ORDINE DI FORNITURA DEL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK POSTA ON-LINE. ORDINA IL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK Posta On-Line di TEAMSYSTEM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ORDINE DI FORNITURA DEL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK POSTA ON-LINE. ORDINA IL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK Posta On-Line di TEAMSYSTEM"

Transcript

1 ORDINE DI FORNITURA DEL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK POSTA ON-LINE (DA SPEDIRE A SIGMASISTEMI SRL FAX ) SOFTWARE PARTNER TEAMSYSTEM Ragione Sociale Indirizzo Cap / Città / Provincia Partita IVA IL CLIENTE: Ragione Sociale Indirizzo Cap / Città / Provincia Partita IVA Codice Fiscale Telefono / Fax Persona da contattare ORDINA IL SERVIZIO SPEDIRE CON UN CLICK Posta On-Line di TEAMSYSTEM Il Cliente accetta che il rapporto sarà regolato dalle CONDIZIONI GENERALI che costituiscono parte integrante del seguente ordine. Modalità di Pagamento del servizio (Credito Prepagato): Bonifico da versare sulle seguenti coordinate bancarie (importo minimo di ricarica pari a Euro 70; tale importo è già comprensivo del costo di gestione di Euro 10 + IVA a ricarica) Sanpaolo Banca dell Adriatico Agenzia Pesaro Via degli Abeti IBAN IT85H intestato a TeamSystem Srl - Via Gagarin Pesaro Causale: Prepagato servizio SPEDIRE CON UN CLICK POSTA ON-LINE, [PARTITA IVA CLIENTE] (L ordine di bonifico dovrà essere compilato con l indicazione obbligatoria nella causale della Partita IVA del Cliente) Note: Località Data IL CLIENTE (Timbro e Firma) IL SOFTWARE PARTNER (Timbro e Firma) Il modulo è trasmesso via fax (come da intestazione) dal Cliente al Software Partner. Successivamente il Software Partner lo trasmette a TeamSystem S.r.l. per acquistare i servizi. 1

2 CONTRATTO DI FORNITURA Condizioni Generali PREMESSA. Agli effetti del presente contratto le parti dichiarano di attribuire concordemente alle espressioni e ai termini in esse utilizzati il significato qui di seguito specificato. DEFINIZIONI. Per TeamSystem si intende TeamSystem Srl con sede in Pesaro, Via Gagarin 205, di seguito TeamSystem. Per Software Partner si intende il soggetto che propone il servizio al Cliente. Per Cliente si intende l utilizzatore dei servizi descritti nel presente contratto. Per Interfaccia si intende l interfaccia elaborata da TeamSystem e disponibile sul Portale per consentire al SIC del Cliente di collegarsi con NCPE per l erogazione dei Servizi Spedire con un Click Posta OnLine. Per Lettera si intende la lettera inviata attraverso il servizio di Posta Prioritaria On Line fornito da Poste. Per Nuova Piattaforma Comunicazioni Elettroniche (anche NCPE ) si intende la piattaforma informatica di Poste per l erogazione dei Servizi Spedire con un Click Posta On-Line, alla quale si connette il SIC tramite l Interfaccia. Per Poste si intende la società Postecom SpA Gruppo Poste Italiane che eroga i Servizi Postaonline, con cui TeamSystem ha stipulato una convenzione per la distribuzione e la gestione del servizio presso i propri clienti. Per Raccomandata si intende la raccomandata on-line inviata attraverso il servizio di Posta Raccomandata On Line fornito da Poste. Per Servizio Posta Prioritaria On line si intende il Servizio offerto da Poste che consente l acquisizione in formato elettronico di documenti inviati dal mittente, che Poste recapita, a mezzo di posta prioritaria ad un destinatario domiciliato nel territorio nazionale, all indirizzo fisico indicato dal mittente. Per Servizio Raccomandata On line si intende il servizio offerto da Poste che consente di acquisire in formato elettronico documenti inviati dal mittente, che Poste recapita, a mezzo di posta raccomandata ad un destinatario domiciliato nel territorio nazionale, all indirizzo fisico indicato dal mittente. Per Servizi Spedire con un Click Posta On-Line si intendono i Servizi Raccomandata On Line e Posta Prioriataria On Line. Con il termine Spedire con un Click Posta On-Line si intende il servizio mediante il quale TeamSystem, concedendo l accesso al Portale, consente al Cliente di usufruire dei Servizi Spedire con un Click Posta On- Line con le modalità di seguito descritte; Per Portale si intende il sito Internet di proprietà di TeamSystem, al quale il Cliente si collegherà per usufruire dei Servizi Spedire con un Click Posta On-Line, per comunicare e ricevere la conferma dell addebito del corrispettivo economico, per controllare il credito residuo; Per Credito Prepagato si intende la somma di denaro che il cliente verserà su un Conto Corrente Bancario predisposto dal Software Partner. Da tale somma verranno scalati gli importi di addebito relativi alle varie spedizioni che il Cliente effettuerà tramite Spedire con un Click Posta On-Line. OGGETTO DEL CONTRATTO. Le presenti condizioni hanno ad oggetto la disciplina dell attivazione e della fornitura dei Servizi Spedire con un Click Posta On-Line e delle modalità di ricarica e di utilizzo del credito prepagato. Caratteristiche del servizio e modalità di erogazione 1. ATTIVAZIONE: l attivazione è gratuita ed avviene mediante la sottoscrizione del presente contratto, proposto dal 2

3 Software Partner al Cliente. TeamSystem attiverà il Servizio Spedire con un Click Posta On-Line successivamente all avvenuto ricevimento da parte del Software Partner del contratto firmato in originale dal Cliente e conferma scritta del ricevimento del bonifico di alimentazione del Credito Prepagato. Le copie dei bonifici di alimentazione successiva del credito prepagato possono essere inviati via fax. In seguito all attivazione il Cliente riceverà direttamente da TeamSystem una comunicazione contenente User Id e Password (strettamente riservati al Cliente e non cedibili) di accesso al Portale. 2. CREDITO PREPAGATO: il controllo dell ammontare del Credito Prepagato è a carico del Cliente, che deve verificare che l ammontare sia sufficiente alla copertura delle spedizioni previste. Nessuna responsabilità potrà essere attribuita al Software Partner nel caso il Credito Prepagato non fosse sufficientemente capiente per la spedizione in atto e dei conseguenti ritardi causati alla stessa dai tempi di alimentazione del Credito Prepagato. La ricarica minima è pari ad Euro 70,00 che includerà l importo di Euro 10,00+IVA quale corrispettivo del servizio ricarica e del Servizio Spedire con un Click Posta On-Line. Detto importo di Euro 10,00+IVA rimarrà invariato indipendentemente dall importo di volta in volta ricaricato dal Cliente. 3. FORMATI: I documenti da spedire dovranno rispettare un formato stabilito da Poste nelle Condizioni Generali pro-tempore in vigore e disponibili sul sito web (le Condizioni Generali Poste ) 4. DURATA. Il presente contratto avrà validità dalla stipula fino al dell anno in corso. Successivamente si rinnoverà di anno in anno per un periodo di 12 mesi salvo disdetta da comunicarsi mediante raccomandata entro 90 (novanta) giorni antecedenti la scadenza al Software Partner e per conoscenza anche a TeamSystem Srl, Via Gagarin, Pesaro. Il Software Partner, in funzione delle variazione delle condizioni del contratto iin essere con TeamSystem, si riserva la possibilità di modificare le condizioni del presente contratto mediante comunicazione scritta. In tale caso è fatto salvo il diritto di recesso del Cliente da esercitarsi mediante comunicazione con lettera raccomandata A.R. entro 90 (novanta) giorni dal ricevimento della comunicazione delle modifiche contrattuali. Ove la modifica delle condizioni di cui al presente contratto dipenda da modifiche delle condizioni contrattuali tra Poste e TemSystem, il Cliente potrà recedere dal contratto mediante comunicazione con lettera raccomandata A.R.entro 15 giorni dal ricevimento della comunicazione via della modifica delle condizioni contrattuali. In entrambi i casi il recesso avrà effetto dalla data di ricevimento da parte del Software Partner della lettera di recesso del Cliente. Le variazioni derivanti da disposizioni di legge o da provvedimenti dell autorità di regolamentazione saranno recepite automaticamente nel contratto e saranno applicate a partire dalla data di entrata in vigore delle disposizioni e dei provvedimenti in questione. 5. AGGIORNAMENTI. TeamSystem provvederà a curare l aggiornamento del Portale, anche in funzione di cambiamenti legislativi ed effettuerà la correzione di eventuali malfunzionamenti del Portale, rimanendo inteso che TeamSystem si riserva il diritto di aggiungere nuove funzionalità e/o di modificare la grafica del Portale. 6. CONTENUTI DELLE COMUNICAZIONI SPEDITE: il contenuto delle comunicazioni può essere di qualsiasi tipo, purchè compatibile con lo standard previsto dal fornitore del servizio di postalizzazione, fatte salve le limitazioni previste dai Codici Civile, Penale e Postale e delle Telecomunicazioni, approvato con DPR 156/73 e successive modificazioni. Il Cliente è direttamente e personalmente responsabile in sede penale, civile, disciplinare, e di qualsiasi altro genere delle natura e del contenuto delle comunicazioni inviate al Portale di TeamSystem, essendo direttamente e personalmente impegnato ad evitare che le comunicazioni da lui inviate siano in contrasto con le leggi, regolamenti o altre disposizioni normative di qualunque genere. Il Cliente si impegna espressamente manlevare il Software Partner e TeamSystem da ogni e qualsivoglia conseguenza pregiudizievole derivante dalle comunicazioni inviate. 7. OBBLIGHI E RESPONSABILITA DEL MITTENTE: il Cliente si impegna a: a) rispettare il contratto e, in generale, tutte le indicazioni ricevute dal Software Partner o da TeamSystem in relazione al contratto; 3

4 b) fornire al Software Partner ed a TeamSystem i propri dati e quelli del destinatario o dei destinatari; c) comunicare tempestivamente al Software Partner ed a TeamSystem eventuali modifiche riguardanti i dati forniti; d) utilizzare le infrastrutture di TeamSystem e di Poste Italiane solo per gli scopi di cui al presente contratto; e) non servirsi dei Servizi Spedire con un Click Posta On-Line per contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti leggi dello Stato Italiano o di qualunque altro Stato; f) assicurare il perfetto funzionamento degli apparati informatici e trasmissione di sua proprietà tramite i quali accede al Portale e garantire che tali apparati siano costantemente in funzione onde consentire la ricezione delle ricevute di accettazione e di eventuali segnalazioni da parte del Web Services di Postaonline; g) tenere indenne il Software Partner, TeamSystem e Poste Italiane da ogni responsabilità relativa al contenuto dei documenti inviati anche per quanto riguarda il rispetto di quanto previsto alla successiva lettera h); h) mantenere segrete le credenziali di accesso al Portale consegnatogli per l accesso ai Servizi Spedire con un Click Posta On-Line e utilizzarle rispettando anche le eventuali indicazioni fornite da TeamSystem o che la stessa dovesse comunicare in futuro; i) comunicare al Software Partner e a TeamSystem qualsiasi tentativo di violazione da parte di terzi dei diritti di proprietà intellettuale di TeamSystem relativi al Portale od altra proprietà intellettuale di TeamSystem o di Poste strumentale od accessoria all esecuzione dei Servizi Spedire con un Click Posta On-Line ; j) rispettare le specifiche di cui alle Condizioni Generali Poste. CONDIZIONI ECONOMICHE 8. CREDITO PREPAGATO: il Credito Prepagato, una volta attivato, potrà essere utilizzato per il pagamento dei Servizi Spedire con un Click Posta On-Line (vedi listino nell allegato 8) fino ad esaurimento del corrispettivo versato. TeamSystem emetterà fattura con IVA per il totale degli importi ricevuti nel mese. Gli importi residui all atto dell eventuale disdetta del contratto da parte del Cliente non verranno restituiti. Al ricevimento del primo pagamento dopo la sottoscrizione del contratto il Cliente riceverà, via , User Id e Password necessarie per l accesso al Portale e per l utilizzo dei Servizi Spedire con un Click Posta On-Line. Il Cliente è tenuto a modificare la Password ed a mantenerla segreta per prevenire l utilizzo scorretto o fraudolento della stessa, a non trasferirla a terzi, sollevando comunque il Software Partner e TeamSystem per ogni e qualsivoglia atto illegittimo compiuto con essa. 9. ALIMENTAZIONE DEL PREPAGATO: l importo iniziale di accensione del prepagato e gli importi successivi di alimentazione dello stesso dovranno essere corrisposti anticipatamente mediante bonifico bancario su un conto corrente predisposto da TeamSystem. Una copia di tale bonifico, unitamente ad un ordine di alimentazione scaricabile dal Portale dovranno essere inviati al Software Partner e a TeamSystem via fax o via . L ordine di bonifico dovrà essere compilato con l indicazione obbligatoria nella causale del codice di partita IVA del Cliente. 10. ASSISTENZA: L assistenza dovrà essere richiesta unicamente al Software Partner. L assistenza consiste in: assistenza hot-line telefonica e servizi hot-line di back-office 11. RESPONSABILITÀ PER LA PERDITA DELLA CORRISPONDENZA: TeamSystem sarà responsabile della perdita della corrispondenza ad essa affidata per lo svolgimento del Servizio Spedire con un Click Posta On- Line a meno che provi che essa, i suoi dipendenti, preposti o collaboratori di qualsiasi genere, hanno preso tutte le misure che potevano essere ragionevolmente prese per evitare la perdita conformemente alle Condizioni Generali Poste. La responsabilità del Software Partner e di TeamSystem per ogni tipo di danni, diretti, indiretti, 4

5 consequenziali e comunque derivanti dallo svolgimento della sua attività, sarà limitata ad un importo pari a quello pagato e/o dovuto dal Cliente per l invio della corrispondenza persa. 12. RESPONSABILITÀ PER IL RITARDO: TeamSystem e il Software Partner non saranno responsabili del ritardo nello svolgimento dei servizi da essa resi se il ritardo non eccederà le 48 ore rispetto ai tempi di elaborazione indicati dalle Condizioni Generali Poste. Nel caso in cui il ritardo ecceda le 48 ore rispetto ai tempi di elaborazione indicati dalle Condizioni Generali Poste, il Cliente avrà diritto solamente ad una riduzione del 20 % del corrispettivo dovuto a fronte del servizio posta elettronica reso da TeamSystem, limitatamente alla corrispondenza in ordine alla quale si è verificato il ritardo. Nel caso in cui il ritardo rispetto ai tempi di elaborazione indicati dalle Condizioni Generali Poste dovesse eccedere i sette giorni lavorativi, il Cliente avrà diritto solamente ad un riduzione del 50 % del corrispettivo dovuto a fronte del servizio posta elettronica reso da TeamSystem, limitatamente alla corrispondenza in ordine alla quale si è verificato il ritardo. Resta inteso che il Software Partner e TeamSystem non incorreranno in alcuna responsabilità per la perdita o il ritardo della corrispondenza trattata ovvero per la sospensione del Servizio Spedire con un Click Posta On- Line nel caso in cui la perdita o il ritardo ovvero la sospensione derivino da causa ad essa non imputabili, come, a mero titolo esemplificativo: a) forza maggiore o caso fortuito, quali, a titolo esemplificativo, incendi, disastri naturali, mancanza di energia, scioperi, anche del proprio personale, attacco di haker o virus informatici; b) manomissione o interventi sul servizio effettuati dal Cliente o da parte di terzi; c) errata utilizzazione del servizio da parte del Cliente; d) nel caso in cui la corrispondenza generata dal Cliente non risulti conforme agli standard richiesti dalle Condizioni Generali Poste, ovvero nel caso in cui i files consegnati dal Cliente presentino virus od errori; e) interruzione della rete telefonica; f) guasto della terminazione telefonica o della connessione internet lato Cliente; g) guasto del modem del Cliente utilizzato per l accesso al Portale; h) guasto degli apparati informatici del Cliente utilizzati per usufruire del Servizio Spedire con un Click Posta On-Line 13. DECADENZA CONVENZIONALE: Ogni eventuale contestazione, richiesta, pretesa e/o rivendicazione che il Cliente intendesse proporre in ordine a perdite e ritardi dovrà essere comunicata al Software Partner ed inviata per conoscenza a TeamSystem a mezzo di lettera raccomandata A.R. entro il termine di 20 giorni dalla data dell evento ovvero da quella in cui ne venga accertata l esistenza. Il decorso del predetto termine senza che sia stata inoltrata la comunicazione di cui sopra comporterà la definitiva decadenza da qualsiasi diritto al proposito, anche se esso non fosse ancora prescritto, ai sensi dell art cod. civ INTERRUZIONE DEI SERVIZI Spedire con un Click Posta On-Line : Nei casi di interruzione dei Servizi Spedire con un Click Posta On-Line per cause non imputabili al Software Partner o a TeamSystem, il Cliente non avrà diritto ad alcun rimborso. 15. FACOLTÀ DI RECESSO: Nel caso in cui il Cliente fosse assoggettato a procedure esecutive, individuali o concorsuali, il Software Partner avrà facoltà di recedere dal rapporto anche prima della sua scadenza dandone comunicazione al Cliente e a TeamSystem a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento almeno 15 giorni prima del giorno in cui intende che il recesso acquisti efficacia e, in tal caso, il Cliente non avrà diritto alla restituzione del residuo del Credito Prepagato. Inoltre il Cliente potrà recedere dal presente contratto in tutti i casi di scioglimento per qualsiasi ragione del contratto tra il Software Partner e TeamSystem o del contatto tra TeamSystem e Poste relativo alla fornitura da parte di Poste Italiane dei Servizi Spedire con un Click Posta On- Line con effetto a decorrere dalla data di scioglimento del contratto con Poste Italiane e, in tal caso, il Cliente 5

6 avrà diritto alla restituzione del residuo del Credito Prepagato. 16. RISERVATEZZA: Ciascuna delle parti riconosce che tutte le informazioni relative all altra parte, alla sua organizzazione aziendale, alla sua attività, ai suoi clienti e/o fornitori, alle modalità di svolgimento della propria attività e, in genere, qualunque informazione di cui venga a conoscenza a causa o in occasione del presente rapporto ha carattere riservato e confidenziale e conseguentemente si impegna a non divulgarla a terzi e a non utilizzarla per qualsiasi finalità estranea al corretto svolgimento del rapporto stesso. 17. FORO COMPETENTE: per qualsiasi controversia relativa al Servizio Spedire con un Click Posta On-Line sarà competente in via esclusiva il Foro di Pesaro. Nel caso in cui l azione giudiziaria sia promossa dal Cliente e questo chiami in giudizio solo il Software Partner e non TeamSystem, Foro Competente potrà essere considerato, oltre il Foro di Pesaro, anhe il Foro della sede del Software Partner. ALTRE CONDIZIONI GENERALI Per tutto quanto non espressamente previsto dal presente contratto, il servizio sarà disciplinato dalle Condizioni Generali Poste pro tempore vigenti disponibile sul sito: Località, Data IL CLIENTE (Timbro e firma) IL SOFTW ARE PARTNER (Timbro e firma) Ai sensi e per gli effetti degli artt e 1342 C.C. si approvano espressamente le clausole di cui ai punti: 1 (Attivazione), 4 (Durata), 6 (Contenuto delle comunicazioni), 8 (Credito Prepagato - Mancata restituzione prepagato), 11 (Responsabilità per la perdita della corrispondenza), 12 (Responsabilità per il ritardo), 13 (Decadenza convenzionale), 14 (Interruzione dei Servizi Spedire con un Click Posta On-Line ), 16 (Riservatezza), 17 (Foro competente), Allegato 1 (Informativa e consenso al trattamento dei dati personali), inserite nel presente contratto e reietta sin d'ora ogni reciproca eccezione. IL CLIENTE (Timbro e firma) IL SOFTW AR E PARTNER (Timbro e firma) 6

7 Allegato 1 INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 del DECRETO LEGISLATIVO 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Ai sensi dell art. 13 del D. Lgs n. 196/03 recante disposizioni in materia di protezione dei dati personali Vi informiamo che i Vostri dati personali da Voi indicati nella domanda di abbonamento al Servizio Spedire con un Click Posta On-Line saranno trattati nel rispetto delle disposizioni contenute nel predetto decreto. Finalità e modalità del trattamento I dati personali sono trattati nell ambito della normale attività della società, secondo le seguenti finalità: finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione e all esecuzione del rapporto contrattuale; finalità amministrativo contabili in particolare: adempimento di obblighi fiscali o contabili, amministrazione della clientela, amministrazione dei contratti, ordini, spedizioni e fatture, controllo dell affidabilità e solvibilità, inadempimenti contrattuali, diffide, recupero crediti controversie giudiziali ecc.; In relazione alle suddette finalità il trattamento dei dati personali in questione avviene mediante strumenti manuali, informatici ed elettronici anche attraverso l organizzazione in banche dati comunque dotati di procedure e sistemi idonei a garantire e assicurare la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. In ogni caso la protezione è assicurata anche quando il trattamento dei dati avviene mediante l utilizzo del call center telefonico e del sito internet. Natura del conferimento Il conferimento dei dati è necessario per la gestione del rapporto contrattuale e per l adempimento degli obblighi derivanti dalla normativa civile e fiscale e non ha natura obbligatoria. L eventuale Vostro rifiuto comporterebbe però l impossibilità di instaurare e gestire il rapporto stesso. Categorie di soggetti cui i dati possono essere comunicati TeamSystem potrà comunicare i Vostri dati personali a soggetti terzi che agiranno in qualità di Responsabili per : - la gestione del rischio di credito e l eventuale recupero dei crediti; - il controllo della qualità dei servizi, per la verifica del grado di soddisfazione della clientela e per la conduzione di indagini di mercato. Titolare del trattamento e Responsabili Titolare del trattamento è TeamSystem S.r.l Via Gagarin Pesaro. Responsabile del trattamento dei Vostri dati per le finalità predette è la Direzione Amministrazione Finanza e Controllo nella persona del responsabile pro-tempore, Via Gagarin Pesaro, a cui potete rivolgervi per l esercizio dei diritti di cui all art. 7 del D. Lgs. citato. L elenco completo dei Responsabili è disponibile presso TeamSystem S.r.l Via Gagarin Pesaro Telefono 0721/

8 LETTERA ONLINE RACCOMANDATA ONLINE Allegato 2 TARIFFE Raccomandata B/N Italia Raccomandata Colori Italia Raccomandata B/N Estero Raccomandata Colori Estero Fino a 20g 21-50g g Scaglioni con AR con AR Zona 1 Zona 2 Zona 3 Zona 1 Zona 2 1 foglio 3,4 4 3,7 4,3 5,2 6 6,4 5,4 6,2 6,6 2 fogli 3,5 4,1 3,85 4,45 5,25 6,05 6,45 5,5 6,3 6,7 3 fogli 3,6 4,2 4 4,6 5,35 6,15 6,55 5,65 6,45 6, fogli 4,7 5,3 5,2 5,8 7 7,9 8,6 7,4 8, fogli 4,75 5,35 5,35 5,95 7,2 8,1 8,8 7,7 8,6 9, fogli 5,15 5,75 5,85 6,45 8,1 9,1 10,1 8,8 9,8 10, fogli 5,2 5,8 6 6,6 8,5 9,5 10,5 9,3 10,3 11,3 Zona 3 Prioritaria B/N Italia Prioritaria Colori Italia Prioritaria B/N Estero Prioritaria Colori Estero Fino a 20g 21-50g g Scaglioni Zona 1 Zona 2 Zona 3 Zona 1 Zona 2 1 foglio 0,95 1,16 1,1 1,95 2,35 1,31 2,16 2,56 2 fogli 1,05 1,3 1,2 2,05 2,45 1,45 2,3 2,7 3 fogli 1,1 1,4 1,25 2,1 2,5 1,55 2,4 2,8 4-5 fogli 2,01 2,4 3,01 3,91 4,61 3,4 4, fogli 2,25 2,79 3,25 4,15 4,85 3,79 4,69 5, fogli 2,55 3,21 4,05 5,05 6,05 4,71 5,71 6, fogli 2,9 3,7 4,4 5,4 6,4 5,2 6,2 7,2 Zona 3 8

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO QUICK PACK EUROPE

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO QUICK PACK EUROPE Validità a partire dal: 05 agosto 2013 CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO QUICK PACK EUROPE Le presenti Condizioni Generali, che si compongono di 13 articoli, disciplinano il Servizio Quick Pack Europe (di

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

CONDIZIONI DI CONTRATTO

CONDIZIONI DI CONTRATTO CONDIZIONI DI CONTRATTO 1. Oggetto del Contratto 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, (di seguito Wind ), offre Servizi di comunicazione al pubblico e

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A.

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. 1. PREMESSA E PRINCIPI FONDAMENTALI Con la sottoscrizione del Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM PosteMobile e del Modulo di richiesta

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI Art. 1 - Oggetto del Regolamento Il presente documento regolamenta l esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi in conformità a quanto

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita Iniziativa promossa da Esselte Srl, con sede legale in Gorgonzola, Via Milano 35, 20064 (MI), P.IVA 00894090158,

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A.

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. Indice INTRODUZIONE 1- PRINCIPI FONDAMENTALI... 1 2- IMPEGNI... 3 3- I SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS... 3 4- STANDARD DI QUALITÀ... 5 5- RAPPORTO CONTRATTUALE

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Domanda di concessione dell assegno integrativo

Domanda di concessione dell assegno integrativo mod. Ass. integrativo COD. SR91 Domanda di concessione dell assegno integrativo (Art. 9, comma 5, della legge n. 223/1991) La presente domanda deve essere presentata per la concessione dell assegno integrativo.

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO AI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONI WIND Art. 1 Oggetto del contratto e definizione ART. 1.1 Condizioni Generali WIND Telecomunicazioni

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI SCUOLA SECONDARIA STATALE DI PRIMO GRADO IGNAZIO VIAN Via Stampini 25-10148 TORINO - Tel 011/2266565 Fax 011/2261406 Succursale: via Destefanis 20 10148 TORINO Tel/Fax 011-2260982 E-mail: TOMM073006@istruzione.it

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

T&T S.P.A. sede operativa e amministrativa TOR-MEC VERSIONE NON COMPLETA. Versione integrale disponibile solo su richiesta. CAPITOLATO DI FORNITURA

T&T S.P.A. sede operativa e amministrativa TOR-MEC VERSIONE NON COMPLETA. Versione integrale disponibile solo su richiesta. CAPITOLATO DI FORNITURA T&T S.P.A. sede operativa e amministrativa TOR-MEC VERSIONE NON COMPLETA. Versione integrale disponibile solo su richiesta. CAPITOLATO DI FORNITURA Rif. Norma UNI EN ISO 9001:2008 - Rev. 01 del 22/12/2011

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO 1. Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

Adempimenti fiscali nel fallimento

Adempimenti fiscali nel fallimento ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI LECCO Adempimenti fiscali nel fallimento A cura della Commissione di studio in materia fallimentare e concorsuale Febbraio 2011 INDICE 1. Apertura

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24 ALLEGATO 4 SCHEMA DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI DISINFESTAZIONE, DISINFEZIONE, DERATTIZZAZIONE, SANIFICAZIONE E CURA DEL VERDE DA EFFETTUARSI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI ROMA. Lotto Allegato 5 Schema

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali DATAMATIC S.p.A DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI Allegato 5 - Informativa Clienti e Fornitori Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto. Rep. n. Prot. n. 2009/ Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.) REPUBBLICA ITALIANA Il giorno..

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI PARTE VI > IL RIMBORSO DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI Rimborsi risultanti dal modello Unico Rimborsi eseguiti su richiesta 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI Accredito su conto corrente

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Accertamento Roma, 11 marzo 2011 OGGETTO : Attività di controllo in relazione al divieto di compensazione, in presenza di ruoli scaduti, di cui all articolo 31, comma

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

Fideiussione Corporate (la "Garanzia")

Fideiussione Corporate (la Garanzia) Fideiussione Corporate (la "Garanzia") OGGETTO: A ciascun detentore di obbligazioni convertibili in azioni della società Sacom S.p.A. denominati "Sacom 2013 2018 Obbligazioni Convertibili" (ciascun Obbligazionista,

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI D USO

TERMINI E CONDIZIONI D USO TERMINI E CONDIZIONI D USO Il presente contratto tra lei e Lenis S.r.l., con Sede Legale a Firenze (FI), Via A. la Marmora n. 39, P.Iva 06449120481, stabilisce le condizioni alle quali potrà utilizzare

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Servizio POS - contratto esercenti

Servizio POS - contratto esercenti 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio POS - contratto

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli