BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA"

Transcript

1 Poste Italiane - Spedizione in a.p. Tab. D Aut. DCO/DC - CZ/038/2003 valida dal 4 febbraio 2003 Parte III Anno XXXIX N. 48 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Catanzaro, venerdì 28 novembre 2008 DIREZIONE, REDAZIONE E AMMINISTRAZIONE CATANZARO, VIA ORSI (0961) Il 1 o e il 16 di ogni mese: Le edizioni ordinarie del Bollettino Ufficiale della Regione Calabria sono suddivise in tre parti che vengono così pubblicate: PARTE PRIMA ATTI DELLA REGIONE Leggi Regolamenti Statuti SEZIONE I SEZIONE II Decreti, ordinanze ed atti del Presidente della Giunta regionale Deliberazioni del Consiglio regionale Deliberazioni della Giunta regionale Deliberazioni o comunicati emanati dal Presidente o dall Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale Comunicati di altre autorità o uffici regionali PARTE SECONDA ATTI DELLO STATO E DEGLI ORGANI GIURISDIZIONALI SEZIONE I Provvedimenti legislativi statali e degli organi giurisdizionali che interessano la Regione SEZIONE II Atti di organi statali che interessano la Regione Circolari la cui divulgazione è ritenuta opportuna e gli avvisi prescritti dalle leggi e dai regolamenti della Regione Ordinariamente il venerdì di ogni settimana PARTE TERZA ATTI DI TERZI Annunzi legali Avvisi di concorso

2 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n Regione Calabria BOLLETTINO UFFICIALE ViaP.Orsi CATANZARO Il pubblico si riceve: Martedì e Giovedì dalle ore 10 alle ore 12 Informazioni telefoniche: Martedì e Giovedì dalle ore 10 alle ore 12 Telefono 0961/ PARTE TERZA ANNUNZI LEGALI - CONCORSI SOMMARIO REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 2 PRESIDENZA. DECRETO n del 31 ottobre 2008 Rettifica DDG 4 aprile 2008 n «APQ azioni di sistema. Approvazione avviso selezione nomina commissione e responsabile del procedimento per la selezione dei consulenti per la predisposizione e attuazione di un Piano di assistenza tecnica per le strutture regionali responsabili del coordinamento e della gestione dell APQ Società dell informazione» pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 2 PRESIDENZA. DECRETO n del 31 ottobre 2008 Rettifica DDG 4 aprile 2008 n «APQ azioni di sistema. Approvazione avviso selezione nomina commissione e responsabile del procedimento per la selezione dei consulenti per la predisposizione e attuazione di un Piano di assistenza tecnica per le strutture regionali responsabili del coordinamento e della gestione dell APQ Legalità e sicurezza» pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 2 PRESIDENZA. DECRETO n del 10 novembre 2008 Aggiudicazione definitiva fornitura servizio di collaborazione scientifica per verifica livelli sensibilità alle vibrazioni e agli spostamenti di strutture controllate in remoto dal sistema di monitoraggio sismico regionale pag REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 4 BILANCIO E PATRIMONIO. DECRETO n del 6 ottobre 2008 Affidamento tramite pubblico incanto del servizio professionale di brokeraggio assicurativo a favore della Giunta regionale pag REGIONE CALABRIA PRESIDENZA BOLLETTINO UFFICIALE AVVISO Si evidenzia agli Enti e ai soggetti, pubblici e privati, che inviano avvisi da pubblicare sul Bollettino Ufficiale la necessità che gli avvisi stessi siano redatti in conformità ai disposti del D.Lgs. 196/2003, con particolare riferimento alla disciplina dei dati sensibili.

3 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 48 REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 5 ATTIVITÀ PRODUTTIVE. DECRETO n del 12 novembre 2008 Selezione componenti della Struttura Assistenza Tecnica all Accordo di Programma Quadro «Infrastrutture per lo Sviluppo Locale» - Nomina esperto linguista ed esperto informatico pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 5 ATTIVITÀ PRODUTTIVE. DECRETO n del 17 novembre 2008 «Piano di ripartizione fra le cinque province calabresi dei fondi per l attuazione dei Piani di Azione Locale» di cui alla DGR 1013/2001 Scorrimento delle graduatorie del Bando della provincia di Cosenza Concessione proroga sino al 30/ 11/2008 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 3 novembre 2008 Autorizzazione al funzionamento ed iscrizione all Albo Regionale di una Struttura per donne in difficoltà denominata «Stella del Mattino», con sede in Paola (CS), via dei Tirreni, n. 6 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 3 novembre 2008 Autorizzazione al funzionamento ed iscrizione all Albo Regionale di una Comunità Alloggio per anziani denominata «Domus Aurea» con sede in Bianco, via C. Colombo, 112 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 3 novembre 2008 Autorizzazione al funzionamento ed iscrizione all Albo Regionale di una Struttura per soggetti con handicap grave privi dell assistenza dei familiari ubicata nel Comune di Rossano, Loc. Zolfara pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 3 novembre 2008 Autorizzazione al funzionamento ed iscrizione all Albo Regionale di una Struttura per donne in difficoltà denominata «Sant Antonio» con sede in Montalto Uffugo, via Alimena pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 3 novembre 2008 Autorizzazione al funzionamento ed iscrizione all Albo Regionale di un Centro Socio Riabilitativo Diurno per Handicappati «L Altra Casa» con sede in Falerna, via Rosario, n. 30 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 4 novembre 2008 Nomina Commissione Valutazione delle iniziative di autoimpiego in forma di lavoro autonomo promosso da donne POR Calabria 2000/06 - Avviso pubblico DDG del 29 agosto Modifica art. 8 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 4 novembre 2008 Nomina Commissione Valutazione delle iniziative di autoimpiego in forma di lavoro autonomo nei nuovi bacini d impiego - POR Calabria 2000/06 Avviso pubblico DDG agosto Modifica Art. 8 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 6 novembre 2008 Avviso pubblico per la concessione di incentivi ai datori di lavoro per l incremento occupazionale e la concessione di una dote formativa come contributo all adattamento delle competenze nell ambito del programma «PARI» (DDG n del 27/6/2008 Bur Calabria n. 26 del 27/6/2008 Parte III Approvazione schema di atto di adesione e obbligo e schema di polizza fideiussoria per l erogazione dell incentivo pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 18 novembre 2008 P.O.R. Calabria Asse III Risorse Umane Misura 3.9 Rettifica della graduatoria definitiva dell Avviso pubblico per «Piani di formazione Aziendali» formazione continua rivolta alle imprese della Regione Calabria pag. 8598

4 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 18 novembre 2008 P.O.R. Calabria Asse III Risorse Umane Misura 3.9 Pubblicazione della seconda graduatoria definitiva dell Avviso pubblico per «Piani di formazione Aziendali» formazione continua rivolta alle imprese della Regione Calabria pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 14 novembre 2008 POR Calabria Misura 3.6 Azione b Avviso pubblico per la concessione di buoni premio per i migliori studenti calabresi delle scuole secondarie di 1 o e2 o grado. Anno scolastico Erogazione contributi alle istituzioni scolastiche di I grado (III elenco) pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 18 novembre 2008 Interventi a favore di soggetti promotori di attività sociali pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 18 novembre 2008 Rettifica D.D.S. n del 12/6/2003 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 10 LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO. DECRETO n del 18 novembre 2008 Rettifica decreto n del 19/9/2008. Approvazione definitiva graduatoria Progetti presentati a seguito dell «Avviso pubblico» di cui al DDG n del 19/9/2007 per la presentazione di progetti di Formazione Continua a valere sulle risorse dei D.M. MLPS ex art. 9 Legge 236/93 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 13 novembre 2008 Avviso di selezione dei componenti della Struttura di Assistenza Tecnica all Accordo di Programma Quadro «APQ Istruzione» - Approvazione graduatorie pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 14 novembre 2008 POR Calabria 2000/2006. Misura 3.15 Azione b e d Avviso Pubblico per la concessione di contributi per la realizzazione di laboratori tecnologici e multimediali per l apprendimento delle competenze matematiche, scientifiche, linguistiche e musicali Anno Rettifica di errore materiale pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 17 novembre 2008 POR Calabria 2000/2006. Misura 3.15 Azionebed.Avviso Pubblico per la concessione di contributi per la realizzazione di laboratori tecnologici e multimediali per l apprendimento delle competenze matematiche, scientifiche, linguistiche e musicali Anno Designazione Commissione interna di valutazione pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 17 novembre 2008 POR Calabria Misura 3.7 Azione B. Presa atto rendicontazione relativa alle domande pervenute a seguito del Bando per l erogazione di voucher per Programmi Regionali ed Extra-Regionali di Alta Formazione annualità in attuazione del Programma Integrato di Voucher e Borse per l Alta Formazione Misura 3.7b pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 18 novembre 2008 POR Calabria Misura 3.6 Azione b Avviso pubblico per la concessione di buoni premio per i migliori studenti calabresi delle scuole secondarie di 1 o e2 o grado. Anno scolastico Erogazione contributi alle istituzioni scolastiche di I grado pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 19 novembre 2008 P.O.R. Calabria 2000/ «Bando per l Alta Formazione e la migliore qualificazione dei laureati, Misura 3.7 azione b. Incentivi alle persone in formazione» - 2 a scadenza del 29 aprile Annualità Impegno di spesa e Presa d atto esito commissione valutazione di cui al D.D.G del 21 dicembre 2004 e D.D.G. n del 31/12/2007 pag. 8633

5 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 48 REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 19 novembre 2008 Decreto di liquidazione a saldo per il finanziamento di voucher formativi individuali per laureati per la realizzazione di viaggi studi all estero per l apprendimento di una lingua straniera (pubblicato sul B.U.R.C. della Calabria n. 25 del 20 giugno 2008 Parte III) per beneficiari ammessi al contributo con decreto n del 27/7/2008 Liquidazione a saldo dei beneficiari inseriti nel primo elenco pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 19 novembre 2008 Decreto di liquidazione a saldo per il finanziamento di voucher formativi individuali per laureati per la realizzazione di viaggi studi all estero per l apprendimento di una lingua straniera (pubblicato sul B.U.R.C. della Calabria n. 25 del 20 giugno 2008 Parte III) per beneficiari ammessi al contributo con decreto n dell 8/9/2008 Liquidazione a saldo dei beneficiari inseriti nel secondo elenco pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 19 novembre 2008 POR Calabria Misura 3.7 Azione B. Liquidazione della 2 a anticipazione del 20% dell incentivo a favore dei beneficiari relativa ai programmi di tirocini di ricerca selezionati mediante il Bando pubblicato sul BURC Supplemento Straordinario n. 1 del 18 giugno 2007 al Bollettino n. 24 del 15 giugno 2007, di cui alla graduatoria approvata con decreto dirigenziale n del 28 febbraio 2008 e seguenti pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 19 novembre 2008 Decreto n dell 8 maggio Avviso pubblico per la concessione di buoni premio per i migliori studenti calabresi delle scuole primarie e secondarie di 1 o e2 o grado Anno scolastico Ulteriore proroga dei termini di cui all art. 5, comma 2 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 21 novembre 2008 POR Calabria Misura 3.7 Azione b Avviso pubblico per il finanziamento di borse di studio per la partecipazione a Master e Dottorati universitari pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 19 novembre 2008 Decreto di liquidazione dei contributi per la partecipazione a viaggi all estero per lo studio delle lingue straniere (Bando pubblicato sul BURC n. 20 del 16/5/2008) per beneficiari ammessi in base al Decreto n del 4/7/2008 decimo elenco pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 19 novembre 2008 POR Calabria Misura 3.6 Azione b Avviso pubblico per la concessione di buoni premio per i migliori studenti calabresi delle scuole secondarie di 1 o e2 o grado. Anno scolastico Erogazione contributi alle istituzioni scolastiche di II grado (1 o elenco) pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 11 CULTURA, ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ALTA FORMAZIONE. DECRETO n del 20 novembre 2008 POR Calabria 2000/2006. Misura 3.15 Azione b e d Avviso Pubblico per la concessione di contributi per la realizzazione di laboratori tecnologici e multimediali per l apprendimento delle competenze matematiche, scientifiche, linguistiche e musicali Anno Approvazione primi elenchi beneficiari. Approvazione schema di concessione amministrativa per l erogazione del contributo pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 12 TURISMO, BENI CULTURALI, SPORT E SPETTACOLO, POLITICHE GIOVANILI. DECRETO n del 18 luglio 2008 L.R. 2 maggio 2001, n. 7 art. 9 comma 27 Regolamento Regionale n. 2/01 Nomina Commissione ed impegno di spesa pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 12 TURISMO, BENI CULTURALI, SPORT E SPETTACOLO, POLITICHE GIOVANILI. DECRETO n del 29 luglio 2008 L.R. 13/85, art. 65 Piano di ripartizione Enti Pubblici Impegno di spesa pag. 8718

6 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 12 TURISMO, BENI CULTURALI, SPORT E SPETTACOLO, POLITICHE GIOVANILI. DECRETO n dell 11 agosto 2008 Rettifica al D.D.G. n. 5868/08 ad oggetto: «Rettifica D.D.G. 6 aprile 2008 n Approvazione Avviso di Selezione Componenti Strutture Assistenza Tecnica Accordo di Programma Quadro Nomina Commissione pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 12 TURISMO, BENI CULTURALI, SPORT E SPETTACOLO, POLITICHE GIOVANILI. DECRETO n dell 11 agosto 2008 L.R. n. 7 del 2/5/2001 Art. 9 comma 27 R.R. n. 2/01 Programma spettacolo anno 2008 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 12 TURISMO, BENI CULTURALI, SPORT E SPETTACOLO, POLITICHE GIOVANILI. DECRETO n del 30 settembre 2008 P.O.R. Calabria 2000/2006 Misura 2.3 PIT Nomina Commissione ricorso Michele Bisceglie pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 12 TURISMO, BENI CULTURALI, SPORT E SPETTACOLO, POLITICHE GIOVANILI. DECRETO n del 22 ottobre 2008 Avviso di Selezione Componenti Strutture Assistenza Tecnica Accordo di Programma Quadro. Nomina Esperti Commissione di valutazione pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 12 TURISMO, BENI CULTURALI, SPORT E SPETTACOLO, POLITICHE GIOVANILI. DECRETO n del 22 ottobre 2008 L.R. n. 9/2007 art. 35, comma 17 Piano di riparto dei contributi straordinari concessi alle Società Sportive Calabresi militanti nei campionati nazionali pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 12 TURISMO, BENI CULTURALI, SPORT E SPETTACOLO, POLITICHE GIOVANILI. DECRETO n del 24 ottobre 2008 P.O.R. Calabria 2000/2006 Misura 2.3 Azione 2.3.c PIT Ricorso Michele Bisceglie Riapprovazione graduatoria finale Misura 2.3 azione c pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 12 TURISMO, BENI CULTURALI, SPORT E SPETTACOLO, POLITICHE GIOVANILI. DECRETO n del 27 ottobre 2008 Art. 10 L.R. n. 8/08 «Riordino dell organizzazione turistica regionale» - Nomina Commissione Valutazione Curricula pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 12 TURISMO, BENI CULTURALI, SPORT E SPETTACOLO, POLITICHE GIOVANILI. DECRETO n del 17 novembre 2008 Legge regionale n. 8 del 5/4/2008 art. 10. Costituzione struttura sistema informativo turistico regionale Revoca parziale decreto dirigenziale n del 4/11/2008 pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 13 TUTELA DELLA SALUTE, POLITICHE SANITARIE. DECRETO n del 5 novembre 2008 Art. 5 Legge 361/91 Avviso pubblico riservato per il decentramento di una farmacia dal centro storico del Comune di Catanzaro in località Giovino pag REGIONE CALABRIA - DIPARTIMENTO N. 14 POLITICHE DELL AMBIENTE. DECRETO n del 20 novembre 2008 DDG n del 7/7/2008 «Manifestazione di interesse per la selezione di figure tecniche e specialistiche per la realizzazione del «Progetto triennale per la pianificazione delle attività emergenziali e di programmazione del Dipartimento Politiche dell Ambiente» - Provvedimenti pag REGIONE CALABRIA AZIENDA OSPEDALIERA «Bianchi Melacrino Morelli» REGGIO CALABRIA Bando di gara a procedura aperta per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo per l Azienda Ospedaliera di Reggio Calabria pag REGIONE CALABRIA AZIENDA OSPEDALIERA «Bianchi Melacrino Morelli» REGGIO CALABRIA Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto di Dirigente medico Disciplina: Radioterapia presso l unità operativa di Radioterapia di questa azienda ospedaliera pag REGIONE CALABRIA AZIENDA OSPEDALIERA «Bianchi Melacrino Morelli» REGGIO CALABRIA Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto di Dirigente medico Disciplina: Nefrologia presso l unità operativa di Nefrologia di questa azienda ospedaliera pag. 8773

7 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 48 REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE VIBO VALENTIA Bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di complessivi n. 5 posti di dirigenti del ruolo sanitario profilo professionale medici relativi alle seguenti discipline: n. 4 posti di Anestesia e Rianimazione; n. 1 posto di Ostetricia e Ginecologia pag AZIENDA CALABRIA LAVORO Ente Pubblico Economico Strumentale della Regione Calabria REGGIO CALABRIA DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE n. 85 del 29 ottobre 2008 Determina a contrarre per la fornitura di materiale di cancelleria «Programma comunitario Equal finalizzato alla lotta contro le discriminazioni e le disuguaglianze nel mercato del lavoro» Progetto per azioni di sistema e monitoraggio pag AZIENDA CALABRIA LAVORO Ente Pubblico Economico Strumentale della Regione Calabria REGGIO CALABRIA DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE n. 86 del 29 ottobre 2008 Procedura per la realizzazione di una pubblicazione Progetto «Monitoraggio asse III Risorse Umane POR Calabria Approvazione atti pag AZIENDA CALABRIA LAVORO Ente Pubblico Economico Strumentale della Regione Calabria REGGIO CALABRIA DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE n. 87 del 4 novembre 2008 Determinazione a contrarre per la realizzazione campagna di comunicazione e informazioni su radio e web pag AZIENDA CALABRIA LAVORO Ente Pubblico Economico Strumentale della Regione Calabria REGGIO CALABRIA DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE n. 90 del 10 novembre 2008 Progetto «monitoraggio Asse III Risorse Umane POR Calabria 2000/2006 FSE» Misure 3.2e, 3.4e, 3.10b, 3.11c e 3.13e. Realizzazione monografia informativa. Affidamento servizi tipografici e di traduzione. Determinazione a contrarre pag AZIENDA CALABRIA LAVORO Ente Pubblico Economico Strumentale della Regione Calabria REGGIO CALABRIA DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE n. 91 dell 11 novembre 2008 Sistema informativo Lavoro S.I.L. Calabria. Determina a contrarre per acquisizione attrezzature hardware e programmi informatici, con relativo servizio di assistenza tecnica e manutenzione pag AZIENDA CALABRIA LAVORO Ente Pubblico Economico Strumentale della Regione Calabria REGGIO CALABRIA DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE n. 93 del 13 novembre 2008 Fornitura materiale informatico per Azienda Calabria Lavoro. Designazione della ditta affidataria ed impegno di spesa pag AZIENDA CALABRIA LAVORO Ente Pubblico Economico Strumentale della Regione Calabria REGGIO CALABRIA DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE n. 95 del 17 novembre 2008 Pubblicazione short-list di esperti per lo svolgimento dei compiti assegnati ad Azienda Calabria Lavoro. Periodo 10 settembre novembre 2008 pag AZIENDA CALABRIA LAVORO Ente Pubblico Economico Strumentale della Regione Calabria REGGIO CALABRIA DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE n. 88 del 7 novembre 2008 Servizio di organizzazione del convegno finale di presentazione dei risultati del progetto «Monitoraggio Asse III Risorse Umane POR Calabria 2000/2006 FSE» Misure 3.2e, 3.4e, 3.10b, 3.11c e 3.13e. Approvazione atti della procedura ed aggiudicazione definitiva pag PROVINCIA DI COSENZA Estratto decreto di esproprio pag PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 17 posti di categoria D1, posizione economica D1 interamente riservato ai soggetti che sono stati avviati in ctg. D (ex VII q.f.) nei progetti di LPU e LSU promossi dagli Enti Locali ricadenti nel territorio provinciale e che tutt ora prestano la loro opera in tale qualità pag. 8794

8 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n COMUNE DI NOCERA TERINESE (Provincia di Catanzaro) Determinazione conclusiva assunta dalla Conferenza dei Servizi per il progetto dei lavori per la difesa del suolo erosione delle coste pag COMUNE DI CERCHIARA DI CALABRIA (Provincia di Cosenza) Concorso pubblico per la copertura di n. 1 (uno) posto di istruttore direttivo contabile p.time 50% cat. D1 a tempo indeterminato pag COMUNE DI CERCHIARA DI CALABRIA (Provincia di Cosenza) Concorso pubblico per la copertura di n. 1 (uno) posto di istruttore direttivo contabile p.time 50% cat. C1 a tempo indeterminato pag COMUNE DI POLISTENA (Provincia di Reggio Calabria) Avviso di gara per la riqualificazione e valorizzazione dell asse viario compreso tra via Karl Marx, Gaetanello e adiacenze. Parziale copertura del torrente Jerapotamo pag COMUNE DI SCILLA (Provincia di Reggio Calabria) Esito di gara di appalto mediante procedura aperta dei lavori di protezione e ricostruzione del litorale della frazione Favazzina nel comune di Scilla 1 o stralcio pag COMUNE DI BRIATICO (Provincia di Vibo Valentia) Bando di gara per lavori di protezione e ricostruzione del Litorale antistante il centro abitato pag COMUNE DI CERCHIARA DI CALABRIA (Provincia di Cosenza) Concorso pubblico per la copertura di n. 1 (uno) posto di istruttore vigile urbano p.time 50% cat. C1 a tempo indeterminato pag COMUNE DI CERCHIARA DI CALABRIA (Provincia di Cosenza) Concorso pubblico per la copertura di n. 1 (uno) posto di esecutore anagrafe e stato civile p.time 50% cat. B1 a tempo indeterminato pag COMUNE DI CETRARO (Provincia di Cosenza) Avviso di procedura aperta per l affidamento della relazione geomorfologica e l esecuzione di indagini geologiche, idrauliche, sismiche e geotecniche a corredo del Piano Strutturale Comunale (PSC) del comune di Cetraro pag COMUNE DI CORIGLIANO CALABRO (Provincia di Cosenza) Estratto determina di deposito ex art. 20 comma 12 D.P.R. 327/2001 e s.m.i. procedura espropriativa per i lavori di Adeguamento ed allargamento viale Rimembranze con nuova pavimentazione dei marciapiedi in pietra naturale, pubblica illuminazione ed arredo urbano pag COMUNE DI SAN GIOVANNI IN FIORE (Provincia di Cosenza) Espropriazione di beni immobili per lavori di manutenzione straordinaria strada comunale Ceretti-Trepidò pag COMUNE DI SAN LORENZO DEL VALLO (Provincia di Cosenza) COMUNE DI IONADI (Provincia di Vibo Valentia) Estratto bando di gara pubblico incanto per l appalto di anni due del servizio pulizia e spazzamento delle aree pubbliche di raccolta rifiuti solidi urbani e trasporto presso l impianto tecnologico di trattamento RSU sito in località «San Pietro lametino» del comune di Lamezia Terme (CZ) pag CORTALE ENERGIA S.r.l. CATANZARO Richiesta rilascio autorizzazione al sensi della L.R. Regione Calabria 17/2000 per le modifiche delle opere elettriche relative al progetto del parco eolico «Sambuco» pag Società CONSORZIO L.G. ENERGY GROUP CASORIA (NA) Richiesta di Verifica di Assoggettabilità ai sensi dell Art. 6 R.R. n. 3 del 4 agosto 2008 per il progetto di un impianto eolico denominato «Campilongo» da ubicarsi nel comune di Gizzeria (CZ) pag MAIO GUGLIELMO S.r.l. ATESSA (CH) Verifica di Assoggettabilità ai sensi dell art. 6 del R.R. n. 3/2008 pag ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Motta San Giovanni LAZZARO (RC) Licitazione Privata per l acquisto di Attrezzature e Tecnologie per la realizzazione di un Laboratorio linguistico pag Avviso di deposito di progetti comportanti variante al P.D.F. vigente) pag. 8796

9 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 48 REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 2 PRESIDENZA. DECRETO n del 31 ottobre 2008 Rettifica DDG 4 aprile 2008 n «APQ azioni di sistema. Approvazione avviso selezione nomina commissione e responsabile del procedimento per la selezione dei consulenti per la predisposizione e attuazione di un Piano di assistenza tecnica per le strutture regionali responsabili del coordinamento e della gestione dell APQ Società dell informazione». IL DIRIGENTE GENERALE RICHIAMATO il proprio decreto n del 4 aprile 2008 «APQ azioni di sistema. Approvazione avviso di selezione nomina commissione e responsabile del procedimento per la selezione dei consulenti per la predisposizione e attuazione di un piano di assistenza tecnica per le strutture regionali responsabili del coordinamento e della gestione dell APQ Società dell informazione». VISTA la DGR n. 291 del 15 aprile 2008 «Criteri di razionalizzazione delle procedure di selezione per il conferimento di incarichi individuali di studio, professionali e di consulenza», mediante la quale la Giunta regionale ha disposto che le commissioni di selezione di esperti siano presiedute dal Dirigente generale proponente, demandando al Segretariato generale la designazione dei membri componenti. VISTA la nota n. 1156/2008 acquisita in atti al prot. n del 16/10/2008 con la quale il Responsabile dell Unità Organizzativa Autonoma «Coordinamento Direzioni Generali e Controlli interni» del Segretariato generale, ha designato quali componenti della commissione di che trattasi il Dott. Bruno Zito e il Dott. Nicola Pandullo. RITENUTO, pertanto, di dover modificare la composizione della Commissione di selezione dei componenti della struttura di assistenza tecnica all APQ Società dell informazione istituita con il decreto n. 3611/2008. RITENUTO, altresì, di dover nominare l Ing. Gianluca Calabretta responsabile del procedimento di cui all art. 12 dell avviso di selezione in sostituzione della Dr.ssa Gabriella Rizzo trasferita presso altro Dipartimento. CONFERMATA ogni altra parte del decreto n. 3610/2008. VISTI: il D.lgs. 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i.; il DPGR 25 maggio 2007, n. 103, mediante il quale è stato conferito l incarico di Dirigente Generale del Dipartimento n. 2 «Presidenza»; la DGR 20 ottobre 2008, n. 734; la L.R. n. 34/2002 e s.m.i. e ritenuta la propria competenza. DECRETA Per i motivi di cui in premessa che si intendono integralmente riportati; di modificare la composizione della commissione di selezione dei componenti della struttura di assistenza tecnica all APQ Società dell informazione istituita con il proprio precedente decreto n. 3610/2008; di nominare membri della suddetta commissione il Dott. Bruno Zito e il Dott. Nicola Pandullo; di prendere atto che compete al Dirigente Generale del Dipartimento proponente presiedere la commissione che risulta quindi così composta: Dott. Giuseppe Fragomeni D.G. Dipartimento Presidenza presidente; Dott. Bruno Zito Dirigente Settore S.I. e Società dell informazione componente; Dott. Nicola Pandullo funzionario Dipartimento Programmazione componente; di nominare responsabile del procedimento l Ing. Gianluca Calabretta, indirizzo e.mail di confermare le restanti parti del DDG 3610/2008; di pubblicare il presente decreto nella sezione Concorsi e Selezioni del sito internet di notificare il presente decreto ai soggetti interessati; di pubblicare il presente atto, ai sensi della L.R. 19/01, sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria. Catanzaro, lì 31 ottobre 2008 (N gratuito) REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 2 PRESIDENZA. DECRETO n del 31 ottobre 2008 (Fragomeni) Rettifica DDG 4 aprile 2008 n «APQ azioni di sistema. Approvazione avviso selezione nomina commissione e responsabile del procedimento per la selezione dei consulenti per la predisposizione e attuazione di un Piano di assistenza tecnica per le strutture regionali responsabili del coordinamento e della gestione dell APQ Legalità e sicurezza». IL DIRIGENTE GENERALE RICHIAMATO il proprio decreto n del 4 aprile 2008 «APQ azioni di sistema. Approvazione avviso di selezione nomina commissione e responsabile del procedimento per la selezione dei consulenti per la predisposizione e attuazione di un piano di assistenza tecnica per le strutture regionali responsabili del coordinamento e della gestione dell APQ Legalità e sicurezza». VISTA la DGR n. 291 del 15 aprile 2008 «Criteri di razionalizzazione delle procedure di selezione per il conferimento di incarichi individuali di studio, professionali e di consulenza», mediante la quale la Giunta regionale ha disposto che le commissioni di selezione di esperti siano presiedute dal Dirigente

10 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n generale proponente, demandando al Segretariato generale la designazione dei membri componenti. VISTA la nota n. 1157/2008 acquisita in atti al prot. n del 22/10/2008 con la quale il Responsabile dell Unità Organizzativa Autonoma «Coordinamento Direzioni Generali e Controlli interni» del Segretariato generale, ha designato quali componenti della commissione di che trattasi il Dirigente Dott. Giuseppe Antonio Bianco e il funzionario Dott. Nicola Pandullo. RITENUTO, pertanto, di dover modificare la composizione della Commissione di selezione dei componenti della struttura di assistenza tecnica all APQ Legalità e sicurezza istituita con il proprio precedente decreto n. 3611/2008. RITENUTO, altresì, di dover nominare la Sig.ra Rosaria Brancati responsabile del procedimento di cui all art. 12 dell avviso di selezione in sostituzione della Dr.ssa Gabriella Rizzo trasferita presso altro Dipartimento. di nominare responsabile del procedimento la Sig.ra Rosaria Brancati, tel. 0961/857756, indirizzo e.mail di confermare le restanti parti del DDG 3611/2008; di pubblicare il presente decreto nella sezione Concorsi e Selezioni del sito internet di notificare il presente decreto ai soggetti interessati; di pubblicare il presente atto, ai sensi della L.R. 19/01, sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria. Catanzaro, lì 31 ottobre 2008 (N gratuito) (Fragomeni) CONFERMATA ogni altra parte del proprio precedente decreto n. 3611/2008. VISTI: il D.lgs. 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i.; il DPGR 25 maggio 2007, n. 103, mediante il quale è stato conferito l incarico di Dirigente Generale del Dipartimento n. 2 «Presidenza»; la DGR 20 ottobre 2008, n. 734; la L.R. n. 34/2002 e s.m.i. e ritenuta la propria competenza. DECRETA Per i motivi di cui in premessa che si intendono integralmente riportati; di modificare la composizione della commissione di selezione dei componenti della struttura di assistenza tecnica all APQ Legalità e Sicurezza istituita con il proprio precedente decreto n. 3611/2008; di nominare membri di detta commissione il Dott. Giuseppe Antonio Bianco e il Dott. Nicola Pandullo; di prendere atto che compete al Dirigente Generale del Dipartimento proponente presiedere la commissione che risulta, quindi, così composta: Dott. Giuseppe Fragomeni D.G. Dipartimento Presidenza presidente; Dott. Giuseppe A. Bianco Dirigente Segretariato Generale componente; Dott. Nicola Pandullo funzionario Dipartimento Programmazione componente; REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 2 PRESIDENZA. DECRETO n del 10 novembre 2008 Aggiudicazione definitiva fornitura servizio di collaborazione scientifica per verifica livelli sensibilità alle vibrazioni e agli spostamenti di strutture controllate in remoto dal sistema di monitoraggio sismico regionale. IL DIRIGENTE DEL SETTORE PREMESSO che il Settore competente per l istruttoria ha accertato: che la Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome ha approvato il piano di riparto del Fondo Regionale di Protezione Civile istituito dall art. 138, comma 16, della Legge 23/12/2000 n. 388 (legge finanziaria 2001) con assegnazione alla Regione Calabria dell annualità 2006, e la relativa somma è stata inserita nel bilancio regionale al capitolo ; che il piano di riparto delle suddette risorse finanziarie contiene un dettagliato piano di utilizzo; che il punto d) del sopra citato piano di utilizzo prevede, al punto d.1.1), l analisi del rischio sismico (vulnerabilità edifici pubblici strategici); che la Regione Calabria, Settore della Protezione Civile Regionale, nell ambito del POR Calabria 2000/2006 Misura 1.6 azione 1.6a tipologia a.3, ha realizzato un sistema di monitoraggio permanente di 5 strutture pubbliche in collaborazione con il Servizio Sismico Nazionale e che lo stesso è già in funzione; che al fine di utilizzare il suddetto sistema si è ritenuto opportuno affidare uno specifico servizio di collaborazione scientifica tendente ad effettuare controlli dei livelli di sensibilità alle vibrazioni e di efficienza statica di edifici strategici e opere infrastrutturali monitorate in remoto, attesa la carenza in organico di figure professionali specifiche;

11 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 48 che, per quanto sopra detto, a seguito di procedura ristretta ai sensi del D.Lgs. n. 157/95 e s.m.i., il suddetto servizio è stato aggiudicato alla ditta SISMLAB srl e in data 16/4/07 è stato stipulato il relativo contratto rep. n che all art. 4 prevede che «l Amministrazione si riserva la facoltà di prorogare il servizio per anni uno agli stessi patti e condizioni del presente contratto», in ossequio a quanto disposto dall art. 3 del C.O. approvato»; che con D.D.S. n del 5/9/08 è stato approvato il nuovo affidamento attraverso procedura negoziata di cui all art. 57, comma 5 lettera b), del D.Lgs. n. 163/06 e s.m.i. trattandosi, nella fattispecie, di «servizi consistenti nella ripetizione di lavori o servizi analoghi già affidati all operatore economico aggiudicatario del contratto iniziale» (SISMLAB srl), affidato a seguito di procedura pubblica ristretta; che, a seguito di procedura negoziata in esecuzione del sopra citato D.D.S. n /08, il Responsabile del Procedimento con verbale del 23/9/08 n. 5411, che si allega, ha provvisoriamente aggiudicato la fornitura del servizio di che trattasi alla ditta SISM LAB srl di Rende per l importo netto di c ,00. RITENUTO di dovere confermare il sopra citato verbale n del 23/9/08 di aggiudicazione provvisoria e conseguentemente aggiudicare definitivamente l appalto del servizio di che trattasi alla ditta SISM LAB srl di Rende per l importo netto di c ,00, oltre IVA. DECRETA di approvare, per i motivi in premessa enunciati che s intendono integralmente riportati, il verbale n del 23/9/08, che si allega, con il quale è stato provvisoriamente aggiudicato l appalto di che trattasi e conseguentemente aggiudicarlo definitivamente alla ditta SISM LAB srl per l importo netto di c ,00, oltre IVA; di stabilire che la spesa trova copertura sul capitolo , UPB «Interventi urgenti di protezione civile» del bilancio regionale 2008, che presenta adeguata copertura, di cui all impegno di spesa n del 19/8/08, per come disposto dal D.D.S. n del 5/9/08 di approvazione del nuovo affidamento; di stabilire che il relativo contratto d appalto sarà sottoscritto dal Dirigente del Settore della P.C.; dare mandato al Responsabile del Procedimento di attivare tutte le procedure consequenziali. Catanzaro, lì 10 novembre 2008 Il Dirigente del Settore (Dott. Salvatore Alcaro) VISTI: l art. 28 e 30 della legge regionale n. 7/96; la D.G.R. n. 2661/1999; il D.P.G.R. n. 354 del 24/6/1999; il D.P.G.R. n. 206 del 15/12/2000; l art. 43 della legge regionale n. 8/02; il D.Lgs. n. 163/06 e s.m.i.; la legge regionale n. 34/2002 s.m.i. e ritenuta la propria competenza. VISTA la D.G.R. n. 258 del 14/5/07 di riordino della struttura organizzativa della Giunta regionale. VISTA la D.G.R. n. 631 del 28/9/07. VISTO il D.P.G.R. n. 103 del 25/5/07 di conferimento incarico di Dirigente Generale del Dipartimento n. 2 Presidenza. VISTO il D.D.G. n del 15/7/08 di nomina del Dirigente del Settore della Protezione Civile dott. Salvatore Alcaro. SU PROPOSTA del Responsabile del Procedimento che ha espresso parere favorevole sulla coerenza e regolarità tecnica. DIPARTIMENTO DELLA PRESIDENZA Settore Protezione Civile Regionale FONDO REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE Viale Europa Loc. Germaneto Tel. 0961/ Fax 0961/ Prot. n Oggetto: Servizio di collaborazione scientifica. VERBALE DI NEGOZIAZIONE E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA VISTO il D.D.S. del 5/9/08 n con il quale viene approvato l affidamento della fornitura del servizio di collaborazione scientifica per la verifica dei livelli di sensibilità alle vibrazioni e agli spostamenti di strutture controllate in remoto dal sistema di monitoraggio sismico regionale per l importo complessivo di c ,00. CONSIDERATO che, in esecuzione del suddetto Decreto, si è proceduto ad attivare la procedura prevista dal D.Lgs. n. 163/06 e s.m.i., art. 57 comma 5 lettera b). VISTA la nota n del 9/9/08 con la quale viene richiesto alla ditta SISMLAB srl di Rende la presentazione di offerta tecnico-economica per la fornitura di che trattasi. VISTA l offerta acquisita al prot. n in data 19/9/2008, della ditta SISMLAB srl che offre il ribasso del 5,68% sull importo a base d asta.

12 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n CONSIDERATO che l offerta di cui sopra ha mantenuto lo stesso ribasso praticato con il primo affidamento, a seguito di procedura ristretta del 7/8/06, per cui la stessa deve essere ritenuta vantaggiosa per l Amministrazione. VISTO l impegno di spesa assunto dalla Ragioneria Generale al n in data 19/8/08. DICHIARA completata e chiusa la fase di negoziazione di cui all art. 57 comma 5 lett. b) del D.Lgs. n. 163/06 e s.m.i., nei termini fissati dall offerta del 19/9/08, e conseguentemente aggiudica provvisoriamente alla ditta SISMLAB srl la fornitura del servizio di collaborazione scientifica per la verifica dei livelli di sensibilità alle vibrazioni e agli spostamenti di strutture controllate in remoto dal sistema di monitoraggio sismico regionale per l importo complessivo netto di c ,00 (euro centotremilasettecentoquarantadue/00), oltre IVA, e alle condizioni di cui all offerta tecnico-economica presentata. Alla spesa complessiva del presente atto si farà fronte con l impegno assunto dalla Ragioneria Generale al n in data 19/ 8/08, di cui al D.D.S. n /2008, sul capitolo del bilancio 2008, approvato con L.R. n. 17 del 13/6/08. Catanzaro, lì 23 settembre 2008 (N gratuito) Il Responsabile del Procedimento (Geom. Giampiero Gentile) demandato al Dipartimento Economia di indire nuovo bando, nonché di effettuare tutti gli altri adempimenti connessi e consequenziali; che con decreto dirigenziale n del 23 giugno 2006 è stato indetto appalto pubblico, con le procedure previste dal Decreto Legislativo n. 157/1995, per l individuazione del broker assicurativo della Giunta regionale, approvando il bando di gara ed il capitolato d oneri; che con decreto dirigenziale n. 717 del 19 febbraio 2007, in seguito ad osservazioni formulate dall Associazione Italiana Broker di Assicurazioni e Riassicurazioni circa possibili limitazioni della piena concorrenza contenute nel bando, è stato revocato il citato decreto dirigenziale n. 7914/2006. RILEVATO CHE persistono le esigenze che hanno determinato l amministrazione ad indire la gara per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo al fine di pervenire ad una gestione razionale ed economica delle polizze assicurative sia attraverso una analisi completa dei contratti in essere, sia nella individuazione delle migliori condizioni contrattuali per i contratti da stipulare avvalendosi di figure con alta specializzazione ed esperienza nel campo assicurativo non presenti all interno dell amministrazione. CHE l affidamento dell incarico di brokeraggio non comporta alcun onere per l Amministrazione regionale, né presente né futuro, per compensi rimborsi o quant altro, atteso che il broker selezionato sarà remunerato dalle Compagnie di assicurazione con le quali verranno rinnovati e/o stipulati i contratti di assicurazione. REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 4 BILANCIO E PATRIMONIO. DECRETO n del 6 ottobre 2008 Affidamento tramite pubblico incanto del servizio professionale di brokeraggio assicurativo a favore della Giunta regionale. PREMESSO: IL DIRIGENTE GENERALE che con deliberazione della Giunta regionale n. 813 del 23 settembre 2005 è stato indetto appalto pubblico, con le procedure previste per i pubblici incanti dal Decreto Legislativo 17 marzo 1995, n. 157, per l affidamento del servizio professionale di brokeraggio assicurativo a favore della Giunta regionale, autorizzando il dirigente del Dipartimento Economia ad assumere tutti gli atti necessari e consequenziali per l espletamento della gara; che con deliberazione della Giunta regionale n. 343 del 22 maggio 2006 è stata annullata la gara indetta con la citata deliberazione n. 813/2006 sia a causa di errori materiali riscontrati nel capitolato pubblicato, sia perché le prescrizioni poste per la partecipazione in raggruppamento risultavano lesive del principio di pari condizioni per la partecipazione alle gare d appalto ed è stato RAVVISATA, pertanto, l opportunità di ricorrere, previa procedura di gara, ad un broker assicurativo anche per tutelare l Amministrazione regionale ed ottimizzare la gestione dei contratti di assicurazione, conseguendo anche economie di spesa. RITENUTO opportuno meglio disciplinare la procedura di gara per renderla più rispondente all esigenza dell Amministrazione di disporre di un adeguato servizio di brokeraggio che non solo razionalizzi la gestione delle polizze assicurative, quanto garantisca un qualificato supporto per eventuali nuovi contratti da stipulare, ottenendo anche delle economie di spesa. VISTI: la legge regionale 13 maggio 1996, n. 7 recante «Norme sull ordinamento della struttura organizzativa della Giunta regionale e sulla dirigenza regionale» ed in particolare l art. 28 che individua compiti e responsabilità del Dirigente generale; il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 recante «Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche» come modificato con legge 15 luglio 2002, n. 145 ed in particolare l art. 7, comma 6, così come sostituito dall art. 46 del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito in legge 6 agosto 2008, n. 133; la legge regionale n. 15 del 13 giugno 2008 ed in particolare l art. 17 che dispone il contenimento della spesa per beni e servizi;

13 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 48 il decreto n. 354 del 24 giugno 1999 del Presidente della Giunta Regionale recante «Separazione dell attività amministrativa di indirizzo e di controllo da quella di gestione» e successive modifiche e integrazioni; la deliberazione della Giunta regionale n. 365 del 17 maggio 2008 e il decreto del Presidente della Giunta regionale n. 118 del 27 maggio 2008, con i quali è stato conferito l incarico di Dirigente Generale del Dipartimento 4 «Bilancio e Patrimonio»; il Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni «Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi, forniture» che disciplina le procedure di gara per l acquisto di beni e servizi; la delibera della Giunta regionale n. 258/2008 con la quale è stato modificato l ordinamento delle strutture organizzative della Giunta regionale. SULLA BASE dell istruttoria compiuta dal responsabile del procedimento, DECRETA 1. di indire, per i motivi di cui in premessa, una pubblica gara con il sistema della procedura aperta ai sensi del Decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006 per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo per un periodo di anni quattro dalla data di stipula del contratto, adottando quale criterio di aggiudicazione quello dell offerta economicamente più vantaggiosa; 2. di approvare il bando di gara, il disciplinare di gara, il capitolato, il modello di domanda di ammissione alla gara, il modello di dichiarazione allegati al presente decreto per farne parte integrante e sostanziale; 3. di stabilire che i requisiti necessari per l ammissione alla procedura sono quelli indicati nel bando; 4. di stabilire, altresì, che l Amministrazione regionale si riserva la facoltà di aggiudicare o meno e di aggiudicare anche in presenza di una sola offerta valida; 5. di procedere alla pubblicazione del bando di gara redatto secondo il prescritto modello nella Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria e, per estratto, su almeno due quotidiani di carattere nazionale e due a diffusione regionale; 6. di dare atto che nessun onere, né presente, né futuro, per compensi, rimborsi o quant altro, deriva dal presente atto a carico dell Amministrazione regionale, atteso che il broker che sarà selezionato sarà remunerato secondo dalle Compagnie di Assicurazioni con le quali verranno rinnovati o stipulati i contratti assicurativi; 7. di precisare che avverso il presente decreto è possibile: a) proporre ricorso in opposizione da presentare allo stesso dirigente che ha emanato l atto; b) proporre ricorso al Tribunale Amministrativo regionale; c) in alternativa al ricorso di cui al punto b), ricorso straordinario al Presidente della Repubblica; 8) di disporre la pubblicazione del presente decreto sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria. Catanzaro, lì 6 ottobre 2008 (N gratuito) (Dott. Luigi Bulotta) (segue allegato)

14 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n

15 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 48

16 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n

17 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 48

18 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n

19 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 48

20 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Poste Italiane - Spedizione in a.p. Tab. D Aut. DCO/DC - CZ/038/2003 valida dal 4 febbraio 2003 Supplemento straordinario n. 6 al n. 6 dell 1 aprile 2006 Parti I e II - Anno XXXVII REPUBBLICA ITALIANA

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria OGGETTO:

DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria OGGETTO: REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO 7 SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI SETTORE 2 Procedure FESR, attività economiche: programmazione ed attuazione DECRETO DEL DIRIGENTE

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Poste Italiane - Spedizione in a.p. Tab. D Aut. DCO/DC - CZ/038/2003 valida dal 4 febbraio 2003 Parte III Anno XXXIX N. 5 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Catanzaro, venerdì

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Poste Italiane - Spedizione in a.p. Tab. D Aut. DCO/DC - CZ/038/2003 valida dal 4 febbraio 2003 Parte III Anno XXXVIII N. 49 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Catanzaro, venerdì

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Poste Italiane - Spedizione in a.p. Tab. D Aut. DCO/DC - CZ/038/2003 valida dal 4 febbraio 2003 Parte III Anno XXXIX N. 40 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Catanzaro, venerdì

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Poste Italiane - Spedizione in a.p. Tab. D Aut. DCO/DC - CZ/038/2003 valida dal 4 febbraio 2003 Supplemento straordinario n. 1 al n. 19 del 10 maggio 2013 Parte III - Anno XLIV REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore MONACO SALVATORE. Responsabile del procedimento MONACO SALVATORE. Responsabile dell' Area G. AGOSTINELLI

DETERMINAZIONE. Estensore MONACO SALVATORE. Responsabile del procedimento MONACO SALVATORE. Responsabile dell' Area G. AGOSTINELLI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: CENTRALE ACQUISTI PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE N. G02188 del 04/03/2015 Proposta n. 1803 del 12/02/2015 Oggetto: Presenza annotazioni contabili

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO "LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO"

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO Regione Calabria REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO "LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO" REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO POLITICHE DEL LAVORO,

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Poste Italiane - Spedizione in a.p. Tab. D Aut. DCO/DC - CZ/038/2003 valida dal 4 febbraio 2003 Supplemento straordinario n. 2 al n. 20 del 16 ottobre 2008 PartiIeII-Anno XXXIX REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO

Dettagli

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; 04.01.04 SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE PROT. N. 27187 - REP. N. 1490 DEL 24 LUGLIO 2012 Oggetto: Indizione di una procedura di gara aperta per l affidamento dei servizi assicurativi relativi ai

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

Denominazione ufficiale: Roma Convention Group

Denominazione ufficiale: Roma Convention Group BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Roma Convention Group Indirizzo postale: Viale della pittura, 50 Punti di

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA D'APPALTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA D'APPALTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA D'APPALTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA PAG.1 DI 13 Indice sistematico 1. RIFERIMENTI ENTE APPALTANTE 4 2. OGGETTO DELL APPALTO 4 3. COPERTURA ASSICURATIVA DELLA

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SOCIALE

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SOCIALE OGGETTO: Aggiudicazione definitiva della gara di appalto per l affidamento, mediante procedura aperta, sopra soglia comunitaria, del servizio di assicurazione rischio infortuni per gli alunni delle scuole

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A G I U N T A R E G I O N A L E

R E G I O N E C A L A B R I A G I U N T A R E G I O N A L E R E G I O N E C A L A B R I A G I U N T A R E G I O N A L E Deliberazione n. 40 della seduta del 27 febbraio 2015 Oggetto:PIANO DI RIORGANIZZAZIONE E DI RAZIONALIZZAZIONE DELLA RETE SCOLASTICA E DELLA

Dettagli

Prot.n. 3242 c/23 Amantea 19.06.2015 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 11 del D.

Prot.n. 3242 c/23 Amantea 19.06.2015 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 11 del D. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. M a m e l i di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado Via Aspromonte, 2 87032 AMANTEA (CS) Tel/Fax 0982/41259 Cod. Min: CSIC865001 Sedi Associate: CSMM865012

Dettagli

ISTITUZIONI E SVILUPPO La programmazione dei fondi strutturali 2007-2013 2013 in Calabria e le politiche per i giovani

ISTITUZIONI E SVILUPPO La programmazione dei fondi strutturali 2007-2013 2013 in Calabria e le politiche per i giovani ISTITUZIONI E SVILUPPO La programmazione dei fondi strutturali 2007-2013 2013 in Calabria e le politiche per i giovani Università della Calabria 25 marzo 2008 Dott. Alfredo Fortunato Quarta Parte Le politiche

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Poste Italiane - Spedizione in a.p. Tab. D Aut. DCO/DC - CZ/038/2003 valida dal 4 febbraio 2003 Parte III Anno XXXIX N. 51 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Catanzaro, venerdì

Dettagli

Considerata La D.G.R. n. 50-2382 del 22.07.2011, con la quale la Regione Piemonte ha approvato l'atto di. copia informatica per consultazione

Considerata La D.G.R. n. 50-2382 del 22.07.2011, con la quale la Regione Piemonte ha approvato l'atto di. copia informatica per consultazione ATTIVITA' PRODUTTIVE - SERVIZI ALLE IMPRESE Determinazione n. 2605 data 29/11/2013 Proposta n. S0205 3638/2013 Oggetto: SERVIZI DI SUPPORTO ALL' IMPRENDITORIALITA' IN CONTINUITA' DEI PERCORSI INTEGRATI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Generale Tipo materia attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione integrale

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-601 del 11/09/2013 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 25 DEL 23 GIUGNO 2008

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 25 DEL 23 GIUGNO 2008 DECRETO DIRIGENZIALE N. 257 del 4 giugno 2008 AREA GENERALE DI COORDINAMENTO DEMANIO E PATRIMONIO SETTORE PROVVE- DITORATO ED ECONOMATO - Proc. n. 459.07.Procedura aperta per l'affidamento del servizio

Dettagli

DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013

DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013 (D.P.C.M. 21 gennaio 2011) DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013 OGGETTO: Accordo di Programma sottoscritto il 14 dicembre 2010 tra il MATTM e la Regione Basilicata. - Intervento di Consolidamento

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SOMMARIO

REPUBBLICA ITALIANA SOMMARIO ANCONA 26 08 2013 ANNO XLIV N. 68 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MARCHE SOMMARIO ATTI DELLA REGIONE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE Deliberazione n. 1130 del 29/07/2013 Modifica

Dettagli

REGIONE CALABRIA Dipartimento 3 Programmazione Nazionale e Comunitaria

REGIONE CALABRIA Dipartimento 3 Programmazione Nazionale e Comunitaria Avviso di Selezione dei Componenti della Struttura di Assistenza Tecnica all Accordo di Programma Quadro Beni ed Attività Culturali per il territorio della Regione Calabria, Turismo Sostenibile, Politiche

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Poste Italiane - Spedizione in a.p. Tab. D Aut. DCO/DC - CZ/038/2003 valida dal 4 febbraio 2003 Supplemento straordinario n. 9 al n. 9 del 15 maggio 2004 PartiIeII-Anno XXXV REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-501 del 29/07/2015 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO008 FESR Calabria

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO008 FESR Calabria Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO008 FESR Calabria Istituto Magistrale Giuseppe Mazzini LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO DELLE SCIENZE UMANE CON OPZIONE ECONOMICO/ SOCIALE LICEO LINGUISTICO Corso

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) Piazza Vittorio Emanuele II - 87012 - Castrovillari (Cosenza) Tel. 0981.25211 - Fax. 0981.21007 http://www.comune.castrovillari.cs.it BANDO DI GARA MEDIANTE

Dettagli

Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI

Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI Regione Basilicata AGENZIA DI PROMOZIONE TERRITORIALE APT BASILICATA Allegato 3 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI Delibera del D. G. n 165 del 16/09/2010 Delibera del D. G. n 142

Dettagli

CITTA DI ALBIGNASEGO PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI ALBIGNASEGO PROVINCIA DI PADOVA Prot. 20869 Lì, 22/06/2015 BANDO DI GARA PER APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA RELATIVO A SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA VERDE PUBBLICO SFALCIO AREE PIANE CON MULCHING - ANNI 2015-2017 1. ENTE APPALTANTE:

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA APPALTANTE: che agisce per conto del Comune di Domanico (CS)

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA APPALTANTE: che agisce per conto del Comune di Domanico (CS) UNIONE DEI CASALI PIANE CRATI CELLARA FIGLINE V.RO APRIGLIANO PATERNO CALABRO PROVINCIA DI COSENZA SETTORE TECNICO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA VIA ROMA N. 99 87050 CELLARA (CS) Prot. n. 63 Del 17.02.2014

Dettagli

DETERMINAZIONE N.26160/2517 del 12/06/2015

DETERMINAZIONE N.26160/2517 del 12/06/2015 Servizio degli Affari Generali, Bilancio e Controlli Fse Oggetto: Aggiudicazione definitiva relativa all offerta per l acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario attraverso mercato elettronico

Dettagli

www.aslcarbonia.it sezione Bandi e Gare ; le offerte devono essere inviate all indirizzo

www.aslcarbonia.it sezione Bandi e Gare ; le offerte devono essere inviate all indirizzo Servizio Sanitario Regione Sardegna Azienda Sanitaria Locale n. 7 Carbonia BANDO DI GARA D APPALTO DI LAVORI DI MANUTENZIONE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.A) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI

Dettagli

Avviso Pubblico Giovani Attivi

Avviso Pubblico Giovani Attivi All. A Avviso Pubblico Giovani Attivi P.O.R. Campania FSE 2007-2013 Asse III Obiettivo Specifico: g) Sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il (re)inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati

Dettagli

SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42 Città: Roma Codice Postale: 00187 Paese: ITALIA

SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42 Città: Roma Codice Postale: 00187 Paese: ITALIA SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione SACE S.p.A. ufficiale: Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42

Dettagli

REGIONE SICILIANA. Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro

REGIONE SICILIANA. Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro REGIONE SICILIANA Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro Agenzia Regionale per l Impiego, l Orientamento, i Servizi e le Attività Formative Servizio VI AVVISO PUBBLICO

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 18 DEL 21-03-1984 REGIONE PIEMONTE. Legge generale in materia di opere e lavori pubblici

LEGGE REGIONALE N. 18 DEL 21-03-1984 REGIONE PIEMONTE. Legge generale in materia di opere e lavori pubblici LEGGE REGIONALE N. 18 DEL 21-03-1984 REGIONE PIEMONTE Legge generale in materia di opere e lavori pubblici Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PIEMONTE N. 13 del 28 marzo 1984 Il Consiglio Regionale

Dettagli

a voti unanimi espressi nei modi di legge DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 18 settembre 2012, n. 1807

a voti unanimi espressi nei modi di legge DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 18 settembre 2012, n. 1807 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 142 del 02-10-2012 33663 a voti unanimi espressi nei modi di legge DELIBERA di prendere atto di quanto indicato in premessa e di farlo proprio; di approvare

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006)

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. 1910/6B Adrano, 24-giugno 2014 Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Determina a contrarre per l affidamento dei lavori di riqualificazione dei locali del I- Istituto

Dettagli

della L. n. 68/1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili ;

della L. n. 68/1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili ; 20444 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 71 del 21 05 2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PERSO NALE E ORGANIZZAZIONE 1 aprile 2015, n.187 D.G.R. n. 2745 del 22/12/2014, avente ad oggetto

Dettagli

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO INFRASTRUTTURE, OPERE PUBBLICHE E TRASPORTI IL DIRIGENTE GENERALE

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO INFRASTRUTTURE, OPERE PUBBLICHE E TRASPORTI IL DIRIGENTE GENERALE DISCIPLINA DEI REQUISITI E DELLE PROCEDURE DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI E MODALITA DI RIMBORSO DELLE SOMME ANTICIPATE Fondo rotativo per la progettazione a favore degli Enti Pubblici della Regione Basilicata

Dettagli

BANDO PER LA RACCOLTA DEL FABBISOGNO DI INTERVENTI DI EDILIZA SCOLASTICA, IN ATTUAZIONE DELL ART. 10 DEL D.L. 12 SETTEMBRE 2013, N.

BANDO PER LA RACCOLTA DEL FABBISOGNO DI INTERVENTI DI EDILIZA SCOLASTICA, IN ATTUAZIONE DELL ART. 10 DEL D.L. 12 SETTEMBRE 2013, N. Allegato A alla DGR n. --- del --- BANDO PER LA RACCOLTA DEL FABBISOGNO DI INTERVENTI DI EDILIZA SCOLASTICA, IN ATTUAZIONE DELL ART. 10 DEL D.L. 12 SETTEMBRE 2013, N. 104 Indice 1. Obiettivi 2. Tipologie

Dettagli

Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo

Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) Piazza Vittorio Emanuele II - 87012 - Castrovillari (Cosenza) Tel. 0981.2511 - Fax. 0981.21007 http://www.comune.castrovillari.cs.it BANDO DI GARA MEDIANTE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 723 14/05/2015 Oggetto : Approvazione in linea tecnica

Dettagli

BANDO DI PROCEDURA APERTA (pubblico incanto)

BANDO DI PROCEDURA APERTA (pubblico incanto) PROVINCIA DI PIACENZA Corso Garibaldi, 50-29100 Piacenza Codice Fiscale : 00233540335 Tel. 0523/7951 Fax 0523/795236 0523/326376 http://www.provincia.pc.it BANDO DI PROCEDURA APERTA (pubblico incanto)

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE VALENTINO DE FAZIO

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE VALENTINO DE FAZIO ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE VALENTINO DE FAZIO Programma Operativo Regionale 2007 IT 161 PO 008 FESR Calabria CIG n. X9210C26AC CUP n. H82G12000140007 Prot. n. 3487 Lamezia Terme, 15/09/2014 Bando

Dettagli

27/01/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 8. Regione Lazio

27/01/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 8. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 13 gennaio 2015, n. G00069 OGGETTO: POR FESR LAZIO 2007-2013. Progetto A0070P0194 CALL

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04701/117 Servizio Grandi Opere del Verde CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04701/117 Servizio Grandi Opere del Verde CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04701/117 Servizio Grandi Opere del Verde CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 147 approvata il 7 ottobre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI MONTEROSSO GRANA PROVINCIA DI CUNEO

COMUNE DI MONTEROSSO GRANA PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI MONTEROSSO GRANA PROVINCIA DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SERVIZIO: UFFICIO: Segreteria N. 23 DATA: _24.02.2012 Oggetto: ALLUVIONE 2008 CN_DA14_3683_08_287 INTERVENTI DI

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 136

Dettagli

Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it

Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it N. /2011 Reg. Int. Rif. L. M. PROVINCIA DI FOGGIA Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 19019/2063 DEL 13.05.2014

DETERMINAZIONE N. 19019/2063 DEL 13.05.2014 Servizio degli Affari Generali, Bilancio e Controlli Fse DETERMINAZIONE N. 19019/2063 13.05.2014 Oggetto: Aggiudicazione definitiva relativa all offerta per l acquisizione in economia con affidamento diretto

Dettagli

dell Università di Messina.

dell Università di Messina. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Carmelo PREVITI Indirizzo Telefono Tel. 335/7744398 Fax E-mail previti@porto.messina.it Nazionalità Italiana

Dettagli

Determinazione n. 771 del 17/04/2014

Determinazione n. 771 del 17/04/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 771 del 17/04/2014 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA PENSILINA METALLICA ALL INTERNO DELL AREA ECOLOGICA IN

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA

ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA Via Laura Bassi Veratti, 20 40137 BOLOGNA - C.F. 91360430374 boic88000g@istruzione.it Prot. n 2437/B15 Bologna, 14 Aprile 2014 BANDO PUBBLICO finalizzato alla fornitura

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 511 DEL 05/07/2013

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 511 DEL 05/07/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 511 DEL 05/07/2013 OGGETTO: Autorizzazione a contrarre e approvazione

Dettagli

ESTRATTO DAL REGISTRO ORIGINALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL. N 09 DEL 26.02.2014

ESTRATTO DAL REGISTRO ORIGINALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL. N 09 DEL 26.02.2014 ESTRATTO DAL REGISTRO ORIGINALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL. N 09 DEL 26.02.2014 OGGETTO: Rete ed Impianti di distribuzione gas naturale nell area industriale di Brindisi -

Dettagli

TITOLO I OPERE INCLUSE NEI PROGRAMMI REGIONALI. Capo I PROGRAMMAZIONE DEGLI INTERVENTI. Art. 1 (Norme generali) Art. 2 (Finalita')

TITOLO I OPERE INCLUSE NEI PROGRAMMI REGIONALI. Capo I PROGRAMMAZIONE DEGLI INTERVENTI. Art. 1 (Norme generali) Art. 2 (Finalita') L.R. 16 Febbraio 1981, n. 12 Norme in materia di edilizia scolastica (1). TITOLO I OPERE INCLUSE NEI PROGRAMMI REGIONALI Capo I PROGRAMMAZIONE DEGLI INTERVENTI Art. 1 (Norme generali) I programmi di edilizia

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014 OGGETTO: Avviso di Pubblica Selezione per

Dettagli

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA CITTÀ DI REGGIO CALABRIA SETTORE PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E FINANZIARIA Servizio Appalti e Contratti BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO, IN FAVORE DEL COMUNE DI REGGIO CALABRIA,

Dettagli

AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DELLA GARA EFFICACE AI SENSI DELL ARTICOLO 11 COMMA 8 DEL D.LGS. 12 APRILE 2006 N 163.

AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DELLA GARA EFFICACE AI SENSI DELL ARTICOLO 11 COMMA 8 DEL D.LGS. 12 APRILE 2006 N 163. D.D.S. 2493 del 05.12.2011 registrato dalla Corte dei Conti il 03.01.2012 reg 1 fg. 4 D.D.G. 2290 del 02.08.2013 registrato dalla Corte dei Conti il 02.10.2013 reg 1 fg 189 D.D.G. 248 del 17.02.2014 registrato

Dettagli

Deliberazione N.: 716 del: 21/07/2015

Deliberazione N.: 716 del: 21/07/2015 Deliberazione N.: 716 del: 21/07/2015 Oggetto : ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA MOBILE 6 (TELECOM ITALIA S.p.A.) PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE AZIENDALE PER UNA DURATA DI

Dettagli

CITTA DI ALBIGNASEGO PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI ALBIGNASEGO PROVINCIA DI PADOVA PROT. N. _30869_ Li, 07/09/2015 BANDO DI GARA PER APPALTO A MISURA DI LAVORI DI IMPORTO SUPERIORE A EURO 150.000,00 E INFERIORE ALLA SOGLIA PER CONTRATTI PUBBLICI DI RILEVANZA COMUNITARIA STABILITA IN

Dettagli

CENTRALE DI COMMITTENZA SCHEMA CONVENZIONE ATTUATIVA

CENTRALE DI COMMITTENZA SCHEMA CONVENZIONE ATTUATIVA A l l e g a t o A ) CENTRALE DI COMMITTENZA SCHEMA CONVENZIONE ATTUATIVA L'anno... il giorno... del mese di... presso la sede della Comunità Montana dei Monti Sabini Tiburtini Cornicolani Prenestini, in

Dettagli

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI REGISTRO Determinazioni nr. 91 Del 24/03/2014 Esecutiva dal 24/03/2014 OGGETTO:

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme Prot. n. 4197/15 (1) AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 19 OGGETTO: APPROVAZIONE 4^ PERIZIA DI VARIANTE

Dettagli

ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO

ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO PAIC81500G C.F. 97030190827 091/8573400 paic81500g@pec.istruzione.it

Dettagli

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale.

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. 9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. Art. 27 Adeguamento della legge regionale n.3/2007 alla normativa nazionale 1. Alla legge

Dettagli

Vista la Legge Regionale 24 Marzo 1974 n. 18; Vista la Legge Regionale 4 Febbraio 1997 n. 7; Vista la Legge Regionale 16.1.2001. n. 28 e s.m.i.

Vista la Legge Regionale 24 Marzo 1974 n. 18; Vista la Legge Regionale 4 Febbraio 1997 n. 7; Vista la Legge Regionale 16.1.2001. n. 28 e s.m.i. 28501 di dare atto che il presente provvedimento non comporta alcun mutamento qualitativo e quantitativo di entrata o di spesa né a carico del bilancio regionale né a carico degli enti per i cui debiti

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 163 del registro delle deliberazioni Data adozione: 09/06/2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 163 del registro delle deliberazioni Data adozione: 09/06/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione Privacy NO Pubblicazione integrale

Dettagli

Consiglio dell Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Consiglio dell Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL CONSIGLIO DELL ORDINE NAZIONALE DEI DOTTORI AGRONOMI E DEI DOTTORI FORESTALI PROCEDURA APERTA CON IL CRITERIO DELL

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento 10 Lavoro, Politiche della famiglia, Formazione Professionale, Cooperazione e Volontariato

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento 10 Lavoro, Politiche della famiglia, Formazione Professionale, Cooperazione e Volontariato REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento 10 Lavoro, Politiche della famiglia, Formazione Professionale, Cooperazione e Volontariato DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE (ASSUNTO IL 06/06/2013 PROT. N 1257)

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI TREMESTIERI ETNEO BANDO DI GARA PUBBLICO INCANTO. Città: Tremestieri Etneo (CT) Codice postale: 95030 Paese: Italia

COMUNE DI TREMESTIERI ETNEO BANDO DI GARA PUBBLICO INCANTO. Città: Tremestieri Etneo (CT) Codice postale: 95030 Paese: Italia COMUNE DI TREMESTIERI ETNEO BANDO DI GARA PUBBLICO INCANTO CODICE C.I.G.: H62G10000030007 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale:

Dettagli

Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D

Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Ministero delle Infrastrutture e

Dettagli

ELENCO DELIBERE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL 23 DICEMBRE 2011

ELENCO DELIBERE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL 23 DICEMBRE 2011 ELENCO DELIBERE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL 23 DICEMBRE 2011 Numero Data 175. 23.12.11 176. 23.12.11 REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO IDROVORO A SERVIZIO DELL ANTIFOSSO DI USCIANA - CUP H39H10001090002

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/6 Unità proponente: RIFCO - Direzione Risorse Finanziarie e Controllo Oggetto: Avviso di gara con procedura aperta, ai sensi dell art. 6 del regolamento disciplinante le modalità per l alienazione del

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO MICROCREDITO FSE

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO MICROCREDITO FSE BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO MICROCREDITO FSE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto Denominazione

Dettagli

Deliberazione del Commissario straordinario nell esercizio dei poteri spettanti alla Giunta provinciale n. 298 del 29/09/2014.

Deliberazione del Commissario straordinario nell esercizio dei poteri spettanti alla Giunta provinciale n. 298 del 29/09/2014. Deliberazione del Commissario straordinario nell esercizio dei poteri spettanti alla Giunta provinciale n. 298 del 29/09/2014. SETTORE IV ISTRUZIONE FORMAZIONE RENDICONTAZIONE LAVORO AL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Dettagli

CITTA` DI GRAVINA IN PUGLIA PROVINCIA DI BARI COPIA

CITTA` DI GRAVINA IN PUGLIA PROVINCIA DI BARI COPIA N 70 del Registro CITTA` DI GRAVINA IN PUGLIA PROVINCIA DI BARI COPIA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 - Asse I- Misura 125

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Anno XLIII N. 285 Iscritto nel registro Stampa del Tribunale di Milano (n. 656 del 21 dicembre 2010) Proprietario: Giunta Regionale della Lombardia Sede Direzione e redazione: p.zza Città di Lombardia,

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 23 del 16/01/2015 AREA 6 - PROGETTAZIONE E APPALTI OPERE PUBBLICHE 1 Servizio Tecnico OO.PP. Oggetto: REALIZZAZIONE ORTI URBANI ORTI

Dettagli

DECRETO n. 528 del 02/10/2015

DECRETO n. 528 del 02/10/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1024-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo

Dettagli

MODELLO DI DOMANDA PER RICHIESTA DI ACCESSO AL FINANZIAMENTO (da compilare in tutte le parti a pena di inammissibilità)

MODELLO DI DOMANDA PER RICHIESTA DI ACCESSO AL FINANZIAMENTO (da compilare in tutte le parti a pena di inammissibilità) ALLEGATO AL BANDO Alla Regione Marche Servizio Infrastrutture, Trasporti, Energia. P.F. Edilizia ed espropriazione regione.marche.edilizia@emarche.it BANDO PER LA FORMAZIONE DEL PIANO REGIONALE TRIENNALE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO Stazione appaltante: PROVINCIA DI PESARO E URBINO Amministrazione aggiudicatrice: Servizio Sanitario Regionale Regione Marche Azienda Ospedaliera OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N 352/15 del 17/09/2015 Oggetto: LAVORI DI CONSOLIDAMENTO

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001 COMUNE DI CELICO PROVINCIA DI COSENZA UFFICIO TECNICO - SETTORE LAVORI PUBBLICI Prot. n 1763 del 20/06/2014 Pubblicato all Albo Pretorio al n 427/2014 dal 20/06/2014 al 15/07/2014 BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 70 del Reg. Data:

Dettagli

Avviso di Gara per l Affidamento del Servizio di Brokeraggio Assicurativo

Avviso di Gara per l Affidamento del Servizio di Brokeraggio Assicurativo Catania 08/02/2014 prot. 445/c38 Avviso di Gara per l Affidamento del Servizio di Brokeraggio Assicurativo 1. Soggetto appaltante: I.S.I.S. Duca degli Abruzzi Viale Artale Alagona n. 99 95126 Catania.

Dettagli

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA (Prov. di Napoli) UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA (Prov. di Napoli) UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI BARANO D'ISCHIA (Prov. di Napoli) UFFICIO TECNICO COMUNALE SETTORE LAVORI PUBBLICI AMBIENTE MANUTENZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL U.T.C. N. 72 del 04 Maggio 2012 N. 148 raccolta generale

Dettagli

1. ENTE APPALTANTE: Comune di Rignano Flaminio; tel. 0761/597924 fax 0761/597952 - e-mail: areaamministrativa@comune.rignanoflaminio.rm.

1. ENTE APPALTANTE: Comune di Rignano Flaminio; tel. 0761/597924 fax 0761/597952 - e-mail: areaamministrativa@comune.rignanoflaminio.rm. Prot. n. 15787 del 12.08.2014 AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO P.B. RASI DI PROPRIETA COMUNALE COMPOSTO DA CAMPO DA CALCIO REGOLAMENTARE E PISTA DI

Dettagli

Prot. 5015 Lì, 30.05.2015

Prot. 5015 Lì, 30.05.2015 ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE TRA I COMUNI DI MUZZANA DEL TURGNANO, PALAZZOLO DELLO STELLA, POCENIA e PRECENICCO (Provincia di Udine) STAZIONE UNICA APPALTANTE con funzione di Centrale Unica di Committenza

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Prot. Del Spett.le Ditta OGGETTO: Invito a procedura negoziata per l affidamento del servizio di pulizia dei locali comunali. - Codice CIG: 60666749C0. Il Comune di Selargius deve procedere all affidamento

Dettagli

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano)

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) SETTORE: Tecnico Manutentivo (SLP - SUE - SMA) Servizio: Manutentivo. DETERMINAZIONE Data N. Registro di Settore 3 13/02/2014 N. Registro Generale

Dettagli