CHIESE, SOCIETÀ, STATO,

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CHIESE, SOCIETÀ, STATO, 1861-2011"

Transcript

1

2 CRISTIANI D ITALIA CHIESE, SOCIETÀ, STATO, Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica ISTITVTO DELLA ENCICLOPEDIA ITALIANA FONDATA DA GIOVANNI TRECCANI

3 PROPRIETÀ ARTISTICA E LETTERARIA RISERVATA ISTITUTO DELLA ENCICLOPEDIA ITALIANA FONDATA DA GIOVANNI TRECCANI S.p.A isbn L Istituto si dichiara pienamente disponibile a regolare eventuali spettanze riguardanti i diritti di riproduzione per quelle immagini di cui non sia stato possibile reperire la fonte Stampa Abramo Printing & Logistics S.p.A. Catanzaro Printed in Italy

4 CRISTIANI D ITALIA CHIESE, SOCIETÀ, STATO, Direzione Scientifica ALBERTO MELLONI Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII, Bologna Autori Nicola Antonetti, Sergio Apruzzese, Alessandra Berto, Emmanuel Betta, Giuseppe Biancardi, Bruna Bocchini Camaiani, Maria Bocci, Pier Cesare Bori, Nicla Buonasorte, Riccardo Burigana, Alberto Cadili, Luciano Caimi, Tommaso Caliò, Mauro Casadei Turroni Monti, Carlo Felice Casula, Philippe Chenaux, Mario Cignoni, Fulvio Conti, Alberto Cova, Cecilia Dau Novelli, Fulvio De Giorgi, Massimo De Giuseppe, Carlo De Maria, Massimo Faggioli, Maria Teresa Fattori, Emma Fattorini, Liliana Ferrari, Anna Foa, Patrizio Foresta, Roberto Fornaciari, Mauro Forno, Vittorio Frajese, Daria Gabusi, Giuseppe Galasso, Enrico Galavotti, Paul Gargaro, Daniele Garrone, Angelo Gaudio, Emilio Gentile, Ermanno Genre, Agostino Giovagnoli, Miguel Gotor, Gaetano Greco, Alberto Guasco, Maurilio Guasco, Gianni La Bella, Frederick Lauritzen, Vincenzo Lavenia, Simon Levis Sullam, Giacomo Losito, Maria Lupi, Serena Luzzi, Michele Madonna, Francesco Malgeri, Paolo Marangon, Francesco Margiotta Broglio, Saretta Marotta, Alberto Melloni, Fabio Milana, Paolo Naso, Vera Negri Zamagni, Silvana Nitti, Enzo Pace, Ulderico Parente, Alessandro Parola, Luciano Pazzaglia, Maurizio Pegrari, Maria Serena Piretti, Paolo Pombeni, Adriano Prosperi, Diego Quaglioni, Giovanna Rech, Paolo Ricca, Andrea Riccardi, Giancarlo Rocca, Giuseppe Ruggieri, Federico Ruozzi, Roberto Rusconi, Cristina Sagliocco, Matteo Sanfilippo, Maurizio Sangalli, Alessandro Santagata, Daniela Saresella, Silvia Scatena, Silvana Seidel Menchi, Manlio Sodi, Francesco Sportelli, Norman Tanner, Sergio Tanzarella, Anna Tonelli, Francesco Traniello, Luigi Trezzi, Stefano Trinchese, Giovanni Turbanti, Giorgio Vecchio, Dario E. Viganò, Roberto P. Violi, Maurizio Viroli, Albertina Vittoria, Lothar Vogel, Annibale Zambarbieri, Gabriella Zarri Redazione Luigi Rosano; Stefania De Nardis, Mara Dissegna (supervisione e coordinamento scientifico); Enrico Galavotti, Patrizio Foresta, Nicla Buonasorte, Alessandro Santagata, Fabio Milana, Alessandra Berto, Isabella Sgargi, Carlotta Arstani, Martino Patti, Alberto Cadili Ricerca Iconografica: Fabio Nardelli, Federico Ruozzi Impaginazione: Debora Marzeddu, Marina Milano Segreteria: Pasqualina Leone

5 PREFAZIONE Chiesa e Stato in Italia dal Risorgimento ad oggi. Nota giustamente Alberto Melloni, nell Introduzione all opera qui pubblicata, che Arturo Carlo Jemolo, con il lavoro così intitolato, dette il la agli studi degli ultimi cinquant anni sul rapporto tra sfera religiosa e sfera civile in Italia. Era un titolo, e quindi un impianto, che aveva molte serie ragioni dietro di sé in un paese nel quale lo Stato nazionale era nato ponendo fine al potere temporale della Chiesa, aveva per questo subito il non expedit alla partecipazione politica dei cattolici, aveva tuttavia mantenuto la religione cattolica come religione ufficiale e aveva poi chiuso la disputa con il Concordato del 1929, per stipularne poi uno nuovo dopo la Costituzione repubblicana. Era ciò nondimeno un impianto che precludeva una buona parte di ciò che meritava di essere visto e portato alla luce. Non solo per l ovvia ragione che in Italia la sfera religiosa non era e non è esaurita dai soli cattolici, ma anche perché leggere il ruolo di questi ultimi attraverso il rapporto fra Chiesa e Stato ne offre una visione parziale e in parte distorsiva. La tormentata vicenda del rapporto fra la Chiesa e lo Stato portò infatti non solo alla separazione delle rispettive giurisdizioni, ma anche a quella dei ruoli di fedele e di cittadino, il che è razionalmente e umanamente insostenibile. Il non expedit concepì tale separazione come una doverosa rinuncia del fedele a parte dei suoi diritti di cittadino. Ma nel clima che si venne a creare ciò poté solo paradossalmente rafforzare la separazione così come concepita da quell illuminismo radicale, che, ritenendo la religione una congerie di superstizioni, ne voleva banditi gli argomenti e i sentimenti dalla sfera pubblica. E la temuta Italia delle massonerie ebbe una robusta mano da chi la osteggiava. Le cose peraltro non andarono interamente così. Da un lato la separazione voluta dal non expedit operò soltanto alla superficie dei processi elettorali, non nella esistenza quotidiana, che vide invece molti cattolici impegnati nella vita collettiva e quindi nella ricerca del bene comune principalmente nelle loro comunità locali (non a caso fu lì che iniziò l impegno politico di Luigi Sturzo). Dall altro e non poteva essere altrimenti vide i cattolici portatori in tali esperienze, piacesse o meno ai razionalisti estremi, dei loro valori e quindi della loro testimonianza religiosa. Nel che i comuni fedeli non erano soli, ma molto spesso accompagnati dai loro parroci e dai loro vescovi. La storia che pubblichiamo è dunque storia di tutto questo e, se va oltre il titolo di Jemolo, non lo fa in nome dell errato stereotipo che ama contrapporre l Ecclesia dei fedeli alla Chiesa delle gerarchie. Non di questo si tratta e troverei imperdonabile, oltre che irresponsabile, che così qualcuno la leggesse. Intanto è una storia lunga, che ha bensì il suo epicentro nell Unità e negli anni che le sono seguiti sino a oggi, ma risale anche all indietro, all Italia del Cinquecento e poi a quella di Trento, all ingresso della cultura protestante e agli insediamenti delle minoranze religiose. Inoltre, e soprattutto, è una storia che ripercorre in tutte le sue sfaccettature l intero prisma delle esperienze religiose e delle altre diversificate esperienze nelle quali ha avuto e ha un peso la fede religiosa dei loro protagonisti. IX

6 Vi troviamo così il clero e le parrocchie, i vescovi e le diocesi, i concili e i papi, la clausura e le congregazioni femminili, ma vi troviamo anche la scuola, e non solo per l insegnamento della religione, la politica, le riviste, il cinema, l editoria, sino ai cenacoli intellettuali. Un panorama dunque ricchissimo, che risponde in modo più che esauriente ai canoni che la Treccani si è data per le opere legate al 150 anniversario dell Unificazione. Intanto ci è parso più ancora che opportuno essenziale celebrare l anniversario con un opera che illustrasse l apporto della cristianità all Unificazione e alla crescita della Nazione. Era tempo che il tema uscisse dai cenacoli e dai fogli dell intellettualità cattolica ed entrasse nella storiografia senza aggettivi, correggendo qui l immagine usualmente evocata dell Unificazione nazionale come una stagione segnata soltanto dall ostilità della Chiesa per il nuovo Stato. Inoltre, volevamo in questa occasione offrire agli italiani una visione non solo istituzionale del Risorgimento e dell Unificazione. Non sbagliavano certo gli insegnanti che ne avevano parlato alla mia generazione con l attenzione rivolta alle gesta dei padri della patria, Cavour, Garibaldi, Mazzini e Vittorio Emanuele II. È di sicuro a loro che in modi diversi dobbiamo l Italia unita. Ma a parte ciò che essi avevano alle spalle e che pure ci veniva insegnato dalla lingua di Dante ai moti prerisorgimentali che dettero forza all idea di Nazione l Italia si formò e si fermò, si rinsaldò e si indebolì, si realizzò e rimase incompiuta in ragione delle scelte, delle aspirazioni, delle speranze e delle delusioni dei tanti che ebbero una parte nelle sue vicende. Anche su costoro, in occasione del 150 anniversario, i riflettori devono essere adeguatamente posati, e per la sua parte questa storia lo fa. L Istituto può solo esserne grato ad Alberto Melloni e ai tanti collaboratori che egli ha saputo associare alla realizzazione dell opera. Giuliano Amato Presidente dell Istituto della Enciclopedia Italiana X

7 ABBREVIAZIONI BIBLIOGRAFICHE St.It.Annali Storia d Italia, coordinata da R. Romano, C. Vivanti, 25 voll., Torino St.It Storia d Italia, diretta da G. Galasso, 24 voll., Torino DIP Dizionario degli istituti di perfezione, diretto da G. Pelliccia ( ), G. Rocca ( ), 10 voll., Milano DSMC COGD Dizionario storico del movimento cattolico in Italia , diretto da F. Traniello, G. Campanini, 5 voll., Casale Monferrato Conciliorum Oecumenicorum Generaliumque Decreta. Editio critica, curantibus G. Alberigo, A.M. Ritter, L. Abramowsky, et al., edidit Istituto per le scienze religiose, Bologna, 2 voll. (I, III), Turnhout ASS Acta Sanctae Sedis, 41 voll., Roma AAS EC Acta Apostolicae Sedis, Roma 1909 ss. Enchiridion clericorum. Documenta Ecclesiae sacrorum alumnis instituendis, typis polyglottis Vaticanis, Romae LXIV

8 INDICE GENERALE VOLUME PRIMO IX XI LXIV Prefazione di Giuliano Amato Cristiani d Italia. Introduzione di Alberto Melloni Abbreviazioni bibliografiche Sezione 1 Le radici di lungo periodo 3 La fede italiana: geografia e storia di Adriano Prosperi La fede italiana: dalla libertà all unità La costruzione dell unità di fede Rappresentazioni e narrazioni dell unità «Sentir Messa»: le delusioni della libertà e quelle dell unità 23 Le particolarità del Mezzogiorno cristiano e cattolico di Giuseppe Galasso Una premessa Le particolarità cristiane e cattoliche del Mezzogiorno La svolta tridentina L orma duratura di Trento Dopo Trento Qualche conclusione 39 Il potere politico del papa di Diego Quaglioni «Il carattere duplice del regno papale» La rivoluzione papale Il papa in un mondo a due dimensioni La monarchizzazione del papa «Plenitudo potestatis» Il papa: un corpo e due anime? Il declino del regno papale 51 L Italia di Trento, l Italia senza Trento di Vincenzo Lavenia Illiade per le cose di Germania, Italiade De Reformatione Trento passando per Milano? Una Chiesa regolata, una Chiesa accerchiata Unità e concilio del Vaticano 63 Un popolo di santi di Roberto Rusconi Il santo patrono nelle città italiane I luoghi della santità La fitta rete delle riforme monastiche La santità di funzione dei papi I santi cittadini Le «religiones novae» e i loro santi La religione della osservanza e i santi di corte Una santità romana Tra campanile e municipio Il culto dei santi nell età dei lumi Martiri e santi tra Rivoluzione e Restaurazione Alla metà del secolo 75 L Italia della Riforma, l Italia senza Riforma di Silvana Seidel Menchi e Serena Luzzi Premessa Prima parte. Il Cinquecento 1727

9 INDICE GENERALE Geografia del dissenso Cronologia del dissenso Il dissenso visto da Roma Una Riforma italiana? Una Riforma italiana fuori d Italia? L Italia senza Riforma: il problema Se l eretico fa testamento Il notaio Conclusione Seconda parte. Cultura protestante in Italia e protestanti esuli fuori d Italia nel Settecento Gli eretici han sempre torto? Il lento sdoganamento della cultura protestante nell Italia del Settecento «Orchi», «befane» e la scoperta del ritardo culturale italiano Ribelli contro il papa. Un alternativa cattolica alla monarchia papale Protestanti italiani fuori d Italia Percorsi individuali del dissenso 91 Impulsi riformatori del mondo di fuori: dal Rinascimento all Illuminismo di Vittorio Frajese Idee per una religione civile Proposte panteistiche e magiche Variazioni del concetto di superstizione Il compromesso illuminista Giurisdizionalismo e polizia 107 Minoranze cristiane nell Italia unita di Paolo Ricca Che cos è una minoranza cristiana? La minoranza valdese Minoranze cristiane in Italia prima dell Unità Minoranze cristiane nell Italia unita Le Chiese I metodisti I battisti L Esercito della salvezza Gli avventisti I pentecostali I Fratelli I valdesi I luterani Conclusione 121 Le forme del ministero cristiano alle soglie della secolarizzazione di Gaetano Greco Premessa La Chiesa italiana alle soglie della Rivoluzione Quale ministero sacro nella società della secolarizzazione? Una risposta precoce e di successo 135 La dimensione religiosa del Risorgimento di Maurizio Viroli Per la libertà senza Dio Suggestioni francesi Cristianesimo e libertà Cristiani patrioti Un élite religiosa 151 Tra Rinascimento e Controriforma: aspetti dell identità civile e religiosa delle donne in Italia di Gabriella Zarri Il Rinascimento: alle radici dell identità civile e religiosa delle donne Fare le italiane Caterina da Siena dottore della Chiesa Caterina da Siena dall Europa all Italia Clare donne : donne e religiose nel secolo XV La clausura: una identità religiosa di ceto Il terzo stato : le congregazioni femminili della Controriforma Sezione 2 Svolte e inizi 169 «Star basso»: l antropologia religiosa di Alessandro Manzoni di Pier Cesare Bori «Culto razionale» «Le parole della sapienza divina e i vani discorsi degli uomini» «La filosofia morale sarà... la teologia stessa» «Non contristare un immagine di Dio» «Impadronirsi della morale» «Prendere sul serio» «Feroce forza il mondo possiede» 183 Il sogno protestante di Silvana Nitti Il sangue dei martiri Altri protestanti Risorgimento e protestanti Nel Regno d Italia A Roma! Il sogno protestante 197 La rottura liberale: i cattolico-liberali nell Italia del Risorgimento di Francesco Traniello Non un movimento, ma una costellazione 1728

10 INDICE GENERALE La situazione religiosa della Restaurazione Cristianesimo nell età romantica Questione nazionale e questione religiosa in Italia Aree d irradiazione e conformazione culturale dei cattolico-liberali Un passaggio nevralgico: il neoguelfismo Il Quarantotto e le sue conseguenze sul piano religioso Metamorfosi dei cattolico-liberali Cattolico-liberali e unificazione nazionale 215 Il «non expedit» di Saretta Marotta Dopo la perdita delle Romagne Le prime risposte della Penitenzieria ( ) Promovenda bona, impedienda mala ( ) Indietro tutta: l incidente dei vescovi piemontesi e la risoluzione del 1868 Dopo Porta Pia ( ) L ultimo Pio IX: la decisione del Sant Uffizio del 1876 Il cardinale Nina, Leone XIII e l operazione Margotti bis (1878) Le speranze conciliatoriste e l eredità di Pio IX ( ) Pro nunc non expedire. La consultazione dei vescovi del 1882 Il divieto del Sant Uffizio del 1886: fine delle speranze? ( ) Pio X e la generazione postunitaria ( ) 237 Il modernismo e la sua repressione di Giacomo Losito Introduzione Le premesse della crisi Lo scoppio della crisi La reazione antimodernista e i suoi effetti 247 La Grande guerra e la rivoluzione fascista di Emilio Gentile Un decennio rivoluzionario Cattolici e Stato nazionale: dall astensione alla partecipazione Il papa per la pace Neutralità e dovere Cattolici interventisti Cattolici nella Grande guerra Il «sano nazionalismo» Nazione e democrazia Il Partito popolare italiano La forza e la debolezza di un partito cattolico non confessionale Il fascismo: da pagano a cattolico Sturzo sul fascismo Mussolini contro Sturzo Pio XI «Mussolini, un uomo formidabile» Il regno di Cristo e la rivoluzione fascista Contro il cesaropapismo in camicia nera L Anno Santo del Le leggi razziste di Anna Foa Le leggi come rottura nella continuità dello Stato Le leggi e i rapporti tra Chiesa e Stato dopo la Conciliazione Rimozione, memoria e storia delle leggi 269 I cattolici e la Costituente di Paolo Pombeni I cattolici e il momento costituente: tra avveramento della profezia sul crollo dei regimi liberali e desiderio di partecipazione alla nuova Italia Il cattolicesimo italiano e il passaggio del La cultura cattolica e il problema dell ordinamento dello Stato; fra i Gesuiti, Alcide De Gasperi e la seconda generazione La dialettica politica all Assemblea costituente: il problema dell egemonia dossettiana La questione del Concordato e la conclusione dei lavori della Costituente La Chiesa e il movimento politico cattolico nella gestione del patrimonio costituzionale 283 La condanna dei comunisti del 1949 di Giuseppe Ruggieri La portata giuridica del decreto Il contesto storico Le ripercussioni La Pacem in terris 291 La questione della libertà religiosa in Italia dalla reviviscenza concordataria del decennio freddo al dibattito conciliare di Silvia Scatena Tesi cattolica, nuova Italia e congelamento della Costituzione nei primi anni Cinquanta Pericolo protestante e pericolo comunista: nuovi cortocircuiti fra avversari di diverso segno Un difficile disgelo Il dibattito conciliare 1729

11 INDICE GENERALE 303 Il concilio Vaticano II e l Italia di Giovanni Turbanti Prima del concilio La preparazione e le sue attese L Italia al concilio Il concilio in Italia 317 Il modello Bartoletti nell Italia mancata di Massimo Faggioli Un vescovo italiano del concilio Bartoletti e il primo postconcilio Bartoletti segretario della Cei ( ) Bartoletti crocevia tra Santa Sede, Cei e Dc Il problema del divorzio e del Concordato e la segreteria della Cei Dalla sconfitta referendaria al fallimento delle trattative sulla riforma del Concordato La questione del marxismo e dell aborto Il modello Bartoletti nell Italia mancata maggio 1978: lo schiaffo a Paolo VI. Storia e fallimento della mediazione vaticana per la liberazione di Aldo Moro di Miguel Gotor Le tre cerimonie, i due corpi del re La trattativa segreta Da Castel Gandolfo a Palazzo Caetani «I buoni samaritani» e «il sentiero oscuro dei ladroni»: il falso comunicato del Lago della Duchessa 345 La Cei e la svolta postconcordataria di Alessandro Santagata Introduzione Il Papa polacco e i vescovi d Italia La Conferenza episcopale italiana dalla segreteria Bartoletti alla presidenza Ballestrero La svolta concordataria La Cei e la revisione del Concordato La prima fase postconcordataria e il nuovo Statuto La svolta di Loreto Attese e preparazione Lo svolgimento dei lavori, il discorso di Wojtyla e le conclusioni di Ballestrero L impatto di Loreto e il commissariamento della Conferenza Conclusioni Sezione 3 Vita vissuta 359 La parrocchia: vita, morte e miracoli di Sergio Tanzarella La parrocchia assente Che sono le parrocchie se non l Italia vivente? «Come si fa ad abolire ora i parrochi?» Parroci e parrocchiani tra la battaglia del grano e gli entusiasmi per l Abissinia La crisi della parrocchia negli anni del collateralismo e della corsa all edilizia sacra Dalla parrocchia mancata del dopo Vaticano II alla parrocchia senza parrocchiani 377 Storia della messa in Italia di Manlio Sodi Premessa Dal 1861 al 4 dicembre 1963 Dall Unità d Italia al pontificato di Pio X ( ) Il sorgere e lo sviluppo del movimento liturgico ( ) Pio XII: l enciclica Mediator Dei e il progetto di riforma liturgica ( ) Il congresso di Assisi (1956) e l annuncio del concilio Vaticano II (1959) Il Codex Rubricarum e l ultima editio typica del messale tridentino La costituzione conciliare Sacrosanctum Concilium (4 dicembre 1963) Dal 1964 al 25 maggio 1969 Dal 26 marzo 1970 al 7 luglio 2007 La forma della messa Libri liturgici Una storia a partire dall oggi Il tempo del biritualismo del rito romano Conclusioni 389 Devozioni e politica di Emma Fattorini «Non osare dir nulla di falso, né tacere nulla di vero» La devozione al papa, pellegrinaggi civili e religiosi Le bonnes passions e la catarsi bellica Il Sacro Cuore al femminile «Anche in materia di miracoli, bisogna adottare l autarchia». Le devozioni fasciste La modernità della Madonna di Pompei e di padre Pio Le devozioni non muoiono 405 Santi d Italia di Tommaso Caliò Le origini 1730

12 INDICE GENERALE Eroi italiani e santi romani «L Italia superba, come una Madonna Assunta» «Satana [...] vuole egli pure avere i suoi martiri» «Essi versarono il loro sangue per la causa del Papa [...] volenterosi e giulivi» Santità e nazione «Sì. Sono italiano, e perciò naturalmente cattolico» «Il più italiano dei santi» «San Francesco e Mussolini» 423 Bibbie d Italia. La traduzione dei testi biblici in italiano tra Otto e Novecento di Daniele Garrone Premessa Due secoli senza Bibbie in italiano Nuove traduzioni in italiano, dopo due secoli L Ottocento: un secolo di riedizioni? Il superamento del textus receptus La Bibbia e Porta Pia La Pia Società San Girolamo e la temperie (anti)modernista Nuove versioni italiane dai testi originali: Luzzi e Vaccari Nuove versioni e nuove prospettive di diffusione popolare della Volgata, con la tradizione e sotto il magistero A mo di conclusione 437 Bibbia: la diffusione di Mario Cignoni La situazione religiosa Prima dell Unità Dal 1861 al 1900 Dopo il 1965 Lettura e libri L analfabetismo Volumi e venditori La Società biblica britannica e forestiera (Sbbf), la Società biblica in Italia (SbI) Le Bibbie dei protestanti La Diodati e le sue revisioni La versione di Luzzi Le Bibbie cattoliche prima del concilio Vaticano II Le traduzioni dalla Vulgata latina Le traduzioni dagli originali ebraico e greco Le due principali Bibbie cattoliche successive al concilio Vaticano II La Cei e le sue versioni La Nuovissima Versione Le Bibbie ecumeniche La Bibbia Concordata La Bibbia Tilc La traduzione letteraria ecumenica Oltre la stampa La lettura pubblica della Bibbia e internet Mostre della Bibbia Le traduzioni degli ebrei Le edizioni scientifiche I testi in ebraico, greco e latino I commentari Conclusione 449 I santuari e i pellegrinaggi di Giovanna Rech L istituzione dei santuari fra consuetudine e diritto Il territorio e i santuari: una religione localizzata Il vissuto cristiano: religione di popolo e religione di Chiesa Religioso e civile nello sviluppo dei santuari Andare pellegrini: un gesto rituale antico Muoversi per chiedere, pregare, ricordare Da pellegrino a turista Santuari come patrimonio dell italianità Conclusioni 461 Per una storia dell antisemitismo cattolico in Italia di Simon Levis Sullam Introduzione Il «pericolo giudaico» tra Italia e Europa L antisemitismo tra due papi: Pio XI, Pio XII e alcuni intellettuali cattolici Il lungo percorso dell antisionismo cattolico Svolte, resistenze, persistenze: gli anni Sessanta e Settanta L antiebraismo cattolico in una società secolarizzata 471 Voci e immagini della fede: radio e tv di Federico Ruozzi Nuove forme di comunicazione religiosa crescono Media di massa per una società di massa: modernizzazione dell antimodernismo Pellicole, microfoni e telecamere: «sorgenti di mali», nuovi pulpiti, strumenti pastorali, areopaghi moderni Dal centro alla «periferia dell impero», dalla prassi al magistero: nuove forme di devozione L immagine del papa nell epoca pre-televisiva La voce del papa: l impegno dei fedeli e dell episcopato Dalle prove in Vaticano alla mondovisione del concilio L Associazionismo: l impegno dei cattolici Il Centro cattolico radiofonico e il Centro cattolico televisivo Radio e televisioni cattoliche «Videocrazia cristiana». Dall Eiar alla Rai-Tv La programmazione radio-televisiva religiosa La messa in radio, la messa in tv Il rinascimento della fiction religiosa 1731

13 INDICE GENERALE 487 Catechesi e catechismo nell Italia unita di Giuseppe Biancardi e Ermanno Genre Prima parte Premessa: il catechismo nel cattolicesimo italiano dell Otto e Novecento Il catechismo a metà Ottocento nella Chiesa italiana Un testo con una lunga storia La metodologia e gli operatori della catechesi Le critiche alla metodologia catechistica Inizi e sviluppi del movimento catechistico: il contesto della catechesi italiana tra fine Ottocento e Vaticano II Il movimento catechistico in Italia tra fine Ottocento e concilio Vaticano II Gli inizi Una momentanea stasi Il rilancio con Pio X Gli anni dei congressi e delle settimane catechistiche. Monsignor Vigna e monsignor Pavanelli Gli interventi legislativi e organizzativi del magistero a livello di Chiesa universale e italiana La piena reintroduzione dell insegnamento religioso nella scuola con il fascismo Gli anni Trenta e Quaranta: la promozione catechistica a opera di centri e riviste L attivismo nella catechesi italiana: Mario Casotti, Gesualdo Nosengo e Silvio Riva Catechesi e catechismo dal dopoguerra al Vaticano II La catechesi postconciliare Gli inizi del rinnovamento catechistico postconciliare Il documento di base (Db) La prima edizione dei catechismi postconciliari della Cei ( ) La verifica e revisione dei catechismi I nuovi catechismi I catechisti Verso un nuovo paradigma catechistico Seconda parte Catechismi e catechesi nelle Chiese evangeliche in Italia 509 L insegnamento della religione di Ermanno Genre Introduzione Statuto albertino e tolleranza religiosa Le leggi Bon Compagni e Casati Il Sillabo e la legge Coppino La soppressione delle Facoltà teologiche statali Il pluralismo cattolico, la mozione Bissolati e la statalizzazione delle scuole elementari La riforma Gentile e il carattere pervasivo della religione cattolica nella scuola di Stato Religione come «fondamento e coronamento» dell istruzione scolastica L Assemblea Costituente e gli articoli 7 e 8 della Costituzione La revisione del Concordato del Verso la fine dello Stato confessionale? Le intese: quale insegnamento religioso nella scuola? Una battaglia aperta Dalla provincia italiana all Europa Perché insegnare religione a scuola? Quale profilo per l insegnamento della religione nella scuola? 525 Sorelle d Italia: presenze e immagini femminili di Cecilia Dau Novelli Angeli del focolare o suffragette fra Otto e Novecento Il primo femminismo Le cattoliche L emergere delle donne nella società di massa Il dopoguerra Le cattoliche La modernizzazione Finalmente cittadine La ricostruzione Le cattoliche Il Sessantotto Femminismo e riflusso dagli anni Settanta a oggi La secolarizzazione Il neofemminismo L attualità 537 La questione giovanile : fra oratori, associazioni, movimenti. Dal 1861 alla fine del secolo XX di Luciano Caimi Il movimento oratoriano dall unificazione nazionale alla Grande guerra Esperienze associative dopo l Unità Tra le due guerre Dalla ricostruzione nazionale alla fine del secolo XX Conclusioni 551 La questione del Mezzogiorno : società e potere di Fulvio De Giorgi La questione meridionale come questione culturale Le forme della nazionalizzazione ecclesiale Dalle Due Sicilie all Italia unita Un cattolicesimo italiano a trazione settentrionale Il pregiudizio etnico-ecclesiale e il meridionalismo pastorale 1732

14 INDICE GENERALE I grandi passaggi Le due svolte: culturale-politica e spirituale-culturale Un momento di emersione nazionale: la pastorale della riconciliazione La Chiesa e le mafie 563 L educazione ai sentimenti di Anna Tonelli Le regole della vita emotiva Istruzioni per il cuore I valori morali: semplicità e purezza I giovani e i pericoli della società moderna Tempo libero e tempo di festa Amore predicato e amore vissuto 575 Breve storia dell unionismo e dell ecumenismo di Riccardo Burigana Introduzione Il tempo delle polemiche ( ) Dispute e duelli «La vera unità della Chiesa» Figure profetiche? Il tempo della scoperta ( ) La nascita del Segretariato Attività Ecumeniche La ricezione ecumenica del Vaticano II in Italia La Società Biblica, palestra di ecumenismo Il tempo del dialogo ( ) Matrimoni interconfessionali L amicizia con gli ebrei Presenze ortodosse Conclusioni 597 La musica sacra come luogo di trasmissione della fede di Mauro Casadei Turroni Monti Introduzione I riflessi della fede nella musica sacra al tramonto dello Stato pontificio Musica tra consapevolezza liturgica e l insegnamento di don Bosco Bandismo e lirica in chiesa, eretiche scintille della fede Sguardi musicali laico-religiosi tra Otto e Novecento La mondanità in musica Il punto di vista educativo e creativo Spigolature ceciliane Pregare in musica tra guerre mondiali e regime Società e famiglia La voce e le campane dei piccoli L altro cristianesimo degli italiani Il labirinto del concilio Vaticano II L odierna animazione musicale, tra stramberie chiassose e auspici di un Vaticano III 611 Il riconoscimento dell alterità religiosa di Enzo Pace Introduzione La scoperta dell alterità religiosa Dalle parole ai fatti Una rete sociale per il riconoscimento dell alterità religiosa Conclusione 617 Il protestantesimo in Italia tra emigrazione e immigrazione di Paolo Naso Tra povertà e profezia Integrazione e scudo identitario Valdesi tra i mormoni Valdesi nel melting pot USA L esperimento di Valdese (North Carolina) La diaspora metropolitana I metodisti italiani da Five Points a Harlem Il seme e la pianta L immigrazione diasporica in Europa L evangelismo dell immigrazione Sezione 4 Politiche, conciliazioni, conflitti 631 Il Risorgimento e il paradigma intransigente di Ulderico Parente Intransigenti e Risorgimento: una questione non solo politica Papato ed episcopato di fronte alla realtà risorgimentale Il ruolo del movimento cattolico Intransigenti e unità nazionale: un contributo critico 641 La questione romana di Saretta Marotta L eredità defraudata: ecclesiologia e psicologia della fine dello Stato pontificio Il rifiuto dei fatti compiuti alla prova della quotidianità Pio IX prigioniero e i suoi ripensamenti Progetti di fuga nella Curia di Leone XIII Tra speranze conciliatoriste e rabbia anticlericale Papa martire e papa arbitro : la rinascita diplomatica 1733

15 INDICE GENERALE 655 Dal socialcattolicesimo al clericomoderatismo: esperienze politiche di Stefano Trinchese Da Gioberti a Cavour La destra storica e il non expedit «Cattolici col papa, liberali con lo statuto» Leone XIII e la sinistra Il modello germanico del Zentrum Il partito conservatore nazionale Altre soluzioni politiche: transigenti Il fallimento di Casa Campello La visione politica leoniana Ulteriori tentativi transigenti La democrazia cristiana di Murri Il Centro di Filippo Meda Clerico-moderatismo 667 Breve storia dell anticlericalismo di Fulvio Conti Questioni di lessico Neoghibellinismo e antitemporalismo nell età del Risorgimento Correnti razionaliste e politica laicista nel Piemonte di Cavour Giurisdizionalismo e laicità nella politica ecclesiastica dei governi postunitari Libero pensiero, massoneria e anticlericalismo nell Italia del secondo Ottocento Contro il clerico-moderatismo: l anticlericalismo socialista e la stagione dei blocchi popolari Il crepuscolo del laicismo tra Grande guerra e fascismo Rigurgiti d anticlericalismo nell Italia postfascista ( ) La stagione de «Il Mondo» e del Partito radicale Dalle riforme laiche degli anni Settanta al tramonto dell anticlericalismo 685 I cattolici e la scuola pubblica tra conflitti e partecipazione di Luciano Pazzaglia L intransigentismo cattolico e la libertà d insegnamento Dal separatismo liberale al neoconfessionalismo fascista Il dibattito alla Costituente e l inchiesta del ministro Gonella Tra centro-sinistra e concilio Vaticano II Autonomia e sistema scolastico integrato 701 La morale familiare di Emmanuel Betta La famiglia e le norme La disciplina morale cattolica La sacralità del matrimonio Il caso francese Dal malthusianismo verso l eugenica Casti connubii 713 La rilevanza costituzionale dei Patti Lateranensi tra ordinamento fascista e Carta repubblicana di Francesco Margiotta Broglio La questione della cosiddetta costituzionalizzazione del Trattato e del Concordato dell 11 febbraio 1929 Il carattere quasi costituzionale della legge delle guarentigie pontificie Le attribuzioni del Gran consiglio del Fascismo e il carattere costituzionale delle proposte di legge concernenti i rapporti tra Stato e Santa Sede Lo schema di Carta fondamentale di G. Perticone I problemi di diritto ecclesiastico negli Studi sui principi generali dell ordinamento giuridico fascista Il progetto di Carta costituzionale della Repubblica sociale italiana redatto da C.A. Biggini e rivisto da Mussolini I Patti Lateranensi e il fattore religioso nel modello costituzionale della Rsi. Nella elaborazione programmatica della Democrazia cristiana Nelle proposte discusse nell Assemblea Costituente Il problema storico dell art. 7 Cost. e il rapporto continuità-rottura tra vecchio e nuovo ordinamento giuridico italiano 721 Breve storia della libertà religiosa in Italia. Aspetti giuridici e problemi pratici di Michele Madonna Premessa Dallo Statuto albertino ai Patti Lateranensi Dalla legge sui culti ammessi alla fine della Seconda guerra mondiale Il periodo costituente e la Costituzione repubblicana Dal 1948 alle prime pronunce della Corte costituzionale in materia di libertà religiosa ( ) Dal concilio Vaticano II ai giorni nostri Osservazioni conclusive 733 Guerra e Resistenza di Giorgio Vecchio Nazionalismo cattolico e patriottismo freddo Lealtà patriottica e frizioni con il regime 1734

16 INDICE GENERALE Le difficili scelte del 1943 Scelte e motivazioni Presenze e dati quantitativi Giudizi e comportamenti dei vescovi 747 Cattolici e cultura costituzionale di Nicola Antonetti Lo Stato liberale: opposizione o conciliazione Il popolarismo e la crisi dello Stato liberale Popolarismo e personalismo di fronte ai regimi autoritari La Costituzione repubblicana Le prospettive di riforma 755 Scuole cattoliche e formazione di base di Angelo Gaudio L educazione cattolica in forma di scuole: geografie e tipologie Una geografia storica delle scuole cattoliche Una tipologia delle scuole cattoliche Le scuole valdesi Educazioni cattoliche in forme non scolastiche Progetti educativi del movimento cattolico Il progetto educativo della Gioventù femminile La formazione della classe dirigente cattolica Le scuole di formazione all impegno sociale e politico Comunione e liberazione e il meeting di Rimini: una storia da scrivere Educazioni cattoliche: un bilancio provvisorio 767 Per una geografia dei cattolici in politica di Maria Serena Piretti L interrogativo dell Italia liberale: ma i cattolici votano? Sgabello dei liberali A tutti gli uomini liberi e forti I cattolici primo partito della Repubblica La crisi degli anni Cinquanta Il centro-sinistra costa Il 1976: sorpasso anzi no! Inizia la crisi della balena bianca Il canto del cigno 781 Gli accordi di Villa Madama: dalla Costituente a Craxi di Alessandra Berto Premesse La soluzione Norme intangibili? Il mutare dei tempi Il segno del Vaticano II L approdo della revisione in Parlamento Il referendum sul divorzio, il congelamento delle trattative e le ipotesi di lavoro La ripresa delle trattative Verso la conclusione. III e IV bozza La stretta finale Gli accordi di Villa Madama 793 I cattolici e il consenso politico dopo la fine della Democrazia cristiana di Sergio Apruzzese Il tramonto della Democrazia cristiana e l inizio della diaspora cattolica La seconda Repubblica e la stagione del corteggiamento del voto cattolico Il travaglio politico del «centro»: il centrosinistra Il travaglio del «centro»: il centrodestra Il caso leghista Con Berlusconi Nella destra postfascista Nel Partito democratico Contributi di idee per un partito conservatore Considerazioni conclusive VOLUME SECONDO XIV Abbreviazioni bibliografiche Sezione 5 Cleri e popoli 809 Vescovi/1: dal 1848 alla fine del secolo di Maria Lupi I vescovi negli Stati preunitari Le diocesi italiane La fisionomia dei vescovi italiani Cultura e carriera pregressa I vescovi e la rivoluzione del La scoperta della concertazione collettiva Vescovi e diocesi Vescovi e governi I vescovi e l Unità d Italia Davanti allo Stato liberale L esigenza di coalizzarsi Il radicalizzarsi delle posizioni La partecipazione al concilio Vaticano I vescovi di Pio IX I vescovi di Leone XIII La chiamata all azione Vescovi e movimento cattolico Le Conferenze episcopali Il corpo episcopale sotto Leone XIII 1735

17 INDICE GENERALE 829 Vescovi/2: dalla svolta antimodernista a Pio XII di Roberto P. Violi Antimodernismo e nazionalizzazione dell episcopato Pastori nella patria in guerra Tra società di massa e regime fascista La crisi della nazione e l avvento di Pio XII 841 Vescovi/3: la Cei e la collegialità italiana di Francesco Sportelli Concezioni vaticane e propositi episcopali agli inizi della Cei I protagonisti dell inizio Un piano di lavoro comune per l Italia Il ruolo vaticano nei primi incontri Cei e Italia negli anni delle modernizzazioni e del concilio I mutamenti dell Italia e della Chiesa La svolta giovannea: disegni pastorali, rapporti con la politica, concilio Dal particolarismo istituzionale alla Chiesa montiniana: la Cei di Urbani e Bartoletti Il numeroso episcopato italiano al Vaticano II Paolo VI e la Cei Giovanni Urbani traghettatore della Cei La collegialità italiana alla prova del concilio e delle tensioni sociali e politiche La crisi italiana interpella la Cei Enrico Bartoletti e il primo convegno ecclesiale nazionale Una nuova fase per l episcopato italiano La Cei negli anni di Giovanni Paolo II e di Camillo Ruini Il progetto di Giovanni Paolo II per l Italia Ruini presidente: l incidenza storica della fede Da Ruini a Bagnasco 853 Vescovi 4/: i fari dell episcopato di Nicla Buonasorte Dall Unità d Italia all unità della Chiesa italiana ( ) L embrione della Conferenza episcopale italiana ( ) I presidenti per decananza: Schuster, Piazza, Fossati Punti di riferimento dell episcopato Attraverso il concilio ( ) I capi per scelta: la presidenza Siri Il concilio catalizzatore. Leader italiani al Vaticano II La transizione Vescovi della Chiesa italiana ( ) La Cei montiniana ( ) Vescovi italiani di un papa polacco ( ) L età del progetto ( ) Conclusione 869 Il clero curato: modelli e sviluppi di Maurilio Guasco Tra liberalismo e intransigentismo Il prete animatore sociale La crisi modernista I cappellani militari Una nuova società cristiana? Lo sviluppo della missionarietà I preti operai Nuove esperienze italiane Il Codice e il Concordato 881 Il clero novatore di Bruna Bocchini Raffaele Lambruschini Don Cocchi, don Murialdo, don Bosco Don Murri Don Piastrelli Don Mazzolari Lorenzo Milani Turoldo e Balducci 893 I Seminari di Cristina Sagliocco e Maurizio Sangalli I seminari italiani postunitari, tra continuità e cesure L Unità d Italia e i seminari La nazionalizzazione dei seminari ( ) La tentata secolarizzazione ( ) Una moderata ricerca di conciliazione ( ) Il pontificato di Leone XIII Le facoltà teologiche nei seminari I primi anni del Novecento Il Regolamento del 1920 La scuola media in Italia L insegnamento della musica e la Veterum Sapientia La scuola media unica e i seminari Il quarto centenario del concilio di Trento Il concilio Vaticano II e i seminari Il nuovo Codex iuris canonici e la nuova Ratio fundamentalis 905 Orientali d Italia. Da minoranza regionale a seconda religione d Italia di Frederick Lauritzen Il cinquantennio postunitario ( ) Le guerre coloniali ( ) La Guerra fredda ( ) La nuova realtà orientale in Italia ( ) 1736

18 INDICE GENERALE 911 «Di fronte alle prime esortazioni della Chiesa a rinnovarci». L evoluzione istituzionale del monachesimo italiano dall Unità ai giorni nostri di Roberto Fornaciari In margine alla produzione storiografica degli ultimi trent anni L Unità nazionale Dalla fine dell Ottocento al 1914 La Grande guerra Tra due conflitti mondiali I controversi rapporti con il fascismo Dal secondo dopoguerra al concilio Vaticano II Gli anni del postconcilio ( ) Fra secolo XX e XXI 929 Il «partito romano» di Andrea Riccardi Papato e Roma dopo il 1870 All origine del «partito romano» Romanità e politica Ronca e gli altri protagonisti Il disegno politico L arcivescovo di Lepanto Il tramonto Conclusioni 941 Orizzonti missionari, coloniali, terzomondisti di Massimo De Giuseppe Impulsi missionari nella stagione liberale: i dilemmi della nazione e il rilancio dell universalismo cattolico I tentativi di rinnovamento della missionarietà Tra missionari e migranti: gli orizzonti asiatici e americani I cattolici, l «antischiavismo» e la «scoperta» dell Africa Dalla Libia all Etiopia: le missioni coloniali e il fascismo Le nuove missionarietà postcoloniali, fino alle porte del concilio 959 Le religiose italiane di Giancarlo Rocca Introduzione Dal 1814 al L evoluzione del monastero La novità della congregazione religiosa Un raffronto con la storia delle donne Le leggi di soppressione Prime linee di difesa da parte delle religiose L adeguamento alle leggi dello Stato Dalle leggi di soppressione alla fine dell Ottocento La questione delle carceri e delle missioni Il disciplinamento da parte della Sacra congregazione dei vescovi e regolari L evoluzione nelle opere Perché aumenta il numero delle suore Le religiose italiane nei censimenti dopo l Unità Dal 1900 sino all avvento del fascismo Il trionfo della superiora generale e l immutabilità della struttura della congregazione religiosa Il certificato di nubilato I primi germogli degli istituti secolari La Prima guerra mondiale Il fascismo Verso gli istituti secolari La questione universitaria La questione ospedaliera Il grande mutamento: il ritorno della donna sposata al lavoro La Seconda guerra mondiale Il primo aggiornamento (1950) Dagli anni del concilio Vaticano II al 2010 Le uscite dagli istituti religiosi Le attività delle religiose La diminuzione del numero delle religiose La natura della congregazione L istituto secolare Nuove possibilità di vita consacrata Le nuove comunità Conclusione 975 Metamorfosi della vita religiosa: frati e clero regolare di Daria Gabusi Dalle leggi eversive alla Conciliazione: un quadro di riferimento Ordini mendicanti e clero regolare nella bufera tra soppressione e ripresa Dalla «contemplazione» alla «carità operosa»: le congregazioni incontrano il mondo moderno La «scuola di santità torinese»: Giuseppe Benedetto Cottolengo, Giovanni Bosco, Giuseppe Allamano, Leonardo Murialdo, Luigi Orione Conclusioni: frati e clero regolare nei processi di modernizzazione 987 Breve storia del cattolicesimo degli emigranti di Matteo Sanfilippo Introduzione Emigrazione italiana e assistenza religiosa prima dell Unità Sant Uffizio e Propaganda Fide La crescita dell emigrazione nell Ottocento La scoperta dell emigrazione Gli ordini missionari e gli istituti di nuova fondazione Gli immigrati e le Chiese locali 1737

19 INDICE GENERALE Dopo la Breccia di Porta Pia La nuova strategia vaticana I nuovi istituti di vita consacrata Scandali e contestazioni La reazione delle Chiese nazionali La Santa Sede prende il controllo Tra le due guerre Il riposizionamento della rete missionaria Concorrenza e collaborazione con la diplomazia fascista La risposta delle Chiese locali Il secondo dopoguerra La riorganizzazione Le nuove direttive pontificie Associazionismo e stampa La risposta locale Il decrescere dei flussi Identità e religiosità immigrata 1001 I laici fondatori di Alessandro Parola La necessità di organizzarsi Forme ed espressioni L esperienza di consacrazione laicale Nuovi campi d azione Opere, imprese, intuizioni Realtà per laici 1013 Sinodi, assemblee, convegni ecclesiali di Maria Teresa Fattori L eredità tridentina delle Chiese italiane Concili provinciali I Conventus episcoporum nelle direttive romane La Chiesa diocesana in sinodo: ecclesiologia e prassi Le conferenze regionali e il loro funzionamento prima della Cei La conferenza siciliana La conferenza lombarda La conferenza della regione Etruria La conferenza della regione Emilia, poi Flaminia ed Emiliana Assemblee e concili durante i pontificati della prima metà del Novecento Sinodi e concili particolari nella ricezione del Vaticano II Definizione giuridica, metodo, ecclesiologie Le stagioni sinodali italiane Dall esperienza italiana alla sinodalità cattolica postconciliare La prassi sinodale valdese come struttura portante della Chiesa 1025 Comunità e pastori del protestantesimo italiano di Lothar Vogel I presupposti storici Evangelizzare l Italia: motivazioni teologiche La nascita di comunità evangeliche italiane nell esilio L evangelizzazione italiana della Chiesa valdese L evangelizzazione delle Chiese libere Le attività delle associazioni missionarie anglofone Altre denominazioni evangeliche Collaborazione interdenominazionale e progetti di unione Il protestantesimo di fronte al fascismo e nazismo Il protestantesimo italiano dopo il I cristiani immigrati: fratelli stranieri di Nicla Buonasorte I nuovi cristiani in Italia: una geografia in divenire I cattolici Gli ortodossi La galassia protestante ed evangelica Sinti e Rom Preti convenzionati e religiose d importazione: una risorsa e qualche problema Pastorato d importazione Suore straniere Sezione 6 Gruppi, partiti e movimenti 1053 De pecunia. Chiesa, cattolici e finanza nello Stato unitario di Maurizio Pegrari I cattolici e la finanza: le onde lunghe della storia La presenza della Chiesa Banche cattoliche? I cattolici in movimento ma al guinzaglio Pio IX e Leone XIII Nascita e scomparsa del movimento cattolico 1870: Roma città aperta Pio IX e il cardinale Giacomo Antonelli: le prospettive delle finanze pontificie I cattolici e il controllo politico della città: l Unione romana L idea vincente: il Banco di Roma ed Ernesto Pacelli Oltre e contro il Banco di Roma Verso il partito La questione bancaria cattolica e il Banco di Roma Le ombre nella grande crisi: la Santa Sede, Donato Menichella, Bernardino Nogara e padre Piero Tacchi Venturi Dal Credito nazionale all Istituto centrale di credito 1738

20 INDICE GENERALE Il secondo dopoguerra: cattolici, partito, banche Pio XII e l Azione cattolica La riconquista bancaria del Vaticano: il Banco di Roma e la Banca cattolica del Veneto Cattolici, partito, banche e finanza Democrazia cristiana e Partito comunista italiano Il «caso» Banco Ambrosiano 1081 Radici e iniziali sviluppi del movimento cattolico di Annibale Zambarbieri Il senso cattolico delle moltitudini, la tradizione, la modernità Un nuovo associazionismo, l utopia restauratrice, l impegno sociale La prima Democrazia cristiana, le scelte politiche, i conflitti di classe 1093 Il movimento e l organizzazione cooperativa di Luigi Trezzi Cooperative, crisi economiche, intento sociale Intorno all origine Sulle singole configurazioni cooperative Casse rurali e casse operaie Casse rurali e banche cattoliche Attività delle casse rurali L intercooperazione delle casse rurali L intercooperazione delle banche Le cooperative agricole: unioni rurali, cooperative di assicurazione contro la mortalità del bestiame, la grandine e incendi, affittanza collettiva, latterie sociali, cantine sociali Le cooperative di produzione-lavoro non agricolo e di consumo I livelli associativi superiori della cooperazione bianca I promotori delle cooperative Laicizzazione delle cooperative e nuova dipendenza Negli anni del fascismo La ripresa della Confederazione cooperativa italiana 1109 Partito popolare italiano di Francesco Malgeri Le origini Il progetto di Sturzo al vaglio della Santa Sede La nascita del Partito popolare italiano: il programma, l organizzazione, la base sociale Il popolarismo Il Ppi nella crisi politica del primo dopoguerra I popolari e il fascismo La difficile collaborazione al governo Mussolini. Il congresso di Torino Le pressioni della Santa Sede: le dimissioni e l esilio di Sturzo Le ultime battaglie 1123 L Opera dei congressi di Liliana Ferrari La genesi del modello Giovani Militanza femminile Nazionalismo La riforma di Pio XI Dentro l Ac Transizione Il dopoguerra Verso la scelta religiosa Concilio Il presente 1139 Partiti e movimenti di sinistra di Carlo Felice Casula Cristiani a sinistra oggi al cambio di secolo? Sinistra cristiana, cristiano-sociali e Rete Nel primo dopoguerra tra partito e sindacato. Bolscevismo bianco e Partito cristiano del lavoro Negli anni Trenta: l Internazionale comunista e il modello del Fronte popolare Impegno a sinistra dei cattolici in Europa tra guerra e dopoguerra L esperienza esemplare del Movimento dei cattolici comunisti e del Partito della sinistra cristiana Il Partito cristiano sociale Il Movimento cristiano per la pace nel Fronte democratico popolare Il dialogo alla prova tra cattolici e comunisti Dissenso cattolico e nuovi terreni di impegno politico L opzione socialista delle Acli, l Acpol e il Mpl I Cristiani per il socialismo La Sinistra indipendente La Lega democratica Punto d arrivo o nuovo inizio? 1149 La Democrazia cristiana di Agostino Giovagnoli Chiesa cattolica e Democrazia cristiana Dal fascismo alla democrazia Nella democrazia dei partiti La seconda generazione Il centro-sinistra e il Vaticano II Dal luglio 1964 al referendum sul divorzio La questione democristiana 1739

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

GIUSEPPE PELLEGRINI VESCOVO DI CONCORDIA-PORDENONE PACE E SALUTE NEL SIGNORE GESÙ

GIUSEPPE PELLEGRINI VESCOVO DI CONCORDIA-PORDENONE PACE E SALUTE NEL SIGNORE GESÙ GIUSEPPE PELLEGRINI VESCOVO DI CONCORDIA-PORDENONE AI PRESBITERI E AI DIACONI AI FRATELLI E ALLE SORELLE DI VITA CONSACRATA AI FEDELI LAICI E A TUTTI GLI UOMINI E LE DONNE DI BUONA VOLONTÀ DI QUESTA NOSTRA

Dettagli

VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO

VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO I frati non predichino nella diocesi di alcun vescovo qualora dallo stesso vescovo sia stato loro proibito. E nessun frate osi

Dettagli

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Ci sono momenti nella storia in cui i popoli sono chiamati a compiere scelte decisive. Per noi europei, l inizio del XXI secolo rappresenta uno di

Dettagli

Gli ebrei nel medioevo. L istituzione di uno dei primi capri espiatori della Storia

Gli ebrei nel medioevo. L istituzione di uno dei primi capri espiatori della Storia Gli ebrei nel medioevo L istituzione di uno dei primi capri espiatori della Storia I rapporti tra ebrei e cristiani Gli ebrei entrarono nel turbine della storia, dopo la dissoluzione del loro stato, con

Dettagli

Pastorale. Iniziative E proposte alla diocesi 2015/16. Arcidiocesi di Torino

Pastorale. Iniziative E proposte alla diocesi 2015/16. Arcidiocesi di Torino Arcidiocesi di Torino Curia Metropolitana via Val della Torre, 3 10149 Torino (To) Tel. 011 5156300 www.diocesi.torino.it Arcidiocesi di Torino Curia Metropolitana via Val della Torre, 3 10149 Torino (To)

Dettagli

Stato, Chiese e pluralismo confessionale

Stato, Chiese e pluralismo confessionale Maria Fausta Maternini (ordinario di Diritto ecclesiastico nella Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Trieste) Matrimonio civile e matrimonio religioso SOMMARIO: 1. Il matrimonio rapporto

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO Il presente testo di statuto è stato approvato dal Consiglio Episcopale Permanente nella sessione del 22-25 gennaio 2007. Si consegna ufficialmente

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

INCONTRI NEOPROFESSI OSF - MONZA 19 OTTOBRE 2013

INCONTRI NEOPROFESSI OSF - MONZA 19 OTTOBRE 2013 INCONTRI NEOPROFESSI OSF - MONZA 19 OTTOBRE 2013 Interventi -------------------------------------------------------------------------------------------------------- FRANCESCO E LA CHIESA DEL SUO TEMPO

Dettagli

L AMORE DI CRISTO CI SOSPINGE. Lettera del Consiglio Episcopale Permanente alle comunità cristiane per un rinnovato impegno missionario

L AMORE DI CRISTO CI SOSPINGE. Lettera del Consiglio Episcopale Permanente alle comunità cristiane per un rinnovato impegno missionario L AMORE DI CRISTO CI SOSPINGE Lettera del Consiglio Episcopale Permanente alle comunità cristiane per un rinnovato impegno missionario Il Convegno Nazionale missionario del settembre 1998 a Bellaria, intitolato

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

ANNUNCIO E CATECHESI PER LA VITA CRISTIANA

ANNUNCIO E CATECHESI PER LA VITA CRISTIANA Conferenza Episcopale Italiana Commissione Episcopale per la dottrina della fede, l annuncio e la catechesi ANNUNCIO E CATECHESI PER LA VITA CRISTIANA Lettera alle comunità, ai presbiteri e ai catechisti

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

SINODO DEI VESCOVI III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA LE SFIDE PASTORALI SULLA FAMIGLIA NEL CONTESTO DELL EVANGELIZZAZIONE. Documento preparatorio

SINODO DEI VESCOVI III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA LE SFIDE PASTORALI SULLA FAMIGLIA NEL CONTESTO DELL EVANGELIZZAZIONE. Documento preparatorio SINODO DEI VESCOVI III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA LE SFIDE PASTORALI SULLA FAMIGLIA NEL CONTESTO DELL EVANGELIZZAZIONE Documento preparatorio Città del Vaticano 2013 I Il Sinodo: famiglia ed evangelizzazione

Dettagli

L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM)

L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM) L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM) Un Ordine Secolare, fin dall inizio, è un gruppo di fedeli cristiani che, inseriti e lavorando nella società, vivono la spiritualità di un Ordine religioso e

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Diocesi di Nicosia Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Largo Duomo,10 94014 Nicosia (EN) cod. fisc.: 90000980863 tel./fax 0935/646040 e-mail: cancelleria@diocesinicosia.it Ai

Dettagli

Guai a me se non predicassi il Vangelo

Guai a me se non predicassi il Vangelo Guai a me se non predicassi il Vangelo (1 Cor 9,16) Io dunque corro 1 Cor 9,26 La missione del catechista come passione per il Vangelo Viaggio Esperienza L esperienza di Paolo è stata accompagnata da un

Dettagli

Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi

Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi Lettera pastorale per la Quaresima 2012 di Mons. Dr. Vito Huonder Vescovo di Coira Questa Lettera pastorale va letta in chiesa

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

Incontrare il Signore in famiglia.

Incontrare il Signore in famiglia. temi pastorali Incontrare il Signore in famiglia. GIAMPAOLO DIANIN* Padova Se la fede è la storia di un grande amore, è nella famiglia - in cui oggi si vive una sorta di indifferenza - che essa deve essere

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

IL VOLTO MISSIONARIO DELLE PARROCCHIE IN UN MONDO CHE CAMBIA

IL VOLTO MISSIONARIO DELLE PARROCCHIE IN UN MONDO CHE CAMBIA Numeri 5/6 1 luglio 2004 IL VOLTO MISSIONARIO DELLE PARROCCHIE IN UN MONDO CHE CAMBIA Nota pastorale dell Episcopato italiano Introduzione Pag. 129 I. Comunicare e vivere il Vangelo tra la gente in un

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Benedetto XVI e i movimenti Il discorso ai vescovi portoghesi

Benedetto XVI e i movimenti Il discorso ai vescovi portoghesi Benedetto XVI e i movimenti Il discorso ai vescovi portoghesi dal Notiziario n. 21/2010 del Pontificio Consiglio per i Laici Negli ultimi mesi il Santo Padre è intervenuto ripetutamente a proposito dei

Dettagli

Confessione-Assoluzione censure-decreto 2000

Confessione-Assoluzione censure-decreto 2000 Confessione-Assoluzione censure-decreto 2000 Facoltà di assolvere da tutte le censure non riservate e non dichiarate L.V.D. XCI (2000) pp. 127-131 per tutto l anno Santo L anno giubilare in corso ha come

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

L ESERCIZIO DELLA LIBERTÀ RELIGIOSA IN ITALIA

L ESERCIZIO DELLA LIBERTÀ RELIGIOSA IN ITALIA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI UFFICIO DEL SEGRETARIO GENERALE Ufficio Studi e Rapporti Istituzionali USG 2 L ESERCIZIO DELLA LIBERTÀ RELIGIOSA IN ITALIA Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO

Dettagli

Il Quarantotto. 1. Cause di una rivoluzione

Il Quarantotto. 1. Cause di una rivoluzione Il Quarantotto 1. Cause di una rivoluzione Una crisi di tipo nuovo Intorno alla metà del 1800 una serie di ondate rivoluzionarie in Europa fece crollare l ordine della Restaurazione. Occorre comprendere

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Il Vangelo della famiglia in un mondo globalizzato

Il Vangelo della famiglia in un mondo globalizzato Il Vangelo della famiglia in un mondo globalizzato Mons. Vincenzo Paglia Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia Tra pochi mesi si riunirà a Roma il Sinodo Ordinario dei Vescovi su La Vocazione

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

AMALFI, 27 MARZO 2013 MESSA CRISMALE

AMALFI, 27 MARZO 2013 MESSA CRISMALE AMALFI, 27 MARZO 2013 MESSA CRISMALE 1 Reverendissimo P. Abate, Reverendi Presbiteri, Diaconi, Religiosi, Reverende Religiose, cari Seminaristi, amati fedeli Laici, siamo convocati nella Chiesa Cattedrale,

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Liceo Don Lorenzo Milani Romano di Lombardia

Liceo Don Lorenzo Milani Romano di Lombardia Lo Stato Cos è lo Stato Definizione ed elementi Organizzazione politica Lo Stato è un ente, un organizzazione che si forma quando un popolo che vive entro un territorio determinato, si sottopone all autorità

Dettagli

Linee orientative per la gestione dei beni negli Istituti di vita consacrata e nelle Società di vita apostolica

Linee orientative per la gestione dei beni negli Istituti di vita consacrata e nelle Società di vita apostolica Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto; a chi fu affidato molto, sarà richiesto molto di più (Lc 12, 48) Linee orientative

Dettagli

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit.

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit. OTTOBRE: Giornata del Carisma Introduzione TEMA: Fede e missione La mia intenzione è solamente questa: che [le suore] mi aiutino a salvare anime. (Corrispondenza, p. 7) Questa lapidaria intenzione, che

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

IL CONCETTO DI GOVERNO

IL CONCETTO DI GOVERNO IL CONCETTO DI GOVERNO La maggior parte degli italiani tende ad eguagliare la parola governo con le istituzioni pubbliche o con le persone impiegate dallo Stato, oppure ad associarla a concetti politici.

Dettagli

ITALIA. La Costituzione italiana sancisce la libertà di culto. Altre leggi e politiche

ITALIA. La Costituzione italiana sancisce la libertà di culto. Altre leggi e politiche La Costituzione italiana sancisce la libertà di culto. Altre leggi e politiche contribuiscono ad una pratica della religione in genere libera. Il Governo rispetta sostanzialmente la libertà di pratica

Dettagli

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014 Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita 6 ESSERE GENITORI: TRASMETTERE LA FEDE ED EDUCARE ALLA VITA "I genitori di Paola, 10 anni, sono

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

Ma il Vangelo non dice così

Ma il Vangelo non dice così ROBERTO NISBET Ma il Vangelo non dice così Esposizione delle differenze fra la chiesa cattolica romana e il Vangelo CLAUDIANA - TORINO www.claudiana.it - info@claudiana.it Avvertenza: Salvo pochi casi,

Dettagli

PROMOSSI ALLA GLORIA. Curtatone, non lontano dalla stazione Termini, ospite il pastore di origine svizzera Herman Parli, Francesco

PROMOSSI ALLA GLORIA. Curtatone, non lontano dalla stazione Termini, ospite il pastore di origine svizzera Herman Parli, Francesco Pagina 1 di 5 Francesco Toppi 1928-2014 di Eliseo Cardarelli PROMOSSI ALLA GLORIA Francesco Toppi 1928 2014 Il pastore Francesco Toppi era nato a Roma il 1 gennaio del 1928, da Gioacchino e Gina Gorietti,

Dettagli

Senato della Repubblica. Costituzione

Senato della Repubblica. Costituzione Senato della Repubblica Incontro con la Costituzione giugno 2010 A cura dell'ufficio comunicazione istituzionale del Senato della Repubblica La presente pubblicazione è edita dal Senato della Repubblica.

Dettagli

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7 NOSTROSIGNORE Is45,1 7 Sal146(145) At2,29 36 Gv21,5 7 Tra gli elementi costitutivi dell'esistenza umana, la dipendenza dell'uomo daun'autoritàè unfattoincontrovertibile. L'aggettivosostantivatokyriossignifica:

Dettagli

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione.

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Eugenio e Chiara Guggi (tramite le parole di Benedetto XVI) Il laico dev essere

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 2 A Corso: BIENNIO UNICO COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 2 A Corso: BIENNIO UNICO COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO Classe: 2 A RELIGIONE CATTOLICA 9788810612521 BOCCHINI SERGIO NUOVO RELIGIONE E RELIGIONI + CD ROM BIBBIA GERUSALEMME / VOLUME UNICO U EDB EDIZ.DEHONIANE BO (CED) 20,30 No No No LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

Dettagli

MOVIMENTO IMPEGNO E TESTIMONIANZA "MADRE DELL'EUCARISTIA"

MOVIMENTO IMPEGNO E TESTIMONIANZA MADRE DELL'EUCARISTIA MOVIMENTO IMPEGNO E TESTIMONIANZA "MADRE DELL'EUCARISTIA" Via delle Benedettine, 91-00135 ROMA Tel. 063380587; 063387275 Fax 063387254 Internet: http://www.madredelleucaristia.it E-mail: mov.imp.test@madredelleucaristia.it

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

LETTERA DEI VESCOVI PER LA RICONSEGNA DEL TESTO IL RINNOVAMENTO DELLA CATECHESI

LETTERA DEI VESCOVI PER LA RICONSEGNA DEL TESTO IL RINNOVAMENTO DELLA CATECHESI LETTERA DEI VESCOVI PER LA RICONSEGNA DEL TESTO IL RINNOVAMENTO DELLA CATECHESI 1. Il rinnovamento della catechesi, pubblicato nel 1970 sotto la spinta del Concilio Vaticano II, ha segnato decisamente,

Dettagli

SI APRIRONO LORO GLI OCCHI LO RICONOBBERO E LO ANNUNZIARONO

SI APRIRONO LORO GLI OCCHI LO RICONOBBERO E LO ANNUNZIARONO DIOCESI DI ROMA CONVEGNO DIOCESANO 2009 SI APRIRONO LORO GLI OCCHI LO RICONOBBERO E LO ANNUNZIARONO APPARTENENZA ECCLESIALE E CORRESPONSABILITÀ PASTORALE RELAZIONI DI SINTESI 1 SINTESI DELLE RELAZIONI

Dettagli

Scheda n.?? Traccia dell intervento di Mauro Magatti

Scheda n.?? Traccia dell intervento di Mauro Magatti Scheda n.?? I VOLTI DI UN TERRITORIO CHE CAMBIA Traccia dell intervento di Mauro Magatti 1 Voglio tenere l equivoco contenuto nel titolo, che mi sembra fecondo: si parla del volto del territorio che cambia

Dettagli

DECRETO Inter mirifica SUGLI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE SOCIALE INTRODUZIONE

DECRETO Inter mirifica SUGLI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE SOCIALE INTRODUZIONE Significato dei termini DECRETO Inter mirifica SUGLI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE SOCIALE INTRODUZIONE 1. Tra le meravigliose invenzioni tecniche che, soprattutto nel nostro tempo, l ingegno umano è riuscito,

Dettagli

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel.

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel. Denominazione Anna Lapini - Povere glie dalle Sacre Stimmate Il Gignoro - C.S.D. Diaconia Valdese orentina L. F. Orvieto - Suore Passioniste Paolo VI - glie della carità di San Vincenzo de Paoli Santa

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Venga il Tuo Regno! COMISSIONE CENTRALE PER LA REVISIONE DEGLI STATUTI DEL REGNUM CHRISTI Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Cari promotori

Dettagli

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Forse sarebbe necessario che iniziassi correggendo il titolo di questa mia breve introduzione: non cultura, creatività e sviluppo sostenibile, ma cultura globalizzata,

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

Scoperchiarono il tetto dalla parte dov era Gesù (Mc 2,4) Sinodalità Conversione Missione

Scoperchiarono il tetto dalla parte dov era Gesù (Mc 2,4) Sinodalità Conversione Missione Arcidiocesi di Salerno Campagna Acerno CONVEGNO PASTORALE DIOCESANO 16-17-18 giugno 2015 Scoperchiarono il tetto dalla parte dov era Gesù (Mc 2,4) Sinodalità Conversione Missione STRUMENTO DI LAVORO alla

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

TESTO PROVVISORIO ESC

TESTO PROVVISORIO ESC Convegno Internazionale San Josemaría e il pensiero teologico Roma, 14-15-16 novembre 2013 TRA CARISMA E DIRITTO: LA VITA DI UN SANTO Prof. Gaetano Lo Castro 1. Non legislatore: san Josemaría non apparteneva

Dettagli

Chiesa e Stato in Italia dall Unità a oggi di Marco Impagliazzo

Chiesa e Stato in Italia dall Unità a oggi di Marco Impagliazzo Chiesa e Stato in Italia dall Unità a oggi di Marco Impagliazzo I cattolici non furono contrari all Italia ma al processo di unificazione italiana come venne configurandosi dopo il 1848, come portato dei

Dettagli

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO GRUPPOPRIMAMEDIA Scheda 03 CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO Nella chiesa generosita e condivisione Leggiamo negli Atti degli Apostoli come è nata la comunità cristiana di Antiochia. Ad Antiochia svolgono

Dettagli

la comunità educante

la comunità educante la comunità educante angelo Scola cardinale arcivescovo di milano la comunità educante Nota sulla proposta pastorale del triennio 2011-2014 isbn 978-88-6894-017-1 Il bene della famiglia Per confermare

Dettagli

Linee di ricerca e progettazione sociale. sommario. A cura di Tiziana Ciampolini. 1. Le attività di ricerca

Linee di ricerca e progettazione sociale. sommario. A cura di Tiziana Ciampolini. 1. Le attività di ricerca Linee di ricerca e progettazione sociale A cura di Tiziana Ciampolini sommario 1. Le attività di ricerca 2. Le conoscenze maturate grazie all attività di ricerca 3. Dalla ricerca alla sperimentazione Tiziana

Dettagli

Segretariato per i non cristiani Pentecoste 1984 INTRODUZIONE

Segretariato per i non cristiani Pentecoste 1984 INTRODUZIONE Segretariato per i non cristiani Pentecoste 1984 L ATTEGGIAMENTO DELLA CHIESA DI FRONTE AI SEGUACI DI ALTRE RELIGIONI (Riflessioni e orientamenti su dialogo e missione) Una tappa nuova INTRODUZIONE 1.

Dettagli

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda ANDREA FONTANA Storyselling Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda Impostazione grafica di Matteo Bologna Design, NY Fotocomposizione e redazione: Studio Norma,

Dettagli

Decàpo. Laboratorio Annuale di Formazione al Primo Annuncio. Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria

Decàpo. Laboratorio Annuale di Formazione al Primo Annuncio. Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria Decàpoli Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria Laboratorio Annuale di Formazione al Primo Annuncio Va nella tua casa, dai tuoi, annunzia loro ciò che il Signore ti ha fatto e la

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Presentazione Prologo all edizione francese

Presentazione Prologo all edizione francese INDICE Presentazione Prologo all edizione francese IX XVIII PARTE PRIMA CAPITOLO I Finché portiamo noi stessi, non portiamo nulla che possa valere 3 CAPITOLO II Non dobbiamo turbarci di fronte ai nostri

Dettagli

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio.

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio, recita un noto proverbio africano. Perché la famiglia

Dettagli

Ad gentes 1 www.olir.it

Ad gentes 1 www.olir.it DECRETO Ad gentes SULL ATTIVITÀ MISSIONARIA DELLA CHIESA PROEMIO 1. Inviata per mandato divino alle genti per essere «sacramento universale di salvezza» la Chiesa, rispondendo a un tempo alle esigenze

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Cristo, tu ci sei necessario! La responsabilità dei battezzati nell annuncio di Gesù Cristo

Cristo, tu ci sei necessario! La responsabilità dei battezzati nell annuncio di Gesù Cristo DIOCESI DI ROMA Convegno pastorale 2013 Cristo, tu ci sei necessario! La responsabilità dei battezzati nell annuncio di Gesù Cristo Relazione del Cardinale Vicario Basilica di San Giovanni in Laterano,

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

Dai cantieri alle linee diocesane

Dai cantieri alle linee diocesane DUOMO DI MILANO, 28 MAGGIO 2013 Dai cantieri alle linee diocesane Convocazione Diocesana del Clero e intervento dell Arcivescovo Supplemento RIVISTA DIOCESANA MILANESE Mensile della Diocesi di Milano ANNO

Dettagli

Strutture a disposizione delle Parrocchie

Strutture a disposizione delle Parrocchie ARCIDIOCESI DI MILANO Ufficio Amministrativo Diocesano Strutture a disposizione delle Parrocchie MANUTENZIONE PROGRAMMATA DEGLI IMMOBILI: FASCICOLO TECNICO DEL FABBRICATO E PIANO DI MANUTENZIONE 1 Don

Dettagli