Contratto per la dematerializzazione dei buoni pasto relativi al servizio di ristorazione delle Comunità di Valle

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contratto per la dematerializzazione dei buoni pasto relativi al servizio di ristorazione delle Comunità di Valle"

Transcript

1 Oggetto Contratto per la dematerializzazione dei buoni pasto relativi al servizio di ristorazione delle Comunità di Valle Spettabile Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Via Segantini, TRENTO Alla c.a. Responsabile Ufficio Sviluppo Organizzativo Come da intese intercorse, riportiamo di seguito i termini e le condizioni della nostra proposta di CONTRATTO PER LA DEMATERIALIZZAZIONE DEI BUONI PASTO RELATIVI AL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DELLE COMUNITA DI VALLE Tra Comunità Alto Garda e Ledro, con sede in Riva del Garda, Via Rosmini,5/b, C.F. e P.IVA , nella persona del Vicesegretario, Responsabile dell Ufficio Istruzione, dott.ssa Michela Donatini, nata a Bussolengo il , (di seguito denominata la Comunità ) e Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A., con sede legale in Trento, via Segantini 5, P.IVA e Iscr. Reg. Impr. di Trento n , società iscritta all Albo delle Banche al n. 4813, codice ABI 03599, appartenente al Gruppo Cassa Centrale Banca iscritto all Albo dei Gruppi Bancari al n , soggetta all attività di direzione e coordinamento della capogruppo Centrale Finanziaria del Nord Est S.p.A., nella persona del legale rappresentante pro tempore, il Presidente Sig. Giorgio Fracalossi (di seguito denominata Cassa Centrale ) La Comunità e Cassa Centrale sono di seguito definite, congiuntamente Parti e ciascuna, singolarmente, Parte. Premesso che - la Comunità gestisce il servizio di mensa scolastica per le scuole dell obbligo e gli istituti superiori aventi sede nel territorio della Comunità (di seguito il servizio di mensa ); Sede: Via Rosmini, 5/b RIVA DEL GARDA (TN) P.Iva e Cod.Fiscale:

2 - tra la Comunità e apposita società informatica dalla stessa incaricata (di seguito la Società informatica ) è in essere un accordo relativo alla dematerializzazione dei buoni pasto per l accesso al servizio di mensa (di seguito i buoni pasto dematerializzati ), che prevede l informatizzazione della ristorazione scolastica e dei processi di pagamento ad essa collegati; - la Comunità intende offrire agli utenti del servizio di mensa la possibilità di ricaricare i buoni pasto dematerializzati presso gli sportelli delle Casse Rurali Trentine interessate al servizio; - Cassa Centrale, anche avvalendosi del proprio outsourcer informatico, fornisce alle Casse Rurali Trentine le strutture tecnologiche e di rete necessarie a consentire l erogazione del servizio di ricarica dei buoni pasto dematerializzati tramite i propri sportelli; - le Parti sono interessate ad analizzare e ove possibile a realizzare - servizi di ricarica aggiuntivi rispetto a quello tradizionale offerto dagli sportelli bancari, quali ad esempio la ricarica via Internet Banking, mediante canale SMS e quella tramite gli sportelli automatici ATM bancari; tutto ciò premesso, le Parti convengono e stipulano quanto segue ART. 1 PREMESSE 1.1 Le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale del presente contratto (di seguito il Contratto ). ART. 2 - OGGETTO DELL ACCORDO 2.1 Con il presente Contratto, le Parti intendono attuare, alle condizioni e nei termini di seguito indicati, una collaborazione finalizzata alla prestazione del servizio di ricarica dei buoni pasto dematerializzati nonché all incasso dei relativi corrispettivi versati dagli utenti (di seguito il Servizio ) presso gli sportelli delle Casse Rurali Trentine che aderiranno al Contratto, divenendone con ciò Parti a tutti gli effetti, nonché tramite i Canali aggiuntivi definiti al successivo art. 2.5, lett. b). 2.2 L adesione al Contratto da parte delle Casse Rurali Trentine interessate (di seguito le Casse Rurali aderenti ovvero, ciascuna singolarmente la Cassa Rurale aderente ) avverrà mediante sottoscrizione ed invio a Cassa Centrale di apposito modulo di adesione, da quest ultima preventivamente fornito. 2.3 L adesione comporterà l automatica applicazione a ciascuna Cassa Rurale aderente di tutti i termini e le condizioni previsti nel presente Contratto nonché delle successive modifiche ed integrazioni. 2.4 Cassa Centrale si impegna a trasmettere alla Comunità l elenco tempo per tempo aggiornato delle Casse Rurali aderenti aventi sede ovvero filiali nel territorio della Comunità. 2.5 Le disposizioni del presente Contratto: a) non potranno essere interpretate in modo da ritenere Cassa Centrale e le Casse Rurali aderenti solidalmente responsabili, nei confronti della Comunità ovvero di terzi, l una per gli atti o gli inadempimenti dell altra; Sede: Via Rosmini, 5/b RIVA DEL GARDA (TN) P.Iva e Cod.Fiscale:

3 b) si applicano se ed in quanto compatibili - a servizi di ricarica aggiuntivi rispetto a quello tradizionale offerto dagli sportelli bancari, quali ad esempio la ricarica via Internet Banking, mediante canale SMS, quella tramite gli sportelli automatici ATM bancari di Cassa Centrale e delle Casse Rurali aderenti nonché tramite POS Virtuale (ricarica da portale e-commerce) quando offerto dalla Società informatica (di seguito i Canali aggiuntivi ). ART. 3 MODALITÀ DI FRUIZIONE DEL SERVIZIO 3.1 La Comunità incarica la Società informatica di gestire, tramite apposita soluzione informatizzata, le attività necessarie alla ricarica dei buoni pasto dematerializzati. In particolare, la Società informatica produce, implementa ed aggiorna il software per la dematerializzazione dei buoni pasto (di seguito il Sistema informativo ). Cassa Centrale anche avvalendosi del proprio outsourcer informatico, fornisce alle Casse Rurali aderenti le strutture tecnologiche e di rete necessarie a consentire l erogazione del Servizio interfacciandosi con il Sistema informativo. 3.2 Tramite il Sistema informativo, a ciascun alunno iscritto al servizio di ristorazione scolastica erogato dalla Comunità (di seguito gli Utenti ovvero, ciascuno singolarmente, l Utente ) viene assegnato un numero identificativo unico (di seguito Codice PAN ). Presso gli sportelli delle Casse Rurali aderenti ovvero mediante l utilizzo degli eventuali Canali aggiuntivi, l Utente o il suo legale rappresentante comunicando ovvero inserendo il Codice PAN e l importo da ricaricare possono ottenere l accredito dell importo della ricarica direttamente sul buono pasto dematerializzato corrispondente al Codice PAN. L addetto allo sportello, a fine operazione, rilascia una ricevuta dalla quale risulta l importo del versamento effettuato e il saldo aggiornato del credito pasti. Idonea ricevuta è messa a disposizione dell Utente anche in caso di ricarica effettuata per il tramite dei Canali aggiuntivi. ART. 4 - OBBLIGHI DELLA COMUNITA 4.1 In forza del presente Contratto e per l intera durata dello stesso, la Comunità, anche per il tramite della Società informatica, si impegna a: a) fornire a Cassa Centrale il collegamento al Sistema informativo, incluse eventuali implementazioni e/o sostituzioni delle componenti hardware-software collegate allo stesso; b) mantenere costantemente aggiornati all interno del Sistema informativo i dati anagrafici degli Utenti; c) garantire la continua disponibilità dei dati contenuti nel Sistema informativo e l allineamento degli stessi con le strutture tecnologiche e di rete di Cassa Centrale; d) fornire a Cassa Centrale adeguato supporto e assistenza tecnico-operativa, a mezzo Help-Desk o altra idonea procedura, per una corretta gestione del Sistema informativo e delle operazioni necessarie alla prestazione del Servizio.

4 4.2 La Comunità si impegna altresì a pubblicizzare e/o a comunicare agli Utenti l importo del corrispettivo ad essi addebitato ai sensi del successivo art. 7, indicando specificamente la quota parte del corrispettivo volta a remunerare le attività prestate dalla Comunità ai sensi del precedente art. 7.1, lett. a). ART. 5 - OBBLIGHI DI CASSA CENTRALE E DELLE CASSE RURALI ADERENTI 5.1 In forza del presente Contratto e per l intera durata dello stesso, Cassa Centrale si impegna a: a) fornire alle Casse Rurali aderenti le strutture tecnologiche e di rete necessarie a consentire l erogazione del Servizio interfacciandosi con il Sistema informativo; b) accreditare al tesoriere della Comunità, con cadenza giornaliera, gli importi di ciascuna ricarica effettuata dall Utente. 5.2 In forza del presente Contratto e per l intera durata dello stesso le Casse Rurali aderenti si impegnano a: a) garantire, per quanto di propria competenza e salvo che ciò non sia impedito da cause di forza maggiore, la regolare e continua erogazione del Servizio presso gli sportelli bancari nei giorni lavorativi e negli orari in cui gli stessi sono aperti al pubblico; b) incassare gli importi di ciascuna ricarica effettuata dall Utente e a trasferirli con cadenza giornaliera a Cassa Centrale, per il successivo accredito al tesoriere della Comunità. ART. 6 - RESPONSABILITÀ 6.1 La Comunità è l unico responsabile dell inserimento e dell aggiornamento all interno del Sistema informativo dei dati identificativi degli Utenti. Pertanto, la stessa si impegna a tenere indenni e manlevate Cassa Centrale e le Casse Rurali aderenti da ogni responsabilità, spesa, danno in relazione a pretese, rivalse, eventuali azioni di qualsivoglia natura, anche di terzi connesse o comunque derivanti dall accredito delle somme ad un Utente diverso da colui che ha effettuato l operazione di ricarica, per mancato aggiornamento o incongruenze nell anagrafica contenuta nel Sistema informativo ovvero per qualsiasi altra causa non imputabile a Cassa Centrale o alle Casse Rurali aderenti. 6.2 Cassa Centrale e le Casse Rurali aderenti non potranno, inoltre, essere ritenute responsabili per ritardi, interruzioni o errori nella fornitura del Servizio ovvero per la mancata fornitura dello stesso, derivanti da: malfunzionamento del Sistema informativo e, più in generale, per qualsiasi ragione o causa imputabile alla condotta, anche omissiva, della Comunità e della Società informatica; malfunzionamento dei mezzi informatici e/o di trasmissione utilizzati da Cassa Centrale e/o dalle Banca aderenti, caso fortuito, eventi di forza maggiore quali a mero titolo esemplificativo e non esaustivo interruzioni della rete di comunicazione, scioperi, atti di autorità governative, incendi, gravi condizioni meteorologiche.

5 ART. 7 CONDIZIONI ECONOMICHE 7.1 A titolo di corrispettivo per la prestazione del Servizio (di seguito il Corrispettivo ) le Casse Rurali aderenti addebitano a ciascun Utente, in aggiunta all importo totale di ogni ricarica: a) un importo tempo per tempo determinato dalla Comunità e preventivamente comunicato a Cassa Centrale, alle Casse Rurali aderenti nonché, ai sensi del precedente articolo 4.2 agli Utenti, a titolo di remunerazione per le attività prestate dalla Comunità nell ambito del Servizio; b) euro 1 (uno) a titolo di remunerazione delle Casse Rurali aderenti per la prestazione del Servizio per il tramite dei propri sportelli bancari e dei Canali aggiuntivi diversi dal POS Virtuale. Unicamente per il canale aggiuntivo POS Virtuale, a causa dei maggiori costi applicati dai Circuiti Internazionali che gestiscono le carte di pagamento, è previsto un addebito a ciascun Utente di euro 2 (due). 7.2 Il Corrispettivo è addebitato in unica soluzione all Utente - in occasione di ciascuna operazione di ricarica dei buoni pasto dematerializzati effettuata presso i propri sportelli ovvero per il tramite dei Canali aggiuntivi e indipendentemente dall importo ricaricato. 7.3 Le Casse Rurali aderenti riconoscono: a) alla Comunità l intero importo del Corrispettivo indicato all art. 7.1 lett. a); b) a Cassa Centrale, come remunerazione per l attività di accredito giornaliero al tesoriere della Comunità di cui al precedente articolo 5.1 e per la fornitura alle Casse Rurali aderenti delle strutture tecnologiche e di rete necessarie ad interfacciarsi con il Sistema informativo, una quota parte del Corrispettivo indicato all art. 7.1 lett. b) il cui ammontare e le modalità di versamento sono comunicate da Cassa Centrale alle Casse Rurali aderenti prima dell adesione ai sensi del precedente art ART. 8 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 8.1 Con riferimento ai dati personali delle Parti e degli Utenti trattati nell ambito del presente Contratto, ciascuna Parte si obbliga ad effettuarne il trattamento esclusivamente per finalità strettamente connesse e strumentali all esecuzione degli obblighi assunti con il Contratto medesimo. Le Parti si impegnano in ogni caso a trattare tali dati in ossequio alle disposizioni di cui al D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito il Codice ), in particolare in relazione all adozione delle misure di sicurezza ivi previste. 8.2 Le Parti si danno reciprocamente atto che i dati che acquisiranno in relazione al Contratto saranno dalle stesse Parti raccolti e trattati, anche con l ausilio di mezzi elettronici esclusivamente per le finalità connesse all esecuzione del Servizio, ovvero per dare esecuzione ad obblighi previsti dalla legge. 8.3 La Comunità, in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali degli Utenti, nomina Cassa Centrale e le Casse Rurali aderenti Responsabili del trattamento, ai sensi e per gli effetti dell art. 29 del Codice, impartendo alle stesse le necessarie istruzioni per il trattamento dei dati personali degli Utenti effettuato ai

6 fini dell esecuzione del Servizio. In particolare, Cassa Centrale e le Casse Rurali aderenti, in qualità di Responsabili del trattamento dei dati personali degli Utenti (di seguito i Dati ), si impegnano a: a) trattare i Dati in modo lecito, secondo correttezza, nel rispetto di quanto disposto dal Codice e successive integrazioni, provvedendo al loro aggiornamento, distruzione o trasformazione in forma anonima su richiesta del Titolare e, comunque, ogniqualvolta il loro trattamento non sia più necessario per la realizzazione delle finalità di cui al Contratto; b) attenersi alle istruzioni di volta in volta ricevute dal Titolare in merito alla sorte dei Dati trattati, al fine di limitarne l'utilizzo per un tempo non eccedente quello necessario per gli scopi per i quali i Dati stessi sono stati raccolti; conservare i Dati a disposizione del Titolare, per il periodo di legge dalla cessazione dell'attività di cui al Contratto, provvedendo, alla scadenza, alla loro distruzione; c) consentire agli Utenti l esercizio dei diritti di accesso e di controllo di cui al Codice, nei limiti in cui tale diritto è loro riconosciuto dalla normativa vigente; d) adottare le misure di sicurezza atte a prevenire e/o evitare la comunicazione o diffusione illecita dei Dati, il rischio di distruzione o perdita, anche accidentale, degli stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non autorizzato o non conforme alle finalità della raccolta, nonché ad applicare le misure di sicurezza minime per il trattamento dei dati personali dettate dal Codice, e successive modifiche ed integrazioni; e) nominare ai sensi dell art. 30 del Codice, gli Incaricati al trattamento dei Dati, provvedendo, secondo le necessità operative, a delineare i dati accessibili ai singoli incaricati in funzione dei loro specifici incarichi; f) curare la formazione degli Incaricati sui contenuti e sugli obblighi di cui alla normativa sulla protezione dei dati personali, affinché operino con la necessaria capacità professionale e con metodologie e strumenti idonei ad effettuare correttamente l acquisizione, l aggiornamento, la conservazione ed ogni altra fase di trattamento dei Dati. ART. 9 CONCLUSIONE, DURATA E DIRITTO DI RECESSO 9.1 Il presente Contratto si conclude con l accettazione da parte di Cassa Centrale ed ha durata fino al 1 settembre Ciascuna delle Parti potrà recedere dal Contratto prima di tale termine, dandone comunicazione all altra Parte mediante lettera raccomandata A.R. ovvero posta elettronica certificata (pec) con un preavviso di almeno 60 (sessanta) giorni che decorreranno dalla data di ricezione della predetta comunicazione. 9.3 In caso di esercizio del diritto di recesso di cui al precedente comma 9.2, le Parti si impegnano a porre in essere fino al loro esaurimento le rispettive obbligazioni sorte, in forza del Contratto, nel periodo antecedente alla scadenza del termine di preavviso.

7 ART. 10 MODIFICHE 10.1 Ogni modifica del presente Contratto dovrà essere concordata per iscritto tra le Parti. Potranno essere apportate variazioni anche alle condizioni economiche, tenuto conto altresì dell eventuale attivazione di nuovi canali per la ricarica dei buoni pasto dematerializzati. ART. 11 UNICO ACCORDO 11.1 Il presente Contratto sostituisce e annulla ogni precedente accordo tra le Parti di analogo contenuto. Dal momento della sua sottoscrizione, esso costituisce l unico ed integrale accordo delle Parti in relazione alla materia qui disciplinata ed alla prestazione del Servizio. ART. 12 LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE 12.1 Il presente Contratto è disciplinato ed interpretato in conformità alla legge italiana Per qualunque controversia dovesse insorgere in relazione al presente Contratto, comprese quelle inerenti alla sua validità, efficacia, interpretazione, esecuzione, modifica e risoluzione, le Parti convengono che sarà competente in via esclusiva il Foro di Trento. ART. 13 DISPOSIZIONI FINALI 13.1 Le clausole del presente Contratto sono state frutto di negoziazione ed accordo tra le Parti e, pertanto, non trovano applicazione le disposizioni di cui all art. 1341, comma 2 del Codice civile. * * * Il Vicesegretario dott.ssa Michela Donatini Riva del Garda (Tn), il

DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016. DoM

DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016. DoM DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016 DA UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI COSTO: GESTIONE LEGGE 5/2006 E SUCCESSIVE

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA 1

CARTA PREPAGATA RICARICA 1 FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Data aggiornamento: 06/06/2011{D INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via Segantini 5, 38122

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA

CARTA PREPAGATA RICARICA FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Data aggiornamento: 12/06/2013mentomento}_ } INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via Segantini

Dettagli

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULL EMITTENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA COLLOCATRICE

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULL EMITTENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA COLLOCATRICE FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA OOM+ - Data aggiornamento: 04/01/20122a_Dec_Documento}_ INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via Segantini

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA EVO - Data aggiornamento: 21.10.2013} INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede sociale e direzione generale

Dettagli

Allegato B. Contratto di adesione alla PB-GAS

Allegato B. Contratto di adesione alla PB-GAS Allegato B Contratto di adesione alla PB-GAS Contratto di adesione alla PB-GAS, di cui all articolo 15, comma 15.1, lettera b), del Regolamento della Piattaforma per il bilanciamento del gas TRA Il Gestore

Dettagli

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO. - Data aggiornamento: 08/09/2014. CARTA PREPAGATA OOM+ Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO. - Data aggiornamento: 08/09/2014. CARTA PREPAGATA OOM+ Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA OOM+ - Data aggiornamento: 08/09/2014 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA

CARTA PREPAGATA RICARICA FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Data aggiornamento: 08/09/2014 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122

Dettagli

Spettabile POSTE ITALIANE S.P.A. Mercato Privati Commerciale Imprese Area Centro Nord Via Zanardi n. 28 40131 Bologna

Spettabile POSTE ITALIANE S.P.A. Mercato Privati Commerciale Imprese Area Centro Nord Via Zanardi n. 28 40131 Bologna Spettabile POSTE ITALIANE S.P.A. Mercato Privati Commerciale Imprese Area Centro Nord Via Zanardi n. 28 40131 Bologna OGGETTO: Servizio Bene Comune Pacchetto Integrato - offerto da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

L elenco degli esercenti dotati di POS per la lettura contact-less è consultabile sul sito internet www.mastercard.it/paypass.

L elenco degli esercenti dotati di POS per la lettura contact-less è consultabile sul sito internet www.mastercard.it/paypass. INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA "RICARICA EVO" Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO (ITALIA) Tel.: +39 0461

Dettagli

interamente partecipata dalle Camere di Commercio italiane e dalle loro Unioni, e con il coordinamento di Unioncamere, hanno realizzato una soluzione

interamente partecipata dalle Camere di Commercio italiane e dalle loro Unioni, e con il coordinamento di Unioncamere, hanno realizzato una soluzione Convenzione per l utilizzo della soluzione informatica realizzata dalle Camere di Commercio per la gestione telematica delle pratiche dello Sportello Unico per le Attività Produttive tramite il portale

Dettagli

Oggetto: Servizio Bene Comune - Pacchetto Integrato

Oggetto: Servizio Bene Comune - Pacchetto Integrato Grandi Imprese e Pubbliche Amministrazioni Responsabile Vendita Grandi Clienti Area... Data 22-04-2013 Protocollo Risposta al Spettabile Spettabile COMUNE DI TUORO S/TRASIMENO Servizio Tributi Via / Piazza

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) CASSA CENTRALE BANCA Spa CARTA PREPAGATA RICARICA DATI E QUALIFICA DEL SOGGETTO CHE ENTRA IN RAPPORTO CON IL CLIENTE (Banca incaricata dell

Dettagli

L elenco degli esercenti dotati di POS per la lettura contact-less è consultabile sul sito internet www.mastercard.it/paypass.

L elenco degli esercenti dotati di POS per la lettura contact-less è consultabile sul sito internet www.mastercard.it/paypass. FOGLIO INFORMATIVO PREPAGATA OOM+ INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO (ITALIA) Tel.: +39 0461 313111 - Fax:

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) CASSA CENTRALE BANCA Spa CARTA PREPAGATA RICARICA EVO PER CLIENTELA DIVERSA DA PERSONA FISICA DATI E QUALIFICA DEL SOGGETTO CHE ENTRA IN RAPPORTO

Dettagli

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO. - Data aggiornamento: 19/05/2015. CARTA PREPAGATA OOM+ Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE

CARTA PREPAGATA OOM+ FOGLIO INFORMATIVO. - Data aggiornamento: 19/05/2015. CARTA PREPAGATA OOM+ Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA OOM+ - Data aggiornamento: 19/05/2015 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO

Dettagli

OGGETTO: Servizio Bene Comune Pacchetto Integrato - offerto da Poste Italiane S.p.A.

OGGETTO: Servizio Bene Comune Pacchetto Integrato - offerto da Poste Italiane S.p.A. COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA SERVIZIO FINANZIARIO Indirizzo: Via P. Leopoldo, 24 Telefono: 0573/621285 51028, San Marcello P.se FAX: 0573/621273 Pistoia E- Mail Tributi@comunesanmarcello.it

Dettagli

TRA. POSTE ITALIANE S.p.A., con socio unico - Patrimonio BancoPosta, con. sede legale in Roma, Viale Europa n. 190 - CF e numero di iscrizione al

TRA. POSTE ITALIANE S.p.A., con socio unico - Patrimonio BancoPosta, con. sede legale in Roma, Viale Europa n. 190 - CF e numero di iscrizione al CONVENZIONE PER LA SPERIMENTAZIONE DEL SISTEMA DEI PAGAMENTI INFORMATICI A FAVORE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI TRA POSTE ITALIANE S.p.A., con socio unico - Patrimonio BancoPosta, con sede legale in

Dettagli

Cassa Rurale ed Artigiana di Treviso Credito Cooperativo Società Cooperativa

Cassa Rurale ed Artigiana di Treviso Credito Cooperativo Società Cooperativa Società Cooperativa fondata nel 1892 Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia Aderente al Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti delle BCC Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo

Dettagli

CITTÀ DI VITTORIA Provincia di Ragusa Direzione Tributi Economato Servizi Fiscali Tel 0932/514500 fax 0932/867513 tributivittoria@pec.

CITTÀ DI VITTORIA Provincia di Ragusa Direzione Tributi Economato Servizi Fiscali Tel 0932/514500 fax 0932/867513 tributivittoria@pec. CITTÀ DI VITTORIA Provincia di Ragusa Direzione Tributi Economato Servizi Fiscali Tel 0932/514500 fax 0932/867513 tributivittoria@pec.it Spettabile POSTE ITALIANE S.P.A. GIPA Area Territoriale Sud 2 Via

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA 1

CARTA PREPAGATA RICARICA 1 FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Foglio informativo cod. S.P.08 - Aggiornamento n. 8 - Data aggiornamento: 05.02.2009 - Data decorrenza: 11.02.2010 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale

Dettagli

Allegato 2. Contratto di adesione al mercato

Allegato 2. Contratto di adesione al mercato Allegato 2 Contratto di adesione al mercato Contratto di adesione al mercato, di cui all articolo 12, comma 12.1, lettera b), della Disciplina del mercato elettrico TRA Il Gestore dei Mercati Energetici

Dettagli

CHE COSA È IL DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA O CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE

CHE COSA È IL DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA O CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA O CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E DI STRUMENTI FINANZIARI E SERVIZI DI INVESTIMENTO (NEGOZIAZIONE, ESECUZIONE DI ORDINI PER CONTO DEI CLIENTI, RICEZIONE

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica - Data aggiornamento: 08/09/2014 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est

Dettagli

CONVENZIONE SERVIZIO BENE COMUNE PACCHETTO INTEGRATO

CONVENZIONE SERVIZIO BENE COMUNE PACCHETTO INTEGRATO CONVENZIONE SERVIZIO BENE COMUNE PACCHETTO INTEGRATO Il Comune di Mede, con sede in Mede, P.za Della Repubblica, n 37, P.IVA 00453550188, di seguito indicato come Cliente, legalmente rappresentato dal

Dettagli

CITTÀ DI VITTORIA Provincia di Ragusa Direzione Tributi Economato Servizi Fiscali Tel 0932/514500 fax 0932/867513 tributivittoria@pec.

CITTÀ DI VITTORIA Provincia di Ragusa Direzione Tributi Economato Servizi Fiscali Tel 0932/514500 fax 0932/867513 tributivittoria@pec. Spettabile POSTE ITALIANE S.P.A. GIPA Area Territoriale SUD2 Via Alcide De Gasperi 103 Palermo 90146 Alla c.a. dr Roberto Feroci CITTÀ DI VITTORIA Provincia di Ragusa Direzione Tributi Economato Servizi

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica - Data aggiornamento: 03/11/2015 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA EVO Per clientela diversa da persona fisica - Data aggiornamento: 08/09/2014 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est

Dettagli

CARICAONE FOGLIO INFORMATIVO

CARICAONE FOGLIO INFORMATIVO CARICAONE FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del D.Lgs. 1 settembre 1993 n.385, della delibera del CICR del 4 marzo 2003 e del Titolo X delle Istruzioni di Vigilanza emanate dalla Banca d Italia. Il presente

Dettagli

SERVIZI TELEMATICI - BANKPASS WEB INFORMAZIONI SULLA BANCA

SERVIZI TELEMATICI - BANKPASS WEB INFORMAZIONI SULLA BANCA SERVIZI TELEMATICI - BANKPASS WEB SEZ. I) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA (codice ABI 5387.6) Società cooperativa con sede legale e amministrativa in Modena, via San Carlo n.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 3v - CARTA CONTO

FOGLIO INFORMATIVO. 3v - CARTA CONTO Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 3v - CARTA CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.: 0588 91111- Fax: 0588 86940

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO

CARTA PREPAGATA RICARICA EVO FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA EVO - Data aggiornamento: 19/05/2015 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122

Dettagli

Contratto per la Verifica Triennale di mantenimento dei Requisiti di Qualificazione ai sensi del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207

Contratto per la Verifica Triennale di mantenimento dei Requisiti di Qualificazione ai sensi del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Contratto per la Verifica Triennale di mantenimento dei Requisiti di Qualificazione ai sensi del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione del Decreto Legislativo 12 Aprile 2006, n. 163.

Dettagli

RICHIESTA DI ADESIONE AL SERVIZIO PORTA DEI PAGAMENTI Pagamento Posticipato con richiesta di emissione fattura

RICHIESTA DI ADESIONE AL SERVIZIO PORTA DEI PAGAMENTI Pagamento Posticipato con richiesta di emissione fattura RICHIESTA DI ADESIONE AL SERVIZIO PORTA DEI PAGAMENTI Pagamento Posticipato con richiesta di emissione fattura In duplice copia (una copia firmata per accettazione da restituire al Cliente con Raccomandata

Dettagli

CONVENZIONE. Premesso che

CONVENZIONE. Premesso che CONVENZIONE Il Comune di Contrada, con sede in Contrada (AV), Via Luigi Bruno n. 79, codice fiscale 80001930645, di seguito indicato come Comune, legalmente rappresentato dal Dott. Antonio Iannaccone,

Dettagli

ORDINE DI FORNITURA DEL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK POSTA ON-LINE. ORDINA IL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK Posta On-Line di TEAMSYSTEM

ORDINE DI FORNITURA DEL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK POSTA ON-LINE. ORDINA IL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK Posta On-Line di TEAMSYSTEM ORDINE DI FORNITURA DEL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK POSTA ON-LINE (DA SPEDIRE A SIGMASISTEMI SRL FAX 0805017220) SOFTWARE PARTNER TEAMSYSTEM Ragione Sociale Indirizzo Cap / Città / Provincia Partita

Dettagli

CUP H24C12000080002 CIG Z230788CDD. tra

CUP H24C12000080002 CIG Z230788CDD. tra CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COMUNICAZIONE ED INFORMAZIONE ISTITUZIONALE NELL AMBITO DEL SISTEMA DI PROMOZIONE INTERNAZIONALE E DELLO SVILUPPO DI RELAZIONI ECONOMICHE CON L ESTERO A CURA

Dettagli

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZI TELEMATICI PER LE IMPRESE: Business Way BNL Enti I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZI TELEMATICI PER LE IMPRESE: Business Way BNL Enti I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 3770 del 27 novembre 2007 pag. 1/6

ALLEGATOA alla Dgr n. 3770 del 27 novembre 2007 pag. 1/6 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 3770 del 27 novembre 2007 pag. 1/6 CONVENZIONE TRA LA REGIONE VENETO E POSTE ITALIANE S.P.A. PER STAMPA, SPEDIZIONE, RENDICONTAZIONE E INCASSO DEI

Dettagli

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA SCHEMA DI CONVENZIONE TIPO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AI DIPENDENTI DELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO CON ESTINZIONE MEDIANTE L ISTITUTO DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO L anno nel mese di il giorno.in

Dettagli

CARTA DI DEBITO UNIVERSICARD 1

CARTA DI DEBITO UNIVERSICARD 1 FOGLIO INFORMATIVO CARTA DI DEBITO UNIVERSICARD Data aggiornamento: 29/07/2010 {Data_Dec_D ocumento} INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 27

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 27 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 27

Dettagli

Contratto e-commerce

Contratto e-commerce CONTRATTO E-COMMERCE Per gli acquisti effettuati tramite il sito Internet www.rhiag.com TRA Rhiag S.p.A., con sede legale in Milano in Viale De Gasperi, angolo Via Pizzoni, partita IVA, codice Fiscale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO FATTURA PA

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO FATTURA PA DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - Contratto : indica le presenti Condizioni Generali di Contratto, la Richiesta di attivazione del Servizio (o Ordine), l Allegato tecnico ed

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione.

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Art. 1 Oggetto del contratto e descrizione del servizio Art. 1.1 Oggetto del contratto Le presenti Condizioni

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO 1

CONTO CORRENTE ORDINARIO 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO Per clienti non consumatori Data aggiornamento: 29/07/2010 { } INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale:

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA

PROTOCOLLO D INTESA TRA PROTOCOLLO D INTESA TRA Poste Italiane S.p.A. Società con socio unico, con sede legale in Roma, Viale Europa n. 190 (C.A.P. 00144) - Codice fiscale 97103880585, Partita IVA 01114601006 - in persona dell

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 2v Conto corrente di Base Pensionati Gratuito

FOGLIO INFORMATIVO. 2v Conto corrente di Base Pensionati Gratuito Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 2v Conto corrente di Base Pensionati Gratuito Questo conto è destinato a clientela consumatore con operatività estremamente limitata e trattamenti pensionistici fino ad importo

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA 1

CARTA PREPAGATA RICARICA 1 FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Foglio informativo cod. S.P.08 - Aggiornamento n. 7 - Data aggiornamento: 31.12.2009 - Data decorrenza: 01.01.2010 INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale

Dettagli

ORDINE DI FORNITURA DEL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK TEAMPOST. ORDINA IL SERVIZIO TEAMPOST della TEAMSYSTEM

ORDINE DI FORNITURA DEL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK TEAMPOST. ORDINA IL SERVIZIO TEAMPOST della TEAMSYSTEM ORDINE DI FORNITURA DEL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK TEAMPOST (DA SPEDIRE A SIGMASISTEMI SRL FAX 0805017220) SOFTWARE PARTNER TEAMSYSTEM Ragione Sociale Indirizzo Cap / Città / Provincia Partita IVA IL

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO "SEN. PIETRO GRAMMATICO" - PACECO

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SEN. PIETRO GRAMMATICO - PACECO Sezione I - Informazioni sulla Banca BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SEN. PIETRO GRAMMATICO DI PACECO Società Cooperativa Sede Legale e Amministrativa: Via Amendola, 11/13 91027 Paceco (TP) Sito internet:

Dettagli

CONTRATTO DI CONCESSIONE GARANZIA E RILASCIO ATTIVITA CONNESSE E STRUMENTALI. Tra

CONTRATTO DI CONCESSIONE GARANZIA E RILASCIO ATTIVITA CONNESSE E STRUMENTALI. Tra CONTRATTO DI CONCESSIONE GARANZIA E RILASCIO ATTIVITA CONNESSE E STRUMENTALI Tra CREDITAGRI ITALIA S.C.P.A. con sede in Roma, via XXIV Maggio, 43, Codice Fiscale ed iscrizione presso il Registro delle

Dettagli

Con il contratto di Carta di debito il cliente intestatario di un conto corrente può chiedere alla banca l attivazione dei seguenti servizi.

Con il contratto di Carta di debito il cliente intestatario di un conto corrente può chiedere alla banca l attivazione dei seguenti servizi. FOGLIO INFORMATIVO CARTA DI DEBITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO (ITALIA) Tel.: +39 0461 313111 - Fax:

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 70

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 70 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 70

Dettagli

RICHIESTA DI ATTIVAZIONE CLIENTE SOGGETTO PRODUTTORE DEI DOCUMENTI 1 DATI DEL DISTRIBUTORE

RICHIESTA DI ATTIVAZIONE CLIENTE SOGGETTO PRODUTTORE DEI DOCUMENTI 1 DATI DEL DISTRIBUTORE SERVIZIO DI FORMAZIONE E CONSERVAZIONE DIGITALE A NORMA RICHIESTA DI ATTIVAZIONE CLIENTE SOGGETTO PRODUTTORE DEI DOCUMENTI 1 DATI DEL DISTRIBUTORE Denominazione/Ragione sociale AXIOS ITALIA SERVICE S.R.L.

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARIGE

CARTA PREPAGATA RICARIGE 1/6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Carige S.p.A. Via Cassa di Risparmio, 15-16123 Genova Tel. centralino 0105791 - Fax 0105794000 - C.P. 897 Genova Internet: www.carige.it - email: carige@carige.it - Telegr.:Carigebank

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI INCASSO PORTAFOGLIO COMMERCIALE INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI INCASSO PORTAFOGLIO COMMERCIALE INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI INCASSO PORTAFOGLIO COMMERCIALE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO (ITALIA)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 2 FEBBRAIO 2015 CONTRATTO QUADRO PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI PAGAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO N. 2 FEBBRAIO 2015 CONTRATTO QUADRO PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI PAGAMENTO FOGLIO INFORMATIVO N. 2 FEBBRAIO 2015 CONTRATTO QUADRO PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULL ISTITUTO DI PAGAMENTO Denominazione: CCN Servizi di Pagamento S.p.A. (l Istituto ). Iscrizione

Dettagli

1. REQUISITI PER L AVVIO DELLA COLLABORAZIONE

1. REQUISITI PER L AVVIO DELLA COLLABORAZIONE CONTRATTO Tra La GDE Edizioni Musicali di Farina Vincenzo con sede legale 00139 Roma, via Monviso, 3 Codice Fiscale FRNVCN62C16G315Y Partita Iva: 09505521006, (di seguito denominata GDE Edizioni ) e, con

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO ALLVOIP CLOUD IN MODALITA' HOSTING

CONDIZIONI GENERALI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO ALLVOIP CLOUD IN MODALITA' HOSTING CONDIZIONI GENERALI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO ALLVOIP CLOUD IN MODALITA' HOSTING Art. 1 - Definizioni e documenti applicabili 1.1 Le presenti Condizioni Generali e la Proposta di Attivazione (di seguito

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO 1

CONTO CORRENTE ORDINARIO 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO Per clienti consumatori } Data aggiornamento: 29/07/2010 } INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale:

Dettagli

MODELLO DI CONTRATTO QUADRO DI FORNITURA PRODOTTI AGRICOLI LOCALI PER LA RISTORAZIONE COLLETTIVA

MODELLO DI CONTRATTO QUADRO DI FORNITURA PRODOTTI AGRICOLI LOCALI PER LA RISTORAZIONE COLLETTIVA MODELLO DI CONTRATTO QUADRO DI FORNITURA PRODOTTI AGRICOLI LOCALI PER LA RISTORAZIONE COLLETTIVA TRA - XXXXXX, in persona del suo legale rappresentante pro tempore con sede in,, P.IVA di seguito Acquirente

Dettagli

2 CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

2 CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO CONDIZIONI PARTICOLARI CHE CONSENTONO ALL UTENTE REGISTRATO AL PORTALE DI USUFRUIRE DEL SERVIZIO LIBRETTO SANITARIO PERSONALE UTENZA FREE EROGATO DA POSTECOM S.P.A. Articolo 1 DEFINIZIONI Nelle presenti

Dettagli

COMUNE DI RIMINI LIZZATA DALLE CAMERE DI COMMERCIO PER LA GESTIONE TELEMATICA DELLE PRATICHE DELLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA' PRODUT-

COMUNE DI RIMINI LIZZATA DALLE CAMERE DI COMMERCIO PER LA GESTIONE TELEMATICA DELLE PRATICHE DELLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA' PRODUT- COMUNE DI RIMINI CONVENZIONE PER L'UTILIZZO DELLA SOLUZIONE INFORMATICA REA- LIZZATA DALLE CAMERE DI COMMERCIO PER LA GESTIONE TELEMATICA DELLE PRATICHE DELLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA' PRODUT- TIVE

Dettagli

CONVENZIONE. DigitPA, ente pubblico non economico, istituito ai sensi del d.lgs 1 dicembre 2009 n. 177, con

CONVENZIONE. DigitPA, ente pubblico non economico, istituito ai sensi del d.lgs 1 dicembre 2009 n. 177, con CONVENZIONE PER LA SPERIMENTAZIONE DEL SISTEMA DEI PAGAMENTI INFORMATICI NEL SETTORE DELLA GIUSTIZIA E DigitPA, ente pubblico non economico, istituito ai sensi del d.lgs 1 dicembre 2009 n. 177, con sede

Dettagli

TRA. Eventidea agency s.r.l. INDICE

TRA. Eventidea agency s.r.l. INDICE CONTRATTO DI LAVORO OCCASIONALE TRA Eventidea agency s.r.l. E.. INDICE 1. Premesse, definizioni e allegati 2. Oggetto 3. Modalità di esecuzione 4. Durata 5. Corrispettivo 6. Risoluzione per inadempimento

Dettagli

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli

Allegato 2 al Vademecum per le Locazioni Sperimentali (EXPO 2015)

Allegato 2 al Vademecum per le Locazioni Sperimentali (EXPO 2015) Allegato 2 al Vademecum per le Locazioni Sperimentali (EXPO 2015) BOZZA DI MANDATO Tra l Agenzia Immobiliare / l Agente Immobiliare.., avente sede in, Via.,, P. IVA., rappresentata per la conclusione del

Dettagli

************************************************ CONVENZIONE

************************************************ CONVENZIONE Spettabile POSTE ITALIANE S.P.A. Commerciale Imprese e P.A. Area Territoriale Lombardia Alla c.a. dott Dario Chiarin. OGGETTO: Servizio Bene Comune Pacchetto Integrato - offerto da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DATAVENETA CLOUD COMPUTING SERVICES

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DATAVENETA CLOUD COMPUTING SERVICES 1 Versione del 27 novembre 2013 CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DATAVENETA CLOUD COMPUTING SERVICES Art. 1 -Definizioni Agli effetti del presente Contratto si intende per: - Dataveneta : Dataveneta Computers

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO CORSO VITTORIO EMANUELE II, 130 10122 TORINO TEL. 011.433.04.46 FAX 011.433.07.25 C.F.

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO CORSO VITTORIO EMANUELE II, 130 10122 TORINO TEL. 011.433.04.46 FAX 011.433.07.25 C.F. CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO CORSO VITTORIO EMANUELE II, 130 10122 TORINO TEL. 011.433.04.46 FAX 011.433.07.25 C.F. 80088540010 DCS SOFTWARE E SERVIZI S.R.L VIA BOUCHERON, 3 10122 TORINO

Dettagli

CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI CASSA DELLA CASSA CONGUAGLIO PER IL SETTORE ELETTRICO - CCSE - tra

CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI CASSA DELLA CASSA CONGUAGLIO PER IL SETTORE ELETTRICO - CCSE - tra CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI CASSA DELLA CASSA CONGUAGLIO PER IL SETTORE ELETTRICO - CCSE - tra La CASSA CONGUAGLIO PER IL SETTORE ELETTRICO (di seguito CCSE o Ente), con sede in Roma, in Via Cesare

Dettagli

La validità dei prezzi indicati è sempre e solamente quella indicata dalla procedura nel momento stesso dell inoltro dell ordine al Fornitore.

La validità dei prezzi indicati è sempre e solamente quella indicata dalla procedura nel momento stesso dell inoltro dell ordine al Fornitore. CONDIZIONI DI VENDITA E PRIVACY Art. 1 Soggetti. Fornitore: la società Calzaturificio Gro Nell S.r.l., con sede in Via Branzi Frazione San Rocco 37028 Roverè Veronese (VR) Italia p.iva e c.f. 02087580235,

Dettagli

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE ACCORDO PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITÀ CONCERNENTI L ESERCIZIO, IL CONTROLLO, LA MANUTENZIONE E L ISPEZIONE DEGLI IMPIANTI TERMICI AI SENSI DELLA DGR. N. X/1118 DEL 20 DICEMBRE 2013 TRA FINLOMBARDA S.P.A.

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

CONTO CORRENTE DIPENDENTI COOP 1

CONTO CORRENTE DIPENDENTI COOP 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DIPENDENTI COOP Data aggiornamento: 29/07/2010 INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via Segantini 5, 38122

Dettagli

CITTA DI SPINEA c.a.p. 30038 Provincia di Venezia

CITTA DI SPINEA c.a.p. 30038 Provincia di Venezia CITTA DI SPINEA c.a.p. 30038 Provincia di Venezia SERVIZIO PERSONALE ED ORGANIZZAZIONE CONVENZIONE PER LA GESTIONE DI SERVIZI DI SUSSIDIARIETA L anno duemilanove il giorno del mese tra Il Comune di Spinea,

Dettagli

Contratto per la Verifica Triennale di mantenimento dei Requisiti di Qualificazione ai sensi del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207

Contratto per la Verifica Triennale di mantenimento dei Requisiti di Qualificazione ai sensi del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Contratto per la Verifica Triennale di mantenimento dei Requisiti di Qualificazione ai sensi del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione del Decreto Legislativo 12 Aprile 2006, n. 163.

Dettagli

Poste e la Pubblica Amministrazione, di seguito, potranno essere congiuntamente denominate anche Parti e ciascuna singolarmente Parte

Poste e la Pubblica Amministrazione, di seguito, potranno essere congiuntamente denominate anche Parti e ciascuna singolarmente Parte Spettabile Poste Italiane S.p.A. Viale Europa, 190 00144 - ROMA Postaonline Corporate P.A. Tra Poste Italiane SpA, con sede in Roma, viale Europa 190, P. IVA 01114601006, in persona del rappresentante

Dettagli

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico:

Dettagli

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE 1.0 CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE InfoCert S.p.A. - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, P. IVA 07945211006,

Dettagli

CONTRATTO DI APPALTO TRA. l'azienda TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA. E l IMPRESA. per

CONTRATTO DI APPALTO TRA. l'azienda TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA. E l IMPRESA. per CONTRATTO DI APPALTO TRA l'azienda TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA (C.F. 00410700587 P. I.V.A. 00885561001) E l IMPRESA (C.F. e P.I. ) per l affidamento del servizio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DI DOCUMENTI POSTEDOC

CONDIZIONI GENERALI PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DI DOCUMENTI POSTEDOC CONDIZIONI GENERALI PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DI DOCUMENTI POSTEDOC ART 1 DEFINIZIONI Ai fini della utilizzazione dei servizi oggetto del presente contratto, valgono ad

Dettagli

Il mutuo è un finanziamento a medio-lungo termine. In genere la sua durata va da un minimo di 5 a un massimo di 30 anni.

Il mutuo è un finanziamento a medio-lungo termine. In genere la sua durata va da un minimo di 5 a un massimo di 30 anni. FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FRAM INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: Via Segantini, 5-38122 TRENTO (ITALIA) Tel.: +39 0461 313111 - Fax: +39

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PROGETTO SVILUPPO SOFTWARE INSTALLAZIONE/CONFIGURAZIONE DA GENNAIO 2010

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PROGETTO SVILUPPO SOFTWARE INSTALLAZIONE/CONFIGURAZIONE DA GENNAIO 2010 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PROGETTO SVILUPPO SOFTWARE INSTALLAZIONE/CONFIGURAZIONE DA GENNAIO 2010 1 OGGETTO. Le presenti Condizioni Generali di Contratto ( CGC ) regolano e disciplinano i rapporti

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO LEGALSOLUTIONDOC- FATTURA ELETTRONICA 2C SOLUTION DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO (CICLO ATTIVO)

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO LEGALSOLUTIONDOC- FATTURA ELETTRONICA 2C SOLUTION DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO (CICLO ATTIVO) Mod. LEGALSOLUTIONDOC-FATTURA ELETTRONICA Rev1.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO LEGALSOLUTIONDOC- FATTURA ELETTRONICA 2C SOLUTION DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO (CICLO ATTIVO) PREMESSE La presente Richiesta

Dettagli

DITTA SINET ITALIA S.R.L.

DITTA SINET ITALIA S.R.L. COMUNE DI SPINEA (Provincia di Venezia) CONVENZIONE CON LA DITTA SINET ITALIA S.R.L. DI PORTOGRUARO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA PER LA TRACCIABILITA E RINTRACCIABILITA DELLE INFORMAZIONI MARKETING

Dettagli

CITTA DI SPINEA c.a.p. 30038 Provincia di Venezia

CITTA DI SPINEA c.a.p. 30038 Provincia di Venezia CITTA DI SPINEA c.a.p. 30038 Provincia di Venezia SERVIZIO PERSONALE ED ORGANIZZAZIONE CONVENZIONE PER LA GESTIONE DI SERVIZI DI SUSSIDIARIETA L anno il giorno del mese di. tra Il Comune di Spinea, di

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 483/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015

DELIBERAZIONE N. 483/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015 DELIBERAZIONE N. 483/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015 OGGETTO: Convenzione con Centro medico Santagostino - Società e Salute S.p.A. per attività di consulenza del dott. Lorenzo Rocchini. IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

CONTO CORRENTE FOLK 1

CONTO CORRENTE FOLK 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE FOLK Conto corrente offerto a consumatori } Data aggiornamento: 29/07/2010 _ INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede

Dettagli

VINCOLO IN CONTO CORRENTE CONSUMATORE E NON CONSUMATORE

VINCOLO IN CONTO CORRENTE CONSUMATORE E NON CONSUMATORE Foglio N. 1.41.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Carlo Nicora

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Carlo Nicora DELIBERAZIONE N. 1786/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Convenzione con l azienda ospedaliera di Padova per l esecuzione di indagini molecolari in campo ematologico. IL DIRETTORE GENERALE Assistito

Dettagli

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA DEFINIZIONE DELLE PARTI SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA Il presente contratto di fornitura di servizi viene stipulato tra l azienda AM PARTNERS srl con sede in Via I. Bossi 46 Rescaldina (MI) - Partita

Dettagli

CONTO CORRENTE MUSIC 1

CONTO CORRENTE MUSIC 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE MUSIC Conto corrente offerto a consumatori } Data aggiornamento: 29/07/2010 INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO DI SERVIZI E PRODOTTI A CANONE MENSILE OFFERTI DA BLUPIXEL IT SRL

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO DI SERVIZI E PRODOTTI A CANONE MENSILE OFFERTI DA BLUPIXEL IT SRL CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO DI SERVIZI E PRODOTTI A CANONE MENSILE OFFERTI DA BLUPIXEL IT SRL Versione del 01 Dicembre 2015 DEFINIZIONI Cliente: persona fisica o giuridica, consumatore o professionista,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli