REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 657 del 22/06/2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 657 del 22/06/2016"

Transcript

1 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 657 del 22/06/2016 OGGETTO: ADOZIONE DELLO SCHEMA DI STATUTO E DELLA PROPOSTA DI REGOLAMENTO PER L'ORGANIZZAZIONE AZIENDALE IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE : NO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Gianluigi Ferri DIRETTORE 101 Plitiche e Gestine del Persnale: Gianluigi Ferri PARERE favrevle DEL DIRETTORE SANITARIO: MAURO MACCARI PARERE favrevle DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO: Maria Letizia Casani PARERE favrevle DEL DIRETTORE DEI SERVIZI SOCIALI: LAURA BRIZZI DA TRASMETTERE A: ALLEGATI: SI ALLEGATI PARTE INTEGRANTE: N. 3

2 Oggett: Adzine dell schema di Statut e della prpsta di Reglament per l rganizzazine aziendale. IL DIRETTORE GENERALE VISTA la legge reginale 28 dicembre 2015, n. 84 recante, Rirdin dell assett istituzinale e rganizzativ del sistema sanitari reginale. Mdifiche alla L.R. n. 40/2005 ; RICORDATO che la legge di rifrma ha previst la cstituzine, a far data dal 1 gennai 2016, delle nuve Aziende Unità Sanitaria Lcali di Area Vasta e, in particlare, di quella denminata Azienda USL Tscana Nrd Ovest in cui sn state unite per fusine le pre esistenti Aziende USL n. 1 di Massa e Carrara, n. 2 di Lucca, n. 5 di Pisa, n. 6 di Livrn e n. 12 di Viareggi; RILEVATO che la nuva Azienda USL Tscana Nrd Ovest è subentrata a tutti gli effetti, cn successine a titl universale, in tutti i rapprti giuridici attivi e passivi delle Aziende USL sppresse cmprese nell ambit territriale dell Area Vasta di cmpetenza; RICHIAMATA, pertant, la prpria deliberazine n. 1 del 2 gennai 2016 cn la quale si prendeva att della cstituzine dell Azienda USL Tscana Nrd Ovest, cn immissine del Cmmissari nelle funzini di Direttre Generale a decrrere dal 1 gennai 2016; RAMMENTATO che ai sensi dell art. 83, cmma 7, della citata legge di rifrma, in fase di prim impiant, nelle mre dell adzine degli atti fndamentali e limitatamente al temp necessari ad attivare le iniziative utili per l'avvi dei nuvi mdelli rganizzativi, l'peratività dei servizi della nuva Azienda é garantita dagli assetti rganizzativi delle aziende unita sanitarie lcali sppresse; RICHIAMATO il decret del Presidente della Regine Tscana n. 30 del 29 febbrai 2016 cn il quale la sttscritta è stata nminata Direttre Generale della Azienda USL Tscana Nrd Ovest; RICHIAMATE, altresì, le successive deliberazini adttate dal Direttre Generale per nminare il Direttre Amministrativ, il Direttre Sanitari, il Direttre della Rete Ospedaliera e il Direttre dei Servizi Sciali; VISTO l art. 50 della Legge reginale n. 40/2005 nella parte in cui stabilisce che l rganizzazine delle Aziende Sanitarie sia disciplinata dall statut e dai reglamenti interni, nel rispett dei principi della stessa legge e delle direttive impartite dalla Giunta Reginale; DATO ATTO che cn delibera di Giunta Reginale n del 29 dicembre 2015 è stata individuata, in fase di prima applicazine, la sede legale della Azienda USL Tscana Nrd Ovest nella città di Pisa, via Ccchi 7/9, ssia nel caplug di prvincia avente il maggir numer di abitanti per l Area Vasta di riferiment; VISTA la Delibera di Giunta Reginale n. 441 del 10 maggi 2016 cncernente l apprvazine degli indirizzi in merit all Statut e alle articlazini di gvern all intern delle Aziende unità sanitarie lcali; CONSIDERATO che, nel rispett degli indirizzi di cui spra e delle necessità aziendali, la Direzine Aziendale ha elabrat una prpsta di Statut e di Reglament di Organizzazine da sttprre a cnsultazine e da trasmettere successivamente alla Giunta Reginale all scp di acquisire il parere sulla cerenza dell att stess cn la prgrammazine reginale ed i principi ed i criteri di legge;

3 DATO ATTO che l art. 83 della Legge Reginale n. 84/2015, al cmma 7, prevede che nelle mre dell adzine dell Statut, le Aziende ne cstituite pssan assumere le determinazini rganizzative necessarie ad assicurare la funzinalità delle stesse aziende; VISTI gli articlati predispsti per l Statut ed il Reglament di rganizzazine aziendale qui allegati quale parte integrante e sstanziale: Allegat 1: Schema di Statut Aziendale; Allegat 2: Prpsta di Reglament di Organizzazine aziendale; Allegat 3: Articlazine dell assett rganizzativ di sintesi (strutture rganizzative funzinali di livell dirigenziale necessarie per il pien asslviment delle funzini perative aziendali); RISCONTRATO che sn state avviate le prcedure per acquisire i pareri dei Cnsigli dei Sanitari, nnché per frmalizzare le intese cn le Scietà della Salute limitatamente alle dispsizini statutarie e reglamentari in materia di rganizzazine dei servizi territriali; DATO ATTO che, previa infrmativa, sn in crs di svlgiment gli incntri per la diffusine delle prpste alle Organizzazini Sindacali del persnale nn dirigente del Cmpart e del persnale delle due Aree Dirigenziali, nnché alle RSU delle Aziende USL fuse per unine nella nuva Azienda; DATO ATTO, altresì, che sn in crs di effettuazine vari incntri di diffusine delle prpste ai vari livelli di respnsabilità aziendale per raffrzare la cndivisine e partecipazine; RITENUTO, nel frattemp, fatte salve le eventuali sservazini e cnclusini risultanti al termine del percrs di acquisizine dei pareri, delle intese e della partecipazine, di dver adttare il cntenut sstanziale del test della prpsta da inviare alla Giunta Reginale per il prescritt parere di cerenza cn la prgrammazine reginale ed i principi di legge, tenut cnt che la Giunta esprimerà il prpri parere, sentita la cmmissine cnsiliare cmpetente, entr il termine di 60 girni dalla data di riceviment; DATO ATTO che l adzine della prpsta nn cmprta neri di spesa immediati e diretti da cntabilizzare; RITENUTO di individuare il Dtt. Gianluigi Ferri, Dirigente Amministrativ, quale respnsabile del prcediment, ai sensi di quant previst dalla L. n. 241/90 e successive mdifiche e integrazini; FATTO PRESENTE che press la U.O. Plitiche e Gestine del Persnale del Centr Direzinale di Massa Carrara è cnservat agli atti d uffici a cura del Respnsabile del prcediment il fascicl del prcediment stess relativ al presente prvvediment; RITENUTO di dver cnferire l immediata esecutività alla presente deliberazine, dvend adttare l Statut, necessari a dare attuazine alla legge di rifrma, entr il termine del 30 giugn 2016; ACQUISITI i pareri del Direttre Amministrativ, del Direttre Sanitari e del Direttre dei Servizi Sciali per gli ambiti di rispettiva cmpetenza;

4 D E L I B E R A di adttare l schema di Statut e la prpsta di Reglament per l rganizzazine aziendale qui allegat quale parte integrante e sstanziale cme segue: Allegat 1: Statut Aziendale; Allegat 2: Reglament di Organizzazine Aziendale; Allegat 3: Articlazine assett rganizzativ di sintesi (strutture rganizzative funzinali di livell dirigenziale necessarie per il pien asslviment delle funzini perative aziendali); 1. di disprre l invi della suddetta prpsta alla Giunta Reginale per il prescritt parere di cerenza cn la prgrammazine reginale e cn i principi della legge; 2. di dare att che la Giunta esprime il prpri parere, sentita la cmmissine cnsiliare cmpetente, entr il termine di 60 girni dalla data di riceviment; 3. di trasmettere ai sensi dell art. 42, cmma 2 della legge reginale n. 40/2005 e ss.mm.ii., cpia del presente att al Cllegi Sindacale; 4. di disprre la pubblicazine all Alb pretri digitale dell Azienda USL Tscana Nrd Ovest; 5. di cnferire l immediata esecutività per le ragini descritte in narrativa; 6. di dare cmunicazine alle cmpetenti strutture aziendali del presente prvvediment. IL DIRETTORE GENERALE D.ssa Maria Teresa De Lauretis

5 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE: PUBBLICATO DAL 23/06/2016 AL 08/07/2016 Cllegi dei Sindaci Inviat al Cllegi dei Sindaci in data 23/06/2016 Certificat di esecutività Divenuta esecutiva in data 08/07/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 770 del 12/07/2016 OGGETTO: Emissione avviso ricognitivo di mobilita interna ordinaria volontaria, riservata a tutti

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro. Servizio Formazione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro. Servizio Formazione Registr generale n. 4001 del 2011 Determina senza Impegn di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzine, Frmazine e Lavr Servizi Frmazine Oggett Frmazine e Lavr Nmina Cmmissine desame

Dettagli

REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera

REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera Servizi Sanitari Nazinale REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Mntescaglis - Matera DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Nminat cn D.G.R. n. 27 dell 08.01.2015 e D.P.G.R. n. 6 del

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Risrse Ecnmic-Finanziarie Numer

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D'AOSTA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D'AOSTA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D'AOSTA Via Blgna, 148 TORINO Delibera del Direttre Generale n. 36 del 24/01/2011 S. Tecnica Permanente per la Misurazine della Perfrmance

Dettagli

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 Il Cmmissari Unic delegat del Gvern per Exp Milan 2015 Milan, 15 maggi 2015 Prt. N. 74/U/2015 Ordinanza n. 2 del 15 maggi 2015 Oggett: Organizzazini di vlntariat di prtezine civile nelle attività cnnesse

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Centr Direzinale di Napli isla F9 80143 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 35 del 16 DIC 2014 L ann 2014, il girn 16 del mese di Dicembre, in Napli nella sede dell A.R.SAN., il Direttre Generale

Dettagli

COMUNE DI CASTELMEZZANO Provincia di Potenza

COMUNE DI CASTELMEZZANO Provincia di Potenza COMUNE DI CASTELMEZZANO Prvincia di Ptenza PROPOSTA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 6 Reg. del 14/06/2014 N.1194 Prt. Oggett: Reglament per il funzinament del cnsigli cmunale art. 7 Cstituzine dei

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali Servizi Presidenza, Cultura e scula per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazine n 348 del 24/01/2012 Oggett: PROGETTO INERENTE

Dettagli

COMUNE DI POGGIO TORRIANA Provincia di Rimini

COMUNE DI POGGIO TORRIANA Provincia di Rimini n. 3/AMM del 25/02/2014 SETTORE AMMINISTRAZIONE E SERVIZI Oggett: Determinazine dei cmpensi e del rimbrs spese spettanti al Cmmissari ed al Sub Cmmissari. IL RESPONSABILE DI SETTORE Vist il D.Lgs. 18 agst

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 574 del 12/06/2017

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 574 del 12/06/2017 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 574 del 12/06/2017 OGGETTO: Convenzione con Pubblica Assistenza di Cascina onlus per effettuazione prelievi ematochimici

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 250 del 15-4-2016 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 250 del 15-4-2016 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 250 del 15-4-2016 O G G E T T O Istituzine del Dipartiment Funzinale Interaziendale di Onclgia Clinica tra l U.L.SS.

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Reginale per il Diritt all Studi Universitari della Tscana Legge Reginale 26 lugli 2002, n. 32 e ss.mm. PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N 102/17 del 28/02/2017 Oggett: FINANZIAMENTO TIROCINI CURRICULARI

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 363 / 2016 del 30/12/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 363 / 2016 del 30/12/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 363 / 2016 del 30/12/2016 Oggett: CONVENZIONE PER IL TRASPORTO DI ORGANI, TESSUTI E CAMPIONI BIOLOGICI, TRASFERIMENTO DELLE ÉQUIPE CHIRURGICHE PER LE ATTIVITÀ DI PRELIEVO

Dettagli

Unione Dei Comuni Via Regia dell Alcantara

Unione Dei Comuni Via Regia dell Alcantara Unine Dei Cmuni (Prvincia di Messina) Francavilla di Sicilia Gaggi Graniti Mtta Camastra DETERMINA DEL RESPONSABILE DELL'AREA DI VIGILANZA N. 01 del 02.05.2011 N. 11 Reg. Gen. del 04.05.2011 OGGETTO: Liquidazine

Dettagli

", AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO. --- Via Cimabue GROSSETO - Tel. 0564/ C, Fisc. P. Iva DELIBERAZIONE 090 DEL

, AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO. --- Via Cimabue GROSSETO - Tel. 0564/ C, Fisc. P. Iva DELIBERAZIONE 090 DEL ", AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO --- Via Cimabue 109-58100 GROSSETO - Tel. 0564/485111-485551 C, Fisc. P. Iva 00315940536 DELIBERAZIONE 090 DEL O 4 MQR. 2014 OGGETTO: Determinazini in rdine ad alcuni incarichi

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 23 DEL 13/02/2017 OGGETTO: Aggiudicazine prcedura sttsglia per la frnitura di sstituzine del sistema di prduzine acqua calda per riscaldament e sanitaria della mensa Le Grazie

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Reginale per il Diritt all Studi Universitari della Tscana Legge Reginale 26 lugli 2002, n. 32 e ss.mm. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 245/16 del 21/06/2016 Oggett: FINANZIAMENTO TIROCINI CURRICULARI

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA Area Plitiche Sciali Determinazine nr. 427 Del 02/09/2015 Prpsta nr. 114 Del 02/09/2015 OGGETTO: CONCESSIONE ESENZIONI E/O RIDUZIONI RELATIVE AI SERVIZI DI MENSA - TRASPORTO SCOLASTICI E ASILI NIDO COMUNALI

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 353 del 20/04/2017

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 353 del 20/04/2017 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 353 del 20/04/2017 OGGETTO: nomina responsabile servizio civile regionale e nazionale USL Toscana Nord Ovest IMMEDIATAMENTE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI DECRETO DEL SINDACO DECRETO N. in data 12 15/09/2017 OGGETTO: VALUTAZIONE DEI RESPONSABILI DEI SERVIZI, TITOLARI DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA PER L'ANNO 2016,

Dettagli

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Agric o lt u ra, Sport, Tu rism o e Cult u ra Politiche Agricole e della Pesca - Settore

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Agric o lt u ra, Sport, Tu rism o e Cult u ra Politiche Agricole e della Pesca - Settore REGIONE LIGURIA - Giunta Reginale Dipartimen t Agric lt u ra, Sprt, Tu rism e Cult u ra Plitiche Agricle e della Pesca - Settre O GG E TTO : Reglament (UE) n. 1308/2013 del Parlament Eurpe e del Cnsigli

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore GARDI PIERLUIGI. Responsabile del procedimento GARDI PIERLUIGI. Responsabile dell' Area F. TOSINI

DETERMINAZIONE. Estensore GARDI PIERLUIGI. Responsabile del procedimento GARDI PIERLUIGI. Responsabile dell' Area F. TOSINI REGIONE LAZIO Direzine Reginale: Area: RISORSE IDRICHE, DIFESA DEL SUOLO E RIFIUTI CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI DETERMINAZIONE N. G10319 del 24/07/2017 Prpsta n. 13207 del 18/07/2017 Oggett: D.lgs. n. 152/2006,

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Att del Dirigente a firma unica: DETERMINAZIONE n 8265 del 03/07/2015 Prpsta: DPG/2015/8304 del 19/06/2015 Struttura prpnente: Oggett: Autrità

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 28/11/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 28/11/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1216 del 28/11/2016 OGGETTO: LINEE GUIDA PER LA REGOLAMENTAZIONE DEL PERCORSO CHIRURGICO E L'ORGANIZZAZIONE DEI BLOCCHI

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Affari Generali Numer repertri uffici

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 290 / 2016 del 28/10/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 290 / 2016 del 28/10/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 290 / 2016 del 28/10/2016 Oggett: APPROVAZIONE PROGRAMMA ACQUISIZIONI BIENNALE 2017-2018 DI BENI E OGGETTO: APPROVAZIONE PROGRAMMA ACQUISIZIONI BIENNALE 2017-2018 DI BENI

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 44 / 2017 del 17/02/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 44 / 2017 del 17/02/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 44 / 2017 del 17/02/2017 Oggett: PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO IN FORMA OGGETTO: PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO IN FORMA vista

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE UOC/UOS/Servizi prpnente Gestine e svilupp risrse umane Numer

Dettagli

Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Ufficio Trasporto privato

Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Ufficio Trasporto privato Servizi Difesa del sul, Viabilità e Trasprti Uffici Trasprt privat DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazine n 1388 del 03/04/2014 Oggett: ACCORDO TRA LA PROVINCIA DI LUCCA E LA PROVINCIA

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Reginale per il Diritt all Studi Universitari della Tscana Legge Reginale 26 lugli 2002, n. 32 e ss.mm. DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N 28/17 del 31/05/2017 Oggett: APPROVAZIONE

Dettagli

Comune di Siena SERVIZIO COMUNICAZIONE SERVIZIO COMUNICAZIONE

Comune di Siena SERVIZIO COMUNICAZIONE SERVIZIO COMUNICAZIONE Cmune di Siena SERVIZIO COMUNICAZIONE SERVIZIO COMUNICAZIONE ATTO DIRIGENZIALE N 1050 DEL12/07/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI SUPPORTO AL SERVIZIO COMUNICAZIONE FINALIZZATO ALL'INTEGRAZIONE DELLA STRATEGIA

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011.

ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011. ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011 Il DIRIGENTE Vist il D. Lgs 18.8.2000 n. 267 Test unic delle leggi sull rdinament

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Servizi Tecnic Lgistici Numer

Dettagli

COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE PROVINCIA DI MILANO REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI

COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE PROVINCIA DI MILANO REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE PROVINCIA DI MILANO REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI N. 8 Data: 27.01.2010 Oggett: Avvi del prcediment di valutazine ambientale strategica VAS del PGT del Cmune di Garbagnate

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA PERSONA

AREA SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Prvincia di Bergam N. 95 DATA 06-11-2012 COPIA AREA SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: Pian Diritt all Studi 2012/13 Trasferiment fndi alle

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Affari Generali Numer repertri uffici

Dettagli

COMUNE DI RAPOLANO TERME DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI RAPOLANO TERME DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI RAPOLANO TERME COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 nvembre 2011 re 17.00 Press il Palazz Cmunale di Raplan Terme Presiede SPANU Emilian, Sindac - Assiste Dr. CUCINOTTA Simne,

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 01/12/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 01/12/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1236 del 01/12/2016 OGGETTO: ATTO DI CONVENZIONE PER L'ESERCIZIO DISTACCATO DELLA LIBERA PROFESSIONE INTRAMOENIA IN

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 453 del 30/04/2015 Codice identificativo PROPONENTE Ambiente - Emas

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 453 del 30/04/2015 Codice identificativo PROPONENTE Ambiente - Emas COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO cn FD N. att DN-16 / 453 del 30/04/2015 Cdice identificativ 1139947 PROPONENTE Ambiente - Emas OGGETTO AT-422/3- MEPA- SERVIZIO DI INSTALLAZIONE E PULIZIA

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 4174 Seduta del 16/10/2015

DELIBERAZIONE N X / 4174 Seduta del 16/10/2015 DELIBERAZIONE N X / 4174 Seduta del 16/10/2015 Presidente ROBERTO MARONI Assessri reginali VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI CRISTINA CAPPELLINI GIOVANNI FAVA MASSIMO GARAVAGLIA MARIO

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Reginale per il Diritt all Studi Universitari della Tscana Legge Reginale 26 lugli 2002, n. 32 e ss.mm. DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N 11/17 del 27/02/2017 Oggett: AGGIORNAMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4821 del 29 ttbre 2013 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale N.

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Patrimni Numer repertri uffici Respnsabile

Dettagli

Deliberazione n. 653 del 16 ottobre 2014

Deliberazione n. 653 del 16 ottobre 2014 Deliberazine n. 653 del 16 ttbre 2014 Direttre Generale Dr. Rbert Bllina cadiuvat da: Giancarl Brtltti Direttre Amministrativ Carl Albert Tersalvi Direttre Sanitari Giuseppe Girgi Inì Direttre Sciale Il

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Risrse Ecnmic-Finanziarie Numer

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Prvincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Prvvediment n. 2229 Prpnente: Plitiche energetiche, difesa del sul e prtezine civile Classificazine: 09-10-04 2010/1 del 28/06/2013 Oggett: SOCIETÀ

Dettagli

DELIBERAZIONE N IX / 3318 Seduta del 18/04/2012

DELIBERAZIONE N IX / 3318 Seduta del 18/04/2012 DELIBERAZIONE N IX / 3318 Seduta del 18/04/2012 Presidente ROBERTO FORMIGONI Assessri reginali ANDREA GIBELLI Vice Presidente VALENTINA APREA DANIELE BELOTTI GIULIO BOSCAGLI LUCIANO BRESCIANI RAFFAELE

Dettagli

COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO

COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO DETERMINAZIONE N DetSet 00284/2017 del 12/10/2017 Respnsabile dell'area: SIMONA AULICINO Istruttre prpnente: SIMONA AULICINO OGGETTO:

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012 DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012 Determina a cntrarre cn Atahtels Executive l affidament dirett per l affitt e l utilizz dei servizi necessari alla realizzazine

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 750 del 07/07/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 750 del 07/07/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 750 del 07/07/2016 OGGETTO: NOMINA DEI REFERENTI DI AREA PREVISTI DALL'ART. 68, COMMA 2, LETT. B. DELLA LEGGE 40/2005

Dettagli

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI Cmune di Palma di Mntechiar Prvincia di Agrigent Registr Generale n. 996 del 28/09/2011 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI N. 305 del registr Data 21/09/2011 Oggett:

Dettagli

Verbale di deliberazione della GIUNTA dell Unione N. 01

Verbale di deliberazione della GIUNTA dell Unione N. 01 Regine Piemnte UNIONE MONTANA DEI DUE LAGHI Sede Legale: Via Balilla 22 Fr. Svazza 28011 ARMENO (NO) Sede perativa prvvisria uffici (Via De Angeli 35/A 28887 OMEGNA (VB) COPIA Verbale di deliberazine della

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 312 del Reg. Decreti del 28/05/2013 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dtt. Artur Orsini - nminat cn Decret del Presidente della Giunta Reginale del Venet n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Servizi di manutenzine

Dettagli

(Schema di decreto del Presidente della Repubblica n. 289)

(Schema di decreto del Presidente della Repubblica n. 289) Reglament di rirganizzazine del Minister degli affari esteri e della cperazine internazinale, a nrma dell'articl 20 della legge 11 agst 2014, n. 125 (Schema di decret del Presidente della Repubblica n.

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4704 del 24 nvembre 2014 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 06/10/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 06/10/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1080 del 06/10/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE DELLO STATUTO E DEL REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE AZIENDALE. IMMEDIATAMENTE

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA

PROVINCIA DI BOLOGNA 1 I.P. 3213/2009 Tit./Fasc./Ann 14.1.2.0.0.0/5/2009 PROVINCIA DI BOLOGNA Prt. n 245512/2009 del 03/07/2009 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA N. 17/2009

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE - Assessorato Politiche Sociali e Immigrazione -

PROVINCIA DI CROTONE - Assessorato Politiche Sociali e Immigrazione - PROVINCIA DI CROTONE - Assessrat Plitiche Sciali e Immigrazine - REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE ED IL FUNZIONAMENTO DELLA CONSULTA PROVINCIALE PER L IMMIGRAZIONE E L EMIGRAZIONE PREMESSO CHE - l Statut

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 04/11/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 04/11/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1153 del 04/11/2016 OGGETTO: CONFERMA DEL RESPONSABILE AZIENDALE DELLA CONSERVAZIONE A NORMA (LEGALE E SOSTITUTIVA)

Dettagli

Documento di consultazione 05/2016. Mercato Elettrico. Introduzione di nuove sessioni di Mercato Infragiornaliero

Documento di consultazione 05/2016. Mercato Elettrico. Introduzione di nuove sessioni di Mercato Infragiornaliero Dcument di cnsultazine 05/2016 Mercat Elettric Intrduzine di nuve sessini di Mercat Infragirnalier 1 1. Intrduzine L attuale cnfigurazine del mercat elettric italian - le cui regle di funzinament sn cntenute

Dettagli

PROTOCOLLO PER L ISTITUZIONE DELL EQUIPE TERRITORIALE INTEGRATA PER MINORI (ETIM) Tra

PROTOCOLLO PER L ISTITUZIONE DELL EQUIPE TERRITORIALE INTEGRATA PER MINORI (ETIM) Tra PROTOCOLLO PER L ISTITUZIONE DELL EQUIPE TERRITORIALE INTEGRATA PER MINORI (ETIM) Tra Le Amministrazini Cmunali di Barlassina, Giussan, Lentate, Meda, Seregn e Seves, rappresentate dal Cmune di Seregn,

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 710 del 29/06/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 710 del 29/06/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 710 del 29/06/2016 OGGETTO: DELIBERAZIONE CONSIGLIO REGIONALE N. 138/2003. DELIBERAZIONI DI GIUNTA REGIONALE NN 271

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE. n del 19/06/2017

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE. n del 19/06/2017 Il Direttre Generale di questa azienda U.L.S.S. dtt. Giuseppe Dal Ben, nminat cn D.P.G.R. n. 193 del 30.12.2015, cadiuvat dai Direttri: Amministrativ Sanitari dei Servizi Sci-Sanitari - F.t: dtt. Fabi

Dettagli

DECRETO N Del 30/09/2016

DECRETO N Del 30/09/2016 DECRETO N. 9556 Del 30/09/2016 Identificativ Att n. 5415 PRESIDENZA Oggett ATTIVAZIONE CACCIA ALLA FAUNA TIPICA ALPINA PER LA STAGIONE VENATORIA 2016/2017 UTR INSUBRIA COMO L'att si cmpne di pagine di

Dettagli

COMUNE DI VERRAYES. n. 42 del 27/12/2012. OGGETTO: Adozione variante non sostanziale al P.R.G.C.: aggiornamento parziale tab.

COMUNE DI VERRAYES. n. 42 del 27/12/2012. OGGETTO: Adozione variante non sostanziale al P.R.G.C.: aggiornamento parziale tab. Originale REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA RÉGION AUTONOME VALLÉE D AOSTE COMUNE DI VERRAYES Verbale di deliberazine del Cnsigli cmunale n. 42 del 27/12/2012 OGGETTO: Adzine variante nn sstanziale al P.R.G.C.:

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE Settre: CI Prpnente: 92.A Prpsta: 2015/398 del 21/10/2015 Classifica: COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 994 del 26/10/2015 COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 29/12/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 29/12/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1321 del 29/12/2016 OGGETTO: NOMINA DEL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE : NO

Dettagli

manifestazione d interesse per la partecipazione alla Fondazione per lo Sport. Il sottoscritto.. nato a.. il... e residente a.

manifestazione d interesse per la partecipazione alla Fondazione per lo Sport. Il sottoscritto.. nato a.. il... e residente a. PARTECIPANTI INDIVIDUALI Al Presidente della Fndazine per l Sprt del Cmune di Reggi Emilia Via F.lli Manfredi n. 12/D 42124 REGGIO EMILIA Oggett: manifestazine d interesse per la partecipazine alla Fndazine

Dettagli

Tale percorso di rimodulazione della rete territoriale si colloca nel seguente contesto normativo nazionale e regionale:

Tale percorso di rimodulazione della rete territoriale si colloca nel seguente contesto normativo nazionale e regionale: OGGETTO: Interventi per il rirdin della rete territriale in attuazine del Patt per la Salute 2014/2016 e della D.G.R. n. 1-600 del 19.11.2014 e s.m.i. Il prcess di rirganizzazine del sistema sanitari in

Dettagli

PROVINCIA DI BIELLA. Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011

PROVINCIA DI BIELLA. Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011 PROVINCIA DI BIELLA Ambiente e Agricltura - DT Impegn n. Dirigente / Resp. P.O.: SARACCO GIORGIO DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011 Oggett: ATTIVITÀ DI STOCCAGGIO DI OLI MINERALI di cui all art.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Cmune di POGGIO RENATICO Prvincia di Ferrara DELIBERAZIONE N. 36 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DISPOSIZIONI SULL'USO DEI CARTELLINI IDENTIFICATIVI DEL PERSONALE A CONTATTO COL

Dettagli

Servizio Bilancio, Patrimonio e Acquisti P.O. Centrale di Committenza ed Economato ********* DETERMINAZIONE

Servizio Bilancio, Patrimonio e Acquisti P.O. Centrale di Committenza ed Economato ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA Servizi Bilanci, Patrimni e Acquisti P.O. Centrale di Cmmittenza ed Ecnmat ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. SRRISACQ 679/2017 Determ. n. 541 del 14/06/2017 Oggett: AFFIDAMENTO,

Dettagli

SETTORE III SAPERI E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE

SETTORE III SAPERI E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE SETTORE III SAPERI E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE Oggett: Verifica del pssess dei requisiti per la cncessine dell'assegn nucle familiare cn almen tre figli minri che verrann ergati da parte dell'inps

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 2 DEL 19/05/2016

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 2 DEL 19/05/2016 COPIA Settre SERVIZIO DI STAFF E SUPPORTO Uffici: SEGRETARIO GENERALE N.Reg. Generale 759 Del 20/05/2016 DETERMINA DIRIGENZIALE N. 2 DEL 19/05/2016 OGGETTO: Deliberazine n. 136 del 25 settembre 2015 -

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 10 del 02/01/2016 IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE : SI

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 10 del 02/01/2016 IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE : SI REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 10 del 02/01/2016 OGGETTO: NOMINA DEL RESPONSABILE AZIENDALE DELLA CONSERVAZIONE LEGALE e SOSTITUTIVA

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 603 del 02/09/2014 Registr del Settre N. 30 del 01/09/2014 Oggett: Acquist di mnitr per le elabrazini grafiche

Dettagli

e e PIEMONTE fl REGIONE Direzione PROMOZIONE DELLA CULTURA, DEL TURISMO E DELLO SPORT Settore Offerta turistica e sportiva

e e PIEMONTE fl REGIONE Direzione PROMOZIONE DELLA CULTURA, DEL TURISMO E DELLO SPORT Settore Offerta turistica e sportiva Cdice Direzine: A20000 Cdice Settre: A2004A DETERMINAZIONE NUMERO: 3 DEL:5 Settre Offerta turistica e sprtiva Direzine PROMOZIONE DELLA CULTURA, DEL TURISMO E DELLO SPORT succitat elenc, ha ritenut di

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO PROPOSTA DI DELIBERAZIONE: Uffici: Urbanistica, Sit Ann: 2014 N. 1 OGGETTO: LEGGE REGIONALE n.11/2004. PIANO DI ASSETTO DEL TERRITORIO P.A.T. - ADOZIONE Premess

Dettagli

QUALIFICA DIRIGENZIALE,

QUALIFICA DIRIGENZIALE, Reglament n. 35 NORME PER LA COSTITUZIONE DI RAPPORTO DI LAVORO, PER LA COPERTURA DI POSTI DEI RESPONSABILI DEI SERVIZI O DEGLI UFFICI DI QUALIFICA DIRIGENZIALE, MEDIANTE CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO,

Dettagli

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza)

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza) COMUNE DI TRECCHINA (Prvincia di Ptenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA NR. 9 OGGETTO: APPROVAZIONE RENDICONTO DELLA GESTIONE ESERCIZIO 2015 (29 aprile 2016) L ann DUEMILASEDICI,

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 19/10/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 19/10/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1112 del 19/10/2016 OGGETTO: RETE OSPEDALIERA, NUOVA ORGANIZZAZIONE DELLE DIREZIONI MEDICHE DI PRESIDIO USL TOSCANA

Dettagli

Il nuovo Regolamento per la Formazione Professionale Continua

Il nuovo Regolamento per la Formazione Professionale Continua ASSEMBLEA DEI SEGRETARI Il nuv Reglament per la Frmazine Prfessinale Cntinua Dtt.ssa Alessia Ccccetta Uffici Relazini Istituzinali e Crdinament Ordini Territriali 31 maggi 2016 Nvità cntenute nel vigente

Dettagli

IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/ Concessione alla derivazione di acqua pubblica ad uso idroelettrico. Concessionario:.

IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/ Concessione alla derivazione di acqua pubblica ad uso idroelettrico. Concessionario:. ALLEGATO 3 Sede di IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/2015 - Cncessine alla derivazine di acqua pubblica ad us idrelettric. Cncessinari:., cn sede in. Via n (C.F..) Il Direttre di Servizi [ Il Respnsabile delegat

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA

IL RESPONSABILE DELL AREA COMUNE DI BAGNI DI LUCCA PROVINCIA DI LUCCA DETERMINAZIONE N. 220 Data di registrazine 22/04/2015 Oggett : CUP I97H14000190004 - LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE ROTABILI COMUNALI. APPROVAZIONE

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunitaria

Deliberazione della Giunta Comunitaria Deliberazine della Giunta Cmunitaria N 35 Reg. Data 02/07/2012 OGGETTO:DDS AGRICOLTURA, FORESTAZIONE E PESCA N. 148/AFP DEL 2/7/2012 RELATIVO AL PSR MARCHE 2007/2013. ASSE 2, BANDO MISURA 2.2.6 AZIONE

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. OGGETTO: Proroga tecnica servizio di connettività delle due linee dati attive c/o l'ente

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. OGGETTO: Proroga tecnica servizio di connettività delle due linee dati attive c/o l'ente N PP-02178-2017 Si attesta che il presente att è stat affiss all'lb Pretri n-line dal 18/05/2017 al 02/06/2017 L'incaricat della pubblicazine NGEL STIFNO CITT' DI MTER SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO

Dettagli

SERVIZIO DI STAFF SERVIZI SOCIALI - PIANO DI ZONA AMBITO S4 LA COORDINATRICE DELL UFFICIO DI PIANO

SERVIZIO DI STAFF SERVIZI SOCIALI - PIANO DI ZONA AMBITO S4 LA COORDINATRICE DELL UFFICIO DI PIANO Cmune di Pntecagnan Faian PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE N. 468 Data di registrazine 20/04/2017 SERVIZIO DI STAFF SERVIZI SOCIALI - PIANO DI ZONA AMBITO S4 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 821 del 20/07/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 821 del 20/07/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 821 del 20/07/2016 OGGETTO: DGRT 1059/2013 e successive modifiche " Tariffario delle prestazioni dei Dipartimenti

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. STRISORS 3069/2011 Determ. n. 2517 del 25/11/2011 Oggett:

Dettagli

DISPOSIZIONI DI VIGILANZA PER GLI INTERMEDIARI FINANZIARI

DISPOSIZIONI DI VIGILANZA PER GLI INTERMEDIARI FINANZIARI TITOLO VII Capitl 2 SOCIETA FIDUCIARIE Sezine I Dispsizini di carattere generale TITOLO VII - Capitl 2 SOCIETA FIDUCIARIE SEZIONE I DISPOSIZIONI DI CARATTERE GENERALE 1. Premessa Le scietà fiduciarie previste

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n (Prvincia di Napli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 27 del 08.10.2015 OGGETTO: Individuazine e assegnazine aree a verde del territri cmunale mediante cntratti

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 693 del 29/06/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 693 del 29/06/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 693 del 29/06/2016 OGGETTO: NUOVO INCARICO PROFESSIONALE DI ALTISSIMA SPECIALIZZAZIONE AL DIRIGENTE MEDICO DI RADIODIAGNOSTICA

Dettagli

IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/ Concessione alla derivazione di acqua pubblica ad uso Concessionario:., con sede in

IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/ Concessione alla derivazione di acqua pubblica ad uso Concessionario:., con sede in ALLEGATO 1 Sede di IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/2015 - Cncessine alla derivazine di acqua pubblica ad us Cncessinari:., cn sede in. Via n (C.F..) Il Direttre di Servizi [ Il Respnsabile delegat di psizine

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Affari Generali Numer repertri uffici

Dettagli

Seminario. Livorno, 12 Febbraio c/o Centro di Formazione Autorità Portuale di Livorno Piazzale del Portuale,4

Seminario. Livorno, 12 Febbraio c/o Centro di Formazione Autorità Portuale di Livorno Piazzale del Portuale,4 Seminari I sistemi di gestine sulla sicurezza del lavr e la respnsabilità delle imprese/terminal prtuali per gli illeciti amministrativi dipendenti da reat Livrn, 12 Febbrai 2013 c/ Centr di Frmazine Autrità

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli