IPERVOICE. IPervoice: parola d ordine no limits. Prodotti dedicati ad alte prestazioni. Performance integrate per una bulding communication

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IPERVOICE. IPervoice: parola d ordine no limits. Prodotti dedicati ad alte prestazioni. Performance integrate per una bulding communication"

Transcript

1 SISTEMA IPERVOICE

2 IPervoice è il primo sistema digitale interamente su cavo CAT5, IP compatibile nel cablaggio esterno e con protocollo dedicato per la montante. Senza limiti di estensione e di colonne montanti, IPervoice è il sistema ideale per semplificare l installazione in complessi residenziali ad elevato numero di utenze. In contesti così ampi anche le esigenze sono molto più articolate, e IPervoice risponde in modo completo. 2 Estremamente versatile, questo sistema consente di gestire un controllo accessi integrato, impianti tecnologici (TVCC, antintrusione, antincendio) comandabili dal servizio di videocitofonia e molti altri servizi. IPervoice: dalla ricerca e innovazione Urmet una soluzione tutta da scoprire.

3 IPERVOICE IPervoice: parola d ordine no limits Il cablaggio CAT5 di IPervoice consente la gestione di tutta la dorsale con un unico cavo e, grazie alla tecnologia IP, di usufruire di più conversazioni audio e video in contemporanea. A questa semplificazione e versatilità si abbina la capacità di fornire soluzioni senza porre vincoli. IPervoice infatti non ha nessun limite di: - estensione e distanza (grazie all utilizzo di fibra ottica) - colonne montanti - numero centralini - numero utenti - conversazioni attuabili simultaneamente - mai più linee occupate: un plus rilevante per costruzioni multiedificio e a più ingressi. Anche i numeri sul singolo palazzo testimoniano l eccezionalità del nuovo sistema IPervoice: - fino a 900 metri di distanza sulla singola montante di edificio utenti a condominio - fino a 16 dispositivi intercomunicanti per appartamento. Prodotti dedicati ad alte prestazioni Sia la dorsale esterna sia le colonne montanti di IPervoice sono realizzabili con qualsiasi cavo CAT5: per assicurare il meglio ai suoi clienti, Urmet ha creato però un cavo dedicato, predisposto per l interramento esterno. Dedicata è anche la nuova pulsantiera, che diventa un interfaccia intelligente del sistema, in grado non solo di comandare gli ingressi ma anche di trasmettere utili informazioni agli utenti (segnalazione percorso su display, comunicazione messaggi di assenza, etc). Versatile inoltre la gamma di monitor installabili in appartamento, come Imago e il nuovissimo Modo touch screen 7. Performance integrate per una bulding communication Utilizzare IPervoice vuol dire dare al proprio cliente l affidabilità di un sistema tecnologicamente all avanguardia e in più la possibilità di usufruire di numerose funzioni totalmente centralizzate al servizio di videocitofonia. TVCC, antintrusione, controllo accessi vengono installate direttamente sul sistema, senza ulteriori cablaggi; tutte le informazioni sono comandate dal monitor di casa e sono trasmesse alla portineria, che diventa un vero centro di servizi. Con IPervoice, anche il complesso residenziale di maggiori dimensioni diventa un sistema perfettamente comunicante. Facile da programmare, sicuro da gestire IPervoice è pensato per rendere agevole il lavoro dell installatore e per garantire praticità di utilizzo agi utenti: la programmazione e la gestione del sistema avvengono tramite cellulare e PC, per avere sempre sotto controllo le diverse funzioni di cui il sistema permette di usufruire. IPervoice è inoltre un sistema intelligente: dotato di autodiagnostica, segnala alla portineria eventuali anomalie di sistema. Non solo: IPervoice è in grado di mandare in automatico la richiesta di assistenza all installatore, che mantiene così un contatto diretto con il cliente per intervenire rapidamente in caso di bisogno e garantire la massima efficienza del servizio. 3

4 SCHEMA IPERVOICE Modulo chiamata IP antivandalo 1039/14 Switch PoE 1039/44 INGRESSO 4 Cablaggio Posizione Modulo chiamata IP antivandalo 1039/14

5 Switch PoE 1039/44 Video Server 1039/69 Switch PoE 1039/44 PC TVCC Modulo chiamata digitale 1039/13 Modulo chiamata IP antivandalo 1039/14 INGRESSO 3 Switch PoE 1039/44 PORTINERIA 2 PORTINERIA 1 INGRESSO 1 Lettore di prossimità 1039/88 Modulo chiamata IP antivandalo 1039/14 PC Modulo chiamata digitale 1039/13 Switch PoE 1039/44

6 Modulo chiamata IP antivandalo 1039/14 Telefono VoIP 4501/5 Modulo chiamata digitale 1039/13 Switch PoE 1039/44 Modulo chiamata IP antivandalo 1039/14 INGRESSO 2 Modulo chiamata IP antivandalo 1039/14 Modulo chiamata IP antivandalo 1039/14 Server 1039/1 Switch PoE 1039/44

7 GRANDISSIMA ESTENSIONE IPervoice: un solo tipo di cablaggio per complessi residenziali multiedificio a più ingressi (ciascuno dei quali con passo carraio e passaggio pedonale), più portinerie, zone comuni presidiate e raggiungibili in audio/video (garage, parco, piscina). PREDISPOSIZIONE PER L UTILIZZO DI FIBRA OTTICA In situazioni di particolare necessità (distanza superiore ai 100 metri o passaggio in tubazioni con cavi di potenza) il sistema IPervoice consente l utilizzo della fibra ottica, consentendo così di rendere virtualmente illimitata l estensione di un impianto. CONTROLLO ACCESSI Il sistema integra al suo interno il controllo varchi con una memoria eventi per verificare le entrate e le uscite su tutti gli ingressi. CENTRALINI La portineria diventa con IPervoice un centro servizi collegato a tutti i condomini e a tutti gli appartamenti. ANTINTRUSIONE I sistemi di antintrusione dei singoli appartamenti si interfacciano al sistema per garantire maggiore controllo e la continua vigilanza della portineria. VIDEOSORVEGLIANZA Nessun limite di telecamere installabili, sempre richiamabili dalla portineria e dal singolo appartamento per verificare la sicurezza del complesso. INTERCOMUNICANTE Massima comunicazione fuori e dentro l appartamento: - fino a 16 dispositivi per alloggio sempre in dialogo tra loro e senza impegnare la colonna montante. - possibilità di comunicare con tutti gli altri utenti del complesso e con le varie postazioni presidiate nelle aree comuni. SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA Possibilità per ciascun utente di usufruire della memoria di messaggi audio/video lasciati dai visitatori in caso di assenza. AUTODIAGNOSI IPervoice controlla costantemente lo stato di tutte le periferiche del sistema: in caso di guasti viene prontamente fornita una segnalazione sul centralino; è possibile inoltre inviare tali segnalazioni in remoto chiamando ad esempio l assistenza per garantire un servizio efficace e puntuale. Controllo accessi con funzioni evolute Controllo ascensori Antintrusione Videosorveglianza Centralino e postazioni IP Autodiagnosi Una sola chiave per tutte le funzioni

8 CABLAGGIO ESTERNO Installazione semplificata Un solo cavo per gestire tutto il sistema; la praticità degli Switch PoE per la distribuzione e la tecnologia IP: sono questi gli elementi che permettono all installatore di dare al suo cliente un prodotto altamente tecnologico, con estrema facilità e un ottimizzazione di tempi e costi di installazione. L estrema linearità e semplicità del cablaggio Ethernet permettono di soddisfare ogni possibile richiesta installativa rendendo il complesso residenziale un area totalmente comunicante e favorendo l interoperabilità delle funzioni. Cavo CAT5 dedicato: perfetta resistenza anche in interramento esterno. 1039/90 Gateway IP/CAT5 1039/50 Switch PoE 1039/44 Modulo chiamata IP antivandalo (accesso esterno) 1039/14 Switch PoE 1039/44 Switch PoE 1039/44 Video Server 1039/69 Modulo chiamata IP antivandalo (accesso interno) 1039/14 8 PC Telefono VoIP 4501/5 TVCC

9 CABLAGGIO INTERNO Un protocollo dedicato ad alte prestazioni Arrivati alla base del singolo edificio/scala, un gateway traduce il linguaggio IP in un protocollo dedicato capace di connettere fino a 1080 utenti con una distanza che può arrivare fino a 900 metri. I distributori al piano consentono di veicolare i segnali verso gli appartamenti. Tutta l installazione, sia in colonna sia in appartamento, è realizzata con cavo CAT5. Nessun limite nel numero delle montanti: l installazione è servita. Intercomunicante dentro, sempre libero fuori Anche il singolo appartamento può godere di un eccezionale versatilità. Si possono montare fino a 16 apparecchi, totalmente intercomunicanti tra di loro e senza impegnare i canali fonici di colonna. Nessun rischio inoltre di occupato : basterà infatti aggiungere un doppino AWG24 in colonna e sarà possibile effettuare sempre 2 conversazioni audio contemporaneamente. Rapida programmazione con software dedicato tramite Smartphone/PDA Alimentatore 1039/20 Interfaccia ascensori 1039/37 Dispositivo Intercom 1039/36 Intercomunicante 2 canale fonico (con doppino aggiuntivo in colonna) Modulo chiamata IP antivandalo (accesso interno) 1039/14 1 canale fonico Switch PoE 1039/44 Gateway IP/CAT5 1039/50 Alimentatore 1039/20 9

10 PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA Elekta è la linea di moduli di chiamata videocitofonici dedicata ad IPervoice. Completamente digitalizzata e con una struttura monoblocco, Elekta è disponibile in due versioni. Elekta steel: superficie lineare in puro acciaio satinato per dare massima robustezza e garantire le migliori prestazioni antivandalo. Elekta, con forme, materiali e trattamenti che parlano di tecnologia, ideale abbinamento con IPervoice: questa pulsantiera si caratterizza per la modernità delle finiture, con una superficie a specchio nera e comandi disponibili mediante tasti a sfioramento. Due scelte estetiche, stessa affidabilità. Tecnologicamente avanzata, questa linea di pulsantiere è in grado di gestire le diverse funzionalità del sistema IPervoice, aggiungendo importanti utilità, quali la visualizzazione del percorso per raggiungere l utente chiamato (molto comodo nei complessi residenziali multiedificio), o la possibilità di abbinare ai nominativi loghi o immagini. Ma sono molte le caratteristiche da apprezzare e tutte di semplice gestione. 10

11 11

12 MODULO DI CHIAMATA MULTIFUNZIONE Elekta ed Elekta steel: carattere versatile, alta funzionalità Con Elekta ed Elekta steel funzionalità e comunicazione raggiungono il top. Il modulo di chiamata, nelle sue due versioni antivandalica e soft-touch, gestisce 2 serrature (per comandare ad esempio ingresso pedonale e passo carraio) ed è dotato di controllo accessi integrato. Funziona infatti con chiave di prossimità o codice e ha la funzione rilevazione porta aperta. Inoltre, Elekta dispone di un sistema di segnalazione di coercizione, per cui è possibile aprire la porta con il codice e contemporaneamente inviare al centralino la segnalazione di avvenuta coercizione. La telecamera a colori con illuminazione è di serie, e la tastiera alfanumerica consente un utilizzo semplice e sofisticato, come ad esempio lasciare un messaggio in caso di assenza dell utente chiamato. Per garantire facilità di fruizione anche ai portatori di handicap, il modulo di chiamata ha una funzione di ausilio: in caso vengano toccati più pulsanti contemporaneamente, rimanda la chiamata al centralino, perché nessuna comunicazione vada persa. La pulsantiera è predisposta per il montaggio sia ad incasso sia a parete. Telecamera colore di serie con rilevatore di presenza Dimensioni contenute (H x L x P) mm (16 mm fuori muro) Gestisce 2 serrature (carraio e pedonale ad esempio) Display TFT a colori 3,5 Pulsantiera antivandalo in accaio Ausilio portatori di handicap integrato Messaggi vocali per operazioni in corso Da incasso Indicazione assenza e registrazione messaggi audio/video Rilevazione porta aperta 12 Anticoercizione Apertura porta con chiave di prossimità o codice Tastiera alfanumerica

13 Un display nato per comunicare La peculiarità di questa pulsantiera è però racchiusa tutta nel display TFT a colori 3,5, vero cuore evoluto di questo prodotto. Tutte le operazioni vengono visualizzate sullo schermo per un utilizzo guidato. È inoltre possibile associare un immagine a ciascun utente: in questo modo, suonando a un nominativo, può apparire una mappa che indica il percorso per raggiungere l alloggio desiderato - un innovativo e importante aiuto in complessi di grandi dimensioni. Grazie al rivelatore di presenza disposto sulla telecamera, il display si accende non appena l utente si avvicina, così da risparmiare energia ed essere sempre pronto ad accogliere condomini e visitatori. La presenza dei tasti freccia permette di scorrere la rubrica dei nomi in modo facile e veloce. Ricerca nominativo La rubrica in ordine alfabetico rende estremamente flessibile e veloce la ricerca del nominativo dell utente desiderato. L utente selezionato in quel momento apparirà di dimensioni maggiori rispetto al resto della rubrica per una migliore consultazione. Indicazione percorso In seguito al comando di apertura porta da parte dell utente compare una indicazione del percorso da effettuare. Lo stesso utente verrà associato a diverse immagini in relazione al modulo di chiamata da cui si chiama. Schermata di benvenuto con guida alle funzioni di base Messaggio per assenza È possibile definire un messaggio personale che compare in caso di assenza dell utente. In contemporanea si viene invitati a lasciare un messaggio audio/video che sarà consultato al rientro. Inserimento con ausilio È possibile l inserimento del codice utente in maniera guidata; è necessario conoscere il numero dell edificio, della scala, del piano e del relativo appartamento e poi premere il tasto col simbolo campana per l inoltro della chiamata. 13

14 AMPIA SCELTA DI ESTETICHE, MASSIMO CONTROLLO DI FUNZIONALITÀ L estrema flessibilità di IPervoice trova riscontro anche nella compatibilità con la gamma di posti interni Urmet. Grazie alle staffe dedicate, il cliente può scegliere la soluzione estetica ed economica che preferisce: il sistema è infatti color ready, ma permette anche l utilizzo di monitor b/n. Con IPervoice il monitor diventa il terminale di controllo dell appartamento: controllo ascensore, visualizzazione delle telecamere del TVCC integrato, comunicazioni con il centralino per la segnalazione di allarmi antifurto sono tutti comandi direttamente attivabili da monitor, che mette in comunicazione l appartamento non solo con chi suona alla porta, ma con tutto l edificio, per un dialogo di tecnologia. 14 Con tutti i monitor della gamma Urmet disponibili per il sistema IPervoice è possibile usufruire del servizio di chiamata panico: l apparecchio, una volta montato, può essere collegato a periferiche esterne (pulsanti di soccorso, tasti delle placche delle serie civili) in grado di attivarlo; ricevuto il segnale, il monitor inoltra la chiamata al centralino, che può entrare in comunicazione audio se nell appartamento è presente un monitor viva voce e intervenire in tempo reale alla richiesta di aiuto. Inoltre, grazie alle decodifiche speciali, i monitor possono realizzare funzioni come l accensione luci, l attivazione carichi e altri servizi supplementari.

15 15

16 MONITOR MODO Il nuovo monitor viva voce touch screen di Urmet è innovativo nel design e nella tecnologia che lo rende l interfaccia ideale per IPervoice. Il suo ampio schermo da 7", con un menù a icone di facile e veloce utilizzo, permette di gestire tutte le funzioni di comando e del sistema direttamente dal monitor. Ogni funzione è rappresentata in modo chiaro e dedicato: apertura prima e seconda serratura, assenza/presenza, decodifiche speciali, chiamata al centralino, intercomunicante etc.). Le indicazioni base (mute, porta aperta, messaggio giacente, fonica attiva) sono segnalate da spie luminose, e anche le funzioni più sofisticate sono di immediato accesso: ad esempio, è possibile chiamare gli altri appartamenti della colonna montante grazie alla tastiera numerica virtuale. Il nuovo viva voce touch screen è dotato di 2 altoparlanti rispettivamente per le funzioni di fonica e di chiamata; ha linee pulite e di tendenza per un ingombro ridotto (LxHxP 225x134x35 mm) e prestazioni tutte da scoprire e da comandare con un tocco: la tecnologia è easy. Predisposizione audiolesi integrata. FOLIO 16 Eleganza e modernità di linee, esaltate dalla nuova veste con tecnologia soft-touch. Il videocitofono viva-voce Folio, con le sue dimensioni contenute (LxHxP 148x170x54 mm, 9 mm fuori muro) appare immediatamente come un monitor in cui convergono tecnologia e design. Un piccolo oggetto di lusso, dedicato ad alte prestazioni e curato nei dettagli. Risultato della collaborazione tra l Ufficio Tecnico Urmet e Antonio Citterio, Folio è la risposta per chi ricerca lo stile, la modernità dei materiali (come il policarbonato lucido nelle due colorazioni nera e bianca) e insieme la concretezza di soluzioni up to date. Queste ultime si notano in primis dalla modalità dei comandi: tutte le funzioni sono regolate tramite tecnologia soft-touch; in oltre ogni comando viene visualizzato sul display attraverso un sistema di icone grafiche, abbinate a una descrizione testuale. Folio è in grado di gestire le semplici funzioni videocitofoniche e tutte quelle tipiche dei moderni sistemi a cui si interfaccia.

17 IMAGO Imago è il nuovo monitor Urmet viva voce (con fonica full duplex e di dimensioni LxHxP 220x122x38 mm), dotato di display OSD 4 per una visione perfetta da ogni angolazione. Il design pulito, il trattamento lucido del suo case sono tratti di uno stile che parla, anche attraverso l estetica, di tecnologia. Con Imago è infatti possibile gestire con praticità tutte le funzioni del sistema IPervoice: i tasti ausiliari consentono di abbinare comandi in piena libertà (come la commutazione tra le telecamere del TVCC di sistema) e l ampio schermo consente un eccellente visualizzazione. Tutti i tasti sono retroilluminati e segnalano lo stato del monitor (se ad esempio è in corso una chiamata o se è attiva la fonica) o eventuali anomalie (come l ingresso aperto) per un utilizzo semplificato e una segnalazione intelligente di tutte le funzioni. Predisposizione audiolesi integrata. SIGNO Linee minimal per un design sottilissimo. Il nuovo monitor Signo si attesta come il più piccolo sul mercato, con un ingombro di 225x205 mm e uno spessore di soli 50 mm. Disponibile nelle versioni bianco, nero e platino, Signo è sia colore sia b/n: nella versione a colori ha un display LCD di 4, mentre il b/n è di 4.5. La superficie perfettamente flat si armonizza con la totale assenza di spigoli: i profili sono infatti arrotondati, come tondi sono i tasti di intuitivo utilizzo (apriporta più 3 pulsanti ausiliari per il comando di servizi secondari). Predisposizione audiolesi integrata. Per la disponibilità rivolgersi alla rete vendita. 17

18 CONTROLLO ACCESSI Controllo varchi: la sicurezza inizia da qui Nessun cablaggio ulteriore per un controllo accessi ad elevate prestazioni. Il sistema rileva ingressi e uscite e memorizza eventi, riconoscendo quale chiave o codice di accesso è stato utilizzato per il passaggio. La funzione APB (anti pass-back) inibisce la possibilità che più utenti entrino con la medesima chiave in un lasso di tempo ristretto dal medesimo ingresso. La funzione richiede che ad un ingresso segua un uscita prima di poter permettere un ulteriore ingresso. L APB a quattro livelli (cioè con la gestione di 4 aree concentriche) permette inoltre di avere una indicazione della presenza all interno di ciascuna area. La presenza di un lettore chiave di prossimità stand-alone su Sinthesi su protocollo IP aumenta la flessibilità di utilizzo del sistema. Può essere ad esempio collocato sulla colonnina di accesso al garage o presso l ingresso ad aree comuni ma riservate ai residenti. CONTROLLO ASCENSORI Controllo accessi gestito da PC, con log di eventi e funzione pass back fino a 4 livelli. Il sistema riconosce infatti ingressi e uscite non solo dal complesso, ma da tutti i varchi controllati da chiave. L ascensore diventa intelligente Una volta ricevuta una chiamata videocitofonica, l utente può, semplicemente premendo un pulsante, attivare la funzione ascensore. In questo modo, chi arriva troverà già l ascensore ad attenderlo e questo lo porterà automaticamente al piano desiderato: solo il pulsante relativo al piano dell utente chiamato resterà infatti abilitato al comando. Il sistema è però in grado di riconoscere eventuali anomalie al sistema videocitofonico: in tal caso, automaticamente attiverà i relè, permettendo il normale funzionamento dell ascensore. 8 Alimentatore 1039/20 1 Distributore 1039/34 Interfaccia ascensori 1039/37 18

19 ANTINTRUSIONE Sicurezza integrata La sicurezza è un esigenza sempre più sentita. IPervoice permette di renderla più garantita e confortevole. È sufficiente infatti una semplice scheda per interfacciare sofisticati impianti antintrusione (come il 1061 di Urmet, con ampia possibilità di parzializzazione zone) con il monitor di casa. In caso di allarme, la chiamata viene quindi inoltrata immediatamente alla portineria, per un intervento tempestivo. Allo stesso tempo viene attivata una segnalazione sul pianerottolo (sirena o indicazione luminosa) per una precisa localizzazione dell avvenuta effrazione. L attivazione del sistema di allarme in appartamento avviene con la medesima chiave utilizzata sui moduli di chiamata per accedere al complesso edilizio. Centrale 1061/006 Segnalazione visiva e/o sonora al piano Bus OUT Distributore 1039/34 Bus IN Monitor Modo 1717/1 Sirena esterna 1033/415 Inseritore a chiave 1061/334 Rivelatore 1033/115 19

20 VIDEOSORVEGLIANZA Gli occhi del sistema Grazie a IPervoice le aree comuni sono sempre sotto controllo: nessun limite di numero telecamere installabili, un collegamento al videoserver che consente il richiamo da PC di tutte le postazioni controllate. Anche il singolo utente può però dal suo appartamento verificare le aree di suo interesse, direttamente sul monitor. L abbinamento rapido del monitor alle telecamere desiderate permette infatti di attivare in qualsiasi momento un ciclico, commutando da una telecamera all altra, semplicemente premendo il pulsante preimpostato. L abbinamento di un sensore di allarme ad una specifica telecamera può opzionalmente abilitare una chiamata a centralino e questi può procedere con una registrazione video della scena ripresa. Switch PoE 1039/44 Video Server 1039/69 TVCC Grazie a un sistema di sensori, le telecamere si attivano al passaggio del soggetto e si collegano immediatamente al centralino per garantire una vigilanza totale e più comoda. 20

21 CENTRALINO Da portineria a centro di controllo Ogni centralino può essere associato a un gruppo specifico di utenti o a tutti gli utenti. In caso di assenza del centralinista, le funzioni di un centralino possono essere trasferite ad un altro centralino. Tramite chiamata a centralino un utente può essere messo in comunicazione con un altro utente dell impianto. È possibile inoltre fare un trasferimento di chiamata su cordless, funzione utile nel caso il centralinista si sposti temporaneamente dalla postazione usuale. Per le funzioni audio è possibile utilizzare una normale cuffia con microfono (di quelle in uso presso i call center), un auricolare bluetooth, oppure mediante il citofono 1039/41 che si connette al PC tramite cavo USB e cavo A/V; l immagine viene invece riprodotta sul monitor del PC (il PC può essere anche touch screen). L operatore può inoltre inviare messaggi audio registrati a utente specifico, gruppo di utenti o tutti gli utenti in contemporanea. TELEFONO VOIP La gestione del complesso residenziale con IPervoice diventa altamente flessibile, grazie anche alla possibilità di connettersi a un telefono VoIP. Utilizzato nelle aree comuni, questo telefono può essere chiamato da tutti gli utenti e permette simmetricamente di chiamarli tutti; inoltre, attraverso il telefono è possibile attivare operazioni tipiche del centralino, come l apertura porta. Il telefono VoIP funziona anche in modalità viva voce e ha un ingresso PSTN per consentire anche l utilizzo classico del telefono. Switch PoE 1039/44 Telefono VoIP 4501/5 PC Telefono VoIP 4501/5 21

22 /1 1039/ / / / / / /41 Referenze 1039/1 Server di Sistema IP Basato su processore Intel Pentium 1GHz. Dotato di una porta RJ45 e 2 porte USB. Predisposto per il montaggio sia a parete che su barra DIN. Dotato di HDD da 2,5". Dimensioni: 172 (larghezza) x 55 (altezza) x 114 (profondità). Led e pulsante di ON/OFF e pulsante di reset. Fornito di alimentatore a corredo. 1039/100 Confezione 20 connettori RJ45 lato IP Confezione con 20 connettori RJ45 con dicitura URMET per la connessione dei dispositivi IP compatibili. 1039/101 Confezione 20 connettori RJ45 lato colonna Confezione con 20 connettori RJ45 con dicitura NO LAN per la connessione dei dispositivi di colonna IPervoice. 1039/14 Modulo chiamata IP antivandalo Necessita di scatola incasso metallica a 3 moduli 1158/ /13 Modulo di chiamata digitale per IPervoice con frontale soft-touch Necessita di scatola incasso Sinthesi a 3 moduli 1145/ /72 Posto esterno video a tasti IPervoice Su estetica Sinthesi (2 moduli). Composto da telecamera a colori con illuminazione, 2 tasti di chiamata e unità fonica. In grado di gestire due serrature elettriche; dotato di pulsante androne e rilevazione porta aperta. Non fornito con cornice e scatola incasso. 1039/20 Alimentatore di colonna Alimentatore per montante IPervoice. Dotato di 2 connettori RJ45 per bus di ingresso ed uscita. Dotato di led e trimmer per l equalizzazione del segnale video. Dimensioni: montaggio su barra DIN (10 moduli). 1039/34 Distributore 4 utenze Gestisce 4 utenti in colonna. Dotato di 4 connettori RJ45 per la connessione delle utenze e 2 connettori RJ45 per i bus di ingresso ed uscita. Chiamata al piano per ciascun utente. Terminali per il collegamento del secondo canale fonico in colonna. Uscita relè per la connessione di una segnalazione allarme al piano. 1039/36 Dispositivo Intercomunicante Permette la connessione di 4 interni (citofoni o videocitofoni) permettendo l intercomunicazione tra loro. Fino a 4 dispositivi in cascata per un totale di 16 apparecchi in parallelo ed intercomunicanti nel medesimo appartamento. Montaggio su barra DIN (6 moduli). Alimentazione locale con 1039/ /37 Interfaccia ascensori Consente di fornire l informazione di apriporta eseguito verso la centrale di controllo ascensori dello stabile. Dotato di 24 uscite a relè NA/C/NC che possono essere associate a singolo utente o a gruppo di utenti. Montaggio su barra DIN (12 moduli). Alimentato in locale con 1039/ /41 Centralino di portineria per PC Citofono su estetica Atlantico con connettore USB e plug A/V per connessione a PC; permette di avere la fonica su citofono nell applicazione centralino di portineria. 1039/44 Switch 4porte + 4PoE Switch con 8 porte di cui 4 PoE. 1039/45 Switch 4PoE + 2porte con alimentatore Switch con 6 porte di cui 4 PoE. Funzionamento con range di temperatura esteso ( C). Fornito di alimentatore a corredo. Predisposto per il montaggio su barra DIN.

23 Referenze 1039/50 Gateway IP/colonna Permette l interfacciamento della dorsale IP con la colonna montante. Montaggio su barra (10 mod. DIN). 1039/56 Dispositivo programmazione Bluetooth Interfaccia per la programmazione dei dispositivi di colonna mediante cellulare o PDA. Fornita di cavetto adattatore. 1039/61 Interfaccia allarmi appartamento Scheda di interfaccia da collocarsi all interno delle centrali URMET 1061/004 e 1061/ /69 Video Server per IPervoice Permette la connessione di 4 telecamere tradizionali. Le immagini vengono convogliate sul bus IP e visualizzate sui dispositivi dell impianto (monitor, centralini). 1039/80 Decodifica speciale IP Permette di realizzare l attivazione/disattivazione di carichi o altre funzioni sulla dorsale IP. 1039/88 Testa lettura IP su Sinthesi Lettore di chiavi di prossimità su bus IP. 1039/90 Cavo outdoor IP Cavo CAT5 per interramento. Da utilizzarsi sulla dorsale comune. Matassa da 100 metri. 1139/2 Citofono IPervoice Citofono su estetica Signo. Dotato di 3 pulsanti più pulsante apriporta. 1740/95 Staffa IPervoice per Signo 1707/95 Staffa IPervoice per Imago 1706/7 Monitor Folio Monitor a colori 3,5" vivavoce, soft-touch colore nero. 1706/8 Monitor Folio Monitor a colori 3,5" vivavoce, soft-touch colore bianco. 1707/1 Monitor Imago Monitor 4" a colori, vivavoce da appoggio parete. 1740/1 Monitor Signo Monitor 4,5" b/n. 1740/40 Monitor Signo Monitor TFT a colori 4" con microtelefono colore bianco. 1740/41 Monitor Signo Monitor TFT a colori 4" con microtelefono colore nero. 1740/42 Monitor Signo Monitor TFT a colori 4" con microtelefono colore platino. 1717/1 Monitor Modo Monitor TFT a colori 7" vivavoce, touch screen. Montaggio ad appoggio parete. 4501/5 Telefono VoIP 1039/ / /1 1706/8 1740/ / / /1 4501/5 23

24 URMET DOMUS S.p.A. Via Bologna, 188/C Torino (ITALY) t f Servizio Clienti urmetdomus.com BRC0310IPERVOICE-ITA

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano.

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. DUE FILI PLUS Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. Abbiamo aumentato le performance, le distanze, le possibilità di dialogo. Da oggi con la nuova tecnologia Due Fili Plus si

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili IT MANUALE TECNICO MT SBC 0 Videocitofonia a colori con cablaggio a fili Assistenza tecnica Italia 046/750090 Commerciale Italia 046/75009 Technical service abroad (+9) 04675009 Export department (+9)

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00 Istruzioni di montaggio e per l'uso Altoparlante ad incasso 1258 00 Descrizione dell'apparecchio Con l'altoparlante ad incasso, il sistema di intercomunicazione Gira viene integrato in impianti di cassette

Dettagli

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE.

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA TUA CENTRALE D ALLARME. LA NOSTRA FILOSOFIA Leader nel settore dei sistemi di sicurezza e domotica, dal 1978 offre soluzioni tecnologiche all avanguardia.

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Citofono interno Standard con auricolare 1281..

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Citofono interno Standard con auricolare 1281.. Istruzioni di montaggio e per l'uso Citofono interno Standard con auricolare 1281.. Descrizione dell'apparecchio Il citofono interno Standard con auricolare fa parte del sistema di intercomunicazione Gira

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA.

SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA. APICE s.r.l. SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA. Descrizione del sistema Luglio 2006 SISTEMA DI CONTROLLO

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

GUIDA TECNICA 08. Linee guida funzionali MH08LF. BTicino SpA Via Messina, 38 20154 Milano - Italia www.bticino.it

GUIDA TECNICA 08. Linee guida funzionali MH08LF. BTicino SpA Via Messina, 38 20154 Milano - Italia www.bticino.it BTicino SpA Via Messina, 38 20154 Milano - Italia www.bticino.it Linee guida funzionali Piemonte Valle d Aosta Liguria UFFICIO REGIONALE 10098 RIVOLI (TO) c/o PRISMA 88 C.so Susa, 242 Tel. Q 011/9502611

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

SISTEMI A CHIAMATA IN ALTERNATA

SISTEMI A CHIAMATA IN ALTERNATA SISTEMI A CHIAMATA IN ALTERNATA MANUALE TECNICO 2004 INTRODUZIONE In questa pubblicazione sono riportate le caratteristiche di funzionamento e montaggio dei prodotti Farfisa. Per un corretto funzionamento

Dettagli

Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale

Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale Intrusione. La minaccia si fa spazio. Che fare? Scegli Inim e stai sicuro. Lo spazio è protetto. Il pericolo fuori gioco. Tutto sotto controllo. GAME OVER SISTEMI

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Serie Motorola D1110 Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Avvertenza Servirsi unicamente di batterie ricaricabili. Caricare il portatile per 24 ore prima dell uso. Benvenuti... al vostro

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Cellulare accessibile a scansione

Cellulare accessibile a scansione Cellulare accessibile a scansione Caratteristiche Interfaccia radio Bluetooth Scansione a sensore singolo e controllo sensori multipli Abilita al controllo di tutte le funzioni di telefonia mobile Presa

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

DALLA TEORIA ALLA PRATICA

DALLA TEORIA ALLA PRATICA DALLA TEORIA ALLA PRATICA Comunicare a distanza: il telefono a filo La prima esperienza di telecomunicazione (dal greco tele = distante) si realizza con due piccoli contenitori di plastica, cartone o metallo,

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Progetta facile, progetta domotico. Le soluzioni su misura per ogni ambiente.

Progetta facile, progetta domotico. Le soluzioni su misura per ogni ambiente. Progetta facile, progetta domotico. Le soluzioni su misura per ogni ambiente. C O S T R U I T E C I S O P R A Indice 3 3 La Domotica y Home 4 4 Le applicazioni 4 55 Le applicazioni integrate 56 6 Le linee

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano Bravo Gold Manuale istruzioni - italiano 1. INSTALLAZIONE DEL TELEFONO 1.1 Connessione della base Connettore cavo telefonico Connettore alimentazione 1) Collegate l alimentazione e la linea telefonica

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560 +L3WK#6333# +L3WK#8333#560 +L3WK#$OO6HUYH/#+LFRP#483#(2+ RSWL3RLQW#833#HFRQRP\ RSWL3RLQW#833#EVLF RSWL3RLQW#833#VWQGUG RSWL3RLQW#833#GYQFH,VWU]LRQL#G VR Sulle istruzioni d uso Sulle istruzioni d uso Le

Dettagli

PPF 685 PPF 695. Manuale d istruzioni

PPF 685 PPF 695. Manuale d istruzioni PPF 685 PPF 695 Manuale d istruzioni Stimato cliente, Introduzione Brand Variabel Acquistando questo apparecchio, avete scelto un prodotto PHILIPS di qualità. L apparecchio soddisfa i molteplici requisiti

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista.

Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista. Con By-me la luce ha nuovi ruoli da protagonista. Nuove lampade di illuminazione e d emergenza. Serenità e sicurezza risplendono in tutta la casa. Avere più luce in casa aumenta prima di tutto la tranquillità

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Unico. Completo. Compatibile. highlights unico CELOS di DMG MORI dall idea al prodotto finito. Le APP CELOS consentono all utente di gestire, documentare e

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli