APPUNTI PER UN VIAGGIO SULLA TERRA D'AMERICA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "APPUNTI PER UN VIAGGIO SULLA TERRA D'AMERICA"

Transcript

1 APPUNTI PER UN VIAGGIO SULLA TERRA D'AMERICA 1. Forse è meglio osì azione arbitraria dominio della nona asa nell'in/ontro on/torto tra/verso e fortuito Ameria sulla via delle Indie nasere vibrazioni-vapore arhetipi > stantuffi fishi-muggiti ontemplazione-sparo il troppo-pieno solmante o shiuma di una resita intasata per tritare emozioni e tiritere di anzoni già antate indigene railways laniate trasinatrii di bandi onorsi annuni e rierhe o uomini ammanettati e fieri (dov'eri, Mario, nel tuo rinantuiato nome, deimato dalla fame he non onede tregua, sega dei sentimenti, sangue a s g o i o l io?) ostellazioni di neo-verruhe sulla osia della vehia on la gonna alzata, e un'angosia insensata di graniglia e boro, maquillage salino al bar mentre perdevi la terra madre di grappa sofferta inespressa al Saffo-shop riovero somposto quali segni anora? un personaggio pediatrio ineffettivo Le Havre stellata sulla ostellazione del porto piangevi le faune sopravvissute

2 preetti e fili (Rosa, tua madre, attanagliata in preghiere he mettevano in forse la sua fede, perhé l amore per te era più forte di quello per Dio stesso, e Dio neanhe si vergognava, nei momenti di più fervida invoazione, di opiarti le sembianze affinhé lei potesse ontinuare a redere oltre ogni ragionevole dubbio) non si partiva osì mas-si-ia-mente dai tempi del grande esodo radio di ontatti arnali larime al primo notiziario ( Terra straniera quanta malinonia ) il onto delle rimesse pregiate nei listini opiativi nasosto all'apparehio radio, massarato nelle allegorie forzato a immagini prestigiose sorriso piorroio o primo sole del giorno dopo on l'auto del viino in tutta la sua lunghezza 7 metri di Ameria vera nella foto mausoleo responso all'angelo del dopoguerra e un ontratto per il Labrador da morirne, e denti stretti triheo elefante d'avorio. Come tutti i pionieri ti sentivi il primo e il solo e una dolezza ruda sottrazione postuma andavi on pae hiara e divisa morente Ameria polso trasinato al suo orpo infinito pelo delle arezze sulle immagini perse sui diritti banditi e oste battute on la valigia tam tam e era d'api e sorriso agnellino fra la barba malfatta nel portafoglio di uori e naufragi (Dove sei Mario, adesso, oltre l'offesa e la eità ontro ui hai mosso tutta l'ultima rabbia... mettevi al mondo figli ed esplodevi in parti laniate a entrifuga osì lontano he nemmeno i viini pensavano a te ome entro di quel fuoo d'artifiio) Si entra a Ellis Island ome dentro un paradiso rovesiato ( ) 2.

3 Continui segnali in-dii le prove finali i doppi aperti a taglio di lama fondo melograno he tu (sempre rinvio) onfondi porgendo il fiano d'artiglio suiida rientrato on le sole armi smesse e se forzare i testi drugstore della morte sorridente e se malanni aggiornati sotto le bende off-settihe CAUTERIZZANO le parole marhiate di uranio inseguite nel ervello pensante on l'indie geiger programmato a laser per olpire la sede dell'odiato sentimento e i risarimenti promessi mantenuti ome boshi edui (lunga pensione di tenero affetto) segati via per l'autopsia finale, sienza immaginaria, paura di restare senza il male più signifiante produzione di parole oltre lo stoaggio detrito per l'amore speiale in saldi di fine stagione (antigene promisuo) eonomia fittizia, vasetomia di uso limitato ome un ane repante nella vulvotea paterna esterno al testo entrale eterno ex-entrio orma pietrifiata di indigeno sopravvissuto Museo di Sienze Naturali SALA n 3 (terza bahea a sinistra dopo le ghiandole in fa-diesis dell'ultimo uomo traverso) > onservate in formalina le frasi più hiare l'ordine immesso nel riilaggio mortale il grido sulla terra violata annerita araniata terra gallata ome il signore iddio delle tue predizioni, le ornahie gelide lastre nell'opera divina leggende degli Allegheni nelle sere Ohio tornavi da strade anora di zolle

4 faglie di rithm and blues nel tashino triniato-forte la speie sottoposta alla domanda: Quando finirà l'egemonia boreale? i anti ome un lessio prenatale invaderanno il suo amnio CO3 e un eserito di suiidi renderà ai valori d'uso dei laboratori bilaterali i ervelli a piastrine d'abao (solo dopo, siliio e sguardo digitale) o utensile soprammobile plusvalutato purhé in stato d'impeabile funzionamento teorio simulato nel suo doppio spek - uulo offerta al muro (i nomi graffiti on la hiave) sofferta e antata seondo la teoria dei media ah, le tenihe di onservazione della marmellata! (il tempo senza te sorreva in un silenzio valanga, tutta la asa tratteneva il fiato la strada del merato s'era hiusa, dieva è sera già dal mattino, lo zerbino aspettava invano le suole delle tue masalzonate) Museo vivente di funzioni terziarie oeano impenetrabile dal orpo nudo Cherbourg, risaa da naufragare tu, oi sargassi anora affibbiati alle aviglie sambiavi gomene veneziane on la piovra poetia di Coney Island 15 ents la differenza annullata ridotta a zero la amiia a sahi sotto il magnesio del tirassegno e il peluhe vinto abbandonato sul banone un ohio NBC agli oggetti smarriti erando brume fiamminghe il grano della bassa padana prima di Ferrara e il grana, ovunque ma inerto riflesso al 30% degli spazi ontari a ose aperte nel freso dalla parte di oriente dove attraverso alune assi rotte l'estate del mushio mitigata ramarramente mugghiava nella stanza i tahi delle prime steppe o forse solo onentrazioni di nuvole shiette e gentili sul primo disgelo.

5

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

E ANCHE SE NON FOSSE L AMERICA IL POSTO CHE DOMANI TROVERO E TEMPO DI ANDARE E SI VA

E ANCHE SE NON FOSSE L AMERICA IL POSTO CHE DOMANI TROVERO E TEMPO DI ANDARE E SI VA PORTO NEL CUORE LA MIA LIBERTA A OGNI COSTO LA DIFENDERO DAL TUTTO, DAL NIENTE, DAL SEMPRE, DAL MAI IO LA VITA LA PRENDO COSI AMORE LO SAI CHE VERRO E CHE ME NE ANDRO VIA DA QUI E SE MI PERDERO IO LO FARO

Dettagli

Albert Camus LO STRANIERO. Titolo originale: L Étranger Traduzione di Alberto Zevi Casa Editrice: Bompiani Anno: 1987

Albert Camus LO STRANIERO. Titolo originale: L Étranger Traduzione di Alberto Zevi Casa Editrice: Bompiani Anno: 1987 Albert Camus LO STRANIERO Titolo originale: L Étranger Traduzione di Alberto Zevi Casa Editrice: Bompiani Anno: 1987 > Digitalizzazione a cura di Yorikarus @ forum.tntvillage.scambioetico.org < PARTE PRIMA

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Il Canzoniere di.mau.

Il Canzoniere di.mau. Il Canzoniere di.mau. volume 2 pro manuscripto Dato l'interesse suscitato dal primo volume del Canzoniere di.mau., mi è sembrato opportuno - a un anno di distanza, e dopo che molte versioni beta erano

Dettagli

- Sono perdonati i suoi molti peccati, perché ha molto amato (Luca 7,47)

- Sono perdonati i suoi molti peccati, perché ha molto amato (Luca 7,47) PAROLE DI DIO PER PREPARARSI ALLA CONFESSIONE - Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli (Mt. 7,21) - Questo è il mio

Dettagli

SPERARE CONTRO OGNI SPERANZA

SPERARE CONTRO OGNI SPERANZA SPERARE CONTRO OGNI SPERANZA 1 INCONTRO LA PAROLA: dal Vangelo secondo Luca 23, 33-49 La domanda che nasce spontanea dalla lettura del testo sembra quasi banale: Ma come puoi tu portare salvezza, portare

Dettagli

Fraternità di Romena veglia 2005-2006

Fraternità di Romena veglia 2005-2006 Ogni G iorno Se la vostra quotidianità vi sembrerà povera, non ne date a lei la colpa. Accusate voi stessi di non essere abbastanza poeti per chiamare a voi le sue ricchezze. Rainer Maria Rilke Fraternità

Dettagli

Il profeta. Il profeta

Il profeta. Il profeta Quando l'amore vi chiama, seguitelo. Anche se le sue vie sono dure e scoscese. E quando le sue ali vi avvolgeranno, affidatevi a lui. Anche se la sua lama, nascosta tra le piume vi può ferire. E quando

Dettagli

Og n i g ior no ha il suo male

Og n i g ior no ha il suo male antonio fusco Og n i g ior no ha il suo male NOIR Antonio Fusco Ogni giorno ha il suo male Nota dell autore La storia che leggerete è totalmente immaginaria. I fatti narrati e i personaggi non sono mai

Dettagli

Fractio Panis LA LEGATURA DI ISACCO. don Matteo Crimella

Fractio Panis LA LEGATURA DI ISACCO. don Matteo Crimella Fractio Panis LA LEGATURA DI ISACCO don Matteo Crimella Introduzione In quell autentico capolavoro che è Mimesis, il libro più importante di Erich Auerbach, il grande critico tedesco riconosce nella Bibbia

Dettagli

I sussurri di cui non ti accorgi

I sussurri di cui non ti accorgi Titolo della tesina: La realtà come specchio del proprio dolore Sezione narrativa: racconto I sussurri di cui non ti accorgi Ogni mattina, quando andava a scuola, si guardava attorno. Le piaceva il modo

Dettagli

La via crucis della vita

La via crucis della vita La via crucis della vita Un itinerario con: i cirenei senza stelle, le veroniche senza volto, i condannati senza nome, i piccoli che fanno grande la storia 20 INTRODUZIONE La Via crucis è la via del dolore,

Dettagli

Luigi Pirandello. La morsa. www.liberliber.it

Luigi Pirandello. La morsa. www.liberliber.it Luigi Pirandello La morsa www.liberliber.it Questo e-book è stato realizzato anche grazie al sostegno di: QUESTO E-BOOK: E-text Web design, Editoria, Multimedia http://www.e-text.it/ TITOLO: La morsa AUTORE:

Dettagli

«Chi Ci separerà dall amore di Cristo?»

«Chi Ci separerà dall amore di Cristo?» «Chi Ci separerà dall amore di Cristo?» E S E R C I Z I D E L L A F R A T E R N I T À D I C O M U N I O N E E L I B E R A Z I O N E R I M I N I 2 0 1 3 «CHI CI SEPARERÀ DALL AMORE DI CRISTO?» Esercizi

Dettagli

VEDERE CON GLI OCCHI DELLA FEDE

VEDERE CON GLI OCCHI DELLA FEDE MONS. LUIGI OROPALLO VEDERE CON GLI OCCHI DELLA FEDE Meditazione sul Libro dell Apocalisse in occasione dell apertura dell Anno della Fede I quaderni della Basilica di Santa Maria all Impruneta Noi siamo

Dettagli

Paulo Coelho lo Zahir. Traduzione di Rita Desti. Oh Maria concepita senza peccato, pregate per noi che ricorriamo a Voi. Amen.

Paulo Coelho lo Zahir. Traduzione di Rita Desti. Oh Maria concepita senza peccato, pregate per noi che ricorriamo a Voi. Amen. Paulo Coelho lo Zahir Traduzione di Rita Desti "Chi di voi avendo cento pecore ne perde una, non lascia le altre novantanove nel deserto e va in cerca di quella smarrita, finché non la ritrova?" Luca 15,

Dettagli

XII - 3/2008 1, 2, DCB/43/2004

XII - 3/2008 1, 2, DCB/43/2004 Tariffa Assoc. Senza Fini di Lucro: Poste Italiane S.P.A - In A.P -D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/ 2004 n 46) art. 1, comma 2, DCB/43/2004 - Arezzo - Anno XII n 3/2008 Chiamati dal futuro 1 3 Primapagina

Dettagli

RAPPANDO E ROLLANDO. Sfida del 17 dicembre 2014 III A Novello - III L Novello Libro- sfida KILL ALL ENEMIES di Melvin Burgess CLASSE III A NOVELLO

RAPPANDO E ROLLANDO. Sfida del 17 dicembre 2014 III A Novello - III L Novello Libro- sfida KILL ALL ENEMIES di Melvin Burgess CLASSE III A NOVELLO RAPPANDO E ROLLANDO Sfida del 17 dicembre 2014 III A Novello - III L Novello Libro- sfida KILL ALL ENEMIES di Melvin Burgess CLASSE III A NOVELLO KILL ALL ENEMIES Quanto son lunghi certi giorni, non permettere

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

3. Qual è il libro che ti ha cambiato la vita?

3. Qual è il libro che ti ha cambiato la vita? 1. Leggere è Come completereste la frase qui sopra? Scrivete almeno tre cose e poi parlatene con il vostro vicino, motivando le vostre scelte. 2. Incontro con l autore a. Osservate la foto: secondo voi,

Dettagli

VIVERE NEL MONDO E NON ESSERE DEL MONDO

VIVERE NEL MONDO E NON ESSERE DEL MONDO COORDINAMENTO NAZIONALE GRUPPI FAMIGLIA 2000 - ANNO DEL GIUBILEO VIVERE NEL MONDO E NON ESSERE DEL MONDO SUSSIDIO PER GLI INCONTRI DEI GRUPPI FAMIGLIA Edito da: ASSOCIAZIONE "FORMAZIONE E FAMIGLIA" Introduzione

Dettagli

LE COSE CAMBIANO. Gay e lesbiche cristiani si raccontano

LE COSE CAMBIANO. Gay e lesbiche cristiani si raccontano LE COSE CAMBIANO Gay e lesbiche cristiani si raccontano Le Volontarie e i Volontari del Progetto Gionata ringraziano tutte le persone di buona volontà che hanno reso possibile la realizzazione di questa

Dettagli

La storia di Chi ha spostato il mio formaggio? (Spenser Johnson)

La storia di Chi ha spostato il mio formaggio? (Spenser Johnson) La storia di Chi ha spostato il mio formaggio? (Spenser Johnson) Molto tempo fa in un minuscolo paesino vivevano 4 minuscole creature che vagavano in un labirinto alla ricerca del formaggio necessario

Dettagli

IL VECCHIO E IL MARE. Ernest Hemingway MONDADORI. 1 La gaffa è un ferro a due ganci che serve per avvicina- re un'imbarcazione all'approdo. [N.d.T.

IL VECCHIO E IL MARE. Ernest Hemingway MONDADORI. 1 La gaffa è un ferro a due ganci che serve per avvicina- re un'imbarcazione all'approdo. [N.d.T. IL VECCHIO E IL MARE Ernest Hemingway MONDADORI Era un vecchio che pescava da solo su una barca a vela nella Corrente del Golfo ed erano ottantaquattro giorni ormai che non prendeva un pesce. Nei primi

Dettagli