MICHELIN TOURING CARS CUP 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MICHELIN TOURING CARS CUP 2014"

Transcript

1

2 MICHELIN TOURING CARS CUP 2014 IL PROMOTER: Lug Prince & Decker srl (lic. CSAI ) in collaborazione e in coordinamento con Michelin Italia organizza un nuovo campionato nazionale in circuito. TITOLAZIONE NAZIONALE DELLA SERIE LPD e Michelin Italia hanno richiesto all Automobile Club la titolazione di Campionato Italiano e Trofei d Italia (Assoluto, Prima Divisione, Seconda Divisione). In eventuale approvazione dagli organi sportivi ACI di competenza.

3 MICHELIN TOURING CARS CUP STAFF MICHELIN ITALIA LPD CONSULENTI FABRIZIO CRAVERO Responsabile Competizioni MASSIMO ARDUINI Promoter GIANPIERO CHIAPELLA Consulente regolamenti tecnici CSAI GIANLUCA MAROTTA Consulente regolamenti sportivi MICHELE CELESTINO Contatto Tecnico Commerciale AGOSTINO CASTAGNARO Resp. Organizzativo ANDREA NICOLI Resp. Organizzativo TBD Commissario Tecnico CSAI TBD Commissario Sportivo CSAI VALENTINA RIZZI Logistica TBD Resp. Ufficio Stampa TBD Back office ALESSANDRA FEDELI Supporto Uff. Stampa TBD Advisor Tecnico MONICA MONTEFIORI Resp. Hospitality

4 VETTURE AMMESSE 1 Divisione : V8 ex Superstars, Super Touring, 24 Ore Special Per le vetture di Prima Divisione, verranno effettuati dei test compativi tra le diverse categorie di provenienza, con lo scopo di raggiungere un livellamento delle prestazioni prima dell inizio del Campionato.

5 VETTURE AMMESSE 2 Divisione : RCZ 1.6 Turbo Le vetture di Seconda Divisione riceveranno uno step evolutivo, rispetto al 2013, che verrà determinato a fine mese.

6 CALENDARIO 2014 (soggetti ad eventuali variazioni da parte di Aci Sport) 13 APRILE FRANCIACORTA 11 MAGGIO MISANO ADRIATICO 1 GIUGNO MONZA 13 LUGLIO MUGELLO 27 LUGLIO MAGIONE 14 SETTEMBRE VALLELUNGA 12 OTTOBRE IMOLA

7 TASSA DI ISCRIZIONE AL CAMPIONATO (Prima Divisione, Seconda Divisione per vettura) Entro il 31/01/2014: gratuita + 2 pneumatici Michelin Entro il 28/02/2014: gratuita Successiva al 28/02/2014: IVA Iscrizione a singolo week end: IVA

8 CONDUTTORI AMMESSI Sono ammessi tutti i conduttori Italiani in possesso di licenza ACI/CSAI Internazionale C o superiore in corso di validità (17 anni). Sarà consentita la partecipazione anche ai conduttori di nazionalità estera per i quali non sarà richiesta l autorizzazione da parte della ASN del paese di provenienza Sarà possibile partecipare al Campionato MTCC ed alle singole gare con un singolo conduttore o con due conduttori sulla medesima auto.

9 REGOLAMENTO TECNICO In via di definizione con il pool tecnico e con i preziosi suggerimenti che raccoglieremo in questo incontro. Le linee guida seguiranno il contenimento dei costi: iscrizione, pneumatici, benzina, numero di meccanici ammessi, blocco delle omologazioni.

10 FORMAT DEI SINGOLI RACING WEEK END Sabato: 2 sessioni di Prove Libere da 30 minuti (totale 60 ) Sabato: 2 sessioni di Prove Ufficiali da 30 minuti (totale 60 ) Domenica: 2 Gare da giro cadauna (totale 55 circa)

11 PUNTEGGI Per ogni singola gara del week end verranno associati agli equipaggi (nominati come Crews) i seguenti punteggi: 1 punto = per la pole position ottenuta nell ambito di ogni turno di prove ufficiali (totale 2 a week end) 1 punto = per ogni giro veloce ottenuto nell ambito di ogni singola gara (totale 2 a week end) e i seguenti punteggi per ogni singola gara (2 a week end): CLASSIFICA PUNTI CLASSIFICA PUNTI 1 CLASSIFICATO 20 PUNTI 6 CLASSIFICATO 5 PUNTI 2 CLASSIFICATO 15 PUNTI 7 CLASSIFICATO 4 PUNTI 3 CLASSIFICATO 12 PUNTI 8 CLASSIFICATO 3 PUNTI 4 CLASSIFICATO 8 PUNTI 9 CLASSIFICATO 2 PUNTI 5 CLASSIFICATO 7 PUNTI 10 CLASSIFICATO 1 PUNTO I punteggi saranno associati agli equipaggi nel caso composti da 2 conduttori -Crew (Esempio : Rossi-Bianchi crew vettura N 3: Rossi vince Gara Uno 20 punti, Bianche è terzo in Gara Due 12 punti = totale classifica week end Rossi-Bianchi 32 punti Classifica finale sono validi i 12 migliori risultati

12 PREMIAZIONE DEL SINGOLO ROUND Al termine di ogni singola gara verranno effettuate le premiazioni di rito per i primi 3 conduttori di ogni Divisione PREMIAZIONE FINALE DEL CAMPIONATO Le premiazioni e le assegnazioni dei Titoli del Campionato Prima Divisione, Seconda Divisione, Team, verranno tenute in ambito da definirsi a seconda delle Titolazioni ottenute.

13 COMUNICAZIONE E PIANIFICAZIONE MEDIA (di base) Ufficio stampa dedicato Programmazione televisiva nazionale Pianificazione media nazionale Hospitality sui campi gara con open bar per gli iscritti Addetto stampa sui campi gara Fotografo dedicato Cameraman dedicato Sito internet del Campionato Comunicazione ACI Sport integrata

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2014

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2014 CHALLENGE FORMULE STORICHE 2014 REGOLAMENTO SPORTIVO 1. Generalità GPS Classic srl titolare di licenza Promoter CSAI n. 353827 valida per l anno 2014 indice e promuove una serie di gare di velocità in

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO GREEN SCOUT CUP 2011

REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO GREEN SCOUT CUP 2011 REGOLAMENTO REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO GREEN SCOUT CUP 2011 INDICE Art. 1 ORGANIZZAZIONE Art. 2 CALENDARIO SPORTIVO Art. 3 CONDUTTORI AMMESSI Art. 4 AUTOVETTURE AMMESSE Art. 5 COMUNICAZIONI Art. 6 SVOLGIMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010 REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010 Approvazione CSAI: SCV N.7/2010 del 12/2/2010 e N.22/2010 del 25/2/2010 SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2010 Regolamento Generale SOMMARIO: PREMESSA 1. NORME

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO MAGIONE 2012

REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO MAGIONE 2012 REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO MAGIONE 2012 Art. 1 La AMUB Magione S.p.a. indice ed organizza il Trofeo Turismo Magione 2012. Il Trofeo si svolge in conformità con il Codice Sportivo Internazionale

Dettagli

TROFEO BRANCADORI 2012

TROFEO BRANCADORI 2012 TROFEO BRANCADORI 2012 Il settore velocità Pista & Salita Autostoriche si arricchisce di una nuova iniziativa per 500 e derivate a ruote coperte e scoperte (Formula Monza 875), da sempre sinonimo di competizione,

Dettagli

T.A.I. MOTORSPORT A.S.D Via Palazzolo 146 25031 Capriolo Bs Licenza A int. n.352978 ITALIAN SERIES 2015

T.A.I. MOTORSPORT A.S.D Via Palazzolo 146 25031 Capriolo Bs Licenza A int. n.352978 ITALIAN SERIES 2015 T.A.I. MOTORSPORT A.S.D Via Palazzolo 146 25031 Capriolo Bs Licenza A int. n.352978 ITALIAN SERIES 2015 Regolamento generale 1-Premessa: T.A.I. Motorsport a.s.d organizza per il 2015 una serie composta

Dettagli

FORMULA RENAULT 2.0 ITALIA. www.renaultsportitalia.it

FORMULA RENAULT 2.0 ITALIA. www.renaultsportitalia.it FORMULA RENAULT 2.0 ITALIA STAGIONE 2012 www.renaultsportitalia.it SOMMARIO 03 PRIMO GRADINO PER LE CATEGORIE SUPERIORI 04 LA SERIE GIUSTA PER CRESCERE 05 CALENDARIO 2012 06 FORMAT DEI WEEKEND 07 LE VETTURE

Dettagli

DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA

DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA DELEGAZIONE ACI-CSAI SICILIA CAMPIONATO AUTOMOBILISTICO SICILIANO 2013 REGOLAMENTO SPORTIVO Premesse generali La Delegazione Regionale ACI-CSAI Sicilia istituisce per la stagione 2013 il Campionato Automobilistico

Dettagli

Prova Data Sede CATEGORIE INTERNATIONAL CIRCUIT LA CONCA INTERNATIONAL CIRCUIT LA CONCA

Prova Data Sede CATEGORIE INTERNATIONAL CIRCUIT LA CONCA INTERNATIONAL CIRCUIT LA CONCA 2015 WSK CHAMPIONS CUP REGOLAMENTO SPORTIVO La WSK Promotion srl indice e organizza la 2015 WSK CHAMPIONS CUP (la Serie). La Serie Internazionale designerà il vincitore della 2015 WSK CHAMPIONS CUP nelle

Dettagli

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2015

CHALLENGE FORMULE STORICHE 2015 CHALLENGE FORMULE STORICHE 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO 1. Generalità GPS Classic srl titolare di licenza Promoter ACI n. 353827 valida per l anno 2015 indice e promuove una serie di gare di velocità in pista

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015 ( il presente regolamento è stato aggiornato 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet dell ACI, il presente

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO

REGOLAMENTO SPORTIVO REGOLAMENTO SPORTIVO TROFEO TURISMO 2015 Art. 1 La A.M.U.B. Magione spa indice ed organizza il Trofeo Turismo Magione 2015. Il Trofeo si svolge in conformità con il Codice Sportivo Internazionale e Nazionale,

Dettagli

Regolamento Sportivo. BRC Green Hybrid Cup International Series 2014 Campionato Italiano Energie Alternative

Regolamento Sportivo. BRC Green Hybrid Cup International Series 2014 Campionato Italiano Energie Alternative Regolamento Sportivo BRC Green Hybrid Cup International Series 2014 Campionato Italiano Energie Alternative Pagina 1 di 12 1. PREMESSA 2. PRINCIPI GENERALI 3. ART. 64 DEL REGOLAMENTO NAZIONALE SPORTIVO

Dettagli

BRC Green Hybrid Cup 2015. Campionato Italiano Energie Alternative

BRC Green Hybrid Cup 2015. Campionato Italiano Energie Alternative Regolamento Sportivo BRC Green Hybrid Cup 2015 Campionato Italiano Energie Alternative 1. PREMESSA 2. PRINCIPI GENERALI 3. ART. 64 DEL REGOLAMENTO NAZIONALE SPORTIVO 4. ASSICURAZIONI 5. CALENDARIO DELLE

Dettagli

Presentano la Gara di Accelerazione Trofeo centro Fiera di Montichiari 14 Aprile 2013 presso l area Fieristica di Montichiari (BS)

Presentano la Gara di Accelerazione Trofeo centro Fiera di Montichiari 14 Aprile 2013 presso l area Fieristica di Montichiari (BS) Presentano la Gara di Accelerazione Trofeo centro Fiera di Montichiari 14 Aprile 2013 presso l area Fieristica di Montichiari (BS) Programma della manifestazione GARA SULLA DISTANZA DI 1/8 DI MIGLIO Apertura

Dettagli

Listino prezzi 2015. Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15)

Listino prezzi 2015. Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15) Listino prezzi 2015 Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15) 1) Ingresso all Autodromo di pubblico e utenti della pista In giorni di manifestazione (gare, prove ufficiali, prove libere di case, ecc.) le tariffe

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB TRENTO 1 CAMPIONATO SLALOM ACI TRENTO ANNO 2015 REGOLAMENTO

AUTOMOBILE CLUB TRENTO 1 CAMPIONATO SLALOM ACI TRENTO ANNO 2015 REGOLAMENTO AUTOMOBILE CLUB TRENTO 1 CAMPIONATO SLALOM ACI TRENTO ANNO 2015 REGOLAMENTO Art. 1 Denominazione L'Automobile Club Trento, di seguito denominato Comitato Organizzatore (in forma abbreviata C.0.), con sede

Dettagli

REGOLAMENTO. in attesa di approvazione CSAI MICHELIN RALLY CUP 2015

REGOLAMENTO. in attesa di approvazione CSAI MICHELIN RALLY CUP 2015 REGOLAMENTO in attesa di approvazione CSAI MICHELIN RALLY CUP 2015 Indice Art. 1 Premesse generali Art. 2 Conduttori ammessi Art. 3 Iscrizioni alla MICHELIN RALLY CUP Art. 4 Gare valide, auto ammesse,

Dettagli

IV LE FERRARI ALL ISOLA D ELBA 17/19 SETTEMBRE 2015

IV LE FERRARI ALL ISOLA D ELBA 17/19 SETTEMBRE 2015 IV LE FERRARI ALL ISOLA D ELBA 17/19 SETTEMBRE 2015 CAMPIONATO ITALIANO REGOLARITA' FERRARI CLUB ITALIA 2015 Organizzatore AUTOMOBILE CLUB LIVORNO Comitato Organizzatore REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

Dettagli

! " # $ %&'%(')'*+&&,-.

!  # $ %&'%(')'*+&&,-. ! " # $ %&'%(')'*+&&,-. ! "#!$% SCHEDA DI ISCRIZIONE Il sottoscritto Socio dell'automobile Club di.... Città. Via.n... CAP Tel/ email @ fa domanda di iscrizione alla Manifestazione: 1 Trofeo Regolarità

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE 21 SAN MARINO REVIVAL 7-8-9 NOVEMBRE 2014 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA Il regolamento così stampato deve essere compilato a mano (stampatello) oppure con un programma

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB CATANZARO 3 CAMPIONATO REGIONALE SLALOM CALABRESE ANNO 2015 REGOLAMENTO

AUTOMOBILE CLUB CATANZARO 3 CAMPIONATO REGIONALE SLALOM CALABRESE ANNO 2015 REGOLAMENTO AUTOMOBILE CLUB CATANZARO 3 CAMPIONATO REGIONALE SLALOM CALABRESE ANNO 2015 REGOLAMENTO Art. 1 Denominazione L Automobile Club Catanzaro, di seguito denominato Comitato Organizzatore (in forma abbreviata

Dettagli

Gabriele. Lancieri. driver profile

Gabriele. Lancieri. driver profile Gabriele Lancieri driver profile stagione _2011 Gabriele Lancieri driver profile 1982/1996 Karting - Risultati principali: 1992 1 Cl G.P. Polonia (pre-europeo) Pole Position G.P. Belgio (Camp. Europeo)

Dettagli

Porsche Carrera Cup Italia 2010 Piano Media

Porsche Carrera Cup Italia 2010 Piano Media Porsche Carrera Cup Italia 2010 Piano Media Porsche Italia S.p.A. Porsche Carrera Cup Italia 2010 Chart 1 Carrera Cup, il monomarca che ha fatto la storia La storia del monomarca Porsche ha inizio nel

Dettagli

Regolamento Sportivo e Tecnico Coppe CSAI Karting di Zona 2013 (cl. 60 cc. Babykart - cl. 60 cc. Minikart - KF3 KF2 - KZ2 Prodriver Pro Prodriver AM)

Regolamento Sportivo e Tecnico Coppe CSAI Karting di Zona 2013 (cl. 60 cc. Babykart - cl. 60 cc. Minikart - KF3 KF2 - KZ2 Prodriver Pro Prodriver AM) Regolamento Sportivo e Tecnico Coppe CSAI Karting di Zona 2013 (cl. 60 cc. Babykart - cl. 60 cc. Minikart - KF3 KF2 - KZ2 Prodriver Pro Prodriver AM) ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Commissione Sportiva Automobilistica

Dettagli

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 PROGRAMMA

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 PROGRAMMA ORGANIZZATORE Automobile Club Palermo GARA Targa Florio Classic 2015 ZONA IV DATA 15/18 ottobre 2015 AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GRANDE EVENTO 2015 EVENTUALE GARA IN ABBINAMENTO: DENOMINAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO. MICHELIN Historic Rally CUP 2015. Indice. In attesa di approvazione CSAI. Art. 1 Premesse generali. Art. 2 Conduttori ammessi

REGOLAMENTO. MICHELIN Historic Rally CUP 2015. Indice. In attesa di approvazione CSAI. Art. 1 Premesse generali. Art. 2 Conduttori ammessi REGOLAMENTO In attesa di approvazione CSAI MICHELIN Historic Rally CUP 2015 Indice Art. 1 Premesse generali Art. 2 Conduttori ammessi Art. 3 Iscrizioni alla MICHELIN Historic Rally CUP Art. 4 Gare valide,

Dettagli

La Commissione Sportiva Automobilistica Italiana (CSAI) indice le seguenti Coppe CSAI Karting di Zona 2014 :

La Commissione Sportiva Automobilistica Italiana (CSAI) indice le seguenti Coppe CSAI Karting di Zona 2014 : Regolamento Sportivo e Tecnico Coppe CSAI Karting di Zona 2014 (cl. 60 cc. Babykart - cl. 60 cc. Minikart - KF3 KF2 - KZ2 Prodriver Under Prodriver Over) ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Commissione Sportiva Automobilistica

Dettagli

REGOLAMENTO COPPA RALLY MICHELIN 2013

REGOLAMENTO COPPA RALLY MICHELIN 2013 REGOLAMENTO COPPA RALLY MICHELIN 2013 Indice Art. 1 Premesse generali Art. 2 Conduttori ammessi Art. 3 Iscrizioni alla Coppa Rally MICHELIN Art. 4 Gare valide, auto ammesse, punteggi e classifiche Art.

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2012 REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 16 gennaio 2012 ) L Organizzatore

Dettagli

TITOLO PRESENTAZIONE. VALLELUNGA CLASSIC 28-29 Marzo Hospitality & Events Opportunities

TITOLO PRESENTAZIONE. VALLELUNGA CLASSIC 28-29 Marzo Hospitality & Events Opportunities VALLELUNGA CLASSIC 28-29 Marzo Hospitality & Events Opportunities VALLELUNGA CLASSIC 28-29 Marzo Esordisce a Vallelunga il 28 Marzo con la Vallelunga Classic TITOLO il calendario PRESENTAZIONE eventi di

Dettagli

il Team TEAM MANAGER Guido Bonfiglio DIRETTORE TECNICO Giuseppe Angiulli INGEGNERE DI PISTA Marc Roca AERODINAMICA Ing.

il Team TEAM MANAGER Guido Bonfiglio DIRETTORE TECNICO Giuseppe Angiulli INGEGNERE DI PISTA Marc Roca AERODINAMICA Ing. Maserati Swiss Team Swiss Team è una realtà giovane, ma che ha già al suo attivo numerose competizioni e ottimi piazzamenti nel mondo del racing. La scuderia privata svizzera, è formata da un team di piloti

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE 22 SAN MARINO REVIVAL 2-3 MAGGIO 2015 IN ATTESA DI APPROVAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ORGANIZZATORE: San Marino Racing Organization (SMRO) GARA : 22 San Marino

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2012 REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 16 gennaio 2012 ) L Organizzatore

Dettagli

Regolamento Serie I.R.C. 2014

Regolamento Serie I.R.C. 2014 Regolamento Serie I.R.C. 2014 Art.1- ISTITUZIONE E CALENDARIO La IRC Sport con sede legale in Bedonia (PR) 43041 Loc. Follo n.26, titolare di Licenza di promoter n 301906, indice una Serie, formata da

Dettagli

ACI PER LO SPORT /novità stagione 2013

ACI PER LO SPORT /novità stagione 2013 ACI PER LO SPORT /novità stagione 2013 I soci gratis all ingresso libero in pista nei 15 weekend dei Campionati Italiani N ella stagione 2013 i soci ACI entrano gratis in autodromo. L iniziativa prevede

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO 2015

REGOLAMENTO SPORTIVO 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO 2015 INDICE 1. PREMESSA 2. PRINCIPI GENERALI 3. PUBBLICITA 4. ASSICURAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI 5. CONCORRENTI, CONDUTTORI 6. CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI 7. PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI

Dettagli

R E G O L A M E N T O S P O R T I V O

R E G O L A M E N T O S P O R T I V O R E G O L A M E N T O S P O R T I V O T R O F E O FORMULA LIBERA RACING FREE 2010 Via Kennedy 179 80010 Quarto (NA) Tel e Fax 081 0124309 Sito Internet: www.assominicar.it REGOLAMENTO SPORTIVO TIPO TROFEO

Dettagli

N.S.K. 1 LICENZE E ASSICURAZIONI CAPITOLO I LICENZE

N.S.K. 1 LICENZE E ASSICURAZIONI CAPITOLO I LICENZE DISPOSIZIONI GENERALI N.S.K. 1 LICENZE E ASSICURAZIONI CAPITOLO I LICENZE Nel dettaglio, le disposizioni relative al tesseramento sportivo CSAI Karting sono pubblicate ogni anno in un apposita circolare

Dettagli

REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il 30 gennaio 2013) L

Dettagli

MP1 CORSE SRL. racing team PARTECIPAZIONI SPORTIVE MOTORISTICHE E PROMOZIONE PUBBLICITARIA DEGLI SPONSOR AGLI EVENTI

MP1 CORSE SRL. racing team PARTECIPAZIONI SPORTIVE MOTORISTICHE E PROMOZIONE PUBBLICITARIA DEGLI SPONSOR AGLI EVENTI MP1 CORSE SRL racing team PARTECIPAZIONI SPORTIVE MOTORISTICHE E PROMOZIONE PUBBLICITARIA DEGLI SPONSOR AGLI EVENTI w w w. m p 1 c o r s e. i t racing team PARTECIPAZIONI SPORTIVE MOTORISTICHE E PROMO

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 30

Dettagli

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015 AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015 (il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2012 MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il 16 gennaio 2012 ) L Organizzatore

Dettagli

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA (Art.22 R.N.S.) ORGANIZZATORE C.O. SCUDERIA AUTOMOBILISTICA CLEMENTE BIONDETTI PARATA FIRENZE-FIESOLE LOCALITA FIRENZE

Dettagli

INDICE LOTUS CUP ITALIA UN POSTO UNICO NELLA STORIA 4-5 LA MISSION 6-7 LOTUS CUP ITALIA 2014 8-9 IL CAMPIONATO: 10 CALENDARIO CIRCUITI

INDICE LOTUS CUP ITALIA UN POSTO UNICO NELLA STORIA 4-5 LA MISSION 6-7 LOTUS CUP ITALIA 2014 8-9 IL CAMPIONATO: 10 CALENDARIO CIRCUITI Lotus CUP ITALIA 2014 LOTUS CUP ITALIA INDICE UN POSTO UNICO NELLA STORIA 4-5 LA MISSION 6-7 LOTUS CUP ITALIA 2014 8-9 IL CAMPIONATO: 10 Format di GARA CALENDARIO CIRCUITI IL CAMPIONATO REGOLAMENTO 11

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE 2015 ( il presente regolamento è stato aggiornato 5 febbraio 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet dell ACI, il presente

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO TURISMO ENDURANCE 2009

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO TURISMO ENDURANCE 2009 N.B.1 : Le variazioni rispetto al testo 2008 sono in rosso. N.B.2 : Gli aggiornamenti e/o modifiche effettuati nel 2009 sono evidenziati in giallo: Nr. Data Articolo aggiornato 1 9/1/2009 Art. 7 : modifica

Dettagli

MUGELLO CLASSICO MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA ORGANIZZATORE C.O. SCUDERIA AUTOMOBILISTICA CLEMENTE BIONDETTI PARATA

MUGELLO CLASSICO MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA ORGANIZZATORE C.O. SCUDERIA AUTOMOBILISTICA CLEMENTE BIONDETTI PARATA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2015 MANIFESTAZIONE NON AGONISTICHE PARATA (Art.22 R.N.S.) ORGANIZZATORE C.O. SCUDERIA AUTOMOBILISTICA CLEMENTE BIONDETTI PARATA MUGELLO CLASSICO LOCALITA

Dettagli

Ogni squadra dovrà iscrivere minimo 8 giocatori, senza limiti di sesso e con età minima 18 anni.

Ogni squadra dovrà iscrivere minimo 8 giocatori, senza limiti di sesso e con età minima 18 anni. Sommario 1. DISCIPLINE... 2 2. GIOCATORI... 2 2.1 NUMERO GIOCATORI... 2 2.2 NUMERO MASSIMO GIOCATORI... 2 2.3 PARTECIPAZIONE... 2 2.4 ESCLUSIONI... 2 3. ISCRIZIONI... 2 3.1 QUOTA ISCRIZIONE... 2 3.2 SERVIZI

Dettagli

REGOLAMENTO 2013. 2.1 La gara si terrà sul Circuito Internazionale del Friuli Venezia Giulia a Precenicco (Udine), nei giorni 6 e 7 Luglio 2013.

REGOLAMENTO 2013. 2.1 La gara si terrà sul Circuito Internazionale del Friuli Venezia Giulia a Precenicco (Udine), nei giorni 6 e 7 Luglio 2013. REGOLAMENTO 2013 1. Organizzatore 1.1 La società BIREL MOTORSPORT SRL, con licenza da organizzatore CSAI 357311 e con l approvazione della CSAI, indice e organizza la 24 Ore Endurance Kart Racing 2013.

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2010 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 2 gennaio 2010 L Organizzatore

Dettagli

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015

A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015 A TUTTI I CONCORRENTI E CONDUTTORI ISCRITTI AI CAMPIONATI ITALIANI AUTOMOBILISTICI 2015 Oggetto: Manifestazione del 13 Settembre 2015 Autodromo Piero Taruffi - Vallelunga Al fine di facilitare operativamente

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA

AUTOMOBILE CLUB ITALIA AUTOMOBILE CLUB ITALIA 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE ( il presente regolamento è stato aggiornato 7 gennaio 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

Km. 70,500 di cui Km. 69,600 di Prove Speciali

Km. 70,500 di cui Km. 69,600 di Prove Speciali Regolamento di Gara PROGRAMMA APERTURA ISCRIZIONI Martedì 01 Ottobre 2013 ore 08.00 CHIUSURA ISCRIZIONI Giovedì 31 Ottobre 2013 ore 24.00 APERTURA ISCRIZIONI SABATO 09 NOVEMBRE 2013 Verifiche Sportive

Dettagli

Regolamento Super Show 2015

Regolamento Super Show 2015 Regolamento Super Show 2015 Art. 1. Chi può partecipare: Sono ammessi all iscrizione della Super Show 2015 i piloti in possesso di licenza agonistica valida per l anno 2015 rilasciata dall'organizzatore

Dettagli

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015

AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015 AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA CLASSICA NON TITOLATA 2015 ( il presente regolamento è stato aggiornato al 5 febbraio 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB PADOVA CAMPIONATO SOCIALE 2015 REGOLAMENTO

AUTOMOBILE CLUB PADOVA CAMPIONATO SOCIALE 2015 REGOLAMENTO AUTOMOBILE CLUB PADOVA CAMPIONATO SOCIALE 2015 REGOLAMENTO 1 REGOLAMENTO Art. 1 PREMESSE GENERALI CONCORRENTI CONDUTTORI AMMESSI L Automobile Club Padova, indice ed organizza il Campionato Sociale 2015

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PRE AGONISTICA LEGAL STREET

REGOLAMENTO GENERALE PRE AGONISTICA LEGAL STREET REGOLAMENTO GENERALE PRE AGONISTICA LEGAL STREET INDICE Premessa 1. Vetture Ammesse 2. Partecipanti 3. Sicurezza 4. Pneumatici 5. Benzina 6. Svolgimento della manifestazione 7. Rilevamento Tempi 8. Briefing

Dettagli

INtroduzione. Misano World Circuit ospita la seconda edizione del Misano Rally Event nel week-end del 6-7 Dicembre 2014.

INtroduzione. Misano World Circuit ospita la seconda edizione del Misano Rally Event nel week-end del 6-7 Dicembre 2014. INtroduzione Misano World Circuit ospita la seconda edizione del Misano Rally Event nel week-end del 6-7 Dicembre 2014. La gara che lo scorso anno ha visto oltre 60 equipaggi al via, avrà tante novità

Dettagli

5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni

5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni 5. Festival di Auto d Epoca in Val Passiria Alto Adige Italia 16-18 MAGGIO 2014 Bando e manifestazioni 1.0 Requisiti di ammissione Sono ammesse tutte le vetture, aperte e chiuse, costruite entro il 31.12.1986

Dettagli

Regolamento Particolare Manifestazione Sperimentale Atipica

Regolamento Particolare Manifestazione Sperimentale Atipica Regolamento Particolare Manifestazione Sperimentale Atipica Organizzatore CAN-AM SCUOLAPILOTI PISTA S.VENERA Società Sportiva Dilettantistica a r. l. Denominazione 1^ GARA CRONOINPISTA 2012 TROFEO SANTA

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 1. PRINCIPI GENERALI Il presente regolamento si applica alle prove di Campionato Italiano Vintage Endurance 2015 (da qui in avanti definito

Dettagli

PER EMOZIONI BUSINESS SERIES 2008 ENDURANCE KART 2 GARE A TUTTA ADRENALINA 1 ROUND MONZA - AUTODROMO 21 GIUGNO 2 ROUND JESOLO - PISTA AZZURRA

PER EMOZIONI BUSINESS SERIES 2008 ENDURANCE KART 2 GARE A TUTTA ADRENALINA 1 ROUND MONZA - AUTODROMO 21 GIUGNO 2 ROUND JESOLO - PISTA AZZURRA ENDURANCE KART BUSINESS SERIES 2008 2 GARE PER EMOZIONI A TUTTA ADRENALINA EVENTS 1 ROUND MONZA - AUTODROMO 21 GIUGNO 2 ROUND JESOLO - PISTA AZZURRA 27 SETTEMBRE COS È LA SERIE ENDURANCE KART BUSINESS

Dettagli

1. PROGRAMMA. località data orario

1. PROGRAMMA. località data orario AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA Modulo iscrizione REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 18 febbraio 2014) RALLY NAZIONALI B validità: CAMPIONATO ITALIANO

Dettagli

GRUPPO SPORT PROTOTIPI SLALOM

GRUPPO SPORT PROTOTIPI SLALOM - Manche di prove cronometrate 5 giri + 1 di riscaldamento - 1^ manche 5 giri + 1 di riscaldamento - 2^ manche 5 giri + 1 di riscaldamento - Premiazione Art. 1 - Conduttori ammessi. Potranno partecipare,

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA

AUTOMOBILE CLUB ITALIA AUTOMOBILE CLUB ITALIA 2014 REGOLARITA SPORT AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il 31 marzo 2014) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito

Dettagli

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA 2015 PARATA ( Art. 22 R.N.S. )

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA 2015 PARATA ( Art. 22 R.N.S. ) COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA 2015 PARATA ( Art. 22 R.N.S. ) ORGANIZZATORE: A. S. ABETI RACING DENOMINAZIONE: 33 RALLY DEGLI ABETI E DELL ABETONE - PARATA

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2014 REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO TURISMO ENDURANCE 2014

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO TURISMO ENDURANCE 2014 N.B. : Le variazioni rispetto al testo 2014 sono in rosso. Gli aggiornamenti e/o modifiche effettuati nel 2014 sono evidenziati in giallo: Nr. Data Articolo aggiornato 1 04/03/2014 30 Pneumatici : Fornitore

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITÀ TURISTICA AUTO STORICHE. ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015)

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITÀ TURISTICA AUTO STORICHE. ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2015 REGOLARITÀ TURISTICA AUTO STORICHE ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet della ACI,

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2011 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 2 gennaio 2011 ) L Organizzatore

Dettagli

1 RALLY ELBA INTERNAZIONALE

1 RALLY ELBA INTERNAZIONALE 1 RALLY ELBA INTERNAZIONALE 10-11-12 aprile 2014 Ente Organizzatore AUTOMOBILE CLUB LIVORNO Comitato Organizzatore REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 1 RALLY ELBA INTERNAZIONALE RPG 1. PROGRAMMA Iscrizioni

Dettagli

BRM Classic 1/24 Slot Car World Championship 2015

BRM Classic 1/24 Slot Car World Championship 2015 BRM Classic 1/24 Slot Car World Championship 2015 Per la seconda edizione del campionato mondiale BRM Slot Car 1/24, il club 100% Slotcar, sempre sotto il patrocinio della casa madre, organizza per il

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 1. ORGANIZZAZIONE La Società Santa Monica Spa con sede legale e operativa in Misano Adriatico RN- - Via Daijiro Kato n. 10 - Telefono: 0541-618511 oppure 618525 - Fax: 0541-615463 - e-mail: ufficiosportivo@misanocircuit.com,

Dettagli

RCS RALLY CIRCUIT SERIES 2015

RCS RALLY CIRCUIT SERIES 2015 1 RCS RALLY CIRCUIT SERIES 2015 Art.1 ISTITUZIONE E CALENDARIO Rally Circuit Series 2015 è una serie sia per auto moderne che per auto storiche di seguito indicata come RCS per brevità, che si artcola

Dettagli

-il certificato medico qualora dalla procedura on line lo stesso risulti scaduto

-il certificato medico qualora dalla procedura on line lo stesso risulti scaduto AUTOSTORICHE NORME GENERALI VERIFICHE SPORTIVE Procedura per le verifiche ante- gara Le verifiche sportive saranno effettuate in base all elenco iscritti(trasmesso all ACI nei termini previsti dal RSN

Dettagli

REGOLAMENTO REGOLAMENTO RALLY ITALIA TALENT. Terza Edizione 2015/2016

REGOLAMENTO REGOLAMENTO RALLY ITALIA TALENT. Terza Edizione 2015/2016 REGOLAMENTO REGOLAMENTO RALLY ITALIA TALENT Terza Edizione 2015/2016 PREMESSA L Organizzatore, come definito al punto seguente, dichiara che Rally Italia Talent sarà munito delle necessarie autorizzazioni

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2013

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2013 REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2013 SEAT LEON SUPERCOPA ITALIA 2013 Regolamento Generale V.1.1 da approvare Approvazione CSAI n.. del.. 2013 SOMMARIO: 1. PREMESSA 2. PRINCIPI GENERALI

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 2013 (PROVVISORIO)

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 2013 (PROVVISORIO) REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 2013 (PROVVISORIO) PREMESSA. Per quanto non espressamente indicato nel presente Regolamento, valgono, in quanto applicabili, le norme generali pubblicate nel Codice Sportivo

Dettagli

comunicato stampa 24 ore Daytona 1999

comunicato stampa 24 ore Daytona 1999 Per informazioni, contattare: Luca Cattaneo. Luca Cattaneo Tel. 0335-203063 comunicato stampa 24 ore Daytona 1999 E-mail: Lucat@ibm.net Tel. 0335-203063 Fax 02 93 59 07 24 Cambio di equipaggio per la Porsche

Dettagli

Minimpianto Circuito del Sele - Battipaglia (SA) P r o g r a m m a. verifiche sportive giorno 17/11 dalle ore 7,30 alle ore 8,30

Minimpianto Circuito del Sele - Battipaglia (SA) P r o g r a m m a. verifiche sportive giorno 17/11 dalle ore 7,30 alle ore 8,30 Commissione Sportiva Automobilistica Italiana Gare di Cronopista - 2013 Regolamento Particolare - Tipo (Il presente regolamento si compone di n. 7 pagine; compilare integralmente a stampatello o a macchina)

Dettagli

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA PARATA (Art. 22 R.N.S. 2014) CO TROFEO MAREMMA e MAREMMA CORSE 2.0asd

MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA PARATA (Art. 22 R.N.S. 2014) CO TROFEO MAREMMA e MAREMMA CORSE 2.0asd MANIFESTAZIONE NON AGONISTICA PARATA (Art. 22 R.N.S. 2014) ORGANIZZATORE: CO TROFEO MAREMMA e MAREMMA CORSE 2.0asd DENOMINAZIONE: 39 Trofeo Maremma - Parata DATA SVOLGIMENTO: 24 25 Ottobre 2015 TIPOLOGIA:

Dettagli

AMG DRIVING ACADEMY 3

AMG DRIVING ACADEMY 3 AMG DRIVING ACADEMY 3 AMG DRIVING ACADEMY AMG Driving Academy: Per vivere pienamente i vostri sogni di performance automobilistica! Una Mercedes AMG ha la capacità di conquistare il cuore e la mente degli

Dettagli

2 RALLY delle BOCCHE DI BONIFACIO trofeo ITAMA

2 RALLY delle BOCCHE DI BONIFACIO trofeo ITAMA 2 RALLY delle BOCCHE DI BONIFACIO trofeo ITAMA P R O G R A M M A Organizzato da: - Associazione Sportiva Dilettantistica Bocche di Bonifacio Racing - Comitato Regionale dello Sport Automobilistico della

Dettagli

Club Autostoriche Avellino

Club Autostoriche Avellino COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2010 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 2 gennaio 2010 ) ORGANIZZATORE

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO TURISMO ENDURANCE 2015

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO TURISMO ENDURANCE 2015 N.B. : Le variazioni rispetto al testo 2015 sono in rosso. Gli aggiornamenti e/o modifiche effettuati nel 2015 sono evidenziati in giallo: Art. Data Articolo aggiornato 17.1 23-02-2015 Cambio Conduttore.

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO TURISMO ENDURANCE 2012

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO TURISMO ENDURANCE 2012 N.B. : Le variazioni rispetto al testo 2011 sono in rosso. Gli aggiornamenti e/o modifiche effettuati nel 2012 sono evidenziati in giallo: Nr. Data Articolo aggiornato 1 20-02-2012 Art. 30 - Pneumatici

Dettagli

R E G O L A M E N T O S P O R T I V O

R E G O L A M E N T O S P O R T I V O R E G O L A M E N T O S P O R T I V O CHALLENGE ASSO MINICAR 2015 RISERVATO ALLE CRONOSCALATE Via PIGNA, 76 (NAPOLI)C.A.P. 80126 Tel e Fax 081/0124309 sito:www.assominicar.com mail assominicar@libero.it

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT IBIZA CUP ITALIA 2014

REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT IBIZA CUP ITALIA 2014 IBIZA CUPRA Cup 2014 Regolamento Generale versione 1.0 REGOLAMENTO SPORTIVO SEAT IBIZA CUP ITALIA 2014 approvazione CSAI n. 31 del 14.3.2014 SOMMARIO: PREMESSA 1. NORME GENERALI 2. SPONSOR E PUBBLICITA

Dettagli

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA 47 RALLY del SALENTO REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA CAMPIONATO ITALIANO RALLY WRC - CI WRC TROFEO ACI-CSAI RALLY NAZIONALI - TRN coefficiente 2 Sommario 1. Programma 3 2. Organizzazione 4 5 3. Norme Generali

Dettagli

REGOLAMENTO DEL TROFEO RALLY CLIO R3 I.R.C. 2015

REGOLAMENTO DEL TROFEO RALLY CLIO R3 I.R.C. 2015 Premessa REGOLAMENTO DEL TROFEO RALLY CLIO R3 I.R.C. 2015 Con l iscrizione al TROFEO RALLY CLIO R3 I.R.C. 2015, ogni singolo conduttore dichiara di essere a conoscenza, di rispettare, di far rispettare

Dettagli

6 Rally 1000 Miglia Storico

6 Rally 1000 Miglia Storico 6 Rally 1000 Miglia Storico Brescia, 27 / 28 marzo 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ORGANIZZAZIONE: Automobile Club Brescia Pag. 1 Sommario PREMESSA Pagina 3 1. PROGRAMMA Pagine 3 2. ORGANIZZAZIONE

Dettagli

TROFEO NAZIONALE RALLY AGGIORNAMENTO AL 12 MARZO 2015

TROFEO NAZIONALE RALLY AGGIORNAMENTO AL 12 MARZO 2015 Regolamento di Settore TROFEO NAZIONALE RALLY AGGIORNAMENTO AL 12 MARZO 2015 Art. 24.3) Art. 2.1 lett. b) 1) TROFEO ACI-SPORT RALLY NAZIONALI TRN 1.1) Premessa Sarà aggiudicato un Trofeo ACI-Sport Rally

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 15 gennaio 2014) RONDE

AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA. REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 15 gennaio 2014) RONDE ACI CSAI - RPG - RONDE 2014 AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2014 (aggiornato il 15 gennaio 2014) RONDE L Organizzatore è autorizzato a

Dettagli

1 TROFEO MINITRIALARIO 2015

1 TROFEO MINITRIALARIO 2015 1 TROFEO MINITRIALARIO 2015 CALENDARIO CAMPIONATO JUNIORES LOMBARDO U.I.S.P. TRIAL 1) 19/04/2015 Cortenova (LC) 2) 03/05/2015 Cremia (CO) 3) 19/07/2015 Lanzo d Intelvi (CO) 4) 06/09/2015 Buglio in Monte

Dettagli

www.mqcorse.it IL FUTURO DEL MOTORSPORT RIPARTE DA QUI TROFEO MITJET ITALIAN SERIES

www.mqcorse.it IL FUTURO DEL MOTORSPORT RIPARTE DA QUI TROFEO MITJET ITALIAN SERIES www.mqcorse.it IL FUTURO DEL MOTORSPORT RIPARTE DA QUI TROFEO MITJET ITALIAN SERIES 2015 TROFEO MITJET ITALIAN SERIES Il Trofeo MITJET ha fatto il suo esordio in Francia nel 2007 Oggi in Francia corrono

Dettagli

POSIZIONAMENTO DEI MARCHI SPONSOR DEL CAMPIONATO

POSIZIONAMENTO DEI MARCHI SPONSOR DEL CAMPIONATO POSIZIONAMENTO DEI MARCHI SPONSOR DEL CAMPIONATO 45 TROFEO CADETTI F. JUNIOR MONZA 2009 Regolamento Sportivo ART. 1 - GENERALITÀ La S.I.A.S. S.p.A. promuove ed organizza, con la collaborazione dell Automobile

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO FORMULA 3 2012

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO FORMULA 3 2012 Gli aggiornamenti e/o modifiche relativi al 2011 sono in rosso: Gli aggiornamenti e/o modifiche effettuati nel 2012 sono evidenziati in giallo: Nr. Data Articolo aggiornato 1 22/2/2012 Art. 33 Carburante

Dettagli