIENO E A TEMPO INDETERMINATO, DI N. 1 POSTO DI MESSO NOTIFICATORE

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI DI CUI ALL ART. 1 COMMA 2 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. 1

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO PROVINCIA DI LIVORNO Avviso di selezione per mobilità volontaria ex art. 30 D.Lgs 165/2001 per la copertura, con contratto a tempo pieno, di n. 2 posti di categoria B, profilo professionale Amministrativo,

Dettagli

REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI:

REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI: REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI: n. 2 posti di Operatore Socio-Sanitario cat. Bs - fascia retributiva 0(zero) In esecuzione

Dettagli

IL RESPONSABILE GESTIONE RISORSE UMANE

IL RESPONSABILE GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO DI MOBILITA MEDIANTE CESSIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO PER LA COPERTURA DEL POSTO VACANTE DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE (CAT. C - CCNL Comparto Regioni Autonomie locali) IL RESPONSABILE

Dettagli

Comune di Loano. Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it

Comune di Loano. Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it Comune di Loano ( Provincia di Savona) Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ex art. 30 D.Lgs. 165/2001 Per la copertura a tempo pieno

Dettagli

COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma

COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA RISERVATA A DIPENDENTI APPARTENENTI ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART. 1 DELLA LEGGE 68/99 DI ENTI DELLA

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA CI SASSARI COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) (C.A.P. 07010 TEL. 079/5851421 FAX 079/5851441) AVVISO DI ESPERIMENTO MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA,

Dettagli

SETTORE SERVIZI FINANZIARI

SETTORE SERVIZI FINANZIARI COMUNE di CASTELLAMONTE (Provincia di Torino) Piazza Martiri della Libertà n. 28 Tel. 0124/5187224 - Fax 0124/5187260 Cod. Fisc. e Part. Iva 01432050019 e-mail: personale.castellamonte@reteunitaria.piemonte.it

Dettagli

COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari OGGETTO: BANDO DI MOBILITA ESTERNA, PER LA COPERTURA DI N:

COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari OGGETTO: BANDO DI MOBILITA ESTERNA, PER LA COPERTURA DI N: COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari OGGETTO: BANDO DI MOBILITA ESTERNA, PER LA COPERTURA DI N: > 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO, SETTORE TECNICO - CAT. giuridica C > 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO-CONTABILE

Dettagli

SERVIZIO DI POLIZIA MUNICIPALE ASSOCIATO

SERVIZIO DI POLIZIA MUNICIPALE ASSOCIATO ALLEGATO A alla determina n. 29 del 17/12/2014 SCHEMA BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER IL RECLUTAMENTO DI AGENTI DI POLIZIA MUNICIPALE (CAT. C1) A TEMPO DETERMINATO,

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI della Circoscrizione del Tribunale di Pordenone Largo San Giorgio, 7 Pordenone

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI della Circoscrizione del Tribunale di Pordenone Largo San Giorgio, 7 Pordenone %DQGRGLFRQFRUVR Per l assunzione a tempo indeterminato di nr. 1 Coordinatore di Segreteria a tempo parziale Area C/1 ex VII Q.F. CCNL Enti Pubblici non Economici. $UWLFROR1XPHURGHLSRVWLPHVVLDFRQFRUVR E

Dettagli

COMUNE DI CASTEL SAN LORENZO Provincia di Salerno

COMUNE DI CASTEL SAN LORENZO Provincia di Salerno C.A.P. 84049 Via L. Salerno, 2 Tel. 0828/944066-944106 Fax 0828/944059 COMUNE DI CASTEL SAN LORENZO Provincia di Salerno P. I.V.A. 00785180654 BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ex art.30 del D.Lgs. n. 165/2001

Dettagli

SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI

SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 D.LGS. N. 165/2001 E S.M.I. PER: N. 1 POSTO A TEMPO PIENO DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO A N.1 POSTO DI C.P.S. INFERMIERE CAT. D RISERVATA ALLE CATEGORIE PROTETTE ART

Dettagli

IL DIRIGENTE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE RENDE NOTO COMUNE DI SAN GIORGIO IONICO Provincia di Taranto Area Finanziaria cap.74027 - tel. 099 5915243 - fax 099 5915258 - C.Istat 073024 - P.Iva 00811120732 - C.F.80009010739 sito Internet: www.sangiorgioionico.gov.it

Dettagli

In esecuzione della Deliberazione del Commissario N. 884 del 04.10.2010, è

In esecuzione della Deliberazione del Commissario N. 884 del 04.10.2010, è In esecuzione della Deliberazione del Commissario N. 884 del 04.10.2010, è indetto un Pubblico Concorso, per esami e per titoli, per l'assunzione a tempo indeterminato di: N. 10 (dieci) Collaboratori Professionali

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO A N.1 POSTO DI C.P.S. - TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA - CAT. D RISERVATA

Dettagli

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico 5 SCADENZA: 09 giugno 2014 REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico BANDO DI SELEZIONE INTERNA PER ATTRIBUZIONE FUNZIONI DI COORDINAMENTO Si rende

Dettagli

Visto il D.Lgs. n. 267/2000; SI RENDE NOTO

Visto il D.Lgs. n. 267/2000; SI RENDE NOTO REGIONE PIEMONTE BU31 06/08/2015 I.P.A.B. Soggiorno Borsalino Centro Servizi Polifunzionali per la Terza Eta' - Alessandria Avviso di mobilita' esterna (art. 30 del d.lgs. 165/2001) per la copertura di

Dettagli

CODICE SELEZIONE 92 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE E TECNOLOGICHE

CODICE SELEZIONE 92 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE E TECNOLOGICHE Comune di Pistoia CODICE SELEZIONE 92 Selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato in qualità di Collaboratore socio assistenziale cat. B3. IL DIRIGENTE DEL

Dettagli

SCADENZA BANDO 2 MAGGIO 2013

SCADENZA BANDO 2 MAGGIO 2013 SCADENZA BANDO 2 MAGGIO 2013 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI RIETI BANDO DI SELEZIONI INTERNE PER ATTRIBUZIONE di n. 12 FUNZIONI DI COORDINAMENTO per il periodo di anni uno Profili interessati: COLLABORATORE

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO della Università degli Studi di Ferrara

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO della Università degli Studi di Ferrara IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO della Università degli Studi di Ferrara Prot. 20935 Cat. VII, Cl. 1 N. 1702 VISTO il D.P.R. 10.1.1957, n. 3; VISTO il D.P.R. 3.5.1957, n. 686; VISTA la Legge 9.5.1989, n. 168;

Dettagli

Agenzia Provinciale per l Energia e l Ambiente

Agenzia Provinciale per l Energia e l Ambiente 00 Provincia di Matera Agenzia Provinciale per l Energia e l Ambiente Selezione Pubblica, per titoli e colloquio, per l assunzione a tempo determinato, part time a 30 ore settimanali, per 5 mesi, rinnovabili,

Dettagli

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE AREA B / B1

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE AREA B / B1 ORDINE INTERPROVINCIALE DEI FARMACISTI DI SASSARI E OLBIA-TEMPIO Via Forlanini, 1-07100 Sassari - Telefono 079278441 - Fax 0792857142 cod. fiscale 80004750909 www.ordinefarmacisti.ss.it E-Mail : farmacisti@tiscali.it

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI BANDO DI SELEZIONE PER MOBILITA ESTERNA

PROVINCIA DI BRINDISI BANDO DI SELEZIONE PER MOBILITA ESTERNA PROVINCIA DI BRINDISI BANDO DI SELEZIONE PER MOBILITA ESTERNA Visto l art. 30 del D.Lgs n. 165/2001 e s.m.i. ai sensi del D.Lgs. n. 150/2009; In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Provinciale n.

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA DALL ESTERNO, IN AMBITO REGIONALE ED INTERREGIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO SELETTIVO SCADENZA: 28 GENNAIO 2015

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA DALL ESTERNO, IN AMBITO REGIONALE ED INTERREGIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO SELETTIVO SCADENZA: 28 GENNAIO 2015 Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 5 Spezzino LA SPEZIA Pubblicato sul sito web aziendale dal 29.12.2014 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA DALL ESTERNO, IN AMBITO REGIONALE

Dettagli

AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015

AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015 AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015 riservato esclusivamente al personale di ruolo degli Enti di Area Vasta dichiarato in soprannumero nel rispetto

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 1 LEGGE N 68/1999 NORME PER IL DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 1 LEGGE N 68/1999 NORME PER IL DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO FULL TIME - DI N 5 POSTI VACANTI DI AREA AMMINISTRATIVA CATEGORIA C1 (ASSISTENTE AMMINISTRATIVO)

Dettagli

presso il Comune di LASTRA A SIGNA IL DIRETTORE GENERALE Dirigente del Settore Risorse e Innovazione

presso il Comune di LASTRA A SIGNA IL DIRETTORE GENERALE Dirigente del Settore Risorse e Innovazione AVVISO PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO TEMPO PIENO N. 1 ESECUTORE AI SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI (Cat. B Pos. Ec. B1 - CCNL Regioni Autonomie Locali) presso il Comune di LASTRA A SIGNA IL DIRETTORE

Dettagli

PUBBLICATO SU BUR VENETO n. 87 del 26 novembre 2010 SCADENZA 27 dicembre 2010 ore 12.00 (salvo riapertura termini)

PUBBLICATO SU BUR VENETO n. 87 del 26 novembre 2010 SCADENZA 27 dicembre 2010 ore 12.00 (salvo riapertura termini) CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 5 POSTI DI "INFERMIERE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CATEGORIA D POSIZIONE D1 - CCNL 2006/2009. PUBBLICATO SU BUR VENETO n. 87 del 26 novembre

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA Selezione pubblica, per esami, per la formazione di una graduatoria da utilizzare per eventuali assunzioni a tempo determinato di agenti di polizia municipale cat.

Dettagli

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t<

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< VÉÅâÇx w gtâü tçéät ;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< 2 SETTORE AREA ECONOMICO - FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI DEL PERSONALE AVVISO DI PROCEDURA OBBLIGATORIA DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO

Dettagli

Questa Pubblica Amministrazione garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne ai sensi della legge n. 125 del 10/04/1991.

Questa Pubblica Amministrazione garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne ai sensi della legge n. 125 del 10/04/1991. AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO CAT. C ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE, DA ASSEGNARE AL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO, AI SENSI DELL

Dettagli

C O M U N E D I P E L L A Provincia di Novara

C O M U N E D I P E L L A Provincia di Novara C O M U N E D I P E L L A Provincia di Novara Via Verdi n. 1-28010 Pella Tel. 0322/918004 - Fax 0322/918005 - e-mail municipio@comune.pella.no.it UFFICIO SEGRETERIA Il presente avviso di mobilita sarà

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

COMUNE DI PISOGNE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE

COMUNE DI PISOGNE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE COMUNE DI PISOGNE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO INDERTERMINATO CON PRECEDENZA AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA (PROVINCE O CITTA METROPOLITANE)

Dettagli

REGOLAMENTO CONCERNENTE I PROCEDIMENTI DI SELEZIONE

REGOLAMENTO CONCERNENTE I PROCEDIMENTI DI SELEZIONE REGOLAMENTO CONCERNENTE I PROCEDIMENTI DI SELEZIONE PUBBLICA PER L'ASSUNZIONE DI PERSONALE TECNICO - AMMINISTRATIVO A TEMPO INDETERMINATO ART. 1 - Disposizioni generali Il presente regolamento, adottato

Dettagli

ART. 1 - DESCRIZIONE DEL POSTO VACANTE

ART. 1 - DESCRIZIONE DEL POSTO VACANTE AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE, CATEGORIA C, DI CUI UNO RISERVATO AI SOGGETTI APPARTENENTI ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 18, COMMA 2,

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

Comune di Monte Compatri

Comune di Monte Compatri AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CATEGORIA C PRESSO L UFFICIO

Dettagli

I.P.A.B. D. BERTONE Fondata Regio Decreto 11 febbraio 1883

I.P.A.B. D. BERTONE Fondata Regio Decreto 11 febbraio 1883 BANDO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO (CAT. B posizione economica B1) IL RESPONSABILE DI STRUTTURA Visto l art.

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 OGGETTO

SI RENDE NOTO. Art. 1 OGGETTO Padova, 21 ottobre 2014 Prot. n. 0002333 Cat. III Fasc. 1 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO INDETERMINATO DI ISTRUTTORE TECNICO AMMINISTRATIVO CATEGORIA

Dettagli

OSPEDALE DI CARITA Corso G. Marconi n. 30 12030 Sanfront CN

OSPEDALE DI CARITA Corso G. Marconi n. 30 12030 Sanfront CN OSPEDALE DI CARITA Corso G. Marconi n. 30 12030 Sanfront CN BANDO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO (CAT. B POSIZIONE

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari n. 1 posto di Assistente Tecnico Perito Industriale Elettrotecnico Cat. C.

Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari n. 1 posto di Assistente Tecnico Perito Industriale Elettrotecnico Cat. C. Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari In esecuzione della Determinazione Dirigenziale n 137 del 29/03/2012, con l'osservanza delle norme previste e richiamate dal D.P.R.

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LA MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA E PER L'UTILIZZO DI GRADUATORIE DI CONCORSI PUBBLICI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LA MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA E PER L'UTILIZZO DI GRADUATORIE DI CONCORSI PUBBLICI ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE G.C. N. 34 DEL 20 febbraio 2014 REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LA MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA E PER L'UTILIZZO DI GRADUATORIE DI CONCORSI PUBBLICI 1 Art. 1 Ambito di applicazione

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA, AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO VACANTE A TEMPO PIENO E N. 3 POSTI VACANTI A TEMPO PARZIALE A 19 ORE DI ISTRUTTORE

Dettagli

AREAGESTIONE RISORSE UNITA ORGANIZZATIVA PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE

AREAGESTIONE RISORSE UNITA ORGANIZZATIVA PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE AREAGESTIONE RISORSE UNITA ORGANIZZATIVA PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE AVVISO PUBBLICO PER AVVIAMENTO A SELEZIONE Avviso per la copertura di n. 1 posto con contratto a tempo indeterminato tempo pieno 36

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA R E N D E N O T O

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA R E N D E N O T O BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO DI COLLABORATORE TURISTICO MUSEALE AREA AMMINISTRATIVA CAT. B3 - POSIZIONE ECONOMICA DI ACCESSO B3 - C.C.N.L.

Dettagli

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO - GUBBIO

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO - GUBBIO COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO - GUBBIO AVVISO DI SELEZIONE, MEDIANTE PROVA PRATICA, PER L'ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N. 1 OPERAIO DEL IV` LIVELLO SPECIALIZZATO SUPER DEL C.C.N.L.

Dettagli

SCADENZA DEL BANDO: 28 Gennaio 2013

SCADENZA DEL BANDO: 28 Gennaio 2013 REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" BANDO DI CONCORSO PUBBLICO N. 208 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.101 del 28.12.2012 SCADENZA DEL BANDO: 28 Gennaio 2013 In esecuzione

Dettagli

C O M U N E D I C A N O S A D I P U G LI A

C O M U N E D I C A N O S A D I P U G LI A C O M U N E D I C A N O S A D I P U G LI A Art.30 D.Lgs n.165/2001 - Bando di mobilità esterna per la copertura, a tempo pieno e a tempo indeterminato, di n. 1 posto di Istruttore Direttivo Amministrativo

Dettagli

Art.1. oggetto della selezione

Art.1. oggetto della selezione SELEZIONE PUBBLICA PER ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E DETERMINATO DI N. 2 OPERAI CAT. B3, ADDETTO MANUTENZIONE E LOGISTICA. Norme di espletamento Art.1 oggetto della selezione E indetta, in esecuzione del

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA DEL GHEBBO

COMUNE DI VILLANOVA DEL GHEBBO COMUNE DI VILLANOVA DEL GHEBBO P R O V I N C I A D I R O V I G O C.F. 82000570299 P.I. 00194640298 - Via Roma, 75 - CAP 45020 - Tel. 0425 669030 / 669337 / 648085 Fax 0425650315 info-comunevillanova@legalmail.it

Dettagli

Città di Cologno Monzese

Città di Cologno Monzese Città di Cologno Monzese Area: Settore: AFFARI GENERALI ORGANIZZAZIONE GESTIONE PERSONALE AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA RICERCA DI PERSONALE CON PROFILO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE. IL DIRIGENTE AREA

Dettagli

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo)

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) Concorso Pubblico per titoli ed esami al Ragioniere Generale Cat. D3. posto di Funzionario Contabile Vice Il Dirigente del Settore Affari Generali e Personale

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D )

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D ) SCADENZA 18/06/2012 BANDO N. 163/2012 di CONCORSO PUBBLICO - per titoli ed esami - per la copertura di n. 1 posto di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D ) In esecuzione

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

Avviso pubblico di mobilità regionale per personale di comparto profili diversi.

Avviso pubblico di mobilità regionale per personale di comparto profili diversi. ASL TA Avviso pubblico di mobilità regionale per personale di comparto profili diversi. IL DIRETTORE GENERALE In esecuzione della deliberazione n. 802 del 19/03/2012, è stato disposto di: revocare il provvedimento

Dettagli

C O M U N E D I C A M P L I

C O M U N E D I C A M P L I C O M U N E D I C A M P L I P R O V I N C I A D I T E R A M O Allegato A) determinazione Area Economico_Finanziaria n. 129 del 29-10-2014 (R.G. 629) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER N. 1 ISTRUTTORE

Dettagli

COMUNE DI MONTIGNOSO Provincia di Massa Carrara

COMUNE DI MONTIGNOSO Provincia di Massa Carrara COMUNE DI MONTIGNOSO Provincia di Massa Carrara BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI, PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI NR. 1 POSTO DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO SERVIZI DEMOGRAFICI - CATEGORIA

Dettagli

ALLEGATO 1. Art. 2 Requisiti per l'ammissione 1. Possono partecipare al concorso i candidati in possesso del seguente titolo di studio :

ALLEGATO 1. Art. 2 Requisiti per l'ammissione 1. Possono partecipare al concorso i candidati in possesso del seguente titolo di studio : ALLEGATO 1 CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI 2 UNITA NEL PROFILO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. D POSIZIONE GIURIDICA D1 CON RISERVA A FAVORE

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" BANDO DI CONCORSO PUBBLICO N. 125 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 65 in data 22.08.2008 SCADENZA DEL BANDO: 22.09.2008 In esecuzione

Dettagli

Scadenza ore 12 del 08 aprile 2013

Scadenza ore 12 del 08 aprile 2013 AZIENDA OSPEDALIERA "BOLOGNINI" DI SERIATE 24068 SERIATE (Bg) - Via Paderno - 21 - C.F. - P.IVA: 02585160167 CONCORSO PUBBLICO - PER TITOLI ED ESAMI - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4^ Serie Speciale

Dettagli

PUBBLICATO SU BUR VENETO n. 25 del 15 marzo 2013 SCADENZA: 15 aprile 2013 ore 12.00 (salvo riapertura termini)

PUBBLICATO SU BUR VENETO n. 25 del 15 marzo 2013 SCADENZA: 15 aprile 2013 ore 12.00 (salvo riapertura termini) CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI "RESPONSABILE SOCIO SANITARIO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CATEGORIA D3 POSIZIONE D3 - CCNL 2006/2009. PUBBLICATO SU BUR VENETO

Dettagli

Gabinetto G.P. Vieusseux

Gabinetto G.P. Vieusseux Gabinetto G.P. Vieusseux Concorso (Scad. 17 aprile 2013) Selezione pubblica per titoli e colloquio per la copertura di un posto a tempo determinato di Tecnico di Laboratorio Fotografico Categoria C, Posiz.

Dettagli

CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n. 1 20021 Bollate (MI) codice fiscale 00801220153

CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n. 1 20021 Bollate (MI) codice fiscale 00801220153 CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n. 1 20021 Bollate (MI) codice fiscale 00801220153 AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA (ART. 30 D.LGS. 165/2001) PER COPERTURA N. 1 POSTO DI CATEGORIA C CON IL PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA SELEZIONE PUBBLICA, RISERVATA AGLI AVENTI DIRITTO Al SENSI DELL ART. 1 DELLA LEGGE N. 68/1999, PER L'ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI N. 21 "COADIUTORI AMMINISTRATIVI" -

Dettagli

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI Comune di PISTOIA SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI PER LA EVENTUALE COPERTURA DI N. 5 POSTI DI APPLICATO AMMINISTRATIVO CAT. B1 A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Dettagli

Per l'ammissione al concorso gli aspiranti devono essere in possesso dei requisiti generali e specifici come segue:

Per l'ammissione al concorso gli aspiranti devono essere in possesso dei requisiti generali e specifici come segue: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI Pubblicato sulla G.U. Scadenza ore 12,00 n. 68 del 26.08.2011 del 26.09.2011 In esecuzione della deliberazione n. 186 del 03.03.2011 è indetto concorso pubblico

Dettagli

COMUNE DI LEVERANO PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI LEVERANO PROVINCIA DI LECCE COMUNE DI LEVERANO PROVINCIA DI LECCE SETTORE FINANZIARIO PERSONALE TRIBUTI AVVISO DI SELEZIONE PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE (MOBILITA ) TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS.

Dettagli

SCADENZA: ORE 12,00 DEL 19 AGOSTO 2010

SCADENZA: ORE 12,00 DEL 19 AGOSTO 2010 Servizio Gestione Risorse Umane e Relazioni Sindacali SCADENZA: ORE 12,00 DEL 19 AGOSTO 2010 CONCORSO PUBBLICO per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto di DIRIGENTE INGEGNERE

Dettagli

FONDAZIONE UNIVERSITA MAGNA GRAECIA Viale Europa Loc. Germaneto Campus Universitario Corpo G livello 0 88100 Catanzaro C.F.

FONDAZIONE UNIVERSITA MAGNA GRAECIA Viale Europa Loc. Germaneto Campus Universitario Corpo G livello 0 88100 Catanzaro C.F. CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A N. 1 POSTO DI CATEGORIA C POSIZIONE ECONOMICA C1 - AREA AMMINISTRATIVA, CON RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO DELLA DURATA DI 15 MESI, PRESSO

Dettagli

COMUNE DI S. DORLIGO DELLA VALLE OBČINA DOLINA

COMUNE DI S. DORLIGO DELLA VALLE OBČINA DOLINA N. Št. GEN-GEN-2015-7943-P/3-3/S-PER Dolina, 8/7/2015 AVVISO DI SELEZIONE PER MOBILITÀ ALL INTERNO DEL COMPARTO UNICO DEL PUBBLICO IMPIEGO REGIONALE E LOCALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA PER N.1 POSTO DI

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI =========== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMULAZIONE DI UNAGRADUATORIA PER L ASSUNZIONE

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95607 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Selezione pubblica, ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato di 8 unità per

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

Scadenza ore 12.00 del 15 giugno 2015

Scadenza ore 12.00 del 15 giugno 2015 SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO A TEMPO DETERMINATO CATEGORIA B POSIZIONE B1 CCNL 2006/2009 DEL COMPARTO REGIONI ED AUTONOMIE

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA. Avviso pubblico

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA. Avviso pubblico Avviso n. 5 (scadenza: 30 giugno 2013) IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA Avviso pubblico In esecuzione della determinazione del presidente n. 12 del 26 gennaio 2013 viene indetto: AVVISO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE FARMACISTA COLLABORATORE

AVVISO DI SELEZIONE FARMACISTA COLLABORATORE AVVISO DI SELEZIONE Selezione pubblica per titoli ed esami per la creazione di una graduatoria dalla quale attingere per la copertura, con contratto PART TIME, a tempo indeterminato, di UN posto di: FARMACISTA

Dettagli

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 COMUNE DI VOLVERA 10040 - Provincia di TORINO 0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA, TRAMITE PASSAGGIO DIRETTO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA REGIONE BASILICATA AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA Avviso di mobilità regionale ed extraregionale presso l'ospedale San Carlo di Potenza e l'ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro N. U0095921 P.G. III.1/F0006-15 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO SERVIZI

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA SETTORE GESTIONE RISORSE UMANE, SERVIZI INFORMATIVI, SVILUPPO TECNOLOGICO

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA SETTORE GESTIONE RISORSE UMANE, SERVIZI INFORMATIVI, SVILUPPO TECNOLOGICO AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA SETTORE GESTIONE RISORSE UMANE, SERVIZI INFORMATIVI, SVILUPPO TECNOLOGICO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE DA UTILIZZARE

Dettagli

C I T T A D I A R I A N O I R P I N O

C I T T A D I A R I A N O I R P I N O 1 C I T T A D I A R I A N O I R P I N O Provincia di Avellino AVVISO PUBBLICO per prova pratica e colloquio per l assunzione a tempo pieno ed indeterminato di n. 1 unità categoria B posizione economica

Dettagli

COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) SETTORE 1 AFFARI GENERALI AVVISO DI MOBILITA ESTERNA MEDIANTE SELEZIONE PER COLLOQUIO E VALUTAZIONE DEL CURRICULUM PER L ASSUNZIONE DI UNA CATEGORIA C PROFILO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE DELL UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI MILANO AZIENDA SPECIALE

IL DIRETTORE GENERALE DELL UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI MILANO AZIENDA SPECIALE SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI N. 4 SPECIALISTI TECNICO AMBIENTALI (IDRAULICO) CAT. D1. IL DIRETTORE GENERALE DELL UFFICIO

Dettagli

A Z I E N D A O S P E D A L I E R A DI P A D O V A

A Z I E N D A O S P E D A L I E R A DI P A D O V A SCADENZA: 07/08/2014 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A O S P E D A L I E R A DI P A D O V A BANDO DI SELEZIONI INTERNE PER ATTRIBUZIONE FUNZIONI DI COORDINAMENTO Si rende noto che questa Azienda Sanitaria,

Dettagli

COMUNE DI CORIANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI CORIANO PROVINCIA DI RIMINI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO, TRAMITE MOBILITA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS. N. 165/2001, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO (CAT. C) A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO

Dettagli

IL DIRIGENTE. Visti gli artt. 22 e 23 del Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi, approvato con D.G. n. 41 del 31.03.2010 e s.m.i.

IL DIRIGENTE. Visti gli artt. 22 e 23 del Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi, approvato con D.G. n. 41 del 31.03.2010 e s.m.i. COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO ( Provincia di Livorno ) Settore Risorse e Controllo Unità Organizzativa Gestione del Personale AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER CURRICULUM E PROVA ATTITUDINALE PER LA COPERTURA

Dettagli