Towers Watson. Come crescere in momenti di crisi: l importanza delle persone. XXXVI Congresso Nazionale ANDAF Bologna

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Towers Watson. Come crescere in momenti di crisi: l importanza delle persone. XXXVI Congresso Nazionale ANDAF Bologna"

Transcript

1 Towers Watson Come crescere in momenti di crisi: l importanza delle persone XXXVI Congresso Nazionale ANDAF Bologna Fabio Carniol Managing Consultant e Amministratore Delegato Towers Watson Italia

2 Chi siamo La nostra storia, le nostre eccellenze, i servizi per i nostri clienti 2

3 Una presenza globale per aziende globali 14,000 dipendenti in 37 Paesi con competenze specialistiche e una profonda conoscenza dei mercati locali. in Italia presente a Milano e a Roma con circa 100 consulenti Europe, Middle East and Africa Austria Belgio Francia Germania Irlanda Italia Paesi Bassi Portugallo Russia Spagna Svezia Svizzera Emirati Arabi Uniti Regno Unito Sud Africa - Turchia Nord America Bermuda Canada Stati Uniti America Latina Argentina Brasile Cile Colombia Messico Uruguay Asia e Pacifico Australia Cina India Indonesia Giappone Malaysia Filippine Singapore Corea del Sud Taiwan Thailandia Vietnam 3

4 Fatti e numeri Siamo una public company quotata al NYSE con ricavi per oltre 3,4 miliardi di dollari. Fortune ci ha recentemente eletto World s most admired company per la categoria Diversified services. Siamo consulenti del 73% delle aziende incluse nel Fortune Global 500, dell 84% di quelle incluse nell indice Fortune 1000 e del 76% di quelle incluse nell indice FTSE 100. Siamo leader nel settore M&A. Conduciamo oltre 300 due diligence ogni anno. Siamo leader nella consulenza relativa a benefit e nelle valutazioni attuariali secondo i principi contabili internazionali. Siamo leader mondiali nel campo delle Employee Surveys e dell Executive Compensation. Copriamo globalmente tutti i mercati in materia di Talent & Rewards. Siamo leader in Cina, in America Latina e in India. Siamo leader nella consulenza attuariale per imprese assicurative Siamo leader nella consulenza in materia di investimenti, anche grazie alla nostra reale indipendenza e alla nostra reputazione. Non scendiamo a compromessi in materia di conflitti di interesse. 4

5 Towers Watson le nostre competenze Benefits Talent and Rewards Risk and Financial Services Mergers and Acquisitions Consulenza attuariale per fondi pensione Valutazioni attuariali per bilanci redatti secondo I principi IFRS e US-GAAP Welfare aziendale, piani sanitari ed employee benefits Brokeraggio nel campo degli employee benefits Executive Compensation Talent Management Strategie retributivee performance management Comunicazione e gestione del cambiamento Indagini di clima aziendale Indagini retributive Consulenza attuariale alle assicurazioni Consulenza per gli investimenti a fondi pensione, fondazioni ed enti Brokeraggio riassicurativo Financial Modelling Software Risk Management Valutazione dei target Due diligence Supporto per la negoziazione Pianificazione ed implementazione dell integrazionedei sistemi HR e benefit Comunicazione interna Selezione ed implementazione di tecnologie HR 5

6 L aumento della produttività: l importanza dell engagement sostenibile I fattori critici di successo 6

7 Le opportunità e le sfide per la crescita: il punto di vista delle multinazionali Maggiore opportunità Maggiore sfida Fonte: Towers Watson, Indagine «Strategies for growth», Ottobre Campione: 743 aziende multinazionali in 29 mercati Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 7

8 Le 3 azioni più importanti per guidare la crescita Aumentare la gamma di prodotti e servizi 23% 19% 10% 51% Entrare in nuovi mercati 18% 19% 12% 49% Rafforzare le reti di vendita 17% 9% 12% 39% Cambiare la gestione delle persone 10% 12% 14% 36% Fusioni o acquisizioni Ridurre i costi in modo significativo Uscire da business non profittevoli Investire in ricerca e sviluppo Rafforzare i centri di servizio Dotarsi di forza lavoro flessibile a Cambiare la strategia di business Altro 9% 11% 16% 36% 10% 13% 12% 35% 4% 9% 7% 3% 2% 5% 10% 5% 7% 3% 6% 3% 6% 3% 5% 20% 0% 20% 40% 60% Più importante Secondo per importanza Terzo per importanza Fonte: Towers Watson, Indagine «Strategies for growth», Ottobre Campione: 743 aziende multinazionali in 29 mercati Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 8

9 Le 3 aree relative alla gestione delle persone più sfidanti per le aziende che vogliono crescere Mancanza di piani di successione 18% 18% 13% 49% Perdita di talenti in ruoli-chiave 20% 17% 10% 47% Basso livello di motivazione fra i dipendenti 10% 11% 17% 38% Incapacità di attrarre i talenti 11% 11% 9% 31% Carenze nel team manageriale Incapacità di usare la retribuzione variabile per premiare i migliori Reclutamento aggressivo da parte dei concorrenti Incapacità di remunerare i dipendenti in modo competitivo Inadeguatezza dei benefit per i dipendenti 6% 10% 10% 9% 6% 7% 12% 14% 9% 18% 9% 26% 31% 29% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% Più importante Secondo per importanza Terzo per importanza Fonte: Towers Watson, Indagine «Strategies for growth», Ottobre Campione: 743 aziende multinazionali in 29 mercati Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 9

10 La crescita dipende dall engagement sostenibile L Engagement Sostenibile è l intensità del rapporto fra l azienda e i dipendenti e si sostanzia nello sforzo congiunto per conseguire gli obiettivi (engagement) in un ambiente che fornisce gli strumenti (enablement) e assicura il benessere (energy) Engagement Conoscenza e condivisione degli obiettivi dell azienda Legame emotivo (orgoglio, raccomandazione a terzi) Voglia di dare di più per il successo dell azienda Enablement Assenza di ostacoli per avere successo nel lavoro Disponibilità di risorse e strumenti per conseguire una performance eccellente Capacità di affrontare le sfide in modo efficace Energy Servizi per bilanciare lavoro e vita privata Benessere organizzativo Ambiente di lavoro con entusiasmo In un mondo in cui le persone lavorano insieme sempre più tempo con risorse sempre più scarse, l engagement non dura molto senza enablement ed energy 2012 Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 10

11 L impatto dell engagement sostenibile sui risultati 3x Redditività (margine operativo) La redditività delle aziende con un alto engagement sostenibile è il triplo di quelle con un basso livello engament sostenibile 6.5 Giorni in meno di assenteismo Una media di 7.6 giorni all anno persi dai dipendenti con alto engagement rispetto ai 14.1 giorni persi da quelli con basso engagement Fonte: Towers Watson 2012 Global Workforce Study. 41% rischio di perdere I talenti più basso Solo il 17% dei dipendenti con alto engagement potrebbe andarsene rispetto al 58% di quelli con basso engagement 2012 Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 11

12 I top drivers dell engagement sostenibile 1 Leadership 2 Benessere Efficacia nel far crescere il business Sincero interesse per il benessere dei dipendenti Comportamenti coerenti con i valori dell azienda Fiducia Livelli di stress sul lavoro gestibili Buon bilanciamento fra lavoro e vita privata Flessibilità nelle condizioni di lavoro Organici adeguati rispetto ai carichi di lavoro 3 Obiettivi 4 Stile di direzione Buona conoscenza degli obiettivi di business dell azienda e delle strategie messe in atto per conseguirli Comprensione di come il proprio lavoro contribuisce al successo dell organizzazione Rispetto nei confronti delle persone Incoraggiamento a fare proposte ed innovare Coerenza fra il dire e il fare Efficaci politiche di sviluppo delle carriere 5 Immagine Reputazione dell azienda Onestà e integrità nella gestione del business 12

13 Il livello di engagement sostenibile varia molto nel mondo ed incide sulle scelte delle multinazionali India Cina Brasile Turchia Italia Germania Stati Uniti Globale 0% 20% 40% 60% 80% 100% Demotivati (Quelli con basso engagement, basso enablement e bassa energy) Distaccati (Quelli con enablement ed energy, ma con basso engagement) Non supportati (quelli con alto engagement, ma basso enablement e bassa energy) Molto motivati (quelli con alto engagement, alto enablement ed alta energy) Fonte: Towers Watson 2012 Global Workforce Study. Campione: lavoratori in 29 Paesi 2012 Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 13

14 Total reward: ottimizzare la remunerazione complessiva Retribuzione contrattuale Salario di base Piano sanitario Coperture assicurative Previdenza complementare Welfare aziendale Altri benefit Orario di lavoro Ferie Retribuzione legata alla performance Sviluppo ed ambiente di lavoro Formazione e sviluppo Percorso di carriera Mobilità Coaching Flessibilità degli orari di lavoro Conciliazione lavoro/vita privata Responsabilità sociale Ambiente di lavoro Supporti tecnologici Aumenti salariali Bonus Altri premi Incentivi di lungo termine Premi di risultato (collettivi) Partecipazione agli utili Valutazione Comunicazione Governo Amministrazione 2012 Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 14

15 Welfare aziendale e Benessere Coinvolgimento personale Fidelizzazione Attrazione di talenti Produttività Work/life balancing Salute Riduzione del cuneo fiscale e contributivo Aumento del potere di acquisto Motivazione Appartenenza Engagement Welfare Efficienza Potere d acquisto Costi aziendali 15

16 Performance management: la retribuzione variabile è fondamentale per comunicare le priorità strategiche Variazione negli ultimi 12 mesi della popolazione dei dipendenti con diritto alla retribuzione variabile. Nord America America Latina EMEA Asia Globale 0% 20% 40% 60% 80% 100% Ridotta Stabile Aumentata Fonte: Towers Watson, Global Talent Management and Rewards Study Campione: aziende a livello globale Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 16

17 Performance management: la retribuzione variabile è fondamentale per comunicare le priorità strategiche Variazione negli ultimi 12 mesi degli obiettivi dei dipendenti con diritto alla retribuzione variabile. Nord America America Latina EMEA Asia Globale 0% 20% 40% 60% 80% 100% Ridotti Stabili Aumentati Fonte: Towers Watson, Global Talent Management and Rewards Study Campione: aziende a livello globale Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 17

18 La crescita per linee esterne: M&A e people management I fattori critici di successo 18

19 La strategia determina il modello di integrazione e l impatto sulle risorse umane Integrazione limitata Holding Company Acquisizione Azienda A dominante Azienda A Azienda B Azienda B Integrazione di A e B molto ridotta Modellii HR separati Trasferimenti minimi di personale da un azienda all altra Culture separate Fusione fra pari A acquisisce a pieno titolo B Adozione del modello dell azienda acquirente Integrazione determinata dalla dimensione dell operazione, da vincoli informatici ecc. Processi e decisioni guidati dall azienda dominante Trasformazione in un nuovo soggetto Meglio della azienda A Nuova azienda integrata Meglio della azienda B Meglio della Azienda A Nuova azienda integrata Meglio della Azienda B Fusione di A e B Ciascuna organizzazione preme per tenere il proprio modello Forte assorbimento di tempo e risorse per ridisegnare i modelli Processi e decisioni come fattori critici per allineare gli obiettivi strategici Conflitti culturali dovuti ad una battaglia per il controllo della nuova organizzazione Integrazione culturale determinata dalla volontà e dalla comunanza di vedute della leadership External Best Practices New Company Best Practices Fusione di A e B per creare un nuovo soggetto Adozione di un nuovo modello per dare discontinuità rispetto al passato Forte assorbimento di tempo e risorse per disegnare il nuovo modello Processi e decisioni come fattori critici per allineare gli obiettivi strategici Incertezza sulla nuova cultura Integrazione culturale determinata dalla volontà e dalla comunanza di vedute della leadership 2012 Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 19

20 Le transazioni di successo hanno in comune una preventiva ed intensa attenzione alle persone Delta Influenzare l efficacia della senior leadership 15% 42% 27 punti Comunicare in modo efficace e trasparente durante la transazione 40% 65% 25 Disegnare ed implementare strategie per trattenere risorse chiave 32% 56% 24 Allocare in modo efficace le risorse umane prima, durante e dopo la transazione 19% 41% 22 Assegnare le risorse migliori al team di integrazione 26% 47% 21 Porre attenzione all allineamento delle culture aziendali 20% 39% 19 Disegnare ed implementare modelli organizzativi coerenti con le strategie di sviluppo delle risorse umane 19% 38% 19 Casi di minore successo Casi di maggiore successo Fonte: Towers Watson, Global Pulse Survey, Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 20

21 Le aziende di successo si preoccupano delle persone fin dall inizio del processo Le differenze fra aziende di maggiore e minore successo dipendono molto dal momento in cui si incominciano a identificare le risorse chiave durante la due diligence e durante le trattative Più efficaci nel trattenere risorse-chiave 2% 41% 31% 18% 8% 23 punti di differenza 13 punti di differenza Meno efficaci nel trattenere risorse-chiave 6% 18% 18% 58% Durante la valutazione iniziale Durante la due diligence Durante le trattative Dopo il closing Altro Fonte: Towers Watson M&A Employee Retention Survey, Partecipanti: 180 aziende in 19 Paesi 2012 Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 21

22 Storicamente, i risultati che ci si attende di conseguire con un operazione di fusione o acquisizione sono irrealizzabili Rank Primi 10 ostacoli al conseguimento di sinergie Impatto negativo 1 Culture incompatibili Incapacità di gestire gli obiettivi Incapacità di implementare il cambiamento Sinergie inesistenti o sovrastimate Impreparati al verificarsi di eventi prevedibili Conflitti fra manager per stili diversi o personalità troppo spiccate Fonte: indagine di Forbes tra 500 CFO, Scala da 1 a 7, dove 7 è il più alto Prezzo pagato per l acquisizione troppo alto Azienda acquisita non in salute Necessità di fare spin off o liquidare troppo Sistemi di marketing incompatibili Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 22

23 L insuccesso di un processo di un M&A è spesso attribuito ad una serie di circostanze Strategia & Pianificazione Due Diligence Implementazione Incompatibilità culturale Sinergie inesistenti o sovrastimate Incompatibilità dei sistemi di marketing Prezzo di acquisto troppo alto Mancata considerazione di eventi prevedibili Acquisizione di società non risollevabile Necessità di uno spin off o di troppa liquidità Incapacità di gestire l obiettivo Incapacità di avviare il cambiamento Scontro tra personalità e stili di direzione diversi Resistenza al cambiamento Le transazioni avvenute con successo hanno un comune denominatore: l attenzione alle problematiche delle persone fin dalle fasi iniziali 23

24 Il piano di integrazione: creare le premesse per un operazione di successo L integration planning inizia non appena sono disponibili i risultati della due diligence ed è definito un piano più strutturato I piani sono definiti per gestire attivamente le criticità nei primi 100 giorni Partendo dalla due diligence, il piano di integrazione comprende: la stima delle possibili sinergie e le misure per conseguire riduzioni nei costi e la definizione di metriche per misurare e gestire i progressi in termini non finanziari Il piano di integrazione deve: stabilizzare l organizzazione per preservare il valore dell azienda costruire le capacità per sostenere e far crescere il business nel lungo termine. i piani di integrazione sono fondamentali per governare le aree critiche 24

25 Le 7 aree critiche relative alle persone Area Leadership Cultura Obiettivo Individuare, trattenere e attrezzare i leader più adatti per la nuova azienda nata dalla fusione, capaci di gestirla andando oltre le singole aziende di partenza Assicurare che la cultura aziendale sia coerente con la nuova strategia Change management Creare una strategia di cambiamento e di comunicazione per sostenere l engagement dei leader e dei dipendenti e mantenere l organizzazione concentrata sulla generazione di risultati Talent management Tradurre il business plan in un dettagliato workforce plan che definisca il numero, il mix, le competenze e i costi dei lavoratori necessari per conseguire gli obiettivi di business e di contenimento dei costi, fidelizzando e motivando le risorse che servono alla nuova organizzazione Remunerazione Armonizzare le politiche retributive per attrarre, trattenere e motivare le risorse umane ad un costo appropriato Benefit e welfare Armonizzare i programmi di benefits per attrarre, motivare e fidelizzare i dipendenti ad un costo appropriato garantendo il rispetto delle normative e delle regole a tutti i livelli HR service delivery Allineare la funzione Risorse Umane rispetto alle esigenze della nuova azienda senza trascurare le esigenze operative quotidiane 2012 Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only. 25

26 La chiave del successo dell integrazione è concentrarsi sulle persone che occupano i ruoli chiave e sulle varie aree nel giusto ordine 1 Prima dell accordo 2 Durante l accordo 3 Pianificazione 4 Strategia & Pianificazione Due Diligence dell integrazione Esecuzione Selezione strategica Valutazione Avvio del processo Negoziazione Closing Pianificazione ed esecuzione dell integrazione Aree chiave per una efficacie gestione delle persone Leadership Cultura Comunicazione Talenti Compensation Benefits Funzioni Fedeltà Sistemi retributivi Cambiamento della leadership Assessment Integrazione culturale Esperienza dei dipendenti Politiche Media Strumenti analisi della forza lavoro Sinergie Selezione Ritenzione Piani di transizione Analisi side-byside Benchmark dati Performance management Analisi side-byside Benchmark dati Armonizzazione Politica e struttura Tecnologie Processi Cambiamento del Management in un impresa 2012 Towers Watson. All rights reserved. Proprietary and Confidential. For Towers Watson and Towers Watson client use only

27 5 lezioni da imparare dagli acquirenti di successo 1. Essere pronti a cogliere le opportunità 2. La due diligence è prima di tutto un esercizio finanziario Farsi subito un idea dell impatto finanziario dei piani HR Problemi come gli impegni assunti da fondi pensione aziendali o come i diritti ad esercitare opzioni (es. restricted stock) in caso di cambi nell assetto di controllo possono avere un forte impatto nella negoziazione del prezzo. 3. La due diligence finanziaria è necessaria ma non sufficiente L esperienza insegna che problemi più ampi (es. fidelizzazione delle risorse-chiave, livelli di engagement dei dipendenti, integrazione culturale ecc.) spesso solo alla base del fallimento dell operazione 4. La due diligence ha un impatto diretto sul piano di integrazione Il valore viene generato o distrutto soprattutto nell integrazione post-m&a. Gli acquirenti di successo usano il processo di due diligence per preparare il piano di integrazione con metriche chiare e misurabili, in modo da monitorare i rischi 5. L esperienza paga Le operazioni hanno maggiore successo se seguite da team esperti, di cui facciano parte fin dall inizio anche persone con competenze HR. 27

28 Contatti Fabio Carniol Managing Consultant e Amministratore Delegato Via Vittor Pisani, Milano Italia Fabio Carniol è Managing Consultant di Towers Watson per il mercato italiano e Amministratore Delegato di Towers Watson Italia. Laureato in Economia Aziendale all Università Bocconi di Milano, dove ha svolto attività di docenza e di ricerca, ha lavorato in primari gruppi bancari ed assicurativi, maturando oltre vent anni di esperienza nel settore finanziario. In Towers Watson dal 2009, in precedenza è stato Vice Direttore presso la Direzione Finanza del Credito Italiano, Condirettore del Servizio Asset Management della Banca Commerciale Italiana, Vice Direttore Generale di Fineco Investimenti SGR, Direttore Generale di Cattolica Investimenti SIM e Amministratore Delegato di Lombarda Vita (Gruppo Cattolica Assicurazioni). Attualmente è membro del Consiglio di amministrazione dell American Chamber of Commerce in Italy e di ASAM (Associazione Studi Aziendali e Manageriali dell Università Cattolica del Sacro Cuore), nonchè membro del Comitato direttivo della sezione lombarda dell ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari). E Presidente dell Innovation Lab Planning di ASAM e membro dei Comitati International Reporting Standards e Pianificazione e Controllo di ANDAF. 28

L auto aziendale in Italia

L auto aziendale in Italia L auto aziendale in Italia Modalità e tendenze Company Car Drive Alessandro Brioschi 14 Maggio 2015 2014 Towers Watson. All rights reserved. Agenda Chi è Towers Watson Una panoramica tratta dalle nostre

Dettagli

Chi è Towers Watson: una società di consulenza leader a livello mondiale

Chi è Towers Watson: una società di consulenza leader a livello mondiale Chi è Towers Watson: una società di consulenza leader a livello mondiale 37 I nostri 14.000 dipendenti in paesi aiutano le organizzazioni ad affrontare are con successo cess una molteplicità di sfide legate

Dettagli

Convegno Tuttolavoro Contratti, lavoro e flessibilità: il mercato del lavoro dopo la riforma

Convegno Tuttolavoro Contratti, lavoro e flessibilità: il mercato del lavoro dopo la riforma Towers Watson Convegno Tuttolavoro Contratti, lavoro e flessibilità: il mercato del lavoro dopo la riforma Fabio Carniol, Managing Consultant e Amministratore Delegato 8 ottobre 2012 Towers Watson: una

Dettagli

Capitale umano, flessibilità e produttività: quando investire in Italia conviene

Capitale umano, flessibilità e produttività: quando investire in Italia conviene Capitale umano, flessibilità e produttività: quando investire in Italia conviene Tra investimento e talento: un confronto Italia - Europa Edoardo Cesarini, Rodolfo Monni 22 maggio 2013 2013 Towers Watson.

Dettagli

I fattori di successo nell industria dei fondi

I fattori di successo nell industria dei fondi Financial Services Banking I fattori di successo nell industria dei fondi Un marketing ed una commercializzazione strategici sono la chiave per l acquisizione ed il mantenimento dei clienti Jens Baumgarten,

Dettagli

persone impresa Servizi di Consulenza Direzionale Gestione delle Risorse Umane e Organizzazione di Impresa

persone impresa Servizi di Consulenza Direzionale Gestione delle Risorse Umane e Organizzazione di Impresa Servizi di Consulenza Direzionale Gestione delle Risorse Umane e Organizzazione di Impresa perché PersoneImpresa Persone e Impresa è il consulente direzionale cui imprenditori e direttori si rivolgono

Dettagli

WELFARE AZIENDALE. Ottimizzare il costo del lavoro migliorando il clima aziendale

WELFARE AZIENDALE. Ottimizzare il costo del lavoro migliorando il clima aziendale WELFARE AZIENDALE Ottimizzare il costo del lavoro migliorando il clima aziendale L esperienza di Muoversi nella gestione di piani benefit e work life balance: il caso concreto di BPER Milano, 15 Aprile

Dettagli

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE OD&M Consulting è una società di consulenza specializzata nella gestione e valorizzazione delle persone e nella progettazione di sistemi

Dettagli

AZIENDA INNOVATION & CHANGE PROGRAMMA DI SVILUPPO CONTINUO DELL INNOVAZIONE

AZIENDA INNOVATION & CHANGE PROGRAMMA DI SVILUPPO CONTINUO DELL INNOVAZIONE AZIENDA INNOVATION & CHANGE PROGRAMMA DI SVILUPPO CONTINUO DELL INNOVAZIONE Per Le Nuove sfide è necessario valutare i nostri punti di forza e di debolezza per poter mettere a punto un piano d azione che

Dettagli

Gruppo Helvetia. La politica di gestione delle risorse umane

Gruppo Helvetia. La politica di gestione delle risorse umane Gruppo Helvetia La politica di gestione delle risorse umane Cari colleghi Anche la nostra politica di gestione delle risorse umane è basata sulla dichiarazione contenuta nella nostra mission «Primi per

Dettagli

Attraction, Engagement, Retention nel settore Healthcare

Attraction, Engagement, Retention nel settore Healthcare Attraction, Engagement, Retention nel settore Healthcare I principali risultati delle ricerche Towers Watson nel 2010 Milano, 17 dicembre 2010 Edoardo Cesarini 2010 Towers Watson. All rights reserved.

Dettagli

nuove dimensioni della performance aziendale: la Balanced Scorecard

nuove dimensioni della performance aziendale: la Balanced Scorecard nuove dimensioni della performance aziendale: la Balanced Scorecard Prospettiva conoscenza e competenze Prospettiva dei processi Prospettiva dei clienti Prospettiva economico finanziaria le relazioni causa-effetto

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

La forza lavoro del futuro: nuove strategie gestionali e previdenziali per le imprese

La forza lavoro del futuro: nuove strategie gestionali e previdenziali per le imprese La forza lavoro del futuro: nuove strategie gestionali e previdenziali per le imprese Marco Valerio Morelli, Mercer Valerio Salone, Mercer Ripensare l età e la sua gestione La prospettiva dell Age Management

Dettagli

PERFORMANCE, TALENTI, SAPERI E MOTIVAZIONI Strumenti diversi per creare valore

PERFORMANCE, TALENTI, SAPERI E MOTIVAZIONI Strumenti diversi per creare valore PERFORMANCE, TALENTI, SAPERI E MOTIVAZIONI Strumenti diversi per creare valore mercoledì 29 maggio 2013 Milano, Hotel Michelangelo I comitati di condivisione nella Banca Popolare Pugliese: dalla valutazione

Dettagli

REGOLE DEL GRUPPO RELATIVE ALLE RISORSE UMANE

REGOLE DEL GRUPPO RELATIVE ALLE RISORSE UMANE REGOLE DEL GRUPPO RELATIVE ALLE RISORSE UMANE Sono fermamente convinto che nel nostro nuovo Gruppo Monier la performance del nostro staff sarà più importante che mai. I nostri ambiziosi obiettivi aziendali

Dettagli

Audit. Tax. Consulting. Corporate Finance. Servizi di Accounting Advisory Soluzioni operative ed efficaci, su misura per i vostri bisogni

Audit. Tax. Consulting. Corporate Finance. Servizi di Accounting Advisory Soluzioni operative ed efficaci, su misura per i vostri bisogni Audit. Tax. Consulting. Corporate Finance. Servizi di Accounting Advisory Soluzioni operative ed efficaci, su misura per i vostri bisogni Supporto all area amministrazione, finanze e controllo Dovete risolvere

Dettagli

REALIZZARE PROCESSI DI VENDITA CHE SOSTENGANO UNA CRESCITA PROFITTEVOLE

REALIZZARE PROCESSI DI VENDITA CHE SOSTENGANO UNA CRESCITA PROFITTEVOLE REALIZZARE PROCESSI DI VENDITA CHE SOSTENGANO UNA CRESCITA PROFITTEVOLE SALESFORCE EFFECTIVENESS 1. [ GLI OBIETTIVI ] PERCHÉ DISPORRE DI PROCESSI COMMERCIALI PIÙ COMPETITIVI? Realizzare nel tempo una crescita

Dettagli

LA PROPOSTA FORMATIVA

LA PROPOSTA FORMATIVA LA PROPOSTA FORMATIVA FORMIAMO PERSONE, PRIMA DI FORMARE MANAGER E UOMINI DI AZIENDA IL METODO VALORIZZAZIONE DELLE ESPERIENZE PROFESSIONALI E CULTURALI TRASFERIBILITÀ DI QUANTO APPRESO AL CONTESTO LAVORATIVO

Dettagli

Le Dimensioni della LEADERSHIP

Le Dimensioni della LEADERSHIP Le Dimensioni della LEADERSHIP Profilo leadership, dicembre 2007 Pag. 1 di 5 1. STRATEGIA & DIREZIONE Creare una direzione strategica Definire una strategia chiara e strutturata per la propria area di

Dettagli

Corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali

Corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Lezione 10 Problematiche di gestione delle risorse umane nelle imprese internazionalizzate La gestione internazionale delle risorse umane L International

Dettagli

Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005

Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005 Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005 Dino Petrone Elica Group i dati del Gruppo Elica Dati Gruppo Elica > Fatturato Gruppo Elica 2004 Aggregato 413 milioni di Euro 2300 dipendenti i dati

Dettagli

Randstad HrUp shaping the world of work

Randstad HrUp shaping the world of work Randstad HrUp shaping the world of work Randstad HrUp striving for perfection Per migliorare la performance, la soddisfazione e la crescita delle aziende e dei loro dipendenti, sviluppiamo progetti eccellenti

Dettagli

ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius

ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius Giulio Longobardi Direttore commerciale Atradius Italia Palermo 14

Dettagli

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane.

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane. www.beon-dp.com Operiamo in ambito di: Sviluppo Assessment e development Center Valutazione e feedback a 360 Formazione Coaching CHI SIAMO BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione

Dettagli

Comunicare le regole del gioco del sistema premiante

Comunicare le regole del gioco del sistema premiante Comunicare le regole del gioco del sistema premiante HR 2008 Banche e Risorse Umane I. Pinucci 8 maggio 2008 Cinque punti da ricordare Comunicare conviene a tutti Conosciamo meglio i nostri clienti: preferiscono

Dettagli

MELBOURNE MERCER GLOBAL PENSION INDEX

MELBOURNE MERCER GLOBAL PENSION INDEX MELBOURNE MERCER GLOBAL PENSION INDEX 9 DICEMBRE 2013 Roberto Veronico Retirement Leader di Mercer Italia Roma Perché il Melbourne Mercer Global Pension Index SFIDE COMUNI A LIVELLO GLOBALE INCREMENTO

Dettagli

Scheda di partecipazione Quarta edizione

Scheda di partecipazione Quarta edizione Scheda di partecipazione Quarta edizione Per ogni progetto candidato occorre compilare la scheda di partecipazione, composta da tre sezioni: - sezione 1: descrizione sintetica del programma - sezione 2:

Dettagli

Politica delle Risorse Umane del Gruppo Schindler

Politica delle Risorse Umane del Gruppo Schindler Politica delle Risorse Umane del Gruppo Schindler Introduzione La politica delle Risorse Umane del Gruppo Schindler illustra il contenuto strategico delle iniziative rivolte al personale Schindler. Si

Dettagli

- Getting better all the time -

- Getting better all the time - Aviva Italy Direzione Risorse Umane Roma, 10 dicembre 2008 PROGETTO ALBA PROGETTO ALBA - Getting better all the time - Scopi e finalità Il progetto Alba condiviso con l Alta Direzione e lanciato il 4 dicembre

Dettagli

Welfare Aziendale Nuove frontiere

Welfare Aziendale Nuove frontiere Welfare Aziendale Nuove frontiere Il contesto: nuovi bisogni e nuove soluzioni Ritiro del Welfare State a causa della spending review e della riduzione dei fondi di welfare pubblico. Nascita di nuovi servizi

Dettagli

European Payment Index 2013. Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future

European Payment Index 2013. Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future European Payment Index 2013 Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future Intrum Justitia è il gruppo leader in Europa nei servizi di Credit Management Unica

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

Attrarre e trattenere il Talento il supporto dei sistemi informativi all'implementazione di politiche retributive e sistemi incentivanti efficaci

Attrarre e trattenere il Talento il supporto dei sistemi informativi all'implementazione di politiche retributive e sistemi incentivanti efficaci Attrarre e trattenere il Talento il supporto dei sistemi informativi all'implementazione di politiche retributive e sistemi incentivanti efficaci «Ci sono pittori che trasformano il sole in una macchia

Dettagli

DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA

DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA LA FORMAZIONE MANAGERIALE 1. [ GLI OBIETTIVI ] PERCHÉ PROGETTARE E REALIZZARE PERCORSI DI CRESCITA MANAGERIALE E PROFESSIONALE?

Dettagli

law firm of the year Chambers Europe Awards

law firm of the year Chambers Europe Awards Oltre 360 avvocati 4 volte Law Firm of the Year agli IFLR Awards nell ultimo decennio (2011, 2010, 2006, 2004) 9 sedi, 5 in Italia e 4 all estero law firm of the year Chambers Europe Awards for excellence

Dettagli

ABI - HR 2007 - BANCHE E RISORSE UMANE

ABI - HR 2007 - BANCHE E RISORSE UMANE ABI - HR 2007 - BANCHE E RISORSE UMANE Roma, 15 maggio 2007 Obiettivi - Sistema di Incentivazione Adottare una politica di total compensation che favorisca la componente variabile delle retribuzioni al

Dettagli

Le nuove professioni nella Banca che cambia: Agenda dell intervento

Le nuove professioni nella Banca che cambia: Agenda dell intervento Le nuove professioni nella Banca che cambia: Agenda dell intervento L evoluzione del contesto e le forze trainanti Le nuove professioni nel settore bancario Le sfide per il settore A caccia di talenti

Dettagli

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE Non c è mai una seconda occasione per dare una prima impressione 1. Lo scenario Oggi mantenere le proprie posizioni o aumentare le quote di mercato

Dettagli

"Pure Performance" per i Partner. Una direzione chiara per una crescita comune

Pure Performance per i Partner. Una direzione chiara per una crescita comune "Pure Performance" per i Partner Una direzione chiara per una crescita comune 2 "Pure Performance" per i Partner "Pure Performance" per i Partner 3 Alfa Laval + Partner Valore per il Cliente Partner per

Dettagli

Soluzioni. per le Imprese CHINA

Soluzioni. per le Imprese CHINA Soluzioni per le Imprese CHINA Il nostro team Fondazione Italia Cina e Camera di Commercio Italo Cinese hanno raggiunto un accordo di integrazione e hanno dato vita ad un unica sezione per l erogazione

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

Il processo di internazionalizzazione

Il processo di internazionalizzazione Il processo di internazionalizzazione Brescia, 16 aprile 2015 CONTENUTI Chi e Crossbridge Le fasi del processo di internazionalizzazione Le esperienze Le opportunità nel Far East I partner di Crossbridge

Dettagli

LE COMPETENZE DI FUNDRAISING (CF) INSEGNATE AL MASTER

LE COMPETENZE DI FUNDRAISING (CF) INSEGNATE AL MASTER LE COMPETENZE DI FUNDRAISING (CF) INSEGNATE AL MASTER Indice INTRODUZIONE... 3 CF1 - SVILUPPARE IL CASO PER IL FUNDRAISING... 4 CF 1.1 : INDIVIDUARE LE NECESSITÀ DI FUNDRAISING DI UN ORGANIZZAZIONE NONPROFIT;...

Dettagli

Bottoncino CATALOGO CORSI (SEZIONE FORMAZIONE AZIENDALE) COMUNICAZIONE E RELAZIONALITÀ COMPETENZE MANAGERIALI BENESSERE E PRODUTTIVITÀ

Bottoncino CATALOGO CORSI (SEZIONE FORMAZIONE AZIENDALE) COMUNICAZIONE E RELAZIONALITÀ COMPETENZE MANAGERIALI BENESSERE E PRODUTTIVITÀ Bottoncino CATALOGO CORSI (SEZIONE FORMAZIONE AZIENDALE) COMUNICAZIONE E RELAZIONALITÀ COMPETENZE MANAGERIALI BENESSERE E PRODUTTIVITÀ FORMAZIONE TECNICA Cliccando tendina COMUNICAZIONE E RELAZIONALITA

Dettagli

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione.

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. La Compagnia Della Rinascita PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE

PRESENTAZIONE AZIENDALE PRESENTAZIONE AZIENDALE Mission La nostra mission sono due Mission: l Azienda e la Persona. Artemis opera sul mercato per individuare i professionisti più idonei a gestire i processi di cambiamento e di

Dettagli

23 Febbraio 2016. State Street Asset Owners Survey

23 Febbraio 2016. State Street Asset Owners Survey 23 Febbraio 2016 State Street Asset Owners Survey Introduzione Il sistema pensionistico globale si trova di fronte a sfide di enorme portata I fondi pensione devono evolversi e svilupparsi per riuscire

Dettagli

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA REALTÀ CORRENTE INNOVATION & CHANGE OGGI IL CLIMA GENERALE È CARATTERIZZATO DA CONTINUI

Dettagli

Università di Macerata. L internazionalizzazione delle PMI: problemi e prospettive

Università di Macerata. L internazionalizzazione delle PMI: problemi e prospettive Università di Macerata Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento di Studi Giuridici ed Economici L internazionalizzazione delle PMI: problemi e prospettive Francesca Spigarelli spigarelli@unimc.it Tecnologia,

Dettagli

Commento ai grafici: l analisi viene condotta su un totale di 215 imprenditori e manager d azienda.

Commento ai grafici: l analisi viene condotta su un totale di 215 imprenditori e manager d azienda. RISULTATI SURVEY INTERNATIONAL MANAGEMENT Luglio 2013 Premessa: l Area Executive Education della Fondazione CUOA ha lanciato un indagine per analizzare i fabbisogni formativi di imprenditori, manager e

Dettagli

Innext La consulenza diventa convergente

Innext La consulenza diventa convergente Innext La consulenza diventa convergente Internazionalizzazione - Passaggio generazionale - Operazioni straordinarie - Training & Coaching Innovazione - ICT Da oltre 10 anni esperienza e professionalità

Dettagli

Formazione, senso di appartenenza, turnover, e condizionamento sul luogo di lavoro: alcune riflessioni 23 Aprile 2013

Formazione, senso di appartenenza, turnover, e condizionamento sul luogo di lavoro: alcune riflessioni 23 Aprile 2013 SDA Bocconi School of Management Formazione, senso di appartenenza, turnover, e condizionamento sul luogo di lavoro: alcune riflessioni 23 Aprile 2013 cristina.filannino@sdabocconi.it 1 Cosa motiva le

Dettagli

Gruppo Helvetia. Politica di gestione delle risorse umane

Gruppo Helvetia. Politica di gestione delle risorse umane Gruppo Helvetia Politica di gestione delle risorse umane Cari colleghi Anche la nostra politica di gestione delle risorse umane è basata sulla dichiarazione contenuta nella nostra mission «Primi per crescita,

Dettagli

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales L outsourcing nei processi di Marketing & Sales Eventi & Congressi Milano 18 novembre 2010 Copyright 2010 CWT CWT nel settore Healthcare Con un esperienza più che trentennale, CWT affianca alle attività

Dettagli

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Catalogo formativo COM01 COM02 COM03 COM04 COM05 COM06 COMUNICARE Team working L arte di ascoltare - modulo 1 L arte di ascoltare

Dettagli

PROGETTO - IO MANAGER!-

PROGETTO - IO MANAGER!- PROGETTO - IO MANAGER!- 3 moduli di 3 giorni su -LA MIA LEADERSHIP PERSONALE - 1- la leadership del risultato nov.2010 2- la leadership nella negoziazione 4-5-6maggio 2011 3 - la leadership nella vendita

Dettagli

Lo sviluppo continuo del Talento: la soluzione Talentia HCM

Lo sviluppo continuo del Talento: la soluzione Talentia HCM Lo sviluppo continuo del Talento: la soluzione Talentia HCM Enzo De Palma Business Development Director Fabio Cardilli European Product Leader May 2013 Il Talento, cultura e opportunità Perché il Talento

Dettagli

Liberare Soluzioni per lo Sviluppo del Business

Liberare Soluzioni per lo Sviluppo del Business Liberare Soluzioni per lo Sviluppo del Business Consulenza Formazione Coaching Chi siamo Kairòs Solutions è una società di consulenza, formazione e coaching, protagonista in Italia nell applicazione del

Dettagli

CSR manager e Direttore del personale: la gestione sostenibile delle risorse umane IV Ricerca Annuale. Si ringraziano

CSR manager e Direttore del personale: la gestione sostenibile delle risorse umane IV Ricerca Annuale. Si ringraziano CSR manager e Direttore del personale: la gestione sostenibile delle risorse umane IV Ricerca Annuale Si ringraziano Obiettivi 1. Nozione di sostenibilità nella gestione delle Risorse Umane (HR) [RQ1]

Dettagli

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI MARIANNA CARBONARI Presidente e Amministratore Delegato di Value for Talent. Ha maturato più di dieci anni di esperienza nella gestione di progetti di Executive Search articolati e complessi. Ha condotto

Dettagli

MONDIALE, NEI SERVIZI

MONDIALE, NEI SERVIZI CHI SIAMO Il Gruppo è attivo, a livello globale, nei seguenti campi: Lavoro Temporaneo e Permanent Staffing, Ricerca e Selezione, Consulenza HR, Formazione, Supporto alla Ricollocazione, altri servizi

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Executive Master in. Acquisisci o trasforma il tuo stile di vendita per diventare un professionista vincente, ai vertici dell eccellenza

Executive Master in. Acquisisci o trasforma il tuo stile di vendita per diventare un professionista vincente, ai vertici dell eccellenza Executive Master in Vendite Acquisisci o trasforma il tuo stile di vendita per diventare un professionista vincente, ai vertici dell eccellenza Obiettivi del Master Il Master ha il preciso scopo di formare

Dettagli

Analizzare e gestire CAMBIAMENTO. tramite lo strumento e la metodologia

Analizzare e gestire CAMBIAMENTO. tramite lo strumento e la metodologia Analizzare e gestire il CAMBIAMENTO tramite lo strumento e la metodologia LA GESTIONE DEL CAMBIAMENTO Le aziende sono sempre più di frequente poste di fronte al cambiamento. Oggi ai manager si richiede

Dettagli

Incentivi e Premi. Incentivo è considerato tutto ciò che serve a motivare il lavoratore e quindi a renderlo più

Incentivi e Premi. Incentivo è considerato tutto ciò che serve a motivare il lavoratore e quindi a renderlo più Incentivi e Premi Incentivo è considerato tutto ciò che serve a motivare il lavoratore e quindi a renderlo più efficiente. Premio è tutto ciò che ne deriva da un obiettivo ben formato raggiunto ed assimilato

Dettagli

Global Professional System. La mappa di riferimento che guida la costruzione di sistemi di gestione e valorizzazione delle persone in azienda

Global Professional System. La mappa di riferimento che guida la costruzione di sistemi di gestione e valorizzazione delle persone in azienda Global Professional System La mappa di riferimento che guida la costruzione di sistemi di gestione e valorizzazione delle persone in azienda Il contesto di riferimento Le organizzazioni si trovano a fronteggiare

Dettagli

- Investimenti nell innovazione di prodotto - Immagine: prodotto di rottura, avventuroso, stile americano

- Investimenti nell innovazione di prodotto - Immagine: prodotto di rottura, avventuroso, stile americano 1918: primo costruttore di motociclette del mondo - Investimenti nell innovazione di prodotto - Immagine: prodotto di rottura, avventuroso, stile americano Anni 50: quota di mercato del 60% Ingresso dei

Dettagli

IL MESTIERE DEL SECURITY MANAGER. Alessandro Lega, CPP Senior Security Consultant

IL MESTIERE DEL SECURITY MANAGER. Alessandro Lega, CPP Senior Security Consultant IL MESTIERE DEL SECURITY MANAGER Alessandro Lega, CPP Senior Security Consultant Cercheremo di arrivare alla definizione del ruolo e del profilo che meglio descrivono il mestiere del Security Manager tramite

Dettagli

Scenari e strumenti per la gestione strategica delle risorse umane nel settore pubblico. Roma, 12 maggio 2004 Relazione di Gianfranco Rebora

Scenari e strumenti per la gestione strategica delle risorse umane nel settore pubblico. Roma, 12 maggio 2004 Relazione di Gianfranco Rebora Scenari e strumenti per la gestione strategica delle risorse umane nel settore pubblico Roma, 12 maggio 2004 Relazione di Gianfranco Rebora I poteri della dirigenza come datore di lavoro (Art. 5, comma

Dettagli

FAST-START Program SAP La proposta Altea

FAST-START Program SAP La proposta Altea FAST-START Program SAP La proposta Altea www.alteanet.it altea@alteanet.it SAP World SAP AG Oltre 95.000 aziende clienti Installazioni in 120 paesi per: Integrare i processi Aumentare la competitività

Dettagli

Maurizio Maione Roma 22 ottobre 2008. Efficienza energetica: come capitalizzare in immagine e reputazione l'impegno ambientale della propria impresa

Maurizio Maione Roma 22 ottobre 2008. Efficienza energetica: come capitalizzare in immagine e reputazione l'impegno ambientale della propria impresa Maurizio Maione Roma 22 ottobre 2008 Efficienza energetica: come capitalizzare in immagine e reputazione l'impegno ambientale della propria impresa Perché l efficienza energetica L efficienza energetica

Dettagli

ACCELERATORE COMMERCIALE. 2015 Progrediastudio Limited.

ACCELERATORE COMMERCIALE. 2015 Progrediastudio Limited. ACCELERATORE COMMERCIALE 2015 Progrediastudio Limited. OUTSOURCING RETE COMMERCIALE Ri-struttu rare, Ri-posizio nare, Ri-pensare Creare e gestire una rete commerciale in Italia o all estero presuppone

Dettagli

Gestire con successo partner commerciali e clienti in ambito internazionale Ennio Favarato Artax Consulting Group

Gestire con successo partner commerciali e clienti in ambito internazionale Ennio Favarato Artax Consulting Group Gestire con successo partner commerciali e clienti in ambito internazionale Ennio Favarato Artax Consulting Group Canali indiretti per lo sviluppo del business E' aumentata E' rimasta uguale Si è abbassata

Dettagli

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti Si rivolge a: Forza vendita diretta Agenti Responsabili vendite Il catalogo MARKET Responsabili commerciali Imprenditori con responsabilità diretta sulle vendite 34 di imprese private e organizzazioni

Dettagli

OPERAZIONI M&A NEL SETTORE DEL REAL ESTATE: QUALI SOLUZIONI?

OPERAZIONI M&A NEL SETTORE DEL REAL ESTATE: QUALI SOLUZIONI? OPERAZIONI M&A NEL SETTORE DEL REAL ESTATE: QUALI SOLUZIONI? Operazioni M&A nel settore del Real Estate: quali soluzioni? 1 Ogni negoziazione può essere compromessa da un potenziale deal breaker. Per questo

Dettagli

IMPRENDITORI SI NASCE O SI DIVENTA? RAPPORTO AMWAY SULL IMPRENDITORIALITÀ ITALIA E STATI UNITI A CONFRONTO

IMPRENDITORI SI NASCE O SI DIVENTA? RAPPORTO AMWAY SULL IMPRENDITORIALITÀ ITALIA E STATI UNITI A CONFRONTO IMPRENDITORI SI NASCE O SI DIVENTA? RAPPORTO AMWAY SULL IMPRENDITORIALITÀ ITALIA E STATI UNITI A CONFRONTO PREMESSE E OBIETTIVI SURVEY DESIGN Periodo di rilevazione: Aprile luglio 2014 Campione: 43.902

Dettagli

Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento

Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento > Gruppo Q&O MCS consulting Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento Gli obiettivi per il Cliente Approccio metodologico www.qeoconsulting.com www.mcs-tv.com Chi siamo Con base a Reggio Emilia

Dettagli

LE DECISIONI STRATEGICHE DI ACQUISIZIONE- CESSIONE AZIENDALE

LE DECISIONI STRATEGICHE DI ACQUISIZIONE- CESSIONE AZIENDALE LE DECISIONI STRATEGICHE DI ACQUISIZIONE- CESSIONE AZIENDALE Prof. Massimo Saita Direttore Istituto Economia, Amministrazione e Politica Aziendale Università degli Studi di Milano Bicocca Professore ordinario

Dettagli

MARKETING DEI PRODOTTI VITIVINICOLI

MARKETING DEI PRODOTTI VITIVINICOLI Anno Accademico 2008/09 MARKETING DEI PRODOTTI VITIVINICOLI Appunti dalle lezioni del Prof. Diego Begalli 5. STRATEGIA, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Pianificazione d azienda Pianificazione strategica Pianificazione

Dettagli

Diversity management & Best practices aziendali. Gini Dupasquier donnalab

Diversity management & Best practices aziendali. Gini Dupasquier donnalab Diversity management & Best practices aziendali Gini Dupasquier donnalab Il contesto di riferimento esterno Le donne rappresentano almeno la metà dei talenti e valorizzarle significa sfruttare un più ampio

Dettagli

Organizzazione e pianificazione delle attività di marketing

Organizzazione e pianificazione delle attività di marketing Organizzazione e pianificazione delle attività di marketing Il continuum delle strutture tra efficienza ed efficacia Struttura funzionale Struttura divisionale Struttura a matrice Struttura orizzontale

Dettagli

Via per Arona n. 46, 28021 Borgomanero (NO) Capitale Sociale 13.138.000,00 i.v. C.F./P. Iva/Registro Imprese di Novara 01415510039 www.mecaer.

Via per Arona n. 46, 28021 Borgomanero (NO) Capitale Sociale 13.138.000,00 i.v. C.F./P. Iva/Registro Imprese di Novara 01415510039 www.mecaer. Via per Arona n. 46, 28021 Borgomanero (NO) Capitale Sociale 13.138.000,00 i.v. C.F./P. Iva/Registro Imprese di Novara 01415510039 www.mecaer.com RELAZIONE SULLE POLITICHE DI REMUNERAZIONE (Relazione approvata

Dettagli

Affianchiamo l imprenditore ed i suoi collaboratori nella gestione della complessità nella quale l azienda quotidianamente si muove

Affianchiamo l imprenditore ed i suoi collaboratori nella gestione della complessità nella quale l azienda quotidianamente si muove Dr. Mario Venturini Professionista operante in conformità alla Legge n. 4 del 14 /01/2013 Certified Management Consultant - Socio qualificato APCO-CMC n 2003/0042 Affianchiamo l imprenditore ed i suoi

Dettagli

Incentive & La soluzione per informatizzare e gestire il processo di. Performance Management

Incentive & La soluzione per informatizzare e gestire il processo di. Performance Management Incentive & Performance Management La soluzione per informatizzare e gestire il processo di Performance Management Il contesto di riferimento La performance, e di conseguenza la sua gestione, sono elementi

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

Chi siamo. vettori energetici (elettrico, termico ed energia prodotta da fonti tradizionali e rinnovabili) presenti nelle aziende pubbliche e private.

Chi siamo. vettori energetici (elettrico, termico ed energia prodotta da fonti tradizionali e rinnovabili) presenti nelle aziende pubbliche e private. Chi siamo Nata nel 1999, Energy Consulting si è affermata sul territorio nazionale fra i protagonisti della consulenza strategica integrata nel settore delle energie con servizi di Strategic Energy Management

Dettagli

Aziende speciali, multiutility e servizi ambientali Supporto allo sviluppo

Aziende speciali, multiutility e servizi ambientali Supporto allo sviluppo Aziende speciali, multiutility e servizi ambientali Supporto allo sviluppo Executive Summary Il settore delle utilities è fra quelli che avranno una maggiore crescita nei valori economici e nell occupazione.

Dettagli

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it GEPRIM Snc Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio Geprim per il Settore Creditizio Il settore del credito e la figura del mediatore creditizio hanno subito notevoli cambiamenti nel

Dettagli

COMPANY PROFILE 2014 BRINGING LIGHT

COMPANY PROFILE 2014 BRINGING LIGHT COMPANY PROFILE 2014 BRINGING LIGHT BRINGIN Sme.UP nasce nel 2013 dalla fusione di Smea, Query e Softia dopo una collaborazione durata oltre 20 anni L azienda ha installato il prodotto Sme.UP ERP presso

Dettagli

Percorsi di Alta Formazione in Apprendistato. Marzo 2011- Ottobre 2013. Master in Risorse Umane e Organizzazione

Percorsi di Alta Formazione in Apprendistato. Marzo 2011- Ottobre 2013. Master in Risorse Umane e Organizzazione Percorsi di Alta Formazione in Apprendistato Marzo 2011- Ottobre 2013 Master in Risorse Umane e Organizzazione Alta formazione in Apprendistato Linea di finanziamento: sperimentazione ART. 50 Dlgs 276/03

Dettagli

Consiglio informale dei Ministri del Lavoro e degli Affari Sociali. (Varese, 11-12 Luglio 2003)

Consiglio informale dei Ministri del Lavoro e degli Affari Sociali. (Varese, 11-12 Luglio 2003) Ministero del Lavoro e degli Affari Sociali Consiglio informale dei Ministri del Lavoro e degli Affari Sociali (Varese, 11-12 Luglio 2003) Documento della Presidenza Domande per orientare il dibattito

Dettagli

L indagine di Michael Page. Global Human Resource Barometer 2013, le strategie degli Human Resource leaders nell attuale complesso mercato del lavoro

L indagine di Michael Page. Global Human Resource Barometer 2013, le strategie degli Human Resource leaders nell attuale complesso mercato del lavoro L indagine di Michael Page Global Human Resource Barometer 2013, le strategie degli Human Resource leaders nell attuale complesso mercato del lavoro Come sta cambiando il ruolo del Direttore Risorse Umane

Dettagli

Restaurant Manager Academy

Restaurant Manager Academy Restaurant Manager Academy 1 La conoscenza non ha valore se non la metti in pratica L Accademia Un percorso formativo indispensabile per l attività di un imprenditore nel settore della ristorazione e dell

Dettagli

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2 Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici Sezione 4.2 Profilo di CheBanca! Dati di sintesi Efficace collettore di provvista: 13,3mld di depositi diretti ed 1mld di indiretti Miglior

Dettagli

La centralità del Pricing per una gestione evoluta della Customer Experience. ABI Dimensione Cliente 2014 Roma, 8 Aprile 2014

La centralità del Pricing per una gestione evoluta della Customer Experience. ABI Dimensione Cliente 2014 Roma, 8 Aprile 2014 La centralità del Pricing per una gestione evoluta della Customer Experience ABI Dimensione Cliente 2014 Roma, 8 Aprile 2014 Agenda Il contesto di mercato La centralità del Pricing Come sfruttare le potenzialità

Dettagli

IL VANTAGGIO COMPETITIVO NEI SETTORI MATURI

IL VANTAGGIO COMPETITIVO NEI SETTORI MATURI IL VANTAGGIO COMPETITIVO NEI SETTORI MATURI Cap. XII di R. Grant A cura di: Paola Bisaccioni INDICE Maturità e peculiarità dei settori maturi I fattori critici di successo L implementazione strategica

Dettagli

Azienda GESTIONE RISORSE S UMANE

Azienda GESTIONE RISORSE S UMANE Azienda GESTIONE RISORSE S UMANE Per essere sempre più competitive, oggi, le aziende non devono considerare le proprie risorse umane un costo, ma il più grosso investimento finalizzato alla realizzazione

Dettagli