Viaggiare SENZA CONFINI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Viaggiare SENZA CONFINI"

Transcript

1 Viaggiare SENZA CONFINI collezione autunno-inverno 2013/2014

2 Viaggiare Senza Confini PRIMAVERA 2014 nelle nostre agenzie dal 20 Gennaio 2014 Trenino del Bernina DOMENICA 3 NOVEMBRE 2013 (I1303N) DOMENICA 15 DICEMBRE 2013 (I1315D) LUNEDI 6 GENNAIO 2014 (I1306G) DOMENICA 19 GENNAIO 2014 (I1319G) DOMENICA 16 FEBBRAIO 2014 (I1316F) ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Partenza in bus granturismo per Tirano. All arrivo tempo a disposizione per la visita del Santuario della Madonna di Tirano, costruzione rinascimentale iniziata nel 1505 sul luogo dell apparizione della Vergine e conclusa con la cupola ottant anni dopo. Arricchito da decorazioni a stucchi e preziosi arredi, il Santuario è famoso soprattutto per lo splendido organo del 1617, di pregevole fattura, composto da 2200 canne in stagno, SABATO 19 OTTOBRE 2013 (I13005) DOMENICA 10 NOVEMBRE 2013 (I13011) ancora funzionante grazie anche ai molteplici interventi di restauro cui è stato sottoposto nel corso degli anni. Pranzo libero oppure pranzo facoltativo in ristorante a base di prodotti tipici locali. Alle ore partenza con Trenino del Bernina per St. Moritz. Durante il percorso godrete di una vista indimenticabile sull importante massiccio del Bernina. Un viaggio mozzafiato su forti pendenze sino ad una altitudine di m/lm dominata dai ghiacciai del Bernina. Arrivo a St. Moritz alle ore e tempo a disposizione per una passeggiata nel centro dell elegante cittadina svizzera, situata presso un piccolo lago formato dal fiume Inn e composta di due nuclei: Sankt Moritz-Dorf (m 1822), adagiato sui Oggi vado ad una I viaggi di questo catalogo sono programmati e realizzati direttamente da Viaggi dello Zodiaco, con l attenzione e la cura ai particolari che da sempre riserviamo ai nostri clienti. 2 d I nverno terrazzamenti che da nord delimitano il lago, e Sankt Moritz-Bad (m 1772), centro termale sulla sua sponda sud-occidentale. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno (via Voghera, Castel San Giovanni e Piacenza) con arrivo nella propria località di partenza previsto in serata. Siena, il pavimento del Duomo e la mostra Viaggio intorno all uomo Partenza in bus granturismo per Siena. All arrivo, incontro con la guida e passeggiata in centro storico per ritrovarsi, alle ore 11.30, all ingresso del Duomo. Visita della splendida Basilica e in particolare del Pavimento, eccezionalmente scoperto solo in alcuni giorni dell anno. Al termine, possibilità di accedere, con biglietto a tariffa ridotta ( 8,50 da pagare in loco), alla mostra fotografica Steve Mc Curry, Viaggio intorno all uomo, l esposizione che, nelle tappe precedenti, ha già raccolto oltre 400mila visitatori. Allestita nel Complesso Museale Santa Maria della Scala, la mostra racconta un viaggio nel mondo visto con lo sguardo di McCurry, il fotografo giramondo per eccellenza, veterano del National Geographic, più volte premiato con il World Press Photo Awards. Tempo a disposizione per concludere la visita della città, nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (inclusi visita guidata e ingresso al Pavimento del Duomo) 75,00 A Verona per la mostra Verso Monet Partenza in bus granturismo per Verona. Arrivo e tempo a disposizione per una breve passeggiata in centro e per il pranzo libero. Alle ore 12:45 appuntamento con la guida davanti al Palazzo della Gran Guardia per l ingresso e la visita guidata alla mostra Verso Monet. Dedicata alla storia del paesaggio in Europa e in America dal Seicento al Novecento, l esposizione intende raccontare lo studio della natura a partire dal XVII secolo, per giungere alle ninfee dipinte da Claude Monet nella prima parte del Novecento. La mostra è divisa in cinque sezioni, che descrivono i momenti fondamentali legati alla narrazione della natura come fatto autonomo e indipendente rispetto all inserimento delle figure; il paesaggio non più visto come semplice fondale scenografico, ma come protagonista assoluto. Al termine tempo a disposizione per la visita libera delle bella città scaligera culla del mito di Romeo e Giulietta o per un buon the negli eleganti e animati locali della città. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (inclusi ingresso e visita guidata alla Mostra) 62,00 (Il percorso potrà essere eventualmente effettuato in senso contrario, con pranzo a St. Moritz e treno da St. Moritz a Tirano). e 65,00 (minimo 30 partecipanti) Pranzo facoltativo in ristorante e 25,00 Viaggio in bus granturismo; biglietto ferroviario per il Bernina Express da Tirano a St. Moritz o viceversa; nostro accompagnatore; assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo, le bevande e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. Mostra d Arte Viaggio in bus granturismo con partenza garantita da Voghera, Castelsangiovanni e Piacenza per tutti i viaggi, da Lodi e Fiorenzuola per Siena e da Cremona per Verona; ingressi previsti, visita guidata nel viaggio a Siena, nostro accompagnatore; assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo; gli extra a carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende.

3 D omenica insieme TRA FIERE E SAGRE DOMENICA 6 OTTOBRE 2013 (I13002) Piozzo e la fiera della Zucca Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore a Castel San Giovanni Casello Autostradale A21 Ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Partenza in bus granturismo per Piozzo, graziosa località del cuneese a breve distanza da Alba, dove si svolgerà la Fiera della Zucca. Più di 450 qualità, interamente coltivate a Piozzo, ma provenienti da tutto il mondo verranno esposte in una mostra tecnico-scientifica unica nel suo genere e su numerosi carri antichi. Ogni zucca sarà accompagnata dalle caratteristiche biologiche, culinarie e curative dell ortaggio. Inoltre durante tutto il weekend sarà aperto il mercato dove decine di stand offriranno prodotti tipici locali, alimentari e non, attinenti esclusivamente alla zucca. Come tradizione ci saranno due concorsi, uno fotografico, l altro relativo ad un appetitosa gara di dolci. Per tutto il weekend si potranno gustare piatti tipici alla zucca, dal risotto, al minestrone e agli esclusivi Cioccolatini Gobino con zucca candita e bomboloni alla zucca. Pranzo libero o facoltativo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. DOMENICA 13 OTTOBRE 2013 (I13003) Bard: il Marché au Fort e il castello di Sarre Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore a Castel San Giovanni Casello Autostradale A21 Ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Partenza in bus granturismo per Bard. Il Forte di Bard, rimasto pressoché intatto dal momento della sua costruzione, rappresenta uno dei migliori esempi di fortezza di sbarramento di primo Ottocento ed è stato recentemente riportato agli antichi splendori. In questa giornata si svolge il Marchè au Fort, vetrina enogastronomica di presentazione, degustazione e vendita dei prodotti della cultura alimentare valdostana; una sagra che, nonostante la giovane età, attira molti visitatori. Qui sono esposti tutti i sapori della Valle d Aosta, descritti in diretta dai produttori che ne illustrano i segreti. I partecipanti, grandi e piccini, sono coinvolti in animazioni e performance lungo le vie del borgo, il tutto contornato dallo splendido paesaggio della bassa Valle d Aosta, con i suoi caratteristici vigneti, i grandi boschi di castagno e i suoi storici centri, da cui si dipartono le vallate che portano al Monte Rosa e al Cervino. Nel pomeriggio, per chi lo desidera, escursione al Castello di Sarre, uno dei più belli e ricchi di arredamento della tradizione sabauda, con ingresso e visita guidata. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. e 45,00 Pranzo facoltativo in ristorante e 25,00 Viaggio in bus granturismo; nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo e le bevande, gli extra a carattere personale, quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. e 45,00 ingresso e visita guidata al castello di Sarre e 10,00 Viaggio in bus granturismo; nostro accompagnatore per tutto il viaggio, assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo e le bevande; ingresso e visita guidata al Castello di Sarre, gli extra a carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato ne la quota comprende. DOMENICA 20 OTTOBRE 2013 (I13006) Sangra dell Anguilla a Comacchio Ore a Voghera V.le Montebello - Parcheggio Esselunga Ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 - PC Ovest) Ore Fiorenzuola Casello Autostrada A1 Davanti al Bar Romano Partenza in bus granturismo per Comacchio. All arrivo visita guidata della caratteristica cittadina di origine lagunare, una piccola Venezia per i ponti ed i canali che l attraversano. Passeggiando per le caratteristiche stradine che fiancheggiano i canali, si potranno ammirare lo scenografico ponte dei Trepponti, porta d accesso e vero simbolo della città, il Museo della Nave Romana, che ospita il carico di una nave naufragata in età augustea e ritrovata quasi intatta 2000 anni dopo, la Fabbrica dei Marinati, antica manifattura per la marinatura delle anguille, ristrutturata e rimessa in funzione nel All interno del suggestivo stabilimento si possono seguire le diverse fasi della lavorazione del pesce secondo l antica ricetta, ma anche visitare l interessante Museo con foto e filmati d epoca. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per assistere alla Sagra dell Anguilla, importante iniziativa conosciuta ormai in tutto il e 62,00 Viaggio in bus granturismo, visita guidata e ingressi al Museo della Nave Romana e alla Fabbrica dei Marinati, nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo e le bevande, gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. territorio nazionale. Sarà piacevole passeggiare tra i ponti e i canali della caratteristica Comacchio, addobbata a tema per l occasione, ascoltando musica dal vivo, girovagando fra i collezionisti e i mercatini, ammirando i balli popolari e degustando l anguilla preparata e servita nei modi tipici comacchiesi. Sarà presente inoltre un area enoteca per la degustazione dei vini locali. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. 3

4 DOMENICA 20 OTTOBRE 2013 (I13007) 20 Eurochocolate a Perugia Ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 - PC Ovest) Ore a Fiorenzuola - Casello A1 Davanti al Bar Romano Partenza con bus granturismo per Perugia, verso la XX Edizione dell Eurochocolate! In occasione dei festeggiamenti per i suoi primi venti anni di attività, Eurochocolate Perugia amplia i suoi orizzonti e dedica il suo impegno all ecosostenibile e al mondo dell ecologia. Sarà infatti Evergreen, la sostenibile dolcezza dell essere il claim ufficiale di quest anno. L immagine Ufficiale è tutta rivolta al green: una piantina di menta (particolarmente adatta all abbinamento con il cioccolato), capace di esprimere il concetto di freschezza che viene da sempre riconosciuto al progetto di Eurochocolate, travasata in una golosa Tazza per cioccolata che sarà il gadget ufficiale della linea Eurochocolate Giornata a disposizione per visitare gli stand e le sculture in tutto il centro storico della città. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. DOMENICA 27 OTTOBRE 2013 (I13008) Antibes e i borghi medievali di Biot e Grasse Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore a Castel San Giovanni Casello Autostradale A21 Ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Partenza in bus granturismo per Antibes, all estremità della Baie des Anges, in splendida posizione sul mare. Ad Antibes è d obbligo la visita al Marché Provencal di Cours Massena, dove Jacques il casaro, Dominique il fioraio, Denis il pescatore, Michel, Marina e Marielle gli orticoltori, Tony e le sue prelibatezze còrse... vi aspettano con i loro prodotti tipici. A seguire, potrete visitare il Duomo e prendervi un po di tempo per una passeggiata nel Port Vauban e per un po di shopping. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di Biot, piccolo borgo dell entroterra dalle origini antiche, famoso per la produzione della terracotta e del vetro soffiato. Continuazione per Grasse, la cittadina medievale preferita dall aristocrazia ottocentesca per la sua tradizione legata alla produzione dei profumi. Tempo a disposizione da dedicare alla visita del Museo del Profumo oppure ad un giro sul caratteristico trenino che, addentrandosi per strette viuzze, vi darà una divertente panoramica storica e naturalistica sulla città. Visita di una Parfumerie, quindi partenza per il viaggio di rientro con arrivo in serata alla propria città di partenza. DOMENICA 17 NOVEMBRE 2013 (I13013) Mantova e il Christmas Village di Gonzaga Ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Ore a Castel San Giovanni Casello Autostradale A21 Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore a Cremona Casello A21 Partenza in bus granturismo per Mantova. Arrivo in mattinata, incontro con la guida e passeggiata nel centro storico della città con il Palazzo Ducale, Piazza Mantenga, dominata dalla facciata della basilica di S. Andrea che chiude prospetticamente via Roma; La Piazza delle Erbe, tuttora d impronta tardomedievale con un eccezionale sequenza di edifici monumentali; la Torre dell Orologio, eretta da Luca Fancelli nel 1473 con orologio astromico-astrologico, opera di Bartolomeo Manfredi; il Duomo, di origine medievale che conserva un massiccio campanile romanico con una facciata settecentesca. Pranzo libero o facoltativo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento nella vicina Gonzaga e visita della Mostra mercato del Regalo Natalizio, che quest anno ritrova la sua caratteristica di mercato tradizionale: l area espositiva, coperta e riscaldata, sarà ripartita in 3 padiglioni e si concentrerà sulle eccellenze e consuetudini natalizie composte da articoli da regalo, artigianato artistico, addobbi natalizi, specialità eno gastronomiche e creazioni fai da te. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. 4 e 65,00 (minimo 30 partecipanti) Viaggio in bus granturismo; navetta dal parcheggio bus al centro città a/r; nostro accompagnatore; assicurazione medico / bagaglio. Il pranzo e le bevande, gli extra a carattere personale, quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. e 68,00 Viaggio in bus granturismo; nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo e le bevande; gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato ne la quota comprende. e 52,00 Pranzo facoltativo in ristorante e 25,00 Viaggio in bus granturismo; visita guidata di Mantova, nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo e le bevande, gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende.

5 CON NOI per i viaggi di.alla scoperta di gusto e tradizione DOMENICA 24 NOVEMBRE 2013 (I13014) - DOMENICA 12 GENNAIO 2014 (SALDI) (I13042) Una giornata di shopping a Livigno ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga ore a Castel San Giovanni Casello Autostradale A21 ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) partenza in bus granturismo per Livigno. Arrivo in tarda mattinata, tempo libero a disposizione da trascorrere visitando Livigno. L abitato, in un lembo di terra italiana sul versante settentrionale delle Alpi, si sgrana per chilometri lungo la strada che percorre l ampio fondovalle del torrente Spol, le cui acque confluiscono LUNEDI 6 GENNAIO 2014 (I13041) la Befana al mare... Lerici e Tellaro con pranzo di fine feste a base di pesce Ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Ore a Castel San Giovanni Casello Autostradale A21 - Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Partenza in bus granturismo per Lerici. All arrivo, tempo a disposizione per la visita della città. Situata in una tra le più belle insenature della riviera ligure di Levante, Lerici offre un perfetto connubio fra passato e presente: ricca di testimonianze storico-artistiche e di tradizioni religiose, la cittadina non tradisce la sua fama di centro balneare attrezzato e moderno. Il territorio, meta in ogni tempo di poeti e artisti di grande fama, è stato denominato Il golfo dei poeti. Pranzo in ristorante a base di pesce (con possibilità di alternativa a base di carne), nel pomeriggio escursione nella vicina Tellaro, qualificata come uno dei più bei borghi d Italia. Ultimo abitato della riva orientale del Golfo dei Poeti, è abbarbicato sopra una penisoletta rocciosa degradante verso il mare. Nell estrema punta c è la vecchia Chiesa dedicata a San Giorgio della seconda metà del XVI secolo, che domina una raccolta piazzetta contornata dalle case del vecchio borgo murato con antistante uno scalo protetto da una diga frangiflutti. Ricca di storia e di leggenda, Tellaro vi lascerà senza parole...al termine delle visite, partenza per il viaggio di ritorno (Via Voghera, Castelsangiovanni). 5 Giornata d Italia e non solo nell Inn, per raggiungere il Danubio e il Mar Nero. Ovunque, ma con maggiore concentrazione nel centro del paese si trovano negozi di tutti i generi: questo è dovuto al fatto che Livigno, oltre ad essere una rinomata località turistica meta di sportivi appassionati dello sci e della montagna, è anche una zona extradoganale. Per il pranzo, possibilità di degustare i caratteristici piatti unici composti da polenta, carne in umido o cacciagione e formaggi tipici nei numerosi ristoranti e locande del posto. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, via Voghera, Castelsangiovanni e Piacenza, con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. GIOVEDI 12 DICEMBRE 2013 (I13026) Carrù e la fiera del bue grasso Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore a Castel San Giovanni Casello Autostradale A21 Ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Partenza in bus granturismo per Carrù dove si svolgerà la Fiera Nazionale del Bue Grasso. La Fiera ha origini molto antiche, si ha notizia che sin dal 1473 avvenivano in Carrù mercati di bestiame con cadenza bisettimanale. La prima fiera del bue grasso ebbe luogo il 15 dicembre 1910, istituita per volontà del Amministrazione Comunale e del Comizio Agrario e 52,00 Viaggio in bus granturismo; nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo e le bevande, gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. e 45,00 Viaggio in bus granturismo; nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo e le bevande; gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato ne la quota comprende. di Mondovì, come rimedio alla carenza di animali da macello con la conseguenza dell aumento dei prezzi della carne. Ora è un appuntamento tradizionale, commerciale e folkloristico, la cui importanza è diffusa in tutta Italia, con lo scopo di promuovere l allevamento dei bovini di razza piemontese, favorendo così il consumo di carni di alta qualità. Nel corso della manifestazione sarà possibile degustare piatti di bollito con le salse e la minestra di trippa, preparati e serviti a prezzi popolari nelle tensostrutture della Fiera. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. e 88,00 (minimo 30 partecipanti) Viaggio in bus granturismo; pranzo in ristorante a base di pesce bevande incluse (possibilità di menùà alternativo a base di carne), navette obbligatorie per Lerici e Tellario, nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio. gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende.

6 DOMENICA 27 GENNAIO 2014 (I13043) DOMENICA 23 FEBBRAIO 2014 (CARNEVALE) (I13049) Venezia: incantevole, romantica e misteriosa Ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 - PC Ovest) Ore a Cremona Casello Autostrada A21 Partenza per Venezia con opportune soste lungo il percorso. Arrivo al Tronchetto e trasferimento in Piazza S.Marco in battello privato. Viaggio alla scoperta di una delle città più incantevoli, amate e sognate d Italia. Passeggiando fra meravigliosi palazzi, stretti vicoli, ponti e gondole potrete farvi cullare da atmosfere uniche e ammirare i luoghi più suggestivi, romantici e misteriosi della città: Piazza San Marco con l omonima Basilica e il Campanile, il Ponte di Rialto, quello dei Sospiri, il Canal Grande ma anche la Venezia più sconosciuta e nascosta, dove si snoda un vivere quotidiano che non ha paragoni al mondo. In particolare il 23 Febbraio, giornata dedicata alla manifestazione carnevalesca Il volo dell Angelo, sarà interessante assistere alle ore 12.00, in Piazza S.Marco, al volo di un ospite celebre della città, dalla sommità del Campanile di S.Marco al centro della Piazza. Alle ore trasferimento al Tronchetto e proseguimento in bus per la propria città di partenza. viaggi di Giornata e 68,00 (minimo 30 partecipanti) comprensiva di battello privato per Piazza San Marco Visita guidata facoltativa (minimo 15 iscrizioni) e 10,00 Viaggio in bus granturismo; battello privato dal Tronchetto a P.zza San Marco e ritorno, nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo e le bevande; gli extra a carattere personale, quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. VENERDI 31 GENNAIO 2014 (I13044) Aosta e la fiera di Sant Orso Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 Ore a Voghera V.le Montebello - Parcheggio Esselunga Partenza in bus granturismo per Aosta. Arrivo in mattinata e giornata dedicata alla visita della città in ricorrenza della fiera di Sant Orso. Artigianato e creatività sono i protagonisti della Fiera, il cui nome è legato alla sua collocazione medioevale: veniva allestita nel Borgo di Aosta, l area attorno alla Collegiata, dove, secondo la leggenda, Sant Orso distribuiva agli indigenti abiti e sabot (una calzatura in legno, ancora presente sui banchi degli espositori). La Fiera è anche musica folklore ed occasione di degustazioni gastronomiche di vini e di prodotti tipici. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. DOMENICA 16 FEBBRAIO 2014 (I13047) A Menton per la Festa del Limone Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 Ore a Voghera V.le Montebello - Parcheggio Esselunga Partenza per Menton, il primo e grazioso centro turistico oltre il confine francese, verso la Costa Azzurra. Arrivo in tarda mattinata e giornata a disposizione per visitare il centro con la bella passeggiata a mare, la Parrocchiale, i giardini che si ornano, per l occasione, di capolavori realizzati con gli Agrumi. Alle ore avrà inizio la sfilata dei Carri, con spettacoli folcloristici e musicali a far da contorno a questa manifestazione che riporta di anno in anno un successo sempre maggiore. Al termine della sfilata, partenza per il viaggio di ritorno con arrivo nella propria località di partenza previsto in tarda serata. DOMENICA 2 MARZO 2014 (I13053) Il Carnevale di Nizza Orari e punti di ritrovo ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) ore a Castel San Giovanni Casello Autostradale A21 ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Partenza in bus granturismo per Nizza. Arrivo in mattinata nella deliziosa città francese e giornata e disposizione per festeggiare l evento invernale più importante della Costa Azzurra: il Carnevale di Nizza, uno dei più rinomati al mondo, con un programma di spettacoli indimenticabili. Le sfilate carnevalesche, messe in risalto dalle decorazioni gigantesche della Piazza Masséna, sono composte da 18 carri che illustrano la storia del Re dei 5 Continenti. Le sfilate colossali e variopinte, che si svolgono di giorno e di notte, sono animate da oltre 1000 musicisti e ballerini provenienti da ogni parte del mondo. Possibilità di assistere alla sfilata in piedi o di riservare un posto a sedere in tribuna. Alle ore partenza per il viaggio di ritorno con arrivo nella propria località di partenza previsto in tarda serata. e 45,00 Pranzo facoltativo in ristorante e 25,00 Viaggio in bus granturismo; nostro accompagnatore; assicurazione medico/bagaglio. Il pranzo e le bevande; gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato ne la quota comprende. e 65,00 Supplemento posto a sedere in tribuna e 12,00 Viaggio in bus granturismo; ingresso al corso carnevalesco; nostro accompagnatore; assicurazione medico/bagaglio. il pranzo e le bevande, eventuale posto a sedere riservato, quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. e 68,00 Supplemento posto a sedere in tribuna e 12,00 Viaggio in bus granturismo; ingresso al corso carnevalesco; nostro accompagnatore; assicurazione medico/bagaglio. il pranzo e le bevande, eventuale posto a sedere riservato, quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. 6

7 DAL 03 AL 04 OTTOBRE 2013 Ad Assisi conpapafrancesco I OTTOBRE GUBBIO / ASSISI Ritrovo dei partecipanti: Ore a Voghera Viale Montebello (Parcheggio Esselunga) Ore a Castelsangiovanni Casello A21 Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore 7.15 a Fiorenzuola Casello Autostrada A1 Davanti al Bar Romano. Partenza in bus granturismo per Gubbio. Opportune soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo in tarda mattinata. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita libera con nostro accompagnatore della splendida cittadina antica e nobile splendidamente distesa ai piedi del Monte Igino. Si potranno visitare: il Duomo, ricostruito in forme gotiche dall ori- ginaria cattedrale romanica, della quale conserva alcune sculture; il Palazzo dei Consoli, esempio di architettura medievale ed elegante costruzione in blocchi squadrati di pietra locale, situato nella Piazza Grande; la Piazza Quaranta Martiri con le Logge dei Tiratori; il Palazzo del Capitano del Popolo, collocato in un quartiere dal quasi intatto sapore medievale. Al termine trasferimento in hotel nelle vicinanze di Assisi e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 4 OTTOBRE ASSISI Prima colazione in hotel. Trasferimento ad Assisi e intera giornata dedicata alle celebrazioni in onore di San Francesco Patrono d Italia che vedranno la straordinaria partecipazione di Papa Bergoglio e la Sua visita a tutti i luoghi della spiritualità francescana. Oltre alla presenza del Santo Padre, a rendere ancora più ricca di suggestioni la giornata, alcuni tradizionali rituali fra cui la riaccensione della Lampada votiva che illumina la tomba del Santo, il cui olio sarà quest anno donato dalla Regione Umbria. Nel tardo pomeriggio partenza per il rientro con arrivo alla propria città di partenza previsto in tarda serata. e 170,00 Supplemento singola e 50,00 Viaggio in bus Granturismo; sistemazione in hotel di categoria 3* sup nelle vicinanze di Assisi; trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione del secondo giorno; nostro accompagnatore; assicurazione medico bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). Pranzi, bevande, eventuali ingressi durante le visite, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. DAL 19 AL 20 OTTOBRE 2013 Gradara e Urbino Capolavori d Arte I OTTOBRE GRADARA / RIMINI Ritrovo dei partecipanti: Ore a Voghera Viale Montebello (Parcheggio Esselunga) Ore a Castelsangiovanni Casello A21 Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore 7.15 a Fiorenzuola Casello Autostrada A1 Davanti al Bar Romano Partenza in bus granturismo per la riviera di Romagna. Arrivo in tarda mattinata a Rimini, pranzo in Hotel e sistemazione nelle camere riservate. Nel pomeriggio partenza per la vicina Gradara e visita guidata dello stupendo castello, per respirare un atmosfera medievale. Superato il ponte levatoio, entrando nell elegante cortile, si sosta nelle austere sale che ricordano splendori e decadenza di potenti corti medioevali; i Malatesta, gli Sforza, i Della Rovere, questi i nomi che rappresentano una parte importante della storia feudale italiana. Rientro a Rimini e tempo a disposizione per una bella passeggiata e un po di shopping in Viale Regina Elena. Cena e pernottamento in Hotel. 20 OTTOBRE URBINO Prima colazione in hotel, partenza per Urbino e incontro con la guida. Sarà una mattinata intensa, in cui si visiterà Palazzo Ducale, che ospita la Galleria Nazionale delle Marche con capolavori di Raffaello, Piero della Francesca, Tiziano, Paolo Uccello, quindi la Piazza Mercatale, antico luogo di mercato, la Cattedrale con la sua facciata neoclassica, la Piazza della Repubblica, luogo di incontri degli urbinati. La sola visita del Palazzo Ducale sarà una sorpresa d arte e di colori anche per i non intenditori che ne usciranno entusiasti e arricchiti nello spirito! Pranzo in ristorante. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro con arrivo alla propria città di partenza previsto in tarda serata. e 190,00 Supplemento singola e 30,00 Viaggio in bus Granturismo; sistemazione in hotel di categoria 3* sup centrale a Rimini, trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo del secondo giorno; visite guidate come da programma; nostro accompagnatore; assicurazione medico bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). Bevande ai pasti, eventuali ingressi durante le visite, extra personali in genere e quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. 7

8 Emozionanti scorci medioevali, magnifici palazzi gotici, passando fra mercatini dell antiquariato e cioccolaterie. Senza dimenticare le numerose gallerie d arte e un Museo tutto dedicato agli eroi dei Fumetti. DALL 1 AL 3 NOVEMBRE 2013 Alla scoperta di Bruxelles sciuta patrimonio mondiale dell Umanità dall Unesco, con il suo eclettico e perfettamente riuscito mix di stili architettonici è testimonianza della cultura e della prosperità tipica del nord Europa. La piazza è circondata da magnifici edifici, sedi delle corporazioni delle arti e dei mestieri, un imponente gruppo architettonico dominato dall Hôtel de Ville ossia il Municipio di Bruxelles, il più celebre monumento antico del Belgio. Proseguimento per ammirare la celebre fontana barocca ornata dalla statuetta simbolo della città raffigurante un fanciullo ignudo: il celebre Manneken Pis o Petit Julien. Dopo il pranzo libero si visiterà il quartiere del Sablon, uno dei cuori pulsanti di Bruxelles, conosciuto in tutto il mondo dagli appassionati dell antiquariato di qualità. Qui si trovano infatti i migliori negozi di antiquités ma anche le gallerie d arte moderna e contemporanea più prestigiose, i negozi di decorazione d interni dedicati al design del XX secolo 8 1 NOVEMBRE MILANO LINATE BRUXELLES Ritrovo dei partecipanti a Voghera, Castelsangiovanni, Piacenza e trasferimento in bus privato all aeroporto di Milano Linate. Disbrigo delle formalità d imbarco e partenza per Bruxelles con volo delle ore 06:55. Arrivo previsto alle ore 8:35, sbarco, incontro con la guida e intera giornata dedicata alla visita della città. Si comincia con il quartiere dell Heysel ove si ammirerà l Atomium icona di Bruxelles, vedette dell Esposizione Universale del 1958, progettato e costruito per durare solo sei mesi ha oggi 50 anni. Ai piedi della brillante struttura in acciaio si estende il parco della Mini-Europe, le miniature dei monumenti più belli e significativi dell Unione Europea. Proseguimento delle visite con la Grand-Place, una delle più belle piazze del mondo, riconocosì come il celebre gioielliere di corte Leysen&Hl e i migliori creatori di praline come Marcolini. Al termine rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. 2 NOVEMBRE BRUXELLES (escursione a BRUGGES e GAND) Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e intera giornata dedicata all escursione in bus a Brugges, principale città delle Fiandre, uno dei luoghi più importanti del Belgio. Visita guidata alla scoperta del centro storico medievale caratterizzato dai canali su cui si affacciano le case patrizie, dal Lago d Amore e dal Beghinaggio, Patrimonio dell UNESCO. Proseguimento per Gand, capoluogo della Fiandra orientale grande città d arte e di storiche tradizioni. Breve visita del suo centro storico, scrigno dei principali gioielli gotici della città con palazzi antichi e angoli suggestivi. In serata rientro a Bruxelles. Cena e pernottamento in Hotel. 3 NOVEMBRE BRUXELLES MILANO LINATE Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione da trascorrere passeggiando per le vie della capitale belga, visitando uno dei molti Musei e Gallerie d arte, una delle famose cioccolaterie o i caratteristici negozi di pizzi e merletti. Suggeriamo una visita al Museo del Fumetto: situato nel cuore storico di Bruxelles, riunisce su più di m² tutto ciò che riguarda il fumetto. Ospitato in un edificio tempio dell Art Nouveau disegnato da Victor Horta, I13009 Brugges e Gand il museo è il regno di celebri eroi dei fumetti belgi: Tintin, i Puffi, Lucky Luke, Gaston Lagaffe, Blake et Mortimer, Marsupilami. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo Bruxelles Airlines delle 20:45 per Milano. Arrivo all aeroporto di Linate alle 22:20 e trasferimento con bus privato nelle propria città di partenza (via Voghera - Castelsangiovanni). e 460,00 (minimo 20 partecipanti) Supplemento singola e 110,00 Tasse aeroportuali e 60,00 Trasferimento con bus privato da e per l aeroporto di Milano Linate; voli di linea da Milano a Bruxelles e ritorno, inclusa franchigia bagaglio di kg 20 a persona, trasferimenti con bus privato dall aeroporto di Bruxelles all hotel e viceversa; sistemazione in camera doppia in hotel di categoria 4*; trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell ultimo giorno; 1 intera giornata di visita a Bruxelles con guida locale, 1 intera giornata di escursione in bus con guida a Brugges e Gand, nostro accompagnatore, assicurazione medico bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). I pranzi, le bevande ai pasti, le tasse aeroportuali indicate a parte, mance, ingressi, extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. Raccomandiamo di leggere con attenzione quanto riportato a pag. 29 alla voce validità delle quote e programmi di viaggio

9 DALL 1 AL 4 NOVEMBRE 2013 Speciale Halloween con Dracula 1 NOVEMBRE MILANO LINATE / BUCAREST Ritrovo dei partecipanti a Voghera, Castel San Giovanni, Piacenza e trasferimento con bus privato all aeroporto di Milano Linate. Disbrigo delle formalità d imbarco e partenza con volo Alitalia delle 10:30 per Bucarest. Arrivo alle ore 13:45 ed incontro con la guida che resterà a disposizione del gruppo per tutto il tour. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Giro panoramico della città con la Piazza della Rivoluzione e la Piazza dell Università. Cena in ristorante tipico. Pernottamento in hotel. 2 NOVEMBRE BUCAREST / SNAGOV BRASOV / BRAN Prima colazione in hotel e partenza per Brasov. Sosta a Snagov per la visita del Monastero con la la sua misteriosa storia. Una leggenda popolare vuole che Vlad Tepes, l Impalatore, noto come Dracula, sia stato sepolto da alcuni monaci nel monastero che sorge sull isola del Lago di Snagov. Si narra altresì che i contadini della zona abbiano bruciato il ponte in legno che univa l isola alla riva rendendo il monastero irraggiungibele. A distanza di anni, una volta tolta la pietra sepolcrale che copriva la tomba del principe, l interno risultò vuoto. Pranzo libero. Trasferimento a Brasov, una delle piu affascinanti località medioevali della Romania, ove si potranno ammirare il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae, la prima scuola rumena (XV sec), la Biserica Neagrã (chiesa nera), la chiesa più grande della Romania in stile gotico e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni. Partenza per Bran. Sistemazione in albergo. Cena in ristorante e successiva visita speciale notturna al Castello di Dracula, organizzata in occasione di Halloween. Proprio il Conte Dracula sarà la vostra guida Un viaggio fra gloriosi edifici Bell Epoque, misteriosi monasteri e leggende popolari... durante il tour!!! Nella corte interiore potete ammirare uno spettacolo tradizionale e nel carcere del castello sarete invitati ad un open bar con shots di black vodka e bloody juice. Alla fine trasferimento in hotel e pernottamento. 3 NOVEMBRE BRAN / SINAIA / BUCAREST Prima colazione in hotel e partenza per Bucarest. Sosta a Sinaia, denominata la Perla dei Carpazi, la più nota località montana della Romania. Visita del Castello Pelisor costruito tra 1899 e il 1902 come residenza estiva del re Ferdinando I. Il castello ha 70 stanze decorate con mobili viennesi, vasi Tiffany e Lalique. Arrivo a Bucarest e pranzo libero. Intero pomeriggio dedicato alla scoperta della capitale ru- Bucarest mena, denominata La Parigi dell Est, ammirando i suoi larghi viali, i gloriosi edifici Bell Epoque, l Arco di Trionfo, l Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell Università, la Patriarchia (centro spirituale della chiesa ortodossa romena) ed il Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. Cena a Bucarest in ristorante tipico e spettacolo folcloristico. Pernottamento in hotel. 4 NOVEMBRE BUCAREST MILANO LINATE Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione e trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di linea Alitalia delle ore 14:30 per Milano. Arrivo all aeroporto di Linate alle ore 15:45. Sbarco e trasferimento con bus privato alla propria città di partenza. I13010 e laromania e 560,00 (minimo 10 partecipanti) Supplemento singola e 110,00 Tasse aeroportuali e 90,00 Trasferimenti da e per l aeroporto di Milano Linate con bus privato; voli di linea da Milano Linate a Bucarest e ritorno, inclusa la franchigia di kg 20 per bagaglio in stiva a persona; trasferimenti con bus privato e assistenza locale dall aeroporto di Bucarest all hotel e viceversa; sistemazione in hotel di cat. 3 stelle sup; trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell ultimo giorno inclusa cena tipica con spettacolo folcloristico; visite ed escursioni con guida locale parlante italiano; assistenza locale parlante italiano; assicurazione medico bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). I pranzi, le bevande ai pasti, le tasse aeroportuali indicate a parte, mance, ingressi, extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. Raccomandiamo di leggere con attenzione quanto riportato a pag. 29 alla voce validità delle quote e programmi di viaggio 9

10 DAL 15 AL 17 NOVEMBRE 2013 Io vado a Istanbul I NOVEMBRE MILANO MALPENSA ISTANBUL Ritrovo partecipanti a Voghera, Castel San Giovanni, Piacenza e Lodi. Trasferimento in bus privato all aeroporto di Milano Malpensa. Disbrigo delle formalità d imbarco e partenza con volo di linea delle ore 08:40 per Istanbul. Arrivo alle ore 12:24, sbarco e incontro con assistente locale parlante italiano per il trasferimento con bus privato in hotel. Pranzo libero. Nel pomeriggio incontro con la giuda e inizio della visita dell antica Costantinopoli, la città dai mille volti, grazie alle numerose testimonianze della cultura bizantina, ottomana e turca. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. 16 NOVEMBRE ISTANBUL Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città. In mattinata incontro con la guida e visita della splendida Moschea Blu, uno dei più grandi edifici religiosi d Oriente. Proseguimento con l Ippodromo Bizantino in cui si svolgevano le corse con le bighe; la Basilica di Santa Sofia, il più importante monumento della città; l antica Cisterna Sotterranea, un ambiente suggestivo movimentato da dodici file di colonne. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Palazzo Topkapi, l antica residenza dei sultani a partire dal XV sec., che ha conservato inestimabili tesori, gioielli e oggetti preziosi. Proseguimento con la Moschea di Solimano il Magnifico splendore e gioia della città, quindi della Chiesa di San Giorgio sede del Patriarcato Greco Ortodosso, conosciuto come Balat. Al termine rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. 17 NOVEMBRE ISTANBUL MILANO MALPENSA Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per le visite individuali e lo shopping, in particolare nel caratteristico Gran Bazar: si tratta di un immenso mercato coperto con una fitta rete di strade e stradine interne, con più di 4000 negozi, dove potrete trovare ogni tipo di prodotto: gioielli, tappeti, abiti, souvenir. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio trasferimento in bus privato all aeroporto di Istanbul e partenza con volo di linea delle ore 21:00 per Milano. Arrivo all aeroporto di Malpensa alle ore 23:05. Sbarco e trasferimento con bus privato alla propria città di partenza. e 490,00 Supplemento singola e 110,00 Tasse aeroportuali e 90,00 Trasferimenti da e per l aeroporto di Milano Malpensa con bus privato; viaggio aereo in classe economica con volo diretto di linea da Milano Malpensa a Istanbul e ritorno; franchigia di kg 20 per bagaglio in stiva a persona; trasferimenti con bus privato e assistenza locale dall aeroporto di Istanbul all hotel e viceversa; sistemazione in hotel di cat. 4 stelle; trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell ultimo giorno; visite guidate della città come da progrramma; nostro accompagnatore; assicurazione medico bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). I pranzi, le bevande ai pasti, le tasse aeroportuali indicate a parte, mance e ingressi, extra personali in genere e quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. Raccomandiamo di leggere con attenzione quanto riportato a pag. 29 alla voce validità delle quote e programmi di viaggio 10

11 DAL 30 NOVEMBRE AL 2 DICEMBRE 2013 Io vado aberlino I NOVEMBRE MILANO MALPENSA BERLINO Ritrovo dei partecipanti a Voghera, Castelsangiovanni, Piacenza e trasferimento in bus privato all aeroporto di Milano Malpensa. Disbrigo delle formalità d imbarco e partenza con volo diretto Air Berlin delle 08:55 per Berlino. Arrivo all aeroporto di Tegel alle ore 10.35, incontro con la guida locale e inizio della visita della città. Si partirà ammirando la mole del Castello di Charlottenburg, la prima residenza estiva degli Hohenzollern, il casato reale prussiano davanti a cui si svolge uno dei più pittoreschi mercati natalizi della città. Si prosegue attraversando prima il Tiergarten, un enorme parco urbano all interno del quale si trovano la Casa delle Culture del Mondo, il Palazzo di Bellevue e la Colonna della Vittoria, e poi il quartiere governativo, con la Stazione centrale, il Cancellierato e l edificio storico del Reichstag, il maggiore simbolo della travagliata vicenda politica della Germania. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento delle visite in bus: si attraverserà la Porta di Brandeburgo per poi ammirare i palazzi di Pariser Platz e il Monumento alle vittime dell olocausto. Sul percorso si incontrerà il Checkpoint Charlie la vecchia dogana tra il settore sovietico e statunitense. Si visiterà quindi il cuore di Berlino Est, realtà che accanto alle architetture della capitale socialista ospita i palazzi della famiglia reale. Risalita la Friedrichstrasse si arriverà al Gendarmenmarkt, il Mercato dei Gendarmi quindi al cuore dell area monumentale con il Viale dei Tigli e l Isola dei Musei. Si percorrerà l Unter den Linden la via maestra della capitale, un distretto di corte costruito di generazione in generazione, fino a creare un elegante mescolanza di stili: ai palazzi del viale fanno da contraltare le costruzioni in stile classico sull Isola dei Musei. Le visite si concludono con una passeggiata che dal lungo tratto del Muro alla East Side Gallery vi farà risalire il viale Carlo Marx, un impressionante magistrale di epoca stalinista che conduce alla zona di Alexanderplatz. Al termine trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 1 DICEMBRE BERLINO: POTSADAMER PLATZ E BERLINO OVEST Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per il trasferimento a Potsdamer Platz, dove si vedranno i principali progetti architettonici realizzati negli ultimi anni, il Daimler Quartier di Renzo Piano e il Sony Center dell architetto americano Helmut Jahn. Proseguimento con il Kulturforum e il Quartiere delle Ambasciate per oltrepassare la mole dei grandi magazzini KaDeWe e raggiungere infine il cuore di Charlottenburg con lo Zoo di Berlino e la Chiesa della Memoria. Dopo una visita degli interni si proseguirà con una passeggiata per vedere il leggendario viale del Ku damm. Pranzo libero al mercatino natalizio o nei molti bar dell area. Nel pomeriggio tempo libero per lo shopping o per la visita facoltativa del Museo Pergamo (da confermare al momento della prenotazione). In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. 2 DICEMBRE BERLINO IL QUARTIERE EBRAICO/MILANO MALPENSA Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita a piedi del Quartiere Ebraico, anche detto quartiere dei cortili, che ospitava un tempo le manifatture e le abitazioni del piccolo ceto medio berlinese e le costruzioni della comunità ebraica di Berlino. Le corti sono oggi state riqualificate per diventare uno dei luoghi più vivaci della città, dove le tracce della storia si mescolano agli sguardi curiosi dei berlinesi e del pubblico internazionale. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione per un ultimo scorcio d insieme della città in libertà quindi trasferimento con bus privato all aeroporto di Berlino Tegel. Disbrigo delle formalità d imbarco e partenza con volo Air Berlin delle ore per Milano. Arrivo a Malpensa alle ore e trasferimento con bus privato alla propria città di partenza. e 560,00 Supplemento singola e 110,00 Trasferimenti da e per l aeroporto di Milano Malpensa in bus privato; viaggio aereo in classe economica con volo diretto di linea da Milano Malpensa a Berlino e ritorno; tasse aeroportuali; franchigia kg 23 per bagaglio in stiva a persona; sistemazione in hotel di cat. 4 stelle centrale; trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell ultimo giorno; visite guidate della città come da programma; nostro accompagnatore, assicurazione medico bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag.29). I pranzi, le bevande ai pasti, mance, ingressi (ingresso al Museo Pergamo con audioguida circa), extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. Raccomandiamo di leggere con attenzione quanto riportato a pag. 29 alla voce validità delle quote e programmi di viaggio 11

12 DOMENICA 1 DICEMBRE 2013 (I13017) DOMENICA 15 DICEMBRE 2013 (I13030) Lucerna Arrivo in mattinata e giornata libera per la visita dei mercatini di Natale. Alla stazione ferroviaria di Lucerna circa 50 bancarelle invitano a passeggiare in una bella atmosfera. All interno della sala della grande stazione, ben protetto dalla neve e dalla pioggia si trova, abilmente decorato e illuminato, il bel mercato di Natale, ottimo luogo per tutti coloro che sono alla ricerca dei regali per le feste. L atmosfera sarà allietata da musicisti alla ricerca di un applauso. Il profumo inebriante di biscotti aromatizzati alla cannella del punch e del vin brulè vi invita alla scoperta dell artigianato locale. QUOTA DI PARTECIPAZIONE 55,00 DOMENICA 1 DICEMBRE 2013 (I13018) Sant Agata Feltria Il Paese del Natale di S.Agata Feltria, grazioso borgo medievale a breve distanza da Cesena, è un occasione unica per tutti gli appassionati di mercatini di Natale e non solo. Per le vie del borgo, avvolti da un atmosfera piena di fascino, è possibile trovare tante idee regalo, decori e presepi artigianali, accompagnati dal suono tradizionale delle zampogne. Nella piazza principale è allestita la casa di Babbo Natale e degli Elfi, attorno alla quale si organizzano eventi dedicati ai bambini come la buca delle letterine a Babbo Natale. A questa magica casa fanno da cornice due renne in carne ed ossa, che trainano una bellissima slitta guidata da un vero lappone! Nell ambito della manifestazione, si svolgono spettacoli legati ad antiche tradizioni: Zampognari, Musiche tradizionali Natalizie e Band di Babbo Natale! QUOTA DI PARTECIPAZIONE 54,00 SABATO 7 DICEMBRE 2013 (I13019) DOMENICA 15 DICEMBRE 2013 (I13031) Nizza: il Mercatino al mare e i presepi di Luceram La prima tappa sarà a Luceram, nell entroterra di Nizza, famoso per la Passeggiata dei Presepi : nel villaggio vengono allestiti oltre trecento presepi con i materiali più vari e delle più varie dimensioni! Si raggiungerà poi Nizza, per percorrere la famosa Promenade des Anglais addobbata e decorata per l occasione in un mix suggestivo di ghirlande e Place Massena, ove viene ricostruito un meraviglioso villaggio di montagna, riproducendo perfino una foresta incantata formata da ben 600 alberi di abete e chalet che mostrano le produzioni dell artigianato locale. Una giornata di shopping e relax nella calda atmosfera del Natale sulla Cote d Azur. QUOTA DI PARTECIPAZIONE 54,00 DOMENICA 8 DICEMBRE 2013 (I13024) Merano e Bolzano Merano e il suo centro storico, vestito a festa per l occasione, saprà affascinare chiunque. Nelle strade e nei vicoli del centro, splendenti nelle loro decorazioni natalizie, ogni vetrina sottolinea la solennità della festa. Ad aumentare ulteriormente il fascino di questa cittadina sono i Mercatini Natalizi che offrono una grande varietà di addobbi ed oggetti in ceramica, tessuti tradizionali, statue in legno e pantofole in feltro, giocattoli e pasticceria tipica. Nel pomeriggio, sosta a Bolzano, nella celebre Piazza Walther, dove i numerosi espositori del Christkindlmarkt propongono i prodotti della tradizione natalizia altoatesina: fantasiose decorazioni, piccoli oggetti regalo in legno, vetro e ceramica, stoffe tradizionali e gustose specialità gastronomiche come il miele di montagna, i prosciutti affumicati di cinghiale, cervo ed oca. QUOTA DI PARTECIPAZIONE 58,00 DOMENICA 8 DICEMBRE 2013 (I13023) Mercatino di Natale a San Marino San Marino...val bene una visita! L atmosfera già magica di questo borgo antico diventa ancor più luminosa nei giorni dell Avvento: alle bancarelle del mercatino in via Eugippo e nel piazzale Lo Stradone, allestiti con luminarie e belle decorazioni, con i tradizionali prodotti dei mercatini natalizi come oggetti fatti a mano, decorazioni natalizie, giocattoli e prodotti gastronomici del territorio, si uniscono le numerose manifestazioni collegate al Natale nella piccola Repubblica: troverete concerti, animazioni e giochi per bambini, mostre di presepi in varie zone della piccola nazione e tante altre piacevoli attrazioni e divertimenti. QUOTA DI PARTECIPAZIONE 52,00 Le quote comprendono: Le quote comprendono il trasporto in bus con partenza garantita da Voghera, Castelsangiovanni e Piacenza per tutti i viaggi, gli ingressi e le degustazioni ove indicati, l assistenza di un nostro accompagnatore e l assicurazione medico/bagaglio. Partenza prevista anche da Lodi per i viaggi a Bolzano e Merano, Bressanone e Novacella; da Cremona per Bolzano e Merano, Bressanone e Novacella, Trento e Riva del Garda e Verona; da Fiorenzuola per i viaggi a Sant Agata Feltria e San Marino. Per partenze da altre località chiedete informazioni in Agenzia. 12

13 UN GIORNO TRA I MERCATINI per lo shopping di Natale CON TANTE OCCASIONI CULTURALI DA NON PERDERE! SABATO 7 DICEMBRE 2013 (I13020) Bressanone e l Abbazia di Novacella l Abbazia di Novacella, nel suggestivo scenario delle Dolomiti, è uno splendido complesso monastico fondato nel 1141 e costituito da un complesso di edifici religiosi e civili. Dopo la visita, Brunch con affettato misto e formaggi tipici e degustazione dei vini prodotti nella celebre Cantina dell Abbazia. A pochi chilometri si trova Bressanone, capoluogo della Val D Isarco, che durante l Avvento si avvolge di luci per oltre un mese: le sue strade medievali, i magnifici monumenti ed i tesori artistici e culturali del centro storico diventano ancor più suggestivi. Nella Piazza Duomo sarete accolti dal tradizionale ed animato mercatino, con tanto artigianato e tanti piatti tipici da gustare. Da non perdere lo splendido Presepe allestito nel Duomo. QUOTA DI PARTECIPAZIONE (INCLUSA DEGUSTAZIONE) 65,00 DOMENICA 8 DICEMBRE 2013 (I13025) SABATO 14 DICEMBRE 2013 (I13029) Mercatini di Natale a Trento e Riva del Garda Raggiunta Trento, mattinata a disposizione per la visita dei famosi Mercatini di Natale, immersi nella spettacolare cornice della città, gradevole ed accattivante con il suo centro storico dall impronta rinascimentale, con monumenti di storia millenaria, come il Castello del Buonconsiglio ed il Duomo in stile romanico. In queste giornate le alte mura merlate di Piazza Fiera accolgono i tradizionali mercatini, dove artigianato e profumi si intrecciano alle musiche e ai colori delle manifestazioni natalizie che fanno rivivere le antiche leggende. Nel pomeriggio trasferimento a Riva del Garda per visitare la famosa casa di Babbo Natale sistemata all interno del castello, composta dall Ufficio Postale, dalla Stanza dei Ricordi con tanto di mappamondo utilizzato da Babbo natale per le consegne dei doni, dalla cucina di Natalina dove si potrà gustare ogni sorta di prelibatezze: dolci, biscotti, caramelle e cioccolata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE 52,00 DOMENICA 22 DICEMBRE 2013 (I13032) Verona: i presepi nello splendido scenario dell Arena La Mostra dei Presepi (ingresso a pagamento incluso in quota) allestita nell Arena, uno dei più importanti e meglio conservati anfiteatri romani, rappresenta un evento ormai di fama internazionale. Nella suggestiva cornice dell Arena si possono ammirare i numerosi presepi che arrivano da ogni parte del mondo. La mostra ospita circa 400 esemplari, provenienti sia dai più importanti musei internazionali che da collezioni private. L allestimento è realizzato con suggestivi effetti speciali che permettono di dare il giusto rilievo ai singoli pezzi, presentati qui in assenza del proprio contesto originario. Nasce così una mostra spettacolo in cui musica, luci e proiezioni contribuiscono a creare un atmosfera correlata con gli oggetti esposti. La Stella Cometa alta 70 m che nasce dall Arena e la congiunge a P.za Bra con un gesto architettonico di straordinaria eleganza è il simbolo della manifestazione. Dopo la visita, tempo a disposizione da trascorrere nel centro storico della bella città scaligera, con il bel Duomo, Piazza dei Signori, il Teatro Romano, la casa con il balcone di Giulietta e Romeo. QUOTA DI PARTECIPAZIONE 56,00 DOMENICA 29 DICEMBRE 2013 (I13034) Rivoli e il villaggio di Babbo Natale SPECIALE BIMBI partenza in bus granturismo per Rivoli. Arrivo in mattinata e giornata dedicata alla visita dei mercatini di Natale. Il villaggio di Babbo Natale, ricorda quelli nordici con le tipiche casette in legno, all interno delle quali oltre al simpatico mercatino si svolgono numerose attività di animazione. Una pista di pattinaggio su ghiaccio denominata laghetto ghiacciato arricchisce l offerta delle attività a cui vi potete dedicare, senza dimenticare la vera attrazione del Villaggio: Babbo Natale... che accoglie i bambini nella sua casa!. QUOTA DI PARTECIPAZIONE 45,00 OGNI 2 ADULTI PAGANTI, 1 BIMBO GRATIS! - POSTI LIMITATI 13

14 DAL 30 NOVEMBRE ALL 1 DICEMBRE 2013 Natale sulla Romantiche Strasse I NOVEMBRE MEMMINGEN / ULM Ore a Voghera Viale Montebello (Parcheggio Esselunga) Ore a Castelsangiovanni Casello A21 Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore a Cremona Casello A21 Partenza in bus per la Germania con soste di ristoro lungo il percorso e pranzo libero. Arrivo a Memmingen, splendida città di antiche porte, alte torri, piccole case dal tetto spiovente e imponenti palazzi, gioiello incastonato nell ultimo lembo della regione di Algovia. Tempo a disposizione per il pranzo libero e per la visita del centro storico e del caratteristico Mercatino Natalizio. Proseguimento per Ulm, città doppia in quanto di fronte all antica città imperiale che occupa la riva settentrionale del Danubio si è sviluppato il moderno sobborgo di Neu-Ulm, sulla sponda bavarese del fiume. Visita del centro storico, con la Cattedrale e il tipico Borgo dei Pescatori. Tempo a disposizione per la visita del caratteristico Mercatino di Natale. Al termine, sistemazione in Hotel nei dintorni di Ulm, cena e pernottamento. 1 DICEMBRE ULM / DINKELSBUHL / NORDLINGEN / CITTA DI PARTENZA Prima colazione in Hotel, partenza per Dinkelsbuhl, piccolissima cittadina sulla Romantiche Strasse, dall inconfondibile silhouette, situata nell idilliaca valle del fiume Wörnitz. La medievale cinta muraria, con le sue 16 torri e 4 porte, è rimasta completamente intatta ed è tuttora in buona parte percorribile. Nel centro storico si trovano numerose e ben conservate case a graticcio, testimonianza di un glorioso passato, la Cattedrale di St. Georg, il tradizionale mercatino di Natale. Proseguimento per Nordlingen, al centro della florida e circolare pianura del Ries, un enorme cratere formatosi milioni di anni fa dalla caduta di un meteorite. Il centro storico è dominato dal Daniel, il campanile della chiesa tardo gotica di St. Georg, alto 90 metri e dalla cui sommità si può ammirare un bel panorama sulla città e sulla pianura circostante. Altri edifici degni di nota, risalenti al Medioevo e al Rinascimento, sono la Tanzhaus (Casa dei festeggiamenti), il Rathaus (Municipio), il Weinmarkt con belle case borghesi, una serie di case a graticcio e il Magazzino del sale, oggi Archivio della città. Pranzo libero, nel pomeriggio partenza per la propria città di partenza con arrivo previsto in serata. e 190,00 Supplemento singola e 35,00 Viaggio in bus granturismo; sistemazione in Hotel di cat. 3 stelle nei dintorni di Ulm, trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione (a buffet) del secondo giorno, nostro accompagnatore; assicurazione medico bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). I pranzi, le bevande ai pasti, eventuali ingressi durante le visite, extra personali in genere, quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. DAL 7 ALL 8 DICEMBRE 2013 Mercatini di Natale a Venzone, Cortina e PENSIONE COMPLETA I13021 Udine Saranno una ventina le casette dove verranno esposti prodotti artigianali in legno, addobbi e composizioni natalizie, ricami, gioielli artigianali, articoli da regalo di ogni genere. Ma Cortina è anche la città dello shopping e della mondanità! Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il rientro. Arrivo nella propria località di partenza previsto in serata. 7 DICEMBRE /UDINE/ VENZONE Ore a Voghera Viale Montebello (Parcheggio Esselunga) Ore a Castelsangiovanni Casello A21 Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore a Cremona Casello A21 Partenza in bus per Udine. Soste lungo il percorso, arrivo in mattinata e incontro con la guida per la visita della città. Il centro storico si estende a lato sud-est del colle del castello, ed è caratterizzato dalla veneziana piazza Libertà, formata dal fronteggiarsi di due logge, quella di San Giovanni e la Loggia del Lionello, alle cui spalle sorge il Palazzo Comunale progettato dall architetto Raimondo D Aronco nei primi anni del Novecento. Nel bellissimo Duomo e nell attiguo Oratorio della Purità, affreschi del Tiepolo e di Vitale da Bologna. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Venzo- ne e pomeriggio dedicato alla visita di questa bella località prealpina, a breve distanza da Udine, con il centro storico animato dal tradizionale Mercatino della Lavanda. Al termine delle visite sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 8 DICEMBRE VENZONE/CORTINA Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Cortina. Giornata dedicata alla visita dei mercatini di Natale. e 210,00 Supplemento singola e 35,00 Viaggio in bus granturismo; sistemazione in Hotel di cat. 3 stelle a Venzone, trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell ultimo giorno; visita guidata di Udine; nostro accompagnatore; assicurazione medico/bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). Le bevande ai pasti, eventuali ingressi durante le visite, gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. 14

15 Festa delleluci DAL 7 AL 9 DICEMBRE 2013 a Lyone, Annecy e Chambery I13022 rimento in hotel a Chambery, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 8 DICEMBRE LA FESTA DELLE LUCI A LIONE Prima colazione in hotel. Partenza per Lione, incontro con la guida e visita della grande e moderna città costruita da tre nuclei: la città vecchia, i quartieri centrali e la parte moderna. Da vedere: il ponte Bonaparte, la Cattedrale, la collina di Fourvière e gli indimenticabili traboules, passaggi nascosti che collegano i vari palazzi. Al termine pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo a disposizione per la visita libera dei Mercatini di Natale e della Festa delle Luci che si ripete da 150 anni e che richiama turisti da tutto il mondo. Candele, migliaia di lumini e lanterne 7 DICEMBRE ANNECY/ CHAMBERY Ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) Ore a Castelsangiovanni Casello A21 Ore a Voghera Viale Montebello (Parcheggio Esselunga) Partenza con bus granturismo per Annecy. Soste lungo il percorso. Arrivo ad Annecy e visita guidata della bella cittadina adagiata sulle sponde del suo lago, capoluogo dell alta Savoia. Da vedere: lo Chateau con pinacoteca e museo, il Palais de l Isle, Notre Dame, la Cathedrale, i Giardini dei Campi di Marte. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione per la visita del Mercatino di Natale. Al termine trasfedecorano finestre e balconi. Le facciate dei palazzi sono illuminate da fasci di luce mentre Place de Terreaux è illuminata da fontane di fuoco. Cena libera e, dopo lo spettacolo serale di chiusura della Festa, partenza per Chambery per il pernottamento in hotel. 9 DICEMBRE CHAMBERY/ AIX LES BAINS Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita di Chambery: il centro storico, perfettamente restaurato, è un invito a visitare i suoi viali misteriosi con numerosi passaggi coperti, i palazzi signorili, le facciate con trompe-l oeil, i deliziosi cortili interni, la cattedrale di Saint-Francois-de Sales, il Castello, antica residenza dei conti e dei duchi di Savoia, le strade pedonali e la celebre fontana degli Elefanti. Proseguimento per Aix Les Bains, sul Lago di Bourget, il Lago glaciale che ispirò Alfonse Lamartine. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo in serata nella propria città di partenza. e 350,00 Supplemento singola e 100,00 Viaggio in bus granturismo; sistemazione in Hotel di cat. 3 stelle centrale a Chambery, trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell ultimo giorno con pasti come da programma; visite guidate; nostro accompagnatore; assicurazione medico/bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). Le bevande ai pasti, eventuali ingressi durante le visite, gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. 15

16 DAL 14 AL 15 DICEMBRE 2013 Mercatini a Ginevra, Losanna e Montreux I13028 e 220,00 (minimo 30 partecipanti) Supplemento singola e 60,00 Supplemento escursione con pranzo alla Casa di Babbo Natale e 28,00 14 DICEMBRE GINEVRA / LOSANNA ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) ore a Castelsangiovanni Casello Aut. A21 ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Partenza in bus granturismo per Ginevra. Arrivo in tarda mattinata, incontro con la guida e visita della città, la seconda della Svizzera, all estremità orientale del Lago Lemano. Il centro storico si sviluppa nel punto in cui il lago defluisce nel Rodano ed è sicuramente la parte più interessante di Ginevra. Vi si può accedere dal Pont du Mont-Blanc, da cui si gode la vista di uno dei simboli della città, il Jet d eau (il celebre getto d acqua). Superato il Jardin Angleis ci si addentra nelle suggestive strade che si sviluppano attorno alla Cattedrale di St. Pierre, sicuramente l edificio religioso più interessante della città. Nelle vicinanze si trovano Place du Burg de Four, lo splendido Hotel de la Ville, con l omonima Rue, la Grand Rue, con bei negozi di antiquariato, e la Rue de la Croix d Or, che con la Rue de Rive costituisce il luogo per lo shopping più esclusivo. Pranzo in ristorante e proseguimento per Losanna, percorrendo la strada panoramica lungo il Lago Lemano. Sistemazione in Hotel nelle camere riservate e tempo a disposizione per visitare Losanna e il suo Mercatino Natalizio. La Città Vecchia è il luogo ideale per iniziare una visita. Si sviluppa nei pressi della splendida Cattedrale Gotica di Notre-Dame, simbolo indiscusso della città e uno degli edifici religiosi più belli di tutta la Svizzera. Poco distante si trovano il Palais de Rumine, che ospita il Museo delle Belle Arti, il Museo Storico e quello di Arti Applicate, l Hotel de Ville e la Chiesa di Notre-Dame. Tutto intorno si trova un area pedonale con numerosi negozi, locali e caffè tra i più caratteristici della città. Cena e pernottamento in Hotel. 15 DICEMBRE MONTREUX (CASA DI BABBO NATALE) / Prima colazione in Hotel, partenza per Montreux. All arrivo, per chi lo desidera, partenza in trenino per l Ufficio di Babbo Natale, che si trova a oltre 2000 metri di quota e offre un panorama spettacolare Viaggio in bus granturismo; sistemazione in Hotel di cat. 3 stelle a Losanna, trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno alla prima colazione del secondo giorno; nostro accompagnatore, assicurazione medico/ bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). Le bevande ai pasti; escursione in trenino all Ufficio di Babbo Natale; eventuali ingressi durante le visite; gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. sul lago Lemano e sulle Alpi, dopo un percorso di ferrovia a cremagliera che incanta i visitatori attraversando un paesaggio alpino ed innevato. Possibilità di effettuare il pranzo in quota. Per chi effettua l escursione, rientro a Montreux nel pomeriggio. Per chi preferisce invece trascorrere la giornata a Montreux, tempo a disposizione per visitare il Mercatino di Natale, considerato il più bello di tutta la Svizzera, il centro storico e lo spettacolare lungolago. In serata partenza per il viaggio di rientro con arrivo nella propria città di partenza previsto in serata. DAL 14 AL 15 DICEMBRE 2013 Shopping di Natale a Firenze e 14 DICEMBRE FIRENZE ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) ore a Fiorenzuola Casello Autostrada A1 (davanti al Bar Romano) Partenza in bus granturismo per Firenze. Arrivo in tarda mattinata, pranzo libero e pomeriggio dedicato alla visita guidata della città con Piazza del Duomo, che insieme a Piazza San Giovanni è il centro della città, in cui sorgono i monumenti religiosi più importanti: il Battistero, il Campanile di Giotto, il Duomo, o Basilica di Santa Maria del Fiore, in stile gotico fiorentino, Piazza della Signoria con il bellissimo Palazzo Vecchio e la Loggia della Signoria. Sarà possibile visitare in Piazza Santa Croce 16 i caratteristici mercatini di Natale: nelle numerose casette di legno troverete i prodotti tipici dell artigianato locale, dell enogastronomia e tante idee carine per i vostri regali natalizi. Al termine delle visite trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 15 DICEMBRE FIRENZE / MARRADI Prima colazione in hotel e partenza per Marradi, dove sarà possibile assaporare l atmosfera del Natale a diretto contatto con le tradizioni di un tempo: Piazza delle Scalette ospiterà proposte artigianali di articoli da regalo e decori natalizi, oltre alle numerose specialità gastronomiche della zona. Pranzo libero o facoltativo in ristorante, tempo a disposizione e nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, soste I13027 Mercatino di Marradi di ristoro lungo il percorso con arrivo previsto in serata nella vostra località di partenza. e 175,00 Pranzo facoltativo in ristorante a Marradi e 25,00 Supplemento singola e 40,00 Viaggio in bus granturismo; sistemazione in Hotel di cat. 3 stelle a Firenze; trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione del secondo giorno; nostro accompagnatore; assicurazione medico/ bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). i pranzi, le bevande ai pasti; gli ingressi durante le visite, gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende.

17 DAL 23 AL 26 DICEMBRE 2013 Natale anapoli I DICEMBRE NAPOLI ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) ore a Fiorenzuola Uscita A1 Davanti al Bar Romano Partenza in bus granturismo per Napoli. Opportune soste di ristoro lungo il percorso, pranzo libero. All arrivo trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 24 DICEMBRE NAPOLI Prima colazione in Hotel. Incontro con la guida e visita del centro storico, indubbiamente uno dei luoghi più vivaci e animati della città, in cui si amalgamano tradizione, arte e cultura napoletana. Il percorso si svolge lungo la rinomatissima Spaccanapoli tra negozi di artigianato locale e ricchissime pasticcerie, dove si succedono chiese, palazzi e piazze tra le più interessanti della città: tra questi, i complessi di Santa Chiara e del Gesù Nuovo, San Domenico Maggiore con la Cappella di San Lorenzo, i palazzi Filomarino, Carafa e Marigliano. Visita del Duomo di San Gennaro e passeggiata nella rinomatissima via San Gregorio Armeno, la via dei presepi, con le sue bancarelle, le sue botteghe, i suoi artigiani: una tappa obbligata per chi passa da Napoli e vuole ampliare il proprio presepe, comprando pastorelli e angioletti ma anche figure meno tradizionali, da Totò ad Assange, passando per Lady Diana e Maradona. Pranzo a base della celebre Pizza Napoletana. Nel pomeriggio visita di Napoli Sotteranea. A quaran- ta metri di profondità sotto le vocianti e caratteristiche vie del centro storico di Napoli, si trova un mondo a parte, per molti ancora non del tutto esplorato, isolato nella sua quiete millenaria eppure strettamente collegato con la città. E il grembo di Napoli, da cui essa stessa è nata e visitarlo significa compiere un viaggio nel tempo lungo duemila e quattrocento anni. Al termine delle visite rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. 25 DICEMBRE NAPOLI Prima colazione in Hotel e mattinata libera con possibilità di assistere alla S.Messa. Al termine, pranzo in ristorante tipico. Nel primo pomeriggio incontro con la guida per la visita del centro monumentale, con l emiciclo di Piazza Plebiscito, Piazza del Municipio, Galleria Umberto I, una delle gallerie urbane più imponenti e raffinate d Italia. Degustazione al celebre Caffè Gambrinus, quindi proseguimento con il Teatro San Carlo, il teatro d opera più antico del mondo realizzato nel 1737 per volere di Carlo di Borbone quale espressione del potere regio, quindi il Palazzo Reale che fu Reggia dei Borboni fra il 1734 ed il Visita al Maschio Angioino (Castel Nuovo) costruito nel XIII secolo da Carlo I d Angiò, con la volontà di fun- gere contemporaneamente da reggia e da fortezza. Al termine, rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. 26 DICEMBRE NAPOLI / CASERTA Prima colazione In Hotel, partenza per Caserta, città nota soprattutto per la sua imponente Reggia Borbonica detta la Versailles d Italia, inserita dal 1997 nel Patrimonio dell Umanità Unesco. Visita guidata della Reggia e passeggiata nei Giardini, quindi proseguimento del viaggio con sota per il pranzo libero e arrivo alla propria città di partenza previsto in tarda serata. e 440,00 (minimo 20 partecipanti) Supplemento singola e 90,00 Viaggio in bus granturismo; sistemazione in Hotel 4 stelle centrale a Napoli, trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell ultimo giorno; degustazione al Caffè Gambrinus, visite guidate come da programma; nostro accompagnatore, assicurazione medico bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). Le bevande ai pasti; gli ingressi; gli extra di carattere personale; quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende. 17

18 Capodanno 30 DICEMBRE PARIGI ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Partenza in bus granturismo per Parigi. Soste di ristoro lungo il percorso con pranzo libero. Arrivo a Parigi in serata. Sistemazione in hotel, cena in ristorante e pernottamento. 31 DICEMBRE PARIGI Prima colazione in hotel. Incontro con 29 DICEMBRE ORVIETO/ROMA ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) ore a Fiorenzuola Uscita A1 Davanti al Bar Romano Partenza per Orvieto, opportune soste di ristoro lungo il percorso. All arrivo pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio tempo a disposizione per la visita della città, considerata una delle più la guida e mattinata dedicata ad un primo tour orientativo della città per uno sguardo d insieme ai suoi monumenti più celebri. Vedrete la Parigi storica, con lo straordinario agglomerato artistico dell Ile de la Cité dove si trovano, oltre alla gotica Cattedrale di Notre Dame, la sorprendente Sainte Chapelle, vero gioiello d arte, la Conciergerie, antica prigione di Stato, il Palais de Justice; i quartieri dell Opera e dell antico Municipio, Place Vendome, il Faubourg St Honoré, il Palazzo ed i Giardini del Luxembourg. Al termine delle visite, pranzo libero e pomeriggio a disposizione per continuare la visita libera della città. Consigliamo l ingresso al Centre Geoges Pompidou ove troverete esposizioni di arte contemporanea, mostre permanenti oltre Capodanno DAL 30 DICEMBRE 2013 AL 2 GENNAIO 2014 belle dell umbria e del suo splendido Duomo, capolavoro dell architettura gotica italiana. Proseguimento per Roma dove l arrivo è previsto in serata. Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 30 DICEMBRE ROMA Prima colazione in hotel. In mattinata incontro con la guida e tour panoramico in bus dedicato alla scoperta di Roma antica e dei suoi tesori: si comincia dalla Basilica di S.Pietro in Vincoli, dove si trova lo splendido Mosè, quindi il Colosseo, l Arco di Costantino, risalente al 315 d.c., il Circo Massimo, il più grande edificio per lo spettacolo di tutti i tempi; Via dei Fori Imperiali; l imponente Vittoriano, il Campidoglio e Piazza Venezia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio continuazione della visita guidata della città attraverso le sue piazze più significative e le meravigliose vie del suo centro: Via del Corso; Piazza di Spagna, la piazza più famosa di Roma, dominata dalla maestosa scalinata di Trinità dei Monti; Fontana di a Parigi DAL 29 DICEMBRE 2013 ALL 1 GENNAIO che il Musee National d Arte Moderne, oppure un po di shopping nel centro città animato dall attesa del fine anno... Cena in ristorante e, dopo cena, tempo a disposizione da trascorrere in centro aspettando la mezzanotte! Pernottamento in Hotel. 1 GENNAIO PARIGI Prima colazione in hotel. In tarda mattinata trasferimento alla Tour Eiffel e possibilità di salire sul monumento più celebre del mondo. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato al proseguimento della visita guidata della città. Da vedere Place du Trocadero, l immenso Hotel des Invalides con il suo Dome al cui interno giacciono le spoglie di Napoleone; l Etoile, Place Charles De Gaulle, al cui centro si eleva gigantesco l Arc de Triomphe, simbolo delle glorie francesi e altare della patria, quindi il Quartiere Latino, il Pantheon, destinato a conservare le spoglie di numerosi personaggi famosi, la Sorbona celebre università parigina, il bellissimo e suggestivo quartiere di Montmarte, la zona degli artisti con la celebre basilica du Sacre Coeur. Al termine rientro in Hotel per la cena, serata a disposizione con possibilità di effettuare l escursione facoltativa a Roma Trevi; Piazza Navona, dalle dimensioni e la forma dell antico stadio di Domiziano di epoca romana; il Pantheon, edificio della Roma Antica costruito in origine come tempio dedicato a tutti gli dei. Al termine rientro in hotel. Cena e pernottamento. 31 DICEMBRE ROMA Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata di Piazza San Pietro, una delle più monumentali piazze del mondo, sulla quale si affaccia la maestosa Basilica di San Pietro con la sua imponente cupola michelangiolesca. La visita prevede la Piazza, la Basilica e le Tombe dei Papi. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione in attesa del Capodanno, per una passeggiata in libertà o per lo shopping in via del Corso. Al termine, rientro in hotel. Cenone di Capodanno, con intrattenimento. Pernottamento. 1 GENNAIO ROMA/ Prima colazione in hotel. Mattinata I13038 in Bateaux Mouche. Pernottamento in hotel. 2 GENNAIO PARIGI/ CITTA DI PARTENZA Prima colazione in hotel. In mattinata, partenza per il viaggio di rientro. Soste di ristoro lungo il percorso, pranzo libero. Arrivo alla città di partenza previsto in serata. e 540,00 (minimo 30 partecipanti) Supplemento singola e 120,00 Viaggio in bus granturismo, Sistemazione in hotel di categoria 3 stelle a Parigi, trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell ultimo giorno con pasti in hotel o in ristorante, visite guidate come da programma, nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). I pasti non indicati nel programma, le bevande ai pasti, eventuali ingressi durante le visite, gli extra di carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. I13035 libera con possibilità di assistere, in compagnia del nostro accompagnatore alla Benedizione del Santo Padre. Pranzo in ristorante e nel primo pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo in serata alla propria città di partenza. e 615,00 Supplemento singola e 120,00 Viaggio in bus granturismo; sistemazione a Roma in Hotel di cat. 4 stelle (tassa di soggiorno inclusa), trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell ultimo giorno (escluso il pranzo del 31 dicembre); bevande incluse ai pasti; Cenone con musica e intrattenimento in hotel, visite guidate della città; nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). Eventuali ingressi durante le visite, gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende.

19 DAL 29 DICEMBRE 2013 AL 2 GENNAIO 2014 Capodanno a Praga e Monaco I DICEMBRE /PRAGA Ore Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga Ore Castelsangiovanni Casello A21 Ore Piacenza P.le Oviesse (Casello A21- PC Ovest) Ore Cremona Casello A21 Partenza in bus granturismo per Praga. Soste di ristoro lungo il percorso, pranzo libero. Arrivo a Praga in serata, sistemazione in Hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento. 30 DICEMBRE PRAGA Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata della città in bus: la Stare Mesto, o città vecchia, centro di Praga, con il Municipio dotato di un quattrocentesco orologio astronomico animato, il Tempio di Tyn, la chiesa romanica di St.Jakub, la Celetna, la grande ed elegante Via Reale, la Porta delle Polveri, la Casa Civica, il Karolinum, una delle principali sedi universitarie, la Piazza Piccola, infine, a completare questa parte della città prima di giungere al Ponte Carlo, il Klementinum, il più ampio complesso edilizio della Praga storica dopo il Hrad. Proseguimento con la visita della città ebraica: la Sinagoga, l edificio più antico rimasto nel quartiere, il cinquecentesco Municipio ebraico, la Via Maislova, una delle più celebri e frequentate del ghetto, il cimitero ebraico. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della Mala Strana, o città piccola, con la Chiesa di San Nicola e passeggiata lungo la via Nerudova, ricca di palazzi barocchi. Cena e pernottamento in Hotel. 31 DICEMBRE PRAGA Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata del Hrad, castello denominato la città nella città. Presenta 3 cortili sommersi da opere d arte tra cui: la galleria del castello, la chiesa di Santa Maria, i giardini, il palazzo del Belvedere, l Obelisco, la cattedrale di San Vito, la cappella di San Venceslao, il Tesoro Reale (non visibile), il Palazzo Reale, la piazza San Giorgio, la chiesa di San Giorgio e il Vicolo D oro, la stradina più piccola e più celebre di Praga. Pranzo libero, pomeriggio a disposizione per un po di shopping nei caratteristici negozi della Mala Strana oppure nelle splendide boutique della Nerudova, assaporando l atmosfera di attesa del nuovo anno. Rientro in hotel per il Cenone di Capodanno ed il pernottamento. 1 GENNAIO PRAGA/ MONACO Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Monaco. Arrivo in serata e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 2 GENNAIO MONACO/ Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della città. Si potrà ammirare l importantissimo centro storico con la Marienplatz, centro e cuore della città, teatro dei principali avvenimenti storici e sede fino al secolo scorso del mercato e delle feste popolari. A sud della piazzetta sorge la chiesa di St. Peter, la più antica parrocchiale di Monaco, rifatta due volte in epoca gotica e ricostruita quasi interamente dopo la guerra. Da vedere inoltre il Munzhof, palazzo rinascimentale a triplice ordine di arcate che si unisce con un arcone all Alter Hof, primo palazzo ducale che conserva di antico solo la torre dell ingresso e la Frauenkirche, cattedrale di Monaco e Metropolitana di Baviera, caratterizzata dalla semplicità architettonica e dalle sue torri. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il rientro ai luoghi di provenienza. Arrivo previsto in tarda serata. e 695,00 Supplemento singola e 180,00 Viaggio in bus granturismo, sistemazione in hotel di categoria 4 stelle a Praga e Monaco, trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell ultimo giorno con Cenone in Hotel, pranzo del 1 gennaio in ristorante, visite guidate come da programma, nostro accompagnatore, assicurazione medico/bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag. 29). le bevande ai pasti (sono incluse le bevande al Cenone), eventuali ingressi durante le visite, gli extra di carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. 19

20 Capodanno 5 stelle DAL 29 DICEMBRE 2013 AL 2 GENNAIO 2014 in Costiera Amalfitana I13037 SPECIALE LA SONRISA 29 DICEMBRE SIENA / SANT ANTONIO ABATE ore a Voghera Viale Montebello Parcheggio Esselunga ore a Castelsangiovanni Casello Autostradale A21 ore a Piacenza Piazzale Oviesse (Casello A21 PC Ovest) ore a Fiorenzuola Uscita A1 Davanti al Bar Romano Partenza in bus granturismo per Siena. All arrivo, incontro con la guida e visita del centro storico della città, quindi pranzo in ristorante e proseguimento del viaggio per S.Antonio Abate, arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 30 DICEMBRE ESCURSIONE A ISCHIA Prima colazione in hotel ed intera giornata dedicata alla visita di Ischia. Trasferimento a Napoli e imbarco sull aliscafo. Arrivo sull isola e incontro con la guida per la visita a bordo di minibus privati dei principali centri dell Isola: Forio, Casamicciola, Ischia Porto. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, rientro in Aliscafo a Napoli. Cena e pernottamento in Hotel. 31 DICEMBRE NAPOLI, ASPETTANDO IL CAPODANNO... Prima colazione in hotel. Partenza per Napoli e visita guidata della città: il Duomo di San Gennaro, il borgo di San Gregorio Armeno, cuore del quartiere più antico di Napoli, la Chiesa di San Domenico Maggiore, il Monastero di Santa Chiara con il suo Chiostro maiolicato e la Chiesa del Gesù Nuovo, meraviglioso esempio del barocco napoletano. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo libero a disposizione per continuare la visita della città e respirare l atmosfera animata del Capodanno. Rientro in hotel, quindi Gran Galà di Fine Anno con ricco cenone, musica e ballo fino a tarda notte. 1 GENNAIO SORRENTO Prima colazione in hotel. In tarda mattinata trasferimento a Sorrento e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita guidata di questa splendida località in posizione unica sul mare, arricchita di case, palazzi e chiese di grande valore storico che le conferiscono il caratteristico aspetto nobile. Non prima di un caffè in uno dei molti locali panoramici, rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. 2 GENNAIO SANT ANTONIO ABATE / MAGLIANO SABINA Prima colazione in hotel. Partenza per il viaggio di ritorno con soste di ristoro lungo il percorso. Pranzo in ristorante a Magliano Sabina, arrivo a previsto in tarda serata nella vostra città di partenza. e 850,00 (minimo 30 partecipanti) Supplemento singola e 100,00 Viaggio in bus, sistemazione in Hotel di cat. 5 stelle a Sant Antonio Abate (Hotel La Sonrisa); trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell ultimo giorno, con bevande incluse ai pasti; escursione a Ischia in aliscafo e minibus privati; visite guidate come da programma; nostro accompagnatore; assicurazione medico bagaglio; assicurazione annullamento (condizioni a pag.29). Eventuali ingressi durante le visite, gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende. 20

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Esame di Stato 2015 Istituto Professionale - Settore servizi Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti

GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti 2014/2015 Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia / Arachova Delfi / Kalambaka / Meteore / Salonicco / Filippi / Kavala / Vergina / Termopili

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige)

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Un roseto Il gazebo adiacente la casa sfrutta l estensione fra di un glicine centenario le nuvole e offre ombra e riparo nelle

Dettagli

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE SCIARE AL CORNO ALLE SCALE IL CORNO ALLE SCALE SPORT INVERNALI PER TUTTI E A TUTTI I LIVELLI, CALDA OSPITALITÀ E PIACEVOLI MOMENTI DI SVAGO E DI RELAX: È CIÒ CHE OFFRE IL CORNO ALLE SCALE, LA STAZIONE

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

L ultima cosa che ho visto

L ultima cosa che ho visto L ultima cosa che ho visto Cinzia Politi L ULTIMA COSA CHE HO VISTO www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Nome Autore Tutti i diritti riservati Dedicato a Sara, una giovane, grande donna CAPITOLO

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

WILHELM SENONER E UNO DI NOI

WILHELM SENONER E UNO DI NOI WILHELM SENONER E UNO DI NOI Dopo l installazione presso il Padiglione Italia di Torino in occasione della 54 Biennale d Arte di Venezia, una nuova metafora della condizione umana rappresentata dal lavoro

Dettagli

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO Questo itinerario intende condurvi alla scoperta delle Valli dell Oltrepò celebri per le produzioni viticole, idealmente costruito per permettervi di scoprire oltre alle bellezze del territorio anche l

Dettagli

l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato parere negativo

l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato parere negativo 23 febbraio 2015 Informiamo gli iscritti che, a seguito del bilancio consuntivo 2014, l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato e speriamo

Dettagli

L incanto di Boccadarno. Insieme cercammo un titolo da dare al tuo bel libro, ma fosti tu poi a sceglierlo, e d incanto appunto si trattava.

L incanto di Boccadarno. Insieme cercammo un titolo da dare al tuo bel libro, ma fosti tu poi a sceglierlo, e d incanto appunto si trattava. Nuova edizione Copyright 1995 Prima Ristampa 1996 Seconda Ristampa 2012 Edizioni ETS Piazza Carrara, 16-19, I-56126 Pisa info@edizioniets.com - www.edizioniets.com Finito di stampare nel mese di maggio

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

ESTRATTO ORARIO. Validità sino al 15.06.2011. Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus

ESTRATTO ORARIO. Validità sino al 15.06.2011. Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus ESTRATTO ORARIO Validità sino al 15.06.2011 Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus E tu cosa stai aspettando? Con il nuovo tram avrai corse più frequenti e veloci e un maggior

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori PROGETTO: PON C5 - FSE02 POR - CAMPANIA-2013-3 TITOLO: CUCINA MEDITERRANEA E PROFESSIONI TURISTICHE DESTINAZIONE: MADRID DATE: DAL 24/08/2014 AL 20/09/2014 PROGRAMMA DOMENICA 24 AGOSTO: AVERSA -MADRID

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Area sciistica Merano 2000 Malga di Verano Dal parcheggio nr. 5 di Avelengo si procede verso il municipio per poi prendere il sentiero 2/a che porta

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli