Comitato scientifico Helidon Xhixha Enrico Filippucci Massimo Ferrarotti. Franco Valli. Willy Montini Simone Viola Giovanni Castellano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comitato scientifico Helidon Xhixha Enrico Filippucci Massimo Ferrarotti. Franco Valli. Willy Montini Simone Viola Giovanni Castellano"

Transcript

1 Helidon Xhixha

2 Helidon Xhixha Plasmare la forma attraverso la luce A cura di Francesco Poli 26 giugno 11 settembre 2011 Ex convento di Santa Lucia e Agata (opere monumentali), Matera Galleria Opera arte e arti, via Ridola, Matera Marina di Varazze, Varazze (SV) Ente promotore Con il patrocinio di Comune di Matera Camera di commercio di Matera Apt Basilicata In collaborazione con Main sponsor Comitato scientifico Helidon Xhixha Enrico Filippucci Massimo Ferrarotti Franco Valli Willy Montini Simone Viola Giovanni Castellano Organizzazione evento Opera arte e arti, Matera Associazione Spirale d idee, Milano ArteTivù, Marcon Venezia Art&Co, Milano Spirale Milano, Milano Coordinamento evento Enrico Filippucci (Opera arte e arti) Massimo Ferrarotti (Associazione Spirale d idee) Pierfrancesco Pellecchia (Ente Parco della Murgia Materana) Franco Valli (New Concept) Lucia Lorusso (Opera arte e arti) Direzione esecutiva Stefano Agazzi Segreteria organizzativa Melissa Bovolenta Jole Prenna Gessica Paolicelli Sergio Buoncristiano Redazione Carlo Cambi Editore Valentina Sardelli Marta Fiaschi Stampa Tap Grafiche, Poggibonsi (SI) Ringraziamenti Arte Zeta - Matera Salvatore Adduce CEA, Matera Cornelio Bergantino Daniela Ditaranto Luigi Esposito Anna Galleri Gerardo Giurin Tiziano Giurin Giuseppe Moramarco Giovanni Paparcone Giampiero Perri Angelo Tortorelli Raffaele Vitulli Un particolare ringraziamento a Davide e Maurizio Riva Michael Stumm Cav. Giovanni Arvedi Vincenzo Ricciardi Bruno Paneghini Maestro Ilirjan Xhixha Nuova Metal Progetto grafico Andrea Lancellotti Referenze fotografiche Pino Losito Franco Valli Fabrizio Lava Fabrizio Deotto Antonello Di Gennaro Assicurazione opere Lonham Broker Italia Sponsor tecnico 2011 Carlo Cambi Editore 2011 Art&Co Carlo Cambi Editore Via mecenate Milano T Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo elettronico, meccanico o altro senza l autorizzazione scritta dei proprietari dei diritti e dell editore. Rights of reproduction, electronic storage and total or partial adaptation by any means, including microfilm and photostat copies, are not allowed without a written permission from rights owners or from the publisher.

3 HELIDON XHIXHA PLASMARE LA FORMA ATTRAVERSO LA LUCE CARLO CAMBI EDITORE

4 4

5 Il progetto ArtevitA pone al suo centro i valori dell uomo, la bellezza dell Umanità attraverso un ciclo costante di mostre ed eventi con i grandi protagonisti dell arte visiva contemporanea. Oggi, comune denominatore delle manifestazioni e mostre, dalle più famose alle meno conosciute, è l esaltazione di un arte mortifera, triste e, in taluni casi, cruenta. Manichini di bambini impiccati, mucche e maiali tagliati a quarti e imbalsamati nella formalina, grossi pezzi di cemento conditi con sperma umano, tappeti di vetri rotti... si potrebbe continuare all infinito. È vero che l arte è figlia del tempo, e gran parte dell arte di cui sopra nasce nel e dal 900, il secolo breve com è stato definito da Hobsbawm, sicuramente il secolo più drammatico che la storia dell uomo ricordi. Guerre mondiali, olocausti, esplosioni atomiche, probabilmente il secolo che ha visto il genere umano molto vicino all autodistruzione. Inoltre, sul fronte culturale e filosofico, è stato il secolo del relativismo, della negazione, dell ateismo. Ma è nostra opinione che spesso alla vera ricerca interiore si è, negli ultimi anni, sostituita la moda, la tendenza e, inoltre, mutuata dai media l assioma, verissimo, che il brutto, l orrendo, il mostruoso centrifugano intorno a sé maggiore attenzione, quindi la mucca tagliata a fette sta all omicidio di un bambino come il paesaggio bucolico sta alla guarigione del medesimo bambino da una grave malattia. Il bello non fa notizia. I secoli passati di certo non sono stati cruenti come il 900, ma nemmeno l età dell oro basta pensare alle pestilenze e alle guerre che anche se non ancora tecnologicamente evolute come quelle contemporanee, di sicuro furono tragiche e crudeli. Ciò non ha impedito la nascita di capolavori ispirati alla vita, all uomo, ai grandi temi: l anima, l amore, la ricerca dell ineffabile. ArtevitA nasce come movimento d arte trasversale. Accoglie artisti diversi per stile e formazione, tecniche e supporti, ma uniti da un sincero moto di ricerca della vita e della sua bellezza, dell uomo e delle sue infinite e straordinarie capacità, del tempo e della natura, di quell arte che vivifica chi la realizza e chi la fruisce. 5

6 6

7 Le sculture di Helidon Xhixha nell ex convento di Santa Lucia e Agata La naturale vocazione artistica del nostro paesaggio e l enorme potenzialità di questa risorsa, inducono a concepire il Parco Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano, parte integrante del patrimonio UNESCO, non in una visione limitata solo alla protezione e difesa dell ambiente, che rimane ovviamente priorità imprescindibile, ma come voláno di sviluppo e di crescita del territorio. Il Parco, in una panoramica più aperta e completa, meno statica e chiusa, assume una molteplicità di funzioni diventando elemento portante dell economia locale e fattore incentivante di un turismo culturale. In questa visione più moderna, il Parco si riempie di contenuti culturali fungendo da stimolo per incoraggiare e indirizzare iniziative private volte a valorizzare il tessuto ambientale. Il Parco, promuovendo l utilizzo di risorse non esclusivamente pubbliche, può così diventare una vera e propria agenzia culturale volta ad incentivare e sostenere offerte di qualità. Favorire una cultura ambientale attraverso il legame tra arte e ambiente diventa quindi una finalità interessante che può produrre come ricaduta una crescita sociale e di spessore di una città che, candidandosi a capitale europea delle cultura, si è lanciata in una nuova e ambiziosa dimensione che può trovare linfa vitale in questa più moderna impostazione: unire le grandi passioni per l arte e l ambiente in un teatro naturale che non ha paragoni. Il Parco della Murgia Materana mette dunque a servizio della città e dei suoi fruitori tutta la forza d impatto del suo straordinario paesaggio. La promozione di eventi a carattere artistico-culturale, che utilizzano la risorsa territorio in una reciproca valorizzazione, crea una sinergia forte e unica, capace di creare atmosfere magnetiche dal fascino irripetibile. In quest ottica la mostra di scultura di Helidon Xhixha, allestita nella suggestiva area dell ex convento di Santa Lucia e Agata, vuole porsi come evento trainante per la promozione di una diversa ottica di utilizzo del Parco. Le terrazze di Santa Lucia, che dal Sasso Caveoso si stagliano sull altopiano murgico offrendo un immersione completa nel paesaggio, consentono di godere appieno del fascino del rupestre e dell energia emozionale che il luogo produce. La particolare location ospita la mostra di scultura di Xhixha, creando un magico connubio tra atmosfere antiche, ricche di storia e di una loro specifica dotazione culturale, e forme di espressione culturale moderna legate all arte contemporanea. Le opere d arte entrano in sinergia con i colori, le luci, la morfologia del paesaggio consentendo al visitatore di fruire della particolare suggestione prodotta dalla compenetrazione tra espressione artistica e bellezze naturali. Pierfrancesco Pellecchia Presidente dell Ente Parco Murgia Materana 7

8 8

9 9

10 10

11 LUCE, 2010, 300 x

12 12 energia, 2010, 240 x 59

13 13

14 14 energia attraverso il nero, 2010, 149 x 146

15 energia attraverso il rosso, 2010, diametro 97 15

16 16 LUCE OVALE, 2011, 250 x 60 >

17 17

18 18

19 Helidon Xhixha La forma plastica della luce Costruzioni e assemblaggi realizzati con ogni tipo di materiali, anche di recupero. Oggetti della realtà esterna decontestualizzati e proposti come opere, con valenze concettuali, ironiche o pop. Installazioni spaziali che coinvolgono direttamente la dimensione ambientale, messe in scena con i più diversi elementi e mezzi anche tecnologicamente sofisticati, come nel caso delle videoinstallazioni. Statue iperrealiste fatte con materiali sintetici e derivate da calchi di persone vere. Questo è il panorama attuale di gran parte degli artefatti tridimensionali che rientrano nella definizione allargata di scultura contemporanea. Ma comunque è ancora ben vitale anche la scultura intesa in senso più proprio, e cioè come realtà e invenzione plastica autonoma elaborata con tecniche tradizionali o sperimentali, e realizzata con materiali classici o più moderni. In particolare dopo la svolta delle ricerche di punta degli anni 60, questo modo fondamentale di fare scultura sembrava quasi avesse esaurito le sue potenzialità espressive nella misura in cui sembrava effettivamente sempre più difficile trovare delle soluzioni figurative o astratte davvero innovative. A dimostrare il contrario, per fortuna, ci sono stati e ci sono soprattutto oggi parecchi artisti che hanno rilanciato con rinnovata vitalità estetica questa direzione di ricerca. E di questi scultori della nuova generazione fa parte anche Helidon Xhixha. Xhixha ha approfondito la conoscenza e la pratica delle principali tecniche scultoree, già nello studio del padre e poi all Accademia di Tirana e a Milano all Accademia di Brera. A partire da questa fase di formazione ha progressivamente focalizzato la sua ricerca personale in direzione originale scegliendo definitivamente come suo campo di azione creativa la scultura in acciaio arrivando a soluzioni formali inedite. In questo modo è riuscito a trovare una strada che in parte ha le sue radici nella tradizione moderna della scultura non figurativa, in particolare quella in ferro, ma che ha soprattutto una identità molto attuale per la diversità dei processi operativi messi in atto, che nascono da esigenze artistiche in presa diretta con la sensibilità culturale strettamente contemporanea. Per quello che riguarda l influenza di fondo di maestri della modernità, oltre all importanza centrale attribuita alle questioni della forma plastica come fatto autonomo, Xhixha ha fatto propri alcuni aspetti specifici di grande rilievo. Innanzitutto l enfatizzazione della tensione estetica che deriva dal rapporto fra espressività fisica dei materiali e effetti di luce. È il caso delle sculture di bronzo lucidato di Brancusi, che hanno influenzato moltissimi artisti tra cui anche Arnaldo e Giò Pomodoro. Il riferimento è significativo, anche se i materiali sono diversi e non ci sono dirette connessioni stilistiche. 19

20 HELIDON XHIXHA Un altro aspetto da sottolineare è lo sviluppo fino alla massima sospensione spaziale della concezione della scultura come rilievo a dominante planare, una ben definita modalità di configurazione (che discende dai classici bassorilievi e altorilievi) presente in forme sperimentali in molte opere tra cui possiamo citare, per rimanere all Italia del dopoguerra varie sculture frontali di Consagra, gli straordinari ferri di Burri, e certi concetti spaziali di Fontana. Inoltre, l interesse per le lastre di acciaio specchianti e quelle dipinte con smalti industriali lucidi è da collegare anche a esperienze artistiche più recenti, a partire dagli anni 60, quando nell arte entra in gioco il fascino più freddo di materiali e procedure operative industriali, oltre che suggestioni cromatiche pop. Ma la scultura di Xhixha ha anche, di suo, caratteristiche innovative particolari, con speciali effetti plastico-luminosi dipendenti da un modo di lavorare il ferro con interventi carichi di energia; interventi che piegano e modellano le lastre deformandole attraverso una articolata e vitale dialettica di ondulazioni curviformi, concave e convesse, rientranti e aggettanti. Questi lavori, realizzati con strumenti da officina meccanica, producono un impressione immediata di apparente disordine subito controbilanciata dalla chiara percezione di una suggestiva tensione estetica. E qui sta la qualità peculiare della loro forza espressiva, che nasce da un rischioso ma raffinato gioco ambivalente fra contorte forme casuali e guizzanti armonie volumetriche, ben calibrate. L artista utilizza strategicamente gli effetti e le sorprese del caso, ma quest ultimo può intervenire solo in maniera relativa all interno di un processo artistico mai fuori controllo. 20

21 la forma plastica della luce Ho parlato di armonie volumetriche guizzanti per suggerire con questo aggettivo il ruolo fondamentale dei sempre mobili riflessi di luce che animano e modulano con effetti affascinanti e spiazzanti le pieghe delle superfici d acciaio. Ecco una significativa dichiarazione di Carl Andre: Io non scolpisco i materiali ma uso i materiali per scolpire lo spazio. Anche se ovviamente il lavoro di Xhixha ha ben poco a che fare con quello del grande minimalista americano, credo si possa usare anche per lui questa affermazione, sostituendo solo una parola come segue: Io non scolpisco i materiali ma uso i materiali per scolpire la luce. In effetti sembra proprio che il principale scopo dell artista sia quello di far scaturire la luce (in tutta la sua dimensione vitale e simbolica) dalla materia. E, volendo essere più precisi: trasformare la forza e l energia dell azione creativa in materia scultorea, e poi trasformare questa materia in energia luminosa. Non a caso tutti i suoi lavori con le lastre metalliche hanno come titoli Energia oppure Luce. Naturalmente le sculture più vivide e luccicanti sono quelle con superfici in puro acciaio inox specchiante, mentre quelle con superfici colorate in rosso, bianco, blu, giallo, nero (intitolate Energia attraverso il rosso, e così via) stimolano delle suggestioni visive di intensità più attutita, ma che va più in profondità nei meandri delle superfici monocromatiche. L artista ha anche sperimentato altre superfici sempre d acciaio nudo, ma con elaborazioni diverse della superficie, per esempio la satinatura o l effetto ruggine con il trattamento Corten. I risultati sono interessanti, perché permettono di verificare le diverse variazioni relative del rapporto materia-spazio-luce. Più le superfici sono opache e ruvide, più emerge 21

22 HELIDON XHIXHA 22

23 la forma plastica della luce nella sua espressività primaria la fisicità concreta del ferro. Bisogna ora parlare di una diversa elaborazione di questo modo di fare scultura, che l artista sviluppa in parallelo. Si tratta del tentativo, riuscito, di dilatare in una dimensione tridimensionale più compatta le sculture con fogli di acciaio che, per quanto attivamente accidentate (e col pregio di una notevole leggerezza e ariosità formale), rimangono comunque sempre dei rilievi. Per far ciò le superfici di acciaio diventano le due facce più o meno parallele di corpi plastici di vario spessore e di varie forme che possono arrivare anche a misure monumentali. Queste sculture sono fissate con dei perni a piedestalli oppure anche (ed è la soluzione migliore) sono posate direttamente a terra o su tavoli, a seconda della taglia. Il loro aspetto è, per certi versi, un singolare ibrido fra rilievo e scultura a tutto tondo, la cui visione privilegiata tende a essere quella frontale (bifrontale), ma pure quella di scorcio può riservare belle sorprese. Le due facce non si possono vedere contemporaneamente e quindi l osservatore è obbligato a girare intorno alla scultura per valutare la relazione di connessione-contrapposizione, le divergenze e le convergenze, fra le due parti. Xhixha da anni sviluppa anche un altro filone di lavori con una tecnica diversa. Si tratta di rilievi realizzati attraverso la saldatura fra loro di pezzi quadrangolari di lastre di ferro, un po bombate in modo convesso e con superfici rese irregolari. Il risultato è una sorta di patchwork o di muro bugnato in metallo. Questi lavori possono dilatarsi fino a ricoprire pareti intere, ma anche se la struttura è abbastanza regolare, si è ben lontani dalla dimensione semplicemente decorativa. Queste strutture di elementi imbricati fra loro hanno una notevolissima forza di impatto fisico e visivo, una certa rudezza arcaica, e anche a seconda dei materiali vibranti valenze luminose. Guardandole possiamo immaginare strane somiglianze con superfici corazzate di armature giganti, oppure con scaglie di rettili, o più semplicemente con vecchie coperture di tetti. E in effetti possiamo dire che le sculture di Helidon Xhixha, anche se non vogliono rappresentare nient altro che se stesse, per la loro complessa vitalità estetica diventano delle fonti inesauribile di stimoli immaginativi e di riflessioni. Francesco Poli 23

24 24

25 XHIXHA SCULtURE 25

26 ENERGIA, 2011, FERRO TRATTATO RUGGINE, 57 X 120 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 143 X 71 > 26

27 27

28 28 ENERGIA ATTRAVERSO IL NERO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 114 X 58

29 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 69 X 34 29

30 30 ENERGIA ATTRAVERSO IL ROSSO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 100 X 70 >

31 31

32 32 ENERGIA, 2011, ACCIAIO SATINATO, 114 X 54

33 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 95 x 70 33

34 34 ENERGIA ATTRAVERSO IL ROSSO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 53 X 113

35 TITOLO OPERA 35

36 36 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 62 x 38

37 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 69 X 34 37

38 38 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 34 X 69

39 luce, 2011, acciaio lucidato a specchio, 95 x 50 39

40 40

41 BIG BANG Serie di X sculture (in totale 110 opere uniche di circa cm 43 x 33 x 5) in ferro smaltato e acciaio Rossa / Gialla / Blu / Nera e Acciaio Realizzate nel 2010 per CollezionePrivataCastelloPozzi Milano e Spirale Milano Rilke trae la citazione di Emerson, «The hero is he who is immovably centred», da uno scritto su Delacroix dell amato Baudelaire. La definizione di eroe può riferirsi solo a colui che conquista una permanente centralità. La ricerca di una gravitazione interiore affiora, nel lavoro di Xhixha, attraverso l implicita ma ricorrente metafora del centro. La frequente titolazione delle sue opere, «Energia», «Forza», «Luce», ha un comune denominatore proprio nella figura del centro, rimanda insistentemente a una sorta di unico punto, un incandescente nucleo originario entro il quale l energia, la forza e la luce si trovano concentrate in una matrice comune, in un punto anteriore al tempo e allo spazio e soprattutto alla materia stessa. È palese, infatti, che i titoli delle opere di Xhixha alludono costantemente a un che d immateriale come, per l appunto, i concetti di «energia», «forza» e «luce» rimandano a quell ipotetico, misterioso, fantasmagorico punto zero nel quale si concentrava l universo intero prima del Big Bang. Tutto in un punto, insomma, direbbe il vecchio Qfwfq, il punto iniziale della grande esplosione «Protagonista delle cosmicomiche di Italo Calvino è sempre un personaggio, Qfwfq, difficile da definire, perché di lui non si sa nulla. Non è nemmeno detto che sia un uomo [...] si deve calcolare che ha più o meno l età dell universo» (prefazione de Le cosmicomiche). La ricerca di una gravitazione interiore affiora, nel lavoro di Xhixha, attraverso l implicita ma ricorrente metafora del centro. Per acquisire questa centralità occorre comunque relazionarsi al cerchio altra costante del lavoro di Xhixha, entrare in rapporto con quanto ci circonda, stabilire eque distanze, individuare punti di riferimento. Converrà osservare come, dal punto di vista etimologico, il termine «energia» risalga, in senso astratto, a «opera», non già in quanto manufatto, bensì come pura «attività», anzi, «potenza attiva» l «azione», insomma, di cui parlava Pomponio Gaurico. Non è improprio asserire, dunque, che l «opera» di Xhixha si configuri, alla radice, come un «azione» che, attraverso l estrinsecarsi di una «forza», determini lo sprigionarsi della «luce». Da un testo critico di Enrico Badellino 41

42 42 big bang, 2010, acciaio lucidato a specchio, 42,5 x 33,5

43 big bang, 2010, ferro verniciato a forno, 42,5 x 33,5 43

44 44 big bang, 2010, ferro verniciato a forno, 42,5 x 33,5

45 big bang, 2010, ferro verniciato a forno, 42,5 x 33,5 45

46 46 big bang, 2010, ferro verniciato a forno, 42,5 x 33,5

47 ENERGIA, 2011, FERRO TRATTATO RUGGINE, 42,5 X 33,5 47

48 48

49 XHIXHA BASSORILIEVI 49

50 50 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 108 X 147

51 ENERGIA ATTRAVERSO IL BLU, 2010, FERRO VERNICIATO A FORNO, 97 X

52 52 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 96,5 X 144

53 ENERGIA ATTRAVERSO IL GIALLO, 2010, FERRO VERNICiaTO A FORNO, 69,5 X

54 54 ENERGIA ATTRAVERSO IL BIANCO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 57,5 X 107

55 ENERGIA, 2011, FERRO TRATTATO RUGGINE, 63 X

56 56 ENERGIA ATTRAVERSO IL NERO, 2010, FERRO VERNICIATO A FORNO, 72,5 X 139

57 ENERGIA ATTRAVERSO IL ROSSO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 75 x

58 58

59 ENERGIA ATTRAVERSO IL GIALLO, 2010, FERRO VERNICIATO A FORNO, 63 X

60 60 ENERGIA, 2011, FERRO BRUNITO, 75,5 X 135,5

61 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 75 x 140 ENERGIA, 2011, FERRO BRUNITO, 75 X 140 > 61

62 62

63 63

64 64 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 73 X 71

65 ENERGIA ATTRAVERSO IL GIALLO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 69 X 69 65

66 66 ENERGIA ATTRAVERSO IL ROSSO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 113 X 113

67 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 97 X 97 67

68 68 ENERGIA ATTRAVERSO IL NERO, 2010, FERRO VERNICIATO A FORNO, 115 X 107

69 LUCE, 2009, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 136,5 X 68 69

70 70 ENERGIA, 2009, FERRO BRUNITO, 70,5 X 114

71 ENERGIA, 2011, FERRO TRATTATO RUGGINE, 75 x

72 72 ENERGIA, 2011, FERRO BRUNITO, 75 x 150

73 ENERGIA ATTRAVERSO IL ROSSO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 144,5 X

74 74 ENERGIA, 2011, ACCIAIO SATINATO, 97 X 121

75 ENERGIA, 2011, FERRO TRATTATO RUGGINE, 146,5 X

76 76

77 ENERGIA, 2009, FERRO BRUNITO, 120 X

78 78 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 120 x 120

79 ENERGIA, 2011, FERRO TRATTATO RUGGINE, 125 x

80 80 FORZA, 2010, MOSAICO ACCIAIO, 103 X 103

81 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 98 X 98 81

82 82 ENERGIA ATTRAVERSO IL BIANCO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 147 X 118

83 LUCE, 2009, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 130 x

84 84 ENERGIA, 2011, ACCIAIO SATINATO, 69 X 95

85 ENERGIA, 2011, ACCIAIO SATINATO, 50 x 60 85

86 86 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 97 X 144,5

87 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 50 X 66 87

88 ENERGIA, 2009, FERRO BRUNITO, 57 X 118 ENERGIA, 2011, FERRO TRATTATO RUGGINE, 68,5 X 30 > 88

89 89

90 90 ENERGIA ATTRAVERSO IL BLU, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 85 X 87

91 FORZA, 2010, MOSAICO FERRO, 100 X

92 92 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 136 X 164

93 BRONZO, 2011, BRONZO, 60 X 95 93

94 94 ENERGIA ATTRAVERSO IL NERO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 50 X 70

95 ENERGIA ATTRAVERSO IL ROSSO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 70 X

96 96 ENERGIA ATTRAVERSO IL ROSSO, 2011, FERRO VERNICIATO A FORNO, 70 X 60

97 LUCE, 2011, ACCIAIO LUCIDATO A SPECCHIO, 45 X 60 97

98 98 art_light&co, 2011, acciaio lucidato a specchio, 34 x 34

99 art_steel&co, 2011, acciaio lucidato a specchio, 34,5 x 44 99

100 100

101 Biografia Helidon Xhixha nasce a Durazzo nel dicembre Figlio d arte, trascorre la sua infanzia nello studio del padre Sali, dal quale eredita una forte passione per le Fine Arts, ma soppratutto per la scultura. Mentre stava aspettando di iniziare a frequentare l Accademia delle Belle Arti di Tirana, decide di trasferirsi in Italia. Nel 1998, grazie ad una borsa di studio, ha la possibilità di frequentare per tre mesi la Kingston University di Londra e migliorare così le sue tecniche d incisione, scultura e fotografia. Nel febbraio 1999, si laurea all Accademia delle Belle Arti di Brera, Milano. Conosciuto nell ambito accademico per il suo stile, sperimenta e realizza opere in vetro di Murano e sculture in acciaio inox con una tecnica innovativa. I suoi lavori continuano ad avere un ruolo importante nell arena internazionale dell arte (America, Dubai, Germania, Francia, Austria, Inghilterra). 101

102 Mostre Mostre personali e collettive 2011 The Solo Project, Fiera Internazionale d Arte - Basilea, Svizzera Miart, Fiera Internazionale d Arte Moderna e Contemporanea, Milano, Italia ArtParis, Fiera Internazionale d Arte Moderna e Contemporanea, Grand Palais, Parigi, Francia ArtMonaco, Grimaldi Forum, Principato di Monaco Modellare la luce attraverso l acciaio, Villa Durazzo, Santa Margherita Ligure (Ge), Italia 2010 Wood & Steel, Museo del Legno e Showroom Riva 1920, Cantù (Co), Italia Premio Nazionale d Arte, Piazza Motta di Orta S. Giulio (No), Italia Manoir de Cologny, Art Events, Cologny, Ginevra, Svizzera ArtVerona, Presso gli Stand di Spirale Milano e della Galleria Ferrari, Verona, Italia Chiedimi il Rosso, Overlook Agenzia d Arte, Pistoia, Italia Tra le briccole di Venezia, FAMLER Einrichtungshaus, Salisburgo, Austria Tra le briccole di Venezia, MOYARD, Morges, Svizzera Tra le briccole di Venezia, Loft LIVING presso SELFRIDGES, Londra, Gran Bretagna Tra le briccole di Venezia, Arsenale Nord di Venezia, Tese alle Nappe 89, Venezia, Italia Mazzoleni Art Gallery, Forte Village Resort, Sardegna, Italia IULM Open Air, Università IULM, Milano, Italia Tra le briccole di Venezia, Casinò di Velden, Austria Tra le briccole di Venezia, Einrichtungshaus Wetscher, Fügen, Austria Il Peso del Palio, Banca di Legnano, Legnano (Mi), Italia Energie, Museo Magi 900, Pieve di Cento (Bo), Italia Tra le briccole di Venezia, Fiera Internazionale del Mobile e Palazzo della Triennale - Milano, Italia Miart, Fiera Internazionale d Arte Moderna e Contemporanea, Milano, Italia Leggero come l acciaio, Mazzoleni Art Gallery, Bergamo Alta, Italia 2009 Leggero come l acciaio, Artetivù, Marcon (Ve), Italia ArtVerona, Fiera d Arte Moderna e Contemporanea - Verona, Italia Leggero come l acciaio, Galleria Como Arte, Como, Italia Concerto di Emma Re, Blue Note, Milano, Italia Una merda nel cuore ed amici, Spirale Milano, Milano, Italia Salusperaquam, XLVIII Fuorisalone del Mobile, Milano, Italia Artetivù, Inaugurazione dei nuovi spazi, Milano, Italia Miart, Fiera Internazionale d Arte Moderna e Contemporanea, Milano, Italia Bau 2009, International Trade Fair for Architecture, Materials, Systems, Monaco, Germania 2008 TU vuoi essere Attore o comparsa?, Barclays Premier - Milano, Italia BEspoke, Fiera del Lusso, ex Palazzo del Ghiaccio - Milano, Italia ArtVerona, Fiera d Arte Moderna e Contemporanea - Verona, Italia ARTEforte, Fiera d Arte Moderna e Contemporanea, Forte dei Marmi (Lu), Italia Stark, The Transformer Station Humboldt, Berlino, Germania Artur-o, MuST Museo Shop Temporaneo d Arte Contemporanea, Yiwu, Cina Helidon Xhixha - Energy, Alexander Alvarez Contemporary Art, Alessandria, Italia Il lago in mostra, Villa Giulia, Verbania, Italia Artur-o, MuST Museo Shop Temporaneo d Arte Contemporanea, Firenze, Italia 2007 Cornice Venice, International Art Fair, Venezia, Italia 2002 Mostra, Galleria Magenta, Magenta (Mi), Italia Mostra, Palazzo Broletto, Salone Arengo, Novara, Italia 2001 Mostra, Agora Gallery, New York, Stati Uniti One Company Brain, Think Finance, Milano, Italia Mostra, Accademia di Belle Arti di Brera, Milano, Italia Mostra, OpenAir Contest, Tokyo, Giappone 2000 Opened Factories, Procos Spa, Cameri (No), Italia Mostra, Mulino Vecchio, Bellinzago Novarese (No), Italia Nudo per l estate, Arte e Cultura - Milano, Italia 102

103 Mostra, Black Health Gallery, Londra, Inghilterra Mostra, Consolato Generale degli Stati Uniti d America, Milano, Italia 1998 Mostra, Consolato Generale degli Stati Uniti d America - Milano, Italia Mostra, Kingston University, Londra, Inghilterra 1997 Mostra, Castello Sforzesco, Galliate (No), Italia 1996 Mostra, Laboratorio d Arte Moderna e Contemporanea, Brera, Milano, Italia Mostra, Galleria d Arte Figurativa, Durazzo, Albania 1989 Mostra, National Gallery of Arts, Tirana, Albania Opere monumentali 2010 Renaissance of Towers, h. 6,5 m Piazza IV Novembre, Legnano, Italia Opera monumentale, h. 10 m Acciaieria Arvedi, Via Acquaviva, 18 Zona Porto Canale, Cremona, Italia Renaissance of Towers, h. 6,5 m Palazzo della Provincia, Via Torquato Tasso 8, Bergamo, Italia 2009 Renaissance of Towers, h. 6,5 m Piazza Alessandro Volta, Como, Italia Renaissance of Towers, h. 6,5 m Piazza Vigili del Fuoco, Milano, Italia Opere monumentali, Circolo Golf Bogogno, Bogogno (No), Italia 2008 Renaissance of Towers, h. 6,5 m Kopenhagener Strasse, Berlino, Germania Opere monumentali, Piazza Santa Maria Novella, Firenze, Italia Renaissance of Towers, h. 6,5 m Piazza de Rucellai, Firenze, Italia 2007 Renaissance of Towers, h. 6,5 m Cornice Venice International Art Fair, Venezia, Italia 2004 Aironi fontana, Piazza Magnani Ricotti, Borgolavezzaro (No), Italia Testa di cavallo - Piazza El Alamein, progetto Giulio Cesare, Novara, Italia 2003 Light and Shade, Gemine Muse Young Artists in Italian Museum, Novara, Italia Cavallino rampante, h. 6 m Stabilimento Ferrari, Maranello (Mo), Italia 2002 Renaissance of Towers, h. 4,5 m Corso Umberto I, lungo lago, Stresa (Vb), Italia 2001 Bassorilievo, Piazza Marinone, San Pietro Mosezzo (No), Italia Composizione di cavalli, Piazza Martiri della Libertà, Banca Popolare di Intra, Novara, Italia Collezioni private È possibile trovare le opere dell artista nelle collezioni in: Inghilterra, Stati Uniti, Germania, Francia, Svizzera, Cina, Brasile, Grecia, Finlandia, Olanda, Albania, Lituania ed Italia. TV e network Special televisivi e documentario dell artista sui canali di ARTETIVÚ You Tube: canale dedicato all artista, NewConceptChannel Premiazioni Premio alla Carriera, nona edizione del Premio Nazionale d'arte Città di Novara, Anno 2009 I Premio - seconda edizione di Gemine Muse Young Artists in Italian Museums di Novara, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Gai (Giovani Artisti Italiani) e Cidac (Associazione Città d Arte e Cultura), Opera Light and Shade, Anno

104 Finito di stampare nel mese di luglio 2011 presso Tap Grafiche - Poggibonsi (SI)

R I F L E S S I D A L C I E L O

R I F L E S S I D A L C I E L O R I F L E S S I D A L C I E L O I L M O N U M E N T O D I X H I X H A P E R R E G I O N E L O M B A R D I A P R E F A Z I O N E La Regione Lombardia ha scelto Riflessi dal cielo come simbolo dell arte

Dettagli

EVERLASTING+ Helidon+ Xhixha s+homage+to+leonardo+da+vinci s+ The+Last+Supper

EVERLASTING+ Helidon+ Xhixha s+homage+to+leonardo+da+vinci s+ The+Last+Supper EVERLASTING+ LaPortadiMilano MalpensaAirportMilan Italy Helidon++Xhixha s+homage+to+leonardo+da+vinci s+ The+Last+Supper From15October2015to30April2016 SEApresentsattheMalpensaAirportinMilan,HelidonXhixha

Dettagli

R I F L E S S I D A L C I E L O

R I F L E S S I D A L C I E L O R I F L E S S I D A L C I E L O I L M O N U M E N T O D I X H I X H A P E R R E G I O N E L O M B A R D I A È con grande piacere che saluto e ringrazio Helidon Xhixha, protagonista di livello internazionale

Dettagli

Omaggio a Luciano Minguzzi. Fondazione del Monte Via delle Donzelle 2, Bologna

Omaggio a Luciano Minguzzi. Fondazione del Monte Via delle Donzelle 2, Bologna Omaggio a Luciano Minguzzi Via delle Donzelle 2, Bologna Dal 26 gennaio al 29 aprile 2012 Inaugurazione mercoledì 25 gennaio 2012, ore 18.30 Comunicato stampa Bologna, 24 Gennaio 2012 - La rinnova, a partire

Dettagli

INTRAMOENIA EXTRA ART 2015 CURATOR GIUSY CAROPPO

INTRAMOENIA EXTRA ART 2015 CURATOR GIUSY CAROPPO INTRAMOENIA EXTRA ART 2015 a project by Eclettica Cultura dell arte CURATOR GIUSY CAROPPO CASA FUTURA PIETRA è il titolo di INTRAMOENIA EXTRA ART, edizione 2015, progetto curato da Giusy Caroppo e sostenuto

Dettagli

IL MUSEO E LA SCUOLA Visita al Museo e Laboratori

IL MUSEO E LA SCUOLA Visita al Museo e Laboratori Toni Benetton Treviso, Italia 1910-1996, è considerato uno dei maggiori scultori contemporanei, particolarmente autorevole nel campo delle Macrosculture. Nel 1938 frequenta il corso di scultura all Accademia

Dettagli

Fondazione d arte Erich Lindenberg, Villa Pia, 6948 Porza (Ticino CH) 24 marzo 29 settembre 2013

Fondazione d arte Erich Lindenberg, Villa Pia, 6948 Porza (Ticino CH) 24 marzo 29 settembre 2013 Comunicato stampa, marzo 2013 Dialogo tra generazioni Robert B. e Robertson Käppeli Erich Lindenberg disegni e acquerelli un dialogo tra l uomo e lo spazio Fondazione d arte Erich Lindenberg, Villa Pia,

Dettagli

A Monclassico, nel Trentino, vive e lavora Livio Conta.

A Monclassico, nel Trentino, vive e lavora Livio Conta. A Monclassico, nel Trentino, vive e lavora Livio Conta. giorgio@livioconta.it www.livioconta.it Dopo aver frequentato l'istituto d'arte si dedica alla scultura, alla pittura, ed alla grafica. Si trasferisce

Dettagli

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE La Macchina del Tempo Il progetto ideato e realizzato da L Asino d Oro Associazione Culturale per le scuole primarie, dal titolo La Macchina del Tempo, si propone come uno strumento

Dettagli

PRESS KIT KERAKOLL DESIGN, BRAND CULTO DI KERAKOLL INNOVATIVE GROUP PER L HOME DESIGN

PRESS KIT KERAKOLL DESIGN, BRAND CULTO DI KERAKOLL INNOVATIVE GROUP PER L HOME DESIGN PRESS KIT KERAKOLL DESIGN, BRAND CULTO DI KERAKOLL INNOVATIVE GROUP PER L HOME DESIGN Sassuolo (MO), settembre 2008 Contact: KERAKOLL DESIGN, a brand of Kerakoll Group info@kerakolldesign.com www.kerakolldesign.com

Dettagli

MAKE UP BASE ED EFFETTO SPECIALE

MAKE UP BASE ED EFFETTO SPECIALE MAKE UP BASE ED EFFETTO SPECIALE Il workshop di make up base ed effetto speciale è tenuto da Darioloris Cerfolli, make up artist che lavora per cinema, moda, pubblicità e per tutte le donne che concepiscono

Dettagli

VERONIKA VAN EYCK 1936-2001. Sculture

VERONIKA VAN EYCK 1936-2001. Sculture VERONIKA VAN EYCK 1936-2001 Sculture Veronika van Eyck Sculture Nel vasto panorama della scultura italiana del Novecento, una posizione di rilievo è occupata da Veronika van Eyck, nativa di Monaco ma milanese

Dettagli

Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni

Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni Premessa La Comunità Montana di Valle Camonica (BS) ha dato vita al primo Distretto Culturale della

Dettagli

giulia riva IMMOBILI Viaggi

giulia riva IMMOBILI Viaggi giulia riva IMMOBILI Viaggi con il Patrocinio di Grafica, creatività e comunicazione: Giulia Riva Si ringraziano: L Amministrazione comunale di Trezzo sull Adda, nella persona dell Assessore Italo Mazza

Dettagli

the print of quality for a new environmental thinking

the print of quality for a new environmental thinking the print of quality for a new environmental thinking C P OGNI PAESAGGIO CHE SI RISPETTI...... merita la sua cornice INDEX LA MANUALITÀ ARTIGIANALE SI SCOPRE E FA LA DIFFERENZA LE INFINITE POSSIBILITÀ

Dettagli

L'Accademia Russa di Belle Arti / Zurab Tsereteli

L'Accademia Russa di Belle Arti / Zurab Tsereteli UNDO.NET 4/3/2011 L'Accademia Russa di Belle Arti / Zurab Tsereteli PIO SODALIZIO DEI PICENI, ROMA La mostra ''L'Accademia Russa di Belle Arti'' svela al pubblico fatti, personaggi ed eventi in 3 secoli

Dettagli

Valentino Borghesi. Le scale che arredano

Valentino Borghesi. Le scale che arredano Valentino Borghesi Le scale che arredano 03 Valentino Borghesi La filosofia di vendita Passo dopo passo, avvolti in una spirale virtuosa che comunica bellezza, affidabilità, design e ricerca. Una carezza

Dettagli

Lucia Baldini immagini

Lucia Baldini immagini Lucia Baldini immagini www.luciabaldini.it MUSEI FIORENTINI Questo lavoro fotografico ha come soggetto uno sguardo in bianco e nero ai Musei Fiorentini. E stato un lavoro molto coinvolgente e appassionante

Dettagli

OTTAGONO. STRAL srl - Gruppo Palazzoli tel: +39 030 2015262 mail: info@stral.it Via F. Palazzoli, 31-25128 Brescia - Italia www.stral.

OTTAGONO. STRAL srl - Gruppo Palazzoli tel: +39 030 2015262 mail: info@stral.it Via F. Palazzoli, 31-25128 Brescia - Italia www.stral. OTTAGONO In the right light, at the right time, everything is extraordinary. Aaron Rose STRAL srl - Gruppo Palazzoli tel: +39 030 2015262 mail: info@stral.it Via F. Palazzoli, 31-25128 Brescia - Italia

Dettagli

La vita di un musicista è molto impegnativa se si vogliono ottenere buoni risultati durante le esecuzioni, quanto tempo dedica allo studio?

La vita di un musicista è molto impegnativa se si vogliono ottenere buoni risultati durante le esecuzioni, quanto tempo dedica allo studio? Venerdì 19 dicembre 2014 alle ore 16,30 presso il Salone delle Feste di Villa Durazzo in Santa Margherita Ligure incontro con il violoncellista Giovanni Ricciardi Maestro domani sera alle ore 21,00, in

Dettagli

DOMENICA 19 APRILE 2015 PRIMO EDUCATIONAL DAY PROMOSSO DA AMACI ASSOCIAZIONE DEI MUSEI D ARTE CONTEMPORANEA ITALIANI

DOMENICA 19 APRILE 2015 PRIMO EDUCATIONAL DAY PROMOSSO DA AMACI ASSOCIAZIONE DEI MUSEI D ARTE CONTEMPORANEA ITALIANI DOMENICA 19 APRILE 2015 PRIMO EDUCATIONAL DAY PROMOSSO DA AMACI ASSOCIAZIONE DEI MUSEI D ARTE CONTEMPORANEA ITALIANI Botto & Bruno per l Educational Day, Silent walk, fotocollage, 2014 Laboratori, workshop,

Dettagli

TREASURE ROOMS. ARTISTA E PRODUZIONE Mauro Fiorese In collaborazione con Boxart, Verona (IT)

TREASURE ROOMS. ARTISTA E PRODUZIONE Mauro Fiorese In collaborazione con Boxart, Verona (IT) TREASURE ROOMS ARTISTA E PRODUZIONE In collaborazione con Boxart, Verona (IT) INDICE 1. OPERE 2. Mission 3. Sedi e poli museali coinvolti 4. CV OPERE Depositi del Museo di Castelvecchio - Verona, 2014

Dettagli

CONTEMPORARY MULTIPLES. Guastalla Centro Arte Edizioni Graphis Arte

CONTEMPORARY MULTIPLES. Guastalla Centro Arte Edizioni Graphis Arte CONTEMPORARY MULTIPLES Guastalla Centro Arte Edizioni Graphis Arte C O N T E M P O R A R Y M U L T I P L E S Baj Biasi Bonalumi Cascella Castellani Christo Consagra Fontana Isgrò Melotti Pinelli Pomodoro

Dettagli

UNA COMETA SU MILANO

UNA COMETA SU MILANO UNA COMETA SU MILANO Domani, mercoledì 5 dicembre vede la luce la cometa progettata dall architetto Mario Bellini, che così ha voluto definire la sua creazione per il MiCo, il nuovo Centro congressi di

Dettagli

Giochi polisensi fra colore, soggettività e arte.

Giochi polisensi fra colore, soggettività e arte. Giochi polisensi fra colore, soggettività e arte. Piergiorgio Trotto Finalità: Sviluppare le capacità espressive con esercizi attinenti al colore e all immagine. Ricercare la propria identità. Sperimentare

Dettagli

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura GALLERIA SABAUDA Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura Si propone un'esperienza introduttiva alla realtà del museo e un approccio alle opere d arte come immagini e come prodotti materiali.

Dettagli

Nuove Forme d Arte Funeraria

Nuove Forme d Arte Funeraria LISTINO PREZZI APRILE 2012 I prezzi indicati sono intesi IVA inclusa. Il seguente listino annulla e sostituisce tutti i precedenti Nuove Forme d Arte Funeraria MA.STE Pezzi unici dall anima artigianale

Dettagli

ESPOSIZIONE CORPORATE ART. L azienda come oggetto d arte. Invito a presentare collaborazioni arte-azienda

ESPOSIZIONE CORPORATE ART. L azienda come oggetto d arte. Invito a presentare collaborazioni arte-azienda ESPOSIZIONE CORPORATE ART L azienda come oggetto d arte Invito a presentare collaborazioni arte-azienda INVITO Esposizione Corporate Art Il buon business è l arte migliore - Andy Warhol La Galleria Nazionale

Dettagli

UN INEDITA LUXURY EDITION PER FIAM ITALIA. design Marzia e Leonardo Dainelli

UN INEDITA LUXURY EDITION PER FIAM ITALIA. design Marzia e Leonardo Dainelli UN INEDITA LUXURY EDITION PER FIAM ITALIA design Marzia e Leonardo Dainelli Con la 54^ edizione del Salone Internazionale del Mobile, fa il suo debutto l esclusiva collezione VEBLÉN di Fiam. Una Luxury

Dettagli

Cormofita. a cura di Jacopo Gatti e Simone Casati. catalogo a cura di Jacopo Gatti

Cormofita. a cura di Jacopo Gatti e Simone Casati. catalogo a cura di Jacopo Gatti Cormofita a cura di Jacopo Gatti e Simone Casati catalogo a cura di Jacopo Gatti Spazio Serioquattro Bergamo 24 maggio-28 giugno Cormofita Il cormo, dal greco kormòs (ceppo), è il corpo dei vegetali superiori,

Dettagli

I BAMBINI DISEGNANO PER RACCONTARSI E RACCONTARE

I BAMBINI DISEGNANO PER RACCONTARSI E RACCONTARE Scuola materna comunale G.CARDUCCI - Alessandria Ermanno Morello I BAMBINI DISEGNANO PER RACCONTARSI E RACCONTARE PER COMPRENDERLI OCCORRE SAPER ASCOLTARE E DIALOGARE CON LORO E CON I LORO DISEGNI Alessandria

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

Metropolis, divisione decorativi cosmopoliti. Metropolisivas

Metropolis, divisione decorativi cosmopoliti. Metropolisivas RUVIDE MATERIE INCONTRANO SUPERFICI SCALFITE DAL TEMPO. RUGGINE E CEMENTO ACQUISTANO PROSPETTIVE INASPETTATE. ACCAREZZARE PARETI. CAMMINARE SCALZI. ESPERIENZE PROFONDE. IL FUTURO PUÒ ENTRARE IN UNA STANZA.

Dettagli

GRAF ICA STAMPA EVENTI WEB DESIGN INTERIOR DESIGN MERCHANDISING

GRAF ICA STAMPA EVENTI WEB DESIGN INTERIOR DESIGN MERCHANDISING Olbia, 1 ottobre 2014 Spett.le Comune di Golfo Aranci Alla c.a. del Sindaco Giuseppe Fasolino e del Consigliere Comunale Luigi Romano Oggetto: Progetto I Murales raccontano Golfo Aranci, realizzazione

Dettagli

EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS

EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS 18 luglio 19 settembre 2009 Alexander Girardi Hall, Cortina d Ampezzo (BL) Inaugurazione sabato 18 luglio ore 16.00 Nuove immagini in alta risoluzione

Dettagli

PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN METALLO.

PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN METALLO. PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN METALLO. La cosa importante è la sensazione che provi quando inizi a immaginare che una cosa funziona. E stai lì a pensare se renderà la vita migliore. Noi di Casalese Style

Dettagli

PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN METALLO.

PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN METALLO. PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN METALLO. La cosa importante è la sensazione che provi quando inizi a immaginare che una cosa funziona. E stai lì a pensare se renderà la vita migliore. Noi di Casalese Style

Dettagli

1 Biennale di Incisione «Giuseppe Maestri» Bagnacavallo Ravenna #2015

1 Biennale di Incisione «Giuseppe Maestri» Bagnacavallo Ravenna #2015 1 Biennale di Incisione «Giuseppe Maestri» Bagnacavallo Ravenna #2015 Bando artistico: > 1 Premio per giovani incisori Bagnacavallo #2015 Segreteria Organizzativa Biennale di Incisione «Giuseppe Maestri»

Dettagli

insignificanze tragipop

insignificanze tragipop insignificanze tragipop Emma Vitti si forma a Torino presso l Accademia Albertina di Belle Arti. Allieva di Francesco Menzio e Sergio Saroni, si diploma in Pittura, rafforzando un talento naturale per

Dettagli

WRITING AND STREET ART EXPERIENCE

WRITING AND STREET ART EXPERIENCE WRITING AND STREET ART EXPERIENCE WRITING AND STREET ART EXPERIENCE una produzione in collaborazione con EXPOARTE CITTÀ DI MONTICHIARI 1-2-7-8-9 Novembre 2008 Centro Fiera del Garda - Montichiari (BS)

Dettagli

ARTE E IMMAGINE DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: ARTE E IMMAGINE DISCIPLINE CONCORRENTI:TUTTE

ARTE E IMMAGINE DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: ARTE E IMMAGINE DISCIPLINE CONCORRENTI:TUTTE ARTE E IMMAGINE DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: ARTE E IMMAGINE DISCIPLINE CONCORRENTI:TUTTE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE FISSATI DALLE INDICAZIONI PER IL CURRICOLO 2012 TRAGUARDI ALLA FINE DELLA

Dettagli

Il suo background di creatività emerge in modo evidente

Il suo background di creatività emerge in modo evidente ELENA PARISI EMOZIONI senza TEMPO Elena Parisi nasce in una famiglia d'arte, essendo figlia di Paola e Marcello Parisi (il noto fashion designer che ha disegnato tessuti per i più importanti stilisti dell'alta

Dettagli

LA NUOVA DEUTSCHE BANK DI MARIO BELLINI

LA NUOVA DEUTSCHE BANK DI MARIO BELLINI LA NUOVA DEUTSCHE BANK DI MARIO BELLINI La Deutsche Bank ha un nuovo quartier generale nella sua sede storica di Francoforte. A firmarlo è l architetto milanese Mario Bellini che ha radicalmente rinnovato

Dettagli

MALEVIČ PER LA SCUOLA

MALEVIČ PER LA SCUOLA MALEVIČ PER LA SCUOLA KazimirMalevič nasce a Kiev nel 1878, e nel 1915 il suo Quadrato nero su fondo bianco che vede quest anno il centenario - è stato identificato come l icona del nostro tempo dal suo

Dettagli

Quando il tubo diventa design.

Quando il tubo diventa design. Quando il tubo diventa design. ELEMENTI DI ARREDO, OGGETTI ESCLUSIVI, REGALI PERSONALIZZATI, ARTICOLI DA COLLEZIONE. www.eurotubidesign.com Dalla produzione industriale all artigianato creativo. Artigianato

Dettagli

MACEF THE ITALIAN EXPERIENCE. 9-12 settembre 2010. www.macef.it www.mymacef.it. International Home Show

MACEF THE ITALIAN EXPERIENCE. 9-12 settembre 2010. www.macef.it www.mymacef.it. International Home Show THE ITALIAN EXPERIENCE www.macef.it www.mymacef.it 9-12 settembre 2010 International Home Show Macef, Salone Internazionale della Casa THE ITALIAN EXPERIENCE Macef, Salone Internazionale della Casa, da

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it Gusto

Dettagli

MALEVIČ PER LA SCUOLA

MALEVIČ PER LA SCUOLA MALEVIČ PER LA SCUOLA Kazimir Malevič nasce a Kiev nel 1878, e nel 1915 il suo Quadrato nero su fondo bianco che vede quest anno il centenario - è stato identificato come l icona del nostro tempo dal suo

Dettagli

ANTOINE ZGRAGGEN IL PESO FA PAURA (HAPTIKOS)

ANTOINE ZGRAGGEN IL PESO FA PAURA (HAPTIKOS) Galleria l Affiche via dell Unione 6 20122 Milano 02.86450124 02.804978 affiche.galleria@libero.it 1-22 marzo 2012 ANTOINE ZGRAGGEN IL PESO FA PAURA (HAPTIKOS) Particolarissima mostra quella di Antoine

Dettagli

WORKSHOP LA FOTOGRAFIA INDUSTRIALE. Il rapporto tra l impresa, la società e i fotografi

WORKSHOP LA FOTOGRAFIA INDUSTRIALE. Il rapporto tra l impresa, la società e i fotografi logo PERSONALE_Layout 1 15/01/15 22:56 Pagina 2 WORKSHOP LA FOTOGRAFIA INDUSTRIALE LA CASA DEI TRE OCI - VENEZIA 16-17 MAGGIO 2015 H 10-13 / 15-18 16 MAGGIO H 10-13 STORIA DELLA FOTOGRAFIA INDUSTRIALE

Dettagli

Venezia: dal presente al passato. Da Giorgione e Cima da Conegliano alle novità dell arte contemporanea. Dal 19 al 21 marzo 2010

Venezia: dal presente al passato. Da Giorgione e Cima da Conegliano alle novità dell arte contemporanea. Dal 19 al 21 marzo 2010 Venezia: dal presente al passato. Da Giorgione e Cima da Conegliano alle novità dell arte contemporanea. PROGRAMMA (soggetto a modifiche per gli orari di apertura dei siti da visitare) Direzione culturale:

Dettagli

Studio Chiesa presenta

Studio Chiesa presenta Studio Chiesa presenta In tre sedi museali di Verona una mostra coniuga arte e scienza unite per raccontare il futuro alimentare del pianeta a cura di Elisabetta Pozzetti dal 5 giugno al 30 agosto 2015

Dettagli

IL PAESAGGIO VENEZIANO tra vedut"mo, romantic"mo ed impression"mo. A cura $ Tarabo%i Jessica

IL PAESAGGIO VENEZIANO tra vedutmo, romanticmo ed impressionmo. A cura $ Tarabo%i Jessica IL PAESAGGIO VENEZIANO tra vedut"mo, romantic"mo ed impression"mo A cura $ Tarabo%i Jessica PRESENTAZIONE Il tema della mostra d arte è il paesaggio veneziano: uno dei paesaggi più suggestivi al mondo

Dettagli

www.recycledstones.it

www.recycledstones.it www.recycledstones.it Indice 1.0 L idea 2.0 Le collezioni 3.0 Packaging 1.1 Concept recycled stones reinterpreta il destino degli scarti della pietra naturale, matrici per la realizzazione di oggetti d'arte

Dettagli

Intervista telematica a Sonia Grineva

Intervista telematica a Sonia Grineva BTA Bollettino Telematico dell'arte ISSN 1127-4883 Fondato nel 1994 Plurisettimanale Reg. Trib. di Roma n. 300/2000 dell'11 Luglio 2000 1 Gennaio 2010, n. 549 http://www.bta.it/txt/a0/05/bta00549.html

Dettagli

Salone del Mobile 2013 09/14 Aprile. presenta. Hosun Ching Shirley van Piere Studio Knockout Jim Hannon Tan Bruno Carvalho Ufficio Tecnico Leclettico

Salone del Mobile 2013 09/14 Aprile. presenta. Hosun Ching Shirley van Piere Studio Knockout Jim Hannon Tan Bruno Carvalho Ufficio Tecnico Leclettico Salone del Mobile 2013 09/14 Aprile presenta Hosun Ching Shirley van Piere Studio Knockout Jim Hannon Tan Bruno Carvalho Ufficio Tecnico Leclettico Claudio Loria, al secolo Leclettico, si occupa di arti

Dettagli

nel nel giardino del gigante...

nel nel giardino del gigante... nel nel giardino del del gigante... Scuola dell infanzia Scuola dell infanzia - Scuola primaria classi 1^ 2^ 3^ Scuola primaria classi 4^ 5^ - Scuola secondaria di I grado Visita autogestita al Giardino

Dettagli

PICCOLO PRINCIPE BED & BREAKFAST FIRENZE REALIZZAZIONE DI OPERE ARTISTICHE A TEMA: IL PICCOLO PRINCIPE

PICCOLO PRINCIPE BED & BREAKFAST FIRENZE REALIZZAZIONE DI OPERE ARTISTICHE A TEMA: IL PICCOLO PRINCIPE PICCOLO PRINCIPE BED & BREAKFAST FIRENZE REALIZZAZIONE DI OPERE ARTISTICHE A TEMA: IL PICCOLO PRINCIPE Progetto di Marilisa Brocca con la collaborazione delle allieve-artiste del gruppo Ronzinella Mogliano

Dettagli

White & Color. www.modern-art.it

White & Color. www.modern-art.it White & Color www.modern-art.it Acqua e luce - (Muro giapponese) 90x100 polimaterico Flamenco 2012 120x100 acrilico La Bicicletta 2005 80x80 polimaterico Jazz soul 2013 120x100 polimaterico Intrappolato

Dettagli

GHIORA AHARONI DESIGN STUDIO LLC ELLE DECOR ITALIA, MARCH 2013 ISSUE

GHIORA AHARONI DESIGN STUDIO LLC ELLE DECOR ITALIA, MARCH 2013 ISSUE INTERIOR DESIGN AL VILLAGE testi e foto di Ngoc Minh Ngo/Taverne Agency Un progettista innamorato dell arte e il suo rifugio newyorkese. Nell angolo più bohémien di Manhattan l arte decora ogni ambiente

Dettagli

Obiettivi di apprendimento

Obiettivi di apprendimento classe Prima Primaria 1.PERCEZIONE VISIVA 1.1 Usare la linea grafica consapevolmente 1.2 Riconoscere i colori primari secondari 1.3 Riconoscere le diverse tonalità di colore 1.4 Usare materiale plastico.

Dettagli

giardino di città a new york la quiete della natura in un attico aperto su un terrazzo di alberi e prato

giardino di città a new york la quiete della natura in un attico aperto su un terrazzo di alberi e prato giardino di città a new york la quiete della natura in un attico aperto su un terrazzo di alberi e prato progetto di steve blatz e antonio pio saracino testo di marina pignatelli fotografie di gianni franchellucci

Dettagli

IL PAESAGGIO VENEZIANO. Tra Vedut"mo, Romantic"mo ed. Impression"mo. A cura $ Tarabo%i Jessica

IL PAESAGGIO VENEZIANO. Tra Vedutmo, Romanticmo ed. Impressionmo. A cura $ Tarabo%i Jessica IL PAESAGGIO VENEZIANO Tra Vedut"mo, Romantic"mo ed Impression"mo A cura $ Tarabo%i Jessica PRESENTAZIONE Il tema della mostra d arte è il paesaggio veneziano: uno dei paesaggi più suggestivi al mondo

Dettagli

SOMMARIO MIRAFIORI MOTOR VILLAGE 2. Il più grande complesso dedicato al mondo dell auto 2. Laboratorio per la massima soddisfazione del cliente 3

SOMMARIO MIRAFIORI MOTOR VILLAGE 2. Il più grande complesso dedicato al mondo dell auto 2. Laboratorio per la massima soddisfazione del cliente 3 SOMMARIO MIRAFIORI MOTOR VILLAGE 2 Il più grande complesso dedicato al mondo dell auto 2 Laboratorio per la massima soddisfazione del cliente 3 Non solo automobili 4 Una finestra sul futuro ma nel rispetto

Dettagli

sono presenti riproduzioni di Opere e parti teoriche esplicative e di approfondimento.

sono presenti riproduzioni di Opere e parti teoriche esplicative e di approfondimento. INAUGURAZIONE MOSTRA E PRESENTAZIONE DEL LIBRO ESPRIMERE LA LUCE Milano - Villa Scheibler 5 ottobre 2013 interventi di: Margherita Didoné Lidianna Bonetto Daniela Menegazzo Benvenute e benvenuti a tutte-i

Dettagli

Ogni scorcio è una fotografia. Ogni taglio prospettico diviene una tela di grande

Ogni scorcio è una fotografia. Ogni taglio prospettico diviene una tela di grande { Racconto Manuela Monteverdi Fotografie Mattia Aquila, Michele Notarangelo 8 Il quadro nel quadro In provincia di Bergamo il dialogo tra arte e progettualità 62 Ogni scorcio è una fotografia. Ogni taglio

Dettagli

11CITTÀ. Giulio Cappellini

11CITTÀ. Giulio Cappellini 11CITTÀ Undici ambienti bagno ispirati ad undici città, diverse per storia, cultura, tradizione ma accumunate dalla contemporaneità e dalla qualità, le stesse che si riflettono nei vari prodotti della

Dettagli

Università degli Studi di Verona. Master di I livello Organizzazione e gestione di eventi Teatro musicale (GEM)

Università degli Studi di Verona. Master di I livello Organizzazione e gestione di eventi Teatro musicale (GEM) Università degli Studi di Verona Master di I livello Organizzazione e gestione di eventi Teatro musicale (GEM) Obiettivo. Questo Master universitario si propone di formare figure professionali addette

Dettagli

In mostra al museo di San Domenico, da sabato, 130 opere di Italo Bolano

In mostra al museo di San Domenico, da sabato, 130 opere di Italo Bolano In mostra al museo di San Domenico, da sabato, 130 opere di Italo Bolano Circa 130 opere, tra cui la riproduzione fotografica del Cristo donato a Papa Francesco in occasione della visita a Prato martedì

Dettagli

MARTIRIO Viareggio e Santiago di Compostela Mostra personale di CARLO CARLI

MARTIRIO Viareggio e Santiago di Compostela Mostra personale di CARLO CARLI MARTIRIO Viareggio e Santiago di Compostela Mostra personale di CARLO CARLI 13 aprile - 7 maggio 2015 Cancelleria Consolare dell Ambasciata d Italia Scuola Statale Italiana MADRID Sotto gli auspici dell

Dettagli

La musica come passione, arte, linguaggio, emozione

La musica come passione, arte, linguaggio, emozione La musica come passione, arte, linguaggio, emozione Da una tradizione secolare nel settore della costruzione degli strumenti musicali e della lavorazione dei metalli in terra di Toscana, scaturisce: Pistoia

Dettagli

I premi sono offerti da UBI Banca Popolare di Bergamo. Vincitore assoluto: buono valore 300 da spendere presso FotofornitureConti.

I premi sono offerti da UBI Banca Popolare di Bergamo. Vincitore assoluto: buono valore 300 da spendere presso FotofornitureConti. PREMI I premi sono offerti da UBI Banca Popolare di Bergamo e FotofornitureConti. Vincitore assoluto: buono valore 300 da spendere presso FotofornitureConti. Vincitori dei singoli temi: buono valore da

Dettagli

MATERIALS AND DESIGN. Il design della materia e i linguaggi dei materiali

MATERIALS AND DESIGN. Il design della materia e i linguaggi dei materiali MATERIALS AND DESIGN Il design della materia e i linguaggi dei materiali CORSO DI CULTURA TECNOLOGICA DELLA PROGETTAZIONE FACOLTÀ DI ARCHITETTURA DI FERRARA AA. 2008-2009 prof. Alfonso Acocella arch. Veronica

Dettagli

SEZIONE ETRUSCA (Museo Archeologico, corso Magenta 15)

SEZIONE ETRUSCA (Museo Archeologico, corso Magenta 15) INDICE Museo Archeologico: informazioni generali.....p. 2 Sezione etrusca... p. 3 Costi attività didattiche...........p. 5 Dove sono i musei e i siti... p. 5 Il Museo per gli Insegnanti....p. 6 Informazioni

Dettagli

Scoprire la percezione multisensoriale attraverso il rapporto diretto con la natura. Sperimentare il senso dell equilibrio, del ritmo e dello spazio

Scoprire la percezione multisensoriale attraverso il rapporto diretto con la natura. Sperimentare il senso dell equilibrio, del ritmo e dello spazio LABORATORIO CREATIVO PER BAMBINI LA NATURA, I SENSI E NOI ROMA 24 e 26 LUGLIO 2015 A cura di Arch. Caterina Campaci e Arch. Alessia Novelli 1.PREMESSA L idea è nata dalle tematiche proposte dalla manifestazione

Dettagli

Comprendere e vivere il patrimonio in chiave interculturale, da eredità ricevuta a risorsa condivisa

Comprendere e vivere il patrimonio in chiave interculturale, da eredità ricevuta a risorsa condivisa Comprendere e vivere il patrimonio in chiave interculturale, da eredità ricevuta a risorsa condivisa Simona Bodo Convegno Il patrimonio risorsa per l educazione interculturale. La scuola, il museo, il

Dettagli

Grazie alla collaborazione offertaci dai nostri clienti è stato possibile realizzare questo depliant per presentarvi parte dei lavori da noi

Grazie alla collaborazione offertaci dai nostri clienti è stato possibile realizzare questo depliant per presentarvi parte dei lavori da noi Grazie alla collaborazione offertaci dai nostri clienti è stato possibile realizzare questo depliant per presentarvi parte dei lavori da noi realizzati. Le ante vengono proposte nelle essenze Noce, Ciliegio,

Dettagli

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi Ministero per i Beni e le Attività Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze SEZIONE DIDATTICA 2011 Schede

Dettagli

Lucio Fontana: Luce e Colore

Lucio Fontana: Luce e Colore Lucio : Luce e Colore Bianco Lucio Concetto spaziale. Attesa 60 T 140 idropittura 41 x 33 cm Collezione privata Lucio Concetto Spaziale, sposalizio a Venezia 61 O 43 1961 acrilico e buchi su 154 x 152

Dettagli

SIMBOLISMO Paul Gauguin (1848-1903)

SIMBOLISMO Paul Gauguin (1848-1903) Scuola Secondaria di I grado Pio X Artigianelli Firenze Arte e Immagine Prof. Fortunato Rao La pittura deve suggerire più che descrivere, come invero fa la musica. (Paul Gauguin) SIMBOLISMO Paul Gauguin

Dettagli

Andrea Fantinato 2012

Andrea Fantinato 2012 Andrea Fantinato 2012 DESIGN Nasce dalla volonta di avere un ambiente sempre personalizzabile colorato o monocromo, da elementi che possano avere funzioni diverse, traslabili e componibili, composizioni

Dettagli

LAS VEGAS AWAY 2008 ITALIA, Firenze - h 50cm x l 70cm - acrilico su tela

LAS VEGAS AWAY 2008 ITALIA, Firenze - h 50cm x l 70cm - acrilico su tela LAS VEGAS AWAY 2008 ITALIA, Firenze - h 50cm x l 70cm - acrilico su tela Laura TINTI Artista sarda basata a Venezia, lavora con la fotografia digitale e realizza installazioni di materiali vari. Ha conseguito

Dettagli

MAC GROUP & RIAR presentano 2010 Centenario Alfa Romeo

MAC GROUP & RIAR presentano 2010 Centenario Alfa Romeo Fondato nel 1962 MAC GROUP & RIAR presentano 2010 Tutti i diritti riservati Alfa Romeo: 100 anni di storia e passioni internazionali 1910 2010 Cent anni di storia, vittorie, emozioni 100 anni di Alfa Romeo

Dettagli

Profilo Aziendale Bespoke Italia s.r.l.

Profilo Aziendale Bespoke Italia s.r.l. Profilo Aziendale Bespoke Italia s.r.l. Nel 1999 nasce la prima società pensata e creata dallʼattuale amministratore Antonio Gravina, che, con la passione e con il coinvolgimento delle migliori risorse

Dettagli

ZonArte 2012 Lo spazio e il tempo dove il pubblico incontra l arte contemporanea

ZonArte 2012 Lo spazio e il tempo dove il pubblico incontra l arte contemporanea ARTISSIMA 19 9-10-11 novembre 2012 ZonArte 2012 Lo spazio e il tempo dove il pubblico incontra l arte contemporanea Work in progress non stop ZonArte caratterizza Musei in Mostra come spazio dinamico,

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Inserire ritratto fotografico e/o foto di un opera (facoltativo, ma suggerito) Prof. DAVIDE TRANCHINA Materia di insegnamento: DIREZIONE DELLA FOTOGRAFIA Ricevimento: il MARTEDI dalle 18 alle 19 Aula 60

Dettagli

la sicurezza degli oggetti a brighton, nell abitazione-showroom dell antiquaria alex Macarthur, gli arredi raccontano storie appassionanti

la sicurezza degli oggetti a brighton, nell abitazione-showroom dell antiquaria alex Macarthur, gli arredi raccontano storie appassionanti la sicurezza degli oggetti a brighton, nell abitazione-showroom dell antiquaria alex Macarthur, gli arredi raccontano storie appassionanti Di Gaetano Zoccali - Foto David Woolley/ Photofoyer Abbinamenti

Dettagli

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari NUMERO 04 MARZO 2010 il punto G del gioco ZERO ASSOLUTO CASINÒ DI SANREMO SPECIALE ENADA SPECIALE ENADA Il gioco ritorna in fiera POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari numero 04 marzo 2010 PAMELA

Dettagli

in immagini Vittore Grubicy de Dragon, Verso il lago, 1896 olio su tela, cm. 64,5x55,5 LUCE E PITTURA IN ITALIA. 1850-1914

in immagini Vittore Grubicy de Dragon, Verso il lago, 1896 olio su tela, cm. 64,5x55,5 LUCE E PITTURA IN ITALIA. 1850-1914 LUCE E PITTURA IN ITALIA. 1850-1914 in immagini Dal 23 gennaio al 4 maggio 2003 il Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno ospita la grande mostra Luce e pittura in Italia. 1850-1914, curata da Renato

Dettagli

identità moderna Colori caldi e interni eleganti in una luminosa mansarda sul Lago di Garda.

identità moderna Colori caldi e interni eleganti in una luminosa mansarda sul Lago di Garda. identità moderna Colori caldi e interni eleganti in una luminosa mansarda sul Lago di Garda. progetto d interni far arreda ph celeste cima testo anna zorzanello 92 93 La cucina occupa parte del living

Dettagli

L'ARTE PER L'INFANZIA

L'ARTE PER L'INFANZIA L'ARTE PER L'INFANZIA laboratori ludico espressivi PERCORSI D'ARTE al CAMUSAC Un viaggio/esperienza tra le tecniche e gli stili della storia dell arte DURATA DEL PROGETTO 20 ore in lezioni da 2 ciascuna

Dettagli

Ottocento Realismo e Macchiaioli

Ottocento Realismo e Macchiaioli Entro un vasto ambiente sono riunite, attorno al pittore, numerose persone, raccolte in due gruppi distinti. A sinistra sono rappresentati vari personaggi, indicanti ciascuno una categoria sociale o un

Dettagli

WAY MICHELE MARCON DESIGN

WAY MICHELE MARCON DESIGN WAY MICHELE MARCON DESIGN Way: un progetto rigoroso nelle proporzioni, minimale nelle linee compositive e sofisticato nella scelta di finiture e cromatismi. Un approccio allo spazio domestico che oggi

Dettagli

Mediterranea. Mario Criscioné

Mediterranea. Mario Criscioné Mediterranea di Mario Criscioné Mario Criscioné Mediterranea Provincia Regionale di Palermo Palazzo Asmundo - Sala Stucchi 25 Settembre - 8 Ottobre 2009 PRESIDENTE Giovanni Avanti TESTI Sandro Serradifalco

Dettagli

Finiture e creazioni per i vostri spazi con elementi naturali interpretati da Artigiani d Arte

Finiture e creazioni per i vostri spazi con elementi naturali interpretati da Artigiani d Arte Finiture e creazioni per i vostri spazi con elementi naturali interpretati da Artigiani d Arte l originalità consiste nel tornare alle origini Antoni Gaudì Ci sono luoghi in cui la natura sa creare forme

Dettagli

V A L E R I A L A M O N E A Nasce a Torino nel 1977. Consegue il diploma di maturità artistica presso l Istituto Statale d Arte di Potenza nel 1996.

V A L E R I A L A M O N E A Nasce a Torino nel 1977. Consegue il diploma di maturità artistica presso l Istituto Statale d Arte di Potenza nel 1996. V A L E R I A L A M O N E A Nasce a Torino nel 1977. Consegue il diploma di maturità artistica presso l Istituto Statale d Arte di Potenza nel 1996. Lo stesso anno s iscrive all Accademia delle Belle Arti

Dettagli

Marialaura Matthey: anche l'occhio vuole la sua parte

Marialaura Matthey: anche l'occhio vuole la sua parte VENERDÌ 24 GENNAIO 2014 Marialaura Matthey: anche l'occhio vuole la sua parte Il noto proverbio "anche l'occhio vuole la sua parte" potrebbe essere il motto dell'artista Marialaura Matthey, sia perchè

Dettagli

il cibo non è mai esistito il cibo non esiste io odio il cibo

il cibo non è mai esistito il cibo non esiste io odio il cibo FOOD_ART AWARDS 2012 BANDO III EDIZIONE ARTE ELEVATA AL COMUNE Castello Ducale Ceglie Messapica Puglia Italy Promosso dalla Regione Puglia Organizzato dall'assessorato alla Cultura di Ceglie Messapica

Dettagli