Altre 7 leggende del calcio italiano entrano oggi a far parte della 'Hall of Fame

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Altre 7 leggende del calcio italiano entrano oggi a far parte della 'Hall of Fame"

Transcript

1 CARTELLA STAMPA

2 Altre 7 leggende del calcio italiano entrano oggi a far parte della 'Hall of Fame La Giuria ha scelto Fabio Cannavaro, Diego Armando Maradona, Carlo Ancelotti, Giuseppe Marotta, Stefano Braschi, Sandro Mazzola e Carolina Morace Firenze, 19 gennaio 2015 Il calcio italiano celebra oggi nella Sala d Arme di Palazzo Vecchio a Firenze la quarta edizione della Hall of Fame, il premio istituito dalla FIGC e dalla Fondazione Museo del Calcio e assegnato ogni anno ai più illustri protagonisti della storia calcistica del nostro Paese. I premiati, annunciati lo scorso ottobre, sono Fabio Cannavaro (Giocatore italiano), Diego Armando Maradona (Giocatore straniero), Giuseppe Marotta (Dirigente italiano), Carlo Ancelotti (Allenatore italiano), Stefano Braschi (Arbitro italiano), Sandro Mazzola (Veterano italiano) e Carolina Morace, alla quale, su proposta della Figc, è stato assegnato il premio per la categoria Calcio Femminile, istituita quest anno. La Commissione, composta dal presidente dell Ussi Luigi Ferrajolo e dai direttori delle testate giornalistiche sportive nazionali Claudio Brachino (Sport Mediaset), Giovanni Bruno (Sky Sport), Enzo Bucchioni (Quotidiano Sportivo), Riccardo Cucchi (Responsabile Servizi sportivi Radio Rai), Paolo De Paola (Il Corriere dello Sport), Matteo Marani (Il Guerin Sportivo), Andrea Monti (La Gazzetta dello Sport), Vittorio Oreggia (Tuttosport) e Carlo Paris (Rai Sport), ha inoltre assegnato il premio alla memoria a Ferruccio Novo, Carlo Carcano e Giacomo Bulgarelli. Nel corso della cerimonia, i premiati consegneranno un cimelio simbolico della loro carriera che andrà ad arricchire la sezione Hall of Fame del Museo del Calcio, istituita nel dicembre 2011.

3 LA COMPOSIZIONE Giocatore italiano Roberto Baggio (2011) Paolo Maldini (2012) Franco Baresi (2013) Fabio Cannavaro (2014) Giocatore straniero Michel Platini (2011) Marco Van Basten (2012) Gabriel Omar Batistuta (2013) Diego Armando Maradona (2014) Veterano italiano Gigi Riva (2011) Dino Zoff (2012) Gianni Rivera (2013) Sandro Mazzola (2014) Allenatore italiano Arrigo Sacchi e Marcello Lippi (2011) Giovanni Trapattoni (2012) Fabio Capello (2013) Carlo Ancelotti (2014) Massimo Moratti (2013) Giuseppe Marotta (2014) Arbitro italiano Pierluigi Collina (2011) Luigi Agnolin e Paolo Casarin (2012) Cesare Gussoni e Sergio Gonella (2013) Stefano Braschi (2014) Alla memoria Calciatori: Giuseppe Meazza, Giovanni Ferrari, Silvio Piola, Gaetano Scirea (2011), Angelo Schiavio, Valentino Mazzola (2012), Eraldo Monzeglio (2013), Giacomo Bulgarelli (2014) Dirigenti: Artemio Franchi, Ottorino Barassi (2011), Ferruccio Novo (2014) Allenatori: Vittorio Pozzo, Enzo Bearzot, Ferruccio Valcareggi, Fulvio Bernardini (2011), Nereo Rocco (2012), Carlo Carcano (2014) Arbitri: Giovanni Mauro (2011), Concetto Lo Bello (2012). Dirigente italiano Adriano Galliani (2011) Giampiero Boniperti (2012)

4 LA GIURIA A decretare le leggende del calcio italiano meritevoli di entrare a far parte della Hall of Fame è una Commissione coordinata dal Direttore Generale della Federcalcio Michele Uva e composta dai direttori delle principali testate giornalistiche sportive nazionali. Di seguito la composizione della Giuria che lo scorso ottobre ha assegnato i riconoscimenti per l edizione 2014: Presidente dell Ussi Luigi Ferrajolo Direttore de La Gazzetta dello Sport Andrea Monti Direttore de Il Corriere dello Sport Paolo De Paola Direttore di Tuttosport Vittorio Oreggia Direttore de Il Guerin Sportivo Matteo Marani Direttore di Sky Sport Giovanni Bruno Direttore di Rai Sport Carlo Paris Direttore di Sport Mediaset Claudio Brachino Responsabile Servizi sportivi Radio Rai Riccardo Cucchi Direttore del Quotidiano Sportivo Enzo Bucchioni La Commissione decide a maggioranza eleggendo ogni anno un vincitore in sei categorie: Giocatore italiano (ritirato da almeno due stagioni) Giocatore straniero (ritirato da almeno due stagioni e che abbia giocato in Italia almeno per cinque campionati) Veterano italiano (ritirato da almeno 25 anni) Allenatore italiano (con almeno 15 anni di attività) Dirigente italiano (con almeno 15 anni di attività) Arbitro italiano (ritirato da almeno due stagioni) Vengono inoltre nominati ogni anno alcuni grandi campioni del passato ormai scomparsi.

5 LE SCHEDE DEI PREMIATI 2014 GIOCATORE ITALIANO: FABIO CANNAVARO Capitano dell Italia Campione del Mondo nel 2006 in Germania, Fabio Cannavaro è stato anche l ultimo calciatore italiano a vincere il Pallone d Oro. Inizia la carriera nelle giovanili del Napoli, la squadra della sua città, ed esordisce in Serie A nel 1993, a soli 19 anni. Diventa presto un pilastro della difesa partenopea e della Nazionale Under 21, guadagnandosi così le attenzioni dei grandi club italiani. Passato al Parma, diventa uno dei leader di una formazione che alla fine degli anni Novanta ha rappresentato una protagonista del panorama italiano ed europeo. In sette stagioni con i gialloblù vince due Coppe Italia, una Supercoppa italiana e una Coppa UEFA. Nel 2002 termina la sua avventura a Parma e si trasferisce all Inter, che lascia per la Juventus dopo due stagioni avare di soddisfazioni. In bianconero Cannavaro torna al livello che l ha reso un punto fermo anche della Nazionale, di cui detiene il record di presenze da capitano (79 fasce) e nel 2006 tocca il punto più alto della propria carriera con il trionfo azzurro a Berlino, il Pallone d Oro ed il FIFA World Player. Nello stesso anno passa al Real Madrid di Fabio Capello, dove vince per due anni di seguito la Liga. Nel 2009 torna in Italia, di nuovo alla Juventus, per chiudere la sua carriera nel club di Dubai, Al Ahli, e ritirarsi nel Anno di nascita: 1973 Ruolo: difensore centrale Presenze in Serie A: 421 Presenze in Nazionale: 136 (secondo assoluto) Club: Napoli, Parma, Inter, Juventus, Real Madrid Palmares: 2 Coppe Italia, 1 Supercoppa Italiana, 2 Campionati spagnoli, 1 Supercoppa di Spagna, 1 Coppa UEFA, 2 Europei Under 21, 1 Campionato del Mondo, 1 Pallone d Oro Motivazione: Una carriera ricca di successi, dalla Coppa Uefa col Parma ai due campionati spagnoli vinti col Real Madrid, dai due Europei Under 21 a uno scudetto (poi revocato) con la Juventus. Ma l apoteosi è ovviamente rappresentata dalla magica notte di Berlino nel 2006, quando da capitano della nazionale di Marcello Lippi, ha alzato al cielo la Coppa del Mondo. Quella squadra vinse il Mondiale con appena due gol subiti (un rigore e un autogol): Cannavaro guidò da leader quella difesa quasi imperforabile, guadagnandosi a fine anno il Pallone d oro e il Fifa World Player, ultimo italiano a fregiarsi di tali trofei. GIOCATORE STRANIERO: DIEGO ARMANDO MARADONA Leggenda del calcio per definizione, Maradona, per talento, precocità e risultati raggiunti, occupa senza dubbio uno dei primi posti tra i più grandi calciatori di tutti i tempi. Da giovanissimo è già un fenomeno assoluto e a 16 anni disputa la sua prima stagione tra i grandi dell Argentinos Juniors, diventando ben presto il più limpido talento del Sudamerica. Con un curriculum di 166 presenze e 116 reti, passa al Boca Juniors, sua squadra del cuore, ma dopo appena una stagione con la maglia gialloblù, il Barcellona lo porta in Spagna. La sua avventura catalana dura due stagioni, 36 partite, 22 gol e tre trofei spagnoli conquistati (campionato, coppa e supercoppa). Nel 1984 Maradona si trasferisce al Napoli. In Italia inizia per el Pibe de Oro una nuova vita calcistica. Con lui, la squadra partenopea si impone in campo nazionale ed europeo: in sette stagioni vince due scudetti, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana e una Coppa UEFA. Il suo più grande capolavoro lo riserva per la Nazionale, nel 1986, al Mondiale messicano, quando al termine di un torneo giocato in maniera sublime, porta sul tetto del mondo l Argentina. La stagione 90/91 a Napoli segna, di fatto, la fine della carriera di Maradona a grandissimi livelli: Siviglia, Newell s Old Boys e Boca Juniors saranno le ultime maglie che vestirà prima di dare il suo definitivo addio al calcio nel Anno di nascita: 1960

6 Ruolo: trequartista Presenze in Serie A: 188 Presenze in Nazionale: 91 Club: Argentinos Juniors, Boca Juniors, Barcellona, Napoli, Siviglia, Newell s Old Boys Palmares: 2 Campionati italiani, 1 Campionato argentino, 1 Coppa Italia, 1 Supercoppa italiana, 1 Coppa di Spagna, 1 Supercoppa di Spagna, 1 Campionato spagnolo, 1 Coppa UEFA, 1 Mondiale Under 20, 1 Campionato del Mondo, 1 Coppa Artemio Franchi, 2 Palloni d Oro sudamericani Motivazione: Diego Armando Maradona non ha ovviamente bisogno di presentazioni. È il più forte che abbia mai calcato i campi della Serie A e, assieme a Pelé, il più grande giocatore della storia del calcio. Da autentico trascinatore, guidò il Napoli alla conquista di due storici scudetti, quelli del 1987 e del 1990, e alla vittoria in Coppa Uefa nel Il capolavoro però resta il Mondiale del 1986: grazie alle sue magie, l Argentina trionfò in Messico assicurandosi la sua seconda Coppa del Mondo: in quell edizione, Diego incantò il mondo, segnando cinque gol (tra cui quello meraviglioso rifilato agli inglesi) e confezionando cinque assist. DIRIGENTE ITALIANO: GIUSEPPE MAROTTA Con oltre trent anni di carriera alle spalle, Giuseppe Marotta rappresenta uno dei dirigenti italiani di maggior successo del recente passato, in particolare dopo il suo approdo alla Juventus. Partito dal Varese nel 1978, inizia ad acquisire sempre maggiore esperienza passando al Monza nel 1986, dove rimane per tre anni, prima di entrare nell orbita di club come Como, Ravenna e Venezia. In Veneto colleziona una promozione in Serie A e la successiva salvezza e, dopo cinque stagioni, diventa Direttore Generale dell Atalanta. A Bergamo resta altri due anni, superando in entrambi i casi il record di punti del club. Dal 2002 ricopre il medesimo ruolo nella Sampdoria, dando corpo al definitivo slancio per la propria carriera dirigenziale. In blucerchiato conquista prima la promozione nella massima serie, poi, grazie ad una gestione di grande acume e un meritato quarto posto, arriva la qualificazione ai preliminari di Champions League. Gli ottimi risultati conseguiti gli aprono le porte della Juventus, reduce da alcune annate non indimenticabili, della quale diventa Direttore Generale nel Nel corso del suo operato i bianconeri vincono 3 campionati consecutivi, con il record di punti per la Serie A (102) nella stagione 2013/2014. Anno di nascita: 1957 Club: Varese, Monza, Como, Ravenna, Venezia, Atalanta, Sampdoria, Juventus Palmares: 3 Campionati italiani, 2 Supercoppe italiane, 2 promozioni in Serie A Motivazione: Averlo come Direttore Generale è una garanzia: dopo le soddisfazioni raccolte a Venezia (promozione in Serie A con annessa salvezza), Bergamo (due stagioni all Atalanta con record di punti) e Genova sponda Samp (promozione in A e consolidamento della squadra fino a uno storico quarto posto nella massima serie), è approdato alla Juventus, dove ha vinto tre scudetti in quattro anni, uno da imbattuto, uno con il record di punti. Ha portato a Torino campioni come Pirlo, Pogba, Vidal e Tevez e ha rilanciato il club bianconero dopo le ferite di Calciopoli. Sogna ora di ripercorrere i fasti della Juve del quinquennio d oro, che conquistò cinque campionati di fila. ALLENATORE ITALIANO: CARLO ANCELOTTI Calciatore e allenatore dal profilo straordinario, per successi e continuità, Carlo Ancelotti costituisce uno dei massimi rappresentanti del calcio italiano nel mondo. Da giocatore, vestendo le maglie di Parma, Roma e, soprattutto, del Milan ha vinto tutto, sia a livello nazionale che internazionale. In panchina, iniziando da vice di Arrigo Sacchi in Nazionale, si è rapidamente affermato come uno dei tecnici più apprezzati del panorama mondiale, in grado di vincere anche oltre i confini nazionali, nelle piazze più prestigiose d Europa. Cresciuto nelle

7 giovanili del Parma, entra ben presto nel mirino dei club di Serie A e a vent anni viene acquistato dalla Roma. Dopo lo scudetto conquistato nella Capitale passa al Milan, fortemente voluto da Sacchi, allenatore con il quale sarà protagonista di uno dei cicli più vincenti della storia del calcio, con all attivo due Coppe dei Campioni, due Supercoppe UEFA e due Coppe Intercontinentali in sole due stagioni. Smessi i panni da calciatori inizia la sua avventura in panchina, prima alla Reggiana in B, poi al Parma. Dall Emilia si trasferisce alla Juventus nel 1999, dove collezione due secondi posti prima di accasarsi al Milan nel In rossonero Ancelotti inizia la sua scalata verso la gloria, grazie ad una serie di successi che ne accresceranno fama e reputazione. In otto stagioni in rossonero conquista un Campionato, una Coppa Italia, due Champions League, due Supercoppe UEFA, una Supercoppa italiana e un Mondiale per Club. Dopo l esperienza a Milano si trasferisce per due anni a Londra, sponda Chelsea, poi al Paris Saint Germain e infine al Real Madrid, di cui è tutt ora l allenatore. Cinque stagioni nelle quali l allenatore italiano vince altri campionati (inglese e francese), una Coppa d Inghilterra, una Community Shield e, a Madrid, la tanto desiderata Decìma Champions League, la terza personale (record a pari merito con Bob Paisley, storico coach del Liverpool), a cui fanno da corredo una Coppa di Spagna e una Supercoppa UEFA. Anno di nascita: 1959 Club: Reggiana, Parma, Juventus, Milan, Chelsea, Paris Saint Germain, Real Madrid Palmares da allenatore: 1 Campionato italiano, 1 Campionato inglese, 1 Campionato francese, 3 Champions League, 1 Mondiale per Club, 3 Supercoppe UEFA, 1 Coppa Italia, 1 Coppa d Inghilterra, 1 Community Shield, 1 Coppa di Spagna, 1 Supercoppa italiana Motivazione: Ha vinto tutto sia da giocatore sia da allenatore. Con il Milan ha preso parte al meraviglioso ciclo di Arrigo Sacchi, trionfando in Italia, in Europa e nel Mondo. In panchina si è trovato subito a suo agio come quando calcava i campo da gioco: ha vinto i campionati in tre nazioni diverse (in Italia col Milan, in Inghilterra col Chelsea, in Francia col Psg), ma è in campo europeo che ha fatto miracoli, vincendo col Diavolo le Champions del 2003 e del 2007, e con il Real Madrid quella del 2010 (la famosa décima ), diventando così il tecnico più vittorioso nella storia del torneo, al pari dell inglese Bob Paisley. Una leggenda. ARBITRO ITALIANO: STEFANO BRASCHI Inizia la sua carriera arbitrale in A nel 1992, guadagnandosi quattro anni dopo la qualifica di internazionale, che gli permette di dirigere la finale di Coppa delle Coppe tra Chelsea e Stoccarda nel 1998, la finale di Champions League tra Real Madrid e Valencia nel 2000 e due gare al Campionato mondiale per Club nello stesso anno. Nel 1998 vince il Premio Mauro, mentre nel 1999 e nel 2001 l Oscar del Calcio AIC. Al termine dell attività, viene nominato designatore degli arbitri della Lega Pro nel 2009 e successivamente designatore per la Serie A dal 2011 al Anno di nascita: 1957 Finali Nazionali dirette: Finali Coppa Italia 1997, 1999; 2 spareggi retrocessioni dalla Serie A 1997, spareggio accesso Coppa UEFA 1999 Finali Internazionali dirette: Finale Coppa delle Coppe 1998, Finale UEFA Champions League 2000 Motivazione: Appartenente alla sezione di Prato, esordì come arbitro di Serie A nella stagione 1992/93. Tre anni dopo divenne internazionale e fischiò anche in finali europee: ricordiamo quella di Champions League della stagione 1999/00 (che vide per la prima volta opporsi due squadre della stessa nazione, Real Madrid e Valencia) e quella di Coppa delle Coppe nel 1997/98 (tra Chelsea e Stoccarda), ultimo arbitro italiano ad aver diretto una finale di quel torneo. In più, vanno aggiunte due finali di Coppa Italia, due spareggi salvezza, uno spareggio Uefa, quattro Juventus Inter, quattro Milan Juventus, due Inter Milan e un derby romano. Appeso il fischietto al chiodo, è stato anche osservatore degli arbitri Uefa e referente della Commissione Arbitri Nazionale di Serie A.

8 VETERANO ITALIANO: SANDRO MAZZOLLA Sandro Mazzola è uno dei simboli del calcio degli anni Sessanta e, in particolare, della Grande Inter di Helenio Herrera. Figlio d arte dell indimenticabile Valentino, calcisticamente nasce e cresce in nerazzurro, dal suo esordio ad appena 18 anni fino al ritiro nel 1977, alle 35 primavere. In mezzo 17 anni di successi, scanditi da 565 gare complessive e 160 reti. Velocissimo, con un gran dribbling e lucido sottoporta, Mazzola è uno dei protagonisti dell Inter che nella metà degli anni 60 sbanca Italia ed Europa, conquistando tre scudetti, due Coppe dei Campioni e due Coppe Intercontinentali consecutivamente. Un ciclo inimitabile che ne ascrive la figura tra le più celebri del panorama mondiale. Non mancano, ovviamente, le soddisfazioni con la maglia azzurra, vestita per la prima volta nel 1963 e con la quale colleziona 70 presenze e 22 reti. In Nazionale è protagonista del successo ai Campionati Europei del 1968 disputati in casa e vinti nella doppia sfida contro la Jugoslavia e al Mondiale messicano del 1970, nel quale sfiora la conquista della Coppa Rimet nella finale persa contro il Brasile di Pelè. Al termine della carriera agonistica ricopre diversi ruoli dirigenziali, prima all Inter, poi al Genoa, di nuovo all Inter e infine al Torino, fino al Anno di nascita: 1942 Presenze in Serie A: 417 Presenze in Nazionale: 70 Club: Inter Palmares: 4 Campionati italiani, 2 Coppe dei Campioni, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Campionato Europeo Motivazione: Figlio d arte, ha ripercorso le orme di suo padre imponendosi come uno dei più forti giocatori italiani di sempre. Capitano della grande Inter di Helenio Herrera, diciassette anni al servizio dei nerazzurri, di cui è stato stella e capitano. Attaccante rapido e dotato di grande tecnica, è stato assieme a Gianni Rivera il simbolo degli anni d oro del calcio milanese, quando Inter e Milan dominavano in Italia e in Europa. Quattro scudetti, due Coppe dei Campioni, due Intercontinentali e un Campionato Europeo sono il suo personale palmarès, a cui dobbiamo aggiungere il secondo posto di Mexico 70 e quello individuale della classifica del Pallone d oro (nel 1971, alle spalle di Johann Cruijff). CALCIATRICE ITALIANA: CAROLINA MORACE Carolina Morace rappresenta uno dei simboli del calcio femminile italiano, sia come giocatrice che nelle vesti di allenatrice. Dal 1978, anno del suo esordio, al 1998, quando ha deciso di ritirarsi, ha vinto 12 campionati italiani, due Coppe Italia e una Supercoppa italiana, laureandosi per 11 volte capocannoniere della Serie A. Prestigiosa anche la sua carriera con la maglia azzurra, con la quale ha collezionato 150 presenze e segnato 105 reti, diventando la seconda miglior marcatrice della Nazionale italiana dopo Patrizia Panico. Al termine dell attività agonistica ha intrapreso quella di allenatrice, prima sulla panchina della Lazio Femminile, poi su quella della Viterbese, quando militava nel campionato di C1, diventando la prima donna ad allenare una squadra professionistica maschile. Dal 2000 ha guidato per 5 anni la Nazionale femminile italiana, prima di diventare Commissario Tecnico della rappresentativa femminile del Canada con cui ha vinto la CONCACAF Women s Gold Cup. Anno di nascita: 1964 Ruolo: attaccante Presenze in Nazionale: 150 Club: Belluno, Verona, Lazio, Trani, Reggiana, Milan, Torres, Agliana, Modena Palmares: 12 Campionati italiani, 2 Coppe Italia, 1 Supercoppa Italiana Motivazione: In vent anni di carriera ha conquistato dodici scudetti e in nazionale ha segnato 105 reti in 150 presenze. Numeri che ci restituiscono la grandezza del principale simbolo del calcio italiano femminile. Per due volte in azzurro ha sfiorato l oro agli Europei, perdendo le finali del 93 e del 97. Una volta ritiratasi, è diventata

9 allenatrice (dopo gli inizi alla Lazio femminile e alla Viterbese maschile, è stata Ct della nazionale italiana e di quella canadese) e noto volto televisivo. HALL OF FAME: PREMI ALLA MEMORIA GIACOMO BULGARELLI Una delle bandiere più fedeli del calcio italiano, l onorevole Giacomino ha vestito la maglia del Bologna per sedici anni, dal 1959 al 1975; un lasso di tempo che gli ha permesso di vincere l ultimo scudetto della storia del club emiliano (stagione ), due Coppe Italia e una Coppa Mitropa. Sebbene la sua ultima presenza in Nazionale risalga al 1967, nel 1968 fece parte della rosa di Ferruccio Valcareggi che si aggiudicò gli Europei, gli unici della storia azzurra. Dopo la sua morte, la tifoseria bolognese gli ha intitolato la curva. CARLO CARCANO Mediano dell Alessandria dal 1913 al 1924, diede il meglio di sé da allenatore, quando guidò la Juventus nello storico quinquennio degli anni Trenta, che portò la Signora a vincere cinque scudetti consecutivi, prima squadra italiana a riuscire in un impresa simile. I campionati vinti sotto la Mole indussero Vittorio Pozzo a sceglierlo come suo vice nel Mondiale casalingo del 34. Fu un ritorno in realtà, perché sulla panchina della Nazionale Carcano si era già seduto per sei gare tra il 1928 e il 1929, lasciando poi il posto a Vittorio Pozzo. FERRUCCIO NOVO Dopo la Juventus degli anni Trenta, anche i rivali cittadini del Toro misero in fila cinque scudetti, tra il 1943 e il 1949, l anno della tragedia di Superga. Il grande Torino prese forma nell estate del 1939, quando assunse la presidenza Ferruccio Novo, imprenditore di 42 anni con un fugace passato da calciatore proprio in maglia granata. Novo costruì una squadra leggendaria, acquistando i migliori giocatori disponibili, da Bacigalupo a Valentino Mazzola, da Ossola a Loik, da Rigamonti a Menti. Uno squadrone che solo il destino riuscì a sconfiggere.

ALMANACCO ILLUSTRATO DEL CALCIO

ALMANACCO ILLUSTRATO DEL CALCIO dai siti www.wikipedia.org e www.laziowiki.org ALMANACCO ILLUSTRATO DEL CALCIO L'Almanacco Illustrato del Calcio Italiano, nato come Enciclopedia Illustrata del calcio nel 1939, con la direzione di Boccali

Dettagli

Lo staff. Cesare Prandelli. Allenatore

Lo staff. Cesare Prandelli. Allenatore Lo staff Cesare Prandelli Allenatore Nato a Orzinuovi il 19 agosto 1957, Prandelli è il nuovo Commissario tecnico della Nazionale. Alle spalle ha una brillante carriera da giocatore ed altrettanto da allenatore.

Dettagli

Turno 1: Campionato Serie A

Turno 1: Campionato Serie A Turno 1: Campionato Serie A 1.1 Solo due giocatori nello scorso campionato hanno segnato sia contro il Milan, che contro l Inter e la Juventus, chi sono? / 2 1.2 Tra le squadre che partecipano a questo

Dettagli

Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto :

Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : A1...... A2...... A3... paolo Cont... Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : A4...... A5...... A6... paolo

Dettagli

Catalogo 2013 2014 Serie A

Catalogo 2013 2014 Serie A Catalogo 2013 2014 Serie A www.sportmaniatravel.it S P O R T S W O R L D W I D E Segui le tue Passioni!! JUVENTUS 2013/2014 La Juventus Football Club S.p.A., nota anche come Juventus o, più semplicemente,

Dettagli

www.fiorentinacamp.it fiorentinacamp.tarvisio@gmail.com TARVISIO info line +39 335 7863079

www.fiorentinacamp.it fiorentinacamp.tarvisio@gmail.com TARVISIO info line +39 335 7863079 TARVISIO www.fiorentinacamp.it info@fiorentinacamp.it MAURIZIO GANZ El segna semper lu - (Tolmezzo, 13 ottobre 1968) Presenze Reti Campionato italiano Serie A 260 77 Serie B 215 73 Capocannoniere Serie

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

Rassegna del 19/05/2016

Rassegna del 19/05/2016 Rassegna del 19/05/2016 FIGC 19/05/16 Gazzetta dello Sport 12 Le mafie fuori dai club: firmato protocollo Figc-Viminale Catapano Alessandro 1 19/05/16 Gazzetta dello Sport 5 Taccuino - La squadra. Conte

Dettagli

LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING

LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING CENTRO TECNICO COVERCIANO (FI) 11-12 Aprile 2014 LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È? Un innovativo percorso formativo nato dalla

Dettagli

Joey Saputo. Stiamo lavorando per costruire basi solide per il presente ma anche per il futuro. Chiarman Bologna FC 1909. INTERVISTA 16 luglio 2015

Joey Saputo. Stiamo lavorando per costruire basi solide per il presente ma anche per il futuro. Chiarman Bologna FC 1909. INTERVISTA 16 luglio 2015 BOLOGNA FC 1909 Joey Saputo Chiarman Bologna FC 1909 Stiamo lavorando per costruire basi solide per il presente ma anche per il futuro INTERVISTA 16 luglio 2015 IL CALCIO ITALIANO Il calcio italiano

Dettagli

Introduzione... 3. Prima della Coppa dei Campioni... 4. Tutte le edizioni della Coppa dei Campioni... 5. Il cambio del nome e della formula...

Introduzione... 3. Prima della Coppa dei Campioni... 4. Tutte le edizioni della Coppa dei Campioni... 5. Il cambio del nome e della formula... Andrea Righetti 3B Opzione Storia ed Etica dello Sport SPSE 2007/2008 Indice Introduzione... 3 Prima della Coppa dei Campioni... 4 Tutte le edizioni della Coppa dei Campioni... 5 Il cambio del nome e della

Dettagli

Sembra ieri, ma sono già 107 anni! BUON COMPLEANNO ATALANTA!

Sembra ieri, ma sono già 107 anni! BUON COMPLEANNO ATALANTA! Sembra ieri, ma sono già 107 anni! BUON COMPLEANNO ATALANTA! Il 17 Ottobre 1907, dalla scissione della Giovane Orobia, 5 studenti liceali Eugenio Urio, Giulio e Ferruccio Amati, Alessandro Forlini e Giovanni

Dettagli

SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata

SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata Sono in totale 24116 i match disputati fino ad oggi nella massima serie. Si annoverano 16752 vittorie (di cui 11904 in casa e 4848 in trasferta) e 7364 pareggi totali;

Dettagli

As roma nuoto. stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM

As roma nuoto. stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM As roma nuoto stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM migliorare ogni giorno È il nostro motto. È il principio che ci ispira nel lavoro quotidiano e che ha permesso al nostro progetto, la Roma Nuoto, di diventare

Dettagli

FANTACALCIO 2014/2015

FANTACALCIO 2014/2015 FANTACALCIO 2014/2015 Sommario INTRODUZIONE... 3 SQUADRE PARTECIPANTI E QUOTA DI PARTECIPAZIONE... 4 Squadre Partecipanti... 4 COMPETIZIONI E PREMI... 5 CAMPIONATI... 5 COPPE NAZIONALI... 6 COPPE EUROPEE...

Dettagli

Man. Pal. Avv. Squadre Quota 1 Quota 2 ITA1 16819 188 NAPOLI ROMA 2,40 1,50 ITA1 16819 189 INTER MILAN 1,70 2,00

Man. Pal. Avv. Squadre Quota 1 Quota 2 ITA1 16819 188 NAPOLI ROMA 2,40 1,50 ITA1 16819 189 INTER MILAN 1,70 2,00 Testa a Testa TESTA A TESTA Pronosticare quale tra le due squadre indicate otterrà il miglior piazzamento in classifica al termine del Campionato 24 Agosto 15/ 4 Serie A, Liga, Premier League, Bundesliga,

Dettagli

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011 Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE IL PRONOSTICO DI... Per il doppio ex mister di Napoli e Cagliari, il

Dettagli

SERSE COSMI IL TREQUARTISTA

SERSE COSMI IL TREQUARTISTA SETTORE TECNICO FIGC CENTRO TECNICO COVERCIANO CORSO MASTER 1999/2000 SERSE COSMI IL TREQUARTISTA Relatori: Pagine n. 14 F. FERRARI R. CLAGLUNA STORIOGRAFIA DEL RUOLO IL TREQUARTISTA Il centrocampo, si

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2012/2013 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

FINAL FOUR COPPA ITALIA 2016

FINAL FOUR COPPA ITALIA 2016 FINAL FOUR COPPA ITALIA 2016 Tra sabato 16 e domenica 17 gennaio, Santa Lucia, Brianta 84, Giulianova e Porto Torres si contendono la coppa nazionale al PalaWhirpool di Varese. Differita RAI domenica alle

Dettagli

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it I N V I T O Roma, 15/07/2015 La Time Sport Roma Garbatella, informa che in data 02/07/2015 è stato raggiunto l accordo con il Signor Fabio Petruzzi, che assumerà l incarico di responsabile della scuola

Dettagli

Se un grande campione come Ronaldinho, al termine della prima fase della stagione, ha lasciato il Milan per accordarsi con il Flamengo, in un clima

Se un grande campione come Ronaldinho, al termine della prima fase della stagione, ha lasciato il Milan per accordarsi con il Flamengo, in un clima Introduzione Il Milan ha appena concluso una partita di campionato, a Genova, contro la Sampdoria. È una partita di fine novembre, con la nuova squadra di Zlatan Ibrahimovic reduce da un positivo impegno

Dettagli

''Ciao Stefano, Eroe"

''Ciao Stefano, Eroe FAIR PLAY NEWS Comitato Nazionale Italiano FAIR PLAY Member du Comitè International pour le Fair Play Member European Fair Play Movement FAIR PLAY NEWS * 28 giugno 2013 (Aut. Trib. di Roma n.411 del 7.10.2004

Dettagli

TRAINING ACTION LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING. Dalla squadra in gioco al gioco di squadra

TRAINING ACTION LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING. Dalla squadra in gioco al gioco di squadra PASS ION MOTI VATI ON TRA INI NG M A E N IO T I T T O N IP C A T I ERSH LT C N I U ES U LEAD E P OM C O M M R AL O G GY E AT R ST CE PE MAN R O F R ACTION TRAINING LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING Dalla

Dettagli

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE Inserto settimanale di scommesse sportive www.pianetazzurro.it il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli QUOTE IL PRONOSTICO L ex centrocampista azzurro si augura però che la squadra di Mazzarri

Dettagli

E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo:

E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo: E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo: 1) Toro-Inter 2) Sampdoria Toro 3) Toro Verona 4) Cagliari Toro

Dettagli

PREFAZIONE. Luigi Laserpe

PREFAZIONE. Luigi Laserpe PREFAZIONE Per chi non lo sapesse, la Fiorentina è stata la prima squadra italiana a vincere una competizione UEFA, ovvero la Coppa delle Coppe nel 1960-1961, ed è una delle tredici squadre europee che

Dettagli

BASKET IN CARROZZINA, SABATO E DOMENICA LA FINAL FOUR DI COPPA ITALIA A ROMA

BASKET IN CARROZZINA, SABATO E DOMENICA LA FINAL FOUR DI COPPA ITALIA A ROMA BASKET IN CARROZZINA, SABATO E DOMENICA LA FINAL FOUR DI COPPA ITALIA A ROMA Tra l 11 e il 12 aprile Santa Lucia, Briantea, Varese e Porto Torres si contendono la coppa nazionale. Finale in differita su

Dettagli

PRESENTATO OGGI REPORTCALCIO 2015 : IL CALCIO TRA LE PRIME 10 INDUSTRIE ITALIANE

PRESENTATO OGGI REPORTCALCIO 2015 : IL CALCIO TRA LE PRIME 10 INDUSTRIE ITALIANE PRESENTATO OGGI REPORTCALCIO 2015 : IL CALCIO TRA LE PRIME 10 INDUSTRIE ITALIANE Il volume, edito dalla FIGC con la collaborazione di AREL e PwC, rappresenta la fotografia più aggiornata sullo stato del

Dettagli

È tutto un altro... calcio!

È tutto un altro... calcio! È tutto un altro... calcio! di Giovanni Ricci 1898-1904: Genoa la superba. 1898: L Esposizione per festeggiare i 50 anni dello Statuto Albertino, offre l occasione per disputare il primo campionato di

Dettagli

Qual è lo stato di salute del calcio italiano? Nell ultimo anno ha riguadagnato competitività rispetto alla concorrenza o ha perso altri colpi?

Qual è lo stato di salute del calcio italiano? Nell ultimo anno ha riguadagnato competitività rispetto alla concorrenza o ha perso altri colpi? Qual è lo stato di salute del calcio italiano? Nell ultimo anno ha riguadagnato competitività rispetto alla concorrenza o ha perso altri colpi? E a livello europeo l industria del pallone tira oppure sconta

Dettagli

3 Torneo Daniele Ghillani

3 Torneo Daniele Ghillani A.S.D. Montanara Calcio dal 1961 ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA 3 Torneo Daniele Ghillani dal 4 al 5 giugno 2015 CATEGORIA PICCOLI AMICI- ANNO 2007 Presentazione e sorteggio del 16 marzo 2014 Con

Dettagli

"L ala in volo tra Cesena e Milano. di Fabbri Filippo. da La Voce del 22 febbraio 2010

L ala in volo tra Cesena e Milano. di Fabbri Filippo. da La Voce del 22 febbraio 2010 "L ala in volo tra Cesena e Milano di Fabbri Filippo da La Voce del 22 febbraio 2010 Raccontano le cronache che un pomeriggio un giocatore dalla mole piuttosto imponente come Hans Peter Briegel, al termine

Dettagli

ASSENZE DI CALCIATORI DA PARTITE UFFICIALI CAUSA INFORTUNIO NEL CAMPIONATO DI SERIE A TIM 2014-2015

ASSENZE DI CALCIATORI DA PARTITE UFFICIALI CAUSA INFORTUNIO NEL CAMPIONATO DI SERIE A TIM 2014-2015 ASSENZE DI CALCIATORI DA PARTITE UFFICIALI CAUSA INFORTUNIO NEL CAMPIONATO DI SERIE A TIM 2014-2015 Prof. R. Sassi, E. Gastaldi Pubblichiamo l analisi di confronto degli infortuni dei giocatori delle squadre

Dettagli

A.S. ACQUACHIARA Sabato, 21 febbraio 2015

A.S. ACQUACHIARA Sabato, 21 febbraio 2015 Sabato, 21 febbraio 2015 Sabato, 21 febbraio 2015 21/02/2015 La Gazzetta dello Sport PALLANUOTO 1 21/02/2015 TuttoSport Pagina 22 Brescia, c' è Posillipo in affanno Recco, la Lazio non fa paura 2 21/02/2015

Dettagli

La Futura Volley Busto Arsizio con 15 anni di esperienza è stata fondata nel 1998: grazie all'acquisto del titolo sportivo della vicina squadra

La Futura Volley Busto Arsizio con 15 anni di esperienza è stata fondata nel 1998: grazie all'acquisto del titolo sportivo della vicina squadra 2 La Futura Volley Busto Arsizio con 15 anni di esperienza è stata fondata nel 1998: grazie all'acquisto del titolo sportivo della vicina squadra dell'unione Sportiva Cistellum Volley, ha disputato il

Dettagli

..Carlo Giorgi.. Comandante vigili urbani. Gne volevino tutti bè, era 'n gigante bbonu...

..Carlo Giorgi.. Comandante vigili urbani. Gne volevino tutti bè, era 'n gigante bbonu... ..Carlo Giorgi.. Comandante vigili urbani Gne volevino tutti bè, era 'n gigante bbonu... ..Gaetanu.. Ù mattu canta li stornelli de Genzano: N mezzo a lo petto tuo ce sta n canale, ce curre l acqua e nun

Dettagli

Annual Review of Football Finance 2015

Annual Review of Football Finance 2015 Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Dario Esposito Barabino & Partners Tel: +39 02 72023535 Mob: +39 380 7360733 Email: d.esposito@barabino.it

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Torneo "Città di Spoleto":

RASSEGNA STAMPA Torneo Città di Spoleto: RASSEGNA STAMPA Torneo "Città di Spoleto": marzo 2016 Milano Roma Genova Berlin Brussels London New York INDICE ITALMATCH CHEMICALS 16/03/2016 Il Giornale dello Sport.net 6 Italmatch Chemicals Group: il

Dettagli

HALL OF FAME: INDIMENTICABILE AGOSTINO DI BARTOLOMEI

HALL OF FAME: INDIMENTICABILE AGOSTINO DI BARTOLOMEI HALL OF FAME: INDIMENTICABILE AGOSTINO DI BARTOLOMEI Diverse generazioni di Tifosi Giallorossi identificano la figura del Capitano in Agostino Di Bartolomei, che ha condotto la magnifica squadra della

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

Viareggio Cup World Football Tournament Coppa Carnevale

Viareggio Cup World Football Tournament Coppa Carnevale 64 Viareggio Cup World Football Tournament Coppa Carnevale 2012 Dal 06 al 20 febbraio 2012 19 GENNAIO-FEBBRAIO-MARZO 2012 Viareggio Cup World Football Tournament Coppa Carnevale POSSIBILITA DI ESSERE IL

Dettagli

LA NAZIONALE DEL COMMENTO OLIMPICO DI SKY

LA NAZIONALE DEL COMMENTO OLIMPICO DI SKY LA NAZIONALE DEL COMMENTO OLIMPICO DI SKY Fiona May 2 medaglie olimpiche 3 partecipazioni Primatista italiana di origine britannica di salto in lungo. E stata due volte campionessa mondiale della specialità,

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015 PRIMAVERA TIM CUP 2015/2016 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2015/2016 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est e il tifo calcistico.

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est e il tifo calcistico. OSSERVATORIO NORD EST Il Nord Est e il tifo calcistico Il Gazzettino, 24052011 NOTA INFORMATIVA L'Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino Il sondaggio è stato condotto nei giorni

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAMANAGER 2015/2016

REGOLAMENTO FANTAMANAGER 2015/2016 REGOLAMENTO FANTAMANAGER 2015/2016 Iscrizioni Le iscrizioni saranno aperte dal 01 GIUGNO 2015 al 22 AGOSTO 2015 (ultimo giorno) il partecipante potrà iscrivere la propria squadra. La fase iniziale per

Dettagli

Champions League 2009/2010: Inter Bayern Monaco, aspetti economici della finale di Madrid. maggio 2010

Champions League 2009/2010: Inter Bayern Monaco, aspetti economici della finale di Madrid. maggio 2010 Champions League 2009/2010: Inter Bayern Monaco, aspetti economici della finale di Madrid maggio 2010 Sommario Introduzione pag.3 La Finale in cifre pag.4 Le sfidanti a confronto pag.9 Analisi dei Premi

Dettagli

Rassegna del 24/02/2015

Rassegna del 24/02/2015 Rassegna del 24/02/2015 CONI Nuova Venezia- Mattino di Padova- Tribuna di Treviso 43 Malagò ci crede «Cortina avrà i Mondiali 2021» - Malagò: «Il calcio non ha credibilità Temo altri Parma» Edel Stefano

Dettagli

Rassegna del 15/01/2016

Rassegna del 15/01/2016 Rassegna del 15/01/2016 FIGC 15/01/16 Gazzetta dello Sport 28 Ius soli sportivo: è legge Parte il tesseramento per i minori stranieri Catapano Alessandro 1 - Lo ius soli sportivo è legge Migliaia di minori

Dettagli

focus 71.689 1.387.046 23,9% 7.657

focus 71.689 1.387.046 23,9% 7.657 focus 71.689 squadre Le squadre in attività nel 2010-2011 sono 71.689, delle quali 470 professionistiche, 17.020 dilettantistiche e 54.199 impegnate in attività di settore giovanile. Hanno disputato 704.496

Dettagli

PIVOTTI GIORGIO I GOL IMPARABILI VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11)

PIVOTTI GIORGIO I GOL IMPARABILI VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11) VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11) (inevitabili) si riferiscono a quei gol a fronte dei quali il portiere poco o nulla può fare per impedire alla palla di

Dettagli

F.I.G.C. FIGC LEGA SERIE A AIA INCONTRO ARBITRI DIRIGENTI ALLENATORI CAPITANI

F.I.G.C. FIGC LEGA SERIE A AIA INCONTRO ARBITRI DIRIGENTI ALLENATORI CAPITANI F.I.G.C. FIGC LEGA SERIE A AIA INCONTRO ARBITRI DIRIGENTI ALLENATORI CAPITANI FIUMICINO 23 MARZO 2015 PROGRAMMA DELL INCONTRO 1. DATI STATISTICI DELLA SERIE A TIM 2. FALLO DI MANO - Precisazioni 3. FUORIGIOCO

Dettagli

A.S. ACQUACHIARA Mercoledì, 25 febbraio 2015

A.S. ACQUACHIARA Mercoledì, 25 febbraio 2015 Mercoledì, 25 febbraio 2015 Mercoledì, 25 febbraio 2015 25/02/2015 La Gazzetta dello Sport Gianluca Scarlata La carica di Vittorioso «Lazio, ora non fallire» 1 25/02/2015 La Gazzetta dello Sport Pagina

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2015/2016 TROFEO GIACINTO FACCHETTI 1) SOCIETA PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

Scommesse Antepost: CALCIO

Scommesse Antepost: CALCIO Scommesse Antepost: ANTEPOST Vincente: Si deve pronosticare la squadra che si classifica al primo posto. Vincente Gruppo Si deve pronosticare la squadra che si classifica al primo posto del proprio gruppo.

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Prof. RUGGIERO UMBERTO

CURRICULUM VITAE di Prof. RUGGIERO UMBERTO CURRICULUM VITAE di Prof. RUGGIERO UMBERTO Nata a: BERGAMO (BG), ITALY. Il: 28 NOVEMBRE 1967 Stato Civile: CONIUGATO Nazionalità: ITALIANA N di telefono: +39 0823.1872359 N di cellulare: +39 339.4686400

Dettagli

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale :

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale : Anno XXXIII Martedi 8 Luglio 2013 Giornale sportivo gratuito Osa, in uscita ogni Venerdi sul sito cral-osa.it - Email: cralosa@gmail.com Achille Lunghi-Presidente Osa E stata un esperienza nuova e positiva

Dettagli

CS - CUS AD MAIORA RUGBY 1951: Lucas D'Angelo è il nuovo direttore tecnico del CUS Ad Maiora Rugby 1951.

CS - CUS AD MAIORA RUGBY 1951: Lucas D'Angelo è il nuovo direttore tecnico del CUS Ad Maiora Rugby 1951. CS - CUS AD MAIORA RUGBY 1951: Lucas D'Angelo è il nuovo direttore tecnico del CUS Ad Maiora Rugby 1951. Lucas D Angelo: Nato a: Rosario (Argentina) Età: 38 anni Carriera: ha giocato per 19 anni nel Jockey

Dettagli

BASKET IN CARROZZINA, SABATO AL PIANELLA GARA 2 DI FINALE SCUDETTO

BASKET IN CARROZZINA, SABATO AL PIANELLA GARA 2 DI FINALE SCUDETTO BASKET IN CARROZZINA, SABATO AL PIANELLA GARA 2 DI FINALE SCUDETTO Match-point Scudetto per il Santa Lucia Roma, mentre la Briantea 84 cercherà di riaprire la serie. Differita su RaiSport 2. Sabato 16

Dettagli

2013-14. Campionato di Calcio di Serie A

2013-14. Campionato di Calcio di Serie A 2013-14 Campionato di Calcio di Serie A Calendario e risultati di Serie A, Stagione 2013/2014 Andata 1ª giornata (24 ago - 1 8 gen) Ritorno 24/08/2013 2-1 Verona - AC Milan 0-1 19/01/2014 24/08/2013 0-1

Dettagli

Federazione InterLeghe Forum Associate

Federazione InterLeghe Forum Associate Federazione InterLeghe Forum Associate REGOLAMENTO FANTACOPPE 2013 / 2 014 REGOLA 1 FANTACOPPE 1. La F.I.L.F.A. organizza e promuove una serie di tornei in cui si confrontano i migliori fantallenatori

Dettagli

CHAMPIONS LEAGUE: ANALISI DEI RICAVI DEI CLUB DA CONTRIBUTI UEFA 2003-2010. settembre 2010

CHAMPIONS LEAGUE: ANALISI DEI RICAVI DEI CLUB DA CONTRIBUTI UEFA 2003-2010. settembre 2010 CHAMPIONS LEAGUE: ANALISI DEI RICAVI DEI CLUB DA CONTRIBUTI UEFA 2003-2010 settembre 2010 INTRODUZIONE (1/3) Nella stagione 2009/10, l UEFA ha distribuito 746,4 milioni di Euro ai club partecipanti alla

Dettagli

TORNEO NAZIONALE DI CALCIO A SETTE GIOCATORI PER DONATORI DI SANGUE

TORNEO NAZIONALE DI CALCIO A SETTE GIOCATORI PER DONATORI DI SANGUE TORNEO NAZIONALE DI CALCIO A SETTE GIOCATORI PER DONATORI DI SANGUE FONZASO (BL) 28-29 giugno 2008 REGOLAMENTO 1. NORME GENERALI QUALI ASSOCIAZIONI POSSONO P PARTECIPARE: Al torneo possono partecipare

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

1 Campionato Lega A HAPPINESS

1 Campionato Lega A HAPPINESS 1 Campionato Lega A HAPPINESS 2012-2013 Regolamento Il Centro sportivo HAPPINESS organizza una manifestazione a carattere amatoriale che si svolgerà a Nardò ( Le) in Via Penta 1 Campionato Lega A Calcio

Dettagli

GRAND PRIX FIE FIORETTO MASCHILE E FEMMINILE TROFEO INALPI

GRAND PRIX FIE FIORETTO MASCHILE E FEMMINILE TROFEO INALPI GRAND PRIX FIE FIORETTO MASCHILE E FEMMINILE TROFEO INALPI 27-28 - 29 novembre 2015 Torino La grande scherma internazionale torna sotto la Mole per il GRAND PRIX FIE TROFEO INALPI di fioretto maschile

Dettagli

FIORENTINA - MILAN. Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45. Copia Omaggio EFFETTO SOUSA

FIORENTINA - MILAN. Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45. Copia Omaggio EFFETTO SOUSA FIORENTINA - MILAN Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45 Copia Omaggio 191 2015 EFFETTO SOUSA 2 3 Editore: Publialpi sas Direttore Editoriale: Massimo Pieri Direttore responsabile:

Dettagli

main sponsor Sport & sabbia: impiantistica, organizzazione e sviluppo delle metodologie d allenamento 1 CONVEGNO

main sponsor Sport & sabbia: impiantistica, organizzazione e sviluppo delle metodologie d allenamento 1 CONVEGNO 1 CONVEGNO S P O R T E S A B B I A Sport & sabbia: impiantistica, organizzazione e sviluppo delle metodologie d allenamento Gentile collega, gentile ospite, l organizzazione del 1 Convegno Maiori Sporting

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Calcio Consiglio federale, 26 marzo 2015

Federazione Italiana Giuoco Calcio Consiglio federale, 26 marzo 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Consiglio federale, 26 marzo 2015 1 INDICE MISSION SCENARIO ATTUALE CRITICITA AZIONI 2 MISSION Avviare un programma di rilancio del movimento calcistico femminile nel

Dettagli

EROI DEL CALCIO STORIE DI CALCIATORI

EROI DEL CALCIO STORIE DI CALCIATORI 100 anni di storia del calcio, 306 cimeli esposti, 13 sale, 26.000 visitatori in 2 mesi di apertura: la mostra, allestita nello splendido scenario della Basilica Palladiana da Associazione Italiana Calciatori

Dettagli

ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE

ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE CURRICULUM SPORTIVO 1 La Società Gordige Calcio Ragazze nasce nel 1989 dopo la classica partita estiva a Cavarzere, con incasso per beneficenza, tra ragazze clienti di un bar

Dettagli

ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento

ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento 1- La Lega è composta da otto Squadre 2- L Assemblea di Lega comprende tutti gli allenatori 3- La Lega è presieduta dal Presidente, eletto dall Assemblea 4-

Dettagli

Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa

Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa di NICOLO' AMORUSO I posticipi del Lunedì Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa 1 / 6 Juventus 2 Livorno 0. Con questo successo

Dettagli

SKY Sport : Guida agli eventi dal 15 al 21 Marzo 2011

SKY Sport : Guida agli eventi dal 15 al 21 Marzo 2011 presenta SKY Sport : Guida agli eventi dal 15 al 21 Marzo 1 Ultimo aggiornamento: 15/03/1 TUTTO IL CALCIO IN ONDA sul pacchetto SPORT e CALCIO di SKY QUESTA SETTIMANA IN ONDA SU SKY SPORT HD: * CHAMPIONS

Dettagli

Dentro o fuori per Ferrara, che sfide in zona Champions

Dentro o fuori per Ferrara, che sfide in zona Champions Anno 3 - N 19 - Lunedì 4 gennaio 2010 Settimanale di scommesse sportive www.pianetazzurro.it il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Dentro o fuori per Ferrara, che sfide in zona Champions

Dettagli

Champions League. Chi è forte in casa, ma perde sui campi internazionali. Chi con un solo scudetto ha vinto addirittura due edizioni

Champions League. Chi è forte in casa, ma perde sui campi internazionali. Chi con un solo scudetto ha vinto addirittura due edizioni League Chi è forte in casa, ma perde sui campi internazionali Chi con un solo scudetto ha vinto addirittura due edizioni Chi insegue da anni l obiettivo e non lo raggiunge Analisi senza commenti delle

Dettagli

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 SOMMARIO 1. PREMESSA 2. CALCOLI DEI PUNTEGGI E REGOLE GENERALI 3. FORMAZIONE E GOL 4. CAMPIONATO 5. CHAMPIONS LEAGUE 6. COPPA UEFA 7. COPPA ITALIA 8. SUPERCOPPE 9. CALENDARIO

Dettagli

CAVALLO DI BASTONI FERRARA

CAVALLO DI BASTONI FERRARA CUS FERRARA RUGBY OLD CAVALLO DI BASTONI FERRARA 2 TORNEO RUGBY OLD MEMORIAL ISIDORO QUAGLIO 1 GIUGNO 2014 FERRARA IMPIANTI CUS FERRARA RUGBY VIA GRAMICIA, 41 FERRARA Ritrovo ore 12 Calcio d inizio ore

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È IL CAMPIONATO DEL MANAGER Un innovativo

Dettagli

BILANCIO DEI PRIMI 100 RIGORI TIRATI DA FRANCESCO TOTTI CON LA MAGLIA DELLA ROMA

BILANCIO DEI PRIMI 100 RIGORI TIRATI DA FRANCESCO TOTTI CON LA MAGLIA DELLA ROMA ancora una volta GRAZIE FRANCESCO BILANCIO DEI PRIMI 100 RIGORI TIRATI DA FRANCESCO TOTTI CON LA MAGLIA DELLA ROMA Nelle partite di Serie A, Coppa Italia e Coppe Europee, nell arco dei 90 minuti Francesco

Dettagli

IL CALCIO IN ROSA. Storia ed etica dello sport Yvonne Pitro SPSE Tenero 3MA 2012-2013

IL CALCIO IN ROSA. Storia ed etica dello sport Yvonne Pitro SPSE Tenero 3MA 2012-2013 IL CALCIO IN ROSA Storia ed etica dello sport Yvonne Pitro SPSE Tenero 3MA 2012-2013 Indice Introduzione Nascita del calcio femminile in Svizzera Crescita del livello in Svizzera Statistiche giocatrici

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING con il patrocinio di CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È Un innovativo

Dettagli

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 1) COMPETIZIONI. Le principali competizioni del 1 FantacalcioJuventus Club Doc AG sono: LEGA JCD AG Campionato a PUNTI (somma totali giornata)

Dettagli

TORNEO NAZIONALE DI CALCIO DONATORI SANGUE FIDAS

TORNEO NAZIONALE DI CALCIO DONATORI SANGUE FIDAS regolamento 2016 TORNEO NAZIONALE DI CALCIO DONATORI SANGUE FIDAS PRIMIERO E VANOI (TN) sabato 18 e domenica 19 giugno 2016 ASSOCIAZIONE FELTRINA DONATORI VOLONTARI SANGUE - ONLUS 1. NORME GENERALI QUALI

Dettagli

I CAMPIONATO PLATYPUS SPORT - 2014-2015 CALCIO A 5

I CAMPIONATO PLATYPUS SPORT - 2014-2015 CALCIO A 5 I CAMPIONATO PLATYPUS SPORT - 2014-2015 FORMULA TORNEO a 16 squadre Il 1 Campionato Platypus Sport 2014/15 di calcio a 5, avrà inizio Lunedi 6 Ottobre 2014 e avrà fine nel mese di Aprile 2015 con i Play-Off

Dettagli

Diritti calcistici televisivi in Italia

Diritti calcistici televisivi in Italia Diritti calcistici televisivi in Italia I diritti calcistici televisivi sono i diritti di riprendere e trasmettere, in diretta o in differita e su qualunque piattaforma televisiva, le partite di calcio.

Dettagli

SEI ANNI DI EMOZIONI, ALLENAMENTI E VITTORIE. 1 settembre 2008 nasce ufficialmente la Scuola Calcio Emanuele Belardi.

SEI ANNI DI EMOZIONI, ALLENAMENTI E VITTORIE. 1 settembre 2008 nasce ufficialmente la Scuola Calcio Emanuele Belardi. SEI ANNI DI EMOZIONI, ALLENAMENTI E VITTORIE 1 settembre 2008 nasce ufficialmente la Scuola Calcio Emanuele Belardi. Emanuele che in quel periodo era di proprietà della Juventus ma dato in prestito all'udinese,

Dettagli

indice Focus Parte Prima Il censimento del calcio italiano Parte Seconda il profilo delle rappresentative nazionali

indice Focus Parte Prima Il censimento del calcio italiano Parte Seconda il profilo delle rappresentative nazionali ReportCalc o212 ReportCalc o212 ReportCalcio 212 4 indice pagina 13 21 39 57 63 119 131 143 157 Focus Parte Prima Il censimento del calcio italiano Parte Seconda il profilo delle rappresentative nazionali

Dettagli

I giocatori impiegati dal tecnico nelle gare ufficiali della Nazionale azzurra nell ultimo triennio.

I giocatori impiegati dal tecnico nelle gare ufficiali della Nazionale azzurra nell ultimo triennio. La Nazionale italiana di Beach Soccer è stata istituita in via ufficiale su iniziativa della FIGC Lega Nazionale Dilettanti nel 2004. E entrata a far parte del Club Italia (l organismo che gestisce tutte

Dettagli

La fabbrica delle Coppe. Una mostra che racconta la creazione della Fifa World Cup dal progetto alla produzione di GDE Bertoni.

La fabbrica delle Coppe. Una mostra che racconta la creazione della Fifa World Cup dal progetto alla produzione di GDE Bertoni. La fabbrica delle Coppe Una mostra che racconta la creazione della Fifa World Cup dal progetto alla produzione di GDE Bertoni. 15/06/2015 MOSTRA FIFA WORLD CUP MUSEO MONDO MILAN SALA TEMPORANEA INAUGURAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO DEI MIGLIORI

REGOLAMENTO CAMPIONATO DEI MIGLIORI REGOLAMENTO CAMPIONATO DEI MIGLIORI 2014 2015 CAMPIONATO DEI MIGLIORI Il Campionato dei Migliori è composto da quattro società, le quali compongono l Assemblea di Lega. La Lega è gestita da un Presidente

Dettagli

regolamento stagione 2012-2013

regolamento stagione 2012-2013 regolamento stagione 2012-2013 www.carifa.it IL PRESIDENTE CARDOLINI RIZZO FABIO Riunita la commissione Carifantacalcio in data 09 agosto 2012 con la presenza di: CARRIERI MINO, ANCORA CIRO, CARRIERI GIOVANNI

Dettagli

Indice. Alex Del Piero minuto per minuto. Storiografia di una bandiera bianconera di nome Alex Del Piero 9

Indice. Alex Del Piero minuto per minuto. Storiografia di una bandiera bianconera di nome Alex Del Piero 9 Indice Alex Del Piero minuto per minuto Storiografia di una bandiera bianconera di nome Alex Del Piero 9 La stagione calcistica 1993-1994 13 1. Il debutto assoluto e in serie A. 12 settembre '93 : Foggia-Juventus

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE TORNEO A GIRONI 2012-13 LEGHE DI AMICI

REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE TORNEO A GIRONI 2012-13 LEGHE DI AMICI REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE TORNEO A GIRONI 2012-13 LEGHE DI AMICI IL GIOCO Lo scopo del gioco Tuttosport League - Torneo a Gironi 2012-13 Leghe di Amici (di seguito chiamato Gioco ) è creare

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finaze Amministrazione autonoma dei monopoli di stato

Ministero dell Economia e delle Finaze Amministrazione autonoma dei monopoli di stato Ministero dell Economia e delle Finaze Amministrazione autonoma dei monopoli di stato DIREZIONE GENERALE DIREZIONE PER I GIOCHI Oggetto: Scommesse a quota fissa sul calcio Con la presente nota si forniscono

Dettagli

Fantacavabù 2015/2016 III Edizione

Fantacavabù 2015/2016 III Edizione Fantacavabù 2015/2016 III Edizione Regolamento ufficiale della F.A.F. (Fantacalcio Amatoriale Fantacavabù) 1. Introduzione Il Fantacavabù è un torneo di fantacalcio realizzato tra amici e svolto per essere

Dettagli

FANTA ZENA. Il Regolamento

FANTA ZENA. Il Regolamento FANTA ZENA Il Regolamento SOMMARIO INTRODUZIONE... 3 LA LEGA... 3 COMPOSIZIONE LEGA... 3 SERIE A... 3 SERIE B... 3 STAGIONE SPORTIVA... 3 DATE COMPETIZIONI... 3 COMPOSIZIONE DELLE ROSE... 3 ISCRIZIONE...

Dettagli

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati REGOLAMENTO FANTA PLAZET: Ciao a tutti ragazzi! Anche questa edizione è passata più o meno in maniera perfetta Le piccole cosa da sistemare sono state riviste, tipo qualche partecipante furbetto! Quindi

Dettagli

Dalla tecnica individuale all organizzazione del gioco di squadra

Dalla tecnica individuale all organizzazione del gioco di squadra Associazione Italiana Allenatori Calcio Comitato di Bologna www.aiacbo.it Lunedì 16 marzo 2009 ore 15-19 19 Dalla tecnica individuale all organizzazione del gioco di squadra Incontro Nazionale di aggiornamento

Dettagli