TRA TERRA E LAGO ANTICHI MESTIERI SUL SEBINO E IN FRANCIACORTA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TRA TERRA E LAGO ANTICHI MESTIERI SUL SEBINO E IN FRANCIACORTA"

Transcript

1 TRA TERRA E LAGO ANTICHI MESTIERI SUL SEBINO E IN FRANCIACORTA PROGETTO per le classi IV e V della scuola primaria e per le classi della scuola secondaria di primo grado del territorio di Franciacorta e Sebino Anno scolastico

2 IL PROGETTO La delegazione FAI di Franciacorta Sebino Valcamonica propone per l anno scolastico 2010/2011 un progetto a carattere interdisciplinare dedicato alla scoperta di antichi mestieri in riva al lago di Iseo e in Franciacorta. Il progetto consiste nell analisi e nello studio di due aspetti dell importante patrimonio culturale che ha caratterizzato l operatività degli abitanti del territorio nel corso del tempo: a) l acqua e il lago di Iseo con il corollario di attività legate alla pesca e alla fabbricazione delle reti b) la terra di Franciacorta con le attività connesse all estrazione dell argilla e alle manifatture di laterizi. DESTINATARI Docenti e alunni delle classi quarte e quinte della scuola primaria Docenti e alunni della scuola secondaria di primo grado degli Istituti scolastici del Sebino e della Franciacorta FINALITA Diffondere nelle scuole la conoscenza del FAI, del suo operato e dei suoi obiettivi Offrire agli alunni una concreta occasione di conoscenza del territorio in cui vivono attraverso la scoperta di attività che hanno segnato la cultura del Sebino e della Franciacorta e che hanno contribuito a definirne l identità Promuovere il senso di appartenenza a una comunità che ha una storia ricca e articolata Sollecitare la condivisione attiva nella valorizzazione dell ambiente e nella tutela del territorio Suggerire una modalità pratica di fare scuola sul territorio

3 PERCORSO e ATTIVITA Il percorso di lavoro, flessibile e aperto alle scelte e alle possibilità delle singole scuole, sarà gestito in assoluta autonomia dall istituzione scolastica. Al termine del percorso, ciascuna scuola o ciascun gruppo partecipante dovrà produrre la realizzazione di un prodotto che si collochi nel solco della valorizzazione di aspetti di vita e di particolari caratteristiche del territorio interessato in rapporto ai due aspetti indicati nel progetto. La Delegazione FAI di Franciacorta Sebino Valcamonica fornirà alle scuole partecipanti i seguenti supporti: Indicazioni bibliografiche Possibilità di avere contatti con esperti e di organizzare incontri Sostegno durante la realizzazione del progetto Pubblicizzazione del risultato raggiunto TEMPI E MODALITA DI PARTECIPAZIONE Le adesioni al progetto dovranno pervenire entro il 30 ottobre 2010 presso la sede della DELEGAZIONE FAI di FRANCIACORTA SEBINO VALCAMONICA Castello Oldofredi - Via Mirolte, Rampa Cappuccini Iseo (Bs) compilando l allegata scheda di iscrizione. La scadenza per la consegna degli elaborati finali è fissata entro il 5 maggio 2011 PRESENTAZIONE DEGLI ELABORATI L esito del lavoro svolto potrà avere differenti modalità di presentazione: - elaborati grafico-pittorici - documentazione fotografica - produzione letteraria sotto forma di relazioni, racconti, poesie.. - materiali multimediali e quant altro le classi con i loro docenti riterranno opportuno

4 PUBBLICIZZAZIONE Al termine dell anno scolastico 2010/2011, la Delegazione FAI di Franciacorta Sebino Valcamonica, allestirà in collaborazione con il Comune di Iseo, una mostra dei lavori pervenuti, premiando i più significativi. I lavori premiati potranno essere inseriti in rete sul sito del FAI. RISULTATI ATTESI Dato il riscontro positivo ottenuto con altre proposte della Delegazione e rivolte specificatamente alle scuole, si pensa che questo progetto possa coinvolgere diversi Istituti della zona del Sebino e della Franciacorta. Inoltre, il progetto è parte integrante dell azione intrapresa dalla Delegazione FAI di Franciacorta Sebino Valcamonica per la valorizzazione e la promozione del territorio in sinergia con Enti e con Associazioni locali. Iseo, 30 aprile 2010

5 Castello Oldofredi - Via Mirolte, Rampa Cappuccini ISEO ( BS) Tel. e fax SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO TRA TERRA E LAGO. ANTICHI MESTIERI SUL SEBINO E IN FRANCIACORTA Nome della Scuola. Via.. Città.. cap Tel. Fax. .. CLASSE ( o GRUPPO) partecipante.. N ALUNNI.. DOCENTE DI RIFERIMENTO Eventuali note: Data

PERCORSO DIDATTICO INTERDISCIPLINARE

PERCORSO DIDATTICO INTERDISCIPLINARE PERCORSO DIDATTICO INTERDISCIPLINARE Titolo: TURISTA CURIOSO TRA I TRULLI! Destinatari: bambini di 5 anni della scuola dell infanzia. Risorse professionali: docenti dell ordine di scuola Compito unitario:

Dettagli

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 -

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospiterà l Esposizione Universale dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per

Dettagli

CONCORSO di GRAFICA, PITTURA E SCULTURA Un viaggio nei mestieri del passato: i luoghi di lavoro, gli strumenti e i manufatti artigianali

CONCORSO di GRAFICA, PITTURA E SCULTURA Un viaggio nei mestieri del passato: i luoghi di lavoro, gli strumenti e i manufatti artigianali CONCORSO di GRAFICA, PITTURA E SCULTURA Un viaggio nei mestieri del passato: i luoghi di lavoro, gli strumenti REGOLAMENTO Destinatari: il concorso è rivolto agli alunni delle scuole elementari, medie

Dettagli

"ALVARO - GEBBIONE" Via Botteghelle, 29 89129 REGGIO CALABRIA C.F. 92031140806 C.M.RCIC870003

ALVARO - GEBBIONE Via Botteghelle, 29 89129 REGGIO CALABRIA C.F. 92031140806 C.M.RCIC870003 ISTITUTO COMPRENSIVO " - GEBBIONE" Via Botteghelle, 29 89129 REGGIO CALABRIA C.F. 92031140806 C.M.RCIC870003 PIANO INTEGRATO PON 2013/14 PROT. N. AOODGAI8439 DEL 02/08/2014 Prot. 2252/18.08.2014 Al personale

Dettagli

PROGRAMMA EVENTI FESTIVAL

PROGRAMMA EVENTI FESTIVAL PROGRAMMA EVENTI FESTIVAL da Lunedi 24 Maggio a Mercoledi 2 Giugno Un ricco programma di appuntamenti culturali da non perdere, per vivere le emozioni che solo il lago può darti, con atmosfere uniche e

Dettagli

progetto realizzato da Associazione Progetti e Regie con il contributo professionale di Associazione Muse Infoarte

progetto realizzato da Associazione Progetti e Regie con il contributo professionale di Associazione Muse Infoarte Romanico Brescia percorsi ed itinerari del Romanico bresciano portale web con il sostegno della Provincia di Brescia attraverso la legge 9/93 della Regione Lombardia progetto realizzato da Associazione

Dettagli

Premio rina gatti 2013-2014. per la creatività intergenerazionale vii edizione multidisciplinare

Premio rina gatti 2013-2014. per la creatività intergenerazionale vii edizione multidisciplinare Premio rina gatti 2013-2014 per la creatività intergenerazionale vii edizione multidisciplinare ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VOLUMNIO PONTE SAN GIOVANNI A SPASSO NEL TEMPO Il premio è dedicato alla memoria

Dettagli

Concorso regionale. promosso da Centro di Ateneo per la Qualità dell Insegnamento e dell Apprendimento dell Università degli Studi Bergamo

Concorso regionale. promosso da Centro di Ateneo per la Qualità dell Insegnamento e dell Apprendimento dell Università degli Studi Bergamo Concorso regionale Scienziati, tecnici e inventori italiani dell Ottocento e del Novecento, un percorso per la diffusione della scienza e della tecnologia attraverso proposte culturali e formative di implementazione

Dettagli

Un mondo di forme e colori. Viaggio alla scoperta della biodiversità del parco dei Colli Briantei

Un mondo di forme e colori. Viaggio alla scoperta della biodiversità del parco dei Colli Briantei Usmate Velate, 1 Ottobre 2014 Il Parco Locale di Interesse Sovracomunale dei Colli Briantei bandisce il II concorso letterario e artistico per piccoli scrittori e creativi dal titolo: Un mondo di forme

Dettagli

Scheda - progetto. per l elaborazione del POF A) RISORSE UMANE

Scheda - progetto. per l elaborazione del POF A) RISORSE UMANE 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

Milano, 12 ottobre 2015. Alla Cortese attenzione: Presidenti di Sezione Ana Referenti Centro Studi Ana per copia conoscenza: Comm.

Milano, 12 ottobre 2015. Alla Cortese attenzione: Presidenti di Sezione Ana Referenti Centro Studi Ana per copia conoscenza: Comm. Milano, 12 ottobre 2015 Alla Cortese attenzione: Presidenti di Sezione Ana Referenti Centro Studi Ana per copia conoscenza: Comm. Centro Studi Ana Prot. N. CS 98_2015 Oggetto: concorso per le scuole Il

Dettagli

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma 2 Scuola, tecnologie e innovazione didattica La tecnologia sembra trasformare

Dettagli

Termini e condizioni di partecipazione al Concorso Il mio Carducci : REGOLAMENTO GENERALE

Termini e condizioni di partecipazione al Concorso Il mio Carducci : REGOLAMENTO GENERALE Termini e condizioni di partecipazione al Concorso Il mio Carducci : REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA In occasione dell 80 Anniversario della fondazione del Liceo Carducci di Milano, l Associazione Carducciani,

Dettagli

CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale

CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale Un progetto realizzato da CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Progetto PARCO LETTERARIO CREATIVO

Progetto PARCO LETTERARIO CREATIVO Progetto PARCO LETTERARIO CREATIVO INDICE 1. Finalità Pag. 3 1.1. Il contesto 2. Presentazione 4 6 2.1. Le macro azioni 7 2.2. I destinatari dell iniziativa 10 2.3. Partecipazione e adesione al Concorso

Dettagli

Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Per l anno scolastico 2014-2015 la Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale Presidenza del Consiglio dei Ministri e il MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

La mia scuola per la Pace

La mia scuola per la Pace ISTITUTO COMPRENSIVO di scuola dell INFANZIA, ELEMENTARE E MEDIA A.MANZONI di CORRIDONIA Anno Scolastico 2003-2004 La mia scuola per la Pace un progetto che non dimentica la SOLIDARIETA SCUOLA ELEMENTARE

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA L. MILANI 1 CIRCOLO POLICORO (MT) LABORATORIO DI ARCHEOLOGIA SPERIMENTALE Classi 3 e. A.S. 2005/06

SCUOLA PRIMARIA L. MILANI 1 CIRCOLO POLICORO (MT) LABORATORIO DI ARCHEOLOGIA SPERIMENTALE Classi 3 e. A.S. 2005/06 SCUOLA PRIMARIA L. MILANI 1 CIRCOLO POLICORO (MT) LABORATORIO DI ARCHEOLOGIA SPERIMENTALE Classi 3 e. A.S. 2005/06 Il problema di partenza Il contesto Le risorse I fondamenti teorici Metodi e strategie

Dettagli

Discipline pittoriche, Discipline plastiche e scultoree Laboratorio della figurazione (pittura/scultura)

Discipline pittoriche, Discipline plastiche e scultoree Laboratorio della figurazione (pittura/scultura) Discipline pittoriche, Discipline plastiche e scultoree Laboratorio della figurazione (pittura/scultura) PROFILO GENERALE E COMPETENZE Pittura Al termine del percorso liceale lo studente conoscerà e saprà

Dettagli

SCUOLA MULTIMEDIALE DI PROTEZIONE CIVILE. Progetto educativo per la diffusione della cultura di Protezione Civile

SCUOLA MULTIMEDIALE DI PROTEZIONE CIVILE. Progetto educativo per la diffusione della cultura di Protezione Civile SCUOLA MULTIMEDIALE DI PROTEZIONE CIVILE Progetto educativo per la diffusione della cultura di Protezione Civile Cultura di Protezione Civile Cultura di Protezione Civile è cultura della sicurezza, della

Dettagli

Scuola dell Infanzia «Madre Marta» Monopoli (BA) Progetti a.s. 2015/16

Scuola dell Infanzia «Madre Marta» Monopoli (BA) Progetti a.s. 2015/16 Congregazione Suore «Pie Operaie di San Giuseppe» Istituto Religioso di diritto pontificio approvato il 31/01/1962 Riconosciuto come persona giuridica agli effetti civili dello stato italiano con D.P.R.

Dettagli

Istituto Comprensivo Alda Costa Scuola Secondaria di 1 grado M.M.Boiardo - Ferrara PROGETTO BIBLIOTECA ALUNNI a.s. 2011-2012

Istituto Comprensivo Alda Costa Scuola Secondaria di 1 grado M.M.Boiardo - Ferrara PROGETTO BIBLIOTECA ALUNNI a.s. 2011-2012 Istituto Comprensivo Alda Costa Scuola Secondaria di 1 grado M.M.Boiardo - Ferrara PROGETTO BIBLIOTECA ALUNNI a.s. 2011-2012 Nell anno scolastico 2011/2012 gli studenti della Scuola M.M.Boiardo di Ferrara

Dettagli

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress Bando di Concorso per le scuole superiori Concorso Social Innovation...in Progress 1. Presentazione La Fondazione ÈBBENE, in collaborazione con l Incubatore Certificato Consorzio Sol.CO Rete di imprese

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di secondo grado Storia, tradizioni condivise e memorie collettive

Concorso per le scuole secondarie di secondo grado Storia, tradizioni condivise e memorie collettive PROGETTO Costruire la Nazione Concorso per le scuole secondarie di secondo grado Storia, tradizioni condivise e memorie collettive L Associazione educativo-culturale Torino School Time, in collaborazione

Dettagli

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma 2 Scuola, tecnologie e innovazione didattica La tecnologia sembra trasformare

Dettagli

Sostegno a Distanza: una fiaba per Angela. Presentazione

Sostegno a Distanza: una fiaba per Angela. Presentazione Presentazione Nella classe 1^ secondaria di1 grado, durante il primo quadrimestre, si è lavorato sul tipo di testo fiaba ed i ragazzi venendo a conoscenza del progetto SAD portato avanti dagli allievi

Dettagli

Bando di Concorso Scolastico Provinciale INSIEME per la VITA (il valore della Solidarietà) Anno Scolastico 2013/2014

Bando di Concorso Scolastico Provinciale INSIEME per la VITA (il valore della Solidarietà) Anno Scolastico 2013/2014 Bando di Concorso Scolastico Provinciale (il valore della Solidarietà) Anno Scolastico 2013/2014 Referenti del progetto: Lucia Ferrari Associazione Onlus Il Tratturo: una Strada per la Vita Stephanie Sartori

Dettagli

Inaugurazione pubblica dell esperienza finale, alla quale parteciperanno anche personalità

Inaugurazione pubblica dell esperienza finale, alla quale parteciperanno anche personalità Progetto Titolo Mut(u)azioni tra arte e scienza: I Licei Artistici dell Umbria, i Musei scientifici dell Ateneo e l Accademia di Belle Arti di Perugia esplorano e sperimentano le interazioni possibili

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

AREA 1: SITO WEB, RAPPORTI CON I MASS-MEDIA E PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Funzione Strumentale: Antonella De Pasquale

AREA 1: SITO WEB, RAPPORTI CON I MASS-MEDIA E PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Funzione Strumentale: Antonella De Pasquale AREA 1: SITO WEB, RAPPORTI CON I MASS-MEDIA E PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Funzione Strumentale: Antonella De Pasquale 1. Coordinamento e gestione delle attività del POF Documentazione cartacea e tecnologica

Dettagli

benessere del pianeta

benessere del pianeta MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO Luigi Pirandello Via Lago di Bracciano 1-00010 Fonte Nuova (Rm) ( 069050116 fax

Dettagli

Bando di Concorso Scolastico Provinciale IV Edizione SOGNANDO IL MONDO CHE VORREI. Anno Scolastico 2015/2016

Bando di Concorso Scolastico Provinciale IV Edizione SOGNANDO IL MONDO CHE VORREI. Anno Scolastico 2015/2016 Bando di Concorso Scolastico Provinciale IV Edizione SOGNANDO IL MONDO CHE VORREI Anno Scolastico 2015/2016 Referente del progetto: Stephanie Sartori Associazione Onlus Il Tratturo: una Strada per la Vita

Dettagli

Giosue Carducci: audioguida on line per smartphone

Giosue Carducci: audioguida on line per smartphone Giosue Carducci: audioguida on line per smartphone Istituzione scolastica capofila: Istituto comprensivo 12 di Bologna Scuola secondaria di primo grado Luigi Carlo Farini Museo: Biblioteca-archivio Casa

Dettagli

PROGETTO LET S PLAY AND TALK

PROGETTO LET S PLAY AND TALK PROGETTO LET S PLAY AND TALK FINALITA Il progetto Let s play and talk riguarda tutti i plessi di scuola primaria. Esso intende avvicinare gli alunni alla comprensione ed all uso della lingua straniera

Dettagli

REGOLAMENTO CENTRO ESTIVO 1 CIRCOLO EBOLI

REGOLAMENTO CENTRO ESTIVO 1 CIRCOLO EBOLI REGOLAMENTO CENTRO ESTIVO 1 CIRCOLO EBOLI ART. 1 - Informazioni Generali Il presente Regolamento disciplina i criteri e le modalità generali per la fruizione del servizio del Centro Estivo organizzato

Dettagli

Titolo LO SPAZIO INTORNO A NOI Il territorio: un testo da leggere, interpretare, apprezzare, valorizzare

Titolo LO SPAZIO INTORNO A NOI Il territorio: un testo da leggere, interpretare, apprezzare, valorizzare UNITÀ DI APPRENDIMENTO INTERDISCIPLINARE Classe IV Scuola primaria Titolo LO SPAZIO INTORNO A NOI Il territorio: un testo da leggere, interpretare, apprezzare, valorizzare Senso formativo del percorso

Dettagli

LINK TO SCHOOL. Il tema per l anno scolastico 2015-16: il diritto alla salute e ad un ambiente sano

LINK TO SCHOOL. Il tema per l anno scolastico 2015-16: il diritto alla salute e ad un ambiente sano LINK TO SCHOOL Un progetto di gemellaggio tra scuole italiane e scuole del Kenya. Un iniziativa promossa da Amref Health Africa per l anno scolastico 2015-16 Il tema per l anno scolastico 2015-16: il diritto

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: DISCIPLINE GRAFICHE Prof. Paolo Maria Arosio Prof. Lorenzo Cazzaniga A. Modigliani Giussano Mod.: dir.14 Rev.: 2,0 Data 10/10/2014

Dettagli

TECNICHE MULTIMEDIALI PER LA

TECNICHE MULTIMEDIALI PER LA TECNICHE MULTIMEDIALI PER LA DOCUMENTAZIONE E NARRAZIONE DEL PAESAGGIO. ALCUNE OPPORTUNITÀ DEL WEB. A cura di Roberta Di Fabio e Alessandra Carfagna roberta.difabio@hotmail.it alessandra.carfagna@email.it

Dettagli

MIURAOODRVEUff.4/n.15315_C23d Venezia, 25 novembre 2014

MIURAOODRVEUff.4/n.15315_C23d Venezia, 25 novembre 2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA MIURAOODRVEUff.4/n.15315_C23d Venezia,

Dettagli

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO INTEGRATO DELLE BIBLIOTECHE C. GENTILI DELL ISTITUTO DI PSICHIATRIA, P. OTTONELLO DELL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA E G.

Dettagli

DISCIPLINE GRAFICHE e LABORATORIO DI GRAFICA

DISCIPLINE GRAFICHE e LABORATORIO DI GRAFICA Anno Scolastico 2014/2015 LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: GRAFICA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA A DISCIPLINE GRAFICHE e LABORATORIO DI GRAFICA SECONDO BIENNIO/QUINTO ANNO OBIETTIVI GENERALI/ FINALITÀ Conoscere

Dettagli

137 CIRCOLO DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PROGETTO SITO WEB ( PROSECUZIONE 2011/2012) PROGETTO DI CIRCOLO

137 CIRCOLO DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PROGETTO SITO WEB ( PROSECUZIONE 2011/2012) PROGETTO DI CIRCOLO 137 CIRCOLO DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PROGETTO SITO WEB ( PROSECUZIONE 2011/2012) PROGETTO DI CIRCOLO La potenza del Web è la sua universalità. L accesso da parte di chiunque a prescindere da

Dettagli

PREMIO DELLE BUONE PRATICHE DI EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA E ALLA SALUTE Vito Scafidi VI edizione Nota illustrativa dicembre 2011

PREMIO DELLE BUONE PRATICHE DI EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA E ALLA SALUTE Vito Scafidi VI edizione Nota illustrativa dicembre 2011 PREMIO DELLE BUONE PRATICHE DI EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA E ALLA SALUTE Vito Scafidi VI edizione Nota illustrativa dicembre 2011 Gentilissimo Dirigente, Cittadinanzattiva è lieta di invitare la sua scuola

Dettagli

Traccia per la scuola secondaria di primo grado: materiali e proposte di percorso

Traccia per la scuola secondaria di primo grado: materiali e proposte di percorso Traccia per la scuola secondaria di primo grado: materiali e proposte di percorso Titolo: Confronto tra fiabe: Pinocchio e le fiabe di paesi lontani Possibili discipline coinvolte - Italiano, Lingua2 (inglese,

Dettagli

Scuola, Cittadinanza, Sostenibilità. Bando del Concorso Nazionale TURISMO A SCUOLA DI SOSTENIBILITÀ

Scuola, Cittadinanza, Sostenibilità. Bando del Concorso Nazionale TURISMO A SCUOLA DI SOSTENIBILITÀ Scuola, Cittadinanza, Sostenibilità Proposta Educativa 2012-2013 Bando del Concorso Nazionale TURISMO A SCUOLA DI SOSTENIBILITÀ (terza edizione) Presentazione Dopo il lusinghiero esito delle precedenti

Dettagli

CONCORSO REGIONALE DIGITAL MEDIA 3ª EDIZIONE 2015

CONCORSO REGIONALE DIGITAL MEDIA 3ª EDIZIONE 2015 CONCORSO REGIONALE DIGITAL MEDIA 3ª EDIZIONE 2015 L Associazione Italiana per l Informatica ed il Calcolo Automatico e l Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto hanno sottoscritto un protocollo d intesa

Dettagli

COMPETENZE (eventualmente associare le capacità ed abilità richieste) CONOSCENZE (moduli o unità didattiche o contenuti) NOTE OBIETTIVI MINIMI

COMPETENZE (eventualmente associare le capacità ed abilità richieste) CONOSCENZE (moduli o unità didattiche o contenuti) NOTE OBIETTIVI MINIMI PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: Laboratorio grafico Prof. Milena Manigrasso Prof. Cristina Cingi A. Modigliani Giussano Mod.: dir.14 Rev.: 2,0 Data 01/10/2014

Dettagli

BANDO ADESIONE STUDENTI PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2001/2013

BANDO ADESIONE STUDENTI PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2001/2013 BANDO ADESIONE STUDENTI PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2001/2013 C-5-FSE 2013-240 Sperimentazioni Chimiche in Italia C-1-FSE 2013-1592 certificazione trinity C-2- FSE- 2013-355 Orientamento e riorientamento

Dettagli

GITE DI SOCIALIZZAZIONE

GITE DI SOCIALIZZAZIONE GITE DI SOCIALIZZAZIONE ANNO 2015/2016 PER LE SCUOLE SUPERIORI Il Parco archeologico si trova in collina e sorge sulle rive del fiume Trebbia. La vegetazione attuale ripropone le essenze tipiche del Neolitico.

Dettagli

Obiettivi delle iniziative

Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche FAI Scuola D elegazione di Roma a.s. 2014/2015 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e

Dettagli

Istituto Comprensivo M. Calderini G. Tuccimei - Roma. Area Gestione del Piano dell Offerta Formativa. Funzione Strumentale: Linda Langella

Istituto Comprensivo M. Calderini G. Tuccimei - Roma. Area Gestione del Piano dell Offerta Formativa. Funzione Strumentale: Linda Langella Istituto Comprensivo M. Calderini G. Tuccimei - Roma Area Gestione del Piano dell Offerta Formativa Funzione Strumentale: Linda Langella L incarico di Funzione Strumentale della Gestione del Piano dell

Dettagli

CENTRO CULTURALE VALENTINIANO

CENTRO CULTURALE VALENTINIANO SAN VALENTINO ED I GIOVANI VI edizione Concorso Artistico Letterario Anno 2015 PREMESSA: - L Associazione Centro Culturale Valentiniano, in collaborazione con la Basilica San Valentino in Terni, con il

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball Disciplina Olimpica EDIZIONE 2013/2014

Federazione Italiana Giuoco Handball Disciplina Olimpica EDIZIONE 2013/2014 Federazione Italiana Giuoco Handball Disciplina Olimpica PROGETTO PER LA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO EDIZIONE 2013/2014 PREMESSE La Federazione Italiana Giuoco Handball continua a rivolgere

Dettagli

VERBALE N. 13 CONSIGLIO DI ISTITUTO. Anno scolastico 2014-15

VERBALE N. 13 CONSIGLIO DI ISTITUTO. Anno scolastico 2014-15 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DON MILANI Via Solferino, 45 25038 Rovato (BS) C.F. 80051780171 Tel: 030 7721457 Fax: 030 723130 Email: bsic843007@istruzione.it

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA QUARTO 1 CAPOLUOGO

DIREZIONE DIDATTICA QUARTO 1 CAPOLUOGO DIREZIONE DIDATTICA QUARTO 1 CAPOLUOGO DISTRETTO SCOLASTICO N. 025 VIA I MAGGIO, 4 QUARTO (NA) Tel.. 081/8761777 CODICE MECCANOGRAFICO: NAEE17300N CODICE FISCALE: 80029800630 E-MAIL: naee17300n@istruzione.it

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progetti e Laboratori a.s. 2015/16

Scuola dell Infanzia Progetti e Laboratori a.s. 2015/16 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

CCSC - FIDAE 2014 MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELLA SCUOLA CATTOLICA QUESTIONARIO INSEGNANTI

CCSC - FIDAE 2014 MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELLA SCUOLA CATTOLICA QUESTIONARIO INSEGNANTI CCSC - FIDAE 2014 MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELLA SCUOLA CATTOLICA QUESTIONARIO INSEGNANTI Codice Scuola Dati personali Età: Fino a 30 anni Da 31 a 40 anni Da 41 a 50 anni Da 51 a 60 anni Oltre 60 anni

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

Master di II livello per scenografo-costumista del biodocumentario.

Master di II livello per scenografo-costumista del biodocumentario. Master di II livello per scenografo-costumista del biodocumentario. OBIETTIVI: il Master ha come finalità la formazione delle figure professionali ed artistiche in titolazione, che conoscano le metodologie

Dettagli

ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO DI SANTA CROCE DI MAGLIANO

ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO DI SANTA CROCE DI MAGLIANO ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO DI SANTA CROCE DI MAGLIANO A.S. 2014/2015 PROGETTO Funzione Strumentale al P.O.F. Area 7 Comunicazione multimediale Prof.ssa Mariafelicia Pasquale PREMESSA Le funzioni attribuite

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Scuola primaria XII OTTOBRE Via Galeazzo,28 - tel 010506665

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Scuola primaria XII OTTOBRE Via Galeazzo,28 - tel 010506665 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN FRUTTUOSO ad indirizzo musicale Via Berghini, 1-16132 Genova TEL. 010352712 fax 0105220210 e-mail geic808008@istruzione.it - www.icsanfruttuoso.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

Sviluppare la capacità di utilizzare varie modalità espressive: disegno,manipolazione, scrittura creativa, poesia.

Sviluppare la capacità di utilizzare varie modalità espressive: disegno,manipolazione, scrittura creativa, poesia. 1. Macroarea progettuale 4 CREATIVITA ED ESPRESSIVITA 2. Coordinatore progetto DE MARCHI ANTONIETTA. 3. Obiettivi Sviluppare la creatività e la manualità. Potenziare lo sviluppo della motricità fine e

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell. Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell. Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A. SABATINI - F. MENNA LICEO ARTISTICO Indirizzi : Arti figurative - Architettura e Ambiente - Audiovisivo e

Dettagli

PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO

PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO Via dei Carpani 19/B 31033 Castelfranco V. ( TV ) Pag. 1 di 10 Anno Scolastico 2015-2016 PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO Disciplina ITALIANO Classe PRIMA DATI IN EVIDENZA IN PREMESSA (richiami al

Dettagli

Schede di adesione 81

Schede di adesione 81 81 Schede di adesione 82 SCHEDA DI ADESIONE - SCUOLA DELL INFANZIA INSEGNANTE MATERIA DI INSEGNAMENTO SCUOLA CLASSE E SEZIONE A.S. 2012/2013 N ALUNNI E-MAIL TEL. ARTI, CULTURA E STORIA Un posto tutto per

Dettagli

PREMIO PER LA SCUOLA 2014/2015

PREMIO PER LA SCUOLA 2014/2015 PREMIO PER LA SCUOLA 2014/2015 Inventiamo una banconota Per le scuole primarie, secondarie di primo e di secondo grado. NA BANCONOTA La torre di Pisa è bellissima, unica e fa parte del nostro patrimonio

Dettagli

Sviluppo del percorso

Sviluppo del percorso Ministero Pubblica Istruzione Titolo sintetico del progetto: I CARE Imparare Comunicare Agire in una Rete Educativa Piano Nazionale di formazione e ricerca SCHEDA DI PROGETTO Regione PIEMONTE NUOVE TECNOLOGIE:

Dettagli

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Secondo biennio e quinto anno degli Istituti Tecnici

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Secondo biennio e quinto anno degli Istituti Tecnici LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Secondo biennio e quinto anno degli Istituti Tecnici Premessa Come già nel primo biennio, anche nel secondo biennio e nel quinto anno l apprendimento della lingua italiana

Dettagli

SESTA EDIZIONE DEL CONCORSO DI IDEE. Regolamento Piccoli e grandi inventori crescono

SESTA EDIZIONE DEL CONCORSO DI IDEE. Regolamento Piccoli e grandi inventori crescono SESTA EDIZIONE DEL CONCORSO DI IDEE Regolamento Piccoli e grandi inventori crescono Art.1 Premesse e finalità Il premio è rivolto agli studenti degli ultimi due anni del ciclo di studi delle scuole primarie

Dettagli

PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO

PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO È ormai noto che la base per orientare le future generazioni verso lo sviluppo sostenibile è l educazione

Dettagli

Istituto Comprensivo G. Bolognesi

Istituto Comprensivo G. Bolognesi Istituto Comprensivo G. Bolognesi Codice Meccanografico LIIC 81400Q Organizzazione ed orari delle scuole che fanno parte dell Istituto Comprensivo Anno Scolastico 2013/2014 Scuola Secondaria di I Grado

Dettagli

Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016

Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016 Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016 La valigia delle idee Progetti e percorsi formativi per gli studenti delle scuole dell infanzia, primarie e secondarie di primo grado di Sesto Fiorentino 1

Dettagli

Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti

Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti PREMESSA Il presente regolamento, approvato dal C. d I in data 18 Settembre 2014, ha carattere transitorio, valido fino al completamento dei

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI MONTANARI ELIDE VIA GORZONI, 34 25049 ISEO (BS) ITALY. elidemontanari@laketolake.it MNTLDE 63E60 D940A

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI MONTANARI ELIDE VIA GORZONI, 34 25049 ISEO (BS) ITALY. elidemontanari@laketolake.it MNTLDE 63E60 D940A F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MONTANARI ELIDE VIA GORZONI, 34 25049 ISEO (BS) ITALY Telefono 335/6144307-030/9840978 Fax E-mail Codice fiscale elidemontanari@laketolake.it

Dettagli

Prot. n. 1222/S4 A tutti gli interessati

Prot. n. 1222/S4 A tutti gli interessati MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ROMA Scuola Secondaria di Primo Grado "Ettore Majorana" P.zza Minucciano

Dettagli

UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 o QUADRIMESTRE SCUOLE PRIMARIE CLASSI PRIME

UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 o QUADRIMESTRE SCUOLE PRIMARIE CLASSI PRIME UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 o QUADRIMESTRE SCUOLE PRIMARIE CLASSI PRIME Denominazione IO E GLI ALTRI UNITA DI APPRENDIMENTO Compito-prodotto Cartellone e/o video e/o manufatti e/o fascicolo Competenze mirate

Dettagli

BANDO DI CONCORSO REGIONALE

BANDO DI CONCORSO REGIONALE BANDO DI CONCORSO REGIONALE INFORMATICANDO PER GLI STUDENTI DEGLI ISTITUTI SECONDARI DI PRIMO E SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2013-2014 L'Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e l'associazione Italiana

Dettagli

CONTEST FOTOGRAFICO REGIONALE

CONTEST FOTOGRAFICO REGIONALE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Molise Direzione Generale via Garibaldi, 25 - Campobasso - Tel. 0874 4975 www.usrmolise.org - Ufficio II -

Dettagli

Il mio futuro lo scelgo oggi

Il mio futuro lo scelgo oggi CARATTERISTICHE DEL PROGETTO TITOLO Il mio futuro lo scelgo oggi OBIETTIVI : sperimentare percorsi educativi didattici e metodologici comuni innovativi che permettano ai giovani di autogestire efficacemente

Dettagli

CONCORSO GIORNALISTICO PER LE SCUOLE GIUSEPPE FAVA

CONCORSO GIORNALISTICO PER LE SCUOLE GIUSEPPE FAVA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca CONCORSO GIORNALISTICO PER LE SCUOLE GIUSEPPE FAVA NEWS CONTRO LE MAFIE "Apri la finestra sulla tua città e raccontaci dove vedi la mafia, l'illegalità

Dettagli

Anno scolastico 2008/09

Anno scolastico 2008/09 ISTITUTO COMPRENSIVO AZZANO SAN PAOLO Il presente opuscolo, che racchiude le linee programmatiche essenziali utili ad identificare la nostra scuola, costituisce una sintesi del Piano dell Offerta Formativa;

Dettagli

REGOLAMENTO per l EROGAZIONE del SERVIZIO di RISTORAZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO per l EROGAZIONE del SERVIZIO di RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI CAMPOSANTO PROVINCIA DI MODENA Via F. Baracca, 11-41031 Camposanto (MO) Tel. 0535-80903-4 - Fax: 0535-80917 E-mail: servizi.socioculturali@comune.camposanto.mo.it AREA SOCIO-CULTURALE Ufficio

Dettagli

Imparare Giocando - Mercurio

Imparare Giocando - Mercurio Sintesi Progetto Denominazione progetto: Imparare Giocando - Mercurio Responsabile di progetto: Cristina Bralia ITC Tosi Busto Arsizio (VA) Obiettivi La rete di scuole: Rete Mercurio. Premessa - Il progetto

Dettagli

Energy ViLLab Living Lab For Sustainable Development,

Energy ViLLab Living Lab For Sustainable Development, Il Progetto Green Schools Competition nasce nell ambito del progetto Global Service di 3 generazione- GSI Green Schools, con l'obiettivo di trasformare, sull'esempio del progetto "The Center for Green

Dettagli

SETTIMANA DELLA FLESSIBILITA 2/7 Febbraio 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI SILVI PLESSO SAN SILVESTRE

SETTIMANA DELLA FLESSIBILITA 2/7 Febbraio 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI SILVI PLESSO SAN SILVESTRE SETTIMANA DELLA FLESSIBILITA 2/7 Febbraio 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI SILVI PLESSO SAN SILVESTRE Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco Confucio Durante la settimana della flessibilità

Dettagli

Orciano, 29.11.2011. Ai docenti dell Istituto

Orciano, 29.11.2011. Ai docenti dell Istituto ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIO POMODORO 61038 ORCIANO DI PESARO (PU) Via Montepalazzino, 1 - Tel. 0721/977180 Fax 0721/978128 - C.F. 90020770419 e-mail: ic.orciano@provincia.ps.it siti internet:scuole.provincia.ps.it/ic.gio.pomodoro.orciano

Dettagli

Direzione generale per lo studente Ufficio III PROGETTO GENITORI E SCUOLA SCHEDA RICOGNITIVA ESPERIENZE DI PATERNARIATO GENITORI E SCUOLA

Direzione generale per lo studente Ufficio III PROGETTO GENITORI E SCUOLA SCHEDA RICOGNITIVA ESPERIENZE DI PATERNARIATO GENITORI E SCUOLA MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA DIPARIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione generale per lo studente Ufficio III PROGETTO GENITORI E SCUOLA SCHEDA RICOGNITIVA ESPERIENZE

Dettagli

Piano Nazionale Scuola Digitale

Piano Nazionale Scuola Digitale Il Piano Nazionale per la Scuola Digitale nasce 3 anni fa con un obiettivo: trasformare gli ambienti scolastici in laboratori virtuali consentire a docenti e studenti di costruire percorsi collaborativi

Dettagli

CUSTODI e non PADRONI della TERRA

CUSTODI e non PADRONI della TERRA CUSTODI e non PADRONI della TERRA IL BANDO PER LE SCUOLE STATALI, COMUNALI E PARITARIE. Art. 1 Finalità e obiettivi Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito di EXPO 2015. L enciclica di Papa

Dettagli

AREA 1: GESTIONE DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Funzione Strumentale: Terranova Loredana

AREA 1: GESTIONE DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Funzione Strumentale: Terranova Loredana AREA 1: GESTIONE DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Funzione Strumentale: Terranova Loredana 1. Coordinamento e gestione delle attività del POF Documentazione cartacea e tecnologica del POF esteso e del

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 La definizione del Programma Il Programma annuale è elaborato ai sensi del Regolamento concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativo -

Dettagli

La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle. scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una

La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle. scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una nuova sede destinata ai bambini e ai ragazzi e che ha

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

PERCORSO INNOVATIVO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

PERCORSO INNOVATIVO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO Alternanza scuola/lavoro l alternanza non è uno strumento formativo, ma si configura piuttosto come una metodologia formativa, una vera e propria modalità di apprendere PERCORSO INNOVATIVO DI ALTERNANZA

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca MIUR.AOODGSIP.REGISTRO UFFICIALE(U).0000459.15-01-2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione Generale per

Dettagli

Romanico Idee - concorso parte del progetto RomaniComo - didattica multimediale del territorio

Romanico Idee - concorso parte del progetto RomaniComo - didattica multimediale del territorio Romanico Idee - concorso parte del progetto RomaniComo - didattica multimediale del territorio con il sostegno della Provincia di Como - Assessorato alla Cultura e Regione Lombardia progetto realizzato

Dettagli

le Vie d Europa La vita è la più grande delle avventure, ma solo l avventuriero lo scopre TERZA EDIZIONE

le Vie d Europa La vita è la più grande delle avventure, ma solo l avventuriero lo scopre TERZA EDIZIONE Con il patrocinio di Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Comune di Firenze The British Institute of Florence le Vie d Europa La vita è la più grande delle avventure,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO LETTERARIO 2ª Edizione Poeti in FESTA riservato agli alunni delle scuole primarie MATERA

BANDO DI CONCORSO LETTERARIO 2ª Edizione Poeti in FESTA riservato agli alunni delle scuole primarie MATERA BANDO DI CONCORSO LETTERARIO 2ª Edizione Poeti in FESTA riservato agli alunni delle scuole primarie MATERA ARTICOLO 1 FINALITA L Associazione Maria SS. della Bruna, con l intento di rafforzare il senso

Dettagli