REAGENTI DA UTILIZZARE SU STRUMENTI DI PROPRIETA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REAGENTI DA UTILIZZARE SU STRUMENTI DI PROPRIETA"

Transcript

1 REAGENTI DA UTILIZZARE SU STRUMENTI DI PROPRIETA Reagenti da utilizzare su strumenti di prprietà pagina 1 di 20

2 LOTTO 1B - CENTRO EMOFILIA Imprt a base d asta 500,00 eur (ltt indivisibile) STRUMENTO:Cagulmetr KC4 A micr DITTA AMELUNG Materiale ccrrente: Cuvette MICRO cn magnetic per cagulmetr n LOTTO 2B - MICROCITEMIA REAGENTI SU STRUMENTI DI PROPRIETA ( ltt indivisibile) Imprt a base d asta 4.000,00 eur Reagenti per cntaglbuli sismex KX21: sluzine diluente cnf 20 litri lisante WH cnf 3 bttiglie sluzine di lavaggi n.14 cnf n.05 cnf n.3 cnf. LOTTO 3B - MICROCITEMIA Imprt a base d asta 2.000,00 eur Reagenti per elettrfresi kit da 200 determinazini n.7 kit LOTTO 4B - MICROCITEMIA Imprt a base d asta 1.200,00 eur Reagenti per la valutazine della resistenza smtica kit da 50 det n.5 kit LOTTO 5B-GENETICA Imprt a base d asta ,00 eur Su strument BIOSPRINT 15 - ltt indivisibile Bisprint 15 DNA bld kit da 360 reazini. fabbisgn annu: reazini Bisprint 15 DNA da tessut ( buffer ATL e prteinase K)...fabbisgn annu: 200 LOTTO 6B-GENETICA IMPORTO A BASE D ASTA ,00 EURO Strument BIOVIEW DUET - ltt indivisibile EMATOKIT per traslcazine bcr/abl kit EMATOKIT per traslcazine PML/RARA.. 2 kit EMATOKIT per mieldisplasia.. 2 kit

3 EMATOKIT per CLL.. 1 kit EMATOKIT per crmsmi sessuali.. 1 kit EMATOKIT per autsmi... 1 kit Breast cancer (Her2/neu) kit dual snda.1 kit LOTTO 7B-TIPIZZAZIONE TISSUTALE Imprt a base d asta ,00 eur Reagenti per Tipizzazine mleclare Celiachia 300 test/ann Il kit per la tipizzazine mleclare della predispsizine alla Celiachia deve avere le seguenti caratteristiche: Tecnica SSP Deve cntenere primers per tipizzazine dei lci DQA1 e DQB1 ad alta risluzine e primers per la tipizzazine a bassa e media risluzine per gli anelli DR crrelati. Le ditte partecipanti dvrann inviare idnea campinatura per la verifica della qualità LOTTO 8B-TIPIZZAZIONE TISSUTALE ( ltt indivisibile) Imprt a base d asta 5.000,00 eur Reagenti da utilizzare su Thermal cycler 9700-Ditta Applera Amplitaq DNA Plimerasi 250 U/L SIX PAQ COD N Cnsumabili da utilizzare su Thermal Cycler 9700 Ditta Applera Reactin tubes cd.n CAPS cd.n CONF. 6 CONF. 6 CONF. LOTTO 9B-TIPIZZAZIONE TISSUTALE SETTORE PATOLOGIA CLINICA DELL IPERTENZIONE ARTERIOSA ltt indivisibile Imprt a base d asta ,00 eur METODICA IMMUNOENZIMATICA MEIA-FPIA( Cattura micrparticelle-flurescenza a luce plarizzata( Sub ltt unic ed indivisibile) ANALITI Q./ANNO FREQ.SPED. IMP.BASE ASTA IN EURO OMOCISTEINA(FPTA) 600 TEST 1 KIT OGNI 2 MESI TRACOLIMUS (MEIA) 600 YEST 1 KIT OGNI 2 MESI SIROLIMUS (MEIA) 600 TEST 1 KIT OGNI 2 MESI LOTTO 10B- TIPIZZAZIONE TISSUTALE SETTORE PATOLOGIA CLINICA DELL IPERTENSIONE ARTERIOSA Imprt a base d asta 5.500,00 eur METODICA IMMUNOENZIMATICA ( DA AGGIUDICARE PER SINGOLA VOCE) ANALITI Q./ANNO FREQ. SPED. IMPORTO A BASE D ASTA IN EURO 1 TELOPEPTIDE C-TEMINALE 576 TEST 1 KIT OGNI 2 MESI TELOPEPTIDE N -TERMINALE 384 TEST 1 KIT OGNI 3 MESI Reagenti da utilizzare su strumenti di prprietà pagina 3 di 20

4 LOTTO 11B- TIPIZZAZIONE TISSUTALE SETTORE PATOLOGIA CLINICA DELL IPERTENSIONE ARTERIOSA Imprt a base d asta 6.000,00 eur METODICA SPETTROCOLORIMETRICA ( LOTTO INDIVISIBILE) ANALITI QUANTITA ANNO FREQUENZA DI SPEDIZIONE 1 17.IDROSSICORTICOSTEROIDI 100 TEST 1 KIT OGNI 6 MESI 2 17-KETOSTEROIDI 100 TEST 1 KIT OGNI 6 MESI 3 A.C.E. 150 TEST 1 KIT OGNI 4 MESI 4 ACIDO5-IAA+SEROTONINA 100 TEST 1 KIT OGNI 6 MESI 5 ACIDO PIRUVICO 150 TEST 1 KIT OGNI 4 MESI 6 ALDOLASI 150 TEST 1 KIT OGNI 4 MESI 7 ACIDO CITRICO (URINE) 200 TEST 1 KIT OGNI 3 MESI 8 RAME (URINE) 100 TEST 1 KIT OGNI 4 MESI 9 RAME 200 TEST 1 KIT OGNI 4 MESI 10 IDROSSIPROLINA 100 TEST 1 KIT OGNI 4 MESI 11 ACIDO OSSALICO (URINE) 200 TEST 1 KIT OGNI 3 MESI 12 ZINCO (SIERO-URINE) 200 TEST 1 KIT OGNI 4 MESI LOTTO N. 12B CRTT Aggiudicazine articl per articl 1. KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA ABC A BASSA SSP N. 500 TEST 2.KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA- DRDQ A BASSA SSP N. 500 TEST Imprt a base d asta: Articl n ,00 Articl n ,00 LOTTO N. 13B - CRTT KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB1*01 AD ALTA N. 50 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB1*15-16 d LTA N. 40 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB1*03 AD ALTA N. 60 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB1*04 AD ALTA

5 N. 60 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB1*8-12 AD ALTA N. 40 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB1*11 AD ALTA N. 120 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB1*13 AD ALTA N. 100 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB1*07 AD ALTA N. 100 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB1*14 AD ALTA N. 40 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB3 AD ALTA N. 200 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB4 AD ALTA N. 60 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DRB5 AD ALTA N. 30 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DQB1*02-04 AD ALTA N. 80 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DQB1*03 AD ALTA N. 80 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DQB1*05 AD ALTA N. 60 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DQB1*06 AD ALTA N. 600 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DQA1 AD ALTA N. 30 TEST KIT PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA DPB1 AD ALTA N. 30 TEST Aggiudicazine ltt unic ed indivisibile Imprt a base d asta: ,00 LOTTO 14 B -CRTT KITS PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA A AD ALTA SSP A*01 N. 15 TEST A*02 N. 15 TEST Reagenti da utilizzare su strumenti di prprietà pagina 5 di 20

6 A*03 N. 15 TEST A*23 N. 15 TEST A*24 N. 15 TEST A*11 N. 15 TEST A*68 A*25 A*26 A*34 A*66 A*29 A*30 N. 15 TEST A*31 A*32 A*33 A*74 N. 10TEST Le ditte ptrann ffrire kits che raggruppan più alleli. ltt unic ed indivisibile Imprt a base d asta: 7.000,00 LOTTO 15B - CRTT KITS PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA B AD ALTA SSP B*51 B*52 B*07 B*08 B*13 B*14 B*15 B*38 B*39 B*57 B*58 B*18 B*44 B*45

7 B*54 B*55 B*56 B*27 B*35 N. 15 TEST B*37 B*40 B*41 B*42 N. 6 TEST B*46 N. 6 TEST B*47 N. 6 TEST B*48 N. 6 TEST B*49 B*50 B*53 B*78 N. 6 TEST B*81 N. 6 TEST ltt unic ed indivisibile Le ditte ptrann ffrire anche kits che raggruppan più alleli. Imprt a base d asta: ,00 LOTTO 16 B CRTT KITS PER TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA C AD ALTA SSP CW*01 CW*02 CW*03 CW*04 CW*05 CW*06 CW*07 CW*08 CW*12 CW*14 CW*15 CW*16 N. 15 TEST Reagenti da utilizzare su strumenti di prprietà pagina 7 di 20

8 CW*17 CW*18 N. 6 TEST Aggiudicazine per ltt unic ed indivisibile Le ditte ptrann ffrire anche kits che raggruppan più alleli. Imprt a base d asta: 6.000,00 LOTTO N. 17 B - CRTT KIT PER MINI ESTRAZIONE RAPIDA SU COLONNINE N. 100 ESTRAZIONI Imprt a base d asta: 500,00 LOTTO N. 18 B - CRTT SIERO DI CONTROLLO POSITIVO PER LINFOCITOTOSSICITA FLAC. 1 ML N. 1 SIERO DI CONTROLLO NEGATIVO PER LINFOCITOTOSSICITA FLAC. 1 ML N. 1 SIERO ANTI LINFOCITI B N. 1 COMPLEMENTO DI CONIGLIO LIOFILIZZATO PER TIPIZZAZIONE HLA SIEROLOGICA CONF 2 5 ML N. 80 ml SIERO DI CONTROLLO (IgM ) ANTI LINFOCITI - 1 CONF ltt unic ed indivisibile Imprt a base d asta: 600,00 LOTTO N. 19 B - CRTT KIT PER CONTROLLO TEMPERATURA THERMAL CYCLER N. 1 CONF. X 10 TEST Imprt a base d asta: 1.600,00 LOTTO N. 20 B CRTT

9 WIPE TEST N. 1 CONF Imprt a base d asta: 1.100,00 LOTTO 21 B -CTMO Imprt a base d asta 3.000,00 eur Reagenti per cntaglbuli KX 21 ELENCO REAGENTI INFUNGIBILI DA UTILIZZARE SU STRUMENTO DI PROPRIETA' CONTAGLOBULI Sysmex KX-21 A3687 Ditta Dasit Specifiche Quantità ann STROMATOLYSER WH SWH 200 A cn f da 1500 ml ml SOLUZIONE DETERGENTE PER ANALIZZATORI SYSMEX cnf. 50 ml 250 ml Diluente x glbuli rssi, emglbina e piastrine cnf.20 lt 440 lt Vlume sufficiente per eseguire 1 Cntrll ematlgic, 2 livelli Cnf 1 ml cntll x 250 girni. ELENCO CONSUMABILI CARTA TERMICA rtli da 60 mm 30 LOTTO 22 B -CTMO Imprt a base d asta 1.000,00 eur Materiale di cnsum SPETTROFOTOMETR0 ELENCO REAGENTI INFUNGIBILI DA UTILIZZARE SU STRUMENTO DI PROPRIETA' SPETTROFOTOMETR0 01/TM/6136/SFM Ditta Eppendrf Uvette ml nm.10/2mm,dna-prtein free specifiche Cnfrmi all allggiament strument Quantità ann Cst ttale 2000 pzz 1000 LOTTO 23 B -CTMO Reagenti da utilizzare su strumenti di prprietà pagina 9 di 20

10 Imprt a base d asta 4.000,00 eur Diagnstici legati a strumentazine ABI PRISM 6100, APPLEID BIOSYSTEMS, STRUMENTO ELENCO PRODOTTI INFUNGIBILI DA UTILIZZARE SU STRUMENTO DI PROPRIETA' ABI PRISM 6100 NUCLEIC ACID PREPSTATION DITTA PRODUTTRICE DITTA FORNITRICE APPLEID BIOSYSTEMS APPLERA ITALIA CODICE DESCRIZIONE REAGENTI QUANTITA' ANNO ( PN ) BldPrepTM Reagents and Dispsables ( Kit cmplet per estrazine DNA ) 3 cnf LOTTO 24 B -CTMO Imprt a base d asta ,00 eur Diagnstici legati a strumentazine, 7900 HT FAST REALTIME PCR SYSTEM Strument ELENCO PRODOTTI INFUNGIBILI DA UTILIZZARE SU STRUMENTO DI PROPRIETA' 7900 HT FAST REALTIME PCR SYSTEM DITTA PRODUTTRICE DITTA FORNITRICE APPLEID BIOSYSTEMS APPLERA ITALIA CODICE REAGENTI INFUNGIBILI QUANTITA' ( PN ) HIGH CAPACITY CDNA ARCHIVE KIT 200 RXN 10 Cnf ( PN ) TAQ MAN UNIVERSAL MASTER MIX PCR 10 Cnf. (PN ) TAQMAN LOW DENSITY ARRAYS 2 Cnf da 10 pzz cad. POLIMERO POP-4, GENESCAN 400HD ROX, SIZE STANDARD 2 Cnf. CONSUMABILI INFUNGIBILI ( PN ) OPTICAL ADHESIVE COVERV STARTER KIT 10 Cnf OPTICAL 96-WELL FAST THERMAL CYCLING (PN ) PLATE 10 Cnf

11 LOTTO 25 B -CTMO Imprt a base d asta ,00 eur Diagnstici legati a strumentazine, ABI PRISM 310 GENETIC ANALYZER ELENCO PRODOTTI INFUNGIBILI DA UTILIZZARE SU STRUMENTO DI PROPRIETA' DENOMINAZIONE STRUMENTO ABI PRISM 310 GENETIC ANALYZER DITTA PRODUTTRICE APPLEID BIOSYSTEMS DITTA FORNITRICE APPLERA ITALIA CODICE REAGENTI INFUNGIBILI QUANTITA' ANNO ( PN ) AmpFlSTR Identifiler PCR Amplificatin Kit ( 200 Test ) 5 Cnf (P/N ) GeneScan -500 LIZ Size Standard 5 Cnf (P/N ) Perfrmance Optimized Plymer 4 (POP-4), 15 Cnf (P/N ) 10X Genetic Analyzer Buffer with EDTA 15 Cnf (P/N ) Hi-Di Frmamide 25 ml 5 Cnf (PN ) Prteinasi K Slutin 5 Cnf. CONSUMABILI INFUNGIBILI (P/N , green mark) ABI PRISM 310 Genetic Analyzer 47-cm, 50- m i.d. capillary ( 5 pz ) 3 Cnf (P/N ) Glass buffer vial 1 pzz (P/N ) ABI PRISM 310 Genetic Analyzer Vials, 4.0 ml 2 pzz (P/N ) ABI PRISM 310 Genetic Analyzer 0.5-mL Sample Tubes ( 500 pz ) 3 Cnf (P/N ) ABI PRISM 310 Genetic Analyzer Septa fr 0.5-mL Sample Tubes ( 500 pz) 3 Cnf (P/N ) Syringe, Klehn 1.0-mL 3 pzz (P/N 7023) Capillary plug fitting 3 pzz LOTTO 26 B -CTMO Imprt a base d asta 3.000,00 eur Diagnstici legati a strumentazine, CYTOSPIN SHANDON II Reagenti da utilizzare su strumenti di prprietà pagina 11 di 20

12 ELENCO PRODOTTI INFUNGIBILI DA UTILIZZARE SU STRUMENTO DI PROPRIETA' DENOMINAZIONE STRUMENTO DITTA PRODUTTRICE DITTA FORNITRICE CONSUMABILI INFUNGIBILI CYTOSPIN SHANDON II SHANDON SHANDON QUANTITA' ANNO SAMPLE CHAMBERS PER CYTOSPIN SHANDON 2 FILTER CARDS PER CYTOSPIN SHANDON pzz 2000 pzz LOTTO 27 B -CTMO Imprt a base d asta ,00 eur Diagnstici legati a strumentazine, MINI MACS ELENCO PRODOTTI INFUNGIBILI DA UTILIZZARE SU STRUMENTO DI PROPRIETA' STRUMENTO MINI MACS DITTA PRODUTTRICE MILTENY BIOTEC DITTA FORNITRICE MILTENY BIOTEC CODICE REAGENTI INFUNGIBILI QUANTITA' PAN T CELL ISOLATION KIT 5 Cnf CD34 MicrBeads KIT human 5 Cnf CODICE CONSUMABILI INFUNGIBILI QUANTITA' 424 1/25 LS/VS SEPARATION COLUMNS 10 cnf LOTTO 28 B : DIAGNOSTICA QUALITATIVA D INFEZIONE AD ELEVATO INDICE DI MORBILITA E MORTALITA NELL OSPITE IMMUNOCOMPRESSO E/O SOTTOPOSTO A TRAPIANTO D ORGANO E DI TESSUTO

13 Scheda Diagnstica qualitativa infezini Tip aggiudicazine aggiudicazine articl per articl Imprt a base d asta 7.000,00 Caratteristiche minime essenziali A Marchi CE, IVD B Scadenza superire a 6 mesi dalla data di frnitura C Tip di cnfezinament nn superire a 50 Test - Kit cmprensivi di master mix cmpleta, primers, Taq Plimerasi, marcatre di pes mleclare. - Dichiarazine sulla cmpatibilità specifica delle mdalità di estrazine cn la metdlgia in us press il labratri (DNA mediante strument ABI PRISM 6100 ), in sstituzine sistema di estrazine cmmensurati al numer di determinazini. Gli eventuali kit di estrazine dvrann far parte integrante dell fferta ecnmica e cncrrerann a frmare il prezz glbale del prdtt - Sistemi di cntrll che assicurin la rbustezza e l affidabilità del sistema (cntrlli interni e cntrlli psitivi) d - Rivelazine elettrfretica su gels d agarsi DESCRIZIONE KIT RILEVAZIONE QUALITATIVA MULTIPLA E DIFFERENZIALE DELLE SPECIE DI CANDIDA RILEVAZIONE QUALITATIVA MULTIPLA E DIFFERENZIALE DEI VIRUS ERPETICI. CONSUMO ANNUO/TESTS Reagenti da utilizzare su strumenti di prprietà pagina 13 di 20

14 RILEVAZIONE QUALITATIVA MULTIPLA E DIFFERENZIALE DEGLI ADENOVIRUS 50 PARVOVIRUS 50 Caratteristiche di valutazine qualitativa: Tip di cnfezinament Stabilità dei reagenti alla frnitura Stabilità dei reagenti dp il prim utilizz Ottimizzazine della fase di lettura per l interpretazine clinic-diagnstica dei risultati. Tip di cnfezinament Utilizz del test in lavri di ricerca prtclli di studi, cn frnitura dell elenc bibligrafic e/ degli utilizzatri

15 LOTTO 29 B. Diagnstica delle Empatie Maligne Metd mleclare qualitativ PCR-end pint Scheda Tip aggiudicazine Imprt a base d asta Caratteristiche minime essenziali A B C Caratterizzazine mleclare qualitativa delle Leucemie acute e Linfmi. Aggiudicazine articl per articl ,00 Marchi CE IVD Scadenza superire a 6 mesi dalla data di frnitura Tip di cnfezinament nn superire a 50 Test. Sistemi di cntrll che assicurin l idneità e l affidabilità del sistema (gene di cntrll intern e cntrlli psitivi di amplificazine) Amplificazine genica mediante PCR del DNA del cdna retrtrascritt e rivelazine su gel d agarsi prnti all us, D E Caratteristiche di valutazine qualitativa marcatre di pes mleclare Frnitura gel di agarsi prnt all us e cmmensurat ai test richiesti Crrispndenza alla linea Guida Bimed 1 successive ve indicati Frmat mntest cn miscele di reazine prnte all us (anche per il gene di cntrll). Numer di test per cnfezini Stabilità dei reagenti Referenze su lavri linee guida che abbian utilizzat i reagenti prpsti Reagenti da utilizzare su strumenti di prprietà pagina 15 di 20

16 Elenc Kit diagnstici PCR qualitativa Descrizine kit diagnstica mleclare qualitativa Cnsum annu/ tests RIARRANGIAMENTO BCR/ABL P 210 sequenze primers BIOMED RIARRANGIAMENTO BCR/ABL P 190 sequenze primers BIOMED RIARRANGIAMENTO INV-16, sequenze primers BIOMED-1 50 RIARRANGIAMENTO t(8;21) sequenze primers BIOMED-1 50 RIARRANGIAMENTO t(15;17) sequenze primers BIOMED TRASLOCAZIONE t(4;11) MLL AF4, sequenze 50 primers BIOMED-1 MUTAZIONE FLT3 D835-MT 50 MUTAZIONE FLT3 ITD 50 TRASLOCAZIONE t(11;14) BCL1-IgH per l identificazine mleclare del riarrangiament crmsmic tra il gene Bcl-1 (sul crmsma 11) e 100 la regine J dei geni delle IgH (sul crmsma 14). TRASLOCAZIONE t(11;18) BCL2-IgH riarrangiament crmsmic tra il gene Bcl-2 (sul crmsma 18) e la regine J dei geni delle IgH (sul 100 crmsma 14).

17 LOTTO 30 B : Caratterizzazine mleclare flurescente LINFOMI T/B Caratterizzazine mleclare LINFOMI T/B Tip aggiudicazine - ltt unic ed indivisibile Spesa presunta annuale a base d asta per il ltt ,00 Caratteristiche minime essenziali a) Marchi CE-IVD b) Scadenza superire a 6 mesi dalla data di frnitura c) Tip di cnfezinament nn superire a 50 Test. d) - Kit cmprensivi di master mix, primer marcati, cntrll psitiv, cntrll negativ, cntrll intern. - Dichiarazine sulla cmpatibilità specifica delle mdalità di estrazine cn la metdlgia in us press il labratri(dna, strument ABI PRISM 6100 ), qualra questa nn fsse cmpatibile l fferta dvrà essere cmprensiva dei kit di estrazine cmmensurati al numer di determinazini. Gli eventuali kit di estrazine dvrann far parte integrante dell fferta ecnmica e cncrrerann a frmare il prezz glbale del prdtt - Sistemi di cntrll che assicurin la rbustezza e l affidabilità del sistema (cntrlli interni e cntrlli psitivi) - Rivelazine elettrfretica su gel d agarsi SDS PAGE, prnti all us e/ analisi dei frammenti mediante strument ABI PRISM Frnitura del gel di agarsi prnt all us. Descrizine prdtti Kit per studi clnalità dei linfmi T mediante analisi del riarrangiament a caric della regine ipervariabile del gene del TCR gamma. N 100 test ann Kit per studi clnalità dei linfmi B mediante analisi della regine ipervariabile del gene della catena pesante delle IgH n 100 test ann Criteri di valutazine qualitativa: Stabilità del Kit alla frnitura Stabilità del Kit dp il prim utilizz Tip di cnfezinament Utilizz del test in lavri di ricerca prtclli di studi, cn frnitura dell elenc bibligrafic e/ degli utilizzatri Reagenti da utilizzare su strumenti di prprietà pagina 17 di 20

18 LOTTO 31 B- Determinazine cn metd IFD antigene PP65 per la diagnstica rapida delle infezini da CMV Ricerca in immunflurescenza diretta dell antigene PP65 per la diagnstica rapida delle infezini da HCMV: Scheda Aggiudicazine ltt unic Cst presunt glbale annu del sub ltt ,00 Caratteristiche minime essenziali - Marchi IVD/CE - Il kit dvrà permettere, senza la necessità di prdtti e csti accessri, le seguenti fasi di preparazine del prdtt in esame: Lisi eritrcitaria Lavaggi, fissazine e permeabilizzazine delle cellule - Il kit dvrà permettere la cmpleta esecuzine della ricerca cntenend cme minim: Anticrp anti HCMV, antigene PP65 Anticrp fluresceinat Cntrll psitiv - Cnsum annu Criteri di valutazine qualitativa: 700 test Stabilità del Kit alla frnitura Stabilità del Kit dp il prim utilizz Tip di cnfezinament Utilizz del test in lavri di ricerca prtclli di studi, cn frnitura dell elenc bibligrafic e/ degli utilizzatri

19 LOTTO 32 B : Prdtti per la diagnstica infettivlgica in EIA Diagnstica sierlgica Aspergillus tramite ricerca antigene Scheda galattmannan Tip di aggiudicazine LOTTO UNICO Cst annu, presunt, glbale Ltt 4000,00 Caratteristiche minime essenziali Cnsum annu - Marchi IVD - Kit cmprensiv di :Micrpiastra Sluzine di lavaggi Cntrll negativ sier Cntrll cut-ff sier Cntrll psitiv sier Cniugat sluzine di trattament campine, sluzine di svilupp clrimetric, sluzine di stp frnitura di cnsumabili reagenti accessri necessari all ttimizzazine del kit 576 TEST Criteri di valutazine qualitativa: Stabilità del Kit alla frnitura Stabilità del Kit dp il prim utilizz Tip di cnfezinament Utilizz del test in lavri di ricerca prtclli di studi, cn frnitura dell elenc bibligrafic e/ degli utilizzatri Reagenti da utilizzare su strumenti di prprietà pagina 19 di 20

20 LOTTO 33 B- LABORATORI ANALISI RIUNITI Imprt a base d asta ,00 eur REAGENTI E CONSUMABILI PER ESAMI DI ELETTROFORESI ED IMMUNOFISSAZIONE SU SIERO ED URINE. Le attività di elettrfresi ed di immunfissazine si esegun esclusivamente press il labratri analisi degli Ospedali Riuniti.Il settre di densitmetria è dtat di due apparecchiature HE 101 -HE LENA che lavran in cmpleta autmazine,generand due parametri di grande imprtanza,un rutinari(elettrfresi),ed un di alta specialità(immunfissazine). Entrambi gli strumenti,sn di prprietà dell ente. Cnsiderata la funzinalità degli strumenti,nnché l attualità degli stessi, piuttst che prcedere all acquisizine di nuva strumentazine tramite service,al fine di risparmiare,si ritiene di prcedere all acquist di reagenti e cnsumabili cn l impegn della ditta aggiudicataria, di effettuare gratuitamente il servizi di assistenza tecnica full-risk. CARATTERISTICHE DEI REGENTI E CONSUMABILI: 1-Le strisce devn essere in materiale gel-d agarsi 2-Prgramma di cntrll di qualità intra labratri 3-Interfacciament cn il PC Master dell UO 4-Assistenza tecnica gratuita per tutta la durata della gara 5-Pssess della ditta prduttrice e Frnitrice di requisiti internazinali di qualità,uni similari 6-Oltre i reagenti le ditte devn ffrire,supprti cartacei,nastri per stampanti e quant altr necessari alla crretta esecuzine dei test. 7-Frnitura gratuita della VEQ 8-Cmpilazine della scheda C per l assistenza tecnica. CARICHI DI LAVORO ANNUI: ANALITI QUANTITA ANNUA SIEROPROTEINE IMMUNOFISSAZIONE SU SIERO 400 IMMUNOFISSAZIONE SU URINE 400 In alternativa le ditte ptrann ffrire, in us gratuit, un sistema frmat da un più strumenti, in grad di determinare gli esami spra elencati.

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 OGGETTO: Fornitura in noleggio con somministrazione (durata: cinque anni) di n. 1 sistema per l analisi del linfonodo sentinella modello OSNA integrato

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

Messa a punto dell analisi della

Messa a punto dell analisi della SSMT Locarno 2012/2013 Lavoro di diploma per il corso di Tecnici in Analisi Biomediche Presso l Istituto Cantonale di Patologia di Locarno Messa a punto dell analisi della traslocazione RET/PTC Lavoro

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Possibilità di impiego su vite di induttori di resistenza nei confronti di Flavescenza dorata e sue dinamiche in giovani impianti

Possibilità di impiego su vite di induttori di resistenza nei confronti di Flavescenza dorata e sue dinamiche in giovani impianti Pssibilità di impieg su vite di induttri di resistenza nei cnfrnti di Flavescenza drata e sue dinamiche in givani impianti Albin Mrand, Simne Lavezzar www.viten.net Sperimentazine Induttri A. Mrand, S.

Dettagli

Elettroforesi su gel. L elettroforesi è definita come la migrazione di particelle sotto l influenza di un campo elettrico.

Elettroforesi su gel. L elettroforesi è definita come la migrazione di particelle sotto l influenza di un campo elettrico. Elettroforesi su gel L elettroforesi è definita come la migrazione di particelle sotto l influenza di un campo elettrico. La mobilità della particella dipende dalla forza elettrostatica netta che agisce

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Aptima HIV-1 Quant Dx Assay

Aptima HIV-1 Quant Dx Assay Aptima Aptima HIV-1 Quant Dx Assay Per uso diagnostico in vitro. Solo per l esportazione dagli USA. Informazioni generali................................................ 2 Utilizzo previsto................................................................

Dettagli

Glossario. Allogeniche Indica le cellule ottenute da un donatore e idonee per l'infusione in un'altra persona.

Glossario. Allogeniche Indica le cellule ottenute da un donatore e idonee per l'infusione in un'altra persona. Glossario Il seguente glossario è stato concordato da numerose nazioni europee coinvolte nel progetto Eurocet con l intento di armonizzare la terminologia utilizzata nel settore della donazione e del trapianto

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic. Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.it è un sistema integrato completo di tutti i moduli per eseguire

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma.

ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma. ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma. ncdna è caratteristico degli eucarioti: Sequenze codificanti 1.5% del genoma umano Introni in media 95-97%

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

Luc Montagnier IL DNA TRA FISICA E BIOLOGIA ONDE ELETTROMAGNETICHE DAL DNA E ACQUA

Luc Montagnier IL DNA TRA FISICA E BIOLOGIA ONDE ELETTROMAGNETICHE DAL DNA E ACQUA IL PRESENTE TESTO E UNA SINTESI DEL TESTO COMPLETO EDITO DA LA MEDICINA BIOLOGICA, n.4, 2010, WWW.MEDIBIO.IT Luc Montagnier IL DNA TRA FISICA E BIOLOGIA ONDE ELETTROMAGNETICHE DAL DNA E ACQUA Lo sviluppo

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

Catene Leggere Libere nel Siero

Catene Leggere Libere nel Siero Conoscere e capire il dosaggio delle Catene Leggere Libere nel Siero International Myeloma Foundation 12650 Riverside Drive, Suite 206 North Hollywood, CA 91607 USA Telephone: 800-452-CURE (2873) (USA

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

1 Capitolo 8. Sviluppo linfocitario e riarrangiamento ed espressione dei geni dei recettori antigenici

1 Capitolo 8. Sviluppo linfocitario e riarrangiamento ed espressione dei geni dei recettori antigenici 1 Capitolo 8. Sviluppo linfocitario e riarrangiamento ed espressione dei geni dei recettori antigenici La maturazione consiste in una serie di eventi che avvengono negli organi linfoidi generativi o primari:

Dettagli

DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE Allegato 8.6 8.6. Requisiti Specifici per l accreditamento delle Strutture di Genetica Medica

DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE Allegato 8.6 8.6. Requisiti Specifici per l accreditamento delle Strutture di Genetica Medica 8.6 Requisiti Specifici per l accreditamento delle Strutture di Genetica Medica 1 Premessa Qualità e sostenibilità economica sono le principali esigenze cui cerca di rispondere la concentrazione delle

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia Pag. 1 di 6 Rev Data Redatto e elaborato Approvato Firma 0 04/03/2011 Coord.Infermieristico M.Renovi Dirigente Medico Resp. Dr. A. Stefanelli Direttore U.O.C. Medicina Generale Dott.ssa P. Lambelet Direttore

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

Prelievo e Trapianto di Cornee

Prelievo e Trapianto di Cornee Prelievo e Trapianto di Cornee Protocollo operativo Edizione giugno 2014 http://www.piemonte.airt.it/documenti/protocolli.html Regione Piemonte e Valle d Aosta Centro Regionale Trapianti Coordinamento

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Il deficit del fatt VIII prevale (5 volte in più rispetto al IX) Prevalenza nel mondo è di 1:10000-1:50000 L alta incidenza relativa di Emofilia A è

Il deficit del fatt VIII prevale (5 volte in più rispetto al IX) Prevalenza nel mondo è di 1:10000-1:50000 L alta incidenza relativa di Emofilia A è Emofilia Malattia ereditaria X cromosomica recessiva A deficit del fatt VIII B deficit del fatt IX Il deficit del fatt VIII prevale (5 volte in più rispetto al IX) Prevalenza nel mondo è di 1:10000-1:50000

Dettagli

Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico

Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico Le NIPT utilizzano DNA libero. Campione di sangue materno DNA

Dettagli

SUPERAVVOLGIMENTO DEL DNA (ORGANIZZAZIONE TERZIARIA DEL DNA)

SUPERAVVOLGIMENTO DEL DNA (ORGANIZZAZIONE TERZIARIA DEL DNA) SUPERAVVOLGIMENTO DEL DNA (ORGANIZZAZIONE TERZIARIA DEL DNA) ORGANIZZAZIONE TERZIARIA DEL DNA Il DNA cellulare contiene porzioni geniche e intergeniche, entrambe necessarie per le funzioni vitali della

Dettagli

Il ciclo cellulare e la sua regolazione

Il ciclo cellulare e la sua regolazione Il ciclo cellulare e la sua regolazione Le cellule possono essere classificate in base alla loro capacità di crescere e di dividersi: Cellule che hanno perso la capacità di dividersi (cellule neuronali,

Dettagli

COMPITO DI CHIMICA DEL 19-04-2013

COMPITO DI CHIMICA DEL 19-04-2013 COMPITO DI CHIMICA DEL 19-04-2013 1) Una certa quantità di solfato di ferro (II), sciolta in una soluzione acquosa di acido solforico, viene trattata con 1.0 10-3 mol di permanganato di potassio. Si ottengono

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

Cosa succede in un laboratorio di genetica?

Cosa succede in un laboratorio di genetica? 12 laboratori potrebbero utilizzare campioni anonimi di DNA per lo sviluppo di nuovi test, o condividerli con altri in quanto parte dei programmi di Controllo di Qualità, a meno che si chieda specificatamente

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

La trascrizione nei procarioti. Prof. Savino; dispense di Biologia Molecolare, Corso di Laurea in Biotecnologie

La trascrizione nei procarioti. Prof. Savino; dispense di Biologia Molecolare, Corso di Laurea in Biotecnologie La trascrizione nei procarioti Concetti base Nucleoside base purinica o pirimidinica legata alla posizione 1 dell anello pentoso Nucleotide base azotata-pentoso-fosfato Concetti base La trascrizione comporta

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

Deceduti Regione LOMBARDIA

Deceduti Regione LOMBARDIA Tumore della vescica Di maggior rilievo nei maschi (più di 3/4 dei casi), presenta variazioni geografiche di entità modestissima, minori di ogni altro tipo di carcinoma. Il 9-95% circa è costituito da

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O Il Centro della Innovazione Nato inizialmente per ospitare alcune attività didattiche dell Università di Torino, il complesso polifunzionale di Via

Dettagli

SeroCP Quant IgA. Applicazioni. Introduzione - 2 -

SeroCP Quant IgA. Applicazioni. Introduzione - 2 - SeroCP Quant IgA I Applicazioni SeroCP Quant IgA è un Enzyme Linked Immunosorbent Assay (ELISA) per la determinazione semiquantitativa di anticorpi IgA specie specifici anti Chlamydia pneumoniae nel siero

Dettagli

TRE CI LUCE PRICELIST 2014 / 2015

TRE CI LUCE PRICELIST 2014 / 2015 TRE CI LUCE PRICELIST 2014 / 2015 Validity December 1st 2014 Release 1.6 (11.11.2014) ALPHA CE - IP 40 * disponibile da dicembre 2014 / available from December 2014 Code Name Description VAT excl. L213084A.17

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Da dove prendono energia le cellule animali?

Da dove prendono energia le cellule animali? Da dove prendono energia le cellule animali? La cellula trae energia dai legami chimici contenuti nelle molecole nutritive Probabilmente le più importanti sono gli zuccheri, che le piante sintetizzano

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

Centrifughe da routine Thermo Scientific SL. Più campioni in meno tempo Risposte più veloci

Centrifughe da routine Thermo Scientific SL. Più campioni in meno tempo Risposte più veloci Centrifughe da routine Thermo Scientific SL Più campioni in meno tempo Risposte più veloci Risposte più veloci con le centrifughe da routine Thermo Scientific SL General Purpose La centrifuga è uno strumento

Dettagli

DIVENTA DONATORE di Sangue, Plasma e Piastrine.

DIVENTA DONATORE di Sangue, Plasma e Piastrine. Vinci il muro dell indifferenza, dai più senso alla Tua vita: DIVENTA DONATORE di Sangue, Plasma e Piastrine. INTERCOMUNALE SAN PIETRO Via Cassia 600-00189 Roma Uff. Amm.: Telefax 06 33582700 - Segreteria:

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

DISPOSIZIONI IN ORDINE ALLA COSTITUZIONE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE

DISPOSIZIONI IN ORDINE ALLA COSTITUZIONE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE Deliberazione n. 529 del 13/05/2004. DISPOSIZIONI IN ORDINE ALLA COSTITUZIONE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE PREMESSE La legge regionale 28 marzo 1995, n. 28, istituiva il servizio

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

PROGRAMMAZIONE. Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA

PROGRAMMAZIONE. Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA PROGRAMMAZIONE Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA Classe: 4^ LTS/A - SALUTE Insegnante: Claudio Furioso Ore preventivo: 132 SCANSIONE MODULI N TITOLO MODULO set ott nov dic gen feb

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Incontro con ASSOBIOMEDICA Roma, 07 maggio 2012

Incontro con ASSOBIOMEDICA Roma, 07 maggio 2012 Il sistema BD/RDM: integrazione dei Dispositivi medico diagnostici in vitro La rilevazione degli IVD Incontro con ASSOBIOMEDICA Roma, 07 maggio 2012 Agenda Le attuali modalità di notifica per i dispositivi

Dettagli

Citochine dell immunità specifica

Citochine dell immunità specifica Citochine dell immunità specifica Proprietà biologiche delle citochine Sono proteine prodotte e secrete dalle cellule in risposta agli antigeni Attivano le risposte difensive: - infiammazione (immunità

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA INCAPACITA VENTILATORIA (flussi e/o volumi alterati alle PFR) INSUFFICIENZA RESPIRATORIA (compromissione dello scambio gassoso e/o della ventilazione alveolare) Lung failure (ipoossiemia) Pump failure

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

Il primo documento internazionale per la definizione della sensibilitá al glutine

Il primo documento internazionale per la definizione della sensibilitá al glutine Il prim dcument internazinale per la definizine della sensibilitá al glutine Cnsensus Cnference n Gluten Sensitivity, Lndn 11/12 Februar 2011 Prfessr Alessi Fasan, M.D., Prfessr f Pediatrics, Medicine

Dettagli

SOLUZIONI, DILUIZIONI, TITOLAZIONI

SOLUZIONI, DILUIZIONI, TITOLAZIONI SOLUZIONI, DILUIZIONI, TITOLAZIONI 1. Quanti ml di NaOH 1,25 N debbono essere aggiunti ad 1 litro di NaOH 0,63 N per ottenere una soluzione 0,85 N? [550 ml] 2. Quali volumi 0,55 N e 0,098 N debbono essere

Dettagli

CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA

CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA (1) Dato il genotipo AaBb: quali sono i geni e quali gli alleli? Disegnate schematicamente questo genotipo con i geni concatenati

Dettagli

(es.: AA, aa, BB, bb ) 2 Alleli: si tratta di geni che si trovano su cromosomi omologhi e che controllano lo stesso carattere in modo eguale (alleli

(es.: AA, aa, BB, bb ) 2 Alleli: si tratta di geni che si trovano su cromosomi omologhi e che controllano lo stesso carattere in modo eguale (alleli 1 ELEMENTI DI GENETICA LA GENETICA È: LA DISCIPLINA (= LA SCIENZA) CHE INDAGA SUI MECCANISMI DELLA TRASMISSIONE DEI CARATTERI DA UNA GENERAZIONE ALL ALTRA. RICORDIAMO 2 CONCETTI FONDAMENTALI: A) GENOTIPO:

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

SCHEDA COSTI CAPITOLATO GARA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO VARIE QUALIFICHE

SCHEDA COSTI CAPITOLATO GARA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO VARIE QUALIFICHE ALL. 3 SCHEDA COSTI CAPITOLATO GARA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO VARIE QUALIFICHE a) Per ogni qualifica la Ditta indica i seguenti punti: n.1 INFERMIERE, Categoria D : _ numero

Dettagli

Scaldasalviette costruito con elementi orizzontali in acciaio del diametro di 20 mm saldati per fusione con collettori diametro 34 mm

Scaldasalviette costruito con elementi orizzontali in acciaio del diametro di 20 mm saldati per fusione con collettori diametro 34 mm BAT 20 W ESEMPIO D ORDE Per eseguire correttamente l ordine di questo modello seguire l esempio sotto riportato: PRODOTTO BA20#080050 0B1 ST 9010 BA20#080050 articolo riportato nella tabella prezzi a fianco

Dettagli

LA DONAZIONE DI SANGUE

LA DONAZIONE DI SANGUE CHE COSA è La donazione di sangue consiste nel prelievo di un determinato volume di sangue da un soggetto sano, chiamato donatore, al fine di trasfonderlo in un soggetto che ha bisogno di sangue o di uno

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA 2007 2013 ASSE III OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3. LINEE D INTERVENTO 3.1.3.3.

PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA 2007 2013 ASSE III OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3. LINEE D INTERVENTO 3.1.3.3. CAPITOLATO DI APPALTO PER LA FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER I SITI MUSEO CIVICO F.L.BELGIORNO FOYER TEATRO GARIBALDI CENTER OF CONTEMPORARY ARTS PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli

Controllo della varroa in apicoltura biologica. Formiche e forbicine possono rimuovere gli acari dall inserto.

Controllo della varroa in apicoltura biologica. Formiche e forbicine possono rimuovere gli acari dall inserto. PROMEMORIA Controllo della varroa in apicoltura biologica In breve Mantenere la varroa sotto controllo continua a essere la principale sfida degli apicoltori. Il promemoria presenta due metodi diversi

Dettagli

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente - indirizzo postale:

Dettagli

I TRATTAMENTI ANTIVARROA

I TRATTAMENTI ANTIVARROA I TRATTAMENTI ANTIVARROA In pratica DR.SSA GIULIANA BONDI Aggiornato 2013 Circolare MdS 06 Febbraio 2006

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n..243. del 21.05.2013 OGGETTO: Elenco dei fornitori e dei prestatori di servizi di fiducia

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli