La IPM ESSEN 2015 termina con record: maggior numero di espositori e visitatori internazionali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La IPM ESSEN 2015 termina con record: maggior numero di espositori e visitatori internazionali"

Transcript

1 Essen, 30 gennaio 2015 Relazione finale La IPM ESSEN 2015 termina con record: maggior numero di espositori e visitatori internazionali La fiera leader mondiale del giardinaggio sottolinea chiaramente la sua posizione di piattaforma numero uno nel comparto del verde La scalata al successo della IPM ESSEN mira al record: per la prima volta nel 2015, alla fiera leader internazionale espositori di 49 Paesi hanno presentato i loro prodotti e servizi innovativi in tutta la catena di creazione del valore del giardinaggio. Per quattro giorni sull'intera area della Messe Essen tutto era incentrato sulle ultimissime creazioni vegetali, sugli avanzamenti della tecnica, sui trend della floricoltura e su efficienti strumenti di marketing per il punto vendita. Complessivamente, dal 27 al 30 gennaio, all'incirca visitatori specializzati si sono recati nella metropoli della Ruhr. Tra questi gli ospiti stranieri erano presenti con un sette per cento in più rispetto al "Abbiamo alle spalle uno degli eventi di maggior successo nei 33 anni di storia della IPM ESSEN. Mai così tanti espositori avevano presentato le loro novità come nel 2015 e mai erano venuti così tanti visitatori da altre nazioni. Questi sono veramente risultati prestigiosi", dichiara con soddisfazione Oliver P. Kuhrt, amministratore delegato di Messe Essen GmbH. All'inizio dell'anno dalla IPM ESSEN sono partiti impulsi importanti. Nessun'altra fiera è riuscita a riunire i protagonisti del settore con tanta precisione ed efficienza. Accresciuta internazionalità e ricco flusso di ordini Ancora una volta nel 2015 la IPM ESSEN ha potuto accrescere notevolmente il suo valore internazionale: 43 visitatori su cento provenivano dall'estero, mentre nel 2014 erano ancora 36. La maggioranza, ossia l'83 percento, erano visitatori europei. Un aumento va segnalato in particolare tra gli ospiti americani (sei percento di tutti i visitatori) e asiatici (nove percento di tutti i visitatori). Tre quarti dei visitatori avevano deleghe per gli acquisti. Anche le transazioni concluse in fiera hanno fatto registrare un aumento. Più di un terzo ha effettuato ordini per la prossima stagione. MESSE ESSEN GmbH Messehaus Ost Norbertstraße Postfach Essen I Germany Presse-Kontakt Press Contact Luise Halfmann Fon + 49.(0) Presse-Assistenz Press Assistance Claudia Brügger Fon + 49.(0) Fax + 49.(0) Presse-Fotoservice Press Photo Service Rainer Schimm Fon + 49.(0) Veröffentlichung kostenfrei Beleg erbeten Publication free of charge Copy requested

2 Aumento di valore del prodotto "pianta" Quest'anno la IPM ESSEN è stata il punto d'incontro per scambiare opinioni sull'importante tema "Aumento di valore della pianta" e sviluppare nuove strategie. Jürgen Mertz, presidente della Zentralverband Gartenbau e. V. (Associazione centrale di giardinaggio): "La questione su come noi, in quanto settore, possiamo aumentare la creazione del valore dei nostri prodotti e servizi per me è stata al centro della fiera Abbiamo approfittato delle giornate alla IPM ESSEN per condurre tanti colloqui costruttivi. Con il risultato che adesso si è costituita una forte compagine che si assume responsabilità e anche sul piano finanziario ha gettato le basi per un'ampia campagna d'immagine. Siamo sulla buona strada e saremo lieti di accogliere altri partner." Novità e premi Le novità e le innovazioni sono state al centro di numerose premiazioni. Un totale di 39 espositori ha presentato 65 novità alla "Vetrina delle novità IPM". Nella categoria "Piante primaverili" la commissione di esperti ha optato per l'ibrido di Leucanthemum hosmariensis 'African Rose' dell'azienda Kientzler di Gensingen. Nella categoria "Piante da aiuola e terrazzo" è stato premiato l'ibrido 'Bidens 'Beedance Red + Eye' della ditta Moerheim dei Paesi Bassi. Nella categoria "Piante da vaso" la Boronia heterophylla 'Lipstick' dell'azienda EPS di Kevelaer ha ottenuto il titolo "Novità IPM 2015". Nella categoria "Piante fiorite da appartamento" è stata eletta la Promenaea Sunlight (Promenaea limelight x Promenaea xanthina) della ditta Klusmann di Friedeburg. Nella categoria "Piante da vaso verdi" può vantare il titolo di "Novità IPM 2015" la Artocarpus altilis 'Ma afala' dell'azienda Cultivaris North America degli Stati Uniti. Nella categoria "Fiori da taglio" la vincitrice è stata la 'Könst Paradiso', una Spray Alstroemeria della ditta Könst Alstroemeria dei Paesi Bassi. Nella categoria "Piante legnose" la giuria ha scelto il Rhododendron micranthum 'Bloombux ' dell'azienda Diderk Heinje di Edewecht. Nella categoria "Piante perenni" la giuria ha eletto a "Novità IPM 2015" il Pennisetum alopecuroides 'Hameln Gold' della ditta Cultivaris North America degli Stati Uniti. Sviluppi d'avanguardia nella tecnica del giardinaggio sono stati riconosciuti con l'indega IPM Innovation Award. Uno dei vincitori è stato lo schiumogeno vegetale sviluppato in collaborazione con il produttore di disinfettanti Menno Chemie della ditta Knecht. Un posto tra i vincitori lo ha guadagnato anche l'azienda DH Licht con le sue nuove lampade MGR-E e MGR-K per l'illuminazione delle piante. Lo "Show Your Colours Award", organizzato da BIZZ Holland e Messe Essen, ha premiato la pianta con il valore aggiunto più marcato. La coppa se l'è assicurata il Rhododendron Bloombux ( Microhirs3 ) della Joh. Stolwijk & Söhne dei Paesi Bassi e della Diderk Heinje Pflanzenhandelsges. mbh & Co KG., Germania, una pianta dall'utilizzo particolarmente versatile sia nei giardini privati che negli spazi pubblici come siepe. Al secondo posto si è piazzata la Hydrangea macrophylla Music

3 Collection di De Jong Plant bv dei Paesi Bassi. Il terzo premio è andato infine alle piante galleggianti della R. Moerings bv, anch'essa dei Paesi Bassi. Design floreale ad altissimo livello nell'fdf-florist Event Center Un interesse particolare è stato rivolto al comparto della floricoltura. Il programma internazionale nell'fdf-florist Event Center ha entusiasmato i visitatori di tutto il mondo. Ispirazioni primaverili di prim'ordine sono state presentate ogni giorno dal campione dei fioristi tedeschi Marcel Schulz, dalla vice-campionessa Leoni Gehr e da Eva Latsch, la terza classificata nel Campionato Tedesco dei Fioristi Alla IPM ESSEN è stata presa anche la decisione finale sulla partecipazione tedesca alla Fleurop Interflora Worldcup dei fioristi nel 2015 a Berlino. Jürgen Herold ha avuto la meglio contro altri quattro concorrenti in un avvincente contest live davanti al pubblico. Attraverso lavori sorprendenti ha convinto con una creatività straordinaria e un'abilità artigianale di alto livello. L'apertura e la portata mondiale della IPM ESSEN sono state presentate da docenti internazionali di floricoltura in uno spettacolo fuori dell'ordinario. Con fiori esotici hanno fornito uno spaccato nei vari stili di design del loro mestiere. Nuovi impulsi per la pianta negli interni li hanno dati fioristi e designer di accessori floreali tedeschi e danesi durante uno spettacolo live sul palco. In varie configurazioni hanno mostrato che la pianta indoor e outdoor è una componente fissa nello stile di vita e negli interni. Nei nuovi FDF-FlowersTalks esperti del settore hanno discusso davanti al pubblico su argomenti importanti della floricoltura. In veste di ospite speciale, il creatore di moda Tim Labenda ha partecipato al primo evento, che ha avuto per tema le sinergie tra moda, fiori e tendenze. I nuovi trend floreali 2015, seducenti modelli di allestimenti per il versatile crisantemo e idee regalo fiorite con la Rosa Avalanche per gruppi target giovani, sono stati presentati nelle esposizioni speciali del FDF. "Befreiung-Ausbruch-Aufbruch" (Liberazione-evasione-nuovo inizio) era il motto dell'ipm-messecup che quest'anno è andato ad Andrea Klostermann, Blumenhaus Ehling a Velen-Ramsdorf. Il miglior mazzo di fiori con il massimo del punteggio, ovvero cento punti, lo ha creato Jennifer Tiroke della Prinz Blumen di Mönchengladbach. Il concorso per la migliore pianta decorativa da vaso lo ha vinto Heike Henkel di Flowers! a Goch. Jasmin Jäger della FloralDesign Store Lersch a Bad Neuenahr si è assicurata il primo posto nel concorso per la migliore composizione verde in vaso. "Alla IPM ESSEN la Fachverband Deutscher Floristen (Associazione professionale dei fioristi tedeschi) ha illustrato come i prodotti di qualità della produzione tedesca e internazionale di piante decorative possano essere riportati in una floricoltura al passo coi tempi, orientata al consumatore e che si vende bene. Ispirazioni, innovazioni e

4 nuovi impulsi per il design floreale di successo sono stati al centro dell'attenzione nella IPM ESSEN Nell'FDF-Florist Event Center abbiamo percepito un'attenzione internazionale più intensa e con le nostre presentazioni abbiamo raggiunto una vasta gamma di visitatori specializzati", così tira le somme Helmuth Prinz, presidente della Fachverbandes Deutscher Floristen e. V. Bundesverband (Associazione Professionale dei Fioristi Tedeschi - Associazione federale). Il programma collaterale, una forte attrazione per i visitatori Una risonanza positiva è stata nuovamente riscossa dall'ampio programma collaterale della IPM ESSEN. Informazioni, scambio e lavoro in rete sono stati gli argomenti in primo piano. Tema centrale è stata la promozione delle giovani leve. Nella giornata della formazione, la seconda giornata di fiera, le associazioni verdi hanno informato all'incirca cinquecento scolari dall'ottava alla decima classe sulle molteplici possibilità professionali del loro settore. In tappe emozionanti gli scolari hanno potuto conoscere le svariate attività del giardinaggio. Ai posti di lavoro vacanti si può accedere tramite la borsa del lavoro "Grüne Karriere" (Carriera verde). Il Forum internazionale del giardinaggio si è dedicato quest'anno alle condizioni quadro economiche e alle chance del mercato in Spagna. Il Paese è un esportatore di piante molto richiesto la cui cooperazione economica con la Germania offre un ampio potenziale. Nel Forum internazionale del giardinaggio sono state fornite informazioni anche su vari programmi di formazione che consentono uno scambio internazionale tra le nuove leve. Come più verde migliori il clima nelle città lo ha illustrato la fondazione "Die grüne Stadt" (La città verde) nel suo evento informativo per giardinieri vivaisti, paesaggisti, architetti e soggetti decisionali comunali. Il verde cittadino corretto non solo protegge gli edifici dalle conseguenze di calore e freddo estremi, ma lega anche l'ossido di carbonio e le polveri sottili presenti nell'aria, migliora il microclima locale attraverso la produzione di ossigeno e l'evaporazione di acqua e, infine, stimola la biodiversità. Due i punti centrali affrontati dalla mostra didattica del Zentralverband Gartenbau (Associazione centrale del giardinaggio): prima è stata avviata una riflessione sui sostrati e il loro corretto utilizzo. E poi, dopo un lavoro di ricerca durato quattro anni, sono stati presentati i risultati del progetto europeo interregionale "Serra sana". IPM ESSEN 2016 Ben il 90 percento dei visitatori ha espresso una valutazione molto positiva sull'offerta della IPM ESSEN. Già ora il 93 percento dei visitatori prevede di partecipare alla fiera nel prossimo anno. Il 97 percento degli espositori si è espresso per una rinnovata partecipazione. La prossima IPM ESSEN si svolgerà dal 26 al 29 gennaio 2016 nella Messe Essen.

5 IPM ESSEN 2015 Cifre al dettaglio (2014: 1.554) espositori da 49 (45) nazioni, di cui il 64 (62) percento dall'estero. Comprendendo anche il calcolo estimativo dell'ultima giornata di fiera, i visitatori registrati sono stati circa , di cui il 43 percento dall'estero*. Ai ricchi programmi collaterali hanno partecipato, accanto ai partecipanti internazionali, anche ospiti d'onore, rappresentanti della stampa, rappresentanti delle autorità e sponsor dell'ipm ESSEN La percentuale di visitatori specializzata è stata del 97,5 (95,3) percento. *Sondaggio tra i visitatori dal 1 al 3 giorno Voci degli espositori Garry Grueber, Managing Partner Cultivaris North America LLC: "Quest'anno per la prima volta siamo stati presenti alla IPM ESSEN con un nostro stand. È stata una decisione del tutto giusta. La risonanza è stata sconvolgente. Il nostro tema 'Urban Gardening' ha entusiasmato molti visitatori. La IPM ESSEN è un formato fieristico molto efficiente. Qui possiamo incontrare tutti i nostri partner e condurre colloqui interessanti. E il fatto che con le nostre piante abbiamo vinto subito in due categorie della "Vetrina delle novità IPM" ha letteralmente incoronato la nostra presenza in fiera. Ora tutti nel settore sanno chi siamo." Axel Schröder, marketing manager, Scheurich GmbH & Co. KG: "Siamo molto soddisfatti dell'andamento della fiera. Abbiamo potuto presentare con successo sia le nostre novità per gli interni che per gli esterni. Apprezziamo molto la IPM ESSEN per la sua alta internazionalità, che ci permette di acquisire nuovi clienti anche all'estero." Dirk Röse, Direttore della comunicazione aziendale, Klasmann-Deilmann GmbH: "Anche nel 2015 la IPM ha consolidato la sua posizione come fiera leader del comparto verde a livello internazionale. Quest'anno la IPM ESSEN ha dato un segnale importante per la continuità della produzione florovivaistica e ne ha sottolineato l'importanza." Armin Rehberg, Direttore generale della Landgard eg: "Dopo la presenza in fiera caratterizzata dall'esordio nello scorso anno, si è visto che la strada imboccata è quella giusta. Per noi quest'anno la IPM ESSEN ha dato risultati molto positivi. Abbiamo avuto un feed back dei clienti decisamente positivo, in particolare sui concetti presentati. Sono stati molto ben accolti sia 'Mädchenkram' (Corona per ragazza) che 'Frag die Pflanze' (Chiedi alla pianta) - concetti per il commercio specializzato - che il concetto trasversale 'Deutsche Gärtnerware' (Prodotti tedeschi da giardino) e l'idea del concetto sviluppato in cooperazione con RTL 'Ich bin ein Star - Holt mich hier raus' (Sono una star - tiratemi fuori di qui). Nel

6 nostro stand fieristico abbiamo potuto registrare un afflusso molto alto, sia di clienti del commercio specializzato che di clienti del commercio organizzato. Un altro elemento di spicco è stato sicuramente anche il nostro pomeriggio dedicato ai produttori in cui abbiamo presentato la nostra campagna 'Blumen 1000 gute Gründe' (Fiori buoni motivi)." Alexander Kientzler, Kientzler Gartenbau GmbH & Co. KG: "Per noi la IPM rappresenta una buona piattaforma per curare ed estendere i contatti nazionali e internazionali. I visitatori del nostro stand hanno apprezzato la comunicazione diretta e approfittato della possibilità di informarsi sui nostri concetti verdi. Integrata dal nuovo WINTERZAUBER (Magia d'inverno), la commercializzazione soddisfacente delle piante in tutto l'arco dell'anno è oggetto di discussione. Ne risultano colloqui sempre interessanti, e anche nel 2016 parteciperemo alla IPM ESSEN." Wolfgang Sabottke, Amministratore delegato Sabodesign: "Noi siamo entusiasti della IPM ESSEN proprio come i nostri clienti lo sono dei nostri prodotti. E questo lo dimostrano gli ottimi affari che abbiamo fatto qui in fiera. Le nostre figure in ceramica colorate e personalizzate sono state molto richieste, soprattutto da clienti italiani, austriaci, dei Paesi Bassi e della Germania. Tim Wessel, titolare della Tontopf-Pinguin Dasbach & Wessel: "La IPM ESSEN ha dato di nuovo risultati molto positivi. Dopo due anni di partecipazione allo stand collettivo 'Junge innovative Unternehmen', per la prima volta abbiamo esposto il nostro sistema semplice e vario per la presentazione di vasi da fiori. Era la strada giusta. Al nostro stand ci siamo ritrovati proprio le persone interessate che per noi sono importanti: clienti dalla Germania, Svizzera e Austria - tra cui numerosi centri di giardinaggio, centri florovivaistici con vendita finale e fioristi." Benjamin Haupt, Acquisto e vendite, Haupt derdekolieferant: "Per noi la IPM ESSEN è stata importante al fine di presentare le novità, tra cui i materiali naturali ma anche la nostra voliera innovativa con tetto rivestito da piante. Siamo molto soddisfatti della risonanza fieristica. Durante la fiera abbiamo incontrato i nostri clienti abituali ma abbiamo potuto anche acquisire nuovi clienti. A fronte delle numerose richieste prevediamo ottimi affari nel periodo dopo la fiera." Sebastian Heinje, Amministratore Delegato della Diderk Heinje Pflanzenhandel: "La IPM si svolge proprio nel momento giusto: poco prima dell'avvio della stagione tutti sono contenti che finalmente si riparta. Per noi la fiera è importante per incontrare i nostri clienti e allacciare nuovi contatti. Abbiamo portato tutto il nostro assortimento per dimostrare la nostra forza. In particolare ci fa piacere il conferimento del "Show Your Colours Award" per il bosso fiorito 'Bloombux'. Qui questa pianta ha avuto una forte risonanza e siamo piacevolmente sorpresi della forte domanda."

7 Howard Lee, Project Manager nella Taiwan Floriculture Exports Association: "Anche quest'anno la IPM Essen ha confermato il suo status di piattaforma per l'intero comparto. È il più grande evento fieristico al quale partecipiamo. Nel nostro stand abbiamo potuto accogliere tanti visitatori internazionali, provenienti tra l'altro da Paesi Bassi, Italia, India, Emirati Arabi e anche dalla Germania. Tutti insieme questi Paesi sono mercati importanti per noi. In particolare ci fa piacere l'alto numero di soggetti decisionali tra i visitatori. Taiwan è notoriamente il 'Regno delle orchidee', di conseguenza le orchidee erano anche l'elemento di spicco del nostro stand. Nel 2016 vogliamo partecipare nuovamente persino con uno stand più grande." Nalin Jayetileke, Director/Chief Executive Officer Tropical Foliage Ltd., (stand collettivo Sri Lanka/Sri Lanka Export Development Board): "Di tutte le fiere alle quali partecipiamo in tutto il mondo la IPM ESSEN per noi è la più importante. Siamo molto soddisfatti del numero degli ordinativi e abbiamo registrato molte richieste vincolanti di acquirenti in tutta Europa. Tra i visitatori c'erano molti amministratori delegati e rappresentanti di aziende commerciali. Un elemento di spicco erano le nostre cormofite. In sostanza siamo molto soddisfatti della nostra partecipazione alla fiera ed è già deciso che parteciperemo anche nel 2016." Mauro Vesco, Export Manager, FLOR-COOP Lago Maggiore: "La IPM ESSEN l'unica fiera al mondo in cui valga la pena esporre. L'internazionalità di espositori e visitatori in questa misura non esiste in nessun altro evento. Nel frattempo noi concentriamo tutto il nostro budget fieristico annuale sulla IPM ESSEN." Willy De Geest, Redattore capo AVBS (stand collettivo Belgio): "Noi approfittiamo della IPM ESSEN soprattutto per il suo orientamento internazionale. Siamo contenti dell'afflusso dei visitatori, tra cui molti soggetti decisionali, che quest'anno sono venuti al nostro stand. Il numero di visitatori nello stand collettivo belga aumenta inoltre di anno in anno. I visitatori hanno manifestato interesse soprattutto per le nuove coltivazioni delle aziende che coltivano piante giovani, ma anche per azalee, allori e crisantemi."

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori.

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. Pagina 5 Introduzione Indice Indice LA PREPARAZIONE DELLA FIERA Pagina GLI OBIETTIVI DI PARTECIPAZIONE Definite gli obiettivi prima di agire! 4 LA PIANIFICAZIONE

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

DESIGNA Portfolio. italiano

DESIGNA Portfolio. italiano DESIGNA Portfolio italiano ///02/03 Stefan Ille CTO DESIGNA Dr. Thomas Waibel CEO DESIGNA Intro Un futuro con radici profonde. Saper cambiare modo di pensare. Saper cambiare modo di operare. Continuando

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE www.lvdgroup.com Sheet Metalworking, Our Passion, Your Solution LVD offre macchinari di punzonatura, taglio laser, piegatura e cesoiatura, nonché un software

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC?

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC? La PAC che verrà: Smart change or business as usual? La posizione ufficiale IFOAM EU sulla prossima riforma PAC 2014 2020 Alessandro Triantafyllidis, IFOAM EU Group Siamo a metà dell attuale periodo di

Dettagli

Autonomia e parità in altri paesi: alcuni esempi

Autonomia e parità in altri paesi: alcuni esempi Autonomia e parità in altri paesi: alcuni esempi 1 FRANCIA Le Scuole sous contrat d association In Francia il sistema è centralistico con un Ministero forte che regola ogni aspetto. Ci sono tre tipologie

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Appena sfornate! Calde... pizze dal Pizzaport Per un ottimo isolamento: struttura

Dettagli

L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E.

L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E. L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E.) Milano, 25 marzo 2004 p. 1 L import-export dei diritti d autore

Dettagli

Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia

Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia La Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia vanta più di 70 anni di esperienza in materia di sostegno alla cultura. Fu fondata nel 1939, poco prima

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Rigips Trophy 2016. Concorso-costruzioni a secco unico per artigiani e architetti

Rigips Trophy 2016. Concorso-costruzioni a secco unico per artigiani e architetti Rigips Trophy 2016 Concorso-costruzioni a secco unico per artigiani e architetti I costruttori dell opera vincitrice 2016 riceveranno : il Gold-Trophy, tanta pubblicità sui media specializzati e l invito

Dettagli

flower guerrilla effetto serra

flower guerrilla effetto serra voglia di un mondo migliore? ditelo con un fiore. Viaggio tra i vivaisti olandesi che promuovono il bouquet politically correct (e coltivano passioni segrete per ortensie sostenibili) di Maria Carla Cattaneo

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

TECO 13 Il Tavolo per la crescita

TECO 13 Il Tavolo per la crescita Componenti TECO 13 Il Tavolo per la crescita Assiot, Assofluid e Anie Automazione, in rappresentanza di un macro-settore che in Italia vale quasi 40 miliardi di euro, hanno deciso di fare un percorso comune

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo L IFAD in breve Lo scopo dell IFAD La finalità del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) è mettere le popolazioni rurali povere in condizione di raggiungere una maggiore sicurezza alimentare,

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania)

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Business Plan KIG RE - DIOMA Valore acquisizioni immobiliari, gestione, sviluppo e ricollocazione assets immobiliari della società veicolo di investimento

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE Procedure per il controllo e la gestione delle irregolarità Lunedì 17 giugno 2013 Unioncamere Sala Convegni De Longhi Horti Sallustiani, Piazza

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 REGIONE ABRUZZO Servizio Politica Energetica, Qualità dell aria, SINA Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 anno scolastico 2014-2015 1. PREMESSA La Regione Abruzzo - insieme al MIUR (Ministero della Pubblica

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità

Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità 6 settembre 2012 Bruno Koch Situazione iniziale tipica in una città campione Numero di abitanti: 100 000 Volume di fatture: ricevute

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO

STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO Settembre 2002 1 STUDIO DI SETTORE SM43U Numero % sugli invii Invii

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

SICURo. DISCRETo. AFFIDABILE.

SICURo. DISCRETo. AFFIDABILE. SICURo. DISCRETo. AFFIDABILE. Le vostre esigenze. IL NOSTRO STILE. Gli specialisti della VIA MAT INTERNATIONAL vantano una pluriennale esperienza nell offrire ai nostri clienti servizi professionali di

Dettagli

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA Venerdì 18 ottobre 2013 Welcome Coffee 12.30-14.30 Area 14.30-16.30 Master Class Il bar del futuro Lavoro nella Ristorazione: risorsa vincente oltre i confini generazionali Il breakfast e la tradizione

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

La luce dà emozione agli acquisti

La luce dà emozione agli acquisti Comunicato stampa La luce dà emozione agli acquisti Un nuovo supermercato Spar con illuminazione interamente LED studiata da Zumtobel Per il suo nuovo supermercato a Budapest, la catena Spar ha chiamato

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

LE VARIETA VANNO PRENOT ATE AL PROPRIO FORNITORE

LE VARIETA VANNO PRENOT ATE AL PROPRIO FORNITORE Ernst Benary Samenzucht GmbH Postfach 11 27-34331 Hann. Münden - Germania Tel: +49 5541 70090, Fax: +49 5541 700920 info@benary.de - www.benary.de - www.benary.com L azienda Fondata a Erfurt nel 1843,

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

XIII. B4b OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA

XIII. B4b OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA Tagung der Alpenkonferenz Réunion de la Conférence alpine Sessione della Conferenza delle Alpi Zasedanje Alpske konference XIII TOP / POJ / ODG / TDR B4b IT OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA 1 ACXIII_B4b_1_it

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

11. Risorse ed aspetti organizzativi dell'agenzia

11. Risorse ed aspetti organizzativi dell'agenzia 11. Risorse ed aspetti organizzativi dell'agenzia 11.1 La nuova organizzazione dell'agenzia L'attuazione del disegno organizzativo delineato dal regolamento sull'organizzazione ed il funzionamento dell'agenzia

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Un partner affidabile? WINAICO è il partner su cui posso contare.

Un partner affidabile? WINAICO è il partner su cui posso contare. Un partner affidabile? WINAICO è il partner su cui posso contare. CERTIFICATO CONTRO L AMMONIACA ANTI-PID DIRETTAMENTE DAL COSTRUTTORE VERIFICATO EL ALTA RESA BASSA DE- GRADAZIONE PROTEZIONE CONTRO HOT-SPOT

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università COS'È TORNO SUBITO Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università finanziata con fondi POR FSE Lazio 2007-2013 Asse II Occupabilità; Asse V Transnazionalità

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo.

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Reiner Gfeller. Responsabile Asset Management. Allianz Suisse Immobiliare SA. La Allianz Suisse Immobiliare SA collabora dal 2011 con Livit. L azienda

Dettagli

index Un classico: Cirkant Sferos 50... P15

index Un classico: Cirkant Sferos 50... P15 index TAL showroom... P03 Novità: Siebe.... P04 Santiago vince il Red Dot Award... P05 Progetto: Selfridges London... P06 Manifestazione fieristica: Ecobuild... P07 Prodotto: Eckon... P08 Progetto: Office

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

TECNICHE. H. Sei Cappelli per Pensare. 1. Che cos è la tecnica dei sei cappelli per pensare?

TECNICHE. H. Sei Cappelli per Pensare. 1. Che cos è la tecnica dei sei cappelli per pensare? TECNICHE H. Sei Cappelli per Pensare 1. Che cos è la tecnica dei sei cappelli per pensare? Il metodo dei sei cappelli per pensare è stato inventato da Edward de Bono nel 1980. I cappelli rappresentano

Dettagli

Elaborazione grafica dei dati desunti dai questionari di valutazione -FASE FINALE-

Elaborazione grafica dei dati desunti dai questionari di valutazione -FASE FINALE- 13 ISTITUTO COMPRENSIVO "Albino LUCIANI" RIONE GAZZI FUCILE - 98147 MESSINA (ME) Codice Fiscale 80007440839 - Codice Meccanografico MEIC86100G Telefono 090687511 - Fax 090680598 - E-Mail: meic86100g@istruzione.it

Dettagli

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 Regolamento 1) PREMESSA Oltre le Mura di Roma è un concorso di fotografia dedicato alle periferie di Roma organizzato dai Global Shapers (www.globalshapersrome.org),

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Domanda di Certificazione Fairtrade

Domanda di Certificazione Fairtrade Domanda di Certificazione Fairtrade Procedura operativa standard Valida dal: 17.09.2013 Distribuzione: pubblica Indice 1. Scopo... 4 2. Campo di applicazione... 4 2.1 Chi deve presentare domanda di certificazione

Dettagli

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Maggio 2015 Scusi presidente, ma il commercio equo e solidale è profit o non profit? La

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

giuseppestablum.it LE PERCENTUALI

giuseppestablum.it LE PERCENTUALI LE PERCENTUALI 1 Nella scuola Villa 54 alunni su 180 hanno avuto "ottimo" come valutazione finale, mentre nella scuola Oggioni hanno avuto "ottimo" 65 alunni su 240. Quale scuola è stata "migliore"? 2

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio La cittadinanza in Europa Deborah Erminio Dicembre 2012 La normativa per l acquisizione della cittadinanza nei diversi Paesi dell Unione europea varia considerevolmente da paese a paese e richiama diversi

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 22 approvata il 23 marzo 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli