INFORMAZIONI DI BASE SULL'INTERNATIONAL HIGHRISE AWARD 2014 INFORMAZIONI PER LA STAMPA Francoforte sul Meno, 19 novembre 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMAZIONI DI BASE SULL'INTERNATIONAL HIGHRISE AWARD 2014 INFORMAZIONI PER LA STAMPA Francoforte sul Meno, 19 novembre 2014"

Transcript

1 Boeri Studio Progettista di Bosco Verticale Vincitore dell'international Highrise Award 2014 Stefano Boeri, Architetto e Cofondatore di Boeri Studio Profilo della società: Boeri Studio ha sede a Milano e opera nell'ambito dell'architettura, della progettazione urbana e della pianificazione urbanistica. E impegnato, soprattutto, in numerosi progetti che hanno l obiettivo di valorizzare l ambiente urbano nelle città europee e di ridisegnare e riqualificare aree portuali europee a fini urbani e turistici. Boeri Studio si occupa, inoltre, di numerosi interventi architettonici in centri storici di città come Genova, Napoli, Trieste, Cagliari, Salonicco e Mitilene. Tra queste opere ricordiamo: il CRM (Centre Régional de la Méditerranée), centro polifunzionale nel porto di Marsiglia, e la ristrutturazione del porto di Cagliari e dell'ex silo Françoise Hennebique nel porto di Genova. In Italia, Boeri Studio ha realizzato diversi progetti per la trasformazione di aree urbane, come il parco cittadino di Caserta, il piano di sviluppo delle aree centrali di Rovereto, la conversione dell'impianto portuale di Ravenna, lo studio di fattibilità dello stadio di Genova e, infine, la progettazione di uno spazio residenziale e commerciale che fa parte dell espansione di un nuovo centro urbano a Roma. A Milano, Boeri Studio ha portato a termine un progetto per la Cerba Foundation e il master plan dell'european Center for Advanced Biomedical Research, oltre ad aver ultimato la nuova sede di RCS MediaGroup, uno dei principali gruppi editoriali italiani. Stefano Boeri, Gianandrea Barreca, Giovanni La Varra sono partners in Boeri Studio fino al Dal 2008 la loro attività professionale si è suddivisa in due studi: Stefano Boeri Architetti e Barreca & La Varra. Stefano Boeri è architetto e progettista urbano. Boeri si laurea in Architettura nel 1980 a Milano e nel 1989 consegue un dottorato di ricerca in Urbanistica a Venezia. Nel 2000 ha fondato l agenzia di ricerca Multiplicity che si dedica allo studio delle strutture di insediamento urbano. Il gruppo ha prodotto l'opera Solid Sea presentata alla mostra Documenta11. Dal 2004 al 2007 è stato direttore della rivista internazionale di architettura Domus e dal 2007 al 2011 di Abitare. Boeri è stato co-titolare di Boeri Studio ed è professore nelle università di Milano, Genova e Venezia. Oggi è il proprietario dello studio Stefano Boeri Architetti. Dal Giugno 2011 al Marzo 2013 è stato Assessore alla Cultura, Design e Moda del Comune di Milano; dal Giugno del 2014 è Direttore Artistico dell Estate Fiorentina e onsulente per la Cultura e i grandi eventi per il Sindaco di Firenze.

2 Hines Italia SGR S.p.A. Società developer di Bosco Verticale Vincitore dell'international Highrise A- ward 2014 Manfredi Catella, CEO di Hines Italia SGR, S.p.A. Profilo della società Fondato nel 1957 a Houston (Texas, USA), Hines rappresenta uno dei principali operatori immobiliari a livello internazionale. Attivo nei settori dell investimento, dello sviluppo e della gestione immobiliare, Hines è presente in Europa, Stati Uniti, America Latina, Asia e Medio Oriente con oltre 100 sedi operative, avendo sviluppato oltre 884 progetti In Italia, la multinazionale è presente dal 1999 attraverso Hines Italia S.r.l., creata insieme alla famiglia Catella, che opera nel settore immobiliare tramite la società Coima S.r.l dal Manfredi Catella è Amministratore Delegato del gruppo che ha sede a Milano. Hines in Italia presenta una struttura integrata di oltre 60 professionisti dedicati all investimento e lo sviluppo immobiliare. È specialista sia nell attività di project management, sia nell attività di investimento, per conto proprio e per conto di fondi di investimento immobiliari istituzionali. Hines si concentra su di una serie di importanti progetti di ristrutturazione e riqualifica-zione urbana. Attualmente tra i maggiori interventi di Hines a Milano è quello relativo all area Porta Nuova che raccoglie 3 progetti distinti (Porta Nuova Gari-baldi, Porta Nuova Varesine e Porta Nuova Isola) in una delle aree di riqualifica-zione più grande d Europa. In Italia, il progetto di Porta Nuova rappresenta il principale intervento di rigenerazione urbana a livello nazionale interamente certificato o precertificato LEED Gold (Leadership in Energy and Environmental Design). Manfredi Catella: CEO di Hines Italia SGR dal 2001, ha ricoperto in passato l'incarico di Amministratore Delegato e Membro del Consiglio Direttivo di JP Morgan Fleming Asset Management.

3 Bosco Verticale, Milano / Italia Vincitore dell'international Highrise Award 2014 Architetti: Boeri Studio (Sefano Boeri, Gianandrea Barreca, Giovanni La Varra) Appaltatore: Hines Italia SGR S.p.A. Funzione: Complesso Residenziale Altezza: 80 m e 112 m Completamento: giugno 2014 Sede: Milano, Itali Foto: Kirsten Bucher Nel parco di Porta Nuova, tra Via Gaetano de Castilla e Via Federico Confalonieri nella zona nord di Milano, si trovano due torri residenziali con facciate ricoperte di vegetazione. Gli edifici fanno parte di un progetto di riqualificazione della città di Milano all'interno del programma Metro-bosco, che prevede una intensificazione delle aree urbane sulla base di principi ecologici e ambientali. Porta Nuova Isola restituisce alla Città nuove aree verdi e pedonali di circa mq, di cui mq destinati ad aree verdi da asservire ad uso pubblico e comprendono, oltre alle due torri residenziali, anche un palazzo uffici e un ulteriore edificio residenziale che si affaccia lungo Via Federico Confalonieri. Solo le torri residenziali sono ricoperte di aree verdi. Gli edifici si basano su semplici fondamenta rettangolari e hanno una altezza rispettivamente di 19 (torre D) e di 27 piani (torre E). Le torri sono organizzate attorno a un nucleo centrale con ascensori, scale e pianerottoli che si snodano in maniera irregolare su tutte le facciate. Su queste si aprono diverse terrazze ornate di piante e alberi. Ognuno dei 113 appartamenti, di diverse dimensioni, è dotato di almeno un terrazzo che assomiglia ad un piccolo bosco: 480 alberi di grandi e medie dimensioni che crescono sulle facciate, oltre a 300 alberi più piccoli, intervallati da circa piante tra perenni, tappezzanti e 5000 arbusti. Grazie all'assistenza di botanici e giardinieri, le piante sono state selezionate e coltivate in base al loro posizionamento. La cura delle piante, nonché un sofisticato sistema di irrigazione sono parte del concetto generale. L'ampia distribuzione delle piante fa sì che ogni torre possa contare su circa un ettaro di superficie boschiva guadagnandosi così a pieno titolo il nome di Bosco Verticale. Questa convivenza con la natura è stata raggiunta non solo grazie alla tecnologia, ma anche e soprattutto grazie alla presenza del verde. L'imboschimento intensivo delle facciate aiuta l'assorbimento delle polveri e dell'anidride carbonica oltre che la produzione di ossigeno. L'inverdimento porta anche alla creazione di un piacevole microclima e serve inoltre come protezione dal sole e dai rumori, infine anche la fauna può beneficiarne, garantendo una maggiore biodiversità in città. La ricerca di base per il progetto Bosco Verticale sull'inverdimento di zone urbane si è svolta in collaborazione con gli agronomi paesaggisti Laura Gatti e Emanuela Borio. Grazie a loro è stato possibile rispondere a dubbi pratici quali ad esempio: Come se la cava un albero di nove metri a 100 metri di altezza durante un temporale? Come si garantisce la sicurezza dei residenti e dei passanti da eventuali cadute di piante o alberi? Come si organizza la cura, l'irrigazione, il taglio e il controllo delle piante? Anche a livello contestuale Bosco Verticale ha convinto la giuria: il parco di futura realizzazione si integrerà anche a livello visivo con le torri residenziali grazie all'im-

4 boschimento verticale. In particolare la giuria ha considerato come punti focali la dimensione e la natura degli speciali giardini dei balconi realizzati su facciate altrimenti del tutto convenzionali in vetro e pannelli di metallo: la disposizione sfalsata di queste terrazze che includono fioriere insolitamente grandi con una profondità pari a 1,83 metri e una larghezza di 1,20 metri produce un effetto spazialmente efficiente e uno strato protettivo tra lo spazio interno e l'ambiente esterno. Gli appartamenti hanno metrature che vanno dai 65 ai 500 metri quadri e ognuno di essi è dotato di un terrazzo di dimensioni tra i 15 e i 40 metri quadri. Anche i vantaggi a livello urbano hanno davvero colpito la giuria: ogni torre offre una densità di popolazione pari a una superficie di metri quadri di costruzioni unifamiliari. A parte il potenziale di risparmio del traffico pendolare, da un punto di vista urbanistico la trasformazione del quartiere Porta Nuova di Milano può essere considerata un progetto di successo che dovrebbe proseguire in previsione dell'expo di Milano Certificazione Per Bosco Verticale è stata richiesta la certificazione LEED Gold (Leadership in Energy and Environmental Design), standard che promuove e fornisce un approccio globale alla sostenibilità nel settore real estate Estratto dalla motivazione della giuria Il progetto Bosco Verticale risponde a esigenze estremamente complesse dell'architettura internazionale e a tutti i problemi dovuti all'addensamento derivante dalla costruzione di grattacieli in città per un numero sempre crescente di persone che devono soddisfare i loro bisogni elementari di aria fresca e di contatto con la natura. Con questo progetto si è offerto ai residenti un balcone o una terrazza e un piccolo appartamento con una vista adorabile. La complessità del progetto, l'impegno sulle facciate e sul rapporto tra interno ed esterno rappresenta un approccio meraviglioso all'architettura.

5 Statuetta dell'international Highrise Award 2014 Statuette International Highrise Award Titanium and granite, 35 x 15 x 12 cm Artist: Thomas Demand; photo: Friedemann Steinhausen Thomas Demand è un fotografo molto richiesto a livello internazionale e DekaBank è riuscita a commissionargli la realizzazione della statuetta del premio. L'emblema dell'international Highrise Award viene realizzato dal 2004 ogni due anni e offerto ai vincitori. La statuetta è composta da strati di titanio molto sottili che, utilizzando una tecnologia di fusione a fascio elettronico (EBM), possono essere posizionati per realizzare pressoché qualsiasi figura geometrica. Il processo, utilizzato principalmente per la realizzazione di impianti medicali oltre che nell'industria aerospaziale e automobilistica, è attualmente considerato come la più innovativa tecnologia di produzione nell'ambito del Rapid Manufacturing. Un edificio è costruito in primo luogo dai pensieri e dalle idee, che si manifestano nella fase di progettazione attraverso concept, disegni, dati e presentazioni e in seguito tramite contratti, elenchi di materiali ecc... in pratica una torre di documenti. Questo resta vero anche dopo la sua realizzazione materiale, così Thomas Demand descrive il suo lavoro, Un grattacielo può essere considerato come una pila di diversi residenti e visitatori, utilizzi e incontri accatastati l'uno sull'altro e interpretabile come una torre di diversi oggetti, progetti, movimenti, cambiamenti e depositi. Le opere di Thomas Demand possono essere attualmente ammirate presso i musei di Kobe (Giappone), Basilea, Scottsdale (USA), Vienna, Berlino, Gerusalemme e Cáceres (Spagna). A Francoforte alcuni suoi lavori sono stati esposti presso la Kunsthalle del Museo Schirn nell'ambito della mostra dal titolo Paparazzi!

6 Mostra BEST HIGHRISES INTERNATIONALER HOCHHAUS PREIS novembre febbraio 2015 Deutsch Architekturmuseum (DAM), primo piano Schaumainkai 43, Frankfurt am Main Orari di apertura: martedì, da giovedì a sabato dalle alle mercoledì dalle alle 20.00, domenica dalle alle Visite guidate: ogni sabato e domenica, ore 16.00, con Yorck Förster Un totale di ventisei grattacieli in diciassette paesi, costruiti negli ultimi due anni, sono stati nominati dal Deutsches Architekturmuseum (DAM) per partecipare all'international Highrise Award. Al primo piano del museo il DAM presenta una mostra dal titolo Best Highrises che comprende tutti i progetti in concorso e mostra la gamma e le attuali tendenze di costruzione dei grattacieli. Il progetto vincitore dell'edizione 2014, le torri residenziali di Bosco Verticale a Milano, opera di Boeri Studio, saranno documentate in dettaglio su piattaforme espositive ad hoc insieme agli altri quattro finalisti. I finalisti per l'edizione 2014 dell'international Highrise Award sono: De Rotterdam (Rotterdam, Paesi Bassi) realizzato da Office for Metropolitan Architecture di Rotterdam; One Central Park (Sydney, Australia) realizzato da Ateliers Jean Nouvel di Parigi; Renaissance Barcelona Fira Hotel, L Hospitalet de Llobregat (Barcellona, Spagna) anch'esso realizzato da Ateliers Jean Nouvel di Parigi e Sliced Porosity Block (Raffles City Chengdu, Cina) realizzato da Steven Holl Architects di New York. In questa esposizione si potranno ammirare le strutture portanti e i dettagli tecnici derivanti dai disegni di tutte le opere. Grazie a numerose fotografie sarà possibile ammirare anche le facciate e gli spazi interni. Per i progetti finalisti, poi, numerose interviste ad architetti e costruttori completeranno il profilo. I modellini dei grattacieli finalisti permetteranno infine al visitatore di ammirare gli edifici nella loro interezza. Brevi testi evidenzieranno le caratteristiche salienti e gli aspetti ecologici di ogni edificio. Catalogo della mostra È stato pubblicato un catalogo di accompagnamento alla mostra edito da Prestel Verlag dal titolo "Best Highrises 2014/15. Internationaler Hochhaus Preis / The International Highrise Award 2014". Il libro a cura di Peter Körner e Peter Cachola Schmal documenta in dettaglio tutti e 26 i progetti nominati e raccoglie inoltre diversi saggi di, tra gli altri, Laura Gatti e Peter Cachola Schmal. Tedesco-Inglese, 128 pagine, numerose foto e illustrazioni a colori Dimensioni: 21 x 27 cm, edito da Prestel Verlag, ISBN Prezzo in libreria: 29,95 euro Prezzo allo Shop del DAM: 24,95 euro

7 Partner dell'international Highrise Award 2014 Città di Francoforte sul Meno Francoforte sul Meno è la città culturale e finanziaria con il più imponente skyline di tutta la Germania. Grazie alle sue eccellenti infrastrutture, Francoforte è il centro dell'area metropolitana Reno-Meno non solo facilmente raggiungibile, ma anche ottimamente collegata. Con le sue circa imprese, posti di lavoro, 248 chilometri quadrati di superficie e abitanti provenienti da 180 nazioni, Francoforte può essere considerata una metropoli dinamica e multiculturale che può contare su distanze ridotte. Oltre ai grattacieli ci sono famose attrazioni turistiche come il duomo (Kaiserdom), la chiesa di S. Paolo (Paulskirche), la culla della democrazia tedesca, o ancora la Via dei Musei (Museumsufer). Questo è il cuore della zona dei musei collegato da sette ponti alla città. Cuore che colpisce con una riuscita sintesi di luoghi di interesse culturale e una pianificazione urbana piena di contrasti. Le istituzioni della Via dei Musei di Francoforte attirano ogni anno più di due milioni di visite, rendendo la Museumsufer una destinazione di primo piano per i turisti di tutto il mondo. Anche i teatri si rivelano grandi ambasciatori della cultura della città di Francoforte ispirando un pubblico di esperti grazie al loro lavoro artistico a livello internazionale. La città di Francoforte si propone come ponte tra le tracce del passato e l'architettura contemporanea e pertanto anche tra tradizione e modernità preservando una continuità di altissimo livello. Deutsches Architekturmuseum (DAM), Francoforte sul Meno Il Museo Tedesco di Architettura DAM è stato aperto nel 1984 come il primo museo di architettura in Germania. Il museo organizza esposizioni temporanee su temi di livello nazionale e internazionale relativi all'architettura e allo sviluppo urbano. Come centro di discussione per le questioni attuali, il museo ha organizzato una serie di incontri e workshop nonché prodotto numerose pubblicazioni e ha fatto parte inoltre di diverse giurie nazionali e internazionali per l'assegnazione di premi. L'architettura del museo che si trova sulla Via dei Musei di Francoforte è opera del famoso architetto di Colonia Oswald Mathias Ungers. Alla villa del secolo scorso che ospita il museo è stata incorporata una casa astratta, una casa nella casa che esplora l'architettura attraverso gli stessi elementi architettonici. DekaBank, Centrale di trasferimento tedesca, Francoforte sul Meno DekaBank è un'impresa di investimento delle Casse di Risparmio e rappresenta uno dei più grandi fornitori di fondi immobiliari aperti in Germania. Insieme alle sue filiali forma il gruppo Deka-Gruppe. La sua attività nel campo degli immobili è garanzia della competenza del gruppo in questo settore. Le società di investimento Deka Immobilien Investment GmbH e WestInvest Gesellschaft für Investmentfonds GmbH sono i più grandi investitori sul mercato immobiliare commerciale europeo. Più di 450 proprietà in 23 paesi costituiscono parte del fondo immobiliare. Con un approccio societario sostenibile, sia dal punto di vista ecologico che da quello finanziario, il gruppo Deka è responsabile degli investimenti del gruppo finanziario delle Casse di Risparmio. Oltre ai massimali di investimento per garantire l'economicità del progetto, anche la sostenibilità rappresenta un criterio fondamentale sulla base del quale vengono valutati tutti i nominati all'international Highrise Award. DekaBank fa parte del gruppo finanziario delle Casse di Risparmio che, con una somma di 150 milioni di euro l'anno, rappresenta il più grande finanziatore privato di iniziative culturali in Germania.

8 Potete trovare ulteriori informazioni e scaricare foto e immagini per la Stampa sui seguenti Siti Internet: / / Contatti: Deutsches Architekturmuseum Coordinazione e PR International Highrise Award Susanne Lehmann T +49 (069) / Deutsches Architekturmuseum, Curatore della Mostra Best Highrises Peter Körner T + 49(69) / DekaBank, Referente per la Stampa Marika Beuthan T + 49(69) / Mediapartner dell'international Highrise Award

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania)

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Business Plan KIG RE - DIOMA Valore acquisizioni immobiliari, gestione, sviluppo e ricollocazione assets immobiliari della società veicolo di investimento

Dettagli

C M Y K C M Y K. 5. La normativa

C M Y K C M Y K. 5. La normativa 5. La normativa 5.1 Il quadro normativo Numerose sono le norme di riferimento per la pianificazione e la progettazione delle strade. Vengono sinteticamente enunciate quelle che riguardano la regolazione

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it DOVE L area interessata dalla raccolta di idee si trova in via Cardellino 15 (nota anche come ex Campo Colombo), quartiere Inganni-Lorenteggio. Ha una superficie complessiva di circa 20.000 mq. ed è identificata

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO Forum Internazionale Green City Energy MED LO SVILUPPO DELLE SMART CITIES E DEI GREEN PORTS NELL AREA MEDITERANEA Convegno La produzione di energia rinnovabile nella Smart City Sessione Integrazione dei

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE. Prof. Pier Luigi Carci

8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE. Prof. Pier Luigi Carci 8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE Prof. Pier Luigi Carci Introduzione Introduzione Le opere di urbanizzazione costituiscono tutte le strutture e i servizi necessari per rendere un nuovo insediamento adatto

Dettagli

Beni pubblici e analisi costi benefici

Beni pubblici e analisi costi benefici Beni pubblici e analisi costi benefici Arch. Laura Gabrielli Valutazione economica del progetto a.a. 2005/06 Economia pubblica L Economia pubblica è quella branca della scienza economica che spiega come

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

ESEMPIO DI PROVA ESPERTA BIENNIO

ESEMPIO DI PROVA ESPERTA BIENNIO ESEMPIO DI PROVA ESPERTA BIENNIO La prova esperta ha la finalità di verificare il gradi di competenze linguistiche, digitali, di cittadinanza e di educazione del patrimonio degli studenti delle classi

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA Enel Produzione SpA Concorso nazionale Le buone pratiche sulla manutnzione sicura Campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri 2010-2011 Napoli, 27 Ottobre 2011 Villa Colonna Bandini Stefano Di Pietro Responsabile

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

OPERAZIONE TAVINA. gli 8 motivi per cui pensiamo sia senza senso CEMENTO E SOLO CEMENTO

OPERAZIONE TAVINA. gli 8 motivi per cui pensiamo sia senza senso CEMENTO E SOLO CEMENTO CEMENTO E SOLO CEMENTO Il futuro di Salò non può essere ancora di mattoni, di seconde case, di case vuote e di case invendute. La volumetria approvata (oltre 250 appartamenti) corrisponde a circa il 10%

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 404 PARTE PRIMA L E G G I - R E G O L A M E N T I DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Art. 2 (Finalità) 1. La Regione con la promozione della progettazione di qualità ed il ricorso alle procedure concorsuali,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 Nuovo Piano Casa Regione Lazio Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 AMBITO DI APPLICAZIONE (Art. 2) La Legge si applica agli edifici: Legittimamente realizzati

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

Rigips Trophy 2016. Concorso-costruzioni a secco unico per artigiani e architetti

Rigips Trophy 2016. Concorso-costruzioni a secco unico per artigiani e architetti Rigips Trophy 2016 Concorso-costruzioni a secco unico per artigiani e architetti I costruttori dell opera vincitrice 2016 riceveranno : il Gold-Trophy, tanta pubblicità sui media specializzati e l invito

Dettagli

Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA

Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA (aggiornata a gennaio 2014) 1 SOMMARIO INTRODUZIONE... pag. 3 IL PIANO CASA IN TOSCANA... pag. 4 INTERVENTI DI AMPLIAMENTO....pag. 5 INTERVENTI DI DEMOLIZIONE

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto Gentile Cliente, il momento storico della fine del Conto Energia in Italia è arrivato lo scorso 6 luglio ed ha rappresentato un punto di svolta per tutti gli operatori del solare. La tanto discussa grid

Dettagli

AREA Pianificazione e Progettazione RELAZIONE

AREA Pianificazione e Progettazione RELAZIONE PROVINCIA DI FIRENZE AREA Pianificazione e Progettazione RELAZIONE Variante normativa al Regolamento Urbanistico vigente di adeguamento al "regolamento di attuazione dell'articolo 144 della L.R. n. 1/2005

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

Sistemi d informazione innovativi per il trasporto pubblico

Sistemi d informazione innovativi per il trasporto pubblico O9 P o l i c y A d v i C E n ot e s innovativi per il trasporto L iniziativa CIVITAS è un azione europea che sostiene le città nell attuazione di una politica integrata dei trasporti sostenibile, pulita

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

AMBIENTE SIA PER IL COLLEGAMENTO A23-A28 IN FRIULI

AMBIENTE SIA PER IL COLLEGAMENTO A23-A28 IN FRIULI DESCRIZIONE DEL PROGETTO Data: Agosto 2010 Oggetto: Affidamento concessione avente con ad procedura oggetto la aperta della progettazione, costruzione e gestione del raccordo Autostradale A23-A28 Cimpello

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Timbro UR. Alienante (i) Acquirente (i) Cognome, nome / Ditta, altri enti 1 Domicilio / Sede Nazionalità 2 Quota di comproprietà

Timbro UR. Alienante (i) Acquirente (i) Cognome, nome / Ditta, altri enti 1 Domicilio / Sede Nazionalità 2 Quota di comproprietà Dichiarazione dei dati per gli acquisti di proprietà fondiarie a norma degli art. 970a CCS e 43 e ss. LRF (da allegare all'istanza di iscrizione) da compilare dall'alienante Timbro UR Alienante (i) Cognome,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

DESIGNA Portfolio. italiano

DESIGNA Portfolio. italiano DESIGNA Portfolio italiano ///02/03 Stefan Ille CTO DESIGNA Dr. Thomas Waibel CEO DESIGNA Intro Un futuro con radici profonde. Saper cambiare modo di pensare. Saper cambiare modo di operare. Continuando

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI. Consigli

ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI. Consigli ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI In collaborazione con Assessorato Aree Cittadine e Consigli di Zona Consigli Quanto costa comprar casa CASA: LE TASSE DA

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

(Omissis) Art. 1. (Campo di applicazione).

(Omissis) Art. 1. (Campo di applicazione). DECRETO MINISTERIALE 2 aprile 1968, n. 1444 (pubblicato nella g. u. 16 aprile 1968, n. 97). Limiti inderogabili di densità edilizia, di altezza, di distanza fra i fabbricati e rapporti massimi tra spazi

Dettagli

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche tradizionali. Il principo dell uso è di deviare energie

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Bando di concorso per opere d arte

Bando di concorso per opere d arte MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI PROVVEDITORATO INTERREGIONALE ALLE OO.PP. PER IL LAZIO ABRUZZO E SARDEGNA Bando di concorso per opere d arte Art. 1 Oggetto del concorso Il Provveditorato

Dettagli

CATASTO EDILIZIO URBANO

CATASTO EDILIZIO URBANO CATASTO, CARTOGRAFIA ED EDILIZIA collana a cura di Antonio Iovine catasto edilizio urbano AI5 MARIO IOVINE NICOLA CINO CATASTO EDILIZIO URBANO GUIDA PRATICA N.3 ESEMPI DI DICHIARAZIONI DI VARIAZIONI DI

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

e r r e 3 s t u d i o t e c n i c o a s s o c i a t o a r c h. c r i s t i n a r o s t a g n o t t o

e r r e 3 s t u d i o t e c n i c o a s s o c i a t o a r c h. c r i s t i n a r o s t a g n o t t o Come disposto nelle norme di attuazione, artt. 15, 16, 17 e dall Allegato 5 alle NTA del PTC2 gli strumenti urbanistici generali e le relative varianti assumono l obbiettivo strategico e generale del contenimento

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Note al documento: Lo Studio qui descritto è stato condotto dai seguenti professionisti: Dott. For. Alessandra Francesconi. Cod. Descrizione Rev.

Note al documento: Lo Studio qui descritto è stato condotto dai seguenti professionisti: Dott. For. Alessandra Francesconi. Cod. Descrizione Rev. Note al documento: Lo Studio qui descritto è stato condotto dai seguenti professionisti: Dott. For. Alessandra Francesconi Geom. Sara Moretti Progettazione; Elaborazioni grafiche. I INDICE INDICE... I

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Marco Citterio, Gaetano Fasano Report RSE/2009/165 Ente per le Nuove tecnologie,

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

IMU: analisi dei versamenti 2012

IMU: analisi dei versamenti 2012 IMU: analisi dei versamenti 2012 1. Analisi dei versamenti complessivi I versamenti IMU totali aggiornati alle deleghe del 25 gennaio 2013 ammontano a circa 23,7 miliardi di euro, di cui 9,9 miliardi di

Dettagli

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Verbale tavolo energia/pmi - 19 marzo 2007 Sala Consigliare A cura di: Andrea

Dettagli

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo.

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Reiner Gfeller. Responsabile Asset Management. Allianz Suisse Immobiliare SA. La Allianz Suisse Immobiliare SA collabora dal 2011 con Livit. L azienda

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

L esperienza del Green Energy Audit

L esperienza del Green Energy Audit L esperienza del Green Energy Audit Arch. Ph.D. Annalisa Galante Adjunct Professor Research Associate - Dipartimento ABC - Politecnico di Milano Coordinamento corsi di formazione - Comunicazione e Marketing

Dettagli