A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAP_MOD_039_Ed00 Pag.:2/6

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAP_MOD_039_Ed00 Pag.:2/6"

Transcript

1 A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAP_MOD_039_Ed00 Pag.:1/6 Ufficio Marketing Tel: Fax: Prot. gen. n del Spett.le OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo occorrente all Azienda Ospedaliera San Paolo. ERRATA CORRIGE. Errata corrige 1) A pag. 9 del disciplinare di gara, relativamente all art. Modalità di presentazione dell offerta Busta B, è stata erroneamente inserita la dicitura: Al fine dell attribuzione del punteggio tecnico, la busta B dovrà, altresì, contenere l indicazione dell ammontare del portafoglio di premi assicurativi complessivamente intermediati nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara. Pertanto, la dicitura: Al fine dell attribuzione del punteggio tecnico, la busta B dovrà, altresì, contenere l indicazione dell ammontare del portafoglio di premi assicurativi complessivamente intermediati nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara viene stralciata, a tutti gli effetti di gara, dal su citato disciplinare. 2) A pag. 11 del disciplinare di gara, Art. 6 Criterio di aggiudicazione - punto 1) CARATTERISTICHE TECNICO QUALITATIVE Massimo 60 punti, è stato erroneamente indicato: 1) CARATTERISTICHE TECNICO QUALITATIVE Massimo 60 punti Il punteggio tecnico verrà attribuito secondo i parametri di valutazione tecnica ed i rispettivi punteggi massimi di seguito indicati: A Predisposizione di un piano operativo che evidenzi criteri e modalità di intervento che il broker intende adottare ai fini del conseguimento delle economie della spesa assicurativa, alla ottimizzazione del rapporto premisinistri, ad una efficiente prevenzione e gestione globale del rischio clinico. Il punteggio verrà attribuito in funzione dell' apprezzamento del piano operativo e delle soluzioni innovative proposte. Punteggio massimo 30

2 A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAP_MOD_039_Ed00 Pag.:2/6 B C D Servizi ulteriori a favore dell Azienda e del personale dell Azienda che il Broker è disponibile ad offrire, senza costi aggiuntivi, in aggiunta alle prestazioni previste. Il punteggio verrà attribuito in funzione dell'apprezzamento degli ulteriori servizi proposti. Ammontare del portafoglio di premi assicurativi complessivamente intermediati nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara. Il massimo del punteggio sarà attribuito alle società che abbiano gestito complessivamente nel corso dell ultimo triennio, calcolato dalla data di pubblicazione del bando, un portafoglio di premi assicurativi di almeno ,00 (quarantamilionidieuro); agli altri concorrenti verrà assegnato un punteggio proporzionalmente inferiore. Struttura operativa della Compagnia e Staff che collaborerà con l Azienda Ospedaliera S. Paolo, indicando: Numero sedi in Italia, indicando quelle presenti in Lombardia. Numero degli iscritti all'albo Broker; Massimale della polizza di RC professionale depositata presso ISVAP Elenco del personale dedicato alla gestione delle polizze e dei sinistri dell'azienda, con le relative qualifiche. Il punteggio verrà attribuito in relazione alla organicità ed alla funzionalità dell'assetto organizzativo preposto per l'espletamento del servizio. Anziché 20 1) CARATTERISTICHE TECNICO QUALITATIVE Massimo 60 punti Il punteggio tecnico verrà attribuito secondo i parametri di valutazione tecnica ed i rispettivi punteggi massimi di seguito indicati: A B Predisposizione di un piano operativo che evidenzi criteri e modalità di intervento che il broker intende adottare ai fini del conseguimento delle economie della spesa assicurativa, alla ottimizzazione del rapporto premi-sinistri, ad una efficiente prevenzione e gestione globale del rischio clinico. Il punteggio verrà attribuito in funzione dell' apprezzamento del piano operativo e delle soluzioni innovative proposte. Servizi ulteriori a favore dell Azienda e del personale dell Azienda che il Broker è disponibile ad offrire, senza costi aggiuntivi, in aggiunta alle prestazioni previste. Il punteggio verrà attribuito in funzione dell'apprezzamento degli ulteriori servizi proposti. Punteggio massimo 3

3 A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAP_MOD_039_Ed00 Pag.:3/6 C Struttura operativa della Compagnia e Staff che collaborerà con l Azienda Ospedaliera S. Paolo, indicando: Numero sedi in Italia, indicando quelle presenti in Lombardia. Numero degli iscritti all'albo Broker; Massimale della polizza di RC professionale depositata presso ISVAP Elenco del personale dedicato alla gestione delle polizze e dei sinistri dell'azienda, con le relative qualifiche. Il punteggio verrà attribuito in relazione alla organicità ed alla funzionalità dell'assetto organizzativo preposto per l'espletamento del servizio. 20 Pertanto, si precisa che, a tutti gli effetti di gara, il punteggio di valutazione tecnica verrà attribuito come di seguito riportato: 1) CARATTERISTICHE TECNICO QUALITATIVE Massimo 60 punti Il punteggio tecnico verrà attribuito secondo i parametri di valutazione tecnica ed i rispettivi punteggi massimi di seguito indicati: A B C Predisposizione di un piano operativo che evidenzi criteri e modalità di intervento che il broker intende adottare ai fini del conseguimento delle economie della spesa assicurativa, alla ottimizzazione del rapporto premi-sinistri, ad una efficiente prevenzione e gestione globale del rischio clinico. Il punteggio verrà attribuito in funzione dell' apprezzamento del piano operativo e delle soluzioni innovative proposte. Servizi ulteriori a favore dell Azienda e del personale dell Azienda che il Broker è disponibile ad offrire, senza costi aggiuntivi, in aggiunta alle prestazioni previste. Il punteggio verrà attribuito in funzione dell'apprezzamento degli ulteriori servizi proposti. Struttura operativa della Compagnia e Staff che collaborerà con l Azienda Ospedaliera S. Paolo, indicando: Numero sedi in Italia, indicando quelle presenti in Lombardia. Numero degli iscritti all'albo Broker; Massimale della polizza di RC professionale depositata presso ISVAP Elenco del personale dedicato alla gestione delle polizze e dei sinistri dell'azienda, con le relative qualifiche. Il punteggio verrà attribuito in relazione alla organicità ed alla funzionalità dell'assetto organizzativo preposto per l'espletamento del servizio. Punteggio massimo 3 20

4 A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAP_MOD_039_Ed00 Pag.:4/6 3) A pag. 11 e 12 del disciplinare di gara, Art. 6 Criterio di aggiudicazione - punto 1) CARATTERISTICHE TECNICO QUALITATIVE Massimo 60 punti, è stato erroneamente indicato: Ai criteri di valutazione sopra indicati, relativamente ai punti A e D, la Commissione Giudicatrice attribuirà il giudizio come di seguito descritto: A) PIANO OPERATIVO (punti 30) insufficiente punti 0 (piano assicurativo e formativo inadeguato) sufficiente punti 10 (conservazione situazione assicurativa aziendale esistente, garantendo costantemente rispetto ed attuazione delle direttive e circolari regionali in materia assicurativa e di gestione del rischio clinico) buono punti 20 gestione del rischio clinico; implementazione quali-quantitativa prestazioni offerte senza costi aggiuntivi) ottimo punti 30 gestione del rischio clinico implementazione senza costi aggiuntivi prestazioni/servizi offerti con soluzioni innovative in grado di generare consistenti risparmi della spesa assicurativa e di migliorare anche la qualità delle prestazioni erogate dagli uffici aziendali di riferimento; con possibilità di formazione on-line ed in aula del personale aziendale) Anziché A) PIANO OPERATIVO (punti 3) insufficiente punti 0 (piano assicurativo e formativo inadeguato) sufficiente punti 10 (conservazione situazione assicurativa aziendale esistente, garantendo costantemente rispetto ed attuazione delle direttive e circolari regionali in materia assicurativa e di gestione del rischio clinico) buono punti 2

5 A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAP_MOD_039_Ed00 Pag.:/6 gestione del rischio clinico; implementazione quali-quantitativa prestazioni offerte senza costi aggiuntivi) ottimo punti 3 gestione del rischio clinico implementazione senza costi aggiuntivi prestazioni/servizi offerti con soluzioni innovative in grado di generare consistenti risparmi della spesa assicurativa e di migliorare anche la qualità delle prestazioni erogate dagli uffici aziendali di riferimento; con possibilità di formazione on-line ed in aula del personale aziendale) Pertanto, a tutti gli effetti di gara, si precisa che, relativamente al punto A dei criteri di valutazione indicati a pag. 11 del disciplinare, come modificati con errata corrige al precedente punto n. 2, la Commissione Giudicatrice attribuirà il giudizio come di seguito descritto: A) PIANO OPERATIVO (punti 3) insufficiente punti 0 (piano assicurativo e formativo inadeguato) sufficiente punti 10 (conservazione situazione assicurativa aziendale esistente, garantendo costantemente rispetto ed attuazione delle direttive e circolari regionali in materia assicurativa e di gestione del rischio clinico) buono punti 2 gestione del rischio clinico; implementazione quali-quantitativa prestazioni offerte senza costi aggiuntivi) ottimo punti 3 gestione del rischio clinico implementazione senza costi aggiuntivi prestazioni/servizi offerti con soluzioni innovative in grado di generare consistenti risparmi della spesa assicurativa e di migliorare anche la qualità delle prestazioni erogate dagli uffici aziendali di riferimento; con possibilità di formazione on-line ed in aula del personale aziendale)

6 A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAP_MOD_039_Ed00 Pag.:6/6 4) In merito a quanto indicato a pag. 7 del disciplinare di gara: Art.. - Modalità di presentazione dell offerta - punto 3) Cauzione o fideiussione, si precisa che sono cambiate le coordinate bancarie della Tesoreria dell Azienda Ospedaliera San Paolo ivi indicate. Le nuove coordinate bancarie della Tesoreria dell Azienda Ospedaliera San Paolo sono: AZIENDA OSPEDALIERA SAN PAOLO - BANCA REGIONALE EUROPEA - Agenzia ABI CAB CIN L - c/c IBAN: IT8L Si comunica che la presente nota costituisce parte integrante della documentazione di gara e pertanto dovrà essere timbrata e sottoscritta per accettazione in ogni sua pagina dal Legale Rappresentante (o da un suo delegato) dell Azienda offerente ed inserita nella busta A) contenente i documenti di ammissione alla gara. Distinti saluti. IL DIRIGENTE RESPONSABILE (Dr. Calogero Calandra)

Prot. gen. n. 11097 del 20.05.2009

Prot. gen. n. 11097 del 20.05.2009 A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAP_MOD_039_Ed00 Pag.:1/5 Ufficio Beni d Investimento Tel: 02-8184.2120 Fax: 02-8184.4000 Prot. gen. n. 11097 del 20.05.2009 Spett.le OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento triennale

Dettagli

BANDO DI GARA. MCA / II - Area Negoziale

BANDO DI GARA. MCA / II - Area Negoziale BANDO DI GARA Questa amministrazione indice una gara con il sistema del pubblico incanto ai sensi dell art. 9 del Decreto Legislativo 17/03/1995 n.157, degli artt. 73 e 76 del R.D. 23/05/1924 n. 827 e

Dettagli

AZIENDA DELLA MOBILITA AQUILANA AMA S.p.A. località Campo di Pile - L'Aquila

AZIENDA DELLA MOBILITA AQUILANA AMA S.p.A. località Campo di Pile - L'Aquila AZIENDA DELLA MOBILITA AQUILANA AMA S.p.A. località Campo di Pile - L'Aquila AVVISO DI SELEZIONE Questa Azienda ha indetto una selezione per l affidamento di un incarico professionale di consulenza e brokeraggio

Dettagli

ALLEGATO A CRITERI DI AGGIUDICAZIONE

ALLEGATO A CRITERI DI AGGIUDICAZIONE ALLEGATO A CRITERI DI AGGIUDICAZIONE 1 ELEMENTI QUANTITATIVI TABELLA N. 1 A. Numero degli enti/aziende annoverati tra i propri clienti in Italia alla data di presentazione della domanda, esclusi gli enti

Dettagli

C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA

C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA Cap 65010 - Piazza Umberto I n. 9 www.comunedimoscufo.it protocollo.moscufo@pec.pescarainnova.it Tel. (085) 979131/979101 Fax (085) 979485 C.F. 80014150686

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIREZIONE GENERALE AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL EVENTUALE AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER L UNIVERSITA DEGLI

Dettagli

2.789,91. 2.230,51 KASKO (veicoli ente) 1.200,00. 1.057,39 ARD KM CESP (veicoli propri) 12.250,00

2.789,91. 2.230,51 KASKO (veicoli ente) 1.200,00. 1.057,39 ARD KM CESP (veicoli propri) 12.250,00 AREA I^ - SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI E AFFARI GENERALI Partita IVA: 00648560282 Cod. Fisc.: 80009710288 Centralino: 049.9369411 / TeleFAX: 049.9366727 35017 PIOMBINO DESE PIAZZA A.PALLADIO N.1 Prot.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA SAN PAOLO - MILANO POLO UNIVERSITARIO

AZIENDA OSPEDALIERA SAN PAOLO - MILANO POLO UNIVERSITARIO AZIENDA OSPEDALIERA SAN PAOLO - MILANO POLO UNIVERSITARIO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO OCCORRENTE ALL AZIENDA OSPEDALIERA SAN PAOLO. ELENCO DOCUMETAZIONE

Dettagli

Prot. n. 1270/C 14 Sorbolo, 18 marzo 2011 Raccomandata A.R. n C.I.G. 1513378F04

Prot. n. 1270/C 14 Sorbolo, 18 marzo 2011 Raccomandata A.R. n C.I.G. 1513378F04 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SORBOLO Scuole materna elementari e medie di Sorbolo e Mezzani Via Garibaldi, 29 43058 SORBOLO (PR)Tel. 0521/697705 Fax 0521/698179 e-mail: pric81400t@istruzione.it Prot. n. 1270/C

Dettagli

Consorzio di Bonifica del Nord Sardegna

Consorzio di Bonifica del Nord Sardegna B A N D O D I G A R A PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA CIG 4597641D5D 1) ENTE: CONSORZIO DI BONIFICA DEL NORD SARDEGNA Via Vittorio Veneto 16-07014 OZIERI tel. 079 787706 - fax 079 786689 e-mail:

Dettagli

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA COMUNE DI CORSICO Provincia di Milano BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: COMUNE DI CORSICO (Prov. Di

Dettagli

COMUNE DI ALBIGNASEGO PROVINCIA DI PADOVA BANDO DI GARA PER APPALTO DI SERVIZI MEDIANTE PROCEDURA APERTA DI IMPORTO SUPERIORE A 193.

COMUNE DI ALBIGNASEGO PROVINCIA DI PADOVA BANDO DI GARA PER APPALTO DI SERVIZI MEDIANTE PROCEDURA APERTA DI IMPORTO SUPERIORE A 193. Prot. Gen. N. 28804 _ del _ 26 Agosto 2010_ BANDO DI GARA PER APPALTO DI SERVIZI MEDIANTE PROCEDURA APERTA DI IMPORTO SUPERIORE A 193.000,00 EURO SERVIZI ASSICURATIVI PER IL PERIODO 31/12/2010 31/12/2013

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO SCIENTIFICO STATALE "LOUIS PASTEUR"

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO SCIENTIFICO STATALE LOUIS PASTEUR MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO SCIENTIFICO STATALE "LOUIS PASTEUR" Via G. Barellai, 130-00135 ROMA 06 30601013-06 3386628 06

Dettagli

Azienda Regionale Veneto Agricoltura Viale dell Università, 14 35020 Legnaro (PD)

Azienda Regionale Veneto Agricoltura Viale dell Università, 14 35020 Legnaro (PD) DISCIPLINARE DI GARA Veneto Agricoltura, Azienda Regionale per il settori Agricolo Forestale ed Agroalimentare, in esecuzione della DAU n. 423 del 10.09.2009, indice procedura aperta, ai sensi dell art.

Dettagli

LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE. Prot. n. Data

LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE. Prot. n. Data LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE Prot. n. Data Oggetto: Procedura di cottimo fiduciario per l affidamento in economia di servizi assicurativi : Polizza ALL RISK Polizza RC PATRIMONIALE - Polizza

Dettagli

PROT. n. 6713/C14c Cuneo, 9 dicembre 2014

PROT. n. 6713/C14c Cuneo, 9 dicembre 2014 PROT. n. 6713/C14c Cuneo, 9 dicembre 2014 Agli Istituti di Credito Banca Regionale Europea Via Luigi Gallo, 1 - Cuneo Banca Popolare di Novara P.za Galimberti - Cuneo Unicredit Banca P.za Galimberti, -

Dettagli

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Servizio Contabilità e Ragioneria

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Servizio Contabilità e Ragioneria Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Servizio Contabilità e Ragioneria AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 1.1.2014 31.12.2018 CIG 5357921846 Verbale della Commissione giudicatrice per

Dettagli

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. AMMINISTRAZIONE APPALTANTE COMUNE di GALATINA Corso Umberto I, 40 73013 Galatina (LE) Tel. 0836/633111 Fax 0836/561543, ogni

Dettagli

DEI BENI SEQUESTRATI E CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA

DEI BENI SEQUESTRATI E CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA ALLEGATO N. 3 ALLA DETERMINA N. 45/2014 MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E NORME GENERALI PER LA GARA L Agenzia Nazionale per l amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati

Dettagli

COMUNE DI RIVIGNANO TEOR. Provincia di Udine

COMUNE DI RIVIGNANO TEOR. Provincia di Udine COMUNE DI RIVIGNANO TEOR Provincia di Udine VERBALE DI PROCEDURA NEGOZIATA INTERMEDIAZIONE ASSICURATIVA_ CIG: Z1712B2BAC PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI Il giorno 04 del mese di febbraio dell anno 2015

Dettagli

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE BANDO DI GARA STIPULA DI CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 01.01.2014 31.12.2016

Dettagli

COMUNE di GAGGIANO. Provincia di Milano ***** VERBALE di GARA. per l aggiudicazione del servizio di tesoreria per il periodo 01/06/2014-31/12/2018

COMUNE di GAGGIANO. Provincia di Milano ***** VERBALE di GARA. per l aggiudicazione del servizio di tesoreria per il periodo 01/06/2014-31/12/2018 COMUNE di GAGGIANO Provincia di Milano ***** VERBALE di GARA per l aggiudicazione del servizio di tesoreria per il periodo 1/6/21-31/12/218 Nella Residenza Municipale oggi ventotto maggio duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI GRAMMICHELE PROVINCIA DI CATANIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO

COMUNE DI GRAMMICHELE PROVINCIA DI CATANIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO COMUNE DI GRAMMICHELE PROVINCIA DI CATANIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Bando di gara per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo. VERBALE DI GARA L'anno duemiladieci, giorno 0 (otto) del

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802

AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802 AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802 Bando di gara per l affidamento del Servizio di Tesoreria e/o Cassa dell Ente per il periodo 01/07/2009 30/06/2013

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA C.A.P. 55011 tel. 0583 / 216455 c.f. 00197110463 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO per affidamento incarico del servizio di brokeraggio assicurativo 1 INDICE ART.1 Oggetto

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. periodo dal 01/03/2016 al 31/12/2018

CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. periodo dal 01/03/2016 al 31/12/2018 SEUS SICILIA EMERGENZA-URGENZA SANITARIA SCpA Sede Legale: Via Villagrazia, 46 Edificio B - 90124 Palermo Registro delle Imprese di Palermo Codice Fiscale e Partita Iva. 05871320825 CAPITOLATO D APPALTO

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE Per la stipula di convenzione per l affidamento del servizio di cassa 01/01/2014-31/12/2016 PROT. n. 6717/D1 Montefiascone, lì 03/12/2013 Agli Istituti

Dettagli

Consiglio dell Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Consiglio dell Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL CONSIGLIO DELL ORDINE NAZIONALE DEI DOTTORI AGRONOMI E DEI DOTTORI FORESTALI PROCEDURA APERTA CON IL CRITERIO DELL

Dettagli

PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14

PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14 PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14 AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DI DURATA TRIENNALE

Dettagli

BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA

BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DEI LOTTI: 1) INFORTUNI 2) KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE 3) LIBRO MATRICOLA RC AUTO DECORRENZA DELLA COPERTURA

Dettagli

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova)

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) AREA AFFARI GENERALI Ufficio Segreteria Via Canonica, 4 TEL. 049-9374720 Cod.fiscale 00682290283 FAX 049-9374712 Centralino 049-9374711 35010

Dettagli

Allegato 2 DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Allegato 2 DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA Allegato 2 DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA 1. ENTE APPALTANTE: COMUNE DI CARRARA (MS) Piazza 2 Giugno- tel.0585/6411 - telefax 0585641214 sito Internet www.comune.carrara.ms.it

Dettagli

Oggetto: Bando di gara per l affidamento del servizio di cassa - CIG Z5317015BB

Oggetto: Bando di gara per l affidamento del servizio di cassa - CIG Z5317015BB Prot.n. 1874/C14 Trieste, 09 novembre 2015 Di CREDITO COOP. DEL CARSO mail@pec.bcccarso.it MONTE DEI PASCHI DI SIENA mercato.enti.bav@postacert.gruppo.mps.it POPOLARE DI CIVIDALE SCPA segreteria@cert.civibank.it

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA IN CAMPO ASSICURATIVO. All. 1 CAPITOLATO TECNICO

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA IN CAMPO ASSICURATIVO. All. 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA IN CAMPO ASSICURATIVO All. 1 CAPITOLATO TECNICO INDICE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA

Dettagli

PROVINCIA DI BELLUNO - SETTORE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI -

PROVINCIA DI BELLUNO - SETTORE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI - All. sub. 2 CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA E CONSULENZA ASSICURATIVA (BROKERAGGIO ASSICURATIVO). Art. 1 - OGGETTO E VALORE DELL INCARICO. L incarico professionale,

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI (D.LGS. 15/11/1993,

Dettagli

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3)

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3) 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 DISCIPLINARE DI GARA INFORMALE Procedura per l individuazione di una ditta cui affidare il

Dettagli

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE 1 AZIENDA MUNICIPALE TRASPORTI CATANIA CAPITOLATO D ONERI PER IL DISIMPEGNO DEL SERVIZIO DI CASSA, PER IL TRIENNIO 2011, 2012, 2013. N.B. - Il presente capitolato deve essere restituito, unitamente ai

Dettagli

COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo

COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo Bando di gara per l affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo dal 01.04.2015 al 31.03.2020 Codice CIG X86134217E L Ente Appaltante COMUNE

Dettagli

Provincia di Imperia

Provincia di Imperia COMUNE DI BORDIGHERA Provincia di Imperia Protocollo n. 17331 Bordighera, 14/08/2015 Trasmissione a mezzo PEC:. Spett.le ditta OGGETTO: AFFIDAMENTO A BROKER DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, CONSULENZA E GESTIONE

Dettagli

cnee00100r@pec.istruzione.it

cnee00100r@pec.istruzione.it DIREZIONE DIDATTICA 1 CIRCOLO di CUNEO Corso Marcello Soleri, 1 12100 C U N E O tel.0171-69.22.13 / fax 0171-63.40.39 sito: www.primocircolocuneo.it e-mail:cnee00100r@istruzione.it cnee00100r@pec.istruzione.it

Dettagli

AVVISO RISERVATO AI POLISTI

AVVISO RISERVATO AI POLISTI AVVISO RISERVATO REALIZZAZIONE EVENTI E SERVIZI DI COMUNICAZIONE PREMESSO CHE a) che la Regione Abruzzo, nell ambito del POR FESR ABRUZZO 2007-2013 e a valere sull Attività I.1.2. Sostegno alla creazione

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1036 Registro Generale N. 77 Registro del Settore Oggetto : AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

ParmaInfanzia S.p.A.

ParmaInfanzia S.p.A. Sede Legale: via Tonale n. 6, 43100 Parma - Tel. 0521/709511; Sede Amministrativa: via Colorno n. 63, 43100 Parma; Tel. 0521/600611, Fax 0521/606260; Bando di gara mediante Pubblico Incanto per la gestione

Dettagli

C.I.G. 60802572CE AVVISO DI CHIARIMENTI E ERRATA CORRIGE N. 5)

C.I.G. 60802572CE AVVISO DI CHIARIMENTI E ERRATA CORRIGE N. 5) COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO Provincia di Verona P.I. e C.F. 00360350235 Prot. 8452 del 28.02.2015 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 109 DEL 19/08/2013 (Numero Generale 770)

DETERMINAZIONE NUMERO 109 DEL 19/08/2013 (Numero Generale 770) COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 1 - Sviluppo del Territorio, Comunicazione, Servizi al Cittadino Sviluppo Economico e Commercio - SUAP DETERMINAZIONE NUMERO 109 DEL 19/08/2013 (Numero

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA (Determinazione Dirigente area Amministrazione e contabilità n. 603 del 21 novembre 2011)

DISCIPLINARE DI GARA (Determinazione Dirigente area Amministrazione e contabilità n. 603 del 21 novembre 2011) DISCIPLINARE DI GARA (Determinazione Dirigente area Amministrazione e contabilità n. 603 del 21 novembre 2011) PROCEDURA RISTRETTA, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI

Dettagli

DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI CAMOGLI DAL 01/05/2011 AL 31/12/2014

DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI CAMOGLI DAL 01/05/2011 AL 31/12/2014 COMUNE DI CAMOGLI a) DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI CAMOGLI DAL 01/05/2011 AL 31/12/2014 1. SOGGETTO APPALTANTE: COMUNE DI CAMOGLI, con

Dettagli

a)gli elementi di valutazione con i rispettivi punteggi come di seguito specificati:

a)gli elementi di valutazione con i rispettivi punteggi come di seguito specificati: ISTITUTO COMPRENSIVO RAFFAELLO SANZIO Viale Piemonte 19 62018 PORTO POTENZA PICENA Codice fiscale:82001830437 codice scuola:mcic813001 sito internet: www.icrsanzio.it tel. 0733688197 fax. 0733881419 e-mail:mcic813001@istruzione.it

Dettagli

P.zza Scurati n. 1 20032 CORMANO Tel. 02/663241, fax 02/66301773 E-mail: comune.cormano@comune.cormano.mi.it sito internet: www.comune.cormano.mi.

P.zza Scurati n. 1 20032 CORMANO Tel. 02/663241, fax 02/66301773 E-mail: comune.cormano@comune.cormano.mi.it sito internet: www.comune.cormano.mi. P.zza Scurati n. 1 20032 CORMANO Tel. 02/663241, fax 02/66301773 E-mail: comune.cormano@comune.cormano.mi.it sito internet: www.comune.cormano.mi.it APPALTO N.10/2007 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

Dettagli

PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE OFFERTE

PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE OFFERTE ALLEGATO D) PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE OFFERTE 1) MODALITA DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA L offerta dovrà essere redatta in conformità alle prescrizioni del presente documento e alla vigente

Dettagli

COMUNE DI TRESANA DISCIPLINARE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

COMUNE DI TRESANA DISCIPLINARE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO COMUNE DI TRESANA DISCIPLINARE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO L anno duemila.(20,.) e questo dì..del mese di presso la sede del Comune di TRESANA ( ) sita in.; Tra Il Comune

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-744 del 29/10/2014 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

COMUNE DI QUINTO VICENTINO

COMUNE DI QUINTO VICENTINO ALLEGATO 1) AL BANDO DI GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE DAL 01.01.2015 AL 31.12.2019 Art. 1 Modalità di presentazione delle offerte. I concorrenti dovranno

Dettagli

Scuola Secondaria Statale di Primo Grado San Giovanni Bosco-Francesco Netti

Scuola Secondaria Statale di Primo Grado San Giovanni Bosco-Francesco Netti Codice Univoco ufficio per fatturazione elettronica: UFSE1Y Allegato A Procedura per l affidamento della gestione del Servizio di cassa a favore dell Istituto SECONDARIO DI PRIMO GRADO F. NETTI S.G. BOSCO

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Allegato A) alla determinazione n del COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa P.za I. Danielli, 5 - Tel. 0587/722507 - Fax 0587/723784 e-mail: m.spigai@comune.buti.pi.it P.I. 00162600506 SETT N.2 SERVIZIO ECONOMICO

Dettagli

AFFIDAMENTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

AFFIDAMENTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PESCARA GAS S.P.A. AFFIDAMENTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO Pescara Gas S.p.A. intende affidare il servizio di brokeraggio assicurativo per tutti gli aspetti riguardanti la gestione delle polizze

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE OGGETTO: Contratto estimatorio per la fornitura di dispositivi medici occorrenti al servizio di radiologia interventistica e vascolare

Dettagli

Prot.n. 3693/B15 Afragola, 27/09/2011

Prot.n. 3693/B15 Afragola, 27/09/2011 / 081/8524791-081/8523153 Prot.n. 3693/B15 Afragola, 27/09/2011 - Spett.le Azienda di Credito OGGETTO: Richiesta offerta per stipula nuova Convenzione per la gestione del servizio di cassa Periodo 01/01/2012

Dettagli

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella CITTA DI COSSATO Provincia di Biella SETTORE AREA AMMINISTRATIVA E SERVIZI FINANZIARI Ufficio gestione economico finanziaria, economato provveditorato, entrate patrimoniali, tributarie e fiscali DETERMINAZIONE

Dettagli

Città di Fossano Dipartimento Finanze

Città di Fossano Dipartimento Finanze Città di Fossano Dipartimento Finanze DISCIPLINARE DI GARA CIG 08385823C1 STAZIONE APPALTANTE: Comune di Fossano, Via Roma 91-12045 Fossano (CN) nella persona del Dirigente del dipartimento Finanze, Dott.

Dettagli

A.3. Elementi di natura organizzativa e professionale - suddivisi:

A.3. Elementi di natura organizzativa e professionale - suddivisi: MODALITA DI GARA E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA, ASSISTENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO AVENTE DURATA DI ANNI TRE DALLA CONSEGNA ART. 1: OGGETTO DELL APPALTO 1. Il Comune di Sanremo

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l.

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l. CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l. ART. 1 OGGETTO DEL SERVIZIO 1. Il servizio, qualificabile come

Dettagli

Prot, 4590/c14 Maniago, 11/09/2013 (CIG. N ZA50B718A4)

Prot, 4590/c14 Maniago, 11/09/2013 (CIG. N ZA50B718A4) ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Evangelista Torricelli Via Udine, 7 - MANIAGO (PN) (- 0427/731491 Fax 0427/732657 http:// www.torricellimaniago.it email: pnis00300q@istruzione.it Prot, 4590/c14 Maniago,

Dettagli

Allegato sub. 2 alla determinazione n. 236 del 25.09.2015

Allegato sub. 2 alla determinazione n. 236 del 25.09.2015 Allegato sub. 2 alla determinazione n. 236 del 25.09.2015 CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI INTERMEDIAZIONE ASSICURATIVA (BROKERAGGIO ASSICURATIVO) DELCOMUNE DI MEL PER IL

Dettagli

per manifestazione di interesse all affidamento dei servizi assicurativi

per manifestazione di interesse all affidamento dei servizi assicurativi Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Area Risorse Il Dirigente AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per manifestazione di interesse all affidamento dei servizi assicurativi Rischio Tutti i danni al patrimonio

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio)

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio) Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio di consulenza ed assistenza

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO DELL'APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO DELL'APPALTO CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO DELL'APPALTO Costituisce oggetto del presente Capitolato Speciale l affidamento da parte del

Dettagli

COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P.

COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P. COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P.IVA 00340670657 AREA FINANZIARIA BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE

Dettagli

PREMESSA BANDO DI GARA

PREMESSA BANDO DI GARA Spett.le Oggetto: Invito alla partecipazione alla gara ristretta e privata relativa alla fornitura delle Coperture Assicurative dell A.C.S.I SETTORE CICLISMO- in conformità del DM 3 Novembre 2010 PREMESSA

Dettagli

R.I.D. AUTORIZZAZIONE PERMANENTE DI ADDEBITO IN C/C

R.I.D. AUTORIZZAZIONE PERMANENTE DI ADDEBITO IN C/C 14/03/2012 R.I.D. AUTORIZZAZIONE PERMANENTE DI ADDEBITO IN C/C Azienda creditrice Banca Agenzia Banca del debitore Coordinate dell'azienda creditrice (1) Coordinate bancarie del conto corrente da addebitare

Dettagli

P A G I N A 1 Fondazione Presidio ospedaliero F.lli Montecchi Suzzara (Via General Cantore 14-tel. 0376/51711)

P A G I N A 1 Fondazione Presidio ospedaliero F.lli Montecchi Suzzara (Via General Cantore 14-tel. 0376/51711) P A G I N A 1 Fondazione Presidio ospedaliero F.lli Montecchi Suzzara (Via General Cantore 14-tel. 0376/51711) BANDO ANNO 2015 PER L INDIVIDUAZIONE DI PROGETTI DA FINANZIARE SINO AD UN MASSIMO DEL 50%

Dettagli

Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo

Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) Piazza Vittorio Emanuele II - 87012 - Castrovillari (Cosenza) Tel. 0981.2511 - Fax. 0981.21007 http://www.comune.castrovillari.cs.it BANDO DI GARA MEDIANTE

Dettagli

CITTA' DI ALCAMO PROVINCIA Dl ALCAMO. Settore Servizi Economico Finanziari

CITTA' DI ALCAMO PROVINCIA Dl ALCAMO. Settore Servizi Economico Finanziari CITTA' DI ALCAMO PROVINCIA Dl ALCAMO Settore Servizi Economico Finanziari Procedura negoziata ai sensi dell art. 125 del d.lgs. n.163/2006 e s.m.i. per il conferimento del servizio di intermediazione assicurativa,

Dettagli

Oggetto: Bando di gara per la stipula di convenzione del servizio di cassa - quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 - Codice CIG Z3715F0800

Oggetto: Bando di gara per la stipula di convenzione del servizio di cassa - quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 - Codice CIG Z3715F0800 Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Centro 1 C.F. 98092970171 -C.M. BSIC881002 BSIC881002@ISTRUZIONE.IT Tel. 030-361210 Fax 030-3366974 Viale Piave n.50 25123 BRESCIA Prot. n. 3308

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

INI PALLI. Prot.7865 /9a Livorno 12 Ottobre 2015. Spett.le Banco di Sardegna - Livorno. Spett.le Carifirenze- Livorno. Spett.le B.N.

INI PALLI. Prot.7865 /9a Livorno 12 Ottobre 2015. Spett.le Banco di Sardegna - Livorno. Spett.le Carifirenze- Livorno. Spett.le B.N. Prot.7865 /9a Livorno 12 Ottobre 2015 Spett.le Banco di Sardegna - Livorno Spett.le Banco Popolare -Livorno Spett.le Monte dei Paschi di Siena -Livorno Spett.le Carifirenze- Livorno Spett.le B.N.L - Livorno

Dettagli

Comune di Pelago AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX SCUOLA ELEMENTARE DELLA CONSUMA

Comune di Pelago AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX SCUOLA ELEMENTARE DELLA CONSUMA Comune di Pelago AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX SCUOLA ELEMENTARE DELLA CONSUMA Il Responsabile del Servizio Affari Generali del Comune di Pelago

Dettagli

MARSH S.p.A. al serviziodi

MARSH S.p.A. al serviziodi MARSH S.p.A. al serviziodi Proposta dedicata agli iscritti SIPMeL Programma protezione ad adesione facoltativo comprensivo di due polizze: POLIZZA RCTERZI COLPA GRAVE + POLIZZA TUTELA LEGALE (FACOLTATIVA)

Dettagli

Regione Toscana - Giunta Regionale. Direzione Generale Organizzazione. Settore Patrimonio e Logistica

Regione Toscana - Giunta Regionale. Direzione Generale Organizzazione. Settore Patrimonio e Logistica Regione Toscana - Giunta Regionale Direzione Generale Organizzazione Settore Patrimonio e Logistica SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DELLA REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE CAPITOLATO DESCRITTIVO

Dettagli

ALLEGATO B ) Spett.le

ALLEGATO B ) Spett.le da sottoscrivere in ogni foglio a pena di esclusione istanza da sottoscrivere con firma non autenticata purchè sia allegata fotocopia documento di identità del dichiarante MARCA DA BOLLO DA 14,62 ALLEGATO

Dettagli

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA E CASSA DELLA SOPRINTENDENZA SPECIALE PER I BENI ARCHEOLOGICI DI ROMA

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA E CASSA DELLA SOPRINTENDENZA SPECIALE PER I BENI ARCHEOLOGICI DI ROMA MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA E CASSA DELLA SOPRINTENDENZA

Dettagli

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8 ALLEGATO 2 Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino Codice CIG: 03477181F8 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE:

OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE: Area Servizi Generali e Patrimonio/Servizio acquisti/lt/eg Vedi Elenco allegato OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE: 1. Polizza Incendio Extended

Dettagli

entro e non oltre le ore 12:00 del 28/11/2011,

entro e non oltre le ore 12:00 del 28/11/2011, PROT. N. 12093 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO

Dettagli

Svolge le funzioni di segretario verbalizzante la Sig.ra Corbetta Nadia Istruttore amministrativo-contabile del Comune di Barzanò.

Svolge le funzioni di segretario verbalizzante la Sig.ra Corbetta Nadia Istruttore amministrativo-contabile del Comune di Barzanò. COMUNE DI BARZANO Provincia di Lecco Via L. Manara, 13 23891 BARZANO C.F. 85001610139 P.I. 00654270131 Ufficio Ragioneria tel. 0399213036 0399213023 - fax 0399287431 e-mail ragioneria@comune.barzano.lc.it

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

STAZIONE APPALTANTE DESCRIZIONE DELL APPALTO TIPOLOGIA DELL APPALTO

STAZIONE APPALTANTE DESCRIZIONE DELL APPALTO TIPOLOGIA DELL APPALTO PROT. 002_0839022D7 STAZIONE APPALTANTE Expo 2015 SpA Via Rovello, 2 20121 Milano ITALIA 1 DESCRIZIONE DELL APPALTO Servizio di consulenza di direzione strategica, organizzativa ed operativa a supporto

Dettagli

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE Spett.le SUA.Lecco c/o PROVINCIA DI LECCO P.zza L. Lombarda, 4 23900- LECCO OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

Dettagli

CASA ALBERGO PER ANZIANI

CASA ALBERGO PER ANZIANI Prot. CIG CASA ALBERGO PER ANZIANI via del Santuario n.31-45026 Lendinara (RO) Tel.0425/641015 600370 -o- Fax.0425/604336 E-mail: info@casalendinara.com - info@casalendinara.it Cod. Fisc. 91002520293 P.I.

Dettagli

Agenzie di Viaggi / Tour Operator

Agenzie di Viaggi / Tour Operator LICEO SCIENTIFICO STATALE Luigi Siciliani Via Alessandro Turco, 7 88100 CATANZARO - tel. 0039 0961/745131 - fax 0961/744287-741143 741143 czps03000b@istruzione.it - http://www.liceosiciliani.it/ - c/cp

Dettagli

Servizio di brokeraggio assicurativo

Servizio di brokeraggio assicurativo Servizio di brokeraggio assicurativo DISCIPLINARE DI GARA CIG Z01092E626 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PREMESSA Molise Acque ha indetto gara a procedura aperta

Dettagli

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più PROVINCIA DI PISTOIA Piazza S. Leone n. 1, Pistoia Tel. 0573/374249, Fax 0573/374543: DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER PROVVISTA DI FONDI TRIENNIO 2006/2008 PER IL FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE

Dettagli

Comune di Morino. Provincia di L Aquila. Ufficio Finanziario. OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale

Comune di Morino. Provincia di L Aquila. Ufficio Finanziario. OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale Raccom. A.R. Prot. del 04.02.2011 Spett.Le BANCA OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale E indetta da questa Amministrazione Comunale una gara di procedura negoziata

Dettagli

OGGETTO: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER L UNIVERSITA DI UDINE - CIG: 503163193F.

OGGETTO: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER L UNIVERSITA DI UDINE - CIG: 503163193F. Fac-simile Offerta Tecnica - Allegato D (formato A4, font 10 pti, interlinea singola, massimo 10 pagine compresi eventuali allegati) OGGETTO: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER L UNIVERSITA DI UDINE

Dettagli

Oggetto: Lettera di invito a procedura negoziata per l affidamento di servizi assicurativi.

Oggetto: Lettera di invito a procedura negoziata per l affidamento di servizi assicurativi. Spett.le Compagnia di assicurazione Trasmissione via PEC Saronno, 23/10/2013 Prot. 2316 Oggetto: Lettera di invito a procedura negoziata per l affidamento di servizi assicurativi. La Saronno Servizi Spa

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO DELL APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO DELL APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento, a seguito di procedura ristretta,

Dettagli