Configura il tuo server e installa ISPConfig 3 di Provatoo.NET tradotta da HowToForge

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Configura il tuo server e installa ISPConfig 3 di Provatoo.NET tradotta da HowToForge"

Transcript

1 Object 1 Configura il tuo server e installa ISPConfig 3 di Provatoo.NET tradotta da HowToForge Hai comprato un server o un vps e non sai come configurarlo? La linee della shell e il lavoro è arduo. Puoi installare ISPConfig 3 un pannello di controllo come Plesk, Cpanel e DirectAdmin solo che è GRATUITO! Scegli come sistema operativo Ubuntu 9,10 oppure Debian. Innanzitutto installiamo sul nostro pc Putty, software per gestire il server attraverso shell. 1 Installare il server SSH (opzionale) Se non avete installato il server OpenSSH, durante l'installazione del sistema, è possibile farlo ora: aptitude install ssh openssh-server Da ora in poi si può utilizzare un client SSH, come PuTTY e connettersi dalla workstation al server di Ubuntu 9.10 e seguire i passaggi rimanenti da questo tutorial. 2 vim Install-NOx (opzionale) Userò VI come il mio editor di testo in questo tutorial. L'impostazione predefinita VI programma ha un comportamento strano su Ubuntu e Debian, per risolvere questo problema, si installa vim-nox: aptitude install vim-nox (Non è per fare questo se si utilizza un editor di testo diverso, come joe o nano.) 3 Configurazione del Network Perché il programma di installazione di Ubuntu ha configurato il nostro sistema per ottenere le impostazioni di rete tramite DHCP, dobbiamo cambiare che adesso perché un server dovrebbe avere un indirizzo IP statico. Modifica / etc / network / interfaces e adeguarlo alle proprie esigenze (in questa configurazione esempio userò l'indirizzo IP ): / etc vi / network / interfaces

2 # This file describes the network interfaces available on your system # and how to activate them. For more information, see interfaces(5). # The loopback network interface auto lo iface lo inet loopback # The primary network interface auto eth0 iface eth0 inet static address netmask network broadcast gateway Quindi riavviare la rete: / etc / init.d / networking restart Poi modifica / etc / hosts. Lo rendono simile a questa: vi / etc / hosts localhost.localdomain localhost server1.example.com server1 # The following lines are desirable for IPv6 capable hosts ::1 localhost ip6-localhost ip6-loopback fe00::0 ip6-localnet ff00::0 ip6-mcastprefix ff02::1 ip6-allnodes ff02::2 ip6-allrouters ff02::3 ip6-allhosts Ora lanciate server1.example.com echo> / etc / hostname... e riavviare il server: reboot Successivamente, eseguire hostname hostname-f Entrambi dovrebbero mostrare server1.example.com adesso.

3 4 Edit / etc / apt / sources.list e aggiornare l'installazione di Linux Modifica / etc / apt / sources.list. Commento o rimuovere il CD di installazione dal file e assicurarsi che il universo e multiverse repository sono abilitati. Essa dovrebbe essere simile a questa: vi / etc / apt / sources.list ## Uncomment the following two lines to add software from Canonical's ## 'partner' repository. ## This software is not part of Ubuntu, but is offered by Canonical and the ## respective vendors as a service to Ubuntu users. # deb karmic partner # deb-src karmic partner deb karmic-security main restricted deb-src karmic-security main restricted deb karmic-security universe deb-src karmic-security universe deb karmic-security multiverse deb-src karmic-security multiverse Continua con: aptitude update per aggiornare il database dei pacchetti apt e aptitude safe-upgrade per installare gli aggiornamenti più recenti (se ce ne sono). Se vedi che un nuovo kernel viene installato come parte degli aggiornamenti, è necessario riavviare il sistema in seguito: reboot 5 Cambia la shell di default / bin / sh è un link simbolico a / bin / dash Tuttavia abbiamo bisogno di / bin / bash, Non / bin / dash. Pertanto facciamo questo: dpkg-reconfigure dash Se non si esegue questa operazione, l'installazione ISPConfig avrà esito negativo. 6 Disable AppArmor AppArmor è una estensione per la sicurezza (simile a SELinux) che dovrebbe fornire esteso di sicurezza. A mio parere non è necessario per configurare un sistema sicuro, e generalmente provoca più problemi che vantaggi (pensare che dopo aver fatto una settimana di trouble-shooting, perché alcuni servizi non funziona come dovrebbe, e quindi si scoprire che tutto era ok, solo AppArmor è stata la causa del problema). Quindi ho disabilitarlo (questo è un must se si desidera installare ISPConfig più tardi).

4 Siamo in grado di disattivare in questo modo: / etc / init.d / stop AppArmor update-rc.d-f AppArmor remove aptitude remove AppArmor AppArmor-utils 7 sincronizzare l'orologio di sistema E 'una buona idea per sincronizzare l'orologio di sistema con un NTP (nrete time pserver) PROTOCOLLO su Internet. Semplicemente eseguire aptitude install ntpdate NTP e la vostra ora di sistema sarà sempre in sincronia. 8 Installare Postfix, Courier, saslauthd, MySQL, rkhunter, binutils Siamo in grado di installare Postfix, Courier, saslauthd, MySQL, rkhunter, e binutils con un singolo comando: aptitude install postfix postfix-mysql postfix-doc mysql-client mysql-server courier-courier authdaemon-authlib-mysql courier-pop courier-pop-ssl courier-imap courier-imap-ssl libsasl2-2 libsasl2-modules libsasl2-modules-sql SASL2 libpam-bin-mysql openssl binutils getmail4 rkhunter Ti verrà chiesto le seguenti domande: La nuova password per il MySQL "root" user: <- Yourrootsqlpassword Ripeti la password per il MySQL "root" user: <- Yourrootsqlpassword Creare directory web-based per l'amministrazione? <- No Tipo generale di configurazione della posta elettronica: <- Sito Internet Nome del sistema di posta elettronica: <- Server1.example.com Certificato SSL richieste <- Ok Poi si installa maildrop come segue: alternative-update - remove-all maildir.5 alternative-update - remove-all maildirquota.7 aptitude install maildrop Vi chiederete perché non abbiamo installato maildrop insieme a tutti gli altri pacchetti. La ragione di questo è un bug nel pacchetto base courier - - Se si installa maildrop insieme con courier-pop courier-pop-ssl, courier-imap e courier-imap-ssl, si otterrà il seguente errore: update-alternatives: errore: link alternativi / usr/share/man/man5/maildir.5.gz è già gestito da maildir.5.gz.

5 Vogliamo MySQL per l'ascolto su tutte le interfacce, non solo localhost, quindi si modifica / etc / mysql / my.cnf e commentare la riga bind-address = : / etc vi / mysql / my.cnf [...] # Instead of skip-networking the default is now to listen only on # localhost which is more compatible and is not less secure. #bind-address = [...] Poi abbiamo riavviare MySQL: / etc / init.d / mysql restart Ora verificare che la rete sia abilitata. Correre netstat-tap grep mysql L'output dovrebbe assomigliare a questo: server1: ~ # netstat-tap grep mysql tcp 0 0 *: mysql *: * LISTEN 6267/mysqld server1: ~ # Durante l'installazione, i certificati SSL per l'imap-ssl e POP3-SSL vengono creati con l'hostname localhost. Per modificare questo il nome host corretto (server1.example.com In questo tutorial), eliminare i certificati... cd / etc / courier rm-f / courier / etc / imapd.pem rm-f / etc/courier/pop3d.pem... e modificare i seguenti due file; sostituire CN = localhost con CN = server1.example.com (è possibile anche modificare gli altri valori, se necessario): / etc VI / courier / imapd.cnf [...] CN = server1.example.com [...] VI / etc/courier/pop3d.cnf [...] CN = server1.example.com [...] Quindi ricreare i certificati... mkimapdcert mkpop3dcert

6 ... e riavviare Courier-IMAP-SSL e Courier-POP3-SSL: / etc / init.d / courier-imap-ssl restart / etc / init.d / courier-pop-ssl restart 9 Installare Amavisd-new, SpamAssassin, e ClamAV Per installare amavisd-new, SpamAssassin e ClamAV, corriamo aptitude install amavisd-new spamassassin clamav clamav-daemon zoo unzip bzip2 arj nomarch lzop cabextract apt-listchanges libnet-ldap libauthen perl-clamav-sasl perl-docs daemon libiostring-libio perl-socket-ssl-perl libnet-ident - libnet zip perl-dns-perl 10 Installare Apache2, PHP5, phpmyadmin, fcgi, suexec, pera, e mcrypt Apache2, PHP5, phpmyadmin, fcgi, suexec, Pera, e mcrypt può essere installato come segue: apache2.2 aptitude install apache2-common apache2-doc apache2-mpm-prefork apache2-utils libexpat1 ssl-cert libapache2-mod-php5 php5 php5-common php5-gd php5-mysql phpmyadmin php5-imap php5-cli php5-cgi libapache2 - mod-fcgid apache2-suexec php-pear php-auth php5- mcrypt mcrypt php5-imagemagick imagick libapache2-mod-suphp Verrà visualizzato il seguente quesito: Server Web per riconfigurare automaticamente: <- Apache2 Database Configurazione phpmyadmin con dbconfig-common? <- No Quindi eseguire il seguente comando per abilitare i moduli di Apache suexec, riscrivere, SSL, azionie comprendono: suexec a2enmod riscrivere le azioni includono SSL Poi riavviare Apache: / etc/init.d/apache2 restart 11 Installare PureFTPd e quote PureFTPd e del contingente può essere installato con il seguente comando: aptitude install puro-ftpd comuni pure-ftpd-mysql quotatool contingente Modificare il file / etc / default / pure-ftpd-common... / etc vi / default / pure-ftpd-common... e assicurarsi che la modalità di avvio è impostato su standalone e impostare VIRTUALCHROOT = true

7 [...] STANDALONE_OR_INETD = standalone [...] VIRTUALCHROOT = true [...] Quindi riavviare PureFTPd: / etc / init.d / pure-ftpd-mysql restart Modifica / etc / fstab. Mine assomiglia a questo (ho aggiunto, usrjquota = aquota.user, grpjquota = aquota.group, jqfmt = vfsv0 per la partizione con il punto di mount /): vi / etc / fstab # /etc/fstab: static file system information. # # Use 'blkid -o value -s UUID' to print the universally unique identifier # for a device; this may be used with UUID= as a more robust way to name # devices that works even if disks are added and removed. See fstab(5). # # <file system> <mount point> <type> <options> <dump> <pass> proc /proc proc defaults 0 0 /dev/mapper/server1-root / ext4 errors=remountro,usrjquota=aquota.user,grpjquota=aquota.group,jqfmt=vfsv0 0 1 # /boot was on /dev/sda5 during installation UUID=9ea b7-4d5c-baee-c2e ea /boot ext2 defaults 0 2 /dev/mapper/server1-swap_1 none swap sw 0 0 /dev/scd0 /media/cdrom0 udf,iso9660 user,noauto,exec,utf8 0 0 /dev/fd0 /media/floppy0 auto rw,user,noauto,exec,utf8 0 0 Per abilitare le quote, eseguire questi comandi: aquota.user / touch / aquota.group chmod 600 / aquota.* mount-o remount / quotacheck-avugm quotaon-avug 12 Installare MyDNS Prima di installare MyDNS, abbiamo bisogno di installare un qualche prerequisiti: aptitude install g + + gawk gcc libc6 fare texinfo libmysqlclient15-dev MyDNS non è disponibile nei repository di Ubuntu 9.10, quindi dobbiamo costruire noi stessi come segue: cd / tmp wget mydns tar xvfz tar.gz cd mydns / configure fare make install

8 Poi creiamo le start / stop script per MyDNS: / etc vi / init.d / mydns #! /bin/sh # # mydns Start the MyDNS server # # Author: Philipp Kern # Based upon skeleton by Miquel van Smoorenburg # and Ian Murdock # set -e PATH=/usr/local/sbin:/usr/local/bin:/sbin:/bin:/usr/sbin:/usr/bin DAEMON=/usr/local/sbin/mydns NAME=mydns DESC="DNS server" SCRIPTNAME=/etc/init.d/$NAME # Gracefully exit if the package has been removed. test -x $DAEMON exit 0 case "$1" in start) echo -n "Starting $DESC: $NAME" start-stop-daemon --start --quiet \ --exec $DAEMON -- -b echo "." ;; stop) echo -n "Stopping $DESC: $NAME" start-stop-daemon --stop --oknodo --quiet \ --exec $DAEMON echo "." ;; reload force-reload) echo -n "Reloading $DESC configuration..." start-stop-daemon --stop --signal HUP --quiet \ --exec $DAEMON echo "done." ;; restart) echo -n "Restarting $DESC: $NAME" start-stop-daemon --stop --quiet --oknodo \ --exec $DAEMON sleep 1 start-stop-daemon --start --quiet \ --exec $DAEMON -- -b echo "." ;; *) echo "Usage: $SCRIPTNAME {start stop restart reload force-reload}" >&2 exit 1 ;; esac exit 0

9 Poi facciamo lo script eseguibile e creare i collegamenti di avvio del sistema per esso: chmod + x / init.d / etc / mydns update-rc.d defaults mydns 13 Installare Vlogger E Webalizer Vlogger e Webalizer può essere installato come segue: aptitude install webalizer vlogger 14 Installare Jailkit Jailkit è necessario solo se si desidera chroot utenti SSH. Può essere installato come segue (Importante: Jailkit deve essere installato prima ISPConfig - non può essere installato in seguito!): aptitude install build-autoconf essenziali automake1.9 libtool bison flex cd / tmp wget tar xvfz jailkit-2.10.tar.gz cd jailkit / configure fare make install cd.. jailkit rm-rf-2.10 * 15 Installare fail2ban Questo è facoltativo, ma consigliato, in quanto il monitor ISPConfig cerca di mostrare il registro fail2ban: aptitude install fail2ban 16 Installare SquirrelMail Per installare il client webmail SquirrelMail, eseguire aptitude install squirrelmail Quindi creare il collegamento simbolico seguenti... ln-s / usr / share / squirrelmail / var / www / webmail... e configurare SquirrelMail: squirrelmail-configure Dobbiamo dire SquirrelMail che stiamo usando Courier-IMAP/-POP3: SquirrelMail Configuration: Read: config.php (1.4.0)

10 Menu principale Organization Preferenze Impostazioni Server Default Folder 4. General Options 5. Themes 6. Address Books 7. Message of the Day (MOTD) 8. Plugins 9. Database 10. Languages D. Set pre-definite le impostazioni specifiche per i server IMAP Accendere il colore C S Salvataggio dei dati Q Quit Comando>>-Q<- D SquirrelMail Configuration: Read: config.php Mentre abbiamo costruito SquirrelMail, abbiamo scoperto alcune preferenze che funzionano meglio con alcuni server che non funzionano in modo bene con gli altri. Se si seleziona il server IMAP, questa opzione impostare alcune impostazioni predefinite per il server. Si prega di notare che sarà ancora bisogno di passare attraverso e assicurarsi è tutto corretto. Questo non cambia tutto. Ci sono solo alcune impostazioni che questo cambierà. Si prega di selezionare il server IMAP: = bincimap Binc server IMAP = Courier Courier IMAP server = Cyrus Cyrus IMAP server = Dovecot dovecot Secure server IMAP = scambio di Microsoft Exchange server IMAP hmailserver hmailserver = = macosx Mac OS X Mailserver mercury32 = Mercury/32 server IMAP UW = University of Washington quit = Non cambia nulla Comando>> <- Corriere SquirrelMail Configuration: Read: config.php Mentre abbiamo costruito SquirrelMail, abbiamo scoperto alcune preferenze che funzionano meglio con alcuni server che non funzionano in modo bene con gli altri. Se si seleziona il server IMAP, questa opzione impostare alcune impostazioni predefinite per il server. Si prega di notare che sarà ancora bisogno di passare attraverso e assicurarsi è tutto corretto. Questo non cambia tutto. Ci sono solo alcune impostazioni che questo cambierà. Si prega di selezionare il server IMAP: = bincimap Binc server IMAP = Courier Courier IMAP server

11 = Cyrus Cyrus IMAP server = Dovecot dovecot Secure server IMAP = scambio di Microsoft Exchange server IMAP hmailserver hmailserver = = macosx Mac OS X Mailserver mercury32 = Mercury/32 server IMAP UW = University of Washington quit = Non cambia nulla Comando>> Corriere corriere imap_server_type = INBOX = default_folder_prefix. trash_folder = Trash sent_folder = Sent draft_folder = Drafts show_prefix_option = false default_sub_of_inbox = false show_contain_subfolders_option = false optional_delimiter =. delete_folder = true Premere un tasto qualsiasi per continuare... <- ENTER SquirrelMail Configuration: Read: config.php (1.4.0) Menu principale Organization Preferenze Impostazioni Server Default Folder 4. General Options 5. Themes 6. Address Books 7. Message of the Day (MOTD) 8. Plugins 9. Database 10. Languages D. Set pre-definite le impostazioni specifiche per i server IMAP Accendere il colore C S Salvataggio dei dati Q Quit Comando>> <- S SquirrelMail Configuration: Read: config.php (1.4.0) Menu principale Organization Preferenze Impostazioni Server Default Folder 4. General Options 5. Themes 6. Address Books 7. Message of the Day (MOTD) 8. Plugins 9. Database 10. Languages

12 D. Set pre-definite le impostazioni specifiche per i server IMAP Accendere il colore C S Salvataggio dei dati Q Quit Comando>> S Dati salvati in config.php Premere invio per continuare... <- ENTER SquirrelMail Configuration: Read: config.php (1.4.0) Menu principale Organization Preferenze Impostazioni Server Default Folder 4. General Options 5. Themes 6. Address Books 7. Message of the Day (MOTD) 8. Plugins 9. Database 10. Languages D. Set pre-definite le impostazioni specifiche per i server IMAP Accendere il colore C S Salvataggio dei dati Q Quit Comando>><- Q

13 Successivamente è possibile accedere SquirrelMail sotto o

14 18 Installare ISPConfig 3 Per installare ISPConfig 3 dal l'ultima versione rilasciata, fare questo: cd / tmp wget = tar xvfz ISPConfig tar.gz ispconfig3_install/install cd / (Sostituire ISPConfig tar.gz con l'ultima versione.) Il passo successivo è quello di eseguire php-q install.php Ciò avvierà il programma di installazione ISPConfig 3: server1: / tmp/ispconfig3_install/install # php-q install.php >> Configurazione iniziale Sistema operativo: Debian o compatibile, la versione sconosciuta. In seguito saranno alcune domande per la configurazione primaria quindi state attenti. I valori predefiniti sono in [parentesi quadre] e può essere accettato con <ENTER>. Toccare "quit" (senza le virgolette) per fermare il programma di installazione. Scegli la lingua (en, de) [it]: <- ENTER Modalità di installazione (standard, esperto) [standard]: <- ENTER Hostname completo (FQDN) del server, ad esempio, server1.domain.tld [server1.example.com]: <- ENTER Hostname server MySQL [localhost]: <- ENTER Nome utente root di MySQL [root]: <- ENTER Password di root di MySQL []: <- Yourrootsqlpassword Database MySQL per creare [dbispconfig]: <- ENTER Charset MySQL [utf8]: <- ENTER Generazione di una chiave a 2048 bit RSA private nuova scrittura chiave privata per 'smtpd.key' Siete in procinto di essere chiesto di inserire le informazioni che saranno incorporate nella vostra richiesta di certificato. Ciò che si sta per entrare è quello che viene chiamato un Distinguished Name o un DN. Ci sono alcuni campi, ma si può lasciare un po 'vuota Per alcuni campi ci sarà un valore di default, Se si immette '.', Il campo sarà lasciato in bianco

15 Country Name (2 letter code) [AU]: <- ENTER Stato o Provincia Name (full name) [Some-State]: <- ENTER Locality Name (eg, city) []: <- ENTER Organization Name (eg, company) [Internet Widgits Pty Ltd]: <- ENTER Il nome di unità organizzativa (eg, section) []: <- ENTER Nome comune (ad esempio, YOUR name) []: <- ENTER Address []: <- ENTER Configurazione Jailkit Configurazione di SASL Configurazione di PAM Configurazione Courier La configurazione di Spamassassin Configurazione Amavisd Configurazione GetMail Configurazione Pureftpd Configurazione MyDNS La configurazione di Apache Configurazione vlogger Configurazione Firewall Installazione ISPConfig ISPConfig Port [8080]: <- ENTER Configurazione dbserver Installazione Crontab no crontab di root no crontab per getmail Riavvio dei servizi... * Stopping MySQL database server mysqld * Starting MySQL database server mysqld * Controllare i corrotti, non pulito chiuso e necessitano di aggiornare le tabelle. * Fermare Postfix Mail Transport Agent postfix * Avviare Postfix Mail Transport Agent postfix * Stopping SASL Authentication Daemon saslauthd * Starting SASL Authentication Daemon saslauthd Arresto amavisd: amavisd-new. A partire amavisd: amavisd-new. * Fermare il demone clamd ClamAV * A partire clamd daemon ClamAV Libclamav Warning: *********************************************** ************ Libclamav Attenzione: *** Questa versione del motore di ClamAV non è aggiornato. *** Libclamav Attenzione: *** DON'T PANIC! Leggi *** Libclamav Warning: *********************************************** ************ * Smettere di servizi di autenticazione Courier authdaemond * Avvio servizi di autenticazione Courier authdaemond * Stopping Courier IMAP server... * Starting Courier IMAP server... * Stopping Courier IMAP-SSL server...

16 * Starting Courier IMAP-SSL server... * Stopping Courier server POP3... * A partire Courier server POP3... * Stopping Courier-POP3 server SSL... * Starting Courier-POP3 server SSL... * Restarting web server apache2... In attesa Il riavvio del server FTP: Running: / usr / sbin / pure-ftpd-mysql-virtualchroot mysql-l: / etc / pure-ftpd / db / mysql.conf pam-l-a-b-o clf: / var / log / pure-ftpd/transfer.log -8 UTF-8-u E-B Installazione è stata completata. server1: / tmp/ispconfig3_install/install # Il programma di installazione configura automaticamente tutti i servizi di base, per cui non è necessaria la configurazione manuale. Successivamente è possibile accedere ISPConfig 3 sotto o Accedi con il nome utente admin e la password admin (si dovrebbe cambiare la password di default dopo il primo login):

17 FINITO!!!!!!

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1 UBUNTU SERVER Installazione e configurazione di Ubuntu Server M. Cesa 1 Ubuntu Server Scaricare la versione deisiderata dalla pagina ufficiale http://www.ubuntu.com/getubuntu/download-server Selezioniare

Dettagli

APRS su Linux con Xastir, installazione dai sorgenti

APRS su Linux con Xastir, installazione dai sorgenti APRS su Linux con Xastir Installazione dai sorgenti L installazione di Xastir Per installare Xastir non è richiesto essere un guru di Linux, anche se una conoscenza minima della piattaforma è necessaria.

Dettagli

Indice. Documentazione ISPConfig

Indice. Documentazione ISPConfig Documentazione ISPConfig I Indice Generale 1 1 Cos'è ISPConfig? 1 2 Termini e struttura del manuale 1 3 Installazione/Aggiornamento/Disinstallazione 1 3.1 Installazione 1 3.2 Aggiornamento 1 3.3 Disinstallazione

Dettagli

HTTPD - Server web Apache2

HTTPD - Server web Apache2 Documentazione ufficiale Documentazione di Ubuntu > Ubuntu 9.04 > Guida a Ubuntu server > Server web > HTTPD - Server web Apache2 HTTPD - Server web Apache2 Apache è il server web più utilizzato nei sistemi

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

Museo&Web CMS Tutorial: installazione di Museo&Web CMS Versione 0.2 del 16/05/11

Museo&Web CMS Tutorial: installazione di Museo&Web CMS Versione 0.2 del 16/05/11 Museo&Web CMS Tutorial: installazione di Museo&Web CMS Versione 0.2 del 16/05/11 Museo & Web CMS v1.5.0 beta (build 260) Sommario Museo&Web CMS... 1 SOMMARIO... 2 PREMESSE... 3 I PASSI PER INSTALLARE MUSEO&WEB

Dettagli

RSYNC e la sincronizzazione dei dati

RSYNC e la sincronizzazione dei dati RSYNC e la sincronizzazione dei dati Introduzione Questo breve documento intende spiegare come effettuare la sincronizzazione dei dati tra due sistemi, supponendo un sistema in produzione (master) ed uno

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Comandi filtro: sed. Se non si specificano azioni, sed stampa sullo standard output le linee in input, lasciandole inalterate.

Comandi filtro: sed. Se non si specificano azioni, sed stampa sullo standard output le linee in input, lasciandole inalterate. Comandi filtro: sed Il nome del comando sed sta per Stream EDitor e la sua funzione è quella di permettere di editare il testo passato da un comando ad un altro in una pipeline. Ciò è molto utile perché

Dettagli

Installazione LINUX 10.0

Installazione LINUX 10.0 Installazione LINUX 10.0 1 Principali passi Prima di iniziare con l'installazione è necessario entrare nel menu di configurazione del PC (F2 durante lo start-up) e selezionare nel menu di set-up il boot

Dettagli

Zabbix 4 Dummies. Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it

Zabbix 4 Dummies. Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it Zabbix 4 Dummies Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it Relatore Nome: Biografia: Dimitri Bellini Decennale esperienza su sistemi operativi UX based, Storage Area Network, Array Management e tutto

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Introduzione I destinatari di questa guida sono gli amministratori di sistema che configurano IBM SPSS Modeler Entity Analytics (EA) in modo

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Test installazione XEN su black

Test installazione XEN su black Test installazione XEN su black andrea 10 giu 2010 v.1.2 Installare un sistema minimale con le seguenti partizioni /boot 256Mb ext2 (boot macchina host) / 10GB ext3 (/ macchina host) swap 2 GB (macchina

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Analisi di sistemi compromessi (ricerca di rootkit, backdoor,...)

Analisi di sistemi compromessi (ricerca di rootkit, backdoor,...) Analisi di sistemi compromessi (ricerca di rootkit, backdoor,...) Massimo Bernaschi Istituto per le Applicazioni del Calcolo Mauro Picone Consiglio Nazionale delle Ricerche Viale del Policlinico, 137-00161

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Zeroshell su HP Microserver

Zeroshell su HP Microserver Zeroshell su HP Microserver Introduzione Un Captive Portal su HP Microserver Approfondisco l argomento Zeroshell, mostrando la mia scelta finale per la fornitura di un captive portal in versione boxed,

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta alla Rubrica PA da client di Posta Postecom S.p.A. Poste Italiane S.p.A. Telecom Italia S.p.A. 1 Indice INDICE... 2 PREMESSA... 3 CONFIGURAZIONE OUTLOOK 2007... 3 CONFIGURAZIONE EUDORA 7... 6 CONFIGURAZIONE

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

1.1.1 ATLAS Postazione Studente : CONFIGURAZIONE DI ATLAS CON CLIENT LINUX

1.1.1 ATLAS Postazione Studente : CONFIGURAZIONE DI ATLAS CON CLIENT LINUX 1.1.1 ATLAS Postazione Studente : CONFIGURAZIONE DI ATLAS CON CLIENT LINUX Configurazione di Atlas con client Linux DESCRIZIONE Di seguito sono descritte le operazioni da effettuare per configurare correttamente

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

CONFIGURAZIONE DEI SERVIZI (seconda parte)

CONFIGURAZIONE DEI SERVIZI (seconda parte) Corso ForTIC C2 LEZIONE n. 10 CONFIGURAZIONE DEI SERVIZI (seconda parte) WEB SERVER PROXY FIREWALL Strumenti di controllo della rete I contenuti di questo documento, salvo diversa indicazione, sono rilasciati

Dettagli

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi:

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Routing (instradamento) in Internet Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Stub AS: istituzione piccola Multihomed AS: grande istituzione (nessun ( transito Transit AS: provider

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

SSH: uso quotidiano. LinuxDay 2k12. mailto:johnnyrun@linuxvar.it

SSH: uso quotidiano. LinuxDay 2k12. mailto:johnnyrun@linuxvar.it SSH: uso quotidiano LinuxDay 2k12 mailto:johnnyrun@linuxvar.it Cosa?? - intro supersonica su ssh - non posso vivere senza... - Troppi host e poca memoria (dell'op) - networking e ssh - il mio ambiente

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

DNS (Domain Name System) Gruppo Linux

DNS (Domain Name System) Gruppo Linux DNS (Domain Name System) Gruppo Linux Luca Sozio Matteo Giordano Vincenzo Sgaramella Enrico Palmerini DNS (Domain Name System) Ci sono due modi per identificare un host nella rete: - Attraverso un hostname

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Indice. http://www.fe.infn.it/documenti/mail.pdf

Indice. http://www.fe.infn.it/documenti/mail.pdf http://www.fe.infn.it/documenti/mail.pdf Indice Indice 1. Introduzione...2 2. Primi passi... 3 2.1 Quale programma di posta... 3 2.2 Lasciare i messaggi sul server centrale?... 3 2.3 Spam e dintorni...4

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY Interfaccia Full Ascii Con questa interfaccia è possibile inviare i dati al Server utilizzando solo caratteri Ascii rappresentabili e solo i valori che cambiano tra un sms e l altro, mantenendo la connessione

Dettagli

Sistemi Operativi. Interfaccia del File System FILE SYSTEM : INTERFACCIA. Concetto di File. Metodi di Accesso. Struttura delle Directory

Sistemi Operativi. Interfaccia del File System FILE SYSTEM : INTERFACCIA. Concetto di File. Metodi di Accesso. Struttura delle Directory FILE SYSTEM : INTERFACCIA 8.1 Interfaccia del File System Concetto di File Metodi di Accesso Struttura delle Directory Montaggio del File System Condivisione di File Protezione 8.2 Concetto di File File

Dettagli

Reti di Telecomunicazione Lezione 7

Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Marco Benini Corso di Laurea in Informatica marco.benini@uninsubria.it Il protocollo Programma della lezione file transfer protocol descrizione architetturale descrizione

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

Corso Base su Linux. Basato su Fedora 7 Lezione 4

Corso Base su Linux. Basato su Fedora 7 Lezione 4 Corso Base su Linux Basato su Fedora 7 Lezione 4 Configurare la rete Esistono diversi metodi per configurare il servizio di rete: editare i singoli file di configurazione del networking (per applicare

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

L'ambiente UNIX: primi passi

L'ambiente UNIX: primi passi L'ambiente UNIX: primi passi Sistemi UNIX multiutente necessità di autenticarsi al sistema procedura di login Login: immissione di credenziali username: nome identificante l'utente in maniera univoca password:

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Un client su arduino invia i dati acquisiti ad un database

Un client su arduino invia i dati acquisiti ad un database Un client su arduino invia i dati acquisiti ad un database PROBLEMA Si vogliono inviare, periodicamente, i dati acquisiti da alcuni sensori ad un database presente su di un server. Arduino con shield Ethernet

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Sommario Sommario... 1 Parte 1 - Nuovo canale di sicurezza ANPR (INA-AIRE)... 2 Parte 2 - Collegamento Client INA-SAIA... 5 Indicazioni generali... 5 Installazione e configurazione... 8 Operazioni di Pre-Installazione...

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone PRIMI PASSI Se è la prima volta che aprite l'applicazione MAIL vi verrà chiesto di impostare o creare il vostro account di posta e le gli step

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright Parallels Holdings, Ltd. c/o Parallels International GMbH Vordergasse 59 CH-Schaffhausen Svizzera Telefono: +41-526320-411 Fax+41-52672-2010 Copyright 1999-2011

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli