RASSEGNA STAMPA. Convegno "I TUMORI DELLA TIROIDE GESTIONECLINICO-CHIRURGICA E NUOVE PROSPETTIVE TERAPEUTICHE"

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA. Convegno "I TUMORI DELLA TIROIDE GESTIONECLINICO-CHIRURGICA E NUOVE PROSPETTIVE TERAPEUTICHE""

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA Convegno "I TUMORI DELLA TIROIDE GESTIONECLINICO-CHIRURGICA E NUOVE PROSPETTIVE TERAPEUTICHE" giovedì 12 giugno 2014

2 Audipress n.d. Primo Piano 13-GIU-2014 da pag. 7

3 Audipress n.d. Primo Piano 13-GIU-2014 da pag. 7

4 Direttore: Angelo Santagostino Audipress n.d. 12-GIU-2014 da pag. 7

5 Audipress n.d. Primo Piano 05-GIU-2014 da pag. 7

6 Audipress n.d. Primo Piano 05-GIU-2014 da pag. 7

7 Audipress n.d. Primo Piano 05-GIU-2014 da pag. 7

8 Audipress n.d. Primo Piano 05-GIU-2014 da pag. 7

9

10

11 Direttore: Angelo Santagostino Audipress n.d. 05-GIU-2014 da pag. 6

12 05/06/2014 TUMORI DELLA TIROIDE: WORKSHOP ALLA FONDAZIONE GIOVANNI PAOLO II Campobasso. Si parlerà di tiroide e di malattie collegate giovedì 12 Giugno 2014 dalle 10 nell Aula Crucitti della Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso, dove è in programma il workshop I tumori della tiroide Gestione clinico-chirurgica e nuove prospettive terapeutiche. I lavori inizieranno con i saluti del Direttore Generale, Gianfranco Rastelli, del Direttore Scientifico, Giovanni Scambia, e del Direttore del Dipartimento di Oncologia, Camillo Cavicchioni. Al congresso, coordinato da Pietro Princi, parteciperanno quali relatori illustri docenti di endocrinologia ed endocrinochirurgia riconosciuti a livello mondiale come esperti dell argomento ovvero Alfredo Pontecorvi, Direttore dell Endocrinologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università Cattolica del Sacro Cuore-Policlinico A. Gemelli di Roma, Rocco Bellantone, Direttore della Chirurgia Endocrina dell Università Cattolica del Sacro Cuore-Policlinico A. Gemelli di Roma, Furio Pacini Direttore della Struttura Complessa di Endocrinologia dell Azienda Ospedaliera Universitaria di Siena e Rossella Elisei, Responsabile delle attività cliniche di Oncologia Endocrina del Dipartimento di Endocrinologia dell Azienda Ospedaliero-Universitaria di Pisa. I relatori, considerati fra i maggiori esperti a livello nazionale ed internazionale, illustreranno le più moderne strategie di diagnosi e cura di questa patologia. In contemporanea con lo svolgimento dell evento sarà allestita la mostra Franz Borghese.

13 giu 12, 2014 I tumori della tiroide,nuove prospettive terapeutiche, congresso scientifico a Campobasso Giovedì 12 Giugno 2014 nell Aula Crucitti della Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso, si è svolto il congresso scientifico sui I tumori della tiroide Gestione clinico-chirurgica e nuove prospettive terapeutiche. Hanno introdotto i lavori il Direttore Generale, Dr. Gianfranco Rastelli, il Direttore del Dipartimento di Oncologia, Prof. Camillo Cavicchioni e il Presidente dell Ordine dei Medici di Campobasso, Dr. Gennaro Barone.La sessione scientifica, coordinata dal Dr. Pietro Princi, è stata aperta con la relazione del Prof. Alfredo Pontecorvi, Direttore dell Endocrinologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università Cattolica del Sacro Cuore-Policlinico A. Gemelli di Roma, che ha parlato dell iter diagnostico dei tumori tiroidei con particolare attenzione alle moderne tecniche di biologia molecolare, evidenziando anche le stretta relazione che esiste tra i fattori ambientali e lo sviluppo di queste neoplasie.il trattamento chirurgico del cancro della tiroide è stato illustrato dal Prof. Celestino Pio Lombardi, Direttore della Chirurgia Endocrina del Complesso Integrato Columbus dell Università Cattolica di Roma. Il Prof Furio Pacini, Direttoree della Struttura Complessa di Endocrinologia dell Azienda Ospedaliera Universitaria di Siena, considerato dalla Comunità scientifica uno dei maggiori esperti a livello mondiale della materia, ha illustrato le più moderne tecniche di terapia post operatoria e follow-up del carcinoma differenziato della tiroide uno dei più frequenti nella popolazione. Nella maggior parte dei casi l intervento chirurgico è risolutivo, qualora non fosse così si interviene con una terapia post operatoria con lo iodio. Questo trattamento consiste nella distruzione del tessuto tiroideo che non è stato rimosso con la tiroidectomia totale o subtotale, mediante l utilizzo di un isotopo radioattivo. La Prof.ssa Rossella Elisei, Responsabile delle attività cliniche dell Oncologia Endocrina del Dipartimento di Endocrinologia dell Azienda Ospedaliero-Universitaria di Pisa, ha parlato dei nuovi orientamenti nel trattamento post operatorio del carcinoma midollare, patologia rara, ma molto aggressiva specie nelle forme ereditarie.nel corso dell evento, attraverso la proiezione di filmati, sono state illustrate le più moderne tecniche di trattamento chirurgico mini invasivo per i tumori della tiroide, delle paratiroidi e del

14 surrene.nella sua relazione il Dr. Pietro Princi, Chirurgo presso la Fondazione Giovanni Paolo II, ha illustrato le moderne metodiche terapeutiche, come la tiroidectomia mini invasiva video assistita, che viene praticata presso il Centro Molisano. I numerosi partecipanti sono rimasti particolarmente soddisfatti del congresso anche per l alta qualità delle relazioni scientifiche.

15 Tumori della tiroide, nuove prospettive terapeutiche Posted by: gosalute in Eventi 0 Workshop alla Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso Giovedì 12 Giugno, dalle ore 10, nell Aula Crucitti della Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso, si terrà un workshop sul tema: I tumori della tiroide Gestione clinico-chirurgica e nuove prospettive terapeutiche. I lavori inizieranno con i Saluti del Direttore Generale, Dr. Gianfranco Rastelli, del Direttore Scientifico,Prof. Giovanni Scambia, e del Direttore del Dipartimento di Oncologia,Prof. Camillo Cavicchioni. Al congresso, coordinato dal Dr. Pietro Princi, parteciperanno quali relatori illustri docenti di endocrinologia ed endocrinochirurgia riconosciuti a livello mondiale come esperti dell argomento ovvero il Prof. Alfredo Pontecorvi, Direttore dell Endocrinologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università Cattolica del Sacro Cuore-Policlinico A. Gemelli di Roma, il Prof. Rocco Bellantone, Direttore della Chirurgia Endocrina dell Università Cattolica del Sacro Cuore-Policlinico A. Gemelli di Roma, il Prof Furio Pacini Direttore della Struttura Complessa di Endocrinologia dell Azienda Ospedaliera Universitaria di Siena e la Prof.ssa Rossella Elisei, Responsabile delle attività cliniche di Oncologia Endocrina del Dipartimento di Endocrinologia dell Azienda Ospedaliero- Universitaria di Pisa. Tali relatori, considerati fra i maggiori esperti a livello nazionale ed internazionale, illustreranno le più moderne strategie di diagnosi e cura di questa patologia. Il carcinoma differenziato della tiroide rappresenta la neoplasia più frequente tra quelle che colpiscono le ghiandole endocrine. Interessa in maggioranza pazienti di sesso femminile ed è caratterizzata da un incidenza in significativo aumento. La diffusione dell ecografia del collo, pur avendo consentito la diagnosi di lesioni nodulari della tiroide in un maggior numero di casi, non ha permesso in egual misura un miglioramento della diagnosi precoce di malattia neoplastica proprio per la frequenza delle patologie nodulari benigne e della difficoltà di diagnosi differenziale. Il ricorso all agobiopsia tiroidea (agoaspirato), d altra parte non sempre consente di chiarire il dubbio diagnostico. Pertanto di estrema attualità rimangono i criteri radiologici e clinici di sospetto e le indicazioni all agobiopsia con ago sottile (quale nodulo pungere, quando, dopo quanto tempo ripetere l esame). In tale ambito nuove metodiche come il thin-prep o l utilizzo delle metodiche di biologia molecolare sono state proposte anche se va chiarita la loro effettiva utilità.

16 In sintesi molte sono le problematiche relative alla diagnosi che meritano un attenta riflessione. In ambito terapeutico la chirurgia endocrina ha risentito dell influenza di nuove tecnologie mini-invasive che devono comunque essere impiegate con attenta ponderazione dei criteri di selezione. Infine va riconsiderato l impiego di una terapia adiuvante come il radioiodio anche allo scopo di ridurre al minimo gli effetti collaterali e di effettuarla solo in caso di effettiva necessità. Nell ambito del congresso vi sarà inoltre una video-session con ampio spazio alle tecnichemini-invasive e robotiche utilizzate in chirurgia endocrina. In contemporanea con lo svolgimento dell evento sarà allestita la mostra Franz Borghese (si allega nota esplicativa)

17 12 giugno, 2014 I tumori della tiroide, convegno a Campobasso TERMOLI. Giovedì 12 Giugno 2014 nell Aula Crucitti della Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso, si è svolto il congresso scientifico sui I tumori della tiroide Gestione clinico-chirurgica e nuove prospettive terapeutiche. Hanno introdotto i lavori il Direttore Generale, Dr. Gianfranco Rastelli, il Direttore del Dipartimento di Oncologia, Prof. Camillo Cavicchioni e il Presidente dell Ordine dei Medici di Campobasso, Dr. Gennaro Barone. La sessione scientifica, coordinata dal Dr. Pietro Princi, è stata aperta con la relazione del Prof. Alfredo Pontecorvi, Direttore dell Endocrinologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università Cattolica del Sacro Cuore-Policlinico A. Gemelli di Roma, che ha parlato dell iter diagnostico dei tumori tiroidei con particolare attenzione alle moderne tecniche di biologia molecolare, evidenziando anche le stretta relazione che esiste tra i fattori ambientali e lo sviluppo di queste neoplasie. Il trattamento chirurgico del cancro della tiroide è stato illustrato dal Prof. Celestino Pio Lombardi, Direttore della Chirurgia Endocrina del Complesso Integrato Columbus dell Università Cattolica di Roma. Il Prof Furio Pacini, Direttore della Struttura Complessa di Endocrinologia dell Azienda Ospedaliera Universitaria di Siena, considerato dalla Comunità scientifica uno dei maggiori esperti a livello mondiale della materia, ha illustrato le più moderne tecniche di terapia post operatoria e followup del carcinoma differenziato della tiroide uno dei più frequenti nella popolazione. Nella maggior parte dei casi l intervento chirurgico è risolutivo, qualora non fosse così si interviene con una terapia post operatoria con lo iodio. Questo trattamento consiste nella distruzione del tessuto

18 tiroideo che non è stato rimosso con la tiroidectomia totale o subtotale, mediante l utilizzo di un isotopo radioattivo. La Prof.ssa Rossella Elisei, Responsabile delle attività cliniche dell Oncologia Endocrina del Dipartimento di Endocrinologia dell Azienda Ospedaliero-Universitaria di Pisa, ha parlato dei nuovi orientamenti nel trattamento post operatorio del carcinoma midollare, patologia rara, ma molto aggressiva specie nelle forme ereditarie. Nel corso dell evento, attraverso la proiezione di filmati, sono state illustrate le più moderne tecniche di trattamento chirurgico mini invasivo per i tumori della tiroide, delle paratiroidi e del surrene. Nella sua relazione il Dr. Pietro Princi, Chirurgo presso la Fondazione Giovanni Paolo II, ha illustrato le moderne metodiche terapeutiche, come la tiroidectomia mini invasiva video assistita, che viene praticata presso il Centro Molisano. I numerosi partecipanti sono rimasti particolarmente soddisfatti del congresso anche per l alta qualità delle relazioni scientifiche.

RASSEGNA STAMPA. Convegno NEW BORDERS IN GYNECOLOGICAL SURGERY

RASSEGNA STAMPA. Convegno NEW BORDERS IN GYNECOLOGICAL SURGERY RASSEGNA STAMPA Convegno NEW BORDERS IN GYNECOLOGICAL SURGERY Campobasso, 9 10 11 giugno 2014 Audipress n.d. Primo Piano 06-GIU-2014 da pag. 7 All ex Cattolica tre giorni di corso sui tumori ginecologici

Dettagli

A Domenico Salvatore, docente e ricercatore dell Università Federico II di Napoli, è stato conferito il premio oncologico Giovanni Falcione 2015 Dal Territorio prima pagina giu 26, 2015 I tumori della

Dettagli

RASSEGNA STAMPA CONVEGNO: Anatomia del Colon e importanza della Linfadenectomia nei tumori del colon

RASSEGNA STAMPA CONVEGNO: Anatomia del Colon e importanza della Linfadenectomia nei tumori del colon RASSEGNA STAMPA CONVEGNO: Anatomia del Colon e importanza della Linfadenectomia nei tumori del colon giovedì 19 giugno 2014 20 Direttore: Angelo Santagostino Audipress n.d. 19-GIU-2014 da pag. 6 Audipress

Dettagli

Dipartimento ad Attività Integrata di Endocrinologia e Rene. Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio

Dipartimento ad Attività Integrata di Endocrinologia e Rene. Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio Dipartimento ad Attività Integrata di Endocrinologia e Rene Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana Direttore: Prof. Paolo Vitti Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio Università

Dettagli

RASSEGNA STAMPA martedì 9 dicembre 2014

RASSEGNA STAMPA martedì 9 dicembre 2014 RASSEGNA STAMPA martedì 9 dicembre 2014 02/12/2014 - TUMORE DEL SENO E DELLA TIROIDE, CONVEGNO GIOVEDÌ IN CHIESA Campobasso. Giovedì 4 dicembre alle 18 e 30 nella chiesa di S.Antonio Abate, a Campobasso,

Dettagli

LE MALATTIE DELLA TIROIDE

LE MALATTIE DELLA TIROIDE (DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA) Focus sui percorsi aziendali Dott. Francesco Millo UO Chirurgia Generale ASL AL Tortona (primario Dott. P. Tava) Tortona, 28 Maggio 2011 Il trattamento chirurgico di tutti

Dettagli

Scuola Speciale ACOI di Endocrinochirurgia

Scuola Speciale ACOI di Endocrinochirurgia Scuola Speciale ACOI di Endocrinochirurgia FIRENZE, 24 / 28 OTTOBRE 2016 SOD Chirurgia Generale, d Urgenza e Mininvasiva - Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi Direttore: Dr. Andrea Valeri DETTAGLI

Dettagli

Direttore: Giuseppe Saluppo Audipress: n.d. Primo Piano. 19-OTT-2015 da pag. 3

Direttore: Giuseppe Saluppo Audipress: n.d. Primo Piano. 19-OTT-2015 da pag. 3 Direttore: Giuseppe Saluppo Audipress: n.d. Primo Piano 19-OTT-2015 da pag. 3 www.datastampa.it Direttore: Giuseppe Saluppo Audipress: n.d. Primo Piano 19-OTT-2015 da pag. 3 www.datastampa.it Direttore:

Dettagli

GIANLUCA FRANCESCHINI SINTESI CURRICULUM VITAE

GIANLUCA FRANCESCHINI SINTESI CURRICULUM VITAE GIANLUCA FRANCESCHINI SINTESI CURRICULUM VITAE SOMMARIO DEL CURRICULUM VITAE Il Dr. Gianluca Franceschini è professore aggregato, per il settore scientificodisciplinare MED/18 CHIRURGIA GENERALE, presso

Dettagli

RASSEGNA STAMPA giovedì 6 giugno 2013

RASSEGNA STAMPA giovedì 6 giugno 2013 RASSEGNA STAMPA giovedì 6 giugno 2013 Audipress n.d. Primo Piano 06-GIU-2013 da pag. 6 5 giugno 2013 Fondazione Giovanni Paolo II, primo centro ad utilizzare la Radiochirurgia con tecnica VMAT Non esistono

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI AMBITI DI RICERCA

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI AMBITI DI RICERCA Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIUSEPPA Cognome GRACEFFA Recapiti Policlinico P. Giaccone, Dip. DICHIRONS, Scuola di Medicina e Chirurgia, 0916552511 E-mail giuseppa.graceffa@unipa.it AMBITI

Dettagli

ROMA CARCINOMA DELLA TIROIDE. Nuove Frontiere nella Diagnosi e nella Gestione di Malattia.

ROMA CARCINOMA DELLA TIROIDE. Nuove Frontiere nella Diagnosi e nella Gestione di Malattia. ROME THYROID CANCER FORUM 2013 CARCINOMA DELLA TIROIDE ROMA Nuove Frontiere nella Diagnosi e nella Gestione di Malattia 13-14 SETTEMBRE 2013 www.romatiroide.it th 2013 CARCINOMA DELLA TIROIDE ROMA ROME

Dettagli

DR. SSA ALBA DI LEONE CURRICULUM VITAE. Dr.ssa Alba Di Leone.

DR. SSA ALBA DI LEONE CURRICULUM VITAE. Dr.ssa Alba Di Leone. DR. SSA ALBA DI LEONE CURRICULUM VITAE Dr.ssa Alba Di Leone alba.dileone@policlinicogemelli.it albadileone@gmail.com DR.SSA ALBA DI LEONE SOMMARIO DEL CURRICULUM VITAE La dr.ssa Alba Di Leone ha conseguito

Dettagli

INTRODUZIONE: L introduzione della citologia per aspirazione con ago sottile ha rappresentato un

INTRODUZIONE: L introduzione della citologia per aspirazione con ago sottile ha rappresentato un INTRODUZIONE: L introduzione della citologia per aspirazione con ago sottile ha rappresentato un notevole progresso nella diagnostica delle lesioni tiroidee. Infatti, benché le innovazioni tecnologiche

Dettagli

Dal 18 al 25 maggio alla Fondazione Giovanni Paolo II controlli gratuiti per la Settimana Mondiale della Tiroide

Dal 18 al 25 maggio alla Fondazione Giovanni Paolo II controlli gratuiti per la Settimana Mondiale della Tiroide 15 maggio 2015 Dal 18 al 25 maggio alla Fondazione Giovanni Paolo II controlli gratuiti per la Settimana Mondiale della Tiroide tiroide ti è amica. Dal 18 al 25 maggio 2015 si svolgerà la Settimana Mondiale

Dettagli

RASSEGNA STAMPA mercoledì 5 giugno 2013

RASSEGNA STAMPA mercoledì 5 giugno 2013 RASSEGNA STAMPA mercoledì 5 giugno 2013 Tumori: a Campobasso centro mondiale radiochirurgia vmat 16:18 04 GIU 2013 (AGI) - Campobasso, 4 giu. - Curare i tumori senza intervento utilizzando la radiochirurgia

Dettagli

Dr.ssa Maria Pina IAGULLI

Dr.ssa Maria Pina IAGULLI I MICROCARCINOMI PAPILLARI TIROIDEI INCIDENTALI POSSONO MODIFICARE LA SCELTA TERAPEUTICA NEI NODULI FOLLICOLARI ALLA CITOLOGIA? Dr.ssa Maria Pina IAGULLI Servizio di Endocrinologia Ospedale Classificato

Dettagli

SPES ScpA in collaborazione con. organizza. Partecipazione gratuita previa iscrizione CON IL PATROCINIO DI. Società Italiana Endocrinologia

SPES ScpA in collaborazione con. organizza. Partecipazione gratuita previa iscrizione CON IL PATROCINIO DI. Società Italiana Endocrinologia SPES ScpA in collaborazione con DIMI Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche dell Università degli Studi di Genova ASL 2 SAVONESE organizza Quindici anni di TSH umano ricombinante in Italia:

Dettagli

BRAY ARMANDO CV EUROPEO

BRAY ARMANDO CV EUROPEO Nome BRAY ARMANDO Data di nascita 18/12/1963 ESPERIENZA LAVORATIVA INTERNA Date (da - a) 01/01/2012 - in corso AZIENDA USL DI EMPOLI - ASL 11 Tipo di impiego DIR.I LIV.(ex 9 TP)EQUIP.art.3c1 Date (da -

Dettagli

Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA. Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013

Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA. Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013 Evento Formativo ECM Convegno IL CARCINOMA MIDOLLARE DELLA TIROIDE: DALLA DIAGNOSI ALLA TERAPIA AVANZATA Centro Congressi CNR, Pisa 22 novembre 2013 Responsabili Scientifici Prof.ssa Rossella Elisei, Pisa

Dettagli

Informazione per pazienti. Il Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) per tumore alla tiroide

Informazione per pazienti. Il Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) per tumore alla tiroide Informazione per pazienti Il Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) per tumore alla tiroide Questo opuscolo è stato realizzato per fornire alcune utili informazioni sul percorso seguito

Dettagli

19 Settembre 2008 I SESSIONE: EPIDEMIOLOGIA E DIAGNOSI DIFFERENZIALE

19 Settembre 2008 I SESSIONE: EPIDEMIOLOGIA E DIAGNOSI DIFFERENZIALE 19 Settembre 2008 14.30 Registrazione dei partecipanti 15.15 Apertura del Congresso S. Minisola I SESSIONE: EPIDEMIOLOGIA E DIAGNOSI DIFFERENZIALE Moderatore: V. Patella 15.30 Osteoporosi: definizione

Dettagli

Medicina Nucleare sistematica: Terapia Radiometabolica

Medicina Nucleare sistematica: Terapia Radiometabolica UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia Corso Integrato di Diagnostica per Immagini e Radioprotezione (A.A. 2015-16) Diagnostica per Immagini e Radioterapia

Dettagli

RASSEGNA STAMPA venerdì 31 ottobre 2014

RASSEGNA STAMPA venerdì 31 ottobre 2014 RASSEGNA STAMPA venerdì 31 ottobre 2014 Prevenzione e nuove possibilità di cura per i tumori: successo per il convegno di martedì scorso. ottobre 30, 2014 Nella suggestiva cornice della Chiesa Cattedrale

Dettagli

1.1 Le lesioni nodulari della tiroide. la prevalenza varia tra il 4% e il 7% (5% nelle donne ed 1% negli

1.1 Le lesioni nodulari della tiroide. la prevalenza varia tra il 4% e il 7% (5% nelle donne ed 1% negli CAPITOLO 1. INTRODUZIONE 1.1 Le lesioni nodulari della tiroide Le tireopatie rappresentano le affezioni endocrine più frequenti. In particolare, i noduli tiroidei sono un riscontro molto comune nella pratica

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPOCASALE DR. ROSA Indirizzo VIA ARMANDO DIAZ,23 89047 ROCCELLA IONICA(REGGIO CALABRIA) Telefono 0964399487

Dettagli

1985-2015 Ospedale Bentivoglio. 30 anni di esperienza di patologia endocrina nell Azienda USL di Bologna

1985-2015 Ospedale Bentivoglio. 30 anni di esperienza di patologia endocrina nell Azienda USL di Bologna 1985-2015 Ospedale Bentivoglio 30 anni di esperienza di patologia endocrina nell Azienda USL di Bologna Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna Azienda USL di Bologna Ospedale Bentivoglio Istituto

Dettagli

III CORSO TEORICO-PRATICO DI IMAGING DEI CARCINOMI DI RINO-OROFARINGE E CAVO ORALE: DALLA DIAGNOSI AL FOLLOW-UP

III CORSO TEORICO-PRATICO DI IMAGING DEI CARCINOMI DI RINO-OROFARINGE E CAVO ORALE: DALLA DIAGNOSI AL FOLLOW-UP III CORSO TEORICO-PRATICO DI IMAGING DEI CARCINOMI DI RINO-OROFARINGE E CAVO ORALE: DALLA DIAGNOSI AL FOLLOW-UP Sede del corso: Aula Magna Ospedale Rovereto Data del corso: 2 3 4 dicembre 2015 Coordinatore

Dettagli

Specialista in Anatomia Patologica. Responsabile sezione Diagnostica Istocitopatologica Chirurgica

Specialista in Anatomia Patologica. Responsabile sezione Diagnostica Istocitopatologica Chirurgica Dott. Piergiuseppe Colombo Specialista in Ruolo Responsabile sezione Diagnostica Istocitopatologica Chirurgica Io in Humanitas Unità operativa Aree mediche di interesse Patologia neoplastica urologica

Dettagli

L ecografia mammaria è tecnica singolare e dinamica che necessita di un operatore preparato e attento:

L ecografia mammaria è tecnica singolare e dinamica che necessita di un operatore preparato e attento: L ECOGRAFIA IN SENOLOGIA A cura del Dr. Antonio D Antonio Dirigente Ecografista Senologo Asl Na2 Nord Distr.41 L ecografia mammaria è tecnica singolare e dinamica che necessita di un operatore preparato

Dettagli

[ Percorso formativo ] I corso

[ Percorso formativo ] I corso [ Percorso formativo ] ADVANCES NEL TRATTAMENTO DELLE NEOPLASIE GINECOLOGICHE Strategia terapeutica nel carcinoma ovarico: integrazione fra terapia chirurgica e terapia medica I corso Carcinoma dell ovaio:

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cognome e Nome: Memmo Silvia Data e luogo di nascita: 25/06/1983 Palermo Codice fiscale: MMMSLV83H65G273S Residenza: via V. Gioberti, 2 Siena Tel: 329 3350303 E-mail: silviamemmo@hotmail.it

Dettagli

Curriculum Vitae di MICHELA FRISINGHELLI

Curriculum Vitae di MICHELA FRISINGHELLI Curriculum Vitae di MICHELA FRISINGHELLI DATI PERSONALI nato a, il ROVERETO, 25-11-1974 PROFILO BREVE Medico Oncologo presso l'uo di Oncologia Medica dell'ospedale S. Chiara di Trento TITOLI DI STUDIO

Dettagli

Epidemiologia della malattia nodulare,delle tiroiditi e delle neoplasie della tiroide

Epidemiologia della malattia nodulare,delle tiroiditi e delle neoplasie della tiroide Le Malattie della Tiroide Acqui Terme 21-5-2011 Epidemiologia della malattia nodulare,delle tiroiditi e delle neoplasie della tiroide Anna Caramellino Perché pazienti sempre più numerosi giungono all

Dettagli

Curriculum formativo e professionale del Dott.Beniamino Esposito

Curriculum formativo e professionale del Dott.Beniamino Esposito Curriculum formativo e professionale del Dott.Beniamino Esposito Dott. Beniamino Esposito Tel. 3333942126 E-Mail beniame@tin.it Italia Aversa(CE), 19/01/1965 Dal 01/06/2004 Dirigente Medico di Chirurgia

Dettagli

corso di citologia tiroidea

corso di citologia tiroidea PreSentAzIone IntroduzIone: L introduzione della citologia per aspirazione con ago sottile ha rappresentato un notevole progresso nella diagnostica delle lesioni tiroidee. Infatti, benché le innovazioni

Dettagli

Venerdì 23 Febbraio Registrazione dei partecipanti Inaugurazione del Convegno

Venerdì 23 Febbraio Registrazione dei partecipanti Inaugurazione del Convegno Societa Scientifica Registrata Ministero della Salute - ECM n. 5607 Sede operative 00185 Roma Centro: via Cairoli, 34 - tel. 06.97618073-338.1817135 00168 Roma Aurelio: via Monti di Primavalle, 170 tel.

Dettagli

RMN MULTIPARAMETRICA E BIOPSIA STEREOTASSICA DELLA PROSTATA: MODALITA D ESECUZIONE E VANTAGGI DIAGNOSTICI

RMN MULTIPARAMETRICA E BIOPSIA STEREOTASSICA DELLA PROSTATA: MODALITA D ESECUZIONE E VANTAGGI DIAGNOSTICI RMN MULTIPARAMETRICA E BIOPSIA STEREOTASSICA DELLA PROSTATA: MODALITA D ESECUZIONE E VANTAGGI DIAGNOSTICI Clinica Urologica Policlinico di Modena: Direttore Prof. Giampaolo Bianchi Direttore del congresso:

Dettagli

ROMA CARCINOMA DELLA TIROIDE. Nuove Frontiere nella Diagnosi e nella Gestione di Malattia.

ROMA CARCINOMA DELLA TIROIDE. Nuove Frontiere nella Diagnosi e nella Gestione di Malattia. ROME THYROID CANCER FORUM 2013 CARCINOMA DELLA TIROIDE ROMA Nuove Frontiere nella Diagnosi e nella Gestione di Malattia 13-14 SETTEMBRE 2013 www.romatiroide.it th 2013 CARCINOMA DELLA TIROIDE ROMA ROME

Dettagli

CARCINOMA DELLA MAMMELLA CORSO EDUCAZIONALE INTERATTIVO

CARCINOMA DELLA MAMMELLA CORSO EDUCAZIONALE INTERATTIVO [ Corso Residenziale ] CARCINOMA DELLA MAMMELLA 2009 9 CORSO EDUCAZIONALE INTERATTIVO 12 giugno 2009 1 di 1 [ Programma preliminare] Venerdì 12 giugno ore 09.45 Presentazione Guido Biasco, Andrea Martoni,

Dettagli

dalla cirrosi al trapianto

dalla cirrosi al trapianto LA GESTIONE DELLE MICOSI INVASIVE NEL PAZIENTE EPATOPATICO: dalla cirrosi al trapianto Roma 25 giugno 2014 Kolbe Hotel Rome Faculty Gabriele Sganga Clinica Chirurgica Università Cattolica del Sacro Cuore

Dettagli

Diploma di laurea in Scienze Biologiche presso l Università degli Studi La Sapienza di Roma il 21/03/1978.

Diploma di laurea in Scienze Biologiche presso l Università degli Studi La Sapienza di Roma il 21/03/1978. CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Dott. Luigi Reale nato a Riccia (CB) il 6/12/1951 Biologo Dirigente di ruolo a rapporto esclusivo presso la U.O.C. Anatomia Patologica Azienda Ospedaliera Complesso

Dettagli

NODULI E TUMORI DELLA TIROIDE: STATO DELL ARTE

NODULI E TUMORI DELLA TIROIDE: STATO DELL ARTE Dipartimento di Medicina Interna Reparto di Medicina Oncologica Direttore: Dott. Fabrizio Artioli Dipartimento di Medicina Interna Reparto di Medicina Interna Direttore: Dott. Carlo Di Donato Modulo di

Dettagli

L intervento è stato preceduto da un briefing formativo con l equipe per illustrare la nuova tecnologia e tecnica chirurgica.

L intervento è stato preceduto da un briefing formativo con l equipe per illustrare la nuova tecnologia e tecnica chirurgica. Alla Fondazione Giovanni Paolo II l equipe di cardiochirurgia ha eseguito un intervento miniinvasivo impiantando un innovativa valvola aortica di ultimissima generazione 17 novembre 2015 - Il dottor Mario

Dettagli

Sintesi Curriculum Vitae Dott. Antonio Pacilio

Sintesi Curriculum Vitae Dott. Antonio Pacilio Sintesi Curriculum Vitae Dott. Antonio Pacilio Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Dott. Antonio Pacilio Via Margherita di Savoia 25, 80046 San Giorgio a Cremano (Napoli) Telefono(i) 081275021

Dettagli

Lodi, Sabato 27 febbraio 2016 Centro Direzionale Banca Popolare di Lodi Via Polenghi Lombardo, 13

Lodi, Sabato 27 febbraio 2016 Centro Direzionale Banca Popolare di Lodi Via Polenghi Lombardo, 13 Corso di aggiornamento ECM 6 crediti formativi Lodi, Sabato 27 febbraio 2016 Centro Direzionale Banca Popolare di Lodi Via Polenghi Lombardo, 13 Responsabile Scientifico Dott.ssa Claudia De Filippi Programma

Dettagli

Dalla disbiosi al trapianto di microbiota intestinale

Dalla disbiosi al trapianto di microbiota intestinale [ Meeting] Dalla disbiosi al trapianto di microbiota intestinale, 18 aprile 2016 [Programma] Lunedì, 18 aprile 14.00 Introduzione Moderatori:, Antonio Gasbarrini 14.30 Ruolo del microbiota intestinale

Dettagli

Programma Formativo 1 semestre 2013

Programma Formativo 1 semestre 2013 AGGIORNAMENTIVETERINARI Programma Formativo 1 semestre 2013 Via Aurelia 206 Sarzana, SP 19038 E-Mail: m.bortolamiol@aggiornamentiveterinari.com Sito web www.aggiornamentiveterinari.com AggiornamentiVeterinari

Dettagli

ALTERAZIONI IATROGENE DEL PARENCHIMA TIROIDEO: STUDIO RETROSPETTIVO E PROSPETTICO DI 468 PAZIENTI

ALTERAZIONI IATROGENE DEL PARENCHIMA TIROIDEO: STUDIO RETROSPETTIVO E PROSPETTICO DI 468 PAZIENTI ALTERAZIONI IATROGENE DEL PARENCHIMA TIROIDEO: STUDIO RETROSPETTIVO E PROSPETTICO DI 468 PAZIENTI Massimino M, Gandola L, Mattavelli F, Seregni E, Spreafico F, Marchianò A e Collini P Esposizione incidentale

Dettagli

5 Thyroid UpToDate 2017

5 Thyroid UpToDate 2017 Associazione Medici Endocrinologi 5 Thyroid UpToDate 2017 Linee Guida e Pratica Clinica Palazzo Chigi, Ariccia 6-7 ottobre 2017 Corso EPEC 2017 Ecografia tiroidea e Procedure eco-guidate: Standard 2017

Dettagli

dal laboratorio alla pratica clinica

dal laboratorio alla pratica clinica Preceptorship SINDROMI MIELODISPLASTICHE: dal laboratorio alla pratica clinica FIRENZE 3-5 NOVEMBRE 2016 AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA CAREGGI PROGRAMMA SCIENTIFICO Faculty Firenze 3-5 NOVEMBRE 2016

Dettagli

Responsabile - U.O.S. di Endocrinologia, U.O.C. di Medicina Generale OO.RR. Area Stabiese San Leonardo, plesso di Gragnano

Responsabile - U.O.S. di Endocrinologia, U.O.C. di Medicina Generale OO.RR. Area Stabiese San Leonardo, plesso di Gragnano INFORMAZIONI PERSONALI Nome Coppola Alfonso Data di nascita 05/06/1949 Qualifica Dirigente Medico I Fascia Responsabile di Struttura Semplice Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale

Dettagli

DIRETTORE: Dr. Sergio Harari

DIRETTORE: Dr. Sergio Harari 3-4 dicembre 2015, Palazzo delle Stelline-Milano DIRETTORE: Dr. RAZIONALE SCIENTIFICO L'ipertensione arteriosa polmonare è una malattia respiratoria rara e progressiva, ad eziologia ignota Il sintomo d

Dettagli

VI Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Terapie Mediche Innovative in Oncologia

VI Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Terapie Mediche Innovative in Oncologia Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano VI Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Terapie Mediche Innovative in Oncologia Firenze, 27-28 marzo 2014 - Chiostro del Maglio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI FABIANO CATERINA ESPERIENZA LAVORATIVA P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E.

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI FABIANO CATERINA ESPERIENZA LAVORATIVA P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail FABIANO CATERINA Nazionalità Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA PROFESSIONALE

Dettagli

Dirigente - S.C. Chirurgia Generale

Dirigente - S.C. Chirurgia Generale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Rassu Pier Carlo Data di nascita 09/03/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico Chirurgia Generale ASL AL - ALESSANDRIA

Dettagli

PROGRAMMA. Venerdì 13 APRILE

PROGRAMMA. Venerdì 13 APRILE MANAGEMENT DEL PAZIENTE CON MELANOMA: DALLA RICERCA ALLA TERAPIA PRESIDENTE IMI: Prof. Carlo Riccardo Rossi PRESIDENTE DEL CORSO: Dott. Mauro Schiavon Presentazione del Master Negli ultimi decenni l incremento

Dettagli

DIPARTIMENTI MATERNO INFANTILE e NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE

DIPARTIMENTI MATERNO INFANTILE e NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE DIPARTIMENTI MATERNO INFANTILE e NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE AGGIORNAMENTO TEORICO-PRATICO IN TEMA DI EPILESSIA: DALL INFANZIA ALL ETA ADULTA Responsabili Scientifici: Dr. Domenico Frondizi*, Dr.

Dettagli

PROGRAMMA. LE METODICHE DIAGNOSTICHE: INDICAZIONI E LIMITI Moderatori: Annamaria Colao - Arturo Chiti

PROGRAMMA. LE METODICHE DIAGNOSTICHE: INDICAZIONI E LIMITI Moderatori: Annamaria Colao - Arturo Chiti PROGRAMMA 8.30 Benvenuto ai partecipanti e presentazione del programma Enrico Papini I SESSIONE 9.00-13.00 LE METODICHE DIAGNOSTICHE: INDICAZIONI E LIMITI Moderatori: Annamaria Colao - Arturo Chiti 9.00

Dettagli

U.O. Reumatologia Ospedale San Carlo Potenza MAGGIO 2016

U.O. Reumatologia Ospedale San Carlo Potenza MAGGIO 2016 Organizzazione e gestione di Eventi Provider nazionale ECM n. 2828 Allmeetings Srl sede legale: via Passarelli 137/bis sede operativa: via Gattini, 6 75100 Matera tel/fax 0835.256592 allmeetingsmatera.it

Dettagli

NEOPLASIE DEL PANCREAS

NEOPLASIE DEL PANCREAS SCUOLA REGIONALE DI FORMAZIONE SPECIFICA IN MEDICINA GENERALE, CORSO 2010/2013. PATOLOGIA DEL PANCREAS NEOPLASIE DEL PANCREAS Elisabetta Ascari Fabio Bassi Medicina III Gastroenterologia Azienda Ospedaliera

Dettagli

CONGRESSO REGIONALE SIUT "IL RUOLO DELL'UROLOGO TERRITORIALE NELLA RETE ASSISTENZIALE DELLA CRONICITA'" Hotel Metropole Suisse - Como

CONGRESSO REGIONALE SIUT IL RUOLO DELL'UROLOGO TERRITORIALE NELLA RETE ASSISTENZIALE DELLA CRONICITA' Hotel Metropole Suisse - Como CONGRESSO REGIONALE SIUT "IL RUOLO DELL'UROLOGO TERRITORIALE NELLA RETE ASSISTENZIALE DELLA CRONICITA'" Hotel Metropole Suisse - Como 16 Settembre 2016 Ble Consulting srl id. 363 numero ecm 163230, edizione

Dettagli

ASL 4 Chiavarese Regione Liguria

ASL 4 Chiavarese Regione Liguria ASL 4 Chiavarese Regione Liguria ALLA RICERCA DELL INTRUSO : RICONOSCERE I TUMORI CUTANEI 6 Novembre 2004 Villa Durazzo Via S. Francesco 3 - Santa Margherita Ligure OBIETTIVI DEL CORSO ECM TUMORI DELLA

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Falanga Giuseppe Via Campania n Melito di Napoli. ESPERIENZA LAVORATIVA

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Falanga Giuseppe Via Campania n Melito di Napoli. ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Falanga Giuseppe Via Campania n.26 80017 Melito di Napoli Telefono 3382676372 Fax E-mail zidec@libero.it Nazionalità Italiana

Dettagli

1997: Diploma di abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo.

1997: Diploma di abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo. CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Liguori Michele Data di nascita 12.08.1969 Qualifica Dirigente Medico di I livello Disciplina Chirurgia Generale Matricola 71520 Incarico attuale

Dettagli

Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del metabolismo

Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del metabolismo Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del metabolismo Piano degli studi I anno S.S.D. CFU Fisiopatologia del diabete mellito MED/09, MED/11, MED/03, MED/14, 16 MED/16, MED/36, MED/13,

Dettagli

Via Enrico De Nicola n Rieti Sesso Femminile Data di nascita 19/04/1963 Nazionalità Italiana

Via Enrico De Nicola n Rieti Sesso Femminile Data di nascita 19/04/1963 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Maria Grazia Morandi Via Enrico De Nicola n 28 02100 Rieti 0746.204191 333.6199476 m.morandi@asl.rieti.it Sesso Femminile Data di nascita 19/04/1963 Nazionalità Italiana POSIZIONE

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Telefono(i) 08 0-5478476 Fax E-mail giuseppina.caggiano@uniba.it Cittadinanza Italiana Data di nascita 04/07/1967 Sesso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI Sezione Formazione ECM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI Sezione Formazione ECM UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI Sezione Formazione ECM NOVITÀ SULL I.P.B. Obiettivo n 18 - Contenuti tecnico-professionali

Dettagli

ROMA, Ottobre 2009

ROMA, Ottobre 2009 ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ Dipartimento di Scienze Oftalmologiche Centro Di Diagnosi e Terapia delle Maculopatie

Dettagli

Endoscopic Advances Symposium

Endoscopic Advances Symposium E.A.SY. 2016: Malattie dell Esofago Endoscopic Advances Symposium Hotel San Donato L Aquila 15, 16 Settembre 2016 Razionale: Il congresso è rivolto ai medici ed infermieri che vogliano approfondire le

Dettagli

Siena, Hotel Garden 5 maggio 2017

Siena, Hotel Garden 5 maggio 2017 CORSO DI AGGIORNAMENTO PRATICO SULLE TECNICHE DI BENDAGGIO, DI LINFODRENAGGIO MANUALE e CON LINFOROLL organizzato dal Prof. Giuseppe Botta Siena, Hotel Garden 5 maggio 2017 Richiesti Crediti ai fini della

Dettagli

APPROPRIATEZZA IN PATOLOGIA TIROIDEA: medici di medicina generale e specialisti a confronto.

APPROPRIATEZZA IN PATOLOGIA TIROIDEA: medici di medicina generale e specialisti a confronto. APPROPRIATEZZA IN PATOLOGIA TIROIDEA: medici di medicina generale e specialisti a confronto. Il parere del chirurgo ORL Dott. Roberto Bianchini Belluno 30 settembre-1 ottobre 2011 LA CHIRURGIA TIROIDEA

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Pneumologia

Corso di Alta Formazione in Pneumologia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Scuola di Specializzazione in Malattie dell Apparato Respiratorio Corso di Alta Formazione in Pneumologia Corso di formazione teorico -

Dettagli

Curriculum Vitae di RENZO GENNARO

Curriculum Vitae di RENZO GENNARO Curriculum Vitae di RENZO GENNARO DATI PERSONALI nato a, il MONTECCHIO MAGGIORE, 14-07-1952 Profilo breve Medico Diabetologo dal 18/01/2010 responsabile del Centro Antidiabetico di Rovereto TITOLI DI STUDIO

Dettagli

Il Nodulo Tiroideo. "Diagnostica Citologica" SOC Anatomia Patologica - Casale/Valenza

Il Nodulo Tiroideo. Diagnostica Citologica SOC Anatomia Patologica - Casale/Valenza Il Nodulo Tiroideo "Diagnostica Citologica" SOC Anatomia Patologica - Casale/Valenza FNAC Con il termine di FNAC (Fine Needle Aspiration Cytology) si intende un prelievo citologico eseguito mediante un

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Domenico Vitale Data di nascita 28.02.1961

CURRICULUM VITAE. Domenico Vitale Data di nascita 28.02.1961 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Domenico Vitale Data di nascita 28.02.1961 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell Ufficio Fax dell Ufficio E-mail istituzionale Dirigente

Dettagli

RASSEGNA STAMPA venerdì 5 settembre 2014

RASSEGNA STAMPA venerdì 5 settembre 2014 RASSEGNA STAMPA venerdì 5 settembre 2014 4 settembre 2014 Martedì 2 settembre 2014 si è tenuta la prima riunione del nuovo Consiglio di Amministrazione della Fondazione Giovanni Paolo II di Campobasso.

Dettagli

1 CONVEGNO AME EMILIA-ROMAGNA Bologna, 15 maggio 2010. Paola Franceschetti

1 CONVEGNO AME EMILIA-ROMAGNA Bologna, 15 maggio 2010. Paola Franceschetti 1 CONVEGNO AME EMILIA-ROMAGNA Bologna, 15 maggio 2010 I Sessione La PET in Endocrinologia Oncologica Caso clinico Paola Franceschetti SEZIONE DI ENDOCRINOLOGIA Dipartimento di Scienze Biomediche e Terapie

Dettagli

SARTORI PAOLA VINCENZA

SARTORI PAOLA VINCENZA INFORMAZIONI PERSONALI SARTORI PAOLA VINCENZA Azienda ospedaliera Desio Vimercate Presidio ospedaliero di desio- chirurgia generale 7 piano Via mazzini 1 DESIO MB 0362383463 srtpvn@gmail.com Sesso FI Data

Dettagli

Curriculum Vitae di ANGELA MATTIUZZI

Curriculum Vitae di ANGELA MATTIUZZI Curriculum Vitae di ANGELA MATTIUZZI DATI PERSONALI nato a, il VALDAGNO, 30-07-1967 PROFILO BREVE Medico specialista in Radiodiagnostica e Scienze delle Immagini presso la U.O. di Radiologia Diagnostica

Dettagli

Prevenzione e cure per la nostra centralina di controllo

Prevenzione e cure per la nostra centralina di controllo IL GALILEO - Anno 6, Numero 6, giugno 2016 - Mensile telematico. www.il-galileo.eu - Direttore responsabile Giuseppe Prunai Consulenza tecnica: Marco Torricelli - e mail: redazione@il-galileo.eu Giornata

Dettagli

FIERA OTTOBRE DAUNO 5 9 ottobre 2016

FIERA OTTOBRE DAUNO 5 9 ottobre 2016 FIERA OTTOBRE DAUNO 5 9 ottobre 2016 LA SALUTE IN FIERA GLI OSPEDALI RIUNITI ALL OTTOBRE DAUNO I medici incontrano i cittadini per screening e visite gratuite 10:30/21:30 Programma 5 ottobre mattina/pomeriggio

Dettagli

Curriculum Vitae di GIOVANNI FELLIN

Curriculum Vitae di GIOVANNI FELLIN Curriculum Vitae di GIOVANNI FELLIN DATI PERSONALI nato a TRENTO, il 23-06-1950 Profilo breve Socio AIRO, ESTRO e SIUrO (membro del direttivo SIUrO dal 1993 al 1999, coordinatore del gruppo AIRO prostata

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Casile Carlo Data di nascita 16/03/1963. Dirigente Medico Ospedaliero

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Casile Carlo Data di nascita 16/03/1963. Dirigente Medico Ospedaliero INFORMAZIONI PERSONALI Nome Casile Carlo Data di nascita 16/03/1963 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico Ospedaliero AZIENDA OSPEDALIERA PAPARDO Responsabile

Dettagli

Sezione di Neuroscienze Cliniche. [Corso Residenziale] Neuro-oncologia 2010: Stato dell arte e prospettive future

Sezione di Neuroscienze Cliniche. [Corso Residenziale] Neuro-oncologia 2010: Stato dell arte e prospettive future Sezione di Neuroscienze Cliniche [Corso Residenziale] Neuro-oncologia 2010: Stato dell arte e prospettive future, 13 Febbraio 2010 [ Programma preliminare] Sabato, 13 Febbraio 2010 8.30 Registrazione Partecipanti

Dettagli

Il Nodulo Tiroideo dalla Diagnosi... alla Terapia

Il Nodulo Tiroideo dalla Diagnosi... alla Terapia GENOVA Sala Conferenze, Biblioteca "Rosanna Benzi" Genova Voltri - 15 dicembre 2012 Responsabili Scientifici Dott. Giulio Antonio CECCHINI Direttore S.C. Diagnostica per Immagini Ospedaliera OEI Dott.

Dettagli

Dott. Aronica Germano Curriculum Vitae. Dott. Aronica Germano. Curriculum Vitae

Dott. Aronica Germano Curriculum Vitae. Dott. Aronica Germano. Curriculum Vitae Dott. Aronica Germano 1 Nato il 10 07 1957 Dirigente Medico presso U.O.C. Centro Trsfusionale dell Ospedale G.B. Grassi ASL Roma D tel.06.56482150 fax 06.56482149 e-mail : trasfusionale@aslromad.it Laureato

Dettagli

Corso di Patologia Ginecologica. Policlinico Universitario A. Gemelli. Aggiornamento in patologia ovarica

Corso di Patologia Ginecologica. Policlinico Universitario A. Gemelli. Aggiornamento in patologia ovarica Corso di Patologia Ginecologica Policlinico Universitario A. Gemelli Roma, 27 maggio 2011 Aula 616 Aggiornamento in patologia ovarica Introduzione I tumori dell ovaio rappresentano il secondo tumore più

Dettagli

Dottor LOMUSCIO Giuseppe Responsabile di Struttura Semplice Dipartimentale UO Medicina Nucleare - Azienda Ospedaliera BUSTO ARSIZIO - Varese

Dottor LOMUSCIO Giuseppe Responsabile di Struttura Semplice Dipartimentale UO Medicina Nucleare - Azienda Ospedaliera BUSTO ARSIZIO - Varese Dottor LOMUSCIO Giuseppe Responsabile di Struttura Semplice Dipartimentale UO Medicina Nucleare - Azienda Ospedaliera BUSTO ARSIZIO - Varese L adesione alle Linee Guida NON sarà assicurare al Paziente

Dettagli

14 maggio 2016 Palazzo Mazziotti - Caiazzo (CE)

14 maggio 2016 Palazzo Mazziotti - Caiazzo (CE) CELIACHIA E CONDIZIONI PATOLOGICHE ASSOCIATE 14 maggio 2016 Palazzo Mazziotti - Caiazzo (CE) Corso ECM Id. Evento: 1826-155568 Ed.1 Riconosciuti n. 8 Crediti ECM per: Medico Chirurgo, Biologo e Farmacista

Dettagli

Una realtà sanitaria importante di cui abbiamo parlato in estate, in occasione dei convegni: Il cibo come medicina o medicine per cibo

Una realtà sanitaria importante di cui abbiamo parlato in estate, in occasione dei convegni: Il cibo come medicina o medicine per cibo Sabato, 1 dicembre alle 10 nella sala De Deo sarà presentato ufficialmente al cospetto dei mass media e delle autorità l Ambulatorio di Gioia del Colle - Lega degli Ambulatori del Secondo Parere, sito

Dettagli

PIANO FORMATIVO 2012 PROVIDER: FENIX ID 331

PIANO FORMATIVO 2012 PROVIDER: FENIX ID 331 I FATTORI DI RISCHIO IMA E ANGINA: DALLA PREVENZIONE ALLA GESTIONE DEL PAZIENTE INFARTUATO PIANO FORMATIVO PROVIDER: FENIX ID 331 METODOLOGIA SEDE Corso residenziale Valenza Poliambulatorio Valenza Medica

Dettagli

Breast Cancer Unit. ESPERIENZA della ASL5 Spezzino

Breast Cancer Unit. ESPERIENZA della ASL5 Spezzino Breast Cancer Unit ESPERIENZA della ASL5 Spezzino Breast Cancer Unit ASL5 MODELLO ORGANIZZATIVO: prevede che la paziente, fin dal primo contatto, venga accolta e guidata lungo un percorso appropriato,

Dettagli

Università Cattolica del Sacro Cuore Centro di Ricerche e Formazione ad Alta Tecnologia nelle Scienze Biomediche "Giovanni Paolo II"

Università Cattolica del Sacro Cuore Centro di Ricerche e Formazione ad Alta Tecnologia nelle Scienze Biomediche Giovanni Paolo II Marcello Lucio Antonio Ingrosso Nascita: Carovigno (BR), Italia, 13 Dicembre 1953 Cittadinanza: Italiana Indirizzo: Unità Operativa Complessa di Endoscopia Digestiva Chirurgica Centro di Ricerca e Formazione

Dettagli

Programma Evento Formativo

Programma Evento Formativo Pagina 1 di 5 PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO 1 Titolo: TECNICHE RIABILITATIVE DOPO LARINGECTOMIA Presentazione: L Associazione Oncologica Italiana MdV Onlus, opera nella Regiove Veneto tramite circa 40

Dettagli

STANDARD DI SERVIZIO INDICE

STANDARD DI SERVIZIO INDICE REGIONE PIEMONTE AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA NOVARA SC Chirurgia Generale 1 Direttore Struttura: Prof. Marcello Garavoglia STANDARD DI SERVIZIO INDICE 1 PRESENTAZIONE DELLA

Dettagli

via Roma, 10-87010 Saracena CS Sesso M Data di nascita 26/05/1949 Nazionalità Italiana Centrale operativa 118 Cosenza

via Roma, 10-87010 Saracena CS Sesso M Data di nascita 26/05/1949 Nazionalità Italiana Centrale operativa 118 Cosenza ! Curriculum Vitae Mario Viola INFORMAZIONI PERSONALI Mario Viola via Roma, 10-87010 Saracena CS 0981349876! 3496542745 ciriddro@libero.it Sesso M Data di nascita 26/05/1949 Nazionalità Italiana POSIZIONE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MARZOCCHI, Rebecca Codice Fiscale Nazionalità Italiana Data di nascita 26/01/1972

Dettagli

ECOGRAFIA CLINICA UNA DIAGNOSTICA SOSTENIBILE DANIELA CATALANO

ECOGRAFIA CLINICA UNA DIAGNOSTICA SOSTENIBILE DANIELA CATALANO ECOGRAFIA CLINICA UNA DIAGNOSTICA SOSTENIBILE DANIELA CATALANO Università di Catania Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale PRECISION MEDICINE PER UNA ONCOLOGIA SOSTENIBILE DALLA DIAGNOSTICA ALLA

Dettagli