CINEMα. Applicativo per la gestione del noleggio a distanza.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CINEMα. Applicativo per la gestione del noleggio a distanza. www.marencovini.com. www.lafavolamia.net. www.galleriarepetto.it. www.coverpage."

Transcript

1 CINEMα Applicativo per la gestione del noleggio a distanza Rotterdam Marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari - Corso Italia, Acqui Terme ( AL ) Tel e Fax:

2 SOMMARIO DESCRIZIONE DEL PRODOTTO...3 IL NETWORK Descrizione...3 Accesso alla sezione hard...3 Organizzazione elenco videoteche...4 PAGINE DEDICATE ALLE VIDEOTECHE...4 IL VISUALIZZATORE...4 SEZIONE AMMINISTRAZIONE VIDEOTECHE...6 SEZIONE ECONOMICA...6 ABBONAMENTI EFFETTUATI DIRETTAMENTE DALLE VIDEOTECHE...7 DURATA E COSTI DEL NOLEGGIO...7 CONNESSIONE AL TELEVISORE Ingresso VGA sul televisore...7 Uscita S-Video dal PC...8 Convertitori VGA TV...8 Soluzioni Wireless...8 SICUREZZA Garanzie di sicurezza ed unicità del noleggio...9 Gestione del blocco copie...9 COMPITI SPETTANTI ALLA VIDEOTECHE...10 RIASSUNTO FASI DEL NOLEGGIO...10 COSTO DEL PRODOTTO di 10

3 Questo applicativo permette il noleggio dei contenuti di DVD partendo da un supporto fisico sito all interno di un lettore di un server remoto. Attraverso questo sistema un utente può, accedendo al network oppure al sito di una videoteca affiliata, ricercare un film, richiederne la disponibilità e, in caso affermativo, noleggiare la visione del contenuto da fruire in forma privata e domestica. Infatti dopo la conferma ed il pagamento, attraverso l infrastruttura dell applicativo che verrà illustrata, una copia fisica del DVD selezionato verrà bloccata nel distributore della videoteca associata al noleggio per il tempo in cui deve restare disponibile per la fruizione on-line. Per il primo bimestre (estendibile al secondo se richiesto da ANVI) l applicativo sarà accessibile solo tramite il network. DESCRIZIONE Sarà accessibile da un indirizzo web definito. Per il(i) bimestre iniziale presenterà 50 titoli cinematografici e sarà possibile, per l utente finale, richiedere la disponibilità di un titolo non in elenco attraverso un apposito form di richiesta. Successivamente il numero di titoli a disposizione aumenterà sino ad un massimo di 500, sezione hard inclusa; fermo restando la possibilità per l utente finale di richiedere un film non disponibile o non presente. Con l aumentare del numero dei titoli disponibili si forma automaticamente il catalogo con relativi campi di ricerca. Nella scheda del film sarà visualizzata oltre alla locandina tutti i dati quali titolo, anno di uscita, regista, cast, trama ed il numero di copie presenti nel network. Un pulsante all interno della scheda stessa permetterà la richiesta della disponibilità; questa richiesta attiverà la procedura attraverso la quale viene selezionata la videoteca a cui assegnare il noleggio. Questa procedura sarà illustrata nel paragrafo successivo. Se il film è disponibile l utente avrà la possibilità di confermare il noleggio, utilizzando un abbonamento che ha già sottoscritto (sia sul network, sia in una delle videoteche aderenti), farne uno nuovo pagandolo con carta di credito oppure scegliere di pagare la visione singola. Confermato quindi il noleggio il sistema attiverà una procedura che bloccherà il film sul distributore della videoteca selezionata attraverso il sistema di prenotazione dello stesso. (Per effettuare questo ogni videoteca dovrà attivare uno o più utenti fittizi per permettere il blocco senza utilizzare l abbonamento fisico del cliente, che potrebbe di fatto anche non averlo). Nel caso di richiesta attraverso il form la selezione della videoteca avverrà secondo la stessa procedura utilizzata per il noleggio automatico ma in questo caso la videoteca stessa dovrà fornire ad ALFABAT il DVD da inserire nel server remoto. Sul network sarà visibile in ogni momento il numero di titoli presenti ed il numero totale della profondità di copie ACCESSO SEZIONE HARD Per quanto riguarda la sezione Hard del network, se sarà presente (in base alle indicazioni ANVI), il suo accesso sarà regolamentato da indicazioni specifiche dell ANVI stessa. 3 di 10

4 ORGANIZZAZIONE ELENCO VIDEOTECHE Ogni richiesta di noleggio ricevuta attraverso il network sarà ripartita a turno fra le videoteche presenti sul network stesso utilizzando questo coefficiente prendendo sempre la videoteca con il più alto: Profondità di copie della videoteca del titolo richiesto Numero di richieste ricevute dal network per quel titolo * Numero totale noleggi effettuati sul network dalla videoteca A parità di coefficiente si seleziona la videoteca che ha effettuato l ultimo noleggio più indietro nel tempo. Selezionata la videoteca che ha diritto di rispondere alla richiesta si attiva la procedura per la richiesta della disponibilità di quel dato titolo, in caso positivo si procede ad assegnare il noleggio altrimenti si prosegue nell ordine dettato dal coefficiente e dall anzianità dell ultimo noleggio. Dopo il periodo di solo network (1 / 2 bimestri) ogni videoteca avrà diritto ad alcune pagine a lei dedicate, quindi con logo e descrizione, in cui saranno riportati i film che mette a disposizione per il noleggio on line il tutto linkato dal loro sito. Sarà possibile procedere anche l abbonamento direttamente da queste pagine. Il noleggio effettuato direttamente da queste pagine sarà assegnato alla videoteca intestataria del noleggio ma non andrà a influire sull ordinamento di priorità gestito dal network. Se il film ricercato non fosse disponibile presso la videoteca, il sistema (a richiesta) testerà la presenza anche sul network; in caso positivo il cliente sarà lì direzionato ed avverrà il noleggio. In questo caso l importo del noleggio sarà assegnato alla videoteca che ne ha la disponibilità secondo l ordinamento classico prevedendo comunque la possibilità di una percentuale alla videoteca titolare del cliente. L accesso alla sezione Hard sarà possibile da queste pagine nel momento in cui queste saranno attivate con le modalità previste dalla legge. Il visualizzatore è il software che permette l effettiva gestione della visione. Prevede un installazione con funzione ClickOnce che risulta molto più immediata per l utente finale in quanto fa una sola domanda e procede senza ulteriori complicazioni. L avvio del visualizzatore richiede l inserimento della chiave alfanumerica ricevuta dal cliente al momento del pagamento del noleggio; la schermata successiva permetterà quindi di effettuare le varie selezioni del DVD (lingua, sottotitoli, eventuale partenza da una data scena), cliccando sul pulsante prepara visione (nell immagine con etichetta Download) sarà avviata la preparazione del buffer, il tempo di attesa sarà stimato in base all effettivo stato della connessione in quel momento. Per connessioni ADSL da 6 Mega in su effettive non è necessario buffer di 5/6 minuti ma ne viene comunque creato uno di 5/6 minuti per sopperire ad eventuali problemi. 4 di 10

5 I comandi previsti dal visualizzatore sono: Play, Stop, Pausa, Gestione volume, Attiva/Disattiva sottotitoli, capitolo precedente e capitolo successivo, Menu DVD. Sono previste le modalità schermo intero e finestra, nella modalità schermo intero i comandi compaiono in basso solo con il movimento del mouse. Il visualizzatore permette la visione esclusivamente per il noleggio pagato (film e durata). L ora a cui fa riferimento il noleggio è l ora del server centrale e non quella della macchina utente. Al termine della visione nulla del film rimane sul pc del utente. 5 di 10

6 In questa sezione privata ogni videoteca può: Visualizzare i noleggi ricevuti con un elenco stampabile con i seguenti dati: utente, film, data e ora di inizio e fine noleggio, importo del noleggio Pagina di gestione incassi dal network In questa sezione ogni videoteca avrà sempre aggiornato il suo credito (causato dai noleggi ricevuti decurtato degli importi già incassati) verso il network e potrà in ogni momento richiederne l accredito con un semplice click Elenco completo dei DVD presenti sul network per l indicazione del numero di licenze modificabile solo per difetto rispetto a quelle dichiarate tramite autocertificazione oppure documento contabile Elenco completo delle prossime uscite per indicazione titoli da acquistare Il pagamento degli abbonamenti e dei singoli noleggi vengono incassati attraverso il POS virtuale di alfabat attraverso il circuito bankpass. Ad ogni noleggio viene inviata una mail alla videoteca interessata, viene aggiornato l elenco dei noleggi nell area di amministrazione ed in più utilizzando il metodo di prenotazione del distributore ogni videoteca ha, in ogni momento, un riscontro (esterno da quello che può fornire alfabat) di tutti i noleggi avvenuti tramite il sistema. Come precedentemente illustrato ogni volta che la videoteca richiederà l accredito questo verrà effettuato decurtato esclusivamente delle spese bancarie di transazione della carta di credito (2% dell importo). 6 di 10

7 Questo tipo di abbonamenti permetteranno l accesso e quindi il noleggio sia dalle pagine della videoteca sia attraverso il network. In questo caso se l ingresso è effettuato dal sito della videoteca allora il noleggio sarà assegnato dal sistema alla videoteca proprietaria, altrimenti se il cliente accede direttamente dal network il noleggio sarà assegnato dall ordinamento del sistema conteggiando l eventuale provvigione. Se invece un cliente accede al sito della videoteca e lì non riscontra la disponibilità del titolo gli sarà richiesto se vuole controllare la disponibilità sul network; se questa viene riscontrata allora il noleggio sarà assegnato secondo la procedura sopra descritta ma la videoteca di partenza riceverà una provvigione. L abbonamento effettuato sul network sarà invece valido solo sul network e non prevede provvigioni. Il sistema prevede un costo minimo di noleggio che dovrà essere concordato tra tutte le videoteche affiliate. Ogni videoteca potrà dalle pagine del proprio sito offrire promozioni abbinate agli abbonamenti ma la parte di promozione (Ad es. noleggio gratuito) potrà essere utilizzata solo per i noleggi all interno del proprio sito. Costi e tempi per il noleggio attraverso il network dovranno necessariamente essere concordati tra tutte le videoteche aderenti. Sarà quindi possibile definire diversi tipi di abbonamento, diversi tempi di noleggio con diversi costi. Per la connessione al televisore ci sono diverse soluzioni. INGRESSO VGA SUL TELEVISORE Quasi tutti i televisori di nuova generazione (LCD o PLASMA) sono già dotati di ingresso VGA per il segnale video e di in jack audio-in per l ingresso dell audio. Questo permette di collegare direttamente il pc al televisore tramite una prolunga VGA acquistabile presso qualunque negozio di elettronica (5 metri circa 20 su misco store) per il segnale video e di un semplice cavo audio. 7 di 10

8 USCITA S-VIDEO DAL PC Molti pc e la maggioranza dei portatili hanno già inserita al loro interno un uscita s-video che permette di inviare il segnale direttamente al televisore. In questo caso la connessione prevede solo un cavo acquistabile ad una decina di euro che ci collega all uscita S-video out presente sul pc e all uscita audio tramite il jack e che termina con i 3 cavi RCA composito che sono o direttamente collegabili al televisore oppure, se in questo è presente solo l ingresso SCART, sono innestabili ad un adattatore. CONVERTITORI VGA -> TV Vi sono diversi tipi di convertitori VGA-TV a seconda del modello, della marca, della risoluzione massima supportata e della presenza del telecomando i prezzi variano partendo da circa 50 a circa 150. Quello qui sotto riportato viene circa 90 ed è completo di tutta la cavetteria e del telecomando. Un prodotto come questo non necessita di configurazioni particolari, va esclusivamente collegato SOLUZIONI WIRELESS Anche nel caso in cui il televisore avesse l ingresso VGA è comunque consigliabile optare per dei convertitori VGA -> TV per le soluzioni wireless in quanto risultano più economiche. Anche in questo caso ci sono diversi modelli con costi diversi, quello qui riportato trasmette sino a mt. 100 (in aria libera), ed il suo costo si aggira intorno ai di 10

9 GARANZIE DI SICUREZZA ED UNICITÁ DEL NOLEGGIO 1. Corrispondenza tra licenze acquistate (supporti fisici) e noleggi contemporanei Come precedentemente spiegato il controllo dell'utilizzo del solo numero delle licenze acquistate da ogni singola videoteca avviene attraverso l'interfacciamento del nostro applicativo con il software di prenotazione dei distributori che permette di rendere non disponibile la copia noleggiata on-line (La prenotazione in questo caso durerà tanto quanto la durata del noleggio) e di non permettere il noleggio on-line se tutte le copie fisiche sono già impegnate. La possibilità di accesso alla cache viene comunque interrotta quando scade la finestra temporale associata al noleggio in corso anche se la visione del film non è ancora terminata. 2. Codice avvio noleggio Il codice di avvio noleggio viene generato in maniera casuale non legata quindi ad esempio né al cliente, né al film noleggiato e neppure alla videoteca selezionata. Attraverso questo chiave il server può impedire l accesso del visualizzatore se la richiesta avviene al di fuori della finestra di noleggio oppure se vi è già una visione avviata con quel codice. 3. Scambio informazioni fra client e server Tutti gli scambi di informazioni e le richieste sono effettuate con connessioni HTTPS 4. Cache sul server e buffer sul client La cache presente sul server oltre ad essere all interno di cartelle protette da password è composta da blocchi crittografati attraverso l algoritmo Rijndael (AES) con chiave a 128 bit***. Il buffer presente sul client è composto dai blocchi ricevuti dal server crittografati quindi come sopra, decrittati al volo durante la visione solo all interno del visualizzatore e vengono eliminati una volta utilizzati. 5. Al termine della visione non rimane nulla sul PC del client *** Algoritmo utilizzato da NSA (National Security Agency) per crittografare contenuti SECRET (128 bit) e TOP SECRET (256). Da Wikipedia: Attualmente una ricerca esaustiva è impraticabile: la chiave a 128 bit produce 3,4 x combinazioni diverse GESTIONE DEL BLOCCO COPIE Se presente modulo prenotazione WEB: Creazione di uno o più utenti clienti (a seconda se sono presenti blocchi su un massimo di prenotazioni) che il sistema utilizzerà per effettuare le prenotazioni. Se presente modulo prenotazione SMS: Verrà addebitato il costo per l invio degli SMS da parte del sistema per la richiesta della disponibilità e per l eventuale prenotazione. Se non presente nessun modulo: La videoteca dovrà tenere fermi tanti DVD quanti ne vuole mettere a disposizione on-line. 9 di 10

10 Ogni videoteca dovrà: comunicare il numero di licenze acquistate per ogni titolo in uscita attraverso l invio di un documento contabile o di una autocertificazione inviare listato dei noleggi effettuati relativi ai titoli messi a disposizione del sistema alfabat Avere il modulo per prenotazione via SMS o WEB per il proprio distributore oppure consegnare fisicamente i supporti che si intende rendere disponibili on-line Ecco le fasi del processo di noleggio tramite il network: 1. Accesso al sito da parte di un utente 2. Selezione del film tramite la ricerca e la scheda 3. Richiesta disponibilità 4. (Fase invisibile al cliente) Selezione della videoteca che ha la disponibilità in quel momento del film richiesto 5. Fase di conferma noleggio tramite abbonamento o pagamento diretto con carta di credito 6. (Fase invisibile al cliente) Invio del messaggio di blocco al distributore della videoteca selezionata per il noleggio Invio mail automatica alla videoteca selezionata dell avvenuto noleggio Aggiornamento elenco noleggi e credito della videoteca selezionata 7. Ricezione a video e via del codice alfanumerico corrispondente al noleggio 8. Accesso al visualizzatore tramite un link 9. Inserimento del codice ed avvio visione 10. Fine visione, chiusura del visualizzatore Il costo per ogni videoteca sarà suddiviso in start up e canone annuale. Il costo di start up per le videoteche associate ANVI sarà di 2.700,00 Il costo di start up per le videoteche non associate ANVI sarà di 3.700,00 Il canone annuale sarà di 500,00 Per le videoteche associate ANVI che aderiscono immediatamente al sistema il costo di start up sarà di 2.500,00 e il canone del primo anno di 250,00 Per le videoteche non associate ANVI che aderiscono immediatamente al sistema il costo di start up sarà di 3.500,00 e il canone del primo anno di 250,00 La eventuale associazione ANVI potrà slittare al termine del( dei) bimestre iniziale L adesione iniziale al network comporta l obbligo da parte della videoteca della corresponsione dello start up iniziale ( 2.500,00), ma a parziale deroga su quanto sopra scritto, la videoteca potrà corrispondere solo 400,00 anticipati al momento dell affiliazione pari a mesi 2 di utilizzo del sistema ( quota bimestrale che potrà eventualmente se concordato con ANVI rinnovata per un ulteriore bimestre) e non pagare il rimanente saldo se il network sarà reso non disponibile per interventi di natura giudiziaria. ( il versamento della quota bimestrale dovrà essere anticipato e non potrà essere reso in nessun caso). A questi costi va aggiunto esclusivamente il contributo di 2,30 per ogni titolo che si intende rendere disponibile on-line per l acquisto dei supporti. 10 di 10

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

MANUALE UTENTE. e-support Centre. Indicazioni per un corretto utilizzo del servizio

MANUALE UTENTE. e-support Centre. Indicazioni per un corretto utilizzo del servizio MANUALE UTENTE e-support Centre Indicazioni per un corretto utilizzo del servizio Indice 1 Premessa... 3 2 Amadeus e-support Centre Online. Come Accedere?... 4 3 Amadeus e-support Centre Online... 7 3.1

Dettagli

Dal connubio Streamit e Salsamania Radio Television Entertainment Inc nasce Cubamania Television

Dal connubio Streamit e Salsamania Radio Television Entertainment Inc nasce Cubamania Television Streamit, la Web Tv che fa ascolti da 'grande'.streamit è una delle realtà più interessanti nel panorama delle Web Tv. Graficamente e funzionalmente strepitoso, il software per la visualizzazione dello

Dettagli

E-LEARNING Formazione Professionale a Distanza. Guida all utilizzo. Che cos è un video corso E-LEARNING

E-LEARNING Formazione Professionale a Distanza. Guida all utilizzo. Che cos è un video corso E-LEARNING E-LEARNING Formazione Professionale a Distanza Guida all utilizzo Che cos è un video corso E-LEARNING Un video corso riproduce lo svolgimento di un evento formativo in aula. Consiste nella visualizzazione

Dettagli

NOTE LEGALI. La promozione relativa all offerta TIM Sky verrà meno:

NOTE LEGALI. La promozione relativa all offerta TIM Sky verrà meno: NOTE LEGALI Prima di aderire all offerta verifica la copertura nella zona di tuo interesse e per ulteriori informazioni, vai in un Negozio TIM, chiama il 187 o vai su www.tim.it. L attivazione dell offerta

Dettagli

IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente

IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente INDICE 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 2 2 ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO 2 3 INVIO CHIAMATA 4 4 LISTA CONTATTI 4 5 CONTATTI ABILITATI 8 6 RICEZIONE DELLA CHIAMATA 9 7 REGISTRAZIONE

Dettagli

IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente

IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente INDICE 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 2 2 ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO 2 3 INVIO CHIAMATA 3 4 LISTA CONTATTI 4 5 CONTATTI ABILITATI 7 6 RICEZIONE DELLA CHIAMATA 8 7 REGISTRAZIONE

Dettagli

Manuale Operativo. Novità della versione:

Manuale Operativo. Novità della versione: Versione 3.3 Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di Controllo uniemens individuale integrato Novità della versione: Possibilità di visualizzare e scaricare in formato csv le caratteristiche

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

LocationFree Player. Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) 2-671-880-71(1)

LocationFree Player. Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) 2-671-880-71(1) 2-671-880-71(1) LocationFree Player Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) Questo manuale contiene le istruzioni per configurare l Unità Base LocationFree per l uso

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2H2 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

Software di controllo per le denunce retributive e contributive individuali mensili - Ver.1.0

Software di controllo per le denunce retributive e contributive individuali mensili - Ver.1.0 Software di controllo per le denunce retributive e contributive individuali mensili MANUALE OPERATIVO - Versione 1.0 1 Installazione 1.1 Requisiti Il software è installabile sui sistemi operativi Microsoft:

Dettagli

I satelliti. Accesso Remoto

I satelliti. Accesso Remoto I satelliti Utilissimi nelle zone senza copertura cablata anche se vincolata alla sola ricezione dati. Mezzi necessari: 1. Parabola 2. Scheda satellitare Velocità di Download Velocità di Upload 400 Kbps

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

MM131 Sweex Media Center with LAN MM131UK Sweex Media Center with LAN

MM131 Sweex Media Center with LAN MM131UK Sweex Media Center with LAN MM131 Sweex Media Center with LAN MM131UK Sweex Media Center with LAN Introduzione Innanzitutto, desideriamo ringraziarla per aver acquistato lo Sweex Media Center with LAN, un lettore multimediale digitale

Dettagli

Indice. Gestione del computer mediante Pannello di controllo 13

Indice. Gestione del computer mediante Pannello di controllo 13 Indice Introduzione XI PARTE PRIMA CONOSCERE WINDOWS VISTA 1 Capitolo 1 Il desktop di Vista 3 1.1 Avvio del computer 3 1.2 Il desktop di Windows Vista 4 1.3 Disconnessione dal computer 11 1.4 Riavvio o

Dettagli

Il Conto. Guida pratica alla lettura.

Il Conto. Guida pratica alla lettura. Il Conto. Guida pratica alla lettura. La guida pratica alla lettura del Conto 3 contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla per aver

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

TotalMedia. BARRA DEI PULSANTI La barra dei pulsanti a scomparsa appare per alcuni secondi ogni volta che spostate il mouse sullo schermo.

TotalMedia. BARRA DEI PULSANTI La barra dei pulsanti a scomparsa appare per alcuni secondi ogni volta che spostate il mouse sullo schermo. TotalMedia INTRODUZIONE Benvenuti in ArcSoft TotalMedia, l applicazione multimediale all-in-one che vi permette di gestire e utilizzare le vostre immagini digitali, i video, i programmi TV, la radio e

Dettagli

Guida all'utilizzo della Piattaforma di E-Learning Corsi on-line. D.Lgs. 81/2008 denominato TESTO UNICO per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

Guida all'utilizzo della Piattaforma di E-Learning Corsi on-line. D.Lgs. 81/2008 denominato TESTO UNICO per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Guida all'utilizzo della Piattaforma di E-Learning Corsi on-line D.Lgs. 81/2008 denominato TESTO UNICO per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro www.otj.it MANUALE DEL CORSISTA INTRODUZIONE L'utilizzo di

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica Bollettino 5.0.1H4-23 6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica E disponibile una nuova gestione dell invio e-mail per le funzioni: - Rubrica - Stampa Estratto Conto - Recupero Crediti.

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Manuale d uso software Auto & Moto

Manuale d uso software Auto & Moto Manuale d uso software Auto & Moto 1 Installazione del Programma Il programma Auto & Moto può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del CD di installazione.

Dettagli

Guida Rapida all Installazione

Guida Rapida all Installazione Guida Rapida all Installazione Grazie per avere acquistato CuboVision! Con CuboVision avrai accesso al mondo multimediale on line in modo molto semplice! Bastano un antenna e una connessione ADSL per

Dettagli

Istituto Nazionale Previdenza Sociale. Versione 3.1. Manuale Operativo

Istituto Nazionale Previdenza Sociale. Versione 3.1. Manuale Operativo Versione 3.1 Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di Controllo uniemens individuale integrato UNIEMENS individuale integrato con la sezione (ex DMA) Questa versione consente

Dettagli

Guida all installazione ed utilizzo di

Guida all installazione ed utilizzo di Guida all installazione ed utilizzo di SOMMARIO 5. Download del programma 7. Requisiti PC Installazione 8. Funzionamento del programma Accesso in remoto 9. Avviso sulla sicurezza Legenda pulsanti 10.

Dettagli

1.1 I seguenti passi operativi da E a H si riferiscono alla connessione tramite browser Internet Explorer

1.1 I seguenti passi operativi da E a H si riferiscono alla connessione tramite browser Internet Explorer INDICE Passi operativi e contenuto 1. Connessione al Server dei servizi ONLINE A. Apertura del sito web Finarco: www.finarco.it B. Selezionare la pagina Accesso servizi di elaborazione ONLINE C. Scegliere

Dettagli

Da oggi, FASTWEB è con te ogni giorno! Guida all attivazione - Famiglie

Da oggi, FASTWEB è con te ogni giorno! Guida all attivazione - Famiglie Da oggi, FASTWEB è con te ogni giorno! Guida all attivazione - Famiglie E adesso? Ti chiamiamo Entro qualche giorno FASTWEB ti contatterà per la verifica di: dati anagrafici; offerta commerciale sottoscritta;

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Security Zone. www.sisteca.it. Security Zone Free Security Zone Home Security Zone Professional Security Zone Mobile. ver. 2.

MANUALE OPERATIVO. Security Zone. www.sisteca.it. Security Zone Free Security Zone Home Security Zone Professional Security Zone Mobile. ver. 2. ver. 2.5 Security Zone Il software made in Italy per la videosorveglianza professionale a circuito chiuso e remota. MANUALE OPERATIVO Security Zone Free Security Zone Home Security Zone Professional Security

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 22 Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Manuale Utente MICROSOFT Pag. 2 di 22 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta Microsoft

Dettagli

JD-3 HD. Manuale d Uso

JD-3 HD. Manuale d Uso JEPSSEN JD-3 HD Manuale d Uso jepssen.com 2012 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3 Telecomando

Dettagli

V0_Ib-Fec. - BPLazio Web

V0_Ib-Fec. - BPLazio Web DIREZIONE GENERALE AREA MERCATO V0_Ib-Fec. - BPLazio Web (Internet Banking) Manuale Utente Edizione Ottobre 2008 SOMMARIO 1. Premessa... 4 1.1 Note Generali... 4 2. Come accedere al servizio... 5 2.1 Primo

Dettagli

Petra VPN 2.7. Guida Utente

Petra VPN 2.7. Guida Utente Petra VPN 2.7 Guida Utente Petra VPN 2.7: Guida Utente Copyright 1996, 2001 Link s.r.l. (http://www.link.it) Questo documento contiene informazioni di proprietà riservata, protette da copyright. Tutti

Dettagli

CTIconnect PRO. Guida Rapida

CTIconnect PRO. Guida Rapida CTIconnect PRO Guida Rapida Versione aggiornata: 01.09.2012 CTIconnect PRO è uno strumento efficace in grado di fornire agli utenti la possibilità di vedere lo stato di presence dei propri colleghi e contattarli

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH GENIO ITALIA si riserva il diritto di apportare modifiche o miglioramenti ai propri prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Dettagli

TLQ7 MultiBusiness Remote Banking Software. Manuale Utente

TLQ7 MultiBusiness Remote Banking Software. Manuale Utente TLQ7 MultiBusiness Remote Banking Software Manuale Utente INDICE PER ARGOMENTI ACCESSO PAG. 3 CONSULTAZIONE PAG. 5 BONIFICI (PROCEDURA ANALOGA A STIPENDI E RICEVUTE ELETTRONICHE) PAG. 8 PAGAMENTO EFFETTI

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1H4. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1H4. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.20.1H4 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10 Guida per l installazione e la configurazione di Hosted Exchange Professionale con Outlook 2010 per Windows XP Service Pack 3, Windows Vista e Windows 7 Edizione del 20 febbraio 2012 Indice 1 Introduzione...1

Dettagli

Guida utente lettore multimediale. Per FreeAgent Theater+ e FreeAgent GoFlex TV

Guida utente lettore multimediale. Per FreeAgent Theater+ e FreeAgent GoFlex TV Guida utente lettore multimediale Per FreeAgent Theater+ e FreeAgent GoFlex TV Guida utente lettore multimediale 2010 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 23 Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Manuale Utente MICROSOFT Pag. 2 di 23 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta Microsoft

Dettagli

AREA TECNICA RISERVATA 1

AREA TECNICA RISERVATA 1 AREA TECNICA RISERVATA 1 Nell ambito del programma di aggiornamento dei tesserati (Allenatori e Preparatori Fisici) il Settore CNA ha previsto un AREA TECNICA RISERVATA per coloro che hanno rinnovato la

Dettagli

Guida all'uso della rete domestica Nokia N93i-1

Guida all'uso della rete domestica Nokia N93i-1 Guida all'uso della rete domestica Nokia N93i-1 Guida all'uso della rete domestica Edizione 2 IT, 9200198 Introduzione Con l'architettura UPnP e il supporto per rete LAN senza fili (Wireless Local Area

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 19 dicembre 2007

BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 19 dicembre 2007 BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 19 dicembre 2007 INDICE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA DI COMUNICAZIONE...1 CONFIGURAZIONE AREA51...2 IMPOSTAZIONE ANAGRAFICA...2 CONFIGURAZIONE BILANCIA...2

Dettagli

MANUALE OPERATORE. Edizione Giugno 2014

MANUALE OPERATORE. Edizione Giugno 2014 MANUALE OPERATORE Edizione Giugno 2014 Manuale Operatore PasKey tribunalionline - Giugno 2014 INDICE INTRODUZIONE... 4 ACCESSO OPERATORE... 5 SERVIZI ON LINE... 7 SITUAZIONE RAPPORTI... 7 DOCUMENTI ON

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio

Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio Versione 2.3.1, Revisione 1 Sommario SOMMARIO... 2 LIBRO FIRMA IN SINTESI... 3 PROFILI UTENTE... 3 LA GESTIONE

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 25 Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Manuale Utente MICROSOFT Pag. 2 di 25 INDICE 1. MODALITÀ DI ACCESSO AL SERVIZIO...3 2. CLIENT DI POSTA...4 3. CONFIGURAZIONE CLIENT DI POSTA

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

Internet Security 2012

Internet Security 2012 Internet Security 2012 Guida introduttiva Importante Sulla custodia del CD sarà possibile trovare il codice di attivazione con il quale attivare il prodotto. Si consiglia di conservarlo in un luogo sicuro.

Dettagli

MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC

MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC 1 MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC In collaborazione con 2 La Piattaforma CONFESERCENTI PEC è uno strumento a disposizione delle Sedi Locali (Comunali, Provinciali e Regionali) di Confesercenti per

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Benvenuto da payleven

Benvenuto da payleven Benvenuto da payleven Il modo più facile per accettare pagamenti con carta! Insieme all'app gratuita, sei pronto per cominciare. Ecco una spiegazione delle diverse funzionalità e simboli del tuo lettore

Dettagli

Net Restaurant e Punto Cassa Ingegneria della Ristorazione

Net Restaurant e Punto Cassa Ingegneria della Ristorazione e Punto Cassa Ingegneria della Ristorazione e Punto Cassa è un software gestionale nato dall'unione del gestionale per ristoranti e quello per i punti Cassa, ad esempio BAR. Infatti è concepito per tutte

Dettagli

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di 1) Reti di calcolatori 2) Internet 3) Sicurezza LAN 1) Reti di calcolatori Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di rete (cavi UTP) o con tecnologia

Dettagli

Guida alla registrazione on-line di un DataLogger

Guida alla registrazione on-line di un DataLogger NovaProject s.r.l. Guida alla registrazione on-line di un DataLogger Revisione 3.0 3/08/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 17 Contenuti Il presente documento è una guida all accesso

Dettagli

MANUALE D USO GUIDA ALL INSTALLAZIONE

MANUALE D USO GUIDA ALL INSTALLAZIONE W W W. V I D I A. I T 1 MANUALE D USO GUIDA ALL INSTALLAZIONE www.vidia.it Prodotto e distribuito da VIDIA s.r.l. Via Vasanello 23-00189 ROMA Tel. + 39 0630316333 Fax + 39 0630350231 Numero Verde : 800

Dettagli

MOFING KIDs. 19.1- Come Avviare MoFing KIDS. Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori

MOFING KIDs. 19.1- Come Avviare MoFing KIDS. Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori MOFING KIDs 19.1- Come Avviare MoFing KIDS Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori ->cliccare su impostazioni ->cliccare Wifi e cliccare, a fianco di OFF, nella parte scura per accendere il Wifi

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

GUIDA UTENTE ULTIMA REVISIONE : 14/11/2008 VERSIONE SOFTWARE 1.23

GUIDA UTENTE ULTIMA REVISIONE : 14/11/2008 VERSIONE SOFTWARE 1.23 GUIDA UTENTE ULTIMA REVISIONE : 14/11/2008 VERSIONE SOFTWARE 1.23 1 INDICE INFORMAZIONI GENERICHE... 3 SERVER FARM... 4 CARATTERISTICHE SERVER FARM... 4 SICUREZZA... 5 FUNZIONAMENTO... 6 PRIMO AVVIO...

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Guida rapida d installazione. Modem XAVI: X7868r+ X7822r+

Guida rapida d installazione. Modem XAVI: X7868r+ X7822r+ Ed. Dicembre 2007 - Cod. 1270835 Guida rapida d installazione Modem XAVI: X7868r+ X7822r+ INDICE 1. INSTALLAZIONE E REGISTRAZIONE (X7868r+ / X7822r+) 1.1 INSTALLAZIONE E COLLEGAMENTI 1. INSTALLAZIONE E

Dettagli

ALLEGATO C. LOTTO n. 1 MODULO DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO C. LOTTO n. 1 MODULO DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO C Bollo 16,00 LOTTO n. 1 MODULO DI OFFERTA ECONOMICA Vendita TV Samsung LCD di proprietà provinciale Determinazione dirigenziale n. 4439 del 21/10/2015 N. LOTTO 1 MARCA TV SAMSUNG LCD MODELLO

Dettagli

Manuale d istruzione SBS

Manuale d istruzione SBS Manuale d istruzione SBS Sommario MODALITA REGISTRAZIONE... 2 MODALITA LOGIN... 7 ACQUISTO CORSI... 12 CARRELLO ACQUISTI... 18 Inizio.... 18 Fase 1.... 19 Fase 2.... 20 Fase 3.... 21 Fase 3 bis.... 22

Dettagli

SOMMARIO. INTERNET...76 Acetrax video on demand...76 Internet smart tv...76

SOMMARIO. INTERNET...76 Acetrax video on demand...76 Internet smart tv...76 SOMMARIO AVVERTENZE...70 TELECOMANDO...71 MENU PRINCIPALE...73 TV...73 Visualizzare un canale televisivo...73 Avviare la ricerca di canali televisivi...73 Ordinare i canali televisivi...74 EPG (guida programmi

Dettagli

Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale

Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale Dopo aver aggiunto i libri nel CARRELLO, si aprirà una piccola finestra con 2 bottoni: uno per proseguire con gli acquisti, uno per concludere

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

Manuale d istruzione SBS

Manuale d istruzione SBS Manuale d istruzione SBS Sommario MODALITA REGISTRAZIONE... 2 MODALITA LOGIN... 7 ACQUISTO CORSI... 12 CARRELLO ACQUISTI... 18 Inizio.... 18 Fase 1.... 19 Fase 2.... 20 Fase 3.... 21 Fase 3 bis.... 22

Dettagli

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE. Sistema SAFECAM

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE. Sistema SAFECAM SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE Sistema SAFECAM Il sistema per video sorveglianza SafeCam consente di effettuare il controllo e la video registrazione, in remoto, costantemente ed in tempo

Dettagli

PROGETTI AGGIUNTIVI PER IL CORSO DI PROGETTO DI RETI E SISTEMI INFORMATICI

PROGETTI AGGIUNTIVI PER IL CORSO DI PROGETTO DI RETI E SISTEMI INFORMATICI PROGETTI AGGIUNTIVI PER IL CORSO DI PROGETTO DI RETI E SISTEMI INFORMATICI 1 Remote Administrator... 2 2 Sistema di Prenotazione Ricevimento studenti... 3 3 Remote Teaching... 4 4 Gioco online: UNO...

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica 1 S O M M A R I O CORSO DI POSTA ELETTRONICA...1 SOMMARIO...2 1 COS È L E-MAIL...3 2 I CLIENT DI POSTA...4 3 OUTLOOK EXPRESS...5

Dettagli

MANUALE UTENTE B2B. Vers. 2.0

MANUALE UTENTE B2B. Vers. 2.0 MANUALE UTENTE B2B Vers. 2.0 Gennaio 2015 Sommario Premessa... 2 Accesso al marketplace B2B... 3 Homepage... 5 Dopo l accesso Le barre superiori delle funzioni... 6 ICONA Impostazioni... 8 ICONA Transazioni

Dettagli

M.U.T Modulo Unico Telematico

M.U.T Modulo Unico Telematico M.U.T Modulo Unico Telematico http://mut.cnce.it Guida all uso dei servizi Internet Versione: 1.0 Data redazione: 15.10.2004 Software prodotto da Nuova Informatica srl Rovigo Pagina 1 di 40 Indice dei

Dettagli

Pirateria: scenario 2011

Pirateria: scenario 2011 Pirateria: scenario 2011 Presentazione della ricerca Ipsos sulla pirateria audiovisiva Casa del Cinema - Roma 19 gennaio 2011 1. Obiettivi e Metodologia 2. Descrizione generale del fenomeno: incidenza

Dettagli

Indice: ASSISTENZA REMOTA... 2 ASSISTENZA REMOTA AUTOMATICA... 7 DEMO... 9 APPENDICE... 15

Indice: ASSISTENZA REMOTA... 2 ASSISTENZA REMOTA AUTOMATICA... 7 DEMO... 9 APPENDICE... 15 Indice: ASSISTENZA REMOTA... 2 ASSISTENZA REMOTA AUTOMATICA... 7 DEMO... 9 APPENDICE... 15 1 MODALITA ASSISTENZA REMOTA 2 Nella modalità Assistenza Remota l utente si connette all operatore A&M snc il

Dettagli

WEB GENITORI PER SCHOOL-CARD MANUALE UTENTE

WEB GENITORI PER SCHOOL-CARD MANUALE UTENTE Indice 1. Come utilizzare questo manuale... 3 2. Presentazione del modulo Web Genitori... 4 3. Autenticazione al sistema tramite CRS card... 8 Configurazione del sistema per l utilizzo del lettore CRS...

Dettagli

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC 345020-345021 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso 10/11-01 PC 2 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti minimi Hardware 4 1.2 Requisiti minimi Software

Dettagli

MANUALE D USO DVD ROM INTERATTIVO

MANUALE D USO DVD ROM INTERATTIVO MANUALE D USO DVD ROM INTERATTIVO Pagina 1 di 22 1. INDICE 1. INDICE 2 2. LA LIBRARY 2011 3 2.1. HOME 3 2.2. MENU PRINCIPALE 5 2.2.1. Catalogo 5 2.2.2. Player 5 2.2.3. Filtro genere 7 2.2.4. Filtro tempo

Dettagli

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo VIRTUAL MAIL Guida rapida di utilizzo Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SERVIZIO... 4 Requisiti di sistema... 4 3. PROFILO... 5 Menu Principale... 5 Pagina Iniziale... 5 Dati Personali... 6 4.

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA 2014

VIDEOSORVEGLIANZA 2014 2014 KIT DI SORVEGLIANZA 74700 806840 CF 1 1 art. 432311 Il kit comprende i seguenti prodotti: A) DVR a 4 canali video, 1 uscita video BNC, 1 uscita video VGA, funzione QUAD (visione contemporanea di 4

Dettagli

V1_Ib-Fec. - BPLazio Web

V1_Ib-Fec. - BPLazio Web DIREZIONE GENERALE AREA MERCATO V1_Ib-Fec. - BPLazio Web (Internet Banking) Manuale Utente Edizione Aprile 2009 SOMMARIO 1. Premessa... 4 1.1 Note Generali... 4 2. Come accedere al servizio... 5 2.1 Primo

Dettagli

Come configurare Alice ADSL su Windows Vista dal sito http://aiuto.alice.it/

Come configurare Alice ADSL su Windows Vista dal sito http://aiuto.alice.it/ e Come configurare Alice ADSL su Windows Vista dal sito http://aiuto.alice.it/ recensito da Paolo Latella Attenzione: Se sei un cliente che utilizza un dispositivo ADSL fornito da Telecom Italia, ti informiamo

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa extra di Sky

Termini e condizioni dell iniziativa extra di Sky Termini e condizioni dell iniziativa extra di Sky 1. L iniziativa extra di Sky L iniziativa extra di Sky è riservata ai clienti Sky, titolari di un abbonamento residenziale satellitare o residenziale IPTV,

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE

PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE MARZO 2006 INDICE 1. INTRODUZIONE... 4 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 4 1.2 RIFERIMENTI NORMATIVI... 4 2. STRUMENTAZIONE NECESSARIA... 5 3. ACCESSO AL SERVIZIO... 6

Dettagli

MOVIEREADING. L applicazione che rende il cinema libero e accessibile a tutti. www.moviereading.com

MOVIEREADING. L applicazione che rende il cinema libero e accessibile a tutti. www.moviereading.com MOVIEREADING L applicazione che rende il cinema libero e accessibile a tutti INSTALLARE L APPLICAZIONE Installare l App Se hai un cerca App Store Se hai un cerca Play Store Installare l App Dopo aver cliccato,

Dettagli

Procedura SMS. Manuale Utente

Procedura SMS. Manuale Utente Procedura SMS Manuale Utente INDICE: 1 ACCESSO... 4 1.1 Messaggio di benvenuto... 4 2 UTENTI...4 2.1 Gestione utenti (utente di Livello 2)... 4 2.1.1 Creazione nuovo utente... 4 2.1.2 Modifica dati utente...

Dettagli

Compra Linkem e sostieni la tua squadra!

Compra Linkem e sostieni la tua squadra! Compra Linkem e sostieni la tua squadra! SUBITO PER TE 50 VELOCE, FACILE, LINKEM. in collaborazione con LINKEM e FIDAL: INSIEME per lo SPORT Compra Linkem e sostieni la tua squadra! Per ogni contratto

Dettagli

Guida Creazione Crediti

Guida Creazione Crediti Indice Introduzione 3 Homepage 4 Servizi per i Professionisti: Pagamento Pratiche Online 5 Prepara pacco 6 Il carrello prepagato 9 Il metodi di pagamento 11 Assegnazione Commissioni e Pagamento 12 Visualizza

Dettagli

Nel presente documento viene descritto il processo di installazione e configurazione del client 4Copy su una generica piattaforma Windows XP.

Nel presente documento viene descritto il processo di installazione e configurazione del client 4Copy su una generica piattaforma Windows XP. Nota: Nel presente documento viene descritto il processo di installazione e configurazione del client 4Copy su una generica piattaforma Windows XP. Capitolo 1 Installazione del Client... 2 Download del

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

BACK OFFICE OPERATIVO VPOS

BACK OFFICE OPERATIVO VPOS BACK OFFICE OPERATIVO VPOS Codice documento : amministrazione-on-line_v1_e INTRODUZIONE... 3 E-COMMERCE... 3 M.O.T.O.... 3 SICUREZZA... 4 FINALITÀ DEL DOCUMENTO... 5 ACCESSO AL SERVIZIO... 5 GESTIONE UTENTI...

Dettagli

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino PAGAMENTI ON-LINE Manuale del cittadino INDICE 1. Il portale Carta Regionale dei Servizi... 3 2. Accesso ai servizi... 5 2.1. Processo di autenticazione... 5 2.1.1. Requisiti del sistema... 5 2.1.2. Procedura

Dettagli

SOMMARIO. Come leggere i dati informativi inviati dalle banche. Funzionamento Ritiro Effetti. Funzionamento Bonifico Estero

SOMMARIO. Come leggere i dati informativi inviati dalle banche. Funzionamento Ritiro Effetti. Funzionamento Bonifico Estero SOMMARIO Come leggere i dati informativi inviati dalle banche Come trasmettere disposizioni alle banche Funzionamento Bonifici Funzionamento Ri.Ba Funzionamento Ritiro Effetti Funzionamento Stipendi Funzionamento

Dettagli

1. INTRODUZIONE...4. 2. COME ARRIVARE ALLA PAGINA DEI SERVIZI...4.

1. INTRODUZIONE...4. 2. COME ARRIVARE ALLA PAGINA DEI SERVIZI...4. accesso I navigare Istruzioni complete e dettagliate per effettuare i pagamenti online con carta di credito aziendale attraverso i circuiti bancari internazionali, semplificando tutte le procedure di pagamento

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli