Gestione del rischio sanitario ed evoluzione della responsabilità professionale medica e delle coperture assicurative

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gestione del rischio sanitario ed evoluzione della responsabilità professionale medica e delle coperture assicurative"

Transcript

1

2 LA RESPONSABILITA PROFESSIONALE ED IL CONTENZIOSO aspetti deontologici e legali Gestione del rischio sanitario ed evoluzione della responsabilità professionale medica e delle coperture assicurative Attilio Steffano Milano 31 ottobre 2009

3

4

5

6

7

8 Ma i numeri presentati sono veri?

9 La sanità è un affare rischioso J. Wilson La medicina è l unica grande area artigianale sopravvissuta nel mondo moderno P. F. Druker

10 Rapporto medico-paziente nella storia Roma All inizio i medici erano degli schiavi e la professione medica era vista come ignobile ed indegna per un uomo libero e questo fino ai tempi di Cesare che concesse ai medici la cittadinanza, istituendo un corso regolare di studio. Vi erano pene severe, in caso di insuccesso professionale, quali il lavoro forzato nelle miniere, le frustate, la fratturazione degli arti inferiori, la crocifissione.

11 Le critiche ai medici hanno radici lontane Plinio il Vecchio d.c. Non c è nessuna legge che castighi l ignoranza dei medici, nessun esempio di pena capitale. Imparano a nostro rischio e pericolo e fanno esperienza a furia di ammazzare: solo il medico può uccidere nella più assoluta impunità

12 Finché il medico (come l'avvocato, il notaio, ecc.) è stato considerato come interprete di arti che nulla o quasi avevano a spartire con forme di responsabilità professionale, anche l'esigenza di assicurare la professione intellettuale era marginale Dottrina maggioritaria e giurisprudenza fino alla fine degli anni 90 hanno sostenuto che l obbligazione inerente l esercizio di un attività professionale è un obbligazione di mezzi e non di risultato. Erano ammesse eccezioni (ad esempio: chirurgo plastico, chirurgo estetico e odontoiatra)

13 Cass. civ. Sez. Unite, 28 luglio 2005, n La distinzione tra obbligazioni di mezzi e di risultato non ha però alcuna incidenza sul regime di responsabilità, ove è richiesto al professionista di attenersi a parametri molto rigidi di professionalità, in quanto lo standard di diligenza del professionista è cresciuto sensibilmente, comprimendo di conseguenza l'area della colpa grave nei confronti di problemi tecnici di speciale difficoltà di cui all'art c.c..

14 Cass. civ. Sez. Unite Sent., 11 gennaio 2008, n. 577 In tema di responsabilità contrattuale della struttura sanitaria e di responsabilità professionale da contatto sociale del medico, ai fini del riparto dell'onere probatorio l'attore, paziente danneggiato, deve limitarsi a provare l'esistenza del contratto (o il contatto sociale) e l'insorgenza o l'aggravamento della patologia ed allegare l'inadempimento del debitore, astrattamente idoneo a provocare il danno lamentato, rimanendo a carico del debitore dimostrare o che tale inadempimento non vi è stato ovvero che, pur esistendo, esso non è stato eziologicamente rilevante. Una diversa regola probatoria non potrebbe essere introdotta in base alla superata distinzione tra obbligazioni di risultato e obbligazioni di mezzi. Tale distinzione, infatti, non è immune da profili problematici, specialmente se applicata proprio alle ipotesi di prestazione d'opera intellettuale, in considerazione della struttura stessa del rapporto obbligatorio e tenendo conto, altresì, che un risultato è dovuto in tutte le obbligazioni.

15 POLIZZE CLAIMS MADE PERIODO DI VALIDITA DELLA COPERTURA RETROATTIVITA PERIODO DI VALIDITA DEL CONTRATTO ULTRATTIVITA PERIODO DI ACCOGLIMENTO DEI RECLAMI L effetto temporale della copertura assicurativa si traduce quindi nel giorno successivo la Retroattività fino al Termine del periodo del Contratto L effetto temporale per l accoglimento dei Reclami si traduce quindi nel giorno successivo l inizio del periodo di validità del contratto fino al termine della ultrattività

16 POLIZZE CLAIMS MADE La Compagnia risponde solo per i Sinistri denunciati e verificatisi nel periodo di efficacia della polizza.

17 POLIZZE CLAIMS MADE CLAUSOLE DI RETROATTIVITA Limitare nel tempo la copertura assicurativa dei fatti colposi Permettere il raccordo con le polizze precedenti CLAUSOLE DI ULTRATTIVITA La garanzia viene estesa alle richieste di risarcimento presentate in un determinato periodo successivo alla cessazione del Contratto, per danni verificatisi durante il periodo di decorrenza della garanzia indicato in polizza

18 Aziende sanitarie e molti Medici

19 Aziende sanitarie e molti Medici Hanno delegato per troppo tempo alle Assicurazioni ogni problema circa la gestione delle vertenze con la falsa convinzione che il solo pagamento dei premi fosse sufficiente a trasferire il carico totale delle stesse alle Compagnie

20 Risk management o Gestione del Rischio Attività cliniche ed amministrative intraprese per identificare, valutare e ridurre i rischi per i pazienti, per lo staff, per i visitatori e i rischi di perdita dell organizzazione stessa (JCAHO, 2001)

21

22

23

24

25

26

27

28 Sinistri totali denunciati classifica per regione fonte Ministero della Salute Lombardia E.Romagna Veneto Lazio Toscana Piemonte Puglia

29 I SINISTRI RAPPRESENTANO LA PUNTA DELL ICEBERG DI UN PROCESSO CHE GENERA ANOMALIE DENUNCIA DANNI SOLO ALCUNI ERRORI SI TRADUCONO IN DANNI SOLO ALCUNI DANNI VENGONO DENUNCIATI ERRORI I I DATI SUI SINISTRI DOVREBBERO ESSERE USATI A FINI DI ANALISI E PREVENZIONE

30 I COSTI DEI SINISTRI EURO VALORE DANNO?? (RISERVA) SPESE LEGALI PERIZIE FRANCHIGIA VALORE DANNO (LIQUIDATO) E SPESE LEGALI CONTROPARTRE PROCEDIMENTO SPESE LEGALI PERIZIE FRANCHIGIA APERTURA CHIUSURA TEMPO

31 DIFFERENZE MEDICO DIPENDENTE SSN MEDICO LIBERO PROFESSIONISTA

32 Riconoscimento della colpa Conseguenze penali Lesioni personali colpose Omicidio colposo Omicidio preterintenzionale RESPONSABILITA PERSONALE L ITER COINCIDE Conseguenze civili Risarcimento del danno L. P. PUO DOVER RISPONDE IN PRIMO RISCHIO CON POLIZZA PERSONALE D. O. RESPONSABILITA STRUTTURA + RESPONSABILITA DEL SINGOLO

33 COLPA GRAVE ASSENZA COPERTURA ASSICURATIVA AZIENDALE O OPERATIVITA CON FACOLTA DI RIVALSA RIVALSA CORTE DEI CONTI

34 COLPA GRAVE SANITARIA DEFINIZIONE E LA MACROSCOPICA ED INESCUSABILE NEGLIGENZA, IMPRUDENZA ED IMPERIZIA, L ESTREMA SUPERFICIALITA E TRASCURATEZZA O PALESE SCRITERIATEZZA INGIUSTIFICATA INOSSERVANZA DI ELEMENTARI NORME GIURIDICHE O DI FONDAMENTALI CANONI COMPORTAMENTALI Corte dei conti Sicilia sentenza n. 69/2008

35 COLPA GRAVE SANITARIA EQUIPE MEDICA RIPARTIZIONE RESPONSABILITA NEI LAVORI IN EQUIPE E IL PRIMARIO CHE SCEGLIE E DETERMINA IL PROTOCOLLO TERAPEUTICO L AIUTO E L ASSISTENTE SVOLGONO FUNZIONI DI AUSILIO SOTTO LE DIRETTIVE DEL PRIMARIO RESPONSABILE DEL DANNO ERARIALE E IL SOGGETTO (PRIMARIO) CHE SCEGLIE E DETERMINA IL PROTOCOLLO TERAPEUTICO Corte dei conti Lombardia sentenza n. 451/2007

36 VALORE DELLE PROVE ACQUISITE NEL PROCESSO CIVILE LE PROVE ACQUISITE NEL PROCESSO CIVILE NEL QUALE IL MEDICO E RIMASTO ESTRANEO NON SONO VINCOLANTI PER IL GIUDICE CONTABILE MA SONO VALUTABILI PER LA FORMAZIONE DEL SUO LIBERO CONVINCIMENTO Corte dei conti Sardegna sentenza n. 1055/2007 Corte dei conti Lombardia sentenza n. 451/2007

37 SENTENZE DELLA CORTE DEI CONTI SUDDIVISE PER SPECIALITA NUM. ANNO REGIONE SPECIALIZZAZIONE IMPORTO SENTENZA IMPORTO RIVALSA NR. MEDICI FRIULI VENEZIA GIULIA ANESTESIA , , TOSCANA ANESTESIA , , VENETO ANESTESIA , , EMILIA ROMAGNA OCULISTICA , , SICILIA OCULISTICA , , PUGLIA OCULISTICA , , EMILIA ROMAGNA OCULISTICA , ,

38 SENTENZE DELLA CORTE DEI CONTI SUDDIVISE PER SPECIALITA NUM. ANNO REGIONE SPECIALIZZAZIONE IMPORTO SENTENZA IMPORTO RIVALSA NR. MEDICI SICILIA CARDIOLOGIA , , UMBRIA CARDIOLOGIA , , PUGLIA ORTOPEDIA , , SICILIA ORTOPEDIA , , LAZIO ORTOPEDIA , , TOSCANA ORTOPEDIA , , TOSCANA ORTOPEDIA , ,

39 SENTENZE DELLA CORTE DEI CONTI SUDDIVISE PER SPECIALITA NUM. ANNO REGIONE SPECIALIZZAZIONE IMPORTO SENTENZA IMPORTO RIVALSA NR. MEDICI LOMBARDIA MEDICO ASL , , CALABRIA MEDICO CARCERE , , UMBRIA MEDICO ASL 6.000, , CALABRIA MEDICO MIN. DIFESA , CAMPANIA MEDICO ASL , ,

40 Le polizze COLPA GRAVE di molte A. O. Con quale massimale? Con il massimale della polizza dell Azienda Con un massimale unico per tutti i medici coinvolti Con un massimale limitato per anno Con quale franchigia? Con quale normativa? Chi gestisce il sinistro penale? Chi sceglie e remunera il medico legale? Chi sceglie e remunera il legale? Con la franchigia della polizza dell Azienda Le condizioni stabilite dal contratto assicurativo della A. O. La compagnia della A. O. coadiuvata dal legale scelto dalla stessa Un unico legale per tutti i medici coinvolti La compagnia della A. O. o l A. O. Un unico medico legale per tutti i medici coinvolti La compagnia della A. O. o l A. O. Un unico legale per tutti i medici coinvolti

41 Perché scegliere una polizza di rivalsa indipendente da quella dell ENTE Con quale massimale? Con quale franchigia? Con quale normativa? Con che costo? Con quale massimale? Un massimale per singolo sottoscrittore Nessun massimale aggregato annuo Senza nessuna franchigia Tutte le azioni di rivalsa non solo legate alla polizza dell Ente Un costo in linea con il contratto collettivo nazionale tra i 35 e i 50 mese Un massimale individuabile su tre soluzioni Per chi è vantaggiosa? Per l ente in quanto reintegra il massimale della polizza Per il medico che ha una polizza personale

42 I VANTAGGI PER L ENTE E PER I SUOI DIPENDENTI DI UNA POLIZZA AUTONOMA RISPETTO A QUELLA AZIENDALE Non utilizza il massimale della polizza dell Ente, pertanto in caso di rivalsa recupera disponibilità di massimale per altri sinistri. Non ha un massimale aggregato annuo per tutto l Ente ma solo per il singolo dipendente (Premio individuale - Massimale individuale). Non limita la copertura alle garanzie previste dalla polizza dell ente (ES. Esclusione per chirurgia Pastica estetica in Intramuraria). Può essere mantenuta dal dipendente che passa ad altra azienda. Tutela il dipendente sia per le rivalse della polizza dell Ente sia per le rivalse della Corte dei Conti. Soddisfa le richieste delle più importanti organizzazioni sindacali. Garantisce il dipendente anche per gli interventi di natura deontologia eseguiti occasionalmente.

43 TUTELA GIUDIZIARIA PENALE CIVILE AMMINISTRATIVA LIBERA SCELTA DEL LEGALE E DEL CONSULENTE TECNICO DI PARTE

44 La polizza di Tutela Giudiziaria per un autonoma difesa legale La libera scelta del Legale e del Consulente Tecnico di Parte in modo particolare per i casi di Procedimenti Penali in cui la gestione della vertenza possa essere gestita in modo autonomo sia rispetto all A. O. e alla sua direzione sia rispetto ad altri colleghi chiamati a rispondere.

45 La copertura di difesa legale per la gestione del sinistro Perché è importante essere sicuri che il legale debba tutelare solo la posizione del proprio assistito Perché possono nascere facilmente conflitti di interessi tra sanitari che hanno seguito lo stesso paziente Perché la consulenza tecnica di parte è determinante nella gestione del sinistro

46 LA POLIZZA DEVE PREVEDERE LIBERA SCELTA DEL LEGALE LIBERA SCELTA DEL CONSULENTE DI PARTE CONTENZIOSO CONTRATTUALE CON L ENTE

47 Il problema non è assicurarsi E assicurarsi bene Pretendere un interlocutore esperto del mercato e del rischio sanitario. Valutare le estensioni di garanzia e le esclusioni Ricercare soluzioni personalizzate Avere un interlocutore che possa tutelare la propria posizione e non solo quella della propria Azienda

48 L importante è sapere vedere lontano

49

50 Salvo che entrino in gioco altri diritti o doveri costituzionali non è, di norma, il legislatore a poter stabilire direttamente e specificatamente quali sono le pratiche ammesse, con quali limiti e a quali condizioni. Poiché la pratica dell arte medica si fonda sulle acquisizioni scientifiche e sperimentali, che sono in continua evoluzione, la regola di fondo in questa materia è costituita dall autonomia e responsabilità del medico che, sempre con il consenso del paziente, opera le scelte professionali sulla base delle conoscenze a disposizione (Corte Cost., , n. 282)

51 LA RESPONSABILITA PROFESSIONALE ED IL CONTENZIOSO aspetti deontologici e legali Gestione del rischio sanitario ed evoluzione della responsabilità professionale medica e delle coperture assicurative Attilio Steffano Milano 31 ottobre 2009

52

Il dipendente Ospedaliero e la copertura assicurativa della colpa grave

Il dipendente Ospedaliero e la copertura assicurativa della colpa grave CORSO DI FORMAZIONE PER INTERMEDIARI ASSICURATIVI RISK MANAGER E INSURANCE MANAGER LE RESPONSABILITÀ DEI PROFESSIONISTI DELLA SANITÀ LA COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA SANITARIA E DELLA TUTELA

Dettagli

Le responsabilità nelle professioni sanitarie: approccio ad un mercato alla ricerca di soluzioni. Attilio Steffano a.steffano@assimedici.

Le responsabilità nelle professioni sanitarie: approccio ad un mercato alla ricerca di soluzioni. Attilio Steffano a.steffano@assimedici. Le responsabilità nelle professioni sanitarie: approccio ad un mercato alla ricerca di soluzioni Attilio Steffano a.steffano@assimedici.it Ma i numeri presentati sono veri? MALASANITA o MALPRATICA?

Dettagli

professionisti della sanità

professionisti della sanità WEB CONFERENCE Le responsabilità dei professionisti della sanità e le peculiarità delle soluzioni ASSIMEDICI Martedì 15 Giugno 2010, ore 08.40/13.00 Le responsabilità dei professionisti della sanità e

Dettagli

LE COPERTURE ASSICURATIVE

LE COPERTURE ASSICURATIVE LE COPERTURE ASSICURATIVE Dott. Attilio Steffano a.steffano@assimedici.it COME PERSONALIZZARE LA POLIZZA IDENTIFICAZIONE DELLE COMPAGNIE DISPOSTE AD ASSUMERE IL RISCHIO CONOSCERE LA DISPONIBILITA DELLA

Dettagli

Assicurare gli INFERMIERI CON SOLUZIONI SOSTENIBILI PER IL SANITARIO E LA COMPAGNIA

Assicurare gli INFERMIERI CON SOLUZIONI SOSTENIBILI PER IL SANITARIO E LA COMPAGNIA www.assinfermieri.it Assicurare gli INFERMIERI CON SOLUZIONI SOSTENIBILI PER IL SANITARIO E LA COMPAGNIA Dott. Attilio Steffano a.steffano@assinfermieri.it 1 L INFERMIERE continua a essere incalzato dal

Dettagli

La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa

La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa a cura dell Avv. Elio Garibaldi 1 RECENTI ORIENTAMENTI DOTTRINALI E GIURISPRUDENZIALI IN ARGOMENTO DI RESPONSABILITA SANITARIA Responsabilità contrattuale

Dettagli

La tutela legale e le coperture assicurative. Dott. Attilio Steffano Broker di Assicurazioni,

La tutela legale e le coperture assicurative. Dott. Attilio Steffano Broker di Assicurazioni, La tutela legale e le coperture assicurative Dott. Attilio Steffano Broker di Assicurazioni, L ultimo termine per l assolvimento dell obbligo assicurativo per i professionisti della sanità Il futuro delle

Dettagli

GLI ASPETTI ASSICURATIVI

GLI ASPETTI ASSICURATIVI Pieve di Soligo 20 21 novembre 2003 4 Convegno annuale GIORNATE VITTORIESI DI MEDICINA LEGALE LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE IN SANITA GLI ASPETTI ASSICURATIVI Dott. Attilio Steffano LE DIMENSIONI DEL

Dettagli

LINEE GUIDA E ASPETTI DI RESPONSABILITA PROFESSIONALE 13/09/15

LINEE GUIDA E ASPETTI DI RESPONSABILITA PROFESSIONALE 13/09/15 1 LINEE GUIDA E ASPETTI DI RESPONSABILITA PROFESSIONALE Importanza delle linee guida in ambito difensivo 2 Intervento del legislatore Italiano: art. 3 L.189/12 «L'esercente la professione sanitaria che

Dettagli

favore degli iscritti www.marsh.it

favore degli iscritti www.marsh.it L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti www.marsh.it 1 Premessa Che cos è la colpa grave? E una grave negligenza, imprudenza, imperizia o una grave inosservanza di leggi e regolamenti

Dettagli

CONDIZIONE MORALE E GIURIDICA DI CHI E RESPONSABILE RESPONSABILITA. CIOE SAPER RISPONDERE DI QUALCOSA

CONDIZIONE MORALE E GIURIDICA DI CHI E RESPONSABILE RESPONSABILITA. CIOE SAPER RISPONDERE DI QUALCOSA LA RESPONSABILITA DEL PROFESSIONISTA SANITARIO CONDIZIONE MORALE E GIURIDICA DI CHI E RESPONSABILE RESPONSABILITA. CIOE SAPER RISPONDERE DI QUALCOSA RESPONSABILE E.. CHI DEVE DAR CONTO DI QUALCHE COSA

Dettagli

LA RESPONSABILITA' PROFESSIONALE IN SANITA. Dott.Laura Giurgola S.C. Igiene e Prevenzione- Settore Medicina Legale ASL4 Chiavarese

LA RESPONSABILITA' PROFESSIONALE IN SANITA. Dott.Laura Giurgola S.C. Igiene e Prevenzione- Settore Medicina Legale ASL4 Chiavarese LA RESPONSABILITA' PROFESSIONALE IN SANITA Dott.Laura Giurgola S.C. Igiene e Prevenzione- Settore Medicina Legale ASL4 Chiavarese Le fasi della Responsabilita Inosservanza degli obblighi o violazione dei

Dettagli

LE SOLUZIONI ASSICURATIVE CASE HISTORY DI ASSIMEDICI

LE SOLUZIONI ASSICURATIVE CASE HISTORY DI ASSIMEDICI LE SOLUZIONI ASSICURATIVE CASE HISTORY DI ASSIMEDICI Mercoledì 8 Settembre 2010 Ottorino Tagliabue o.tagliabue@assimedici.it le Compagnie Assicurative hanno spesso una visione differente l una dall altra

Dettagli

STUDIO LEGALE BOGLIONE IPOTESI DI RIFORMA DELLA RESPONSABILITÀ MEDICA E SCENARI ASSICURATIVI BOLOGNA 9 NOVEMBRE 2012

STUDIO LEGALE BOGLIONE IPOTESI DI RIFORMA DELLA RESPONSABILITÀ MEDICA E SCENARI ASSICURATIVI BOLOGNA 9 NOVEMBRE 2012 A VV. I TALO PARTENZA IPOTESI DI RIFORMA DELLA RESPONSABILITÀ MEDICA E SCENARI ASSICURATIVI BOLOGNA 9 NOVEMBRE 2012 Il lontano passato: responsabilità extracontrattuale Il paziente che si riteneva danneggiato

Dettagli

favore degli iscritti www.marsh.it

favore degli iscritti www.marsh.it L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti www.marsh.it 1 Premessa Che cos è la colpa grave? E una grave negligenza, imprudenza, imperizia o una grave inosservanza di leggi e regolamenti

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA COLPA GRAVE PER I DIPENDENTI DEL S.S. REGIONE LIGURIA

COPERTURA ASSICURATIVA COLPA GRAVE PER I DIPENDENTI DEL S.S. REGIONE LIGURIA COPERTURA ASSICURATIVA COLPA GRAVE PER I DIPENDENTI DEL S.S. REGIONE LIGURIA Che cosa è la Responsabilità Professionale del Medico Ospedaliero e della ASL? La responsabilità professionale del medico che

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ GIURIDICA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE. Dr. Guido Rispoli, Procuratore della Repubblica Bolzano, Italia

LA RESPONSABILITÀ GIURIDICA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE. Dr. Guido Rispoli, Procuratore della Repubblica Bolzano, Italia LA RESPONSABILITÀ GIURIDICA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE 1 TIPI DI RESPONSABILITA Responsabilità penale Responsabilità civile Responsabilità erariale 2 Veste pubblicistica, anche se non esclusiva, del

Dettagli

U.O. di Medicina Legale. Direttore: Mauro Martini Coordinatore Programma Risk Management e UGS

U.O. di Medicina Legale. Direttore: Mauro Martini Coordinatore Programma Risk Management e UGS U.O. di Medicina Legale Direttore: Mauro Martini Coordinatore Programma Risk Management e UGS Informazione mediatica pubblicità negativa trasmissioni in tema di salute Cittadini consapevolezza dei propri

Dettagli

La responsabilità professionale del medico

La responsabilità professionale del medico La responsabilità professionale del medico «Cosa succede quando avviene un sinistro?» I giornata ANAAO GIOVANI Bari, 19 giugno 2013 «nella Borsa del diritto il titolo responsabilità del medico è segnalato

Dettagli

CONVENZIONE FP-CGIL POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PER COLPA GRAVE DEI DIPENDENTI DI ENTI PUBBLICI

CONVENZIONE FP-CGIL POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PER COLPA GRAVE DEI DIPENDENTI DI ENTI PUBBLICI CONVENZIONE FP-CGIL POLIZZA DI PER COLPA GRAVE DEI DIPENDENTI DI ENTI PUBBLICI LUGLIO 2012 Oggetto della Convenzione (1) La polizza tutela il pubblico dipendente, in forza della sua iscrizione alla FP

Dettagli

Il / la sottoscritto / a..., residente in...prov...cap..., via / piazza..., n..., indirizzo e-mail..., telefono fisso... telefono mobile...

Il / la sottoscritto / a..., residente in...prov...cap..., via / piazza..., n..., indirizzo e-mail..., telefono fisso... telefono mobile... Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234 CONVENZIONE ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE COLPA GRAVE PER IL PERSONALE OSTETRICO

Dettagli

Responsabilità Professionale del tecnico. Tutela Assicurativa

Responsabilità Professionale del tecnico. Tutela Assicurativa Responsabilità Professionale del tecnico Tutela Assicurativa Tipi di responsabilità La responsabilità nel nostro ordinamento si suddivide in: PENALE AMMINISTRATIVA CIVILE La Responsabilità Civile Contrattuale

Dettagli

1) SULL OPERATIVITA IN PRIMO O SECONDO RISCHIO DELLE DUE

1) SULL OPERATIVITA IN PRIMO O SECONDO RISCHIO DELLE DUE A.- POLIZZA R.C. PROFESSIONALE 1) SULL OPERATIVITA IN PRIMO O SECONDO RISCHIO DELLE DUE POLIZZE. La polizza Assicuratrice Milanese spa regolamenta il profilo in esame all art. 16 n. 2 delle condizioni

Dettagli

Rivalsa per Colpa Grave dell Ente e/o del Datore di Lavoro

Rivalsa per Colpa Grave dell Ente e/o del Datore di Lavoro Rivalsa per Colpa Grave dell Ente e/o del Datore di Lavoro IN TESSERA A favore: Iscritti UIL FPL. (esclusi Medici e Veterinari sia Dirigenti che Convenzionati ) Garanzia: tiene indenne l iscritto di quanto

Dettagli

Per ulteriori informazioni accedere al sito web all indirizzo www.uilfpl.net selezionando la voce Assicurazioni

Per ulteriori informazioni accedere al sito web all indirizzo www.uilfpl.net selezionando la voce Assicurazioni LA UIL FPL HA MESSO IN ATTO UNA TUTELA ASSICURATIVA COMPLESSIVA PER I PROPRI ISCRITTI Questa soluzione è stata realizzata per far fronte alle crescenti sollecitazioni, in particolar modo dalle Aziende

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI MEDICI E DEL PERSONALE DEL COMPARTO SANITARIO

PROSPETTO INFORMATIVO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI MEDICI E DEL PERSONALE DEL COMPARTO SANITARIO PROSPETTO INFORMATIVO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI MEDICI E DEL PERSONALE DEL COMPARTO SANITARIO PREMESSA GENERALE La Legge 24 Dicembre 2007 n. 244 (Finanziaria 2008) ha rappresentato una

Dettagli

L ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE DEL MEDICO E DELLA STRUTTURA SANITARIA: IL TRASFERIMENTO DEL RISCHIO NEL MERCATO ASSICURATIVO

L ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE DEL MEDICO E DELLA STRUTTURA SANITARIA: IL TRASFERIMENTO DEL RISCHIO NEL MERCATO ASSICURATIVO L ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE DEL MEDICO E DELLA STRUTTURA SANITARIA: IL TRASFERIMENTO DEL RISCHIO NEL MERCATO ASSICURATIVO ROMA 13 SETTEMBRE 2013 Relatore: dott. Danilo Ariagno Le cause

Dettagli

IBILANCI DELLEAZIENDE OSPEDALIERE

IBILANCI DELLEAZIENDE OSPEDALIERE DA DOVE COMINCIAMO? IBILANCI DELLEAZIENDE OSPEDALIERE RISK MANAGEMENT LEGISLAZIONE OBBLIGHI ASSICURATIVI AMBIZIONI O UTOPIE? MANCATE SOLUZIONI E PROBLEMI ANCORA APERTI SOLUZIONI POSSIBILI O AMBIZIONI MANCATE?

Dettagli

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: alcune criticità e possibili soluzioni

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: alcune criticità e possibili soluzioni Responsabilità sanitaria e assicurazioni: alcune criticità e possibili soluzioni Roberto Manzato Convegno «La responsabilità medica» Milano 20 novembre 2012 Roberto Manzato 1 MESSAGGI CHIAVE Molti paesi

Dettagli

Introduzione legislativa

Introduzione legislativa VADEMECUM SULLA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE PER I GIOVANI PROFESSIONISTI: COME ORIENTARSI TRA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE, POLIZZE ASSICURATIVE E SINISTRI. Introduzione legislativa La Legge 148/2011

Dettagli

CONVEGNO Genova 19 ottobre 2013

CONVEGNO Genova 19 ottobre 2013 CONVEGNO Genova 19 ottobre 2013 Come funziona una polizza R.C.T. professionale Avv. Giuseppe Doria Intermediario di assicurazioni iscrizione R.U.I. Sez. A n. A000000462 a tutela del cliente, il professionista

Dettagli

Medico (assi)cura te stesso. Milano - 26.3.2011 www.studiolaplacagriva.it. www.studiolaplacagriva.it

Medico (assi)cura te stesso. Milano - 26.3.2011 www.studiolaplacagriva.it. www.studiolaplacagriva.it Medico (assi)cura te stesso. Milano - 26.3.2011 AMBITO ASSICURARSI COME. CIRCA IL PROBLEMA DELLA COLPA GRAVE NELL'ORDINAMENTO GIURIDICO ITALIANO: PROBLEMI DI COPERTURA ASSICURATIVA. Responsabilità del

Dettagli

Le responsabilità professionali

Le responsabilità professionali Le responsabilità professionali Bologna, 20 maggio 2011 ALESSANDRA DE PALMA Direttore U.O. di Medicina Legale e Gestione del Rischio Azienda U.S.L. di MODENA Collaboratore Direzione Generale Sanità e Politiche

Dettagli

Responsabilità Civile Amministrativa Contabile Colpa Grave

Responsabilità Civile Amministrativa Contabile Colpa Grave Destinatari dell Assicurazione Qualunque persona che abbia assunto, attualmente o nel passato o che assumerà nel futuro, un rapporto di servizio o di lavoro dipendente od autonomo con la Pubblica Amministrazione,

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute Dipartimento della Qualità Direzione Generale della Programmazione Sanitaria, dei Livelli Essenziali di Assistenza e dei Principi Etici di Sistema Ufficio III RAPPORTO SULLA 1 RILEVAZIONE

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico TABELLA "A" Dotazioni organiche regionali COMPLESSIVE - anno scolastico 2014-2015 a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 a.s. 2014/15 rispetto a.s. 2011/12 a b c d e=d-a Abruzzo 5.195 5.124 5.119 5.118-77 Basilicata

Dettagli

ROMA Auditorium Ministero della Salute 22 maggio 2014 LE RESPONSABILITÀ PROFESSIONALI A VV. ITALO P ARTENZA

ROMA Auditorium Ministero della Salute 22 maggio 2014 LE RESPONSABILITÀ PROFESSIONALI A VV. ITALO P ARTENZA ROMA Auditorium Ministero della Salute 22 maggio 2014 LE RESPONSABILITÀ PROFESSIONALI A VV. ITALO P ARTENZA IL QUADRO DI RIFERIMENTO NORMATIVO Il Decreto Balduzzi - L. 8 novembre 2012 n.189 Art. 3 1 L'esercente

Dettagli

LA RESPONSABILITA DELLA STRUTTURA SANITARIA E DEL MEDICO 1

LA RESPONSABILITA DELLA STRUTTURA SANITARIA E DEL MEDICO 1 LA RESPONSABILITA DELLA STRUTTURA SANITARIA E DEL MEDICO 1 In tema di Responsabilità, occorre distinguere quelle relative: Alla Struttura Sanitaria; Al Medico Dipendente del SSN; Al Medico che svolge attività

Dettagli

DALL AUTONOMIA PROFESSIONALE ALLA RESPONSABILITA DEL TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO

DALL AUTONOMIA PROFESSIONALE ALLA RESPONSABILITA DEL TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO DALL AUTONOMIA PROFESSIONALE ALLA RESPONSABILITA DEL TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO STUDIO LEGALE NODARO avv. Francesco Del Rio 25 Via Crescenzio 00193 Roma Tel. 06/68809743 r.a. Fax 06/68211161 e-mail:

Dettagli

Assicurazione professionale

Assicurazione professionale Assicurazione professionale dei medici-chirurghi e odontoiatri Caratteristiche per una copertura assicurativa ideale massima Caratteristiche per una copertura assicurativa ideale massima Nell analisi delle

Dettagli

Spettabile Associazione Unitaria Psicologi Italiani - AUPI Via Arenula 16 00186 R O M A. Alla cortese attenzione del dr.

Spettabile Associazione Unitaria Psicologi Italiani - AUPI Via Arenula 16 00186 R O M A. Alla cortese attenzione del dr. Bologna, 15 maggio 2014 Spettabile Associazione Unitaria Psicologi Italiani - AUPI Via Arenula 16 00186 R O M A Alla cortese attenzione del dr. Bruno Taddei OGGETTO: programmi assicurativi AVEC/AVEN polizze

Dettagli

Il / la sottoscritto / a..., residente in...prov...cap..., via / piazza..., n..., indirizzo e-mail..., telefono fisso... telefono mobile...

Il / la sottoscritto / a..., residente in...prov...cap..., via / piazza..., n..., indirizzo e-mail..., telefono fisso... telefono mobile... Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234 CONVENZIONE ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE COLPA GRAVE per il Personale della DIRIGENZA

Dettagli

LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche

LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche Clinica Universitaria O.I.R.M. S.Anna Collegio Interprovinciale delle Ostetriche di Torino ed Asti Torino 16 18 ottobre

Dettagli

Ricette per una buona polizza Salv atore Altomare e Claudio Testuzza

Ricette per una buona polizza Salv atore Altomare e Claudio Testuzza Stampa Chiudi 20 Apr 2015 Ricette per una buona polizza Salv atore Altomare e Claudio Testuzza La scelta di una polizza assicurativa a tutela dei rischi professionali presuppone un'attenta valutazione

Dettagli

Assicurato. Oggetto dell Assicurazione. Altre estensioni. Retroattività. Postuma

Assicurato. Oggetto dell Assicurazione. Altre estensioni. Retroattività. Postuma 1) POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI COLPA GRAVE per Associati che lavorano presso Aziende/Enti del Sistema Sanitario Nazionale - ASSICURATORE: Aig Europe Limited Assicurato Personale dipendente

Dettagli

INDICE PARTE I PROFILI GENERALI DEL CONSENSO INFORMATO CAPITOLO I IL CONSENSO INFORMATO

INDICE PARTE I PROFILI GENERALI DEL CONSENSO INFORMATO CAPITOLO I IL CONSENSO INFORMATO VII Introduzione.... 1 PARTE I PROFILI GENERALI DEL CONSENSO INFORMATO 1. Profili generali... 9 2. La nozione di consenso informato... 11 3. Le origini del consenso informato nella giurisprudenza statunitense...

Dettagli

L Assicurazione Rc Professionale degli Avvocati. esigenze soluzioni consulenza

L Assicurazione Rc Professionale degli Avvocati. esigenze soluzioni consulenza L Assicurazione Rc Professionale degli Avvocati esigenze soluzioni consulenza esigenze Legge 31.12.2012 n 247, G.U. 18.01.2013 Art. 12 Assicurazione per la responsabilita' civile e assicurazione contro

Dettagli

gestione degli studi odontoiatrici

gestione degli studi odontoiatrici A.S.L. 3 Torino U.O.A. Medicina Legale Roberto Testi A.S.L. 3 Torino Ls gestione degli studi odontoiatrici Torino 14/11/2005 Contenzioso percezione della salute come diritto assoluto atteggiamento dei

Dettagli

CIMO ASSICURAZIONI E RISCHIO CLINICO. ATI: Willis Italia Spa Arena Broker Srl. Incontro con le OO.SS. Venezia 24 febbraio 2015

CIMO ASSICURAZIONI E RISCHIO CLINICO. ATI: Willis Italia Spa Arena Broker Srl. Incontro con le OO.SS. Venezia 24 febbraio 2015 ATI: Willis Italia Spa Arena Broker Srl ASSICURAZIONI E RISCHIO CLINICO Incontro con le OO.SS. Venezia 24 febbraio 2015 Willis e Sanità La nostra esperienza nella Sanità Tra Sanità e Assicurazioni il dialogo

Dettagli

Dr. Filippo Crivelli Responsabile U.O.C. Anatomia Patologica A.O. Ospedale di Circolo di Busto Arsizio

Dr. Filippo Crivelli Responsabile U.O.C. Anatomia Patologica A.O. Ospedale di Circolo di Busto Arsizio ERRORE E RESPONSABILITA PROFESSIONALE DEL TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO Dr. Filippo Crivelli Responsabile U.O.C. Anatomia Patologica A.O. Ospedale di Circolo di Busto Arsizio RESPONSABILITA

Dettagli

UNPISI Tecnici della prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro

UNPISI Tecnici della prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro UNPISI Tecnici della prevenzione nell Ambiente e nei Luoghi di Lavoro Polizze professionali e personali Simone Polloni Firenze, 15 febbraio 2011 Leadership, Knowledge, Solutions Worldwide. Le fonti della

Dettagli

Obbligo assicurativo e contenzioso Medico-Paziente. Il punto di vista del broker. Maria Caterina Chiesa Marsh Spa. Genova, 19 Ottobre 2013

Obbligo assicurativo e contenzioso Medico-Paziente. Il punto di vista del broker. Maria Caterina Chiesa Marsh Spa. Genova, 19 Ottobre 2013 Obbligo assicurativo e contenzioso Medico-Paziente Il punto di vista del broker Maria Caterina Chiesa Marsh Spa Genova, 19 Ottobre 2013 Il punto di vista del broker La crescente difficoltà nel reperire

Dettagli

L assicurazione professionale, gioie e dolori

L assicurazione professionale, gioie e dolori & Bellisario Paola Snc Numero Iscrizione R.U.I.: A000011770 IV CONGRESSO NAZIONALE A.M.A.M.I. Medico e paziente: punto di svolta Roma, 26-27 settembre 2008 L assicurazione professionale, gioie e dolori

Dettagli

DUAL Corporate Protection

DUAL Corporate Protection PROPOSTA DI ASCURAZIONE Polizza di responsabilità civile per la Società e il suo Management. DI COSA TRATTA E una polizza di responsabilità civile che tutela la Societa' Contraente, le sue Controllate

Dettagli

Il Risk Management: risultati conoscitivi dell attività della ASSR

Il Risk Management: risultati conoscitivi dell attività della ASSR Il Risk Management: risultati conoscitivi dell attività della ASSR Sara Albolino sara.albolino@regione.toscana.it Centro Gestione Rischio Clinico Regione Toscana Organismi nazionali Commissione-gruppo

Dettagli

DUAL Business Protection

DUAL Business Protection D&O LINE PROPOSTA DI ASCURAZIONE DUAL Business Protection Polizza di responsabilità civile per Amministratori, Dirigenti e Sindaci di Società. Include coperture di RC patrimoniale per la Società. DI COSA

Dettagli

FATTI GIURIDICI UMANI: LECITI ILLECITI: A) PENALI B) CIVILI C) AMMINISTRATIVI

FATTI GIURIDICI UMANI: LECITI ILLECITI: A) PENALI B) CIVILI C) AMMINISTRATIVI Corso di MEDICINA LEGALE prof. MAURO BACCI NOZIONI GENERALI DI DIRITTO FATTO O FENOMENO GIURIDICO perdita, acquisto o modificazione di un diritto FATTO GIURIDICO NATURALE indipendente dalla volontà FATTO

Dettagli

INCONTRO PRESENTAZIONE POLIZZA RC PROFESSIONALE TSRM COLLEGIO DI FERRARA

INCONTRO PRESENTAZIONE POLIZZA RC PROFESSIONALE TSRM COLLEGIO DI FERRARA INCONTRO PRESENTAZIONE POLIZZA RC PROFESSIONALE TSRM COLLEGIO DI FERRARA Relatore: Fabrizio Buzzi Agente Generale LA POLIZZA R.C. PER IL TSRM IL T.S.R.M. TSRM Il TSRM è una figura professionale in possesso

Dettagli

Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro. Adelina Brusco, Daniela Gallieri

Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro. Adelina Brusco, Daniela Gallieri Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro Adelina Brusco, Daniela Gallieri Ancona, 9 giugno 2009 Assicurati e Infortuni sul lavoro sono rilevati tramite il codice fiscale che individua il Paese di nascita

Dettagli

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p.

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p. Gas: le Regioni Italiane con il maggior numero di consumi e quelle con il risparmio più alto ottenibile Indice: Indice. p. 1 Introduzione. p. 2 Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2 Il costo del

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3 Indice sommario 1.1 INDICE SOMMARIO Parte generale...................... pag. 1 Capitolo I La responsabilità (F. Martini)............» 3 1.1. Gli elementi costitutivi della responsabilità.............»

Dettagli

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi Valerio Vacca (Banca d Italia, ricerca economica Bari) Il laboratorio del credito, Napoli, 15 marzo 2012 La struttura del mercato in Cr (2010):

Dettagli

Luigi O. Molendini LA MEDICINA DIFENSIVA: LO SCENARIO

Luigi O. Molendini LA MEDICINA DIFENSIVA: LO SCENARIO 12/11/12$ Luigi O. Molendini LA MEDICINA DIFENSIVA: LO SCENARIO Il contesto ambientale Il ruolo della giurisprudenza La medicina difensiva Il ruolo del singolo operatore Il ruolo del legislatore 1$ Responsabilità

Dettagli

Responsabilità e normativa

Responsabilità e normativa Responsabilità e normativa L elemento!soggettivo!del!fatto!dal!quale!ha!origine!il!danno!può!essere!di!natura: Dolosa fatto commesso con volontarietà ed intenzionalità; Colposa fatto commesso senza intenzionalità

Dettagli

RC Terzi / Colpa Grave

RC Terzi / Colpa Grave RC Terzi / Colpa Grave IN TESSERA iscritti UIL FPL (esclusi medici e dirigenti) Garanzia: tiene indenne l iscritto di quanto sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile, per danni involontariamente

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI MEDICI E DEL PERSONALE DEL COMPARTO SANITARIO

PROSPETTO INFORMATIVO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI MEDICI E DEL PERSONALE DEL COMPARTO SANITARIO PROSPETTO INFORMATIVO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI MEDICI E DEL PERSONALE DEL COMPARTO SANITARIO PREMESSA GENERALE La Legge 24 Dicembre 2007 n. 244 (Finanziaria 2008) ha rappresentato una

Dettagli

NOTA IN MERITO ALLA CHIUSURA DEGLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI

NOTA IN MERITO ALLA CHIUSURA DEGLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI NOTA IN MERITO ALLA CHIUSURA DEGLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI LE MISURE DI SICUREZZA OGGI La legge 9/2012, come modificata dal Decreto Legge 25 marzo 2013, n. 24, sancisce che "Dal 1 aprile 2014

Dettagli

Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234

Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234 Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234 CONVENZIONE ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE COLPA GRAVE per il PERSONALE DEL COMPARTO

Dettagli

DECRETO BALDUZZI E RESPONSABILITÀ

DECRETO BALDUZZI E RESPONSABILITÀ DECRETO BALDUZZI E RESPONSABILITÀ Assemblea TSRM Ferrara 28 maggio 2013 Avv. Roberta Li Calzi CONCETTO DI RESPONSABILITÀ Obbligo di rispondere di un'azione antigiuridica (contraria alle norme) cioè di

Dettagli

SCHEMA DI TESTO UNIFICATO PROPOSTO DAL RELATORE PER I DISEGNI DI LEGGE NN. 6, 50, 352, 1067 E 1183. Art. 1.

SCHEMA DI TESTO UNIFICATO PROPOSTO DAL RELATORE PER I DISEGNI DI LEGGE NN. 6, 50, 352, 1067 E 1183. Art. 1. Legislatura 16º - 12ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 79 del 25/03/2009 SCHEMA DI TESTO UNIFICATO PROPOSTO DAL RELATORE PER I DISEGNI DI LEGGE NN. 6, 50, 352, 1067 E 1183 Nuove norme in

Dettagli

Bolzano 18/03/2015. Giulio Alessandro Pizzi Broker di Assicurazioni g.pizzi@assimedici.it

Bolzano 18/03/2015. Giulio Alessandro Pizzi Broker di Assicurazioni g.pizzi@assimedici.it Responsabilità e copertura assicurativa obbligatoria per i professionisti della sanità: i requisiti della polizza dell ostetrica e della coordinatrice ostetrica Bolzano 18/03/2015 Giulio Alessandro Pizzi

Dettagli

LA RESPONSABILITÁ PROFESSIONALE SANITARIA: NUOVI ORIENTAMENTI

LA RESPONSABILITÁ PROFESSIONALE SANITARIA: NUOVI ORIENTAMENTI LA RESPONSABILITÁ PROFESSIONALE SANITARIA: NUOVI ORIENTAMENTI ALESSANDRA DE PALMA Direttore U.O. di Medicina Legale e Gestione del Rischio Azienda U.S.L. di MODENA Collaboratore Direzione Generale Sanità

Dettagli

Roma Spine 2012 VII Congresso annuale Roma, Hotel Crowne Plaza, 6-7 dicembre 2012

Roma Spine 2012 VII Congresso annuale Roma, Hotel Crowne Plaza, 6-7 dicembre 2012 Roma Spine 2012 VII Congresso annuale Roma, Hotel Crowne Plaza, 6-7 dicembre 2012 L esercizio dell arte medica è non solo consentito, ma anche autorizzato, direttamente dalla Costituzione italiana. Art.

Dettagli

MEDIAZIONE CIVILE EX D.L. 28/2010

MEDIAZIONE CIVILE EX D.L. 28/2010 MEDIAZIONE CIVILE EX D.L. 28/2010 STATISTICHE RELATIVE AL PERIODO 1 GENNAIO 30 SETTEMBRE 2013 Ministero della Giustizia Dipartimento della organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi Direzione

Dettagli

(Integrazione al documento del Direttivo FASSID del 12 marzo 2012 Prot. 137/SM/12/F)

(Integrazione al documento del Direttivo FASSID del 12 marzo 2012 Prot. 137/SM/12/F) Roma, 19 marzo 2012 Prot. 141/SM/12/F PRIME OSSERVAZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI UN DOCUMENTO ANALITICO PER LA DEFINIZIONE DELLA RESPONSABILITA DEI FARMACISTI E DEGLI PSICOLOGI E/O PSICOTERAPEUTI DELLE

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012: indizione dei concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente

Dettagli

INDICE. CAPITOLO I LA RILEVANZA DEL CONSENSO DEL PAZIENTE NEL TRATTAMENTO MEDICO-CHIRURGICO (Gianfranco Iadecola)

INDICE. CAPITOLO I LA RILEVANZA DEL CONSENSO DEL PAZIENTE NEL TRATTAMENTO MEDICO-CHIRURGICO (Gianfranco Iadecola) PARTE I LA RESPONSABILITÀ DEI MEDICI E DELLE STRUTTURE SANITARIE DIRITTO PENALE CAPITOLO I LA RILEVANZA DEL CONSENSO DEL PAZIENTE NEL TRATTAMENTO MEDICO-CHIRURGICO 1. Il trattamento medico-chirurgico...

Dettagli

BOLLETTINO SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA CARDIACA MAGGIO 2014

BOLLETTINO SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA CARDIACA MAGGIO 2014 BOLLETTINO SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA CARDIACA MAGGIO 2014 PREFAZIONE DI GIAN PIERO PICCOLI ALL ARTI- COLO DI Mauro Galbusera, Luca Peschiera di ARENABROKER Abbiamo analizzato in numerosi articoli apparsi

Dettagli

I Responsabilità civile e penale del professionista sanitario. a cura di. Riccardo Bucci. Dottore in Diritto

I Responsabilità civile e penale del professionista sanitario. a cura di. Riccardo Bucci. Dottore in Diritto I Responsabilità civile e penale del professionista sanitario a cura di Riccardo Bucci Dottore in Diritto 1 I Responsabilità civile e penale del professionista sanitario Il tema della responsabilità del

Dettagli

Appare sempre più evidente negli ultimi tempi

Appare sempre più evidente negli ultimi tempi Contratti Assicurativi e nuove formule per le Strutture Sanitarie e dei singoli operatori Ordine dei Medici di Bari 15 maggio 2010 Francesco Polemio* Appare sempre più evidente negli ultimi tempi un deterioramento

Dettagli

Allegato A. 1. Requisiti di partecipazione

Allegato A. 1. Requisiti di partecipazione Allegato A Avviso di selezione pubblica, mediante richiesta di disponibilità, per il reperimento di un contingente di 341 operatori sociali/esperti ratione materiae per l espletamento degli adempimenti

Dettagli

dell attività libero - professionale intramuraria secondo quanto disposto dalla L. n. 120/07

dell attività libero - professionale intramuraria secondo quanto disposto dalla L. n. 120/07 Osservatorio Nazionale per l attività libero-professionale Relazione sullo stato di attuazione dell esercizio dell attività libero - professionale intramuraria secondo quanto disposto dalla L. n. 20/07

Dettagli

I N S E R T O T E C N I C O G I U G N O 2 0 0 7

I N S E R T O T E C N I C O G I U G N O 2 0 0 7 INSERTO_versione6:INSERTO_GIU 24-02-2009 16:10 Pagina 1 d I t a l i a I N S E R T O T E C N I C O G I U G N O 2 0 0 7 Unpli e Fondiaria - Sai Una convenzione e tanti vantaggi assicurativi A cura di Mario

Dettagli

Università, Istituti Scolastici Pubblici e Scuole Pubbliche in genere. Segmento Affinity

Università, Istituti Scolastici Pubblici e Scuole Pubbliche in genere. Segmento Affinity Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Patrimoniale verso Terzi e della Responsabilità Amministrativa ed AmministrativoContabile n. CRB038AON39 Università, Istituti Scolastici Pubblici e

Dettagli

Nursing Up L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti. Marzo 2013

Nursing Up L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti. Marzo 2013 Nursing Up L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti Marzo 2013 L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti Agenda Introduzione La Colpa Grave - la rilevanza dell argomento

Dettagli

NOTA INFORMATIVA POLIZZA AD ADESIONE VOLONTARIA ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DEL MEDICO OSPEDALIERO DIPENDENTE DEL SSN

NOTA INFORMATIVA POLIZZA AD ADESIONE VOLONTARIA ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DEL MEDICO OSPEDALIERO DIPENDENTE DEL SSN NOTA INFORMATIVA POLIZZA AD ADESIONE VOLONTARIA ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DEL MEDICO OSPEDALIERO DIPENDENTE DEL SSN La presente NOTA informativa è redatta secondo lo schema predisposto

Dettagli

Introduzione al Risk Management nelle strutture sanitarie. Il punto di vista di un settore delle Assicurazioni

Introduzione al Risk Management nelle strutture sanitarie. Il punto di vista di un settore delle Assicurazioni Introduzione al Risk Management nelle strutture sanitarie Il punto di vista di un settore delle Assicurazioni Istituti di cura, posti letto, per tipo di istituto - Anno 1999 Istituti Posti letto TIPO DI

Dettagli

Str St a r te t gie gie orga g nizzative v e pe pe la promozione ne e sicu c r u ezza del de pa zien e te n : te proce oc dur e,line lin e e

Str St a r te t gie gie orga g nizzative v e pe pe la promozione ne e sicu c r u ezza del de pa zien e te n : te proce oc dur e,line lin e e Strategie organizzative per la promozione e sicurezza del paziente: procedure, linee guida, gestione della documentazione. Dalla qualità alla responsabilità. Andrea Minarini Direttore U.O.C. Medicina Legale

Dettagli

Il / La sottoscritto / a..., residente in...prov...cap..., via / piazza..., n..., indirizzo e-mail..., telefono fisso... telefono mobile...

Il / La sottoscritto / a..., residente in...prov...cap..., via / piazza..., n..., indirizzo e-mail..., telefono fisso... telefono mobile... Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234 CONVENZIONE ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE COLPA GRAVE PER IL PERSONALE DEL COMPARTO

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata

POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE Azione di Rivalsa per Colpa Grave per Dipendenti Comparto Sanitario e Comparto NON Sanitario, con rapporto di lavoro

Dettagli

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: criticità e proposte

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: criticità e proposte Responsabilità sanitaria e assicurazioni: criticità e proposte Dario Focarelli Direttore Generale, ANIA Convegno «La responsabilità sanitaria: problemi e prospettive» Roma 20 marzo 2015 Agenda I messaggi

Dettagli

L attività dei confidi

L attività dei confidi L attività dei confidi Un analisi sui dati della Centrale dei rischi Valerio Vacca Banca d Italia febbraio 214 1 Di cosa parleremo Il contributo dei confidi ail accesso al credito delle pmi La struttura

Dettagli

ARTICOLATO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE RESPONSABILITA AMMINISTRATIVO - CONTABILE

ARTICOLATO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE RESPONSABILITA AMMINISTRATIVO - CONTABILE ARTICOLATO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE E RESPONSABILITA AMMINISTRATIVO - CONTABILE 1 PREMESSA La Legge 24 Dicembre 2007 n. 244 (Finanziaria 2008) ha stabilito all articolo 3 comma

Dettagli

Presentazione del rapporto annuale L'ASSICURAZIONE ITALIANA 2013-2014 Vittorio Verdone Direzione Centrale Auto, Distribuzione e Consumatori

Presentazione del rapporto annuale L'ASSICURAZIONE ITALIANA 2013-2014 Vittorio Verdone Direzione Centrale Auto, Distribuzione e Consumatori Focus su sinistri, frodi e contenzioso r.c. auto I prezzi delle polizze r.c.a. e la normativa mancata La raccolta totale premi 2013 per canale distributivo Presentazione del rapporto annuale L'ASSICURAZIONE

Dettagli

Fondo integrativo sanitario Impresa Sociale Veneto 60. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto. servizi d integrazione sanitaria

Fondo integrativo sanitario Impresa Sociale Veneto 60. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto. servizi d integrazione sanitaria SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO servizi d integrazione sanitaria Fondo integrativo sanitario Impresa Sociale Veneto 60 Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto 1 Fondo integrativo sanitario Impresa

Dettagli

Roma, 18/07/2013. e, per conoscenza, Circolare n. 110

Roma, 18/07/2013. e, per conoscenza, Circolare n. 110 Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Risorse Umane Direzione Centrale Pianificazione e Controllo di Gestione Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 18/07/2013 Circolare

Dettagli

Cari Colleghi, Cordiali saluti

Cari Colleghi, Cordiali saluti Cari Colleghi, dal prossimo 13 agosto decorre l obbligo di stipulare una polizza assicurativa di responsabilità civile per i rischi derivanti dall attività professionale. L art.3 del D.L. 138/2011, come

Dettagli

ODCEC - Ordine Provinciale di Torino Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

ODCEC - Ordine Provinciale di Torino Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili ODCEC - Ordine Provinciale di Torino Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Dott. Alessandro Cian / CNDCEC Commissione Assicurativa Avv. Alberto Manzella Dott. Paolo Convertino/ AON Responsabilità

Dettagli

ATTIVITA ASSICURATA. A puro titolo esemplificativo e non limitativo si intendono comprese in polizza le seguenti attività:

ATTIVITA ASSICURATA. A puro titolo esemplificativo e non limitativo si intendono comprese in polizza le seguenti attività: RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE POLIZZA CONVENZIONE PER I GEOMETRI ED I GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI VENEZIA Riepilogo degli elementi essenziali della Convenzione Persone Assicurate Il singolo

Dettagli

La responsabilita sanitaria

La responsabilita sanitaria La responsabilita sanitaria opera diretta da Flavio Peccenini con la collaborazione di Antonio Cardace, Barbara De Risio, Giovanni Facci, Giovanni Fini Alfredo Francavilla, Diana Gervasio, Giuseppe Musolino

Dettagli