Circolare ABI - Serie Tecnica n marzo 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Circolare ABI - Serie Tecnica n. 14-31 marzo 2010"

Transcript

1 Circolare ABI - Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina

2 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina

3 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina

4 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina

5 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina

6 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina

7 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina

8 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina

9 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina

10 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 10

11 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 11

12 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 12

13 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 13

14 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 14

15 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 15

16 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 16

17 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 17

18 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 18

19 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 19

20 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 20

21 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 21

22 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 22

23 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 23

24 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 24

25 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 25

26 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 26

27 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 27

28 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 28

29 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 29

30 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 30

31 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 31

32 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 32

33 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 33

34 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 34

35 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 35

36 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 36

37 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 37

38 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 38

39 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 39

40 Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 40

41 - - Copyright 2010 Bancaria Editrice Pagina 41

Circolare ABI - Serie Lavoro n. 43-27 maggio 2014

Circolare ABI - Serie Lavoro n. 43-27 maggio 2014 461,25 Circolare ABI - GARANZIA GIOVANI (AS/4090.10.b LL/6040) Protocollo di intesa 15 maggio 2014 tra Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali e ABI per la promozione di azioni per favorire l occupazione

Dettagli

Circolare ABI - Serie Tecnica n. 26-8 novembre 2013

Circolare ABI - Serie Tecnica n. 26-8 novembre 2013 461,25 Circolare ABI - MIGRAZIONE AL SEPA DIRECT DEBIT Mantenimento, nel passaggio alla SEPA, dell iniziativa promossa dall ABI relativa alla gratuità degli addebiti diretti eseguiti in favore di organizzazioni

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "FRANCESCO MORANO" - CAIVANO. Ricevimento. Educazione Fisica. Lettere. Diritto ed Economia. Sala/Cucina.

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE FRANCESCO MORANO - CAIVANO. Ricevimento. Educazione Fisica. Lettere. Diritto ed Economia. Sala/Cucina. ORARIO CLASSE - I F1 (33:00) ORARIO CLASSE - I F2 (33:00) Orario Facile 8 Copyright 1999-2014 mathema software www.orariofacile.com Pag. 1/5 ORARIO CLASSE - I F3 (33:00) ORARIO CLASSE - II F1 (32:00) Orario

Dettagli

CONTI CORRENTI POSTALI Ricevuta di Versamento BancoPosta CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di Accredito - BancoPosta

CONTI CORRENTI POSTALI Ricevuta di Versamento BancoPosta CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di Accredito - BancoPosta 32512 *05696638438589020* 05696638438589020 11219303 Servizio di incasso a mezzo M.Av. elettronico gestito dalla Banca Popolare di Sondrio PRIMA RATA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

BUSINESS SCHOOL CONSULENZA LEAN MANUFACTURING

BUSINESS SCHOOL CONSULENZA LEAN MANUFACTURING BUSINESS SCHOOL BUSINESS SCHOOL BUSINESS SCHOOL 30% della quota all atto dell iscrizione e 70% entro l inizio del corso tramite bonifico bancario. BUSINESS SCHOOL SEGUE SEGUE SEGUE SEGUE

Dettagli

Scheda Fondo Centrale di Garanzia

Scheda Fondo Centrale di Garanzia Scheda Fondo Centrale di Garanzia Roma, giugno 2014 L accesso al Fondo Centrale di Garanzia (elaborazioni su dati Ministero Sviluppo Economico) Uno dei principali interventi di rivisitazione del mondo

Dettagli

Il mondo delle banche e finanziarie in un click!

Il mondo delle banche e finanziarie in un click! Il mondo delle banche e finanziarie in un click! Agenda La fotografia del sistema bancario e finanziario Un aggiornamento continuo Perché scegliere gli Annuari ABI Online Una nuova modalità di fruizione

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE "E. TORRICELLI" - FAENZA ORARIO CORSI DI RECUPERO FEBBRAIO-MARZO 2012 MAR28

LICEO CLASSICO STATALE E. TORRICELLI - FAENZA ORARIO CORSI DI RECUPERO FEBBRAIO-MARZO 2012 MAR28 LUN27 MAR28 MER29 GIO01 VEN02 Orario Facile 7 Copyright 1999-2011 mathema software www.orariofacile.com Pag. 1/6 LUN05 MAR06 MER07 GIO08 VEN09 Orario Facile 7 Copyright 1999-2011 mathema software www.orariofacile.com

Dettagli

MATEMATICA FERMO LATINO GHIRGA INGLESE VISCONTI 1A FISICA TAMBORINI LUN MAR MER GIO VEN SAB ED FISICA MOTORIA1 PALNUOVA INGLESE SPEROTTO 1B

MATEMATICA FERMO LATINO GHIRGA INGLESE VISCONTI 1A FISICA TAMBORINI LUN MAR MER GIO VEN SAB ED FISICA MOTORIA1 PALNUOVA INGLESE SPEROTTO 1B ORARIO CLASSE - (27:00) 1 MATICA MATICA ED MATICA MATICA ORARIO CLASSE - (27:00) 1 1 MATICA ED MOTORIA1 MATICA ARELLI MATICA ARELLI MATICA Orario Facile 7 Copyright 1999-2011 mathema software www.orariofacile.com

Dettagli

5 GIROCONTI. - Cliccare sul bottone CONFERMA

5 GIROCONTI. - Cliccare sul bottone CONFERMA 5 GIROCONTI Il GIROCONTO è una disposizione di pagamento che consente di trasferire una somma di denaro, in divisa Euro o Lire, fra due conti intestati al medesimo soggetto, accesi presso la stessa filiale.

Dettagli

In n altr t e parole e b a i l i n LE PRINCIPALI INFORMAZIONI IN 10 xìàlæx ø üâïĉ

In n altr t e parole e b a i l i n LE PRINCIPALI INFORMAZIONI IN 10 xìàlæx ø üâïĉ In n alt ltre parole b a i l i n LE PRINCIPALI INFORMAZIONI IN 10 xìàlæx ø üâïĉ Dal 1 gennaio Il primo gennaio 2016 entra pienamente in vigore anche in Italia un pacchetto di nuove regole comuni a tutti

Dettagli

03460780927 - SerSan Service S.r.l. 03230150967 - PricewaterhouseCoopers Advisory SpA. 03543000370 - Day Ristoservice Spa

03460780927 - SerSan Service S.r.l. 03230150967 - PricewaterhouseCoopers Advisory SpA. 03543000370 - Day Ristoservice Spa D. Lgs. /, art. : Obblighi di pubblicazione concernenti i contratti pubblici di lavori, servizi e forniture - Anno SFIRS s.p.a - Risorse Umane SFIRS s.p.a - Pianificazione e Controllo di Gestione SFIRS

Dettagli

DETTAGLIO COORDINATE BANCARIE

DETTAGLIO COORDINATE BANCARIE COORDINATE BANCARIE DETTAGLIO COORDINATE BANCARIE Intestazione Banca Codice IBAN BIC / SWIFT Divisa BELLOCCHI MASSIMO CREDITO VALTELLINESE IT57O0521667750000003000128 BPCVIT2S EUR WWW.CREVAL.IT CREDITO

Dettagli

In altre parole. Tu e il. bail in LE PRINCIPALI INFORMAZIONI IN. domande e risposte

In altre parole. Tu e il. bail in LE PRINCIPALI INFORMAZIONI IN. domande e risposte In altre parole Tu e il bail in LE PRINCIPALI INFORMAZIONI IN 10 domande e risposte Dal 1 gennaio Il primo gennaio 2016 entra pienamente in vigore anche in Italia un pacchetto di nuove regole comuni a

Dettagli

ASSEGNI: CAMBIA TUTTO Novità anche per pagamenti in contanti e libretti al portatore

ASSEGNI: CAMBIA TUTTO Novità anche per pagamenti in contanti e libretti al portatore Impa_assegni_4 31-03-2008 14:46 Page 2 C ASSEGNI: CAMBIA TUTTO Novità anche per pagamenti in contanti e libretti al portatore Composite M Y CM MY CY CMY K A S S E G N I : C A M B I A T U T T O INDICE Assegni

Dettagli

Capitolo 29. Pianificazione finanziaria a breve termine. Principi di finanza aziendale. Richard A. Brealey Stewart C. Myers Sandro Sandri.

Capitolo 29. Pianificazione finanziaria a breve termine. Principi di finanza aziendale. Richard A. Brealey Stewart C. Myers Sandro Sandri. Principi di finanza aziendale Capitolo 29 IV Edizione Richard A. Brealey Stewart C. Myers Sandro Sandri Pianificazione finanziaria a breve termine Copyright 2003 - The McGraw-Hill Companies, srl 29-2 Argomenti

Dettagli

D.Lgs 626/94 e 242/96. Corsi di formazione Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza.

D.Lgs 626/94 e 242/96. Corsi di formazione Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza. AREA AMBIENTE E SICUREZZA ALLE AZIENDE INDUSTRIALI ASSOCIATE LORO SEDI L Aquila, 6 ottobre 1999 Circolare n. 107/1999 - MM Prot. n. 639 OGGETTO: D.Lgs 626/94 e 242/96. Corsi di formazione Rappresentanti

Dettagli

il sottoscritto intermediario assicurativo informa

il sottoscritto intermediario assicurativo informa UBI02128_000 02/10/2008 Unione di Banche Italiane 03111.2 Unione di Banche Italiane S.c.p.a. Sede Legale: Piazza Vittorio Veneto 8, 24122 Bergamo Sedi Operative: Brescia e Bergamo Aderente al Fondo Interbancario

Dettagli

UNITÀ SINDACALE Falcri Silcea Viale Liegi 48/B 00198 ROMA Tel. 068416336 - Fax 068416343 www.unisin.it UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE RASSEGNA STAMPA

UNITÀ SINDACALE Falcri Silcea Viale Liegi 48/B 00198 ROMA Tel. 068416336 - Fax 068416343 www.unisin.it UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE RASSEGNA STAMPA UNITÀ SINDACALE Falcri Silcea Viale Liegi 48/B 00198 ROMA Tel. 068416336 - Fax 068416343 www.unisin.it UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE RASSEGNA STAMPA NOTIZIE Aggiornato il: 10/05/2013 autore MilanoFinanza

Dettagli

ANTIRAPINA Guida alla sicurezza per gli operatori di sportello. Nuova edizione aggiornata 2012

ANTIRAPINA Guida alla sicurezza per gli operatori di sportello. Nuova edizione aggiornata 2012 ANTIRAPINA Guida alla sicurezza per gli operatori di sportello Nuova edizione aggiornata 2012 I CONTENUTI Bancaria Editrice sta per pubblicare, in collaborazione con il Ministero dell Interno e con OSSIF,

Dettagli

TuttoSanità. 26/27/28 Maggio 4/11/14/15/25/26 Giugno

TuttoSanità. 26/27/28 Maggio 4/11/14/15/25/26 Giugno Laboratorio di Formazione Permanente TuttoSanità Sistemi di programmazione e controllo nelle Aziende Sanitarie per Responsabili Controllo Gestione Direttori Distretti Direttori Dipartimenti Dirigenti Unità

Dettagli

Agli Associati. 9 febbraio 2012 Prot. URC/UCR/ULG/000327

Agli Associati. 9 febbraio 2012 Prot. URC/UCR/ULG/000327 Roma 9 febbraio 2012 Prot. URC/UCR/ULG/000327 Agli Associati Loro Sedi Accordo tra Associazione Bancaria Italiana e Associazioni dei consumatori a seguito della seconda proroga dei termini della sospensione

Dettagli

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ da conoscere per gestirli al meglio Le 7 novità 1 L IBAN: l identificativo unico del conto corrente 2 Operazioni più veloci e tempi garantiti 3 Disponibilità immediata delle

Dettagli

IL GRANDE PREMIO ITALIANO

IL GRANDE PREMIO ITALIANO IL GRANDE PREMIO ITALIANO III^ EDIZIONE SCADENZA BANDO 31.05.2013 IN COLLABORAZIONE CON: I.P.LA.C. (Insieme Per la Cultura) Circolo Culturale Il Porticciolo 1 WWW.PREMIOMONTEFIORE.IT PREMI CAT. A LIBRO

Dettagli

L evoluzione del ruolo del sommelier

L evoluzione del ruolo del sommelier SDA BOCCONI per AIS: L evoluzione del ruolo del sommelier un manager a pieno titolo Copyright SDA Copyright Bocconi 2005 SDA Bocconi 2006 Azienda 1 L Associazione Italiana Sommelier (AIS) ha chiesto a

Dettagli

Punteggio massimo. MERITO TECNICO (Tabella A)

Punteggio massimo. MERITO TECNICO (Tabella A) File Comparazione offerte v. 1.4 - Copyright Nicola Arena www.arenanicola.com Istituzione scolastica ISTITUTO COMPRENSIVO 3 SORA 16/11/212 9/11/212 3/11/212 12/1/212 A B C D E F G Offerte ricevute Prospetto

Dettagli

Capitolo 31. Gestione del credito commerciale. Principi di finanza aziendale. Richard A. Brealey Stewart C. Myers Sandro Sandri.

Capitolo 31. Gestione del credito commerciale. Principi di finanza aziendale. Richard A. Brealey Stewart C. Myers Sandro Sandri. Principi di finanza aziendale Capitolo 31 IV Edizione Richard A. Brealey Stewart C. Myers Sandro Sandri Gestione del credito commerciale Copyright 2003 - The McGraw-Hill Companies, srl 31-2 Argomenti trattati

Dettagli

L impiego dei fondi europei per il sostegno e lo sviluppo dell economia Roma, 29 novembre 2012

L impiego dei fondi europei per il sostegno e lo sviluppo dell economia Roma, 29 novembre 2012 L impiego dei fondi europei per il sostegno e lo sviluppo dell economia Roma, 29 novembre 2012 Raffaele Rinaldi Responsabile Ufficio Crediti Associazione Bancaria Italiana L impiego dei fondi europei per

Dettagli

Tutti i Libri di: Rosanna Cafaro

Tutti i Libri di: Rosanna Cafaro Tutti i Libri di: Rosanna Cafaro Il contratto di mutuo (Officina. Civile e processo) di Rosanna Cafaro, Paolo Pagliaro Editore: Giuffrè Data di pubblicazione: 2011 Come difendersi dalle banche. Con CD-ROM

Dettagli

Fatturazione Elettronica PA Esportazione Spese Bolli e Spese Accessorie

Fatturazione Elettronica PA Esportazione Spese Bolli e Spese Accessorie Piattaforma Applicativa Gestionale Documentazione Fast Patch Nr. 0005 Rel.9.1 Fatturazione Elettronica PA Esportazione Spese Bolli e Spese Accessorie COPYRIGHT 1992-2014 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti

Dettagli

Studi di settore: recenti novità, modalità di compilazione e profili di difesa

Studi di settore: recenti novità, modalità di compilazione e profili di difesa Scuola di Specializzazione in diritto tributario nazionale Settimo modulo Studi di settore: recenti novità, modalità di compilazione e profili di difesa 1 incontro il 08/05/2012 14.30-18.30 coordinatore:

Dettagli

ART. 21 LEGGE 69/2009: Percentuali di assenza e presenza del personale dipendente del Comune di S. Maria a Monte (PISA)

ART. 21 LEGGE 69/2009: Percentuali di assenza e presenza del personale dipendente del Comune di S. Maria a Monte (PISA) ART. LEGGE 69/009: Percentuali di assenza e presenza del personale dipendente del Comune di MESE DI AGOSTO 0 ISTITUZIONALI. 0 0 00 GENERALI e 7 e 6 70 7 6 FINANZIARIO 6 78 9 MANUTENZIONE 7 e e 6 66 7 AMBIENTE

Dettagli

Circolo GARIBALDI. Via Cicco, 34-20141 Milano

Circolo GARIBALDI. Via Cicco, 34-20141 Milano Copyright 214 Circolo GARIBALDI Via Cicco, 34-2141 Milano 214 Elaborato da: Luigi Pavan 9/9/214\ 17.27 L'elaborazione è effettuata utilizzando le tecniche di analisi attualmente in vigore nel mondo manageriale.

Dettagli

CONTI E RAPPORTI DORMIENTI: Istruzioni per l uso

CONTI E RAPPORTI DORMIENTI: Istruzioni per l uso CONTI E RAPPORTI DORMIENTI: Istruzioni per l uso 2 CONTI E RAPPORTI DORMIENTI: ISTRUZIONI PER L USO Conti e rapporti dormienti: le novità Recentemente sono entrate in vigore le nuove norme sui cosiddetti

Dettagli

RICHIESTA CONTRIBUTO AGGIUNTIVO

RICHIESTA CONTRIBUTO AGGIUNTIVO RICHIESTA CONTRIBUTO AGGIUNTIVO PIANO PREVIDENZIALE N. ADERENTE (Cognome e Nome) ORDINE N CONTRIBUTO AGGIUNTIVO In relazione al piano previdenziale sopra indicato, vogliate provvedere ad effettuare il

Dettagli

Assifact ANNUARIO 2014 DEL FACTORING

Assifact ANNUARIO 2014 DEL FACTORING Assifact ANNUARIO 2014 DEL FACTORING Assifact, Annuario 2014 del Factoring Copyright 2015 Edizioni del Faro Gruppo Editoriale Tangram Srl Via Verdi, 9/A 38122 Trento www.edizionidelfaro.it info@edizionidelfaro.it

Dettagli

GUIDA AL CODICE EUROPEO PER I MUTUI CASA C O D

GUIDA AL CODICE EUROPEO PER I MUTUI CASA C O D Iniziativa promossa dall ABI e dalle Associazioni dei Consumatori GUIDA AL CODICE EUROPEO PER I MUTUI CASA C O D I C E D I C O N D O T T A A L I A M O E U R O P E O MUTUO CASA A D E R Associazione Consumatori

Dettagli

IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI

IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI 2 CARO CLIENTE, nel mondo dei servizi bancari c è una novità. Nel giro di pochi anni infatti sarà portata a compimento l Area Unica dei Pagamenti in Euro (in

Dettagli

Esempio di Fattura Professionista (Architetto) Fattura

Esempio di Fattura Professionista (Architetto) Fattura Esempio di Fattura Professionista (Architetto) Fattura intestazione arch./ing. Nome Cognome indirizzo:... codice fiscale:... partita IVA:... destinatario spett.le Azienda... indirizzo:... partita IVA:...

Dettagli

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Istruzione e programmazione socio educativa

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Istruzione e programmazione socio educativa PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Istruzione e programmazione socio educativa SCHEDA PROGETTO DI QUALIFICAZIONE DELL OFFERTA EDUCATIVA SCUOLA DELL INFANZIA (0-6 ANNI) ANNO FINANZIARIO 2014 1. NOTIZIE DI CARATTERE

Dettagli

COLLEGANDOVI A WWW.MEDIAGRAFSPA.IT/FULC POTETE COMPILARE IL FORM PER EFFETTUARE IL VOSTRO ORDINE ONLINE

COLLEGANDOVI A WWW.MEDIAGRAFSPA.IT/FULC POTETE COMPILARE IL FORM PER EFFETTUARE IL VOSTRO ORDINE ONLINE Allegato A C.C.N.L. 8.1.2014 PER GLI ADDETTI ALL INDUSTRIA DELLA GOMMA-PLASTICA EDIZIONE FULC/FILCTEM-CGIL-FEMCA-CISL-UILTEC-UIL Spettabile MEDIAGRAF S.p.A. Viale della Navigazione Interna, 89 35029 NOVENTA

Dettagli

Plafond PMI Beni Strumentali (Sabatini bis)

Plafond PMI Beni Strumentali (Sabatini bis) SABATINI BIS 1 SABATINI - BIS Plafond PMI Beni Strumentali (Sabatini bis) Direzione Corporate e Reti Alleate Marzo 2014 2 SABATINI BIS FONTI NORMATIVE Il Plafond PMI - Beni Strumentali si fonda sui seguenti

Dettagli

L Accoglienza lungo il Cammino di Santiago

L Accoglienza lungo il Cammino di Santiago L Accoglienza lungo il Cammino di Santiago Copyright itineraria www.itineraria.eu Pag. 1 Copyright itineraria www.itineraria.eu Pag. 2 1 Copyright itineraria www.itineraria.eu Pag. 3 Copyright itineraria

Dettagli

Alla Capitaneria di Porto di..

Alla Capitaneria di Porto di.. ALLEGATO A Alla Capitaneria di Porto di.. La sottoscritta ditta con sede in.. via.. codice fiscale. e partita I.V.A. n.. iscritta al n.. del registro delle imprese di pesca di armatrice del M/p. numero

Dettagli

www.dirittoambiente.net

www.dirittoambiente.net Le risposte ai quesiti pubblicati sul nostro sito non hanno alcun valore ufficiale e/o legale e sono redatte per soli fini di dibattito culturale e scientifico, come contributo teorico generale senza pretesa

Dettagli

INDICE. CRIF Certification Services alla presentazione del Codice ABI di valutazione immobiliare Roma, 16 febbraio

INDICE. CRIF Certification Services alla presentazione del Codice ABI di valutazione immobiliare Roma, 16 febbraio CERTinfo - newsletter n.3 - Aprile 2010 INDICE >> CRIF Certification Services alla presentazione del Codice ABI di valutazione immobiliare Roma, 16 febbraio >> L organigramma di CRIF Certification Services:

Dettagli

Istituto nazionale per il Commercio Estero

Istituto nazionale per il Commercio Estero Cod. Fisc. 80069170589 Part. IVA 02120151002 Via Liszt, 21 00144 Roma Eur telefono 0039.6.59921 http://www.ice.gov.it AREA BENI DI CONSUMO - SISTEMA MODA,PERSONA,TEMPO LIBERO Ns. rif. M.P. Moro - Tel.

Dettagli

Il nuovo OS.SI.F: l Osservatorio l sulla sicurezza sul web

Il nuovo OS.SI.F: l Osservatorio l sulla sicurezza sul web Il nuovo OS.SI.F: l Osservatorio l dell ABI sulla sicurezza sul web Banche e Sicurezza 2005 Soluzioni, Strumenti e Metodologie per una nuova strategia di protezionep Convegno ABI - Bancaria Editrice 6-7

Dettagli

L essenziale di biologia molecolare della cellula

L essenziale di biologia molecolare della cellula Bruce ALBERTS et al. L essenziale di biologia molecolare della cellula Seconda edizione Capitolo 7: Dal DNA alle proteine: come la cellula legge il genoma Alberts et al., L ESSENZIALE DI BIOLOGIA MOLECOLARE

Dettagli

CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE

CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE Alle aziende Associate a ALIFOND Loro Sedi Contenuti Decorrenza della contribuzione e adempimenti per le nuove iscrizioni... 2 Determinazione delle contribuzioni mensili...

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Brescia AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING

Dettagli

Cognome e nome / Denominazione / Ragione sociale Luogo di nascita - Sede sociale Prov. Data di nascita

Cognome e nome / Denominazione / Ragione sociale Luogo di nascita - Sede sociale Prov. Data di nascita di validità del Modulo di adesione al servizio Dynamic Investment: dal 2 luglio 2012 Cognome e nome / Denominazione / Ragione sociale di nascita - Sede sociale Prov. di nascita 1 cointestatario (*) Cognome

Dettagli

La Chimica nella Scuola. a cura della

La Chimica nella Scuola. a cura della A03 La Chimica nella Scuola a cura della Copyright MMXIII ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133/A B 00173 Roma (06) 93781065 ISBN 978-88-548-xxxx-x

Dettagli

Circolare ABI - Serie Tecnica n. 21-12 giugno 2014

Circolare ABI - Serie Tecnica n. 21-12 giugno 2014 461,25 Circolare ABI - REQUISITI STANDARD PER LA STAMPA DEGLI ASSEGNI E MISURE ANTIFRODE Aggiornamento sul progetto avviato in sede ABI per la digitalizzazione degli assegni - Comunicazione delle soluzioni

Dettagli

Schema di rendiconto dei fondi interni assicurativi Allegato 1 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONSERVATIVO SEZIONE PATRIMONIALE AL 31-12-2014

Schema di rendiconto dei fondi interni assicurativi Allegato 1 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONSERVATIVO SEZIONE PATRIMONIALE AL 31-12-2014 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONSERVATIVO NEGOZIATI 3.706.609 98,14 4.087.604 98,04 A3. Parti di O.I.C.R. 3.706.609 98,14 4.087.604 98,04 D. PRONTI CONTRO TERMINE O ALTRE MONETARIE E. DEPOSITI

Dettagli

Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la lotta all inquinamento atmosferico mediante la diffusione di

Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la lotta all inquinamento atmosferico mediante la diffusione di Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la lotta all inquinamento atmosferico mediante la diffusione di autovetture ecologiche Obiettivo L obiettivo principale

Dettagli

PARTE I - ASPETTI GENERALI E DEFINIZIONI. D.Lgs. 21/11/2007, n. 231 - Artt. 1-14 13 Allegato tecnico D.Lgs. 21/11/2007, n. 231 - Artt.

PARTE I - ASPETTI GENERALI E DEFINIZIONI. D.Lgs. 21/11/2007, n. 231 - Artt. 1-14 13 Allegato tecnico D.Lgs. 21/11/2007, n. 231 - Artt. 4 PARTE I - ASPETTI GENERALI E DEFINIZIONI D.Lgs. 21/11/2007, n. 231 - Artt. 1-14 13 Allegato tecnico D.Lgs. 21/11/2007, n. 231 - Artt. 1-2 25 Provvedimento Banca d Italia 21/12/2007 27 Circolare Ministero

Dettagli

INFORMAZIONI IMPORTANTI E SERVIZI GENERALI

INFORMAZIONI IMPORTANTI E SERVIZI GENERALI INFORMAZIONI IMPORTANTI E PRENOTAZIONE ALBERGHIERA Per la prenotazione alberghiera gli artisti potranno utilizzare il servizio di prenotazione presente sul nostro sito al seguente link: http://www..org/hotel.php

Dettagli

COMUNICATO AL PERSONALE N. 63

COMUNICATO AL PERSONALE N. 63 Milano, 15 settembre 2009 COMUNICATO AL PERSONALE N. 63 Si comunica a tutto il personale che dal 1 ottobre 2009 i modelli, indicati in calce, pubblicati sulla Intranet aziendale dovranno essere consegnati

Dettagli

Circolare ABI - Serie Tecnica n. 30-5 agosto 2011

Circolare ABI - Serie Tecnica n. 30-5 agosto 2011 461,25 Circolare ABI - Copyright 2011 Bancaria Editrice Pagina 461,25 Copyright 2011 Bancaria Editrice Pagina 461,25 Copyright 2011 Bancaria Editrice Pagina 461,25 - - - Copyright 2011 Bancaria Editrice

Dettagli

COMPANY PROFILE. Mediamind srl Rovigo (Italy) www.mediamind.it. Dicembre 2009

COMPANY PROFILE. Mediamind srl Rovigo (Italy) www.mediamind.it. Dicembre 2009 COMPANY PROFILE Dicembre 2009 PRESENTAZIONE è una società di sviluppo software e consulenza informatica, opera a livello nazionale dal 2001 ed è specializzata nel fornire servizi a valore aggiunto basati

Dettagli

www.dirittoambiente.net

www.dirittoambiente.net DOCUMENTI INformazione 2009 Le risposte ai quesiti pubblicati sul nostro sito non hanno alcun valore ufficiale e/o legale e sono redatte per soli fini di dibattito culturale e scientifico, come contributo

Dettagli

CURRICULUM VITAE. - Università Sapienza Docente al Master di II livello in diritto privato europeo.

CURRICULUM VITAE. - Università Sapienza Docente al Master di II livello in diritto privato europeo. CURRICULUM VITAE GIUSEPPE TIRACORRENDO Titoli professionali - Laurea in giurisprudenza conseguita presso l Università degli Studi di Milano con votazione 110/110 - Avvocato Attività lavorativa Dal 2006

Dettagli

Documentazione per l utente del servizio di Banca on line. Manuale Operativo del Servizio

Documentazione per l utente del servizio di Banca on line. Manuale Operativo del Servizio Documentazione per l utente del servizio di Banca on line Manuale Operativo del Servizio Indice 1 SALDO DEL CONTO CORRENTE 3 2 ULTIMI MOVIMENTI EFFETTUATI SUL CONTO CORRENTE 4 3 RICERCA DEI MOVIMENTI PER

Dettagli

Tempi certi di disponibilità delle somme versate con assegno. Guida pratica

Tempi certi di disponibilità delle somme versate con assegno. Guida pratica Tempi certi di disponibilità delle somme versate con assegno Guida pratica Tutte le iniziative PattiChiari Risparmio Elenco delle obbligazioni a basso rischio e a basso rendimento Informazioni chiare sulle

Dettagli

00_Sommario 15-07-2006 15:35 Pagina 1. A mia mamma, Teresa, e a mio papà, Virio Massimo Paolo. A mia mamma e mio papà, Silvana e Mario Orietta

00_Sommario 15-07-2006 15:35 Pagina 1. A mia mamma, Teresa, e a mio papà, Virio Massimo Paolo. A mia mamma e mio papà, Silvana e Mario Orietta 00_Sommario 15-07-2006 15:35 Pagina 1 A mia mamma, Teresa, e a mio papà, Virio Massimo Paolo A mia mamma e mio papà, Silvana e Mario Orietta 00_Sommario 15-07-2006 15:35 Pagina 2 00_Sommario 15-07-2006

Dettagli

Raffaele Fiorentino Il change management nei processi d integrazione tra aziende

Raffaele Fiorentino Il change management nei processi d integrazione tra aziende A13 Raffaele Fiorentino Il change management nei processi d integrazione tra aziende Copyright MMXIII ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133/A B

Dettagli

08 NOVEMBRE 2011 ORARIO

08 NOVEMBRE 2011 ORARIO Prot. n. 2745/2011/A Verona, li 17 Ottobre 2011 A TUTTI I GEOMETRI ISCRITTI ALL ALBO LORO SEDI Giornata di studio La Circolare ABI, il MOSI (Manuale operativo delle stime immobiliari) e elementi principe

Dettagli

Il Factoring per le piccole e medie imprese

Il Factoring per le piccole e medie imprese Il Factoring per le piccole e medie imprese Direttore Generale Centro Factoring SpA Caratteristiche delle P.M.I Elevata specializzazione dei processi produttivi e di distribuzione. Normalmente, carenze

Dettagli

Requisiti: Le informazioni riportate all interno dei file di tipo testo devono seguire fedelmente i tracciati record allegati alla presente;

Requisiti: Le informazioni riportate all interno dei file di tipo testo devono seguire fedelmente i tracciati record allegati alla presente; Allegato 1bis REQUISITI GENERALI PER LA GENERAZIONE DEI FILE PER LO SCAMBIO DATI ISTITUTO CASSIERE SCUOLA Nel presente documento sono riportati i requisiti indispensabili per la corretta predisposizione

Dettagli

La Chimica nella Scuola. a cura di

La Chimica nella Scuola. a cura di A03 La Chimica nella Scuola a cura di Copyright MMXIV ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133/A B 00173 Roma (06) 93781065 ISBN 978-88-548-xxxx-x

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI TIRO DI CAMPAGNA

FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI TIRO DI CAMPAGNA FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI TIRO DI CAMPAGNA Via Gianluigi Banfi 6-20142 Milano - Tel. +39 02.89.30.55.89 - Fax +39 02.89.30.21.06 - Partita IVA: 08888610154 e-mail gestionale: segreteria@fiarc.it - e-mail

Dettagli

Come diventare Soci per la costituzione della Banca Cristiana di Credito Cooperativo

Come diventare Soci per la costituzione della Banca Cristiana di Credito Cooperativo Come diventare Soci per la costituzione della Banca Cristiana di Credito Cooperativo 1)Compilare la scheda di ammissione a Socio e sottoscrizione di azioni della SEPRIO OLONA CONSULENZE s.c.r.l. scheda

Dettagli

Polizze assicurative connesse a mutui e altri contratti di finanziamento. LINEE GUIDA ABI-ANIA 22 ottobre 2008

Polizze assicurative connesse a mutui e altri contratti di finanziamento. LINEE GUIDA ABI-ANIA 22 ottobre 2008 Linee Guida ABI-ANIA Polizze assicurative connesse a mutui e altri contratti di finanziamento Polizze assicurative connesse a mutui e altri contratti di finanziamento LINEE GUIDA ABI-ANIA 22 ottobre 2008

Dettagli

Domanda di contributo per lo svolgimento di... Anno. Il sottoscritto nato a il residente a in via n. C.A.P. tel./cell. nella sua qualità di, del

Domanda di contributo per lo svolgimento di... Anno. Il sottoscritto nato a il residente a in via n. C.A.P. tel./cell. nella sua qualità di, del MARCA DA BOLLO 16,00 ovvero esente da bollo ai sensi: (barrare con una x. Riferimenti normativi nella nota a piè di pagina 1 ) art. 8 L. 11.08.1991 n. 266 e art. 27/bis D.P.R. 26.10.1972 n. 642 Spett.le

Dettagli

RISOLUZIONE n. 222/E. Roma, 5 dicembre 2003. Direzione Centrale Normativa e Contenzioso

RISOLUZIONE n. 222/E. Roma, 5 dicembre 2003. Direzione Centrale Normativa e Contenzioso RISOLUZIONE n. 222/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 5 dicembre 2003 Oggetto: Trattamento fiscale delle operazioni di cartolarizzazione. Ritenute sugli interessi corrisposti su depositi

Dettagli

Italo Degregori. Quaderni di Finanza ( 1 ) Le Obbligazioni. Edizioni R.E.I.

Italo Degregori. Quaderni di Finanza ( 1 ) Le Obbligazioni. Edizioni R.E.I. Italo Degregori Quaderni di Finanza ( 1 ) Le Obbligazioni Edizioni R.E.I. 2 Edizioni R.E.I. 3 Italo Degregori Quaderni di Finanza ( 1 ) Le Obbligazioni ISBN 978-88-97362-46-3 Copyright 2011 - Edizioni

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM

Dettagli

FONDAZIONE GUIDO D'AREZZO. Regione Toscana, Provincia di Arezzo, Comune di Arezzo BANDO 32 CONCORSO POLIFONICO NAZIONALE

FONDAZIONE GUIDO D'AREZZO. Regione Toscana, Provincia di Arezzo, Comune di Arezzo BANDO 32 CONCORSO POLIFONICO NAZIONALE FONDAZIONE GUIDO D'AREZZO Regione Toscana, Provincia di Arezzo, Comune di Arezzo 2015 BANDO 32 CONCORSO POLIFONICO NAZIONALE 32 Concorso Polifonico Nazionale Guido d Arezzo 29 novembre 2015 Il Concorso

Dettagli

TARIFFARIO. Doc. 49 Rev. 7 Ottobre 2015 Pag. 1 di 6 CICPND SERVIZI S.R.L. SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA CON UNICO SOCIO

TARIFFARIO. Doc. 49 Rev. 7 Ottobre 2015 Pag. 1 di 6 CICPND SERVIZI S.R.L. SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA CON UNICO SOCIO S.R.L. SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA CON UNICO SOCIO Via C. Pisacane, 46 20025 Legnano MI Tel. +39 0331 545600 Fax +39 0331 543030 Web: www.cicpndservizi.com E-mail: info@cicpndservizi.com; amm@cicpndservizi.com;

Dettagli

Informazioni sulla Banca. Caratteristiche e Rischi tipici. Condizioni economiche

Informazioni sulla Banca. Caratteristiche e Rischi tipici. Condizioni economiche Informazioni sulla Banca Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: P.za San Carlo 156 10121 Torino Codice A.B.I. 3069.2 Capitale Sociale 6.646.547.922,56 Riserve 39.044.336.185,30 Numero di

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 293 Data: 14-05-2013

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 293 Data: 14-05-2013 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 293-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 293 Data: 14-05-2013 SETTORE : EDUCAZIONE, CULTURA

Dettagli

Riferimenti Socio Collettivo Azienda: Via: n. Comune: CAP: Prov.: C.F./P.I.:

Riferimenti Socio Collettivo Azienda: Via: n. Comune: CAP: Prov.: C.F./P.I.: Anche il nostro sodalizio, per mantenere un ruolo attivo e propositivo deve poter disporre di varie risorse che i soci possono incrementare con la loro partecipazione attiva alla vita di AICC ed il loro

Dettagli

Company profile. Milano, Settembre 2014

Company profile. Milano, Settembre 2014 Company profile Milano, Settembre 2014 è la prima piattaforma per il credito digitale alle piccole e medie imprese Chi siamo nasce dall iniziativa di un team di professionisti con ampia esperienza nel

Dettagli

Nel mio intervento illustrerò sinteticamente le nuove norme in materia di mutui

Nel mio intervento illustrerò sinteticamente le nuove norme in materia di mutui Le novità sui MUTUI BANCARI Nel mio intervento illustrerò sinteticamente le nuove norme in materia di mutui bancari e del dibattito dottrinale in corso riguardo alla corretta problematica, interpretazione

Dettagli

www.dirittoambiente.net

www.dirittoambiente.net DOCUMENTI INformazione 2009 Le risposte ai quesiti pubblicati sul nostro sito non hanno alcun valore ufficiale e/o legale e sono redatte per soli fini di dibattito culturale e scientifico, come contributo

Dettagli

Su www.bancaforte.it lo Speciale FORUM GREEN ENERGY 2012

Su www.bancaforte.it lo Speciale FORUM GREEN ENERGY 2012 www.bancaforte.it Su www.bancaforte.it lo Speciale FORUM GREEN ENERGY 2012 Bancaforte è Media Partner del FORUM GREEN ENERGY 2012. Durante il Convegno sarà pubblicato nel nostro portale lo Speciale FORUM

Dettagli

1H 8.30 italiano e storia. italiano e storia. spagnolo2. geografia. scienze motorie. italiano e storia. fisica. spagnolo2. matematica. francese 8.

1H 8.30 italiano e storia. italiano e storia. spagnolo2. geografia. scienze motorie. italiano e storia. fisica. spagnolo2. matematica. francese 8. ISTITUTO TECNICO COMCIALE STATALE "PRIMO LEVI" - QUARTU S.ELENA 1A 1B 1C 1D 1E 1F 1G 1H Orario Facile 2006 Copyright 1999-2008 mathema software www.orariofacile.com Pag. 1/5 ISTITUTO TECNICO COMCIALE STATALE

Dettagli

Si allega il bando di ammissione al corso in oggetto con preghiera di darne la massima diffusione.

Si allega il bando di ammissione al corso in oggetto con preghiera di darne la massima diffusione. Roma, 1 agosto 2014 Circolare n. 32 Ai Circoli di Golf affiliati e aggregati L O R O S E D I e, p.c. Al Consiglio federale Ai Comitati Regionali Ai Delegati Regionali Oggetto: 4 Corso per la formazione

Dettagli

S T U D I E T E N D E N Z E. Massimo Paolo Gentili Sante Jannoni Marina Mastrangelo LE SICAV. Strumenti flessibili per la gestione del risparmio

S T U D I E T E N D E N Z E. Massimo Paolo Gentili Sante Jannoni Marina Mastrangelo LE SICAV. Strumenti flessibili per la gestione del risparmio S T U D I E T E N D E N Z E Massimo Paolo Gentili Sante Jannoni Marina Mastrangelo Strumenti flessibili per la gestione del risparmio Sicav_A_iniziali:00_DeVinc_cap_Som-Aut 22-03-2010 20:19 Pagina 3 Massimo

Dettagli

Data di deposito in Consob del Modulo di sottoscrizione: 29 giugno 2012 - Data di validità del Modulo di sottoscrizione: dal 2 luglio 2012.

Data di deposito in Consob del Modulo di sottoscrizione: 29 giugno 2012 - Data di validità del Modulo di sottoscrizione: dal 2 luglio 2012. 2 cointestatario (*) Cognome e nome di nascita Prov. di nascita 3 cointestatario (*) Cognome e nome di nascita Prov. di nascita 4 cointestatario (*) Cognome e nome di nascita Prov. di nascita cumulativo

Dettagli

Crediti - Invio lettere di conferma

Crediti - Invio lettere di conferma ALLEGATO 1/A RICONCILIAZIONE CLIENTE GG SRL 1.000.000 ok con risposta cliente Operazioni registrate da ALFA e non dal cliente Pagamento eseguito dal cliente in data 30/12/2011 130.000 * Saldo ALFA al 31/12/2011

Dettagli

PROMEMORIA per I PRESIDENTI DI CIRCOLO, ASSOCIAZIONE, SOCIETA SPORTIVA, ecc.

PROMEMORIA per I PRESIDENTI DI CIRCOLO, ASSOCIAZIONE, SOCIETA SPORTIVA, ecc. PROMEMORIA per I PRESIDENTI DI CIRCOLO, ASSOCIAZIONE, SOCIETA SPORTIVA, ecc. Qualifiche TEC Tecnico Comitato Provinciale di: DIR Dirigente Napoli ATSO Atleta/Socio Società

Dettagli

SCHEMA DI SINTESI. Rapporto fiduciario

SCHEMA DI SINTESI. Rapporto fiduciario GESTIONED IMPRESA ACCESSO AL CREDITO SOMMARIO SCHEMA DI SINTESI APPROFONDIMENTI ESEMPI FASCICOLO BANCHE COME NUOVO STRUMENTO DI COMUNICAZIONE FINANZIARIA (valutazione del merito creditizio) La crescente

Dettagli

Credito al consumo. Copyright Bancaria Editrice. Tutte le novità da conoscere prima, durante e dopo il contratto

Credito al consumo. Copyright Bancaria Editrice. Tutte le novità da conoscere prima, durante e dopo il contratto Copyright Bancaria Editrice Credito al consumo Tutte le novità da conoscere prima, durante e dopo il contratto Tutti i diritti riservati. È proibita la riproduzione senza il consenso scritto dell editore.

Dettagli

MinisterodelloSviluppoEconomico

MinisterodelloSviluppoEconomico MinisterodelloSviluppoEconomico DIREZIONE GENERALE PER GLI INCENTIVI ALLE IMPRESE IL DIRETTORE GENERALE Visto il decreto del Ministro dello sviluppo economico 24 settembre 2014, pubblicato nella Gazzetta

Dettagli

REGIONE MARCHE ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLE MARCHE

REGIONE MARCHE ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLE MARCHE Allegato 7 Modulo C Approvato con Delibera UdP n. 1305/162 del 17/03/2014 REGIONE MARCHE ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLE MARCHE Dichiarazione delle spese sostenute e delle obbligazioni assunte per la propaganda

Dettagli

Il ruolo delle banche per lo sviluppo delle imprese agricole e delle loro cooperative

Il ruolo delle banche per lo sviluppo delle imprese agricole e delle loro cooperative Il ruolo delle banche per lo sviluppo delle imprese agricole e delle loro cooperative Raffaele Rinaldi Responsabile Ufficio Crediti ABI CREDITO E COOPERAZIONE Roma, 18 PRESTITI DELLE BANCHE PER SETTORI

Dettagli