DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI"

Transcript

1 DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI 1

2 CREDITAGRI ITALIA AGENDA Presentazione di CreditAgri Italia scpa I Settori d Intervento La carta dei servizi dedicati La carta dei prodotti Gli interventi di garanzia Servizio di Consulenza - Advisory 2

3 CREDITAGRI ITALIA CreditAgri Italia è un Ente Finanziario di interesse pubblico costituito per offrire assistenza e consulenza tecnico-finanziaria in agricoltura. Si occupa in modo specialistico di Credito Agrario e Finanza d Impresa a vantaggio delle imprese agricole, agroalimentari ed agroindustriali, nonché di credito e finanza per la cooperazione. CreditAgri Italia è presente capillarmente sull intero territorio nazionale attraverso una rete di gestori in grado di valutare al meglio ogni progetto, fornendo il supporto per una corretta pianificazione degli investimenti a misura di ogni realtà. CreditAgri Italia, grazieallacollaborazioneconcentinaiadiistitutibancariesocietàdi Leasing, è in grado offrire servizi appositamente strutturati per mettersi a disposizione delle esigenze delle imprese appartenenti al mondo agricolo, dell agroalimentare, ai Consorzi Agrari, alle Cooperative ed al settore della pesca e dell acquacoltura. CreditAgri Italia, è Ente Intermediario Finanziario Vigilato dalla Banca d Italia iscritto all ex art. 107 TUB Elenco Speciale n

4 CREDITAGRI ITALIA - OBIETTIVI E FINALITA CreditAgri Italia favorisce l accesso al credito ordinario e agevolato ed incentiva lo sviluppo attraverso prodotti dedicati ed un servizio di accompagnamento e consulenza personalizzata. Per fare questo CreditAgri Italia: Svolge attività di formazione ed informazione in ambito finanziario e ricopre il ruolo di catalizzatore delle esigenze imprenditoriali Concorda con le imprese le azioni per una migliore gestione finanziaria Pianifica, insieme all imprenditore, il reperimento ed il miglior utilizzo delle fonti finanziarie Definisce e stipula accordi quadro con le banche finalizzati ad attivare un ampio sistema di partenariato con prodotti dedicati ed in esclusiva Fornisce alle banche informazioni certe e certificabili relative alla situazione economica e patrimoniale dell impresa agricola valorizzandone le caratteristiche Condivide con le banche una corretta chiave di lettura delle imprese agricole attraverso un modello di valutazione del credito condiviso Veicola l utilizzo di fondi pubblici di garanzia (ISMEA/SGFA) e del medio credito centrale 4

5 RAMO CORPORATE I SETTORI D INTERVENTO Analisi delle esigenze finanziarie e finanziamenti dedicati al Mondo delle Cooperative: Agricole, Agroalimentari e Agroindustriali Della Pesca Culturali Turistiche e Sportive Attive nel campo della Produzione, Trasformazione e Commercio di Beni e Servizi Cooperative Sociali 5

6 RAMO CORPORATE - CARTA DEI SERVIZI Erogazione di Garanzia a Prima Richiesta o Sussidiaria (copertura patrimoniale) Consulenza finanziaria d impresa (analisi bisogni e valutazione strumenti finanziari utilizzabili) (check up aziendali) Progettazione Economica e Finanziaria (redazione di Business Plan) (studi per il miglior reperimento ed utilizzo delle fonti finanziarie) (credito e finanza per la Cooperazione) (piani finanziari per l accesso a misure di intervento agevolate) (piani di riposizionamento debitorio) Assistenza e consulenza creditizia (analisi e valutazione d impresa) (redazione di dossier documentali a supporto delle richieste di finanziamento) Gestione fondi pubblici di garanzia (Camere di Commercio, provinciali, regionali, nazionali, comunitari) 6

7 RAMO CORPORATE - LA CARTA DEI PRODOTTI 1 Conti correnti dedicati Anticipo contributi Anticipo merci / scorte Anticipo Conferimenti soci Finanziamenti per la conduzione Acquisto mezzi tecnici e fattori produttivi / capitale agrario Acquisto attrezzature e macchinari Finanziamenti specifici per impianti Consolidamento passività pregresse Start up Anticipo magazzino Finanziamenti per l informatizzazione aziendale 7

8 RAMO CORPORATE - LA CARTA DEI PRODOTTI 2 Finanziamenti per lo stoccaggio e immagazzinamento prodotti Prestiti per eventi straordinari (calamità) Mutui ipotecari Mutui agrari Mutui agrari acquisto terreni Mutui per la costruzione / ristrutturazione fabbricati Mutuo Fondiario edilizio Mutui a SAL (stato avanzamento lavori) Mutui legati ai Piani di Sviluppo Rurale (PSR) Fideiussioni per Enti pubblici per anticipo contributi Anticipo contributi pubblici Finanziamenti per la multifunzionalità 8

9 RAMO CORPORATE - LA CARTA DEI PRODOTTI 3 Finanziamenti per Agroenergia (fotovoltaico, biogas, rinnovabili..) Offerta POS Anticipo transato POS Anticipo pagamento fornitori 30/60 per far fronte ai nuovi termini delle transazioni commerciali Direttiva UE 2011/7 Finanziamenti per imposte e per 13^ e 14^ Finanziamenti dedicati all innovazione Prestiti per la partecipazione a fiere e manifestazioni Anticipo fatture Finanziamenti a BT per liquidità aziendale max 18 mesi Apertura di credito in c/corrente Anticipo pagamenti destinati a fornitori stranieri - Export 9

10 RAMO CORPORATE - LA CARTA DEI PRODOTTI 4 Anticipo crediti Export max 80% durata 12 mesi Anticipo SBF Prestito partecipativo/ricapitalizzazione aziendale vincolato all aumento di mezzi propri Pacchetto credito destinato ad imprese che hanno intrapreso processi di rafforzamento patrimoniale Finanziamenti destinati alle imprese che stipulano contratti di rete Fondo Kyoto a valere sul fondo rotativo della CDP Circolare 5505/13 Min Ambiente Leasing Macchinari e impianti Leasing autocarri e veicoli industriali Leasing immobiliare 10

11 RAMO CORPORATE - LA CARTA DEI PRODOTTI 5 Leasing per impianti di produzione energie rinnovabili Leasing destinati all acquisto di unità da diporto, navi ecc.. Leasing su beni usati Accordi per usufruire di servizi di Rete Internazionale attraverso filiali di Banche estere/uffici di rappresentanza e Corrispondent Banking 11

12 RAMO CORPORATE GLI INTERVENTI DI GARANZIA Finanziamenti a breve termine: dal prestito di conduzione, all anticipo contributi pubblici, all anticipo su conferimenti Finanziamenti a medio e lungo termine: dagli investimenti di natura fondiaria, o in beni strumentali, al miglioramento aziendale, agli interventi concernenti lo sviluppo d impresa (attività connesse), alla ristrutturazione finanziaria/consolidamento passività onerose Garanzia ordinaria compresa tra il 30% ed il 50% e, in presenza di cogaranzie con altri Enti, fino al 70 80% Azione di sostegno, attraverso l utilizzo del Fondo Antiusura a supporto delle Cooperative a elevato rischio finanziario concessione di una garanzia massima nella misura del 85%; Gestione di richieste di garanzia a prima richiesta pubblica richieste di garanzia a prima richiesta su fondi pubblici gestiti da SGFA / Fondo Centrale- MCC / altri fondi regionali / provinciali / camerali / ecc 12

13 RAMO CORPORATE - SERVIZI DI CONSULENZA Servizio di consulenza /Advisory Assistere l Impresa Cooperativa nella salvaguardia degli equilibri gestionali, e ne cura la pianificazione; Assistere l'impresa nel reporting di natura finanziaria; Curare la comunicazione finanziaria con i finanziatori esterni: Istituti di Credito, soci, confidi; Analizzare i dati con riferimento ai rating bancari; Verificare la posizione in strumenti finanziari della Cooperativa (tesoreria, debiti, derivati); Integrare la programmazione in materia finanziaria con quella fiscale; Intervenire in caso di crisis management,fornendo assistenza alle cooperative in tensione finanziaria, predisponendo piani di rilancio e collaborando alla redazione di piani di risanamento; Consulenza svolta in via continuativa consente di cogliere in via preventiva i segnali delle crisi e intervenire prima che il valore della cooperativa sia completamente depauperato; Curare lo studio di una possibile fresh start 13

14 RAMO CORPORATE CreditAgri Italia s.c.p.a. Uno strumento moderno ed adeguato alle nuove esigenze delle Imprese 14

DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI

DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI 1 CREDITAGRI ITALIA AGENDA Presentazione di CreditAgri Italia scpa I Settori d Intervento; La carta dei servizi dedicati; La carta dei prodotti; Gli interventi

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL

CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL 1 CREDITAGRI ITALIA AGENDA Presentazione di CreditAgri Italia scpa La carta dei servizi dedicati I progetti speciali La carta dei prodotti Gli interventi di garanzia

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL

CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL 1 CREDITAGRI ITALIA AGENDA Presentazione di CreditAgri Italia scpa La carta dei servizi dedicati; I progetti speciali; La carta dei prodotti; Gli interventi di

Dettagli

«CREDIT SERVICE CREDITAGRI ITALIA» GIOVANI IMPRESE E LA FILIERA AGRICOLA

«CREDIT SERVICE CREDITAGRI ITALIA» GIOVANI IMPRESE E LA FILIERA AGRICOLA «CREDIT SERVICE CREDITAGRI ITALIA» GIOVANI IMPRESE E LA FILIERA AGRICOLA Proposte e Opportunità finanziarie Centro Congressi La Principessa Amantea (CS) - 23.02.2016 1 Definizione di Creditagri Italia

Dettagli

Agevolazioni & Incentivi Srl

Agevolazioni & Incentivi Srl Agevolazioni & Incentivi Srl Agevolazioni & Incentivi Agevolazioni & Incentivi svolge attività di consulenza e assistenza a favore delle aziende nell ambito della finanza d impresa. I nostri esperti sono

Dettagli

Offerta per gli associati Ville Venete

Offerta per gli associati Ville Venete FriulAdria in Villa Offerta per gli associati Ville Venete Servizi per tutti gli associati: - Conto Corrente dedicato Associati Ville Venete - Mutui a Tasso Fisso e Variabile per ristrutturazioni edilizie

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO COARGE SOCIETA COOPERATIVA DI GARANZIA COLLETTIVA DEI FIDI

FOGLIO INFORMATIVO COARGE SOCIETA COOPERATIVA DI GARANZIA COLLETTIVA DEI FIDI FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL RILASCIO DI GARANZIE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI (Provvedimento di Banca d Italia 29.7.2009) Documento versione n.5 del

Dettagli

L esperienza del nuovo fondo di garanzia ISMEA per l agricoltura. Marzo 2011

L esperienza del nuovo fondo di garanzia ISMEA per l agricoltura. Marzo 2011 L esperienza del nuovo fondo di garanzia ISMEA per l agricoltura Marzo 2011 Agenda ISMEA Garanzie per la protezione dal rischio Flussi operativi 2 ISMEA Articolo 6, comma 5, decreto legislativo 29 ottobre

Dettagli

Il punto di incontro tra mondo finanziario e imprese

Il punto di incontro tra mondo finanziario e imprese COFIITER Il punto di incontro tra mondo finanziario e imprese Guida alla garanzia I nostri clienti Micro, piccole e medie imprese industriali, commerciali, turistiche e di servizi, le imprese artigiane

Dettagli

L ISMEA I servizi Ismea Il subentro in agricoltura Agevolazioni per l insediamento dei giovani in agricoltura Il fondo di garanzia Informazioni e

L ISMEA I servizi Ismea Il subentro in agricoltura Agevolazioni per l insediamento dei giovani in agricoltura Il fondo di garanzia Informazioni e I Servizi ISMEA per i giovani imprenditori agricoli AGENDA L ISMEA I servizi Ismea Il subentro in agricoltura Agevolazioni per l insediamento dei giovani in agricoltura Il fondo di garanzia Informazioni

Dettagli

CO.FIDI PUGLIA: Il confidi 107 per le imprese della Puglia

CO.FIDI PUGLIA: Il confidi 107 per le imprese della Puglia CO.FIDI PUGLIA: Il confidi 107 per le imprese della Puglia Nato dalle Imprese per le Imprese A cura del Direttore Provinciale CNA BAT dott. Enzo Di Nunzio I CONFIDI VIGILATI: NUOVE OPPORTUNITA PER BANCHE

Dettagli

www.ismea.it www.ismeaservizi.it GLI STRUMENTI FINANZIARI ISMEA

www.ismea.it www.ismeaservizi.it GLI STRUMENTI FINANZIARI ISMEA www.ismea.it www.ismeaservizi.it GLI STRUMENTI FINANZIARI ISMEA 1 GARANZIE PER L ACCESSO AL CREDITO BANCARIO D.LGS 102/2004 ART. 17 www.ismea.it www.ismeaservizi.it GLI STRUMENTI GARANZIE MERITO CREDITIZIO

Dettagli

IL SOSTEGNO DI ICCREA BANCA IMPRESA AL SETTORE PRIMARIO E ALLA FILIERA OLIVICOLA

IL SOSTEGNO DI ICCREA BANCA IMPRESA AL SETTORE PRIMARIO E ALLA FILIERA OLIVICOLA IL SOSTEGNO DI ICCREA BANCA IMPRESA AL SETTORE PRIMARIO E ALLA FILIERA OLIVICOLA Spello (PG) 15 novembre 2014 DURANTI Luigi Vice-Responsabile Istruttoria II livello e crediti speciali 2 3 La quota di mercato

Dettagli

ACCORDO Regione Puglia e Cofidi Puglia del 06 Dicembre 2012 misura 6.1.6.-Tranche seconda 1

ACCORDO Regione Puglia e Cofidi Puglia del 06 Dicembre 2012 misura 6.1.6.-Tranche seconda 1 ACCORDO Regione Puglia e Cofidi Puglia del 06 Dicembre 2012 misura 6.1.6.-Tranche seconda 1 Pagina COMMISSIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo Economico, Lavoro e Innovazione Servizio

Dettagli

Mini-Guide operative per futuri e nuovi imprenditori PRESENTARSI IN BANCA

Mini-Guide operative per futuri e nuovi imprenditori PRESENTARSI IN BANCA Mini-Guide operative per futuri e nuovi imprenditori PRESENTARSI IN BANCA di Andrea Binello e Fabrizio Lando Presentazione Per venire incontro ad una forte domanda di informazione sull avvio di nuove

Dettagli

ACCORDO Regione Puglia e Cofidi Puglia del 06 Dicembre 2012 misura 6.1.6.-Tranche seconda Pagina 1

ACCORDO Regione Puglia e Cofidi Puglia del 06 Dicembre 2012 misura 6.1.6.-Tranche seconda Pagina 1 ACCORDO Regione Puglia e Cofidi Puglia del 06 Dicembre 2012 misura 6.1.6.-Tranche seconda Pagina 1 COMMISSIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo Economico, Lavoro e Innovazione Servizio

Dettagli

IMPRESA ITALIA CATALOGO PRODOTTI - ASSOCIAZIONI

IMPRESA ITALIA CATALOGO PRODOTTI - ASSOCIAZIONI Prodotti a Medio Lungo Termine Prodotto Destinazioni Caratteristiche Prestito Partecipativo (Mutuo Ricapitalizzazione Aziendale) Ricapitalizzazione aziendale con delibera di capitale già sottoscritta dai

Dettagli

Conti correnti e bonifici il fido ordinario: Fascia Merito Creditizio Spread Rating A 4,00% Rating B 5,25% Rating C 6,50% Rating C/D 10,00%

Conti correnti e bonifici il fido ordinario: Fascia Merito Creditizio Spread Rating A 4,00% Rating B 5,25% Rating C 6,50% Rating C/D 10,00% Prodotti (BT con garanzia confidi del 50%) Conti correnti e bonifici il fido ordinario: Rating A 4,00% Rating C 6,50% Conti correnti e bonifici sulle somme utilizzate salvo fine Rating A 3,25% Rating B

Dettagli

Adesione di Regione Piemonte all' "Accordo per il credito 2015" sottoscritto dall'abi e dalle associazioni imprenditoriali in data 31 marzo 2015.

Adesione di Regione Piemonte all' Accordo per il credito 2015 sottoscritto dall'abi e dalle associazioni imprenditoriali in data 31 marzo 2015. REGIONE PIEMONTE BU21 28/05/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 25 maggio 2015, n. 16-1465 Adesione di Regione Piemonte all' "Accordo per il credito 2015" sottoscritto dall'abi e dalle associazioni

Dettagli

Per lo sviluppo, diamo fiducia alle imprese.

Per lo sviluppo, diamo fiducia alle imprese. Per lo sviluppo, diamo fiducia alle imprese. QUADRO DELLE CONDIZIONI FINANZIARIE PER I FINANZIAMENTI GARANTITI DA COFIDI PUGLIA > Indice Alfabetico delle Convenzioni > Pagina 01 BNL > Pagina 01-02 Banca

Dettagli

LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011. 15 giugno 2011

LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011. 15 giugno 2011 LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011 15 giugno 2011 FINALITA E STANZIAMENTO 2011 Finalità: Agevolare l accesso al credito delle pmi milanesi attraverso l erogazione

Dettagli

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE E LE COOPERATIVE DELL AGRICOLTURA E DELL AGROINDUSTRIA

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE E LE COOPERATIVE DELL AGRICOLTURA E DELL AGROINDUSTRIA FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE E LE COOPERATIVE DELL AGRICOLTURA E DELL AGROINDUSTRIA 1. AZIENDA PIU Finanziamento a lungo termine per la formazione e l arrotondamento della proprietà. Imprese agricole di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Crediti di firma e garanzia consortile Convenzione Banca Nazionale del Lavoro Spa

FOGLIO INFORMATIVO. Crediti di firma e garanzia consortile Convenzione Banca Nazionale del Lavoro Spa FOGLIO INFORMATIVO Crediti di firma e garanzia consortile Convenzione Banca Nazionale del Lavoro Spa INFORMAZIONI SUL CONFIDI VALFIDI S.C. SOCIETA COOPERATIVA DI GARANZIA COLLETTIVA DEI FIDI TRA IMPRESE

Dettagli

PIANO NUOVI INVESTIMENTI FILIERA AGROALIMENTARE 2015-2017

PIANO NUOVI INVESTIMENTI FILIERA AGROALIMENTARE 2015-2017 PIANO NUOVI INVESTIMENTI FILIERA AGROALIMENTARE 2015-2017 2 MILIARDI PER IL RILANCIO 2 miliardi di euro di investimenti per le imprese agroalimentari italiane. Queste le risorse del Piano 2015-2017 messo

Dettagli

Gli strumenti agevolativi e finanziari dell Ismea

Gli strumenti agevolativi e finanziari dell Ismea Gli strumenti agevolativi e finanziari dell Ismea Dott. Arturo Semerari Presidente Ismea Bisceglie, 23 novembre 2012 ISMEA ISMEA, Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare accompagna gli imprenditori

Dettagli

COFITER. Microcredito e Credito diretto.

COFITER. Microcredito e Credito diretto. COFITER Microcredito e Credito diretto. INDICE COFITER «I nostri valori» Micro credito FEI Micro credito FCG Credito Diretto 2 Cofiter è uno dei principali confidi italiani iscritto all elenco degli Intermediari

Dettagli

FINANZIAMENTO AGEVOLATO

FINANZIAMENTO AGEVOLATO FINANZIAMENTO AGEVOLATO MICROCREDITO CONTRIBUTO 40 MLN Il Microcredito è un fondo di garanzia istituito dal Ministero dello sviluppo economico ( MISE ), finanziato, per una cifra di 10 milioni di Euro,

Dettagli

CARIFERMO LINEE DI CREDITO * CONTO CORRENTE * CASTELLETTO * MUTUO CHIROGRAFARIO PER INVESTIMENTI * PRESTITO AGRARIO DI CONDUZIONE

CARIFERMO LINEE DI CREDITO * CONTO CORRENTE * CASTELLETTO * MUTUO CHIROGRAFARIO PER INVESTIMENTI * PRESTITO AGRARIO DI CONDUZIONE CARIFERMO LINEE DI CREDITO * CONTO CORRENTE * CASTELLETTO * MUTUO CHIROGRAFARIO PER INVESTIMENTI * PRESTITO AGRARIO DI CONDUZIONE * FINANZIAMENTO PER LIQUIDITA' AZIENDALE * MUTUO CHIROGRAFARIO "VIGNETO"

Dettagli

CAGLIARI, 8 FEBBRAIO 2012

CAGLIARI, 8 FEBBRAIO 2012 CAGLIARI, 8 FEBBRAIO 2012 1 LA SOCIETA Fondosviluppo SpA è una società senza scopo di lucro che gestisce il Fondo mutualistico promosso da Confcooperative per la promozione e lo sviluppo della cooperazione,

Dettagli

GuiDa ai Servizi per la Finanza D impresa. 5 soluzioni concrete per finanziare la crescita internazionale della tua azienda.

GuiDa ai Servizi per la Finanza D impresa. 5 soluzioni concrete per finanziare la crescita internazionale della tua azienda. GuiDa ai Servizi per la Finanza D impresa 5 soluzioni concrete per finanziare la crescita internazionale della tua azienda. insieme alla tua impresa per FavOrirne lo SviluppO internazionale. Promos è l

Dettagli

In copertina la sede centrale di Multifidi Consorzio di riferimento di Pmi Sicilia

In copertina la sede centrale di Multifidi Consorzio di riferimento di Pmi Sicilia In copertina la sede centrale di Multifidi Consorzio di riferimento di Pmi Sicilia I Servizi Attraverso aziende partner e la rete delle Sedi Provinciali dell associazione PMISICILIA svolge un ruolo di

Dettagli

consulenza alle Imprese a 360

consulenza alle Imprese a 360 consulenza alle Imprese a 360 Ai gentili clienti Loro sedi Circolare del 15 gennaio 2010 Oggetto: ULTIMI CHIARIMENTI MORATORIA BANCHE L ABI ha di recente fornito importanti chiarimenti in tema di moratoria

Dettagli

Promuoviamo lo sviluppo delle imprese siciliane

Promuoviamo lo sviluppo delle imprese siciliane Promuoviamo lo sviluppo delle imprese siciliane Comiso, Via Leonardo Sciascia, 98 Contatti 800 910 267 info@multifidi.it info@pmiragusa.it Potete immaginare, creare e costruire il luogo più meraviglioso

Dettagli

Aspetti operativi nel rapporto banca impresa. Pescara 27 Marzo 2014

Aspetti operativi nel rapporto banca impresa. Pescara 27 Marzo 2014 Aspetti operativi nel rapporto banca impresa Pescara 27 Marzo 2014 Agenda ASPETTI OPERATIVI DEL RAPPORTO BANCA IMPRESA - LA CENTRALE RISCHI - PIANIFICAZIONE - IL RENDICONTO FINANZIARIO STRUMENTI A DISPOSIZIONE

Dettagli

CONFIDI ABRUZZO. BANCA CARIPE SPA -Mondo Agricoltura- CAMBIALE VERDE BENEFICIARI

CONFIDI ABRUZZO. BANCA CARIPE SPA -Mondo Agricoltura- CAMBIALE VERDE BENEFICIARI CONFIDI ABRUZZO BANCA CARIPE SPA -Mondo Agricoltura- CAMBIALE VERDE BENEFICIARI DESTINAZIONE FORMA TECNICA IMPORTO MASSIMO DURATA MASSIMA TASSO TASSO DI MORA Imprenditori agricoli, allevatori, imprese

Dettagli

Indice. Convenzioni in essere e in fase di attivazione. Chi siamo. Il processo di espansione. Opportunità create da Basilea 2

Indice. Convenzioni in essere e in fase di attivazione. Chi siamo. Il processo di espansione. Opportunità create da Basilea 2 Company Profile 1 Indice Chi siamo Il processo di espansione Opportunità create da Basilea 2 Modalità operative: approccio utilizzato I Servizi offerti Convenzioni in essere e in fase di attivazione 2

Dettagli

Filiali di Unifidi Piacenza Parma Reggio Emilia Modena Bologna Ferrara Forlì Cesena Ravenna Rimini Unifidi Emilia Romagna

Filiali di Unifidi Piacenza Parma Reggio Emilia Modena Bologna Ferrara Forlì Cesena Ravenna Rimini Unifidi Emilia Romagna Filiali di Unifidi Piacenza Parma Reggio Emilia Modena Bologna Ferrara Forlì Cesena Ravenna Rimini Unifidi Emilia Romagna Chi può finanziare Unifidi? Tutte le PMI imprese iscritte alla CCIAA Artigianato

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA

CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA Decorrenza: 17.11.2011 Linee di credito di breve termine Finanziamento a Breve termine Liquidità aziendale Apertura di credito in c/c Importo Max 200.000 Max 18 mesi

Dettagli

LA GESTIONE FINANZIARIA, LA SUA PIANIFICAZIONE & IL BUSINESS PLAN. Previsione dei fabbisogni e gestione dei flussi aziendali

LA GESTIONE FINANZIARIA, LA SUA PIANIFICAZIONE & IL BUSINESS PLAN. Previsione dei fabbisogni e gestione dei flussi aziendali LA GESTIONE FINANZIARIA, LA SUA PIANIFICAZIONE & IL BUSINESS PLAN Previsione dei fabbisogni e gestione dei flussi aziendali AGENDA CARATTERI GENERALI DELLA FUNZIONE FINANZIARIA PERCHE L AZIENDA NECESSITA

Dettagli

CONSULENZA DIREZIONALE E FINANZIARIA INDIPENDENTE

CONSULENZA DIREZIONALE E FINANZIARIA INDIPENDENTE STUDIO GIORDANO dott. VINCENZO GIORDANO CONSULENZA DIREZIONALE E FINANZIARIA INDIPENDENTE ABSTRACT DESCRIZIONE ATTIVITÀ PROFESSIONALI Sommario 1. STUDIO GIORDANO IL PROFESSIONISTA... 3 2. VISION STUDIO...

Dettagli

PIANO OPERATIVO PER IL SUBENTRO ISMEA

PIANO OPERATIVO PER IL SUBENTRO ISMEA PIANO OPERATIVO PER IL SUBENTRO ISMEA Che cos'è: Il Subentro in agricolturaè uno degli incentivi in favore dell autoimprenditorialità previsti dal Titolo I del Decreto 185/2000 con funzioni attribuite

Dettagli

Agenda. Le nostre soluzioni e l Accordo Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria

Agenda. Le nostre soluzioni e l Accordo Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria 0 Agenda Le nostre soluzioni e l Accordo Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria rinnovo Accordo 2009 e ulteriore offerta di prodotti finanziari bancabilità, aggregazione e crescita dimensionale

Dettagli

Plafond PMI Beni Strumentali (Sabatini bis)

Plafond PMI Beni Strumentali (Sabatini bis) SABATINI BIS 1 SABATINI - BIS Plafond PMI Beni Strumentali (Sabatini bis) Direzione Corporate e Reti Alleate Marzo 2014 2 SABATINI BIS FONTI NORMATIVE Il Plafond PMI - Beni Strumentali si fonda sui seguenti

Dettagli

D I S C I P L I N A R E

D I S C I P L I N A R E D I S C I P L I N A R E per la concessione di contributi in abbattimento del tasso di interesse, a fondo perduto e in abbattimento dei costi di commissione alle piccole/medie imprese, operanti in provincia

Dettagli

PRESENTARSI IN BANCA. mini guide. operative. per futuri e nuovi. imprenditori. di Andrea Binello. Il primo approccio con le banche

PRESENTARSI IN BANCA. mini guide. operative. per futuri e nuovi. imprenditori. di Andrea Binello. Il primo approccio con le banche mini guide operative per futuri e nuovi imprenditori PRESENTARSI IN BANCA di Andrea Binello Il primo approccio con le banche collana oggi e domani imprenditore per futuri e nuovi imprenditori collana

Dettagli

Istituti convenzionati

Istituti convenzionati Istituti convenzionati Descizione finanziamento Tasso Spread Note 1 2 3 BAI - BANCA DELL'ARTIGIANATO E DELL'INDUSTRIA Anticipi Export Euribor 3 mesi (mmp/365 + 1,40 Aggiornato al 19/11/2007 Anticipi Import

Dettagli

ACCESSO AL CREDITO: CICLO DI INCONTRI PER LE COOPERATIVE LAZIALI. Roma 13/11/2015 Ferruccio Vannucci Direttore di Cooperfidi Italia

ACCESSO AL CREDITO: CICLO DI INCONTRI PER LE COOPERATIVE LAZIALI. Roma 13/11/2015 Ferruccio Vannucci Direttore di Cooperfidi Italia ACCESSO AL CREDITO: CICLO DI INCONTRI PER LE COOPERATIVE LAZIALI Roma 13/11/2015 Ferruccio Vannucci Direttore di Cooperfidi Italia SOMMARIO Le sfide del mercato: bisogni dell'impresa, strategie delle banche

Dettagli

COOPERFIDI ITALIA. Strumento di facilitazione nell accesso al credito. c/o AUDITORIMU BCC AGROBRESCIANO

COOPERFIDI ITALIA. Strumento di facilitazione nell accesso al credito. c/o AUDITORIMU BCC AGROBRESCIANO COOPERFIDI ITALIA Strumento di facilitazione nell accesso al credito giovedì 2 ottobre 2014 c/o AUDITORIMU BCC AGROBRESCIANO A cura di Francesco Maccione Resp. Area Mercato Cooperfidi Italia Profilo Aziendale

Dettagli

SERVIZI DI CONSULENZA

SERVIZI DI CONSULENZA SERVIZI DI CONSULENZA I NOSTRI SERVIZI (1/4) ASSISTENZA E CONSULENZA SU PROGETTI INVESTIMENTO «FARM ADIVSORY» Offriamo assistenza e consulenza specialistica alle imprese che devono affrontare importanti

Dettagli

POR FESR FVG 2014-2020

POR FESR FVG 2014-2020 { POR FESR FVG 2014-2020 Investimenti a favore { della crescita e dell occupazione 5 assi tematici (231 meuro) Asse 1 Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l innovazione: 77 meuro Asse 2 Promuovere

Dettagli

La cooperazione che fa cooperazione. Il petrolio verde che fa economia. 2 ottobre 2010 Cuneo, Sala San Giovanni

La cooperazione che fa cooperazione. Il petrolio verde che fa economia. 2 ottobre 2010 Cuneo, Sala San Giovanni La cooperazione che fa cooperazione. Il petrolio verde che fa economia 2 ottobre 2010 Cuneo, Sala San Giovanni Data ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2010 Progetto di filiera e realtà coinvolte 2 Sommario

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO GARANZIA A PRIMA RICHIESTA

FOGLIO INFORMATIVO GARANZIA A PRIMA RICHIESTA FOGLIO INFORMATIVO GARANZIA A PRIMA RICHIESTA INFORMAZIONI SU ARTIGIANCREDITO TOSCANO Artigiancredito Toscano Consorzio Fidi della Piccola e Media Impresa società cooperativa (in breve ACT) Sede legale

Dettagli

Provincia dell Ogliastra Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013)

Provincia dell Ogliastra Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) BANDO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO SPERIMENTALE DI PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLA COLTIVAZIONE DEL CILIEGIO DOLCE E DEL MELO NELLA PROVINCIA DELL OGLIASTRA ALLEGATO A - PIANO DI SVILUPPO

Dettagli

FONDO GARANZIA PER LE PMI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI CAGLIARI

FONDO GARANZIA PER LE PMI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI CAGLIARI FONDO GARANZIA PER LE PMI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI CAGLIARI Il Fondo di Garanzia è stato istituito dalla Camera di Commercio con apposito Regolamento, approvato con deliberazione del Consiglio camerale

Dettagli

Medio/lungo termine. Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00. Rilascio Garanzia. Garanzia prestata.

Medio/lungo termine. Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00. Rilascio Garanzia. Garanzia prestata. MUTUO CHIROGRAFARIO (tasso variabile) Caratteristiche tecniche Ristrutturazione/Ampliamento immobili o acquisto macchinari, impianti, beni strumentali, scorte. Importo max 250.000 60 mesi Tasso Variabile

Dettagli

MONTE DEI PASCHI DI SIENA

MONTE DEI PASCHI DI SIENA MONTE DEI PASCHI DI SIENA LINEE DI CREDITO * Breve termine * Medio Lungo Termine * Finanziamento Cassa Depositi e Prestiti (CDP) condizioni con decorrenza 01 / 3 / 2015 TASSI EURIBOR MARZO Euribor 1 mese

Dettagli

BANCA CENTROPADANA - CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa

BANCA CENTROPADANA - CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa BANCA CENTROPADANA - CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa Norme per la trasparenza delle operazioni dei servizi bancari e finanziari (di cui al D. Lgs. N. 385/93) FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO A FINANZIAMENTI

Dettagli

Il nostro impegno nell area credito e finanza per le imprese del foggiano

Il nostro impegno nell area credito e finanza per le imprese del foggiano Il nostro impegno nell area credito e finanza per le imprese del foggiano Nel 2012 il C.A.T. Centro Assistenza Tecnica della Confesercenti Foggia rinnova il proprio Ufficio Credito, una vera e propria

Dettagli

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO OPERATIVITÀ A MEDIO/LUNGO TERMINE FINANZIAMENTI PER CONSOLIDAMENTO DI PASSIVITÀ A BREVE TERMINE Finalità: favorire il rafforzamento della struttura finanziaria aziendale attraverso la concessione di finanziamenti

Dettagli

BANCA CENTROPADANA - CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa

BANCA CENTROPADANA - CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa BANCA CENTROPADANA - CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa Norme per la trasparenza delle operazioni dei servizi bancari e finanziari (di cui al D. Lgs. N. 385/93) FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO A FINANZIAMENTI

Dettagli

Agevolazioni finanziarie per le imprese del settore Autotrasporto merci per conto terzi

Agevolazioni finanziarie per le imprese del settore Autotrasporto merci per conto terzi 1 Agevolazioni finanziarie per le imprese del settore Autotrasporto merci per conto terzi Relatore: Cristiano Vincenzi (cristiano.vincenzi@bancopopolare.it) Responsabile Funzione Finanziamenti Agevolati

Dettagli

MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO

MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO Accordo tra Intesa Sanpaolo e Confesercenti per il sostegno e lo sviluppo delle imprese di commercio, turismo e servizi. MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO Sommario. 1. Rafforzamento patrimoniale Ricap Business

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE INIZIATIVE DI CREDITO AGEVOLATO PROMOSSE DALL ENTE CAMERALE A FAVORE DELLE IMPRESE COMMERCIALI, ARTIGIANE E INDUSTRIALI

REGOLAMENTO PER LE INIZIATIVE DI CREDITO AGEVOLATO PROMOSSE DALL ENTE CAMERALE A FAVORE DELLE IMPRESE COMMERCIALI, ARTIGIANE E INDUSTRIALI Allegato A) Deliberazione Giunta n. 95 del 19/07/2012 REGOLAMENTO PER LE INIZIATIVE DI CREDITO AGEVOLATO PROMOSSE DALL ENTE CAMERALE A FAVORE DELLE IMPRESE COMMERCIALI, ARTIGIANE E INDUSTRIALI ART. 1 Finalità

Dettagli

Il tuo partner innovativo per l estero

Il tuo partner innovativo per l estero Il tuo partner innovativo per l estero Chi siamo Export Trade Solutions Srl è una società di consulenza che opera in ambito nazionale ed internazionale assistendo le aziende nella loro fase di inserimento

Dettagli

Convenzione MPS-MIVA: Aziende vitivinicole clienti dei Vivaisti associati MIVA

Convenzione MPS-MIVA: Aziende vitivinicole clienti dei Vivaisti associati MIVA Siena, 2009 Spett.le MIVA Moltiplicatori Italiani Viticoli Associati Via Volterrana 57 50124 FIRENZE FI C. Att. Fabio Burroni Oggetto: Collaborazione Banca MontePaschi con MIVA Signori, in relazione allo

Dettagli

FONDO DI ROTAZIONE PER IL POLESINE - Sezione PMI Artigiane - DGR n. 362 del 20 febbraio 2007 (ex Misura 5.2 Obiettivo 2 1997-1999)

FONDO DI ROTAZIONE PER IL POLESINE - Sezione PMI Artigiane - DGR n. 362 del 20 febbraio 2007 (ex Misura 5.2 Obiettivo 2 1997-1999) FONDO DI ROTAZIONE PER IL POLESINE - Sezione PMI Artigiane - DGR n. 362 del 20 febbraio 2007 (ex Misura 5.2 Obiettivo 2 1997-1999) Disciplina di riferimento DGR 3985 del 16 dicembre 2008 (BUR n. 106 del

Dettagli

STRUMENTO DESCRIZIONE ASPETTI BANCARI ASPETTI FISCALI

STRUMENTO DESCRIZIONE ASPETTI BANCARI ASPETTI FISCALI Mutuo ( a medio/lungo termine, utilizzato per gli investimenti di immobilizzazioni) È un per immobilizzazioni, come l acquisto, la costruzione o la ristrutturazione di immobili, impianti e macchinari.

Dettagli

FONDO UNICO ANTICRISI

FONDO UNICO ANTICRISI Unione Europea Regione Molise Finmolise SpA FONDO UNICO ANTICRISI Regolamento di attuazione del Fondo di Garanzia per il Consolidamento dei debiti a lungo termine (oltre 5 anni), di cui alla D.G.R. n.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO GARANZIA A PRIMA RICHIESTA

FOGLIO INFORMATIVO GARANZIA A PRIMA RICHIESTA apri Foglio informativo n. 1 FOGLIO INFORMATIVO GARANZIA A PRIMA RICHIESTA INFORMAZIONI SU ARTIGIANCREDITO TOSCANO Artigiancredito Toscano Consorzio Fidi della Piccola e Media Impresa società cooperativa

Dettagli

SERVIZIO AGEVOLAZIONI E CREDITO INFORMATIVA PERIODICA N. 1/2010 MARZO 2010 LEPSIS A CURA DI LEPSIS

SERVIZIO AGEVOLAZIONI E CREDITO INFORMATIVA PERIODICA N. 1/2010 MARZO 2010 LEPSIS A CURA DI LEPSIS MARZO 2010 A CURA DI LEPSIS Pur essendo posta la massima cura nello studio e nella redazione dell INFORMATIVA nessuna responsabilità viene assunta in merito alle informazioni e commenti forniti. L INFORMATIVA

Dettagli

SOLUZIONI FINANZIARIE SERVIZI E STRUMENTI FINANZIARI PER I TUOI CLIENTI

SOLUZIONI FINANZIARIE SERVIZI E STRUMENTI FINANZIARI PER I TUOI CLIENTI SOLUZIONI FINANZIARIE PER L IMPRESA SERVIZI E STRUMENTI FINANZIARI PER I TUOI CLIENTI Chi siamo CREAFIN è una Società di Consulenza per la Finanza d Impresa e servizi di Mediazione Creditizia. Nasce dall

Dettagli

PRESENTARSI IN BANCA. mini guide. operative. per futuri e nuovi. imprenditori. di Andrea Binello. Il primo approccio con le banche

PRESENTARSI IN BANCA. mini guide. operative. per futuri e nuovi. imprenditori. di Andrea Binello. Il primo approccio con le banche mini guide operative per futuri e nuovi imprenditori PRESENTARSI IN BANCA di Andrea Binello Il primo approccio con le banche collana oggi e domani imprenditore per futuri e nuovi imprenditori collana oggi

Dettagli

Cooperative sociali. Un impresa sociale, la tua. Guida alle agevolazioni per le Imprese Giovani Decreto Legislativo 185/2000 Titolo I Capo IV

Cooperative sociali. Un impresa sociale, la tua. Guida alle agevolazioni per le Imprese Giovani Decreto Legislativo 185/2000 Titolo I Capo IV Cooperative sociali. Un impresa sociale, la tua. Guida alle agevolazioni per le Imprese Giovani Decreto Legislativo 185/2000 Titolo I Capo IV Le norme nazionali e comunitarie hanno la prevalenza sui contenuti

Dettagli

servizi finanziari schede di prodotto

servizi finanziari schede di prodotto servizi finanziari schede di prodotto aumento di capitale sociale p. 03 socio sovventore p. 05 consolidamento indebitamento a breve termine p. 07 liquidità p. 09 sostegno agli investimenti p. 15 finanziamento

Dettagli

Oggetto: Bando per la ristrutturazione e l ammodernamento del settore agricolo PIANO DI SVILUPPO AZIENDALE/BUSINESS PLAN

Oggetto: Bando per la ristrutturazione e l ammodernamento del settore agricolo PIANO DI SVILUPPO AZIENDALE/BUSINESS PLAN COMUNE DI VIGGIANO Provincia di Potenza ALL. 3 Piano di Sviluppo aziendale / Business Plan Oggetto: Bando per la ristrutturazione e l ammodernamento del settore agricolo PIANO DI SVILUPPO AZIENDALE/BUSINESS

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE Area Imprese Padova PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE PER IL VENETO 2007-2013 Obiettivi, strategie ed interventi 2013 Misura 112 Insediamento di giovani agricoltori e Pacchetto Giovani Il Pacchetto giovani

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. REGIONE EMILIA ROMAGNA "Sostegno alle start-up innovative" SCADENZA: 30/09/2016. REGIONE EMILIA ROMAGNA "Psr 2014-2020"

EMILIA ROMAGNA. REGIONE EMILIA ROMAGNA Sostegno alle start-up innovative SCADENZA: 30/09/2016. REGIONE EMILIA ROMAGNA Psr 2014-2020 "Sostegno alle start-up innovative" Il sostegno è finalizzato alla nascita e crescita di start up in grado di generare nuove nicchie di mercato attraverso nuovi prodotti, servizi e sistemi di produzione

Dettagli

Garanzia su linee di credito a breve e medio/lungo termine

Garanzia su linee di credito a breve e medio/lungo termine FOGLIO INFORMATIVO Garanzia su linee di credito a breve e medio/lungo termine INFORMAZIONI SU FIDIALTAITALIA S.C.p.A. Denominazione: Fidialtaitalia Società Cooperativa per Azioni S.C.p.A. Sede Legale:

Dettagli

Camera di commercio di Cuneo: servizi e opportunita di accesso al credito. Alba, 22 novembre 2013 - Luisa Silvestro Camera di commercio di Cuneo

Camera di commercio di Cuneo: servizi e opportunita di accesso al credito. Alba, 22 novembre 2013 - Luisa Silvestro Camera di commercio di Cuneo Camera di commercio di Cuneo: servizi e opportunita di accesso al credito La riforma delle Camere di commercio Il D. Lgs. 23/2010 modifica la L. 580/1993 L art. 2 della nuova legge 580/1993 riconosce nuove

Dettagli

SCHEDE PRODOTTO API MANTOVA

SCHEDE PRODOTTO API MANTOVA SCHEDE PRODOTTO API MANTOVA Ufficio di riferimento ANTICIPO SBF * Servizio Filiere Produttive e Credito Agevolato * anticipo Riba - scadenza max riba:120gg * max 250.000 euro * Anticipo SBF * 12 mesi rinnovabile

Dettagli

Nuova energia per le reti d impresa

Nuova energia per le reti d impresa Nuova energia per le reti d impresa BNL Gruppo BNP Paribas Fiera di Rimini Ecomondo KeyEnergy, 5 novembre 2014 Agenda Il Gruppo BNP Paribas nel mondo 3 Il Gruppo BNL 4 Partnership BNL - Confagricoltura

Dettagli

Prodotto riservato alle imprese cooperative e/o consorzi cooperativi

Prodotto riservato alle imprese cooperative e/o consorzi cooperativi Prodotto riservato alle imprese cooperative e/o consorzi cooperativi Beneficiari Imprese cooperative e/o consorzi cooperativi che rispettano i requisiti di PMI, socie di Cooperfidi Italia. Cooperfidi Italia

Dettagli

Imprese artigiane, anche in forma cooperativa o consortile.

Imprese artigiane, anche in forma cooperativa o consortile. QUADRO SINOTTICO FINANZIAMENTI IMPRESE BANDI Oggetto Finanziamento Beneficiari Apertura Scadenza Stanziamento Importi finanziabili Legge n. 949/52 Bando INAIL 2014 - Contributo in c/interessi (64% del

Dettagli

REGIONE CALABRIA Dipartimento Attività Produttive

REGIONE CALABRIA Dipartimento Attività Produttive LEGGE 598/94 ART. 11 PACCHETTO INTEGRATO DI AGEVOLAZIONI (PIA) AGEVOLAZIONI PER: INVESTIMENTI CONSOLIDAMENTO DELLE PASSIVITA A BREVE SPESE PER GARANZIA Legge 598/94 - INVESTIMENTI TIPOLOGIA INVESTIMENTI

Dettagli

3 PASSI NELL IMPRESA E NEL LAVORO AUONOMO Gli elementi utili per aprire un attività imprenditoriale Rovigo, 14 maggio 2008

3 PASSI NELL IMPRESA E NEL LAVORO AUONOMO Gli elementi utili per aprire un attività imprenditoriale Rovigo, 14 maggio 2008 3 PASSI NELL IMPRESA E NEL LAVORO AUONOMO Gli elementi utili per aprire un attività imprenditoriale Rovigo, 14 maggio 2008 FINANZA AGEVOLATA Dott. Giorgio Cavallari FINANZIAMENTI AGEVOLATI AUTOIMPIEGO

Dettagli

ALLEGATO D) PREMESSA. 1.1 Competenze conferite a SGFA

ALLEGATO D) PREMESSA. 1.1 Competenze conferite a SGFA ALLEGATO D) PREMESSA SGFA (Società Gestione Fondi per l'agroalimentare) è una società di scopo a responsabilità limitata al 100% di proprietà dell'ismea. SGFA gestisce ad oggi gli interventi per il rilascio

Dettagli

Accordo Quadro. Confesercenti nazionale. Banca Nazionale del Lavoro

Accordo Quadro. Confesercenti nazionale. Banca Nazionale del Lavoro Accordo Quadro Confesercenti nazionale Banca Nazionale del Lavoro Data di sottoscrizione: 1 luglio 1998 Validità : annuale Anno 2007: in vigore La Confederazione Italiana Esercenti Attività Commerciali,

Dettagli

DARE VALORE ALLE IMPRESE

DARE VALORE ALLE IMPRESE DARE VALORE ALLE IMPRESE Estero, crescita, nuova imprenditoria Accordo Intesa Sanpaolo - Confindustria Piccola Industria indice 2 UN IMPEGNO COMUNE PER LA CRESCITA 3 I PUNTI CHIAVE DEL NUOVO ACCORDO 4

Dettagli

Il ruolo delle banche per lo sviluppo delle imprese agricole e delle loro cooperative

Il ruolo delle banche per lo sviluppo delle imprese agricole e delle loro cooperative Il ruolo delle banche per lo sviluppo delle imprese agricole e delle loro cooperative Raffaele Rinaldi Responsabile Ufficio Crediti ABI CREDITO E COOPERAZIONE Roma, 18 PRESTITI DELLE BANCHE PER SETTORI

Dettagli

Gli incentivi sono cumulabili fino a un contributo massimo di Euro 500.000 in quattro anni.

Gli incentivi sono cumulabili fino a un contributo massimo di Euro 500.000 in quattro anni. Palermo, 20 novembre 2013 Oggetto: SMART & START In relazione all ampia disponibilità di fondi ancora non utilizzati e considerato il buon esito dei progetti fin ora presentati si ripropongono di seguito

Dettagli

Il confidi nazionale della cooperazione italiana. Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative

Il confidi nazionale della cooperazione italiana. Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative Il confidi nazionale della cooperazione italiana Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative chi siamo Cooperfidi Italia è il confidi nazionale della cooperazione italiana ed è sostenuto da Agci,

Dettagli

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO OPERATIVITÀ A MEDIO/LUNGO TERMINE FINANZIAMENTI PER CONSOLIDAMENTO DI PASSIVITÀ A BREVE TERMINE Finalità: favorire il rafforzamento della struttura finanziaria aziendale attraverso la concessione di finanziamenti

Dettagli

MODULO DI ADESIONE ACCORDO PER IL CREDITO 2015 All Associazione Bancaria Italiana Servizio di Segreteria Generale Piazza del Gesù, n. 49 00186 ROMA La sottoscritta Banca/Il sottoscritto Intermediario finanziario

Dettagli

UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA MISSION

UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA MISSION PROFILO E MISSION UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA M.C.& Partners consulenze integrate aziendali - srl è una società di consulenza e servizi

Dettagli

CONTRATTI DI SVILUPPO 2015/2016

CONTRATTI DI SVILUPPO 2015/2016 CONTRATTI DI SVILUPPO 2015/2016 Capitali per lo sviluppo industriale, commerciale e turistico in Italia Finanziamento agevolato e contributo a fondo perduto per grandi progetti di investimento Il Contratto

Dettagli

La finanza e l intraprendere

La finanza e l intraprendere Istituto G. Sommeiller La finanza e l intraprendere Torino, 17 aprile 2015 Intervento: Dr. Giancarlo Somà L origine del fabbisogno finanziario Sfasamento del ciclo economico e del ciclo monetario 17 aprile

Dettagli

Credito ed efficienza, sfida per lo sviluppo di competenze

Credito ed efficienza, sfida per lo sviluppo di competenze Credito ed efficienza, sfida per lo sviluppo di competenze Verona, 9 ottobre 2014 Mauro Conti Chi è BIT? Società di servizi tecnico-finanziari per le BCC nelle Tre A Al fianco delle BCC e dei loro clienti

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI PER FAVORIRE L OCCUPAZIONE GIOVANILE ANCHE CON IL SOSTEGNO DI NUOVE INIZIATIVE IMPRENDITORIALI

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI PER FAVORIRE L OCCUPAZIONE GIOVANILE ANCHE CON IL SOSTEGNO DI NUOVE INIZIATIVE IMPRENDITORIALI Marca da Bollo 16,00 DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI PER FAVORIRE L OCCUPAZIONE GIOVANILE ANCHE CON IL SOSTEGNO DI NUOVE INIZIATIVE IMPRENDITORIALI Legge regionale 23 marzo 1995, n 12 e s.m.i.

Dettagli