All Organismo Pagatore AGEA - Ufficio Monocratico SEDE. All Organismo pagatore della Regione Veneto - AVEPA Via N. Tommaseo, PADOVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "All Organismo Pagatore AGEA - Ufficio Monocratico SEDE. All Organismo pagatore della Regione Veneto - AVEPA Via N. Tommaseo, 67 35131 PADOVA"

Transcript

1 AREA COORDINAMENTO Via Salandra, Roma Tel Fax Prot. ACIU (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li.24/08/10 All Organismo Pagatore AGEA - Ufficio Monocratico SEDE All Organismo pagatore della Regione Veneto - AVEPA Via N. Tommaseo, PADOVA All Organismo pagatore della Regione Emilia Romagna - AGREA Largo Caduti del Lavoro, BOLOGNA All Organismo pagatore della Regione Lombardia - OPLO Direzione C.le Programmazione Integrata Via Fabio Filzi, 22 - Palazzo Pirelli MILANO All Organismo pagatore della Regione Toscana - ARTEA Via San Donato, 42/ FIRENZE All Organismo Pagatore della Regione Basilicata - ARBEA Via della Chimica POTENZA All Organismo Pagatore della Regione Piemonte ARPEA via Bogino, TORINO All APPAG Trento Via G.B. Trener, TRENTO All OPPAB Via Crispi, BOLZANO All Ente Nazionale Risi

2 Piazza Pio XI, MILANO All ARCEA Via E. Molè Catanzaro Al Al Al Al Al Al Al Centro Assistenza Agricola Coldiretti S.r.l. Via XXIV Maggio, ROMA C.A.A. Confagricoltura S.r.l. Corso Vittorio Emanuele II, ROMA C.A.A. CIA S.r.l. Lungotevere Michelangelo, ROMA CAA Copagri S.r.l. Via Calabria, ROMA Coordinamento CAA c/o CAALPA Via L.Serra, ROMA Coordinamento CAA c/o AIPO via delle Conce, ROMA Coordinamento CAA AGCI via Angelo Barboni, ROMA e, p.c. Al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Segreteria tecnica Dipartimento delle politiche europee e internazionali Direzione generale per l'attuazione delle politiche comunitarie e internazionali di mercato Via XX Settembre, ROMA Alla Regione Puglia

3 Assessorato alle risorse agroalimentari Coordinamento Commissione Politiche agricole Lungomare N. Sauro, 45/ BARI OGGETTO: Procedura applicativa finalizzata alla gestione degli aiuti comunitari per la copertura assicurativa agevolata dei rischi agricoli ai sensi del DM 29 luglio 2009 campagna 2010 Con la circolare prot. n. ACIU del 22 luglio 2010, integrativa della circolare prot. n. ACIU del 16 luglio 2010, è stato inviato agli enti in indirizzo il documento relativo alle specifiche tecniche del servizio web da utilizzare per la trasmissione al SIAN delle informazioni concernenti le polizze assicurative per le quali è stato richiesto l aiuto per la copertura assicurativa agevolata dei rischi agricoli. A completamento di quanto sopra, con la presente circolare si trasmettono le specifiche tecniche del servizio web da utilizzare per la fornitura da parte dello scrivente agli Organismi pagatori in indirizzo delle informazioni concernenti le polizze acquisite nel SIAN, secondo quanto previsto dalla circolare prot. n. ACIU sopra richiamata. Si specifica, infine, che il servizio di interscambio di cui sopra sarà disponibile nel SIAN entro il prossimo 6 settembre. IL DIRETTORE DELL AREA COORDINAMENTO (dott. G. Nanni)

4 SERVIZI WEB PER LA FORNITURA DEI DATI RELATIVI AD ASSICURAZIONE AGRICOLA AGEVOLATA AGLI ORGANISMI PAGATORI ver. 1.1

5 Sommario 1 Introduzione Strutture dati comuni CodiceFiscalePF CodiceFiscalePG CuaaType CodIstatType ResponsePolizza DatiSpesa PolizzeEsType DettaglioPolizza (Colture) DettaglioPolizzaS (Strutture) DettaglioPolizzaZ (Zootecnia) DettaglioPolizzaEsType (Colture) DettaglioPolizzaEsSType (Colture) DettaglioPolizzaEsZType (Colture) DatiPolizzaEs Metodi per l interscambio dei dati delle polizze per Assicurazione agricola agevolata Metodo: EstrazionePolizzeOP Dati di Input DatiRichiesta Dati di Output EstrazionePolizzeOPOut Allegati Tabella Interventi Tabella Compagnie Assicuratrici Tabella Prodotti Tabella Consorzi di difesa Tabella Organismi Pagatori Tabella Garanzie Tabella Anomalie Risposte del servizio Versione 1.0 pag. 2 di 27

6 1 Introduzione Il presente documento descrive i servizi web di interscambio dati tra il sistema informativo del SIAN e gli Organismi Pagatori finalizzati alla estrazione di dati relativi ad Assicurazione agricola agevolata. 1.1 Strutture dati comuni Di seguito sono descritte le strutture dati comuni, utilizzate nella descrizione del servizio di cui al capitolo successivo. N.B. I dati contenenti decimali devono avere come separatore il punto. I dati devono rispettare il formato richiesto riguardo il formato, la lunghezza e il contenuto qualora richiesto CodiceFiscalePF CodiceFiscalePF Nome Tipo Molt Dim Descrizione codfiscalepf String 1 16 Codice fiscale persona fisica (codice fiscale valido) CodiceFiscalePG CodiceFiscalePG Nome Tipo Molt Dim Descrizione codfiscalepg int 1 11 Codice fiscale persona giuridica CuaaType CuaaType Nome Tipo Molt Dim Descrizione codfiscalepg CodiceFiscalePG 1 Codice fiscale persona giuridica in alternativa codfiscalepf CodiceFiscalePF 1 Codice fiscale persona fisica Versione 1.0 pag. 3 di 27

7 1.1.4 CodIstatType CodIstatType Nome Tipo Molt Dim Descrizione String 1 3 Codice numerico a tre cifre ResponsePolizza L oggetto ResponsePolizza contiene il messaggio relativo all esito dell operazione. ResponsePolizza Nome Tipo Molt Dim Descrizione codice String 1 3 Codice dell operazione descrizione String Descrizione dell operazione DatiSpesa DatiSpesa parametro decimal 0/1 5,2 Parametro MIPAAF spesaparam decimal 0/1 13,2 spesaammessa decimal 0/1 13,2 Spesa parametrata valore assicurato per parametro Spesa ammessa (minore fra spesa parametrata e premio) PolizzeEsType L oggetto PolizzeEsType contiene la lista delle Polizze assicurative, corrispondenti alla richiesta inoltrata e raggruppate per soggetto. PolizzeEsType Nome Tipo Molt Dim Descrizione nominativo String Dati del soggetto (Cognome e Nome o Ragione Sociale) cuaa CuaaType 1 Identificativo del soggetto che stipula l assicurazione DatiPolizza DatiPolizzaEs 1/n Polizze del soggetto Versione 1.0 pag. 4 di 27

8 1.1.8 DettaglioPolizza (Colture) L oggetto di tipo DettaglioPolizza consente di comunicare i dati di dettaglio della Polizza relativamente al prodotto, comune, superficie e garanzia/e per le polizze relative alle colture. DettaglioPolizza Nome Tipo Molt Dim Descrizione IdRiga int 1 3 Identificativo della riga di polizza codprodotto String 1 3 Codice prodotto (vedi tabella prodotti) codmacrouso String 1 3 Codice Macrouso (vedi tabella prodotti) unmisura String 0/1 5 Unità di misura delle quantità di prodotto (QLI = quintali, Num = numero) datainicoper Date 1 Data di inizio copertura assicurativa datafincoper Date 1 Data di fine copertura assicurativa provincia CodIstatType 1 Codice ISTAT della provincia di localizzazione dell appezzamento comune CodIstatType 1 Codice ISTAT della comune di localizzazione dell appezzamento franchigia int 1 2 Percentuale di franchigia (10=10%) supass int 1 13 Superficie assicurata in metri quadrati qtaass decimal 1 13,2 Quantità assicurata codvarieta String 0/1 6 Codice varietà per prezzo massimo (non definita per il 2010) prezzouni decimal 0/1 8,2 Prezzo unitario valoreass decimal 1 13,2 Valore assicurato tasso decimal 1 5,2 Tasso applicato dalla compagnia premio decimal 1 13,2 Importo premio % supdanneggiata int 0/1 13 Superficie danneggiata (mq) qtadanneggiata decimal 0/1 13,2 Quantità danneggiata suprisarcita int 0/1 13 Superficie risarcita (mq) qtarisarcita decimal 0/1 13,2 Quantità risarcita valrisarcita decimal 0/1 13,2 Valore risarcito numbollettini int 0/1 10 Numero bollettini garanzie String 1/n Codici delle garanzie associate alla polizza Versione 1.0 pag. 5 di 27

9 1.1.9 DettaglioPolizzaS (Strutture) L oggetto di tipo DettaglioPolizzaS consente di comunicare i dati di dettaglio della Polizza relativamente alle polizze stipulate per le strutture e sono in alternativa al DettaglioPolizza. DettaglioPolizzaS Nome Tipo Molt Dim Descrizione IdRiga int 1 3 Identificativo della riga di polizza codprodotto String 1 3 Codice prodotto (vedi tabella prodotti) datainicoper Date 1 Data di inizio copertura assicurativa datafincoper Date 1 Data di fine copertura assicurativa provincia CodIstatType 1 Codice ISTAT della provincia di localizzazione dell appezzamento comune CodIstatType 1 Codice ISTAT della comune di localizzazione dell appezzamento franchigia int 1 2 Percentuale di franchigia (10=10%) supass int 1 13 Superficie assicurata in metri quadrati valoreass decimal 1 13,2 Valore assicurato tasso decimal 1 5,2 Tasso applicato dalla compagnia premio decimal 1 13,2 Importo premio supdanneggiata int 0/1 13 Superficie danneggiata suprisarcita int 0/1 13 Superficie risarcita valrisarcita decimal 0/1 13,2 Valore risarcito numbollettini int 0/1 10 Numero bollettini garanzia String 1 3 Codice ammesso 8 Versione 1.0 pag. 6 di 27

10 DettaglioPolizzaZ (Zootecnia) L oggetto di tipo DettaglioPolizzaZ consente di comunicare i dati di dettaglio della Polizza relativamente alle polizze stipulate per il settore zootecnico e sono in alternativa al DettaglioPolizza. DettaglioPolizzaZ Nome Tipo Molt Dim Descrizione IdRiga int 1 3 Identificativo della riga di polizza codiasl String 1 16 Codice ASL identificativo dell azienda codprodotto String 1 3 Codice prodotto (vedi tabella prodotti) datainicoper Date 1 Data di inizio copertura assicurativa datafincoper Date 1 Data di fine copertura assicurativa provincia CodIstatType 1 Codice ISTAT della provincia di localizzazione dell appezzamento comune CodIstatType 1 Codice ISTAT della comune di localizzazione dell appezzamento indirizzo String 1 50 Indirizzo Allevamento franchigia int 1 2 Percentuale di franchigia (10=10%) qtaass decimal 1 13,2 Quantità assicurata (n.fattrici o q.li di latte) prezzouni decimal 0/1 8,2 Prezzo unitario valoreass decimal 1 13,2 Valore assicurato tasso decimal 1 5,2 Tasso applicato dalla compagnia (%) premio decimal 1 13,2 Importo premio valrisarcito decimal 0/1 13,2 Valore risarcito qtaritirodenuncia decimal 0/1 13,2 Quantità ritirata denuncia (n.fattrici o q.li di latte) qtacopertifranchig Quantità coperta da franchigia (n.fattrici decimal 0/1 13,2 ia o q.li di latte) qtarisarcita decimal 0/1 13,2 Quantità risarcita (n.fattrici o q.li di latte) numbollettini int 0/1 10 Numero bollettini garanzia String 1 Epizoozie String 1/n Codice della garanzia associata alla polizza Codici delle epizoozie associate alla garanzia DettaglioPolizzaEsType (Colture) L oggetto di tipo DettaglioPolizzaEsType contiene i dati di dettaglio della Polizza, i dati di spesa e l eventuale anomalia riscontrata. Versione 1.0 pag. 7 di 27

11 DettaglioPolizzaEsType Nome Tipo Molt Dim Descrizione dettagliopolizzaes DettaglioPolizza 1/n Dettaglio della polizza datispesa DatiSpesa 0/1 Dati relativi alla spesa ammissibile anomalia String 0/1 Anomalia riscontrata in fase di controllo DettaglioPolizzaEsSType (Colture) L oggetto di tipo DettaglioPolizzaEsSType contiene i dati di dettaglio della Polizza per le Strutture, i dati di spesa e l eventuale anomalia riscontrata. DettaglioPolizzaEsSType Nome Tipo Molt Dim Descrizione dettagliopolizzaess DettaglioPolizza S 1/n Dettaglio della polizza datispesa DatiSpesa 0/1 Dati relativi alla spesa ammissibile anomalia String 0/1 Anomalia riscontrata in fase di controllo DettaglioPolizzaEsZType (Colture) L oggetto di tipo DettaglioPolizzaEsZType contiene i dati di dettaglio della Polizza per la Zootecnia, i dati di spesa e l eventuale anomalia riscontrata. DettaglioPolizzaEsZType Nome Tipo Molt Dim Descrizione dettagliopolizzaess DettaglioPolizza Z 1/n Dettaglio della polizza datispesa DatiSpesa 0/1 Dati relativi alla spesa ammissibile anomalia String 0/1 Anomalia riscontrata in fase di controllo Versione 1.0 pag. 8 di 27

12 DatiPolizzaEs L oggetto di tipo DatiPolizzaEs consente di comunicare i dati identificativi della polizza, la compagnia, il numero e la data della polizza, il tipo di intervento richiesto. DatiPolizzaEs Nome Tipo Molt Dim Descrizione idpolizzafornitore string 1 12 Identificativo attribuito alla polizza dall organismo che trasmette i dati tipopolizza String 0/1 1 I=polizza integrativa in aumento della produzione (superficie assicurata=0) codconsorzio String 0/1 5 Codice Consorzio (vedi elenco) codcompagnia String 1 3 Codice della Compagnia di Assicurazione (vedi tabella COMPAGNIE DI ASSICURAZIONI) periodorif String 1 2 PE=primavera-estate, AI=autunnoinverno, T=tutto l anno datapolizza Date 1 8 Data di stipula della polizza dataquietanza Date 0/1 8 Data di pagamento della polizza numpolizza String 1 20 codintervento String 1 3 quotaconsorzio String 0/1 2 dettagliopolizzaes in alternativa DettaglioPolizzaE stype dettagliopolizzaess DettaglioPolizzaE sstype in alternativa dettagliopolizzaesz DettaglioPolizzaE sztype Numero di polizza o del certificato composto da: cod.agenzia/numero polizza-certificato (es.072/019197s1) Codice intervento (vedi tabella INTERVENTI) Quota del consorzio. Se il consorzio contribuisce con una quota alla quietanza (Y=Sì o N=No). 1/n Dati di dettaglio della polizza Colture 1/n Dati di dettaglio della polizza Strutture 1/n anomalia String 0/1 200 Dati di dettaglio della polizza del settore zootecnico Codice e descrizione dell anomalia riscontrata (vedi elenco) Versione 1.0 pag. 9 di 27

13 2 Metodi per l interscambio dei dati delle polizze per Assicurazione agricola agevolata 2.1 Metodo: EstrazionePolizzeOP La comunicazione dei dati relativi alle polizze stipulate per Assicurazione Agricola Agevolata prevede la possibilità da parte di un Organismo Pagatore di ricevere i dati relativi alle polizze presenti nella Banca dati a fini elaborativi (pagamento contributo Comunitario). E possibile a seconda dei parametri di richiesta impostati ricevere scarichi parziali e specifici dei dati disponibili. EstrazionePolizzeOP Input Nome Tipo Molt Dim Obbl Descrizione EstrazionePoliz zeopin DatiRichiesta 1 Parametri della richiesta Output Nome Tipo Molt Dim Obbl Descrizione EstrazionePoliz zeopout EstrazionePoli zzeopouttype 1 Dati delle Polizze. Servizio Dati di Input DatiRichiesta L oggetto di tipo DatiRichiesta consente di ricevere i dati identificativi della richiesta proveniente dall ente che richiede lo scarico dei dati (Organismo Pagatore). DatiRichiesta Nome Tipo Molt Dim Descrizione annocampagna int 1 4 Anno Campagna cui si riferisce la polizza codtipointervent Codice tipo intervento (V=Ocm vino, String 0/1 1 o C=altre colture, S=Strutture,Z=Zootecnia) Codice intervento (vedi tabella codintervento int 0/1 3 INTERVENTI). In alternativa a codtipointervento cuaa CuaaType 1 Codice unico azienda (Codice fiscale persona fisica o giuridica) datarichiesta Date 1 Data di richiesta fornitura Versione 1.0 pag. 10 di 27

14 2.1.3 Dati di Output EstrazionePolizzeOPOut EstrazionePolizzeOPOut Nome Tipo Molt Dim Descrizione polizze PolizzeEsType 0/n Polizze per soggetto risposta ResponsePolizza 1 Risposta del servizio 3 Allegati 3.1 Tabella Interventi CodIntervento DESCRIZIONE INTERVENTO 302 POLIZZE PER COLTURE CON SOGLIA 30% - FITOPATIE E INFESTAZIONI PARASSITARIE 303 POLIZZE PER COLTURE SENZA SOGLIA FITOPATIE E INFESTAZIONI PARASSITARIE 304 POLIZZE PER COLTURE CON SOGLIA 30% - AVVERSITA ATMOSFERICHE 305 POLIZZE PER COLTURE SENZA SOGLIA AVVERSITA ATMOSFERICHE 306 POLIZZE PER UVA DA VINO CONDIZIONI CLIMATICHE AVVERSE ASSIMILABILI A CALAMITA NATURALI (SOGLIA DI DANNO 30%) 307 POLIZZE PER UVA DA VINO FITOPATIE E INFESTAZIONI PARASSITARIE 308 POLIZZE PER UVA DA VINO CONDIZIONI CLIMATICHE AVVERSE (SENZA SOGLIA) 309 POLIZZE PER STRUTTURE CON SOGLIA 30% 310 POLIZZE PER STRUTTURE SENZA SOGLIA 311 POLIZZE PER ZOOTECNIA CON SOGLIA 30% 312 POLIZZE PER ZOOTECNIA SENZA SOGLIA 3.2 Tabella Compagnie Assicuratrici Codice Compagnia 003 ALLIANZ DESCRIZIONE COMPAGNIA ASSICURATRICE 004 ASSITALIA-LE ASSICURAZIONI D ITALIA 005 ASSICURAZIONI GENERALI 007 MILANO ASSICURAZIONI 008 TORO ASSICURAZIONI 014 AXA ASSICURAZIONI 016 F.A.T.A. Versione 1.0 pag. 11 di 27

15 Codice Compagnia DESCRIZIONE COMPAGNIA ASSICURATRICE 019 HELVETIA 01D GARTENBAU VERSICHERUNG 020 DUOMO 022 ITAS-IST.TRENTINO-ALTO ADIGE ASS.NI 023 ITALIANA ASSICURAZIONI 025 MUTUELLE DU MANS ITALIA ASS. E RIASS. 032 SARA ASSICURAZIONI 034 FONDIARIA SAI 035 SOCIETA' REALE MUTUA DI ASS.NI 038 VITTORIA ASSICURAZIONI 040 ZURICH INSURANCE COMPANY 045 ASSICURAZIONI RISCHI AGRICOLI VMG NAVALE ASSICURAZIONI 055 MEDIOLANUM ASSICURAZIONI 056 FRIULI-VENEZIA GIULIA "LA CARNICA" 057 CATTOLICA 078 THE SEA INSURANCE COMPANY 080 ROYAL & SUNALLIANCE ASSICURAZIONI 082 UGF ASSICURAZIONI 083 ASSICURATRICE EDILE 085 ASSICURATRICE VAL PIAVE 086 CA.RI.GE. 088 LIGURIA ASSICURAZIONI 102 LLOYD ADRIATICO 106 SASA 109 ALLEANZA ASSICURAZIONI 112 DIALOGO ASSICURAZIONI 117 EULER HERMES SIAC 127 UCA - ASSICURAZIONI SPESE LEGALI 130 SWISS RE ITALIA 131 UMS GENERALI MARINE 133 HDI ASSICURAZIONI 136 SCOR ITALIA RIASSICURAZIONI 137 ROYAL INTERNATIONAL INSURANCE 139 GENIALLOYD 142 D.A.S. 151 GROUPAMA ASSICURAZIONI 158 ARAG 170 NATIONAL VULCAN 172 UNIQA ASSICURAZIONI 175 SIAT 187 MUTUELLE DU MANS ITALIA 198 ZURITEL Versione 1.0 pag. 12 di 27

16 Codice Compagnia DESCRIZIONE COMPAGNIA ASSICURATRICE 199 BERNESE ASSICURAZIONI 208 NATIONALE SUISSE 212 LE ASSICURAZIONI DI ROMA 218 GERLING-KONZERN ALLGEMEINE 222 S.E.A.R. 223 ITAS ASSICURAZIONI S.P.A. 225 LA DIFESA 226 SLP 237 RISPARMIO ASSICURAZIONI 243 MONTEPASCHI ASSICURAZIONI DANNI 247 GENERTEL 254 ASSIMOCO 267 TOKIO MARINE EUROPE INSURANCE LIMITED 273 ABC ASSICURA 274 PROGRESS ASSICURAZIONI 275 AUGUSTA ASSICURAZIONI 281 FINECO ASSICURAZIONI 283 UNI ONE ASSICURAZIONI 291 MITSUI SUMITOMO INSURANCE COMPANY 292 PADANA ASSICURAZIONI 293 ERGO ASSICURAZIONI 295 LLOYD'S 303 CHUBB INSURANCE COMPANY 304 B.P.U. ASSICURAZIONI 311 RAS TUTELA GIUDIZIARIA 315 SYSTEMA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI 320 COMMERCIAL UNION PREVIDENZA 327 ASSICURATRICE MILANESE 328 COFACE COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI 332 CARDIF - ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. 333 FIDEURAM ASSICURAZIONI 339 AURORA RD 343 L'ASSICURATRICE ITALIANA DANNI 344 AIG EUROPE S.A. 346 CREDITRAS ASSICURAZIONI 352 AVIVA ITALIA 359 ZURICH INTERNATIONAL ITALIA 364 ANTONIANA VENETA POPOLARE ASSICURAZIONI 369 NIPPON INSURANCE COMPANY 370 MUNCHENER RUCK ITALIA 378 AVIVA ASSICURAZIONI 381 ERGO PREVIDENZA 386 FARO ASSICURAZIONI Versione 1.0 pag. 13 di 27

17 Codice Compagnia DESCRIZIONE COMPAGNIA ASSICURATRICE 389 NATIONALE-NEDERLANDEN LEVENSVERZEKERING 390 EUROP ASSISTANCE ITALIA 392 ALA ASSICURAZIONI 395 GLOBAL ASSISTANCE 396 MONDIAL ASSISTANCE ITALIA 397 PRONTO ASSISTANCE 398 IMA ITALIA ASSISTANCE 399 INTER PARTNER ASSISTANCE 400 FILO DIRETTO 401 TORO TARGA ASSICURAZIONI 406 ATRADIUS KREDITVERSICHERUNGS AG 408 UNIONVITA 409 EUROP ASSISTANCE WARRANTY 414 GE INSURANCE SOLUTIONS 416 COMPAGNIA ASSICURATRICE LINEAR S.P.A. 417 ARCA ASSICURAZIONI 418 COMPAGNIA ITALIANA RISCHI AZIENDE 419 EURIZON TUTELA 420 GLOBALE RUCKVERSICHERUNGS-AG 421 CARDIF ASSICURAZIONI 424 CENTROVITA ASSICURAZIONI 428 CREDEMA ASSICURAZIONI 429 TUA 432 DIRECT LINE INSURANCE 439 BANCASSURANCE POPOLARI 440 AXA CARLINK ASSICURAZIONI S.P.A. 441 NET INSURANCE 442 AZZURRASI' 444 REM ASSICURAZIONI 445 LA VENEZIA ASSICURAZIONI 447 DUOMO PREVIDENZA 450 SAN MINIATO PREVIDENZA 454 TORO ASSICURAZIONI 455 SACE BT 462 BENTOS 469 ARISCOM 703 LA KOLNISCHE ITALIA 800 SOMPO JAPAN INS. CO. OF EUROPE LTD. 807 LONDON GENERAL INSURANCE CO. LTD 808 FINANCIAL INSURANCE COMPANY LTD 810 SCOTTISH EQUITABLE INTERNATIONAL 811 SAGEVIE S.A. 812 R+V ALLGEMEINE VERSICHERUNG A.G. Versione 1.0 pag. 14 di 27

18 Codice Compagnia DESCRIZIONE COMPAGNIA ASSICURATRICE 815 AXA CORPORATE SOLUTIONS ASSURANCE 816 ATRADIUS CREDIT INSURANCE NV 817 SWISS REINSURANCE COMPANY 818 XL INSURANCE COMPANY LIMITED 819 WIENER STADTISCHE ALLGEMEINE 821 GENERALCOLOGNE RE 823 EULER HERMES KREDITVERSICHERUNGS AG 824 NATIONALE NEDERLANDEN INTERNATIONALE 826 COMP. FRANCAISE DEFENSE PROTECTION 827 AEGON LEVENSVERZEKERING N.V. 828 UNIQA PERSONENVERSICHERUNG AG 829 ASPECTA ASS. INTERNAT. LUXEMBOURG S.A. 830 AXA ART VERSICHERUNG AG. 831 GE MORTGAGE INSURANCE LIMITED 832 CONVERIUM ITALIA 833 ICARE ASSURANCE S.A. 836 GOTHAER ALLGEMEINE VERSICHERUNG AG 837 CG CAR-GARANTIE VERS.AKTIENGESELLSCHAFT 838 NIPPONKOA INSURANCE COMPANY (EUROPE) 839 FM INSURANCE COMPANY LIMITED 844 MAPFRE ASISTENCIA S.A. 846 CNP ASSURANCES S.A. 848 CNP IAM S.A. 849 VH ITALIA (Vereinigte Hagelversicherung) 850 PMI MORTGAGE COMPANY LIMITED 851 GRANDINE SVIZZERA 852 FINANCIAL ASSURANCE COMPANY LIMITED 853 ACE EUROPEAN GROUP LIMITED 855 AMBAC ASSURANCE UK LTD 856 ARCH INSURANCE CO. (EUROPE) 857 CNA INSURANCE COMPANY LTD 858 AXERIA ASSURANCE S.A. 859 GROUPAMA TRANSPORT S.A. 860 TRADE CREDIT RE S.A. 861 KARSTADTQUELLE VERSICHERUNG AG 862 TIROLER LANDES-VERSICHERUNGSANSTALT VAG 863 REVIOS 906 PROBUS INSURANCE COMPANY EUROPE LTD. 907 SECURA BELGIAN RE 908 QBE INTERNATIONAL INSURANCE LIMITED 909 EURO INSURANCES LIMITED 990 LLOYD'S CROWE Versione 1.0 pag. 15 di 27

19 3.3 Tabella Prodotti COLTURE MACROUSO CODPROD DENOMINAZIONE UNMIS 360 Altri fruttiferi C01 ACTINIDIA QLI 360 Altri fruttiferi D69 ACTINIDIA SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 040 Superfici seminabili D01 AGLIO QLI 360 Altri fruttiferi C02 ALBICOCCHE QLI 360 Altri fruttiferi D70 ALBICOCCHE SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 040 Superfici seminabili C80 ANICE QLI 040 Superfici seminabili D53 ARACHIDI QLI 240 Agrumi H01 ARANCE MEDIO TARDIVE QLI 240 Agrumi H02 ARANCE PRECOCI QLI 060 Colture pluriennali D03 ASPARAGO QLI 740 Vivaio C81 ASTONI PIANTE FRUTTO QLI 040 Superfici seminabili C43 AVENA QLI 040 Superfici seminabili D04 BARBABIETOLA DA QLI ZUCCHERO 040 Superfici seminabili C82 BASILICO QLI 240 Agrumi C63 BERGAMOTTO QLI 040 Superfici seminabili D05 BIETOLA DA COSTA QLI 040 Superfici seminabili C67 BIETOLA DA ZUCCHERO SEME QLI 040 Superfici seminabili D50 BIETOLA ROSSA SEME QLI 040 Superfici seminabili D90 BROCCOLETTO QLI 040 Superfici seminabili C83 BROCCOLO QLI 360 Altri fruttiferi C36 CACHI QLI 040 Superfici seminabili D06 CANAPA QLI 040 Superfici seminabili C84 CANAPA DA SEME QLI 060 Colture pluriennali C27 CARCIOFO NUM 040 Superfici seminabili D07 CARDO NUM 040 Superfici seminabili D08 CAROTA QLI 040 Superfici seminabili D46 CAROTA SEME QLI 120 Frutta a guscio D33 CASTAGNE QLI 040 Superfici seminabili D09 CAVOLFIORE QLI 040 Superfici seminabili D52 CAVOLFIORE SEME QLI 040 Superfici seminabili C69 CAVOLI SEME QLI 040 Superfici seminabili D10 CAVOLO CAPPUCCIO QLI 040 Superfici seminabili D11 CAVOLO VERZA QLI 040 Superfici seminabili D12 CECI QLI 240 Agrumi C64 CEDRO QLI 040 Superfici seminabili D13 CETRIOLI QLI 040 Superfici seminabili C70 CETRIOLI SEME QLI 040 Superfici seminabili D54 CICERCHIA QLI 040 Superfici seminabili C71 CICORIA SEME QLI 360 Altri fruttiferi C37 CILIEGIE QLI 360 Altri fruttiferi D71 CILIEGIE SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 360 Altri fruttiferi D91 CILIEGIE SOTTO TUNNEL QLI 040 Superfici seminabili C72 CIPOLLA SEME QLI Versione 1.0 pag. 16 di 27

20 COLTURE MACROUSO CODPROD DENOMINAZIONE UNMIS 040 Superfici seminabili C54 CIPOLLE QLI 040 Superfici seminabili D14 CIPOLLINE QLI 040 Superfici seminabili C33 COCOMERI QLI 400 Pioppeti ed altre coltivazioni arboree da legno a breve rotazione D58 COLTURE ARBOREE DA BIOMASSA 440 Altre colture permanenti D55 COLTURE ERBACEE DA QLI BIOMASSA 040 Superfici seminabili C32 COLZA QLI 040 Superfici seminabili D45 COLZA SEME QLI 040 Superfici seminabili C85 CORIANDOLO QLI 040 Superfici seminabili C86 CORIANDOLO DA SEME QLI 040 Superfici seminabili D15 ERBA MEDICA QLI 080 Prati e pascoli seminabili, esclusi i pascoli magri (superficie non avvicendata per almeno 5 anni) D15 ERBA MEDICA QLI 040 Superfici seminabili C68 ERBA MEDICA SEME QLI 040 Superfici seminabili C87 ERBAI GRAMINACEE QLI 080 Prati e pascoli seminabili, esclusi i pascoli magri (superficie non avvicendata per almeno 5 anni) C87 ERBAI GRAMINACEE QLI 040 Superfici seminabili C88 ERBAI LEGUMINOSE QLI 080 Prati e pascoli seminabili, esclusi i pascoli magri (superficie non avvicendata per almeno 5 anni) C88 ERBAI LEGUMINOSE QLI 040 Superfici seminabili C89 ERBAI MISTI QLI 080 Prati e pascoli seminabili, esclusi i pascoli magri (superficie non avvicendata per almeno 5 anni) C89 ERBAI MISTI QLI 040 Superfici seminabili C45 FAGIOLI QLI 040 Superfici seminabili C47 FAGIOLINI QLI 040 Superfici seminabili D16 FARRO QLI 040 Superfici seminabili D17 FAVE QLI 040 Superfici seminabili D18 FAVINO QLI 080 Superfici seminabili D18 FAVINO QLI 360 Altri fruttiferi C44 FICHI QLI 360 Altri fruttiferi C42 FICO D'INDIA QLI 040 Superfici seminabili D19 FINOCCHI QLI 040 Superfici seminabili D51 FINOCCHIO SEME QLI 040 Superfici seminabili D20 FIORI IN PIENO CAMPO NUM 060 Colture pluriennali D20 FIORI IN PIENO CAMPO NUM 040 Superfici seminabili D25 FLORICOLE SOTTO SERRA QLI 060 Colture pluriennali D25 FLORICOLE SOTTO SERRA QLI 040 Superfici seminabili D73 FLORICOLE SOTTO TUNNEL QLI 060 Colture pluriennali D73 FLORICOLE SOTTO TUNNEL QLI 040 Superfici seminabili C38 FRAGOLE QLI 040 Superfici seminabili D92 FRAGOLE SOTTO SERRA QLI 040 Superfici seminabili D74 FRAGOLE SOTTO TUNNEL QLI 040 Superfici seminabili D34 FRONDE ORNAMENTALI IN QLI PIENO CAMPO 060 Colture pluriennali D34 FRONDE ORNAMENTALI IN PIENO CAMPO QLI Versione 1.0 pag. 17 di 27 QLI

21 COLTURE MACROUSO CODPROD DENOMINAZIONE UNMIS 040 Superfici seminabili H10 FRUMENTO DURO QLI 040 Superfici seminabili H12 FRUMENTO DURO SEME QLI 040 Superfici seminabili H11 FRUMENTO TENERO QLI 040 Superfici seminabili H13 FRUMENTO TENERO SEME QLI 060 Colture pluriennali D56 GELSO QLI 040 Superfici seminabili C48 GIRASOLE QLI 040 Superfici seminabili D48 GIRASOLE SEME QLI 040 Superfici seminabili H14 GRANO SARACENO QLI 040 Superfici seminabili C73 INDIVIA SEME QLI 040 Superfici seminabili D21 INSALATE QLI 240 Agrumi D35 KUMQUAT QLI 060 Colture pluriennali C52 LAMPONE QLI 060 Colture pluriennali H08 LAMPONE SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 040 Superfici seminabili C74 LATTUGHE SEME QLI 040 Superfici seminabili D22 LENTICCHIE QLI 240 Agrumi H03 LIMONI MEDI - MEDI TARDIVI QLI 240 Agrumi H04 LIMONI PRECOCI QLI 040 Superfici seminabili C91 LINO QLI 040 Superfici seminabili H18 LOIETTO QLI 080 Prati e pascoli seminabili, esclusi i pascoli magri (superficie non avvicendata per almeno 5 anni) H18 LOIETTO QLI 040 Superfici seminabili C92 LOIETTO DA SEME QLI 040 Superfici seminabili H17 LUPINI QLI 040 Superfici seminabili C03 MAIS DA GRANELLA QLI 040 Superfici seminabili D23 MAIS DA INSILAGGIO QLI 040 Superfici seminabili C39 MAIS DA SEME QLI 040 Superfici seminabili D24 MAIS DOLCE QLI 240 Agrumi C25 MANDARANCE QLI 240 Agrumi H05 MANDARANCE PRECOCI QLI 240 Agrumi H06 MANDARINI MEDIO - TARDIVI QLI 240 Agrumi H07 MANDARINI PRECOCI QLI 120 Frutta a guscio C61 MANDORLE QLI 040 Superfici seminabili C58 MELANZANE QLI 360 Altri fruttiferi C04 MELE QLI 360 Altri fruttiferi D76 MELE SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 040 Superfici seminabili C34 MELONI QLI 040 Superfici seminabili C93 MIGLIO QLI 060 Colture pluriennali D77 MIRTILLI SOTTO RETE QLI 060 Colture pluriennali C51 MIRTILLO QLI 060 Colture pluriennali D37 MIRTO QLI 060 Colture pluriennali C66 MORE QLI 360 Altri fruttiferi H09 NESPOLO DEL GIAPPONE QLI 740 Vivaio D57 NESTI DI VITI NUM 210 Vite da vino D57 NESTI DI VITI NUM 320 Pesche e percoche C05 NETTARINE QLI 320 Pesche e percoche C06 NETTARINE PRECOCI QLI 320 Pesche e percoche D78 NETTARINE PRECOCI SOTTO RETE ANTIGRANDINE QLI Versione 1.0 pag. 18 di 27

22 COLTURE MACROUSO CODPROD DENOMINAZIONE UNMIS 320 Pesche e percoche D79 NETTARINE SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 120 Frutta a guscio C59 NOCCIOLE QLI 120 Frutta a guscio D38 NOCI QLI 160 Olivo C41 OLIVE OLIO QLI 160 Olivo C40 OLIVE TAVOLA QLI 440 Altre colture permanenti C94 ORNAMENTALI SOTTO SERRA QLI 440 Altre colture permanenti H15 ORNAMENTALI IN PIENO QLI CAMPO 440 Altre colture permanenti D80 ORNAMENTALI SOTTO QLI TUNNEL 040 Superfici seminabili C95 ORTICOLE SOTTO SERRA QLI 040 Superfici seminabili D81 ORTICOLE SOTTO TUNNEL QLI 040 Superfici seminabili C29 ORZO QLI 040 Superfici seminabili D60 ORZO SEME QLI 040 Superfici seminabili H16 PATATA DA SEME QLI 040 Superfici seminabili C35 PATATE QLI 040 Superfici seminabili H24 PEPERONCINO QLI 040 Superfici seminabili C22 PEPERONI QLI 280 Pere C07 PERE QLI 280 Pere C08 PERE PRECOCI QLI 280 Pere D82 PERE PRECOCI SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 280 Pere D83 PERE SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 320 Pesche e percoche C09 PESCHE QLI 320 Pesche e percoche C10 PESCHE PRECOCI QLI 320 Pesche e percoche D84 PESCHE PRECOCI SOTTO QLI RETE ANTIGRANDINE 320 Pesche e percoche D85 PESCHE SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 040 Superfici seminabili D02 PIANTE AROMATICHE QLI 740 Vivaio C11 PIANTE DI VITI PORTA NUM INNESTO 040 Superfici seminabili D26 PIANTE OFFICINALI QLI 440 Altre colture permanenti D26 PIANTE OFFICINALI QLI 400 Pioppeti ed altre coltivazioni arboree da D41 PIOPPO QLI legno a breve rotazione 040 Superfici seminabili C46 PISELLI QLI 040 Superfici seminabili C96 PISELLO PROTEICO QLI 040 Superfici seminabili D47 PISELLO SEME QLI 120 Frutta a guscio C57 PISTACCHIO QLI 040 Superfici seminabili C12 POMODORO CONCENTRATO QLI 040 Superfici seminabili C13 POMODORO DA TAVOLA QLI 040 Superfici seminabili C14 POMODORO PELATO QLI 240 Agrumi D36 POMPELMO QLI 040 Superfici seminabili D27 PORRO QLI 040 Superfici seminabili C75 PORRO SEME QLI 040 Superfici seminabili C97 PRATO QLI 080 Prati e pascoli seminabili, esclusi i pascoli magri (superficie non avvicendata per almeno 5 anni) C97 PRATO QLI Versione 1.0 pag. 19 di 27

23 COLTURE MACROUSO CODPROD DENOMINAZIONE UNMIS 040 Superfici seminabili C98 PRATO PASCOLO QLI 080 Prati e pascoli seminabili, esclusi i pascoli magri (superficie non avvicendata per almeno 5 anni) C98 PRATO PASCOLO QLI 040 Superfici seminabili C99 PREZZEMOLO QLI 040 Superfici seminabili D43 PREZZEMOLO SEME QLI 040 Superfici seminabili D28 RADICCHIO QLI 040 Superfici seminabili D61 RAPA QLI 040 Superfici seminabili D62 RAPA ROSSA QLI 040 Superfici seminabili C76 RAPA SEME QLI 040 Superfici seminabili D29 RAVANELLO QLI 040 Superfici seminabili C77 RAVANELLO SEME QLI 060 Colture pluriennali C62 RIBES QLI 070 Risaia C15 RISO QLI 070 Risaia D63 RISO INDICA QLI 060 Colture pluriennali D39 ROSA CANINA QLI 240 Agrumi C60 SATSUMA QLI 040 Superfici seminabili D64 SCALOGNO QLI 040 Superfici seminabili D30 SEDANO QLI 040 Superfici seminabili D31 SEGALE QLI 040 Superfici seminabili D65 SEGALE DA SEME QLI 040 Superfici seminabili C31 SOIA QLI 040 Superfici seminabili C30 SORGO QLI 040 Superfici seminabili C56 SPINACI QLI 040 Superfici seminabili C78 SPINACIO SEME QLI 480 Uso forestale (boschi) H23 SUGHERETE QLI 040 Superfici seminabili H19 SULLA QLI 080 Prati e pascoli seminabili, esclusi i pascoli magri (superficie non avvicendata per almeno 5 anni) H19 SULLA QLI 360 Altri fruttiferi C16 SUSINE QLI 360 Altri fruttiferi C17 SUSINE PRECOCI QLI 360 Altri fruttiferi D86 SUSINE PRECOCI SOTTO QLI RETE ANTIGRANDINE 360 Altri fruttiferi D87 SUSINE SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 040 Superfici seminabili C18 TABACCO QLI 040 Superfici seminabili H20 TRIFOGLIO QLI 080 Prati e pascoli seminabili, esclusi i pascoli magri (superficie non avvicendata per almeno 5 anni) H20 TRIFOGLIO QLI 040 Superfici seminabili D44 TRIFOGLIO SEME QLI 040 Superfici seminabili C49 TRITICALE QLI 220 Vite da mensa C19 UVA DA TAVOLA QLI 210 Vite da vino C20 UVA DA VINO QLI 210 Vite da vino D88 UVA DA VINO SOTTO RETE QLI ANTIGRANDINE 060 Colture pluriennali D66 UVA SPINA QLI 220 Vite da mensa D89 UVA TAVOLA SOTTO QLI PROTEZIONE 740 Vivaio C53 VIVAI DI PIANTE DA FRUTTO NUM Versione 1.0 pag. 20 di 27

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Fascia altimetrica Colture vegetali MEDIA REGIONALE ettaro/coltura Pianura ACTINIDIA 300,00 Collina ACTINIDIA 275,00 Pianura ACTINIDIA SOTTO RETE ANTIGRANDINE

Dettagli

1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI:

1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI: ALL. N. 1 1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI: LIGURIA -inserimento del basilico tra le colture

Dettagli

Piemonte ARPEA via Bogino, 23 10123 TORINO

Piemonte ARPEA via Bogino, 23 10123 TORINO AREA COORDINAMENTO Via Salandra, 13 00187 Roma Tel. 06.494991 Fax 06.49499770 Prot. ACIU.2010. 202 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 17 marzo 2010 Organismo Pagatore AGEA SEDE Organismo pagatore della Regione

Dettagli

POLIZZE AMMESSE AD ASSICURAZIONE AGEVOLATA

POLIZZE AMMESSE AD ASSICURAZIONE AGEVOLATA prot. n. /14 Terni, 17 marzo 2014 Ai sig.ri S O C I Loro Indirizzo OGGETTO: campagna assicurativa 2014 Egregio Socio, La informiamo che è iniziata la campagna assicurativa 2014, La invitiamo pertanto a

Dettagli

Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE

Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE Per alcuni prodotti (segnalati con X nella colonna Tabella convenzionale obbligatoria ) occorre specificare obbligatoriamente nell apposito campo almeno la tabella di liquidazione

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali IL MINISTRO Prot. 1324 VISTO il decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102 e successive modifiche, concernente interventi finanziari a sostegno

Dettagli

DESCRIZIONE USO 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 000

DESCRIZIONE USO 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 000 Allegato 2 Elenco dei prodotti e associazioni ai gruppi di coltura (2016) Seminativi SUOLO - SUOLO - 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 018

Dettagli

Con l approvazione del regolamento

Con l approvazione del regolamento Al via la campagna 2015, al debutto nuove polizze Con il varo del Pan spariscono le tradizionali coperture multirischio e pluririschio per far posto a quattro tipologie contrattuali. Incentivi pubblici

Dettagli

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 3 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici Premi del lavoro diretto italiano 2003 INDICE PARTE I - Premi distinti per ramo

Dettagli

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 2 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici Premi del lavoro diretto italiano 2002 INDICE PARTE I - Premi distinti per ramo

Dettagli

Piemonte ARPEA via Bogino, 23 10123 TORINO

Piemonte ARPEA via Bogino, 23 10123 TORINO AREA COORDINAMENTO Via Palestro, 81 00185 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2010.668 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 24/09/2010 Organismo Pagatore AGEA - Ufficio Monocratico - Area Autorizzazione

Dettagli

All. All. All. Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. All. All. All

All. All. All. Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. All. All. All AREA COORDINAMENTO Ufficio Rapporti Finanziari Prot. N. ACIU 2015.429 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 30/09/2015 Via Palestro, 81 00185 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 A.G.R.E.A Largo Caduti del

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO EDIZIONE 2013

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO EDIZIONE 2013 EDIZIONE 2013 ANIA 2013 EDIZIONE 2013 INDICE 1 - Premi IAS/IFRS lavoro diretto italiano e lavoro complessivo delle imprese quotate Premi del lavoro COMPLESSIVO DIRETTO, INDI- RETTO ITALIANO ED ESTERO consolidati

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014: ISTRUZIONI PER L USO

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014: ISTRUZIONI PER L USO Viale del Lavoro 52 37135 Verona Tel. 045/8250558 Fax. 045/502581 e-mail consorzio.difesa@codive.it CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014: ISTRUZIONI PER L USO Ai Signori Agenti, Come già risaputo, dal 2010 il sistema

Dettagli

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA Cereali e derivati Avena 16,9 6,9 55,7 10,6 389 Farina di avena 12,6 7,1 72,9 7,6 388 Farina di castagne 5,8 3,7 71,6 10,9 323 Farina di ceci 21,8 4,9 54,3 13,8 334 Farina

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2015 FRUTTA

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2015 FRUTTA ' PREZZI ESPRESSI IN EURO ( ) PER QUINTALE CAMPAGNA ASSICURATIVA FRUTTA A o BASE B VARIETA DESCRIZIONE MAX MEDIO MINIMO PROD BIO 100A000 100B000 Actinidia (kiwi) 09999 Altre varietà 60,60 45,40 30,30 72,70

Dettagli

SCHEMA DECRETO PIANO ASSICURATIVO AGRICOLO 2015 approvato dalla Conferenza Stato Regioni il 19 febbraio 2015

SCHEMA DECRETO PIANO ASSICURATIVO AGRICOLO 2015 approvato dalla Conferenza Stato Regioni il 19 febbraio 2015 SCHEMA DECRETO PIANO ASSICURATIVO AGRICOLO 2015 approvato dalla Conferenza Stato Regioni il 19 febbraio 2015 VISTO il Regolamento (UE) n. 1305/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 dicembre

Dettagli

PROMEMORIA PER LA CAMPAGNA ASSICURATIVA 2013

PROMEMORIA PER LA CAMPAGNA ASSICURATIVA 2013 Viale del Lavoro 52 37135 Verona Tel. 045/8250558 Fax. 045/502581 e-mail consorzio.difesa@codive.it PROMEMORIA PER LA CAMPAGNA ASSICURATIVA 2013 Ai Signori Agenti, Come già certamente saprete dal 2010

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2014. Edizione 2015

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2014. Edizione 2015 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2014 Edizione 2015 Indice 1. PREMI DISTINTI PER GRUPPO DI IMPRESE SECONDO IL PRINCIPIO DEL CONTROLLO ESERCITATO DA UN UNICO SOGGETTO Composizione dei gruppi 11 Totale

Dettagli

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Decreto n. 5447 del 10/03/2015 Piano assicurativo agricolo 2015 VISTO il Regolamento (UE) n. 1305/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014 Mantova, 12/03/2014 CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014 La copertura assicurativa agevolata dei rischi agricoli è effettuata nell ambito del regime di sostegno specifico di cui all articolo 68 del Regolamento (CE)

Dettagli

PROVINCIA DI AGRIGENTO

PROVINCIA DI AGRIGENTO PROVINCIA DI AGRIGENTO CEREALI LEGUMINOSE DA GRANELLA OLEAGINOSE FORAGGERE ELENCO COLTURE Rese e prezzi medi (triennio 2009/2011) Prezzo medio /q. Resa media q./ha Prezzo medio ottenuto nell'anno 2012

Dettagli

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO DI INVESTIMENTI =^ ASSICURAZIONI GENERALI....................................... 1 ) 2010 68.435.400 1 62.865.500 47.295.500 3.692.500 1.701.900 364.243.300 372.585.200 52.430.800 323.851.000 72.758.600

Dettagli

ANIA. Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA. Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici E D I Z I O N E 2 0 1 0 P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 9 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici EDIZIONE 2010 Premi del lavoro diretto italiano 2009 SEZIONE

Dettagli

ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA Campagna Assuntiva 2014 Tariffa Multirischio AGS Agevolata Soglia 30% - Franchigia 30%

ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA Campagna Assuntiva 2014 Tariffa Multirischio AGS Agevolata Soglia 30% - Franchigia 30% ASSICURAZIONE INE SVIZZERA Campagna Assuntiva 2014 Tariffa Multirischio AGS Agevolata % - Franchigia % (*) La copertura non agevolata è relativa alle sole garanzie Grandine (fr. 10%) o Grandine (fr. 10%)

Dettagli

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2010 EX ANTE ZOOTECNIA Regione Provincia Allevamento Garanzia Parametro 2010 Basilicata Matera BOVINI DA LATTE

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2010 EX ANTE ZOOTECNIA Regione Provincia Allevamento Garanzia Parametro 2010 Basilicata Matera BOVINI DA LATTE Basilicata Matera BOVINI DA LATTE MANCATO REDDITO 0,36 Basilicata Matera BOVINI DA LATTE ABBATTIMENTO FORZOSO 0,28 Basilicata Potenza BOVINI DA LATTE ABBATTIMENTO FORZOSO 3,00 Campania Caserta BOVINI DA

Dettagli

All AGEA - Ufficio Monocratico - Area Controlli - Area Autorizzazione Pagamenti SEDE. Organismo Pagatore della Regione

All AGEA - Ufficio Monocratico - Area Controlli - Area Autorizzazione Pagamenti SEDE. Organismo Pagatore della Regione AREA COORDINAMENTO Via Torino, 45 00184 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2007.315 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 9 maggio 2007 AGEA - Ufficio Monocratico - Area Controlli - Area Autorizzazione

Dettagli

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2009 EX ANTE ZOOTECNIA AFTA EPIZOOTICA, BRUCELLOSI, PLEUROPOLMONITE, TUBERCOLOSI, LEUCOSI ENZOOTICA Regione

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2009 EX ANTE ZOOTECNIA AFTA EPIZOOTICA, BRUCELLOSI, PLEUROPOLMONITE, TUBERCOLOSI, LEUCOSI ENZOOTICA Regione Abruzzo Chieti BOVINI DA CARNE ABBATTIMENTO FORZOSO 1,46 Abruzzo Chieti BOVINI DA CARNE MANCATO REDDITO 0,51 Abruzzo Chieti BOVINI DA LATTE ABBATTIMENTO FORZOSO 1,46 Abruzzo Chieti BOVINI DA LATTE MANCATO

Dettagli

DETERMINAZIONE DELLE DIMENSIONI AZIENDALI

DETERMINAZIONE DELLE DIMENSIONI AZIENDALI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE Allegato 1 alla Determinazione n. 15737/706 DETERMINAZIONE DELLE DIMENSIONI AZIENDALI del 04.08.2009 Si ricorda che

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA DI DIFESA 2013

CAMPAGNA ASSICURATIVA DI DIFESA 2013 CAMPAGNA ASSICURATIVA DI DIFESA 2013 Ai Signori Agenti/Intermediari La campagna assicurativa 2013 si apre con importanti novità e fondamentali cambiamenti introdotti dal Piano assicurativo agricolo nazionale

Dettagli

NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA

NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA ALLEGATO 1 NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA COLTURE giornate/ettaro A) Erbacee 1) Grano 6 2)

Dettagli

L assicurazione agricola agevolata in Italia. I risultati della campagna 2010

L assicurazione agricola agevolata in Italia. I risultati della campagna 2010 L assicurazione agricola agevolata in Italia I risultati della campagna 2010 Novembre 2011 Realizzazione a cura di Ismea Responsabile della Ricerca Melina Giandomenico Responsabile Scientifico Giovanni

Dettagli

REGIONE MOLISE ASSESSORATO POLITICHE AGRICOLE E AGROALIMENTARI - PROGRAMMAZIONE FORESTALE - SVILUPPO RURALE - PESCA PRODUTTIVA TUTELA DELL AMBIENTE

REGIONE MOLISE ASSESSORATO POLITICHE AGRICOLE E AGROALIMENTARI - PROGRAMMAZIONE FORESTALE - SVILUPPO RURALE - PESCA PRODUTTIVA TUTELA DELL AMBIENTE REGIONE MOLISE ASSESSORATO POLITICHE AGRICOLE E AGROALIMENTARI - PROGRAMMAZIONE FORESTALE - SVILUPPO RURALE - PESCA PRODUTTIVA TUTELA DELL AMBIENTE PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE - MOLISE 2014-2020 BANDO

Dettagli

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2011 EX ANTE ZOOTECNIA Provincia Garanzia Allevamento Parametro 2011 Alessandria ABBATTIMENTO FORZOSO BOVINI DA

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2011 EX ANTE ZOOTECNIA Provincia Garanzia Allevamento Parametro 2011 Alessandria ABBATTIMENTO FORZOSO BOVINI DA Alessandria ABBATTIMENTO FORZOSO BOVINI DA CARNE 0,19 Alessandria MANCATO REDDITO BOVINI DA CARNE 0,17 Belluno ABBATTIMENTO FORZOSO BOVINI DA LATTE 0,21 Belluno COSTO DI SMALTIMENTO BOVINI DA LATTE 3,81

Dettagli

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab Elvira Khakimova Finder 184 Spirelab ELVIRA KHAKIMOVA 23-01-2012 F1954 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 9% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

CONDIFESA Vercelli e Biella. Assicurazioni agevolate contro le avversità 2014

CONDIFESA Vercelli e Biella. Assicurazioni agevolate contro le avversità 2014 CONDIFESA Vercelli e Biella Assicurazioni agevolate contro le avversità 2014 Avversità assicurabili nel 2014 su tutto il territorio nazionale Il Piano Assicurativo Agricolo Nazionale prevede: AVVERSITA

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

PROCEDURE DA SEGUIRE PER OTTENERE IL CONTRIBUTO COMUNITARIO (Art. 68 Reg Ce 73/2009 e Reg. Ce 1234/2007 - OCM vino)

PROCEDURE DA SEGUIRE PER OTTENERE IL CONTRIBUTO COMUNITARIO (Art. 68 Reg Ce 73/2009 e Reg. Ce 1234/2007 - OCM vino) Ravenna, Data timbro postale Prot. 25/2013 Oggetto: Campagna Assicurativa 2013 Egregio Socio, La informiamo che è aperta la campagna assicurativa 2013. Come gli anni scorsi l OCM vino finanzierà le polizze

Dettagli

O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011

O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011 O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011 INDICE pag 1 Anno 2011, produzione e superfici nel 2011 3 dei principali prodotti ortofrutticoli italiani 2 La PLV ortofrutticola italiana nel periodo 2000-2010

Dettagli

COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO www.collegioperitiagrarisa.it - e-mail:collegio.salerno@pec.peritiagrari.it - collegio.salerno@peritiagrari.it Prot. 611

Dettagli

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab Alessia Consolaro TIAMI 180 Spirelab ALESSIA CONSOLARO 23-10-2012 T2085 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 5% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

A.G.R.E.A Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA. APPAG Trento Via G.B. Trener, 3 38100 TRENTO. Via E.Molè 88100 CATANZARO. All

A.G.R.E.A Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA. APPAG Trento Via G.B. Trener, 3 38100 TRENTO. Via E.Molè 88100 CATANZARO. All AREA COORDINAMENTO Ufficio Rapporti Finanziari Via Salandra, 13 00187 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2015.236 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 14 maggio 2015 A.G.R.E.A Largo Caduti

Dettagli

1. ABC ASSICURA mediazione@pec.gruppocattolica.it. 2. ALA mediazione@ala-assicurazioni.telecompost.it

1. ABC ASSICURA mediazione@pec.gruppocattolica.it. 2. ALA mediazione@ala-assicurazioni.telecompost.it Elenco delle Imprese assicuratrici aderenti alle Linee Guida ANIA per la gestione della mediazione a fini conciliativi in materia assicurativa Aggiornato al 6 giugno 2012 N. IMPRESA CASELLA PEC A CUI INVIARE

Dettagli

raccolta paglia lavori preparatori di base raccolta paglia lavori preparatori di base CEREALI AUTUNNO VERNINI

raccolta paglia lavori preparatori di base raccolta paglia lavori preparatori di base CEREALI AUTUNNO VERNINI CEREALI AUTUNNO VERNINI CEREALI AUTUNNO VERNINI Altri cereali Miglio Altri cereali Miglio Avena Orzo Avena Orzo Frumento segalato Scagliola Frumento segalato Scagliola Frumento duro Segale Frumento duro

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA DI DIFESA 2014

CAMPAGNA ASSICURATIVA DI DIFESA 2014 CAMPAGNA ASSICURATIVA DI DIFESA 2014 Ai Signori Agenti/Intermediari La campagna assicurativa 2014 rappresenta sicuramente un momento di «transizione» verso un sistema più completo ed articolato per la

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

Organismo Pagatore AGEA. Via Palestro, 81 00185 Roma. A.R.T.E.A. Via S. Donato, 42/1 50127 Firenze Fax 055/3241799

Organismo Pagatore AGEA. Via Palestro, 81 00185 Roma. A.R.T.E.A. Via S. Donato, 42/1 50127 Firenze Fax 055/3241799 AREA COORDINAMENTO Via Palestro, 81 00185 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2011.250 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 31/03/11 Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 Roma A.R.T.E.A.

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

A.G.R.E.A Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA. APPAG Trento Via G.B. Trener, 3 38100 TRENTO. Via E.Molè 88100 CATANZARO. All

A.G.R.E.A Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA. APPAG Trento Via G.B. Trener, 3 38100 TRENTO. Via E.Molè 88100 CATANZARO. All AREA COORDINAMENTO Ufficio Rapporti Finanziari Via Salandra, 13 00187 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2015.255 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 21 maggio 2015 A.G.R.E.A Largo Caduti

Dettagli

B01 BOVINI DA LATTE 52

B01 BOVINI DA LATTE 52 CodProv Provincia CodAllevamento Allevamento CodEvento 006 Alessandria B02 BOVINI DA CARNE 50 006 Alessandria B02 BOVINI DA CARNE 51 025 Belluno B01 BOVINI DA LATTE 51 025 Belluno B01 BOVINI DA LATTE 52

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015

REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Codice A17050 D.D. 20 aprile 2015, n. 234 D.G.R. n. 11-5559 del 25/3/2013. Piano verde - Programma regionale per la concessione di contributi negli interessi sui prestiti

Dettagli

All. All. All. All. All. All. All. All. All

All. All. All. All. All. All. All. All. All AREA COORDINAMENTO Ufficio Rapporti Finanziari Via Salandra, 13 00187 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2015.262 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 25 maggio 2015 A.G.R.E.A Largo Caduti

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE

DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE CODICE ISVAP DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE A273S ABC ASSICURA SOCIETA' PER AZIONI ABC.ASSICURA@PEC.GRUPPOCATTOLICA.IT VIA CARLO EDERLE, 45-37126 VERONA A392S ALA ASSICURAZIONI SOCIETA'

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

Coltivazioni agricole, foreste e caccia

Coltivazioni agricole, foreste e caccia SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 3 Settore Agricoltura Coltivazioni agricole, foreste e caccia Anno 2000 Contiene floppy disk Informazioni n. 28-2003 BIANCA SISTEMA STATISTICO

Dettagli

Secondo semestre 2002

Secondo semestre 2002 Secondo semestre 2002 profilo A Persona fisica di sesso maschile di 18 anni di età, che si assicura per la prima volta con la formula tariffaria bonus-malus, con un massimale pari a quello minimo previsto

Dettagli

Istruzioni operative n. 52. A.G.R.E.A Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA. A.R.T.E.A. Via San Donato, 42/1 50127 FIRENZE

Istruzioni operative n. 52. A.G.R.E.A Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA. A.R.T.E.A. Via San Donato, 42/1 50127 FIRENZE UFFICIO MONOCRATICO Via Palestro, 81 00185 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.571 Prot. N. UMU.2015.1891 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 25 novembre 2015 Istruzioni operative n. 52 A.G.R.E.A Largo Caduti

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

Organismo Pagatore AGEA Ufficio Monocratico Sede. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA

Organismo Pagatore AGEA Ufficio Monocratico Sede. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA AREA COORDINAMENTO Via Salandra, 13 00187 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2012.90 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 29 febbraio 2012 Organismo Pagatore AGEA Ufficio Monocratico Sede

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

Istituto Agronomico Mediterraneo. nazionale sull agricoltura biologica BIO IN CIFRE. 02/08/2014 Presentazione 1

Istituto Agronomico Mediterraneo. nazionale sull agricoltura biologica BIO IN CIFRE. 02/08/2014 Presentazione 1 Istituto Agronomico Mediterraneo Sistema d informazione d nazionale sull agricoltura biologica BIO IN CIFRE 02/08/ Presentazione 1 Il presente rapporto è a cura di: Comitato di coordinamento: Teresa De

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA TAV GRAFICO DELLE AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA TAV GRAFICO DELLE AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Descrizione esercizi N Autorizzazioni Esercizi alimentari 201 Esercizi non alimentari 859 Minimercati da 200 mq. a 399 mq. 4 Supermercati

Dettagli

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Sabato, 20 aprile 2013 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Sabato, 20 aprile 2013 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI SERIE GENERALE Spediz. abb. post. - art. 45% 1, - comma art. 2, 1 comma 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46662 - Filiale - Filiale di Roma di Roma GAZZETTA Anno 154 - Numero 93 UFFICIALE DELLA

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO.

CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO. CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO L orto a scuola Prato Argomenti trattati: Perchèun orto a scuola: L'orto

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

R.C. AUTO. http://www.allianzras.it http://www.allianzsubalpina.it http://www.allianzlloydadriatico.it. http://www.assimoco.com/

R.C. AUTO. http://www.allianzras.it http://www.allianzsubalpina.it http://www.allianzlloydadriatico.it. http://www.assimoco.com/ A273S 1.00054 ABC ASSICURA SOCIETA' PER AZIONI VIA CARLO EDERLE, 45-37126 VERONA http://www.abcassicura.it/ A392S 1.00110 ALA ASSICURAZIONI SOCIETA' PER AZIONI VIA PORRO LAMBERTENGHI, 7-20159 MILANO http://www.ala-assicurazioni.it/

Dettagli

P E R U G I A ASSICURAZIONE AGRICOLA AGEVOLATA PER LA DIFESA DELLE COLTURE

P E R U G I A ASSICURAZIONE AGRICOLA AGEVOLATA PER LA DIFESA DELLE COLTURE CONDIFESA P E R U G I A ASSICURAZIONE AGRICOLA AGEVOLATA PER LA DIFESA DELLE COLTURE Campagna 2016 Il Condifesa di Perugia comunica che è A P E R T A la CAMPAGNA ASSICURATIVA AGEVOLATA 2016 per i CEREALI

Dettagli

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Sabato, 1 marzo 2014 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Sabato, 1 marzo 2014 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI SERIE GENERALE Spediz. abb. post. - art. 45% 1, - comma art. 2, 1 comma 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46662 - Filiale - Filiale di Roma di Roma GAZZETTA Anno 155 - Numero 50 UFFICIALE DELLA

Dettagli

Ordinanza sull utilizzo di indicazioni di provenienza svizzere per le derrate alimentari

Ordinanza sull utilizzo di indicazioni di provenienza svizzere per le derrate alimentari Ordinanza sull utilizzo di indicazioni di provenienza svizzere per le derrate alimentari (OIPSDA) del 2 settembre 2015 Il Consiglio federale svizzero, visti gli articoli 48 capoverso 4, 48b capoversi 1,

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino

Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino Un ragazzo diciottenne, celibe, residente a Trento, studente, che assicura un autovettura a benzina

Dettagli

All Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA

All Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA AREA COORDINAMENTO Ufficio Rapporti Finanziari Via Salandra, 13 00187 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2015.140 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 20 marzo 2015 Organismo Pagatore AGEA

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

AL MERCATO DELLA FRUTTA E VERDURA (in febbraio)

AL MERCATO DELLA FRUTTA E VERDURA (in febbraio) AL MERCATO DELLA FRUTTA E VERDURA (in febbraio) La classe si è recata al mercato delle erbe per vedere gli ortaggi della stagione invernale. Gli ortaggi sono venduti dagli stessi produttori. Oltre agli

Dettagli

POLIZZA MULTIRISCHIO CONTRO LE CALAMITA NATURALI

POLIZZA MULTIRISCHIO CONTRO LE CALAMITA NATURALI POLIZZA MULTIRISCHIO CONTRO LE CALAMITA NATURALI VIVAI PIANTE ORNAMENTALI Rischi agevolati Campagna assicurativa 2014 Dal 01 gennaio 2010 è in vigore il nuovo sistema di contribuzione pubblica sulle polizze

Dettagli

TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Biella - Annuario Statistico 10 - Commercio e Mercati TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Descrizione esercizi N Autorizzazioni Non alimentari 918 Esercizi di vicinato Alimentari

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO PER LA SANITÀ PUBBLICA VETERINARIA, LA NUTRIZIONE E LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI DIREZIONE GENERALE DELLA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE DECRETO Prodotti

Dettagli

CAMPAGNA GRANDINE 2013 POLIZZA COLLETTIVA RISCHI NON AGEVOLATI

CAMPAGNA GRANDINE 2013 POLIZZA COLLETTIVA RISCHI NON AGEVOLATI N. CAMPAGNA GRANDINE 2013 POLIZZA COLLETTIVA RISCHI NON AGEVOLATI Società Largo Tazio Nuvolari, 1 20123 MILANO Contraente Consorzio di Difesa di Premesso che tra le Parti sopra indicate è stata sottoscritta,

Dettagli

ALLEGATOB alla Dgr n. 2293 del 10 dicembre 2013 pag. 1/7

ALLEGATOB alla Dgr n. 2293 del 10 dicembre 2013 pag. 1/7 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 2293 del 10 dicembre 2013 pag. 1/7 TAB. 1 Tabella valori medi unitari convenzionali standard di tempo di lavoro e reddito da lavoro ai fini delle qualifiche

Dettagli