PLURIMA SAS Luca Rugiu TUTTE LE NOSTRE ASSICURAZIONI SU

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PLURIMA SAS Luca Rugiu TUTTE LE NOSTRE ASSICURAZIONI SU WWW.PLURIMA.BIZ"

Transcript

1 Plurima servizi assicurativi 2015 Verona 31 Ottobre 2014 Alla cortese att.ne Signor Presidente PROLOCO UNPLI VENETO Oggetto: Assicurazioni Proloco Venete UNPLI anno 2015 TRE OPZIONI A SCELTA per la R.C. TERZI (a pagina 3 ) : 1. Responsabilità Civile verso Terzi PROLOCO massimale ,00 2. Responsabilità Civile verso Terzi PROLOCO massimale ,00 3. Responsabilità Civile verso Terzi PROLOCO massimale ,00 (Novità) 4. R. C. Terzi ASSOCIAZIONI IN PATROCINIO della Proloco massimale ,00 5. Tutela Legale Attività Proloco e Associazioni in Patrocinio. 145,00 (Novità) 6. Infortuni Presidenti, Consiglieri, Collaboratori (vedi a pag. 5 per gli importi) 7. Incendio attrezzature e tendone. 150,00 (pag. 9) Egregio Presidente, inviamo in allegato i moduli per le assicurazioni per le Proloco UNPLI, con le NOVITA 2015 in seguito alle numerose richieste per la MAGGIORE TUTELA POSSIBILE delle Proloco e dei loro rappresentanti con ALLIANZ ITALIA SPA, Compagnia di Assicurazioni con una solvibilità eccellente (rating AA ). Quindi ecco la polizza di R.C. Terzi con massimale unico di ,00 (sette milioni e mezzo! ), ed abbiamo inoltre aumentato alcuni limiti di risarcimento in altre garanzie. Come sempre siamo a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento e per confermare la nostra presenza presso i Consorzi delle Proloco o le vostre Sedi Provinciali nelle riunioni esplicative. Voglia gradire i nostri migliori saluti. PLURIMA SAS Luca Rugiu Invitiamo tutti ad aderire quanto prima per essere assicurati dal 1 Gennaio 2015 TUTTE LE NOSTRE ASSICURAZIONI SU Plurima s.a.s. di Rugiu L. & C. - via L. Pirandello n Verona tel fax p.iva: R.E.A.: C.C.I.A.A.: Pagina n. 1 Plurima

2 A) ISTRUZIONI per L ASSICURAZIONE La sua Proloco potrà assicurarsi inviando i moduli compilati di richiesta di assicurazione allegati via fax al numero assieme alla ricevuta dell avvenuto versamento tramite bonifico bancario, specificando il nome della Proloco sulla causale; questa ricevuta sarà l attestazione di avvenuto pagamento e validità dell assicurazione, e ci permetterà di conoscere l esatta denominazione della Proloco, oppure dell Associazione assicurata. B) INFORMAZIONI IN BREVE POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI La polizza copre i danni a terzi solo quando c è una responsabilità della proloco nel danno causato a persone e/o a cose durante lo svolgimento delle attività della stessa sono considerati terzi e quindi sono compresi tutti i soci, anche i presidenti, i segretari e gli amministratori sono esclusi espressamente gli spettacoli pirotecnici, le manifestazioni sportive a carattere agonistico e/o motoristiche di qualsiasi tipo sono esclusi i danni a terzi causati da eventi atmosferici (vento forte, grandine e trombe d aria) sono esclusi i danni da furto il limite per danni a cose nella garanzia dei falò è aumentato a ,00 per ogni danno pagato a terzi per i danni a cose la Proloco dovrà pagare all assicurazione una franchigia fissa di. 200,00. la polizza decorre dalle ore 24:00 del 31/12/2014 e termina il 31/12/2015 con una estensione di ulteriori 30 giorni POLIZZA INFORTUNI Ricordiamo la possibilità di assicurare i soci ed i collaboratori in DUE FORMULE : 1. nella formula tradizionale con diverse ipotesi di massimale, e con la possibilità di sostituire i nominativi nel corso dell anno (vedi allegato alla presente), oppure 2. tramite la TESSERA DEL SOCIO NAZIONALE ad un costo ridotto, ma senza la possibilità di sostituire i nominativi durante l anno: chiediamo per questa ipotesi di rivolgervi al Comitato Regionale 3. Il limite di età di ingresso per la polizza infortuni è di anni 80, e per casi particolari prego contattare i nostri uffici di Verona tel POLIZZA TUTELA LEGALE TOTALMENTE RINNOVATA E CON MOLTE ALTRE GARANZIE COMPRESE C) GESTIONE SINISTRI In caso di sinistro inviare quanto prima un fax oppure una mail a descrivendo al meglio l accaduto, compilando i moduli che potrete trovare sul sito ed allegando tutti i documenti necessari : documentazione di ricoveri al Pronto Soccorso documento di intervento delle Autorità eventuale richiesta danni da parte di terzi danneggiati D) CI SONO POI ALTRE PROPOSTE POLIZZA INFORTUNI GITE c è la possibilità di assicurare con Europ Assistance spa le persone che partecipano alle gite temporanee a costi contenuti (esempio ca. 1,5 uro al giorno a persona) premio minimo di polizza. 50,00 POLIZZA ALLIANZ 1 FORMULA IN PARTICOLARE CONVENZIONE PER I SOCI PROLOCO, CONVENZIONE ALLIANZ SPA : RCAUTO ED ALTRE ASSICURAZIONI, CASA, INFORTUNI E VITA Pagina n. 2 Plurima

3 NOTA BENE PREGO INVIARE IL PRESENTE FOGLIO COMPILATO IN OGNI CAMPO AL NUMERO FAX ASSIEME ALLA RICEVUTA BANCARIA DEL VERSAMENTO SPECIFICANDO LA CAUSALE : PROLOCO DI (NOME PROLOCO). CODICE IBAN : IT 95 R intestato a PLURIMA S.A.S. ANNO 2015 ( R.C.TERZI PROLOCO ) Spett.le PLURIMA S.A.S. via L. Pirandello n VERONA Telefono Telefax E mail: MODULO RICHIESTA DI ASSICURAZIONE 1) RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Proloco RCT : 3,0 milioni 2) RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Proloco RCT : 5,0 milioni 3) RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Proloco RCT : 7,5 milioni ( * ) TUTELA LEGALE per Proloco con Arag Ass.ni massimale ,00 per ogni sinistro Con la presente Vi chiediamo di emettere copertura assicurativa con data di effetto non anteriore alle ore del giorno successivo a quello del bonifico bancario e nei termini della Vostra offerta del 31/10/2014 nell ambito delle seguenti polizze con decorrenza 31/12/2014 e scadenza 31/12/2015 : Contraente U.N.P.L.I. Comitato Regionale Veneto 1) R.C. Terzi ALLIANZ Spa massimale uro unico oppure 2) R.C. Terzi ALLIANZ Spa massimale uro unico oppure 3) R.C. Terzi ALLIANZ Spa massimale uro unico ( * ) TUTELA LEGALE con ARAG Assicurazioni massimale di uro per caso assicurativo Proloco di Provincia Indirizzo Comune Part.Iva/CF c.a.p. Presidente tel. fax X segnare con X 1 Premio per Polizza di R.C.Terzi. 3,0 milioni = 160,00 2 Opzione Premio per Polizza di R.C.Terzi. 5,0 milioni = 190,00 3 Opzione Premio per Polizza di R.C.Terzi. 7,5 milioni = 270,00 (*) Premio per Polizza di Tutela Legale = 145,00 TOTALE =. PREGO LEGGERE LE CONDIZIONI COMPLETE DI ASSICURAZIONE PRIMA DELL ADESIONE ALLE NOSTRE PROPOSTE (VEDI ANCHE ), OPPURE TELEFONA AL N ORARIO UFFICIO PROLOCO DI... (firma) lì,... Ai sensi dell art.49, comma 3, del regolamento ISVAP N. 5/2006 e S.M.I. il contraente dichiara di aver ricevuto e preso visione dei documenti di informativa precontrattuale : * comunicazione informativa sugli obblighi di comportamento che gli intermediari sono tenuti nei confronti dei contraenti ( allegato 7 A regolamento Isvap 5/2006) * informazioni da rendere al contraente prima della sottoscrizione della proposto, qualora non prevista, del contratto (allegato 7B regolamento Isvap 5/2006) Il sottoscritto autorizza il trattamento e la divulgazione dei dati qui riportati ai sensi del DLG 196 del 2003, per i soli fini assicurativi; PROLOCO DI... (firma) Pagina n. 3 Plurima

4 NOTA BENE PREGO INVIARE IL PRESENTE FOGLIO COMPILATO IN OGNI CAMPO AL NUMERO FAX ASSIEME ALLA RICEVUTA BANCARIA DEL VERSAMENTO SPECIFICANDO LA CAUSALE : PROLOCO DI (NOME PROLOCO). CODICE IBAN : IT 95 R intestato a PLURIMA S.A.S. ANNO 2015 ASSOCIAZIONI IN PATROCINIO Spett.le PLURIMA S.A.S. via L. Pirandello n VERONA Telefono Telefax E mail: MODULO RICHIESTA DI ASSICURAZIONE 4) R.C.TERZI ASSOCIAZIONE IN PATROCINIO DELLA PROLOCO * ) TUTELA LEGALE per Associazioni in patrocinio Proloco con Arag Ass.ni Con la presente Vi chiediamo di emettere copertura assicurativa con data di effetto non anteriore alle ore del giorno successivo a quello del bonifico bancario e nei termini della Vostra offerta del 31/10/2014 nell ambito della seguente polizza con decorrenza 31/12/2014 e scadenza 31/12/2015 : Contraente U.N.P.L.I. Comitato Regionale Veneto R.C.T./O. ALLIANZ Spa massimale uro unico Premio euro 90,00 TUTELA LEGALE che suggeriamo di aggiungere con ARAG Assicurazioni e con massimale di uro per caso assicurativo senza limite annuo Il sottoscritto sig... presidente della associazione denominata... con sede in.... ( ) via. n.. telef... Partita IVA / Codice Fiscale (obbligatorio) :. DICHIARA che la propria attività viene svolta sotto il patrocinio della PROLOCO provincia (..), e di aderire alla convenzione in essere. In fede PROLOCO DI... ASSOCIAZIONE... (firma) (firma) X segnare con X 3 Premio per Polizza di R.C.Terzi con massimale =. 90,00 ( * ) Premio per Polizza di Tutela Legale per l'associazione =. 145,00 TOTALE =. PREGO LEGGERE LE CONDIZIONI COMPLETE DI ASSICURAZIONE PRIMA DELL ADESIONE ALLE NOSTRE PROPOSTE (VEDI ANCHE ), OPPURE TELEFONA AL N ORARIO UFFICIO ASSOCIAZIONE DI... (firma) lì,... Ai sensi dell art.49, comma 3, del regolamento ISVAP N. 5/2006 e S.M.I. il contraente dichiara di aver ricevuto e preso visione dei documenti di informativa precontrattuale : * comunicazione informativa sugli obblighi di comportamento che gli intermediari sono tenuti nei confronti dei contraenti ( allegato 7 A regolamento Isvap 5/2006) * informazioni da rendere al contraente prima della sottoscrizione della proposto, qualora non prevista, del contratto (allegato 7B regolamento Isvap 5/2006) Il sottoscritto autorizza il trattamento e la divulgazione dei dati qui riportati ai sensi del DLG 196 del 2003, per i soli fini assicurativi; ASSOCIAZIONE DI... (firma) Pagina n. 4 Plurima

5 NOTA BENE PREGO INVIARE IL PRESENTE FOGLIO COMPILATO IN OGNI CAMPO AL NUMERO FAX ASSIEME ALLA RICEVUTA BANCARIA DEL VERSAMENTO SPECIFICANDO LA CAUSALE : PROLOCO DI (NOME PROLOCO). CODICE IBAN : IT 95 R intestato a PLURIMA S.A.S. ANNO 2015 ( INFORTUNI ) Spett.le PLURIMA S.A.S. via L. Pirandello n VERONA Telefono Telefax E mail: ALLIANZ Spa MODULO RICHIESTA DI ASSICURAZIONE 5) INFORTUNI soci e collaboratori Contraente U.N.P.L.I. Comitato Regionale Veneto Con la presente Vi chiediamo di emettere copertura assicurativa con data di effetto del bonifico bancario e nei termini della Vostra offerta del 31/10/2014, per la polizza con decorrenza 31/12/2014 e scadenza 31/12/2015 : Proloco di Provincia Indirizzo Comune Part.Iva/CF c.a.p. Presidente tel. fax PERSONE ASSICURATE: COME DA ELENCO ALLEGATO 1. Premio pro capite 15,00 x numero persone = 2. Premio pro capite 40,00 x numero persone = 3. Premio pro capite 55,00 x numero persone = PREGO LEGGERE LE CONDIZIONI COMPLETE DI ASSICURAZIONE PRIMA DELL ADESIONE ALLE NOSTRE PROPOSTE (VEDI ANCHE ), OPPURE TELEFONA AL N ORARIO UFFICIO Ai sensi dell art.49, comma 3, del regolamento ISVAP N. 5/2006 e S.M.I. il contraente dichiara di aver ricevuto e preso visione dei documenti di informativa precontrattuale : * comunicazione informativa sugli obblighi di comportamento che gli intermediari sono tenuti nei confronti dei contraenti ( allegato 7 A regolamento Isvap 5/2006) * informazioni da rendere al contraente prima della sottoscrizione della proposto, qualora no prevista, del contratto (allegato 7B regolamento Isvap 5/2006) PROLOCO DI... (firma) lì,... Il sottoscritto autorizza il trattamento e la divulgazione dei dati qui riportati ai sensi del DLG 196 del 2003, per i soli fini assicurativi; il sottoscritto dichiara di aver preso visione e di accettare le condizioni generali di assicurazione e le condizioni particolari di polizza relativamente alle coperture sopra indicate PROLOCO DI... (firma) Pagina n. 5 Plurima

6 NOTA BENE PREGO INVIARE IL PRESENTE FOGLIO COMPILATO IN OGNI CAMPO AL NUMERO FAX ANNO 2015 ( ELENCO ASSICURATI ) Spett.le PLURIMA S.A.S. via L. Pirandello n VERONA Telefono Telefax E mail: ALLIANZ Spa MODULO RICHIESTA DI ASSICURAZIONE 5) INFORTUNI ELENCO soci e collaboratori Il presente prospetto, compilato e firmato dalla Pro Loco, forma parte integrante della polizza Infortuni ALLIANZ Spa contraente U.N.P.L.I. Comitato Regionale Veneto N. Cognome e Nome Data di nascita Codice Fiscale Premio pro capite,00 x n. = Il sottoscritto autorizza il trattamento e la divulgazione dei dati qui riportati ai sensi del DLG 196 del 2003, per i soli fini assicurativi; il sottoscritto dichiara di aver preso visione e di accettare le condizioni generali di assicurazione e le condizioni particolari di polizza relativamente alle coperture sopra indicate PROLOCO DI... (firma) lì,... Pagina n. 6 Plurima

7 NOTA BENE PREGO INVIARE IL PRESENTE FOGLIO COMPILATO IN OGNI CAMPO AL NUMERO FAX ANNO 2015 ( SOSTITUZIONE ASSICURATI ) Spett.le PLURIMA S.A.S. via L. Pirandello n VERONA Telefono Telefax E mail: ALLIANZ Spa SOSTITUZIONE ASSICURATI per polizza INFORTUNI Il presente prospetto, compilato e firmato dalla Pro Loco, forma parte integrante della polizza Infortuni Allianz Spa contraente U.N.P.L.I. Comitato Regionale Veneto e deve essere inviato via fax A) PERSONE CHE NON SONO PIU ASSICURATE USCITE N. Cognome e Nome Data di Nascita CODICE FISCALE B) PERSONE CHE VENGONO ASSICURATE ENTRATE N. Cognome e Nome Data di Nascita CODICE FISCALE Il sottoscritto autorizza il trattamento e la divulgazione dei dati qui riportati ai sensi del DLG 196 del 2003, per i soli fini assicurativi; il sottoscritto dichiara di aver preso visione e di accettare le condizioni generali di assicurazione e le condizioni particolari di polizza relativamente alle coperture sopra indicate PROLOCO DI... (firma) lì,... Pagina n. 7 Plurima

8 U.N.P.L.I. REGIONALE ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI Sono assicurate le persone indicate dalle Pro Loco, associate all'u.n.p.l.i., che invieranno il relativo premio alla Compagnia assicuratrice; la decorrenza della copertura è convenuta dalle ore del giorno successivo alla ricezione, da parte dell Agenzia, del fax di adesione trasmesso da ogni singola Pro Loco, accompagnato da copia della contabile bancaria del relativo bonifico, unitamente al modulo riepilogativo con i dati personali (nome, cognome, data di nascita e codice fiscale) delle persone da assicurare. Con cadenza mensile, verrà emessa appendice riportante l elenco di tutte le singole Pro Loco che avranno aderito nel periodo, con indicazione, per ognuna, della data di effetto della copertura e del numero delle persone assicurate; gli elenchi sopra citati saranno acclusi all appendice e varranno come allegato contrattuale a specifica dei dati delle singole persone. Limitatamente al caso in cui una Pro Loco, che avesse già aderito, necessitasse di dover inserire con urgenza uno o più persone in garanzia, la copertura avrà effetto dalle ore del giorno di ricezione del fax di richiesta; l inclusione sarà operante a condizione che il relativo bonifico sia effettuato, e la contabile inviata via fax, entro i tre giorni successivi. 1. Per scegliere un capitale assicurato, dovrete indicare sul nuovo modello che alleghiamo alla presente il valore di vostro interesse 2. Per sostituire le persone assicurate con altre dovrete inviarci il modello allegato via fax (anticipando via mail a per la data certa della decorrenza La presente polizza assicura per le garanzie sottoindicate i Presidenti, Consiglieri, collaboratori occasionali delle Pro Loco, durante l espletamento della carica dichiarata, le manifestazioni ed iniziative organizzate dalla Pro Loco di appartenenza (o dal Consorzio cui la Pro Loco aderisce), le riunioni ed incarichi conferiti ai singoli, nonché durante i viaggi di trasferimento connessi all espletamento delle funzioni predette. IPOTESI 1 : Somme assicurate pro capite Morte = / Invalidità Permanente = (franchigia relativa 3 %) Diaria da Ricovero =. 50 / Rimborso Spese Mediche = premio di. 15,00 procapite IPOTESI 2 : Somme assicurate pro capite Morte = / Invalidità Permanente = (franchigia relativa 3 %) Diaria da Ricovero =. 100 premio di. 40,00 procapite IPOTESI 3 La presente polizza assicura per le garanzie sottoindicate i Presidenti, Consiglieri, collaboratori occasionali delle Pro Loco, durante l espletamento delle attività durante le manifestazioni ed iniziative organizzate dalla Pro Loco di appartenenza (o dal Consorzio cui la Pro Loco aderisce), le riunioni ed incarichi conferiti ai singoli, nonché durante i viaggi di trasferimento connessi all espletamento delle funzioni predette. Morte = / Invalidità Permanente = (franchigia relativa 3 %) Inabilità Temporanea Diaria Giornaliera =. 50 (franchigia 15 giorni) Diaria da Ricovero =. 100 premio di. 55,00 procapite * la franchigia del 3% si annulla al 25% di Invalidità Permanente accertata PREMIO DI POLIZZA : Il premio lordo annuo è convenuto come sopra indicato per ogni persona assicurata, ed è comunque dovuto in misura intera anche nel caso di adesione successiva alla data di effetto di polizza. Pagina n. 8 Plurima

9 PREGO LEGGERE LE CONDIZIONI COMPLETE DI ASSICURAZIONE PRIMA DELL ADESIONE ALLE NOSTRE PROPOSTE (VEDI ANCHE ), OPPURE TELEFONA AL N ORARIO UFFICIO U.N.P.L.I. NAZIONALE ASSICURAZIONE INFORTUNI TRAMITE LA TESSERA DEL SOCIO ALLIANZ Spa Contraente U.N.P.L.I. Nazionale Gentile Presidente, come anticipato nella lettera in prima pagina, i soci delle Proloco possono assicurare tutti i soci che partecipano alla realizzazione delle manifestazioni organizzate dalla loro Proloco e durante tutte le attività statutarie della Proloco di appartenenza tramite la formula del Tesseramento con la U.N.P.L.I.. Quindi, mentre nella formula Regionale i soci UNPLI potranno assicurarsi ed assicurare anche i collaboratori con la scelta nei differenti massimali, esiste anche la possibilità solamente per i soci UNPLI, che abbiano anche la TESSERA DEL SOCIO, di assicurarsi ad un costo di euro ( 9,50 )nella formula indicata nella pagina seguente e nell estratto delle condizioni di assicurazione. Tenga presente che, mentre nella formula regionale c è la possibilità di sostituire durante l anno le persone assicurate, nella formula nazionale non c è questa possibilità. Per l assicurazione tramite la TESSERA DEL SOCIO NAZIONALE chiediamo di rivolgervi al Comitato Regionale. PER ULTERIORI INFORMAZIONI DIPARTIMENTO CULTURA TERRITORIO INNOVAZIONE P.ZZA SQUILLACE Combai di MIANE TV TEL. 0438/ FAX 0438/ Pagina n. 9 Plurima

10 U.N.P.L.I. NAZIONALE ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI TRAMITE LA TESSERA DEL SOCIO La presente polizza assicura per le garanzie sottoindicate tutti i soci che partecipano alla realizzazione delle manifestazioni organizzate dalla loro Proloco e durante tutte le attività statutarie della Proloco di appartenenza Sono assicurate i soci della Pro Loco, (associate all'u.n.p.l.i.) come risultanti dall elenco inviato alla Plurima sas di Verona tramite il Comitato Nazionale e che acquisteranno le tessere di adesione TESSERA DEL SOCIO PLUS. Il Comitato Nazionale invierà il relativo premio alla Plurima sas di Verona, e la decorrenza della copertura è convenuta dalle ore del 3 giorno successivo alla ricezione, da parte dell Agenzia, del fax di adesione trasmesso dal Comitato Nazionale con i riferimenti: nome della Pro Loco elenco degli assicurati con i dati personali (nome, cognome, data di nascita e codice fiscale) delle persone da assicurare copia della contabile bancaria del relativo bonifico a favore della Plurima sas di Verona Con cadenza mensile, verrà emessa appendice riportante l elenco di tutte le singole Proloco che avranno aderito nel periodo, con indicazione, per ognuna, della data di effetto della copertura e del numero delle persone assicurate; gli elenchi sopra citati saranno acclusi all appendice e varranno come allegato contrattuale a specifica dei dati delle singole persone. Limitatamente al caso in cui una Pro Loco, che avesse già aderito, necessitasse di aggiungere altri soci, la copertura avrà effetto dalle ore del giorno di ricezione del fax di richiesta; l inclusione sarà operante a condizione che il relativo bonifico sia effettuato, e la contabile inviata via fax, entro i tre giorni successivi. Si intendono operanti le seguenti Condizioni Particolari riportate nel mod. 0905/c in allegato alla presente: H Esonero denuncia altre assicurazioni K Indennità giornaliera da ricovero. Somme assicurate pro capite: ALLIANZ Spa polizza INFORTUNI caso morte caso invalidità permanente franchigia relativa 3% * caso rimborso spese mediche franchigia.100 caso diaria da ricovero 75 franchigia nessuna * la franchigia del 3% si annulla al 25% di Invalidità Permanente accertata Premio di polizza Il premio è comunque dovuto in misura intera, anche nel caso di adesione successiva alla data di effetto di polizza. PREGO LEGGERE LE CONDIZIONI COMPLETE DI ASSICURAZIONE PRIMA DELL ADESIONE ALLE NOSTRE PROPOSTE (VEDI ANCHE ), OPPURE TELEFONA AI NOSTRI NUMERI TELEFONICI Pagina n. 10 Plurima

11 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA ALLIANZ Spa RESPONSABILITA CIVILE TERZI La Compagnia di Assicurazione assicura il Contraente per la responsabilità civile derivantegli a termini di legge, nella sua qualità di Ente, in relazione a tutte le attività dallo stesso direttamente organizzate, sia da parte delle singole Pro Loco, che dagli organismi associativi UNPLI, oppure dalle Associazioni in Patrocinio, quali a titolo esemplificativo e non limitativo: MANIFESTAZIONI RICREATIVE E/O SPORTIVE NON A CARATTERE AGONISTICO O SVOLTE SOTTO L'EGIDA DELLA FEDERAZIONE SPORTIVA DI APPARTENENZA. FIERE, ESPOSIZIONI, MOSTRE E MERCATI. E' INOLTRE COMPRESA, IN DEROGA ALLE CONDIZIONI GENERALI O PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE, LA RESPONSABILITÀ CIVILE DERIVANTE DALLA VENDITA, LO SMERCIO E/O SOMMINISTRAZIONE DI PRODOTTI IN GENERE. SPETTACOLI FOLCLORISTICI, SFILATE CARNEVALESCHE E SIMILI. GITE TURISTICHE, CAMMINATE, GITE IN BICICLETTA, ED IN OGNI CASO SENZA L MPIEGO DI AEREI E TRENI L assicurazione vale anche per la responsabilità civile che possa derivare all Assicurato da fatto doloso di persone delle quali debba rispondere e viene compresa la responsabilità civile verso terzi per eventuali richieste da parte di associazioni in patrocinio. Sono assicurate le Pro Loco d'italia, associate all'u.n.p.l.i. Veneto, e le relative Associazioni in Patrocinio, che invieranno il relativo premio alla Compagnia assicuratrice; la decorrenza della copertura è convenuta dalle ore del giorno successivo alla ricezione, da parte dell Agenzia, del fax di adesione trasmesso da ogni singola Pro Loco, accompagnato da copia della contabile bancaria del relativo bonifico. Con cadenza mensile, verrà emessa appendice riportante l elenco di tutte le singole Pro Loco e delle Associazioni in Patrocinio che avranno aderito nel periodo, con indicazione, per ognuna, della data di effetto della copertura. La copertura si intende valida ed operante anche a favore dei vari Consorzi (raggruppamenti locali di varie Pro Loco), nonché del Comitato Provinciale quando questi organizzano attività in proprio, purchè abbiamo aderito alla Convenzione come singoli soggetti (ed abbiano pagato il corrispondente premio). Questo vale anche per l operatività della garanzia R.C.O., limitata ai casi di dipendenti regolarmente iscritti a Libro Matricola. OPZIONE UNO : MASSIMALI DI POLIZZA: ,00 per sinistro annuo ,00 per danni a persona ,00 per danni a cose OPZIONE DUE : MASSIMALI DI POLIZZA: ,00 per sinistro annuo ,00 per danni a persona ,00 per danni a cose OPZIONE TRE : MASSIMALI DI POLIZZA: ,00 per sinistro annuo ,00 per danni a persona ,00 per danni a cose Novità premio di polizza e franchigia Il premio è comunque dovuto in misura intera anche nel caso di adesione successiva alla data di effetto di polizza. La garanzia RCT è prestata con applicazione di una franchigia fissa ed assoluta, per ogni sinistro, di 200,00; questa franchigia prevale su ogni altra franchigia e/o scoperto indicati in polizza, e la liquidazione del danno avverrà al netto di tale franchigia. Pagina n. 11 Plurima

12 SEGUE ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE TERZI ALLIANZ spa 1. A parziale deroga dell'art. 15) lettera c) delle Condizioni Generali di Assicurazione sono considerati terzi anche gli organizzatori, i dirigenti, i soci e i fornitori. Non sono considerati terzi coloro che, non essendo soci, prestino volontariamente la propria opera a favore della Pro Loco nell allestimento e svolgimento delle manifestazioni. 2. Gli artisti, gli orchestrali, nonchè tutte le persone che partecipano ai giochi ed alle manifestazioni per le quali è prestata l'assicurazione, sono considerati terzi rispetto alla Pro Loco, ma non tra di loro. 3. La garanzia si intende prestata alla responsabilità civile derivante all'assicurato dalla proprietà e/o conduzione dei locali gestiti dalle Pro Loco, nonchè da fatto del personale dipendente agli stessi adibito. E inclusa, inoltre, la responsabilità derivante dall esecuzione di lavori di ordinaria manutenzione sui fabbricati stessi. 4. La garanzia è inoltre prestata per la Responsabilità Civile derivante dalla proprietà di insegne, cartelli e striscioni sia fissi che amovibili con esclusione dei danni ai manufatti ed alle cose dove sono installati. 5. Sono compresi in garanzia gli infortuni subiti da dipendenti non soggetti all obbligo di assicurazione presso l INAIL. 6. Sono compresi i danni: - alle cose, di proprietà di terzi, trovatisi nell ambito di svolgimento delle attività predette; - ai veicoli, di proprietà di terzi, pure trovatisi nell ambito di svolgimento delle attività, incluse le operazioni di carico e scarico; - ai veicoli, di proprietà di terzi, parcheggiati in apposite aree allestite a cura dell Assicurato nell ambito delle varie manifestazioni. 7. Dalla garanzia di RCT sono escluse le seguenti attività : a) spettacoli pirotecnici b) manifestazioni sportive a carattere agonistico e/o motoristiche di qualsiasi tipo. Manifestazioni carnevalesche A maggior precisazione delle Condizioni Particolari di Assicurazione ed in parziale deroga dell art.14 Rischi esclusi lettera l), si intendono assicurate le manifestazioni carnevalesche anche accompagnate con carri allegorici purché non trainati da animali. Viene esclusa ogni responsabilità verso soggetti diversi dai figuranti derivante dall accesso ai carri allegorici, sia prima che durante la sfilata. Per gli spostamenti dei carri allegorici dal luogo di realizzazione dei medesimi al luogo della manifestazione dovranno essere scortati secondo le indicazioni delle autorità competenti. I veicoli utilizzati e allestiti a carri allegorici dovranno essere assicurati per la circolazione come previsto dalla Legge 990/69. Vengono espressamente esclusi i danni derivanti dalla circolazione stradale dei mezzi Estensione speciale Falò A parziale deroga delle Condizioni Generali e Particolari di polizza, la garanzia viene estesa alla responsabilità civile derivante dall organizzazione di falò. Detta estensione è valida a condizione che venga inoltrata al Comune competente la dichiarazione di accensione di falò tradizionale, come da normativa vigente, e vengano rispettate le eventuali prescrizioni richieste Limitatamente a questa estensione, il limite di indennizzo per danni a persona è il massimale di polizza, e per danni a cose è ,00 per sinistro e per anno, con applicazione di uno scoperto del 10% del danno, con il minimo di 250,00. novità PREGO LEGGERE LE CONDIZIONI COMPLETE DI ASSICURAZIONE PRIMA DELL ADESIONE ALLE NOSTRE PROPOSTE (VEDI ANCHE ), OPPURE TELEFONA AI NOSTRI NUMERI TELEFONICI Pagina n. 12 Plurima

13 estratto delle condizioni di polizza NOTA BENE : Prima della sottoscrizione leggi il fascicolo informativo disponibile e scaricabile dal sito TUTELA LEGALE ARAG ASSICURAZIONI ANNO 2015 CONTRAENTE U.N.P.L.I. Comitato Regionale Veneto CHI ASSICURIAMO le Pro Loco, i Consorzi Provinciali, i Comitati Regionali, i Comitati Provinciali nelle persone del Presidenti, Vice Presidenti, Segretari, i Consiglieri onorari dei periti di parte e di quelli nominati dal Giudice, spese di transazione e di soccombenza, il contributo unificato. Sono in copertura anche le indennità del mediatore nei casi espressamente elencati nell oggetto dell assicurazione. PER QUALI SPESE Onorari, spese e competenze del legale, spese giudiziarie e processuali, onorari dei periti di parte e di quelli nominati dal Giudice, spese di transazione e di soccombenza, il contributo unificato. Sono in copertura anche le indennità del mediatore nei casi espressamente elencati nell oggetto dell assicurazione. PER QUALI EVENTI Le garanzie sono operanti per i seguenti casi: 1 Difesa penale in procedimenti per delitti colposi e/o contravvenzioni; 2 Difesa penale in procedimenti per delitti dolosi, comprese le violazioni in materia fiscale e amministrativa, purché gli assicurati vengano assolti (art. 530 comma 1, Cod. Proc.Pen.) con decisione passata in giudicato o vi sia stata la derubricazione del reato da doloso a colposo o sia intervenuta archiviazione per infondatezza della notizia di reato o perché il fatto non è previsto dalla legge come reato. Sono esclusi i casi di estinzione del reato per qualsiasi altra causa. 3 Resistenza a richieste di risarcimento danni extracontrattuali cagionati a terzi ove, ai sensi dell'art Cod. Civ., risultino adempiuti gli obblighi dell'assicuratore della responsabilità civile. L'intervento della Società è comunque condizionato all'esistenza ed effettiva operatività di una valida garanzia di responsabilità civile. Pacchetto Sicurezza. Estensione alle violazioni/inadempimenti di cui ai D.Lgs. 81/2008 e diposizioni integrative e correttive contenute nel D.Lgs. 106/2009 Tutela della Salute e della Sicurezza nei luoghi di Lavoro e succ. modifiche ed integrazioni Estensione alle violazioni/inosservanze al D.Lgs. 193/07 Sicurezza Alimentare e succ. modifiche ed integrazioni novità NUOVE GARANZIE COMPRESE Le garanzie sono operanti per i seguenti casi: 4 Richiesta di risarcimento danni extracontrattuali a persona o a cose subiti per fatti illeciti di terzi 5 Chiamata in causa della Compagnia assicuratrice della Responsabilità Civile ai sensi dell art comma 4 del codice civile. L'intervento della Società è comunque condizionato all'esistenza ed effettiva operatività di una valida garanzia di responsabilità civile. 6 Ricorsi avverso la Pubblica Amministrazione a seguito di provvedimento di cancellazione o della mancata iscrizione del contraente nel registro dell Associazioni. 7 Responsabilità amministrativa, contabile e giudizio di conto per procedimenti instaurati avanti la Corte dei Conti. ESTENSIONE Pacchetto Sicurezza. Alle violazioni/inosservanze di cui al D.Lgs. 152/06 Codice dell Ambiente e succ. modifiche ed integrazioni Alle violazioni/inosservanze di cui al D.Lgs. 196/03 Tutela della Privacy e succ. modifiche ed integrazioni Alle violazioni/inosservanze di cui al D.Lgs. 231/2001 Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica e succ. modifiche ed integrazioni. 9 Controversie contrattuali con le Compagnie di assicurazione riferite a polizze contratte dall associazione; MASSIMALE per caso assicurativo con limite annuo per singola Pro loco/consorzio/comitato di e di Convenzione PREMIO PER PRO LOCO 145,00 Pagina n. 13 Plurima

14 NOTA BENE PREGO INVIARE IL PRESENTE FOGLIO COMPILATO IN OGNI CAMPO AL NUMERO FAX ASSIEME ALLA RICEVUTA BANCARIA DEL VERSAMENTO SPECIFICANDO LA CAUSALE : PROLOCO DI (NOME PROLOCO). CODICE IBAN : IT 95 R intestato a PLURIMA S.A.S. ANNO 2015 ( INCENDIO ) Spett.le PLURIMA S.A.S. via L. Pirandello n VERONA Telefono Telefax E mail: MODULO RICHIESTA DI ASSICURAZIONE MODULO RICHIESTA DI ASSICURAZIONE PER POLIZZA 5) INCENDIO ED EVENTI SPECIALI DELLE ATTREZZATURE Con la presente Vi chiediamo di emettere copertura assicurativa con copertura dalle ore del giorno successivo a quello del bonifico bancario, nei termini della Vostra offerta del 31/10/2014. NOTA BENE : LA POLIZZA VERRÀ INTESTATA DIRETTAMENTE ALLA PRO LOCO, HA UNA DURATA DI 1 ANNO DALLA DECORRENZA, CON TACITO RINNOVO Contraente: Proloco di Provincia Indirizzo Comune Part.Iva/CF c.a.p. Presidente tel. fax Somme assicurate: non più di ,00 complessivi tra tendone ignifugo, attrezzature ed arredi, all aperto, durante il loro utilizzo nelle manifestazioni organizzate dalla Contraente, con un massimo di 30 giorni all anno, ricoverati sottotetto degli abituali ricoveri (rimessa, deposito, magazzino) per la restante parte dell anno. Questa ultima garanzia (sottotetto) ha efficacia solo con riferimento ai beni di proprietà della Contraente. Si intendono operanti le seguenti Condizioni Particolari: D Ricorso terzi fino a ,00 E Fenomeno elettrico ,00, con franchigia fissa convenuta in 150,00 H Colpa grave del Contraente/Assicurato I Eventi atmosferici :limite di indennizzo 3.000,00 e franchigia fissa di 150,00 K Atti vandalici : limite di indennizzo 1.500,00 e franchigia fissa di 150,00. Premio annuo lordo complessivo: 150,00 PREGO LEGGERE LE CONDIZIONI COMPLETE DI ASSICURAZIONE PRIMA DELL ADESIONE ALLE NOSTRE PROPOSTE (VEDI ANCHE ), OPPURE TELEFONA AL N ORARIO UFFICIO PROLOCO DI... (firma) lì,... Ai sensi dell art.49, comma 3, del regolamento ISVAP N. 5/2006 e S.M.I. il contraente dichiara di aver ricevuto e preso visione dei documenti di informativa precontrattuale : * comunicazione informativa sugli obblighi di comportamento che gli intermediari sono tenuti nei confronti dei contraenti ( allegato 7 A regolamento Isvap 5/2006) * informazioni da rendere al contraente prima della sottoscrizione della proposto, qualora no prevista, del contratto (allegato 7B regolamento Isvap 5/2006) Il sottoscritto autorizza il trattamento e la divulgazione dei dati qui riportati ai sensi del DLG 196 del 2003, per i soli fini assicurativi; PROLOCO DI... (firma) Pagina n. 14 Plurima

15 Plurima servizi assicurativi 2015 vi invitiamo cortesemente a cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook Assicurazioni UNPLI Proloco https://www.facebook.com/plurima.proloco Gentile Socio Unpli è attiva la convenzione nazionale UNPLI con la Compagnia di Assicurazione Allianz spa, e CONDIZIONI DI PARTICOLARE FAVORE PER I SOCI DELLE PROLOCO U.N.P.L.I. CON Allianz one Abbonati alla serenità NOTA BENE : Prima della sottoscrizione leggi il fascicolo informativo disponibile e scaricabile dal sito Plurima s.a.s. di Rugiu L. & C. - via Pirandello n Verona tel fax p.iva: R.E.A.: C.C.I.A.A.: Pagina n. 15 Plurima

16 Plurima servizi assicurativi 2015 Porta i Servizi Plurima con te! Visita il nostro sito dedicato alle Proloco U.N.P.L.I in continuo aggiornamento sulle novità per gli associati Seguici su facebook e clicca mi piace https://www.facebook.com/plurima.proloco Pagina n. 16 Plurima

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

Fideiussione Corporate (la "Garanzia")

Fideiussione Corporate (la Garanzia) Fideiussione Corporate (la "Garanzia") OGGETTO: A ciascun detentore di obbligazioni convertibili in azioni della società Sacom S.p.A. denominati "Sacom 2013 2018 Obbligazioni Convertibili" (ciascun Obbligazionista,

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO Patrizia Clementi IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO La legge Biagi 1 ha disciplinato sotto il profilo civilistico le collaborazioni coordinate e continuative, già presenti nel nostro

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Sara Impresa e professione

Sara Impresa e professione Sara Impresa e professione contratto di assicurazione di tutela legale per l'impresa e la professione Fascicolo Informativo ll presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali DATAMATIC S.p.A DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI Allegato 5 - Informativa Clienti e Fornitori Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGOLAMENTO PER L AUTORIZZAZIONE E LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI ESTERNI OCCASIONALi, NON COMPRESI NEI COMPITI E DOVERI D UFFICIO, CONFERITI AL

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A.

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE Genertel S.p.A. AUTO Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5038/01 e 5343/02 Creditor Protection Insurance (data dell ultimo aggiornamento: 31.05.2012) IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 ALTER EGO (data dell ultimo aggiornamento: 31.12.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: -

Dettagli

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona.

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona. Tutela persona Per la famiglia Con te & per te Assicurazione Infortuni Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione Informativa resa all

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Creditor Protection Insurance Polizze Collettive N. 5296

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI SDM BROKER S.r.l. Via Arbia, 70 00199 ROMA Tel. 06.97270759 06.64521565 Fax 06.97270748 Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI Polizza infortuni IAH0006453: Garanzie prestate: Morte:

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

POLIZZA ASSICURA MUTUO

POLIZZA ASSICURA MUTUO CARDIF ASSURANCE VIE Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA ASSICURA MUTUO Contratto di assicurazione sulla vita di Cardif Assurance

Dettagli

Tua Assicurazioni S.p.A.

Tua Assicurazioni S.p.A. Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio del Condominio Tua Casa Il presente Fascicolo Informativo, contenente a) Nota informativa, comprensiva

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

STATUTO ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE

STATUTO ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE STATUTO L Associazione denominata CORILA - Consorzio per il coordinamento delle ricerche inerenti al sistema lagunare di Venezia, è costituita ai sensi degli artt. 14

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente: CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E CORPI VEICOLI TERRESTRI Autocarri Camper - Autocase - Motocarri - Targhe Prova Autobus Filobus Macchine Operatrici e carrelli Macchine Agricole

Dettagli

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011.

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Alle Compagnie Ai Comitati Regionali Loro Sedi Rif.: 049/2010. Milano, 1 ottobre 2010. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Gentile Presidente, con il rinnovo del tesseramento per il 2011, colgo l'occasione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 8051811 fax 045 8011566 - sito internet www.arena.it

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara

fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara Oggetto: Procedura aperta per la fornitura di generatori di molibdeno tecnezio per l U.O.C. di Medicina Nucleare

Dettagli

Abitare oggi plus. Assicurazione modulare per l abitazione. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Abitare oggi plus. Assicurazione modulare per l abitazione. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela patrimonio Per la famiglia Abitare oggi plus Assicurazione modulare per l abitazione Il presente Fascicolo informativo contenente: Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione

Dettagli

Mod. CGA ST Ed. 1 Rev. 1

Mod. CGA ST Ed. 1 Rev. 1 Mod. CGA ST Ed. 1 Rev. 1 COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI. Conforme all allegato 7A Regolamento ISVAP 5/2006 Ai sensi

Dettagli

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015)

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015) Procedura relativa alla gestione delle adesioni contrattuali e delle contribuzioni contrattuali a Prevedi ex art. 97 del CCNL edili-industria del 1 luglio 2014 e ex art. 92 del CCNL edili-artigianato del

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

Ente Appaltante: Istituto Comprensivo Statale GIOVANNI FALCONE - VIA PISA - P.ZZA GIOVANNI XXIII - 95037 - SAN GIOVANNI LA PUNTA (PROV.

Ente Appaltante: Istituto Comprensivo Statale GIOVANNI FALCONE - VIA PISA - P.ZZA GIOVANNI XXIII - 95037 - SAN GIOVANNI LA PUNTA (PROV. All. 2) al Disciplinare di gara Spett.le Istituto Comprensivo Statale GIOVANNI FALCONE Via Pisa - P.zza Giovanni XXIII 95037 - San Giovanni La Punta Oggetto: GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI RELATIVI

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

TBLUE SAUNA MILANO ASSOCIAZIONE RICREATIVA CULTURALE

TBLUE SAUNA MILANO ASSOCIAZIONE RICREATIVA CULTURALE STATUTO CIRCOLO TBLUE Art. 1 COSTITUZIONE - SEDE E costituito, come associazione culturale ricreativa non riconosciuta ai sensi dell art 36 e ss. Codice Civile ed art. 148 comma 3 D.P.R. 917/1986 (T.U.I.R.),

Dettagli

ALBO FORNITORI GTT - DOMANDA DI AMMISSIONE

ALBO FORNITORI GTT - DOMANDA DI AMMISSIONE Allegato 1 - Domanda di ammissione ALBO FORNITORI GTT - DOMANDA DI AMMISSIONE DICHIARAZIONE (da rendere da parte dei soggetti a ciò tenuti e accompagnata dalla copia di un documento di identità personale

Dettagli

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DI ALTRI VEICOLI Genertel S.p.A. G l S A ALTRI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

MODULO DI CANDIDATURA

MODULO DI CANDIDATURA MODULO DI CANDIDATURA Gentile Signora/Egregio Signore, troverà in allegato la candidatura di [nome del fornitore di servizi] in risposta all invito a manifestare interesse relativo ai fornitori di dati

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

Istruzioni per la compilazione

Istruzioni per la compilazione ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL RICORSO - RISOLUZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE RICORSO ALL ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO Istruzioni per la compilazione ATTENZIONE:

Dettagli

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO ZuriGò Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e Altri Rischi Diversi Autobus, rimorchi di autobus, autocarri, rimorchi di autocarri, motocarri, ciclomotori per trasporto cose, macchine

Dettagli

LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi

LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi 1 LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi S OMMARIO DEFINIZIONI pag. 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Oggetto dell assicurazione R.C.T. pag. 3 Oggetto

Dettagli

Distinti saluti Il responsabile

Distinti saluti Il responsabile ENTI PUBBLICI Roma, 15/05/2013 Spett.le COMUNE DI MONTAGNAREALE Posizione 000000000000001686 Rif. 2166 del 30/04/2013 Oggetto: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell'art. 1, comma 13 del D. L. 8 aprile

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

Cosa fanno gli altri?

Cosa fanno gli altri? Cosa fanno gli altri? Sig. Morgan Moras broker di riassicurazione INCENDIO (ANIA) Cosa fanno gli altri? rami assicurativi no copertura polizza incendio rischi nominali - rischio non nominato - esplosione,

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo ALL. 1) Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo 1. Sono eleggibili a sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale e circoscrizionale gli elettori di un qualsiasi

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5027/01 e 5333/02 Creditor Protection Insurance Polizze per il Canale Non Banking (data dell ultimo aggiornamento:

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81)

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Mod. 4 bis - Prest. DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53 d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18 comma 1 lettera r d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Alla Sede INAIL INAIL TIMBRO DI ARRIVO Data di spedizione

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

FONDO MUTUALISTICO ALTRI SEMINATIVI

FONDO MUTUALISTICO ALTRI SEMINATIVI PREMESSA Si assiste sempre più spesso ad andamenti meteorologici imprevedibili e come tali differenti dall ordinario: periodi particolarmente asciutti alternati ad altri particolarmente piovosi. Allo stesso

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE PARTE ISTANTE. Signor nato a il residente in Via n. CAP CF Partita Iva Tel Fax Cell.

ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE PARTE ISTANTE. Signor nato a il residente in Via n. CAP CF Partita Iva Tel Fax Cell. ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE SPETT/LE Organismo di Mediazione NE LITIS srl Via Vetice,41 SAN VALENTINO TORIO (SA) PARTE ISTANTE Il /I sottoscritti Signor nato a il residente in Via n. CAP

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N.

ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N. Versione 2015 Corso Re Umberto 77 10128 Torino Tel: 011 4546634 - Fax 011.19621008 segreteria@aequitasadr.it ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N. Alla sede AEQUITAS ADR di (Indirizzi e contatti delle sedi sono

Dettagli

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE DA PARTE DI IMPRESE ED ENTI OPERANTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA AD OSPITARE GIOVANI DESTINATARI DI BORSE DI STUDIO/LAVORO

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

PROCURA DELLA REPUBBLICA DI TORINO TRIBUNALE DI TORINO VADEMECUM PER L APPLICAZIONE NELLA FASE DELLE INDAGINI SOSPENSIONE CON MESSA ALLA PROVA

PROCURA DELLA REPUBBLICA DI TORINO TRIBUNALE DI TORINO VADEMECUM PER L APPLICAZIONE NELLA FASE DELLE INDAGINI SOSPENSIONE CON MESSA ALLA PROVA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI TORINO TRIBUNALE DI TORINO VADEMECUM PER L APPLICAZIONE NELLA FASE DELLE INDAGINI SOSPENSIONE CON MESSA ALLA PROVA (Elaborato a seguito delle disposizioni contenute nella L.

Dettagli

DOCUMENTO APPROVATO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 12 DICEMBRE

DOCUMENTO APPROVATO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 12 DICEMBRE REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELL ORGANISMO DI VIGILANZA D.LGS 231/01 DI GALA S.P.A. DOCUMENTO APPROVATO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 12 DICEMBRE 2013 INDICE ARTICOLO 1 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE..3

Dettagli

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio Aprile 2011 INDICE 1. ACCESSO ALLA PROCEDURA... 1 2. INSERIMENTO DATI...

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Cattolica&Investimento Più Capitale Limited Edition

Cattolica&Investimento Più Capitale Limited Edition Società Cattolica di Assicurazione Società Cooperativa Cattolica&Investimento Più Capitale Limited Edition ASSICURAZIONE MISTA A PREMIO UNICO E PREMI UNICI AGGIUNTIVI CON RIVALUTAZIONE ANNUA DEL CAPITALE

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n.

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. 5185 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - Cardif Assicurazioni

Dettagli