CINEMα. Applicativo per la gestione del noleggio a distanza.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CINEMα. Applicativo per la gestione del noleggio a distanza. www.marencovini.com. www.lafavolamia.net. www.galleriarepetto.it. www.coverpage."

Transcript

1 CINEMα Applicativo per la gestione del noleggio a distanza Rotterdam Marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari - Corso Italia, Acqui Terme ( AL ) Tel e Fax:

2 SOMMARIO DESCRIZIONE DEL PRODOTTO...3 IL NETWORK Descrizione...3 Accesso alla sezione hard...3 Organizzazione elenco videoteche...4 PAGINE DEDICATE ALLE VIDEOTECHE...4 IL VISUALIZZATORE...4 SEZIONE AMMINISTRAZIONE VIDEOTECHE...6 SEZIONE ECONOMICA...6 ABBONAMENTI EFFETTUATI DIRETTAMENTE DALLE VIDEOTECHE...7 DURATA E COSTI DEL NOLEGGIO...7 CONNESSIONE AL TELEVISORE Ingresso VGA sul televisore...7 Uscita S-Video dal PC...8 Convertitori VGA TV...8 Soluzioni Wireless...8 SICUREZZA Garanzie di sicurezza ed unicità del noleggio...9 Gestione del blocco copie...9 COMPITI SPETTANTI ALLA VIDEOTECHE...10 RIASSUNTO FASI DEL NOLEGGIO...10 COSTO DEL PRODOTTO di 10

3 Questo applicativo permette il noleggio dei contenuti di DVD partendo da un supporto fisico sito all interno di un lettore di un server remoto. Attraverso questo sistema un utente può, accedendo al network oppure al sito di una videoteca affiliata, ricercare un film, richiederne la disponibilità e, in caso affermativo, noleggiare la visione del contenuto da fruire in forma privata e domestica. Infatti dopo la conferma ed il pagamento, attraverso l infrastruttura dell applicativo che verrà illustrata, una copia fisica del DVD selezionato verrà bloccata nel distributore della videoteca associata al noleggio per il tempo in cui deve restare disponibile per la fruizione on-line. Per il primo bimestre (estendibile al secondo se richiesto da ANVI) l applicativo sarà accessibile solo tramite il network. DESCRIZIONE Sarà accessibile da un indirizzo web definito. Per il(i) bimestre iniziale presenterà 50 titoli cinematografici e sarà possibile, per l utente finale, richiedere la disponibilità di un titolo non in elenco attraverso un apposito form di richiesta. Successivamente il numero di titoli a disposizione aumenterà sino ad un massimo di 500, sezione hard inclusa; fermo restando la possibilità per l utente finale di richiedere un film non disponibile o non presente. Con l aumentare del numero dei titoli disponibili si forma automaticamente il catalogo con relativi campi di ricerca. Nella scheda del film sarà visualizzata oltre alla locandina tutti i dati quali titolo, anno di uscita, regista, cast, trama ed il numero di copie presenti nel network. Un pulsante all interno della scheda stessa permetterà la richiesta della disponibilità; questa richiesta attiverà la procedura attraverso la quale viene selezionata la videoteca a cui assegnare il noleggio. Questa procedura sarà illustrata nel paragrafo successivo. Se il film è disponibile l utente avrà la possibilità di confermare il noleggio, utilizzando un abbonamento che ha già sottoscritto (sia sul network, sia in una delle videoteche aderenti), farne uno nuovo pagandolo con carta di credito oppure scegliere di pagare la visione singola. Confermato quindi il noleggio il sistema attiverà una procedura che bloccherà il film sul distributore della videoteca selezionata attraverso il sistema di prenotazione dello stesso. (Per effettuare questo ogni videoteca dovrà attivare uno o più utenti fittizi per permettere il blocco senza utilizzare l abbonamento fisico del cliente, che potrebbe di fatto anche non averlo). Nel caso di richiesta attraverso il form la selezione della videoteca avverrà secondo la stessa procedura utilizzata per il noleggio automatico ma in questo caso la videoteca stessa dovrà fornire ad ALFABAT il DVD da inserire nel server remoto. Sul network sarà visibile in ogni momento il numero di titoli presenti ed il numero totale della profondità di copie ACCESSO SEZIONE HARD Per quanto riguarda la sezione Hard del network, se sarà presente (in base alle indicazioni ANVI), il suo accesso sarà regolamentato da indicazioni specifiche dell ANVI stessa. 3 di 10

4 ORGANIZZAZIONE ELENCO VIDEOTECHE Ogni richiesta di noleggio ricevuta attraverso il network sarà ripartita a turno fra le videoteche presenti sul network stesso utilizzando questo coefficiente prendendo sempre la videoteca con il più alto: Profondità di copie della videoteca del titolo richiesto Numero di richieste ricevute dal network per quel titolo * Numero totale noleggi effettuati sul network dalla videoteca A parità di coefficiente si seleziona la videoteca che ha effettuato l ultimo noleggio più indietro nel tempo. Selezionata la videoteca che ha diritto di rispondere alla richiesta si attiva la procedura per la richiesta della disponibilità di quel dato titolo, in caso positivo si procede ad assegnare il noleggio altrimenti si prosegue nell ordine dettato dal coefficiente e dall anzianità dell ultimo noleggio. Dopo il periodo di solo network (1 / 2 bimestri) ogni videoteca avrà diritto ad alcune pagine a lei dedicate, quindi con logo e descrizione, in cui saranno riportati i film che mette a disposizione per il noleggio on line il tutto linkato dal loro sito. Sarà possibile procedere anche l abbonamento direttamente da queste pagine. Il noleggio effettuato direttamente da queste pagine sarà assegnato alla videoteca intestataria del noleggio ma non andrà a influire sull ordinamento di priorità gestito dal network. Se il film ricercato non fosse disponibile presso la videoteca, il sistema (a richiesta) testerà la presenza anche sul network; in caso positivo il cliente sarà lì direzionato ed avverrà il noleggio. In questo caso l importo del noleggio sarà assegnato alla videoteca che ne ha la disponibilità secondo l ordinamento classico prevedendo comunque la possibilità di una percentuale alla videoteca titolare del cliente. L accesso alla sezione Hard sarà possibile da queste pagine nel momento in cui queste saranno attivate con le modalità previste dalla legge. Il visualizzatore è il software che permette l effettiva gestione della visione. Prevede un installazione con funzione ClickOnce che risulta molto più immediata per l utente finale in quanto fa una sola domanda e procede senza ulteriori complicazioni. L avvio del visualizzatore richiede l inserimento della chiave alfanumerica ricevuta dal cliente al momento del pagamento del noleggio; la schermata successiva permetterà quindi di effettuare le varie selezioni del DVD (lingua, sottotitoli, eventuale partenza da una data scena), cliccando sul pulsante prepara visione (nell immagine con etichetta Download) sarà avviata la preparazione del buffer, il tempo di attesa sarà stimato in base all effettivo stato della connessione in quel momento. Per connessioni ADSL da 6 Mega in su effettive non è necessario buffer di 5/6 minuti ma ne viene comunque creato uno di 5/6 minuti per sopperire ad eventuali problemi. 4 di 10

5 I comandi previsti dal visualizzatore sono: Play, Stop, Pausa, Gestione volume, Attiva/Disattiva sottotitoli, capitolo precedente e capitolo successivo, Menu DVD. Sono previste le modalità schermo intero e finestra, nella modalità schermo intero i comandi compaiono in basso solo con il movimento del mouse. Il visualizzatore permette la visione esclusivamente per il noleggio pagato (film e durata). L ora a cui fa riferimento il noleggio è l ora del server centrale e non quella della macchina utente. Al termine della visione nulla del film rimane sul pc del utente. 5 di 10

6 In questa sezione privata ogni videoteca può: Visualizzare i noleggi ricevuti con un elenco stampabile con i seguenti dati: utente, film, data e ora di inizio e fine noleggio, importo del noleggio Pagina di gestione incassi dal network In questa sezione ogni videoteca avrà sempre aggiornato il suo credito (causato dai noleggi ricevuti decurtato degli importi già incassati) verso il network e potrà in ogni momento richiederne l accredito con un semplice click Elenco completo dei DVD presenti sul network per l indicazione del numero di licenze modificabile solo per difetto rispetto a quelle dichiarate tramite autocertificazione oppure documento contabile Elenco completo delle prossime uscite per indicazione titoli da acquistare Il pagamento degli abbonamenti e dei singoli noleggi vengono incassati attraverso il POS virtuale di alfabat attraverso il circuito bankpass. Ad ogni noleggio viene inviata una mail alla videoteca interessata, viene aggiornato l elenco dei noleggi nell area di amministrazione ed in più utilizzando il metodo di prenotazione del distributore ogni videoteca ha, in ogni momento, un riscontro (esterno da quello che può fornire alfabat) di tutti i noleggi avvenuti tramite il sistema. Come precedentemente illustrato ogni volta che la videoteca richiederà l accredito questo verrà effettuato decurtato esclusivamente delle spese bancarie di transazione della carta di credito (2% dell importo). 6 di 10

7 Questo tipo di abbonamenti permetteranno l accesso e quindi il noleggio sia dalle pagine della videoteca sia attraverso il network. In questo caso se l ingresso è effettuato dal sito della videoteca allora il noleggio sarà assegnato dal sistema alla videoteca proprietaria, altrimenti se il cliente accede direttamente dal network il noleggio sarà assegnato dall ordinamento del sistema conteggiando l eventuale provvigione. Se invece un cliente accede al sito della videoteca e lì non riscontra la disponibilità del titolo gli sarà richiesto se vuole controllare la disponibilità sul network; se questa viene riscontrata allora il noleggio sarà assegnato secondo la procedura sopra descritta ma la videoteca di partenza riceverà una provvigione. L abbonamento effettuato sul network sarà invece valido solo sul network e non prevede provvigioni. Il sistema prevede un costo minimo di noleggio che dovrà essere concordato tra tutte le videoteche affiliate. Ogni videoteca potrà dalle pagine del proprio sito offrire promozioni abbinate agli abbonamenti ma la parte di promozione (Ad es. noleggio gratuito) potrà essere utilizzata solo per i noleggi all interno del proprio sito. Costi e tempi per il noleggio attraverso il network dovranno necessariamente essere concordati tra tutte le videoteche aderenti. Sarà quindi possibile definire diversi tipi di abbonamento, diversi tempi di noleggio con diversi costi. Per la connessione al televisore ci sono diverse soluzioni. INGRESSO VGA SUL TELEVISORE Quasi tutti i televisori di nuova generazione (LCD o PLASMA) sono già dotati di ingresso VGA per il segnale video e di in jack audio-in per l ingresso dell audio. Questo permette di collegare direttamente il pc al televisore tramite una prolunga VGA acquistabile presso qualunque negozio di elettronica (5 metri circa 20 su misco store) per il segnale video e di un semplice cavo audio. 7 di 10

8 USCITA S-VIDEO DAL PC Molti pc e la maggioranza dei portatili hanno già inserita al loro interno un uscita s-video che permette di inviare il segnale direttamente al televisore. In questo caso la connessione prevede solo un cavo acquistabile ad una decina di euro che ci collega all uscita S-video out presente sul pc e all uscita audio tramite il jack e che termina con i 3 cavi RCA composito che sono o direttamente collegabili al televisore oppure, se in questo è presente solo l ingresso SCART, sono innestabili ad un adattatore. CONVERTITORI VGA -> TV Vi sono diversi tipi di convertitori VGA-TV a seconda del modello, della marca, della risoluzione massima supportata e della presenza del telecomando i prezzi variano partendo da circa 50 a circa 150. Quello qui sotto riportato viene circa 90 ed è completo di tutta la cavetteria e del telecomando. Un prodotto come questo non necessita di configurazioni particolari, va esclusivamente collegato SOLUZIONI WIRELESS Anche nel caso in cui il televisore avesse l ingresso VGA è comunque consigliabile optare per dei convertitori VGA -> TV per le soluzioni wireless in quanto risultano più economiche. Anche in questo caso ci sono diversi modelli con costi diversi, quello qui riportato trasmette sino a mt. 100 (in aria libera), ed il suo costo si aggira intorno ai di 10

9 GARANZIE DI SICUREZZA ED UNICITÁ DEL NOLEGGIO 1. Corrispondenza tra licenze acquistate (supporti fisici) e noleggi contemporanei Come precedentemente spiegato il controllo dell'utilizzo del solo numero delle licenze acquistate da ogni singola videoteca avviene attraverso l'interfacciamento del nostro applicativo con il software di prenotazione dei distributori che permette di rendere non disponibile la copia noleggiata on-line (La prenotazione in questo caso durerà tanto quanto la durata del noleggio) e di non permettere il noleggio on-line se tutte le copie fisiche sono già impegnate. La possibilità di accesso alla cache viene comunque interrotta quando scade la finestra temporale associata al noleggio in corso anche se la visione del film non è ancora terminata. 2. Codice avvio noleggio Il codice di avvio noleggio viene generato in maniera casuale non legata quindi ad esempio né al cliente, né al film noleggiato e neppure alla videoteca selezionata. Attraverso questo chiave il server può impedire l accesso del visualizzatore se la richiesta avviene al di fuori della finestra di noleggio oppure se vi è già una visione avviata con quel codice. 3. Scambio informazioni fra client e server Tutti gli scambi di informazioni e le richieste sono effettuate con connessioni HTTPS 4. Cache sul server e buffer sul client La cache presente sul server oltre ad essere all interno di cartelle protette da password è composta da blocchi crittografati attraverso l algoritmo Rijndael (AES) con chiave a 128 bit***. Il buffer presente sul client è composto dai blocchi ricevuti dal server crittografati quindi come sopra, decrittati al volo durante la visione solo all interno del visualizzatore e vengono eliminati una volta utilizzati. 5. Al termine della visione non rimane nulla sul PC del client *** Algoritmo utilizzato da NSA (National Security Agency) per crittografare contenuti SECRET (128 bit) e TOP SECRET (256). Da Wikipedia: Attualmente una ricerca esaustiva è impraticabile: la chiave a 128 bit produce 3,4 x combinazioni diverse GESTIONE DEL BLOCCO COPIE Se presente modulo prenotazione WEB: Creazione di uno o più utenti clienti (a seconda se sono presenti blocchi su un massimo di prenotazioni) che il sistema utilizzerà per effettuare le prenotazioni. Se presente modulo prenotazione SMS: Verrà addebitato il costo per l invio degli SMS da parte del sistema per la richiesta della disponibilità e per l eventuale prenotazione. Se non presente nessun modulo: La videoteca dovrà tenere fermi tanti DVD quanti ne vuole mettere a disposizione on-line. 9 di 10

10 Ogni videoteca dovrà: comunicare il numero di licenze acquistate per ogni titolo in uscita attraverso l invio di un documento contabile o di una autocertificazione inviare listato dei noleggi effettuati relativi ai titoli messi a disposizione del sistema alfabat Avere il modulo per prenotazione via SMS o WEB per il proprio distributore oppure consegnare fisicamente i supporti che si intende rendere disponibili on-line Ecco le fasi del processo di noleggio tramite il network: 1. Accesso al sito da parte di un utente 2. Selezione del film tramite la ricerca e la scheda 3. Richiesta disponibilità 4. (Fase invisibile al cliente) Selezione della videoteca che ha la disponibilità in quel momento del film richiesto 5. Fase di conferma noleggio tramite abbonamento o pagamento diretto con carta di credito 6. (Fase invisibile al cliente) Invio del messaggio di blocco al distributore della videoteca selezionata per il noleggio Invio mail automatica alla videoteca selezionata dell avvenuto noleggio Aggiornamento elenco noleggi e credito della videoteca selezionata 7. Ricezione a video e via del codice alfanumerico corrispondente al noleggio 8. Accesso al visualizzatore tramite un link 9. Inserimento del codice ed avvio visione 10. Fine visione, chiusura del visualizzatore Il costo per ogni videoteca sarà suddiviso in start up e canone annuale. Il costo di start up per le videoteche associate ANVI sarà di 2.700,00 Il costo di start up per le videoteche non associate ANVI sarà di 3.700,00 Il canone annuale sarà di 500,00 Per le videoteche associate ANVI che aderiscono immediatamente al sistema il costo di start up sarà di 2.500,00 e il canone del primo anno di 250,00 Per le videoteche non associate ANVI che aderiscono immediatamente al sistema il costo di start up sarà di 3.500,00 e il canone del primo anno di 250,00 La eventuale associazione ANVI potrà slittare al termine del( dei) bimestre iniziale L adesione iniziale al network comporta l obbligo da parte della videoteca della corresponsione dello start up iniziale ( 2.500,00), ma a parziale deroga su quanto sopra scritto, la videoteca potrà corrispondere solo 400,00 anticipati al momento dell affiliazione pari a mesi 2 di utilizzo del sistema ( quota bimestrale che potrà eventualmente se concordato con ANVI rinnovata per un ulteriore bimestre) e non pagare il rimanente saldo se il network sarà reso non disponibile per interventi di natura giudiziaria. ( il versamento della quota bimestrale dovrà essere anticipato e non potrà essere reso in nessun caso). A questi costi va aggiunto esclusivamente il contributo di 2,30 per ogni titolo che si intende rendere disponibile on-line per l acquisto dei supporti. 10 di 10

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione SKY on DEMAND Guida all attivazione e navigazione . Il Nuovo Sky On Demand: dettagli 1/2 Che cosa è il nuovo Sky On Demand Il nuovo Sky On Demand è il Servizio che consente di accedere ad un intera videoteca

Dettagli

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0 Sottotitolo Pagina 2 di 14 Un doppio clic sull icona per avviare il programma. DiKe Pagina 3 di 14 Questa è la pagina principale del programma DiKe,

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

QUIPAGO - MODALITÀ PAYMENT

QUIPAGO - MODALITÀ PAYMENT E-Commerce Qui Pago è l offerta di Key Client per il Commercio Elettronico: un Pos virtuale altamente affidabile ed efficiente che prevede diverse modalità d utilizzo: Payment (integrazione col sito del

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Nonostante esistano già in rete diversi metodi di vendita, MetaQuotes il programmatore di MetaTrader 4, ha deciso di affidare

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Informazioni generali Questo manuale fornisce informazioni e istruzioni per l ascolto e la creazione

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Perché un software gestionale?

Perché un software gestionale? Gestionale per stabilimenti balneari Perché un software gestionale? Organizzazione efficiente, aumento della produttività, risparmio di tempo. Basato sulle più avanzate tecnologie del web, può essere installato

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

beyond Gestionale per centri Fitness

beyond Gestionale per centri Fitness beyond Gestionale per centri Fitness Fig. 1 Menu dell applicazione La finestra del menù consente di avere accesso a tutte le funzioni del sistema. Inoltre, nella finestra del menù, sono visualizzate alcune

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO Puntas è un software sviluppato per la gestione di saloni di parrucchieri, centri

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

GUIDA OPERATIVA ALLE OPERAZIONI

GUIDA OPERATIVA ALLE OPERAZIONI PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA OPERATIVA ALLE OPERAZIONI DI SMOBILIZZO DEL CREDITO CERTIFICATO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE AMMINISTRAZIONI DEBITRICI Versione 1.1 del 06/12/2013

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo 1. Credenziali di accesso alla piattaforma Ai fini della trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma 1 Il Momento Legislativo Istruzioni stampa Messaggi e Ricevute relative

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli