GINO MAROTTA L INCANTO DELLA SAVANA PREFAZIONE DI MAURIZIO CALVESI 16 GIUGNO - 20 LUGLIO 2010 GALLERIA LA NUVOLA VIA MARGUTTA 51/A VIA MARGUTTA 62/A

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GINO MAROTTA L INCANTO DELLA SAVANA PREFAZIONE DI MAURIZIO CALVESI 16 GIUGNO - 20 LUGLIO 2010 GALLERIA LA NUVOLA VIA MARGUTTA 51/A VIA MARGUTTA 62/A"

Transcript

1

2 GINO MAROTTA L INCANTO DELLA SAVANA PREFAZIONE DI MAURIZIO CALVESI GALLERIA LA NUVOLA VIA MARGUTTA 51/A VIA MARGUTTA 62/A 16 GIUGNO - 20 LUGLIO 2010

3 GINO MAROTTA L INCANTO DELLA SAVANA ROMA, 16 GIUGNO 20 LUGLIO La Nuvola Arte s.r.l. Via Margutta 51/a Tel/Fax: Via Margutta 62/a Tel: GINO MAROTTA L INCANTO DELLA SAVANA IDEAZIONE E CURA Fabio Falsaperla e Nicoletta Maria Gargari TESTO IN CATALOGO Maurizio Calvesi APPARATI BIO-BIBLIOGRAFICI Isa Francavilla Marotta UFFICIO STAMPA Barbara Dicorato FOTOGRAFIE IN CATALOGO Giorgio Benni e Fausto Starace GRAFICA E IMPAGINAZIONE Giuseppe Valli EDITORE IN COPERTINA Butterfly, 2010, metacrilato e luce artificiale colorata, 63,5x61,5x10 cm IN QUARTA DI COPERTINA Il grande albero, 2010, metacrilato e luce artificiale colorata, 63,5x61,5x10 cm CON IL PATROCINIO DI COMUNE DI ROMA Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione PROVINCIA DI ROMA Assessorato alle Politiche Culturali SPONSOR

4 INDICE 9 LA SUPERNATURA DI GINO MAROTTA di Maurizio Calvesi 13 LUCI COLORATE 53 BIOGRAFIA 55 APPARATI BIO-BIBLIOGRAFICI di Isa Franavilla Marotta

5 LA SUPERNATURA DI GINO MAROTTA La contiguità di Marotta con Burri negli anni Cinquanta, quel sorprendente parallelismo anche cronologico tra le materie sperimentate dai due artisti, quel saliente capitolo iniziale, dunque, nelle ricerche di Gino, indica con sicurezza un'attenzione rivolta a un dato preciso: la materia. Nel clima esistenziale, informale, di quegli anni, il filone dell'avventura polimaterica dei futuristi, travasato fin là da Prampolini, poteva ancora essere fiutato; ma aleggiavano le restrizioni e le miserie del dopoguerra (anche tradotte in poesia dal miracoloso cinema neorealista italiano), e in quel clima era conseguente che l'oggetto di novità tramandato dai futuristi, la materia, si sposasse con il sentimento esistenziale, in una convergenza di materia e povertà. Inutile dire dei sacchi di Burri. «I bandoni ricorda Marotta erano lamiere di ferro arrugginito e materiali di risulta asportati dalle baracche abbandonate, che mi limitavo ad assemblare lasciando in bella evidenza le immagni stratificate che gli abitanti delle baracche avevano, nel tempo, attaccato». Con gli anni Sessanta gli anni del miracolo economico l'interesse per le materie si estende a quelle industriali. Anche in Burri stesso, con le plastiche fino poi ai cellotex, benché in un costante orizzonte di gravità e amarezza. Per Marotta è l'incontro con un mondo felice: «Nei primi anni sessanta le mie ricerche sulle modalità espressive del polimaterico mi condussero a un punto di svolta costituito dalla scoperta del linguaggio artificiale attraverso la fabbrica. L'Olivetti, la Poltronova, Gavina, Guzzini, Montedison sono solo alcune tappe di un itinerario paragonabile a uno stravagante, ma concreto paese delle meraviglie, nel quale mi sono rotolato come in preda a una strana felicità onnivora». Se Burri era stato un'indicazione di ricerca fulmineamente percepita, l'idolo però di Marotta, e fin da prima, era stato un altro, un grande vecchio: De Chirico. E De Chirico non vuol dire né materia, né povertà, né industria, ma immaginazione. Ecco allora che da quella primissima, profondamente congeniale scelta, si delinea un altro orizzonte, da cui invece Burri si ritraeva, quello dell'immaginazione formante e deformante, che interroga le forme del mondo. E presto l'escursione nelle nuove materie porta Gino all'innamoramento per il metacrilato, con i suoi colori e le sue luminosità pronte a sposare l'immaginazione. Ruotando questa fantasia intorno a un nucleo, quello che la scelta industriale solo apparentemente contraddiceva, ma poteva esigere come proprio complemento, come l'involucro di aria di cui aveva bisogno per respirare e servire l'arte: la natura. Alberi, animali... non l'uomo, poco, pochissimo la figura umana. Alla domanda che gli è stata rivolta in proposito, Marotta non sa rispondere, risponde con una insoddisfacente tautologia: «Veniamo alla tua domanda finale sull'assenza della figura umana. Onestamente non so rispondere perché ho sempre avuto il timore di rivolgere l'interesse verso un oggetto che coinvolge direttamente il genere cui appartengo». Forse un bisogno di cercarsi e proiettarsi nell'altro, e anche una ricerca inconsueta di stilizzazione. De Chirico ha stilizzato l'uomo con i manichini. Gli alberi e gli animali sono forse i manichini di Marotta? Figure che ci appartengono, ci assomigliano, ma che sono abitate da percezioni diverse dalle nostre, dal mistero sia pure domestico, quell'altro cui l'immaginazione tende. 9

6 Rispondo: non propriamente, e se i manichini fossero una stilizzazione pessimista dell'uomo, Marotta ci darebbe invece la stilizzazione ottimistica di un mondo, l' eden, vagheggiato dall'uomo ma ad esso precluso altro che nell'immaginazione, nel sogno. Ma sono poi pessimisti i manichini di De Chirico? Forse invece sono l'immagine dell'uomo vate, ciecoveggente, dell'uomo di una misteriosa arte nuova, forse del superuomo nicciano: come quella di Marotta è una supernatura. E non sono forse i manichini di De Chirico uomini artificiali? Comunque sia, fuor dai lambicchi, alberi e animali di Marotta sono un miracolo di disegno, di grazia trasparente del disegno, ambientata in un amalgama super-naturale di luci e colori. I colori trasparenti del metacrilato sono sempre stati colori-luce, ma Marotta (memore anche in questo delle indicazioni di Boccioni sulla luce elettrica come possibile componente della struttura plastica) non ha esitato ad aggiungere luce a luce, con il neon, con le luci colorate. Una luce tecnologica - supernaturale che supera anche la materia rendendola immateriale, quasi un ricostruire futuristicamente l'universo, ma più precisamente un «rinominare gli elementi dell'universo che da naturali diventano artificiali e ancora virtuali o addirittura immateriali, proponendo una nuova realtà se non un inedito senso della realtà». E come rendere «una figura immateriale senza le fibre ottiche e tutto ciò che le nuovissime tecnologie possono consentire»? «Grazie alle moderne tecnologie digitali, agli algoritmi, alla luce del led, al laser, ai polimeri e tutte le materie innovative derivate dalle applicazioni della chimica più avanzata, per non tacere delle imprevedibili opportunità offerte dalla rete e dai vari programmi informatici che si ampliano e si aggiornano con una velocità sorprendente». Riporto le parole di Gino stesso, perché non saprei enumerare con altrettanta completezza e precisione di conoscenza. Marotta è ancora davvero futurista nell'accezione originaria del termine, come colui che prende entusiasmo dalle scoperte scientifiche che mutano e dilatano la sensibilità dell'uomo. Il buon Marinetti, che io ricordo sempre con commozione, ne sarebbe felice ed estasiato, come del resto estasiati restiamo noi di fronte agli inediti ricami che le luci dei led tracciano non sulla materia, ma dentro alla materia stessa e alle sue trasparenze, una materia che ora fa da vetrina a se medesima mostrando e adattando le proprie fibre a quelle stesse della luce, al segno che non è più un tratto unico, ma una catena di cifre e microcodici inerenti tanto alla forma del disegno, quanto a un DNA, un DNA della creazione. Entra, la creazione, nella materia, e plasma con gentilezza i suoi filamenti interni con la mobilità dei colori che, svariando, si diffondono nei suoi canali. Come a miracol mostrare, essi mutano con il mutare della postazione di chi guarda e permetterebbero non solo di realizzare quelle compenetrazioni iridescenti che Giacomo Balla, come scrive Gino, poté soltanto vagheggiare, ma anche un loro possibile modello ideale, quasi sfiorando, propongo con la necessaria umiltà e senso delle proporzioni, la fantasia letteralmente paradisiaca di Dante e quella sua vista nova : voglio dire quando ci parla dell'unità e mobilità dei tre colori, «tre giri / di tre colori e d'una contenenza; / e l'un dall'altro come iri da iri / parea riflesso». Maurizio Calvesi 11

7 LUCI COLORATE

8 L insidia della siepe, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 200x202x27 cm 14

9 Albeggiare pallido, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 102x100x15 cm 16

10 Savana, 2009 metacrilato e luce artificiale colorata 105x102x15 cm 18

11 Lo struzzo incantato, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 20

12 Nuovo Paradiso, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 22

13 Sorvolando, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 24

14 Fulmine, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 26

15 Eden, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 28

16 Fausto presagio, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 30

17 Il grande albero, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 32

18 Reminiscenze, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 34

19 La Palma del Sultano, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 200x102x27 cm 36

20

21 La Barca d oro, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 102x100x15 cm 40

22 Eden, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 102x100x15 cm 42

23 Albeggiare pallido, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 44

24 Miraggio di fragola, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 46

25 Dietro la siepe, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 48

26 Butterfly, 2010 metacrilato e luce artificiale colorata 63,5x61,5x10 cm 50

27 Gino Marotta (Campobasso 1935). Vive a Roma. E noto per la costante ricerca di nuovi materiali e di nuove tecniche con cui ha realizzato opere di grandi dimensioni come il "Bosco Naturale-Artificiale" del 1967, l "Eden Artificiale" in metacrilato, la "Misura Naturale Cava" in fiberglass e le recenti Luci colorate. Mostre principali: Biennale di San Paolo del Brasile (1967), Lo Spazio dell'immagine Foligno (1967), Exhibition of contemporary italian art National Museum of Modern Art di Tokyo (1967), Teatro delle Mostre La Tartaruga Roma (1968), Arte Povera + Azioni povere Amalfi (1968), 4 Artistes Italiens plus que Nature Musée des Arts Décoratifs du Louvre, Parigi (1969), Amore Mio Montepulciano (1970), Vitalità del Negativo Palazzo delle Esposizioni Roma (1970), Italy: The New Domestic Landscape MoMa New York (1972), Sala personale Quadriennali di Roma (1972, 1986), Antologica Gino Marotta Rotonda di via Besana Milano (1973), XV Triennale di Milano (1973), Biennale Middleheim Anversa (1973), Sala personale Biennale di Venezia (1984), l'expo Universale di Siviglia (1992), l Expo 2000 di Hannover (2001), Expo 2005 di Aichi, / italics / Palazzo Grassi Venezia (2008) Personali recenti: Environnements Galerie Italienne Parigi (2006), Gino Marotta Naturale-Trasparent-Artificiale: 1960 to 2006 David Gill Galleries Londra (2006), Natura e Artificio Scuola dei Mercanti durante la 52 Biennale di Venezia (2007), Gino Marotta Anni cinquanta Studio Giangaleazzo Visconti Milano (2007), Trasparente/Apparente, La Nuvola Roma (2008), Gino Marotta amore amore Studio Giangaleazzo Visconti Milano (2009), e Gino Marotta al MACRO di Roma (2009)

28 APPARATI BIO-BIBLIOGRAFICI A CURA DI ISA FRANCAVILLA MAROTTA

29 Principali Esposizioni Personali 1957 Gino Marotta, Galleria Montenapoleone, Milano 1958 I Piombi, Galleria La Salita, Roma 1959 Gino Marotta, Galleria Appunto, Roma Bandoni, Galleria dell Ariete, Milano 1961 Pitture-Oggetti, Galleria dell Ariete, Milano 1964 Pitture di Gino Marotta, Galleria Anthea, Roma sculture, Galleria dell Ariete, Milano Sculture e disegni di Gino Marotta, Centro Culturale Olivetti, Ivrea 1966 Gino Marotta, sculptures récentes, Galerie Aujourd hui, Palais des Beaux-Arts, Bruxelles 1967 Il cielo di Gino Marotta Naturale-Artificiale, Im hause Dieter+Ulla Baumewerd, Münster/Westfalen 1968 Naturale-Artificiale, Galleria dell Ariete, Milano Naturale-Artificiale, Galleria Christian Stein, Torino Naturale-Artificiale, Galleria La Nuova Loggia, Bologna 1969 Nuovo Paradiso, Galleria de Nieubourg, Milano Ceroli, Kounellis, Marotta, Pascali 4 artistes italiens plus que nature, Musée des Arts Décoratifs du Louvre, Paris Marotta, Artestudio, Macerata 1970 Giardino all italiana, Modern Art Agency, Napoli Giardino all italiana, Studio d Arte Condotti 85, Roma Riserva di caccia, Galleria Mana, Roma Gino Marotta, Galleria Flori, Firenze Gino Marotta, Galleria Barozzi, Venezia 1971 Gino Marotta, Galleria Mana, Roma Kunststoffe 71, Düsseldorf 1972 Gino Marotta, Galleria Il Centro, Napoli 1973 Gino Marotta, Galleria Poliantea, Terni Amore Amore, Galleria dei Bibliofili, Milano Gino Marotta, Mostra Antologica Rotonda di via Besana, Milano Gino Marotta, Galleria Nova Arte Moderna, Prato 1974 Gino Marotta Rinoceronte e altra natura, Galleria Borghese, Roma Festival Gino Marotta, Convergenze, Pescara Natura virtuale, Galleria Mana, Roma 1975 Gino Marotta, Mostra Antologica nella città, Camerino 1976 Gino Marotta, Galleria Ferrari, Verona 1977 I Rilievi, Galleria Editalia Qui Arte Contemporanea, Roma Marotta, Studio Inquadrature 33, Firenze I Rilievi, Accademia delle Arti del Disegno, Firenze Gino Marotta, Galleria degli Asinelli, Bologna 1978 La Rosa della Sibilla, Galleria Rondanini, Roma 1979 Naturale-Virtuale, Galleria Rondanini, Roma 1981 L Albero della Vita, Galleria Rondanini, Roma 1982 Gino Marotta Dipinti e sculture recenti, Galleria Rondanini, Roma 1983 Gino Marotta, Galleria Documenta, Torino Gino Marotta, Museo Civico, Campobasso Le rovine dell Isola d Altilia, Tivoli 1984 Gino Marotta, Banco di Santo Spirito a Montecitorio, Roma Le rovine dell Isola d Altilia, Palazzo S. Giorgio, Campobasso 1986 I giardini di Apollo e altre storie barocche, Galleria Apollodoro, Roma Gino Marotta Storie barocche, Galleria Questarte, Pescara Luoghi d artificio, Galleria Novecento, Palermo 1987 Gli Angeli dell Isola, Galleria Giulia, Roma 1989 Gino Marotta, Università degli Studi, Palazzo Ducale, Camerino 1991 Il Teatro del Pellegrino, Centro Congressi Giovanni XXIII, Bergamo Il Teatro del Pellegrino, Galleria San Giorgio, Tolentino 1992 Gouaches et Gravures, Art Proofing Gallery, Paris Le opere di Nancy, Università degli Studi, Palazzo Ducale, Camerino Il Teatro del Pellegrino, Palazzo Rondanini alla Rotonda, Roma Grande Sinopia italiana, Palazzo Italia, Expo Universale Sevilla Gino Marotta, Galleria Edieuropa Qui Arte Contemporanea, Roma Gino Marotta Fuoriscena, Galleria Ca d Oro, Roma 1995 Artifici, Biblioteca Albino, Campobasso 1997 Artifici, Galleria Es Architetture, Roma Artifici, Palazzo Selli, L Aquila Artifici, Biblioteca Albino, Campobasso Gino Marotta-Metacrilati Opere 1964/1974, La Palma, Roma 1999 Gino Marotta Metacrilati, Palazzo Ricci, Macerata I nuovi metacrilati, Galleria Ca d Oro, Roma 2000 Gino Marotta I nuovi metacrilati, Galleria Edieuropa, Roma Naturale/Artificiale, sculture in metacrilato dal 1964 al 1975, Centro Direzionale Alitalia, Roma 2001 La luce colorata, Galleria Ca d Oro, Roma Metacrilati, Complesso del Vittoriano, Roma L Eden di Gino Marotta, Palazzo Ducale, Urbino 2002 L Eden di Gino Marotta, Fondazione Mastroianni, Arpino Gino Marotta, Sala freccia alata, Aeroporto Internazionale 57

30 Principali Esposizioni Collettive Leonardo da Vinci, Roma Rupestre, Museo delle Ceramiche, Castelli Gino Marotta, Museo di Brufa 2003 Gino Marotta, Sala Michelangelo, J.F.K. Airport, New York 2004 Gino Marotta, Galerie Pici, SeoulTéchne, le forme dell Arte, Palazzo Massimo alle Terme, Roma Metacrilati, Italian Istitute of Culture, New Delhi Gino Marotta, Amin Gulgee Gallery, Karachi Gino Marotta, Alliance Francaise, Islamabad Gino Marotta I Piombi , ph7 Art Gallery, Roma The Colour of light Gino Marotta: an italian artist, Taipei Moma Gallery, Taiwan 2005 Rupestre, Galleria Ca d Oro 66, Roma Gino Marotta Natura e Artificio, Scuderie Aldobrandini, Frascati Gino Marotta Dentro la pittura. Franco Purini Dentro l architettura, Palazzo Ducale, Camerino Gino Marotta Viaggio ai limiti della luce, Ofena Gino Marotta Le Paradis terrestre en plastique, Galerie Italienne, Paris 2006 Gino Marotta Methacrylates, Galleria Nilufar, Milano Gino Marotta Environnements, Galerie Italienne, Paris Gino Marotta Naturale/ Trasparent/ Artificiale: 1960 to 2006, David Gill Galleries, Londra 2007 Gino Marotta Naturale_Artificiale, Archivio delle Arti Elettroniche, Laboratorio per l Arte Contemporanea, Università degli Studi del Molise, Campobasso Piombostagni , ph7 Art Gallery, Roma Natura e Artificio, Scuola dei Mercanti, Venezia. A cura della Galerie Italienne, Paris Natura e Artificio, Galleria Civica Villa Valle, Valdagno Gino Marotta Anni cinquanta, Studio Giangaleazzo Visconti, Milano 2008 Gino Marotta Trasparente/Apparente, Galleria La Nuvola, Roma 2009 Gino Marotta La rotazione dello sguardo inquieto, Istituto Modigliani, Palazzo Taverna, Roma Gino Marotta amore amore, Studio Giangaleazzo Visconti, Milano Gino Marotta Fiori d artificio, ph7 Art Gallery, Roma Gino Marotta, MACRO, Museo d Arte Contemporanea Roma 2010 Gino Marotta Corteo di primavera e altre luci colorate, Abbazia di Santa Maria di Chiaravalle di Fiastra 1953 Premio Anagni, Palazzo dei Papi, Anagni 1954 Opere figurative di pittori astratti, Galleria San Luca, Roma 1955 Futurismo e Nuova Realtà Poetica, Galleria Fiorani, Roma 1956 Exemplaria, Galleria Appia Antica, Roma Tappeti d arte moderna, Galleria Portonovo, Roma L Arte nell Architettura Moderna, Palazzo delle Esposizioni, Roma 1957 Mostra inaugurale della Rome-New York Art Foundation, Roma XI Triennale di Milano, Palazzo dell Arte al Parco, Milano Artisti d oggi, Galleria La Salita, Roma e Caesar Augustus, Capri Pittori d oggi Francia-Italia, Palazzo delle Arti, Parco del Valentino, Torino II Premio Scipione, Macerata Xmas Cards, Galleria La Salita, Roma Premio Alessandria 1958 Segno e materia, Galleria La Medusa, Roma Mostra opera grafica, Galleria La Salita, Roma Giovani Artisti Italiani Il Giorno, La Permanente, Milano New trends in italian art, Rome-New York Art Foundation, Roma Natale 1958, La Galleria d Arte Discotheque, Roma Moderne Italiensk Maleri, Statens Museum for Kunst, Copenaghen Pittura italiana contemporanea, Galleria Nazionale d Arte Moderna, Roma 1959 A. Cascella-Donnini-Marotta-Nuvolo-Sartoris, Galleria Marguttiana, Roma Giovane pittura di Roma, Galleria La Tartaruga, Roma Mostra d Arte Nuova, Palazzo Graneri, Torino Premio Pittura Sorelle Fontana, Roma Friends, Romans and Countrymen, Galleria Appunto, Roma Premio Morgan s Paint, Rimini 1960 V Premio Termoli Crack, Galleria Il Canale, Venezia Ottobre romano di pittura, Palazzo Barberini, Roma Opere di piccolo formato, Galleria La Tartaruga, Roma Premio Apollinaire, Milano 1961 Opere Baruchello, Cascella, Marotta, Mauri, Galleria Anthea, Roma La Pittura contemporanea in Italia, Galleria La Pantera, Lucca Pittori d Oggi Francia-Italia, Galleria Civica d Arte Moderna, Torino Caffè Rosati, Roma Premio Lissone 1962 Nuove prospettive dell Arte Italiana, Palazzo di Re Enzo, Bologna VII Premio Termoli 1964 Peintres et sculpteurs de Rome, Le Salons de la Résidence du Louvre, Menton XIII Triennale, Palazzo dell Arte al Parco, Milano Arte e Tecnologia Convegno di studio, Centro Proposte, Firenze IX Premio Termoli, Palazzo del Comune, Termoli Il Disegno Industriale, Galleria Arco d Alibert, Roma 1965 La casa abitata Biennale degli Interni di oggi, Palazzo Strozzi, Firenze V Rassegna delle Arti Figurative di Roma e del Lazio, Palazzo delle Esposizioni, Roma Junge Maler von Heute Aus Rom, Giovani Pittori Romani di Oggi, Istituto Italiano di Cultura, Colonia VI Mostra nazionale d arte contemporanea di pittura e bianco e nero, Premio San Benedetto del Tronto IX Quadriennale Nazionale d Arte, Sala Personale, Palazzo delle Esposizioni, Roma International V Anale Porec Romanica, Kuca XIX Premio Michetti, Francavilla al Mare Premio Termoli 1966 Bianco+Bianco, Galleria dell Obelisco, Roma Giovane scultura italiana, Galleria Cadario, Milano La nuova scultura italiana, Galleria Arco d Alibert, Roma Nuove tendenze in Italia, Galleria Il Naviglio, Milano Icaro, Lorenzetti, Marotta, Pierelli, Pizzo Greco, Remotti, Centro Proposte, Firenze XI Premio Termoli, Palazzo del Comune, Termoli Prima Rassegna I Romani Contemporanei, Palazzo Brancaccio, Roma Nuova scultura italiana, Galleria La Polena, Genova Mostra delle opere acquistate, Galleria Nazionale d Arte Moderna, Roma 1967 Arte Contemporanea in Emilia e Romagna, Museo Civico, Bologna Il Museo Sperimentale d Arte Contemporanea, Galleria Civica d Arte Moderna, Torino Oggetti di Design, Galleria Carola Barbato, Roma Dimenzije realnog, Galerija Doma Omladine, Beograd III Mostra di Scultura, Museo Pagani, Legnano Nuove tecniche d immagine, VI Biennale d Arte Repubblica di San Marino, Palazzo dei Congressi, San Marino V Biennale internazionale di scultura, Carrara Exhibition of contemporary italian art, National Museum of Modern Art, Tokio XV Premio Lissone IX Biennale di San Paolo del Brasile, Sala Personale Luce movimento in Europa, Galleria dell Ariete, Milano Montreal Expó Habitat, Montreal III Rassegna d Arte del Mezzogiorno, Palazzo Reale, Napoli Lo Spazio dell Immagine, Palazzo Trinci, Foligno 1968 Artisti Italiani all Eurodomus, Palazzo delle Esposizioni, Torino Teatro delle Mostre, Galleria La Tartaruga, Roma Nuova Presenza, Centro Ricerche Estetiche, Palermo XIV Triennale, Palazzo dell Arte al Parco, Milano Alternative attuali 3, Castello Spagnolo, L Aquila Lignano Biennale 1, Rassegna internazionale d arte contemporanea, Lignano Arte povera+azioni povere, Amalfi Public Eye Kinetik, Konstruktivismus, Environments, Kunsthaus, Amburgo Affinità elettive, Galleria Mana, Roma VI Biennale d Arte di Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma 1969 Warhol, Turcato, Twombly, Tacchi, Schifano, Scarpitta, Rotella, Pascali, Novelli, Matta, Marotta, Mafai, Kounellis, Fioroni, Festa, Dorazio, De Kooning, Ceroli, Capogrossi, Angeli, Galleria La Tartaruga, Roma Alfano, Castellani, Ceroli, Fioroni, Fontana, Grisi, Job, Leoncillo, Manigrasso, Marotta, Mauri, Rotella, Scheggi, Twombly, Modern Art Agency, XII Festival dei Due Mondi, Spoleto Al di là della pittura VIII Biennale d Arte Contemporanea, San Benedetto del Tronto V Biennale d Arte del Metallo, Convento di San Francesco, Gubbio Nuovi materiali, nuove tecniche, Caorle Ceroli, Kounellis, Marotta, Pascali 4 artistes italiens plus que nature, Musée des Arts Décoratifs du Louvre, Paris Ceroli, Kounellis, Marotta, Pascali, Artestudio, Macerata La sculpture dans les parcs de Piestany 69, Bratislava Dorazio, Gilardi, Scanavino, Pozzati, Del Pezzo, Marotta, Baj, Schifano, De Vita, Castellani, D Agostino, Cuniberti, Guerreschi, Ceroli, Galleria De Foscherari, Bologna 1970 Gennaio 70, III Biennale internazionale della giovane pittura, Museo Civico, Bologna Zweite Frühjahrsmesse Berlin 1970, Interessengemeinschaft Berliner Kunsthändler, Berlino Eurodomus 3, Palazzo dell Arte, Milano Amore mio, Palazzo Ricci, Montepulciano Prima Mostra Nazionale d Arte Contemporanea, Galleria Nuovo Spazio, Folgaria Bon génie Sculptures et dessins, Galerie Krugier, Genève Vitalità del Negativo nell Arte Italiana , Palazzo delle Esposizioni, Roma XXIV Mostra Nazionale di Pittura Michetti, Francavilla al Mare Grafica italiana d oggi, V Rassegna d Arte del Mezzogiorno, Palazzo Reale, Napoli Biennale degli interni di oggi, Palazzo Strozzi, Firenze Premio Ramazzotti di Pittura, Milano 1971 Elf Italiener Heute, Museum am Ostwall, Dortmund Multiples The First Decade, Philadelphia Museum of Art, Philadelphia Biennale Internazionale d Arte 20 Premio del Fiorino, Palazzo Strozzi, Firenze Aspetti della grafica europea 71, Biennale di Venezia, Ca Pesaro 1972 Italy The New Domestic Landscape, Museum of Modern Art, New York IV Biennale Morgan s Paint, Loggetta Lombardesca, Ravenna Operazione Vesuvio 1972/1973, Galleria Il Centro, Napoli Design e plasticke, Museo delle Arti Decorative, Praga Pollution Per una nuova estetica dell inquinamento, Piazza Santo Stefano, Bologna X Quadriennale d Arte, sala personale, Palazzo delle Esposizioni, Roma 58 59

31 1973 XII Biennale Middelheim, Anversa Contatto Arte-Città, XV Triennale di Milano, Sala personale, Parco Sempione, Milano 1974 XXVIII Biennale Nazionale d Arte, Palazzo della Permanente, Milano Arcobaleno, Galeria de Arte, Caracas 1975 Paesaggio cercato, Galleria Solferino, Milano Luce Materia Il metacrilato nell arte, Centro Montedison, Milano 1976 XXI Premio Villa San Giovanni Scatole, Galleria dell Oca, Roma L uomo e il suo ambiente, XXX Mostra Internazionale Michetti, Francavilla al Mare Arte in Italia, Galleria Civica d Arte Moderna, Torino Una tendenza italiana, Galleria de Foscherari, Bologna L Arte e la Chimica, Centro Montedison, Milano 1978 Presenze romane, Galleria Rondanini, Roma 1979 Adami, Belli, Boetti, Codre, Cotani, Del Pezzo, Di Bello, Kurhajec, Lazzari, Marotta, Pardi, Rotella, Schifano, Strazza, Takahashi, Turco, Verna, Veronesi, Galleria Rondanini, Roma I Biennale Internazionale d Arte, Villa Reale, Monza 1980 Del Pezzo, Di Bello, Marotta, Piattella, Uncini, Codre, Guerrini, Lazzari, Takahashi, Verna, Galleria Rondanini, Roma Città Spazio Scultura, Rimini 1981 Pop-art e ricerca oggettuale a Roma negli anni sessanta, Senigallia Mostra di gioielli di artisti contemporanei, Galleria Fumanti, Roma Campionario 60-68, Palazzo della Gran Guardia, Verona 1984 XLI Biennale Internazionale d Arte, Sala Personale, Venezia Premio Michetti , Francavilla al Mare Pittura Italiana Contemporanea, Galleria d Arte Moderna, Bologna 1985 Paesaggio & Paesaggio, Palazzo Ducale, Mantova 5th International biennale of sculpure 1985, Skironio Museum Polychronopoulos, Athens Sapere/Sapore-Arte in Italia , Napoli 1986 XI Quadriennale d Arte, Sala Personale, Palazzo delle Esposizioni, Roma 1987 Ceroli, Marotta, Rotella, Galleria Editalia Qui Arte Contemporanea, Roma Parola Italia, Galleria Apollodoro, Roma Cuore di pittore, Galleria Gregory, Roma 1988 L autoritratto non ritratto nell arte contemporanea italiana, Pinacoteca Comunale, Bologna Storie dell occhio/1, Galleria Civica, Modena Pittura e immagine dell Uomo, Accademia delle Arti del Disegno, Firenze Vitalità della Figurazione Pittura Italiana , Palazzo della Permanente, Milano La linea astratta dell incisione italiana Stamperia Romero , Calcografia, Roma 1990 Roma anni 60 Al di là della pittura, Palazzo delle Esposizioni, Roma 1991 XV Biennale Internazionale del Bronzo, Padova 1992 Il teatro di Cagli, Teatro Argentina, Roma Algunos recorridos del Arte Contemporanea en Italia, Expo 92, Palazzo delle Arti, Siviglia Salone Internazionale dell Architettura, Palazzo dell Arte, Milano 1994 Paralleli, Accademia d Egitto, Roma La Natura Artisti a Fossato di Vico Italia-Egitto Arte, Art Center d Akhenaton, Il Cairo Discoteca 1968, Galleria Fulvio Ferrari, Torino Salone Internazionale dell Architettura, La Villette, Parigi 1995 Roma in mostra , Palazzo delle Esposizioni, Roma Propuestas para una collecciòn, Istituto Italiano de Cultura, Madrid 1996 Il Mana di Nancy Marotta, Galleria Es Architetture, Roma Qui arte contemporanea Trenta anni, Galleria Edieuropa, Roma 1997 Sandro Penna Una strana gioia di vivere, Palazzo delle Esposizioni, Roma Dadaismo, Dadaismi, Palazzo Forti, Verona 1998 Roma , Studio Sotis, Roma XXV Premio Sulmona Voci 1958 Roma 1968, Studio Sotis, Roma 1999 Il dono Liverani, Calcografia, Roma Lo Spazio dell Immagine , Giornata di studio, Palazzo Trinci, Foligno L Arte Pop in Italia Pittura, design e grafica negli anni sessanta, Galleria d Arte Niccoli, Parma 2000 Immagine d impegno Impegno d Immagine, Ex Mattatoio di Testaccio, Roma Dell Arte la trama dell uomo l ordito, Matera Le Ali di Dio, Castello Svevo, Bari Le Ali di Dio, Abbaye-aux-Dames, Caen IX Biennale d Arte Sacra, San Gabriele Expo 2000, Hannover 2001 L arte del gioiello e il gioiello d artista dal 900 ad oggi, Palazzo Pitti, Firenze Generazione anni trenta, Museo Bargellini, Pieve di Cento Artisti Italiani del XX Secolo alla Farnesina, Ministero degli Affari Esteri, Roma 2002 Artefiera, Bologna Miart, VII Fiera d Arte Moderna e Contemporanea, Milano Carmelo Bene: mostra d autore, Palazzo Bricherasio, Torino 2003 Piazza del Popolo Sessanta-Settanta, Galleria multimediale on the road a Piazza del Popolo, via del Babuino, via Margutta, via di Ripetta e Piazza di Spagna, Roma MiArt, VIII Fiera d Arte Moderna e Contemporanea, Milano La Grande Svolta Anni 60, Palazzo della Ragione, Padova 2004 Ori d artista Il gioiello nell arte italiana , Museo del Corso, Roma Da Balla alla Transavanguardia Cento anni di arte italiana alla Farnesina, La Triennale, Milano Pop Italy , Centro Ambientale Archeologico Museo Civico, Legnago Riflessi nell arte Percorsi italiani tra arte pop, concettuale, transavanguardia e citazionismo, Mole Vanvitelliana, Ancona 2005 Vedo rosso Il Rosso nell Arte Contemporanea, Galleria Edieuropa, Roma Italian Art Masterpieces from the Farnesina Collection, National Gallery of Modern Art, New Delhi Pop Art Italia, Galleria Civica, Modena Padiglione Italia L Arte del Vivere, Expo 2005 Aichi, Japan XXXVIII Premio Vasto d Arte Contemporanea Piazza del Popolo e dintorni La scuola romana degli anni sessanta, Palazzo d Avalos, Vasto Fuoriluogo 10 Il corpo elettrico, Galleria Limiti inchiusi, Campobasso e Palazzo Chiarulli, Ferrazzano Segnali italiani dalla Collezione d Arte Contemporanea alla Farnesina, Galleria dell Accademia Serba delle Scienze e delle Arti, Belgrado Gino Marotta Le Paradis terrestre en plastique, FIAC, Galerie Italienne, Paris Burri, gli artisti e la materia , Scuderie del Quirinale, Roma Design 05 Miami, Florida 17 Top International Design Galleries 2006 Giorgio De Chirico L Enigma e la gloria, Complesso Monumentale del San Giovanni, Catanzaro Design Miami Basel, 17 Top International Design Galleries, Basilea Omaggio a Rembrandt, Galleria Ca d Oro, Roma Il Modo Italiano Italian Design and Avant-garde in the 20th century, Royal Ontario Museum, Toronto L arte italiana del XX secolo attraverso i grandi marchigiani, Accademia dell Arte Russa, Mosca Quarant anni, Galleria Edieuropa Qui Arte Contemporanea, Roma 2007 s/ago/me 547, Ministero degli Affari Esteri, Roma Il Modo Italiano Italian Design and Avant-garde in the 20th century, MART Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e di Rovereto Baltico Mediterraneo, Italia e Finlandia a confronto, Museo Nazionale di Castel S. Angelo, Roma L arte italiana del XX secolo attraverso i grandi marchigiani, Mole Vanvitelliana, Ancona Viaggio nell Arte Italiana Cento opere dalla Collezione Farnesina, Sarajevo, Sofia, Budapest, Sibiu, Bucarest, Varsavia Salone di primavera Ricerca ed elogio della forma, Roma Design Miami Basel, The global forum for collecting, exhibiting, discussing and creating design, Basilea La scultura in Italia Opere dalle collezioni della Galleria Nazionale d Arte Moderna, Villa d Este, Tivoli Pop Art La via italiana, Museo Archeologico Nazionale d Abruzzo, Chieti Il Cinema dei Pittori Le arti e il cinema italiano , Castello Pasquini, Castiglioncello 20 Maestri dalla Collezione Farnesina, Malpensa, Milano 2008 Energie sottili della materia (IGAV), Shangai, Pechino, Shenzen Viaggio nell Arte Italiana Cento opere dalla Collezione Farnesina, Santiago, Lima, San Paolo La Collezione Zavattini, Museo d arte delle generazioni italiane del 900, Pieve di Cento Ieri oggi e domani 2, Galleria Ca d Oro, Roma 59 Premio Michetti I Labirinti della bellezza, Palazzo San Domenico, Museo Michetti, Francavilla al Mare Tredicesima Biennale di arte sacra Il Magnificat, Museo Stauròs, San Gabriele, Teramo / italics /, Palazzo Grassi, Venezia L arte di amare l arte, Palazzo Venezia, Roma Omaggio a De Chirico, Galleria Ca d Oro, Roma La Scultura italiana nel Gioiello della seconda metà del Novecento, Museo Attilio e Cleofe Gaffoglio, Rapallo Per una collezione del disegno contemporaneo, Accademia Nazionale di San Luca, Roma Premio Terna per l arte contemporanea 01, Palazzo delle Esposizioni, Roma 2009 Donne di Roma, Auditorium Parco della Musica, Roma Black and White, Galleria La Nuvola, Roma Arte del quotidiano Un percorso tra arte e design, Fondazione Ragghianti, Lucca Palma Bucarelli Il museo come avanguardia, Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma Lo Spazio dell Immagine e il suo Tempo, CIAC Centro Italiano Arte Contemporanea, Foligno 2010 A Roma, la nostra era avanguardia, MACRO, Museo d Arte Contemporanea Roma Il grande gioco Forme d arte in Italia , Rotonda di via Besana, Milano Roma Sessanta Cinque scultori, Villa Ottolenghi, Acqui Terme Scultura Internazionale a Racconigi, Castello di Racconigi 60 61

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

CONVENZIONI CARTA GIOVANI

CONVENZIONI CARTA GIOVANI CONVENZIONI CARTA GIOVANI I POSSESSORI DELLA CARTA GIOVANI POSSONO USUFRUIRE DELLE CONVENZIONI ATTIVE A LIVELLO NAZIONALE (4.600) ED INTERNAZIONALE (100.000) CHE SI TROVANO SUI SITI WEB www.cartagiovani.it

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA RELIGIONE 9788839302229 MARINONI GIANMARIO / CASSINOTTI DOMANDA DELL'UOMO (LA) - VOLUME UNICO - EDIZIONE AZZURRA / CORSO DI RELIGIONE

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI Prot. n. 7889 del 3 Luglio 2013 COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI ELENCO IN ORDINE CRONOLOGICO DEI PAGAMENTI DEI DEBITI DI SORTE

Dettagli

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente! Corriamo 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente per l ambiente! E la più grande corsa a tappe a favore dell e dello ambiente sport E una manifestazione non competitiva,

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

WILHELM SENONER E UNO DI NOI

WILHELM SENONER E UNO DI NOI WILHELM SENONER E UNO DI NOI Dopo l installazione presso il Padiglione Italia di Torino in occasione della 54 Biennale d Arte di Venezia, una nuova metafora della condizione umana rappresentata dal lavoro

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

ESPERIENZA LAVORATIVA

ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ENNIO ALFANI NATO A TIVOLI IL 02-09-1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ANNO SCOLASTICO 2013-14 SCUOLA ARTI ORNAMENTALI VIA SAN GIACOMO COMUNE DI ROMA DOCENZA A ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Committente: Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/212251 - fax: 039/2109334 http//www.alsispa.it

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

Progetti POF 2013-2014

Progetti POF 2013-2014 Infanzia PITEGLIO Apolito Teresa Pellegrineschi Marzia Zini Miriam Rappresentiamo le feste I frutti del bosco Il girotondo della salute Infanzia CUTIGLIANO Ferrari Sandra Infanzia S.MARCELLO Lori Melani

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO

LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI MICHELANGELO BUONARROTI 1564-201 LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO NUOVO RESPIRO NUOVA LUCE 30-31 ottobre 2014 auditorium conciliazione via della conciliazione, 4 roma 1994

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli

Ottanta anni fa: la prima immagine televisiva in Italia

Ottanta anni fa: la prima immagine televisiva in Italia Ottanta anni fa: la prima immagine televisiva in Italia Marzio Barbero e Natasha Shpuza 1. 80 anni fa E il 28 febbraio 1929 quando due ingegneri, Alessandro Banfi Nota 1 e Sergio Bertolotti Nota 2, riescono

Dettagli

Coordinatore Settore Civile Tel.081.223.9787 Torre A - 24 piano

Coordinatore Settore Civile Tel.081.223.9787 Torre A - 24 piano CANCELLERIE DEL SETTORE CIVILE DELLA CORTE DI APPELLO DI NAPOLI ( CENTRO DIREZIONALE) Coordinatore Settore Civile Tel.081.223.9787 Torre A - 24 piano 1^ sezione civile Tribunale Acque Pubbliche Sezione

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

MARMI ARTISTICI E SU MISURA FATTI A MANO

MARMI ARTISTICI E SU MISURA FATTI A MANO rt MARMI ARTISTICI E SU MISURA FATTI A MANO PAVIMENTI E RIVESTIMENTI, TAVOLI, SCALE, PROGETTI. FORNITURA MARMI E PIETRE PER ABITAZIONI, HOTEL, EDILIZIA. Art Carrara by Amso International Carrara Italy

Dettagli

Archivio Opera Piero Piero Manzoni. Merda d'artista

Archivio Opera Piero Piero Manzoni. Merda d'artista Archivio Opera Piero Piero Manzoni Consumazione dell'arte dinamica del pubblico divorare l'arte Basi Magiche - Sculture viventi Stefano Cappelli La Il corpo magico dell'artista Il 12 agosto 1961, in occasione

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7 NOSTROSIGNORE Is45,1 7 Sal146(145) At2,29 36 Gv21,5 7 Tra gli elementi costitutivi dell'esistenza umana, la dipendenza dell'uomo daun'autoritàè unfattoincontrovertibile. L'aggettivosostantivatokyriossignifica:

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel.

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel. Denominazione Anna Lapini - Povere glie dalle Sacre Stimmate Il Gignoro - C.S.D. Diaconia Valdese orentina L. F. Orvieto - Suore Passioniste Paolo VI - glie della carità di San Vincenzo de Paoli Santa

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi INDICE RASSEGNA STAMPA Si parla di noi Repubblica Firenze 27/03/2014 p. XIV KOREA FILM FESTIVAL 1 Nazione Massa Carrara Si gira in Toscana 27/03/2014 p. 26 Si cercano attori e comparse per un film che

Dettagli

Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) Prof. Gianluca Todisco

Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) Prof. Gianluca Todisco Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) 1 LA LUCE NELLA STORIA Nell antica Grecia c era chi (i pitagorici) pensavano che ci fossero dei fili sottili che partono dagli

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F 1 DSGA CARIDI MASSIMO 24 16 40 DD 1 CIRCOLO MODENA 2 DSGA LERA GIORGIO FRANCESCO 24 24 IC SAN CESARIO S/P 3 DSGA PETRUZZO ANTONIETTA 24 24 IC FERRARI

Dettagli

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta N. ORDINE 1 Commessa 110110-19 (A1) MILANO - NAPOLI Tratto Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 Ditta BONCOMPAGNI Giuseppe n. a Citerna il 07.01.1952 propr. per 1/2;BONCOMPAGNI Luigi n. a Citerna

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

OGGETTI VINTAGE E DA COLLEZIONE - LIBRI AUTOGRAFATI ASTA DEL 21 APRILE 2015

OGGETTI VINTAGE E DA COLLEZIONE - LIBRI AUTOGRAFATI ASTA DEL 21 APRILE 2015 OGGETTI VINTAGE E DA COLLEZIONE - LIBRI AUTOGRAFATI ASTA DEL 21 APRILE 2015 NUMERO LOTTO N 1 DESCRIZIONE E Frullatore da cucina Quick Batter Omre di Monza Prodotto tra gli anni '60 e '70. Spina originale.

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO A016 - COSTR. TECNOL. CECI EUSTACCHIO FAUSTO 15/09/1963 DOTAZIONE ORGANICA PROV. 114,00 UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI ABATUCCI

Dettagli

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE PARZIALE... 5 DOMANDE DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO Rallegrati Maria Dal vangelo di Luca (1, 26-38) 26 Al sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret,

Dettagli